Impianto elettrico. Rete di bordo/alimentazione di corrente. Generalità. Motorino d'avviamento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Impianto elettrico. Rete di bordo/alimentazione di corrente. Generalità. Motorino d'avviamento"

Transcript

1 Impianto elettrico Rete di bordo/alimentazione di corrente Generalità La rete di bordo assicura per tutti gli utilizzatori elettrici e i componenti della vettura un'alimentazione adatta al fabbisogno e alla situazione momentanea. La rete di bordo è costituita dai seguenti componenti principali: Batteria La batteria fornisce energia elettrica agli utilizzatori a motore fermo, alimenta il motorino d'avviamento all'avviamento del motore e la rete di bordo quando l'alternatore non è in grado di coprire l'intero fabbisogno energetico degli utilizzatori. motorino d'avviamento batteria alternatore centralina di comando ME (motore a benzina) centralina di comando CDI (motore diesel) strumento combinato La batteria è alloggiata nel vano piedi del passeggero sotto il rivestimento del pianale. Varianti di batteria: da 42 Ah per motori a benzina da 61 Ah per motori diesel Motorino d'avviamento Il motorino d'avviamento fornisce la coppia necessaria per l'avviamento del motore. L'energia necessaria arriva dalla batteria sufficientemente carica. Varianti del motorino d'avviamento: da 0,95 kw per motori a benzina da 1,00 kw per motori diesel G1 Batteria P

2 Alternatore L'alternatore alimenta gli utilizzatori con il motore in moto e ricarica la batteria per consentire l'avviamento successivo della vettura. L'alternatore è munito di una protezione da sovratensioni che limita la tensione della rete di bordo in presenza di un guasto del regolatore. L'alternatore viene sorvegliato dalla centralina di comando ME (motore a benzina) o dalla centralina di comando CDI (motore diesel). Rete di bordo/alimentazione di corrente Strumento combinato La tensione della rete di bordo viene sorvegliata dalla gestione del motore. Qualora la tensione sia < 11,5 V per più di 3 min, attraverso il CAN viene trasmesso un segnale allo strumento combinato e la spia di controllo batteria si illumina. Impianto elettrico Motore a benzina: L'alternatore viene preeccitato attraverso un cavo diretto. Il carico dell'alternatore viene segnalato attraverso un cavo separato alla centralina di comando ME e sorvegliato dalla stessa. Motore diesel: La centralina di comando CDI predefinisce una tensione di regolazione dell'alternatore attraverso il LIN-A. Di conseguenza il carico può essere influenzato entro determinati limiti. Viceversa, l'alternatore segnala il grado di utilizzazione alla centralina di comando CDI. Illustrazione riferita al motore diesel P G2 Alternatore 23

3 Impianto elettrico Cablaggio generale Cablaggio generale - Disposizione dei componenti Cablaggio generale, equipaggiamento massimo A1 Strumento combinato, a sinistra nella plancia portastrumenti A15p4 Contagiri (con codice (V31) Pacchetto orologio plancia portastrumenti e contagiri), disposto centralmente sulla plancia portastrumenti B24/15 Sensore velocità di rotazione ed accelerazione trasversale, sotto il rivestimento del pianale in prossimità del sedile sinistro B32 Sensore a microonde EDW (con codice (V01) Impianto di allarme antifurto), sotto la consolle centrale in prossimità della leva del freno a mano B38 G2 P Sensore di pioggia/di luce (con codice (V54) Sensore di pioggia/di luce), disposto centralmente sul parabrezza in prossimità del retrovisore interno Alternatore, sul lato posteriore destro del motore H3/2 Sirena di allarme con trasduttore di inclinazione (con codice (V01) Impianto di allarme antifurto), a destra a monte del al serbatoio carburante N2/7 Centralina di comando sistemi di ritenuta, disposta centralmente sotto la plancia portastrumenti N3/9 Centralina di comando CDI (motore diesel), dietro il rivestimento laterale destro nel vano posteriore N3/10 Centralina di comando ME (motore a benzina), dietro il rivestimento laterale destro nel vano posteriore N10/10 Centralina di comando SAM, a sinistra sotto la plancia portastrumenti (seguito della legenda alla pagina seguente) 24

4 Cablaggio generale bus CAN/BUS LIN Cablaggio generale Impianto elettrico Schema a blocchi, equipaggiamento massimo P N14/2 Stadio finale di incandescenza, sul lato posteriore destro del telaietto integrale sotto la consolle centrale N15/6 Centralina di comando cambio meccanico automatizzato, sotto il rivestimento del pianale in prossimità del sedile conducente N23 Apparecchiatura di comando riscaldamento/climatizzatore (con codice (I01) Climatizzatore Plus e codice (V30) Trasduttore temperatura esterna (FFO)), disposta centralmente nella plancia portastrumenti N25/5 Centralina di comando riscaldamento sedili (SIH) lato anteriore (con codice (S17) Riscaldamento sedili (FFO)), disposta centralmente sotto la plancia portastrumenti N47-5 Centralina di comando ESP, disposta esternamente sulla lamiera del pianale in prossimità del sedile conducente N49 Sensore angolo di sterzata, sul piantone sterzo sotto il volante N57/2 Centralina di comando azionamento comfort alzacristallo (con codice (V43) Alzacristallo elettrico), a sinistra sotto la plancia portastrumenti N68 Centralina di comando servosterzo (con codice (V26) Servosterzo EPS (FFO)), disposta in prossimità della scatola dello sterzo X11/4 Presa di test per la diagnosi, in basso sulla plancia portastrumenti sul lato conducente CAN Control Area Network (bus dati/bus CAN) LIN A Local Interconnect Network cdi LIN B Local Interconnect Network abitacolo 1 LIN C Local Interconnect Network abitacolo 2 25

5 Impianto elettrico Fasci di cavi elettrici Gruppi fasci di cavi P Il fascio dei cavi elettrici è suddiviso nei seguenti gruppi: 1 Fascio di cavi principale 2 Fascio di cavi motore 3 Fascio di cavi cambio 4 Fascio di cavi batteria Non raffigurati: - Fascio di cavi porta - Fascio di cavi capote (per smart fortwo cabrio) - Fascio di cavi parete posteriore 26

6 Generalità Le varianti di fasci di cavi risultano dalla dotazione base, dagli equipaggiamenti speciali e dalle varianti nazionali. Fasci di cavi elettrici Possibilità di riparazione Per la riparazione di cavi singoli, fasci di cavi e collegamenti a spina senza connettori ermetici è disponibile una valigetta contenente un kit di riparazione per fasci di cavi. Il contenuto della valigetta consente di eseguire tutte le riparazioni menzionate in precedenza. Esiste inoltre la possibilità di ampliare il corredo della valigetta con un kit di riparazione integrativo che consente di effettuare anche riparazioni dei terminali con connettori ermetici. Impianto elettrico i Avvertenza Ulteriori informazioni relative al kit di riparazione per fasci di cavi sono contenute nel capitolo dedicato agli attrezzi speciali. Kit di riparazione fasci di cavi P

7 Impianto elettrico Diagnosi Generalità L'architettura di rete nel tipo 451 consente l'accesso dall'esterno a singole centraline di comando del sistema bus CAN. Presa di test per la diagnosi L'accesso al bus CAN avviene tramite un tester di diagnosi che va connesso alla vettura tramite la presa di test per la diagnosi la quale è direttamente collegata al bus CAN e può quindi accedere a tutte le centraline di comando diagnosticabili o programmabili. La presa di test per la diagnosi è disposta all'interno dell'abitacolo lato conducente, sul lato inferiore della plancia portastrumenti. Tester di diagnosi Collegando il tester di diagnosi è possibile identificare in modo univoco la vettura con tutte le diverse varianti di equipaggiamento montate. Di conseguenza è possibile procedere ad una precisa analisi dei guasti, alla loro eliminazione ed alla valutazione di valori e parametri specifici della vettura. Disposizione della presa di test per la diagnosi (X11/4) P

8 Diagnosticabilità Sono diagnosticabili le seguenti centraline di comando: strumento combinato centralina di comando sistemi di ritenuta centralina di comando CDI centralina di comando ME centralina di comando SAM centralina di comando del cambio meccanico automatizzato apparecchiatura di comando riscaldamento/climatizzatore centralina di comando ESP centralina di comando servosterzo Memoria guasti Ciascuna delle centraline di comando elencate dispone di una memoria guasti che fornisce dati relativi ai corrispondenti sistemi. I guasti memorizzati vengono visualizzati tramite il tester di diagnosi e devono quindi essere eliminati. Dopo l'eliminazione di tutti i guasti, la memoria guasti va cancellata e letta nuovamente. Non devono più essere presenti codici guasti registrati. Intervalli di manutenzione Con il tester di diagnosi si effettua il reset dell'intervallo di manutenzione nello strumento combinato dopo l'esecuzione di un servizio di lubrificazione Plus o di un servizio di manutenzione. Programmazione delle centraline di comando Le seguenti centraline di comando possono essere programmate: centralina di comando CDI centralina di comando ME centralina di comando SAM centralina di comando del cambio meccanico automatizzato centralina di comando ESP Generatore TAN Diagnosi Nei seguenti casi applicativi è necessario generare un numero TAN (numero di transazione). Il relativo processo è noto dalle precedenti serie smart: Montaggio a posteriori del softouch Montaggio a posteriori del comando del cambio sul volante Sostituzione della centralina di gestione motore Sostituzione della centralina di comando SAM Inizializzazione di chiavi della vettura (dopo lo smarrimento oppure per consentire il riconoscimento di chiavi supplementari) i Avvertenza È possibile l'inizializzazione simultanea di un numero massimo di otto chiavi vettura. Codifica SCN (Software Calibration Number) Le seguenti centraline di comando possono essere codificate tramite il processo di codifica SCN: centralina di comando CDI *) centralina di comando ME *) centralina di comando SAM centralina di comando ESP centralina di comando cambio meccanico automatizzato *) centralina di comando sistemi di ritenuta strumento combinato *) Centralina di comando rilevante per le emissioni allo scarico, ciò significa che il numero SCN viene registrato nella centralina di comando e può essere letto. Per tutte le restanti centraline di comando durante il processo di codifica viene generato un numero SCN virtuale il quale non viene però scritto nella centralina di comando. Impianto elettrico 29

9 Impianto elettrico Centralina di comando SAM Nel tipo 451 tutti i fusibili sono sistemati sulla centralina di comando SAM. I fusibili da 1 a 31 sono disposti sul lato anteriore della centralina di comando SAM, mentre i fusibili da 32 a 35 si trovano sul lato posteriore. La centralina di comando SAM è montata nell'abitacolo sul lato sinistro, in prossimità del montante A sotto la plancia portastrumenti. Per lo scambio di dati, la centralina di comando SAM è collegata al CAN. Essa comunica con i seguenti componenti: strumento combinato centralina di comando ESP centralina di comando sistemi di ritenuta centralina di comando CDI centralina di comando ME apparecchiatura di comando riscaldamento/climatizzatore centralina di comando servosterzo sensore velocità di rotazione e accelerazione trasversale sensore angolo sterzata presa di test per la diagnosi Centralina di comando SAM (lato anteriore) P

10 La centralina di comando SAM comunica inoltre tramite: LIN B con il contagiri e il sensore di pioggia/di luce LIN C con il sensore a microonde EDW e la sirena di allarme con trasduttore di inclinazione. Centralina di comando SAM Nella centralina di comando SAM è integrata la scatola fusibili e relè contenente tutti i fusibili e relè. Impianto elettrico i Avvertenza È possibile memorizzare nella centralina di comando SAM un numero massimo di otto chiavi vettura. Centralina di comando SAM (lato posteriore) P

Motore diesel OM 660/1. Descrizione del motore. Motore diesel turbocompresso

Motore diesel OM 660/1. Descrizione del motore. Motore diesel turbocompresso Motore diesel turbocompresso Con l'introduzione sul mercato del tipo 451 è disponibile una variante con motore diesel turbocompresso (OM660/1). Il motore OM660/1 rappresenta l'evoluzione dell'om660 della

Dettagli

Collegamento bus CAN - combi, comfort, trasmissione e diagnosi, collegamento bus LIN,

Collegamento bus CAN - combi, comfort, trasmissione e diagnosi, collegamento bus LIN, N. 34/1 Collegamento bus CAN - combi, comfort, trasmissione e diagnosi, collegamento bus LIN, da setteme 2003 Note: Informazioni su Disposizioni posti relè e fusibili Connessioni a spina multipla Centraline

Dettagli

Cambio meccanico automatizzato. Descrizione del cambio. Cambio meccanico automatizzato a 5 marce (AMT 2)

Cambio meccanico automatizzato. Descrizione del cambio. Cambio meccanico automatizzato a 5 marce (AMT 2) a 5 marce (AMT 2) La nuova smart fortwo monta il cambio meccanico automatizzato a 5 marce (Automated Manual Transmission) della seconda generazione (AMT 2) sviluppato ex novo sulla base del cambio meccanico

Dettagli

PE 019 RIF F2 34. Condensatore antidisturbo. Al term 2 del relè principale Presa diagnosi

PE 019 RIF F2 34. Condensatore antidisturbo. Al term 2 del relè principale Presa diagnosi PE F 7 6 F 6 ondensatore antidisturbo 7 7 6 7 6 + 7 6 L l term del relè principale B D Presa diagnosi 7 7 6 6 K 7 Spina elettron. centr. carroz. ( gialla da 6 poli ) 6 6 6 al term del relè principale Spina

Dettagli

Fusibili UBICAZIONE DELLE SCATOLE DEI FUSIBILI

Fusibili UBICAZIONE DELLE SCATOLE DEI FUSIBILI R Fusibili UBICAZIONE DELLE SCATOLE DEI FUSIBILI 299 Fusibili Quando si toglie il coperchio di una scatola fusibili, prestare attenzione a proteggere la scatola dall umidità e rimontare il coperchio il

Dettagli

CORSO PPFR 027 TECNOLOGIA MERCEDES-BENZ PROPERTY 2012 GROUPAUTO

CORSO PPFR 027 TECNOLOGIA MERCEDES-BENZ PROPERTY 2012 GROUPAUTO CORSO PPFR 027 TECNOLOGIA MERCEDES-BENZ TECNOLOGIA MERCEDES-BENZ INTRODUZIONE Finalità del corso è di favorire l'approccio alla diagnosi e riparazione delle vetture a marchio MB attraverso una maggior

Dettagli

Motore a iniezione da 1,8 l 110kW / 132kW / 165 kw, motronic, 4 cilindri, sigle motore AUM / AUQ, ARY / BAM

Motore a iniezione da 1,8 l 110kW / 132kW / 165 kw, motronic, 4 cilindri, sigle motore AUM / AUQ, ARY / BAM N. 8/ Motore a iniezione da,8 l 0kW / kw / 65 kw, motnic, cilindri, sigle motore AUM / AUQ, ARY / BAM a partire dall anno modello 00 Portafusibili Portarelè a posti 8 6 0 5 9 7 6 0 8 7 5 9 5 6 7 8 5 8

Dettagli

Circuito relè riscald. supplem. candelet. liquido raffred. motore

Circuito relè riscald. supplem. candelet. liquido raffred. motore Circuito relè riscald. supplem. candelet. liquido raffred. motore AU D b A al relè principale ( term 87 ) A 8 8 87 8 8 87 DM8 ) Connettore centralina / ) Relè candelette preriscaldamento ) Candelette preriscaldamento

Dettagli

Frizione Haldex della II generazione (Golf 2004 e Passat 2006 ): smontaggio nelle singole parti e rimontaggio (vista d'insieme)

Frizione Haldex della II generazione (Golf 2004 e Passat 2006 ): smontaggio nelle singole parti e rimontaggio (vista d'insieme) Frizione Haldex della II generazione (Golf 2004 e Passat 2006 ): smontaggio nelle singole parti e rimontaggio (... Frizione Haldex della II generazione (Golf 2004 e Passat 2006 ): smontaggio nelle singole

Dettagli

AIRBAG -> SMONTAGGIO - RIMONTAGGIO. Dati Procedura. Dati Veicolo. Dettagli Procedura

AIRBAG -> SMONTAGGIO - RIMONTAGGIO. Dati Procedura. Dati Veicolo. Dettagli Procedura AIRBAG -> SMONTAGGIO - RIMONTAGGIO Dati Procedura Descrizione: SMONTAGGIO/RIMONTAGGIO CRUSCOTTO Mese/Anno: dal 7/2007 al 0/0 Dati Veicolo Veicolo: FIAT - NUOVA 500 (150) - 1.2 Ber 3p/b/1242cc Mese/Anno:

Dettagli

Fusibili UBICAZIONE DELLE SCATOLE DEI FUSIBILI

Fusibili UBICAZIONE DELLE SCATOLE DEI FUSIBILI UBICAZIONE DELLE SCATOLE DEI FUSIBILI 319 Quando si toglie il coperchio di una scatola fusibili, prestare attenzione a proteggere la scatola dall umidità e rimontare il coperchio il prima possibile. È

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio parasole posteriore avvolgibile BMW Serie 3 Berlina (E 90) BMW Serie 3 Coupé (E 92) Nr. kit di postmontaggio: 51 95 0 033 344 Kit di postmontaggio

Dettagli

Fusibili UBICAZIONE DELLE SCATOLE DEI FUSIBILI

Fusibili UBICAZIONE DELLE SCATOLE DEI FUSIBILI Fusibili UBICAZIONE DELLE SCATOLE DEI FUSIBILI Quando si toglie il coperchio di una scatola fusibili, prestare attenzione a proteggere la scatola dall umidità e rimontare il coperchio il prima possibile.

Dettagli

RIF FI 006 ABS /54 60 A (!) OBD 15/54. pin 11. Stop RR LR RF LF

RIF FI 006 ABS /54 60 A (!) OBD 15/54. pin 11. Stop RR LR RF LF FI 006 B 0 0 5/5 60 F E B 6 (!) 0 5 0 5/5 K L OBD pin 5 top 6 LR LF 5 RR RF 6 B M C RR LR RF LF D LEGEND RIF FI 006 B ) Gruppo elettroidraulico con centralina B ( 6 pin ) ( vano motore lato sinistro )

Dettagli

CAMBIO AUTOMATICO

CAMBIO AUTOMATICO Page 1 of 8 CAMBIO AUTOMATICO 136-166 Page 2 of 8 CAMBIO AUTOMATICO - Descrizione Un sistema di controllo elettronico sovrintende e regola il funzionamento del cambio automatico AISIN. Una centralina elettronica

Dettagli

Passat modello 3C. Registrazione di base -> Funzione 04. Registrazione di base -> Funzione 04

Passat modello 3C. Registrazione di base -> Funzione 04. Registrazione di base -> Funzione 04 Passat modello 3C Elettronica freni 03 Regolazioni di base elettronica freni 03 Nota: è necessario immettere un Login prima di effettuare le regolazioni di base in questo sistema. Segui la procedura. Selezionare

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio videocamera di retromarcia BMW X1 (E84) Solo per vetture con sistema di navigazione Business o Professional e Park Distance Control anteriore

Dettagli

Dove viene costruita la GOLF?

Dove viene costruita la GOLF? Dove viene costruita la GOLF? Basta guardare il codice identificativo sul parabrezza in fondo a destra. Troverete una serie di numeri tipo: WVW2221K45B909032 La settultima lettera da destra (nel nostro

Dettagli

https://webista.bmw.com/webista/show?id= &lang=it&print=1

https://webista.bmw.com/webista/show?id= &lang=it&print=1 https://webista.bmw.com/webista/show?id=2581878667&lang=it&print=1 G1 X1369 B+ 35.0 X18261 F101 F102 F103 F104 F105 A46 Portafusibili posteriore 250A 100A 100A 100A X10209 X1984 1 2 X10004 1 X9230 30H

Dettagli

Descrizione dei componenti. Tipo 221. Centralina di comando unità di comando sul tetto. Comando. Funzione

Descrizione dei componenti. Tipo 221. Centralina di comando unità di comando sul tetto. Comando. Funzione Tipo 221 Centralina di comando unità di comando sul tetto N70 Centralina di comando unità di comando sul tetto N70e1 Plafoniera lato anteriore N70s1 Interruttore sistema tetto (codice 414 o tipo 221.1

Dettagli

Gruppo A Apparecchiature non menzionate in altri gruppi Tavola n.

Gruppo A Apparecchiature non menzionate in altri gruppi Tavola n. Gruppo A Apparecchiature non menzionate in altri gruppi Tavola n. A1 Presa collegamento rimorchio a 7 poli (opt.) 08-12-14 A2 Specchio retrovisore esterno dx 11 A3 Specchio retrovisore esterno sx 11 A4

Dettagli

Autotelaio. Assale anteriore. Assale anteriore

Autotelaio. Assale anteriore. Assale anteriore Autotelaio Assale anteriore Assale anteriore Analogamente al modello precedente, l'assale anteriore presenta una classica geometria McPherson. L'articolazione portante del tipo 451 è stata progettata ex

Dettagli

Le informazioni seguenti sono riprese da altre pagine Web, per conseguenza non possiamo garantirne l affidabilità.

Le informazioni seguenti sono riprese da altre pagine Web, per conseguenza non possiamo garantirne l affidabilità. InfoTech n 20/2013 STRUMENTO Tutti Oggetto Codici EOBD Mercedes Le informazioni seguenti sono riprese da altre pagine Web, per conseguenza non possiamo garantirne l affidabilità. 0105 - [1] Controllare

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Kit di postmontaggio disattivazione airbag lato passeggero con interruttore a chiave BMW X3 (E 83) a partire dal 09/2004 Nr. kit di postmontaggio: 61 31

Dettagli

Equipaggiamenti di serie

Equipaggiamenti di serie Nuova Golf R Equipaggiamenti di serie Interni - Bracciolo centrale anteriore con vano portaoggetti, bocchette di aerazione, portabicchieri posteriori con cuciture Artgrey - Bracciolo centrale posteriore

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico HYUNDAI IX35 vettura verificata il 07/2014 allarme Cat. LOCALLARMECAN Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente indicative

Dettagli

Kit luci di circolazione e omologazione Veicolo polifunzionale Workman Serie GTX

Kit luci di circolazione e omologazione Veicolo polifunzionale Workman Serie GTX Kit luci di circolazione e omologazione Veicolo polifunzionale Workman Serie GTX Nº del modello 1-718 Form No. 07- Rev A Istruzioni di installazione AVVERTENZA CALIFORNIA Avvertenza norma "Proposition

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio assetto sportivo BMW Performance BMW Serie 1 (E 81) BMW Serie 1 (E 82) BMW Serie 1 (E 87) BMW Serie 3 (E 90) BMW Serie 3 (E 92) Istruzioni

Dettagli

Istruzioni di Installazione. Lista delle Parti. Harley Davidson modelli V-Rod L iniezione DEVE essere. all installazione

Istruzioni di Installazione. Lista delle Parti. Harley Davidson modelli V-Rod L iniezione DEVE essere. all installazione Lista delle Parti Harley Davidson modelli V-Rod 08-11 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro

Dettagli

CORSA VAN Listino prezzi ed equipaggiamenti

CORSA VAN Listino prezzi ed equipaggiamenti CORSA Listino prezzi ed equipaggiamenti Model Year 17 (2017A) Il prezzo " CHIAVI IN MANO" comprende: rimborso spese di immatricolazione, trasporto, preconsegna e Opel Assistance Premium Program. Non comprende

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio Rear View (telecamera per retromarcia) BMW Serie 5 berlina (E 60) Nr. kit di postmontaggio: 66 0 406 999 Kit aggiuntivo convertitore LVDS

Dettagli

VTi 95 L1-2 POSTI. Euro 6

VTi 95 L1-2 POSTI. Euro 6 20 22 20 22 20 22 20 22 Massa in ordine di marcia (compreso conducente) 1359 1345 1367 1389 1367 1389 1390 1412 Portata 601 805 573 781 573 781 575 778 Massa massima ammissibile in carico PTC 1960 2150

Dettagli

Attivazione funzione CD changer (le voci da abilitare sono evidenziate rosso) Opzioni cliente: attivazione chiusura porte in movimento; sensore cintura di sicurezza guidatore non allacciata; presenza fari

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET KALOS 1.2i 8V (EURO 4)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET KALOS 1.2i 8V (EURO 4) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET KALOS 1.2i 8V (EURO 4) Anno: dal 2005 kw: 53 Sigla Motore: B12S1 Iniezione: elettronica multipoint Accensione: elettronica PRIMA DI

Dettagli

TIPO VEICOLO: SKODA OCTAVIA 1.6 TIPO INIEZIONE: Multipoint Bosch Simons SIGLA MOTORE: AEH - AHL - AKL ANNO DI FABBRICAZIONE: 9/98

TIPO VEICOLO: SKODA OCTAVIA 1.6 TIPO INIEZIONE: Multipoint Bosch Simons SIGLA MOTORE: AEH - AHL - AKL ANNO DI FABBRICAZIONE: 9/98 MATERIALE OCCORRENTE: Kit IGS 4 cilindri (Cod. 604702000) File: Octavia_16_98_74kW_G_006.s19 Emulatore LR 25 (Cod. 628071000) Serbatoi consigliati (toroidale lt.57 Ø 220 x 650 - cilindrico lt. 80 Ø 360

Dettagli

(da inserire nella busta B) ALLEGATO N. 8. Bando 14/ fornitura di n. 7 veicoli commerciali di cui n. 6 con caratteristiche

(da inserire nella busta B) ALLEGATO N. 8. Bando 14/ fornitura di n. 7 veicoli commerciali di cui n. 6 con caratteristiche (da inserire nella busta B) ALLEGATO N. 8 Bando 14/2013 - fornitura di n. 7 veicoli commerciali di cui n. 6 con caratteristiche riferibili alla SCHEDA TECNICA A e n. 1 con caratteristiche riferibili alla

Dettagli

Lancia Delta HF 4WD. 03. DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA! Incollare le foto richieste in formato 10x15cm

Lancia Delta HF 4WD. 03. DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA! Incollare le foto richieste in formato 10x15cm 01. GENERALITA 01.1. NOME AUTOVEICOLO 01.2. TIPO CARROZZERIA Berlina Chiusa 5 porte. 01.3. PREFISSO E No TELAIO ZLA831AB0 01.4. PREFISSO E No MOTORE 831B5.000 01.5. ANNO DI COSTRUZIONE! Indicare l anno

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI CAPTIVA

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI CAPTIVA EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI CAPTIVA MAGGIO 2012 LISTINO PREZZI EMISSIONI CO2 CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZI DI LISTINO CON IVA PREZZI DI LISTINO IVA ESCLUSA 2 Ruote Motrici 2.2 163cv 2 Ruote

Dettagli

Dati tecnici. Fresa a freddo elettrica W 350 E

Dati tecnici. Fresa a freddo elettrica W 350 E Dati tecnici Fresa a freddo elettrica W 350 E Dati tecnici Larghezza di fresatura max. Profondità di fresatura* 1 Rullo di fresatura Interlinea 350 mm 0 100 mm 12 mm Numero denti di fresatura 38 Diametro

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET MATIZ 1.0i

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET MATIZ 1.0i Anno: dal 2005 kw: 46 Sigla Motore: ---- Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione: elettronica MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET MATIZ 1.0i I kit sono sprovvisti

Dettagli

HYUNDAI. Listino in vigore da 24/07/2014 LISTINO PREZZI

HYUNDAI. Listino in vigore da 24/07/2014 LISTINO PREZZI HYUNDAI MESSA IN STRADA 1 600,00 BENZINA 1.4 MPI Euro 5 16 73,2 (100) 139 143 3 53,0 chiavi in mano 2 16.900,00 18.150,00 16.300,00 13.360,66 17.550,00 14.385,25 DIESEL 1.4 CRDi Euro 5 16 66 (90) 109 44,7

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio disattivazione airbag passeggero con interruttore a chiave BMW Serie 1 (E81, E82, E87, E88) Nr. kit di postmontaggio: 61 31 0 400 036 Kit

Dettagli

2 EGR RIF RE / 47. Lunotto termico Centralina ABS ( vedi prova sensore velocità ) 15 / 54. Quadro strumenti 26/ 36 6/ 42. Segnale climatizzatore

2 EGR RIF RE / 47. Lunotto termico Centralina ABS ( vedi prova sensore velocità ) 15 / 54. Quadro strumenti 26/ 36 6/ 42. Segnale climatizzatore 7. RE 7 9 7 / 7 9 / term Lunotto termico entralina S ( vedi prova sensore velocità ) Spia Indicat. avaria contagiri RPM 7 x 9 7 Km/h 7 9 Indicatore velocità vettura a b b Quadro strumenti - - / Hall /

Dettagli

LUCI POSIZIONE / TARGA

LUCI POSIZIONE / TARGA Page 1 of 8 LUCI POSIZIONE / TARGA 147 Page 2 of 8 LUCI POSIZIONE / TARGA - Descrizione Le luci di posizione vengono inserite al primo scatto dell'apposita ghiera della leva sinistra devioguida. L'inserimento

Dettagli

X700. Manuale di installazione. sistema GPS/GPRS per il monitoraggio delle flotte. Valido per il modello: X700

X700. Manuale di installazione. sistema GPS/GPRS per il monitoraggio delle flotte. Valido per il modello: X700 Manuale di installazione Valido per il modello: numero / data documento:.3.1.3 / 2014-02-28.3.1 1. Componenti di sistema Fig. 1 - Contenuto kit di installazione (variante full optional) Componenti dotazione

Dettagli

SM 35 SMT 35 SM 55 SMT 55. Schema elettrico. Cod. EG rev.00 del 04/04

SM 35 SMT 35 SM 55 SMT 55. Schema elettrico. Cod. EG rev.00 del 04/04 SM 35 SMT 35 SM 55 SMT 55 Schema elettrico Cod. EG.016.00.27 rev.00 del 04/04 Tabella di identificazione veicolo VEICOLO N. SERIE MACCHINA - Cod. AFAM Rif. SCAM EG.016.00.27 - DATA Rev. del 16/02/2004

Dettagli

FRENO DI STAZIONAMENTO

FRENO DI STAZIONAMENTO Manuale di assistenza tecnica2007 Matiz-Spark FRENO DI STAZIONAMENTO Pagina 1 di 11 SEZIONE 4G FRENO DI STAZIONAMENTO SPECIFICHE Specifiche generali Applicazione Numero punzonato sulla leva del freno di

Dettagli

Lancia Delta HF integrale (evoluzione)

Lancia Delta HF integrale (evoluzione) 01. GENERALITA 01.1. NOME AUTOVEICOLO Lancia Delta HF integrale 01.2. TIPO CARROZZERIA Berlina Chiusa 5 porte. 01.3. PREFISSO E No TELAIO ZLA831AB0 01.4. PREFISSO E No MOTORE 831E5.000 01.5. ANNO DI COSTRUZIONE!

Dettagli

Montaggio e manuale di istruzioni Cruise Control per Smart ForTwo 451 Copue e Cabrio

Montaggio e manuale di istruzioni Cruise Control per Smart ForTwo 451 Copue e Cabrio Installazione passo dopo passo 1. Smontare il contachilometri e il pedale dell acceleratore 2. Montaggio Centralina 3. Montaggio leva del Cruise Control Se avete problemi rivolgetevi a SmartKits SKs Rivenditore

Dettagli

RIF RE 008. Quadro strumenti 15 / 54 52/ / 54. Centralina Code ( antifurto ) 58 CODE. Segnale climatizzatore.

RIF RE 008. Quadro strumenti 15 / 54 52/ / 54. Centralina Code ( antifurto ) 58 CODE. Segnale climatizzatore. 9 6 7. Quadro strumenti Indicat. velocità vettura 9 7 Km/h 7 9 Indicat. livello carb. / 7 Spia temp. max motore Spia avaria 9 6 9 7 6 / a b b 66 9 / 9 9 7 7 7 9 77 / D 6 6 9 6 ODE Luci stop entralina ode

Dettagli

SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE POST

SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE POST Scheda tecnica SENSORI DI PARCHEGGIO HYUNDAI i20 MY12 SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE ANT o POST SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE POST cat. LOCPARKUNIV cat. LOCPARK NOTA: Per ottenere un

Dettagli

VTi 95 L1-2 POSTI. Euro 6

VTi 95 L1-2 POSTI. Euro 6 Cavalli fiscali CV Alesaggio corsa mm Cilindrata cm 3 Potenza massima kw CEE (CV CEE) a giri/min Coppia CEE Nm a giri/min Diametro di sterzata tra muri m 20 22 20 22 20 22 20 22 Massa in ordine di marcia

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO

Manuale d installazione TARTARINI AUTO Manuale d installazione TARTARINI AUTO FIAT GRANDE PUNTO 1.400cc 8v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET KALOS 1.4i 8V

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET KALOS 1.4i 8V Anno: dal 2005 kw: 61 Sigla Motore: F14S3 Iniezione: elettronica multipoint Accensione: elettronica MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET KALOS 1.4i 8V I kit sono sprovvisti di staffe.

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico PEUGEOT BOXER model year 2014 Vettura verificata il 10/2014 Ref. LITWPA9780 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

RIF RE 013. Quadro strumenti 15 / 54. Centralina Code ( antifurto ) Segnale climatizzatore. Presa diagnosi. Raffreddam. motore

RIF RE 013. Quadro strumenti 15 / 54. Centralina Code ( antifurto ) Segnale climatizzatore. Presa diagnosi. Raffreddam. motore Indicat. velocità vettura 9 7 Km/h 7 9 Quadro strumenti Indicat. contagiri RPM 6 7 x Spia avaria 7 9 66 9 6 9 RE 6 / a b b 9 7 7 7 9 77 9 9 6 7 OE entralina ode ( antifurto ) 9 6 7 7 6 9 climatizzatore

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V Lacetti 1.4i 16V Anno: dal 2005 kw: 70 Sigla Motore: F14D3 EURO 4 Iniezione: elettronica multipoint

Dettagli

Istruzioni per il montaggio di un piantone dello sterzo per:

Istruzioni per il montaggio di un piantone dello sterzo per: TRW Automotive Aftermarket Istruzioni per il montaggio di un piantone dello sterzo per: Renault Megane II PUBLICATION XZB1215IT PERICOLO L'unità airbag può scattare involontariamente! L'unità airbag è

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico Modulo chiudiporte HYUNDAI I10 senza radiocomendo apri/chiudi porte di serie vettura verificata il 01/2011 allarme Cat. LOCALLARMEPLIP modulo chiudiporte Cat.

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BW. Istruzioni di montaggio. ontaggio integrativo VB-T per sistema V Portable BW Serie 5 (E 60) Istruzioni di montaggio valide solo per vetture dotate del sistema V Portable. N. kit

Dettagli

Istruzioni per il montaggio di un piantone dello sterzo per:

Istruzioni per il montaggio di un piantone dello sterzo per: TRW Automotive Aftermarket Istruzioni per il montaggio di un piantone dello sterzo per: Renault Clio III PUBLICATION XZB1212IT PERICOLO L'unità airbag può scattare involontariamente! L'unità airbag è un

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V (Station wagon)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V (Station wagon) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA.6i 6V (Station wagon) Anno: dal 2005 kw: 80 Sigla Motore: F6D3 Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione: elettronica

Dettagli

Istruzioni per il montaggio di un piantone dello sterzo per:

Istruzioni per il montaggio di un piantone dello sterzo per: TRW Automotive Aftermarket Istruzioni per il montaggio di un piantone dello sterzo per: Opel Corsa D PUBLICATION XZB1200IT PERICOLO L'unità airbag può scattare involontariamente! L'unità airbag è un componente

Dettagli

Panoramica. 8Vettura complessiva

Panoramica. 8Vettura complessiva 8Vettura complessiva Panoramica smart fortwo coupé smart fortwo cabrio P00.10-4044-00 P00.10-4045-00 Design philosophy della vettura Rispetto alla serie precedente 450, anche la seconda generazione della

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Clear Box Mercedes-Benz Classe C W205 Cat. QALIT4438T06460 Prodotto predisposto per contratto Automatico Octotelematics Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico CITROEN C4 Picasso model year 2011 Vettura verificata il 11/2011 Ref. LITWPA9780 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

NUOVA ANTARA: VERSIONI/MOTORIZZAZIONI

NUOVA ANTARA: VERSIONI/MOTORIZZAZIONI NUOVA ANTARA: VERSIONI/MOTORIZZAZIONI Trazione anteriore BENZINA DIESEL CDTI Prezzi Chiavi Prezzi IVA Inclusa 2.4 167 CV MT6 24.600 23.810 2.2 CDTI 163 CV MT6 28.600 27.810 Trazione integrale a gestione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET MATIZ 800i (EURO 4)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET MATIZ 800i (EURO 4) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET MATIZ 800i (EURO 4) Anno: dal 2005 kw: 38 Sigla Motore: A08S3 Iniezione: elettronica multipoint Kemsco D32 (Ecu 2 connettori) Accensione:

Dettagli

[WWW.TECNICAFUTURO.IT] Boll.Tecnico Giugno/2 2014 CASISTICA GUASTO PER TOYOTA AYGO. Toyota Aygo e Toyota Rav4:

[WWW.TECNICAFUTURO.IT] Boll.Tecnico Giugno/2 2014 CASISTICA GUASTO PER TOYOTA AYGO. Toyota Aygo e Toyota Rav4: www.tecnicafuturo.it support@tecnicafuturo.it CASISTICA GUASTO PER TOYOTA AYGO (anno 2006) cil.1000 CV 68 KW 50 motore 1KRFE Toyota Aygo e Toyota Rav4: casistiche guasto Parliamo di Toyota Aygo (2006),

Dettagli

LISTINO DI VENDITA GAMMA EURO5b+ NV200 Van e Combi

LISTINO DI VENDITA GAMMA EURO5b+ NV200 Van e Combi LISTINO DI VENDITA GAMMA EURO5b+ NV200 Van e Combi TIPOLOGIA VEICOLO CONFIGURAZIONE PORTE MOTORIZZAZIONE POTENZA (CV) CODICE NITA Van 4 Combi 4 2in1 5 1.6 Bz Euro5b+ 110 326 V K5 AA 00 13,600.00 17,352.00

Dettagli

CANTER 7C15 DUONIC GUIDA A DESTRA

CANTER 7C15 DUONIC GUIDA A DESTRA 1995 FUSO - Un marchio del Gruppo Daimler 3995 4985 5725 6470 7210 Spazio Maximale massimo Aufbaulänge carrozzabile CANTER 15 DUONIC Masse/dimensioni Modello Tipo di veicolo 15 2195 2205 Tipo cabina /

Dettagli

Smontaggio del cruscotto. Intervento. Per informazioni sullo smontaggio dei pannelli, fare riferimento alla sezione Smontaggio.

Smontaggio del cruscotto. Intervento. Per informazioni sullo smontaggio dei pannelli, fare riferimento alla sezione Smontaggio. Per informazioni sullo smontaggio dei pannelli, fare riferimento alla sezione Smontaggio dei pannelli. 03:19-00 Edizione 1 it-it 1 (13) all'esterno della cabina 1. Parcheggiare il veicolo con le ruote

Dettagli

DAF FT CF Space Cab ATe Edition

DAF FT CF Space Cab ATe Edition Cosa rappresenta ATe per voi? DAF Advanced Transport Efficiency (ATe, Efficienza del trasporto avanzato) include tutte le soluzioni di prodotti e servizi che migliorano le prestazioni generali di trasporto

Dettagli

elearn - Stampa funzione elettrica file://c:\program Files\eLearn\Web\tempschprint.html LUCI FENDINEBBIA

elearn - Stampa funzione elettrica file://c:\program Files\eLearn\Web\tempschprint.html LUCI FENDINEBBIA Page 1 of 7 LUCI FENDINEBBIA 156 Page 2 of 7 LUCI FENDINEBBIA - Descrizione La vettura è dotata di due proiettori supplementari di profondità "fendinebbia", utilizzabili in tutti i casi di scarsa visibilità.

Dettagli

MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 6 cilindri (cod )

MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 6 cilindri (cod ) 520_20_98 M_G_000 MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 6 cilindri (cod. 604 745 000) File: 520_20_98 M_G_xxx_xxx (versione Firmware 400 o superiore) N 2 cablaggi esclusione iniettori 3 cilindri tipo Bosch

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU HYUNDAI GETZ 1.4i (EURO 4)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU HYUNDAI GETZ 1.4i (EURO 4) Anno: dal 2006 kw: 71 Sigla Motore: XJ34 Iniezione: elettronica multipoint Accensione: elettronica MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU HYUNDAI GETZ 1.4i (EURO 4) PRIMA DI PROCEDERE

Dettagli

La mia DS 5 DETTAGLI DELLA TUA CONFIGURAZIONE: TOTALE ,00 IVA inclusa VERSIONE ,00 IVA inclusa PERSONALIZZAZIONE. 800,00 IVA inclusa

La mia DS 5 DETTAGLI DELLA TUA CONFIGURAZIONE: TOTALE ,00 IVA inclusa VERSIONE ,00 IVA inclusa PERSONALIZZAZIONE. 800,00 IVA inclusa La mia DS 5 Configurata il 13/09/2017 TOTALE 34 450,00 IVA inclusa DETTAGLI DELLA TUA CONFIGURAZIONE: VERSIONE 33 650,00 IVA inclusa SILHOUETTE DS 5 ALLESTIMENTO SO CHIC MOTORIZZAZIONE BLUEHDI 120 MANUALE

Dettagli

Guida per l identificazione veloce dei particolari Meccanica. Release 1.1

Guida per l identificazione veloce dei particolari Meccanica. Release 1.1 Guida per l identificazione veloce dei particolari Meccanica Release 1.1 Fiat Alfa Romeo Lancia FILTRO OLIO 103 Lubrificazione 10301 Lubrificazione RADIATORE 104 Raffreddamento 10401 Radiatore e tubazioni

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO

Manuale d installazione TARTARINI AUTO Manuale d installazione TARTARINI AUTO KIA CEE D sw 1.600cc 16v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

Ford Power of Choice. Go Further

Ford Power of Choice. Go Further Ford Power of Choice Go Further Ford Focus ELECTRIC Sistema batteria: Capacità batteria: Autonomia elettrica: Potenza: Velocità massima: Consumo: CO 2: agli ioni di litio, raffreddato ad aria, riciclabile

Dettagli

LISTINO TIGRA TWINTOP

LISTINO TIGRA TWINTOP VERSIONI 1.4 1.8 1.3 CDTI 16V 90 cv 16V 125 cv 70 cv ENJOY 16.300,00 17.500,00 17.720,00 SPORT 17.550,00 18.750,00 18.970,00 In vigore dal: 22/08/2005 Il prezzo "CHIAVI IN MANO" comprende: rimborso spese

Dettagli

FUNZIONALITÀ I sistemi SOCCORRER sono completamente automatici perchè gestiti da un microprocessore ad alte prestazioni in grado di controllare:

FUNZIONALITÀ I sistemi SOCCORRER sono completamente automatici perchè gestiti da un microprocessore ad alte prestazioni in grado di controllare: DATI TECNICI Tensione di alimentazione: Monofase 230 V ± 10 % 50 Hz Tensione di uscita: Monofase 230 V ± 10 % 50 Hz Frequenza di uscita: 50 Hz ± 0,005 % Temperatura di esercizio: 20 C + 60 C Umidità: 90

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico Linea Accessori CHEVROLET AVEO ITMEMOPCAN Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente indicative e l'azienda produttrice

Dettagli

Nissan Qashqai 1.5 dci Acenta NEW MODEL

Nissan Qashqai 1.5 dci Acenta NEW MODEL Km0 Nissan Qashqai station wagon a Saronno - Varese - Va per... Più di 2,4 milioni di annunci di auto in tutta Europa. Nissan Qashqai 1.5 dci Acenta NEW MODEL 2017-2018 Station wagon IVA deducibile ND

Dettagli

Impianto dedicato alle vetture del GRUPPO VOLKSWAGEN con tasti controllo telefono sul volante

Impianto dedicato alle vetture del GRUPPO VOLKSWAGEN con tasti controllo telefono sul volante Manuale di installazione vivavoce BLUETOOTH Impianto dedicato alle vetture del GRUPPO VOLKSWAGEN con tasti controllo telefono sul volante VW SEAT SKODA VW SEAT SKODA AUDI N catalogo MYSGP110BLTC Le informazioni

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio regolazione velocità, volante multifunzionale BMW X3 (E 83) Nr. kit di postmontaggio: 65 7 0 308 207 Kit di postmontaggio volante multifunzionale

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO

Manuale d installazione TARTARINI AUTO Manuale d installazione TARTARINI AUTO NISSAN QASHQAI 1.600cc 16v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

Saab 900 M94-, Saab 9000 M85-

Saab 900 M94-, Saab 9000 M85- SCdefault 900 Monteringsanvisning SITdefault Cablaggio per il gancio del rimorchio, ricarica MONTERINGSANVISNING INSTALLATION INSTRUCTIONS MONTAGEANLEITUNG INSTALLATIONS DE MONTAGE Accessories Part No.

Dettagli

APPARECCHI PER MOTORI DIESEL

APPARECCHI PER MOTORI DIESEL APPARECCHI PER MOTORI DIESEL TEST LED M1014 CENTRALINE DI COMANDO E PROTEZIONE MOTORE Avvia, sorveglia e protegge il motore diesel arrestandolo in caso di anomalia tramite elettrovalvola o elettromagnete

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.8i 16V (berlina e station wagon)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.8i 16V (berlina e station wagon) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA.8i 6V (berlina e station wagon) Anno: dal 2005 kw: 90 Sigla Motore: T8SED Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione:

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET CAPTIVA 2.4i 16V LS (Euro 4)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET CAPTIVA 2.4i 16V LS (Euro 4) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET CAPTIVA 2.4i 16V LS (Euro 4) Anno: dal 2006 kw: 100 Sigla Motore: Z24SED Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione:

Dettagli

il freno di stazionamento

il freno di stazionamento www.tecnicafuturo.it support@tecnicafuturo.it FOCALIZZIAMO L ATTENZIONE SUL FRENO DI STAZIONAMENTO ELETTRO ASSISTITO DELLA BMW X6 (E71) E SULLE SUE PARTICOLARITA, COSI DA SAPERE COME PROCEDERE IN CASO

Dettagli

Collegamento a massa e alimentazione. Collegamento a massa sul telaio IMPORTANTE

Collegamento a massa e alimentazione. Collegamento a massa sul telaio IMPORTANTE Eseguire tutti i collegamenti a massa dell'allestimento al longherone sinistro della struttura telaio. I collegamenti a massa sul longherone destro del telaio creano dispersioni di tensione perché il polo

Dettagli

B13 C46 A1 C43 C20 C25 B17 C37 C50 E2 E8 C6 C22 C17 E4 E7 D36 D27 C35 C48 D22 D35 D33 D17 D15 D18 C23 C10 D25 C31 C45 D21 D31 C49

B13 C46 A1 C43 C20 C25 B17 C37 C50 E2 E8 C6 C22 C17 E4 E7 D36 D27 C35 C48 D22 D35 D33 D17 D15 D18 C23 C10 D25 C31 C45 D21 D31 C49 A MB D G GGGG DL 7 7 Centralina Air-bag C C C B7 B C A A7 7. A Riscaldam. spurgo basamento A EGR C7 C C C C7 A E9 E E E + 9 7 re disinserimento condotto aspirazione Hall M B D D7 D D D7 D D C C C9 C C

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. VW PASSAT SW FSI 1.6cc 16v Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. VW PASSAT SW FSI 1.6cc 16v Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO VW PASSAT SW FSI 1.6cc 16v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

AGILA: VERSIONI/MOTORIZZAZIONI TUTTE EURO 5

AGILA: VERSIONI/MOTORIZZAZIONI TUTTE EURO 5 AGILA: VERSIONI/MOTORIZZAZIONI TUTTE EURO 5 BENZINA AGILA ECOTEC AGILA ELECTIVE Prezzi Chiavi in Mano Prezzi IVA Inclusa Prezzi Chiavi in Mano Prezzi IVA Inclusa 1.0 12V 68 CV Neopatentati 9.950 9.185

Dettagli

Accessori Originali BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Originali BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Originali BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio del filtro antiparticolato diesel BMW X3 (E83) con M57 Kit di postmontaggio n.: 8 0 0 48 86 Filtro antiparticolato diesel 8 0 0 4 00 Kit

Dettagli

nuovo fiat SCUDO prezzi / optionals 10/2013 TRASPORTO MERCI Totale 3 anni di garanzia o pure km Tagliando ogni km

nuovo fiat SCUDO prezzi / optionals 10/2013 TRASPORTO MERCI Totale 3 anni di garanzia o pure km Tagliando ogni km nuovo fiat SCUDO TRASPORTO MERCI prezzi / optionals 10/2013 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 30 000 km passo 3000 mm

Dettagli

IBIZA SOL. Listino A.M Validità: TECHNOLOGY TO ENJOY

IBIZA SOL. Listino A.M Validità: TECHNOLOGY TO ENJOY Listino A.M. 2017 Validità: 24.05.2017 TECHNOLOGY TO ENJOY Modelli Validità: 24.05.2017 Descrizione Alimentazione kw CV Sigla IVA esclusa Prezzo Cliente Chiavi in mano SOL 1.0 Benzina 55 75 6P11C2 RS2

Dettagli

Listino Ufficiale. Fiorino. 22 Aprile FIAT Professional. Mercato Italia

Listino Ufficiale. Fiorino. 22 Aprile FIAT Professional. Mercato Italia Listino Ufficiale Fiorino 22 Aprile 2015 FIAT Professional Mercato Italia Messa in strada Fiorino 950 Versione Codice Potenza Cilindrata Prezzo Detax M V S kw cm 3 Furgone 1.4 225 1LB 0 55 1.368 11.050,00

Dettagli