FUNZIONI DI BASE PANNELLO SMS

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FUNZIONI DI BASE PANNELLO SMS"

Transcript

1 FUNZIONI DI BASE PANNELLO SMS Il pannello sms può essere utilizzato in vari: 1 Inviare un singolo sms (in questo settare solo in mittente in opzioni) 2 inviare sms multipli alla propria rubrica divisa per gruppi. In questo caso oltre alle opzioni, vanno settati anche i gruppi e importati i contatti (come vedremo in seguito) La prima cosa da fare è settare le opzioni nella sezione OPZIONI Le OPZIONI BASE sono: Il mittente: che poi comparirà nel sms di chi lo riceve (OBBLIGATORIO) Gli auguri automatici: se siete in possesso della data di nascita dei vostri clienti, una volta impostato il messaggio di auguri (anche personalizzato) il sistema lo farà in modo automatico la mattina alle ore 9,10 Notifica credito: per essere aggiornati quando il credito stà terminando Le OPZIONI AVANZATE sono: MAIL to SMS: trasforma le mail in sms (c'è un pdf a a parte scaricabile in alto a sinistra nel pannello) Notifiche HTTP: riguardano i programmatori che utilizzano applicazioni esterne ESEMPIO DI IMPOSTAZIONE OPZIONI

2 IMPOSTARE I GRUPPI Non è obbligatorio ma molto consigliato, sia per avere i numeri ordinati, sia per poter inviare sms in modo immediato solo ad un determinato gruppo Si possono dividere i gruppi per esempio vecchi e nuovi clienti o appassionati di calcio o tennis I gruppi che si possono creare sono illimitati. E' importante creare un gruppo, in quanto quando si andranno ad importare i contatti, possiamo importarli in un gruppo specifico Per creare o modificare un nuovo gruppo andare su GRUPPI ESEMPIO DI IMPOSTAZIONE OPZIONI è consigliabile lasciare vuoto il campo Mittente in quanto il sistema lo recupera automaticamente dalle opzioni, come spiegato in precedenza. IMPORTANTE!! Bisogna sempre avere uno o più gruppi quindi si possono fare 2 cose disteinte 1 Creare un gruppo e poi importare i contatti dentro 2 Con l'import completo (visto in seguito) creare un gruppo direttamente da exel o poenoffice

3 COME IMPORTARE I CONTATTI NEL PANNELLO SMS In questo documento verrà mostrato come importare un modo semplice una lista di contatti fatta con EXCEL o programmi GRATUITI tipo OPENOFFICE o LIBREOFFICE (l'esempio verrà fatto con Open office dato che è gratuito e più semplice) Il file finale deve essere in CSV separato da ; (punto e virgola) ESEMPIO DI DATABASE SEMPLICE nome - cognome numero mobile (creare prima un gruppo nel pannello sms e importarli lì) ESEMPIO DI DATABASE CON DATA DI NASCITA nome - cognome numero mobile - casella vuota data di nascita La terza casella ovvero la lettere D và lasciata vuota, vuol dire il sistema prende il mittente per DEFAULT precedentemente modificato nel pannello sms sezione OPZIONI

4 ESEMPIO DI DATABASE COMPLETO (solo nome, cognome e numero sono obbligatori) IMPORTANTE!! Se non avete creato un gruppo nel pannello potete farlo ora specificando il gruppo nome - cognome numero - casella vuota data di nascita sesso città prov -gruppo1 - gruppo2 Solo i primi 3 campi sono obbligatori, tutto il resto è facoltativo. Per importare numeri di un nuovo gruppo ma già presenti nel sistema, nasta specificare nel file il gruppo e il sistema creerà il gruppo, importerà e associerà in numeri in automatico. Con EXCEL Salva con nome scegli: cvs ms-dos con colonne divise in ; (punto e virgola) Con CALC di OpenOffice o LIibreOffice Calc Fare salva con nome scegliere il formato TESTO csv (.csv) Nelle OPZIONI ESPORTAZIONE TESTO: dove c'è separatore di capo ; (punto e virgola) dove c'è separatore di testo togliere " (apicette) UNA VOLTA CHE SI HA PRONTO IL FILE.CSV ENTRARE NEL PANNELLO DI CONTROLLO NELLA SEZIONE CONTATTI è importante selezionare importa nei gruppi specificati (specificare gruppo), scrollando si vedrà il nome del gruppo creato in precedenza. Se il gruppo è nel file csv non selezionare nulla. SELEZIONARE IL VOSTRO FILE DALLA CARTELLA E IMPORTALLO NEL GRUPPO

5 ora i contatti sono nel pannello (possono essere aggiunti o cancellati inseguito) COME INVIARE SMS SINGOLI E MULTIPLI Per inviare un sms ad una persona presente nei contatti: Andare su INVIO SMS Scrivere il testo nell'apposito spazio selezionare il nome in rubrica Fare click sul tasto aggiungi Premere invia Per inviare un sms ad un gruppo la procedura è la stessa ma invece di un singolo contatto selezionare GRUPPI IN RUBRICA NB si possono selezionare più contatti e gruppi contemporaneamente l'importante che siano presente sotto la voce DESTINATARI IN RUBRICA

6 OPZIONI DI INVIO Il pannello di controllo è stato pensato in modo tale da avere una targhettizazione dei tuoi contatti quindi potrai scegliere di inviare l'sms a tutti, o solo alle donne, o solo chi vive in una determinata città o provincia o in base all'età MITTENTE: Và modificato solo nel caso in cui su un determinato invio si vuole utilizzare un mittente differente. QUALITA' DI INVIO: Per quanto riguarda la qualità se avete la doppia opzione potete scegliere di volta in volta quale modalità utilizzare. WAP PUSH: Si utilizza quando c'è la necessita di inviare un Link o un URL su un telefono abilitato wap. FILTRO ETA': Se nel vostro database è presente la data di nascita, potete filtrare l'invio. Esempio inviare un sms solo ai maggiori di anni 18 SESSO: Solo uomini o solo donne CITTA' e PROVINCIA: Si potrà scegliere tra una singola città o l'intera provincia INVIO DIFFERITO: Programmare uno o più sms nel tempo. Si possono utilizzare anche più filtri contemporaneamente: Esempio una palestra che organizza danza del ventre invierà solo a: utenti donne maggiori di 18 anni

L EVOLUZIONE DEL SOFTWARE SMS SENDER. Unisoft S.r.l.

L EVOLUZIONE DEL SOFTWARE SMS SENDER. Unisoft S.r.l. SMS SENDER 1. Introduzione 2. Accesso (Nome utente e Password) 3. Il pannello di controllo 4. Categorie 5. Nominativi 6. Lista nominativi 7. Carica file CSV 8. Invia SMS 1. INTRODUZIONE SMS Sender di Unisoft

Dettagli

Phpmyadmin. Creazione Database

Phpmyadmin. Creazione Database Phpmyadmin Phpmyadmin è un applicazione Web fornita direttamente con il pacchetto XAMPP. E utilizzata per la gestione delle tabelle SQL. Essa, infatti, permette di creare database, tabelle, importare ed

Dettagli

GUIDA D USO PER L IMPORTAZIONE DI FILE.CSV

GUIDA D USO PER L IMPORTAZIONE DI FILE.CSV APPLICATIVO Versione 0.1 17 Maggio 2011 Indice dei contenuti 1. INTRODUZIONE 2. DOWNLOAD DI FILE.CSV PRODOTTI DA 3. COME IMPORTARE I FILE.CSV CON MICROSOFT OFFICE (EXCEL) 4. COME IMPORTARE I FILE.CSV CON

Dettagli

Servizio Webmail dell Università degli Studi di Macerata

Servizio Webmail dell Università degli Studi di Macerata Servizio Webmail dell ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Posta Come ordinare le e-mail---------------------------------------------------------------pag.

Dettagli

COME FAR CONOSCERE LA TUA APP

COME FAR CONOSCERE LA TUA APP COME FAR CONOSCERE LA TUA APP Sfrutta al meglio le potenzialità della tua APP per promuovere la tua attività. Ecco alcuni strumenti per riuscire a far si che più persone possibili scarichino la tua APP:

Dettagli

FASE 1: ISTRUZIONI PER ESPORTARE GLI ALUNNI DAL SIDI

FASE 1: ISTRUZIONI PER ESPORTARE GLI ALUNNI DAL SIDI FASE 1: ISTRUZIONI PER ESPORTARE GLI ALUNNI DAL SIDI 1) Sul desktop del proprio computer, creare una nuova cartella chiamata alunni-nomeistitutosidi-xls, dove, al posto di nomeistituto, si deve scrivere

Dettagli

Elaborazione dati contabili Office Automation Consulenza aziendale

Elaborazione dati contabili Office Automation Consulenza aziendale Il software Start Up Multi PEC permette di selezionare con un semplice click uno o più destinatari per l invio di PEC, email o sms. La lista degli indirizzi è gestita utilizzando un semplice foglio di

Dettagli

I DOCENTI. Indice Del Manuale. 1 - Introduzione al Manuale Operativo. 1.1 Visualizzazioni degli Elenchi dei Docenti

I DOCENTI. Indice Del Manuale. 1 - Introduzione al Manuale Operativo. 1.1 Visualizzazioni degli Elenchi dei Docenti I DOCENTI Indice Del Manuale 1 - Introduzione al Manuale Operativo 1.1 Visualizzazioni degli Elenchi dei Docenti 2 - Come Creare un Docente 2.1 Come Creare un Docente Singolarmente 2.2 Come Importare l

Dettagli

Configurazioni Casella di Posta Elettronica Certificata. per le Associazioni di Protezione Civile della Provincia di Brescia

Configurazioni Casella di Posta Elettronica Certificata. per le Associazioni di Protezione Civile della Provincia di Brescia Configurazioni Casella di Posta Elettronica Certificata per le Associazioni di Protezione Civile della Provincia di Brescia Sommario Accesso alla PEC:... 2 Primo accesso alla PEC... 3 Cambio Password...

Dettagli

COME FAR CONOSCERE LA TUA APP

COME FAR CONOSCERE LA TUA APP COME FAR CONOSCERE LA TUA APP Sfrutta al meglio le potenzialità della tua APP per promuovere la tua attività. Ecco alcuni strumenti per riuscire a far si che più persone possibili scarichino la tua APP:

Dettagli

Interfaccia Webmail Roundcube

Interfaccia Webmail Roundcube Interfaccia Webmail Roundcube Accesso Accedere al pannello di controllo (Fig.1). Fig.1 Click sul pulsante "webmail" per essere indirizzati alla pagina di accesso alla mail (Fig.2). Fig.2 2016 Next Data

Dettagli

MANUALE DI SUPPORTO LINEA SMS ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA. Manuale di supporto all utilizzo della piattaforma Linea SMS

MANUALE DI SUPPORTO LINEA SMS ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA. Manuale di supporto all utilizzo della piattaforma Linea SMS MANUALE DI SUPPORTO ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA LINEA SMS Linea sms - Piattaforma di gestione Pagina 1 di 20 Accesso alla piattaforma (login) Figura 1 Per accedere alla schermata sopra indicata cliccare

Dettagli

ACCESSO ALLA POSTA ELETTRONICA TRAMITE OUTLOOK WEB ACCESS

ACCESSO ALLA POSTA ELETTRONICA TRAMITE OUTLOOK WEB ACCESS ACCESSO ALLA POSTA ELETTRONICA TRAMITE OUTLOOK WEB ACCESS Versione 1.2 9 Luglio 2007 Pagina 1 di 16 SOMMARIO 1. Cos è Outlook Web Access... 3 2. Quando si usa... 3 3. Prerequisiti per l uso di Outlook

Dettagli

IMPORTAZIONE PRESENZE DA RILEVATORI ELETTRONICI. tramite file tracciato

IMPORTAZIONE PRESENZE DA RILEVATORI ELETTRONICI. tramite file tracciato IMPORTAZIONE PRESENZE DA RILEVATORI ELETTRONICI tramite file tracciato 1. Associazione del numero di badge ai nominativi Il programma PowerDIP consente di importare le presenze acquisiste con i rilevatori

Dettagli

il software per l marketing ideato da Fotonica

il software per l  marketing ideato da Fotonica il software per l e-mail marketing ideato da Fotonica La soluzione per gestire autonomamente il marketing e la comunicazione on line, permette la creazione di campagne di comunicazione rapide, personali

Dettagli

Impostazione Dati generali

Impostazione Dati generali Impostazione Dati generali Dalla funzione UTILITA /Dati generali è possibile impostare una serie di informazioni, tra cui la denominazione dell Ente, l indirizzo, i Responsabili, ecc Dati Ente: per inserire/modificare

Dettagli

Raccolta e memorizzazione dei dati immessi nei moduli dai visitatori

Raccolta e memorizzazione dei dati immessi nei moduli dai visitatori Raccolta e memorizzazione dei dati immessi nei moduli dai visitatori Raccolta e memorizzazione dei dati immessi nei moduli dai visitatori Per impostazione predefinita, i risultati dei moduli vengono salvati

Dettagli

Come creare una pianificazione che genera una spedizione in Contactsend

Come creare una pianificazione che genera una spedizione in Contactsend Come creare una pianificazione che genera una spedizione in Contactsend Obiettivo In questo tutorial vedremo che cosa è una pianificazione, come crearla dall interfaccia di Contactplan e come usarla per

Dettagli

MULTIENTE QRBILA QUERY & REPORTING BILANCIO

MULTIENTE QRBILA QUERY & REPORTING BILANCIO Pag. 1 di 22 Query & Reporting (QRBILA) MANUALE UTENTE Pag. 2 di 22 INDICE 1. Introduzione... 3 2. Profili... 3 3. Operatività... 4 3.1 ACCESSO AL SERVIZIO 4 3.2 CONSULTAZIONE DOCUMENTI 5 3.2.1 finestra

Dettagli

Per inviare le vostre fatture via PEC sono necessari tre semplici passaggi.

Per inviare le vostre fatture via PEC sono necessari tre semplici passaggi. MANUALE DOC.PEC VERSIONE BASIC (INVIO FATTURE) COS'E' DOC.PEC doc.pec è un programma che permette di inviare in pochi passi delle mail di Posta Elettronica Certificata PEC, a più utenti contemporaneamente,

Dettagli

MANUALE UTENTE UPLOADER JAVA

MANUALE UTENTE UPLOADER JAVA MANUALE UTENTE UPLOADER JAVA Indice 1. Accesso all applicazione 2 2. Selezionare e aprire una cartella 2 3. Caricare file e cartelle 3 4. Scaricare un file o una cartella 6 5. Funzioni avanzate 8 6. Aggiornare

Dettagli

AVVIO DI FAITH. NOME UTENTE: Viene proposto l ultimo utente utilizzato; nella versione Dimostrativa troverete Amministratore ;

AVVIO DI FAITH. NOME UTENTE: Viene proposto l ultimo utente utilizzato; nella versione Dimostrativa troverete Amministratore ; AVVIO DI FAITH Cliccare sull icona presente sul desktop del Vostro computer. A questo punto verrà visualizzata la finestra di autenticazione dove inserire: NOME UTENTE: Viene proposto l ultimo utente utilizzato;

Dettagli

WINDOWS LIVE MAIL la posta elettronica

WINDOWS LIVE MAIL la posta elettronica CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA UFFICIO DEI REFERENTI PER LA FORMAZIONE DECENTRATA DEL DISTRETTO DI MILANO WINDOWS LIVE MAIL la posta elettronica Martedì 25 settembre 2012 Sala ANMIG Giosiana Radaelli

Dettagli

REVISIONE DESCRIZIONE EMISSIONE

REVISIONE DESCRIZIONE EMISSIONE TITOLO DOCUMENTO: TIPO DOCUMENTO: Manuale utente EMESSO DA: Telecom Italia Trust Technologies S.r.l. DATA EMISSIONE N. ALLEGATI: STATO: 14/12/2012 Rilasciato REDATTO: Galetta F. VERIFICATO: Donatone M.

Dettagli

TESINA INFORMATICA CARTELLA CLINICA IN ACCESS

TESINA INFORMATICA CARTELLA CLINICA IN ACCESS TESINA INFORMATICA CARTELLA CLINICA IN ACCESS Psicologia Clinica e di Comunità Gianmaria Lunetta Enza Cascone Luana Ingrasciotta Chiara Tumino CARTELLA CLINICA IN ACCESS Lo scopo operativo del nostro lavoro

Dettagli

Impostazione Dati generali

Impostazione Dati generali Impostazione Dati generali Dalla funzione UTILITA /Dati generali è possibile impostare una serie di informazioni, tra cui la denominazione dell Ente, l indirizzo, i Responsabili, ecc Intestazione testi

Dettagli

MANUALE PER L'UTENTE VERSIONE 1.3

MANUALE PER L'UTENTE VERSIONE 1.3 MANUALE PER L'UTENTE VERSIONE 1.3 2017 Luca Borghese 1 Indice Introduzione...Pag. 3 PANORAMICA DELL APPLICAZIONE Pagina Login/Logout...Pag. 3 Pagina Amministratore...Pag. 4 Modifica utenti...pag. 6 Inserimento

Dettagli

TESINA INFORMATICA CARTELLA CLINICA IN ACCESS. Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS

TESINA INFORMATICA CARTELLA CLINICA IN ACCESS. Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS TESINA INFORMATICA CARTELLA CLINICA IN ACCESS 1 / 10 2 / 10 Psicologia Clinica e di Comunità Gianmaria Lunetta Enza Cascone Luana Ingrasciotta Chiara Tumino 3 / 10 CARTELLA CLINICA IN ACCESS Lo scopo operativo

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

Invio Fatture 730. in FastAmb Medico di Famiglia. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ

Invio Fatture 730. in FastAmb Medico di Famiglia. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ in FastAmb Medico di Famiglia BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ Via Bono Cairoli 28/A - 20127 Milano (MI) Help desk: 02 29529140 Num. Verde da fisso: 800 978542 E-mail: info@bestsoft.it Sito Internet: www.bestsoft.it

Dettagli

Manuale d uso della Posta TBS. Oracle Collaboration Suite

Manuale d uso della Posta TBS. Oracle Collaboration Suite Manuale d uso della Posta TBS. Oracle Collaboration Suite Indice 1 Introduzione...3 2 Prerequisiti:...3 3 Accesso WEB...3 3.1 Come cambiare la propria password...8 4 Quota spazio su disco del mail server...9

Dettagli

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti. Centro Linguistico e Risorse Digitali per la Didattica DIDATTICA ONLINE IL FORUM

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti. Centro Linguistico e Risorse Digitali per la Didattica DIDATTICA ONLINE IL FORUM IL FORUM 1. Impostazioni generali Il forum è un ambiente per la comunicazione asincrona, permette cioè ai partecipanti di inviarsi messaggi in uno spazio condiviso senza necessariamente essere online nello

Dettagli

Guida alla configurazione di Microsoft Outlook 2013 o 2016

Guida alla configurazione di Microsoft Outlook 2013 o 2016 Guida alla configurazione di Microsoft Outlook 2013 o 2016 Le indicazioni contenute in questo documento consentono di configurare un client Outlook 2013 o 2016 per accedere alla posta di Ateneo in modalità

Dettagli

SANREMO 2017 ALLEGATO

SANREMO 2017 ALLEGATO SANREMO 2017 ALLEGATO Procedure e specifiche tecniche per l invio delle domande di partecipazione alle selezioni di Sanremo Giovani Registrazione on-line della Casa discografica Invio on-line delle domande

Dettagli

Gestione dell'area riservata

Gestione dell'area riservata Gestione dell'area riservata Il pannello di controllo. Dopo aver inserito username e password si accede al proprio pannello di controllo, suddiviso in 4 aree: 1. Offerte 2. Monitoraggio 3. Loyalty 4. Advertising

Dettagli

IL NUOVO TOOL E-SOLUTIONS DHL e-billing

IL NUOVO TOOL E-SOLUTIONS DHL e-billing DHL Express (Svizzera) SA IL NUOVO TOOL E-SOLUTIONS DHL e-billing Fate un pieno di qualità Express Aggiornato al: 01/2011 1 Introduzione 2 Primi passi 3 Applicazione di DHL e-billing 1.1 Indice 1.2 Cosa

Dettagli

NUVOLA COMUNICAZIONI

NUVOLA COMUNICAZIONI NUVOLA COMUNICAZIONI Indice Del Manuale 1 - Introduzione al Manuale Operativo 2 - Come creare una comunicazione 2.1 Creare una categoria 2.2 Creare una Comunicazione 2.2.1 Come utilizzare gli editor di

Dettagli

La stampa unione in Word 2007

La stampa unione in Word 2007 La stampa unione in Word 2007 Preparazione della lista dei contatti Devi inviare a più persone lo stesso documento e vuoi personalizzarlo con il nome del destinatario? È semplice con la funzione stampa

Dettagli

SPESOMETRO 2013 FLUSSO SEMPLIFICATO (Agg.to al 02/04/2014)

SPESOMETRO 2013 FLUSSO SEMPLIFICATO (Agg.to al 02/04/2014) SPESOMETRO 2013 FLUSSO SEMPLIFICATO (Agg.to al 02/04/2014) Verificare di aver installato Contabilità 12.15 (Contabilità Guida Informazioni) 1) Verifica Codici IVA Personalizzati (se gestiti dall utente)

Dettagli

AVVIO DI FAITH. NOME UTENTE: Viene proposto l ultimo utente utilizzato; nella versione Dimostrativa troverete Amministratore ;

AVVIO DI FAITH. NOME UTENTE: Viene proposto l ultimo utente utilizzato; nella versione Dimostrativa troverete Amministratore ; AVVIO DI FAITH Cliccare sull icona presente sul desktop del Vostro computer. A questo punto verrà visualizzata la finestra di autenticazione dove inserire: NOME UTENTE: Viene proposto l ultimo utente utilizzato;

Dettagli

Formazione a Supporto dell Inserimento Lavorativo. Elementi di Word avanzato. Docente Franchini Gloria

Formazione a Supporto dell Inserimento Lavorativo. Elementi di Word avanzato. Docente Franchini Gloria Formazione a Supporto dell Inserimento Lavorativo Elementi di Word avanzato Docente Franchini Gloria Impostare i punti di tabulazione Sul righello sono impostati vari punti di Tabulazione. Esistono cinque

Dettagli

AWN. Manuale utente Web Mail. Rev AWN ArchiWorld Network. Pag. 1 / 49. v Manuale utente della Web Mail

AWN. Manuale utente Web Mail. Rev AWN ArchiWorld Network. Pag. 1 / 49. v Manuale utente della Web Mail Pag. 1 / 49 AWN Manuale utente Web Mail Pag. 2 / 49 Sommario ACCESSO ALLA WEB MAIL... 3 MENU PRINCIPALE... 4 MENU NUOVO... 5 NUOVO MESSAGGIO... 6 NUOVO CONTATTO... 7 LISTA DISTRIBUZIONE... 8 NUOVO APPUNTAMENTO...

Dettagli

SEE Electrical Expert V3R7: FAQ

SEE Electrical Expert V3R7: FAQ SEE Electrical Expert V3R7: FAQ AGGIORNAMENTO CATALOGO COMMERCIALE PARTENDO DA FILE EXCEL Aprite il file in formato Excel, file che andremo a salvare in.csv Prima di eseguire il salvataggio in formato

Dettagli

Manuale versione Mobile (Smartphone Tablet)

Manuale versione Mobile (Smartphone Tablet) Manuale versione Mobile (Smartphone Tablet) Introduzione La versione mobile è una versione del gestionale Reali studiata apposta per l utilizzo da dispositivi mobili quali smartphone e tablet. La base

Dettagli

REMOTE DISK. GUIDA UTENTE v 2.2

REMOTE DISK. GUIDA UTENTE v 2.2 REMOTE DISK GUIDA UTENTE v 2.2 AREA DI GESTIONE UTENTI/CARTELLE 1. Collegarsi al sito http://remotedisk.hextra.it 2. Selezionare Accesso Amministratore in basso a destra 3. Inserire username e password

Dettagli

ISCRIZIONI. Impostazioni form ECDL

ISCRIZIONI. Impostazioni form ECDL ISCRIZIONI In questo menù del pannello di amministrazione vengono gestite le iscrizioni ai corsi ECDL e agli eventi generici impostabili. E' possibile creare gli eventi per una determinata data e visualizzare

Dettagli

Guida all uso di fedsearch

Guida all uso di fedsearch Guida all uso di fedsearch Gli utenti registrati: salvare ricerche e documenti a cura del CAB fedsearch dà ai suoi utenti la possibilità di salvare in modo temporaneo o permanente ricerche e documenti.

Dettagli

LOTTI INTERATTIVI. Quello sopra riportato è un esempio di un file CSV.

LOTTI INTERATTIVI. Quello sopra riportato è un esempio di un file CSV. LOTTI INTERATTIVI A seguito dell incontro del 05/07/2016, che ha visto coinvolti diversi clienti provenienti da diverse realtà aziendali, è emerso un certo interesse in merito alla nuova funzionalità di

Dettagli

Eventi Web Servizio d Ateneo per la realizzazione di siti on demand di eventi

Eventi Web Servizio d Ateneo per la realizzazione di siti on demand di eventi SETTORE PORTALE 1 Eventi Web Servizio d Ateneo per la realizzazione di siti on demand di eventi Form aziendali con slot Creare e gestire un agenda di colloqui (vista aziende) Sommario 1. Cosa sono e a

Dettagli

GUIDA OPERATIVA alla Community Mediazione

GUIDA OPERATIVA alla Community Mediazione GUIDA OPERATIVA alla Community Mediazione Per accedere/iscriversi alla Community Mediazione collegarsi all indirizzo: http://www.mediazionecommunity.it/ e cliccare sull area in alto a destra (denominata

Dettagli

Modulo 17: Invio del BF tramite

Modulo 17: Invio del BF tramite Modulo 17: Invio del BF tramite E-mail Obiettivi del modulo 17 Gestione dell invio In questo modulo viene spiegata la funzione che permette di inviare per e-mail al cliente la prenotazione creata in agenzia

Dettagli

SMARTMAIL TIM ACCESSO WEBMAIL

SMARTMAIL TIM ACCESSO WEBMAIL SMARTMAIL TIM ACCESSO WEBMAIL Questo documento fornisce una descrizione delle principali funzionalità disponibili dalla interfaccia web di accesso al servizio di posta SmartMail TIM. BENVENUTO! L accesso

Dettagli

Manuale Stampe Registro elettronico SOGI

Manuale Stampe Registro elettronico SOGI Manuale Stampe Registro elettronico SOGI Visualizza stampa In questa sezione del registro è possibile visualizzare in formato per la stampa tutte le informazioni che contiene il registro elettronico suddivise

Dettagli

GESTIONE TESSERATI MANUALE UTENTE (PER I SODALIZI) REVISIONE 1.1 AGOSTO 2016

GESTIONE TESSERATI MANUALE UTENTE (PER I SODALIZI) REVISIONE 1.1 AGOSTO 2016 GESTIONE TESSERATI MANUALE UTENTE (PER I SODALIZI) REVISIONE 1.1 AGOSTO 2016 1 INTRODUZIONE Questo manuale intende fornire una guida pratica per l'utilizzo della nuova procedura informatizzata per la gestione

Dettagli

5 Invio di Integrazioni e Conformazioni (per pratiche già trasmesse)

5 Invio di Integrazioni e Conformazioni (per pratiche già trasmesse) 5 Invio di Integrazioni e Conformazioni (per pratiche già trasmesse) NOTA : La funzionalità descritta in questo capitolo, è presente soltanto per alcuni Comuni Dopo che l utente ha inviato una pratica

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DI MRCONTENT. Concorso Coop For Words

GUIDA ALL UTILIZZO DI MRCONTENT. Concorso Coop For Words GUIDA ALL UTILIZZO DI MRCONTENT Concorso Coop For Words 1 SOMMARIO 01. INTRODUZIONE 3 02. GESTIONE OPERE INVIATE 4 03. MODIFICA DELL OPERA 7 04. AGGIUNGI UN OPERA 8 05. NUOVA EDIZIONE DEL CONCORSO 9 06.

Dettagli

GUIDA COMPILAZIONE MODELLI MS WORD

GUIDA COMPILAZIONE MODELLI MS WORD GUIDA COMPILAZIONE MODELLI MS WORD versione 2.0 1 PREMESSA... 3 ATTIVAZIONE DELLA SCHEDA DI SVILUPPO... 4 AGGIUNTA DELLE VOCI VARIABILI... 5 ELENCO DELLE VOCI VARIABILI... 7 FORMATTAZIONE DELLA VOCE VARIABILE...

Dettagli

Manuale d istruzioni per l uso della web-mail di ANDI

Manuale d istruzioni per l uso della web-mail di ANDI Manuale d istruzioni per l uso della web-mail di ANDI 1. Login Dopo esservi connessi all indirizzo https://webmail.andinazionale.it/ troverete una interfaccia come quella indicata in Figura 1. per accedere

Dettagli

Istruzioni per creare un file PDF/A

Istruzioni per creare un file PDF/A Istruzioni per creare un file PDF/A Che cos è un file PDF/A PDF/A è uno standard internazionale (ISO19005-1:2005), sottoinsieme dello standard PDF, appositamente pensato per l'archiviazione nel lungo periodo

Dettagli

Software gestione tesseramenti. - Stampa del tesserino di riconoscimento - Indice:

Software gestione tesseramenti. - Stampa del tesserino di riconoscimento - Indice: Software gestione tesseramenti - Stampa del tesserino di riconoscimento - Indice: - Introduzione - Stampa del tesserino di riconoscimento - Personalizzazione del tesserino di riconoscimento Introduzione.

Dettagli

Xerox CentreWare Web Identificazione e applicazione della patch per il firmware di scansione

Xerox CentreWare Web Identificazione e applicazione della patch per il firmware di scansione CentreWare Web 5.8.107 e versioni successive Agosto 2013 702P01946 Identificazione e applicazione della patch per il firmware di scansione 2013 Xerox Corporation. Tutti i diritti riservati. Xerox, Xerox

Dettagli

U S O D E L L A P O S T A E L E T T R O N I C A 1

U S O D E L L A P O S T A E L E T T R O N I C A 1 1 USO DELLA POSTA ELETTRONICA 2 Possiamo gestire la posta elettronica tramite: APPLICAZIONI (Windows Mail , Outlook, Windows Live Mail, Mozilla Thunderbird) WEBMAIL (Gmail,

Dettagli

GADWEB 2.0 news REGISTRAZIONE UTENTI e Nuove funzioni ADMIN

GADWEB 2.0 news REGISTRAZIONE UTENTI e Nuove funzioni ADMIN NEWS 07-12-2016 GADWEB 2.0 news REGISTRAZIONE UTENTI e Nuove funzioni ADMIN Oggetto : Gestione Registrazione Utenti per richiesta dati di accesso al B2B - L attivazione delle funzioni di Registrazione

Dettagli

Procedura Gestionale: SPRING SQ

Procedura Gestionale: SPRING SQ SPESOMETRO ANNO 2016 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQ PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE EXCEL PER IL COMMERCIALISTA (UTENTE SISTEMI) Revisione 1.0 Sommario: - Gestione

Dettagli

Mod DS A LBT 8563 SOFTWARE DI PROGRAMMAZIONE PER MODULO DI CHIAMATA E CENTRALINO 2VOICE

Mod DS A LBT 8563 SOFTWARE DI PROGRAMMAZIONE PER MODULO DI CHIAMATA E CENTRALINO 2VOICE Mod. 1083 DS 1083-022A LBT 8563 SOFTWARE DI PROGRAMMAZIONE PER MODULO DI CHIAMATA E CENTRALINO 2VOICE IndICE 1. DESCRIZIONE GENERALE...2 1.1 Requisiti di sistema...2 1.2 Installazione...2 2. PROGRAMMAZIONE

Dettagli

MANUALE OPERATIVO CANDIDATI AI CONCORSI

MANUALE OPERATIVO CANDIDATI AI CONCORSI MANUALE OPERATIVO CANDIDATI AI CONCORSI A. SULLA HOMEPAGE DEL SITO DIPARTIMENTALE, CLICCARE SUL LINK PARTECIPAZIONE CONCORSI NELLA SEZIONE IN EVIDENZA POSTA IN ALTO A DESTRA B. NELLA PAGINA DESCRITTIVA

Dettagli

Operazioni preliminari: creare una cartella in Documenti

Operazioni preliminari: creare una cartella in Documenti Operazioni preliminari: creare una cartella in Documenti 1. Fare clic in successione su Start (cerchio con il logo Microsoft in basso a sinistra), Documenti. 2. Cliccare su Nuova cartella comparirà una

Dettagli

Guida alla Configurazione del Client di posta Microsoft XP Outlook 2006

Guida alla Configurazione del Client di posta Microsoft XP Outlook 2006 Guida alla Configurazione del Client di posta Microsoft XP Outlook 2006 Client Posta - Microsoft Outlook Express 2006 Pag. 1 di 20 Indice 1 Introduzione a Microsoft Outlook Express 2006...3 2 Scheda account

Dettagli

Avviate Specifi dall icona presente sul vostro Desktop.

Avviate Specifi dall icona presente sul vostro Desktop. Avviate Specifi dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi comunicherà i giorni rimanenti del periodo

Dettagli

SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: ESOLVER - ENOLOGIA

SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: ESOLVER - ENOLOGIA SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: ESOLVER - ENOLOGIA PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE EXCEL PER COMMERCIALISTA utente Sistemi Revisione 1.1 Sommario: - Gestione

Dettagli

Panasonic. Digital Super Hybrid System KX-TD 612 NE

Panasonic. Digital Super Hybrid System KX-TD 612 NE Panasonic Digital Super Hybrid System KX-TD 612 NE 06-2003 Import Export dei dati della Rubrica di Sistema con foglio EXCEL Tabelle Gestione Chiamate & Numeri Brevi di Sistema 18/08/2003 Applicabile alle

Dettagli

Relazioni. Microsoft Access. Relazioni. Relazioni

Relazioni. Microsoft Access. Relazioni. Relazioni Relazioni Microsoft Access Relazioni In Access, le relazioni non sono le relazioni del modello relazionale! Relazioni: legate ai concetti di Join Integrità referenziale Relazioni I tipi di relazione possono

Dettagli

E fortemente consigliato installare gli ultimi aggiornamenti della procedura gestionale.

E fortemente consigliato installare gli ultimi aggiornamenti della procedura gestionale. SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQL PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE EXCEL PER COMMERCIALISTA (utente Sistemi) Revisione 1.1 Sommario: - Gestione

Dettagli

Manuale rapido Zimbra Posta elettronica e agenda

Manuale rapido Zimbra Posta elettronica e agenda ZIMBRA Pagina 1 Manuale rapido Zimbra Posta elettronica e agenda Zimbra è una suite di collaborazione, che permette con un solo strumento di poter accedere al proprio account di posta elettronica regionale,

Dettagli

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Lezione 3 di 3 Aiuto Controllo ortografico Opzioni di Word Stampa unione Per richiamare la Guida in linea di Word, possiamo utilizzare il pulsante azzurro a

Dettagli

Guida alla configurazione della casella di strutturaservizio in Apple Mail per Office365

Guida alla configurazione della casella di strutturaservizio in Apple Mail per Office365 Guida alla configurazione della casella di strutturaservizio in Apple Mail per Office365 Le indicazioni contenute in questo documento consentono di configurare un client Mail di Mac OS X per accedere alla

Dettagli

Stampe L'area Stampe raggruppa molte delle funzioni di stampa presenti in diverse aree di Clavis. L'area permette l'accesso a: Stampa etichette, per la stampa di una o più etichette a partire da diversi

Dettagli

RINNOVO CONSIGLIO CAMERALE 2014

RINNOVO CONSIGLIO CAMERALE 2014 RINNOVO CONSIGLIO CAMERALE 2014 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELL ALLEGATO B B1 PREMESSA La Camera di commercio di Torino acquisisce dalle organizzazioni imprenditoriali gli elenchi contenenti le imprese

Dettagli

OTIS eservice 1/19. Manuale utente. 14/04/2011 Riproduzione vietata

OTIS eservice 1/19. Manuale utente. 14/04/2011 Riproduzione vietata OTIS eservice 1/19 Manuale utente OTIS eservice 2/19 Otis eservice...3 1 Introduzione...4 2 Come creare un account di eservice...4 3 Pagina principale...8 4 Report di eservice...9 5.1 Tipi di report...9

Dettagli

Manuale Sito Videotrend

Manuale Sito Videotrend Manuale Sito Videotrend 1 Sommario INTRODUZIONE...3 PRESENTAZIONE...4 1 GESTIONE DDNS...6 1.1 GESTIONE DDNS...6 1.2 CONNESSIONE DDNS...6 1.3 CREA ACCOUNT DDNS...7 1.4 GESTIONEACCOUNT...7 1.5 IMPIANTI DDNS...8

Dettagli

Manuale d uso DropSheep 4 imaio Gestione Pixmania-PRO Ver 1.1

Manuale d uso DropSheep 4 imaio Gestione Pixmania-PRO Ver 1.1 Manuale d uso DropSheep 4 imaio Gestione Pixmania-PRO Ver 1.1 Release NOTE 1.1 Prima Versione del Manuale INDICE 1-INTRODUZIONE... 4 2- GESTIONE DEL CATALOGO PIXMANIA-PRO SU IMAIO... 5 3-Configurazione

Dettagli

Guida rapida. Indice: Creare un progetto Gestire e modificare un progetto Visualizzare i risultati di un progetto o una valutazione

Guida rapida. Indice: Creare un progetto Gestire e modificare un progetto Visualizzare i risultati di un progetto o una valutazione Guida rapida Indice: Creare un progetto Gestire e modificare un progetto Visualizzare i risultati di un progetto o una valutazione Questo documento è studiato per aiutarti ad amministrare rapidamente le

Dettagli

Installazione durc 4.0

Installazione durc 4.0 Installazione durc 4.0 La nuova versione del programma durc client affiancherà l attuale programma, condividendo lo stesso database e la stessa cartella delle pratiche. Pertanto prima di procedere all

Dettagli

Compatibilità con ScanNCut (macchina da taglio Brother)

Compatibilità con ScanNCut (macchina da taglio Brother) Funzioni aggiunte della Versione 10.2 Compatiilità con ScanNCut (macchina da taglio Brother) Informazioni sulla scheda [ScanNCut] (Layout & Editing) ScanNCut (macchina da taglio Brother) diventa compatiile

Dettagli

Aule. La classe in questo caso è composta solamente dal nome. Inserire quindi tale attributo all'interno della casella di testo indicata.

Aule. La classe in questo caso è composta solamente dal nome. Inserire quindi tale attributo all'interno della casella di testo indicata. PRENOTAZIONI In questo menù del pannello di amministrazione è possibile gestire la prenotazione delle aule e tutti i componenti che la costituiscono. Classi In questa sezione vengono gestite le classi

Dettagli

E fortemente consigliato installare gli ultimi aggiornamenti della procedura gestionale.

E fortemente consigliato installare gli ultimi aggiornamenti della procedura gestionale. SPESOMETRO ANNO 2016 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQL PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE EXCEL PER COMMERCIALISTA (utente Sistemi) Revisione 1.0 Sommario: 1) Installazione

Dettagli

Struttura di un applicazione Instant Developer

Struttura di un applicazione Instant Developer La creazione di un nuovo tipo di installazione avviene dall interno del manager, a partire dall installazione di default che è stata creata da In.de quando l applicazione è stata pubblicata per la prima

Dettagli

INVIO FATTURE ATTIVE IN CONSERVAZIONE. Istruzioni

INVIO FATTURE ATTIVE IN CONSERVAZIONE. Istruzioni INVIO FATTURE ATTIVE IN CONSERVAZIONE Istruzioni Per l'invio delle Fatture attive è possibile utilizzare un prodotto di trasferimento file ( client ftp ) quali FileZilla oppure WinSCP. I due prodotti,

Dettagli

Password Self Service

Password Self Service Password Self Service Istruzione utente Il servizio Password Self Service offre agli utenti del dominio PAB la possibilità di rendersi autonomi nella gestione della password di accesso al dominio nelle

Dettagli

Manuale operativo di amministrazione del Portale Aziende BPM

Manuale operativo di amministrazione del Portale Aziende BPM Manuale operativo di amministrazione del Portale Aziende BPM Versione 1.0 Indice Indice INDICE 2 PREFAZIONE 3 IL MANUALE OPERATIVO 3 I LETTORI DEL MANUALE 3 DEFINIZIONI 3 I CONTENUTI DEL MANUALE 4 CAPITOLO

Dettagli

GREENTRANET Linee guida per Volontari

GREENTRANET Linee guida per Volontari GREENTRANET Linee guida per Volontari 1 1. SOMMARIO GREENTRANET 1 1. SOMMARIO 2 2. Premessa 3 3. Primo Login Richiesta nuova Password 4 4. Ruoli 7 4.1. Ruoli 7 5. Gruppi 7 5.1. Commentare un post 10 6.

Dettagli

Gestioni di messaggi di posta elettronica tramite regole*

Gestioni di messaggi di posta elettronica tramite regole* Gestioni di messaggi di posta elettronica tramite regole* Area per il benessere organizzativo, l'innovazione e la diffusione di strumenti informatici Università degli Studi Roma Tre A cura di Maria Grazia

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI Sommario 1. DISPOSIZIONE BONIFICO SEPA... 2 1.1. BONIFICO SINGOLO SEPA... 2 1.2 BONIFICI MULTIPLI SEPA/XML... 5 2. DISPOSIZIONE BONIFICO URGENTE... 10 3. DISPOSIZIONE

Dettagli

Lavoratori Agricoli e Forestali VERSIONE /02/2008

Lavoratori Agricoli e Forestali VERSIONE /02/2008 VERSIONE 5.0.1 10/02/2008 pag. 1 INSTALLAZIONE Dopo aver inserito il CD, attendere l avvio automatico ed eseguire i passi proposti dal software di installazione. ATTENZIONE Per gli utenti dove risulta

Dettagli

PROCEDIMENTO DEL COSTITUZIONE DEL CONSIGLIO DELLA CAMERA DI COMMERCIO I.A.A DI BIELLA E VERCELLI

PROCEDIMENTO DEL COSTITUZIONE DEL CONSIGLIO DELLA CAMERA DI COMMERCIO I.A.A DI BIELLA E VERCELLI PROCEDIMENTO DEL COSTITUZIONE DEL CONSIGLIO DELLA CAMERA DI COMMERCIO I.A.A DI BIELLA E VERCELLI 2016 2020 Istruzioni tecniche per la compilazione degli elenchi contenuti nell allegato D Avvertenza L allegato

Dettagli

TUTORIAL LIBRI IN SIMBOLI

TUTORIAL LIBRI IN SIMBOLI TUTORIAL LIBRI IN SIMBOLI Questo tutorial guida alla costruzione di un libro in simboli utilizzando il programma SYMWRITER e OPENOFFICE DRAW. I programmi devono essere aperti entrambi. Si consiglia di

Dettagli

per immagini guida avanzata Modificare numeri e date Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel

per immagini guida avanzata Modificare numeri e date Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel Modificare numeri e date Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel 2000 1 Questi formati applicano l impostazione predefinita per ciascuno dei formati. È importante notare che, indipendentemente

Dettagli

Utilizzo collegamento remoto

Utilizzo collegamento remoto Utilizzo collegamento remoto Introduzione Il collegamento VPN (virtual private network) consente a PC collegati ad internet ma fisicamente fuori dalla rete interna regionale, di accedere, con le credenziali

Dettagli

Novità MODIFICHE. LISTINI - Creato pulsante Esportazione Listini in Excel da Gestione Listini

Novità MODIFICHE. LISTINI - Creato pulsante Esportazione Listini in Excel da Gestione Listini Novità MODIFICHE LISTINI - Creato pulsante Esportazione Listini in Excel da Gestione Listini GESTIONE PROGRAMMA - Creato pulsante per Ripristino Parametri da utilizzare in caso di aggiornamento programma

Dettagli

Novità Archiflow 8.5

Novità Archiflow 8.5 Novità Archiflow 8.5 La versione di Archiflow 8.5 riporta gli adeguamenti necessari al fine di gestire il Protocollo Informatico secondo le normative vigenti in materia. IMPOSTAZIONI INTERNET EXPLORER

Dettagli