Autoveicoli in noleggio 10bis - Criteri di sostenibilità

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Autoveicoli in noleggio 10bis - Criteri di sostenibilità"

Transcript

1 Autoveicoli in noleggio 10bis - Criteri sostenibilità 1. Oggetto dell iniziativa La Convenzione ha come oggetto la prestazione del servizio noleggio a lungo termine senza conducente, dei servizi connessi e quelli a pagamento ed è sudvisa in 5 Lotti: Lotto 1: Vetture operative ad alimentazione trazionale ed elettrica Lotto 2: Vetture intermee ad alimentazione trazionale ed elettrica Lotto 3: Veicoli commerciali ad alimentazione trazionale ed elettrica Lotto 4: Veicoli a doppia alimentazione benzinagl Lotto 5: Veicoli a doppia alimentazione benzinametano 2. Aspetti e impatti sulla sostenibilità considerati L iniziativa attribuisce rilevanza all uso efficiente delle risorse in termini definizione criteri legati alla tipologia alimentazione, ridotti consumi carburante, ridotte emissioni CO 2, NOx, NMHC e particolato. L attenzione ai costi e ad un uso efficiente della sono altri presiati attraverso l attribuzione punteggi premianti per la realizzazione sistemi avanzati gestione. La tutela della salute e sicurezza sono presiati prevedendo punteggi premianti per l offerta sistemi sicurezza passivi Start&Stop, ES, TMS. 3. Requisiti sostenibilità base della fornitura La prestazione oggetto del presente appalto è conforme al DM 8 maggio 2012 (in attuazione delle sposizioni del D. Lgs. 3 marzo 2011, n. 24 in recepimento della Direttiva CE relativa alla promozione veicoli a ridotto impatto ambientale e a basso consumo energetico nel trasporto su strada). Il Fornitore dovrà assicurarsi che nella manutenzione dei veicoli siano utilizzati oli lubrificanti per il motore a bassa viscosità, oli lubrificanti rigenerati o che rispettano i criteri ecologici per l assegnazione del marchio qualità ecologica dell Unione europea ai lubrificanti, come previsto dal D.M. 8 maggio 2012 (in attuazione delle sposizioni del Decreto Legislativo 3 marzo 2011, n. 24). E previsto il noleggio modelli ad alimentazione ibrida (benzinaelettrica, benzinagl e benzinametano) e ad alimentazione elettrica. Il Fornitore è tenuto a fornire alle Amministrazioni che ne facciano richiesta, un servizio ritiro e rottamazione degli usati proprietà delle Amministrazioni (un veicolo per ogni veicolo ornato in noleggio). I criteri sostenibilità base () e premianti () associati all iniziativa sono dettagliati nel successivo paragrafo. Acquisti in Rete della.a. Criteri sostenibilità Autoveicoli in noleggio 10 bis

2 4. Criteri sostenibilità specifici per ciascun Lotto Fornitura 4.1 Lotto 1 Vetture operative ad alimentazione trazionale ed elettrica Criterio sostenibilità Livello emissioni CO2 non superiore a 130 gkm per i modelli City car benzina (berlina 2 volumi), City car esel (berlina 2 volumi), Vettura piccola enzina (berlina 2 volumi), Vettura piccola Diesel (berlina 2 volumi), Vettura piccola a trazione integrale. d eccezione quelli a trazione elettrica, con un ridotto consumo carburante su ciclo combinato (l100 km). eccezione quelli a trazione elettrica con bassa emissione (g o mgkm) : CO2; NOx; NMHC; articolato Scheda tecnica Scheda tecnica Scheda tecnica Ampliamento della gamma con l offerta veicoli a trazione elettrica (black box) ovvero spositivi serie informazioni e dati riguardanti Sito per il gestione della (versione base) che include l invio report e alert per il controllo costi e per la gestione elettronica della documentazione Sito per il gestione della (versione avanzata) che include l invio report e alert per il Sito per il gestione della gestione della Acquisti in Rete della.a. Criteri sostenibilità Autoveicoli in noleggio 10 bis

3 Convisione dei veicoli attraverso un Servizio dell utilizzo della (car sharing) Servizio Sistema spegnimentoaccensione elettronico della stabilità (ES o similari o equivalenti), Sensori pressione degli pneumatici (TMS) capitolato tecnico a pag. 47 Scheda tecnica 4.2 Lotto 2 Vetture intermee ad alimentazione trazionale ed elettrica Criterio sostenibilità Livello emissioni CO2 non superiore a 130 gkm per i modelli erlina 2 volumi piccola benzina,erlina 2 volumi piccola Diesel, erlina mea benzina, erlina mea esel, Vettura Multispazio, erlina 3 volumi Diesel, erlina 2 volumi ibrida o bimodale. eccezione quelli a trazione elettrica, con un ridotto consumo carburante su ciclo combinato (l100 km). eccezione quelli a trazione elettrica con bassa emissione (g o mgkm) : CO2; NOx; NMHC; articolato Scheda tecnica Scheda tecnica Scheda tecnica USO SOSTENIILE DELLE RISORSE Ampliamento della gamma con l offerta veicoli a trazione elettrica (black box) ovvero spositivi serie informazioni e dati riguardanti Acquisti in Rete della.a. Criteri sostenibilità Autoveicoli in noleggio 10 bis

4 Sito per il gestione della (versione base) che include l invio report e alert per il controllo costi e per la gestione elettronica della documentazione Sito per il gestione della (versione avanzata) che include l invio report e alert per il Sito per il gestione della gestione della Convisione dei veicoli attraverso un Servizio dell utilizzo della (car sharing) Servizio Sistema spegnimentoaccensione elettronico della stabilità (ES o similari o equivalenti), Sensori pressione degli pneumatici (TMS) capitolato tecnico a pag. 47 Scheda tecnica 4.3 Lotto 3 Veicoli commerciali ad alimentazione trazionale ed elettrica Criterio sostenibilità Rispetto dei livelli emissioni CO2 seguito incati: non superiore a 150 gkm per i modelli Furgone piccolo derivato da autovettura, Furgone piccolo; non superiore a 225 gkm per i modelli Multifunzione; Furgone meo, Furgone Grande, Furgone per trasporto persone. eccezione quelli a trazione elettrica, con un ridotto consumo carburante su ciclo combinato (l100 km). Scheda tecnica Scheda tecnica Acquisti in Rete della.a. Criteri sostenibilità Autoveicoli in noleggio 10 bis

5 eccezione quelli a trazione elettrica con bassa emissione (g o mgkm) : CO2; NOx; NMHC; articolato Scheda tecnica Ampliamento della gamma con l offerta veicoli a trazione elettrica (black box) ovvero spositivi serie informazioni e dati riguardanti Sito per il gestione della (versione base) che include l invio report e alert per il controllo costi e per la gestione elettronica della documentazione Sito per il gestione della (versione avanzata) che include l invio report e alert per il Convisione dei veicoli attraverso un Servizio dell utilizzo della (car sharing) Sito per il gestione della gestione della Servizio Sistema spegnimentoaccensione elettronico della stabilità (ES o similari o equivalenti), Sensori pressione degli pneumatici (TMS) capitolato tecnico a pag. 47 Scheda tecnica Acquisti in Rete della.a. Criteri sostenibilità Autoveicoli in noleggio 10 bis

6 4.4 Lotto 4 Veicoli a doppia alimentazione benzinagl Criterio sostenibilità Rispetto dei livelli emissioni CO2 seguito incati: non superiore a 130 gkm per i modelli City car benzinagl (berlina 2 volumi), Vettura piccola benzinagl (berlina 2 volumi), Vettura - benzinagl (erlina 2 volumi) non superiore a 225 gkm per i modelli Veicolo commerciale Multifunzione benzinagl. Il livello emissioni CO2 considerato è quello correlato all alimentazione da carburante alternativo. eccezione quelli a trazione elettrica, con un ridotto consumo carburante su ciclo combinato (l100 km). I consumi sono quelli correlati all alimentazione da carburante alternativo. Scheda tecnica Scheda tecnica eccezione quelli a trazione elettrica con bassa emissione (g o mgkm) : CO2; NOx; NMHC; articolato Scheda tecnica USO SOSTENIILE DELLE RISORSE (black box) ovvero spositivi serie informazioni e dati riguardanti Sito per il gestione della (versione avanzata) che include l invio report e alert per il gestione della Acquisti in Rete della.a. Criteri sostenibilità Autoveicoli in noleggio 10 bis

7 Convisione dei veicoli attraverso un Servizio dell utilizzo della (car sharing) Servizio Sistema spegnimentoaccensione elettronico della stabilità (ES o similari o equivalenti), Sensori pressione degli pneumatici (TMS) capitolato tecnico a pag. 47 Scheda tecnica Acquisti in Rete della.a. Criteri sostenibilità Autoveicoli in noleggio 10 bis

8 4.5 Lotto 5 Veicoli a doppia alimentazione benzinametano Criterio sostenibilità Rispetto dei livelli emissioni CO2 seguito incati: non superiore a 130 gkm per i modelli City car benzinametano (berlina 2 volumi), Vettura piccola benzinametano (berlina 2 volumi), Vettura - benzinametano; non superiore a 225 gkm per i modelli Veicolo commerciale Multifunzione benzina Metano. Il livello emissioni CO2 considerato è pari a quello correlato all alimentazione da carburante alternativo. eccezione quelli a trazione elettrica, con un ridotto consumo carburante su ciclo combinato (l100 km). I consumi sono quelli correlati all alimentazione da carburante alternativo. Scheda tecnica Scheda tecnica eccezione quelli a trazione elettrica con bassa emissione (g o mgkm) : CO2; NOx; NMHC; articolato Scheda tecnica USO SOSTENIILE DELLE RISORSE (black box) ovvero spositivi serie informazioni e dati riguardanti Sito per il gestione della (versione base) che include l invio report e alert per il controllo costi e per la gestione elettronica della documentazione Sito per il gestione della Acquisti in Rete della.a. Criteri sostenibilità Autoveicoli in noleggio 10 bis

9 Sito per il gestione della (versione avanzata) che include l invio report e alert per il gestione della Convisione dei veicoli attraverso un Servizio dell utilizzo della (car sharing) Servizio Sistema spegnimentoaccensione elettronico della stabilità (ES o similari o equivalenti), Sensori pressione degli pneumatici (TMS) capitolato tecnico a pag. 47 Scheda tecnica Acquisti in Rete della.a. Criteri sostenibilità Autoveicoli in noleggio 10 bis

Allegato 2. Parco veicolare e mobilità del personale e degli utenti

Allegato 2. Parco veicolare e mobilità del personale e degli utenti Allegato 2 Parco veicolare e mobilità del personale e degli utenti Il presente Allegato tecnico è così composto: 1. Normativa di settore 2. Criteri per il parco veicolare e la mobilità del personale e

Dettagli

5-6-2012. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 129 A LLEGATO

5-6-2012. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 129 A LLEGATO A LLEGATO 10 1 PREMESSA Questo documento è parte integrante del Piano d azione per la sostenibilità ambientale dei consumi della pubblica amministrazione, di seguito PAN GPP 1 inoltre i Criteri ambientali

Dettagli

LOCAZIONE VEICOLI EFFICIENZA NELLA CAR POLICY E BENEFICI PER LE AZIENDE. Pietro Teofilatto ANIASA. Milano, 23 ottobre 2013

LOCAZIONE VEICOLI EFFICIENZA NELLA CAR POLICY E BENEFICI PER LE AZIENDE. Pietro Teofilatto ANIASA. Milano, 23 ottobre 2013 LOCAZIONE VEICOLI EFFICIENZA NELLA CAR POLICY E BENEFICI PER LE AZIENDE Pietro Teofilatto Milano, 23 ottobre 2013 Agenda Scenario del mercato dell auto e del noleggio Nuovo ruolo del Fleet manager: car

Dettagli

MERCATO E SOLUZIONI PER L AUTO AZIENDALE

MERCATO E SOLUZIONI PER L AUTO AZIENDALE Corso di formazione in Fleet Management Lezione di Gian Primo Quagliano su MERCATO E SOLUZIONI PER L AUTO AZIENDALE Verona, 21 ottobre 2014 LA GESTIONE DELLA MOBILITÀ AZIENDALE TRAVEL MANAGEMENT FLEET

Dettagli

di un auto ecologica Guida alla scelta Introduzione e scopo della pubblicazione infovel nasce nel 1995 in concomitanza con il progetto VEL1, con lo

di un auto ecologica Guida alla scelta Introduzione e scopo della pubblicazione infovel nasce nel 1995 in concomitanza con il progetto VEL1, con lo Guida alla scelta di un auto ecologica Introduzione e scopo della pubblicazione Il presente opuscolo vuole essere un aiuto per tutti coloro che si apprestano a sostituire la propria automobile, fornendo

Dettagli

Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione. Costo per il Paese

Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione. Costo per il Paese Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione Costo per il Paese 225 gco2/km CO2 Attuali c.i. Elettrici Metano c /km Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 8.3.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 65/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 195/2013 DELLA COMMISSIONE del 7 marzo 2013 che modifica la direttiva 2007/46/CE del Parlamento

Dettagli

Guida alla scelta di un auto ecologica

Guida alla scelta di un auto ecologica Guida alla scelta di un auto ecologica Introduzione e scopo della pubblicazione Il presente opuscolo vuole essere un aiuto per tutti coloro che si apprestano a sostituire la propria automobile, fornendo

Dettagli

AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA

AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA KLIMAMOBILITY 2012, 20 Settembre PAOLO GANDOLFI ASSESSORE MOBILITA e INFRASTRUTTURE COMUNE DI REGGIO EMILIA reggio emilia emilia-romagna abitanti: 170.000 86 giorni di sforamento

Dettagli

UNRAE. Conferenza Stampa. Milano, 15 dicembre 2011

UNRAE. Conferenza Stampa. Milano, 15 dicembre 2011 UNRAE Conferenza Stampa Milano, 15 dicembre 2011 Mercato italiano delle autovetture 2011/2010 1.961.472 1.750.000 2010 2011 * - 10,8% Elaborazioni Centro Studi UNRAE * stime Mercato europeo delle autovetture

Dettagli

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Con il nuovo modello Ford Mondeo ECOnetic le emissioni di CO 2 scendono a 115 g/km. Sulla Ford Ka, la tecnologia Auto-Start-Stop diventa di

Dettagli

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Martedì, 5 giugno 2012 AVVISO AL PUBBLICO

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Martedì, 5 giugno 2012 AVVISO AL PUBBLICO SERIE GENERALE Spediz. abb. post. - art. 45% 1, - comma art. 2, 1 comma 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46662 - Filiale - Filiale di Roma di Roma GAZZETTA Anno 153 - Numero 129 UFFICIALE DELLA

Dettagli

CASE STUDY. Accordo Quadro Servizi di Gestione Integrata delle Trasferte di Lavoro Edizione 2. Francesco Pisegna Category Travel Manager Consip S.p.A.

CASE STUDY. Accordo Quadro Servizi di Gestione Integrata delle Trasferte di Lavoro Edizione 2. Francesco Pisegna Category Travel Manager Consip S.p.A. CASE STUDY Accordo Quadro Servizi di Gestione Integrata delle Trasferte di Lavoro Edizione 2 Francesco Pisegna Category Travel Manager Consip S.p.A. 1 La gestione integrata delle trasferte di lavoro Caratteristiche

Dettagli

*** II ERRATA CORRIGE

*** II ERRATA CORRIGE Oggetto: Gara per la prestazione del servizio di noleggio a lungo termine di autoveicoli senza conducente e dei servizi connessi ed opzionali per le pubbliche amministrazioni id 1509 Gli errata corrige

Dettagli

We ReFeel The World. ReFeel emobility 28-29 Ottobre 2013

We ReFeel The World. ReFeel emobility 28-29 Ottobre 2013 We ReFeel The World ReFeel emobility 28-29 Ottobre 2013 ReFeel ReFeel è un operatore energetico integrato e indipendente, esperto in sostenibilità energetica e presente in Italia, Svizzera, Est Europa

Dettagli

ERRATA CORRIGE ALL ALLEGATO 5A AL CAPITOLATO TECNICO DI GARA CARATTERISTICHE TECNICHE DEI VEICOLI

ERRATA CORRIGE ALL ALLEGATO 5A AL CAPITOLATO TECNICO DI GARA CARATTERISTICHE TECNICHE DEI VEICOLI Gara per la prestazione del servizio di noleggio a lungo termine di autoveicoli senza conducente, dei servizi connessi e di quelli a pagamento per le Pubbliche Amministrazioni - ID 614. ERRATA CORRIGE

Dettagli

CONFRONTO DEL COMPORTAMENTO EMISSIVO E DEI CONSUMI DI UNA VETTURA IBRIDA E DI UNA CONVENZIONALE EURO IV MEDIUM-SIZE

CONFRONTO DEL COMPORTAMENTO EMISSIVO E DEI CONSUMI DI UNA VETTURA IBRIDA E DI UNA CONVENZIONALE EURO IV MEDIUM-SIZE XIII Expert Panel Trasporti Stradali CONFRONTO DEL COMPORTAMENTO EMISSIVO E DEI CONSUMI DI UNA VETTURA IBRIDA E DI UNA CONVENZIONALE EURO IV MEDIUM-SIZE F. Villatico* A. Alessandrini* F. Ortenzi* M.A.

Dettagli

Art. 4 Acquisizione di veicoli adibiti a trasporto su strada a ridotto impatto ambientale e a basso consumo energetico

Art. 4 Acquisizione di veicoli adibiti a trasporto su strada a ridotto impatto ambientale e a basso consumo energetico D.Lgs. 3-3-2011 n. 24 Attuazione della direttiva 2009/33/CE relativa alla promozione di veicoli a ridotto impatto ambientale e a basso consumo energetico nel trasporto su strada. Pubblicato nella Gazz.

Dettagli

FLEET MANAGER: SVILUPPO DI CAPACITA MANAGERIALI QUANTO COSTA L AUTO AZIENDALE?

FLEET MANAGER: SVILUPPO DI CAPACITA MANAGERIALI QUANTO COSTA L AUTO AZIENDALE? CORSO DI FORMAZIONE PERMANENTE FLEET MANAGER: SVILUPPO DI CAPACITA MANAGERIALI QUANTO COSTA L AUTO AZIENDALE? Gian Primo Quagliano docente di comunicazione all Università di Bologna docente di economia

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t a n t i autoveicoli esteri UNRAE: INGIUSTO PENALIZZARE I DIESEL EURO 4 NEI CENTRI URBANI Le auto diesel Euro 4 di

Dettagli

Caratteristiche tecniche vetture CITY CAR PICCOLE

Caratteristiche tecniche vetture CITY CAR PICCOLE Caratteristiche tecniche vetture CITY CAR PICCOLE Tipologia B-Alimentazione Bifuel Benzina Metano FIAT Panda 0.9 TwinAir Turbo Natural Power Pop S&S - Codice Produttore: 31911C0 Numero posti 4 Cilindrata

Dettagli

ECOINCENTIVI PER ACQUISTO VEICOLI NUOVI

ECOINCENTIVI PER ACQUISTO VEICOLI NUOVI ECOINCENTIVI PER ACQUISTO VEICOLI NUOVI IL D.L. 10 FEBBRAIO 2009 N. 5 ( PUBBLICATO NELLA G.U. N.34 DEL 11.02.2009) IN VIGORE DALL' 11 C.M., ALL'ARTICOLO 1 RECA INCENTIVI AL RINNOVO DEL PARCO CIRCOLANTE

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA - LOTTO 1

OFFERTA ECONOMICA - LOTTO 1 Allegato numero 1) OGGETTO: Procedura ristretta per la fornitura di autovetture ed autocarri OFFERTA ECONOMICA - LOTTO 1 Il sottoscritto in qualità di (titolare/legale rappresentante/procuratore) dell'impresa...

Dettagli

Noleggio a lungo termine senza conducente di autoveicoli operativi (vetture e furgoni)

Noleggio a lungo termine senza conducente di autoveicoli operativi (vetture e furgoni) Noleggio a lungo termine senza conducente di autoveicoli operativi (vetture e furgoni) 1. Descrizione del servizio Si tratta del noleggio a lungo termine senza conducente degli autoveicoli di seguito elencati:

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t a n t i autoveicoli esteri Analisi UNRAE delle immatricolazioni 2008 AUMENTA DI OLTRE 3 PUNTI LA QUOTA DI CITY CAR

Dettagli

PC DESKTOP 13 - Criteri di sostenibilità

PC DESKTOP 13 - Criteri di sostenibilità C DESKTO 13 - Criteri di sostenibilità 1. Oggetto dell iniziativa Fornitura in acquisto di C Desktop Compatti e C Desktop Fascia alta, delle componenti opzionali e dei servizi connessi. Tra i dispositivi

Dettagli

Veicolo elettrico utilizzato per l econoleggio. Veicoli elettrici per i servizi dell ente

Veicolo elettrico utilizzato per l econoleggio. Veicoli elettrici per i servizi dell ente Veicolo elettrico utilizzato per l econoleggio Veicoli elettrici per i servizi dell ente Micro Bus 6 posti Veicolo ideale per il trasporto persone: navette, interscambi, courtesy car, fiere, trasporto

Dettagli

LA MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI: LE PROPOSTE POSSIBILI PER LE AMMINISTRAZIONI Z.E. PROJECT DICEMBRE 2011 CONFIDENZIALE

LA MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI: LE PROPOSTE POSSIBILI PER LE AMMINISTRAZIONI Z.E. PROJECT DICEMBRE 2011 CONFIDENZIALE LA MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI: LE PROPOSTE POSSIBILI PER LE AMMINISTRAZIONI 01 IL CONTESTO IL CONTESTO ENERGIA AMBIENTE ISTITUZIONI Dipendenza combustibili fossili Instabilità prezzo del petrolio Ridurre

Dettagli

Scheda tecnica n. 44E Diffusione di autovetture alimentate a metano, per il

Scheda tecnica n. 44E Diffusione di autovetture alimentate a metano, per il Scheda tecnica n. 44E Diffusione di autovetture alimentate a metano, per il trasporto di passeggeri. 1. ELEMENTI PRINCIPALI 1.1 Descrizione dell intervento Categoria di intervento 1 : Vita Utile 2 Vita

Dettagli

Scheda tecnica n. 43E Diffusione di autovetture a trazione ibrida termoelettrica per il trasporto privato di passeggeri.

Scheda tecnica n. 43E Diffusione di autovetture a trazione ibrida termoelettrica per il trasporto privato di passeggeri. Scheda tecnica n. 43E Diffusione di autovetture a trazione ibrida termoelettrica per il trasporto privato di passeggeri. 1. ELEMENTI PRINCIPALI 1.1 Descrizione dell intervento Categoria di intervento 1

Dettagli

Requisiti per l accesso agli incentivi

Requisiti per l accesso agli incentivi Requisiti per l accesso agli incentivi 1. Gli incentivi per l acquisto di nuovi veicoli a basso impatto ambientale, trasformazione a gas di veicoli a benzina e sostituzione (acquisto+installazione) di

Dettagli

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Lo sviluppo del mercato Diesel pulito, grazie a Denoxtronic 5.000.000 Sviluppo globale del mercato DNOX 1.1, 2.1, 2.2 Sviluppo

Dettagli

Porsche 911 Carrera (PDK) Potenza motore: 257 kw (350 CV). Consumi normalizzati di carburante: ciclo misto 8,2 l/100 km.

Porsche 911 Carrera (PDK) Potenza motore: 257 kw (350 CV). Consumi normalizzati di carburante: ciclo misto 8,2 l/100 km. Ora, grazie al Performance Leasing al 3,9%. L offerta è valida per tutti gli ordini di vetture Porsche nuove dal 01.07.2015 fino a revoca, ed è valida per i modelli 911 Carrera ordini di vetture nuove

Dettagli

Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande).

Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande). Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande). Godersi i piaceri della guida e contribuire alla lotta contro il dannoso riscaldamento atmosferico ora può essere divertente.

Dettagli

Piano triennale anni 2010-2012 per l individuazione di misure finalizzate alla razionalizzazione dell utilizzo delle autovetture di servizio.

Piano triennale anni 2010-2012 per l individuazione di misure finalizzate alla razionalizzazione dell utilizzo delle autovetture di servizio. Allegato C) alla delibera G.P. nn. 145/ 39710 del 11 /05/2010 Piano triennale anni 2010-2012 per l individuazione di misure finalizzate alla razionalizzazione dell utilizzo delle autovetture di servizio.

Dettagli

Brochure2:Layout 1 15-05-2009 17:43 Pagina 1. Ford GPL e Metano

Brochure2:Layout 1 15-05-2009 17:43 Pagina 1. Ford GPL e Metano Brochure2:Layout 1 15-05-2009 17:43 Pagina 1 Ford GPL e Metano Brochure2:Layout 1 15-05-2009 17:43 Pagina 2 Ford per un futuro sostenibile Abbiamo reso lo sviluppo sostenibile una priorità della nostra

Dettagli

CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO

CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Consip S.p.A. a socio unico- Via Isonzo, 19/E Roma 00198

Dettagli

tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km

tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km TRASPORTO MERCI COMBI tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 30 000 km Cambio robotizzato Comfort-Matic

Dettagli

Il Nuovo Vito. Mixto.

Il Nuovo Vito. Mixto. Il Nuovo Vito. Mixto. Il veicolo del presente. Con la trazione del futuro. I due motori diesel a 4 cilindri con iniezione diretta common rail e sovralimentazione turbo costituiscono la base del funzionamento

Dettagli

Allegato alla scheda tecnica n. 45E: procedura per il calcolo del risparmio di energia primaria

Allegato alla scheda tecnica n. 45E: procedura per il calcolo del risparmio di energia primaria Allegato alla scheda tecnica n. 45E: procedura per il calcolo del risparmio di energia primaria Premessa L obiettivo di questa scheda tecnica è quello di incentivare la vendita di autovetture a GPL, con

Dettagli

Il mercato dei veicoli a metano, dinamiche di sviluppo e benefici ambientali

Il mercato dei veicoli a metano, dinamiche di sviluppo e benefici ambientali Il mercato dei veicoli a metano, dinamiche di sviluppo e benefici ambientali Gabriele Grea, CERTeT Università Bocconi Milano, 10 Aprile 2013 EnergyLab - Laboratorio dell Energia Sommario A. Potenzialità

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finanze RILEVAZIONE DEI PREZZI RELATIVI A BENI E SERVIZI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Ministero dell Economia e delle Finanze RILEVAZIONE DEI PREZZI RELATIVI A BENI E SERVIZI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento dell'amministrazione Generale del Personale e dei Servizi Direzione Centrale dei Servizi del Tesoro RILEVAZIONE DEI PREZZI RELATIVI A BENI E SERVIZI

Dettagli

Gioia di vivere, gioia di guidare Testate ora le nuove propulsioni

Gioia di vivere, gioia di guidare Testate ora le nuove propulsioni Affidatevi al vostro partner ufficiale di marca Desiderate sapere quale modello WE CARE si addice al meglio alle vostre esigenze? O magari vi piacerebbe dare un occhiata da vicino a un veicolo ibrido a

Dettagli

Informativa per la clientela

Informativa per la clientela Informativa per la clientela Informativa n. 12 dell 8 marzo 2013 Incentivi per l acquisto di veicoli nuovi a basse emissioni complessive - Provvedimento attuativo INDICE 1 Premessa... 3 2 Veicoli agevolabili...

Dettagli

Proiezione del rinnovo del parco circolante nel periodo 2010-2020 in Lombardia ed emissioni in atmosfera

Proiezione del rinnovo del parco circolante nel periodo 2010-2020 in Lombardia ed emissioni in atmosfera EXPERT PANEL EMISSIONI DA TRASPORTI 20-21 GIUGNO 2011, Milano Proiezione del rinnovo del parco circolante nel periodo 2010-2020 in Lombardia ed emissioni in atmosfera Stefano Caserini ARPA Lombardia, Settore

Dettagli

Scheda tecnica n. 45E Diffusione di autovetture alimentate a GPL per il

Scheda tecnica n. 45E Diffusione di autovetture alimentate a GPL per il Scheda tecnica n. 45E Diffusione di autovetture alimentate a GPL per il trasporto di passeggeri. 1. ELEMENTI PRINCIPALI 1.1 Descrizione dell intervento Categoria di intervento 1 : Vita Utile 2 Vita Tecnica

Dettagli

Briefing Tecnico. 1. Il progetto Flotte Verdi

Briefing Tecnico. 1. Il progetto Flotte Verdi Briefing Tecnico 1. Il progetto Flotte Verdi Prendendo parte al progetto Flotte Verdi - Cleaner Car Contracts, i settori del car leasing e dell noleggio non solo garantiscono che gli obiettivi richiesti

Dettagli

L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch

L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch Iniezione Diesel Bosch: Gamma completa dal fornitore di riferimento Economica, pulita e sportiva: L innovativa tecnologia di iniezione

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL CIG 25819092B5.

CAPITOLATO TECNICO ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL CIG 25819092B5. ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO A LUNGO TERMINE PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA. CIG 25819092B5. CAPITOLATO

Dettagli

L auto: quale futuro. Motor Show

L auto: quale futuro. Motor Show L auto: quale futuro Motor Show Motor Show Motor Show Romano Valente Direttore Generale UNRAE Motor Show L auto: quale futuro Andrea Bianchi Direttore Politiche Industriali Confindustria Daniele Capezzone

Dettagli

L Intervista. Il veicolo del futuro. Il punto di vista di Micro-Vett. con Gaetano Di Gioia. a cura di Patrizia Mantovani

L Intervista. Il veicolo del futuro. Il punto di vista di Micro-Vett. con Gaetano Di Gioia. a cura di Patrizia Mantovani L Intervista Il veicolo del futuro Il punto di vista di Micro-Vett con Gaetano Di Gioia a cura di Patrizia Mantovani Veicolo elettrico e mobilità ad impatto zero sono ormai divenuti termini di uso quasi

Dettagli

Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario.

Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario. Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario. Scopo del questionario è quello di conoscere le abitudini, le modalità e la frequenza di utilizzo del car sharing.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri In ottobre immatricolate in Italia 195.545 auto (+15,7%) IL MERCATO CONFERMA L EFFICACIA DEGLI ECO-INCENTIVI

Dettagli

Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Da Agosto 2008 a Gennaio 2012

Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Da Agosto 2008 a Gennaio 2012 Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Benzina verde con servizio alla pompa Firenze 1,465 1,453 1,379 1,237 1,140 Grosseto

Dettagli

Seminario: Mobilità sostenibile - buone pratiche a cura della Pubblica Amministrazione

Seminario: Mobilità sostenibile - buone pratiche a cura della Pubblica Amministrazione Seminario: Mobilità sostenibile - buone pratiche a cura della Pubblica Amministrazione Piano Spostamenti Casa Lavoro ed altre buone pratiche di mobilità sostenibile Massimo Boasso responsabile mobilità

Dettagli

VIETATA LA RIRPODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI CONTENUTI E GRAFICA SENZA SPECIFICA AUTORIZZAZIONE DA PARTE DI ARVAL

VIETATA LA RIRPODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI CONTENUTI E GRAFICA SENZA SPECIFICA AUTORIZZAZIONE DA PARTE DI ARVAL Car Sharing, una nuova mobilità per le aziende Gli argomenti Il Corporate Vehicle Observatory Il contesto di mercato: Barometro 2013 Il Car Sharing: Le esperienze europee Il Car Sharing una nuova mobilità

Dettagli

Contenuti presentazione

Contenuti presentazione Presente e Futuro Sede Legale e Operativa: Via Brolo, 63/65-25075 NAVE (BS) - Italy - Tel. +39 030 2530964 - Fax +39 030 2531070 - Cap. Soc. 93.840,00 (int. vers.) Cod. Fisc. e P.IVA: 03501790178 - Registro

Dettagli

Manifesto della sostenibilità ambientale Introduzione al progetto Danilo Troncarelli, Responsabile Sustainability Practice

Manifesto della sostenibilità ambientale Introduzione al progetto Danilo Troncarelli, Responsabile Sustainability Practice Manifesto della sostenibilità ambientale Introduzione al progetto Danilo Troncarelli, Responsabile Sustainability Practice Roma Capitale, nell ambito del PAES, ha definito le linee di azione per la sua

Dettagli

TOYOTA E LEXUS hybrid.

TOYOTA E LEXUS hybrid. TOYOTA E LEXUS hybrid. È tempo di passare all ibrido. La verità sull ibrido. In natura ibrido significa unione tra due specie differenti. Lo stesso vale per le auto ibride, che hanno due motori: uno elettrico

Dettagli

Analisi del Mercato Italiano

Analisi del Mercato Italiano Analisi del Mercato Italiano 2012 Mercato italiano delle autovetture Andamento storico del Mercato Italiano 3.000.000 2.500.000 2.000.000 1.500.000 1.000.000 500.000 1.194.424 1.397.039 1.530.488 1.808.476

Dettagli

La mobilità sostenibile secondo Volvo

La mobilità sostenibile secondo Volvo Page 1 of 6 Home Ecoauto Anteprime Ultimi arrivi Foto Video Listino Segnala Feed Rss Seguici su Facebook Cerca Per marca 6 Home Ecoauto La mobilità sostenibile secondo Volvo Ecoauto Commenti (0) Stampa

Dettagli

Sconto minimo Pronta Cassa al Pagamento: EXTRA : 7% su acquisto del nuovo:

Sconto minimo Pronta Cassa al Pagamento: EXTRA : 7% su acquisto del nuovo: Sconto minimo Pronta Cassa al Pagamento: EXTRA : 7% su acquisto del nuovo: - PNEUMATICI (di tutte le marche affiliate commercializzate dalla rete) - MECCANICA (impianto frenante: pastiglie, dischi, olio

Dettagli

Con il termine trasporto si indica il movimento di persone e di merci da un luogo ad un altro Questo termine viene anche usato per individuare tutto

Con il termine trasporto si indica il movimento di persone e di merci da un luogo ad un altro Questo termine viene anche usato per individuare tutto Con il termine trasporto si indica il movimento di persone e di merci da un luogo ad un altro Questo termine viene anche usato per individuare tutto ciò che riguarda la circolazione tramite diverse sistemi

Dettagli

I veicoli elettrici : una opportunità per i nostri giorni

I veicoli elettrici : una opportunità per i nostri giorni RisorseComuni Le politiche locali per la diffusione dei veicoli a basso impatto ambientale Milano 16 febbraio 2006 I veicoli elettrici : una opportunità per i nostri giorni Pietro Menga Presidente CIVES

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI CRUZE 4 PORTE

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI CRUZE 4 PORTE EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI CRUZE 4 PORTE MAGGIO 2012 LISTINO PREZZI EMISSIONI CO2 CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZI DI LISTINO CON IVA PREZZO LISTINO IVA ESCLUSA 1.6 Benzina 2.0 Diesel Man 2.0

Dettagli

FIAT Likes U : mobilità sostenibile, formazione, opportunità di lavoro, questa è l Università che piace

FIAT Likes U : mobilità sostenibile, formazione, opportunità di lavoro, questa è l Università che piace FIAT Likes U : mobilità sostenibile, formazione, opportunità di lavoro, questa è l Università che piace Servizio di car sharing completamente gratuito, 8 borse di studio da 5.000 euro, 8 stage retribuiti

Dettagli

Sommario. Torino, 7 giugno 2011. Filiera Automotive.2. Entrata in vigore della modifica alla Direttiva 2003/96/CE. 3. Effetti prodotti Criticità.

Sommario. Torino, 7 giugno 2011. Filiera Automotive.2. Entrata in vigore della modifica alla Direttiva 2003/96/CE. 3. Effetti prodotti Criticità. Torino, 7 giugno 2011 Proposta di direttiva recante modifica alla Direttiva 2003/96/CE sulla tassazione dei prodotti energetici che ristruttura il quadro comunitario per la tassazione dei prodotti energetici

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI TRAX

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI TRAX EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI TRAX MAGGIO 2013 LISTINO PREZZI EMISSIONI CO2 CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZI DI LISTINO CON IVA PREZZI DI LISTINO IVA ESCLUSA 153 g/km 1.4 Turbo MT 4x4 1.7 MT 4x4

Dettagli

PIAGGIO VEICOLI COMMERCIALI. Vincenzo Scardigno. Senior Vice President Sales & Services EMEA & South America

PIAGGIO VEICOLI COMMERCIALI. Vincenzo Scardigno. Senior Vice President Sales & Services EMEA & South America PIAGGIO VEICOLI COMMERCIALI Vincenzo Scardigno Senior Vice President Sales & Services EMEA & South America 1 INFODAY NAPOLI SMART CITY, 15 Febbraio 2013 Mission Piaggio Offrire soluzioni di qualità superiore,

Dettagli

Passione X-trema. La Touareg Edition X. 10 anni di massima aspirazione.

Passione X-trema. La Touareg Edition X. 10 anni di massima aspirazione. Touareg Edition X Passione X-trema. La Touareg Edition X. 10 anni di massima aspirazione. Da un decennio la Touareg unisce competenza offroad ad efficienza lungimirante e comfort della classe superiore

Dettagli

L ESPERIENZA ELETTRICA DI REGGIO EMILIA: UN MODELLO DI MOBILITÁ SOSTENIBILE

L ESPERIENZA ELETTRICA DI REGGIO EMILIA: UN MODELLO DI MOBILITÁ SOSTENIBILE L ESPERIENZA ELETTRICA DI REGGIO EMILIA: UN MODELLO DI MILANO, 23 Maggio 2012 PAOLO GANDOLFI ASSESSORE MOBILITA e INFRASTRUTTURE COMUNE DI REGGIO EMILIA IL CONTESTO TERRITORIALE CITTA di REGGIO EMILIA

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri.

Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri. Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri. 1. ELEMENTI PRINCIPALI 1.1 Descrizione dell intervento Categoria di intervento 1 : Vita Utile

Dettagli

Sistemi per alimentazione a gas di veicoli a iniezione diretta. Danilo Ceratto Direttore Tecnico BRC Gas Equipment

Sistemi per alimentazione a gas di veicoli a iniezione diretta. Danilo Ceratto Direttore Tecnico BRC Gas Equipment Sistemi per alimentazione a gas di veicoli a iniezione diretta Danilo Ceratto Direttore Tecnico BRC Gas Equipment Introduzione Evoluzione dei motori benzina Alcune tecnologie chiave per il miglioramento

Dettagli

NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE

NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE DOSSIER DI LEGAMBIENTE LAZIO NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI

Dettagli

VOLT NUOVA CHEVROLET

VOLT NUOVA CHEVROLET VOLT NUOVA CHEVROLET Chevrolet Volt Il sogno dell auto elettrica diventa realtà Chevrolet Volt è unica, pluripremiata e pronta per cambiare il mondo dell automobile, combinando l efficienza delle auto

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO PER L ACQUISTO AUTOVETTURA FIAT FIORINO FURGONE TRASPORTO MERCI 1.4 8V BENZINA

CAPITOLATO D APPALTO PER L ACQUISTO AUTOVETTURA FIAT FIORINO FURGONE TRASPORTO MERCI 1.4 8V BENZINA CITTA DI TORTOLI PROVINCIA OGLIASTRA AREA GOVERNO DEL TERRITORIO - LAVORI PUBBLICI CAPITOLATO D APPALTO PER L ACQUISTO AUTOVETTURA FIAT FIORINO FURGONE TRASPORTO MERCI 1.4 8V BENZINA ART. 1 OGGETTO DELL

Dettagli

I primi veicoli Ford ibridi e ibridi elettrici ricaricabili per l Europa si baseranno sulla nuova Ford C-MAX e verranno lanciati nel 2013

I primi veicoli Ford ibridi e ibridi elettrici ricaricabili per l Europa si baseranno sulla nuova Ford C-MAX e verranno lanciati nel 2013 Il piano Ford per i veicoli elettrici procede come previsto: per la nuova C-MAX ibrida ricaricabile sarà utilizzato il sistema di alimentazione separata Ford si appresta a produrre cinque nuovi veicoli

Dettagli

SCOPRI PERCHÉ L ALTERNATIVA È L IBRIDO.

SCOPRI PERCHÉ L ALTERNATIVA È L IBRIDO. SCOPRI PERCHÉ L ALTERNATIVA È L IBRIDO. LA VERITÀ SULL IBRIDO. In natura ibrido significa unione tra due specie differenti. Lo stesso vale per le auto ibride, che hanno due motori: uno elettrico e uno

Dettagli

Nuova opel Corsa van

Nuova opel Corsa van Nuova OPEL Corsa van COMODA COME UN AUTO, PRATICA COME UN FURGONE. Massima funzionalità Nuova Opel Corsa Van rappresenta la tua azienda. Il design sportivo e l abitacolo spazioso la rendono l auto da

Dettagli

Contributo del Dr. Giuseppe Torelli

Contributo del Dr. Giuseppe Torelli Riferimenti normativi in essere sugli acquisti Verdi pubblici. Contributo del Dr. Giuseppe Torelli D.Lgs 22/97: il 40% del totale dei consumi di carta riciclata D.M. 27.03.98: il 50% di veicoli a carburanti

Dettagli

Inchiesta Auto Aziendali Giugno 2014

Inchiesta Auto Aziendali Giugno 2014 Inchiesta Auto Aziendali Giugno 2014 CONGIUNTURA E INFORMAZIONI SUL PARCO 1. Esprima, per cortesia, le variazioni che vi sono state in giugno 2014, rispetto a giugno 2013, nei seguenti aspetti relativi

Dettagli

L evoluzione della mobilità urbana e le soluzioni di Iveco. Marco Aimo Boot Innovation & Advanced Engineering Alternative Traction

L evoluzione della mobilità urbana e le soluzioni di Iveco. Marco Aimo Boot Innovation & Advanced Engineering Alternative Traction L evoluzione della mobilità urbana e le soluzioni di Iveco Marco Aimo Boot Innovation & Advanced Engineering Alternative Traction 28-09-2012 Evoluzione della Mobilità Urbana URBANIZZAZIONE E GEO-SOCIALIZZAZIONE

Dettagli

Gruppo di lavoro: Sviluppo della mobilità sostenibile

Gruppo di lavoro: Sviluppo della mobilità sostenibile Gruppo di lavoro: Sviluppo della mobilità sostenibile Bozza di indice 1. Il ruolo e i potenziali della mobilità sostenibile Definizione di Green Transport (dal Rapporto Towards a Green economy dell UNEP)

Dettagli

L 47/6 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 18.2.2014

L 47/6 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 18.2.2014 L 47/6 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 18.2.2014 ALLEGATO I Gli allegati I, III, IV e IX della direttiva 2007/46/CE sono così modificati: 1) l allegato I è così modificato: a) il punto 3.2.1.1 è

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Roma 17 settembre 2013

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Roma 17 settembre 2013 Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Roma 17 settembre 2013 Smart Mobility per città più vivibili L innovazione della mobilità elettrica in Italia Arch. Giovanna Rossi Responsabile

Dettagli

Fornitura di autoveicoli

Fornitura di autoveicoli CAPITOLATO DI APPALTO Pag. 1/9 AMAP S.P.A. Capitolato d appalto per la fornitura di autoveicoli ART. 1- OGGETTO DELL APPALTO. L appalto ha per oggetto la fornitura di autoveicoli multimarche con cessione

Dettagli

CITTA DI IMOLA GESTIONE INFORMATIZZATA DEL PARCO VEICOLI - ADOZIONE CRITERI GPP SU FORNITURE GENERALI SERVIZO ECONOMATO

CITTA DI IMOLA GESTIONE INFORMATIZZATA DEL PARCO VEICOLI - ADOZIONE CRITERI GPP SU FORNITURE GENERALI SERVIZO ECONOMATO CITTA DI IMOLA SERVIZO ECONOMATO GESTIONE INFORMATIZZATA DEL PARCO VEICOLI - ADOZIONE CRITERI GPP SU FORNITURE GENERALI FORUM PA Roma, 17 20 maggio 2010 1 CITTA di IMOLA attività finalizzate al miglioramento

Dettagli

préfère LUBRIFICANTI TOTAL QUARTZ STUDIATI SU MISURA PER LE ESIGENZE CITROËN TOTAL QUARTZ ANCHE LE PIÙ ESTREME.

préfère LUBRIFICANTI TOTAL QUARTZ STUDIATI SU MISURA PER LE ESIGENZE CITROËN TOTAL QUARTZ ANCHE LE PIÙ ESTREME. préfère LUBRIFICANTI STUDIATI SU MISURA PER LE ESIGENZE CITROËN Omologati PSA PEUGEOT CITROËN ANCHE LE PIÙ ESTREME. LE PRESTAZIONI TECNICHE DEI NOSTRI LUBRIFICANTI SONO IL FRUTTO DI TUTTE LE NOSTRE VITTORIE

Dettagli

Business I vostri vantaggi per i veicoli aziendali

Business I vostri vantaggi per i veicoli aziendali Business I vostri vantaggi per i veicoli aziendali In qualità di clienti flottisti. Mercedes-Benz, beneficerete di offerte e servizi speciali già dalla prima unità acquistata. Usufruirete di uno sconto

Dettagli

SCOPRI NUOVE STRADE PER IL TUO BUSINESS

SCOPRI NUOVE STRADE PER IL TUO BUSINESS SCOPRI NUOVE STRADE PER IL TUO BUSINESS SEAT FOR BUSINESS TECHNOLOGY TO ENJOY SEAT FOR BUSINESS. IL NOSTRO IMPEGNO PER LA TUA IMPRESA SEAT FOR BUSINESS è la sezione del nostro brand dedicata alle Flotte.

Dettagli

Email : acquisto.auto@acquistinretepa.it www.mef.gov.it www.acquistinretepa.it, www.consip.it

Email : acquisto.auto@acquistinretepa.it www.mef.gov.it www.acquistinretepa.it, www.consip.it CONSIP S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO - Forniture L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? SI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE

Dettagli

Gianni Filipponi Segretario Generale. Come si legge il mercato auto. Special Car Show Giornata di studio UIGA Rimini, 29 Marzo 2008

Gianni Filipponi Segretario Generale. Come si legge il mercato auto. Special Car Show Giornata di studio UIGA Rimini, 29 Marzo 2008 Gianni Filipponi Segretario Generale Come si legge il mercato auto My Special Car Show Giornata di studio UIGA Rimini, 29 Marzo 2008 Le fonti dei dati sul mercato auto a) MINISTERO dei TRASPORTI: - prime

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana DISCIPLINARE DEI VEICOLI DI SERVIZIO

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana DISCIPLINARE DEI VEICOLI DI SERVIZIO Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana DISCIPLINARE DEI VEICOLI DI SERVIZIO DISCIPLINARE DEI VEICOLI DI SERVIZIO Indice Parte Prima - Regole generali Articolo 1 - Oggetto

Dettagli

Il Circuito ICS. Choose, Change, Combine Giornata Europea della Sharing Mobility Milano 16 settembre 2015

Il Circuito ICS. Choose, Change, Combine Giornata Europea della Sharing Mobility Milano 16 settembre 2015 Il Circuito ICS Choose, Change, Combine Giornata Europea della Sharing Mobility Milano 16 settembre 2015 ICS e il car sharing ICS è un Circuito di servizi di car sharing gestiti da operatori diversi in

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha provveduto:

il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha provveduto: DELIBERAZIONE 22 GENNAIO 2015 10/2015/A ADESIONE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO ALLA CONVENZIONE STIPULATA DALLA SOCIETÀ CONSIP S.P.A. PER IL NOLEGGIO DI UNA AUTOVETTURA

Dettagli

Circolare N. 136 del 17 Ottobre 2014

Circolare N. 136 del 17 Ottobre 2014 Circolare N. 136 del 17 Ottobre 2014 L ecoincentivo auto dopo il DL Sblocca Italia Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che a partire dallo scorso 01.10.2014 è stata riattivata la piattaforma

Dettagli

NUOVA LEON TECHNOLOGY TO ENJOY

NUOVA LEON TECHNOLOGY TO ENJOY NUOVA LEON TECHNOLOGY TO ENJOY LEON X-PERIENCE è offerta nella carrozzeria Station Wagon nei tre motori diesel: / 1.6 TDI CR 110 CV Start/Stop / 2.0 TDI CR 150 CV Start/Stop / 2.0 TDI CR 184 CV DSG Start/Stop

Dettagli