Il tuo manuale d'uso. GEM WK1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il tuo manuale d'uso. GEM WK1 http://it.yourpdfguides.com/dref/5460816"

Transcript

1 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni, specifiche, consigli di sicurezza, dimensione, accessori ). Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale Istruzioni per l'uso Manuale d'uso Istruzioni d'uso Libretto d'istruzioni Manuale dell'utente

2 Estratto del manuale: Se nello strumento sono entrati liquidi od oggetti Scollega l alimentatore dalla presa di corrente e contatta subito il rivenditore. Non appoggiare sullo strumento recipienti contenenti liquidi. Se lo strumento suona male Spegni lo strumento, scollega l alimentatore dalla presa di corrente e contatta subito il rivenditore. Non continuare ad usare lo strumento, o il danno potrebbe aggravarsi. Non utilizzare solventi, detergenti o sostanze abrasive; queste sostanze possono danneggiare le finiture dello strumento. Le informazioni contenute in questo volume sono state attentamente redatte e controllate. tuttavia non è assunta alcuna responsabilità per eventuali inesattezze. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento non può essere copiato, fotocopiato, riprodotto per intero o in parte senza previo consenso della Generalmusic S. Generalmusic si riserva il diritto di apportare senza preavviso cambiamenti e modifiche estetiche, funzionali o di design a ciascun prodotto. Generalmusic non assume alcuna responsabilità per danni a cose o persone causati dall uso improprio del prodotto. 9 Seleziona gli Style e suona la tastiera con l accompagnamento 10 Usa il Pitch bend e Modulation. 12 Regola il livello generale degli effetti. Recuperare i dati originali delle Performance. 63 È possibile eseguire il Clear anche negli ambienti User Song e User Style. 70 Salvataggio (Save) del vostro Style User nel disco. Assegnazione dei tipi di effetto. come selezionare il tipo di effetto. Regola il livello di mandata degli effetti. 10 Sommario v vi Sommario Introduzione Congratulazioni, e grazie per avere acquistato la workstation multimediale Generalmusic W 1 Questo strumento è una K riuscita sintesi ra la straordinaria qualità dei suoni, degli accompagnamenti e la sorprendente semplicità operativa dell interfaccia strumento-utente. WORKSTATION MULTIMEDIALE WK1 è un Arranger Keyboard con prestazioni multimediali che possono rendere la musica un autentico divertimento. Con WK1 puoi cantare seguendo il testo sia sul display che sul sul monitor (TV Karaoke). IL MANUALE DI ISTRUZIONI Un consiglio: leggi attentamente il manuale ed impiegherai meno tempo a capire come funzionano le cose. Ad ogni Performance si possono assegnare due effetti (1 di riverbero ed 1 di modulazione/delay) memorizzabili nella Performance. Sequencer Il sequencer permette di registrare Song Style (sistema di registrazione Real Time), di ascoltare Song e di suonare con gli Styles. I dati memorizzati dal sequencer sono conservati nella System-RAM (tamponata da batteria). Esecuzione diretta da disco L esecuzione diretta da disco permette di suonare una Song in formato WK, PK, o SMF direttamente dal disco, esecuzione senza dover caricare i dati in memoria. Questo è particolarmente utile quando si vuole mandare in esecuzione una Song o un Midi File di dimensioni superiori allo spazio disponibile in memoria. Accompagnamenti automatici W 1 incorpora 96 Style ROM che aggiungono un accompagnamento automatico alle 3 sezioni Real Time della K tastiera (Upper 1, Upper 2, Lower). Ogni Style si compone di ben 4 Variazioni che contengono pattern di base, Intro, K Ending e Fill, per un totale di 40 pattern diversi. Nella memoria di W1 possono essere contenuti fino a 7 Style caricati da disco (Style USER). Il Disk Drive è un dispositivo che permette di caricare e salvare dati nei dischetti permettendo di organizzare una libreria di Song, Style, Performance e Sample. Il disk drive può leggere e scrivere su dischetti da 3,5 con capacità di 720 kb (2DD) e 1,44 Mb (2HD). Vengono anche riconosciuti i formati Ms-Dos (1,44 Mb) e Atari ST/Falcon (720 kb) per lo scambio di Midi File. Introduzione 1 Karaoke E possibile visualizzare il testo contenuto in una song sul display di WK1 (due righe 24 caratteri), oppure, L interfaccia K Video già incorporata nello strumento, ti permette di usare W 1 con la funzione Karaoke su di un monitor/tv esterno. L interfaccia può essere configurata per diversi standard video (in uso in Europa o negli USA). Per leggere i testi delle canzoni ricordati di abilitare la funzione TV text su ON nelle pagine di MIDI/GENERAL e di collegare il cavo RGB/ SCART in dotazione con lo strumento al tuo televisore. Sistema operativo aggiornabile Il sistema operativo, cioè la parte di software che permette a W 1 di funzionare, è contenuto in una flash ROM. Esso K può essere aggiornato con versioni potenziate comprendenti nuove prestazioni. MIDI Grazie alla completezza della sua implementazione MIDI, WK1 può essere usato come master keyboard. Inoltre W 1 K può essere controllata da un altro strumento e funzionare come expander multitimbrico a 16 parti. collegamento diretto al computer La presa Computer permette il collegamento diretto fra lo strumento ed un computer (Mac, PC o Atari) mediante un solo cavo seriale. Questo tipo di collegamento è alternativo alla connessione via MIDI e consente di evitare l acquisto di un interfaccia MIDI per il computer. Accerta che l imballo sia intatto e contenga: b) un floppy disk di sistema operativo; c) un floppy disk dimostrativo; d) Leggio; e) Manuale d istruzioni; f) Alimentatore; g) Cavo video RGB/SCART per visualizzare il testo su TV; h) Certificato di garanzia; i) Lista distributori dei prodotti Generalmusic. e) Manuale d istruzioni; 2. Quando necessario, puoi contattare il rivenditore od un centro assistenza Generalmusic e riferire al tecnico il nome del modello ed il numero di serie dello strumento 2 Introduzione Note preliminari Prima di accendere lo strumento leggi attentamente queste note introduttive. NON APPOGGIARE I FLOPPY DISK SUGLI ALTOPARLANTI - non appoggiare i floppy disk su altoparlanti, telefoni, elettrodomestici; i dati registrati nel supporto magnetico potrebbero essere danneggiati. COME AGGIORNARE IL TUO STRUMENTO Per implementare nuove funzioni, puoi aggiornare il tuo strumento semplicemente seguendo queste indicazioni: K 1. Premi ENTER per confermare (se premi ESCAPE il nuovo sistema operativo non verrà caricato). RESET GENERALE K Per riportare W 1 nelle condizioni di defautl (impostazione della fabbrica), procedi come segue: Premi e tieni premuto il pulsante UPPER 1 (a destra del display), e poi i tasti numerati 1, 2 e 3.

3 Questa operazione cancellerà irrimediabilmente tutti i dati contenuti nella memoria interna RAM dello strumento. Si consiglia quindi di tenere lo strumento acceso per circa 8/10 ore dopo un lungo periodo d inoperosità. VOLUME Potenziometro per controllare il Volume generale dello strumento. Tasti di navigazione: I pulsanti PAGE e PAGE permettono la selezione delle pagine relative agli ambienti di edit. Questo pulsante spegne la melodia della Song in playback. È utile per cantare con le basi oppure per disattivare il canto e suonarlo dal vivo. Dopo aver premuto questo tasto, con i pulsanti F1. F8 potrai ascoltare 8 brani che dimostrano le potenzialità dello strumento. Quando è attivo (l indicatore nel display si accende), la selezione degli Style assegna a tutte le tracce i suoni della Style-Performance. vengono anche automaticamente attivati le funzioni ARRANGE ON/OFFe ARRANGE MEMORY. In questa modalità, i 9 tasti funzione F1 F9 selezionano altrettante impostazioni Single Touch Play ROM che dipendono dallo Style selezionato. Premendo questo tasto si accede all ambiente Performance (la freccia cursore dentro il display si accende in direzione della scritta PERF del menu). Con i tasti PAGE si selezionano i 7 gruppi nei quali le 63 Performance sono raccolte (ogni gruppo è composto da 9 Performances); i pulsanti F1. f9 richiamano la Performance. E possibile effettuare le programmazioni relative ai parametri della Per-formance e salvarle. Tenendo premuto il pulsante (2 secondi circa), si accede alla funzione STORE PERFORMANCE che permette di salvare le impostazioni di pannello sulla Performance corrente. In questo ambiente è possibile assegnare un nuovo nome alla Performance. Selezionano le Demo Songs, le Performances, le impostazioni Single Touch Play, le tracce dello Style, Song Style o della Song corrente, a seconda dell ambiente in cui WK1 si trova. Nel modo Song, le due file di numeri sotto i tasti funzione, corrispondono alle 16 tracce della Song (F1 F8). 2 funzioni che permettono di controllare gli Styles. arrange ON/OFF attiva (led acceso) o disattiva (led spento) l accompagnamento automatico degli Styles. LOWER MEMORY : le note della sezione di tastiera Lower continuano a suonare (riquadro acceso) o si fermano (riquadro spento) dopo aver sollevato la mano che suonava nella sezione Lower. 10. VARIATION 1, 2, 3, 4: Permettono di cambiare le variazioni dello Style (l indicatore nel display si accende). La variazione corrente è indicata dal LED corrispondente che si accende. 11. FAD,FILL A,FILL B/TAP: Fa partire e fermare lo Style in dissolvenza, aumentando o diminuendo gradualmente il volume (per partire occorre premere il pulsante Starti dopo FADE, per dissolvere premere il tasto FADE durante l esecuzione). durante il ciclo fade, l indicatore corrispondente nel display si accende. FADE : Fa partire e fermare lo Style in dissolvenza, aumentando o diminu-endo gradualmente il volume (per partire occorre premere il pulsante Start dopo FADE, per dissolvere premere il tasto FADE durante l esecuzione). durante il ciclo fade, l indicatore corrispondente nel display si accende. Fill A (Fill che porta alla Variation precedente): richiama un pattern di fill (si accende l indicatore nel display) e passa alla Variation precedente. FILL (Fill che rimane alla Variation corrente): richiama un pattern di fill e rimane alla Variation corrente. FILL B (Fill che porta alla Variation successiva): premuto durante l esecuzione dello Style (si accende l indicatore nel display) richiama il fill, poi passa alla Variation successiva. TAP - pulsante su cui battere il tempo; batti il tempo su que-sto pulsante e lo style partirà con il nuovo tempo da te im-postato. Avvia e ferma lo Style INTRO (Introduzio-ne) Mette in prenotazione l Intro dello Style prima di far par-tire lo Style. ending (Finale) ferma lo Style con un Ending. KEY START TART Fa partire l accompagnamento nel momento in cui si suona una nota o un accordo nella parte a sinistra della tastiera. CONTINUE Permette di far continuare la Song Style o la Song dal punto in cui è stata fermata. Quando è selezionato un ambiente di edit (un am-biente cioè che permette di modificare il valore di alcuni parametri) i tasti e + modificano il valore del parametro selezionato. enter conferma le selezioni o le modifiche eseguite. ESCAPE cancella i dati inseriti e/o esce dagli ambienti di edit. Due tasti ACCOMP e KEYBOARD che permettono di bilanciare il suono tra l arranger e la parte Real time (Upper1, Upper2, Lower). I tasti applicano all intero strumento una trasposizione di un semitono sopra (#) o sotto ( b) ad ogni pressione, fino ad un massimo di ± 12 semitoni (1 ottava). STYLE LOCK: se è acceso (l indicatoruo; alimentak tore in dotazione nell apposita connessione sul retro dello strumento e collegare la spina ad una presa di corrente a 220 V. Piano Puoi udire il suono Piano sull intera estensione della tastiera. Nel gruppo dei pulsanti attivatori delle sezioni di tastiera (Upper 2, Upper 1, Lower) è attivo Upper 1 (LED acceso), quindi sulla tastiera suona la sezione UPPER 1. È possibile attivare anche le sezioni di tastiera Upper 2 e Lower. Piano PolySynth Ogni nota suonata sulla tastiera esegue in realtà due suoni simultaneamente. HaloPad Piano PolySynth Viene introdotto un terzo suono e la tastiera si divide in due parti sulla nota Si 3 (B3). La sezione LOWER suona nell area C2 - B3. Usa il controllo VOLUME per regolare il volume generale dello strumento. Il livello ottimale è attorno a due terzi della corsa. F9 per selezionare una delle 9 Performance del primo gruppo. Anche il modo di tastiera può essere diverso (modo Split o Full). Le Performance possono: richiamare combinazioni di suoni sulla tastiera (fino a 3 sezioni di tastiera); richiamare diverse impostazioni di pannello; richiamare gli Style. Più avanti è descritto in dettaglio cosa succede quando una Performance viene selezionata. Usa il tasto sound ( LED acceso) e usa la tastierina numerica per selezionare un suono oppure usa i tasti + e per avanzare di un suono alla volta. I Primi passi 9 Seleziona gli STYLE e suona la tastiera con l accompagnamento Uno Style è già selezionato, ma puoi selezionarne un altro in questo modo: 1. Suona un accordo con la mano sinistra (al di sotto della nota B3) e una melodia con la mano destra. Incomincia a suonare un accompagnamento strumentale che si aggiunge alla tua melodia. la combinazione dei suoni dipende dallo Style selezionato. Puoi cambiare la combinazione dei suoni in Real time, premendo i pulsanti attivatori delle sezioni di tastiera (Upper 2, Upper 1 e Lower).

4 Informazioni più dettagliate sono contenute nel capitolo relativo agli Style. Usa il PitchBend e la Modulation Mentre stai suonando, puoi modificare l intonazione del suono della tastiera usando il Pitch Bend, cioè la rotella che trovi a sinistra della tastiera. Bend, DOWN Pitch Bend e Modulation sono variazioni di intonazione che simulano effeti espressivi di alcuni strumenti acustici (trombone, chitarra, violino, ecc. ). 10 Manuale d istruzioni Attiva/Disattiva gli effetti Il Tasto REV/CHO può essere attivo (LED acceso) o disattivo (LED spento). Puoi modificare momentaneamente gli effetti attivi nella Performance o nello Style, tenendo premuto il tasto REV/CHO. WK1 dispone di 22 tipi di Riverberi (Reverb) e di 22 tipi di Modulazioni/Delay (Chorus). Suona con la cuffia Inserisci lo spinotto della cuffia nella presa situata sul pannello posteriore di W 1 (i diffusori di si disattivano automaticamente). 1. K PHONES Usa i pedali Se hai acquistato i pedali opzionali Generalmusic (pedale volume e pedali footswitch), collegali alle apposite prese nel pannello posteriore: Damper e Volume Volume. La configurazione standard dei pedali può essere la seguente: Damper = Volume = Damper (sustain) Master Volume VOLUME DAMPER Regola il livello generale degli effetti Puoi regolare il livello generale degli effetti per una resa sonora adeguata al luogo in cui ti trovi. Anche se ogni Performance richiama, per ogni traccia, i propri parametri di effetti e di mixaggio, puoi eseguire una regolazione generale, con una sola operazione, per dare maggiore o minore intensità al Livello Generale degli Effetti Effetti. 1. Tieni premuto il tasto relativo REV/CHO ti apparirà sul REV/CHO, display la attuale selezione degli effetti ed il loro Livello Generale. Usa il tasto CURSOR per spostarti all interno della pagina, e i tasti TEMPO/DATA per selezionare i ben 22 tipi di Riverberi ed altrettanti tipi di Effetti modulati. Accanto al tipo di Effetto è segnalato il suo Livello Generale che può essere modificato con i tasti Tempo/Data La programmazione rimane in memoria (RAM) anche a strumento spento purché venga memorizzata nella Performance (Store Performance). I Primi passi 11 Applica una trasposizione (in semitoni) Se devi suonare in una tonalità con molte alterazioni, oppure il brano è scritto in una tonalità non adatta alla voce del cantante o all estensione di un altro strumento della band, puoi applicare una trasposizione generale allo strumento. Lo stato corrente della trasposizione appare nella parte centrale del display (00 = intonazione standard). transpose Premi TRANSPOSE b per trasporre verso il basso, o TRANSPOSE # per trasporre verso l alto. Ogni volta che premi TRANSPOSE b il display mostra un decremento di un semitono. transpose Ogni volta che premi TRANSPOSE #, il display mostra un incremento di un semitono. Se tieni premuto un pulsante a lungo, la trasposizione cambia continuamente fino a raggiungere il valore massimo (-12 o +12). TRANSPOSE 0 12 Manuale d istruzioni Demo Come ascoltare le Song dimostrative In qualsiasi momento puoi avviare le Demo Song di WK1 per renderti conto delle reali potenzialità sonore di questo strumento. Seleziona uno dei primi 8 tasti funzione sotto il display (F1 F8). Per fermare la Song Demo premi di nuovo il tasto funzione o il tasto DEMO per uscire dall ambiente. ASCOLTO DI UNA SONG - ESECUZIONE DIRETTA DA DISCO WK2, W 1 può mandare in esecuzione una Song (formato GMX, WK2 PK7, K WK3 o Standard Midi File [SMF]) direttamente da disco, senza caricarla in memoria. Procurati un dischetto contenente delle Song W 2 PK7, WK3, o degli SMF. Consulta la sezione Informazioni generali sull utilizzo dei dischetti nel capitolo Il Disco per informazioni su come usare e maneggiare con cura i dischetti. L icona che rappresenta il disco si accende e la freccia cursore si posiziona in corrispondenza della scritta LOAD. Il display visualizza il tipo di file con relativa estensione che può essere letto (ed eventualmente caricato). disk LOAD SAVE 3. Usa i tasti Tempo/Data per scorrere sul display tutti i file presenti nel disco, finché non appare il nome del file. Per alcuni secondi appare il messaggio Wait! Per fermare l esecuzione premi ancora PLAY/STOP o START/ STOP. Nota 2: Il caricamento della Song in memoria è discusso nel cap itolo Il Disco. I Primi passi 13 2 Concetti base In questo capitolo sono descritti i concetti base sul funzionamento di W 1 1, K insieme alle informazioni generali che ti aiuteranno a comprendere meglio come è strutturato lo strumento. Per accedere ad alcune funzioni, oltre a seguire la logica del manuale, è possibile seguire un percorso più veloce: tenendo premuto il tasto corrispondente per qualche secondo, W 1 si posiziona automaticamente nelk l ambiente relativo. Questo ti permette di procedere rapidamente nei tuoi interventi. Style, Song Style e Song Gli AMBIENTI di WK1 sono: Ambiente Style/RealTime: per suonare con gli accompagnamenti o per usare WK1 come fosse una tastiera tradizionale. Per attivare questo modo seleziona una delle 63 PERFORMANCE o uno STYLE (dall apposita tastiera numerica). WK1 si trova in questo ambiente già al momento dell accensione. Ambiente Song Style: per registrare suoni di tastiera con accompagnamenti e creare Song ad 8 tracce. Per attivare questo ambiente attiva il tasto STYLE (LED acceso), seleziona il numero ( ) sulla tastiera numerica e premi il tasto RECORD. ambiente Song per ascoltare Song presenti in un disco o caricate in memoria. Per attivare questo ambiente, seleziona il numero ( ) sulla tastiera numerica. Style e Real Time (accompagnamento spento) Gli ambienti Style e Real Time hanno in comune la Performance. In ambiente Style possono suonare fino ad 8 (5+3) tracce contemporaneamente, in modo Real Time solo 3.

5 Entrambi gli ambienti adottano lo stesso metodo di programmazione della Performance. Le Performance di Style/Real Time sono sempre divise in due parti: le prime 5 tracce sono dedicate all accompagnamento; le altre 3 tracce sono assegnate alle sezioni di tastiera (Upper 1, Upper 2, Lower) per suonare in Real Time. Suoni ed accompagnamenti sono richiamabili selezionando: uno Style (digita prima il tasto STYLE, poi un numero sulla tastiera numerica ) oppure una Performance (digita PERFORMANCE e seleziona una Performance con i tasti funzione sotto al display). 14 Manuale d istruzioni Pulsanti Style Lock e Single Touch Play I suoni richiamati selezionando Performance e Style dipendono dallo stato delle funzioni SINGLE TOUCH PLAY e STYLE LOCK. SINGLE TOUCH PLAY acceso (visualizza la scritta SP in alto a SX display): Selezionando uno Style (dalla tastiera numerica sinistra) vengono richiamati i pattern di accompagnamento, il Tempo memorizzato (se Tempo Lock è spento) ed i suoni più appropriati sia per lo Style sia per le sezioni di tastiera. SINGLE TOUCH PLAY spento (non visualizza la scritta SP in alto a SX display): Selezionando uno Style vengono richiamati i pattern di accompagnamento, il Tempo ed i suoni per lo Style, mentre i suoni delle sezioni di tastiera non cambiano. style LOCK acceso (riquadro nel display): Selezionando una Performance, lo Style non cambia. Vengono cambiati solo i suoni delle sezioni di tastiera ma non quelli dell accompagnamento. STYLE LOCK spento (riquadro nel display): Selezionando una Performance vengono richiamati lo Style, la Variazione, gli Effetti ed il Tempo memorizzati. Inoltre vengono cambiati i suoni delle sezioni di tastiera e dell accompagnamento. TEMPO LOCK Si attiva tenendo premuto per qualche secondo il tasto STYLE/TEMPO LOCK. sul display il 3dgit del tempo lampeggerà il messaggio LOCK. A questo punto possiamo cambiare style e il tempo rimarrà invariato. Per disattivare premere di nuovo per qualche secondo il tasto STYLE/TEMPO LOCK. AMBIENTE SONG STYLE Le Song Style sono brani ad 8 tracce creati registrando l esecuzione sulle sezioni di tastiera (fino a 3 tracce) con l accompagnamento automatico degli Style (5 tracce). Gli accordi per lo Style sono registrati nella traccia CHORD. Le Song Style rappresentano un modo molto rapido per creare una base per cantanti o musicisti solisti. In memoria possono essere registrate e caricate fino a 7 Song Style. AMBIENTE SONG Una Song è un brano multitimbrico realizzato fino ad un massimo di 16 tracce, in cui ogni traccia agisce come uno strumento dell orchestra o della K M, band. W 1 può caricare e mandare in esecuzione Song in formato G X PK7, WK3 oppure MidiFile (Standard Midi File) realizzati con altri sequencer. In memoria possono essere caricate fino a 7 Song (memoria permettendo). Le Performances memorizzano lo stato corrente del pannello di controllo e le informazioni relative allo stato ed alla programmazione delle singole tracce per l esecuzione in real time e con gli Style. Le Performances memorizzano le programmazioni di effetti, controllers (pedali, Pitch/Modulation),canali MIDI, lo stato delle tracce (ON/OFF), il tempo e altro. Richiamando una Performance vengono richiamati tutti i parametri e le impostazioni in essa memorizzati. Ci sono dunque 63 Performance a tua disposizione che ti danno la possibilità di predisporre WK1 come desideri solo con poche e semplici operazioni. Memorizzate nella ROM (quindi non modificabili), esistono inoltre tante Performance quanti sono gli Style, che in qualsiasi momento puoi richiamare mediante la funzione SINGLE TOUCH PLAY.. Real Time Performance 63 Performance programmabili sono contenute in 7 PERFORMANCE GROUPS ( 9 Performances per ogni gruppo). Le Performances memorizzano lo Style, la Variazione, il Tempo corrente; esse richiamano anche uno Style e la Variazione che desideri. premendo PERFORMANCE RECALL si accede subito all ambiente Performance. Tenendo premuto lo stesso tasto per qualche secondo si ha invece la funzione STORE PERFORMANCE, che permette di memorizzare la configurazione del pannello nella Performance corrente. Style Performance 96 Performances non modificabili (nella stessa area) sono associate agli Style e conservate nella ROM interna. le Style Performance originali vengono richiamate in forma completa quando il pulsante SINGLE TOUCH PLAY è acceso. Le Style Performances contengono suoni per l accompagnamento e per le sezioni di tastiera. Impostazioni Single Touch Play Le impostazioni Single Touch Play sono ulteriori Performances che vengono richiamate mediante i 9 pulsanti funzione F1 F9 mentre la funzione SINGLE TOUCH PLAY è attiva (riquadro nel display acceso). In questa situazione, oltre alla possibilità di selezionare gli Style ROM mediante la tastiera di selezione di sinistra, è anche possibile richiamare fino a 9 impostazioni real time (combinazioni di suoni delle sezioni Upper 1, Upper 2 e Lower) che dipendono dallo Style corrente. Le possibilità di scelta sono numerose, considerando che ci sono 10 impostazioni Single Touch Play differenti per ciascuno dei 96 Style ROM (960 impostazioni già memorizzate! ). Song Style Performance Le Performances, associate alle Song Style, possono essere memorizzate nelle apposite locazioni serigrafate sul pannello. Le Song Style Performances richiamano suoni per le parti di accompagnamento e suoni per le sezioni della tastiera. Song Performance Ogni Song che viene caricata (o letta) da disco ha una sua precisa configurazione di Performance che viene automaticamente richiamata subito dopo aver selezionato la Song ( ). Puoi accedere all edit delle 16 tracce mediante i tasti Page a sinistra del display (la freccia cursore non deve essere posizionata verso la scritta Perf). Suonando in real time o con gli Style, le tracce da 9 a 16non vengono utilizzate, mentre programmando WK1 come slave multitimbrico controllato via MIDI, le 16 tracce vengono tutte utilizzate. 16 Manuale d istruzioni Tracks (tracce) La traccia è la parte più piccola della Performance; ogni tipo di Performance contiene un numero di tracce diverso a seconda dell ambiente a cui appartiene. Si può assegnare un Sound a ciascuna traccia; la schermata principale mostra sempre i suoni assegnati alle sezioni di tastiera (Upper 1, Upper 2, Lower). È possibile inoltre vedere i Sound assegnati a tutte le tracce della Performance corrente. Il Sound assegnato ad ogni traccia è mostrato nel display come numero di Program Change.

6 Le barre sotto al numero del Sound visualizzano il volume della traccia. Puoi cambiare lo stato delle sezioni di tastiera (ON/OFF) con i corrispondenti pulsanti attivatori a destra del display (Upper 1, Upper 2, Lower). Per cambiare lo stato ON/OFF di ogni traccia della Performance (tranne le tracce Real Time) devi premere più volte i tasti funzione corrispondenti (la scritta PERF non deve essere indicata). Si può verificare lo stato di ON o OFF dal nome della traccia (ad es. DRUM KIT I Drum kit assegnano ad ogni nota della tastiera un suono percussivo diverso. Concetti base 17 Connessioni Questa sezione è una sintetica spiegazione delle prese del pannello posteriore e dei collegamenti possibili. alimentazione Collega WK1 alla presa di corrente tramite l alimentatore in dotazione. Per collegare WK1 ad un sistema di amplificazione esterno, è necessario un cavo jack da inserire nella presa AUX/OUT. In questo modo il suono sarà stereo. Per escludere gli altoparlanti incorporati e usare solo l amplificazione esterna inserisci un jack nella presa per cuffia posta sempre sul pannello posteriore di WK1. il solo collegamento AUX OUT non esclude gli altoparlanti incorporati. MIDI K W 1 dispone di una interfaccia MIDI comprendente le prese In e Out per il collegamento con altre apparecchiature MIDI. Informazioni dettagliate sull uso del MIDI sono contenute nel capitolo ad esso dedicato. Di seguito vengono mostrati i collegamenti più comuni. Se vuoi K K che la master keyboard simuli in tutto e per tutto W1 fai in modo che 1, trasmetta sul canale MIDI corrispondente al Common Channel di WK1 mettendo in OFF tutti gli altri. Nell ambiente K MIDI/GENERAL (tenendo premuto per 1 secondo l apposito pulsante) cerca, con i tasti page, la pagina che visualizza LOCAL, attiva l opzione Local Off nella traccia UPPER 1 (pur mantenendola attiva) per inviare dati al computer dalla tastiera di W 1 La tastiera viene in tal K modo separata dalla generazione sonora; spedisce le note al computer che a sua volta pilota direttamente la generazione di W 1 K MK MIDI OUT MIDI IN WK1 MIDI IN MIDI OUT 18 Manuale d istruzioni L uscita AUX/OUT posta nel retro dello strumento, permette di collegare W 1 ad un sistema di amplificazione esterno (amplificatore per tastiera, K impianto stereo Hi - Fi, mixer, ecc. ). Il segnale in uscita è elaborato dal processore di effetti interno. attenzione - Abbassa il volume dell amplificatore prima di collegare il cavo audio. L inserimento del jack nel connettore può causare rumori fastidiosi, o addirittura dannosi per l impianto di amplificazione e l udito. AUX/OUT PEDAL Collega i pedali (volume e damper) alle relative prese. Il default ed i messaggi di Control Change (CC) generati sono i seguenti: DAMPER: VOLUME: Damper (genera CC64) Master Volume (genera CC07 sul Common Channel) COMPUTER Si può collegare W 1 ad un computer attraverso la presa COMPUTER. K Questo tipo di collegamento è alternativo al collegamento MIDI; i due tipi di collegamento non possono essere usati contemporaneamente. Lo strumento deve essere configurato nella modalità standard NTSC. vedi capitolo MIDI/GENERAL. Collega un monitor RGB, un televisore o un sistema video a circuito chiuso a questa presa. Il collegamento alla presa Headphones permette l ascolto attraverso le cuffie in totale silenzio, in quanto gli altoparlanti interno dello strumento vengono automaticamente esclusi. LEGGIO Con WK1 viene fornito un leggio che può essere inserito sul pannello. concetti base 19 Il Display K W1 possiede un display a cristalli liquidi retroilluminato, grande e multifunzione che renderà semplicissime le tue operazioni. Esso si compone di 7 zone: 4 2 1) MENU (sinistra) È un elenco di funzioni alle quali puoi accedere mediante l utilizzo dei tasti alle quali si riferiscono ) RIQUADRI (sinistra) I riquadri luminosi visualizzano lo stato acceso/spento delle funzioni alle quali si riferiscono. 4) PARTE CENTRALE In questa area sono contenute le seguenti visualizzazioni: Il volume delle tracce relative all accompagnamento e quelle delle sezioni Real Time. - Il tipo di accordo suonato dalla mano sinistra per l accompagnamento. 5) RIQUADRI (destra) Mostrano lo stato ON/OFF delle funzioni corrispondenti. 6) MODE Elenco delle sezioni di tastiera alle quali puoi accedere mediante i 3 pulsanti (con led) Lower, Upper 2, Upper 1 a destra del display. Le sezioni di tastiera dette anche real time, impostano le combinazioni dei suoni per le tracce Upper 1, Upper 2 e Lower ed i modi di tastiera (Full o Split). 7) DISK Elenco di funzioni alle quali puoi accedere dopo aver premuto il pulsante FLOPPY DISK con i tasti P G AE e. 20 Manuale d istruzioni Immissione dati La selezione degli ambienti, delle pagine e dei parametri si effettua come segue: Solo dopo aver selezionato l ambiente, è possibile: cambiare pagina (se l ambiente prescelto è formato da più pagine) con i tasti PAGE. Cambiare il valore dei parametri mediante il i pulsanti TEMPO/DATA. Per esempio, per cambiare il Sound assegnato ad una traccia, occorre selezionare la traccia con il tasto funzione corrispondente; la traccia selezionata inizia a lampeggiare, indicando di essere pronta ad accettare le modifiche (non devi essere in ambiente PERFORMANCE e SINGLE TOUCH PLAY deve essere spento). Alcuni pulsanti, se premuti per qualche secondo, ti permettono di accedere rapidamente all ambiente che ti permette di cambiare i parametri. questi pulsanti sono: STORE PERFORMANCE, STYLE/TEMPO LOCK, ARRANGE ON/OFF, HARMONY, REV/CHO, RECORD (ambiente Sequencer). INSERIRE DATI ALFANUMERICI Quando si deve scrivere il nome di una Performance, di una Song Style oppure durante l operazione SAVE (ambiente Disk) la tastiera musicale funziona come sistema di inserimento dati alfanumerici. Ogni nota della tastiera corrisponde ad una lettera, numero oppure simbolo A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z,. I/O CAPS DELETE SPACE Puoi inserire un nome fino a 7 caratteri premendo le note della tastiera.

7 Le note più a sinistra sono caratteri di controllo: D2: CAPS - Commutatore Caps On / Caps Off (Blocca maiuscole/minuscole). Usare i pulsanti + e della tastierina numerica per spostare il punto di inserimento a destra (+) o a sinistra ( ). premi ESCAPE per uscire. Tieni premuto STORE PERF per registrare il nuovo nome nella Performance e conferma con ENTER. Inoltre può attivare l accesso agli ambienti del disco e del Midi. escape annulla le scelte operate ed i valori assegnati ai parametri. Concetti base 21 3 I Sound e le Performance I SOUND E LE TRACCE Ad ogni traccia della Performance è assegnato un Sound. LE 3 TRACCE DELLE SEZIONI DI TASTIERA (REAL TIME) Nel display trovi costantemente visualizzate sia le tracce dell accompagnamento sia le tracce assegnate alle sezioni di tastiera (a meno che non ti trovi in ambenti particolari che richiedono lo spegnimento delle tracce). Le sezioni che puoi suonare in Real Time sono rispettivamente: Upper 1, Upper 2 e Lower; esse corrispondono alle tracce 7, 8 e 9. I SOUND E I MODI DI TASTIERA I suoni di tastiera possono essere combinati tra loro, con diverse configurazioni mediante i pulsanti di attivazione LOWER, UPPER 1 e UPPER 2 (sezioni di tastiera). Questi pulsanti li trovi alla destra del display ed il loro stato (ON/OFF) è segnalato dal LED corrispondente. La disposizione dei suoni sulla tastiera è determinata dal modo selezionato. Puoi scegliere tra due modi di tastiera: FULL e SPLIT. MODO FULL Per Modo FULL si intende la possibilità di suonare la tastiera in tutta la sua estensione con un solo Sound (o con due Sound sovrapposti). Se desideri quindi suonare in modo Full, è sufficiente spegnere la sezione LOWER (led spento) ed il pulsante Arrange ON/OFF. Automaticamente le sezioni UPPER 1 e UPPER 2 (singolarmente o sovrapposte) saranno estese su tutta la tastiera (se ARRANGE ON/OFF è spento). Quando si suona con gli Style (quindi avrai il led corrispondente al tasto ARRANGE ON/OFF acceso), l accompagnamento riconosce il punto di split e la parte di tastiera alla sinistra di questo punto, verrà automaticamente destinata alla sezione LOWER. Se la sezione LOWER è spenta, la zona di tastiera alla sinistra dello split non suonerà. le sezioni UPPER 1 e UPPER 2 possono essere attivate o disattivate a piacere TASTIERA INTERA (Upper 1, Upper 2) MODO SPLIT Per Modo SPLIT si intende la possibilità di dividere la tastiera in due parti così da avere contemporaneamente a disposizione due Sound diversi: uno alla sinistra del punto di Split (LOWER) e l altro alla destra (UPPER 1 e/o UPPER 2). Suonando in Real Time puoi accedere al Modo Split semplicemente accendendo la sezione LOWER (led acceso), attivazione che otterrai premendo il tasto LOWER situato alla destra del Display. In questo modo la tastiera sarà divisa in 2 parti: al di sopra e al di sotto del punto di split che è sempre generale per tutto lo strumento. TASTIERA DIVISA Lower Upper1,Upper Manuale d istruzioni Ricapitolando, le condizioni possibili nelle quali ti troverai sono: nella situazione ARRANGE OFF (accompagnamento spento) a) soltanto UPPER 1 acceso: Sound della traccia 9 su tutta la tastiera. B) soltanto UPPER 2 acceso: Sound della traccia 8 su tutta la tastiera; c) UPPER 1 e 2 accesi contemporaneamente: Sound 8 e 9 sovrapposti per tutta l estensione della tastiera. D) UPPER 1 e LOWER accesi: Sound della traccia 7 a sinistra dello split e Sound della traccia 9 a destra. E) UPPER 2 e LOWER accesi: Sound della traccia 7 a sinistra dello split e Sound della traccia 8 a destra. F) tutti accesi: Sound della traccia 7 a sinistra dello split e, sovrapposti i Sound delle tracce 8 e 9 a destra. L accensione di ARRANGE ON/OFF (accompagnamento acceso) inserisce automaticamente il Modo Split dividendo la tastiera nel punto di split; a questo punto, se la sezione LOWER sarà spenta la parte sinistra non suonerà, in caso contrario la parte sinistra troverà associato il Sound della traccia 7. il funzionamento delle altre due sezioni resta lo stesso. I Sound e le Performance 23 Selezione dei Sound PUOI SCEGLIERE I SOUND NEI SEGUENTI MODI: a) richiamando il Sound desiderato nella sezione di tastiera Real Time digitando il numero corrispondente nella tastiera numerica dopo aver attivato il tasto SOUND (LED acceso). B) richiamando una Performance contenente le combinazioni di suoni insieme agli altri parametri relativi all esecuzione; c) richiamando con S. t. PLAY acceso, una delle nove configurazioni ROM relative alle tre sezioni di tastiera (per questo, usa i pulsanti F1 / F9). A b c SUONI DI TASTIERA Prima di assegnare un suono ad una sezione di tastiera (Upper 1, Upper 2 e Lower), occorre selezionare la sezione sulla quale vuoi intervenire, con i pulsanti UPPER 1, UPPER 2, LOWER (oppure con i relativi tasti funzione). Solo una sezione alla volta può essere selezionata Premi uno dei pulsanti selettori di sezione alla destra del display. La freccia si posiziona immediatamente sulla sezione corrispondente mentre il sul display lampeggia il Sound in essa contenuto. Se vuoi selezionare un numero di Sound superiore a 99, premi il tasto +100 e poi digita le due cifre rimanenti (riferendoti alle scritte in alto sul pannello proviamo a selezionare il suono n. 100 BRIGHTNESS: premi il pulsante +100 e puoi digita due volte 0 nella tastierina SOUND) Ascolta il suono che hai richiamato. Per cambiare suono ad un altra sezione ripetere l operazione. Il suono che viene visualizzato nel display è sempre quello contenuto dalla sezione indicata dalla freccia. BANK 1, 2, 3 E 4 I Sound di W 1 sono organizzati in SOUND BANK (Banchi di suoni), che K possono essere selezionati premendo contemporaneamente i tasti + e della tastiera numerica. I banchi 1,2 e 3 contengono ciascuno 128 suoni (quelli sul Bank 1 sono compatibili General MIDI); nel banco 4 troverai altri 60 Sounds che potrai ascoltare posizionandoti sul banco 4 e sfogliando il suo contenuto con i tasti + e - (premuti singolarmente) dalla tastiera numerica destra. Sono infatti K a tua disposizione ben 17 drumkit, e la loro composizione puoi trovarla nell Appendice. il banco 4 contiene un ulteriore drumkit (DrumSFX). Per richiamare un Drumkit sulla tastiera, le operazioni sono le stesse compiute per il richiamo dei Sound, facendo bene attenzione a selezionare BANK 2 o BANK 3 prima di richiamare il Drumkit ( ).

8 il numero di banco viene visualizzato nei riquadri numerati del display in basso a destra. 24 Manuale d istruzioni Selezionare le Performance Se invece di un suono solo vuoi richiamare una intera combinazione di suoni sulla tastiera (compreso uno Style, del quale parleremo nel capitolo STYLE ), puoi selezionare una Performance. Ecco la procedura per il richiamo della Performance: 1. Con uno dei 9 Tasti Funzione (F1 F9) sotto il display, puoi richiamare una delle 9 Performance del primo gruppo (WK1 si posiziona automaticamente nel gruppo 1); 3. Puoi accedere ai 7 gruppi (di 9 Performance ciascuno) mediante i tasti PAGE oppure i tasti + e della tastierina numerica. Il display mostra la lettera P con il relativo numero di gruppo (da 01 a 07) mentre il display visualizza il nome della singola Performance. Nella ambiente Performance i tasti TEMPO/DATA sono disponibili per il controllo del Tempo. SELEZIONA LE PERFORMANCES e Style Lock Poiché ad ogni Performance è associato uno Style, ogni volta che selezionerai una Performance avrai anche uno Style subito disponibile. Se il richiamo automatico degli Style disturba la tua esecuzione, è sufficiente attivare la funzione STYLE LOCK; l accompagnamento rimarrà invariato per tutte le Performance. Come programmare le Performance WK1 può contenere fino a 63 Performance che puoi interamente programmare secondo i tuoi gusti. La programmazione della Performance è semplicissima e ti offre la possibilità di richiamare subito Sound, Style e configurazioni di pannello. Ecco un elenco di ciò che puoi fare (ricorda che non devi essere in ambiente Performance, la freccia sinistra del display non deve indicare PERF): a) Assegnare suoni alle tracce. Abilitare al cambiamento una traccia con uno dei tasti funzione sotto il display e seguendo la procedura già descritta per il cambiamento del Sound. i tasti TEMPO/DATA controllano il volume. B) Cambiare lo stato ON/OFF delle tracce Real Time. Premi più volte il tasto funzione corrispondente alla traccia fino a determinare lo stato OFF della traccia. Lo stato delle tracce Real Time (ON/OFF) è accessibile solo mediante i pulsanti a destra del display, non è possibile accendere e spegnere le tracce Real Time con i tasti funzione (7, 8 e 9). Si può verificare lo stato di ON o OFF dal nome della traccia (ad es. Usa i tasti Funzione (F1 F9) per entrare nenna traccia desiderata, Il dysplay visualizzerà la prima pagina (dove troviamo il controllo volume). Premi il tasto CURSOR una volta, il valore del volume comincerà a lampeggiare, usa i tasti TEMPO/DATA per controllare il volume. e) Trasporre le tracce. Usa i tasti Funzione (F1 F9) per entrare nenna traccia desiderata, Premi due volte il tasto CURSOR due volte il valore del transpose comincerà a lampeggiare, con i tasti TEMPO/DATA aumenta o diminuisci di un semitono. f) Apportare modifiche agli effetti. Lo stato ON/OFF (del pulsante REV/CHO) e il tipo di effetto, con il relativo volume generale, possono essere memorizzati nella Performance. G) Quando la traccia lampeggia è possibile modificare ciascun parametro della singola sezione. Con i tasti Page[ parametri: ]e[ ] infatti si accede al controllo dei seguenti I PARAMETRI DELLE PERFORMANCE - VOLUME : (00/127) visualizza il Volume della traccia. - REVSEND: (00/15) il valore determina la quantità di Rivebero nella traccia. - CHOSEND: (00/15) il valore determina la quantità di Chorus (effetti di modulazione/delay) nella traccia. - TRANSP: (-24/+24). - DETUNE: (-63/+63) agisce sull intonazione ma in maniera più fine del precedente parametro: il suo spostamento si verifica all interno del semitono. - PN : (00/31 destra 00/-31 sinistra) agendo su questi valori, il sound A della traccia si sposta verso destra o verso sinistra. Portando al minimo il valore usando i tasti TEMPO/DATA, appare la scritta PAN mute; il suono non esce più né a destra né a sinistra; sulla traccia possono essere però attivi gli effetti, in questo caso ascolterai solo il suono effettato. Se la traccia è occupata da un Drumkit (che ha già la sua canalizzazione panoramica) il display visualizza la scritta PAN lock: in questo caso il PAN è disattivato. - V L E (ON/OFF) puoi decidere se controllare il volume della tracd: OP D cia con il Pedale Volume opzionale (da connettere all apposita presa posteriore). - D M E (ON/OFF) puoi decidere se fare o meno agire il pedale R: A PR opzionale del Sostenuto sulla traccia (connessione posteriore). 26 Manuale d istruzioni PITCH/M: - PITCH/M (ON/OFF) puoi decidere di attivare o inibire l azione del Pitch e della Modulation sulla traccia. PITCHRG: - PITCHRG (00/12) indica l escursione del Bender: se il valore è 00 la rotella che controlla il Pitch non agisce sulla traccia; un valore maggiore di 00 indica l azione della rotella in semitoni (es: 12 = una ottava). - EDITSND: (ON/OFF) se carichi una Song in formato WK3, è possibile che essa contenga suoni modificati (editati); lo stato ON (default) ti permette di ascoltare i suoni editati, lo stato OFF richiama i suoni originali senza le modifiche effettuate e salvate. le modifiche ai parametri possono essere apportate con i tasti TEMPO/DATA. Puoi uscire da qualunque pagina in qualsiasi momento senza preoccuparti di salvare le modifiche apportate. Se decidi di cambiare Performance è necessario salvare le tue modifiche altrimenti verranno perdute all ingresso della nuova Performance. I Sound e le Performance 27 Store Performance È il tasto che in qualsiasi momento ti permette di memorizzare la configurazione del pannello nella Performance, puoi utilizzare la funzione STORE PERFORMANCE ogni volta che hai compiuto una delle operazioni indicate nel precedente paragrafo; in questo modo sarà come fotografare ogni volta il pannello nella situazione voluta. Ricorda di premere ENTER o ESCAPE se desideri salvare o abbandonare le ultime operazioni effettuate. Il tasto PERFORMANCE RECALL / STORE PERFORMANCE ti permette inoltre l accesso immediato all ambente Performance, posizionando automaticamente la freccia sinistra del display in corrispondenza della scritta P Le Performance fornite dalla casa non potranno mai essere perdute definitivamente; infatti esse vengono recuperate con il reset (Restore) della macchina (ovviamente sarai stato lungimirante nel salvare preventivamente su disco le tue Performance, le quali saranno rimpiazzate, al reset, con quelle della casa).

9 Per il salvataggio delle Performance su disco vai al capitolo apposito. K Se modifichi la prima delle 63 Performance, ogni volta che accenderai W 1 apparirà la tua Performance. Se non ti preoccupi di fare una copia delle tue Performance su disco è possibile che esse vengano perse definitivamente; la memoria RAM della tastiera è infatti mantenuta da una batteria tampone che, se si esaurisce, fa perdere tutti i dati in memoria. Riassumendo, per memorizzare una Performance occorre: a) Premere per qualche secondo il tasto STORE PERFORMANCE. Ricorda inoltre che selezionando uno Style con SINGLE TOUCH PLAY attivo viene richiamata la performance originale (quella associata dalla Generalmusic), che potrai modificare e salvare su di una delle 63 Performance programmabili. SALVARE LE MODIFICHE IN UN ALTRA PERFORMANCE (O CREARNE UNA NUOVA) Se vuoi salvare la Performance in una locazione diversa da quella sulla quale hai compiuto le modifiche devi: 1. Premere per qualche secondo il tasto STORE PERFORMANCE 2. Usare i tasti TEMPO/DATA fino alla locazione che conterrà la nuova Performance. La Performance presente sulla macchina sarà quella modificata con il numero ad essa associato. 28 Manuale d istruzioni IL NOME DELLA PERFORMANCE Per cambiare il nome alla Performance: 1 1. Premi per qualche secondo il tasto STORE PERF. 2. Utilizza i simboli sotto la tastiera per scrivere il nuovo nome. Rispondi con ENTER e la Performance sarà così memorizzata. 3 RECUPERARE I DATI ORIGINALI DELLE PERFORMANCE La funzione INIT (vedi MIDI/GENERAL ) cancella tutte le modifiche apportate alle Performance e richiama i dati originali contenuti nella ROM. Usa i tasti TEMPO/DATA per scegliere che cosa intendi inizializzare. (per cancellare tutti i dati dalla memoria RAM) (per cancellare tutte le programmazioni relative al sequencer) Performance (per cancellare tutte le 63 performance della RAM) Sample (per cancellare i samples, eventualmente presenti) ALL Memory Sequencer 3 4. premi ENTER e i dati verranno automaticamente cestinati. 4 I Sound e le Performance 29 4 Gli Style K Puoi divertirti suonando la tastiera dal vivo mentre W 1 esegue automaticamente l accompagnamento, come se stessi suonando con una band. Gli accompagnamenti automatici sono generati dalla sezione Style. In questo capitolo sono descritti: gli arrangiamenti automatici, come selezionarli e come immetterli nelle Performances. Le tracce hanno diversi parametri che possono essere modificati: sound, volume, pan, transpose, detune, riverbero, chorus, pitch bend, pedale volume e damper. Le frasi di accompagnamento sono fisse per gli Style ROM; nelle locazioni Style USER (96-103) possono invece essere caricati da disco nuovi accompagnamenti in formato WK2, WK3, PK7. ATTENZIONE: Se lo STYLE USER è stato programmato con meno di 4 Variation (per esempio 2 Var. ), è necessario assicurarsi (dopo il caricamento) che il led relativo ad una delle 4 Variation sia acceso sulla prima o seconda Variation. Questo eviterà che allo START dello stile non venga eseguito niente. GLI STYLE DI WK1 Gli Style sono una collezione di frasi musicali (pattern) derivate da diversi generi che vanno dal rock al pop, dal folk alla musica latina, ecc. Ogni Style ha 4 Variation (variazioni), 4 Intro (introduzioni), 4 Fill (passaggi o break) e 4 Ending (finali); in questo modo ti viene fornito il materiale musicale per suonare tutto il repertorio che intendi eseguire. Gli Style seguono gli accordi eseguiti sulla tastiera e la loro gestione provvede automaticamente a cambiare l arrangiamento di ciascuna sezione in base all armonia suonata. ogni Style si compone di 8 tracce. Le prime 5 vengono utilizzate dal sequencer per l accompagnamento, le restanti 3 sono invece sezioni da suonare dal vivo. Come puoi vedere nella parte alta del pannello, gli Style sono suddivisi in gruppi da 8: Come selezionare gli Style 1. premi il pulsante SINGLE TOUCH PLAY. In questo modo lo Style che verrà richiamato sarà sempre quello scritto nella ROM; questo tasto, infatti, permette di attingere direttamente nella memoria interna eliminando tutte le operazioni compiute sul pannello. Premi il tasto STYLE e componi il numero corrispondente allo Style che desideri ascoltare sulla tastiera numerica. Se intendi cambiare suono ad una qualsiasi delle 8 sezioni è sufficiente premere il corrispondente tasto funzione (fai attenzione che non sia abilitato il modo PERFORMANCE e che sia spento S. Appena vedrai lampeggiare la sezione potrai cambiare suono, componendo il numero ad esso corrispondente, nella tastiera posizionata alla destra del display. Se desideri cambiare anche il volume della sezione usa i tasti TEMPO/DATA. 4. Premi START / STOP per far partire lo Style. Questa serie di operazioni può essere compiuta anche durante l esecuzione di uno Style; in questo caso il nuovo Style selezionato inizierà alla misura successiva. Richiama uno Style selezionando la Performance Ogni Performance contiene uno Style che tu stesso puoi scegliere. Premendo STORE PERFORMANCE per qualche secondo e rispondendo con ENTER alla domanda (? ) posta dal display, la configurazione del pannello (compresa la Variation attiva in quel momento ed il Tempo) sarà subito memorizzata nella Performance. È quindi possibile richiamare uno Style (e relativa Variation/Tempo) anche selezionando una Performance (la funzione STYLE LOCK deve essere disattivata). Se l ambiente Performance non è già attivato premi il tasto PERFORMANCE RECAL il display mostra il nome della prima Performance del primo gruppo e il numero del gruppo corrente (es. p11: GranPNO). Ogni tasto funzione ti permette di scegliere una delle 9 Performance del gruppo selezionato. 3. Per cambiare gruppo (hai 7 GROUP a disposizione) usa i tasti PAGE e PAGE, oppure i tasti + e della tastierina numerica, con i tasti TEMPO/DATA controlla il Tempo. PLAY e configura WK1 nella situazione memorizzata nella Performance stessa. Anche il Tempo viene aggiornato (purché sia disattivata la funzione TEMPO LOCK). GranPNO CANCELLAZIONE TOTALE DELLO USER STYLE (CLEAR) L ambiente User Style permette soltanto la cancellazione totale della locazione relativa allo Style corrente (8 locazioni ). Per questa applicazione è necessario prima di tutto aver caricato uno o più styles nella memoria interna dello strumento, raggiungere l ambiente USER STYLE, usando la tastierina numerica con il LED STYLE acceso, e poi eseguire l eventuale CLEAR Gli Style 31 I Controlli di esecuzione dello Style Nei seguenti paragrafi vengono esaminate le funzioni dei tasti che permettono l esecuzione degli Style.

10 Powered by TCPDF (www.tcpdf.org) start/stop Ti permette di avviare ed interrompere l accompagnamento (Styles). Durante la registrazione di una Song Style ti servirai di questo tasto per far partire l accompagnamento automatico; la registrazione della Song Style sarà abilitata dalla zona Sequencer con il tasto PLAY/STOP. Nel display troverai (affianco l icona del metronomo), 4 segnalatori rotondi del tempo relativo allo Style o alla Song che stai ascoltando. Prima di premere START/STOP puoi mettere in prenotazione uno dei pulsanti INTRO, FILL o ENDING creando una introduzione allo Style. KEY START Avvia l accompagnamento automatico non appena viene suonata una nota (o accordo) sulla tastiera senza dover premere START/STOP (se non stai suonando in Free Style, per far partire l accompagnamento devi suonare nella parte di tastiera al di sotto dello split). Key Start può essere disattivato: K premendo ENDING e lasciando terminare a W1 l esecuzione dello Style. La funzione Key Start può essere attivata e disattivata anche durante l esecuzione di uno Style. intro Ti permette di prenotare un introduzione di una o più misure. Dopo aver premuto il pulsante INTRO (si accenderà l indicatore nel display a sinistra), avvia lo Style con START/STOP. Se lo Style è già in esecuzione l INTRO può funzionare come se fosse un ulteriore Fill. Se prenotato (premuto prima dello Start) funziona come introduzione. 32 Manuale d istruzioni VAR 1, VAR 2, VAR 3, VAR 4 Questi pulsanti controllano 4 variazioni diverse dello stesso Style. Prima di avviare l accompagnamento puoi decidere con quale Variazione desideri suonare. Mentre stai suonando puoi passare da una Variazione ad un altra semplicemente selezionando il relativo pulsante. Premi il pulsante prima di far partire l accompagnamento; fai partire lo Style e sentirai crescere il volume dell accompagnamento in modo graduale nel corso di alcune misure. La funzione Fade è visualizzata nella parte sinistra del display. FILL A, FILL, FILL B Questi pulsanti permettono di eseguire delle frasi di passaggio (fill o break). FILL A esegue il passaggio e richiama la variazione precedente a quella in funzione. IL FL esegue il passaggio senza che la Var corrente venga cambiata. FILL B esegue il passaggio richiamando la Var successiva a quella corrente. Il Fill può contenere una o più misure. tenendo premuto il tasto ascolterai l esecuzione del Fill fino a quando non deciderai di lasciarlo. Se prenotato, ogni Fill funziona come un ulteriore INTRO. TAP (seconda funzione di FILL B) Ad accompagnamento fermo, batti il tempo su questo pulsante. La velocità che hai determinato sarà visualizzata nel display e l accompagnamento partirà automaticamente allo stesso tempo. Il tempo va battuto un numero di volte uguale al numeratore della Time Signature: quattro volte per il 4/4 o tre volte per il 3/4. come indicatore acustico, il battere del tempo è accompagnato da un click Gli Style 33 La sezione Arranger In questa zona trovi i tasti che abilitano le più importanti funzioni legate all esecuzione degli Style. LOWER MEMORY Se attivo (lo trovi segnalato nel display a destra), le note suonate nella sezione Lower (ammesso sia anch essa attiva) continuano a suonare anche se la mano sinistra viene sollevata dalla tastiera. Se non è attivo, sollevando la mano dalla tastiera, il suono della parte Lower si interrompe. Questa funzione è utile per tenere i cosiddetti suoni tappeto (Pad, Archi, Organi) senza impegnare la mano sinistra o il pedale di sustain (Damper), che può essere invece utilizzato per le altre sezioni Real Time. BALANCE I du tasti del balance ACCOMP e KEYBOARD permettono di bilanciare la sezione arranger con quella real time senza dover accedere ai volumi delle tracce. Il Tempo dello Style Il tempo dello Style può essere cambiato usando i tasti TEMPO/DATA sia prima che durante l esecuzione indipendentemente dallo stato del pulsante TEMPO LOCK. (Fai attenzione, in certi ambienti lo stesso comando può agire su altri parametri, ad esempio se una traccia lampeggia, usando i tasti TEMPO/DATA intervieni sul suo volume). puoi salvare il Tempo corrente in una Performance. Questo ti permette una ulteriore possibilità di impostazione del Tempo. Riepilogando puoi : a) selezionare lo style con Single Touch Play attivo ed ottenere il tempo originale dello Style scritto nella ROM; b) richiamare una Performance che hai precedentemente salvato con un tempo scelto da te; c) inibire ogni cambiamento di Tempo attivando la funzione Tempo Lock; infatti i casi precedenti non si verificano se Tempo Lock è attivato. X DIMINUIRE X AUMENTARE 34 Manuale d istruzioni TEMPO LOCK La funzione TEMPO LOCK blocca il Tempo attualmente impostato, permettendoti di selezionare gli Style senza variare il Tempo (indipendentemente dallo stato di SINGLE TOUCH PLAY). In ogni caso è possibile intervenire sul Tempo mediante i tasti TEMPO/ DATA. La funzione TEMPO LOCK è segnalata dal display con il lampeggio alternato del valore del Tempo alla scritta LOC. Quando TEMPO LOCK è attivo, il Tempo impostato rimane lo stesso per tutti gli Style e le Performance selezionate successivamente. quando TEMPO LOCK è disattivato, selezionando uno Style o una Performance viene richiamata l impostazione di Tempo memorizzata. SALVATAGGIO DEL TEMPO IN PERFORMANCE Per salvare il tempo nella Performance è sufficiente: a) richiamare la Performance sulla quale intendi fissare il nuovo Tempo. A b b) aumentare o diminuire il valore con i tasti TEMPO/DATA c) premere il tasto STORE PERFORMANCE per qualche secondo. C d d) premere ENTER come risposta alla domanda del display. Il salvataggio può essere effettuato anche mentre lo Style sta suonando. lo Split Per Split si intende la divisione della tastiera in due zone: inferiore e superiore ad una nota detta punto di Split.

Precauzioni. Come maneggiare il cavo di alimentazione

Precauzioni. Come maneggiare il cavo di alimentazione Manuale d uso Precauzioni Alimentazione Assiciratevi che il voltaggio della rete corrisponde a qiemmp o,docatp,emma targhetta posta accanto al connettore di alimentazione dello strumento. Usa una presa

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

Light controller PRO Manuale utente Cod. 112955/112956

Light controller PRO Manuale utente Cod. 112955/112956 Centralina di controllo di luci programmabile per applicazioni RC! 2. Introduzione Light controller è una scheda elettronica per sistemi RC programmabile che controlla fino a sei canali indipendenti ed

Dettagli

6. Collegamento diretto al computer (is40)

6. Collegamento diretto al computer (is40) ARRANGEMENT BANK A 11-18 8 BEAT 1-8 POP 21-28 16 BEAT 61-68 JAZZ 1 1-8 LATIN 1 71-78 JAZZ 2 41-48 LATIN 2 81-88 ROCK 1 MASTER ACC. ARRANGEMENT BANK A 11-18 8 BEAT 1-8 POP 21-28 16 BEAT 61-68 JAZZ 1 1-8

Dettagli

i-got-control TELECOMANDO UNIVERSALE Manuale utente www.i-got-it.com

i-got-control TELECOMANDO UNIVERSALE Manuale utente www.i-got-it.com i-got-control TELECOMANDO UNIVERSALE Manuale utente www.i-got-it.com Trasformare il tuo iphone, ipod touch o ipad in un telecomando universale è semplice come 1, 2, 3! 1. Collega 2. Seleziona 3. Controlla

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. KORG PA50SD http://it.yourpdfguides.com/dref/4735185

Il tuo manuale d'uso. KORG PA50SD http://it.yourpdfguides.com/dref/4735185 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di KORG PA50SD. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

SM mkeypad Controller USB/MIDI Manuale Utente

SM mkeypad Controller USB/MIDI Manuale Utente 1 SM mkeypad Controller USB/MIDI Manuale Utente Contenuti Global MIDI channel... 7 Piano Keyboard CC mode channel... 8 Transpose... 8 Pitch bend speed... 8 Key velocity curve... 8 Pad velocity curve...

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO SPORT Manuale di istruzioni - Italiano 1 1. Descrizione Telefono 2 2. Iniziare a utilizzare 1. Rimuovere il coperchio della batteria. 2. Inserire la batteria nel suo vano. Rivolgere i tre punti in

Dettagli

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Guida rapida Edizione marzo 2010. Il servizio di comunicazione elettronica è regolato dalle relative Condizioni Generali

Dettagli

LA PRIMA COSA IMPORTANTE DA FARE: IMPOSTARE L ENTRATA E L USCITA DEL SUONO

LA PRIMA COSA IMPORTANTE DA FARE: IMPOSTARE L ENTRATA E L USCITA DEL SUONO AUDACITY Audacity ti permette di registrare infinite tracce (ovvero più registrazioni che si sovrappongono l una all altra, ad esempio potrai fare prima il giro di chitarra, poi il cantato, poi l armonica

Dettagli

GUIDA RAPIDA ITALIANO WWW.AKAIPRO.COM

GUIDA RAPIDA ITALIANO WWW.AKAIPRO.COM GUIDA RAPIDA ITALIANO WWW.AKAIPRO.COM CONTENUTI DELLA CONFEZIONE LPK25 Cavo USB CD recante il software Istruzioni di sicurezza e garanzia CD RECANTE IL SOFTWARE Utenti PC: per installare l Editor Akai

Dettagli

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MANUALE D INSTALLAZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI METTERE IN FUNZIONE L'APPARECCHIATURA. INDICE Caratteristiche

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 303

Guida rapida Cisco SPA 303 Giugno 2011 Guida rapida Cisco SPA 303 www.vodafone.it numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde 800-227755, dalle 8.00 alle 24.00 Questo materiale è stato realizzato con carta riciclata

Dettagli

Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido

Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido Sommario Pulsante di accensione...2 Spegnimento...2 Accesso e selezione di un profilo...2 Stato della batteria...2 Modifica del

Dettagli

Deep Time. Manuale Utente v.1.3

Deep Time. Manuale Utente v.1.3 Deep Time Manuale Utente v.1.3 Il Deep Time è uno Step Sequencer 8x2 che può operare in modalità "seriale" (una sequenza da 16 step), in modalità "parallela" (due sequenze da 8 step contemporaneamente)

Dettagli

Manuale semplificato per l uso delle tastiere Bontempi con il Computer

Manuale semplificato per l uso delle tastiere Bontempi con il Computer Manuale semplificato per l uso delle tastiere Bontempi con il Computer Le tastiere Bontempi dotate di presa Midi o di presa USB-Midi possono essere collegate ad un personal computer. La tastiera invia

Dettagli

innovaphone IP222 / IP232

innovaphone IP222 / IP232 Istruzioni per l uso innovaphone IP222 / IP232 Versione 11 R1 [110896] Stato Account Nome Data, ora Commuta pagina Presenza Informazioni App Display IP222 innovaphone AG Böblinger Str. 76 71065 Sindelfingen

Dettagli

Manuale sala video. 1 Impostazioni e funzioni principali delle apparecchiature. 2 Come procedere per: 3 Procedure comuni:

Manuale sala video. 1 Impostazioni e funzioni principali delle apparecchiature. 2 Come procedere per: 3 Procedure comuni: Manuale sala video Vers. 1,3 del 24 02 2006 1 Impostazioni e funzioni principali delle apparecchiature. 1.1 Monitor 1, monitor 2 e monitor 3 1.2 Registratore mini DV1 1.3 Masterizzatore DVD 1 DVD2 1.4

Dettagli

COME CREARE UN NUOVO STYLE PER KETRON SD7

COME CREARE UN NUOVO STYLE PER KETRON SD7 COME CREARE UN NUOVO STYLE PER KETRON SD7 Ketron SD7 (Versione 1.0) non dispone di un Pattern Edit interno con il quale creare da zero un nuovo style; è però possibile creare un nuovo style in formato

Dettagli

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Indice Indice Introduzione 4 Panoramica del telefono 5 Gestione delle chiamate 8 Effettuare una chiamata 8 Rispondere a una chiamata 8 Concludere una chiamata 8

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER 1 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere correttamente il computer Riavviare il computer Uso del mouse Caratteristiche

Dettagli

Guida rapida per l installazione

Guida rapida per l installazione Guida rapida per l installazione Modem Router wireless ADSL2+ EUSSO Guida Installazione e Configurazione Premessa La presente guida riporta le istruzioni per installare e configurare rapidamente il router

Dettagli

DUEMMEGI. VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI Manuale d'uso. Versione 1.0 - Gennaio 2007

DUEMMEGI. VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI Manuale d'uso. Versione 1.0 - Gennaio 2007 DUEMMEGI minidisp2 minidisp2 VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI Manuale d'uso Versione 1.0 - Gennaio 2007 HOME AND BUILDING AUTOMATION Via Longhena 4-20139 MILANO Tel. 02/57300377 - FAX 02/55213686 www.duemmegi.it

Dettagli

GUIDA RAPIDA ITALIANO WWW.AKAIPRO.COM

GUIDA RAPIDA ITALIANO WWW.AKAIPRO.COM GUIDA RAPIDA ITALIANO WWW.AKAIPRO.COM CONTENUTI DELLA CONFEZIONE MPD18 Cavo USB CD recante il software Istruzioni di sicurezza e garanzia CD RECANTE IL SOFTWARE Utenti PC: per installare l Editor Akai

Dettagli

ISTRUZIONI SWIMP3 1GB

ISTRUZIONI SWIMP3 1GB ISTRUZIONI SWIMP3 1GB Lo SWIMP3 v2 Lo Swimp3 v2 è un lettore MP3 completamente impermeabile che utilizza la tecnologia di trasmissione ossea del suono. Quando il dispositivo è posizionato su un qualsiasi

Dettagli

Sono 61. Italiano Manuale dell utente

Sono 61. Italiano Manuale dell utente Sono 61 Italiano Manuale dell utente 1 Introduzione. 3 Caratteristiche di ProKeys Sono. 4 Tastiera:. 4 Interfaccia audio integrata:. 4 Requisiti minimi del sistema. 5 Funzionamento autonomo. 5 Funzionamento

Dettagli

Sistema Operativo is40/is50 Ver. 3.0 (970956)

Sistema Operativo is40/is50 Ver. 3.0 (970956) Sistema Operativo is40/is50 Ver. 3.0 (970956) MAN0001052/3 ITA is40/is50-3.0 Premessa Le workstation KORG is40 e is50 possono essere costantemente aggiornate con nuove funzioni o migliorie alle funzioni

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. OLIVETTI FAX-LAB 310 SMS http://it.yourpdfguides.com/dref/2432254

Il tuo manuale d'uso. OLIVETTI FAX-LAB 310 SMS http://it.yourpdfguides.com/dref/2432254 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di OLIVETTI FAX-LAB 310 SMS. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Istruzioni per l uso NW-A1000 / A3000. 2005 Sony Corporation 2-659-086-51 (1)

Istruzioni per l uso NW-A1000 / A3000. 2005 Sony Corporation 2-659-086-51 (1) Istruzioni per l uso NW-A1000 / A3000 2005 Sony Corporation 2-659-086-51 (1) 2 Informazioni sui manuali La Guida rapida e le presenti Istruzioni per l uso in formato PDF sono fornite con il lettore. Inoltre,

Dettagli

VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 2. Manuale d uso

VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 2. Manuale d uso VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 2 Manuale d uso Note: Le informazioni contenute in questa documentazione possono essere modificate senza preavviso. Per ulteriori informazioni contattare: DUEMMEGI

Dettagli

Aggiornamento nuovo Sistema Operativo

Aggiornamento nuovo Sistema Operativo Aggiornamento nuovo Sistema Operativo Italiano 2 WK4 Software Upgrade Sommario AGGIORNAMENTO NUOVO SISTEMA OPERATIVO 1 Introduzione 1. 1 Le nuove caratteristiche offerte dall Upgrade: 1. 1 Procedure iniziali

Dettagli

Guida dell utilizzatore

Guida dell utilizzatore I Software di gestione dei dati musicali Data Manager per Windows Guida dell utilizzatore Usare questo manuale unitamente alla Guida dell utilizzatore fornita con lo strumento. DATAMANAGERI1B Indice Introduzione...3

Dettagli

Manuale d'uso DENVER VPL-120. Giradischi a valigia

Manuale d'uso DENVER VPL-120. Giradischi a valigia Manuale d'uso DENVER VPL-120 Giradischi a valigia LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL'USO E CONSERVARLE IN UN LUOGO SICURO PER FUTURE CONSULTAZIONI ITA-1 DESCRIZIONE 1. Chiusura a scatto 2. Copertura

Dettagli

ATTENZIONE: per importanti informazioni sulla prevenzione di danni all udito, consulta Importanti informazioni sulla sicurezza a pagina 166.

ATTENZIONE: per importanti informazioni sulla prevenzione di danni all udito, consulta Importanti informazioni sulla sicurezza a pagina 166. Musica 8 Ottenere musica Ottieni musica e altri contenuti audio su ipad. Acquistare musica da itunes Store: vai su itunes Store. Consulta Capitolo 22, itunes Store, a pagina 119. icloud: accedi a tutti

Dettagli

Lettore digitale MP3/WMA. Guida d uso

Lettore digitale MP3/WMA. Guida d uso Lettore digitale MP3/WMA Guida d uso Funzione dei tasti 11 10 1 2 3 4 9 8 7 6 5 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. Presa auricolari. Tasto per l aumento del volume d ascolto. Tasto per la diminuzione del

Dettagli

HD-700GVT Manuale Utente

HD-700GVT Manuale Utente HD-700GVT Manuale Utente 7 VGA Widescreen monitor con Touch Screen SkyWay Network S.p.A. - Via della Meccanica,14-04011 Aprilia LT - WWW.SKYWAY.IT 1 Comandi Sul Monitor 1) Tasto di regolazione, regola

Dettagli

Indice. Contenuto della confezione e Panoramica pag. 4. 1 Operazioni preliminari pag. 6 Inserimento memoria SD Caricare la batteria

Indice. Contenuto della confezione e Panoramica pag. 4. 1 Operazioni preliminari pag. 6 Inserimento memoria SD Caricare la batteria Guida rapida Indice Contenuto della confezione e Panoramica pag. 4 1 Operazioni preliminari pag. 6 Inserimento memoria SD Caricare la batteria 2 Accensione del dispositivo pag. 7 Accensione e spegnimento

Dettagli

Digital Video. Guida dell utente

Digital Video. Guida dell utente Digital Video Guida dell utente It 2 Indice Introduzione Componenti di Digital Video... 4 Il pannello operativo... 6 Preparazione... 7 Accensione... 10 Modalità operative... 11 Modalità DV Registrazione

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NOKIA CON DISPLAY HS-6 http://it.yourpdfguides.com/dref/382238

Il tuo manuale d'uso. NOKIA CON DISPLAY HS-6 http://it.yourpdfguides.com/dref/382238 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di NOKIA CON DISPLAY HS-6. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso NOKIA

Dettagli

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso DVR 410 (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258 Manuale d uso Manuale d utilizzo Leggere attentamente il Manuale d Utilizzo, prima dell installazione 1. Indice 1. INDICE...

Dettagli

GarageBand 09 Guida Utente

GarageBand 09 Guida Utente GarageBand 09 Guida Utente Comprende una panoramica della finestra di GarageBand e un tutorial passo a passo che ti aiutano nella creazione di musica e podcast con GarageBand. 1 Indice Capitolo 1 6 Benvenuto

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NOKIA TASTIERA SENZA FILI http://it.yourpdfguides.com/dref/382281

Il tuo manuale d'uso. NOKIA TASTIERA SENZA FILI http://it.yourpdfguides.com/dref/382281 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di NOKIA TASTIERA SENZA FILI. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

VoiceTone R1 MANUALE D USO

VoiceTone R1 MANUALE D USO VoiceTone R1 MANUALE D USO Attenzione! Per ridurre il rischio di incendio o scossa elettrica, non esporre questo dispositivo allo sgocciolamento o agli schizzi di alcun liquido. Non posizionare sul dispositivo

Dettagli

SLDLP GALAXY GOLD - PROGRAMMA DI TELE-ASSISTENZA

SLDLP GALAXY GOLD - PROGRAMMA DI TELE-ASSISTENZA PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it SLDLP GALAXY GOLD - PROGRAMMA DI TELE-ASSISTENZA

Dettagli

ICE THEIA USER MANUAL

ICE THEIA USER MANUAL ICE THEIA USER MANUAL DESCRIZIONE DEL PRODOTTO: 1. Macchina fotografica con registrazione video: Ora puoi fare foto e registrare video sempre e dovunque con il solo click di un singolo pulsante. Con Theia

Dettagli

Joystick combinato con pitch bend/modulation T E M P L ATE, GLOBAL) o effettuano un'azione (WRITE, TAP TEMPO) Tastiera

Joystick combinato con pitch bend/modulation T E M P L ATE, GLOBAL) o effettuano un'azione (WRITE, TAP TEMPO) Tastiera CONN ESSIONE AL C OMP UTER Se volete utilizzare la vostra ReMOTE SL per il controllo di un software, la configurazione non potrebbe essere più semplice! Trattandosi di un dispositivo MIDI non è richiesto

Dettagli

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com Classe 300 www.bticino.com Classe 300 Classe 300 Indice Il tuo Videocitofono Classe 300 usalo subito! 4 Rispondi ad una chiamata 4 Consulta la segreteria telefonica (solo modello 344622) 6 Effettua un

Dettagli

www.karmaitaliana.it CLUB SD Mixer stereo professionale >> Manuale di istruzioni

www.karmaitaliana.it CLUB SD Mixer stereo professionale >> Manuale di istruzioni www.karmaitaliana.it CLUB SD Mixer stereo professionale >> Manuale di istruzioni Presentazione del prodotto Complimenti per la sua ottima scelta. Ci complimentiamo vivamente per la Sua scelta, il prodotto

Dettagli

L AUDIO ED IL SUO TRATTAMENTO. Mauro Mancini

L AUDIO ED IL SUO TRATTAMENTO. Mauro Mancini L AUDIO ED IL SUO TRATTAMENTO DI Mauro Mancini La scheda audio Le qualità sonore del computer dipendono dalla qualità della scheda audio Ingressi ed uscite audio Dipendono dalla scheda; questi i più diffusi:

Dettagli

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 -

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 - CENTRALE serie R Manuale Utente - Versione 4.1-00 1 Menù Utente CODICE PERSONALE (DEFAULT utente 1= 111111) Frecciagi ù INSERIMENTO Invio ( ) Utilizzare i Tasti Numerici per configurare i Programmi da

Dettagli

PRESENTA. Cronometro da gara per prove di regolarità. Versione 4.19

PRESENTA. Cronometro da gara per prove di regolarità. Versione 4.19 PRESENTA Cronometro da gara per prove di regolarità Versione 4.19 Funzionamento Alla accensione lo strumento presenta la schermata di benvenuto quindi emette un bip. Alla pressione di un tasto oppure dopo

Dettagli

DLC 1 SYNQ AUDIO MANUALE ITALIANO

DLC 1 SYNQ AUDIO MANUALE ITALIANO DLC 1 SYNQ AUDIO MANUALE ITALIANO CONNESSIONI Le connessioni possono essere effettuate con cavi bilanciati o sblilanciati jack o XLR. Usate connettori e cavi di buona qualità per minimizzare rumori e interferenze.

Dettagli

Guida Rapida all Installazione

Guida Rapida all Installazione Guida Rapida all Installazione Grazie per avere acquistato CuboVision! Con CuboVision avrai accesso al mondo multimediale on line in modo molto semplice! Bastano un antenna e una connessione ADSL per

Dettagli

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO PS Remote Control Rel.2.0 Ver 2.0.0 SOFTWARE DI MONITORAGGIO E CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO MANUALE UTENTE di Angrilli Ing. Davide Via Iseo, n.4/b 65010 Spoltore (PE) Tel/fax 0854972260

Dettagli

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940 Guida rapida Cisco 7960 / 7940 Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione chiamate 7 Effettuare una chiamata 7 Rispondere ad una chiamata 8 Concludere una chiamata 8 Mettere una chiamata

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

ipod classic Guida alle funzionalità

ipod classic Guida alle funzionalità ipod classic Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod classic 5 Panoramica su ipod classic 5 Utilizzare i controlli di ipod classic. 8 Disabilitare i controlli di ipod classic

Dettagli

Touch screen a colori art. H4684

Touch screen a colori art. H4684 Touch screen a colori art. H4684 Manuale d'uso 06/05-01 PC Funzionamento Come si utilizza il Touch screen Frecce di navigazione Home page Pagina di Default Gestisci le applicazioni Scenari Illuminazione

Dettagli

Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce)

Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce) Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce) INFORMA 500E (cod. HEINF5E) e

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

Manuale di Istruzioni

Manuale di Istruzioni Manuale di Istruzioni INDICE PAG. Istruzioni per la sicurezza Connessioni Pannello di controllo e funzione dei pulsanti Right menù e impostazioni live La gestione dei parametri Guida per cominciare subito

Dettagli

Foglio dati Struttura Foglio dati

Foglio dati Struttura Foglio dati 1 Nozioni di base Avviare Access e aprire un database Interfaccia di Access Riquadro di spostamento Creare un database vuoto Chiudere un database Creare un database basandosi su un modello Creare un database

Dettagli

JABRA SOLEMATE MAX. Manuale per l Utente. jabra.com/solematemax NFC. jabra

JABRA SOLEMATE MAX. Manuale per l Utente. jabra.com/solematemax NFC. jabra jabra JABRA SOLEMATE MAX NFC Manuale per l Utente jabra.com/solematemax 2013 GN Netcom A/S. Tutti i diritti riservati. Jabra è un marchio registrato di GN Netcom A/S. Tutti gli altri marchi indicati nel

Dettagli

POLYCOM VVX500. Guida rapida

POLYCOM VVX500. Guida rapida POLYCOM VVX500 Guida rapida Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

Quick Start Guide My Surf

Quick Start Guide My Surf Quick Start Guide My Surf Precauzioni di sicurezza Leggere attentamente le presenti precauzioni di sicurezza prima di iniziare ad utilizzare il telefono. Leggere la Guida alle informazioni di sicurezza

Dettagli

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX Installare Windows Xp Guida scritta da CroX INTRODUZIONE: 2 PREPARAZIONE 2 BOOT DA CD 2 BIOS 3 PASSAGGI FONDAMENTALI 4 SCEGLIERE COSA FARE TRA RIPRISTINO O INSTALLARE UNA NUOVA COPIA 5 ACCETTARE CONTRATTO

Dettagli

Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali

Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali Preamplificazione: spalanca le porte al suono! Tra mixer, scheda audio, amplificazione, registrazione, il segnale audio compie un viaggio complicato, fatto a

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Snom 710 e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione 1.0 P. Pianigiani 12/12/2014

Dettagli

800 832 323 numero gratuito per assistenza in caso di furto o smarrimento USIM/Mini-USIM/USIM TV 3, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

800 832 323 numero gratuito per assistenza in caso di furto o smarrimento USIM/Mini-USIM/USIM TV 3, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Copertura nazionale 3 (gennaio 2006) UMTS: 80% popolazione. Fuori copertura UMTS, grazie al roaming GSM/GPRS, sono disponibili il servizio voce/sms e altri servizi eccetto VideoChiamata e servizi "Guarda".

Dettagli

Libretto e71/e73 pro:

Libretto e71/e73 pro: Libretto e71/e73 pro: Annotare il proprio numero IMEI inserito nel vano batteria per questioni di sicurezza è necessario nel caso di denuncia. Si consiglia l'uso del codice pin della sim card e il pin

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Fotocamera HD FaceTime. Fotocamera. Schermo Multi-Touch. Tasto Standby/Riattiva Uscita cuffie auricolari. Microfoni. Altoparlanti

Fotocamera HD FaceTime. Fotocamera. Schermo Multi-Touch. Tasto Standby/Riattiva Uscita cuffie auricolari. Microfoni. Altoparlanti Panoramica su ipad 1 Panoramica su ipad Questa guida descrive ios 8 per: ipad mini (tutti i modelli) ipad Air (tutti i modelli) ipad (3ª e 4ª generazione) ipad 2 ipad mini 3 Barra di stato Fotocamera HD

Dettagli

Prima dell avvio Prima di utilizzare la telecamera assicuratevi che la batteria sia completamente carica (vedere caricamento batteria )

Prima dell avvio Prima di utilizzare la telecamera assicuratevi che la batteria sia completamente carica (vedere caricamento batteria ) Descrizione La foto illustra la posizione degli elementi funzionali della videocamera, visibili all esterno. I due elementi metallici a forma di triangolo sono i dissipatori di calore e possono diventare

Dettagli

LA TASTIERA DEL PERSONAL COMPUTER

LA TASTIERA DEL PERSONAL COMPUTER LA TASTIERA DEL PERSONAL COMPUTER La tastiera del Personal computer è composta da 102 o 105 tasti. Nelle nuove tastiere, ce ne sono anche di ergonomiche, si possono trovare anche tasti aggiuntivi, sulla

Dettagli

S500 Telefono cellulare Manuale Utente

S500 Telefono cellulare Manuale Utente S500 Telefono cellulare Manuale Utente 1 Argomenti Precauzioni di Sicurezza... 4 Per iniziare... Contenuto... Specifiche tecniche... 5 Iniziare ad utilizzare... Inserimento della carta SIM e batteria...

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA MANUALE D USO IMPIANTO MULTIMEDIALE AULE TIPOLOGIA B [001-003-004-005-006-007-108-110-111-112-114-117-118-224 SALA INFORMATICA 2-LABORATORIO

Dettagli

Guida rapida alle principali funzioni di Megabeat Touch/Touch+

Guida rapida alle principali funzioni di Megabeat Touch/Touch+ Guida rapida alle principali funzioni di Megabeat Touch/Touch+ Questo documento include informazioni di massima mirate ad un utilizzo immediato, e non sostituisce il manuale dell apparecchio disponibile

Dettagli

Aastra 6753i. Guida rapida. Telefono IP

Aastra 6753i. Guida rapida. Telefono IP Aastra 6753i Guida rapida Telefono IP Aastra 6753i - Guida rapida SOMMARIO Tasti del telefono Tasti funzione Personalizzazione del telefono Chiamata base Servizi Modulo di Espansione M670i Codici Servizi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA MANUALE D USO IMPIANTO MULTIMEDIALE AULE TIPOLOGIA A [002-109-113-115-116-119-120-221-222-223-225-226-227-228-SALA INFORMATICA 1] 1

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

InterVideo Home Theater Guida introduttiva Benvenuti in InterVideo Home Theater

InterVideo Home Theater Guida introduttiva Benvenuti in InterVideo Home Theater InterVideo Home Theater Guida introduttiva Benvenuti in InterVideo Home Theater InterVideo Home Theater è una soluzione completa d intrattenimento digitale per guardare e registrare programmi TV, fotografie,

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano AMICO RADIO Manuale istruzioni - Italiano 1 DESCRIZIONE AMICO RADIO 2 1 4 Foro per laccetto Tasto di chiamata 7 Torcia LED 8 10 13 16 Tasto di accensione, FINE chiamata Blocca tastiera Tasti del volume

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI ITALIANO Ver. 1.0 I 1 ISTRUZIONI RIGUARDANTI RISCHIO DI INCENDIO, SCOSSA ELETTRICA, DANNI ALLE PERSONE PRECAUZIONI - NORME A TUTELA DELLA SICUREZZA ATTENZIONE L uso di apparecchiature

Dettagli

JD-3 HD. Manuale d Uso

JD-3 HD. Manuale d Uso JEPSSEN JD-3 HD Manuale d Uso jepssen.com 2012 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3 Telecomando

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

Modulo Vocale. Modello RP128EV00ITA. Istruzioni per l Uso e la Programmazione

Modulo Vocale. Modello RP128EV00ITA. Istruzioni per l Uso e la Programmazione Modulo Vocale Modello RP128EV00ITA Istruzioni per l Uso e la Programmazione Compatibile con le centrali Serie ProSYS RP116MC00ITA, RP140MC00ITA, RP128MC00ITA II LIVELLO Avvertenza Questo manuale è soggetto

Dettagli

Introduzione all uso della LIM

Introduzione all uso della LIM Introduzione all uso della LIM ACCENDERE CORRETTAMENTE LA LIM 1. Accendi il video proiettore con il telecomando (tasto rosso); 2. Accendi il computer; 3. Accendi lateralmente l interruttore delle casse

Dettagli

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02 JD-6 4K Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2015 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3

Dettagli

MODEM ADSL Wi-Fi GUIDA RAPIDA. Navigazione senza fili ad alta velocità Modalità ECO Collega in modo semplice PC, tablet e smartphone

MODEM ADSL Wi-Fi GUIDA RAPIDA. Navigazione senza fili ad alta velocità Modalità ECO Collega in modo semplice PC, tablet e smartphone MODEM ADSL Wi-Fi GUIDA RAPIDA Navigazione senza fili ad alta velocità Modalità ECO Collega in modo semplice PC, tablet e smartphone Per la Dichiarazione Ambientale vai su www.telecomitalia.com/sostenibilita

Dettagli

Tastiere 636 e 646. Manuale utente DT01451

Tastiere 636 e 646. Manuale utente DT01451 Tastiere 636 e 646 636 646 Manuale utente DT01451 Sommario Operazioni di base 3 Codici accesso 4 Inserimento e disinserimento 5 Tasti panico 9 Tasto di accesso alla programmazione 10 Caratteristiche supplementari

Dettagli

La tastiera: 105 tasti per fare (quasi) tutto

La tastiera: 105 tasti per fare (quasi) tutto di Pier Francesco Piccolomini 1 Nella scorsa puntata della nostra guida abbiamo imparato ad accendere e spegnere il PC. Adesso è il momento di passare al livello successivo: dobbiamo riuscire a dargli

Dettagli

ProSYS. Manuale Utente

ProSYS. Manuale Utente ProSYS Manuale Utente Modelli RP116MC00ITA, RP140MC00ITA, RP128MC00ITA II LIVELLO Dichiarazione di Conformità RTTE Con la presente, RISCO Group, dichiara che questa centrale antifurto (ProSYS 128, ProSYS

Dettagli

Pos.n. 510158. CONTROLLER 2518 Manuale utente

Pos.n. 510158. CONTROLLER 2518 Manuale utente Pos.n. 510158 CONTROLLER 2518 Manuale utente Sezione 1 INTRODUZIONE Grazie per aver scelto il controller Martin 2518. E un controller DMX facile da usare e robusto, che resterà affidabile per molti anni

Dettagli

2 IT. 08 Collegare la radio 08 Usare la radio - DAB 09 Selezionare una stazione - DAB

2 IT. 08 Collegare la radio 08 Usare la radio - DAB 09 Selezionare una stazione - DAB RADIO DAB+ User manual Mode d emploi Bedienungsanleitung Instructiehandleiding Betjeningsvejledning Bruksanvisning Käyttöohje Istruzioni per l uso Manual del usuario Manual do utilizador I n d i c e 02

Dettagli

Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808. 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1)

Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808. 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1) Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1) Informazioni sui manuali Con il lettore sono fornite la Guida rapida e le presenti Istruzioni per l uso in formato PDF.

Dettagli