AFFIDABILITA & TECNOLOGIE 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AFFIDABILITA & TECNOLOGIE 2013"

Transcript

1 AFFIDABILITA & TECNOLOGIE 2013 Documenti per le Società Espositrici - Indice analitico dei contenuti Modulo Richiesta di partecipazione pag. 1,2,3 Condizioni generali e regolamento tecnico pag. 4, 5, 6 Caratteristiche tecniche: Soluzioni espositive pag. 7, 8, 9 Presentazioni tecniche (Seminari, Easy Speech, Casi applicativi, Test drive, Laboratori Mobili, B to B) pag. 9, 10 Attività di comunicazione pag. 10,11 Sponsorizzazioni pag. 11,12 Vip Card pag. 12 Informazioni logistiche pag. 13

2 A&T sas Via Palmieri, Torino P. IVA e C.F REA Registro imprese n Tel Fax Modulo Richiesta di partecipazione per l edizione 2013 L invio della presente richiesta entro il 30 settembre 2012 consentirà la scelta della postazione migliore e agevolazioni nei pagamenti. Per favore compilare e inoltrare a A&T sas Torino Fax Dati aziendali, utilizzati per la fatturazione e per presenza sul catalogo (i dati con * non saranno pubblicati sul catalogo) Ragione sociale espositore: Indirizzo: Comune Prov ( ) Cap Nazione Tel / / Fax: / / Pref. internazionale Pref. interurbano Numero Pref. internazionale Pref. interurbano Numero aziendale: Web Persona da contattare: *Ruolo in Azienda: * personale *P.IVA: *Cod. Fiscale: *Indirizzo recapito (qualora fosse diverso dall indirizzo di fatturazione) A cura dell espositore: barrare le categorie merceologiche dei prodotti/servizi esposti, indicando la relativa percentuale. Le lettere iniziali indicano l area di appartenenza, vedere planimetria (R=rosso; B=blu; A=arancio) B-simulazione, CAD-CAM-CAE,PLM: % R-servizi di misura, taratura e prove: % B-trattamenti speciali superficie: % R-tecnologie e macchine per il testing: % B-fabbricazione additiva: % R-strumenti di misura e prova: % A-visione artificiale: % R-acquisizione dati: % A-robotica per controlli e automazione: % A-macchine speciali e utensili speciali: % A-Controlli in produzione: % Altro % 1

3 A. SOLUZIONI ESPOSITIVE BARRARE LA SOLUZIONE RICHIESTA TIPOLOGIA ESPOSITIVA Caratteristiche tecniche: vedere da pagina 7 MODULI PREALLESTITI DIMENSIONI TARIFFA BASE CON UN LATO APERTO Base m. 3 x ,00 Snella con arredi m. 4 x ,00 Snella senza arredi m. 4 x ,00 Cubo con arredi m. 3 x ,00 Cubo senza arredi m. 3 x ,00 Media con arredi m. 4 x ,00 Media senza arredi m. 4 x ,00 Maxi con arredi m. 4 x ,00 Maxi senza arredi m. 4 x ,00 SOLUZIONE NON ALLESTITA Area open minimo 20 mq 165,00 /mq A cura dell espositore - BARRARE IL NUMERO DEI LATI APERTI RICHIESTI PER IL PROPRIO STAND DUE LATI APERTI: TRE LATI APERTI: QUATTRO LATI APERTI: + 5% SULLA TARIFFA BASE + 10% SULLA TARIFFA BASE + 15% SULLA TARIFFA BASE Iscrizione e copertura assicurativa TARIFFA OBBLIGATORIA Comprende: inserimento nel catalogo e nel sito web, badge espositori, assicurazione incendio e RCT, 1 Vip Card, Kit comunicazione. 350,00 TARIFFE COMPLEMENTARI Co-espositori è ammesso massimo 1 co-espositore presso ciascuno stand Case Madri rappresentate Comprende: badge espositore, scheda con logo sul catalogo cartaceo e sul sito, nome sul fascione dello stand. Pubblicazione scheda con logo sul catalogo cartaceo e sul sito. 500,00 150,00 caduna scheda B. PRESENTAZIONI TECNICHE BARRARE LA SOLUZIONE RICHIESTA TIPOLOGIA CARATTERISTICHE TECNICHE vedere da pagina 9 TARIFFE Seminario Easy speech Presentazione in sala, durata 30 minuti Presentazione novità presso corner innovazioni, durata 15 minuti 1.000,00 600,00 Laboratori mobili o test drive Area allestita nel piazzale esterno Richiedere preventivo 2

4 Casi applicativi presso stand Sino a 5 casi presentati Oltre 5 casi presentati Nessun costo 50,00 cad. caso aggiuntivo B to B Appuntamenti mirati presso stand Nessun costo C. ATTIVITA DI COMUNICAZIONE MIRATE BARRARE LA SOLUZIONE RICHIESTA SERVIZIO DI COMUNICAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE TARIFFA Newsletter dedicate al singolo espositore vedere pag. 10 Vedere tabella p. 10 Comunicazione in partnership con A&T vedere pag. 10 A partire da 200,00 Pubblicità su Tutto Misure vedere pag. 11 Vedere tabella p. 11 D. SPONSORIZZAZIONI BARRARE LA SOLUZIONE RICHIESTA Gold Sponsor vedere pag ,00 Sponsor evento conviviale vedere pag ,00 Sponsor porta-badge vedere pag ,00 Sponsor sacchetto vedere pag ,00 Sponsor catalogo vedere pag ,00 Personal Sponsorship vedere pag , ,00 E. VIP CARD n. Vip Card vedere pag ,00 + IVA caduna Totale TOTALE IMPORTO ORDINE + Iva Totale con IVA: PAGAMENTO 50% in acconto, all atto dell iscrizione a ricevimento fattura. Il saldo sarà dovuto a fronte di regolare fattura con scadenza entro il 31 Marzo 2013; I pagamenti dovranno essere intestati a A&T sas e regolati tramite bonifico (IBAN: IT 42 G BIC SWIFT: UNCRITM1AB8) Nome del Responsabile (nome, cognome e firma) Nome e Cognome Funzione Dichiaro di aver preso visione e di accettare quanto riportato nelle Condizioni generali e Regolamento Tecnico della manifestazione AFFIDABILITÁ & TECNOLOGIE, allegati alla presente domanda a pag 4,5,6, in quanto parte integrante del presente contratto. Timbro Società e Firma per approvazione Luogo e Data A cura dell organizzatore: area tipologia di stand metri quadri n lati liberi n di stand concordato Referente commerciale in A&T 3

5 Torino, 17/18 aprile 2013 Ente Fiera Lingotto Pad. 1 Condizioni generali e Regolamento Tecnico 1. Organizzatore A&T sas - Via Palmieri, Torino - Italia Tel. 011/ Fax 011/ Luogo dell evento Lingotto Fiere Via Nizza Torino (TO) 3. Data dell evento, orari aprile 2013 Orari: 17 aprile : ore :00 18 aprile : ore :30 4. Richiesta, conferma, contratto La richiesta di partecipazione, in qualità di espositore ad AFFIDA- BILITÀ & TECNOLOGIE, si effettua con l invio del modulo, opportunamente compilato e sottoscritto A&T ha facoltà di accettare o respingere la richiesta, confermando esclusivamente per iscritto. Tale conferma è condizione vincolante per ritenere concluso il contratto tra l espositore e la A&T. A&T si riserva il diritto di non prendere in considerazione le richieste di partecipazione pervenute oltre la scadenza stabilita A&T non risponde di alcuna conseguenza o danno che derivi, indirettamente o direttamente, da dati non precisi o incompleti o da ulteriori informazioni fornite dall'espositore nella sua richiesta di partecipazione; L espositore non può cedere a nessun titolo, neanche gratuitamente, la propria superficie espositiva. Inoltre non può ospitare o rappresentare altre aziende sulla propria superficie espositiva senza autorizzazione scritta dell organizzatore. Eventuali scambi di superfici espositive sono consentiti esclusivamente previa autorizzazione scritta da parte dell organizzatore. Qualora tali disposizioni non venissero rispettate, A&T è autorizzata a disdire il contratto, senza preavviso alcuno, e a far sgombrare la superficie espositiva a spese della Società espositrice Il contratto di partecipazione è considerato valido esclusivamente per le categorie merceologiche indicate nella richiesta di partecipazione e ammesse da A&T. L'espositore che desidera variare il proprio programma espositivo, deve comunicare ad A&T le merceologie e le tecnologie che desidera aggiungere o modificare: è sufficiente un preavviso scritto prima dei 60 giorni dall inizio della manifestazione. In caso di comunicazioni pervenute a meno di 60 giorni dall'inizio della manifestazione, A&T è autorizzata a disdire senza preavviso il contratto di partecipazione stipulato. A&T, inoltre, non garantisce di poter effettuare le opportune indispensabili verifiche e quindi il corretto inserimento a catalogo. La società espositrice non può rivendicare alcun diritto di risarcimento nei confronti di A&T. A&T autorizza a esporre anche le case editrici specializzate dei settori merceologici previsti dalla manifestazione A&T può ammettere alla manifestazione anche i partecipanti a una superficie espositiva collettiva che presentano i loro prodotti all'interno della stessa, affittata da A&T all 'organizzatore dell esposizione collettiva. I partecipanti a una superficie espositiva collettiva osservano le stesse condizioni di partecipazione dell organizzatore della stessa. A&T inoltra la conferma della superficie espositiva, nel caso di esposizioni collettive, esclusivamente all'organizzatore della stessa. Quest'ultimo sarà, a tutti gli effetti, l unico partner contrattuale di A&T. Non sono consentiti partecipanti a una superficie espositiva collettiva senza preventiva autorizzazione da parte di A&T: quest'ultima ha la facoltà di disdire, senza preavviso alcuno, il contratto con l'organizzatore della superficie espositiva collettiva e far sgombrare la superficie espositiva a spese dell'organizzatore Gli espositori sono tenuti a rispettare le disposizioni relative alla sicurezza e sono giuridicamente e materialmente responsabili della loro partecipazione all'esposizione. 5. Definizione e modifica della superficie espositiva Le superfici espositive vengono assegnate da A&T in base a criteri tecnici e specifici della manifestazione, suddividendo gli espositori per settore e per raggruppamenti merceologici, tenendo in considerazione la rispettiva quantità percentuale dei prodotti esposti e altri criteri oggettivi. L'espositore può richiedere, ma non pretendere, specifiche superfici o aree espositive. A&T non è vincolata a decisioni prese per edizioni precedenti A&T, verificata la richiesta della Società espositrice, offrirà una selezione di superfici espositive aventi caratteristiche, se possibile, rispondenti a quelle richieste A&T ha la facoltà di modificare le aree espositive in termini di ubicazione, anche dopo l'avvenuta conferma, qualora particolari circostanze la costringano a ricorrere a tali misure Tali misure non costituiscono per l'espositore diritto a recedere dalla partecipazione o a richiedere un indennizzo ad A&T, salvo in caso di dolo o colpa grave. L'espositore ha però il diritto di recesso nel caso in cui A&T gli offra una superficie espositiva del 25% inferiore rispetto a quella pattuita. 6. Condizioni di pagamento, disdetta in caso di mancato pagamento e di procedure concorsuali A seguito della presentazione della richiesta di partecipazione segue l accoglimento ufficiale da parte di A&T e, contestualmente, emissione e inoltro all espositore di fattura in acconto del 50% dell importo totale; la Società espositrice è tenuta al pagamento dell importo in acconto nel rispetto della scadenza indicata in fattura. Il saldo dovrà essere effettuato dall espositore nei termini espressi dalla fattura a saldo. I pagamenti dovranno essere intestati a: A&T sas IBAN: IT 42 G BIC SWIFT: UNCRITM1AB8 UNICREDIT - Agenzia di Torino. Principi d Acaia Tutte le eventuali spese bancarie saranno a carico del richiedente Il servizio offerto da A&T all espositore è di affitto dell area espositiva, nei modi e nei termini concordati. Eventuali richieste supplementari di affitto di spazi espositivi o di servizi aggiuntivi forniti da A&T, dovranno essere pagati immediatamente dall espositore. I pagamenti dovranno essere effettuati nei tempi concordati, al fine di consentire a A&T di effettuare le opportune verifiche amministrative e bancarie. 4

6 Torino, 17/18 aprile 2013 Ente Fiera Lingotto Pad Eventuali contestazioni amministrative dovranno pervenire per iscritto ad A&T entro massimo 7 giorni dal ricevimento della fattura La conferma della superficie espositiva è subordinata al rispetto degli accordi presi. In particolare tutti i pagamenti dovuti a A&T debbono essere effettuati per intero: in caso contrario A&T ha la facoltà di disdire il contratto di partecipazione, semplicemente inoltrando una raccomandata all ultimo recapito noto dell espositore, e disporre altrimenti della superficie espositiva, senza nulla riconoscere all espositore, trattenendo in forma definitiva eventuali acconti versati dall espositore, a titolo di rivalsa. Ciò premesso, l'espositore sarà comunque tenuto a versare l'intero canone d'affitto della superficie espositiva, nel caso in cui per l'espositore sia stata richiesta o aperta una procedura d'insolvenza o l'espositore abbia sospeso tutti i pagamenti e nel caso in cui il pagamento del canone di affitto della superficie espositiva non sia stato effettuato per intero o solo in parte entro i termini stabiliti. L'espositore non può rivendicare alcun diritto di risarcimento nei confronti di A&T. 7. Ritiro della richiesta Qualora l espositore ritirasse la propria richiesta, per qualsiasi motivo, l Organizzatore potrà accettare o meno la richiesta di ritiro; in caso di non accettazione l espositore sarà tenuto al pagamento dei corrispettivi come segue: - Il 50% di quanto dovuto, se la richiesta perviene prima del ; - Il 100% di quanto dovuto se la richiesta perviene dopo il ; La quota parte di iscrizione versata a titolo di acconto non è rimborsabile. 8. Inserimento nel catalogo espositori La manifestazione prevede la pubblicazione di un catalogo ufficiale, che conterrà tutti gli espositori regolarmente iscritti nei tempi convenuti. Gli espositori iscritti successivamente ai termini indicati, per motivi organizzativi potrebbero non essere inseriti nel catalogo Le informazioni fornite dall espositore, pagina 1 del modulo di richiesta di partecipazione, saranno utilizzate per l inserimento nel catalogo ufficiale. 9. Diritti di proprietà intellettuale L espositore è responsabile dei prodotti esposti, garantendo che essi non violano eventuali diritti di terzi, compresi i diritti commerciali, design, di copyright, nomi e brevetti, ecc. 10. Luoghi, date ed orari, eventuali sospensioni È diritto di A&T, nel caso che particolari circostanze o cause di forza maggiore lo impongano, di variare il luogo e o le date della manifestazione o, eventualmente, anche di cambiare la durata e/o gli orari di apertura della manifestazione. In tali casi, il contratto si considera stipulato per il nuovo periodo e o per il nuovo luogo o orario della manifestazione; tali eventualità non danno diritto a recedere dal contratto. Non si possono far valere diritti di risarcimento danni Qualora, per motivi non imputabili all organizzatore o per cause di forza maggiore, l evento non venisse realizzato, A&T avrà il diritto di sospendere completamente l evento. In tal caso, l espositore riceverà specifica comunicazione e avrà il diritto di ritirare la propria partecipazione, a condizione che ne dia comunicazione entro una settimana dal ricevimento della notifica. Sono escluse richieste di risarcimento danni Nel caso l evento fosse sospeso, dopo l apertura, a causa di circostanze non imputabili all organizzatore, la risoluzione del contratto o la presentazione di una richiesta di risarcimento per danni sono escluse. Quanto sopra si applica in tutti i casi nei quali l organizzatore, per motivi di forza maggiore, sia costretto a chiudere o sgomberare aree espositive o contrattuali dell evento, o anche l intera area espositiva, per un qualsivoglia periodo di tempo. Ciò include anche eventuali restrizioni di accesso all area espositiva che possano essere dovute a riorganizzazione o a misure di ricostruzione o, ancora, a regolamenti e istruzioni emesse dalle autorità competenti. In tali circostanze l organizzatore si impegnerà a cercare una soluzione alternativa, fermo restando che ciò non costituisce un obbligo giuridico. 11. Superficie espositiva: utilizzo e occupazione; disdetta senza preavviso, risarcimento danni e responsabilità in caso di mancata partecipazione L'espositore è tenuto a utilizzare la superficie espositiva nel rispetto del regolamento di partecipazione e a garantire l occupazione della propria area espositiva, negli orari di apertura della manifestazione, da proprio personale La superficie espositiva di un espositore regolarmente iscritto che, per una qualsiasi ragione, non dovesse partecipare alla manifestazione, sarà da A&T diversamente assegnata. Nel caso in cui A&T non riesca ad assegnare ad altri la superficie espositiva non occupata, essa ha il diritto di allestire la superficie non utilizzata dall espositore, a spese dell'espositore L'espositore risponde in ogni caso dell'intero canone di affitto della superficie espositiva e non ha diritto a chiedere alcun risarcimento di danni. 12. Esclusione di espositori - Rimborso del canone di affitto della superficie espositiva A&T e autorizzata ad escludere l'espositore dalla manifestazione in corso, e/o da quelle future, qualora, a seguito di una decisione giudiziaria di un tribunale, l'espositore volesse comunque esporre prodotti o servizi per i quali è stata interdetta l'esposizione, l'offerta o la promozione di tali prodotti o servizi. Tale esclusione sarà resa esecutiva finché la decisione non sarà stata revocata o sospesa da successiva decisione del Tribunale. In tal caso si esclude il rimborso (totale o parziale) del canone d'affitto della superficie espositiva. 5

7 Torino, 17/18 aprile 2013 Ente Fiera Lingotto Pad. 1 Non è dovere di A&T controllare l'esattezza della decisione giudiziaria Medesima disposizione viene applicata anche nel caso in cui l'espositore violi il regolamento tecnico di Lingotto Fiere o sussistano altre ragioni che giustifichino una disdetta del contratto d'affitto della superficie espositiva senza preavviso alcuno Qualora una decisione giudiziaria venga successivamente revocata o sospesa dal tribunale, in seguito a procedura di appello, l'espositore escluso non potrà rivendicare alcun diritto di risarcimento nei confronti di A&T. 13. Esclusione della responsabilità La responsabilità dell organizzatore si configura unicamente nel quadro della sua responsabilità legale. Sono pertanto escluse eventuali ulteriori responsabilità nei confronti di persone, cose o proprietà, nonché relative a eventuali perdite economiche avvenute all interno dell area espositiva o dei relativi edifici. Inoltre, l organizzatore non sarà responsabile dei danni causati da inondazioni, esplosioni, incendi, atti violenti, temporali e altri eventi di forza maggiore; l organizzatore non sarà responsabile per eventuali furti, furti con scasso o interruzione delle forniture energetiche (elettricità, acqua, gas, ecc.), e altre cause simili, nonché per i danni causati dall applicazione delle norme di sicurezza. Quanto sopra si applica alle aree e agli edifici utilizzati in relazione all evento al di fuori dell Area Espositiva. Quanto sopra si applica anche in relazione ai danni causati da visitatori dell evento, espositori in genere o persone che agiscono in loro vece, da dipendenti dell organizzatore e da persone che agiscono in nome dell organizzatore, o ancora ai danni causati da misure e dati forniti o presi dall organizzatore, dai suoi dipendenti o da persone che agiscono in nome dell organizzatore, basati su un errore. 14. Varie A&T si riserva il diritto di servitù di passaggio di cavi delle utenze sulle superfici espositive. I costi di tali collegamenti sono a carico dell organizzatore. In caso di ubicazione di cavi all interno delle superfici espositive, gli espositori riceveranno apposita comunicazione scritta Sono parti integranti del contratto tra l organizzatore e l espositore, e come tali accettate con la firma della richiesta di partecipazione, tutte le ulteriori disposizioni che regolamentano le attività che si svolgono nel quartiere fieristico di Lingotto Fiere trasmessi all espositore, tra cui il Regolamento Tecnico che costituisce parte integrante delle condizioni generali di AFFIDABI- LITÁ & TECNOLOGIE e come tale accettati con la firma della richiesta di partecipazione L espositore si assume, per quanto di propria competenza, tutti gli oneri e le responsabilità che competono al datore di lavoro, ai dirigenti, ai preposti, a norma del d.lgs.81/2008, manlevando espressamente sin d ora A&T da qualsiasi responsabilità in proposito. L Espositore adotterà tutte le misure che saranno necessarie per tutelare l integrità fisica dei dipendenti, dei terzi e dei beni interessati dallo svolgimento dell Evento, manlevando sin d ora AFFIDABI- LITÁ & TECNOLOGIE da qualsiasi responsabilità in proposito. 15 Legge applicabile, luogo di adempimento, foro competente Il rapporto contrattuale tra l organizzatore e l espositore e regolato dalla legge italiana Le parti contrattuali indicano espressamente Torino come luogo di adempimento (art comma codice civile) Per ogni eventuale controversia concernente l interpretazione e/o la validità, esecuzione e risoluzione del contratto sarà esclusivamente competente il Foro di Torino. 16 Privacy - D.LGS 196/2003: PROTEZIONE DELLA PRIVA- CY Le informazioni fornite dall espositore nella domanda di partecipazione sono soggette alle norme della Legge n. 196/2003. L espositore, firmando il presente Regolamento, conviene che le informazioni personali fornite potranno essere utilizzate da A&T in qualità di responsabile dell elaborazione dati, a fini amministrativi, statistici e promozionali relativi all Esposizione e che potranno essere comunicate unicamente per finalità relative all organizzazione dell evento. Per presa visione e approvazione firma e timbro della società a p. 3 L espositore dichiara di approvare specificatamente ai sensi e per gli effetti degli art e 1342 del codice civile le seguenti clausole: richiesta, conferma, contratto (4); definizione della superficie espositiva e modifica della superficie espositiva (5); condizioni di pagamento, disdetta in caso di mancato pagamento e di procedure concorsuali (6); ritiro della richiesta (7); luoghi,date e orari, eventuali sospensioni (10); esclusione della responsabilità (13); varie (14). Per presa visione e approvazione firma e timbro della società a p. 3 6

8 CARATTERISTICHE TECNICHE A. SOLUZIONI ESPOSITIVE La nuova area espositiva del Padiglione 1 consente un ampia scelta di soluzioni, dallo spazio open allo stand preallestito adeguatamente arredato. Indipendentemente dalla soluzione scelta, sono disponibili arredi aggiuntivi e personalizzazioni a richiesta (richiedere scheda ARREDI AG- GIUNTIVI). Per maggiori informazioni sugli allestimenti consultare il sito di P&P Italia: Percorsi tecnologici: tre diversi colori in funzione dell area scelta e quindi delle tecnologie e servizi esposti, guidano il Visitatore (i colori sono applicati a: moquette, flag, uno dei pannelli delle pareti dello stand): Rosso: Blu: Arancio: Testing e Misure Progettazione, Ufficio Tecnico, Ricerca & Sviluppo Produzione STAND PREALLESTITI (vedi anche scheda pdf SOLUZIONI PREALLESTITE) Soluzione Base Modulo 6 mq (3 m di larghezza per 2 m di profondità per 2,5 m di altezza) struttura portante in alluminio anodizzato naturale, pannelli in stratificato grigio, flag con numero stand. Elementi di arredo: 1 tavolo 120 x 60, 2 sedie, 1 banco reception cm 100x50x107, 1 sgabello, 1 appendiabiti a parete, 1 cestino, 2 faretti spot 100 watt, 1 multi presa elettrica insegna in forex da cm. 150 x 20 con la ragione sociale a caratteri normalizzati (in alternativa, supporto in forex personalizzato fornito e montato a cura dell espositore) moquette connessione internet wi-fi fornitura elettrica: 1 kw (di cui 0,5 kw assorbiti dai faretti) estintore pulizia stand giornaliera Soluzione Snella Modulo 8 mq (4 m di larghezza per 2 m di profondità per 2,5 m di altezza) senza arredi struttura portante in alluminio anodizzato naturale, pannelli in stratificato grigio, flag con numero stand, 3 faretti spot 100 watt, 1 multi presa elettrica insegna in forex da cm. 150 x 20 con la ragione sociale a caratteri normalizzati (in alternativa, supporto in forex personalizzato fornito e montato a cura dell espositore) moquette connessione internet wi-fi fornitura elettrica: 1 kw (di cui 0,5 kw assorbiti dai faretti) estintore pulizia stand giornaliera con arredi come sopra con l aggiunta di Ripostiglio cm. 50 x 100 con porta pieghevole Elementi di arredo: 1 tavolo 120 x 60, 3 sedie, 1 banco reception cm 100x50x107, 1 sgabello, 1 appendiabiti a parete, 1 cestino 7

9 Soluzione Cubo Modulo 9 mq (3 m di larghezza per 3 m di profondità per 2,5 m di altezza) senza arredi struttura portante in alluminio anodizzato naturale, pannelli in stratificato grigio, flag con numero stand, 3 faretti spot 100 watt, 1 multi presa elettrica insegna in forex da cm. 150 x 20 con la ragione sociale a caratteri normalizzati (in alternativa, supporto in forex personalizzato fornito e montato a cura dell espositore) moquette connessione internet wi-fi fornitura elettrica: 1 kw (di cui 0,5 kw assorbiti dai faretti) estintore pulizia stand giornaliera con arredi come sopra con l aggiunta di Ripostiglio cm. 50 x 100 con porta pieghevole Elementi di arredo: 1 tavolo 120 x 60, 3 sedie, 1 banco reception cm 100x50x107, 1 sgabello, 1 appendiabiti a parete, 1 cestino Soluzione Media Modulo 12 mq (4 m di larghezza per 3 m di profondità per 2,5 m di altezza); Senza arredi struttura portante in alluminio anodizzato, pannelli in stratificato, flag con numero stand, 4 faretti spot 100 watt, 1 multi presa elettrica insegna in forex da cm. 150 x 20 con la ragione sociale a caratteri normalizzati (in alternativa, supporto in forex personalizzato fornito e montato a cura dell espositore) moquette connessione internet wi-fi fornitura elettrica: 1 kw (di cui 0,5 kw assorbiti dai faretti) estintore pulizia stand giornaliera con arredi come sopra con l aggiunta di ripostiglio cm. 100 x 100 con porta pieghevole. Elementi di arredo: 1 tavolo cm 120 x 60, 3 sedie, 1 banco reception cm. 100x50x107, 1 sgabello, 2 ripiani inclinabili, 1 appendiabiti a parete, 1 cestino. Soluzione Maxi Modulo 16 mq (4 m di larghezza per 4 m di profondità per 2,5 m di altezza); Senza arredi area espositiva di 16 mq (4 m di larghezza per 4 m di profondità per 2,5 m di altezza) struttura portante in alluminio anodizzato, pannelli in stratificato, flag con numero stand., 5 faretti spot 100 watt, 1 multi presa elettrica insegna in forex da cm. 150 x 20 con la ragione sociale a caratteri normalizzati (in alternativa, supporto in forex personalizzato fornito e montato a cura dell espositore) moquette connessione internet wi-fi fornitura elettrica: 1 kw (di cui 0,5 kw assorbiti dai faretti) estintore pulizia stand giornaliera con arredi come sopra con l aggiunta di ripostiglio cm. 100 x 100 con porta pieghevole. Elementi di arredo: 1 tavolo cm 120 x 60, 3 sedie, 1 banco reception cm. 100x50x107, 1 sgabello, 2 ripiani inclinabili, 1 appendiabiti a parete, 1 cestino. 8

10 Soluzione OPEN area libera minimo 20 mq É la soluzione ideale per chi dispone di un allestimento personalizzato o desidera rivolgersi ad un allestitore di fiducia. A richiesta: Moquette 10,00/mq Obbligatorio: Allacciamento elettrico 180,00 Fornitura energia elettrica: richiedere modulo B. PRESENTAZIONI TECNICHE Programma aggiornamento professionale realizzato in collaborazione con le Società Espositrici Le Società espositrici debbono contattare la Segreteria Organizzativa per verificare le opportunità e trasmettere entro il alla Segreteria Organizzativa il titolo e un breve abstract (del seminario, dello speech, del caso applicativo o del test drive) per l inserimento nella comunicazione ufficiale. La comunicazione e la promozione relative alle presentazioni tecniche saranno effettuate a cura della nostra organizzazione tramite: inoltro di specifiche newsletter confezionate ad hoc per selezionati target di destinatari inserimento dei titoli delle presentazioni nel Programma Eventi pubblicato nel sito ufficiale della manifestazione invito personalizzato, fornito alla società relatrice, da inviare alla propria mailing list (per seminari, speech e laboratori mobili) B1. SEMINARI Sala da circa 40 posti, riservata ai Seminari Pratici Volete cogliere l occasione della manifestazione ed avere a vostra completa disposizione una sala attrezzata per 30 minuti? Potrete utilizzare questa opportunità per presentare soluzioni e casi applicativi di particolare interesse, creando un vero e proprio evento nell evento. Il seminario, della durata massima di 30 minuti, si svolgerà in sala attrezzata e insonorizzata, di circa 40 posti, collegata al Padiglione espositivo, dotata di video proiettore, personal computer, tecnico audio video. L accesso alla sala sarà gestito da una hostess messa a disposizione da A&T che provvederà a registrare tutti i presenti per realizzare il report finale, che verrà poi consegnato alla Società relatrice. I partecipanti interessati ad approfondire gli argomenti del seminario potranno contattare i relatori direttamente presso lo spazio espositivo dell azienda proponente. B2. EASY SPEECH All interno del padiglione espositivo sarà allestito il Corner Innovazioni, un area aperta attrezzata con sedute, podio per relatore e videoproiettore. Le Società interessate potranno effettuare presentazioni della durata di 15 minuti finalizzate a illustrare nuove tecnologie, soluzioni e prodotti. Una hostess provvederà alla registrazione dei presenti per la redazione del report finale che verrà consegnato alla società relatrice. 9

11 B3. CASI APPLICATIVI presso stand Le società espositrici potranno presentare Casi Applicativi presso il proprio stand senza necessità di dotarsi di spazi dedicati. I visitatori interessati potranno recarsi direttamente presso lo stand dell Azienda per richiedere maggiori informazioni. B4. TEST DRIVE e LABORATORI MOBILI L area esterna del padiglione accoglierà dimostrazioni e visite di veicoli particolarmente equipaggiati e sarà così attrezzata: allacciamento elettrico con quadro e presa di corrente personale per il controllo dell area dimostrativa totem con il programma delle attività. Particolari esigenze delle Società espositrici saranno valutate singolarmente B5. B to B Sarà potenziata e promossa la possibilità di fissare preventivamente appuntamenti in fiera con gli espositori al fine di favorire incontri tra fornitori di tecnologie/strumenti/servizi e visitatori che ricercano soluzioni alle loro specifiche esigenze. C. ATTIVITA DI COMUNICAZIONE A tutte le Aziende Espositrici sarà fornito, senza costi aggiuntivi, un KIT di comunicazione per consentire di attivare una comunicazione efficace e mirata tramite i seguenti strumenti: - INVITO in formato elettronico (PDF o JPG), da inviare alla propria mailing list - LOGO EVENTO BANNER: da inserire nelle proprie , comunicazioni e pubblicità, per dare maggiore evidenza alla partecipazione - Pubblicazione delle proprie novità/prodotti innovativi nella relativa sezione del sito web - Pubblicazione dei casi applicativi (fino a 5) nella relativa sezione del sito web Inoltre, su richiesta, sono disponibili i seguenti servizi: C.1 Newsletters dedicate Gli espositori possono commissionare attività di ing mirate sulla base di specifiche esigenze. Settori merceologici e funzioni aziendali potranno essere selezionate dal nostro data base (circa personali costantemente aggiornate) e quotate come da tabella: n invii costo cad. invio costo fisso da 5000 a ,08 500,00 da 7000 a ,07 500,00 oltre ,06 500,00 n newsletter sconti 2 10% 3 12,50% 4 15% C.2 Comunicazione in partnership con A&T In occasione dell inoltro mensile (da ottobre a marzo) dei comunicati realizzati da A&T e mirati a specifici target di visitatori, le aziende espositrici potranno incrementare la loro visibilità, inserendo il proprio logo aziendale e un breve testo a corredo (colonna di destra). a) logo + breve testo fornito dal cliente + link al sito del cliente b) logo + breve testo fornito dal cliente + realizzazione della pagina di presentazione a cura A&T e inserita nel sito A&T + link al sito del cliente n inserimenti Tariffa a Tariffa b ,00 cad. 400,00 cad. 3 e oltre 10% di sconto 15% di sconto 10

12 C.3 - TUTTO_MISURE L unica rivista specialistica italiana dedicate alle Misure, Controlli e Qualità. Versione cartacea - 4 uscite annue, circa destinatari Versione telematica - 4 uscite annue, circa destinatari Descrizione Tariffa uscite singole Tariffa Pacchetto Annuale (4 uscite) 1 pagina a colori su versione cartacea 950, ,00 1 mezza pagina a colori su versione cartacea 600, ,00 1 colonna su versione cartacea 400, ,00 1 articolo con logo su versione telematica 350, ,00 D. SPONSORIZZAZIONI La priorità sarà regolata in base alla data di ricevimento ordine D.1 - GOLD SPONSOR massimo 2 SPONSORS - logo su uno dei due pannelli (H 12,5m, L 1,8m) posti ai lati dell ingresso del padiglione espositivo (vedere foto sopra a destra) - logo in quarta di copertina del Catalogo Ufficiale - menzione SPONSORSHIP su scheda catalogo - banner a rotazione nel sito della manifestazione 3.500,00 + IVA D.2 - SPONSOR EVENTO CONVIVIALE massimo 2 SPONSORS L evento conviviale avrà luogo la sera del 17 aprile Sarà organizzato in una prestigiosa e significativa location e sarà riservato ai membri del Comitato Scientifico Industriale, agli Espositori e ai loro ospiti in possesso della VIP Card. - Logo sull invito all evento - Logo sul pannello ringraziamenti, esposto nella location - Logo nel sito della manifestazione 2.500,00 + IVA D.3 - SPONSOR NASTRO PORTA-BADGE massimo 1 SPONSOR - Logo stampato sul nastro porta-badge (circa pezzi, forniti dall organizzazione) 2.500,00 + IVA 11

13 - Fornitura nastri porta-badge (circa pezzi, forniti dall azienda sponsor) Nessun costo D.4 - SPONSOR SACCHETTO massimo 3 SPONSORS - Logo stampato sul sacchetto porta documentazione distribuito ai visitatori (circa pezzi, forniti dall organizzazione) - Inserimento di n.1 depliant dello sponsor all interno di ciascun sacchetto. Coerentemente con l intento di promuovere tramite la Manifestazione anche il rispetto dell ambiente, A&T realizzerà sacchetti in tessuto ,00 + IVA D.5 - SPONSORIZZAZIONE CATALOGO MANIFESTAZIONE massimo 10 SPONSORS - Logo in seconda pagina di copertina del catalogo ufficiale della manifestazione 250,00 + IVA D.6 PERSONAL SPONSORSHIP riservato stand >20mq - N. 2 Pannelli bifacciali (n. 3 pannelli nel caso di stand angolare; misure cad. pannello: cm 140 x 100), appesi alla volta del padiglione sopra al proprio stand 800,00 + IVA cad. E. VIP CARD Ad ogni società espositrice verrà assegnata una VIP Card gratuita che garantisce i seguenti privilegi: - accesso al Meeting Point - partecipazione gratuita all Evento Conviviale La VIP Card è un valido strumento promozionale. Regalata a Clienti di particolare riguardo, Visitatori importanti, Collaboratori, ecc. consente loro di usufruire dei sopra elencati servizi, di sicuro gradimento, e garantisce agli espositori un potente ritorno d immagine. La vendita e la gestione delle VIP Card aggiuntive è affidata a una società esterna. Per garantirne la disponibilità, si prega di prevederne l acquisto al momento della conferma d ordine o entro il mese di febbraio Per acquisto di ulteriori VIP card oltre tale data, occorre bonificare a A&T - IBAN: IT 42 G seguirà fattura a conclusione della manifestazione. E.1 MEETING POINT Salotto riservato ai possessori di VIP card, situato nel padiglione espositivo e attrezzato con tavolini, poltroncine e internet point. Un luogo ideale per ricevere ospiti, per qualche momento di relax, colloqui o trattative commerciali. E.2 - EVENTO CONVIVIALE Dopo il successo dell esperienza al Museo dell Auto, anche quest anno A&T organizzerà in una prestigiosa e significativa location, un nuovo evento dedicato ai membri del Comitato Scientifico, agli Espositori e ai loro ospiti in possesso di VIP Card. Al termine del primo giorno di manifestazione, a partire dalle ore 18.00, i possessori della Vip Card potranno raggiungere la location dell evento utilizzando mezzi propri o, se sprovvisti, con mezzi appositamente messi a disposizione da A&T. Un occasione speciale dedicata ai protagonisti di AFFIDABILITÁ & TECNOLOGIE per condividere lo spirito della manifestazione e le emozioni trasmesse dalla suggestiva location. 12

14 La partecipazione all Evento Conviviale è riservata ai possessori della VIP Card e deve essere confermata all Organizzazione entro il 2/04/2013 tramite a Informazioni per le Società espositrici La manifestazione si svolge nei seguenti orari: 17 Aprile: 9.30 / Aprile: 9.30 / Orario Seminari: dalle ore alle e dalle alle Ingresso: per le Società espositrici, dalle ore 8.30 Allestimento Stand open: 15 aprile dalle ore alle ore aprile dalle ore alle ore Stand preallestiti: 16 aprile dalle ore alle ore Disallestimento: Stand open e stand preallestiti 18 aprile dalle alle Stand open 19 aprile dalle ore 8.00 alle ore Parcheggio Espositori: imboccare il sottopassaggio subito dopo Via Nizza 294, seguire indicazioni. Il parcheggio si trova a 150 metri dall ingresso. Ingresso pedonale: da Via Nizza 280. Entrata gratuita, previa registrazione direttamente presso reception o pre-registrazione on line sul sito Ristorazione e degustazioni gratuite Oltre al consueto punto Autogrill all interno del padiglione espositivo, sarà possibile usufruire di un ristorante self-service sito al primo piano del padiglione, facilmente raggiungibile tramite scala mobile adiacente l ingresso. Non mancherà neppure per questa edizione un gradito appuntamento con i vini piemontesi ed altre specialità gastronomiche. Degustazioni gratuite durante tutta la durata della manifestazione saranno offerte a visitatori ed espositori in uno spazio appositamente allestito nel padiglione espositivo. Convenzioni (alberghi, auto, ecc.) Consultare INFO UTILI nel sito Richieda subito un preventivo personalizzato: avrà la priorità nella scelta degli spazi espositivi. La nostra Segreteria è a Sua disposizione, allo 011/ Oppure inoltri una a le risponderemo immediatamente. A&T Via Palmieri, Torino Tel. 011/ Fax 011/ E.-mail: WEB: 13

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI (Emanato con D.R. n. 57 del 21 gennaio 2015) INDICE Pag. Art. 1 - Oggetto 2 Art. 2 - Procedura

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Articolo 1 Oggetto 1. Il presente disciplinare regolamenta la concessione e l utilizzo del Marchio La Sardegna Compra Verde.

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai!

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il Prodotto WiSpot è il nuovo prodotto a basso costo per l'allestimento

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

15067 NOVI LIGURE AL. Tel.: 0143 744516 - Fax: 0143 321556 e-mail: srtspa@srtspa.it

15067 NOVI LIGURE AL. Tel.: 0143 744516 - Fax: 0143 321556 e-mail: srtspa@srtspa.it Allegato 4) Regolamento... li... ALLA SRT - SOCIETA PUBBLICA PER IL RECUPERO ED IL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI S.p.A. Strada Vecchia per Boscomarengo s.n. 15067 NOVI LIGURE AL Tel.: 0143 744516 - Fax: 0143

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 AREA:

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize

Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE I TERMINI DEL PRESENTE BANDO. PARTECIPANDO, LEI PRESTA IL CONSENSO A ESSERE VINCOLATO AI TERMINI E ALLE CONDIZIONI DESCRITTE

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI febbraio/maggio 2008 IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse 26 febbraio PRESUPPOSTI

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Profili di affiliazione

Profili di affiliazione Profili di affiliazione - 2 - Che cosa è? Il profilo di affiliazione Agency permette di diventare partner di Millemotivi Franchising senza dover affittare o acquistare locali commerciali o macchinari.

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari + CON Il bando AMNU e STET promuovono un bando rivolto alle scuole di ogni ordine e grado del territorio dell Alta Valsugana e Bersntol. Il bando sollecita l attivazione di progetti finalizzati al risparmio

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO

FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO BANDO PUBBLICO N. 2 PER IL FINANZIAMENTO DI PERCORSI FORMATIVI INDIVIDUALI MEDIANTE ASSEGNAZIONE

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo I MATERIALI FORMATIVI costituiscono un supporto pratico alla rendicontazione dei progetti; la loro funzione principale è quella di mostrare l applicazione delle regole a casi concreti con l ausilio degli

Dettagli

Domanda di partecipazione alla Fiera:

Domanda di partecipazione alla Fiera: Domanda di partecipazione alla Fiera: ARTI & MESTIERI EXPO -Roma, Fiera di Roma, 12 15 dicembre 2013 MODULO DA RESTITUIRE DEBITAMENTE COMPILATO ENTRO E NON OLTRE L 11 NOVEMBRE 2013 a: FIERA ROMA SRL SEGRETERIA

Dettagli

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per i tuoi regali di Natale scegli di essere al fianco del WFP: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Scegli i tuoi regali aziendali

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

Fondazione Teatri delle Dolomiti

Fondazione Teatri delle Dolomiti Fondazione Teatri delle Dolomiti REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE D USO DEL TEATRO COMUNALE DI BELLUNO Il presente Regolamento disciplina le modalità di fruizione del Teatro Comunale da parte di terzi approvato

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 CONCORSO FOTOGRAFICO NAZIONALE UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 Progetto Donna & Artigianato REGOLAMENTO ART. 1 OBIETTIVO DEL CONCORSO La Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo, in collaborazione

Dettagli

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori.

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. Pagina 5 Introduzione Indice Indice LA PREPARAZIONE DELLA FIERA Pagina GLI OBIETTIVI DI PARTECIPAZIONE Definite gli obiettivi prima di agire! 4 LA PIANIFICAZIONE

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in., alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in., alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in, alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito da in persona di ), e, nato a, il, residente in, alla

Dettagli

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA 1.1. ) ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA Largo Arrigo VII, 5-00153 Roma (Italia) ; centralino 06/5717621;

Dettagli

ITALY FORLì 48 TH 10-12 APR 2013 LIBRETTO SERVIZI SALONE INTERNAZIONALE AVICOLO INTERNATIONAL POULTRY EXHIBITION. www.fieravicola.

ITALY FORLì 48 TH 10-12 APR 2013 LIBRETTO SERVIZI SALONE INTERNAZIONALE AVICOLO INTERNATIONAL POULTRY EXHIBITION. www.fieravicola. 48 TH SALONE INTERNAZIONALE AVICOLO INTERNATIONAL POULTRY EXHIBITION ITALY FORLì 10-12 APR 2013 LIBRETTO SERVIZI libretto servizi 2013 1 www.fieravicola.com PLANIMETRIA QUARTIERE FIERISTICO PLANIMETRIA

Dettagli

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO business professional IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO www.igrandisoft.it La I Grandi Soft è nata nel 1995 e ha sviluppato l attività su tutto il territorio nazionale. All interno della

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI Premessa L accesso agli atti ed ai documenti amministrativi, introdotto nel nostro ordinamento dalla Legge 7 agosto 1990, n. 241, costituisce

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

AMIANTO PIANO DI LAVORO

AMIANTO PIANO DI LAVORO AMIANTO PIANO DI LAVORO Piano di lavoro [art. 256 D. Lgs. 81/2008] I lavori di demolizione o rimozione dei materiali contenenti amianto possono essere effettuati solo da imprese iscritte all Albo nazionale

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

IL TRATTAMENTO FISCALE DELLE SPESE DI RAPPRESENTANZA

IL TRATTAMENTO FISCALE DELLE SPESE DI RAPPRESENTANZA IL TRATTAMENTO FISCALE DELLE SPESE DI RAPPRESENTANZA Una circolare dell Agenzia delle entrate chiarisce il trattamento fiscale delle spese di rappresentanza Con la circolare in oggetto, l Agenzia delle

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

genzia ntrate RICHIESTA DI REGISTRAZIONE E ADEMPIMENTI SUCCESSIVI Contratti di locazione e affitto di immobili

genzia ntrate RICHIESTA DI REGISTRAZIONE E ADEMPIMENTI SUCCESSIVI Contratti di locazione e affitto di immobili genzia ntrate MOD. RLI RICHIESTA DI REGISTRAZIONE E ADEMPIMENTI SUCCESVI Contratti di locazione e affitto di immobili (art. 11 del D.P.R. 26 aprile 1986 n.131) Informativa sul trattamento dei dati personali

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI Allegato A alla deliberazione ARG/com 104/10 versione integrata e modificata dalle deliberazioni ARG/com

Dettagli