Nota metodologica Disoccupati per qualifica professionale - fascia di età anni.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nota metodologica Disoccupati per qualifica professionale - fascia di età 46-50 anni."

Transcript

1 Nota metodologica Disoccupati per qualifica professionale - fascia di età anni. I risultati del report sono puramente indicativi e non rappresentano in termini assoluti i lavoratori avviati o cessati. Il programma analizza i codici fiscali conteggiandoli una sola volta per ogni qualifica professionale, non tenendo conto delle precedenti. Ad esempio, se un lavoratore ha lavorato nel settore agricoltura, lo conteggia una sola volta anche se ha avuto più avviamenti, ma, se lo stesso lavoratore ha lavorato anche nel settore delle costruzioni, esso viene conteggiato una seconda volta e così via.

2 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica ABBACCHIATORE DI OLIVE 1 1 ABBATTITORE 1 1 ABBATTITORE DI ANIMALI 1 1 accompagnatore di invalido ACCOMPAGNATORE DI INVALIDO 4 4 accompagnatore turistico 1 1 Addetti ad archivi, schedari e professioni assimilate 1 1 Addetti a funzioni di segreteria 1 1 Addetti agli affari generali Addetti agli impianti per la trasformazione delle olive 1 1 Addetti agli sportelli assicurativi, bancari e di altri intermediari finanziari 1 1 ADDETTI AI DISTRIBUTORI DI CARBURANTI ED ASSIMILATI 3 3 ADDETTI ALL'ACCOGLIENZA ED ASSIMILATI ADDETTI ALL'ACCOGLIMENTO, PORTIERI DI ALBERGO ED ASSIMILATI Addetti alla conservazione di carni e pesci 2 2 Addetti alla contabilità Addetti alla gestione del personale 1 1 Addetti alla preparazione, alla cottura e alla vendita di cibi in fast food, tavole calde, rosticcerie ed esercizi assimilati 1 1 Addetti alla preparazione e alla cottura di cibi in imprese per la ristorazione collettiva ADDETTI ALLA PREPARAZIONE E COTTURA DI CIBI ADDETTI ALLA SORVEGLIANZA DI BAMBINI ED ASSIMILATI ADDETTI ALL'ASSISTENZA PERSONALE A DOMICILIO ADDETTI ALL'ASSISTENZA PERSONALE IN ISTITUZIONI ADDETTI ALLA VENDITA ALL'INGROSSO Addetti alla vendita di biglietti 1 1 ADDETTI ALLE AGENZIE DI POMPE FUNEBRI 1 1 ADDETTI ALL'INFORMAZIONE E ALL'ASSISTENZA DEI CLIENTI Addetti a macchine confezionatrici e al confezionamento di prodotti industriali 1 1 ADDETTI A SPORTELLI ASSICURATIVI ED ASSIMILATI 1 1 ADDETTI DI AGENZIE PER IL DISBRIGO DI PRATICHE ED ASSIMILATE ADDETTI NON QUALIFICATI A SERVIZI DI PULIZIA IN IMPRESE ED ENTI PUBBLICI ED ASSIMILATI addetto ai controlli chimici (impianti chimici) 6 6 ADDETTO AI CONTROLLI DELLE VENDITE addetto ai servizi di igienizzazione degli edifici ADDETTO AI SERVIZI DI PULIZIA Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 1 di 41

3 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica addetto ai servizi di vigilanza privati 4 4 ADDETTO AI SERVIZI DI VIGILANZA PRIVATI 7 7 addetto ai traslochi 1 1 addetto al banco nella ristorazione collettiva 1 1 ADDETTO AL BESTIAME 1 1 addetto al carico e scarico dei macchinari 1 1 addetto al carico e scarico dei materiali edili 4 4 ADDETTO AL CARICO E SCARICO DELLE FIBRATRICI ADDETTO AL CARICO E SCARICO DELLE PRESSE 1 1 addetto al carico e scarico di merci 3 3 ADDETTO AL CARICO E SCARICO DI MERCI addetto al confezionamento lubrificanti 1 1 addetto al controllo del carico e scarico 1 1 addetto al controllo e alla verifica delle merci 2 2 ADDETTO AL CONTROLLO E ALLA VERIFICA DELLE MERCI 2 2 ADDETTO AL CONTROLLO SETTORE AMMINISTRATIVO 2 2 ADDETTO AL DISTRIBUTORE DI BENZINA, GAS E NAFTA ADDETTO AL FINISSAGGIO DI ELASTICI addetto al frantoio 5 5 ADDETTO AL FRANTOIO addetto al getto di manufatti in cemento armato 1 1 addetto alla applicazione dei prezzi ADDETTO ALLA APPLICAZIONE DEI PREZZI 2 2 ADDETTO ALLA CASSA 2 2 addetto all'accoglienza clienti 3 3 addetto alla coltura mista ADDETTO ALLA COLTURA MISTA ADDETTO ALLA CONTABILITA' ADDETTO ALLA CONTABILITA' AGENZIA 1 1 ADDETTO ALLA CONTABILITA' GENERALE ADDETTO ALLA CONTABILITA' GESTIONALE 1 1 ADDETTO ALLA CUSTODIA DI MACCHINARI 1 1 addetto alla disinfezione di locali ed attrezzature 1 1 ADDETTO ALLA DOCUMENTAZIONE 1 1 ADDETTO ALLA ESECUZIONE DI PROGETTI addetto alla estrusione per materie plastiche 1 1 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 2 di 41

4 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica ADDETTO ALLA FRESATRICE PER LEGNAMI 1 1 addetto alla gestione degli stock 1 1 ADDETTO ALLA IMPASTATRICE (CASEARIO INDUSTRIALE) 1 1 ADDETTO ALLA IMPASTATRICE DI PRODOTTI DA FORNO 1 1 addetto alla laminazione a freddo 1 1 ADDETTO ALLA LAMINAZIONE A FREDDO 1 1 ADDETTO ALLA LAVORAZIONE DEGLI ISOLANTI IN GOMMA 1 1 ADDETTO ALL'ALLESTIMENTO DI CARTOTECNICA 1 1 addetto alla logistica di magazzino ADDETTO ALLA MANOVALANZA ADDETTO ALLA MANOVIA 1 1 addetto alla manutenzione del verde addetto alla manutenzione di aree verdi 1 1 ADDETTO ALLA MANUTENZIONE O AL RIFACIMENTO DELLE ARMATURE 3 3 ADDETTO ALLA ORGANIZZAZIONE E CONDUZIONE DEI SERVIZI DI CUCINA ADDETTO ALLA PERFORATRICE 2 2 addetto alla posa di cavi elettrici 2 2 ADDETTO ALLA POSA DI CAVI ELETTRICI 7 7 addetto alla preparazione degli originali ADDETTO ALLA PREPARAZIONE ORIGINALI ADDETTO ALLA PRESSA ESTRUSIONE PER MATERIE PLASTICHE 1 1 addetto alla pulizia delle camere addetto alla pulizia di macchinari 1 1 addetto alla raccolta dei rifiuti solidi urbani 3 3 addetto alla raccolta dell'uva 1 1 addetto alla raccolta di olive ADDETTO ALLA RECEPTION addetto alla reception negli alberghi ADDETTO ALLA RISTORAZIONE ADDETTO ALLA RISTORAZIONE COLLETTIVA ADDETTO ALLA SEGNALETICA ORIZZONTALE 5 5 addetto alla segreteria ADDETTO ALLA SEGRETERIA ADDETTO AL LAVAGGIO LATTA 1 1 addetto alla vendita telefonica di beni e servizi ADDETTO ALLA VENDITA TELEFONICA DI BENI E SERVIZI 1 1 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 3 di 41

5 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica addetto alle affissioni comunali 1 1 ADDETTO ALLE ATTIVITA' AMMINISTRATIVE addetto alle macchine confezionatrici 1 1 ADDETTO ALLE MACCHINE CONFEZIONATRICI Addetto alle macchine da taglio (tessile industriale) 1 1 addetto alle macchine etichettatrici 3 3 ADDETTO ALLE MACCHINE ETICHETTATRICI 1 1 ADDETTO ALLE OPERAZIONI NEI MAGAZZINI DI SMISTAMENTO MERCI 1 1 addetto alle pulizie di interni addetto alle pulizie negli istituti scolastici addetto alle pulizie negli stabili addetto alle pulizie negli stabilimenti balneari 2 2 addetto alle pulizie negli uffici 1 1 addetto alle pulizie nei centri commerciali 1 1 ADDETTO ALLE VENDITE ALL'INGROSSO 4 4 ADDETTO ALL'HARDWARE ED AL SOFTWARE MUSICALE 1 1 addetto all'imballaggio dei mobili ADDETTO ALL'IMBOTTIGLIAMENTO 1 1 addetto all'infanzia con funzioni educative 1 1 addetto all'infustamento 1 1 ADDETTO ALLO SPORTELLO BANCARIO 1 1 addetto allo sportello informazioni 1 1 ADDETTO ALLO STOCK (MAGAZZINIERE) 1 1 ADDETTO AL MAGAZZINO ADDETTO AL MONTACARICHI 2 2 addetto al montaggio e smontaggio di arredi in legno 2 2 ADDETTO AL MONTAGGIO E SMONTAGGIO DI STAMPI PREFORMATI 2 2 ADDETTO AL REGISTRATORE DI CASSA 3 3 ADDETTO AL RICEVIMENTO addetto al ricevimento in ristoranti 1 1 addetto al ricevimento negli alberghi ADDETTO AL RITIRO FILATI 1 1 ADDETTO AL SERVIZIO CATERING 1 1 ADDETTO AL TORCHIO PER VINIFICAZIONE 1 1 ADDETTO AL TUNNEL DI LAVAGGIO AUTOMATICO 1 1 addetto a mansioni d'ordine di segreteria Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 4 di 41

6 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica ADDETTO A MANSIONI D'ORDINE DI SEGRETERIA ADDETTO A MANSIONI SEMPLICI DI SEGRETERIA 5 5 ADDETTO ASSEMBLAGGIO DI APPARECCHI ELETTRICI 1 1 ADDETTO ATTREZZAGGIO MACCHINE UTENSILI addetto controllo movimento merci 1 1 ADDETTO CONTROLLO MOVIMENTO MERCI 1 1 addetto impianti depurazione acque di scarico (impianti chimici) 1 1 ADDETTO MACCHINE IMPASTATRICI DI CALCESTRUZZO 3 3 ADDETTO MACCHINE PER LAVAGGIO SACCHI E TELE ADDETTO MACCHINE SOFFIATURA MATERIE PLASTICHE addetto manutenzione parcometri 1 1 ADDETTO VENDITA DI PRODOTTI ITTICI, CASEARI, GASTRONOMICI E PASTICCERIA 1 1 AGENTE DI COMMERCIO 1 1 AGENTE DI SANITA' 2 2 AGENTE DI VENDITA AGENTE PROMOTORE DELLE VENDITE 1 1 AGENTE SUBALTERNO STRADALE 3 3 AGENTE TECNICO SETTORE AMMINISTRATIVO 1 1 AGENTI DI VIAGGIO 1 1 AGGIUSTATORE ELETTROMECCANICO 1 1 AGGIUSTATORE MECCANICO 4 4 Aggiustatori meccanici 5 5 AGRICOLTORI E OPERAI AGRICOLI SPECIALIZZATI DI COLTIVAZIONI LEGNOSE AGRARIE (VITE, OLIVO, AGRUMI E ALBERI DA FRUTTA) Agricoltori e operai agricoli specializzati di coltivazioni ortive in serra, di ortive protette o di orti stabili Agricoltori e operai agricoli specializzati di colture in pieno campo AGRICOLTORI E OPERAI AGRICOLI SPECIALIZZATI DI COLTURE IN PIENO CAMPO Agricoltori e operai agricoli specializzati di colture miste AGRICOLTORI E OPERAI AGRICOLI SPECIALIZZATI DI COLTURE MISTE AGRICOLTORI E OPERAI AGRICOLI SPECIALIZZATI DI VIVAI, DI COLTIVAZIONI DI FIORI, PIANTE ORNAMENTALI, DI ORTIVE PROTETTE O DI ORTI STABILI AGRONOMO BIOLOGICO 1 1 AGRUMICOLTORE 2 2 AIUTANTE AIUTANTE DI SANITA' 1 1 AIUTANTE DI TRATTORIA aiuto barman AIUTO BARMAN Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 5 di 41

7 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica AIUTO CAMERIERE aiuto cameriere ai piani AIUTO CAMERIERE AI PIANI 3 3 aiuto cameriere di ristorante aiuto commesso AIUTO COMMESSO AIUTO CONTABILI E ASSIMILATI AIUTO CUOCO aiuto cuoco di ristorante AIUTO GUARDAROBIERE AIUTO MAGAZZINIERE ALLENATORE 3 3 ALLENATORI E TECNICI DI DISCIPLINE SPORTIVE AGONISTICHE 1 1 ALLESTITORE DI COMMISSIONI NEI MAGAZZINI DI INGROSSO DI MEDICINALI 1 1 ALLESTITORE ESECUTIVO DI VETRINA 1 1 ALLEVATORE DI BOVINI 1 1 allevatore di ovini ALLEVATORE DI OVINI 1 1 ALLEVATORE DI SUINI 1 1 ALLEVATORI E AGRICOLTORI Allevatori e operai specializzati degli allevamenti di bovini ed equini 1 1 ALLEVATORI E OPERAI SPECIALIZZATI DEGLI ALLEVAMENTI DI BOVINI ED EQUINI 2 2 ALLEVATORI E OPERAI SPECIALIZZATI DEGLI ALLEVAMENTI DI OVINI E CAPRINI ALTRI ARTIGIANI ED OPERAI ADDETTI ALL'EDILIZIA ALTRI CONDUTTORI DI IMPIANTI CHIMICI 4 4 ALTRI CONDUTTORI DI IMPIANTI INDUSTRIALI PER LA LAVORAZIONE DEL VETRO, DELLA CERAMICA E DEI LATERIZI 2 2 ALTRI OPERAI ADDETTI ALL'ASSEMBLAGGIO ED ALLA PRODUZIONE IN SERIE DI ARTICOLI INDUSTRIALI 7 7 Altri operai addetti a macchinari dell'industria tessile e delle confezioni ed assimilati 1 1 ALTRI OPERAI ADDETTI A MACCHINARI DELL'INDUSTRIA TESSILE E DELLE CONFEZIONI ED ASSIMILATI 1 1 ALTRI OPERAI ADDETTI A MACCHINARI PER LA FABBRICAZIONE DI PRODOTTI DERIVATI DALLA CHIMICA E LAVORAZIONI AFFINI 2 2 ALTRI TECNICI IN SCIENZE INGEGNERISTICHE ED ASSIMILATI ALTRI TECNICI PARAMEDICI 2 2 AMMINISTRATORE DELEGATO NEI SERVIZI PER LE IMPRESE 1 1 ANALISTA CHIMICO ANIMATORE CULTURALE POLIVALENTE 2 2 ANIMATORE FISIOTERAPISTA 1 1 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 6 di 41

8 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica animatore villaggi turistici 1 1 ANIMATORE VILLAGGI TURISTICI 1 1 ANIMATORI TURISTICI E ASSIMILATI ANNUNCIATORI E PRESENTATORI DELLA RADIO, DELLA TELEVISIONE E DI ALTRI SPETTACOLI ANTIPASTIERE APPLICATO DI SEGRETERIA 1 1 APPLICATORE DI ACCESSORI 1 1 Approvvigionatori e responsabili acquisti 1 1 APPROVVIGIONATORI E RESPONSABILI ACQUISTI 1 1 ARCHEOLOGO 1 1 ARCHITETTO 2 2 architetto edile 1 1 ARCHITETTO EDILE 1 1 archivista 1 1 ARCHIVISTI, BIBLIOTECARI, CONSERVATORI DI MUSEI E SPECIALISTI ASSIMILATI 1 1 ARMATORE FERROVIARIO 1 1 ARMATORI DI GALLERIE, ADDETTI ALL'ARMAMENTO FERROVIARIO ED ASSIMILATI 1 1 ARTIGIANI DELLE LAVORAZIONI ARTISTICHE DEL LEGNO E DI MATERIALI SIMILARI 1 1 ARTIGIANI ED OPERAI ADDETTI ALLA COSTRUZIONE, AL MONTAGGIO E ALL'ACCORDATURA DI STRUMENTI MUSICALI 1 1 ARTIGIANI ED OPERAI SPECIALIZZATI DELLE CALZATURE ED ASSIMILATI ARTIGIANI ED OPERAI SPECIALIZZATI DELLE LAVORAZIONI ARTIGIANALI CASEARIE asfaltista stradale a macchina 1 1 ASPARAGICOLTORE 1 1 ASSEMBLATORE DI MACCHINARIO TERMOIDRAULICO ASSEMBLATORI E CABLATORI DI APPARECCHIATURE ELETTRICHE 3 3 ASSEMBLATORI E CABLATORI DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE E DI TELECOMUNICAZIONI 2 2 ASSEMBLATORI IN SERIE DI ARTICOLI IN LEGNO E IN MATERIALI AFFINI 8 8 Assemblatori in serie di articoli in metallo, in gomma e in materie plastiche 1 1 ASSEMBLATORI IN SERIE DI ARTICOLI VARI IN METALLO, IN GOMMA E IN MATERIE PLASTICHE Assemblatori in serie di parti di macchine 4 4 ASSEMBLATORI IN SERIE DI PARTI DI MACCHINE 4 4 ASSICURATORE 1 1 ASSISTENTE ALLA VENDITA 2 2 assistente al montaggio 1 1 ASSISTENTE AL TURISMO ASSISTENTE AMMINISTRATIVO Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 7 di 41

9 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica assistente amministrativo (compiti esecutivi) 2 2 ASSISTENTE AMMINISTRATIVO (COMPITI ESECUTIVI) assistente bagnanti ASSISTENTE BAGNANTI 8 8 ASSISTENTE COMMERCIALE ASSISTENTE DENTISTA 2 2 ASSISTENTE DIDATTICO 3 3 ASSISTENTE DI RICERCHE DI MERCATO 1 1 ASSISTENTE DI SCUOLA MATERNA 5 5 assistente domiciliare 1 1 ASSISTENTE DOMICILIARE ASSISTENTE ED ACCOMPAGNATORE PER DISABILI IN ISTITUZIONI ASSISTENTE EDILE (GEOMETRA) 1 1 ASSISTENTE IDRAULICO (GEOMETRA) 1 1 ASSISTENTE PER LE COMUNITA' INFANTILI 1 1 assistente per le comunità infantili 2 2 ASSISTENTE SANITARIA 6 6 assistente sanitario 1 1 ASSISTENTE SOCIALE ASSISTENTE SOCIOSANITARIO CON FUNZIONI DI SOSTEGNO IN ISTITUZIONI 5 5 ASSISTENTE SOCIOSANITARIO CON FUNZIONI EDUCATIVE IN ISTITUZIONI 4 4 ASSISTENTI SOCIALI ED ASSIMILATI ASTATORE 1 1 attacchino 1 1 ATTORE 1 1 attrezzista di macchine automatiche 1 1 attrezzista di officina 1 1 ATTREZZISTI DI MACCHINE UTENSILI E AFFINI AUSILIARIO DI ASSISTENZA PER ANZIANI AUSILIARIO DI VENDITA ausiliario ospedaliero ausiliario sanitario portantino AUSILIARIO SOCIOSANITARIO AUTISTA autista di autobus 2 2 Autista di carroattrezzi 1 1 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 8 di 41

10 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica autista di corriera 1 1 autista di dumper 2 2 autista di piazza 3 3 autista di pulman 9 9 autista privato AUTISTI DI TAXI, CONDUTTORI DI AUTOMOBILI E DI FURGONI Autisti di taxi, conduttori di automobili, furgoni e altri veicoli autotrasportatore 7 7 AUTOTRASPORTATORE 3 3 autotrasportatore merce 1 1 badante BADILANTE 1 1 BADILANTE AGRICOLO 2 2 BAGNINI ED ASSIMILATI bagnino 3 3 bagnino di salvataggio 2 2 bagnino in stabilimenti balneari 5 5 BAGNINO IN STABILIMENTI BALNEARI banconiere di bar BANCONIERE DI BAR BANCONIERE DI TAVOLA CALDA 1 1 barista BARISTA BARISTI E ASSIMILATI Baristi e e professioni assimilate barman 2 2 BATTITORE 1 1 BECCHINO 5 5 BIANCHERISTI, RICAMATORI A MANO ED ASSIMILATI 4 4 BIDELLI ED ASSIMILATI bidello BIDELLO BIDELLO CUSTODE 3 3 BIOLOGO biologo laboratorista 2 2 BOSCAIOLO 1 1 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 9 di 41

11 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica boscaiolo (qualificato) 1 1 bracciante agricolo BRACCIANTE AGRICOLO BRACCIANTE AGRICOLO STAGIONALE BRACCIANTE AVVENTIZIO BRACCIANTE GIORNALIERO BRACCIANTE SALARIATO 1 1 Braccianti agricoli BRACCIANTI AGRICOLI BRILLATORI (ADDETTI ALLE ESPLOSIONI) 1 1 CACCIATORI 1 1 CAFFETTIERE 1 1 cameriera di villaggio turistico CAMERIERE cameriere addetto al catering CAMERIERE AI PIANI cameriere ai vini 1 1 cameriere di bar 1 1 CAMERIERE DI BAR cameriere di mensa CAMERIERE DI MENSA CAMERIERE DI RANGO cameriere di ristorante CAMERIERE DI RISTORANTE cameriere di sala CAMERIERE DI SALA Camerieri di albergo Camerieri di ristorante CAMERIERI ED ASSIMILATI camionista 5 5 CAMIONISTA 2 2 CANTANTI 1 1 cantiniere (industria vinicola) 1 1 CANTINIERE (INDUSTRIA VINICOLA) CAPO CANTIERE 7 7 CAPO CANTIERE (GEOMETRA) 2 2 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 10 di 41

12 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica CAPO FRANTOIO 2 2 capo laboratorio chimico 1 1 CAPO RIPARTIZIONE 1 1 CAPO SONDA 1 1 CAPOSQUADRA CARPENTERIA 1 1 caposquadra carpenteria edile 2 2 CAPO TRENO FERROVIARIO 1 1 CAPO TURNO DI COMMUTAZIONE 1 1 carpentiere edile CARPENTIERE EDILE carpentiere in ferro 7 7 CARPENTIERE IN FERRO 4 4 CARPENTIERE MONTATORE EDILE 5 5 Carpentieri e falegnami edili 4 4 CARPENTIERI E FALEGNAMI NELL'EDILIZIA (ESCLUSI I PARCHETTISTI) Carpentieri e montatori di carpenteria metallica 2 2 CARPENTIERI NAVALI 1 1 CARRELLISTA DI CANTIERE 4 4 carrellista di magazzino 2 2 CARRIOLANTE AGRICOLO 1 1 carrozziere 3 3 CARROZZIERE FERRATORE 2 2 CARROZZIERE LAMIERISTA 4 4 CARROZZIERE SCOCCAIO 2 2 CASSIERE cassiere bar ristorante 3 3 cassiere di banca 1 1 cassiere di negozio 3 3 CASSIERE DI NEGOZIO 6 6 CASSIERE DI PUBBLICO ESERCIZIO 5 5 CASSIERI, BIGLIETTAI (ESCLUSI I COMMESSI DI NEGOZIO) Cassieri di esercizi commerciali 2 2 CASSIERI DI ESERCIZI COMMERCIALI 5 5 CAVAPIETRE 2 2 CAVATORE 1 1 CELLISTA (ESTRAZIONE ELETTROLITICA DI METALLI NON FERROSI) 1 1 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 11 di 41

13 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica centralinista telefonico 3 3 CENTRALINISTA TELEFONICO CENTRALINISTI E TELEFONISTI ceramista 2 2 CERAMISTA 1 1 CEREALICOLTORE 1 1 CERNITORE 1 1 cernitore di prodotti ortofrutticoli CERNITORE DI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI CERNITORE DI UVA DA TAVOLA 1 1 chef chef de cuisine 6 6 CHEF DE CUISINE 9 9 CHEF DE RANG CHIMICI 1 1 CHIMICO ALIMENTI 1 1 CHINESITERAPISTI, FISIOTERAPISTI, RIABILITATORI ED ASSIMILATI CLASSIFICATORE ALIMENTARE 1 1 coadiutore amministrativo 1 1 COADIUTORE AMMINISTRATIVO 1 1 COADIUTORE GIUDIZIARIO 1 1 COGLITORE DI FRUTTI E ORTAGGI 1 1 coibentatore 1 1 coibentista (costruzioni civili ed industriali) 1 1 COIBENTISTA (COSTRUZIONI CIVILI ED INDUSTRIALI) 3 3 colf COLLABORATORE AMMINISTRATIVO collaboratore scolastico - bidello COLLABORATORI DOMESTICI ED ASSIMILATI COLLABORATRICE FAMILIARE collaudatore di strumentazione elettronica 1 1 COLLAUDATORE DI STRUMENTAZIONE ELETTRONICA 1 1 COLTIVATORE USUFRUTTUARIO 1 1 COLTIVATORI DI CAVE ED ASSIMILATI 2 2 comandante marittimo 1 1 COMANDANTE MARITTIMO (MARINA MERCANTILE) 1 1 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 12 di 41

14 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica Commessi delle vendite al minuto COMMESSI E ASSIMILATI commesso di banco COMMESSO DI BANCO COMMESSO DI MAGAZZINO commesso di negozio COMMESSO DI NEGOZIO COMMESSO DI UFFICIO 1 1 commesso di vendita COMMESSO DI VENDITA commesso specializzato commis ai piani 9 9 COMPOSITORI E MUSICISTI 1 1 COMPOSITORI TIPOGRAFICI 2 2 conducente di autoambulanza CONDUCENTE DI AUTOAMBULANZA 2 2 conducente di autobus 3 3 CONDUCENTE DI AUTOBUS 9 9 conducente di autocarro 5 5 CONDUCENTE DI AUTOCARRO 1 1 conducente di autotreno 8 8 CONDUCENTE DI AUTOTRENO 8 8 CONDUCENTE DI CATERPILLAR 1 1 conducente di compattatore di rifiuti 1 1 conducente di escavatrice meccanica 5 5 CONDUCENTE DI ESCAVATRICE MECCANICA 5 5 CONDUCENTE DI FURGONE 2 2 conducente di trattore agricolo CONDUCENTE DI TRATTORE AGRICOLO 5 5 Conducente mezzi di raccolta dei rifiuti 4 4 CONDUTTORE DI APPARECCHI DI OSSIDAZIONE (IMPIANTI CHIMICI) 1 1 conduttore di apparecchi per la produzione di ossigeno 1 1 CONDUTTORE DI AUTOBUS NAVETTA 3 3 CONDUTTORE DI CALDAIE A VAPORE (INDUSTRIALE) 1 1 conduttore di carrello elevatore 1 1 CONDUTTORE DI CARRELLO ELEVATORE 1 1 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 13 di 41

15 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica CONDUTTORE DI CATENE DI MONTAGGIO AUTOMATICHE E SEMIAUTOMATICHE 5 5 CONDUTTORE DI MACCHINE PER LA RACCOLTA DI PRODOTTI AGRICOLI 2 2 CONDUTTORE DI MAGAZZINO DI DEPOSITO 1 1 CONDUTTORE DI MIETITREBBIATRICE 1 1 CONDUTTORE DI PALATRICI MECCANICHE 2 2 conduttore di pale meccaniche 1 1 CONDUTTORE DI PALE MECCANICHE 3 3 conduttore di ruspe 1 1 CONDUTTORI DI AUTOBUS, DI TRAM E DI FILOBUS CONDUTTORI DI CALDAIE A VAPORE E DI MOTORI TERMICI IN IMPIANTI INDUSTRIALI 2 2 Conduttori di carrelli elevatori CONDUTTORI DI CARRELLI ELEVATORI 5 5 CONDUTTORI DI CATENE DI MONTAGGIO AUTOMATIZZATE CONDUTTORI DI FORNI E DI ALTRI IMPIANTI PER LA LAVORAZIONE DEL VETRO 4 4 CONDUTTORI DI FORNI E DI ALTRI IMPIANTI PER LA PRODUZIONE DI LATERIZI, TEGOLE ED AFFINI 2 2 CONDUTTORI DI GRU E DI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO CONDUTTORI DI IMPIANTI DI INCENERIMENTO DEI RIFIUTI, DEL TRATTAMENTO E DELLA DISTRIBUZIONE DELLE ACQUE ED ASSIMILATI 2 2 CONDUTTORI DI IMPIANTI DI MINIERE E DI CAVE 1 1 Conduttori di impianti per dosare, miscelare ed impastare materiali per la produzione del vetro, della ceramica e dei laterizi 1 1 CONDUTTORI DI IMPIANTI PER IL TRATTAMENTO TERMICO DEI METALLI 1 1 CONDUTTORI DI IMPIANTI PER LA FABBRICAZIONE IN SERIE DI PANNELLI IN LEGNO (COMPENSATI, TRUCIOLATI ED ASSIMILATI) CONDUTTORI DI MACCHINARI INDUSTRIALI PER LA LAVORAZIONE DEI CEREALI E DELLE SPEZIE E PER PRODOTTI A BASE DI CEREALI (PASTA ED AFFINI) Conduttori di macchinari mobili per la perforazione in edilizia 2 2 CONDUTTORI DI MACCHINARI MOBILI PER LA PERFORAZIONE IN EDILIZIA Conduttori di macchinari per cernita e la calibratura di prodotti ortofrutticoli 1 1 CONDUTTORI DI MACCHINARI PER IL MOVIMENTO TERRA CONDUTTORI DI MACCHINARI PER IL TRATTAMENTO E LA CONSERVAZIONE DELLA FRUTTA, DELLE MANDORLE, DELLE VERDURE, DEI LEGUMI E DEL RISO CONDUTTORI DI MACCHINARI PER LA CONFEZIONE E VULCANIZZAZIONE DEI PNEUMATICI 1 1 CONDUTTORI DI MACCHINARI PER LA FABBRICAZIONE DI ALTRI ARTICOLI IN GOMMA CONDUTTORI DI MACCHINARI PER LA FABBRICAZIONE DI ARTICOLI IN PLASTICA E AFFINI 3 3 CONDUTTORI DI MACCHINARI PER LA FABBRICAZIONE DI PRODOTTI IN CARTA E CARTONE CONDUTTORI DI MACCHINARI PER LA PRODUZIONE DI PASTICCERIA E PRODOTTI DA FORNO CONDUTTORI DI MACCHINARI PER LA PRODUZIONE E LA RAFFINAZIONE DELLO ZUCCHERO 2 2 CONDUTTORI DI MACCHINE FORESTALI 2 2 Conduttori di macchine utensili automatiche e semiautomatiche industriali 5 5 CONDUTTORI DI MEZZI PESANTI E CAMION Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 14 di 41

16 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica CONDUTTORI DI TRATTORI AGRICOLI Conduttori di veicoli e macchinari mobili e di sollevamento 1 1 confezionatore caseario artigianale 1 1 confezionatore caseario industriale 1 1 CONFEZIONATORE DI RETI CONSEGNATARIO 6 6 CONSERVIERE Conservieri consulente aziendale 1 1 CONSULENTE AZIENDALE 2 2 CONSULENTE COMMERCIALE 1 1 CONSULENTE DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE AZIENDALE 1 1 CONTABILE 3 3 CONTABILE CLIENTI 1 1 CONTABILE DI CONCETTO CONTABILE DI MAGAZZINO CONTABILE D'ORDINE CONTABILI ED ASSIMILATI CONTADINO contadino di colture in pieno campo contadino, raccolti misti 1 1 CONTADINO, RACCOLTI MISTI CONTROLLORE DI PRODUZIONE 1 1 COORDINATORE AMMINISTRATIVO 3 3 coordinatore centro ristorazione 1 1 coordinatore di settore nella formazione 1 1 CORRISPONDENTE DI CONCETTO CUCITRICE IN BIANCO 5 5 CUCITRICE LINGERISTA 2 2 Cuochi in alberghi e ristoranti CUOCHI IN ALBERGHI E RISTORANTI CUOCO cuoco capo partita 3 3 CUOCO CAPO PARTITA cuoco di albergo cuoco di partita di pesce 1 1 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 15 di 41

17 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica cuoco di ristorante CUOCO DI RISTORANTE cuoco pasticciere CUOCO PASTICCIERE cuoco pizzaiolo CUOCO PIZZAIOLO CUOCO PREPARATORE DI PIETANZE 1 1 CUSTODE CUSTODE DI CHIESA 1 1 custode di edifici 5 5 custode di impianto industriale 1 1 CUSTODE DI STABILE INDUSTRIALE O PER UFFICI custode di stabilimento balneare 2 2 CUSTODE DI VILLE E GIARDINI PUBBLICI 1 1 DATTILOGRAFI, STENODATTILOGRAFI 3 3 DECORATORE DI PASTICCERIA 1 1 decoratore edile 2 2 DECORATORE EDILE DEGUSTATORI E CLASSIFICATORI DI PRODOTTI ALIMENTARI E DI BEVANDE 1 1 DIMOSTRATORI ED ASSIMILATI 3 3 DIRETTORE CENTRALE AMMINISTRATIVO 1 1 direttore centrale di pubblici esercizi 1 1 direttore di albergo 1 1 DIRETTORE DI ALBERGO 2 2 DIRETTORE DI AZIENDA PRIVATA NELLE COSTRUZIONI EDILI 1 1 DIRETTORE DI FILIALE COMMERCIALE 1 1 DIRETTORE DI REPARTO 1 1 DIRETTORE DI REPARTO, MARKETING 1 1 DIRETTORE DI REPARTO, PERSONALE 1 1 DIRETTORE DI REPARTO, PROMOZIONE DELLE VENDITE 1 1 DIRETTORE, DIRIGENTE, RESPONSABILE D'ALBERGO 2 2 DIRETTORE, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI CAMPEGGIO 1 1 DIRETTORE, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI PICCOLA AZIENDA DI PULIZIE 1 1 DIRETTORE, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI PICCOLO SUPERMERCATO 1 1 DIRETTORE, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI PUBBLICO ESERCIZIO DIRETTORE, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI RISTORANTE 3 3 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 16 di 41

18 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica DIRETTORE DI SEGRETERIA AMMINISTRATIVA 1 1 DIRETTORE GENERALE AMMINISTRATIVO 1 1 DIRETTORE TECNICO AGRICOLO 2 2 DIRETTORE TECNICO DI OFFICINA 1 1 DIRETTORI DI AZIENDE PRIVATE IN ALTRI SETTORI DI ATTIVITA' ECONOMICA DIRETTORI DI AZIENDE PRIVATE NEGLI ALBERGHI E PUBBLICI ESERCIZI 1 1 DIRETTORI DI AZIENDE PRIVATE NEI TRASPORTI E COMUNICAZIONI 1 1 DIRETTORI DI AZIENDE PRIVATE NEL COMMERCIO 1 1 DIRETTORI DI AZIENDE PRIVATE NELL'INDUSTRIA IN SENSO STRETTO DIRETTORI GENERALI, DIPARTIMENTALI ED EQUIPARATI DELLE AMMINISTRAZIONI DELLO STATO, DELLE AZIENDE AUTONOME, DEGLI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI, DEGLI ENTI LOCALI, DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE, DELLE 1 1 UNIVERSITA', DEGLI ENTI DI RICERCA E DELLE ISTITUZIONI S dirigente sanitario 1 1 DISARMATORE - SMANTELLATORE 1 1 DISEGNATORI ARTISTICI ED ASSIMILATI 1 1 DISK JOCKEY 1 1 DISPENSIERE 1 1 DISTRIBUTORE DI MAGAZZINO 1 1 docente di educazione fisica (scuola media) 1 1 Docenti della formazione e dell'aggiornamento professionale 1 1 Docenti e ricercatori università e scuola secondaria 3 3 DOMESTICO DOMESTICO DI ALBERGO 1 1 DOMESTICO FAMILIARE donna di pulizia 9 9 DONNA DI PULIZIA donna tuttofare 5 5 DONNA TUTTOFARE 7 7 DROGHIERE 1 1 EBANISTI, FALEGNAMI ED OPERATORI ARTIGIANALI SPECIALIZZATI DI MACCHINE PER LA LAVORAZIONE DEL LEGNO economo 1 1 ECONOMO 2 2 economo di albergo 1 1 ECONOMO DI ALBERGO 1 1 EDUCATORE PER GLI HANDICAPPATI 2 2 educatore professionale 2 2 EDUCATORE PROFESSIONALE PER GLI HANDICAPPATI 1 1 Educatori professionali 1 1 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 17 di 41

19 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica Elettrauto 1 1 ELETTRAUTO 1 1 ELETTRICISTA elettricista di cabine elettriche 1 1 elettricista impiantista di cantiere 6 6 ELETTRICISTA IMPIANTISTA DI CANTIERE 3 3 elettricista manutentore di impianti elettricista per impianti esterni ed interni nelle costruzioni 5 5 ELETTRICISTA PER IMPIANTI ESTERNI ED INTERNI NELLE COSTRUZIONI 1 1 ELETTRICISTA PER LA MANUTENZIONE DI IMPIANTI 9 9 Elettricisti ed installatori di impianti elettrici nelle costruzioni civili 5 5 ELETTRICISTI NELLE COSTRUZIONI CIVILI ED ASSIMILATI elettromeccanico 6 6 ELETTROTECNICI 8 8 ERRORE QUALIFICA ESATTORE DI AUTOSTRADA 1 1 ESERCENTE DI GELATERIA 1 1 ESERCENTE DI MACELLERIA 1 1 esercente di mensa 8 8 ESERCENTE DI NEGOZIO 1 1 ESERCENTE DI PANETTERIA 2 2 ESERCENTE DI PIZZERIA 1 1 esercente di salumeria 1 1 ESERCENTE DI STABILIMENTO BALNEARE 3 3 ESERCENTI DELLE VENDITE AL MINUTO ESERCENTI DI DISTRIBUTORI DI CARBURANTI ED ASSIMILATI ESERCENTI E GESTORI DELLE VENDITE ALL'INGROSSO ESERCENTI E GESTORI DI SERVIZI EXTRALBERGHIERI ED ASSIMILATI 1 1 ESPERTI LEGALI IN IMPRESE O ENTI PUBBLICI ESPERTO ASSISTENZA ANZIANI ATTIVI 1 1 ESPERTO COMMERCIALE 1 1 ESPERTO DI ARTI FIGURATIVE 1 1 ESPERTO NUOVE TECNOLOGIE PER INSEGNAMENTO 1 1 ESPERTO TRATTAMENTO, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI 1 1 estetista 2 2 Estetisti e truccatori 1 1 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 18 di 41

20 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica FABBRI, LINGOTTAI E OPERATORI DI PRESSE PER FORGIARE FABBRO DI CANTIERE 1 1 fabbro ferraio 1 1 FABBRO FERRAIO Facchini, addetti allo spostamento merci ed assimilati 7 7 FACCHINI, ADDETTI ALLO SPOSTAMENTO MERCI ED ASSIMILATI facchino 5 5 FACCHINO 4 4 FACCHINO AI PIANI 2 2 FACCHINO DI CUCINA FACTOTUM factotum d'albergo 6 6 falegname 6 6 FALEGNAME FALEGNAME DI CANTIERE 3 3 FALEGNAME DI MANUTENZIONE IN AZIENDA 1 1 falegname ebanista 1 1 FALEGNAME INDUSTRIALE PER FABBRICAZIONE DI PANNELLI IN LEGNO 2 2 falegname mobiliere 1 1 FALEGNAME MOBILIERE 1 1 Falegnami 1 1 farmacista 2 2 FARMACISTA 2 2 FARMACISTI E PROFESSIONI ASSIMILATE 3 3 fattorino 6 6 FATTORINO 3 3 fattorino di piano 1 1 ferraiolo 3 3 ferraiolo per cemento armato 4 4 FERRAIOLO PER CEMENTO ARMATO FINITORI, OPERAI DEI RIVESTIMENTI METALLICI, DELLA GALVANOPLASTICA ED AFFINI 3 3 fisioterapista 1 1 FISIOTERAPISTA 2 2 FLORICOLTORE FONDITORI CONDUTTORI DI ALTOFORNO, DI CONVERTITORI E DI FORNI DI RAFFINAZIONE (SIDERURGIA) FONDITORI E ANIMISTI DI FONDERIA Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 19 di 41

21 Foggia - Settore Politiche del Lavoro e Statistica FONICO 1 1 FONTANIERE 1 1 FORMATORE FORMATORI ED ESPERTI NELLA PROGETTAZIONE FORMATIVA E CURRICOLARE FORNAIO 1 1 FORNAIOLO AI FORNI DI TEMPERA PER VETRERIA 1 1 fornaio panificatore 2 2 FORNAIO PANIFICATORE 1 1 fotocompositore 2 2 FOTOCOMPOSITORE FOTOGRAFO 1 1 fotografo industriale 1 1 FOTOTIPOGRAFI E FOTOTECNICI frantoiano 3 3 FRANTOIANO garzone di cucina GARZONE DI CUCINA GARZONE DI OFFICINA 1 1 GARZONE DI PARRUCCHIERE 1 1 GARZONI DI BARBIERE, DI PARRUCCHIERE, MANICURE ED ASSIMILATI 1 1 GELATIERE ARTIGIANALE gelatiere industriale 1 1 GELATIERE INDUSTRIALE 1 1 geometra 2 2 GEOMETRA 8 8 geometra topografo 1 1 GESTORE DI PICCOLA FILIALE COMMERCIALE 1 1 giardiniere 6 6 GIARDINIERE GIOIELLIERI, ORAFI ED ASSIMILATI 1 1 GIORNALISTI giuntista di cavi elettrici 2 2 GIUNTISTA DI CAVI ELETTRICI 2 2 GOMMISTA 3 3 governante ai piani GOVERNANTE AI PIANI 3 3 Data Elaborazione 14/01/2013 Pagina 20 di 41

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT 31 Professioni tecniche in campo scientifico, ingegneristico e della produzione 311 Tecnici delle scienze quantitative, fisiche e chimiche 3111. Tecnici fisici e geologici Rilevatore geologico Tecnico

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso tabella A 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche 2/A Anatomia, fisiopatologia oculare e laboratorio di misure oftalmiche 3/A Arte del

Dettagli

Elenco degli Annunci Trovati

Elenco degli Annunci Trovati Elenco degli Annunci Trovati Riepilogo Limiti Impostati: Da Data Scadenza 07/08/2015 A Data Scadenza 24/08/2015 Riepilogo Filtri Impostati: Inviato al Periodico: Internet Categoria Selezionata: CERCO LAVORO

Dettagli

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI Il sottoscritto... nato a...il... e residente a...provincia di... in via... n C.A.P.. recapito telefonico.../... CHIEDE di essere iscritto, nella Gente di Mare di... categoria

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA L Istituto dell Addolorata di Foggia ha istituito un albo

Dettagli

delle qualifiche professionali in favore dei soggetti provenienti da fuori Regione Piemonte che se

delle qualifiche professionali in favore dei soggetti provenienti da fuori Regione Piemonte che se FAQ REQUISITI PER IL COMMERCIO D: La pratica svolta per 2 anni negli ultimi 5, in qualità di coadiuvante in un attività di commercio al dettaglio di alimentari, può essere riconosciuta valida, ai fini

Dettagli

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI ALLEGATO N. 1 (aggiornato G.U.R.I. N. 96 26/04/2014) ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI (Barrare la categoria di specializzazione SOA) Categorie opere generali (ex D.P.R.

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

PREMESSA. Il nuovo sistema classificatorio del personale è volto:

PREMESSA. Il nuovo sistema classificatorio del personale è volto: PREMESSA La riforma del sistema di classificazione del personale civile del Ministero della difesa è stata realizzata in applicazione del CCNL 2006/2009. Nel quadro di adeguamento delle competenze e delle

Dettagli

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1 1 GRUPPO 07/A Arte della fotografia e della grafica pubblicitaria 10/D ARTE DELLA FOTOGRAFIA E DELLA CINEMATOGRAFIA 65/A tecnica fotografica 13/D ARTE DELLA TIPOGRAFIA E DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA Laboratori

Dettagli

Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre

Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre Botteghe artigiane. Partic. da Ambrogio Lorenzetti, Effetti del buon governo nella città Palazzo Pubblico,

Dettagli

Partner unico, vantaggi infiniti.

Partner unico, vantaggi infiniti. Partner unico, vantaggi infiniti. Affidabilità, la nostra missione. Un unico interlocutore per molteplici servizi: è questa la forza di Tre Sinergie, azienda che opera nel settore del global service e

Dettagli

Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989

Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989 Giugno 2014 ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE DIREZIONE CENTRALE ENTRATE Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Schema di regolamento recante Disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento,

Dettagli

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE 12 DICEMBRE 2013 JOB MATCHPOINT Eliana Branca Direttore Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali GUIDA ALLA RIFORMA degli istituti tecnici e professionali Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali Il futuro è la nostra

Dettagli

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo BARRARE CATEGORIA DI INTERESSE CATEGORIA ISCRIZIONE DESCRIZIONE NOTE VEICOLI F10101 Autovetture F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) F10301 Veicoli Commerciali Leggeri (autotelaio) F10501 Macchine

Dettagli

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 25/06/2014

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 25/06/2014 Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 25/06/2014 Circolare n. 80 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie Ai Coordinatori generali,

Dettagli

Accordo per il rinnovo contrattuale del settore Alberghi, Ristoranti, Bar Valido per il periodo 2011 2014

Accordo per il rinnovo contrattuale del settore Alberghi, Ristoranti, Bar Valido per il periodo 2011 2014 Tra l Unione Sammarinese Operatori Turismo (USOT) rappresentata dal Presidente Filippo BRONZETTI e dal Funzionario Emanuele D AMELIO; l Associazione Nazionale dell Industria Sammarinese (ANIS) rappresentata

Dettagli

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA E composta dalla sigla CE e, nel caso un Organismo Notificato debba intervenire nella fase del controllo della produzione, contiene anche il numero d identificazione

Dettagli

TITOLO I Ambito di applicazione. TITOLO II Disposizioni generali.

TITOLO I Ambito di applicazione. TITOLO II Disposizioni generali. Regolamento d uso del verde Adottato dal Consiglio Comunale nella seduta del 17.7.1995 con deliberazione n. 173 di Reg. Esecutiva dal 26.10.1995. Sanzioni approvate dalla Giunta Comunale nella seduta del

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

Declaratorie professionali ed esemplificazione delle mansioni del primo livello operai e impiegati CCNL edilizia industria.

Declaratorie professionali ed esemplificazione delle mansioni del primo livello operai e impiegati CCNL edilizia industria. Declaratorie professionali ed esemplificazione delle mansioni del primo livello operai e impiegati CCNL edilizia industria. OPERAI COMUNI Per operai comuni si intendono coloro che sono capaci di compiere

Dettagli

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014 Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Entrate Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal 1 gennaio 2014 A cura di Leonardo Pascarella Aggiornamento DICEMBRE 2014 Responsabile:

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

Settori. Personale qualificato. Chi siamo

Settori. Personale qualificato. Chi siamo Settori Pubblico Pulizia di edifici di Pubbliche amministrazioni seguendo le richieste indicate nei capitolati d oneri, controllate inoltre delle specifiche norme UNI EN ISO 9001 e SA8000. Privato personalizzati

Dettagli

Tabella A - Coltivazione ore standard/ettaro/anno. Cereali, oleaginose, favino (escluso mais) 25 +10% +20%

Tabella A - Coltivazione ore standard/ettaro/anno. Cereali, oleaginose, favino (escluso mais) 25 +10% +20% Allegato A PARTE I Determinazione delle ore lavoro per realizzare la condizione di principalità di cui all'articolo 6, comma 3, lettera a) della l.r.30/2003. (42) 1. PREMESSA L imprenditore agricolo che

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf

SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf OGGETTO: Organizzazione Zona a Traffico Limitato Centro storico IL SINDACO Premesso che, per fronteggiare le

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA

MINISTERO DELLA DIFESA circolare NSC M_D GCIV prot. div. Div data PARTENZA C/3-89180 29 novembre 2010 MINIERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE Dr. Fulvio Angelini Telefono 06.4986.2422 fax 06.4986.2409

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI UNIONE EUROPEA REGIONE PUGLIA ASSE IV LEADER Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: l Europa investe nelle zone rurali Programma di Sviluppo

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN PUBBLICI ESERCIZI E CIRCOLI PRIVATI

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN PUBBLICI ESERCIZI E CIRCOLI PRIVATI CITTÀ DI BARLETTA COMANDO POLIZIA MUNICIPALE SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN PUBBLICI ESERCIZI E CIRCOLI PRIVATI Descrizione : L apertura e il trasferimento di sede degli esercizi di somministrazione

Dettagli

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Società Cooperativa sociale onlus corso Torino 4/3 16129 Genova tel. 010 5956962 fax 010 5950871 info@cosgenova.com; coscooperativa@fastwebnet.it 1 Sede legale

Dettagli

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI Commento Nel biennio tra le materie di base non compaiono Musica, Geografia, Storia dell Arte, Fisica, Chimica e Diritto, mentre materie come Italiano al Liceo classico, Matematica e Scienze al Liceo scientifico

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE

Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE MOD.COM. 6 copia per il Comune Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE Al Comune di *... Ai sensi del D.L.vo 31/3/1998

Dettagli

Allegato IV alla parte V del D.lgs. 152/06. (testo integrato con le modifiche apportata dal D.lgs. 29 giugno 2010, n. 128)

Allegato IV alla parte V del D.lgs. 152/06. (testo integrato con le modifiche apportata dal D.lgs. 29 giugno 2010, n. 128) Allegato IV alla parte V del D.lgs. 152/06 (testo integrato con le modifiche apportata dal D.lgs. 29 giugno 2010, n. 128) Impianti e attività in deroga. Parte I Impianti ed attività di cui all'articolo

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

ISTITUTI PROFESSIONALI

ISTITUTI PROFESSIONALI ISTITUTI PROFESSIONALI Settore Industria e Artigianato Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Nell indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono confluiti gli indirizzi del previgente ordinamento

Dettagli

elettrotecnico/elettrotecnica

elettrotecnico/elettrotecnica Delibera n. 748 del 24.06.2014 ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di elettrotecnico/elettrotecnica 1. Il profilo professionale 2. Durata e titolo conseguibile 3. Referenziazioni

Dettagli

Veneto. Interscambio commerciale con il Kazakhstan

Veneto. Interscambio commerciale con il Kazakhstan Veneto. Interscambio commerciale con il Kazakhstan Gian Angelo Bellati Segretario Generale Unioncamere Veneto Inaugurazione Consolato Onorario della Repubblica del Kazakhstan 29 gennaio 2013 Venezia www.unioncamereveneto.it

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U.

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. DISCIPLINA DEI LIMITI E DEI RAPPORTI RELATIVI ALLA FORMAZIONE DI NUOVI STRUMENTI URBANISTICI

Dettagli

Oppure si lavorava l argilla con il tornio (figg. 4 5).

Oppure si lavorava l argilla con il tornio (figg. 4 5). Ceramica Nell antichità il vaso non era un semplice un semplice oggetto utile nella vita quotidiana, ma era anche merce di scambio. Il lavoro del vasaio, inizialmente era collegato alle stagioni e dunque

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati CATALOGO EXA l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati + pratico + sicuro + economico + ecologico 3 edizione Azienda Certificata ISO 9001 e ISO 14001 IL SISTEMA

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE MOD.COM 3 Al Comune di * ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA copia per il Comune COMUNICAZIONE Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (artt.10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto

Dettagli

SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC)

SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) MODELLO UNIFICATO: 1) APPALTI DI LAVORI PUBBLICI Quadri da compilare : "A" + "B"

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE. Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 7, 10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE. Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 7, 10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto MOD.COM 1, copia per il Comune ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 7, 10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto Cognome Nome C.F.

Dettagli

COMUNICAZIONE. Al Comune di *

COMUNICAZIONE. Al Comune di * 7864 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 82 del 30-6-2004 MOD.COM 3 Al Comune di * ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE Ai sensi della l.r. 11/03

Dettagli

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative :

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative : Il Consorzio Servizi Plus, è una società di outsourcing, operante da oltre 10 anni nel settore dei servizi facchinaggio, trasporti e pulizia, con lo scopo precipuo di associare in forma consortile tutte

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 38.83,47.000,00 75.86,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 04 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0,00 980,00 9.007,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 6.40,57.44,00 38.640,43

Dettagli

BOLLO ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

BOLLO ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE MOD.COM 2 BOLLO copia per il Comune ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (artt. 8,9,10, comma 5),

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * *

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * * COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci ina 1 L Amministrazione comunale di Ronco Scrivia (provincia di Genova) intende integrare la dotazione

Dettagli

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Industria metalmeccanica

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Industria metalmeccanica Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Industria metalmeccanica Declaratorie contrattuali e profili Art. 4 - Classificazione dei lavoratori I lavoratori sono inquadrati in una classificazione unica articolata

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA MOD. COM 3 SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO: MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA Al SUAP Ai sensi del D. L.vo 114/98, D. L.vo 59/10 e L. 122/10 Il sottoscritto

Dettagli

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI:

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI: COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) P.zza Verdi, 1 41034 Finale Emilia (Mo) Tel. 0535-788111 fa 0535-788130 Sito Internet: www.comunefinale.net SERVIZIO URBANISTICA E EDILIZIA PRIVATA AUTOCALCOLO

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE In relazione all attività di gestione svolta nell anno 2011, si riportano i dati riguardanti le undici aree cimiteriali di Roma Capitale: Verano, Flaminio, Laurentino,

Dettagli

Premessa. Riferimenti normativi

Premessa. Riferimenti normativi Circolare esplicativa relativa alle attività con emissioni in atmosfera scarsamente rilevanti art. 272 c. 1 del d.lgs 152/06 come modificato dal d.lgs 128/2010. Premessa L entrata in vigore del d.lgs 128/2010

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

BILANCIO ENERGETICO NAZIONALE 2012

BILANCIO ENERGETICO NAZIONALE 2012 DIPARTIMENTO PER L'ENERGIA Direzione generale per la sicurezza dell'approvvigionamento e le infrastrutture energetiche DIV. VII - Statistiche ed analisi energetiche e minerarie BILANCIO ENERGETICO NAZIONALE

Dettagli

COMUNE DI RUFFANO. - Provincia di Lecce - REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE

COMUNE DI RUFFANO. - Provincia di Lecce - REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE COMUNE DI RUFFANO - Provincia di Lecce - REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE approvato con Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri del Consiglio Comunale

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare CHE COS'È L'HACCP? Hazard Analysis and Critical Control Points è il sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici di contaminazione per le aziende alimentari. Al fine di garantire la completa

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA (ART.125 D. LGS. 163/2006) Ai sensi dell art.125 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i, la Fondazione

Dettagli

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 CARTA SEMPLICE FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 ALL A.S.L. N. CN2 ALBA BRA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro Via Vida

Dettagli

Fattura elettronica: esenzioni

Fattura elettronica: esenzioni Fattura elettronica: esenzioni Con l entrata in vigore del sistema della fatturazione elettronica, istituita dall articolo 1, commi da 209 a 213 della legge 24 dicembre 2007, n. 244 e regolamentata dal

Dettagli

NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * )

NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * ) REGIONE: Ministero per le Politiche Agricole e Forestali ( MiPAF) A cura dell'ufficio ricevente Prot. del NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * ) INFORMAZIONI RELATIVE ALLA POSIZIONE NEL SISTEMA

Dettagli

Requisiti minimi e criteri per il rilascio delle autorizzazioni sanitarie temporanee.

Requisiti minimi e criteri per il rilascio delle autorizzazioni sanitarie temporanee. Requisiti minimi e criteri per il rilascio delle autorizzazioni sanitarie temporanee. Sono definite temporanee tutte quelle manifestazioni quali Sagre, Feste Campestri ecc. aperte al pubblico, in cui,

Dettagli

CLASSI MERCEOLOGICHE

CLASSI MERCEOLOGICHE ALLEGATO A CLASSI MERCEOLOGICHE 01 - FORNITURE 02 - SERVIZI Versione aggiornata il 25/07/2014 1 S O M M A R I O 01 FORNITURA BENI 01.01 - RICAMBI PER AUTOBUS 3 01.02 - RICAMBI PER MEZZI DI SERVIZIO 4 01.03

Dettagli

Il trattamento completo che la tua Azienda merita

Il trattamento completo che la tua Azienda merita Il trattamento completo che la tua Azienda merita Chi siamo Omnia è un Consorzio il cui Management è formato da professionisti dalla consolidata esperienza nel campo della fornitura dei servizi alle aziende;

Dettagli

LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE

LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE 8 luglio 2015 LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE Anno 2014 Dopo due anni di calo, nel 2014 la spesa media mensile per famiglia in valori correnti risulta sostanzialmente stabile e pari a 2.488,50 euro

Dettagli

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano Rapporto annuale ISMEA Rapporto annuale 2012 5. La catena del valore IN SINTESI La catena del valore elaborata dall Ismea ha il fine di quantificare la suddivisione del valore dei beni prodotti dal settore

Dettagli

in relazione all'emergenza smog, dichiarata a seguito dell'incontro a Milano di

in relazione all'emergenza smog, dichiarata a seguito dell'incontro a Milano di Rubano, 24 febbraio 2010 Prot. 455 Sez. 0801 C. 13 Alle sigg.re Sindache ed ai sigg.ri Sindaci dei Comuni del Veneto Loro indirizzi Cari colleghi, in relazione all'emergenza smog, dichiarata a seguito

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE foglio mappale dimensione in mq 23 42 1.388 mq 23 35 1.354 mq 23

Dettagli

La movimentazione dei materiali (material handling)

La movimentazione dei materiali (material handling) La movimentazione dei materiali (material handling) Movimentazione e stoccaggio 1 Obiettivo generale La movimentazione e stoccaggio dei materiali (material handling MH) ha lo scopo di rendere disponibile,

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 31.551,42 01 Non vincolato 30.426,92 02 Vincolato 1.124,50 02 Finanziamenti dello Stato 52.872,58

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

Al SUAP. Denominazione società/ditta

Al SUAP. Denominazione società/ditta COMUNICAZIONE SUBINGRESSO DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SU POSTEGGIO L.R. 28/2005 e s.m.i. Codice del Commercio art.74 e D.P. G.R. n. 15/R del 1 aprile 2009 Regolamento di attuazione della legge n. 28/2005

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Al Comune di *

COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Al Comune di * Regione Campania Modello 1A copia per il Comune COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Al Comune di * Ai sensi della legge regionale della Campania 1/2014,

Dettagli