Quotidiano di Civitavecchia, Santa Marinella, Fiumicino e dell Etruria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quotidiano di Civitavecchia, Santa Marinella, Fiumicino e dell Etruria"

Transcript

1 Civitavecchia Calcio Al Fattori arriva la corazzata Salerno A PAGINA 11 Pallavolo maschile A Tolfa di scena il derby fra Privilege e Sartorelli A PAGINA 13 Pallanuoto femminile Impegno casalingo per la Coser in A2 A PAGINA 14 la Provincia Quotidiano di Civitavecchia, Santa Marinella, Fiumicino e dell Etruria ANNO VIII - Numero 45 - euro 0,20 - Domenica 26 Febbraio S. Andrea di Firenze web: - e.mail: POSTE ITALIANE SPA - Spedizione in abb. postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/04) art. 1 comma 1 - Roma aut. 47/2009 ISSN Pd all attacco: preannunciato un esposto alla Procura della Repubblica «Municipalizzate in condizioni disastrose» «False comunicazioni sociali e mancati versamenti dei contributi previdenziali» Tarquinia. Lacrime e commozione ieri ai funerali del giovane centauro Rombo di motori per l ultimo saluto a Simone Mondello A PAGINA 8 «Domani presenteremo un esposto in Procura rafforzato da dati, fatti e numeri per denunciare i reati che avvengono in Hcs». Lo hanno annunciato il candidato sindaco del centrosinistra Pietro Tidei e i consiglieri di opposizione Marco Piendibene e Marietta Tidei, parlando della situazione drammatica delle municipalizzate. «Verranno consegnate le copie delle autodenunce contenute nella corrispondenza interna tra i dirigenti delle aziende e l attuale amministrazione - hanno spiegato - la situazione si presenta disastrosa». A PAGINA S. Marinella, la minoranza incalza la giunta Porto, il Comune condannato a pagare 150mila euro A PAGINA 9 LA MOGLIE DI GUERRINI RIFIUTA LA CANDIDATURA A SINDACO CHE LE ERA STATA OFFERTA DA CITTÀ NUOVE De Angelis: «Grazie, ma non posso» La dottoressa: «Lusingata, ma la mia estrazione politica non mi consente di accettare» A SEGUITO DI UN CONTROLLO ESEGUITO DALLA GUARDIA DI FINANZA Spacciatore preso al bar: locale chiuso per 90 giorni Renata Polverini tira la volata alla dottoressa Marina De Angelis, e lei ringrazia, rifiuta l offerta e va avanti: «Chiarisco subito che sia il mio lavoro di medico ospedaliero, sia la mia estrazione culturale e politica - dichiara la De Angelis - non mi consentono di accettare simili incarichi». I giochi a questo punto sono aperti. A PAGINA 4 Tribunale: gli avvocati scioperano A PAGINA 7 la Guardia di finanza ha bloccato uno spacciatore, arrivando a sequestrare un involucro in cellophane con tracce di cocaina. È accaduto in un bar di via Santa Fermina, dove i militari delle fiamme gialle hanno sorpreso un quarantenne, rinvenendo lo stupefacente nascosto nel bagno del locale. Per tale motivo il Questore di Roma ha ritenuto di dover disporre a carico del titolare del pubblico esercizio la sospensione della licenza. A PAGINA 5 STOP ALLE ZANZARE TRA I NOSTRI SERVIZI: DERATTIZZAZIONE - DISINFESTAZIONE ALLONTANAMENTO VOLATILI AUTOSPURGO PER RETI FOGNARIE E FOSSE BIOLOGICHE MANUTENZIONI CONDOMINIALI VIDEO ISPEZIONE FOGNATURE CON RILASCIO DVD PREVENTIVI GRATUITI H24-339/ CIVITAVECCHIA Via Duca d Aosta, 22 Tel ROMA Via degli Arlotti, 4 (usc. 13 G.R.A.) Tel Visite guidate per Roma e provincia di Roma Escursioni con accompagnatore turistico Laboratori artistici e di archeologia sperimentale per scuole ed adulti Conferenze e seminari a carattere storico, artistico ed archeologico Attività culturali INFO: Cell. 349/

2 2 Domenica 26 Febbraio 2012

3 Domenica 26 Febbraio 2012 CIVITAVECCHIA 3 Il Partito democratico domani presenterà un esposto alla Procura della Repubblica «Hcs e Argo: evasione per 6 milioni di euro» Accuse dal centrosinistra: «La situazione è disastrosa, siamo dinanzi ai più gravi reati che si possano commettere nella gestione di aziende» Tidei e Piendibene parlano di false comunicazioni sociali e di mancato versamento dei contributi previdenziali e del Tfr «Domani presenteremo un esposto in Procura rafforzato da dati, fatti e numeri per denunciare i reati che avvengono in Hcs». Lo hanno annunciato il candidato sindaco del centrosinistra Pietro Tidei e i consiglieri di opposizione Marco Piendibene e Marietta Tidei, parlando della situazione drammatica delle municipalizzate. «Verranno consegnate le copie delle autodenunce contenute nella corrispondenza interna tra i dirigenti delle aziende e l attuale amministrazione - hanno spiegato - la situazione si presenta disastrosa e vede false comunicazioni sociali dal 2008, 2009 e 2010, mancato versamento dei contributi previdenziali e Tfr, imprese di fornitori locali non pagate a seguito delle prestazioni offerte, superminimi corrisposti a personale che poi timbra e non lavora effettivamente». I tre rappresentanti del Pd hanno quantificato in non meno di 6 milioni di euro solo per Hcs ed Argo l evasione fiscale e contributiva. «Si tratta di condotte gravissime - hanno spiegato - siamo dinnanzi ai più gravi reati che possano commettersi nella gestione di aziende. è gravissimo che queste condotte siano poi attuate a danno diretto dei lavoratori, con l avallo diretto del Sindaco, che da socio non ha attivato nessuno degli strumenti a sua disposizione per porre freno alle illiceità». «In contrasto con la normativa nazionale - ha aggiunto l onorevole Democrat - si sta puntando a vendere le aziende del comune in forma di trattativa privata al ribasso e non tramite bando pubblico, con la scusa che le prime due aste sono andate diserte: questo vuol dire soltanto che le aziende sono state così malridotte che nessuno le vuole: è ora che il comune palesi i bilanci». Sulla stessa scia il capogruppo Pd Piendibene ha insistito sul trattamento riservato ai lavoratori. «Il fatto che vengano versati gli stipendi - ha sottolineato - non esclude il reato di appropriazione indebita, visto il mancato versamento dei contributi previdenziali e del Tfr, la denuncia verterà sugli omessi versamenti continuati e le false comunicazioni sociali ovvero il reato di falso in bilancio». «Sono anni che i consiglieri di opposizione denunciano questo stato di sfascio - ha aggiunto Marietta Tidei - il problema del bilancio delle municipalizzate si riproporrà sempre più gravemente per chi andrà ad amministrare in futuro. E evidente che il Sindaco non si è comportato da bravo amministratore : non si rende conto che gonfiando il bilancio e le assunzioni, fa del male in primis ai lavoratori, che rischiano il fallimento dell azienda, e non ultimi a tutti i cittadini che si trovano con un comune sempre più a rischio default». EMERGENZA AMIANTO. Presto un incontro tra Sel e l Inail «Subito un centro di prevenzione» Roberto Cosimi: «Necessario contrastare i danni arrecati alla salute dei nostri cittadini» Dopo la storica sentenza di Torino sul caso Eternit e il flop della mozione presentata a settembre in consiglio comunale e votata all unanimità per l istituzione di un tavolo tecnico per discutere del problema amianto, a cui però non seguì nulla, il consigliere Roberto Cosimi, grazie al sostegno di Sel, rilancia. Previsto un incontro con la direttrice della sede Inail di Roma Centro, la dottoressa Elvira Goglia. Temi da trattare: l interpretazione della legge, la realizzazione del centro di prevenzione contro mesoteliomi a Civitavecchia (con Inps, Inail e Asl) e la realizzazione di un censimento «per contrastare i danni reali arrecati alla salute dei nostri cittadini per poi estenderlo anche a Tolfa, Allumiere, Bracciano e Ladispoli». LA FILT CGIL CRITICA IL VIA LIBERA ALLE 25 NUOVE LICENZE ANNUNCIATE DAL SINDACO «Licenze Ncc, delibera vuota di contenuti» Seri: «Un atto che non aiuta né la mobilità né gli operatori» «Come sempre un altra delibera vuota di contenuti». È in quest ottica che la Filt Cgil valuta l atto di indirizzo attraverso il quale il la giunta guidata dal sindaco Moscherini ha annunciato il via libera per la concessione di 25 nuove licenze Ncc. «Ci sono voluti cinque anni al termine dei quali è stato prodotto un pastrocchio che hanno spiegato dal sindacato - non aiuta né la mobilità su questo territorio né quanti in questa città offrono i propri servizi nel settore». È Enrico Seri, a nome del sindacato, a ricordare come cinque anni fa la Filt Cgil chiese al sindaco e alla sua giunta di allora, in funzione proprio della grande attività crocieristica, di aprire al servizio pubblico e privato con l emanazione di nuove licenze taxi e Ncc «insieme ha aggiunto - ad un piano strategico della mobilità. Su questo argomento sono stati scritti fiumi di parole, sono stati fatti incontri, proclamati due scioperi, sono cadute le teste di due assessori forse troppo preoccupati a risolvere il problema, senza che si concludesse nulla». Secondo la Filt Cgil, infatti, oggi ci si trova di fronte «alla decisione - ha aggiunto - di dare seguito ad un atto di indirizzo vetusto senza aver minimamente valutato l organizzazione di questa attività. Se il Sindaco - ha concluso Enrico Seri - con questo suo modo di agire pensa di fare un dispetto a questa organizzazione sindacale, continua a sbagliare. Il dispetto il primo cittadino continua a farlo a questa città nella convinzione di aver agito per il suo bene». ELEZIONI. SI VOTA IL 6 MAGGIO Anticipata la presentazione delle liste Il Governo ha confermato: la prossima tornata elettorale si svolgerà regolarmente il 6 maggio prossimo. Il Pdl, nei giorni scorsi, aveva infatti chiesto lo slittamento al 20 maggio prossimo, per evitare l apertura degli uffici comunali nei giorni di Pasqua e Pasquetta. Così il Consiglio dei Ministri che si è riunito venerdì sera ha previsto che la presentazione delle candidature e della conseguenti liste avvenga in anticipo rispetto a quanto stabilito inizialmente: dalle ore 8 del 34 giorno alle ore 12 del 33 giorno antecedenti la data di votazione, con risparmi per la finanza pubblica.

4 4 Renata Polverini tira a volata alla dottoresa Marina De Angelis, lei ringrazia, rifiuta offerta e va avanti: Poiché ho notato il rande clamore che ha aputo suscitare la sola semplice proposta olitica che mi è stata atta dalla lista legaa al presidente della egione Lazio, Renata olverini, ritengo che ia per me doveroso untualizzare alcui aspetti importanti. hiarisco subito che ia il mio lavoro di meico ospedaliero, sia la ia estrazione cultuale e politica non mi onsentano di accetare simili incarichi». Queste e parole atte a voler spegnere efinitivamente l incendio ivampato nei giorni scorsi e he aveva creato concitazione fermento all interno della oalizione di centrosinistra. a stessa che aveva visto, a ennaio, la partecipazione ativa del suo consorte, il dottor auro Guerrini, che dopo il ira e molla dei mesi precedeni (l invito del responsabile Pd el Lazio Gasbarra a fare un asso indietro e schierarsi al anco di Pietro Tidei e l invio invece degli elettori in una iunione al dopolavoro ferroiario a non mollare la presa) e razie alle sue sole forze e alla artecipazione attiva della sua amiglia, Marina De Angelis ompresa, è riuscito ad aggiuicarsi il terzo posto. Stessa onna, Marina De Angelis che, onostante il suo no alla Goernatrice del Lazio, non nega i essere stata solleticata dal esiderio di dare tutt altro tipo i risposta, legata quasi escluivamente, come si evince alle dichiarazioni della dottoessa alla volontà di risolvere i roblemi del lavoro e della saità: «Non nego di essere molo interessata a voler accrescee l attenzione del Presidente ella Regione sui gravi problei del lavoro e della sanità che a anni attanagliano la città e l territorio. Credo che sopratutto in tema di sanità avrei otuto apportare un utile e ualificato contributo, in forza della mia competenza professionale. In ogni caso, ritengo, comunque, di essere ugualmente utile e vicina ai cittadini con la mia quotidiana attività professionale. Come, d altronde, ho sempre fatto». CIVITAVECCHIA MATERNA DI VIA CANOVA. L assessore Rita Stella fa chiarezza «La struttura è una cosa, l offerta formativa un altra» «Ho espresso preoccupazione per un problema di offerta formativa, non di strutture». Così l assessore provinciale alle Politiche scolastiche Rita Stella risponde al presidente della Rete dei cittadini, Ombretta Del Monte: «Tutti sanno poi che le scuole materne sono di competenza del Comune e non della Provincia ma anche volendo mettere a disposizione la struttura di via Canova, non ci sarebbero le insegnanti e il personale Ata perché il problema, ripeto, è di programmazione dell offerta formativa e non di edifici». E sulla struttura di via Canova aggiunge: «La Provincia sta valutando la sua destinazione essendo risultata inidonea per una scuola. Il problema è che i disagi che si verificheranno da settembre ricadranno sulle famiglie». Domenica 26 Febbraio 2012 ELEZIONI AMMINISTRATIVE. La dottoressa ha rifiutato la candidatura a sindaco proposta da Città Nuove Marina De Angelis dice no alla Polverini La moglie di Mauro Guerrini: «Non nego di essere stata interessata ad una maggiore attenzione della Regione Lazio legata ai problemi della sanità ma la mia estrazione politica non mi consente di accettare» la Provincia Quotidiano di Civitavecchia, Santa Marinella e dell Etruria Redazione: Via Annovazzi, Civitavecchia Tel Fax Pubblicità: Seapress Srl tel DIRETTORE RESPONSABILE Giuseppe Grasso Editore: Editoriale La Provincia Soc. Coop. Sede legale: Via Annovazzi, Civitavecchia Iscrizione R.O.C. n Registrazione del Tribunale di Civitavecchia n 14/05 Stampa: C.S.R. Via Alfana, 39 - Roma VITTORIO PETRELLI (IDV) ATTACCA L UFFICIO URBANISTICA «Mi hanno negato gli atti riguardanti un permesso a costruire» «Un dirigente del Comune mi nega l accesso agli atti relativo a un permesso a costruire». A denunciarlo è il consigliere Idv Vittorio Petrelli che il 9 dicembre 2011 ha protocollato «la richiesta di prendere visione ed estrarre, relativamente a un permesso a costruire la Relazione istruttoria, istanza e progetto del richiedente comprensivo di elaborati e tutti gli atti che si rendessero necessari. Il 12 dicembre 2011 il 2011 il Segretario generale mi comunica, con una nota a ANNIVERSARIO A 10 anni dalla scomparsa del caro Dott. ANTONIO MARTONE la famiglia lo ricorda con infinito rammarico. Una S. messa in suffragio della sua anima sarà celebrata oggi alle ore nella chiesa SS. MARTIRI GIAPPONESI D Andrea Maurizio POMPE FUNEBRI - MARMI Via Tarquinia, 69 Civitavecchia la Provincia NECROLOGIE E PARTECIPAZIONI Via Annovazzi, 15 - V piano - Civitavecchia ORARIO TEL penna sulla mia richiesta, che la stessa può valere solo per istanza e progetto, comprensivo di elaborati.». Dei no, quelli al consiglie- Capitani coraggiosi Attivato il punto d ascolto Attivato il punto di ascolto del circolo Capitani coraggiosi - punto Pdl. Obiettivo: raccogliere le segnalazioni, idee ed esperienze dei cittadini che si recano presso la sede del circolo in via Cesare Battisti 17 tutti i giorni, da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 o inviando una mail ad gmail.com. Si può anche contattare il numero re Petrelli che si sono protratti fino ad oggi, quando ha deciso di investire della causa il difensore civico provinciale, l avvocato Alessandro Licherini. E invita i cittadini a porsi una domanda: «La richiesta del consigliere Petrelli ha toccato qualcuno importante che ha da nascondere più di qualcosa?». Ed è lo stesso Consigliere Idv a rispondere: «Molto semplice: un assessore comunale; indovinate chi? L ingegnere Mauro Nunzi assessore all urbanistica (che coincidenza!)». Organizzata una raccolta straordinaria di sangue L Avis chiama, la Guardia di finanza risponde Emergenza sangue. L Avis chiama a raccolta e la Guardia di Finanza risponde. Organizzata, il 23 febbraio, presso la caserma Col. Giacinto Bruzzesi la seconda raccolta straordinaria di sangue. Un grazie da parte dell Avis a quanti hanno aderito alla donazione presso la propria sede di servizio. «Bene Passera ma ora vogliamo le infrastrutture» Sulle dichiarazioni del ministro che ha elogiato il porto interviene il Comitato Civitavecchia-Viterbo-Ronciglione Alla luce delle dichiarazioni del ministro Passera sul porto di Civitavecchia volano di sviluppo economico, il Coordinamento dei Comitati di Civitavecchia-Viterbo-Ronciglione sottolinea che il rilancio dello sviluppo economico dovrà passare attraverso la realizzazione di importanti infrastrutture ferroviarie capaci di collegare il porto con il nascente Centro Merci Orte. «Siamo convinti - hanno spiegato - che la realizzazione della ferroviaria Civitavecchia-Capranica-Orte è da considerarsi oggi una priorità capace di implementare uno sviluppo che faccia perno sulla portualità di Civitavecchia e che guardi con molta attenzione al forte sviluppo e all espansione dell Interporto Merci Centro Italia di Orte. Il vero problema da affrontare in questo momento è proprio il costo della realizzazione della tratta ferroviaria Civitavecchia Capranica, quantificato in 423 milioni di euro circa. Dato che il porto di Civitavecchia è il primo porto del Mediterraneo per traffico croceristico, speriamo che insieme al Centro di Orte possa diventare anche una grande piattaforma logistica capace di movimentare le merci destinate verso il nord». Fondamentale «il ruolo dell Authority che in sinergia al Centro Merci Orte dovrà individuare un pool di imprenditori che con la Regione Lazio possano garantire la copertura economica necessaria alla realizzazione di questa importante infrastruttura ferroviaria». Lo spettacolo in scena anche oggi alle 17 al teatro cittadino Due di noi diverte il pubblico del Traiano Sul palco Emilio Solfrizzi e Lunetta Savino Ultima replica questo pomeriggio, per gli abbonati del turno B, dello spettacolo Due di noi di Michael Frayn, con Emilio Solfrizzi e Lunetta Savino. La commedia, rappresnetata per la prima volta nel 1970 a Londra, è andata in scena venerdì e ieri sera al teatro Traiano, riscuotendo consensi ed applausi da parte del numeroso pubblico presente. Due di noi è il titolo che racchiude tre atti unici, concepiti per essere recitati da un unica coppia di attori che raccontano tre emblematiche e paradossali situazioni matrimoniali. Una piece divertente e di forte attualità. L appuntamento è per le 17.

5 Domenica 26 Febbraio 2012 CIVITAVECCHIA 5 IL SEMAFORO ROSSO MASSIMO FELICE LOM- BARDI - Quanto emerso sul conto di Hcs e Argo è gravissimo. Al di là delle responsabilità individuali rimane lui il direttore generale di Hcs e a lui il compito di uscire fuori da una situazione assurda in cui si trovano le aziende municipali. GIALLO MARCO DI GENNARO - Il centrosinistra, lo sta praticamente proponendo quale esempio di defezione. Il fatto che abbia lasciato le larghe intese e la sua mancata elezione alle scorse amministrative, secondo Tidei rappresentano requisiti sufficienti per spalancargli le porte della coalizione. Ma una delle firme per sfiduciare Saladini non fu la sua? VERDE PASQUALINO MONTI - Addirittura in anticipo rispetto alle previsioni. L intesa tra Authority, e Arpa, con la benedizione della Procura, rappresenta l attenzione che il porto rivolge quotidianamente all ambiente alla qualità dell aria nello specifico. Anche il ministro Passera ha elogiato il valore ormai assunto dallo scalo locale. I militari delle fiamme gialle durante un controllo hanno recuperato un involucro con tracce di cocaina Spacciatore fermato dalla Finanza in un bar A carico del titolare dell esercizio pubblico il Questore ha disposto la sospensione della licenza per novanta giorni Locali pubblici che diventano luogo di ritrovo per pregiudicati di tutte le età. Civitavecchia in tal senso costituisce un esempio drammatico, tanto che le forze dell ordine recentemente hanno incrementato i controlli presso Pub, ristoranti e bar, senza limitarsi alle verifiche amministrative ma procedendo in moltissimi casi all identificazione dei clienti. Proprio nel corso di uno di questi controlli la Guardia di finanza ha bloccato uno spacciatore, arrivando a sequestrare un involucro in cellophane con tracce di cocaina. È accaduto in un bar di via Santa Fermina, dove i militari delle fiamme gialle hanno sorpreso un quarantenne, rinvenendo lo stupefacente nascosto nel bagno del locale. Per tale motivo il Questore di Roma ha ritenuto di dover disporre a carico del titolare del pubblico esercizio la sospensione della licenza per un periodo di novanta giorni. Olimpiadi della Cultura: domani le semifinali Si svolgerà domani sulla nave Cruise Barcelona la sessione straordinaria delle semifinali nazionali della terza Olimpiadi della cultura e del talento - Premio Oriana Pagliarini, convocata per i primi di febbraio e poi rimandata a causa del maltempo che non ha permesso a molte scuole di mettersi in viaggio. Impegnati nella competizione 558 alunni che arriveranno già oggi. Le migliori 30 squadre delle 2 sessioni di semifinale si affronteranno nella finalissima del 12 e 13 marzo che si svolgerà al Teatro Claudio di Tolfa. messaggio a pagamento LA VOCE DEL POLO CIVICO MESSAGGIO AI CITTADINI: Indirizzo: Viale A. De Gasperi, 30/C - Tel./Fax 0766/ Sito internet: - Blog: polocivicocivitavecchia.blogspot.com Al porto bene, ma in città... Nel nostro scalo lo svolgimento e la pianificazione delle attività portuali sembrano procedere di pari passo con lo studio e l adozione di misure volte a contenere il degrado e l inquinamento ambientale. Gli effetti non sono molti nell immediato, ma promettono di esserlo nel medio e lungo periodo. In città, invece, lo sviluppo generale delle attività umane e la cura per l idonea configurazione del tessuto urbano sembrano procedere su due direttrici distinte e indipendenti per effetto di una storica disattenzione delle amministrazioni comunali verso le problematiche urbanistiche. Nei convulsi anni sessanta c era stato un momento in cui il governo locale era riuscito a concepire un progetto inteso a dare alla città un assetto, un ordine, una fisionomia proiettati nel futuro. Era accaduto con il varo del piano regolatore Piccinato. Ma, come è ampiamente noto, il progetto, realistico e al contempo coraggioso, era stato, nel tempo largamente disatteso e poi letteralmente stravolto sia dalla necessità di apprestare nuove case sia dalla speculazione edilizia. Con il passare dei decenni variava anche il quadro normativo e si poneva il problema di elaborare un nuovo piano regolatore. Ma le giunte comunali, non potendo trovare i vasti consensi necessari per enucleare un documento di pianificazione di così grande portata, assumevano decisioni di natura edilizia collezionando varianti su varianti, e addirittura varianti alle varianti al vecchio piano regolatore. E la previsione di espansioni dell abitato che non obbediscono ad alcun disegno complessivo tuttora continua. Per effetto di un tale scompenso abbiamo creato una realtà urbana che è scaturita dalla semplice aggiunzione di parti nuove al nucleo più antico, caratterizzata dall eterogeneità e dal disordine edilizio, affollata da edifici per lo più sovradimensionati e di scarso pubblicato in autotassazione pregio architettonico. E periferie cresciute spesso in modo spontaneistico e che versano tuttora in una condizione di separatezza e di dipendenza dal centro. Nel complesso è minima è la funzione assolta dai giardini e dal verde. C è chi sostiene che non è il caso di allarmarsi per la carenza di equilibrio e armonia del contesto urbano, per l accentramento in piccole aree di grosse costruzioni, per la illogica espansione delle periferie. Ma noi pensiamo che occorra guardare alle implicazioni delle scelte che si fanno. Perché la continua sottrazione di spazi alla campagna, considerati gli indici di edificazione raggiunti, è semplicemente uno scempio ambientale. Sotto l aspetto sociale, poi, è facile capire che il superamento di certe soglie critiche fa sì che ad ogni incremento aritmetico delle dimensioni di un istituzione corrisponda un incremento geometrico dei problemi relativi alla sua gestione. Per cui anche gli aggregati umani devono avere dimensioni appropriate alle funzioni che svolgono poiché la causa di tutte le forme di miseria urbana e costituita dalla grandezza. Nei grossi agglomerati mancano i parcheggi, difetta il verde, si creano problemi di convivenza, si incentiva la delinquenza. Costruire decine e decine di stabili magari di notevole altezza laddove era prevista una minima quantità di palazzine significa trovarsi fuori misura circa l adeguatezza di condutture idriche, fognature, strade, parcheggi. E la carenza di parcheggi è a nostro avviso uno dei grossi problemi creati da questo tipo di sviluppo edilizio, e che, per i disagi che procura, va urgentemente affrontato e risolto. Sono considerazioni che abbiamo già fatto e che ci auguriamo vengano condivise da tutti coloro che hanno la possibilità di delineare e correggere il profilo urbanistico cittadino. Il Consiglio Direttivo del Polo Civico

6 6 Domenica 26 Febbraio 2012

7 Domenica 26 Febbraio CIVITAVECCHIA OSSERVATORIO GIURIDICO ECONOMICO Corte dei Conti, i danni erariali nel Lazio di MARIASSUNTA COZZOLINO In occasione della cerimonia per l inaugurazione dell anno giudiziaio 2012, la Sezione Giurisdizionale e la Procura Regionale della Corte dei onti per il Lazio hanno presentato una Relazione ciascuna sull attività volta nell anno Riportiamo di seguito alcuni dati significativi: 1) SEZIONE GIURISDIZIONALE LAZIO - Le fattispecie di danno eraiale di cui si e occupata la Corte sono stati molteplici: da quelle rilevanti er l economia nazionale - come il dilagante fenomeno della corruzioe e quello dell evasione fiscale - a quelle che interessano la gestione egli enti locali, le aziende sanitarie, le società partecipate dallo Stato e agli enti locali, non esclusi i rapporti fra la pubblica amministrazione coloro - persone fisiche o giuridiche - che assumono funzioni pubblihe. La casistica ha riguardato principalmente: lo sperpero di fondi di rovenienza europea mediante illeciti ed abusi compiuti da parte di soietà assegnatarie dei contributi; disinvolte gestioni finanziarie da parte i Comuni; utilizzo improprio dello strumento dei derivati ; l illegittima omina di organi di governo di azienda pubblica e, soprattutto, casi di alagestio nell affidamento a privati delle aree del litorale marino dela Regione. Un delicatissimo caso di danno erariale sul quale la Sezione aziale della Corte si e pronunciata recentemente ha riguardato altresì il ancato svolgimento del servizio pubblico di controllo sul gioco d azardo mediante l utilizzo delle c.d. slot machines. 2) PROCURA REGIONALE LAZIO - La Relazione del Procuratore Reionale, Dr. A.R. De Dominicis, oltre a sottolineare ulteriori profili, quelli tico-giuridici, della vicenda relativa ai mancati controlli sul gioco d azardo, riferisce casi-denunce di danno erariale alla base di numerose nchieste, quale quelle legate ad anomali affidamenti d incarichi esterni fonti di spese inutili, eccessivamente onerose o comunque inapproriate o ingiustificate ); quelle relative alle dismissione di beni pubblii, nonché alla illegittima erogazione di fondi pubblici. Un importante nchiesta della Procura ha riguardato infine l illecita gestione dei fondi ontributivi erogati dalla Regione Lazio per la realizzazione di abitazioni n regime di edilizia convenzionata. Per un approfondimento delle tematiche appena accennate, si rinvia lle Relazioni nella loro versione integrale, disponibili ai seguenti indiizzi: Sezione Giurisdizionale Lazio); - Ae7EVq (Procura). Fonte: Emozionante reading sulla resistenza ieri mattina all auditorium di viale Adige Schegge di liberazione all Iis Iniziativa organizzata dall Associazione nazionale partigiani d Italia Presente all evento l assessore provinciale Paola Rita Stella di MARTINA DE ANGELIS È stato emozionante il reading sulla Resistenza e la Liberazione all auditorium dell Iis Viale Adige. Un progetto che prevede una serie di incontri organizzati dalla sezione locale dell Anpi con il supporto dell Iis Viale Adige, della Fnism e della Provincia di Roma. Tutto nasce nel 2010, quando sul blog «vagamente» letterario Barabba sono comparsi i primi racconti sui bombardamenti di Carpi in provincia di Modena (in occasione del XXV anniversario), e su temi come la liberazione e la resistenza partigiana. Storie che verranno raccolte poi in ebook gratuiti, ma grazie al Patrocinio della Provincia di Roma e Fnism, nel 2011 diventeranno un edizione cartacea: Schegge di Liberazione. Il libro è stato presentato ieri all Iis Viale Adige, dove autori e ideatori del progetto hanno letto alcuni racconti racchiusi nel volume, accompagnati da contrabbasso, clarinetto e ukulele che hanno sottolineato momenti intensi, memorie ricche di significato per ricordare le emo- zioni degli italiani nel periodo della Seconda Guerra Mondiale. Grazie all esibizione particolare, gli studenti delle scuole medie e superiori di Civitavecchia, hanno ascoltato in silenzio e incantati le storie di chi ha vissuto quei momenti. Tra i ragazzi del reading anche Fabrizio Gabrielli, scrittore locale, che ha partecipato leggendo il suo testo «Come giocare la palla». Presente all iniziativa l assessore provinciale alle Politiche Scolastiche Paola Rita Stella. Tribunale, avvocati in sciopero contro le riforme Sulla paventata chiusura del Palazzo di Giustizia il 5 marzo interverrà il sindaco Moscherini di VIVIANA SERRA Gli Avvocati di Civitavecchia incrociano le braccia e scioperano contro le riforme. Protesta al Palazzo di Giustizia di Civitavecchia, il Presidente dell Ordine degli Avvocati, Paolo Mastrandrea questa mattina ha radicalizzato la posizione in merito alla paventata ipotesi di chiusura del nostro Tribunale. Innanzi ad un foro interessato Mastandrea ha spiegato che cosa è successo ieri pomeriggio a Roma, presso il cinema Adriano nel corso della grande manifestazione indetta dall OUA, Organismo Unitario dell Avvocatura. Una rappresentanza di Civitavecchia composta dagli Avvocati Paola Girotti, rappresentate OUA, da Fabrizio Serra e dal Presidente Mastrandrea hanno dato il loro contributo alla causa. «Giustizia e liberalizzazioni OUA : 230 mila Avvocati incrociano le braccia. Adesione del 90% in tutti i Tribunali e a Roma oltre duemila legali in assemblea chiedono una vera riforma della Giustizia e della professione forense : no alle liberalizzazione selvagge spiega il Presidente e alla rottamazione della giustizia». Sono previste, oltre alle due giornate di sciopero, otto giornate di astensione dalle udienze dal 15 al 23 Marzo e una manifestazione nazionale a Roma il 15 marzo davanti al Ministero delle attività giudiziarie con sciopero bianco e autosospensione dalle funzioni di Avvocato, dal Gratuito Patrocinio e dalla difesa d ufficio. Contro l ipotesi della chiusura del Tribunale lunedì 5 marzo alle 12, interverrà il Sindaco Moscherini.

8 8 CRONACHE DALLA PROVINCIA Domenica 26 Febbraio 2012 MONTALTO DI CASTRO. E stato fermato dai Carabinieri sull Aurelia. L uomo, originario di Roma, da tempo è residente a Pescia Romana In macchina con 60 gr di coca: in manette insospettabile La droga era nascosta nel vano della ruota di scorta. Sequestrati strumenti per il confezionamento delle dosi MONTALTO DI CA- STRO - Ancora un arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio eseguito dai Carabinieri di Pescia Romana, comandati dal maresciallo Ferraro, in collaborazione con il personale della compagnia di Tuscania. A finire nella rete dei militari una persona insospettabile originaria di Roma ma residente da tempo a Pescia Romana, frazione del comune di Montalto di castro. L uomo è stato fermato a bordo della sua autovettura sulla strada statale Aurelia. Il nervosismo del conducente ha indotto i carabinieri del maresciallo Ferraro ad effettuare un accurata perquisizione personale e veicolare, a seguito della quale sono stati rinvenuti e sequestrati 60 grammi di cocaina, abilmente nascosta nel vano della ruota di scorta. Inoltre la perquisizione domicilia- re ha permesso ai Carabinieri di rinvenire e sequestrare tutta la strumentazione necessaria per il confezionamento dello stupefacente. La droga, secondo i carabinieri, era destinata all attività di spaccio nei locali notturni del litorale maremmano, specie in occasione del fine settimana. La persona fermata è stata pertanto tradotta presso la casa circondariale di Civitavecchia. TARQUINIA. Due operai viterbesi bloccati in flagranza di reato dai Cc Rubano 400 kg di rame dai pali di bassa tensione Rinvenute cesoie, ramponi e cinte di sicurezza utilizzati per effettuare il colpo TARQUINIA - Continua incessante l opera di contrasto ai reati contro il patrimonio da parte dei militari della Compagnia di Tuscania. Nella nottata tra venerdì e sabato, a cadere nella rete dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Tuscania, sono stati due operai di Viterbo, sorpresi arrampicati sui pali di corrente a bassa tensione, su una linea situata lungo la strada provinciale tarquiniese, vicino alla cittadina etrusca. I carabinieri, in transito nei paraggi, nel notare oscillare dai pali di cemento, cinque in tutto, degli spezzoni di conduttori nudi di rame tranciati, si sono avvicinati ed hanno sorpreso i due operai mentre stavano caricando sulla propria autovettura bobine di conduttori appena tranciati per un totale di circa 400 chilogrammi. A bordo del mezzo sono stati rinvenuti anche cesoie, ramponi e cinte di sicurezza, utilizzati per effettuare il colpo. Il rame rinvenuto, del valore di circa euro sul mercato il- legale, è stato restituito al responsabile di zona dell Enel. Entrambi sono stati tradotti presso la casa circondariale di Civitavecchia. LADISPOLI. UN EX COMMERCIANTE DI 54 ANNI COLTO DA RAPTUS Spara al commercialista poi si costituisce: arrestato TARQUINIA. IERI MATTINA TANTA COMMOZIONE NELLA CHIESA STELLA MARIS DEL LIDO Rombo di motori per l ultimo saluto a Simone Mondello Per il giovane lo stesso tragico destino dell amico Kevin Bicchierini LADISPOLI - Con un colpo di pistola ha ferito ad un piede un commercialista di 67 anni e poi si è costituito alle forze dell ordine. L episodio è accaduto ieri mattina a Roma, intorno alle 10,15. Il commercialista, ricoverato in ospedale, ha riferito ai sanitari dell ospedale Fatebenefratelli di essere stato aggredito e rapinato in strada, in via di Vigna Pia, zona San Paolo. Ad agire, colto da un raptus di rabbia, è stato un ex commerciante di Ladispoli di 54 anni. L uomo, dopo qualche ora, si è infatti presentato alla caserma dei Carabinieri di Civitavecchia confessando di essere l autore dell aggressione. I militari hanno sequestrato la pistola e stanno indagando per fare luce sulla vicenda. Il 54enne ha raccontato ai militari che avrebbe aggredito la vittima perché sarebbe stato raggirato più volte dal commercialista e per questo avrebbe perso la sua attività commerciale. TARQUINIA - Rombo di motori per dare l ultimo saluto al giovane Simone Mondello. Tanta commozione ieri mattina ai funerali del ragazzo, nato a Genova ma da sempre residente a Tarquinia, morto mercoledì sera intorno alle 21 mentre stava rientrando a casa, in località San Giorgio, dopo un giro in sella alla sua Honda 600. L incidente è avvenuto lungo la strada per Sant Agostino. Il ragazzo, che a giugno avrebbe compiuto 19 anni, ha perso il controllo della moto ed è andato a finire contro un albero. Un residente della zona ha sentito il forte impatto e ha visto il ragazzo sbalzare dalla moto per alcuni metri. Inutili i soccorsi del 118. I medici, una volta giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare la sua morte. Ieri mattina i funerali si sono svolti nella chiesa del Lido, Maria Stella del Mare, tra tante lacrime e dolore, di amici, conoscenti e familiari. Un dolore immenso, per l ennesima giovane vita spezzata sull asfalto, una perdita prematura per un tragico destino che ha riservato a Simone la stessa morte che è toccata due anni fa al suo caro amico Kevin Bicchierini, morto sull Aurelia, in sella alla sua moto, a soli 17 anni. Simone, ignaro di quello che gli sarebbe accaduto, proprio a Kevin aveva dedicato alcuni pensieri, pubblicandoli sul suo profilo Facebook. Ai funerali ieri mattina ha preso parte anche l assessore ai Servizi sociali Enrico Leoni, che ha portato alla famiglia le condoglianze e la vicinanza di tutta l amministrazione del paese. «Era un ragazzo intelligente, amico di tutti - ha detto il parroco durante l omelia -. Un giovane buono e allegro che amava la vita». La preside della sua scuola e alcuni ragazzi, suoi compagni di classe e coetanei, hanno letto alcuni pensieri per ricordare il giovane Simone che resterà vivo per sempre nei loro cuori.

9 Domenica 26 Febbraio 2012 CRONACHE DALLA PROVINCIA 9 SANTA MARINELLA. La società Porto Romano è ricorsa al tribunale civile per sostenere l illegittimità del contributo annuale che versava alle casse comunali Porto turistico, avviso di pagamento per il Comune L opposizione incalza la giunta: «Il municipio condannato a pagare la modica cifra di 150mila euro. Perché nella delibera di dicembre non è stata inserita la clausola di decadenza di ogni contenzioso?» S. MARINELLA I consiglieri di minoranza si dicono sdegnati dell atteggiamento della giunta Bacheca che fa finta di nulla davanti alla intimazione di pagamento da parte del Tribunale civile a cui è ricorsa la società che ha in gestione il porto turistico, per la vicenda del contributo annuale che la Porto Romano versava nelle casse comunali e che quest ultima considerava illegittimo. Su questa vicenda il presidente della Commissione Porto Andrea Bianchi, ha convocato ei giorni scorsi una commisione, chiedendo all assessore Venanzo Bianchi chiarificazioni in materia. «Una questione molto seria dicono i rappresentanti delle opposizioni in commissione Andrea Bianchi, Carlo Mucciola, Mauro Trebiani e Paola Rocchi perché l assessore ha illustrato la recente vittoria della Porto Romano contro il Comune di Santa Marinella, condannato a pagare alla società che gestisce il porto la modica cifra di 150 mila euro. Il fatto risale al 2006 e riguarda il contributo annuale di 15 mila euro che la Porto Romano ha erogato al Comune per un certo numero di anni, secondo quanto previsto dalla Convenzione firmata con il Comune». «A giudizio della Porto Romano si legge nella nota diramata dalle opposizioni - tale contributo non è stato mai rendicontato come si deve e quindi era illegittimo. A parte ogni altra considerazione, l aspetto clamoroso della vicenda è quello che è successo la notte del 28 dicembre del In tutta fretta, facendo in modo che i cinque giorni di preavviso per il consiglio comunale cadessero in giorni festivi per impedire di fatto alla minoranza di visionare gli atti, nella notte del 28 dicembre la maggioranza ha voluto a tutti i costi votare una delibera assolutamente favorevole alla Porto Romano». «Quell atto - dicono - prevedeva l ampliamento del porto attuale tramite un accordo di programma che fu votato dalla maggioranza, quando la denuncia della Porto Romano nei confronti del Comune di S. Marinella era già in atto». «Non solo chi sapeva non ha detto niente dicono i consiglieri - ma non ha nemmeno tutelato il Comune ponendo come clausola dell accordo la decadenza di qualsiasi contenzioso. Come è stato possibile agire in modo così sconsiderato? Di che è la responsabilità di una tale svista? Il sindaco ha il dovere morale di dare una risposta. Gliela chiediamo anche su l altro aspetto della vicenda, assolutamente paradossale, e cioè il fatto che la Porto Romano, dopo aver ottenuto e firmato l accordo di programma per costruire e gestire il raddoppiamento del porto, L assessore all Urbanistica Angelo Grimaldi risponde alle dichiarazioni di Emanuele Pepe «Via delle Colonie, il diverso iter frutto di una valutazione dei tecnici» Intanto domani mattina apre il cantiere per un opera attesa da anni S. MARINELLA L assessore all Urbanistica Angelo Grimaldi risponde all ex delegato ai Piani di Insediamento Produttivi Emanuele Pepe che nei giorni scorsi lo aveva chiamato in causa in merito alla pratica relativa al collegamento via Delle Colonie-via Valdambrini. «In relazione alle dichiarazioni di Pepe dice Grimaldi che vertevano sulla strada di collegamento tra via delle Colonie e via Valdambrini, nella quale sosteneva che il progetto della strada di collegamento era pronto così come era in via di definizione la delibera di variante compresa di strada a carico del Consorzio Poggio Principe, faccio presente che l esigenza di individuare La sfilata dei carri è prevista per oggi a partire dalle 14,30 Maschere per le vie di Tolfa: per un giorno cambia la viabilità di ROMINA MOSCONI TOLFA - Dopo tanta attesa il gran giorno della sfilata dei carri allegorici è arrivato. Oggi alle 14,30 dal Poggiarello partirà l allegro corteo che si snoderà per il centro storico fino a piazza Vittorio Veneto. Questa manifestazione, ormai tradizionale a Tolfa, è organizzata come sempre alla perfezione dalla sezione femminile di Tolfa della Croce Rossa Italiana, con il contributo del Comune di Tolfa e della Fondazione Cariciv. L obiettivo di quest edizione è di bissare il grande successo dello Inaugurazione prevista per il 3 maggio Tutto pronto per Tolfa short film festival TOLFA Il prossimo 3 maggio a Tolfa si terrà l inaugurazione del Tolfa short film festival. «Tolfa quindi - spiegano il sindaco Landi e l assessore alla Cultura Dionisi - nella prima settimana di maggio sarà il cuore del cinema italiano e vedrà arrivare da noi i maggiori nomi del movie italiano nonché dei cultori del cinema. Ringraziamo il Civitavecchia Film Commission per aver scelto Tolfa come location di questa prestigiosa manifestazione». All inaugurazione saranno proiettate opere fuori concorso, come L uomo dalla bocca storta di Emanuele Salce, commosso ritratto del padre attraverso le testimonianze di amici e colleghi, da Franca Valeri a Catherine Spaak, da Ennio Morricone a Lelio Luttazzi, da Paolo Villaggio a Lino Banfi. Sarà presente anche il regista Roberto Leoni. Lo stilista Franco Ciambella invece presenterà un esposizione di abiti che ha ideato e fatto realizzare artigianalmente all interno del suo atelier di Civitavecchia per il mondo del cinema. (Rom. Mos.) scorso anno, quando i figuranti furono più di 600 e oltre 5000 i partecipanti. Una volta arrivati in piazza inizierà la seconda parte della festa con musica, danze, rinfresco a buffet e tanta allegria. Ad aprire la sfilata il carro della scuola dell infanzia di Tolfa, ispirato al film d animazione Rio ; a seguire la banda Verdi e l associazione Artiamo con il carro sugli Usa. Sulle orme dei maya l Asda; trarranno invece ispirazione dai giapponesi i ragazzi degli scout. La sezione femminile della Cri sfileràù invece con il carro dedicato a Nemo. La presidente Maddalena Pallucco e il suo staff tutto al femminile ringrazia tutti coloro che si sono e si stanno impegnando per la riuscita della manifestazione e aspettano oggi tutti in collina per passare una domenica all insegna dell allegria, musica e divertimento. Vigili Urbani e volontari della ProCiv regoleranno i parcheggi (uno all ex Inapli e l altro nel P.le Europa) e la viabilità. Dalle 14 alle 18 isola pedonale su piazza Matteotti, via Roma e via Veneto. Via Annibal Caro, la B.Claudia saranno chiuse solo per far partire il corteo poi si riaprirà la circolazione su questo tratto di strada. abbia successivamente denunciato il Comune presso il Tar per l annullamento della delibera stessa, quella appunto del 28 dicembre. Il Tribunale amministrativo dovrebbe pronunciarsi a giorni e su questa vicenda esprimiamo tutto il nostro più sconcertato dissenso concludono i consiglieri della commissione porto - la questione è davvero assurda. Un imprenditore prima sottoscrive un accordo e poi ricorre al Tar per cancellarlo». «Che cosa è successo nel frattempo? - chiedono - Soprattutto ci chiediamo come sta reagendo l amministrazione Bacheca di fronte alla Porto Romano che fa il bello e il cattivo tempo su un bene pubblico costruito con i soldi della collettività, che prima ottiene una delibera a suo favore e poi ricorre al Tar?». (Gi.Ba.) un diverso iter procedurale è la conseguenza della valutazione esaminata dagli uffici tecnici urbanistici del Comune e dal consulente legale a causa dell impossibilità di procedere con il piano così come dal consigliere Pepe era stato impostato e presentato alla maggioranza. Quanto all impatto urbanistico, tale variante era stravolgente poiché voleva modificare una grande quantità di cubatura, circa 22 mila metri cubi, da servizi turistici alberghieri ad abitazioni». Domani mattina intanto verrà aperto il cantiere per dare il via al progetto di riqualificazione di via Delle Colonie. La società che si è aggiudicata l appalto l Impresa Romana srl, inizierà le opere che consentiranno, entro un anno, di avere una strada completamente rinnovata considerato che subirà interventi importanti come l allargamento della base stradale a 12 metri, la realizzazione dei marciapiedi su tutta l arteria che ha una lunghezza di circa 2 chilometri, verranno realizzati diversi parcheggi che saranno collocati nel piazzale antistante il Pala De Angelis e lungo la strada stessa, oltre ovviamente ad un nuovo impianto di illuminazione pubblica. Una volta ultimata, via Delle Colonie, ritornerà a doppio senso. Un opera attesa da anni da parte dei cittadini:in quel quartiere c è una scuola e impianti sportivi. (Gi.Ba.) OGGI

10 10 Domenica 26 Febbraio 2012 PISCINA COMUNALE Soc. Co.Ser.Sport SPORT S GARDEN A.S.Dil. Cosernuoto CORSI DI NUOTO FEDERALI PRIMAVERILI TRIMESTRALI Adulti - Bambini dai 3 anni - Baby dai 12 ai 36 mesi - Nuoto Libero Terapeutico - Gestanti - Fitness in acqua ISTRUTTORI QUALIFICATI F.I.N. NUOVA PISCINA SPORT S GARDEN SAN LIBORIO - Tel PISCINA COMUNALE VIA MARATONA (Zona Stadio Comunale) Tel VASCHE REGOLAMENTARI da 25 mt a 30 costanti VASCHETTE PER BIMBI a PREPARATI PER L ESTATE IN FORMA CON IL NUOTO E CON IL FITNESS IN ACQUA SPORT S GARDEN - NUOVO CAMPO DI CALCETTO COPERTO MANTO SINTETICO DI ULTIMA GENERAZIONE APERTO TUTTI I GIORNI, TUTTO IL GIORNO, ALLE TARIFFE DI SEMPRE

11 Domenica 26 Febbraio 2012 SPORT 11 SERIE D. Alle al Fattori la partita più attesa della stagione: Civitavecchia-Salerno Che spettacolo sia Tutti a disposizione per mister Pirozzi, che non si sbilancia: «Deciderò i titolari solo pochi minuti prima del match. Possiamo farcela, si gioca in undici contro undici». Previsti oltre 500 fan ospiti di RICCARDO VALENTINI Il grande calcio torna al Fattori. Sarà sicuramente emozionante la sfida di oggi delle 14,30 fra Civitavecchia Calcio e Salerno. La ventiquattresima giornata di serie D infatti ricorderà ai tifosi un po meno giovani l epoca in cui lo stadio Comunale era teatro di incon- CLASSIFICA SALERNO 48 CITTA DI MARINO 42 PORTO TORRES 40 BUDONI 38 ASTREA 35 FIDENE 34 SELARGIUS 32 PALESTRINA* 32 POMIGLIANO 31 SORA* 29 ARZACHENA 28 ANZIOLAVINIO 27 CYNTHIA 25 MONTEROTONDO 25 CIVITAVECCHIA 24 SANT ELIA 20 BACOLI 20 BOVILLE 17 tri fra formazioni di alto livello. La formazione campana, rilevata dalla coppia di presidenti Lotito-Mezzaroma dopo il recente fallimento, ha infatti il dichiarato intento di tornare ben presto nel calcio professionistico e lo dimostra l elevato tasso tecnici dei calciatori presenti in squadra. Nonostante ciò il Salerno raramente in questo campionato ha effettuato vere e proprie goleade, pur vincendo praticamente quasi sempre ed essendo saldamente in testa alla classifica. MISTER PIROZZI Il mister dei nerazzurri, Sergio Pirozzi, introduce l incontro: «Giochiamo undici contro undici - esordisce sorridendo il tecnico di Amatrice - e quindi loro non partiranno avvantaggiati. I nostri ragazzi stanno bene, ne ho convocati 24^ giornata serie D girone G ARZACHENA - CITTA DI MARINO ASTREA - POMIGLIANO BACOLI - FIDENE BOVILLE - PORTO TORRES CIVITAVECCHIA - SALERNO CYNTHIA - ANZIOLAVINIO MONTEROTONDO - BUDONI SANT ELIA - PALESTRINA SELARGIUS - SORA mo». Il biglietto da visita del Salerno è davvero impressionante: «Giocatori come Mounard, Polani, Biancolino, Di Cesare hanno davvero poco di serie D, basta farsi un rapido giro su internet e controllare le loro carriere. Hanno una potenza d attacco davvero micidiale e dei calciatori capaci di venti perchè solamente prima dell inizio deciderò chi dovrà andare in tribuna». Convocati anche i recentemente reintegrati Ganjè e Luciani. «Sono nell elenco - continua il mister - ma come per gli altri deciderò solo all ultimo chi giocherà. Questa volta la formazione rimane top secret fino all ultirisolvere la partita in ogni momento con una giocata di classe. Noi dovremo stare molto attenti in difesa, ricordandoci che di impossibile nella vita non c è niente e che il bello del calcio è che ogni partita può essere vinta da entrambi i contendenti». QUI SALERNO Sul sito ufficiale del Salerno Calcio si legge anche il commento pre partita dal punto di vista dei campani. Queste L avvocato romano chiede il 50% della società Scavuzzo non molla: «Depositata una diffida ufficiale nei confronti di patron Clemeno» In tutto ciò chi non sembra mollare la squadra del Civitavecchia Calcio è l avvocato romano Giuseppe Scavuzzo, nonostante la trattativa per il passaggio di consegne con l attuale proprietario Clemeno sia ufficialmente ferma. È proprio Scavuzzo ad averci chiamato in redazione, per affermare le sue intenzioni circa questa particolare situazione. «Questa mattina (ieri per chi legge, ndr) ho ufficialmente depositato un atto di diffida nei confronti del presidente Clemeno. Chiedo che mi venga riconosciuto il 50% delle quote del Civitavecchia Calcio senza che io debba dare un solo euro in più all attuale patron, visto che già ho abbondantemente pagato nei miei mesi di permanenza nella squadra. Visto che avere un rapporto cordiale e civile non è stato possibile, sono costretto a fare quello che è il mio mestiere, l avvocato». Scavuzzo commenta anche l andamento della squadra: «Pirozzi è capace solo a fare catenaccio ma se sei sempre chiuso in difesa prima o poi il gol lo prendi. Sarò comunque regolarmente allo stadio per assistere alla partita». le parole del tecnico Carlo Perrone: «Per squadre come il Civitavecchia, che lottano per la salvezza, fare punti è fondamentale. Sono team non mollano mai, nel mercato di gennaio si sono quasi tutte rafforzate, giocano sapendo che hanno poco tempo a disposizione e contro di noi trovano tutte delle motivazioni in più». Sulla preparazione: «In settimana ho visto molto bene i ragazzi in allenamento, se tutti riusciranno a pensare al bene della squadra, a mio avviso nell ultima parte del campionato questo gruppo potrà darci grandi soddisfazioni, sia in termini di risultato che in qualità di gioco». I TIFOSI Attesi al Fattori oltre 500 tifosi ospiti, che avranno a loro dedicata la gradinata popolare. Predisposte nei giorni scorsi misure straordinarie per consentire il regolare flusso del traffico e delle persone e il corretto svolgimento dell evento. I lodevoli tifosi nostrani risponderanno con una coreografia realizzata per l occasione. Nella giornata odierna particolare attenzione anche allo scontro diretto in chiave salvezza fra Cynthia e Anziolavinio. CALCIO ECCELLENZA. Oggi alle 11 sul rettangolo di gioco Corneto nella tana del Fiumicino di ROMINA MOSCONI Impegno esterno per il Corneto Tarquinia. I rossoblu di mister Nazareno Gufi sono attesi in un importante scontro diretto nella tana del Fiumicino, il team che viaggia sotto agli etruschi e li insegue a sole due lunghezze. Alle 11 il direttore di gara duart Pashuku (di Albao) darà quindi il fischio inizio a questa sfida che i preannuncia molto comattuta. In questo match ister Gufi potrà finalmente contare su tutta la rosa al comleto perché rientrano gli infortunati Poggi e Panunzi e gli qualificati Gravina e Giorgi. Quattro giocatori di così grande alibro potranno di certo oggi fare la differenza in campo. Tra loro voglioso di tornare a giocare dopo un mese di stop 2 giornate di squalifica più il fermo del campionato, è stato 5 giorni senza giocare) è l esperto esterno Massimiliano Graina. All andata il Corneto tra le propria mura, pur soffrendo, si mpose per 1-0. «Oggi sarà uno scontro diretto importante e quasi sicuraente decisivo per il futuro campionato e tutti i ragazzi ne ono consapevoli spiega il ds Granato il Fiumicno ha due unti meno di noi e quindi cercheranno di fare bottino pieno er scavalcarci. Noi partiamo vogliosi di far bene e di tornare a asa almeno con un punto». I convocati sono quindi: Pancianeschi, Casali, Solari, Sabatini, Arcorace, Martelli, Bordo, Santu, Elisei, Nicolini, Gufi, oggi, Panunzi, Gravina, Tamalio, Spirito, Granato e Giorgi. CALCIO ECCELLENZA. I ROSSOBLU OSPITANO ALLE 11 IL GUIDONIA Ladispoli in campo per il rilancio Dalla società però fanno sapere. «Giochiamo partita per partita» di ALESSIO ALTIERI La partita casalinga di oggi alle 11 contro il Guidonia, valida per la ventitreesima giornata d Eccellenza potrebbe essere per il Ladispoli quella del definitivo rilancio. L avversario sarà il Guidonia, quindicesimo a ventiquattro punti. Nonostante la pessima situazione di classifica, gli ospiti sono la squadra più in forma dell intero campionato, capace di conquistare tredici punti nelle ultime cinque partite, riuscendo a vincere con una buonissima squadra come l Albalonga e a pareggiare con la capolista Pisoniano. Anche il Ladispoli, dal canto suo sta attraverasando un otimo momento di forma e di imbattibilità che dura da ormai sette giornate. Attualmente i ragazzi di Galli occupano la decima posizione a trenta punti e sono distanti quattro lunghezze dalla zona rossa. Una vittoria in questa giornata probabilmente permetterebbe ai rossoblu di abbandonare definitivamente la lotta per non retrocedere e catapultarsi in un altra dimensione: quella di una squadra di media classifica e di mina vagante. Dalla società fanno sapere che, all interno della squadra, non sono stati fatti piani e che, forti dell esperienza accumulata in questa prima stagione d Eccellenza, c è la voglia di affrontare il campionato giornata per giornata. Come avviene già da un paio di partite, il Ladispoli potrà fare affidamento sulla rosa al completo. La formazione che mister Galli andrà a schierare non dovrebbe quindi discostarsi troppo da questa. Mazzarini tra i pali, Pace e capitan Castelletti al centro, terzini Bacchi e Zanni. A centrocampo Sacco, Mannozzi e Colibazzi (se non dovesse recuperare, Bacchi verrebbe spostato al centro e Bernardini agirebbe da terzino). Sugli esterni Abis e probabilmente il gioiellino Marvelli a supporto di Pirillo unica punta davanti. La partita è di quelle toste, ma se i ragazzi di Galli dovessero riuscire a portare a casa i tre punti, allora neanche più la società potrebbe nascondersi. CALCIO FEMMINILE Sfida salvezza per la Women La Women Civitavecchia giocherà quest oggi in casa un incontro particolarmente importante per le aspirazioni da salvezza ancora covate dalle nerazzurre. Le atlete del tecnico De Gaetano andranno infatti a sfidare il Real Marsico in casa. La partita si disputerà presso il campo del Dopo Lavoro Ferroviario a causa dell impegno casalingo del Civitavecchia Calcio, al Comunale. Le atlete locali non saranno in formazione tipo essendoci la squalifica di Pieroni da scontare. Nonostante questo le civitavecchiesi sono pronte a rialzarsi dopo le ultime sconfitte subite in campionato. Vincere sarebbe sicuramente la giusta maniera di ripagare i tanti sforzi sopportati dal tecnico e dalle calciatrici in settimana. Gli allenamenti sono stati infatti molto duri e mirati ad un match praticamente decisivo per le sorti del campionato.

12 12 CALCIO PROMOZIONE. Collinari in casa della 2^ in classifica Prova V.Acquapendente per il Tolfa di Incorvaia Il mister: «Sappiamo della loro forza, ma non partiamo di certo già battuti» Dopo aver umiliato la scorsa domenica la corazzata Fregene il Tolfa è atteso oggi alle 15 nel match proibitivo contro il Vigor Acquapendente, seconda forza della Promozione. Per questa sfida il tecnico Salvatore Incorvaia non potrà contare su Mollica e Baldini, tutti gli altri invece saranno a sua disposizione. «Di certo mi aspetto un match davvero difficile anche perché andremo a giocare nella tana di una delle forze maggiori di questo campionato che vuole ritornare in vetta e quindi davanti al pubblico amico daranno il massimo per strappare i tre punti spiega Incorvaia ma scenderemo in campo consapevoli della loro forza ma pronti alla battaglia. È necessaria un altra prestazione eccellente». Fra gli under scenderanno in campo Di Gennaro ( 93) e Ferrari ( 94) che ieri hanno giocato anche con gli juniores tolfetani, Russo ( 94), Campari ( 93), più i due 92 Pierini e Santecchi; gli altri giovani ieri sono stati a disposizione del mister degli Juniores Pacchiarotti nella tana del Pianoscarano. Da rilevare che Campari è stato convocato dalla Rappresentativa della Regione Lazio. Il tecnico ha quindi convocato: A.e D. Boriello, Silipigni, Pierini, Sgamma, Fronti, Gaglione, Russo, Pallassini, Mecucci, Amabili, Santecchi, Orchi, Compagnucci, Braccini, Ferrari, Di Gennaro. (Rom. Mos.) SPORT CALCIO PROMOZIONE. Il Santa Marinella in campo alle 11 Con l Ischia di Castro per allungare la striscia positiva Coach Valle: «Vogliamo uscire indenni da questa trasferta» di GIAMPIERO BALDI Insidiosa trasferta per l undici di Livio Valle, che questa mattina alle 11, per la sesta giornata del girone di ritorno, affronterà l Ischia di Castro. Il Santa Marinella si vedrà impegnato in questa gara esterna, senza l apporto del difensore centrale Pastorelli, appiedato per un turno e senza il centrocampista Cafarelli ancora alle prese con un problema alla gamba. Per la sfida di oggi il tecnico ha chiesto ai suoi ragazzi il massimo dell impegno visto che avranno di fronte la sesta forza del campionato che in casa ha un ruolino di marcia invidiabile. I tirrenici, da parte loro, vengono da cinque risultati utili consecutivi, frutto di due vittorie e tre pareggi, quest ultimi conquistati con formazioni come il Monteverde, il Casalotti e il Pianoscarano. «Vogliamo cercare di uscire indenni anche da quest altra difficile trasferta - dice Valle - anche se sappiamo che non sarà facile perché i viterbesi, in casa, sono molto temibili. Noi però stiamo attraversando un buon momento sul piano del gioco che purtroppo, qualche volta, non viene ripagato dai risultati, così come ci è successo domenica scorsa con il Pianoscarano. Se usciremo con un risultato positivo anche da questa partita - conclude - possiamo dire che il nostro cammino va verso la salvezza». Per la gara odierna, Valle, dovrebbe proporre la seguente formazione: Sanfilippo tra i pali, Murgante, De Santis, Paradiso e Gallinari in difesa, Del Monte, Palombini, Mancin, Carsetti e Donati a centrocampo, Pelliccioni in attacco. Domenica 26 Febbraio 2012 CALCIO PROMOZIONE Il Cerveteri attende alle 11 il Focene Partita importante quella che attende oggi i giovani del Città di Cerveteri che, sul terreno casalingo, ospiteranno alle ore 11,00 la settima in classifica Focene, per disputare la 23 giornata del campionato di Promozione. Saranno messi a dura prova i ragazzi di Pino Porcelli, che reduci da un buon risultato ottenuto la scorsa settimana, ora devono riuscire a mantenere lo spirito giusto per ottenere i punti salvezza necessari per allontanarsi dall ultimo gradino della zona play out. «Incontro importante perchè al suo termine ci saranno grandi novità» così commenta mister Porcelli alla vigilia del match, forse riferendosi alla sua situazione in società, staremo a vedere. Fab. Cap. CALCIO PRIMA CATEGORIA. QUARTA GIORNATA DI RITORNO PER LE FORMAZIONI DI CIVITAVECCHIA E COMPRENSORIO La capolista Virtus Ladispoli alla prova Passoscuro Cpc-Guadaluperos, Real-Vis Aurelia, Allumiere-Montespaccato, S.Severa-Dragona e Dm84-Roma Club di ROMINA MOSCONI CALCIO SECONDA CATEGORIA Diciannovesima giornata facile sulla carta per le locali di ALESSIO ALTIERI Si alza oggi il sipario sulla quarta giornata di ritorno del campionato di Prima categoria e le quadre del nostro comprensorio, facenti parte del girone C, sono tutte impegnate in scontri molto difficili e insidiosi. Dopo la vittoria di domenica scorsa nel derby contro i cugini del Real Civitavecchia, la Compagnia Portuale Civitavecchia del sodalizio di Massimo Soppelsa torna oggi in campo alle 11 al Fattori contro gli ospiti del Guadaluperos. Il tecnico dei rossi Dario Rasi chiede oggi più che mai ai suoi «Continuità di risultati e di buone prestazioni per continuare l inseguimento alla capolista Montespaccato». Voglia di riscatto e di saziare la loro fame di punti per il Real Civitavecchia di Mario Castagnola. Per i pupilli di patron Passerini stamattina alle 11 c è un importante scontro diretto in trasferta nella tana del Vis Aurelia: i capitolini hanno 2 punti in più della formazione di astagnola e quindi per i civitavecchiesi c è estrema necessità i far bene e di portare a casa i punti per poter scavalcare gli aversari e allontanarsi il prima possibile dalle retrovie. Impegno sterno anche per la capolista Virtus Ladispoli attesa dal Passocuro. La terzultima forza del girone, cioè l Allumiere di Pietro istola giocherà invece tra le mura amiche della Cavaccia conro la seconda forza del girone, ossia il Montespaccato. Voglia i cancellare il ricordo della sconfitta subita immeritatamente domenica scorsa per il Santa Severa di Dominici. I sanseverini tornano oggi in campo nella tana del Dragona. I pupilli di patron Cavuoto giocheranno oggi senza la presenza in panchina del mister, che domenica scorsa è stato squalificato. La penultima forza del girone, cioè la Dm 84 Cerveteri, invece, andrà a far visita al Roma Club. Diciannovesima giornata di Seconda categoria che potrebbe rivelarsi del tutto positiva per le squadre locali. Tutt e tre infatti sembrano in grado di poter portare a casa il bottino pieno dai loro match. La Csl, settima a ventiquattro punti, va a giocare in casa del Fonte Meravigliosa quarto a ventotto punti. Un successo, che pare alla portata dei ragazzi di mister Pochianello, avvicinerebbe ulteriormente il tem locale alle prime posizioni. Sfida assolutamente da vincere invece per il San Pio X sesto a ventiquattro punti. I civitavecchiesi ospitano il Bravetta nono a ventuno punti. I ragazzi di Rogai devono assolutamente portare a casa i tre punti, sia per avvicinare il quinto posto, sia per evitare che propio il Bravetta possa raggiungerli a quota ventiquattro. Per quanto riguarda la Santamarinellese invece, undicesima a diciotto punti, ospiterà in casa il Real Boccea quindicesimo a undici punti. L imperativo per i santamarinellesi è quello di vincere, per cercare di archiviare definitivamente la zona pericolosa. CALCIO A 5 FEMMINILE Il San Gordiano si perde nella Valle dei Casali Brutta sconfitta per il San Gordiano calcio a 5. La formazione allenata da Raffaella Termini è infatti uscita dal campo del Valle dei Casali con un pesante 5-3 sulle sue spalle. Le avversarie non hanno dominato la gara che al contrario è stata per lunghi tratti in bilico. La formazione romana ha però saputo colpire al momento giusto le civitavecchiesi che rimangono cosi ferme al quinto posto in classifica, vedendo però avvicinarsi in maniera pericolosa proprio la vincente formazione romana del Valle dei Casali, ormai distante solo quattro punti. Per quanto riguarda invece l Atletico Civitavecchia la gara, inizialmente prevista per ieri, è stata rimandata a lunedì su richiesta della Lodigiani, gentilmente accettata dalla dirigenza civitavecchiese. Lu. Gro. CALCIO A 5. Ottima partita per i civitavecchiesi che restano primi in serie C2 L Atletico sa solo vincere. Ko l Asd I nerazzurri non riescono nell impresa e perdono 4-1 contro l Artena Ancora una vittoria nella casellina dei successi dell Atletico Sacchetti che, grazie al 3-1 rifilato ieri pomeriggio al Valle Dei Casali, sale a 39 punti in classifica. Sblocca il risultato Stafano Tangini che realizza su punizione. Gli ospiti pareggiano, ma i locali raddoppiano le marcature con De Fazi e così si va al riposo al termine della prima frazione. Nella ripresa ancora Stefano Tangini realizza il tris che regala ai civitavecchiesi la sicurezza della vittoria. I civitavecchiesi rimangono quindi saldamente alla testa della classifica di C2 ma non possono stare tranquilli, la seconda forza del campionato, il Futsal Ostia, non ha nessuna intenzione di abbandonare la lotta al primato. I rivieraschi hanno infatti battuto per 5-3 il CCCP Vittoria anche per il Td Santa Marinella che, sempre in serie C2, nello stesso girone dell Atletico, sbanca il difficile campo di Anguillara. I tirrenici si sono conquistati i tre punti grazie al risultato di 2-4. Questa vittoria tira fuori dalle sabbie mobili la squadre del comprensorio che, grazie a questa affermazione, riesce a scavalcare proprio l Anguillara, diretta concorrente per la salvezza, rimasta bloccata a quota 17 punti. Il Santa Marinella con i suoi 19 punti conquista quindi l ottavo posto e guarda con più tranquillità alle prossime sfide che lo vedranno affrontare squadre di alta classifica come l Albatros e l Aurelio. In serie C1, invece, sconfitta per 4-1 subita per mano dell Artena dai ragazzi dell Asd Civitavecchia che dopo una buona partenza hanno subito il ritorno della fortissima squadra romana, seconda in campionato.

13 Domenica 26 Febbraio 2012 SPORT 13 PALLAVOLO FEMMINILE SERIE C Tirreno Power, un ko che fa male Il Castelnuovo passa 3-1 al Corsini-La Rosa De Gennaro amareggiato: «Sempre i soliti errori» Un ko che fa davvero male e che inguaia sempre di più la Tirreno Power nella classifica di pallavolo femminile serie C. Al Corsini-La Rosa infatti un non irresistibile Castelnuovo, comunque sesto in classifica, conquista l intera posta in palio per 3-1 al termine di un incontro dai modesti contenuti tecnici. Una Tirreno Power che paga come troppo spesso accaduto in questa stagione una serie di errori di gioventù nei momenti topici del match, e le tante assenze fra le giocatrici in rosa. Le civitavecchiesi partono con la giovane Arena in cabina di regia (Sartorelli prova nel riscaldamento ma non ce la fa), De Vietro libero, De Angelis e Polinori centrali, Correra opposto, Cicola e Iengo martelli. Nei primi due set però il risultato non arriva, si combatte punto a punto fino alla fine ma la zampata decisiva la mettono sempre le ospiti, che hanno la carta d identità sicuramente dalla loro in chiave esperienza. Nel terzo set si cambiano i martelli, entrano Grossi e Arciprete e, complice anche un vistoso calo del Castelnuovo si riesce a vincere. Nel quarto una partenza davvero deficitaria chiude la partita in favore delle avversarie. Sconsolato il commento di coach De Gennaro: «Era una partita da non sbagliare, purtroppo quando i palloni si fanno pesanti emergono tutti i nostri difetti di gioventù». (Ri. Va.) Sempre più vento in poppa per il Riva di Traiano Oggi ripartono gli invernali con il trofeo Venanzangeli Civitavecchia ospiterà i prossimi campionati italiani di FABRIZIA CAPUTO Riparte oggi il consueto appuntamento con gli invernali di Riva di Traiano trofeo Paolo Venanzangeli. Le 70 imbarcazioni, suddivise nelle tre categorie di regata, crociera e gran crociera, oggi potranno finalmente regatare. Probabilmente le gare saranno due, dato che la scorsa regata era stata annullata a causa delle complicate condizioni meteorologiche. Ma oltre al campionato invernale, anche un altro grande successo per il circolo nautico di Riva di Traiano, e per il suo presidente Farassino, è ormai consolidato: presso il Salone internazionale della Nautica e del mare ieri pomeriggio sono stati presentati i PALLAVOLO MASCHILE SERIE C. Oggi alle 19 al Palazzetto collinare di scena il derby Civitavecchia torna a sfidarsi: a Tolfa Privilege-Sartorelli Serramenti In palio tre punti preziosi per entrambe le formazioni di RICCARDO VALENTINI Si giocherà oggi alle 19 al Palasport di Tolfa il derby maschile di serie C di pallavolo, fra Privilege Cv Volley e Sartorelli Serramenti. La partita di andata fu preceduta da un batti e ribatti fra i dirigenti delle due società, che comunque non influì sull andamento della partita all interno del Palazzetto di Civitavecchia, che fu una vera e campionati italiani 2012, che si terranno proprio a Riva di Traiano. propria festa della pallavolo, con tantissimi tifosi presenti sugli spalti. La vigilia di questo ritorno è stata sicuramente più serena, in palio rimangono tre punti preziosi per entrambe le formazioni: i ragazzi di Cesarini provano a tirarsi fuori dalla zona play out, quelli di Pignatelli al contrario vogliono rimanere agganciati al treno play off. QUI CV VOLLEY Il tecnico della Privilege commenta così il delicato match: «Cercheremo di fare la nostra partita come sempre, magari sulla scorta di quanto fatto nella gara di andata al palasport dove giocammo una grande partita. Sarà una bella festa della pallavolo nostrana». QUI ASP Più dettagliata l analisi di Pignatelli: «Siamo al completo, vogliamo i tre punti per rimanere in zona play off, sarà comunque una partita difficile visto che giochiamo in casa loro. Abbiamo a disposizione la formazione titolare, con Mancini palleggiatore, Cristini e Malizia schiacciatori, Martelli libero, Piscini e Catena centrali, Gandini opposto. Stefanini, vittima di un dolore al ginocchio farà sicuramente parte del match, vedremo se come schiacciatore o come centrale. La sua dote migliore è proprio quella di essere adattabile a più ruoli». PALLAMANO FEMMINILE. Sconfitte le abruzzesi Gsh inarrestabile: facile vittoria a Pescara Continua la propria marcia inarrestabile in serie B femminile di pallamano il Gsh Flavioni. In estate la retrocessione a tavolino ha privato infatti le civitavecchiesi della serie A2, sul campo sta arrivando la netta conferma di quanto questa categoria sia troppo stretta per la compagine di patron Gorla. Ieri pomeriggio a Pescara è arrivata la quinta vittoria su cinque incontri: (17-9) in casa delle abruzzesi, al termine di una partita condotta dall inizio alla fine. Soddisfatto coach Patrizio Pacifico: «A parte dieci minuti del secondo tempo, dove abbiamo avuto un black out e non siamo andate a segno, sono contento di come le ragazze hanno giocato. Abbiamo dimostrato la nostra superiorità sia fisicha che tecnica, e non abbiamo pagato il gap nel quale a volte si può incappare fuori casa. Visto l ampio vantaggio acquisito abbiamo anche avuto modo di dare largo minutaggio alle ragazze più giovani, dando loro minuti preziosi e conservando le forze delle più esperte per il delicato match di lunedì contro il Fondi». Tabellino: Bonamano C. 5, Berneschi 1, Bisaccia 1, Bonamano M. 4, Crosta 5, Muneroni 5, Ferone 1, Francesconi A. 1, Francesconi M. 2, Ursachi 1, Ciobanu, De Santis (portiere). Ri. Va. AUTOCARROZZERIA BACCELLI PALLAVOLO SERIE B1 FEMMINILE Il fattore campo non aiuta la Comal: l Empoli si impone 3-1 Altra brutta sconfitta per le ragazze della Comal Privilege Cv Volley, che ieri sera nella diciassettesima giornata del campionato di serie B1 femminile non sono riuscite a trovare la vittoria in casa contro l Empoli, attualmente in ottava posizione, incassando un magro 3-1: 22-25;16-25;25-23;23-25 i parziali. A poco è servito l appello del tecnico della Comal Milo Di Remigio alle sue ragazze, dove auspicava per questo incontro una «maggiore determinazione e voglia di vincere» caratteristiche che le rossonere non avevano dimostrato nella trasferta romana, e che forse non sono riuscite a trovare neanche in casa.la seconda sconfitta consecutiva della settimana per le giovanissime neo promosse e questa volta non in trasferta. È una brutta piega quella che sta prendendo la Comal Privilege Cv Volley, che dopo un inizio stagione alquanto instabile, seguito poi da una celere ripresa che ha aiutato le rossonere ad uscire dalla zona retrocessione, ora le rivede di nuovo protagoniste di una brutta battuta d arresto che non riesce a farle allontanare dalla parte bassa della classifica, nonostante le buone qualità dimostrate sul campo da gioco. Probabilmente le ragazze pagano lo scotto di doversi misurare con avversarie con molta più esperienza, alcune reduci anche dalle massime categorie. Forse la schiacciatrice tanto cercata dalla Cv Volley e mai trovata avrebbe potuto aiutare le rossonere, che senza alcuna esperienza, ora si vedono costrette ad invertire di nuovo la rotta. 4 auto in sostituzione gratuite infoline: Via G. Nenna 2/B -

14 14 SPORT Domenica 26 Febbraio 2012 GINNASTICA ARTISTICA As Gin prima nel maschile ai Regionali a squadre di ROMINA MOSCONI Non finiscono più di stupire i ginnasti dell As Gin di Civitavecchia. Dopo solo una settimana dalla vittoria della prima prova del campionato di serie C di ginnastica artistica maschile ancora una volta sugli scudi i portacolori della società civitavecchiese presieduta da Pierluigi Miranda. Tommaso Pampinella, Aldo Pantaleoni, Emiliano Taito e Luca Di Giovanni hanno conquistato ieri, nella prima prova del campionato regionale (che si è disputata al geodetico di San Gordiano Ferrero Medici), il massimo gradino del podio staccando la seconda squadra di ben 5 punti. Con la loro perfetta performance questi 4 atleti civitavecchiesi hanno già staccato il pass per la qualificazione ai campionati italiani che si terranno il prossimo 5 e 6 maggio sempre al Ferrero Medici. Taito ha eseguito gli esercizi alla sbarra, al volteggio e al corpo libero; Pampinella invece ha eseguito le sue performance in 4 specialità: anelli, sbarra, volteggio e cavallo. Tre gli attrezzi su cui ha gareggiato Pantaleoni, ossia anelli, parallele e cavallo. Di Giovanni, infine, è stato impegnato nel corpo libero e alle parallele. «Ci siamo allenati molto per questa gara - hanno spiegato Pantaleoni e Pampinella - e quindi non possiamo che essere felici per questa vittoria. Fin dall inizio della stagione il nostro obiettivo era quello di arrivare ai campionati italiani. Siamo orgogliosi di aver staccato con largo anticipo il pass per le finali del 5-6 maggio e ci auguriamo di chiudere in bellezza con la promozione in A2». Soddisfatti e orgogliosi dei loro ragazzi mister Marco Massara e patron Miranda. Sempre ieri al geodetico si sono tenuti i campionati femminili di specialità che hanno visto in gara le civitavecchiesi: Giulia Bencini, Aurora Braccini, Alessia e Giorgia Di Nicola e Martina Moscatelli. BASKET. I rossoneri sfidano in casa la penultima formazione della C2 La Cestistica mette nel mirino il Fabiani Formia Ancora non recuperato il civitavecchiese Patuzzi di LUCA GROSSI Partita da vincere, quella di oggi, per la squadra Ste. Mar 90 della Cestistica Civitavecchia, impegnata contro il Fabiani Formia. Quest oggi l obiettivo principale dei rossoneri sarà infatti quello di non perdere la concentrazione. I civitavecchiesi sanno di essere più forti della formazione ospite, la difficoltà sarà quindi quella di non prendere troppo sotto gamba l incontro. Il Formia è attualmente penultimo in classifica a soli 10 punti, ben dodici in meno della forte squadra locale, quarta in classifica. Un distacco che spiega esattamente le differenze in campo. I rossoneri inoltre sono anche reduci dalla convincente prestazione di Velletri nella quale sono riusciti a prendere punti in un campo comunque ostico. Alla Riccucci la Ste.Mar ha sempre dettato la sua legge, basti pensare che è ancora imbattuta. A Largo Cinciari, tante, infatti, sono le formazioni di alta classifica che sono arrivate agguerrite per poi tornarsene a casa prive di punti e fiducia. I rossoneri saranno ancora senza il classe 84 Daniele Patuzzi, che non sarà pronto per scendere in campo prima PALLANUOTO MASCHILE SERIE B Alla Scandone la Tirrena cede 9-5 all Avion Center La Tirrena affonda alla Scandone di Napoli contro l Avion Center, per il settimo turno di campionato di B maschile, con il risultato di 9 reti a 5. Il neo tecnico biancoblu Massimo Capuani dà la colpa alla direzione arbitrale: «Nella prima frazione potevamo ancora dire qualcosa sotto il profilo del gioco, eravamo ancora in partita, le restanti tre frazioni sono state purtroppo retaggio di una gestione arbitrale imbarazzante. I ragazzi sono stati praticamente penalizzati sempre, 19 inferiorità numeriche, diversi rigori ravvisati contro. Non abbiamo avuto la possibilità di esprimere la nostra pallanuoto. Per quanto attenti e concentrati ad ogni nostra azione, sia in attacco che nelle manovre difensive, fischiavano fallo contro o espulsione; onestamente non è stato proprio possibile giocare, le condizioni erano proibitive. Se questa è la realtà attuale dei giudici arbitri devo dire che ancora c è da lavorare, e molto. In anni di pallanuoto raramente ho assistito a direzioni simili, è uno spettacolo che mi lascia perplesso. Spero, per il match di recupero, che il gruppo tutto offra una controprova in linea con il comparto tecnico e che dimentichi quanto accaduto a Napoli. Rimaniamo concentrati e determinati». di metà marzo, nonostante questo potranno schierare il nuovo acquisto Mitrovic che ha già ben figurato in settimana nel recuperato giocato a Velletri realizzando anche 5 punti e diversi assist. L inizio della partita dei rossoneri è previsto per le ore 18. PALLANUOTO FEMMINILE La Coser Privilege vede Blu Team La squadra di Cattaneo sfida una delle migliori squadre della A2 Settima di andata nel campionato femminile di Pallanuoto serie A2, e Coser Privilege impegnata al Pala Enel Marco Galli alle ore 12:00 contro il Blu Team. Una gara che si profila avvincente, considerando lo stato di forma mentale che possiedono le gialloblu, come delinea il Tecnico Fabio Cattaneo: «Le ragazze stanno scendendo in acqua con un buono stato di forma. Fino ad oggi abbiamo subito sconfitte non in linea con l effettivo valore del gruppo, fisicamente il sette sta dandomi ottime risposte valutate nelle sessioni di allenamento. Il Blu Team è una squadra molto forte e rappresenta, assieme al Plebiscito Padova ed Orizzonte Catania, una realtà importante nel panorama della pallanuoto italiana. Durante il match condizione necessaria sarà un gioco energico, una determinazione costante indispensabile per resistere allo stress, concentrazione e lucidità di gioco per tutta la durata dell incontro, reattività e prontezza a differenza delle ultime uscite, dove ho osservato le ragazze con un gioco non continuativo, tiri morbidi e non incisivi, un gioco superficiale rispetto al calibro della squadra». Si profila una gara interessante, quindi, con una Coser che deve e vuole esprimersi al massimo attraverso performance di livello per mezzo di un gioco pulito, quadrato ed efficace, ed un Blu Team che vorrà confermarsi come seconda forza nel presente campionato. Pa. La Ro. HOCKEY IN LINE. OGGI ALLE 18 RITORNA AL PALAMERCURI IL CAMPIONATO DI SERIE B I Pirati ricominciano dal Mammuth Latina di LUCA GROSSI Torna l hockey a Civitavecchia. Il campionato di serie B, dopo tanti rinvii approda finalmente al Pala Mercuri. Alle 18, infatti, i Pirati affronteranno il Mammuth Latina B. I cugini dei civitavecchiesi dispongono oltre alla squadra di serie A, nella quale si sta esprimendo ad ottimi livelli l ex gialloblu Cocino, una formazione di serie B già affrontata quest anno due volte dai civitavecchiesi in Coppa di Lega; in quelle occasioni le partite finirono con il punteggio di 8-1 e 4-1 a favore dei gialloblu allenati dal tecnico Riccardo Valentini. Non bisogna comunque abbassare la guardia, visto che l unica e vera difficoltà che potrebbero incontrare i Pirati potrebbe riguardare l approccio mentale alla gara. Per quanto riguarda la formazione, l influenza ha colpito diversi giocatori locali e quindi coach Valentini dovrà fare i conti con numerosi giocatori a mezzo servizio. KARATE. Organizzano il Koreja Team e la Goshin Dojo del maestro Perilli Oggi al Pala De Angelis i campionati italiani F.I.A.M. BOXE. Venerdì scorso a Roma il maestro ha portato Orial Kolay alla conquista del titolo italiano dei Medio-Massimi Mario Massai garanzia di successo Il tecnico di Civitavecchia: «L ho preparato in trenta giorni. Ora l Europeo» Oggi, presso il Pala De Angelis di Santa Marinella (via delle Colonie), dalle ore 9 alle 18 si svolgerà la prima fase regionale dei campionati italiani di karate della F.I.A.M. Alla manifestazione parteciperanno circa 700 atleti provenienti da tutto il Lazio. I ragazzi saranno impegnati nelle specialità del Kata (forme) e del Kumite (combattimenti). La kermesse è stata organizzata dal Koreja Team Karate di Santa Marinella, in collaborazione con la Goshin Karate Dojo di Civitavecchia del maestro Giancarlo Perilli. L 11 marzo si replica con il campionato regionale F.I.A.M. Tanta la soddisfazione espressa del maestro Perilli, che si è detto entusiasta per aver fatto sbarcare la F.I.A.M. nel comprensorio e per aver presentato dieci allievi nelle varie categorie. Il tecnico ha anche aggiunto: «Spero i miei ragazzi possano disputare una bella prova». Ale.Al. di ALESSIO ALESSI Mario Massai continua ad essere garanzia di successo. Dopo i fratelli Branco e Marsili, il maestro di Civitavecchia ha traghettato verso il titolo italiano dei Medio-Massimi anche Orial Kolay. Il pugile nella giornata di venerdì si è infatti imposto ai punti sull ormai ex campione D Agata, il tutto nella gremita cornice del Palazzetto dello Sport di viale Tiziano a Roma. Kolay ha strappato il titolo dalla vita di D Agata dopo tre anni di incontrastato regno, nei quali lo stesso neo pupillo di Massai aveva dovuto patire anche una sconfitta. Il match, per la cronaca, è stato di una grande intensità, con tanti colpi da una parte e dall altra. Soddisfatto il maestro Massai: «Ho preparato Orial - ha spiegato l allenatore di Civitavecchia - in trenta giorni, abbiamo fatto un ottimo lavoro. Il pugile continuerà ad allenarsi con me. La prossima tappa - ha concluso il maestro - sarà il titolo europeo, per il quale Kolay è già primo sfidante».

15 Domenica 26 Febbraio 2012 L AGENDA 15 Il buongiorno......ve lo porge la dolcissima Tania Santoni che oggi compie 4 anni OGGI AL CINEMA Auguri Il buongiorno ai lettori de La Provincia lo porge la dolcissima Tania Santoni, che oggi compie 4 anni. Tanti auguri da mamma Stefania, papà Giulio, dalla sorella Rachele, dai nonni, dai cuginetti e da tutti i famigliari. Carissimi auguri anche da Romina. COMPLEANNO Domani festeggiano il loro compleanno Caterina Compagnucci, Leo Paglioni e Giovanni Formisano. Tanti auguri dal presidente, dai medici e datutti i volontari dell associazione A.D.A.M.O.. Oggi festeggiano il loro compleanno i soci donatori Avis Andrea Gargiullo e Serena Cani. Un mondo di auguri da tutta la sezione di Civitavecchia M. Villotti. RINGRAZIAMENTI La signora Rita Giacca porge un grandissimo ringraziamento al personale della sezione chirurgia ostetricia-ginecologia dell Ospedale San Paolo di Civitavecchia, che fornisce costante prova di grande professionalità e dolcissima umanità. NUMERI UTILI Comune Circoscrizione I Circoscrizione II Circoscrizione III Circoscrizione IV Carabinieri Polizia di Stato 113 Commissariato Polizia Stradale Polfer Polmare Guardia di Finanza Vigili del Fuoco 115 Caserma Bonifazi Vigili Urbani Soccorso in mare 1530 Guardia Medica Ospedale Avis Drogatel Difensore Civico Pronto Città Pro Loco Trib. diritti malato ETM Tel ETM Fax Taxi (P.le del Pincio) Taxi (Stazione Fs) Gli auguri de L Agenda andranno in onda anche su Radio Stella Città (101,2 MHz) tutti i giorni dalle Staz. S.Marinella Ass. Diabetici C.vecchia Telefono Azzurro Telefono Rosa Unicef Etruria Servizi Sede Amm.va Nettezza Urbana Servizi Cimiteriali Acquedotto Servizi in Porto Autorità Portuale Capitan. di Porto Tirrenia Navigazione Sardinia Ferries Moby Lines Grandi Navi Veloci Terminal Bramante Dogana Commiss.Ps Porto Carab. staz.porto Pol. V. Fortezza Guardia di Finanza Shuttle Bus e Taxi FARMACIE DI TURNO CIVITAVECCHIA Farmacia Cernusco Via Buonarroti, 42 Tel SANTA MARINELLA Farmacia Comunale TOLFA Farmacia Comunale Via Roma, 69 Tel (Riposa giovedì pomeriggio) ALLUMIERE Farmacia Comunale Via Civitavecchia Tel (Riposa martedì pomeriggio) Testi e foto per la pubblicazione potranno essere consegnati alla nostra redazione, in via Annovazzi, 15, da lunedì a venerdì, dalle alle 12.00, oppure spediti via all indirizzo: civonline.it. Tel CIVITAVECCHIA TARQUINIA ROYAL - P.zza Regina Margherita - Tel CINEMA ETRUSCO - Via della Caserma, 32. Tel Viaggio nell isola misteriosa (in 3D) 16,30-18,30-20,30-22,30 Rassegna Lunedì d autore - Lunedì 27 febbraio Le nevi del Kilimangiaro 16,00-18,10-20,20-22,30 SALA 1 Viaggio nell isola misteriosa 18,00-20,00-22,00 SALA 2 Un giorno questo dolore ti sarà utile 18,00-20,00-22,00 SALA 3 Paradiso amaro 18,00-20,00-22,00 SALA 4 La chiave di Sara 17,45-19,45 War Horse 21,30 I TRENI IL METEO CIVITAVECCHIA-ROMA 4.55 (ICN, Termini) (Termini, fer.) (Tuscolana, fer.) (Termini) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (Termini) (Termini) (IC, Termini, fest.) (Termini) (RV, Termini) (Termini, fer.) (IC, Termini, fer.) (Termini, fest.) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (RV, Termini) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (Termini) (IC, Termini) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (RV, Termini) (ESC, Termini) (Freccia Bianca, Termini) (Termini, fer.) (RV, Termini) (Termini) (IC, Termini) (Termini) (Termini) (RV, Termini) (Freccia Bianca, Termini) (Termini, fer,) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (RV, Termini) (Freccia Bianca, Termini) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (Freccia Bianca, Termini) (RV, Tuscolana) 5.26 (Termini, fer.) (RV, Termini) (RV, Termini) (Termini, fer.) (Termini) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (Freccia Bianca, Termini) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (IC, Termini) (Termini, fer.) (RV, Termini) (Termini, escl. dom.) (Termini) (Termini, fer.) (Freccia Bianca, Termini) (RV, Termini) (Termini) (Termini, fer.) (Freccia Bianca) (Termini, fer.) ROMA-CIVITAVECCHIA (RV, Termini) (Termini) (Termini, escl. dom.) (IC, Termini) (Termini, fer.) (RV, Termini) (Termini) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (RV, Termini) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (Termini, fer.) (IC, Termini) (Termini, fer.) (RV, Termini) (Termini) (Termini) (Termini, fer.) (Termini) (Termini) (ICN, Termini) ORARIO VALIDO FINO AL 13 DICEMBRE 2012 le nostre notizie nel mondo...in un click!! Largo Plebiscito, 23 Civitavecchia Tel.: Fax:

16 16 Domenica 26 Febbraio 2012

17 Solidarietà Kadije di nuovo a Civitavecchia A PAGINA II Politiche Giovanili Premiata Erika Dj A PAGINA III Campagna di ascolto Il Sindaco incontra i cittadini A PAGINA II ATTIVITÀ, PROGETTI, INTERVENTI E OPERE REALIZZATE DALL AMMINISTRAZIONE INFORMAZIONE AI CITTADINI E COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE Inserto a cura del Comune di Civitavecchia in distribuzione con il numero odierno de la Provincia Nuova squadra a palazzo del Pincio dopo l azzeramento voluto dal sindaco Moscherini presenta la giunta per la Fase 2 Tre novità: Cecchi, vice sindaco, Bianchini e Galizia Finanziamento regionale di 190mila euro S. Liborio. Frascarelli: soldi per un nuovo parco Nove assessori invece che sette, come pensato inizialmente. Cinque riconferme, due donne (Annita Cecchi, vice sindaco, Simona Galizia) su tre nuovi assessori (il terzo è Pierluigi Bianchini, al Personale). Una giunta targata Pdl e lista Moscherini, come era nelle previsioni quindi. «Ho voluto confermare - ha spiegato il sindaco Moscherini - quegli assessori che ricoprono un ruolo delicato e che devono portare a conclusione lavori importanti. Questa sarà la squadra per aprire la fase 2». A PAGINA II MARINA. APPROVATO IL PROGETTO PRELIMINARE PER LA REALIZZAZIONE DELL OPERA Via libera al parcheggio sotterraneo Si scaverà sotto viale Garibaldi Un nuovo parco a San Liborio. Si avvicina alla realtà l idea dell Amministrazione Moscherini e dell assessore ai Lavori Pubblici e Manutenzioni Giancarlo Frascarelli, che ha conservato la competenza al verde pubblico, il quale durante l ultima riunione di giunta ha dato il via libera alla richiesta di finanziamento in Regione per la realizzazione di un parco nel quartiere periferico. Ringrazio la Regione spiega Frascarelli - che ha lavorato con gli uffici del Comune per stilare tutti gli atti necessari alla richiesta di finanziamento di circa 190 mila euro. Questa è un opera che si unirà all altra già appaltata per la realizzazione di un parco a San Liborio a sud del quartiere. Le aree sono rispettivamente di 700 e 2500 metri quadrati. Insieme al Sindaco Moscherini, presenteremo a breve il progetto per questo nuovo spazio a verde attrezzato, soprattutto in un quartiere popoloso come San Liborio. All interno dell area sono previsti giochi per bambini e attrezzature sportive per gli adulti. In un momento di carenza e crisi economica come quella attuale, siamo riusciti a catalizzare un finanziamento importante dalla Regione che consentirà di recuperare le zone deturpate e quasi abbandonate del quartiere. Nei prossimi giorni conclude Frascarelli - presenteremo il progetto insieme al sindaco Moscherini, due progetti che riqualificheranno e valorizzeranno San Liborio ed il verde pubblico. La Marina di Civitavecchia si riempie di un nuovo ed importante tassello: il parcheggio sotterraneo. Il via libera è arrivato direttamente nell ultima riunione di giunta, dove è stato deciso di approvare il progetto preliminare per la realizzazione dei parcheggi sotterranei in Viale Garibaldi, stralcio del progetto della Marina che ha visto il sorgere di una grande e passeggiata sul lungomare di Civitavecchia. Un progetto che prevede la realizzazione di un maxi parcheggio al di sotto di Viale Garibaldi e che include due accessi privilegiati direttamente dalla strada. Il parcheggio sotterraneo ha come principale obiettivo quello di sostituire l area dove ora sorge la passeggiata della Marina e Piazzale degli Eventi. Il passaggio successivo ha spiegato Moscherini sarà l approvazione del project e l apertura della gara d appalto che, qualora andasse deserta, vedrà lo stesso la partecipazione del proponente. Si tratta di un altra opera strutturalmente strategica per la città e sarà in grado di migliorare il flusso del traffico nella zona centrale e aumentare i posti auto a disposizione della cittadinanza. V è da ricordare comunque che già all indomani dell inizio dei lavori di rifacimento della Marina e di realizzazione della passeggiata, l Amministrazione comunale si attivava in tempi record per realizzare un maxi parcheggio in zona Bricchetto, a ridosso della stazione ferroviaria, che potesse compensare e al tempo stesso garantire il parcheggio ai numerosi cittadini costretti per lavoro a recarsi fuori Civitavecchia. il parcheggio, infatti, sorge nelle vicinanze del sottopassaggio e consente il veloce raggiungimento della stazione e dei treni, non contando che possiede circa cento posti in più rispetto al precedente parcheggio che sorgeva alla Marina. L approvazione del progetto per la realizzazione dei parcheggi sotterranei, inoltre, è successiva ai sondaggi del terreno già effettuati alcuni anni fa, che hanno avuto come scopo la verifica della tenuta e della qualità del terreno e del manto stradale dove dovrebbe sorgere il parcheggio.

18 II SPAZIOCOMUNE Domenica 26 Febbraio 2012 Cinque assessori riconfermati. Tre novità, tra cui due donne: Annita Cecchi, vice-sindaco, Pierluigi Bianchini e Simona Galizia La Giunta dopo il nuovo rimpasto Nove assessori invece che ette, come pensato inizialente. Cinque riconferme, ue donne. Una giunta targata Pdl e lita Moscherini, come era nelle revisioni quindi. «Ho voluto onfermare - ha spiegato il indaco Moscherini - quegli ssessori che icoprono un uolo delicato che devono ortare a conlusione lavori mportanti»: così tornano l proprio poto Gian Pieo De Angelis l BIlancio e artecipate, Andrea Pierfederici al Mare, atrimonio, Vigili Urbani e rotezione Civile, «come mi anno richiesto in molti - ha ggiunto il Sindaco - e viste le roblematiche da affrontare n vista dell estate». Promoso Giancarlo Frascarelli, oggi ssessore anche alle Manuenzioni (posto lasciato libero a Mauro Campidonico) e ai avori Pubblici (lasciato vaante dall ex vice sindaco Enico Zappacosta). «L ho preiato - ha sottolineato - per l alvoro svolto e perché mi erviva qualcuno con la voce grossa, la voglia di lavorae anche presto la mattina». onfermato anche Mauro unzi all urbanistica, consierati i prgoetti da portare a onclusione e le delibere da pprovare ancora, e Leonardo oscioni all Ambiente, «perhé - ha aggiunto Moscherini ha raccolto l apprezzamento i tutti i cittadini». La new entry è rappresenata da Pierluigi Bianchini, ggi pronto a ricoprire la caica di assessore al Personae. «L ho scelto - ha spiegato oscherini - anche per la sua onoscenza giuridica, utile er rimettere a posto diverse ituazioni». Al suo posto, in consiglio omunale, entrerà Erminio epe. Pronto a sedere tra i banchi della massima assise cittadina anche Davide Capitani. Prenderà il posto di Annita Cecchi, nominata da Moscherini assessore alla Cultura e vice sindaco. «E la prima volta - ha aggiunto il Sindaco - he tante donne hanno spazio n giunta». Chiude la rosa dei ominati la giovane Simona Galizia, assessore alle Politiche Giovanili. La delega alla Scuola rimane a Vittorio Sebastiani, mentre quella alla Casa è stata assegnata a Marco Costanzi de La Destra. «Sono convinto del progetto delle larghe intese - ha aggiunto il primo cittadino - e lo dimostra il consenso avuto, o il passaggio degli ex capigoruppo di Pd e Sel Alessio Gatti e Daniele Perello. è grande la soddisfazione per essere arrivati al quinto anno. Di una cosa sono certo: non cado, nonostante le voci di raccolte firme: e questo perché abbiamo ancora una maggioranza solida e la voglia di proseguire nella guida della città, per costruirne il futuro». LA SQUADRA DI GOVERNO ANNITA CECCHI Vice Sindaco e ass. Cultura ANDREA PIERFEDERICI Mare e Patrimonio AVVIATA LA CAMPAGNA DI ASCOLTO CON CUI CIASCUNO PUÒ PROPORRE IDEE PER MIGLIORARE LA CITTÀ IostoconCivitavecchia: il Sindaco incontra i cittadini Fissati già oltre 150 appuntamenti con Gianni Moscherini tramite i due numeri telefonici dedicati Gianni Moscherini a disposizione dei cittadini di Civitavecchia. Per incontrare il Sindaco, come già più volte comuicato dal Palazzo del Pincio, nei giorni scorsi è stato aperto un nuovo canale diretto telefonico. Sono infatti attivi due numeri di cellulare chiamando i quali si potrà prendere appuntamento con il primo cittadino. I numeri da chiamare sono: e Fino a venerdi erano già oltre 150 gli appuntamenti fissati attraverso i due nuovi numeri telefonici. L iniziativa si inserisce nella campagna d ascolto dei cittadini recentemente avviata dal Comune, denominata IostoconCivitavecchia, grazie alla quale ognuno potrà esprimere la propria idea per la città. Sono già disponibili, presso ogni sede comunale, anche gli opuscoli sui quali è possibile scrivere ed inviare al Sindaco progetti, opere, infrastrutture ma anche iniziative culturali o sociali: insomma, ciò che si ritiene più opportuno realizzare a Civitavecchia. Nel volantino c è anche uno spazio dedicato alle periferie, in cui si possono indicare le esigenze del quartiere in cui si risiede. Quindi un canale di comunicazione dal basso, per offrire ciascuno il proprio contributo di idee per far crescere la città. Oltre a palazzo del Pincio, i flyers sono disponibili già da alcuni giorni presso il teatro Traiano, la Cittadella della Musica, la Biblioteca Civica, la caserma Stegher (Assessorato al Commercio, Turismo e Suap) e l Anagrafe. LEONARDO ROSCIONI Ambiente GIAN PIERO DE ANGELIS Bilancio GIANCARLO FRASCARELLI Lavori Pubblici e Manutenzioni PIERLUIGI BIANCHINI Personale MAURO NUNZI Urbanistica SIMONA GALIZIA Politiche giovanili La giovane proveniente da Beirut in città per cure mediche Kadije accolta dal Sindaco Moscherini Da 11 anni viene ospitata a Civitavecchia quando si reca al Bambin Gesù Momenti di grande emozione a Palazzo del Pincio dove Kadije è stata accolta dal sindaco Gianni Moscherini, dalla delegata Claudia Pescatori e dall Unità organizzativa per la cooperazione e solidarietà del Comune. La ragazza ha 19 anni e vive in Libano, vicino a Beirut, e da quando ha otto anni è stata sempre ospitata nella nostra città per poter ricevere cure mediche importanti presso il Bambin Gesù dal dottor Grossi. Tutte le amministrazioni che si sono succedute in questi anni si sono prese cura della giovane arrivata a Civitavecchia nei giorni scorsi e che resterà qui il tempo necessario a ricevere un adeguata assistenza medica che prevede anche la fornitura dei medicinali.

19 Domenica 26 Febbraio 2012 SPAZIOCOMUNE III Nel corso dell ultima riunione della Giunta approvati nuovi provvedimenti sul mercato Restituiamo una piazza alla città Moscherini: «Alla palmetta un luogo d incontro, come a Campo de Fiori». Presto la rimozione della tensostruttura Piazza Regina Margheria come piazza e non solo ome punto di mercato. uesto uno dei capisaldi el progetto di riqualificaione dell Antico Mercato cui lavori procedono a ieno ritmo, al fine di riualificare l intera area e imodernare la zona adibia oggi a mercato. Piazza Regina Margheita tornerà ad essere una iazza e non solo luogo dibito al mercato, ha riadito il Sindaco Giovanni oscherini nel corso di na conferenza stampa in ui sono stati presentati li ultimi provvedimenti dottati nel corso dell ulima riunione di giunta. ra questi, proprio gli atti iguardanti la riqualificaione dell Antico Mercato, n argomento ha interesato molto l opinione publica, in quanto saranno umerosi gli interventi in rogramma. Obiettivo è quello di endere vivibile l area e uindi far diventare la ona della Palmetta un uogo d incontro e condiisione, sulla scia del laoro intrapreso in questi cinque anni. Abbiamo tutti sotto gli occhi l esempio di Campo de Fiori o il mercato delle Erbe di Genova ha proseguito il primo cittadino e in questi due luoghi non vi sono strutture fisse come l orrenda copertura sotto cui nel pomeriggio si crea un parcheggio. La tensostruttura nelle prossime settimane verrà eliminata ed anche le barriere architettoniche saranno rimosse, portando quindi la piazza al livello delle porte dei palazzi. Ho avuto modo - ha concluso il sindaco Giovanni Moscherini di ammirare con molto piacere alcune foto d epoca di piazza Regina Margherita, e posso dire con entusiasmo che in poco tempo il mercato tornerà senza alcun dubbio ad essere uno dei punti più belli di Civitavecchia. POLITICHE GIOVANILE Dieci anni, permiata Erika Dj Nuova premiazione a Piazzale del Pincio da parte della delegata alle Politiche Giovanili, Simona Galizia che ha continuato a riconoscere i meriti dei numerosi talenti civitavecchiesi con un albo d oro degli stessi. La giovanissima Erica Pace, di soli 10 anni, ottiene grandi risultati in un territorio ricco di professionisti come quello della musica da discoteca. E conosciuta artisticamente come Erika Dj e nonostante la giovane età ha ricevuto diversi riconoscimenti.

20 IV SPAZIOCOMUNE Domenica 26 Febbraio 2012

Giuseppe Iosa. Documento programmatico per la candidatura alla segreteria del Circolo Moro-Berlinguer di Peschiera Borromeo

Giuseppe Iosa. Documento programmatico per la candidatura alla segreteria del Circolo Moro-Berlinguer di Peschiera Borromeo Giuseppe Iosa Documento programmatico per la candidatura alla segreteria del Circolo Moro-Berlinguer di Peschiera Borromeo Domenica, 19 aprile 2015 Premessa Il Partito Democratico di Peschiera Borromeo,

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Lettera alle Mamme_Layout 1 11/09/2015 17:10 Pagina 1 Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Dialogo con le mamme che subiscono violenza in famiglia

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Priority mom Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Cosa posso fare per interrompere subito la violenza? rivolgiti alle Forze dell Ordine o al Servizio Sociale più vicino chiedi aiuto al Centro

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Dialogo con le mamme che subiscono violenza in famiglia per conoscere l intervento della giustizia minorile Indice:

Dettagli

Settore Sport - Prefettura e Forze dell Ordine - Società Modena Calcio - rappresentanze di tifosi UISP Modena Progetto Ultrà

Settore Sport - Prefettura e Forze dell Ordine - Società Modena Calcio - rappresentanze di tifosi UISP Modena Progetto Ultrà Progetto/azione Il tifoso protagonista della sicurezza Responsabilità Gabinetto del Sindaco Politiche per la Sicurezza Urbana Soggetti coinvolti Settore Sport - Prefettura e Forze dell Ordine - Società

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

OGGETTO: SESTO PUNTO ALL ODG: PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2011-2013 APPROVAZIONE.

OGGETTO: SESTO PUNTO ALL ODG: PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2011-2013 APPROVAZIONE. PUNTO N. 6 DEL 27/06/2011 OGGETTO: SESTO PUNTO ALL ODG: PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2011-2013 APPROVAZIONE. PRESIDENTE: Prima di passare al punto successivo, volevo dire che probabilmente per quanto

Dettagli

RELAZIONE CONGRESSO DI CIRCOLO DELL 11 OTTOBRE 2014 CANDIDATO SEGRETARIO: LOCCI ROSALINA CONDIVISIONE - RESPONSABILITA - COMPETENZE

RELAZIONE CONGRESSO DI CIRCOLO DELL 11 OTTOBRE 2014 CANDIDATO SEGRETARIO: LOCCI ROSALINA CONDIVISIONE - RESPONSABILITA - COMPETENZE RELAZIONE CONGRESSO DI CIRCOLO DELL 11 OTTOBRE 2014 CANDIDATO SEGRETARIO: LOCCI ROSALINA CONDIVISIONE - RESPONSABILITA - COMPETENZE Saluto tutti i presenti: iscritti, simpatizzanti rappresentanti dei partiti..

Dettagli

Elezioni Regionali. A rischio la proclamazione degli eletti in Puglia

Elezioni Regionali. A rischio la proclamazione degli eletti in Puglia Elezioni Regionali. A rischio la proclamazione degli eletti in Puglia Rischia di slittare la proclamazione degli eletti al Consiglio Regionale della Puglia a causa della scorretta trascrizione e conseguente

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa 11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio raccolta integrato dei rifiuti solidi urbani. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa delibera di Consiglio,

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il delitto Custra e la fuga a Rio. Il latitante Mancini ora è libero, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016 16/06/2016 Pagina 21 PIER LUIGI TROMBETTA Dipendente in prova denuncia il titolare:

Dettagli

Capannori. Speciale lavori pubblici 3. - Inaugurazione nuovo casello autostradale di Capannori

Capannori. Speciale lavori pubblici 3. - Inaugurazione nuovo casello autostradale di Capannori Capannori Speciale lavori pubblici 3 - Inaugurazione nuovo casello autostradale di Capannori Nel trentennale dello spostamento del municipio da Lucca a Capannori festeggiamo una delle più grandi opere

Dettagli

Montecassiano Bene Comune

Montecassiano Bene Comune Montecassiano Bene Comune Programma per l amministrazione comunale 2014-2019 non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quali grandi uomini; abbiamo solo bisogno di più gente onesta (b.c.)

Dettagli

Siamo in tanti, oggi, in questa sala e questo è un fatto positivo per il nostro partito e per gli appuntamenti che lo stanno attendendo.

Siamo in tanti, oggi, in questa sala e questo è un fatto positivo per il nostro partito e per gli appuntamenti che lo stanno attendendo. Sintesi del discorso di presentazione della mozione per la candidatura a segretario provinciale di Renato Veronesi, espressosi liberamente, senza l ausilio di una traccia scritta, durante i lavori della

Dettagli

Arrivano le donne. Foto di gruppo delle neoassunte, 1975, Collezione privata Merigo

Arrivano le donne. Foto di gruppo delle neoassunte, 1975, Collezione privata Merigo Arrivano le donne Il 13 aprile 1974 esce un bando di concorso per 47 posti di vigile urbano in cui per la prima volta sono ammesse anche le donne. Unico limite è quello dell altezza fissata in m. 1.60,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Trasferimenti. Dopo l ultima tornata di movimenti, che tra assegnazioni. Lunedì, 3 maggio 2010 ALL INTERNO. Roma, 3 maggio 2010

Trasferimenti. Dopo l ultima tornata di movimenti, che tra assegnazioni. Lunedì, 3 maggio 2010 ALL INTERNO. Roma, 3 maggio 2010 18 Notiziario della Segreteria Generale del Sindacato Autonomo di Polizia Direttore Responsabile: NICOLA TANZI Vice Direttore: MASSIMO MONTEBOVE Registrazione al Tribunale di Roma n. 98 del 21 febbraio

Dettagli

Questo documento che Cittadinanzattiva Calabria consegna a lei quale Commissario alla sanità della regione Calabria rappresenta un primo tentativo di

Questo documento che Cittadinanzattiva Calabria consegna a lei quale Commissario alla sanità della regione Calabria rappresenta un primo tentativo di Questo documento che Cittadinanzattiva Calabria consegna a lei quale Commissario alla sanità della regione Calabria rappresenta un primo tentativo di aprire un percorso istituzionale attraverso il quale

Dettagli

In questi mesi ho chiesto a ciascuno di voi di contribuire alla redazione del programma per il futuro di Torino. Mi sono rivolto direttamente a tutte

In questi mesi ho chiesto a ciascuno di voi di contribuire alla redazione del programma per il futuro di Torino. Mi sono rivolto direttamente a tutte In questi mesi ho chiesto a ciascuno di voi di contribuire alla redazione del programma per il futuro di Torino. Mi sono rivolto direttamente a tutte le donne e agli uomini che vivono in questa nostra

Dettagli

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi Vi avevo anticipato l anno scorso che il Difensore Civico s interessa dei

Dettagli

Alfredo Bertelli. Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regione Emilia-Romagna

Alfredo Bertelli. Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regione Emilia-Romagna Alfredo Bertelli Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regione Emilia-Romagna Il convegno organizzato oggi dalla Prefettura di Bologna rappresenta un occasione importante di confronto. Proprio per

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE DEL 27.03.2015 Interventi Sigg. consiglieri Mozione in ordine alla istituzione di un registro dei tumori nel nostro territorio.

CONSIGLIO COMUNALE DEL 27.03.2015 Interventi Sigg. consiglieri Mozione in ordine alla istituzione di un registro dei tumori nel nostro territorio. CONSIGLIO COMUNALE DEL 27.03.2015 Interventi Sigg. consiglieri Mozione in ordine alla istituzione di un registro dei tumori nel nostro territorio. Ultimo punto: Mozione in ordine alla istituzione dei tumori

Dettagli

COMUNE di SAN FELICE CIRCEO PROVINCIA di LATINA. RASSEGNA STAMPA 19 aprile 2012

COMUNE di SAN FELICE CIRCEO PROVINCIA di LATINA. RASSEGNA STAMPA 19 aprile 2012 COMUNE di SAN FELICE CIRCEO PROVINCIA di LATINA RASSEGNA STAMPA 19 aprile 2012 Incontri elettorali, calendario molto fitto Mini sindaci e mini presidenti al Circeo Strani lavori notturni nell area del

Dettagli

RASSEGNA STAMPA TAGLI AL SOCIALE DEL COMUNE DI ROMA. 17 LUGLIO 2014 e giorni seguenti

RASSEGNA STAMPA TAGLI AL SOCIALE DEL COMUNE DI ROMA. 17 LUGLIO 2014 e giorni seguenti RASSEGNA STAMPA TAGLI AL SOCIALE DEL COMUNE DI ROMA 17 LUGLIO 2014 e giorni seguenti TELEVISIONI Trasmissione 56 Live : in studio: Francesca Danese e Claudio Cippitelli Conferenza stampa Social Pride,

Dettagli

Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale 1 Lega delle Medie Regolamento ufficiale Titolo I: Principi generali Art. 1 La Lega delle Medie (LdM) è un gruppo di amici senza scopo di lucro unito dalla passione per il fantacalcio. Art. 2 La LdM dà

Dettagli

Comune di Lugo REGOLAMENTO CONSULTA COMUNALE DEI BAMBINI E DELLE BAMBINE, DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE

Comune di Lugo REGOLAMENTO CONSULTA COMUNALE DEI BAMBINI E DELLE BAMBINE, DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE Comune di Lugo REGOLAMENTO CONSULTA COMUNALE DEI BAMBINI E DELLE BAMBINE, DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE Anno 2004-2005 REGOLAMENTO CONSULTA COMUNALE DEI BAMBINI E DELLE BAMBINE, DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE

Dettagli

MANIFESTAZIONE «CONTRO LE MAFIE»

MANIFESTAZIONE «CONTRO LE MAFIE» RASSEGNA STAMPA MANIFESTAZIONE «CONTRO LE MAFIE» A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA MAFIA CAPITALE: DALLE ACLI DI ROMA APPREZZAMENTO PER LA MANIFESTAZIONE DEL 3/9 "CONTRO LE MAFIE" AL TUSCOLANO

Dettagli

2.Cos è il nuoto sincronizzato...4-3. Penalità... 7-8. 4.Conclusione... 9

2.Cos è il nuoto sincronizzato...4-3. Penalità... 7-8. 4.Conclusione... 9 1.Introduzione... 2.Cos è il nuoto sincronizzato...4-3. Penalità... 7-8 4.Conclusione... 9 Elisa Boffi 2009/2010 Opzione Storia 2 1) Introduzione In questo lavoro parlerò del mio sport, il nuoto sincronizzato.

Dettagli

CONSULTA DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE. Premessa della Dirigente

CONSULTA DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE. Premessa della Dirigente Allegato n. 1 C.I. del 29.04.2014 ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEMARCIANO MARINA Via G. Marotti, 26 60018 MONTEMARCIANO (AN) ic.montemarciano@libero.it - www.icsmontemarciano.it Tel. 071 915239 - Fax 071 915050

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

(Durante la discussione esce dall aula il consigliere Amati; sono presenti n. 35 consiglieri).

(Durante la discussione esce dall aula il consigliere Amati; sono presenti n. 35 consiglieri). Il Presidente propone la trattazione dell ordine del giorno n. 53 avente per oggetto: Approvazione del progetto comportante variante agli strumenti urbanistici, relativo alla riqualificazione e potenziamento

Dettagli

CASTELLO NEWS N 1 SUBITO AL LAVORO. Cari castellani,

CASTELLO NEWS N 1 SUBITO AL LAVORO. Cari castellani, CASTELLO NEWS N 1 SUBITO AL LAVORO Cari castellani, è la prima occasione utile per sentirci con un po' più di calma dopo queste due settimane, a parte qualche post su Facebook che ha tentato di dar conto

Dettagli

VIGILI DEL FUOCO: CONFSAL, ALTA ADESIONE ALLO SCIOPERO

VIGILI DEL FUOCO: CONFSAL, ALTA ADESIONE ALLO SCIOPERO VIGILI DEL FUOCO: CONFSAL, ALTA ADESIONE ALLO SCIOPERO (ASCA) Roma, 28 mag Grande partecipazione sul territorio all'iniziativa di protesta organizzata da Confsal Vigili del fuoco e da Conapo VV.F. I dati

Dettagli

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA Adottato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 74 del 29 Settembre 2006 Modificato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 66

Dettagli

COMUNE DI POSTA FIBRENO

COMUNE DI POSTA FIBRENO COMUNE DI POSTA FIBRENO Provincia di Frosinone REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 3 del 31 marzo 2003 Modificato con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI CALVENE. Provincia di Vicenza REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI

COMUNE DI CALVENE. Provincia di Vicenza REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI COMUNE DI CALVENE Provincia di Vicenza REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI APPROVATO CON DELIBERA DI C.C. N. 44 DEL 29.11.2012 INDICE Art. 1 FINALITA Art. 2 COMPETENZE Art.

Dettagli

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un 1 Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un attimo assentarmi, ma è una questione di cinque minuti. Devo uscire,

Dettagli

MOVIMENTO EUROPEO CONSIGLIO NAZIONALE ROMA Spazio Europa, 14 ottobre 2014

MOVIMENTO EUROPEO CONSIGLIO NAZIONALE ROMA Spazio Europa, 14 ottobre 2014 MOVIMENTO EUROPEO CONSIGLIO NAZIONALE ROMA Spazio Europa, 14 ottobre 2014 PREMESSA Il Consiglio nazionale del Movimento europeo ha discusso della situazione europea alla vigilia del voto di fiducia del

Dettagli

Relazione al bilancio di previsione. Antonella Ferrari Assessore alla Cultura, Tempo libero Pubblica Istruzione, Servizi informativi Comunicazione

Relazione al bilancio di previsione. Antonella Ferrari Assessore alla Cultura, Tempo libero Pubblica Istruzione, Servizi informativi Comunicazione Relazione al bilancio di previsione Antonella Ferrari Assessore alla Cultura, Tempo libero Pubblica Istruzione, Servizi informativi Comunicazione Anno 2013 Pubblica Istruzione Dimensionamento Scolastico

Dettagli

SERVIZIO RESOCONTI. MISSIONE IN CASERTA 13 maggio 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA. La seduta inizia alle 12.35.

SERVIZIO RESOCONTI. MISSIONE IN CASERTA 13 maggio 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA. La seduta inizia alle 12.35. 1/7 MISSIONE IN CASERTA 13 maggio 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA La seduta inizia alle 12.35. PRESIDENTE. Buongiorno, avvocato. Lei è stato Presidente del Consorzio CE/3. FRANCESCO CUNDARI,

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

1 di 5 11/01/2012 0.30

1 di 5 11/01/2012 0.30 1 di 5 11/01/2012 0.30 HOME S.O.S. CORRIERE S.O.S. AVVOCATO GALLERIA NUMERI UTILI JOB CONTATTI PUBBLICITÀ ATTUALITÀ CONCORSI COMMERCIO ANIMALI VINO SCUOLA INCHIESTE SANITÀ ITALIA SALUTE SOCIALE EVENTI

Dettagli

INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO. ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato

INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO. ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato Signor Presidente del Consiglio, Autorità civili, militari e

Dettagli

Attività dell Urban Center

Attività dell Urban Center Attività dell Urban Center Report dell incontro con i rappresentanti delle associazioni di categoria e sindacali 22 giugno 2012 www.rosignanofacentro.it info@rosignanofacentro.it Percorso di partecipazione

Dettagli

LA METRONOTTE Di Paolo Mondani

LA METRONOTTE Di Paolo Mondani LA METRONOTTE Di Paolo Mondani Montali è indagato, anzi, sotto processo per? Collusione con la Banda della Magliana, riciclaggio, corruzione e intestazione fittizia di beni. MILENA GABANELLI IN STUDIO

Dettagli

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DEL COMUNE DI COLONNA

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DEL COMUNE DI COLONNA REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DEL COMUNE DI COLONNA Premessa Il Comune di Colonna istituisce il "Consiglio Comunale dei Ragazzi" (CCR), come previsto dall'art. 5 Bis dello Statuto Comunale

Dettagli

GAMBA: Noi abbiamo ritenuto opportuno e doveroso depositare questa. interrogazione alla luce del fatto che il giorno stesso del

GAMBA: Noi abbiamo ritenuto opportuno e doveroso depositare questa. interrogazione alla luce del fatto che il giorno stesso del GAMBA: Noi abbiamo ritenuto opportuno e doveroso depositare questa interrogazione alla luce del fatto che il giorno stesso del deposito dell interrogazione è apparsa sui giornali locali la notizia che

Dettagli

Relazione del Consigliere Tesoriere. al Bilancio preventivo 2013

Relazione del Consigliere Tesoriere. al Bilancio preventivo 2013 Relazione del Consigliere Tesoriere al Bilancio preventivo 2013 Care Colleghe e cari Colleghi, In ottemperanza al disposto dell art. 7 D.lgs. 23 novembre 1944 n. 382, propongo alla Vostra approvazione

Dettagli

Studio Legale Associato

Studio Legale Associato Modena lì 17.02.2005 e p.c. e p.c. e p.c. Egr. Sig. Dott Giovanni Petrucci Presidente CONI Via fax al n. 0636857638 Egr. Sig. Dott. Carlo Magri Presidente FIPAV Spett.le Lega Pallavolo Serie AM Lega Pallavolo

Dettagli

1 Campionato Lega A HAPPINESS

1 Campionato Lega A HAPPINESS 1 Campionato Lega A HAPPINESS 2012-2013 Regolamento Il Centro sportivo HAPPINESS organizza una manifestazione a carattere amatoriale che si svolgerà a Nardò ( Le) in Via Penta 1 Campionato Lega A Calcio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ELEZIONE DELLE ASSEMBLEE E DEI COORDINATORI MUNICIPALI. Parte I

REGOLAMENTO PER L ELEZIONE DELLE ASSEMBLEE E DEI COORDINATORI MUNICIPALI. Parte I 1 REGOLAMENTO PER L ELEZIONE DEL SEGRETARIO E ASSEMBLEA DELLA FEDERAZIONE, E DEI SEGRETARI E DEI COMITATI DIRETTIVI DEI CIRCOLI DELLA CITTA DI ROMA E DELLE ASSEMBLEE E DEI COORDINATORI MUNICIPALI Parte

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

Il Presidente. OGGETTO: COMPETENZE PROFESSIONALI DEI GEOMETRI - SENTENZA TAR VENETO n 1312/2013.

Il Presidente. OGGETTO: COMPETENZE PROFESSIONALI DEI GEOMETRI - SENTENZA TAR VENETO n 1312/2013. Verona, 27 novembre 2013 Prot. n 2783/2013/A Egregio Signore Geom. MAURIZIO SAVONCELLI Presidente del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati Piazza Colonna, 361 E-mail: presidenza@cng.it 00187

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

CANOVACCIO PER LA CONDUZIONE DELL ANIMAZIONE TEATRALE NELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO

CANOVACCIO PER LA CONDUZIONE DELL ANIMAZIONE TEATRALE NELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO CANOVACCIO PER LA CONDUZIONE DELL ANIMAZIONE TEATRALE NELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO Durata complessiva: max. 1h30-2h Persone necessarie: un attore, un attrice, uno/due animatore/i (nel caso di

Dettagli

Si apre un nuovo ciclo nella vita politico-amministrativa di Torino. Alle nostre spalle sta un periodo di trasformazioni della città.

Si apre un nuovo ciclo nella vita politico-amministrativa di Torino. Alle nostre spalle sta un periodo di trasformazioni della città. Desidero innanzitutto ringraziare il Presidente del Tribunale, dottor Luciano Panzani, la dottoressa Giovanna Dominici, Presidente dell Ufficio Centrale Elettorale e tutti i loro collaboratori per lo scrupolo

Dettagli

Sciopero a Oriocenter per apertura fino a mezzanotte

Sciopero a Oriocenter per apertura fino a mezzanotte Sciopero a Oriocenter per apertura fino a mezzanotte BERGAMO / L Oriocenter, centro commerciale a Bergamo, prolungherà grazie agli effetti della manovra Monti il suo orario di apertura fino a mezzanotte

Dettagli

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: Estense.com Vigarano, ecco il nuovo polo scolastico Paron: Scelta la data dell'11 settembre per riprenderci il futuro di Federica Pezzoli Vigarano Mainarda. Quello

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI. Art.1 Finalità. Art. 2 Competenze. 2. Il CCR svolge le proprie funzioni in modo libero ed autonomo.

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI. Art.1 Finalità. Art. 2 Competenze. 2. Il CCR svolge le proprie funzioni in modo libero ed autonomo. REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI Art.1 Finalità 1. Allo scopo di promuovere i diritti, accrescere le opportunità e favorire una idonea crescita socio-culturale dei ragazzi, nella piena consapevolezza

Dettagli

Consigliere Presente Sostituito da

Consigliere Presente Sostituito da XI LEGISLATURA IV COMMISSIONE PERMANENTE (Lavori pubblici, edilizia, espropriazione, pianificazione territoriale, viabilità, trasporti, porti e aeroporti civili, navigazione, protezione civile, energia,

Dettagli

Ufficio Consortile Interregionale della Tuscia. Quinta giornata di studi sulle risorse e le prospettive della Tuscia

Ufficio Consortile Interregionale della Tuscia. Quinta giornata di studi sulle risorse e le prospettive della Tuscia Ufficio Consortile Interregionale della Tuscia Punti di fuga Quinta giornata di studi sulle risorse e le prospettive della Tuscia giovedì 11 dicembre 2014, ore 15,30-19 Tavola rotonda venerdì 12 dicembre

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 135 DEL 23/09/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 135 DEL 23/09/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 135 DEL 23/09/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO Interpellanza: sicurezza e ordine pubblico, presentata dal gruppo consiliare ''Movimento 5 Stelle''

Dettagli

3.7 La Città per la sicurezza

3.7 La Città per la sicurezza 3.7 La Città per la sicurezza 3.7.1 Gli obiettivi di mandato «Vogliamo una città aperta perché libera e sicura, una città dove la sicurezza non sia rappresentata solo dal controllo del territorio esercitato

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Lista Civica CAVALIER GORGO NAVOLE - OBIETTIVO COMUNE

Lista Civica CAVALIER GORGO NAVOLE - OBIETTIVO COMUNE Lista Civica CAVALIER GORGO NAVOLE - OBIETTIVO COMUNE Programma Elettorale Elezioni Amministrative 25 Maggio 2014 1 Presentazione La lista civica OBIETTIVO COMUNE nasce dalla volontà di una numerosa squadra

Dettagli

Il PD vuole aprire le porte ai nuovi italiani

Il PD vuole aprire le porte ai nuovi italiani Il PD vuole aprire le porte ai nuovi italiani Autore: Alban Trungu Categoria : Mondo Migrante Data : 15 febbraio 2011 Intervista con Khalid Chaouki, responsabile immigrazione e seconde generazioni dei

Dettagli

BOZZA NON CORRETTA MISSIONE A CROTONE 17 GIUGNO 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA. La seduta inizia alle

BOZZA NON CORRETTA MISSIONE A CROTONE 17 GIUGNO 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA. La seduta inizia alle MISSIONE A CROTONE 17 GIUGNO 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA La seduta inizia alle PRESIDENTE. Signor sindaco, la ringraziamo per la presenza. Stiamo completando l inchiesta sulla Calabria.

Dettagli

n. 175 29 settembre/6 ottobre 2015 Periodico iscritto al R.O.C. n.6552

n. 175 29 settembre/6 ottobre 2015 Periodico iscritto al R.O.C. n.6552 n. 175 29 settembre/6 ottobre 2015 Periodico iscritto al R.O.C. n.6552 Inaugurazione dell anno scolastico 2015-2016 a Napoli Qualche attento lettore di ANPInews (in particolare del n. 174 della scorsa

Dettagli

L EMENDAMENTO Di Giorgio Mottola

L EMENDAMENTO Di Giorgio Mottola L EMENDAMENTO Di Giorgio Mottola MILENA GABANELLI IN STUDIO Buonasera, l inchiesta di oggi è dedicata al centro unico di spesa di tutti gli uffici pubblici: se invece di comprare una sedia ne compro mille

Dettagli

CONVOCA DEL CONSIGLIO DIRETTIVO Il Consiglio Direttivo e i suoi Cooptati sono convocati per

CONVOCA DEL CONSIGLIO DIRETTIVO Il Consiglio Direttivo e i suoi Cooptati sono convocati per CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI BIELLA pagina n 83 PVO - 2013/2014 13900 BIELLA Via G. Marconi, 15 - tel. 015 22594 Segreteria telefonica e fax 015 22594 e-mail : biella@csi-net.it Sito

Dettagli

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio REGOLAMENTO FANTA PLAZET: ISCRIZIONE E SOLDI L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio del mercato. Oltre ai 25 Euro dovranno essere consegnati ulteriori

Dettagli

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati REGOLAMENTO FANTA PLAZET: Ciao a tutti ragazzi! Anche questa edizione è passata più o meno in maniera perfetta Le piccole cosa da sistemare sono state riviste, tipo qualche partecipante furbetto! Quindi

Dettagli

TABELLA PRIMA PROCURA REGIONALE DELLE MARCHE

TABELLA PRIMA PROCURA REGIONALE DELLE MARCHE TABELLA PRIMA PROCURA REGIONALE DELLE MARCHE 1.1 TIPOLOGIE DELLE DENUNCE 1.1.1 Organi giurisdizionali 7 1.1.2 Organi amministrativi 385 1.1.3 Organi di controllo 3 1.1.4 Organi di informazione 121 1.1.5

Dettagli

Diritto alla residenza per gli occupanti un alloggio senza titolo e per le persone senza fissa dimora

Diritto alla residenza per gli occupanti un alloggio senza titolo e per le persone senza fissa dimora Diritto alla residenza per gli occupanti un alloggio senza titolo e per le persone senza fissa dimora 1. Il punto di partenza indiscutibile è quello, sottolineato più volte da tutti, che l iscrizione anagrafica

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

VERBALE N. 7 SEDUTA DEL 14-07-2010

VERBALE N. 7 SEDUTA DEL 14-07-2010 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO CONSULTA DI FRAZIONE BUDRIE-CASTAGNOLO-TIVOLI Segreteria della Consulta tel 051/6812708 - fax 051/6812759 - e mail: rmanganelli@comunepersiceto.it sito internet: http://www.comunepersiceto.it

Dettagli

Reverendo Arciprete, Reverendo Vicario Foraneo, Reverendi Padri. Carmelitani, Parroci e Clero tutti, Autorità Civili e Militari,

Reverendo Arciprete, Reverendo Vicario Foraneo, Reverendi Padri. Carmelitani, Parroci e Clero tutti, Autorità Civili e Militari, Reverendo Arciprete, Reverendo Vicario Foraneo, Reverendi Padri Carmelitani, Parroci e Clero tutti, Autorità Civili e Militari, concittadini carissimi; permettetemi, anzitutto, di rivolgere un pensiero,

Dettagli

[update 04/01/2012] GENERALE

[update 04/01/2012] GENERALE [update 04/01/2012] GENERALE Il giornale che sarà utilizzato per i voti dei giocatori sarà sempre la Gazzetta dello sport. Il partecipante ha avuto a disposizione 650 fantamilioni per completare la rosa.

Dettagli

Città di Novi Ligure. ORDINANZA DIRIGENZIALE N. 104 del 15/10/2010

Città di Novi Ligure. ORDINANZA DIRIGENZIALE N. 104 del 15/10/2010 Sett. 7 - Polizia Municipale Ufficio proponente: Viabilità Proposta n. 153 del 15/10/2010 Città di Novi Ligure ORDINANZA DIRIGENZIALE N. 104 del 15/10/2010 Oggetto: CENTRO STORICO NORME VIABILI SPERIMENTALI

Dettagli

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è?

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è? 5CHIACCIERE5 Anno 2014 2015 Quartiere, dove è? Non è sparito, c è e lavora, anche se avrebbe bisogno di più persone che diano il loro contributo. Partiamo da qua per affermare che spesso confondiamo un

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. Reg. Sent. Anno 200 IL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE DEL LAZIO N. Reg. Ric. - SEZIONE II^ - composto dai Signori: CONS. DOTT. LUIGI TOSTI, PRESIDENTE;

Dettagli

Lei ama vero? Certo che ama, si vede. Si vede come è seduta, come affronta questa serata. Lei ama ama!

Lei ama vero? Certo che ama, si vede. Si vede come è seduta, come affronta questa serata. Lei ama ama! Lei ama vero? Certo che ama, si vede. Si vede come è seduta, come affronta questa serata. Lei ama ama! Si vede subito quando una donna ama. E più disponibile ad accettare uno come me. L amore vero, di

Dettagli

Insight - Viaggi nel Servizio Civile è la nuova rubrica del Servizio Civile Nazionale della Regione Lazio.

Insight - Viaggi nel Servizio Civile è la nuova rubrica del Servizio Civile Nazionale della Regione Lazio. MAGGIO 2016 47 GIOVANI COINVOLTI DAL 2013 3 PROGETTI VIAGGI NEL SERVIZIO CIVILE COMUNE DI RIETI Insight - Viaggi nel Servizio Civile è la nuova rubrica del Servizio Civile Nazionale della Regione Lazio.

Dettagli

IL MIO MONDO IL TUO MONDO. Punto d ascolto ammalati e disabili Garante mondo disabilità

IL MIO MONDO IL TUO MONDO. Punto d ascolto ammalati e disabili Garante mondo disabilità IL MIO MONDO IL TUO MONDO Punto d ascolto ammalati e disabili Garante mondo disabilità L'idea di creare uno sportello d'ascolto presso il Comune di Aversa nasce da un approfondito confronto tra persone

Dettagli

Organi di Partito cancellano, modificano, creano nuove leggi e rimuovono politici che non rispettano le regole.

Organi di Partito cancellano, modificano, creano nuove leggi e rimuovono politici che non rispettano le regole. Forza Democratica Foglio 1/5 Oggetto: Bozza per uscire dall attuale crisi Prevenzione. Prevenzione. Prevenzione Staremo bene se anche gli altri stanno bene. Non fare agli altri ciò che non vuoi sia fatto

Dettagli

Dic/12. bollettino comunale di novaggio. Saluto del Sindaco. Attualità e progetti in corso. Felice Campana in Gran Consiglio. Concerto di Natale

Dic/12. bollettino comunale di novaggio. Saluto del Sindaco. Attualità e progetti in corso. Felice Campana in Gran Consiglio. Concerto di Natale Dic/12 Nr. 2 Autunno/Inverno www.novaggio.ch bollettino comunale di novaggio Saluto del Sindaco Attualità e progetti in corso Felice Campana in Gran Consiglio Concerto di Natale Commissione Giovani Attività

Dettagli

FantacalcioRenzoBar Regolamento

FantacalcioRenzoBar Regolamento Coppa del Baretto FantacalcioRenzoBar Regolamento 1- Il Gioco 2- Il Mercato 1.1 Il gioco costituisce un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai Fantallenatori di costituire una squadra di calcio

Dettagli

Verbale assemblea del 4 dicembre 2012.

Verbale assemblea del 4 dicembre 2012. Forum giovani Via Grimandi 1 40011 Anzola dell Emilia (BO) Tel. 051 6502111 Fax 051 731598 http://giovani.comune.anzoladellemilia.bo.it forum.giovani@anzola.provincia.bologna.it Verbale assemblea del 4

Dettagli

Un nuovo orizzonte per la tutela e la sicurezza del lavoro nei cantieri edili

Un nuovo orizzonte per la tutela e la sicurezza del lavoro nei cantieri edili Supplemento 1.2009 7 Un nuovo orizzonte per la tutela e la sicurezza del lavoro nei cantieri edili Gian Carlo Muzzarelli* Sommario 1. Tutela e sicurezza del lavoro nei cantieri edili. 2. I cardini della

Dettagli

lettera del Presidente Nazionale AIGA, Avv. Dario Greco lettera del Coordinatore Regionale AIGA, Avv. Mariangela Grillo

lettera del Presidente Nazionale AIGA, Avv. Dario Greco lettera del Coordinatore Regionale AIGA, Avv. Mariangela Grillo IN EVIDENZA: 1) Lettera aperta all avvocatura italiana lettera del Presidente Nazionale AIGA, Avv. Dario Greco 2) Perché iscriversi all AIGA lettera del Coordinatore Regionale AIGA, Avv. Mariangela Grillo

Dettagli

IL TIRO IN PORTA. Corso CONI FIGC stagione 2011 Melegnano 02 Dicembre 2011. Rubiu Stefano

IL TIRO IN PORTA. Corso CONI FIGC stagione 2011 Melegnano 02 Dicembre 2011. Rubiu Stefano Rubiu Stefano Corso CONI FIGC stagione 2011 Melegnano 02 Dicembre 2011 IL TIRO IN PORTA Il tiro in porta rappresenta l azione conclusiva delle varie strategie di gioco, al fine di raggiungere l obiettivo

Dettagli

PREFETTURA DI MILANO Ufficio Elettorale

PREFETTURA DI MILANO Ufficio Elettorale PROT. N. 532/2008 AREA II BIS ELETTORALE 18 febbraio 2008 AI SIGG.RI SINDACI dei Comuni della provincia di MILANO AI SIGG.RI SINDACI dei Comuni della provincia di MONZA E DELLA BRIANZA ALLA SIG. QUESTORE

Dettagli

Città dei Sassi e Fal firmano un intesa per migliorare la mobilità cittadina

Città dei Sassi e Fal firmano un intesa per migliorare la mobilità cittadina VENERDÌ 15 APRILE 2016 MATERA e Provincia Dopo il terminal di Serra Rifusa, l aumento delle fermate cittadine e la realizzazione del progetto della metropolitana leggera Città dei Sassi e Fal firmano un

Dettagli

NUOVE DIVISE VECCHI SISTEMI.

NUOVE DIVISE VECCHI SISTEMI. Vita di Squadra Milano Comunicato Settimanale dedicato agli operatori U.P.G. S.P. N 04 del 21 Maggio 2013 NUOVE DIVISE VECCHI SISTEMI. E da tanti, troppi anni che il personale operativo attende le nuove

Dettagli

CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009

CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009 CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009 Presso la scuola media Consiglieri, insegnante ed eventuali operatori esterni 6/7 incontri all anno 1 Consapevolezza diritti e doveri 2 Funzioni propositive

Dettagli