NATALE/NATALE A CASA DELLE LETTERATURE VII EDIZIONE. Natale Racconta Festival Internazionale delle storie di Natale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NATALE/NATALE A CASA DELLE LETTERATURE VII EDIZIONE. Natale Racconta Festival Internazionale delle storie di Natale"

Transcript

1 NATALE/NATALE A CASA DELLE LETTERATURE VII EDIZIONE Natale Racconta Festival Internazionale delle storie di Natale PROGRAMMA Venerdì 19 Dicembre (eventi adatti ad un pubblico di tutte le età) Ore MONDO IN FESTA Con tutti gli artisti italiani del Festival e Giovanna Cavasola dal Messico. Cerimonia di apertura e presentazione degli artisti del Festival con musica, danza e racconti sul tema del Natale e delle festività. Il pubblico sarà invitato a portare una pallina o decorazione per decorare insieme agli artisti l'albero di Natale Albero delle Storie dove ogni pallina rappresenterà una storia. Ore REGALA UNA STORIA! Salotto Raccontamiunastoria - Edizione speciale Natale Con tutti gli artisti italiani del Festival, Giovanna Cavasola dal Messico e tutte le persone del pubblico che vorranno raccontare una storia Un evento interattivo, dove tutti, anche fra il pubblico, possono alzarsi e raccontare una storia. Una serata di condivisione profonda e di riflessione sul significato della parola dono. -Vieni portando una storia da condividere e torni a casa con una borsa piena di storie da raccontare e regalare ai tuoi amici e parenti! Buffet di Natale per tutti i partecipanti. Posti limitati, prenotazione consigliata. Lunedì 22 Dicembre (evento adatto ad un pubblico adulto) Ore MARIA, STORIA DI TRE DONNE Di e con Paola Balbi, Angela Sajeva e Giulia Troiano. Musiche originali eseguite dal vivo di e da Roberta Montisci. Dall'annunciazione alla croce, la storia di Gesù di Nazareth raccontata attraverso gli occhi delle donne che ne condivisero i momenti più importanti: la nascita, l'infanzia, la maturità e la predicazione, la tragica morte e la Resurrezione. Prendendo spunto dalle più svariate fonti (Vangeli, Vangeli Apocrifi, Vangeli Gnostici, il Corano, Khalil Gibran, Mary Ellen Ashcroft, Marek Halter, scritti femministi sull argomento e trattati di patristica) le storie si snodano in maniera fluida, personale ed originale, ogni volta leggermente diversa, ogni volta instaurando un canale di comunicazione diretta con il pubblico. Martedì 23 Dicembre Ore RACCONTI E LEGGENDE DI SOLI E STELLE Di e con Giovanna Cavasola (MESSICO) Dalla leggenda di Arione ed il Delfino al racconto dei Re Magi in chiave moderna. Una raccolta di leggende messicane per incantare il pubblico con il loro travolgente fascino latino. Lunedì 29 Dicembre Ore RACCONTI SOTTO L'ALBERO

2 Di e con Paola Balbi, Davide Bardi, Charly Chiarelli (Canada), Germana De Ruvo, Martina Pisciali Leggende e fiabe tradizionali sul tema del Natale e delle festività. Dalla vera storia di San Nicola al presepe di Greccio, dalla leggenda dell'agrifoglio a quella del vischio, dall'invenzione del panettone alla tradizione dell'abete decorato: un modo affascinante per riscoprire le origini delle nostre tradizioni natalizie, autoctone ed importate. Martedì 30 Dicembre (evento in inglese e in italiano adatto ad un pubblico di tutte le età) HO HO HUM, THE MAKING OF A 21ST CENTURY SANTA (Ho Ho Hum,un Babbo Natale per il 21 secolo) Di e con Charly Chiarelli (Canada). Babbo Natale e gli elfi dicono no ai giocattoli di guerra e si rifiutano di portare ai bimbi giocattoli che rappresentino armi o strumenti di violenza. Un deliziosa storia di Natale per bambini ed adulti. Storie e canzoni originali raccontate ed interpretate con l'armonica da Charly Chiarelli, che ne è anche il compositore. Un'imperdibile successo canadese, per la prima volta in Italia. (evento adatto ad un pubblico adulto) Ore DAVIDE E BETSABEA Di e con Paola Balbi e Davide Bardi (direttori artistici del Festival) Gli antichi canti di Natale e la Bibbia ebraica inneggiano al Messia come 'Figlio di David', il mitico Re di Israele, ma di David e di chi?. Chi erano gli antenati di Gesù di Nazareth menzionati nel brano del Vangelo di Giovanni che tradizionalmente si legge la notte di Natale? Potere e passione, intrigo e adulterio, peccato e redenzione: da 4000 anni la storia più appassionante che sia mai stata raccontata. Paola Balbi e Davide Bardi fanno rivivere questa antichissima saga attraverso l'arte della narrazione improvvisata, restituendone tutta la sua arcaica potenza ma anche il suo struggente umano respiro. Lo spettacolo di maggior successo di Raccontamiunastoria, che è valso agli artisti tournée intercontinentali e fama mondiale. Venerdì 2 Gennaio (eventi adatti ad un pubblico dai 12 anni in su) Ore CON CIMBALI E CON DANZE: CELEBRAZIONE DI NASCITA Con Petra Kay Kormendi (Ungheria) donna prete della Chiesa Luterana. Canti, danze e musica molto coinvolgenti, al confine fra il sacro e il profano, o meglio con un'idea di sacro più aperta e collettiva di quella oggi comunemente diffusa. L'evento con cimbali e con danze (il titolo è una citazione dal Libro dei Re, dove viene descritta la celebrazione del Re Davide in occasione di una grande vittoria) vuole essere una celebrazione dello spirito gioioso delle festività natalizie come celebrazione dell'inizio di una nuova vita. "DONNE PRETE E SACERDOTESSE DEL TERZO MILLENNIO" Con Petra Kay Kormendy e Erika dell'acqua, sacerdotessa neopagana Wicca. Conferenza testimonianza sul tema del sacerdozio femminile. Lunedì 5 Gennaio (eventi adatti ad un pubblico di tutte le età) Ore I RACCONTI DELLA BEFANA Di e con Davide Bardi, Giovanna Cavasola, Serena Tabacchi, Martina Pisciali I racconti della befana riportano in vita le leggende e le storie più misteriose ed antiche di uno dei giorni più affascinanti di tutto l anno, il giorno in cui scope e strani personaggi fanno da cornice ad appassionanti ricordi, meravigliose sorprese e calze gonfie di carbone e golosità. Dalla storia della calza rossa della Befana al mitico viaggio dei Re Magi guidati dalla cometa, dai racconti sui giorni più corti e freddi dell'anno alle leggende di Natale... gli artisti della Compagnia di Storytelling Raccontamiunastoria con le loro parole, i gesti e la musica, porteranno grandi e piccini in un indimenticabile viaggio nel mondo delle storie del folklore legato al giorno dell epifania.

3 IL QUARTO RE MAGIO E ALTRE LEGGENDE DI FESTA Di e con Paola Balbi,Natalia Foggia e giovani artisti della Compagnia Raccontamiunastoria Una raccolta di storie appartenenti al genere Christian folk, cioè leggende paracristiane di origine prevalentemente medievale. Alla riscoperta del piacere di vivere le feste con intimità e fantasia, come da tradizione. Venerdì 9 Gennaio Ore WEINACH - INCUBO Di e con Chiara Visca e Armin Barducci Dal Trentino Alto Adige una storia natalizia fuori dagli schemi raccontata in due lingue (italiano e tedesco) e con la proiezione simultanea di fumetti e collage dal vivo realizzati dall'artista Armin Barducci. Per scoprire la cultura e l'arte di uno dei territori bilingue d'italia. Mercoledì 14 Gennaio Ore "STORYTELLING OVVERO LETTERATURA ORALE" Con Mariella Berteli (CANADA) bibliotecaria della Toronto Public Library e storyteller Conferenza sull'arte dello storytelling e sulla sua importanza nei progetti di avvicinamento alla lettura rivolti al mondo giovanile. (evento adatto ad un pubblico adulto) SPOSE DIVINE: DA ISIDE A MARIA DI NAZARETH Di e con Paola Balbi, Giulia Troiano, Roberta Montisci Dalla dea Iside a Rea Silvia, dalla Magna Mater a Maria Di Nazareth: storie delle donne che portarono in grembo figli di divinità e di dee che si innamorarono di uomini mortali. Racconti per riflettere sulla forza e sul coraggio delle donne che in tutte le culture sono sempre state il tramite fra cielo e terra. Giovedì 15 Gennaio Ore FESTIVAL OF LIGHTS FESTA DI LUCI Condotto da Mariella Berteli (CANADA) Racconto informale di storie e laboratorio creativo per bambini e adulti sulla creazione di pannelli e burattini, con carta, stoffa e materiali di recupero per raccontare storie. Venerdì 16 Gennaio (eventi adatti ad un pubblico adulto) LA DEA DEL SILENZIO: cosa si celebrava a Roma prima del Natale Ore CONFERENZA SULLE TEMATICHE DELLO SPETTACOLO Angerona: the secret name of Rome: culti autoctoni dell'antica Roma in occasione del solstizio d'inverno. Con Paola Balbi e Michael Harvey (GALLES) Angerona era l'antichissima dea italica celebrata a Roma nel giorno del solstizio d'inverno. Ormai quasi del tutto dimenticata a favore delle più chiassose e posteriori divinità provenienti dal pantheon greco, Angerona ricopriva, insieme a Vesta, grande importanza nell'antica Roma. Si riteneva essa fosse custode del nome segreto della città e dunque garante dell'onore e della salvezza della stessa e di tutti i suoi abitanti. Ore DIVALIA Di e con Giulia Troiano ed Erika Dell'Acqua (danzatrici del Clan della Lupa Argentea) Musiche e danze ispirate al culto di Angerona. Divalia o Angeronalia era il nome della festività dell'antica Roma dedicata alla Dea Angerona Ore (spettacolo in inglese con sinopsi in italiano) ANGERONA: THE SECRET NAME OF ROME (Angerona: il nome segreto di Roma) Di e con Paola Balbi, Michael Harvey (GALLES) e Davide Bardi

4 Rea Silvia e Marte, la matrona Lucrezia e Sesto Tarquinio, Filomele e Procne: tre storie arcaiche di grande potenza ed un unica tematica: la denuncia della violenza contro le donne. Emozionante ed estremamente coinvolgente, lo spettacolo alterna storytelling tradizionale con i versi di Shakespeare del poema The rape of Lucrece. Una produzione internazionale realizzata dopo tre anni di studio e prove, che ha debuttato nella sua versione definitiva al Singapore Storytelling Festival Un successo annunciato destinato a fare il giro del mondo. Colonna sonora originale eseguita dal vivo con chitarra elettrica di e da Davide Bardi. Cast artistico 1. Paola Balbi (co-direttore artistico) 2. Davide Bardi (co-direttore artistico) 3. Valerio Russo (storyteller, attore e musicista) 4. Natalia Foggia (attrice e storyteller) 5. Germana De Ruvo (studente di recitazione e giovane storyteller) 6. Claudio Basilico (studente di recitazione e giovane storyteller) 7. Mattia Di Pierro (studente di recitazione e giovane storyteller) 8. Serena Tabacchi (Attrice e storyteller) 9. Chiara Visca (Attrice, Storyteller) 10. Armin Barducci (disegnatore-fumettista) 11. Martina Pisciali (giovane storyteller) 12. Giulia Troiano (attrice, storyteller e danzatrice) 13. Erika Dell Acqua (danzatrice) 14. Angela Sajeva (Storyteller e attrice) 15. Roberta Montisci 16. Mariella Bertelli (storyteller) (Canada) 17. Charly Chiarelli (Storyteller e musicista) (Canada) 18. Giovanna Cavasola (attrice e storyteller) (Messico) 19. Michael Harvey (storyteller e coach di storytelling vincitore del premio UK best storyteller ) (Galles) 20. Petra Kay Kormendi (Ungheria) CURRICULA ARTISTI 1. PAOLA BALBI si diploma presso l Accademia Silvio D Amico nel 1999 e si specializza in recitazione shakespeariana presso The Actors Centre di Londra. Studia con V.Gassmann, M.Ferrero, P.Passalacqua,

5 Agustì Humet e J. Malina. In Inghilterra studia tecniche di Storytelling presso il Credo Storytelling Trust di Londra. Dal 2003 segue il metodo vocale Linklater. Dal 2001 lavora come attrice professionista in teatro, cinema e televisione. Dal 2003 inizia la carriera di storyteller e l' arte del racconto improvvisato; diventa in breve tempo una delle storytellers italiane più conosciute e apprezzate in Europa. Insieme al collega Davide Bardi, Paola dirige la Compagnia di Storytelling Raccontamiunastoria ed è presidente della F.I.S.T. (Federazione Italiana Storytelling) e delegata per l'italia presso il F.E.S.T. (Federation for European Storytelling). Dal 2009 è direttrice artistica del Festival Internazionale di Storytelling di Roma. Dal 2007 viaggia per tutto il mondo con i suoi spettacoli di storie, sia come storyteller solista che in coppia con Davide Bardi. Paola partecipa regolarmente ai più grandi Festival di Stoytelling d'europa e America, raccontando in Inglese ed Italiano. 2. DAVIDE BARDI consegue la laurea B.A. in Performing Arts presso la Link Campus e si diploma in recitazione presso l Accademia Europea d Arte Drammatica - Link Academy a Roma e presso la LAMDA (London Academy of Music and Dramatic Art). Studia nel corso della sua formazione presso l Accademia d Arte Drammatica di Riga in Lettonia. In Italia studia con il maestro russo Anatolj Vasil ev, con Alfredo Colombaioni, Giancarlo Fares, Ennio Coltorti, con il maestro Giorgio Albertazzi e con Roberta Carreri dell Odin Teatret di Eugenio Barba. Dal 2009 lavora come attore in teatro e in televisione con Vittorio Sindoni, Alessandro D Alatri, Roberto Gandini. Nel 2007 studia le tecniche dello storytelling con l insegnante inglese Shan Stephens fondatrice del Cafè Credo di Londra ed entra a far parte della compagnia Raccontamiunastoria. Dal 2008 porta spettacoli di storytelling in giro per il mondo e dal 2010 è co-direttore artistico della Compagnia Raccontamiunastoria e del Festival Internazionale di Storytelling. 3. VALERIO RUSSO Si diploma in recitazione presso l Accademia Teatrale Link Campus University of Malta, appassionandosi particolarmente alla recitazione Shakespeariana in lingua inglese. Frequenta a Londra stages intesivi di recitazione Shakesperiana e Stage-Combat condotti dai maestri Ryan Ellsworth e Teo Ghil. Attualmente impegnato nella stagione di Teatro per Ragazzi del Teatro Vascello. 4. NATALIA FOGGIA si laurea nel 2010 presso la Link Academy di Roma, dove consegue inoltre il diploma LAMDA - London Academy of Music and Drammatic Art ed il B.A. in Performing Arts. Parallelamente alla formazione attoriale, nel 2008 inizia la sua formazione come storyteller presso la Compagnia Raccontamiunastoria. Dal 2008 partecipa a laboratori e workshop tenuti da Mats Rehman, Graham Langley, Shan Stephens, Pam Faro, Michael Harvey. Nel 2010 prende parte come volontaria al Festival Beyond the Border in Galles e partecipa come artista alla 2 edizione del Festival Internazionale di Storytelling, esibendosi nello spettacolo di storytelling Telling art: la fusione delle Arti attraverso il racconto. Dal 2011 è socia della FIST e si dedica in veste di attrice e storyteller, alla creazione di spettacoli che hanno come obiettivo la fusione tra le arti. 5. GERMANA DE RUVO Allieva attrice e giovane storyteller in training. 6. CLAUDIO BASILICO Allievo attore e giovane storyteller in training. 7. MATTIA DI PIERRO Allievo attore e giovane storyteller in training. Nel 2003, Mattia, alla giovane età di 8 anni, ha partecipato come protagonista al film IO NON HO PAURA di Gabriele Salvatores interpretando il bambino prigioniero Filippo Carducci. 8. SERENA TABACCHI nasce a Roma nel Già da piccola scopre il piacere di raccontare storie. Trasferitasi in Umbria con la propria famiglia, riscopre sin da piccola la passione per i racconti folcloristici e mitologici. Grazie ai suoi nonni, comincia ad appassionarsi ai racconti del passato fino a decidere di voler cominciare a narrare davanti ad un piccolo gruppo di amici. Tornata a Roma per gli studi accademici, presso l accademia d arte drammatica, Link Academy, conosce la Compagnia Raccontamiunastoria, con la quale comincia a collaborare, inizialmente come uditrice, fino a partecipare attivamente ai famosi Salotti e Concerti di Storie. Nel 2009 partecipa al concorso Young Storyteller of the Year, raccontando una storia della tradizione romana insieme al collega Matteo Ciocci. Nel 2010 è presente al FestivalInternazionale di Storytelling all interno del progetto Telling Art. Nello stesso anno racconta la storia di Maria di Betania all interno dello spettacolo Maria, storia di tre donne. Attualmente vive tra Roma e Londra interessandosi sempre di più allo Storytelling. 9. CHIARA ORE VISCA si diploma presso l Accademia Silvio D Amico a Roma e si specializza negli studi presso l Univesität der Künste di Berlino. Studia Teatrodanza, Commedia dell Arte e Clownerie. Dal 1998 al 2007 fa parte del Teatro Antropologico Ygramul LeMilleMolte che la porta con progetti di teatro sociale in Francia, Brasile, Africa. Passa dal teatro classico al teatro di strada, dalla clownerie allo

6 storytelling in diverse lingue (tedesco, inglese, portoghese). Nel 2007 a Berlino è protagonista di una versione in tedesco della Divina Mimesis di P.P. Pasolini per la regia di Elena Vannoni. Sempre nel 2007 incontra la Compagnia Raccontamiunastoria con cui nasce una lunga collaborazione e con cui realizza lo spettacolo Pirate. Dal 2008 porta avanti un progetto di baratto culturale fra la Bosnia Erzegovina e l Italia. Nel 2010 e 2011 partecipa al Festival Internazionale di Storytelling Raccontamiunastoria con spettacoli sulle leggende nordiche insieme al fumettista Armin Barducci. 10. ARMIN BARDUCCI Fumettista, performer, illustratore ed insegnante di varie discipline. Vive ed opera a Bolzano organizzando festival di fumetto e lavorando nel sociale. Viaggia per raccontare storie in tutte lo forme. 11. MARTINA PISCIALI Studentessa di agraria e giovane storyteller. Allieva di clownerie di chiara Visca, ha iniziato a raccontare nel 2011 seguendo i laboratori e i Salotti di Raccontamiunastoria. Partecipa ai salotti di storytelling di Genova, collaborando con Giovanni De Feo. 12. GIULIA TROIANO Diplomata in recitazione presso il Teatro Stabile di Torino. Attrice, danzatrice, film maker e storyteller. Fondatrice della Compagnia Raccontamiunastoria assieme a Paola Balbi e Angela Sajeva. Lavora dal 2000 in teatro, televisione e cinema. E stata attrice nel cast di Centovetrine dal 2001 al Nel 2005 esordisce come regista con il cortometraggio Non vedo l ora. E insegnante diplomata di ATS (Amercan Tribal Fusion). 13. ERIKA DALL ACQUA Danzatrice, coreografa ed insegnante ATS certificata da Carolena Nericcio di FatChanceBellyDance, Erika dell' Acqua proviene da un percorso di studio della Danza iniziato a partire dagli anni dell' infanzia con danza Classica, Moderna, Jazz e con la Ginnastica artistica. Inizia lo studio dell' Hatha Yoga durante l'adolescenza con Rossana De Paolis facendone, negli anni a venire, parte integrante del proprio metodo di training di danzatrice. Persegue il proprio interesse nelle danze tradizionali, rituali e folk di varie matrici culturali viaggiando per apprezzarle e studiarle dal vivo, girando Scozia, Inghilterra, Francia e Paesi Bassi. Si interessa di Psicologia e Antropologia, laureandosi in Psicologia alla Sapienza di Roma e studiando parallelamente la Danza Orientale sia da autodidatta che con l'insegnante Salua Nanni. La sua danza è versatile ed eclettica, aperta all' esplorazione creativa del nuovo e dell'insolito in un abbraccio di elementi apparentemente antitetici tra il contemporaneo e l'antico, il sognato e il vissuto, la seta e l'acciaio, il Cielo e la Terra. Il suo è un tipo di Fusion ampiamente basato sull' improvvisazione strutturata che pur rimanendo radicato nell' ATS si fonde dinamicamente con un panorama variegato di stili, musiche ed atmosfere sorprendenti, lasciando ampio spazio all'aspetto spirituale, simbolico e ritualistico della Danza. 14. ANGELA SAJEVA Laureata presso l Accademia d Arte Drammatica Silvio d Amico a Roma nel 1996, lavora come attrice in teatro, cinema, radio e televisione. Ha ereditato il suo amore per le storie fin da bambina dalle narratrici involontarie della sua famiglia (sua madre, sua nonna e la sua prozia) ma ha scoperto ufficialmente l Arte dei Cantastorie nel 2004 attraverso gli insegnamenti di narratori di varie culture e tradizioni e da allora, parallelamente alla carriera teatrale, porta avanti quella di raccontastorie sia in Italia sia all estero (Canada, Inghilterra, Svizzera) attraverso spettacoli, eventi di narrazione interattiva e laboratori. Ama raccontare leggende e racconti del patrimonio tradizionale italiano ma nella sua valigia delle storie numerose sono quelle provenienti da tutte le parti del mondo. Si occupo da anni di insegnamento di tecniche teatrali e di narrazione in diversi ambiti (scuole, centri di cultura, aziende, centri anziani). Dal 2008 porto avanti un progetto di teatro sociale sulla violenza domestica. 15. ROBERTA MONTISCI Si diploma in pianoforte presso il conservatorio Pierluigi Da Palestrina di Cagliari sotto la guida dell'insegnante Angela Tangianu, in seguito segue il corso di perfezionamento con il maestro J. Carlos Parreira e segue un corso regionale di perfezionamento con i maestri Romeo Scaccia e Ferenc Rados. Contemporaneamente agli studi classici segue diversi seminari Jazz con Jhon Taylor, Jhon Feddis, Paolo Fresu, Danilo Rea, Fabio Rossato e altri. Le sue esperienze spaziano dalla musica classica al jazz al teatro. Ha collaborato con il percussionista Tony Cercola ed il pianista/compositore Andrea Farri. Compone ed esegue in scena le musiche per vari spettacoli teatrali. In teatro ha collaborato con Caterina Casini, Lucia Poli, Simona Marchini, Patrizia De Clara, Massimo Wertmuller, Antonio Piovanelli e con i registi Lidia Biondi, Anna Ferruzzo e Paola Coppi. Dal 2007 collabora con la Compagnia di Storytelling Raccontamiunastoria. Partecipa a numerosi Festival in Italia e all' Estero. Dal 2009 è docente di Canto Corale presso l' Unitre di Ostia Antica. 16. MARIELLA BERTELLI Storyteller e bibliotecaria. Mariella è una talentuosa storyteller canadese di origine italiana, che concentra il suo lavoro sul patrimonio di leggende e miti sia del suo paese di origine, l Italia, sia delle popolazioni native del suo paese di adozione, il Canada, oltre ad avere un vasto repertorio di storie personali e di immigrazione. Ha lavorato alla traduzione in Inglese e alla diffusione in

7 Nord America di diverse novelle dal Decamerone di Boccaccio e canti dall Orlando Furioso dell Ariosto. Mariella racconta le sue storie utilizzando elementi visivi da lei stessa costruiti, come pupazzi e pannelli, che riprendono le più antiche tradizioni dei cantastorie ambulanti medioevali e nel corso della sua carriera ha sviluppato uno stile di narrazione molto personale, nel quale mescola le sue due lingue, inglese e italiano. Mariella ha portato i suoi spettacoli in giro per il Canada, il sud Africa, e l Italia, anche in collaborazione con la Compagnia Raccontamiunastoria. Nel 2009 ha preso parte al Festival Internazionale di storytelling di Miami, organizzato dalla Miami Dade Public Library. 17. CHARLY CHIARELLI Calogero (Charly) Chiarelli è nato in Sicilia, ma è cresciuto in Canada, nella periferia industriale di Hamilton, in Ontario (dove negli anni '50 c'erano altri siciliani in un unico quartiere, tuti provenienti dal suo stesso paese: Racalmuto). A volte saltava la scuola per fare il "traduttore" per la sua famiglia, dove i genitori parlavano solo dialetto siciliano e non comprendevano l'inglese, aiutando negli acquisti e nella relazione con la burocrazia canadese. Oltre ad essere diventato negli anni un maestro nell'antica arte di essere di pin-boy (raccatta palle e birilli) per i bowling di downtown Hamilton, Charly ha sempre coltivato fin da ragazzo le sue vere passioni: scrivere storie e canzoni, suonare l'armonica e fare spettacoli. Il suo talento poliedrico ha toccato i più svariati campi, dal raccontare storie ai bambini a dirigere un film, ma la rappresentazione del suo spettacolo "Cu'Fu" resta la sua prima missione. Con le sue storie Charly fa rivivere la saga eroica e toccante dell'emigrazione italiana verso l'america, con grande sensibilità e umorismo. Negli anni lo spettacoli è diventato una trilogia, con l'aggiunta del seguito "Magiacake " e in seguito della terza parte "Sonamabech". 18. GIOVANNA CAVASOLA (Messico) Romana di origine, vive in Messico dal Lavora nel teatro dal 1976, come attrice, burattinaia, raccontafiabe, regista, disegnatrice e realizzatrice di burattini, maschere, artefatti e costumi. Durante questi anni ha condotto numerosi laboratori di teatro, burattini e narrazione di fiabe sia in Messico che all estero. Ha lavorato con famosi registi messicani. È stata borsista del Fonca (esecutante nella categoria di burattinai nel e quella d interprete di narrazione orale dal 2005 al 2006). Ha ricevuto il premio Chamán per la narrazione orale ed il riconoscimento per l attività di più di 15 anni nella narrazione. 19. MICHAEL HARVEY. Michael Harvey è uno dei più quotati storytellers del Regno Unito, ha lavorato le più prestigiose istituzioni ed è stato vincitore di innumerevoli premi. Vive e lavora in Galles, è un affermato storyteller e workshop leader sulla scena internazionale. Nato in Scozia, si è in seguito trasferito in Galles e parla e racconta anche in lingua gallese. Nel suo vasto repertorio Michael racconta storie di diverse tradizioni, ma in particolare concentra il suo lavoro sul recupero delle storie provenienti dal patrimonio orale celtico delle sue origini. 20. PETRA KAY KORMENDI. Pastore della Chiesa Progressista Luterana e doula, Petra è sempre stata appassionata di Storytelling ed è stata ideatrice e fondatrice del Festival Internazionale di Storytelling "Holnemvolt Fesztival" di Budapest insieme alla storyteller Csenge Zalka. E stata cappellana dell'università di Budapest dal 2006 al 2011 organizzando programmi ecumenici per gli studenti di tutte le fedi, incontri di meditazione "fusion" che conciliassero la filosofia orientale con il cristianesimo, ed eventi di preghiera con musiche e danze etniche. Portavoce di un modello di cristianesimo aperto, omnicomprensivo e progressista, Petra si è spesso scontrata con chi vuole fare della spiritualità un gioco di potere e come doula è impegnata nella campagna per la libertà di scelta sulla nascita e per il libero esercizio della sua professione e di quella delle ostetriche in Ungheria.

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

OGGETTO Proposta Spettacoli

OGGETTO Proposta Spettacoli O n a r t s d i Soc.Coop.Artemente Via Ronchi 12, Ca tania Fax 095.2935784 Mobile 320 0752460 www.onarts.net - info@onarts.net OGGETTO Proposta Spettacoli Con la presente siamo lieti di presentarvi le

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti Giovanni Fusetti racconta il ruolo del Clown nella sua pedagogia teatrale Articolo apparso sulla rivista del Piccolo Teatro Sperimentale della Versilia Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO:

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Diocesi di Nicosia Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Largo Duomo,10 94014 Nicosia (EN) cod. fisc.: 90000980863 tel./fax 0935/646040 e-mail: cancelleria@diocesinicosia.it Ai

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

www.maestramary.altervista.org

www.maestramary.altervista.org Premessa ed obiettivi Il progetto "dietro le quinte" La drammatizzazione è la forma più conosciuta e diffusa di animazione nella scuola. Nell'uso più comune con il termine drammatizzazione si intendono

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI COSCIENZA COSMICA FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? Dati identificativi ANNO SCOLASTICO periodo SCUOLA DOCENTI COINVOLTI ORDINE SCUOLA DESTINATARI FORMATRICI 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO Rallegrati Maria Dal vangelo di Luca (1, 26-38) 26 Al sesto mese, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret,

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento Scritture di movimenti Autori bambine e bambini dai 5 ai 6 anni IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento IL CORPO E LA SUA DANZA Incontri di studio per la formazione

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM Tra differenza e identità. Percorso di formazione sulla storia e la cultura delle donne Costituito con Decreto del Rettore il 22 gennaio 2003, «al fine di avviare

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Taranto in short. Bando

Taranto in short. Bando Taranto in short Bando L Associazione culturale Mente Acrobatica con il sostegno dell Associazione Palio di Taranto e del Castello Spagnolo di Statte, organizza per il mese di Luglio 2015 la seconda edizione

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Presenta L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Premio IN-BOX 2014 LA CRITICA Uno spettacolo intenso... L'eco del diluvio è dilagata in noi con il suo fragore incontenibile

Dettagli

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione.

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Eugenio e Chiara Guggi (tramite le parole di Benedetto XVI) Il laico dev essere

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Esistono ancora moltissimi malintesi circa cos è un kahuna hawaiano. Scrivo questo articolo per

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi. Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO

Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi. Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO SCUOLA INFANZIA ARCOBALENO PROGETTO DIDATTICO PREMESSA L azione del documentare necessita sempre di una fase

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Luca 2, 8-20 PREMESSA. IL TESTO di Lc 2, 8-20

Luca 2, 8-20 PREMESSA. IL TESTO di Lc 2, 8-20 1 Luca 2, 8-20 PREMESSA Luca prosegue il suo racconto di natale. Lui è uno storico, ce lo dice all'inizio del suo vangelo (Lc 1,1-4), ma il suo intento non è quello di riportarci dei fatti freddi, così

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli