Collegamento di luci di posizione laterali. Descrizione. Attivazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Collegamento di luci di posizione laterali. Descrizione. Attivazione"

Transcript

1 Descrizione Descrizione Le luci di posizione laterali possono essere collegati in diversi modi, a seconda se il veicolo è stato predisposto o meno dalla fabbrica: Tutti i veicoli possono essere forniti con luci di posizione laterali collegando queste luci ai cavi dei gruppi ottici posteriori tramite un cablaggio a tre vie acquistabile presso i concessionari Scania. Su veicoli predisposti dalla fabbrica con un cablaggio per allestimento tra cabina e telaio, è possibile collegare le luci di posizioni laterali supplementari direttamente a questo cablaggio. Attivazione Le luci di posizione laterali sono attivate quando il commutatore fari si trova nella posizione intermedia o destra, a prescindere dalla posizione della chiave di avviamento. Quando la chiave di avviamento è nella posizione di marcia, le luci di posizione laterali sono sempre attivate. 11:60-08/07 Edizione 3 it-it 1 (10)

2 Alternativa 1: Collegamento tramite un connettore per gruppo ottico posteriore standard Questo collegamento può essere effettuato su tutti i veicoli. Per collegare le 2 luci di posizione laterali supplementari, procurarsi quanto segue: 1 2 Denominazione Q.tà Codice componente 1 Luce di posizione laterale Cablaggio a tre vie per gruppo ottico posteriore supplementare 3 Connettore Capocorda, pin a b 5 Sigillo di sicurezza per cavo a b 6 Coperchio Connettore Capocorda piatto a b 9 Sigillo di sicurezza per cavo a b 10 Coperchio Cavo di prolunga c a. Utilizzato per cavi con sezione da 0,5-1,0 mm² b. Utilizzato per cavi con sezione da 1,5-2,5 mm² :60-08/07 Edizione 3 it-it 2 (10)

3 c. È possibile utilizzare un cavo con sezione 0,75 mm² o superiore 11:60-08/07 Edizione 3 it-it 3 (10)

4 Configurazione del connettore esistente Gruppo ottico posteriore L101, lato sinistro: Gruppo ottico posteriore L102, lato destro: Pin Funzione Pin Funzione 1 Massa 1 Massa 2 Gruppo ottico posteriore/luce di posizione 2 Gruppo ottico posteriore/luce di posizione 3 Luce di retromarcia 3 Luce di retromarcia 4 Indicatore di direzione 4 Indicatore di direzione 5 Luci di arresto 5 Luci di arresto 6 Antinebbia posteriori 6 Antinebbia posteriori 7 Segnale cicalino di retromarcia :60-08/07 Edizione 3 it-it 4 (10)

5 Carico Fare riferimento alla tabella riportata di seguito per il carico continuo massimo consentito. Nel caso sia richiesta una corrente maggiore, è necessario utilizzare un relè. Raccordo Componenti elettrici standard Carico standard Carico massimo Fusibile Luci di posizione laterali addizionali a sinistra e a destra Luce posteriore, lampadina di demarcazione lunghezza e luce targa. Circa 40 W 144 W 10 A Per ulteriori informazioni sul collegamento di un relè supplementare, fare riferimento alle istruzioni di montaggio nel documento Informazioni generali. 11:60-08/07 Edizione 3 it-it 5 (10)

6 Intervento 1. Scollegare il cavo esistente (1) dal gruppo ottico posteriore e tirarlo nel telaio in modo che il connettore finisca nell'anima della traversa. 2. Collegare il cavo al cablaggio a tre vie (2). 3. Tirare uno dei cavi (3) estraendolo dal telaio e collegarlo al gruppo ottico posteriore. 4. Tirare l'altro cavo (4) all'interno dell'anima della traversa. Collegare il cavo di prolunga (5) al pin 2 (gruppo ottico posteriore) e al pin 1 (massa). 5. Collegare l'altra estremità del cavo di collegamento (6) alla nuova luce di posizione laterale. Continua alla pagina successiva. A B A mostra il collegamento esistente tra un gruppo ottico posteriore e la luce di posizione laterale. B mostra il nuovo collegamento tra un gruppo ottico posteriore e la luce di posizione laterale :60-08/07 Edizione 3 it-it 6 (10)

7 6. Effettuare una prova di funzionamento. 7. Fissare i cavi nell'anima della traversa (fare riferimento alla figura). IMPORTANTE Non stringere troppo il manicotto termorestringente al connettore (in rosso nella figura); si possono causare danni e i cavi possono sfregare contro il connettore. 125 mm :60-08/07 Edizione 3 it-it 7 (10)

8 Alternativa 2: Collegamento tramite cablaggio allestimento tra cabina e telaio Questo collegamento può essere effettuato sui veicoli predisposti con un cablaggio allestimento tra la cabina e il telaio C449 In questo collegamento, il segnale per le luci di posizione laterali proviene dalla centralina elettrica. I segnali sono collegati al connettore C494, che trasmette i segnali ai connettori DIN situati sotto la cabina tramite il cablaggio dell allestimento disposto dalla cabina al telaio. C486 C488 C487 Cablaggio allestimento da cabina a telaio Il cablaggio allestimento nel telaio viene collegato ai connettori DIN e quindi disposto alle luci di posizione laterali. Cablaggio allestimento, disposto nel telaio :60-08/07 Edizione 3 it-it 8 (10)

9 Requisiti del telaio Periodo di produzione del veicolo Predisposizioni di fabbrica Stabilimento di produzione Numero di serie telaio Opzione Opzione Codice versione Febbraio Cablaggio allestimento da cabina a telaio a 7 pin 2411B Scania Södertälje pin 2411E Scania Zwolle pin 2411F Scania Angers Cablaggio allestimento nel telaio 2 m 3023A 8 m 3023D 12 m 3023C Periodo di produzione del veicolo Predisposizioni di fabbrica Stabilimento di produzione Numero di serie telaio Opzione Opzione Codice versione - Gennaio Cablaggio allestimento da cabina a telaio a 7 pin 2411B 2005 Scania Södertälje pin 2411C Scania Zwolle pin 2411D Scania Angers pin 2411E Cablaggio allestimento nel telaio 2 m 3023A 7 m 3023B 12 m 3023C 11:60-08/07 Edizione 3 it-it 9 (10)

10 Informazioni sui componenti e posizioni di collegamento 1 Fusibile Posizione 57 nella centralina elettrica Dotazione di fabbrica V 57 G15 2 Fusibile 2 fusibili da max 5 A Montaggio eseguito dall'allestitore 3 Cavo a Sezione cavo min. 1,5 mm² Montaggio eseguito dall'allestitore 4 Cavo a Sezione cavo min. 1,5 mm² Collegato con terminale ad anello a G15 Montato dall allestitore. 5 Cablaggio allestimento da cabina a telaio Predisposto in fabbrica dalla cabina al telaio 6 Cablaggio allestimento nel telaio Sezione cavo min. 1,5 mm² Fornitura di fabbrica, montaggio eseguito dall allestitore 7 Luci di posizione laterali Montaggio eseguito dall'allestitore 8 Cavo Sezione cavo min. 1,5 mm² Fornitura di fabbrica, montaggio eseguito dall allestitore a. Si possono usare i pin non utilizzati del connettore C494. I pin indicati sono solo a scopo illustrativo. Si noti che la scelta influisce sul collegamento (connettore e numerazione pin) nel connettore DIN sul telaio; fare riferimento alla sezione Collegamenti. Carico Fare riferimento alle Istruzioni di installazione per il carico continuo massimo consentito. C494 C486 C494 C494 5 C494 C494 C :60-08/07 Edizione 3 it-it 10 (10)

Attivazione a distanza dell'avvisatore acustico. Descrizione

Attivazione a distanza dell'avvisatore acustico. Descrizione Descrizione Descrizione La funzione di attivazione a distanza dell avvisatore acustico consente di attivare l'avvisatore acustico dall'esterno della cabina. Per attivare la funzione è necessario che i

Dettagli

Attivazione presa di forza ED. Funzione

Attivazione presa di forza ED. Funzione Funzione Attivazione presa di forza ED La funzione consente di attivare la presa di forza dal posto guida e dall esterno dalla cabina. La presa di forza è controllata dalla centralina BCI. Una presa di

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI ENDITA Autoclima S.p.A. sales@autoclima.com +39.011.944.32.10 Ultimo aggiornamento: 04/09/2015 Condizioni di vendita Condizionatori a tetto - Condizionatori a tetto 10101071 10101072 10101073

Dettagli

EDITORE. MAN Nutzfahrzeuge AG Reparto ESC Engineering Services Consultation (in passato TDB) Dachauer Str. 667 D - 80995 München. E-Mail: esc@man.

EDITORE. MAN Nutzfahrzeuge AG Reparto ESC Engineering Services Consultation (in passato TDB) Dachauer Str. 667 D - 80995 München. E-Mail: esc@man. INTERFACCE TG EDITORE MAN Nutzfahrzeuge AG Reparto ESC Engineering Services Consultation (in passato TDB) Dachauer Str. 667 D - 80995 München E-Mail: esc@man.eu Fax: + 49 (0) 89 1580 4264 Con riserva di

Dettagli

P Se si conoscono 2 delle 3 grandezze (P, U o I), è possibile calcolare la terza utilizzando la formula seguente (vedere la figura):

P Se si conoscono 2 delle 3 grandezze (P, U o I), è possibile calcolare la terza utilizzando la formula seguente (vedere la figura): Informazioni generali sull'assorbimento di corrente Informazioni generali sull'assorbimento di corrente IMPORTANTE Per evitare danni alle batterie, la capacità di carica dell'alternatore deve essere adattata

Dettagli

Prese di forza, panoramica. Sommario. Spiegazione dei concetti

Prese di forza, panoramica. Sommario. Spiegazione dei concetti Sommario Sommario Questo documento contiene un riepilogo della gamma di prese di forza Scania e i dettagli tecnici più importanti. Spiegazione dei concetti 10 11 12 1 2 massima Una denominazione che termina

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri turbo (cod. 604 744 000) File: A4_18_01_AVJ_K_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri tipo BOSCH dritto(cod. 612 326 001) Serbatoi consigliati: toroidale

Dettagli

Autocarri con allestimento intercambiabile. Informazioni generali sugli autocarri con allestimento intercambiabile PGRT

Autocarri con allestimento intercambiabile. Informazioni generali sugli autocarri con allestimento intercambiabile PGRT Informazioni generali sugli autocarri con allestimento intercambiabile Informazioni generali sugli autocarri con allestimento intercambiabile I veicoli con allestimento intercambiabile sono considerati

Dettagli

SCHEDA N : TIPO VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE: ANNO DI FABBRICAZIONE: OMOLOGAZIONE:

SCHEDA N : TIPO VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE: ANNO DI FABBRICAZIONE: OMOLOGAZIONE: data: 03/01/004 RAV4_0_04_1AZFE_Lm_G_000 TOYOTA RAV 4 -.000cc. MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri (cod. 604 777 000) File: RAV4_0_03_1AZFE_Lm_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri UNIVERSALE

Dettagli

Regime motore Alternatore 90 A (A) 500 30 42 600 40 58 700 46 68 800 50 76 1000 56 82 1200 60 88 1600 64 92 65 A (A) (giri/min.)

Regime motore Alternatore 90 A (A) 500 30 42 600 40 58 700 46 68 800 50 76 1000 56 82 1200 60 88 1600 64 92 65 A (A) (giri/min.) Indice IMPIANTO ELETTRICO... 2 PRESCRIZIONI ANTINFORTUNISTICHE... 3 Interventi preventivi... 3 CONNETTORI DI CONNESSIONE... 4 Giunzioni impermeabili... 4 CONSUMO DI CORRENTE... 5 FUSIBILI/DIMENSIONI CAVI

Dettagli

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno Il liquido di raffreddamento del motore può essere usato per riscaldare gli elementi esterni. Questi possono essere ad esempio cassoni, cabine gru e cassette portaoggetti. Il calore viene prelevato dal

Dettagli

Sistemi di illuminazione. per rimorchi con impianto a 12 V. Unsere Ideen, Ihr Erfolg. Individuelle Lösungen. Innovative Technologien

Sistemi di illuminazione. per rimorchi con impianto a 12 V. Unsere Ideen, Ihr Erfolg. Individuelle Lösungen. Innovative Technologien Innovative Technologien Individuelle Lösungen Intensive Unterstützung Unsere Ideen, Ihr Erfolg. Sistemi di illuminazione per rimorchi con impianto a 12 V Idee per l auto del futuro Hella il vostro partner

Dettagli

VERAK KRIO Armadi industriali con condizionatori a tetto, porta o parete

VERAK KRIO Armadi industriali con condizionatori a tetto, porta o parete VERAK KRIO Armadi industriali con condizionatori a tetto, porta o parete Soluzione modulare costituita da armadio industriale e unità di raffreddamento Disponibile in 27U / 37U / 42U / 47U, profondità

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 1/9 Istruzioni di montaggio Componenti del kit : 1. ECU (centralina elettronica) 2. Videocamera + cavo 3. Correttori d angolo per videocamera 4. Altoparlante + cavo 5. Schermo 6. Supporto schermo + cavo

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione llarme acustico HYUNDI I20 m.y.2015 vettura verificata il 01/2015 allarme Cat. LOCLLRMEPLIP Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

Istruzioni per l'installazione

Istruzioni per l'installazione Istruzioni per l'installazione Equipaggiamento base del sistema ISOBUS con presa posteriore (senza Tractor-ECU) Stato: V2.20150126 30322554-02-IT Leggere il presente manuale d'uso ed osservare le indicazioni

Dettagli

XXX XXX XXX PROVA PRO

XXX XXX XXX PROVA PRO 162 PROVA XXX PROVA XXX PROVA XXX FANALERIA FANALERIA POSTERIORE Moduli completi 164/168 Moduli per carrelli 169/170 Moduli singoli 171/174 Ingombro posteriore 177 Terzi stop 180/181 Luci targa 184 FANALERIA

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO. Fanale modulare ibrido a LED per rimorchi 2VP 340 960-... / 2VP 340 961-... CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

SCHEDA PRODOTTO. Fanale modulare ibrido a LED per rimorchi 2VP 340 960-... / 2VP 340 961-... CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO SCHEDA PRODOTTO Fanale modulare ibrido a LED per rimorchi 2VP 340 960-... / 2VP 340 961-... Gruppo ottico posteriore multifunzionale modulare 24 V Versione completamente a LED, lunga vita utile con basso

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS METANO cilindri turbo (cod. 60 807 000) File: C200K_20_97_9_K_M_xxx_xxx Cablaggio iniettori cilindri tipo BOSCH dritto (cod. 612 326 001) Variatore d anticipo STAP 100

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 400LV, 400HE, 500HE, 630HE Indice Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione

Dettagli

ANNO DI FABBRICAZIONE: 12/01

ANNO DI FABBRICAZIONE: 12/01 SIL MOTORE: 111955 120 kw OMOLOZIONE: 2001/1/CE [E3] MTERILE OCCORRENTE: Kit OMES PL 4 cilindri turbo (cod. 604 744 000) ile: C200K_20_01_955_K xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri tipo OSCH dritto(cod.

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 1/14 Istruzioni di montaggio Descrizione del prodotto beep&park è un sistema d assistenza alla guida, che segnala al conducente la presenza di ostacoli davanti o dietro al veicolo, facilitando così le

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 400LV, 400HE, 500HE, 630HE Contenuto Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione

Dettagli

Indice dei capitoli. Sistema di connessione a 2 poli a norma ISO 4165, accendisigari, connettori di potenza e connettori universali

Indice dei capitoli. Sistema di connessione a 2 poli a norma ISO 4165, accendisigari, connettori di potenza e connettori universali CONNETTORI ELETTRICI IL PROGRAMMA COMPLETO PER VEICOLI COMMERCIALI, AUTOVEICOLI E VEICOLI SPECIALI DETTAGLIATE SINTESI DEI PRODOTTI CON ACCESSORI E SCHEMI DI DISPOSIZIONE SISTEMI DI CONNESSIONE PARTICOLARMENTE

Dettagli

LU-2810-6, 2860-6 MANUALE D ISTRUZIONI

LU-2810-6, 2860-6 MANUALE D ISTRUZIONI LU-2810-6, 2860-6 MANUALE D ISTRUZIONI INDICE 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 1 2. INSTALLAZIONE... 1 3. INSTALLAZIONE DEL COPRICINGHIA E CINGHIA... 2 4. REGOLAZIONE DELLA TENSIONE DELLA CINGHIA... 3 5.

Dettagli

VUOL DIRE RIDURRE I COSTI DI ENERGIA ELETTRICA FINO AL

VUOL DIRE RIDURRE I COSTI DI ENERGIA ELETTRICA FINO AL VUOL DIRE RIDURRE I COSTI DI ENERGIA ELETTRICA FINO AL 35% DOVE MI CONSENTE DI RISPARMIARE? IN CUCINA IN LAVANDERIA NELLA ZONA WELLNESS ( SAUNE ) CON LA CLIMATIZZAZIONE CON LA REFFRIGERAZIONE COME POSSO

Dettagli

Interfaccia di controllo QSE-CI-NWK-E

Interfaccia di controllo QSE-CI-NWK-E qse-ci-nwk-e 1 10.4.07 Interfaccia di controllo QSE-CI-NWK-E Descrizione Consente l'integrazione del sistema di controllo dell'illuminazione e della luce naturale GRAFIK Eye QS con touch-screen, PC o altri

Dettagli

Radio/Navigation. TravelPilot RNS 149. Istruzioni per il montaggio

Radio/Navigation. TravelPilot RNS 149. Istruzioni per il montaggio Radio/Navigation TravelPilot RNS 149 Istruzioni per il montaggio Cenni sulla sicurezza Nel caso di un montaggio o di una manutenzione non eseguiti a regola d arte si possono avere delle disfunzioni nei

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 0 07/00 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio Gruppo sfiato aria SKS per collettori piani a partire dalla versione. Prego, leggere attentamente prima del montaggio Volume di fornitura

Dettagli

Ring ACCESSORI PER GANCIO TRAINO

Ring ACCESSORI PER GANCIO TRAINO Spine e prese A0005 Presa 7 poli 12N metallo (con contatto spegni retronebbia) A0005 7,10 blister 10 pz. A0006 7 poli 12N metallo A0006 5,80 blister 10 pz. A0008 Presa 7 poli 12N A0013 7 poli 12N A0008

Dettagli

Oxford HotGrips : Istruzioni per il montaggio e l uso delle parti di codice OF693 e OF696 con termostati v.7.

Oxford HotGrips : Istruzioni per il montaggio e l uso delle parti di codice OF693 e OF696 con termostati v.7. Oxford HotGrips : Istruzioni per il montaggio e l uso delle parti di codice OF693 e OF696 con termostati v.7. A: Prudenza innanzitutto: leggere attentamente queste istruzioni prima dell installazione o

Dettagli

Indice DEFINIZIONE... 2 Allestimento flessibile alla torsione... 2 CARATTERISTICHE GENERALI DEL TELAIO... 3 Uso... 3 Resistenza... 3 Stabilità durante il ribaltamento... 3 Comfort, caratteristiche di guida...

Dettagli

MATERIALE OCCORRENTE:

MATERIALE OCCORRENTE: SCHEDA N : SISTEMA: NOME COSTRUTTORE: TIPO DEL VEICOLO: MODELLO / CILINDRATA: CATEGORIA VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE / POTENZA: NORMATIVA ANTINQUINAMENTO: APPROVAZIONE R 115: MATERIALE OCCORRENTE:

Dettagli

Modulo di distribuzione di potenza PDM NUOVO

Modulo di distribuzione di potenza PDM NUOVO Descrizione Il Power Distribution Module (PDM) con circuito è un sistema di distribuzione compatto, progettato come rack con lamiere profilate in alluminio per montaggio diretto, x es. sulla parte posteriore

Dettagli

EKS 210/EKS 312. Commissionatore verticale (1000 kg/1200 kg) Sistema di navigazione in magazzino (opzionale) per un ottimizzazione dei tempi di arrivo

EKS 210/EKS 312. Commissionatore verticale (1000 kg/1200 kg) Sistema di navigazione in magazzino (opzionale) per un ottimizzazione dei tempi di arrivo Sistema di navigazione in magazzino (opzionale) per un ottimizzazione dei tempi di arrivo Duplice recupero di energia e gestione energetica efficiente Elevata flessibilità grazie alla struttura modulare

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI Prima di iniziare 1. Questo prodotto deve essere utilizzato esclusivamente in autoveicoli con alimentazione da 12 V e messa a terra negativa. 2. Leggere

Dettagli

Scheda prodotto. Binario elettr. per montaggio a parete Global Trac Pro 1700H.2000N. Materiale. alluminio Finish

Scheda prodotto. Binario elettr. per montaggio a parete Global Trac Pro 1700H.2000N. Materiale. alluminio Finish Materiale alluminio Finish grigio Peso 1.7 in alluminio, grigio, 3 230/400V, 16A, Classe di protezione I L = 2000 mm, B = 31.5 mm, H = 32.5 mm 1/6 1680H Supporto per gancio Supporto di gancio Global Trac

Dettagli

DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE)

DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE) DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE) MIGLIORARE LE PRESTAZIONI DEL SISTEMA FIREDETEC CON UN SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE DIMES Assicura che il sistema sia sempre correttamente caricato e pronto

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico Mercedes-Benz CLASSE B W 246 N.B. Per permettere la selezione del corretto SETUP MODULO, è necessario aggiornare il programmatore all ultima revisione SW presente

Dettagli

UNI LIFT. Sollevatori a forbice UNI LIFT NT UNI LIFT CLT. UNI LIFT Quick Test Quattro. Made in Germany

UNI LIFT. Sollevatori a forbice UNI LIFT NT UNI LIFT CLT. UNI LIFT Quick Test Quattro. Made in Germany UNI LIFT Sollevatori a forbice UNI LIFT NT UNI LIFT CLT UNI LIFT Quick Test Quattro Made in Germany UNI LIFT Gli specialisti 1 I sollevatori idraulici della serie UNI LIFT sono la soluzione perfetta per

Dettagli

Suzuki Splash 1.2i 63kW E4

Suzuki Splash 1.2i 63kW E4 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA SEQUENT 24 MY07 GPL Suzuki Splash 1.2i 63 kw cod. istruzione cod. kit

Dettagli

ADATTATORI INGRESSI DIRETTI CODICI BINARI D2BIN-M e D2BIN-S

ADATTATORI INGRESSI DIRETTI CODICI BINARI D2BIN-M e D2BIN-S ADATTATORI INGRESSI DIRETTI CODICI BINARI D2BIN-M e D2BIN-S CONSIDERAZIONI GENERALI L adattatore principale D2BIN-M e quelli supplementari D2BIN-S sono la soluzione ideale per interfacciare ingressi diretti,

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico HYUNDAI SANTA FE vettura verificata il 05/2011 allarme Cat. LOCALLARMEPLIP Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili Caratteristiche del dispositivo ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Gertemerkmale Uscite

Dettagli

Sistemi per il bloccaggio dei pezzi Sistemi doppi di bloccaggio DF

Sistemi per il bloccaggio dei pezzi Sistemi doppi di bloccaggio DF Sistemi per il bloccaggio dei pezzi Sistemi doppi di bloccaggio DF 05/2015 3.3420 Sistema doppio di bloccaggio flessibile, ad azionamento meccano-idraulico e idraulico I vantaggi in breve: Lavorazione

Dettagli

Il portatutto all avanguardia per qualsiasi possibile impiego.

Il portatutto all avanguardia per qualsiasi possibile impiego. Il portatutto all avanguardia per qualsiasi possibile impiego. 2 www.primedesigneurope.eu 1 Chiedete ai vostri specialisti Prime Design Europe in tutta Europa ulteriori informazioni sui nostri prodotti

Dettagli

Porte girevoli Varioline DORMA KTV

Porte girevoli Varioline DORMA KTV Porte girevoli Varioline DORMA KTV DORMA KTV Prospetto generale Sistemi di porte girevoli Laddove gli ingressi degli edifici devono gestire un flusso costante di persone in entrata ed in uscita, garantendo

Dettagli

IMLAN Armadietto da parete con fiancate laterali asportabili

IMLAN Armadietto da parete con fiancate laterali asportabili IMLAN Armadietto da parete con fiancate laterali asportabili 1 2 IMLAN Sommario Specifiche materiali Copertura superiore: acciaio 1.2 mm Copertura inferiore: acciaio 1.2 mm Chiusura passaggio cavi: acciaio

Dettagli

Dati tecnici. Collettore piatto FRIAP TERZA 251. Superficie di apertura

Dati tecnici. Collettore piatto FRIAP TERZA 251. Superficie di apertura Collettore piatto FRIAP TERZA 251 TERZA 251 V Superficie lorda 2,51 m2 Superficie di apertura 2,35 m2 Superficie netta 2,34 m2 Larghezza 1168 mm Altezza 2148 mm Profondità 83 mm Peso 38 kg Temperatura

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FIAT MAREA 1.8i 16V

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FIAT MAREA 1.8i 16V ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FIAT MAREA 1.8i 16V Anno: 1996 kw: 83 Iniezione: elettronica multipoint Hitachi Accensione: elettronica digitale a distribuzione statica Kit base

Dettagli

softest & softest plus

softest & softest plus DIMENSIONE SPORT softest & softest plus CONTROLLO SONDA LAMBDA, PRESSIONE TURBO, % INIEZIONE DIMENSIONE SPORT s.r.l. via Pontestura, 122-15020 CAMINO (AL) tel. 0142/469373 - fax 0142/469533 http://www.dimsport.it

Dettagli

Istruzioni per l installazione e il funzionamento Convettore a muro EPX 500 EPX 2500

Istruzioni per l installazione e il funzionamento Convettore a muro EPX 500 EPX 2500 I Convettore a muro EPX 500 EPX 2500 453321.67.95gb 02/06/A 1. Informazioni importanti Leggere attentamente tutte le informazioni contenute in questo manuale. Conservare queste istruzioni in un luogo sicuro

Dettagli

Mensola per regolazione Vitotronic

Mensola per regolazione Vitotronic Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Mensola per regolazione Vitotronic Generatore a gasolio/gas a bassa pressione Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

COMBITEC Centro di deformazione

COMBITEC Centro di deformazione Centro di deformazione Più potenza e spazio per una nuova prospettiva produttiva L efficiente centro di deformazione COMBITEC apre nuove prospettive per la produzione. In virtù dell elevatissima potenza

Dettagli

OCTOPUS EVINRUDE. Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto.

OCTOPUS EVINRUDE. Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto. EVINRUDE Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto. Collegamenti elettrici Collegare la piattina di alimentazione da 7m, direttamente ai morsetti

Dettagli

PANNELLO MACCHINA MODULARE

PANNELLO MACCHINA MODULARE PANNELLO MACCHINA MODULARE MANUALE TECNICO CSTPMM01054I PANNELLO MACCHINA MODULARE Accanto ai CNC della Serie S4000 si intende offrire al costruttore della macchina utensile anche una serie di moduli

Dettagli

ALLEGATO II Dispositivi di attacco

ALLEGATO II Dispositivi di attacco ALLEGATO II Dispositivi di attacco. : il testo compreso fra i precedenti simboli si riferisce all aggiornamento di Maggio 2011 Nel presente allegato sono riportate le possibili conformazioni dei dispositivi

Dettagli

ATTENZIONE TABELLA 2-2: REQUISITI DELLA CAPACITÀ DI CARICO DEI SUPPORTI DI MONTAGGIO DELLA CENTRALINA IDRAULICA

ATTENZIONE TABELLA 2-2: REQUISITI DELLA CAPACITÀ DI CARICO DEI SUPPORTI DI MONTAGGIO DELLA CENTRALINA IDRAULICA II. INSTALLAZIONE DELL F9T I INDICE DEI CONTENUTI l sollevatore per sedie a rotelle e persone a mobilità ridotta Mirage Transit F9T di RICON viene fornito all'interno di un cassone montabile in diversi

Dettagli

LOTTO A AUTOCARRO 3 POSTI CON CESTELLO

LOTTO A AUTOCARRO 3 POSTI CON CESTELLO Città di Torino - Allegato 1/A - MODELLO - Autocarro cassonato con cestello per lavori aerei - Posti in cabina n. 3 - Guida sinistra. - Peso totale a terra 3500 kg - Passo > 3,70 mt LOTTO A AUTOCARRO 3

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Piani di cottura in vetroceramica KM 6220 / 6223 / 6224 / 6226 KM 6227 / 6229 / 6230 Leggere assolutamente le istruzioni d'uso it-it e di montaggio prima di procedere al posizionamento,

Dettagli

Accessori automotive per misure elettriche

Accessori automotive per misure elettriche Accessori automotive per misure elettriche ADK Automotive Diagnose Kit Set di misura per elettrauto Articolo-Nr. 129393 Questo particolare set di puntali di misura, é stato sviluppato per rispondere alle

Dettagli

TIPO VEICOLO: Fiat Ulysse 2.0 8V TIPO INIEZIONE: Multipoint Marelli 8P 22 SIGLA MOTORE: RFU 89kW ANNO DI FABBRICAZIONE: 05/95

TIPO VEICOLO: Fiat Ulysse 2.0 8V TIPO INIEZIONE: Multipoint Marelli 8P 22 SIGLA MOTORE: RFU 89kW ANNO DI FABBRICAZIONE: 05/95 MATERIALE OCCORRENTE: Kit IGS GPL 4 cilindri (Cod. 604702000 ) File: Ulysse_20_95_000_G_00.S9 Emulatore LR 25 (Cod. 62807000) Safety relay (Cod. 628042000) Serbatoi consigliati (toroidale lt. 50 Ø 220

Dettagli

VISY-X. Documentazione tecnica. VISY-Stick Flex installazione. Edizione: 04/2011 Versione: 2 Cod. art.: 350059

VISY-X. Documentazione tecnica. VISY-Stick Flex installazione. Edizione: 04/2011 Versione: 2 Cod. art.: 350059 Documentazione tecnica VISY-X VISY-Stick Flex installazione Edizione: 04/2011 Versione: 2 Cod. art.: 350059 FAFNIR GmbH Bahrenfelder Str. 19 22765 Amburgo Tel.: +49 / 40 / 39 82 07 0 Fax: +49 / 40 / 390

Dettagli

Istruzioni per l'uso Flussostato SI5004 704339 / 02 08 / 2010

Istruzioni per l'uso Flussostato SI5004 704339 / 02 08 / 2010 Istruzioni per l'uso Flussostato SI5004 IT 704339 / 02 08 / 2010 Indice 1 Indicazioni di sicurezza3 2 Uso conforme 4 2.1 Campo d'impiego 4 2.2. Funzionamento 4 3 Montaggio 5 3.1 Luogo di montaggio 5 3.2

Dettagli

Scopri il nostro mondo Rimorchi per trasporti nautici

Scopri il nostro mondo Rimorchi per trasporti nautici Scopri il nostro mondo Rimorchi per trasporti nautici Febbraio 2011 1 THULE-ELLEBI TRASPORTO IMBARCAZIONI Thule-Ellebi con voi. Perché scegliere Thule-Ellebi Specifiche tecniche dei nuovi rimorchi EUROPA

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FAST A GPL SU CHEVROLET NUBIRA

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FAST A GPL SU CHEVROLET NUBIRA MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FAST A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.8i 16V Station Wagon (Euro 4) Anno: dal 2005 kw: 89 Sigla Motore: F18D3 Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione:

Dettagli

Rimorchi per trasporto Imbarcazioni

Rimorchi per trasporto Imbarcazioni Rimorchi per trasporto Imbarcazioni 5 Thule-Ellebi con voi. Perché scegliere Thule-Ellebi Specifiche tecniche dei nuovi rimorchi EUROPA 2011 Thule-Ellebi 8 2 2. FERMOPRUA Fermoprua regolabile per ogni

Dettagli

INTERRUTTORI MODULARI

INTERRUTTORI MODULARI INTERRUTTORI MODULARI Per ulteriori informazioni visitate il sito www.hella.com/switch INTRODUZIONE 2 3 Le serie di interruttori modulari HELLA vengono ampliate con la nuova serie 3100 a tenuta stagna

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO R1 NAZIONALE

REGOLAMENTO TECNICO R1 NAZIONALE Regolamento di Settore REGOLAMENTO TECNICO R1 NAZIONALE 1. Definizione Vetture turismo di grande produzione di serie con almeno 4 posti omologati e rispondente al regolamento di omologazione Gruppo A FIA;

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER COM-B Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione COM-B di SMA Solar Technology

Dettagli

SNAKKY - 120 VOLT - 60 HZ

SNAKKY - 120 VOLT - 60 HZ CATALOGO PARTI DI RICAMBIO SNAKKY - 120 VOLT - 60 HZ DOC. N. : C202X00 1 - Porta, lato esterno Pagina: 2 1 - Porta, lato esterno Codice Descrizione 1 0V3453 CORNICE LETTORI 2 255034 VITE AUTOFILETT. 4X12

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio impianto antifurto BMW Serie 5 berlina (E 60) Nr. kit di postmontaggio: 65 73 0 304 463 Kit di postmontaggio impianto d allarme (fino al 03/200)

Dettagli

ACCESSORI PER CONDIZIONAMENTO STORM SOLUZIONI STORM PER LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE

ACCESSORI PER CONDIZIONAMENTO STORM SOLUZIONI STORM PER LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE 48 ACCESSORI PER CONDIZIONAMENTO STORM SOLUZIONI STORM PER LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE 755 756 48 ACCESSORI PER CONDIZIONAMENTO ACCESSORI PER CONDIZIONAMENTO 48 CANALINA STORM ST06684

Dettagli

PMIS3 POSIMAG Sensore di posizione magnetoresistivo

PMIS3 POSIMAG Sensore di posizione magnetoresistivo PMIS3 POSIMG Sensore di posizione magnetoresistivo Sensore PMIS3 molto robusto per applicazioni industriali Senza contatto, immune all'usura lta velocità di movimento Custodia robusta in metallo schermata

Dettagli

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio DRAFT III Installazione dello StructureScan Hardware La vostra scatola StructureScan viene fornita con un Cavo di alimentazione, il trasduttore StructureScan ed una staffa di montaggio. Al trasduttore

Dettagli

Staffe ed accessori serie AUTODOME

Staffe ed accessori serie AUTODOME Video Staffe ed accessori serie AUTODOME Staffe ed accessori serie AUTODOME www.boschsecurity.it u Box alimentatore 24 VAC, 120 VAC e 230 VAC u u u u Installazioni pendenti per montaggio a parete, angolare,

Dettagli

BIG 4 PLUS TRIFASE CARATTERISTICHE TECNICHE:

BIG 4 PLUS TRIFASE CARATTERISTICHE TECNICHE: BIG 4 PLUS TRIFASE CARATTERISTICHE TECNICHE: Tutti i componenti sono costruiti con materiali di qualità ed in grado di assicurare la massima sicurezza ed affidabilità nel tempo. Composizione macchina base

Dettagli

Scheda progetto Per il rilevamento e la descrizione generale del progetto

Scheda progetto Per il rilevamento e la descrizione generale del progetto Scheda progetto Per il rilevamento e la descrizione generale del progetto Titolo progetto Anno Numero di sistemi (se noto) Porte Numero stimato Utenti Numero stimato Completamento Scadenza desiderata GG.MM.AAAA

Dettagli

23.990 EUR Prezzo IVA incl.

23.990 EUR Prezzo IVA incl. Combo Tour 1.6 CDTi 105 ecof. S&S PC-TA Elective DE BONA PADOVA SRL 23.990 EUR Prezzo IVA incl. VIA URUGUAY, 32 35127 PADOVA Tel: +39 049 8538763 / 348 1411478 Fax: +39 Visibile presso: DE BONA PADOVA

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

SCHEMA GENERALE IMPIANTO JTG ICOM

SCHEMA GENERALE IMPIANTO JTG ICOM ISTR.0047 Rev.6 Pagina 1 di 34 SCHEMA GENERALE ICOM REGOLATORE DI PRESSIONE UNITA DI SCAMBIO SELETTORE CARBURANTE E INDICATORE DI LIVELLO PRESA CARICA FILTRO DI CARICA GRUPPO INIEZIONE GPL CABLAGGIO AL

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del cavo di alimentazione di rete sono colorati secondo

Dettagli

C O M U N E D I S E R R A C A P R I O L A PROVINCIA DI FOGGIA

C O M U N E D I S E R R A C A P R I O L A PROVINCIA DI FOGGIA C O M U N E D I S E R R A C A P R I O L A PROVINCIA DI FOGGIA SERVIZIO TECNICO OGGETTO: BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER APPALTO DELLA FORNITURA DI UN MEZZO A VASCA ATTREZZATO PER RACCOLTA RIFIUTI

Dettagli

Catalogo pezzi di ricambio

Catalogo pezzi di ricambio Catalogo pezzi di ricambio mag-05 Caldaie murali Tecnoblock VC 110 E, XE VC 180 E, XE VC 240 E, XE VC 280 E, XE VCW 180 E VCW 240 E VCW 280 E VC 112 E VC 242 E VCW 182 E VCW 242 E VCW 282 E VCW 240 E SO

Dettagli

CENTRO ASSISTENZA. San Lazzaro di Savena - Bologna - Italy RIPARAZIONE ED V.della Fisica 14/16/18/20/22/24 INSTALLAZIONE

CENTRO ASSISTENZA. San Lazzaro di Savena - Bologna - Italy RIPARAZIONE ED V.della Fisica 14/16/18/20/22/24 INSTALLAZIONE SETTORE PISTONI IDRAULICI MOVIMENTO 2 e 3 ASSI STERZANTI - PISTONI SERVOSTERZO E COMPLESSIVI DI STERZATURA IDRAULICA PER VEICOLI INDUSTRIALI + KIT MONTAGGIO IDROGUIDE E SERVOSTERZI E ATTREZZATURA PER RICARICA

Dettagli

Processore HomeWorks QS

Processore HomeWorks QS specifiche del prodotto 06.03.15 Il processore HomeWorks QS fornisce il controllo e la comunicazione ai componenti del sistema HomeWorks QS. I link Ethernet consentono la comunicazione verso il software

Dettagli

Utensili per la riparazione del cambio e differenziale

Utensili per la riparazione del cambio e differenziale -01 KL-0315 KL-0140-2 Mercedes, BMW Differenziale KL-0315 - Asta di fissaggio Per la flangia articolata su di autovetture Mercedes, BMW. Adatta anche per: Peugeot, Ford, GM, Chrysler, Volvo, ecc. KL-0140-2

Dettagli

Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B)

Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B) Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B) Descrizione tecnica COM-B-TIT084210 98-4011210 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Dettagli del prodotto..............................

Dettagli

1 segmento del pannello + 2 anime per incastro maschio-femmina. 1 segmento del pannello + 2 anime per incastro maschio-femmina

1 segmento del pannello + 2 anime per incastro maschio-femmina. 1 segmento del pannello + 2 anime per incastro maschio-femmina Sistema di pannelli da costruzione wedi (interni) Moltoromo sistema modulare di pareti per doccia wedi Moltoromo segmento del pannello diritto, mm wedi Moltoromo, segmento del pannello diritto, mm x x

Dettagli

Nuove varianti. Il sistema di cerniere a scomparsa totale

Nuove varianti. Il sistema di cerniere a scomparsa totale TECTUS Nuove varianti Nuove varianti Il sistema di cerniere a scomparsa totale INDICE 3D riproduzione facsimile te 240 3d fino a 40 kg 6 te 340 3d fino a 80 kg 7 TE 540 3D fino a 120 kg 8 TE 640 3D fino

Dettagli

MAN Truck Direttive di allestimento Prese di forza Edizione 2015 versione 2.0. Engineering the Future since 1758. MAN Truck & Bus AG

MAN Truck Direttive di allestimento Prese di forza Edizione 2015 versione 2.0. Engineering the Future since 1758. MAN Truck & Bus AG MAN Truck Direttive di allestimento Prese di forza Edizione 205 versione 2.0 Engineering the Future since 758 MAN Truck & Bus AG EDITORE MAN Truck & Bus AG (Di seguito denominata MAN) Technical Sales Support

Dettagli

MATERIALE OCCORRENTE:

MATERIALE OCCORRENTE: SCHEDA N : SISTEMA: NOME COSTRUTTORE: TIPO DEL VEICOLO: MODELLO / CILINDRATA: CATEGORIA VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE / POTENZA: NORMATIVA ANTINQUINAMENTO: APPROVAZIONE R 115: ALTEA_16_05_BSE_Lm_G_001

Dettagli

Sunny String Monitor - Cabinet

Sunny String Monitor - Cabinet Sunny String Monitor - Cabinet Dati Tecnici Il Sunny String Monitor-Cabinet della SMA (SSM-C) esegue un dettagliato monitoraggio del generatore fotovoltaico operando nel rispetto degli elevati standard

Dettagli

SENSORI PARCHEGGIO e ANTIFURTI

SENSORI PARCHEGGIO e ANTIFURTI SENSORI PARCHEGGIO e ANTIFURTI KIT SENSORI PARCHEGGIO ANTERIORI COBRA O.E.M. Ø 19 mm con 4 Sensori a ULTRASUONI Piatti art. CB0256 X4 - Alimentazione 9-16 V - 3 zone di allerta - Facile integrazione nel

Dettagli

Finestre Portefinestre e strutture per giardini

Finestre Portefinestre e strutture per giardini Istruzioni per il montaggio 04/2009 FELDER KG per Finestre Portefinestre e strutture per giardini NOVITÀ-SCANALATURA IV 78 Una finestra perfetta in 7 mosse Set per finestre Felder WP-HW: le finestre più

Dettagli

Sistema Satellitare ST500. Manuale Tecnico

Sistema Satellitare ST500. Manuale Tecnico Sistema Satellitare ST500 Manuale Tecnico ASSISTENZA TECNICA : Via Amsterdam,130 00144 Roma- (Italy) Tel.: +39.06.52607 (tasto 4) http: www.arxsrl.eu e-mail: assistenzatecnica@arxsrl.eu ST500 MANUALE TECNICO

Dettagli

Misuratore di portata con tubo graduato. Ossigeno medicale O₂.

Misuratore di portata con tubo graduato. Ossigeno medicale O₂. 1.1 Misuratore di portata con tubo graduato. Ossigeno medicale O₂. Versione semplice Versione doppia Misuratore di portata (flowmeter) a corpo galleggiante per il dosaggio preciso da una distribuzione

Dettagli

SIRA SEGNALETICA E FANALERIA. Pannelli di segnalazione ingombro posteriore. Pannelli per motrici. Kit di 2 pannelli formato mm 140x565

SIRA SEGNALETICA E FANALERIA. Pannelli di segnalazione ingombro posteriore. Pannelli per motrici. Kit di 2 pannelli formato mm 140x565 Pannelli di segnalazione ingombro posteriore Pannelli per motrici G 20442 G 20443 Kit di 2 pannelli formato mm 140x565 Kit di 2 pannelli formato mm 140x565 omologati ECE ONU 70 emend. 01 Pannelli per rimorchi

Dettagli

NEW HOLLAND 7OOTL 73OTL 74OTL 75OTL 76OTL 77OTL

NEW HOLLAND 7OOTL 73OTL 74OTL 75OTL 76OTL 77OTL NEW HOLLAND 7OOTL 73OTL 74OTL 75OTL 76OTL 77OTL 2 3 CARICATORI NEW HOLLAND PER TRATTORI NEW HOLLAND PROGETTATI APPOSITAMENTE PER UNA PERFETTA COMPATIBILITÀ I caricatori 700TL sono stati appositamente progettati

Dettagli