RUOLO E FUNZIONI DEL MENTOR. Dino Cristanini. Milano, maggio 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RUOLO E FUNZIONI DEL MENTOR. Dino Cristanini. Milano, 26-28-29 maggio 2014"

Transcript

1 RUOLO E FUNZIONI DEL MENTOR Dino Cristanini Milano, maggio

2 MODALITÀ DI INTERVENTO ESTERNO IN RELAZIONE A SISTEMI UMANI (INDIVIDUI, GRUPPI O ORGANIZZAZIONI) KeddyJ. e JohnsonC. (2011), cit. da Giulia Pastori, Chi è il tutor di miglioramento?, in Faggioli M. (a cura di), Migliorare la scuola, ed. Junior, Spaggiari(2014) COACH OSSERVATORE RIFLESSIVO FACILITATORE CATALIZZATORE COLLABORATORE/ PARTNER MENTORE MODELLER CONSIGLIERE INSEGNANTE/ TRAINER ESPERTO Cosa vuoi raggiungere? Come pensi di raggiungere i tuoi obiettivi? Tu prova ad agire. Io osserverò e ti restituirò ciò che ho osservato. Prendi le decisioni. Io ti aiuterò a rendere più semplice il processo. Proviamoci insieme e impariamo l uno dall altro. Innanzitutto, dimmi cosa pensi. Se lo desideri, poi ti offrirò alcune considerazioni basate sulla mia esperienza e potremo riflettere insieme. Guardami mentre svolgo questo compito e impara da me. Quando hai un problema, rivolgiti a me e risponderò a ogni tua domanda. Ecco qui alcuni suggerimenti e tecniche che puoi adottare per svolgere questo compito. Ti dirò io come eseguire questo compito. 2

3 IL MENTOR (nota MIUR , prot. n. 6958) Nel tirocinio il corsista è accompagnato dalla figura del mentorche è individuata dall'ufficio Scolastico Regionale fra i Dirigenti scolastici con riconosciuta qualificazione professionale, esperienza e reputazione Obiettivo è mettere a disposizione di ogni dirigente di nuova nomina un dirigente scolastico del territorio di comprovata professionalità con cui confrontarsi con regolarità in relazione alla gestione quotidiana delle attività Il mentordiviene il referente per alcune esperienze cruciali in ambito professionale che si individueranno come qualificanti 3

4 IL MENTOR (allegato 3 nota MIUR , prot. n. 6958) L'ambito di intervento del mentor integra funzioni di: - facilitatore delle dinamiche individuali e di gruppo; - guida del processo di apprendimento individuale e di gruppo; - orientatore nel percorso formativo del singolo e del gruppo; - agevolatore dei rapporti con i soggetti, le esperienze, gli "oggetti" formativi e professionali incontrati nel percorso formativo; - esperto sul campo professionale. 4

5 IL MENTOR (allegato 3 nota MIUR , prot. n. 6958) si inserisce nei processi di formazione guidandoli e accompagnandoli garantisce una presenza stabile e un punto di riferimento costante per i partecipanti orienta e supporta i neo-ds verso la progressiva assunzione di una condotta professionale autonoma e responsabile, nell'orizzonte di un crescente consolidamento dell'identità di ruolo orienta e supporta i neo-ds al lavoro di rete e al riferimento attivo e propositivo alla comunità professionale 5

6 LA PIATTAFORMA INDIRE nota MIUR , prot. n allegato 2 L'INDIRE predisporrà una piattaforma nazionale "Accompagnamento Dirigenti Scolastici neoassunti" progettata per erogare 20 ore di formazione in modalità completamente online. Inoltre la piattaforma è il luogo in cui verrà raccolto un Dossier con la documentazione del percorso e il portfolio dei Dirigenti Scolastici neoassunti. L'area Mentor -Area riservata alla formazione e alla creazione di una community di mentor. L'area contiene: - Linee guida metodologiche per l'attività di mentor - Forum di supporto per i mentor con esperti metodologici 6

7 LA DOCUMENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ (nota MIUR , prot. n. 6958) Ogni attività svolta dal corsista durante la formazione in presenza, la formazione a distanza e il tirocinio sarà documentata in un apposito portfolio. il modello di portfolio è unico a livello nazionale, è un documento informatico ed è proposto dall'indire in collaborazione con l'invalsi. allegato 2 Il dossier è il registro di tutte le attività svolte dal corsista. Qui accedono i vari soggetti responsabili delle sue attività (Tutor, Direttori USR, mentor) che registrano tutte le ore effettuate in modo da rendere verificabile, in ogni momento, lo stato di avanzamento del percorso di formazione previsto. 7

8 LA DOCUMENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ Piattaforma Indire IL MENTOR: È individuato e iscritto all ambiente di formazione dall USR Accede a materiali a lui riservati pubblicati nella home page dell ambiente Partecipa al forum metodologico a lui dedicato (da fine aprile 2014) Documenta le attività in presenza (tirocinio) del DS inserendo le ore e la descrizione delle attività. Consulta il dossier dei DS 8

9 LA RELAZIONE FINALE DEL MENTOR (nota MIUR , prot. n. 6958) I MENTOR SONO TENUTI AD UNA RELAZIONE FINALE SUL DIRIGENTE SCOLASTICO, DA TRASMETTERE AL DIRETTORE DELL' UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE IL DIRETTORE GENERALE DELL'USR AL TERMINE DELLE ATTIVITÀ PREVISTE PER I NUOVI DIRIGENTI SCOLASTICI, VISTA LA DOCUMENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ SVOLTE E DOCUMENTATE NEL PORTFOLIO, FACENDO PARTICOLARE ATTENZIONE ALLA RELAZIONE FINALE E ALLE OSSERVAZIONI PERVENUTE DAI MENTOR, ESPRIMERÀ UNA VALUTAZIONE COMPLESSIVA 9

10 LA RELAZIONE FINALE DEL MENTOR (nota MIUR , prot. n. 4795) LA RELAZIONE RICHIESTA AL MENTOR NON SI PUÒ CONFIGURARE COME UN DOCUMENTO DIVALUTAZIONE, FINALIZZATO AL SUPERAMENTO O MENO DEL PERIODO DIPROVA DEL DIRIGENTE NEO-ASSUNTO; NÉ, TANTOMENO, È UNO STRUMENTO PER VERIFICARE IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DIRISULTATO ASSEGNATI AL DIRIGENTE. SI TRATTA, PIÙ SEMPLICEMENTE, DIUN DOCUMENTO DIRENDICONTAZIONE DIUNA PARTE SIGNIFICATIVA DEL PROCESSO FORMATIVO. 10

Documento base di riferimento per la formazione dei Dirigenti scolastici vincitori di concorso

Documento base di riferimento per la formazione dei Dirigenti scolastici vincitori di concorso ALLEGATO TECNICO Documento base di riferimento per la formazione dei Dirigenti scolastici vincitori di concorso Premessa Nel Decreto direttoriale 13.07.2011 all art. 17 c. 8 si evidenzia che: L Amministrazione

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Progetto Nazionale di Formazione per i Dirigenti Scolastici nominati

Dettagli

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2015/2016: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2015/2016: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2015/2016: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova Ing. Davide D Amico MIUR- DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE SCOLASTICO Dirigente Ufficio

Dettagli

Ambiente di apprendimento online per gli insegnanti iscritti ai corsi sulle innovazioni previste dal DL 59. GUIDA ALL USO DELL AMBIENTE

Ambiente di apprendimento online per gli insegnanti iscritti ai corsi sulle innovazioni previste dal DL 59. GUIDA ALL USO DELL AMBIENTE CORSISTA / E-TUTOR / DIRETTORE Ambiente di apprendimento online per gli insegnanti iscritti ai corsi sulle innovazioni previste dal DL 59. GUIDA ALL USO DELL AMBIENTE 1-Introduzione: L accesso -associazione

Dettagli

CORSO N. 26 FORMAZIONE PER I DOCENTI NEO-ASSUNTI A.S. 2012-2013

CORSO N. 26 FORMAZIONE PER I DOCENTI NEO-ASSUNTI A.S. 2012-2013 CORSO N. 26 FORMAZIONE PER I DOCENTI NEO-ASSUNTI A.S. 2012-2013 DIRETTORE DEL CORSO D.S. Prof.ssa Renata Tacus E-TUTOR Prof. Antonello Antonelli PRIMO INCONTRO Presentazione del corso Primo accesso alla

Dettagli

NUOVE INDICAZIONI FORMAZIONE NEOASSUNTI 2015. Scuola Polo I.C. L. Settembrini DISTRETTI 9/10/11/39

NUOVE INDICAZIONI FORMAZIONE NEOASSUNTI 2015. Scuola Polo I.C. L. Settembrini DISTRETTI 9/10/11/39 NUOVE INDICAZIONI 2015 Scuola Polo I.C. L. Settembrini DISTRETTI 9/10/11/39 Recenti fonti normative Nota prot. n. A00DGPER6768 del 27 febbraio 2015 della Direzione Generale per il personale scolastico

Dettagli

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova Ing. Davide D Amico MIUR- DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE SCOLASTICO Dirigente Ufficio

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione generale per il personale scolastico Progetto Nazionale di Formazione per i Dirigenti Scolastici immessi in ruolo nell a.s.

Dettagli

FORMAZIONE DOCENTI NEOASSUNTI anno scolastico 2008/09

FORMAZIONE DOCENTI NEOASSUNTI anno scolastico 2008/09 Ufficio Scolastico Provinciale di Piacenza Borgo Faxhall Piazzale Marconi, 29100 Piacenza - Tel. 0523330711 Fax 0523330774 Sito Internet: http://www.csapiacenza.it e-mail: csa.pc@istruzione.it FORMAZIONE

Dettagli

MIUR.AOODRER.REGISTRO UFFICIALE(U).0016368.15-12-2015. Coordinamento Funzioni Tecnico Ispettive

MIUR.AOODRER.REGISTRO UFFICIALE(U).0016368.15-12-2015. Coordinamento Funzioni Tecnico Ispettive MIUR.AOODRER.REGISTRO UFFICIALE(U).0016368.15-12-2015 Coordinamento Funzioni Tecnico Ispettive Bologna, 9 dicembre 2015 Ai Dirigenti responsabili degli Uffici di ambito territoriale p.c. Ai referenti Uffici

Dettagli

MASTER IN COUNSELLING

MASTER IN COUNSELLING MASTER IN COUNSELLING Seconda edizione Biella 2014 Partenza: 15 Febbraio È PER ME? Questo Master è per te se... Hai a cuore il benessere tuo e di quelli con cui sei in relazione Ti sei trovato spesso a

Dettagli

Il corso di italiano on-line: presentazione

Il corso di italiano on-line: presentazione Il corso di italiano on-line: presentazione Indice Perché un corso di lingua on-line 1. I corsi di lingua italiana ICoNLingua 2. Come è organizzato il corso 2.1. Struttura generale del corso 2.2. Tempistica

Dettagli

FORMAZIONE DOCENTI NEOASSUNTI a.s. 2014/15 Il modello organizzativo

FORMAZIONE DOCENTI NEOASSUNTI a.s. 2014/15 Il modello organizzativo FORMAZIONE DOCENTI NEOASSUNTI a.s. 2014/15 Il modello organizzativo Il nuovo modello organizzativo è articolato in quattro fasi di sviluppo Attività formative per un totale di 50 ore - Attività in presenza

Dettagli

Aderente all Associazione Europea Dislessia. www.dislessia.it

Aderente all Associazione Europea Dislessia. www.dislessia.it Aderente all Associazione Europea Dislessia AID, ente accreditato MIUR per la formazione degli insegnanti. www.dislessia.it Maristella Craighero Vicepresidente Nazionale A.I.D. Presidente Sezione A.I.D.

Dettagli

Metodologia della ricerca

Metodologia della ricerca Presupposti teorici lingue in contatto spazio linguistico, nel senso di repertorio condiviso nelle comunità, in conseguenza dell ingresso di immigrati in Italia percezione di una lingua percezione delle

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per la LOMBARDIA DIREZIONE GENERALE

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per la LOMBARDIA DIREZIONE GENERALE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per la LOMBARDIA DIREZIONE GENERALE Prot. 16164 Milano,10 Ottobre 2005 Intesa tra L Ufficio Scolastico Regionale

Dettagli

Un ambiente di apprendimento e centralità e-tutor

Un ambiente di apprendimento e centralità e-tutor Un ambiente di apprendimento e centralità e-tutor Indire Didattica e formazione Seminario formatori di Lingue 2006 L e-tutor una figura centrale nell intero percorso formativo Per la gestione dei gruppi

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Italo Calvino Via Brindisi, 11-95125 Catania

Istituto Comprensivo Statale Italo Calvino Via Brindisi, 11-95125 Catania Istituto Comprensivo Statale Italo Calvino Via Brindisi, 11-95125 Catania 095330560-095336121- 095338914 095330433 ctic89700g@istruzione.it ctic89700g@pec.istruzione.it www.icscalvino.gov.it Codice fiscale

Dettagli

PON 2007-2013 Sintesi delle funzioni di ciascun operatore all interno della nuova piattaforma di Gestione on line dei PON

PON 2007-2013 Sintesi delle funzioni di ciascun operatore all interno della nuova piattaforma di Gestione on line dei PON PON 2007-2013 Sintesi delle funzioni di ciascun operatore all interno della nuova piattaforma di Gestione on line dei PON Ci sono tre categorie generali: ruoli e funzioni di coordinamento e monitoraggio

Dettagli

Modello formativo DIDATEC avanzato

Modello formativo DIDATEC avanzato Pagina1 Modello formativo DIDATEC avanzato La formazione DIDATEC livello avanzato consiste in 90 ore di formazione, articolate in 20 ore da svolgersi in aula presso le scuole presidio e 70 ore da svolgersi

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Direzione Generale - Ufficio VI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Direzione Generale - Ufficio VI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Direzione Generale - Ufficio VI Formazione del Personale Scolastico e Innovazione Tecnologica nelle

Dettagli

Istituto Comprensivo Capraro 1 C.D. Procida

Istituto Comprensivo Capraro 1 C.D. Procida Istituto Comprensivo Capraro 1 C.D. Procida Questionario rilevazione bisogni formativi dei docenti 1. Anno dell ultima esperienza di aggiornamento o formazione professionale effettuata Dopo 2010 2009 o

Dettagli

Dalla valutazione al miglioramento: strumenti e modelli operativi sperimentati da INDIRE

Dalla valutazione al miglioramento: strumenti e modelli operativi sperimentati da INDIRE Dalla valutazione al miglioramento: strumenti e modelli operativi sperimentati da INDIRE Massimo Faggioli Dirigente di Ricerca Indire Milano 21 Novembre 2013 Il progetto VSQ Sperimentazione finalizzata

Dettagli

Formazione in ingresso per il personale docente ed educativo e precisazione superamento anno di prova. Anno scolastico 2007-2008.

Formazione in ingresso per il personale docente ed educativo e precisazione superamento anno di prova. Anno scolastico 2007-2008. Formazione in ingresso per il personale docente ed educativo e precisazione superamento anno di prova. Anno scolastico 2007-2008. di Libero Tassella 1. PREMESSA Con la nota prot. A00DGPER.3577 del 28.2.2008

Dettagli

PuntoEdu Indire: Formazione online Neoassunti 2008

PuntoEdu Indire: Formazione online Neoassunti 2008 PuntoEdu Indire: Formazione online Neoassunti 2008 PuntoEdu Formazione NeoAssunti 2008 è l ambiente di apprendimento per i docenti neoassunti nell anno scolastico 2007/08 con contratto a tempo indeterminato.

Dettagli

Progetti e iniziative in corso con uso di ICT. Alfia Valenti ascuoladidislessia@dislessia.it

Progetti e iniziative in corso con uso di ICT. Alfia Valenti ascuoladidislessia@dislessia.it Progetti e iniziative in corso con uso di ICT Alfia Valenti ascuoladidislessia@dislessia.it PROGETTI PER PROGETTI PER I PARTNER Ministero dell Istruzione Uffici Scolastici Regionali Università Regioni

Dettagli

FORMAZIONE in ingresso per i docenti neoassunti Sperimentare un modello innovativo per l anno di prova

FORMAZIONE in ingresso per i docenti neoassunti Sperimentare un modello innovativo per l anno di prova MIUR USR per le Marche Ufficio V, Ambito Territoriale di AP/FM FORMAZIONE in ingresso per i docenti neoassunti Sperimentare un modello innovativo per l anno di prova Primo Incontro 14 aprile 2015 Ufficio

Dettagli

PIANO DI FORMAZIONE per i docenti neoimmessi in ruolo 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova

PIANO DI FORMAZIONE per i docenti neoimmessi in ruolo 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova PIANO DI FORMAZIONE per i docenti neoimmessi in ruolo 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova ITET PIO LA TORRE PALERMO 20 APRILE 2015 Nicoletta Lipani La Circolare MIUR 6768

Dettagli

Comunicazione in forma circolare n 115 Ai docenti in indirizzo Neo assunti in ruolo fase C

Comunicazione in forma circolare n 115 Ai docenti in indirizzo Neo assunti in ruolo fase C ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ANTONIO ZANELLI Sezione Tecnica Agraria (Produzioni e trasformazioni - Gestione ambiente e territorio- Viticoltura ed enologia) Sezione Tecnica Chimica, materiali e biotecnologie

Dettagli

PIATTAFORMA E-LEARNING GUIDA ALL USO

PIATTAFORMA E-LEARNING GUIDA ALL USO Active Ageing Learning Community PIATTAFORMA E-LEARNING GUIDA ALL USO Autore: Iliyan Gospodinov Contenuti 1. Registratione.. 3 2. Log in...12 3. Iscrizione ai corsi..14 4. Contenuti di apprendimento. 17

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODRCAL.Registro Ufficiale(U).0015430.22-12-2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale - Ufficio II Via Lungomare 259, 88100 CATANZARO - Tel. 0961734411 Codice

Dettagli

l'?~/?: /;/UI,"lf/lr, r~# 't~l-l'ri.)//r--/,,;.,,;~4,-;{:.;r,,;.ir ";1

l'?~/?: /;/UI,lf/lr, r~# 't~l-l'ri.)//r--/,,;.,,;~4,-;{:.;r,,;.ir ;1 MIUR - Ministero dell'istruzione dell'untversùà e della Ricerca AOODGPER - Direzione Generale Personale della Scuola REGISTRO UFFICIALE Prot. n. 0006768-27/0212015 - USCITA g/~)/rir. (" J7rti///Nt4Ik0"i

Dettagli

Le risposte alle tue domande, per essere on-line in pochi secondi!

Le risposte alle tue domande, per essere on-line in pochi secondi! Le risposte alle tue domande, per essere on-line in pochi secondi! Tutto in uno! La Direzione HR mette a disposizione il nuovo spazio navigabile, accessibile on-line h24, anche da casa e mobile. Si chiama

Dettagli

Il ruolo di INDIRE nel percorso di formazione

Il ruolo di INDIRE nel percorso di formazione Seminario di formazione Dirigenti Scolastici di nuova nomina a.s. 2012/2013 Roma, 4 ottobre 2012 Il ruolo di INDIRE nel percorso di formazione Massimo Faggioli m.faggioli@indire.it Il nuovo istituto Il

Dettagli

con il patrocinio di:

con il patrocinio di: con il patrocinio di: Programma Formazione ed Innovazione per l Occupazione Scuola e Università, promosso e sostenuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione Generale per le Politiche

Dettagli

La piattaforma sicurezza.elis.org permette all'utente registrato di:

La piattaforma sicurezza.elis.org permette all'utente registrato di: Benvenuto nella piattaforma e-learning dedicata alla formazione in tema di Salute e Sicurezza. Nata per soddisfare le esigenze di decentramento delle attività di formazione, l ambiente di apprendimento

Dettagli

ESSERE FELICI E MEGLIO!

ESSERE FELICI E MEGLIO! ESSERE FELICI E MEGLIO! I 5 MOTIVI PER ESSERLO di Carla Favazza Questo manuale contiene materiale protetto dalle leggi sul Copyright nazionale ed internazionale. Qualsiasi riproduzione senza il consenso

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE DEL VENETO Calle dei Miracoli Cannaregio 6071 30131 VENEZIA

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE DEL VENETO Calle dei Miracoli Cannaregio 6071 30131 VENEZIA Prot.n.8362/ F14/G33 Venezia, 31 ottobre 2003 Ai Dirigenti scolastici dei Circoli Didattici e degli Istituti Comprensivi statali LORO SEDI Ai Dirigenti scolastici delle scuole primarie paritarie del Veneto

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE E DIDATTICA (biennale)

MASTER IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE E DIDATTICA (biennale) Pagina 1 di 12 LA FORMAZIONE A DISTANZA ( FAD) COME ALUNNA: MASTER IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE E DIDATTICA (biennale) LA FORMAZIONE ON-LINE COME ALUNNA: Corso on-line Garamond Introdudione al Sistema

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 20 Come scegliere il gestore telefonico CHIAVI In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulla scelta del gestore telefonico parole relative alla scelta del gestore telefonico

Dettagli

My name is... (Nome) I study at... (Nome della scuola) I m in class... (Classe) I am starting this English Language Biography on...

My name is... (Nome) I study at... (Nome della scuola) I m in class... (Classe) I am starting this English Language Biography on... La tua English Language Biography è il documento dove puoi dare prova di ciò che sei in grado di fare in inglese, tenere traccia dei tuoi progressi, mostrare ad altri ciò che hai imparato e riflettere

Dettagli

fabbrica di talenti La formazione commerciale di base alla Banca Migros

fabbrica di talenti La formazione commerciale di base alla Banca Migros fabbrica di talenti La formazione commerciale di base alla Banca Migros La Banca Migros è una delle principali banche in Svizzera e vuole rimanere tale anche in futuro. Per questo cerchiamo giovani come

Dettagli

Cod. C-1-FSE -2014 1237. Prot. n. 937/C-38 Brindisi, 06/02/2015

Cod. C-1-FSE -2014 1237. Prot. n. 937/C-38 Brindisi, 06/02/2015 Prot. n. 937/C-38 Brindisi, 06/02/2015 OGGETTO: Programmazione dei Fondi Strutturali 2007/2013. Programma Operativo Nazionale Competenze per lo sviluppo FSE -2007-IT 05 1 PO 007 Asse II Obiettivo H - Azione

Dettagli

AREA 1 COMPRENDERE IL PERCORSO PORTFOLIO

AREA 1 COMPRENDERE IL PERCORSO PORTFOLIO AREA 1 COMPRENDERE IL PERCORSO PORTFOLIO Descrizione Questa area introduce e contestualizza il percorso di costruzione del portfolio delle competenze. Attivata nel primo o secondo anno di formazione professionale,

Dettagli

FORMAZIONE DOCENTI NEOASSUNTI anno scolastico 2014-2015

FORMAZIONE DOCENTI NEOASSUNTI anno scolastico 2014-2015 Chimica, Materiali e Biotecnologie Grafica e Comunicazione Trasporti e Logistica Istituto Tecnico Tecnologico Statale Alessandro Volta Scuol@2.0 Via Assisana, 40/E - loc. Piscille - 06135 Centralino 075.31045

Dettagli

LA CASA DEI NUMERI FESTA DI COMPLEANNO DI CO CO CO. IL COCCODRILLO BUONO IMPARO A CONTARE: 1, 2 E 3 PALLONCINI, 3 CANDELINE.

LA CASA DEI NUMERI FESTA DI COMPLEANNO DI CO CO CO. IL COCCODRILLO BUONO IMPARO A CONTARE: 1, 2 E 3 PALLONCINI, 3 CANDELINE. LA CASA DEI NUMERI FESTA DI COMPLEANNO DI CO CO CO. IL COCCODRILLO BUONO IMPARO A CONTARE: 1, 2 E 3 PALLONCINI, 3 CANDELINE. A CURA DI VINCENZO RICCIO Disegni di Michelangelo Pace Da www.123rf.com copyright

Dettagli

FUNZIONI STRUMENTALI ( 5 ) E COMPITI CONNESSI

FUNZIONI STRUMENTALI ( 5 ) E COMPITI CONNESSI Prot. n.5501 / C24 Salerno, 23.09.2015 ALL.n.2 A TUTTI I DOCENTI IN SERVIZIO p.c. Al DSGA ALL ALBO AGLI ATTI Oggetto : Funzioni Strumentali 2015 / 2016 e termini domanda. Come deliberato dal Collegio dei

Dettagli

I corsi Open di FirstMaster

I corsi Open di FirstMaster I corsi Open di FirstMaster FIRSTMASTER Vuoi pubblicare i tuoi libri? Gratis 2 guide e 4 corsi online per pubblicare i tuoi libri Open FirstMaster Per pubblicare i tuoi libri, 2 guide e 4 corsi gratis

Dettagli

Nota tecnica per la gestione delle attività in presenza dei progetti di Formazione Nazionale regioni Obiettivo Convergenza

Nota tecnica per la gestione delle attività in presenza dei progetti di Formazione Nazionale regioni Obiettivo Convergenza PROGRAMMI OPERATIVI NAZIONALI 2007-2013 Obiettivo "Convergenza" Competenze per lo Sviluppo 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. Nota tecnica per la gestione delle attività in presenza dei progetti di Formazione

Dettagli

UN ANNO DI AUTOVALUTAZIONE: LUCI ED OMBRE. Altopiano del Laceno (Avellino ) 16 luglio 2015 a cura di Paola Bortoletto

UN ANNO DI AUTOVALUTAZIONE: LUCI ED OMBRE. Altopiano del Laceno (Avellino ) 16 luglio 2015 a cura di Paola Bortoletto UN ANNO DI AUTOVALUTAZIONE: LUCI ED OMBRE Altopiano del Laceno (Avellino ) 16 luglio 2015 a cura di Paola Bortoletto RIFERIMENTI NORMATIVI - DPR 8 marzo 1999, n.275: Regolamento per la disciplina dell

Dettagli

Compilazione della scheda iscrizione e biografia linguistica (modello di seguito allegato).

Compilazione della scheda iscrizione e biografia linguistica (modello di seguito allegato). PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA E INSERIMENTO DEGLI ALUNNI STRANIERI Premessa Il Protocollo di Accoglienza (PdA) presenta le procedure (approvate e condivise dal Collegio Docenti) che il nostro Istituto attua

Dettagli

I S T I T U T O S T A T A L E I S T R U Z I O N E S U P E R I O R E

I S T I T U T O S T A T A L E I S T R U Z I O N E S U P E R I O R E UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIA I S T I T U T O S T A T A L E I S T R U Z I O N E S U P E R I O R E Lic. CLASSICO Lic. LINGUISTICO Lic. SCIENZE UMANE Lic. SCIENTIFICO e SCIENZE APPLICATE

Dettagli

POLO FORMATIVO Docenti neo immessi ITS M. BUONARROTI FORMAZIONE ON-LINE

POLO FORMATIVO Docenti neo immessi ITS M. BUONARROTI FORMAZIONE ON-LINE POLO FORMATIVO Docenti neo immessi ITS M. BUONARROTI FORMAZIONE ON-LINE Nota MIUR prot. 11511 del 15.04.2015 USR Campania Indicazioni preliminari per la formazione on line Prot. AOODRCA.R/U 4003/U del

Dettagli

Prot. N. 3695 /A20 /pon Adrano, 11/12/2013. Il Dirigente Scolastico

Prot. N. 3695 /A20 /pon Adrano, 11/12/2013. Il Dirigente Scolastico II ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE - ADRANO Via Roma, 42 95031 ADRANO TEL./FAX 095/7692838 e-mail: ctic8a200g@istruzione.it PEC: ctic8a200g@pec.istruzione.it Codice Fiscale 80011020874 Prot. N. 3695 /A20

Dettagli

Programma Operativo Regionale IT051PO005 FSE Puglia

Programma Operativo Regionale IT051PO005 FSE Puglia Prot. n. 2598/D32 del 16/08/2011 Ai Docenti Sede OGGETTO. BANDO SELEZIONE DOCENTI TUTOR ACCOM,PAGNATORI Progetti: IMPARARE L INGLESE AL ESTER0 IMPARARE IL FRANCESE ALL ESTERO (Codice Progetto: C-1-FSE04-POR

Dettagli

IL MIO PERCORSO PERSONALE. Questionario Utenti Input

IL MIO PERCORSO PERSONALE. Questionario Utenti Input IL MIO CORSO SONALE Questionario Utenti Input Finalità 1. Promuovere lo sviluppo personale durante il percorso scolastico Per cominciare, abbiamo bisogno di alcuni tuoi dati personali e del percorso di

Dettagli

Liceo Classico Statale Pitagora

Liceo Classico Statale Pitagora Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Liceo Classico Statale Pitagora Piazza Umberto I, 15 88900 CROTONE c. f. 81004910790 Tel. 0962/905731 fax 0962/20922 e-mail krpc02000l@istruzione.it

Dettagli

Studio.net. una proposta modulare ed integrata per gli Studi Professionali

Studio.net. una proposta modulare ed integrata per gli Studi Professionali Studio.net una proposta modulare ed integrata per gli Studi Professionali Consulente del Lavoro: una professione complessa Inaz: soluzioni per i professionisti delle risorse umane Studio.net: la piattaforma

Dettagli

Modulo 1. La Mia Storia/ Le Mie Domande

Modulo 1. La Mia Storia/ Le Mie Domande Modulo 1 La Mia Storia/ Le Mie Domande FINALITÀ Il ciclo di attività si propone di stimolare gli studenti a ricostruire la propria storia formativa, individuandone gli aspetti più salienti e a riflettere

Dettagli

Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI

Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI Nel mio ultimo anno di studi per diventare coach ho appreso l'importanza delle domande che ci facciamo. Se non ci prendiamo

Dettagli

Il Rapporto di Auto Valutazione RAV. I. C. "W.A. Mozart " Collegio Docenti 30 marzo 2015. Giuditta De Gennaro F.S. del POF

Il Rapporto di Auto Valutazione RAV. I. C. W.A. Mozart  Collegio Docenti 30 marzo 2015. Giuditta De Gennaro F.S. del POF Il Rapporto di Auto Valutazione RAV Giuditta De Gennaro F.S. del POF LE NORME NAZIONALI 2 1. D.P.R. 275/99, art. 4, c. 4 - Regolamento per l autonomia delle Istituzioni Scolastiche (cfr. nota) 2. DPR 80

Dettagli

C-1-FSE04_POR_CAMPANIA-2013-25 (Bando 11547 del 08/11/2013 Por Campania) C-5-FSE02_POR_CAMPANIA-2013-21 (Bando 11547 del 08/11/2013 Por Campania)

C-1-FSE04_POR_CAMPANIA-2013-25 (Bando 11547 del 08/11/2013 Por Campania) C-5-FSE02_POR_CAMPANIA-2013-21 (Bando 11547 del 08/11/2013 Por Campania) I.P.S.I.A. Miano Napoli FONDO SOCIALE EUROPEO COMPETENZE PER LO SVILUPPO 2007 IT 05 1 PO 007 ANNUALITA 2011-12 Con l Europa investiamo nel vostro futuro Circolare interna, prot. n 2811/B14 Pon // Allegati

Dettagli

Prot.n.5150\E del 25.10.2013 Ai Docenti dell I.C. Augusto- Console All Albo dell Istituto Agli Atti Sito web scuola

Prot.n.5150\E del 25.10.2013 Ai Docenti dell I.C. Augusto- Console All Albo dell Istituto Agli Atti Sito web scuola ISTITUTO COMPRENSIVO AUGUSTO-CONSOLE Via Terracina 157, 80125 Napoli Tel./Fax 081 5709782 naic8d500e@istruzione.it w,www.icaugustoconsole.gov.it - naic8d500e@pec.istruzione.it Con l Europa, investiamo

Dettagli

Prot.n.AOODRTO 15756 Firenze, 22 dicembre 2014

Prot.n.AOODRTO 15756 Firenze, 22 dicembre 2014 Prot.n.AOODRTO 15756 Firenze, 22 dicembre 2014 AVVISO PUBBLICO Oggetto: INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PER LA REALIZZAZIONE DI CORSI PER LO SVILUPPO DI COMPETENZE METODOLOGICO-DIDATTICHE PER L'INSEGNAMENTO

Dettagli

La community di Passione Presepe

La community di Passione Presepe La community di Passione Presepe Cos'è la community? La nostra community è a tutti gli effetti un luogo di incontro tra tutti i presepisti e gli appassionati per il presepe, tra coloro che sono interessati

Dettagli

BIC_CCIAA_broch2:BIC_CCIAA_broch2 09/07/10 16:57 Pagina 1 AVEVO UN SOGNO E L HO REALIZZATO CON BIC LAZIO E LA CAMERA DI COMMERCIO DI ROMA

BIC_CCIAA_broch2:BIC_CCIAA_broch2 09/07/10 16:57 Pagina 1 AVEVO UN SOGNO E L HO REALIZZATO CON BIC LAZIO E LA CAMERA DI COMMERCIO DI ROMA BIC_CCIAA_broch2:BIC_CCIAA_broch2 09/07/10 16:57 Pagina 1 AVEVO UN SOGNO E L HO REALIZZATO CON BIC LAZIO E LA CAMERA DI COMMERCIO DI ROMA BIC_CCIAA_broch2:BIC_CCIAA_broch2 09/07/10 16:57 Pagina 2 Nuove

Dettagli

Cod. C-1-FSE -2014 1237; Cod. C-2-FSE -2014 23. Prot. n. 1278/C-38 Brindisi, 16/02/2015

Cod. C-1-FSE -2014 1237; Cod. C-2-FSE -2014 23. Prot. n. 1278/C-38 Brindisi, 16/02/2015 Prot. n. 1278/C-38 Brindisi, 16/02/2015 OGGETTO: Programmazione dei Fondi Strutturali 2007/2013. Programma Operativo Nazionale Competenze per lo sviluppo FSE -2007-IT 05 1 PO 007 Asse II Obiettivo H -

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

GOLDEN GROUP. The Life Living Company

GOLDEN GROUP. The Life Living Company GOLDEN GROUP The Life Living Company Le 5 domande per chiudere una vendita Ti interessano? Allora seguimi con molta attenzione Domanda N.1 In base a quali criteri scegliete un fornitore o un Partner? Domanda

Dettagli

Prot. n. 159 Venezia, 9 GENNAIO 2015 AVVISO PUBBLICO

Prot. n. 159 Venezia, 9 GENNAIO 2015 AVVISO PUBBLICO Prot. n. 159 Venezia, 9 GENNAIO 2015 AVVISO PUBBLICO Oggetto: INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PER LA REALIZZAZIONE DI CORSI PER LO SVILUPPO DI COMPETENZE METODOLOGICO-DIDATTICHE PER L'INSEGNAMENTO DI DISCIPLINE

Dettagli

Primaria. e Secondaria di I grado. Primaria. e secondaria. primo grado. Presentazione

Primaria. e Secondaria di I grado. Primaria. e secondaria. primo grado. Presentazione Che cos è? è la più ricca rivista per l insegnamento dell Italiano L2 e per l insegnamento disciplinare con l Italiano L2 Che cosa contiene? Contiene materiali didattici per l Italiano L2, test di verifica

Dettagli

Intesa sul sistema di formazione del personale A.T.A.

Intesa sul sistema di formazione del personale A.T.A. Intesa sul sistema di formazione del personale A.T.A. L anno 2004, il giorno 20 del mese di luglio, presso il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (di seguito indicato Miur), ai sensi

Dettagli

Corso di formazione= ore in presenza + ore on line

Corso di formazione= ore in presenza + ore on line Anno di Formazione docenti NEO ASSUNTI Corso di formazione= ore in presenza + ore on line L anno di prova, la stesura e la discussione di una tesina da presentare al Comitato di Valutazione dell Istituto

Dettagli

BENVENUTO AL CORSO ONLINE. POSitivitiES Psicologia Positiva nelle Scuole Europee GUIDA DEL CORSO

BENVENUTO AL CORSO ONLINE. POSitivitiES Psicologia Positiva nelle Scuole Europee GUIDA DEL CORSO BENVENUTO AL CORSO ONLINE POSitivitiES Psicologia Positiva nelle Scuole Europee GUIDA DEL CORSO ACCESSO AL CORSO Sei già registrato/a come studente su Psicologia Positiva in Educazione Corso Online Hai

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO E. FERMI

LICEO SCIENTIFICO E. FERMI LICEO SCIENTIFICO E. FERMI Via Puglia s.n.c. 75025 POLICORO (MT) Tel.0835 972034 Fax 0835 972420 MTPS020005@PEC.ISTRUZIONE.IT E MAIL: info@liceofermipolicoro.it Prot.n.410/2014 Policoro, 12 febbraio 2014

Dettagli

20112012 - Questionario rilevazione bisogni formativi dei docenti

20112012 - Questionario rilevazione bisogni formativi dei docenti 20112012 - Questionario rilevazione bisogni formativi dei docenti Numero di anni di servizio complessivi (ruolo, non di ruolo, paritarie) nella scuola: 100% Numero di anni di servizio complessivi (ruolo,

Dettagli

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO DENOMINAZIONE PROGETTO: LA SCUOLA ALTROVE (Percorsi culturali nel Veneto)

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO DENOMINAZIONE PROGETTO: LA SCUOLA ALTROVE (Percorsi culturali nel Veneto) PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO Normativa di riferimento: D.L.vo 15 aprile 2005, n. 77 art. 2 comma 7 Direttiva MIUR n. 102 del 7-11-2011 Decreto USR Veneto prot. N. 1930/C15 del 17/2/2012 e successivi

Dettagli

Corso NEOASSUNTI A.S. 2012/13

Corso NEOASSUNTI A.S. 2012/13 Corso NEOASSUNTI A.S. 2012/13 E-tutor ing. Antonio Di Micco Docente di elettronica presso: Istituto Superiore Statale P. Gobetti Scandiano (RE) E-mail: antonio.dimicco@libero.it Programma Riferimenti normativi

Dettagli

LA BIOGRAFIA LINGUISTICA

LA BIOGRAFIA LINGUISTICA LA BIOGRAFIA LINGUISTICA Lavoro di gruppo: Casapollo, Frezza, Perrone e Rossi Classi coinvolte: 5 classi di scuola primaria e 5 classi di scuola secondaria di primo grado Docenti coinvolti: 3 della scuola

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO MAGISTRALE STATALE REGINA MARGHERITA Piazzetta SS.Salvatore,1 90134 PALERMO Tel. 091/334424 Fax 0916512106 Distretto Scolastico n. 1/39 Codice fiscale 80019900820 PAPM04000V E mail : papm04000v@istruzione.it

Dettagli

ADOTTA UN APPRENDISTA!

ADOTTA UN APPRENDISTA! ADOTTA UN APPRENDISTA! Una guida sull Apprendistato, le tipologie e gli attori Regione Lombardia è da sempre attenta alle sfide che le giovani generazioni devono affrontare nei loro percorsi di vita professionale.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO 2 DI ARZIGNANO Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado, Centro Territoriale Permanente/ Istruzione in Età Adulta

Dettagli

Benvenuti GUIDA ALLA REGISTRAZIONE

Benvenuti GUIDA ALLA REGISTRAZIONE Ed. Marzo 205 GUIDA ALLA REGISTRAZIONE Benvenuti Questa guida illustra la procedura per effettuare la registrazione all Area Clienti del sito del Gruppo Assicurativo Poste Vita Potrai così consultare lo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PRINCIPESSA ELENA DI NAPOLI RELAZIONE FINALE DELLA FUNZIONE STRUMENTALE PER LA VALUTAZIONE D ISTITUTO PROGETTO VALES

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PRINCIPESSA ELENA DI NAPOLI RELAZIONE FINALE DELLA FUNZIONE STRUMENTALE PER LA VALUTAZIONE D ISTITUTO PROGETTO VALES ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PRINCIPESSA ELENA DI NAPOLI RELAZIONE FINALE DELLA FUNZIONE STRUMENTALE PER LA VALUTAZIONE D ISTITUTO PROGETTO VALES A.S. 2014-15 INS. DARIO AMODEO PREMESSA La disponibilità

Dettagli

Portfolio Tecnico Commerciale

Portfolio Tecnico Commerciale Portfolio Tecnico Commerciale Diploma Professionale di Tecnico Regione Piemonte Pagina 1 La mia storia scolastica e formativa Obiettivo Ricostruire e riflettere rispetto ai percorsi scolastici e formativi

Dettagli

for Italy Virginia Evans

for Italy Virginia Evans for Italy My Language Portfolio Virginia Evans Virginia Evans INDICE A LETTER FOR YOU (Una lettera per te)... pag. 5 I LANGUAGE PASSPORT (Passaporto Linguistico)... pag. 7 II LANGUAGE BIOGRAPHY (Biografia

Dettagli

LA FUNZIONE DEL TUTOR NEI PROCESSI DI FORMAZIONE

LA FUNZIONE DEL TUTOR NEI PROCESSI DI FORMAZIONE LA FUNZIONE DEL TUTOR NEI PROCESSI DI FORMAZIONE La formazione degli adulti Condurre gruppi di lavoro di adulti professionalizzati Il ruolo del tutor nella formazione degli adulti Le caratteristiche della

Dettagli

Prot. 1051/ B32 Catania, 13 aprile 2015.

Prot. 1051/ B32 Catania, 13 aprile 2015. Istituto Comprensivo Statale Italo Calvino Via Brindisi, 11-95125 Catania 095330560-095336121- 095338914 095330433 ctic89700g@istruzione.it ctic89700g@pec.istruzione.it www.icscalvino.gov.it Codice fiscale

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LA FARINA BASILE BANDO RECLUTAMENTO PER FACILITATORE E REFERENTE PER LA VALUTAZIONE DEL PIANO INTEGRATO

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LA FARINA BASILE BANDO RECLUTAMENTO PER FACILITATORE E REFERENTE PER LA VALUTAZIONE DEL PIANO INTEGRATO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LA FARINA BASILE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LA FARINA BASILE Via Oratorio della Pace, 5-98122 Messina - Tel./Fax 090/44910 Cod. Fisc. 97110560832 - Cod. Mecc. MEIS03100X

Dettagli

Docenti registrati Docenti da anagrafe EDS 58355 Docenti comunicati dai tutor 1518 Totale 59873

Docenti registrati Docenti da anagrafe EDS 58355 Docenti comunicati dai tutor 1518 Totale 59873 MIUR DATI DI RIEPILOGO Docenti registrati Numero Docenti da anagrafe EDS 58355 Docenti comunicati dai tutor 1518 Totale 59873 N.B. Docenti in formazione associati dai tutor nelle classi virtuali n. 44734

Dettagli

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova a cura della DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE SCOLASTICO Outline I punti di forza I

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

Domande frequenti sul Programma Microsoft Cloud per i partner

Domande frequenti sul Programma Microsoft Cloud per i partner 1. Cos'è il Microsoft Cloud Essentials Pack? Il Microsoft Cloud Essentials Pack ti offre l'opportunità di scoprire e provare gratuitamente il software cloud più recente, il supporto tecnico online, la

Dettagli

Benvenuti GUIDA ALLA REGISTRAZIONE DEI PRIVATI

Benvenuti GUIDA ALLA REGISTRAZIONE DEI PRIVATI Ed. Luglio 205 GUIDA ALLA REGISTRAZIONE DEI PRIVATI Benvenuti Questa guida illustra la procedura per effettuare la registrazione degli utenti privati all Area Clienti del sito del Gruppo Assicurativo Poste

Dettagli

Wiki di Netapprendere

Wiki di Netapprendere Wiki di Netapprendere Manuale d uso per i tesisti della Comunità di apprendimento Gli incontri del Giovedì prof. Salvatore Colazzo Manuale redatto da Ada Manfreda Collegati a: http://www.salvatorecolazzo.it/wordpress

Dettagli

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza!

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Hey, che tu sia vignaiolo, produttore o commerciante di vino o distillati, prendi qualche minuto del tuo prezioso tempo e leggi quello che ti scrivo. Sono

Dettagli

Prot.n. 822- C12 Reggio E., 10.02.2014 AVVISO PUBBLICO (FORMATORI)

Prot.n. 822- C12 Reggio E., 10.02.2014 AVVISO PUBBLICO (FORMATORI) LICEO SCIENTIFICO STATALE "ALDO MORO" Via XX Settembre, 5-42124 REGGIO EMILIA Tel. 0522/517384-0522/511699 - Fax 0522/ 922077 Cod. Fisc. 80016270359 - C.M. REPS03000B e-mail: dsga@liceomoro.gov.it - segreteria@liceomoro.gov.it

Dettagli

I.I.S. G. B. Vico - Umberto I - R. Gagliardi

I.I.S. G. B. Vico - Umberto I - R. Gagliardi Regione Siciliana Ministero dell Istruzione Unione Europea Assessorato Regionale P. I. dell Università e della Ricerca I.I.S. G. B. Vico - Umberto I - R. Gagliardi LICEO G.B. VICO Sezioni: Linguistico

Dettagli

Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Il software per gestire le tue pratiche e i tuoi clienti: Et-Gest

Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Il software per gestire le tue pratiche e i tuoi clienti: Et-Gest Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 3. Risorse Il software per gestire le tue pratiche e i tuoi clienti: Et-Gest Siamo arrivati all ultimo step di questa rapida analisi delle risorse basilari

Dettagli

IV FASE FORMAZIONE ON LINE. UST Milano Alberto Fiorio

IV FASE FORMAZIONE ON LINE. UST Milano Alberto Fiorio IV FASE FORMAZIONE ON LINE UST Milano Alberto Fiorio Elaborazione di un proprio portfolio professionale che sarà presentato e discusso alla fine dell anno di prova con il Comitato di valutazione della

Dettagli