AUTORITA ISPIRAZIONE CANONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AUTORITA ISPIRAZIONE CANONE"

Transcript

1 BIBLIOLOGIA

2 AUTORITA ISPIRAZIONE CANONE

3 TUTTA 2timoteo 3:16-17 LA SCRITTURA E ISPIRATA DA DIO E UTILE A: FEDE OPERE INSEGNARE RIPRENDERE CORREGGERE EDUCARE ALLA GIUSTIZIA AFFINCHE - CIO CHE E VERO - CIO CHE E FALSO - CIO CHE E SBAGLAITO - CIO CHE E GIUSTO TUTTO L UOMO (L UOMO DI DIO SIA COMPIUTO) IN TUTTO (APPIENO FORNITO) E PER TUTTO (PER OGNI OPERA BUONA) FORMATO DA DIO

4 IL CANONE CANON-ONIS CANNA CANNA, REGOLO USATO DA ARTIGIANI PER MISURARE REGOLA, NORMA ELENCO COMPLESSO

5 DIO ISPIRAZIONE DI DIO CHIESA OPERA DI DIO OPERA DELLA CHIESA CANONE

6 2 POSIZIONI FONDAMENTALI 1. LA CHIESA (CATTOLICESIMO GERARCHIA ECCLESIASTICA) CHE NEL TEMPO (CONCILIO DI IPPONIA 393-III CONCILIO DI CARTAGINE 397 D.C.) HA DECISO QUALI LIBRI DOVEVANO STARE NELLA BIBBIA COME ISPIRATI. LA CHIESA DECIDE COSA CI PUÒ ESSERE NELLA BIBBIA - DEUTEROCANONICI 2. LA CHIESA (IN CRISTO) CREDE CHE SIA LO SPIRITO SANTO COLUI CHE GUIDA LA CHIESA COME BASE A RICONOSCERE, PRESERVARE, DIFFONDERE, CERTI LIBRI RICONOSCIUTI COME ISPIRATI. DIO HA AUTORITA SULLA CHIESA E NON AL CONTRARIO!!!

7 LO SPIRITO SANTO, COME HA GUIDATO LA STESURA DEL TESTO NELL ISPIRAZIONE, HA GUIDATO ANCHE LA SUA CANONIZZAZIONE SOLO DIO HA AUTORITÀ SULLA BIBBIA, NON È LA CHIESA. NON È LA CHIESA CHE DICE QUALE È LA BIBBIA GIUSTA, MA AL CONTRARIO LA BIBBIA DICE QUALE È LA CHIESA GIUSTA! È LA BIBBIA CHE DIVENTA IL TERMINE DI CONFRONTO IN BASE AL QUALE IO GIUDICO LA CHIESA E NON LA CHIESA IL TERMINE DI CONFRONTO IN BASE AL QUALE IO GIUDICO LA BIBBIA! CHI COMANDA?

8 RO 3:2 AGLI EBREI FU AFFIDATA LA PAROLA De 31:24-26; GS 24:26 ACCANTO ALL ARCA, AGGIUNTE DI GIOSUE 1SA 10:25 SAMUELE NOTA IL DIRITTO DI REGALITA 2RE 22:8-20 PROFETI, RE E SACERDOTI NE RICONOSCONO L AUTORITA DE 17:18-20 DIO ORDINA DI FARNE DELLE COPIE GR 36:32; IS 2:2-4; MC 4:1-3 I PROFETI NE ANNOTAVANO LE PROPRIE PAROLE

9 DALL INIZIO QUESTA LEGGE FU AFFIDATA AGLI EBREI 1. LEGGE 2. PROFETI 3. SALMI/SCRITTI LU 24:44

10 CANONE EBRAICO 1. LA LEGGE (TORÀH) 1. GENESI 2. ESODO 3. LEVITICO 4. NUMERI 5. DEUTERONOMIO

11 2. PROFETI (NEBI IM) 1. GIOSUE 2. GIUDICI 3. 1 E 2 SAMUELE 4. 1 E 2 RE 5. ISAIA 6. GEREMIA 7. EZECHIELE 8. PROFETI MINORI (VEDI PROSS.)

12 1. OSEA 2. GIOELE 3. AMOS 4. ABDIA 5. GIONA 6. MICHEA 7. NAHUM 8. HABACUC 9. SOFONIA 10.AGGEO 11.ZACCARIA 12.MALACHIA PROFETI MINORI

13 3. GLI SCRITTI (KETHUBIM) 1. SALMI 2. PROVERBI 3. GIOBBE 4. CANTICO DEI CANTICI 5. RUTH 6. LAMENTAZIONI 7. ECCLESIASTE 8. ESTER 9. DANIELE 10. ESDRA 11. NEHEMIA E 2 CRONACHE

14 CANONE EBRAICO CONTIENE 22/24 LIBRI ORDINE DIVERSO / STESSI LIBRI LIBRI UNITI MA GLI STESSI DELLA BIBBIA NOSTRA N.T. CIRCA 250 CITAZIONI A.T. MT 23:35 ABELE-ZACCARIA (=GE-AP) 2CR 24:20-21 DISCORSO IN BASE AL CANONE ORDINE CANONICO GIA FISSATO AI TEMPI DI GESU

15 NUOVO TESTAMENTO 2TS 2:15 GLI APOSTOLI HANNO PARLATO MA HANNO ANCHE SCRITTO, QUESTE LETTERE CIRCOLAVANO 2TS 3:14 LETTERA IMPORTANTE AP 1:3 LIBRI CHE DANNO AUTORITA A SE STESSI

16 GLI APOSTOLI 2PI 3:1-2 PROFETI E APOSTOLI A. T. - N. T. 2PI 3:15-16 PAOLO VI HA SCRITTO LE ALTRE SCRITTURE = PAOLO LE SCRITTURE = A.T. 1TS 5:27 CL 4:16 LE LETTERE VENIVANO COPIATE E PASSATE FRA LE CHIESE

17 PAOLO CITA I VANGELI SCRITTURA 1TI 5:18 LA SCRITTURA DE 25:4; LU 10:7 I VANGELI GIRAVANO E VENIVANO CONSIDERATI 2TS 2:2 GIRAVANO ANCHE GLI APOCRIFI VANGELO DI MARIA, TOMMASO

18 I CRITERI 1. APOSTOLICITA 2. COERENZA DOTTRINALE 3. ACCETTAZIONE UNIVERSALE 200 D.C. 500 COPIE DEL VANGELO DI MATTEO 1 O 2 COPIE DEGLI APOCRIFI

19 ispira DIO CHIESA APOSTOLICA APOSTOLICITA UNIFORMITA UNIVERSALITA /UNANIMITA controllo collocazione CANONE BIBBIA BASE PRINCIPI CONCRETI N.T. MESSAGGIO PERFETTO DI DIO

20 APOCRIFI/DEUTEROCANONICI INSERITI SOLO DOPO LA RIFORMA VI SARA LA CONTRORIFORMA D.C. PER GIUSTIFICARE LE DIVERSE DOTTRINE TALMUD BABILONESE DICE CHE DOPO LA MORTE DI ZACCARIA LO SPIRITO SANTO SE NE E ANDATO VIA DA ISRAELE ES. 1RE 11:41 ; AT 17:28 ALTRI LIBRI

21 CONCLUSIONE EF 2:19 Così dunque non siete più né stranieri né ospiti; ma siete concittadini dei santi e membri della famiglia di Dio. 20 Siete stati edificati sul fondamento degli apostoli e dei profeti, essendo Cristo Gesù stesso la pietra angolare,

BIBLIOLOGIA I LIBRI APOCRIFI

BIBLIOLOGIA I LIBRI APOCRIFI BIBLIOLOGIA I LIBRI APOCRIFI IL CANONE CANON-ONIS CANNA CANNA, REGOLO USATO DA ARTIGIANI PER MISURARE REGOLA, NORMA ELENCO COMPLESSO DIO ISPIRAZIONE DI DIO CHIESA (EBREI A.T.) OPERA DI DIO COLLOCAZIONE

Dettagli

Data Lettura Preghiera

Data Lettura Preghiera Questo è un piano annuale per la lettura della Bibbia, che vi aiuterà nel vostro cammino quotidiano con Dio. Il vostro impegno giornaliero si dividerà in due parti: una lettura di carattere generale e

Dettagli

Santuario Madonna dei Lumi. Introduzione alla Bibbia

Santuario Madonna dei Lumi. Introduzione alla Bibbia Santuario Madonna dei Lumi Introduzione alla Bibbia LA BIBBIA ANTICO TESTAMENTO Composto da 46 TESTI - Bibbia EBRAICA 39 - la Bibbia CRISTIANA 7 sono scritti in ebraico e riguardano: - la rivelazione di

Dettagli

TITOLI UNIFORMI DELLA BIBBIA

TITOLI UNIFORMI DELLA BIBBIA TITOLI UNIFORMI DELLA BIBBIA INTERVENTI DI RIORDINO EFFETTUATI...2 RACCOMANDAZIONI...3 SPECCHIETTO RIASSUNTIVO DEI T.U. DELLA BIBBIA...5 Redazione di Giuliana Bassi Versione 1.0 del 12/09/2011 1 INTERVENTI

Dettagli

IL CANONE BIBLICO LA BIBBIA: UN LIBRO UMANO E DIVINO

IL CANONE BIBLICO LA BIBBIA: UN LIBRO UMANO E DIVINO IL CANONE BIBLICO LA BIBBIA: UN LIBRO UMANO E DIVINO La Scrittura è un cammino dalla tradizione viva alla tradizione scritta; È la «sedimentazione» della tradizione viva; La Bibbia è punto perenne di riferimento

Dettagli

1 mese Piano giornaliero di lettura della Bibbia

1 mese Piano giornaliero di lettura della Bibbia 1 mese Piano giornaliero di lettura della Bibbia Quello seguente rappresenta il piano di lettura per il mese di Gennaio. 1 Genesi 1-3 2 Corinzi 1 2 Genesi 4-7 2 Corinzi 2 3 Genesi 8-11 2 Corinzi 3 4 Giobbe

Dettagli

Calendario per leggere tutta la Bibbia in due anni (tranne i salmi)

Calendario per leggere tutta la Bibbia in due anni (tranne i salmi) Gennaio 1 Genesi 1-2 Vangelo di Matteo 1 2 Genesi 3-5 Vangelo di Matteo 2 3 Genesi 6-8 Vangelo di Matteo 3 4 Genesi 9-11 Vangelo di Matteo 4 5 Genesi 12-14 Vangelo di Matteo 5,1-26 6 Genesi 15-17 Vangelo

Dettagli

CONCORDANZA DELLA SACRA SCRITTURA

CONCORDANZA DELLA SACRA SCRITTURA CONCORDANZA DELLA SACRA SCRITTURA COMPILATA SULLA VERSIONE RIVEDUTA VOLUME PRIMO A-L A CURA DI ILLUMINATO BUTINDARO ROMA 2000 BUTINDARO Illuminato Piazza G. Segantini, n. 7 A/4 00125 ROMA Tel. 0652351677

Dettagli

AUTORITA ISPIRAZIONE CANONE

AUTORITA ISPIRAZIONE CANONE BIBLIOLOGIA AUTORITA ISPIRAZIONE CANONE SISTEMA DI SEGNI AI QUALI VIENE DATO UN SIGNIFICATO ARBITRARIO CHI HA INVENTATO LA SCRITTURA? GE 4:15 DIO HA SCELTO DI UTILIZZARE QUESTO METODO PER TRASMETTERCI

Dettagli

Programma per la lettura quotidiana della Bibbia

Programma per la lettura quotidiana della Bibbia Programma per la lettura quotidiana della Bibbia Con il seguente programma saremo in grado di leggere l intera Bibbia in un solo anno in modo semplice e piacevole. Esso è stato studiato per ripartire la

Dettagli

14, , , ,29 121; , , , , , , , , ,22 148; 149.

14, , , ,29 121; , , , , , , , , ,22 148; 149. Libri biblici Antico Testamento Genesi 1,2 115 1,6-7 273 1,6-8 115 1,8 109 1,10 110 1,26 88; 329 1,26-27 113 2,7 329 2,8 86 2,8ss 87 3,15 157 3,20 281; 293 3,21 118 4,7 314 4,11 273 5 158 9,5 122 9,13-17

Dettagli

NOTES Appunti Adunanze

NOTES Appunti Adunanze NOTES Appunti Adunanze Nome e Cognome: Congregazione: SCUOLA DI MINISTERO TEOCRATICO Qual era la lettura biblica settimanale? Prepara un commento su un punto della lettura che ti è piaciuto? Quale punto

Dettagli

La Bibbia. Divisione Ebraica delle Sacre Scritture

La Bibbia. Divisione Ebraica delle Sacre Scritture La Bibbia Divisione Ebraica delle Sacre Scritture Gli Ebrei suddividevano gli scritti dell'a.t. In tre gruppi: La Legge, i Profeti e gli Scritti Luca 24:44 La TORA' (Legge) NEBIIN (Profeti) KETHUBIM (Scritti)

Dettagli

Sia la religione ebraica sia quella cristiana sono religioni rivelate, cioè religioni che trovano il loro fondamento nel fatto che Dio si è

Sia la religione ebraica sia quella cristiana sono religioni rivelate, cioè religioni che trovano il loro fondamento nel fatto che Dio si è Sia la religione ebraica sia quella cristiana sono religioni rivelate, cioè religioni che trovano il loro fondamento nel fatto che Dio si è manifestato direttamente all uomo. Sia per gli ebrei sia per

Dettagli

LA BIBBIA L albero e la biblioteca

LA BIBBIA L albero e la biblioteca LA BIBBIA L albero e la biblioteca Istruzioni La scheda che stai per affrontare riguarda la Bibbia: il libro dei cristiani (e nella prima parte anche degli ebrei). Scopriremo insieme cos è, come è fatta

Dettagli

LA BIBBIA: BREVE INTRODUZIONE A COLORI

LA BIBBIA: BREVE INTRODUZIONE A COLORI LA BIBBIA: BREVE INTRODUZIONE A COLORI Cos è la Bibbia? La Bibbia è il libro sacro della tradizione ebraico-cristiana, il punto di riferimento ieri come oggi di milioni di credenti che la considerano Parola

Dettagli

BREVE INTRODUZIONE ALLA BIBBIA

BREVE INTRODUZIONE ALLA BIBBIA Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA BREVE INTRODUZIONE ALLA BIBBIA 9 «La tua Parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero» ( Salmo 119:105 ) BREVE INTRODUZIONE ALLA

Dettagli

DOTTRINA DELLE SCRITTURE. Termini nei libri Ispirati da Dio

DOTTRINA DELLE SCRITTURE. Termini nei libri Ispirati da Dio Life School Restart - Lezione 2 DOTTRINA DELLE SCRITTURE Termini nei libri Ispirati da Dio a. La Bibbia E un insieme di libri ispirati dallo Spirito di Dio. Dal greco biblos (= libro) proviene la parola

Dettagli

Attività di potenziamento e recupero

Attività di potenziamento e recupero Attività di potenziamento e recupero 9. Una Legge d amore Una Legge d amore (attività e verifiche) 1 ATTIVITA DI POTENZIAMENTO Utilizzando un motore di ricerca di internet prova a consultare siti della

Dettagli

Intestazioni uniformi per le edizioni della Bibbia

Intestazioni uniformi per le edizioni della Bibbia Intestazioni uniformi per le edizioni della Bibbia Prospetto sistematico Testo aggiornato al 30 dicembre 2005 Intestazioni uniformi per le edizioni della Bibbia a) Prospetto in ordine sistematico 1 Bibbia

Dettagli

leggere la Bibbia in un anno - pagina 1 data libro capitolo data libro capitolo

leggere la Bibbia in un anno - pagina 1 data libro capitolo data libro capitolo leggere la Bibbia in un anno - pagina 1 Tempo di Avvento I settimana Tempo di Avvento II settimana domenica 30 novembre 2014 Isaia 1-3 domenica 7 dicembre 2014 Isaia 21-22 lunedì 1 dicembre 2014 4-6 lunedì

Dettagli

Sacra Scrittura. Ognuno di questi tre termini esprime un significato e una valutazione.

Sacra Scrittura. Ognuno di questi tre termini esprime un significato e una valutazione. Sacra Scrittura Terminologia: Bibbia Sacra Scrittura Testamento Elenco dei libri biblici : cattolico ed ebraico Da oltre duemila anni la civiltà mediterranea ha visto la comparsa di un libro che l ha fortemente

Dettagli

Qualcuno afferma che il Cristianesimo si fonda sul vangelo oppure sui vangeli. Che dire di queste affermazioni?

Qualcuno afferma che il Cristianesimo si fonda sul vangelo oppure sui vangeli. Che dire di queste affermazioni? UNITÀ 2 Capitolo 1 VANGELO e VANGELI In questo capitolo vedremo se il Cristianesimo si fondi sul vangelo o sui vangeli. Per questo esporremo: - Il significato della parola "vangelo" - Il contenuto del

Dettagli

Antico Testamento Gesù Cristo Nuovo Testamento

Antico Testamento Gesù Cristo Nuovo Testamento LA BIBBIA / 2 Questa è la biblioteca della Bibbia. Come si vede chiaramente si tratta di tantissimi libri che partono dalla Genesi e finiscono con l'apocalisse: una storia che comincia con la creazione

Dettagli

Annali di Storia dell Esegesi. Norme grafiche per gli articoli in italiano e spagnolo

Annali di Storia dell Esegesi. Norme grafiche per gli articoli in italiano e spagnolo Annali di Storia dell Esegesi Norme grafiche per gli articoli in italiano e spagnolo I. Come inviare l articolo 1. Ogni articolo va spedito a Mauro Pesce (mauro.pesce@unibo.it). Si prega di inviare l articolo

Dettagli

II. IL CANONE DEI LIBRI SACRI

II. IL CANONE DEI LIBRI SACRI II. IL CANONE DEI LIBRI SACRI 1. Come si è formato il canone Canone è una parola greca (kànon) che originariamente significava «canna», uno strumento di misura di lunghezza; poi passò a significare, in

Dettagli

Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA L UNITÀ DELLA FEDE

Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA L UNITÀ DELLA FEDE Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA L UNITÀ DELLA FEDE 20 «La tua Parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero» ( Salmo 119:105 ) L UNITÀ DELLA FEDE VALERIO MARCHI

Dettagli

Libri della Bibbia ANTICO TESTAMENTO. TORAH (Pentateuco) (5) LIBRI STORICI (16) Genesi (Gen) Esodo (Es) Levitico (Lv) Numeri (Nm) Deuteronomio (Dt)

Libri della Bibbia ANTICO TESTAMENTO. TORAH (Pentateuco) (5) LIBRI STORICI (16) Genesi (Gen) Esodo (Es) Levitico (Lv) Numeri (Nm) Deuteronomio (Dt) Libri della Bibbia ANTICO TESTAMENTO Genesi (Gen) Esodo (Es) Levitico (Lv) Numeri (Nm) Deuteronomio (Dt) TORAH (Pentateuco) (5) (in ebraico Bereshit - = In principio) Nella prima parte (capp. 1-11): il

Dettagli

Esempio di canone per primo la Genesi, poi l Esodo, poi il Levitico, e dopo questo i Numeri e quindi il Deuteronomio, di seguito a questi c è Giosuè,

Esempio di canone per primo la Genesi, poi l Esodo, poi il Levitico, e dopo questo i Numeri e quindi il Deuteronomio, di seguito a questi c è Giosuè, Canone e apocrifi Contenuto del canone e varietà dei canoni Esempio di canone antico: Atanasio (367): Ci sono dunque in tutto ventidue libri dell Antico Testamento tante, infatti, come ho sentito dire,

Dettagli

Pastore Johnny Gravino - I fondamenti della fede cristiana. Primo studio: Introduzione alla Bibbia

Pastore Johnny Gravino - I fondamenti della fede cristiana. Primo studio: Introduzione alla Bibbia Pastore Johnny Gravino - I fondamenti della fede cristiana Primo studio: Introduzione alla Bibbia Ogni scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, riprendere, a correggere e ad educare alla giustizia

Dettagli

FACOLTA DI TEOLOGIA DIPARTIMENTO DI TEOLOGIA BIBLICA ESAME DI SINTESI PROGRAMMA B

FACOLTA DI TEOLOGIA DIPARTIMENTO DI TEOLOGIA BIBLICA ESAME DI SINTESI PROGRAMMA B FACOLTA DI TEOLOGIA DIPARTIMENTO DI TEOLOGIA BIBLICA 2015-16 ESAME DI SINTESI PROGRAMMA B Febbraio 2015 2 SCOPO E MODALITÀ Scopo dell esame di sintesi è l acquisizione di una visione organica e critica

Dettagli

Introduzione alla Bibbia 1

Introduzione alla Bibbia 1 1 Anno accademico: 2011/2012 Docente: Giovanni Traettino 3. IL CANONE 3.1 IL TERMINE Il termine canone (greco kanon = misura; ebraico qā néh = canna per misurare; cfr. l italiano canna ) fu usato per la

Dettagli

Il canone (Concilio Di Trento) varia a seconda delle diverse confessioni: Protestanti: considerano alcuni scritti apocrifi

Il canone (Concilio Di Trento) varia a seconda delle diverse confessioni: Protestanti: considerano alcuni scritti apocrifi ANTICO TESTAMENTO Scritto approssimativamente tra il XIII sec e il I sec a.c Scritto da vari autori Scritto in ebraico classico ed alcune parte in aramaico (dopo la cattività babilonese) I secolo a.c prima

Dettagli

Scuola della Parola. Il canone. ABC della Bibbia.

Scuola della Parola. Il canone. ABC della Bibbia. Scuola della Parola Il canone ABC della Bibbia www.bicudi.net mi.corona@tiscali.it 1. 400-300 a.c. proto-testo ebraico 2. 250-150 a.c. testo greco (LXX) 3. 200 a.c. Pentateuco samaritano 4. 200 a.c-50

Dettagli

ANTICO TESTAMENTO CRISTIANO

ANTICO TESTAMENTO CRISTIANO ANTICO TESTAMENTO CRISTIANO È il modo con cui, a partire dal II secolo, sono state definite le Scritture ebraiche, viste come un anticipazione profetica della venuta di Cristo. Il termine Antico Testamento

Dettagli

IMMACOLATA CONCEZIONE

IMMACOLATA CONCEZIONE DICEMBRE 2006-C 1 Luca 1,1-25 + salmo 107 17 3 a DOMENICA DI AVVENTO (3 a S.S.) 2 1,26-38 (lectio divina ore 21-22) Sof 3,4-18; Fil 4,4-7; 3 1 a DOMENICA DI AVVENTO (1 a S.S.) Lc 3,10-18 Ger 33,14-16;

Dettagli

PROGRAMMAZIONI ANNUALI DI RELIGIONE CATTOLICA

PROGRAMMAZIONI ANNUALI DI RELIGIONE CATTOLICA PeP 305 rev 5 del 31/10/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SIDOLI PROGRAMMAZIONI ANNUALI DI RELIGIONE RELIGIONE CLASSE PRIMA I. CONOSCERE DOCUMENTI E CONTENUTI DELLA RELIGIONE II. RICONOSCERE, APPREZZARE I

Dettagli

I libri dell' Antico Testamento

I libri dell' Antico Testamento I libri dell' Antico Testamento Un giovane credente che si era appena iscritto ad un corso biblico osservava: "Leggere l'antico Testamento è come leggere un qualsiasi libro di storia antica". Dopo aver

Dettagli

A15 Scienze teologico religiose

A15 Scienze teologico religiose A15 Scienze teologico religiose Francesco Arduini Stefano Pizzorni La Bibbia prima del dogma La Traduzione del Nuovo Mondo come paradigma dell ermeneutica biblica Prefazione di Edgar Foster Copyright

Dettagli

Un calendario per leggere tutta la Bibbia in un anno (365 giorni)

Un calendario per leggere tutta la Bibbia in un anno (365 giorni) Un calendario per leggere tutta la Bibbia in un anno (365 giorni) Quanto sono dolci al mio palato le tue parole: più del miele per la mia bocca (Sal 119,103). PRESENTAZIONE Questo è un calendario preparato

Dettagli

Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA IL REGNO DI CRISTO

Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA IL REGNO DI CRISTO Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA IL REGNO DI CRISTO 19 «La tua Parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero» ( Salmo 119:105 ) IL REGNO DI CRISTO ARRIGO CORAZZA

Dettagli

IL TERMINE CRISTIANO

IL TERMINE CRISTIANO Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA IL TERMINE CRISTIANO 2 «La tua Parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero» ( Salmo 119:105 ) IL TERMINE CRISTIANO ARRIGO CORAZZA

Dettagli

Introduzione al Nuovo Testamento ed ai Vangeli Sinottici

Introduzione al Nuovo Testamento ed ai Vangeli Sinottici Introduzione al Nuovo Testamento ed ai Vangeli Sinottici Programma Introduzione generale al Nuovo Testamento Introduzione ai Vangeli Sinottici Presentazione dei Vangeli di Marco, Matteo e Luca Studio esegetico

Dettagli

I ANNO. Antico Testamento. Scopi. Materie fondamentali

I ANNO. Antico Testamento. Scopi. Materie fondamentali IL PIANO DI STUDI I ANNO TEOLOGIA ESEGETICA Antico Testamento 1. Promuovere la conoscenza di questa parte del Canone biblico 2. Studiare la storia biblica d'israele e la funzione del profetismo veterotestamentario

Dettagli

Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA LA FAMIGLIA DI GESÙ

Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA LA FAMIGLIA DI GESÙ Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA LA FAMIGLIA DI GESÙ 15 «La tua Parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero» ( Salmo 119:105 ) LA FAMIGLIA DI GESÙ ARRIGO CORAZZA

Dettagli

L'esistenza di Dio è fondata su 4 ragioni fondamentali:

L'esistenza di Dio è fondata su 4 ragioni fondamentali: il cielo e la terra passeranno; ma le mie parole non passeranno Matteo 24:35 L'esistenza di Dio è fondata su 4 ragioni fondamentali: L'intuizione: cioè la percezione naturale di verità senza ragionamento

Dettagli

I MEDIATORI DEL CATTOLICESIMO

I MEDIATORI DEL CATTOLICESIMO Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA I MEDIATORI DEL CATTOLICESIMO 11 «La tua Parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero» ( Salmo 119:105 ) I MEDIATORI DEL CATTOLICESIMO

Dettagli

LO SPIRITO E LA PAROLA

LO SPIRITO E LA PAROLA LEZIONE 1 DELLA SCUOLA DEL SABATO LO SPIRITO E LA PAROLA 1 TRIMESTRE 2017 SABATO 7 GENNAIO 2017 Lo Spirito Santo è stato il motore e la genesi del processo di creazione della Parola scritta da Dio la Bibbia.

Dettagli

Trinità. DIO È UNO e si manifesta in tre diversi modi. 2. Divinità dello Spirito Santo. 1. Divinità del Cristo. 3. L'unità delle tre Persone divine

Trinità. DIO È UNO e si manifesta in tre diversi modi. 2. Divinità dello Spirito Santo. 1. Divinità del Cristo. 3. L'unità delle tre Persone divine DIO È UNO e si manifesta in tre diversi modi Dizionario Biblico di René Pache Trinità Questo termine, usato per la prima volta da Tertulliano (2 secolo dc), esprime una grande verità biblica. Il Dio unico

Dettagli

RITORNO AL VERO CRISTIANESIMO

RITORNO AL VERO CRISTIANESIMO Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA RITORNO AL VERO CRISTIANESIMO 17 «La tua Parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero» ( Salmo 119:105 ) RITORNO AL VERO CRISTIANESIMO

Dettagli

Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA LA CHIESA DI CRISTO

Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA LA CHIESA DI CRISTO Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA LA CHIESA DI CRISTO 1 «La tua Parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero» ( Salmo 119:105 ) LA CHIESA DI CRISTO ARRIGO CORAZZA

Dettagli

Indice. 1. Motivi e importanza della questione retrospettiva Le più antiche raccolte ed esposizioni complessive La Fonte dei discorsi 27

Indice. 1. Motivi e importanza della questione retrospettiva Le più antiche raccolte ed esposizioni complessive La Fonte dei discorsi 27 Prefazione........................................ 5 1. Il nuovo inizio postpasquale...................... 9 1. Le più antiche formule di fede e di professione di fede 9 1.1. La formula della risurrezione

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014. Scuola Primaria Classe 4^ - sez. A. Scuola Primaria Classe 4^ - sez.

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014. Scuola Primaria Classe 4^ - sez. A. Scuola Primaria Classe 4^ - sez. PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014 Scuola Primaria Classe 4^ - sez. A Disciplina Religione Cattolica Ins. STRIKA LUCIANA Presentazione della classe Livello cognitivo

Dettagli

e illustrazioni a colori!

e illustrazioni a colori! marzo 2013 9PSP 114 LA NUOVA BIBBIA PER LA FAMIGLIA 1 Volume A.T.: Genesi - Esodo Formato: 20 x 28 cm Pagine: 269 Illustrato: Si Confezione: Rilegato con copertina cartonata e sovraccoperta Prezzo: 7,90

Dettagli

regola 1 Tess 2:14 Rm 10:1 Quarto Libro di Esdra IV Esdra 1:33

regola 1 Tess 2:14 Rm 10:1 Quarto Libro di Esdra IV Esdra 1:33 INTRODUZIONE ALL ANTICO TESTAMENTO A) sincronia STRUTTURA della forma finale: il canone ebraico e i canoni cristiani Cos è il Canone Canone: regola che definisce: Quali libri sono Scrittura Quale posto

Dettagli

Corso di Cultura Biblica LE PROFEZIE DELLA BIBBIA

Corso di Cultura Biblica LE PROFEZIE DELLA BIBBIA Corso di Cultura Biblica LE PROFEZIE DELLA BIBBIA LE PROFEZIE DELLA BIBBIA IL CARATTERE PROFETICO DELLA BIBBIA La Bibbia è un libro essenzialmente profetico in quanto annunzia il progetto di Dio per il

Dettagli

Attività di potenziamento e recupero

Attività di potenziamento e recupero Attività di potenziamento e recupero 4. Gesù Cristo Gesù Cristo (attività e verifiche) 1 ATTIVITA DI POTENZIAMENTO Su un cartellone, con un lavoro di gruppo, attraverso la tecnica del fumetto, riproduci

Dettagli

LA BIBBIA: I libri dell Antico e del Nuovo Testamento

LA BIBBIA: I libri dell Antico e del Nuovo Testamento Laboratorio ABC della Bibbia 1 Testo CEI 2008 LA BIBBIA: I libri dell Antico e del Nuovo Testamento La parola italiana Bibbia proviene dal greco Biblía, che significa libri e, pertanto, indica una pluralità

Dettagli

Introduzione alla Teologia

Introduzione alla Teologia Introduzione alla Teologia Terza lezione: Teologia e sacra scrittura Istituto Superiore di Scienze Religiose Giuseppe Toniolo - Pescara Prof. Bruno Marien Anno Accademico 2008-2009 06 novembre 2008 Qualche

Dettagli

La BIBBIA è il libro più diffuso nel mondo.

La BIBBIA è il libro più diffuso nel mondo. La BIBBIA è il libro più diffuso nel mondo. La parola BIBBIA deriva da una parola greca (biblia) che vuol dire I LIBRI. Possiamo dire, infatti che la Bibbia è una BIBLIOTECA perché raccoglie 73 libri.

Dettagli

Le Riforme protestanti. (primo incontro)

Le Riforme protestanti. (primo incontro) Le Riforme protestanti (primo incontro) Primo protestantesimo Il movimento valdese TAVOLA VALDESE Le Chiese luterane CHIESA EVANGELICA LUTERANA IN ITALIA CHIESA DI SVEZIA Le Chiese riformate COMUNITÀ EVANGELICA

Dettagli

Le Sezioni della Bibbia I Libri Profetici

Le Sezioni della Bibbia I Libri Profetici Le Sezioni della Bibbia I Libri Profetici La parola usata più spesso per «profeta» nell AT è (nevì). Deriva probabilmente da un verbo che נ ב יא significa «chiamare» e quindi il profeta è una persona

Dettagli

PIANO DI STUDIO. per le scuole domenicali

PIANO DI STUDIO. per le scuole domenicali PIANO DI STUDIO per le scuole domenicali PRESENTAZIONE La Scuola Domenicale ha sempre rivestito un ruolo centrale nelle nostre comunità in Italia e all estero. Quest opera ebbe ufficialmente inizio nel

Dettagli

PARTE BIBLICA. 1. La missione del Figlio. 2. La missione dello Spirito Santo

PARTE BIBLICA. 1. La missione del Figlio. 2. La missione dello Spirito Santo PARTE BIBLICA Anticipazioni trinitarie nell AT 1. La missione del Figlio Padre nell AT. Dio Padre di Gesù. Gesù il Figlio di Dio. I misteri della vita di Cristo nella prospettiva trinitaria: l Incarnazione;

Dettagli

PERCHE LA PROFEZIA? 2PI 1:19 E UNA LUCE IN LUOGO OSCURO, SERVE PER ILLUMINARE I PASSI DELLA CHIESA LA PROFEZIA NON SERVE PER INVENTARE DATE

PERCHE LA PROFEZIA? 2PI 1:19 E UNA LUCE IN LUOGO OSCURO, SERVE PER ILLUMINARE I PASSI DELLA CHIESA LA PROFEZIA NON SERVE PER INVENTARE DATE PERCHE LA PROFEZIA? 2PI 1:19 E UNA LUCE IN LUOGO OSCURO, SERVE PER ILLUMINARE I PASSI DELLA CHIESA LA PROFEZIA NON SERVE PER INVENTARE DATE LA PROFEZIA SERVE COME INCENTIVO AD UNA VITA DI SANTITA, ATTESA,

Dettagli

LE GRANDI SEZIONI DELLA BIBBIA

LE GRANDI SEZIONI DELLA BIBBIA 2. LE GRANDI SEZIONI DELLA BIBBIA Fr. Egidio Palumbo ocarm I. LA DISPOSIZIONE DEI LIBRI DELLA BIBBIA 1. Uno sguardo dall esterno La Bibbia (= biblia = libri ) è una biblioteca, una raccolta di libri, ognuno

Dettagli

Antico Testamento MANUALE SUSSIDIARIO PER L INSEGNANTE

Antico Testamento MANUALE SUSSIDIARIO PER L INSEGNANTE Antico Testamento MANUALE SUSSIDIARIO PER L INSEGNANTE Manuale sussidiario per l insegnante del corso dell Antico Testamento Preparato dal Sistema Educativo della Chiesa Pubblicato dalla Chiesa di Gesù

Dettagli

EULO TARULLO. Breve Introduzione alla Sacra Scrittura

EULO TARULLO. Breve Introduzione alla Sacra Scrittura EULO TARULLO Breve Introduzione alla Sacra Scrittura 2008 Immagine di copertina: PAPIRO P52 RECTO E' il più antico manoscritto del N.T. Sembra risalire al 125. Nessun'altra opera dell'antichità ha testimonianze

Dettagli

Facoltà di Teologia II CICLO TEOLOGIA BIBLICA ESAME DI SINTESI PROGRAMMA A. Roma, ottobre 2014

Facoltà di Teologia II CICLO TEOLOGIA BIBLICA ESAME DI SINTESI PROGRAMMA A. Roma, ottobre 2014 Facoltà di Teologia II CICLO TEOLOGIA BIBLICA 2015-2016 ESAME DI SINTESI PROGRAMMA A Roma, ottobre 2014 di titoli e, per ogni testo biblico, solo due o tre fra i migliori commentari e due o tre articoli.

Dettagli

MARIA, LA MADRE DI GESÙ

MARIA, LA MADRE DI GESÙ Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA MARIA, LA MADRE DI GESÙ 13 «La tua Parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero» ( Salmo 119:105 ) MARIA, LA MADRE DI GESÙ ARRIGO

Dettagli

Quale Parola nel Tempo della crisi?

Quale Parola nel Tempo della crisi? Quale Parola nel Tempo della crisi? Riaprire all uomo di oggi l accesso al Dio che parla. Quindicesimo Anno Il Signore Dio ha parlato: chi non profeterà? Il Profeta Amos. 2^ Lezione: I Profeti. Introduzione

Dettagli

Costituzione Conciliare Dei Verbum

Costituzione Conciliare Dei Verbum Costituzione Conciliare Dei Verbum Antonio Izzo - LdF AC di Pozzuoli 1 Invocazione Liberaci, o Signore, dalla presunzione di ascoltare la tua Parola come se fosse la voce aristocratica di un elegante maestro

Dettagli

DIOCESI DI ROMA TRE ANNI DI APOSTOLATO DELLA PREGHIERA CORSO BIBLICO LA BIBBIA OSVALDO MURDOCCA PERIODO LITURGICO 2012/2015

DIOCESI DI ROMA TRE ANNI DI APOSTOLATO DELLA PREGHIERA CORSO BIBLICO LA BIBBIA OSVALDO MURDOCCA PERIODO LITURGICO 2012/2015 DIOCESI DI ROMA TRE ANNI DI APOSTOLATO DELLA PREGHIERA CORSO BIBLICO LA BIBBIA di OSVALDO MURDOCCA PERIODO LITURGICO 2012/2015 INDICE ANTICO TESTAMENTO Introduzione alla Bibbia Prima parte 4 Introduzione

Dettagli

di GIANNI MONTEFAMEGLIO

di GIANNI MONTEFAMEGLIO BIBBIA FACILE CONOSCERE LA BIBBIA SENZA SFORZO E IMPARARLA IN 5 FACILI LEZIONI LEZIONE 1 Che cos'è la Bibbia Perché si chiama così, come ci è pervenuta e cosa contiene di GIANNI MONTEFAMEGLIO La parola

Dettagli

Il servizio della Chiesa per compiere il Proposito di Dio

Il servizio della Chiesa per compiere il Proposito di Dio Il servizio della Chiesa per compiere il Proposito di Dio ed Egli stesso fece alcuni apostoli; altri, profeti, ad altri ancora, evangelisti; altri, pastori e maestro al fine di perfezionare i santi per

Dettagli

La madre di Rembrandt: diventa la profetessa Anna, custode della Parola.

La madre di Rembrandt: diventa la profetessa Anna, custode della Parola. BIBBIA La madre di Rembrandt: diventa la profetessa Anna, custode della Parola. Parola viva Orecchio, occhio e mano ascoltano Mano aperta nell attegiamento di chi dice: parla, Signore, la tua serva ti

Dettagli

UN LIBRO PER DUE RELIGIONI

UN LIBRO PER DUE RELIGIONI UN LIBRO PER DUE RELIGIONI La Bibbia è un libro il cui contenuto è considerato sacro sia dalla religione ebraica sia dalla religione cristiana. Le prime comunità cristiane conoscevano come libro sacro

Dettagli

(Schema generale * non trattazione) PAOLO DI TARSO uomo pazzamente innamorato di Gesú Cristo, straordinario modello per il cristiano di oggi!

(Schema generale * non trattazione) PAOLO DI TARSO uomo pazzamente innamorato di Gesú Cristo, straordinario modello per il cristiano di oggi! Corso biblico popolare 2008-2009 Fonti: Rinaldo Fabris: Tutto il Vangelo. La personalitá, il pensiero, la metodologia di Paolo di Tarso (Ediz. S. Paolo 2008) Joseph A. Fitzmyer: Paolo. Vita, viaggi, teologia.

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BIBBIA. ELEMENTI PRIMARI PER UN APPROCCIO. Michele Antonio Corona

INTRODUZIONE ALLA BIBBIA. ELEMENTI PRIMARI PER UN APPROCCIO. Michele Antonio Corona INTRODUZIONE ALLA BIBBIA. ELEMENTI PRIMARI PER UN APPROCCIO Michele Antonio Corona LA BIBBIA TRA STORIA, FEDE E CULTURA Un libro o una biblioteca? Molteplicità di autori (pseudoepigrafia) Varietà di tempi

Dettagli

Studio Biblico. La Croce di Cristo

Studio Biblico. La Croce di Cristo La Croce di Cristo Infatti mi ero proposto di non sapere fra voi altro, se non Gesù Cristo e Lui crocifisso. Così io sono stato presso di voi con debolezza e con gran timore. La mia parola e la mia predicazione

Dettagli

La famiglia eterna. Letture per lo studente. Un corso fondamentale. Religione 200

La famiglia eterna. Letture per lo studente. Un corso fondamentale. Religione 200 La famiglia eterna Letture per lo studente Religione 200 Un corso fondamentale La famiglia eterna Letture per lo studente Religione 200 Pubblicato dalla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni

Dettagli

CORSO BIBLICO ANTICO TESTAMENTO

CORSO BIBLICO ANTICO TESTAMENTO DIOCESI DI ROMA DUE ANNI DI APOSTOLATO DELLA PREGHIERA CORSO BIBLICO ANTICO TESTAMENTO di OSVALDO MURDOCCA IN PRINCIPIO DIO CREȮ IL CIELO E LA TERRA. LA TERRA ERA INFORME E DESERTA E LO SPIRITO DI DIO

Dettagli

Il Sacerdote. - Fr. Angelo Rossi

Il Sacerdote.  - Fr. Angelo Rossi Il Sacerdote All'epoca patriarcale, ogni capo famiglia svolgeva il compito sacerdotale, soltanto dopo l'uscita dall'egitto fu istituito un sistema sacerdotale. Dio chiamo al servizio la tribù di Levi,

Dettagli

di GIANNI MONTEFAMEGLIO

di GIANNI MONTEFAMEGLIO BIBBIA FACILE CONOSCERE LA BIBBIA SENZA SFORZO E IMPARARLA IN 5 FACILI LEZIONI LEZIONE 1 Che cos'è la Bibbia Perché si chiama così, come ci è pervenuta e cosa contiene di GIANNI MONTEFAMEGLIO La parola

Dettagli

Il canone della Bibbia

Il canone della Bibbia Il canone della Bibbia, 1/5 Il canone della Bibbia Nel cristianesimo il termine canone si riferisce ad un gruppo di libri riconosciuti dalla chiesa primitiva come regola di fede e di pratica. Il termine

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BIBLIOLOGIA

INTRODUZIONE ALLA BIBLIOLOGIA INTRODUZIONE ALLA BIBLIOLOGIA La prima dottrina che considereremo in questo approfondimento è la bibliologia, ossia lo studio della Parola di Dio. La prima cosa da dire, quando si comincia uno studio teologico,

Dettagli

Corsi di Evangelizzazione

Corsi di Evangelizzazione Corsi di Evangelizzazione A. PRIMO LIVELLO: TRE TAPPE CON 21 CORSI a. TAPPA FONDAMENTALE: VITA CRISTIANA Si stabilizzano i fondamenti della vita cristiana, così come l abilità per essere testimoni della

Dettagli

L UN O MA E PA. Genesi 1:2 Isaia 48:16 Isaia 59:21 Giovanni 4:24 1Corinti 2:11 1Corinti 12:13 Efesini 4:30 2Cronache 2:6

L UN O MA E PA. Genesi 1:2 Isaia 48:16 Isaia 59:21 Giovanni 4:24 1Corinti 2:11 1Corinti 12:13 Efesini 4:30 2Cronache 2:6 UN SOLO DIO CAPITOLO 7 ATTRIBUTI E TITOLI DI DIO IL SIGNORE GESU CRISTO Sappiamo con certezza che la Bibbia non può sbagliare, se realmente ci fossero tre dii, ci troveremmo di fronte ad un grave errore

Dettagli

RELIGIONE: PRIMO BIENNIO CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA

RELIGIONE: PRIMO BIENNIO CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE: PRIMO BIENNIO CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA - RICONOSCERE CHE PER I CRISTIANI E TANTI CREDENTI IL MONDO E LA VITA SONO DONI DI DIO. - OSSERVARE CON STUPORE E MERAVIGLIA IL MONDO. - SCOPRIRE

Dettagli

CLASSE PRIMA MACRO ARGOMENTO CONOSCENZE ABILITÀ TEMPI COMPETENZE 1 2 3

CLASSE PRIMA MACRO ARGOMENTO CONOSCENZE ABILITÀ TEMPI COMPETENZE 1 2 3 COMPETENZE DI RELIGIONE PER IL BIENNIO 1. Riconoscere i contenuti culturali della disciplina in riferimento all esperienza dell alunno e alle sue domande di senso. 2. Potenziare il dialogo interdisciplinare,

Dettagli

La rivelazione di Dio contenuta nella Bibbia

La rivelazione di Dio contenuta nella Bibbia La rivelazione di Dio contenuta nella Bibbia Obiettivi: La Bibbia I fatti e quanto si riferisce alle persone di cui Dio si è servito per farsi conoscere sono narrati nella Bibbia, un libro che contiene

Dettagli

La parola VANGELO significa LIETO ANNUNCIO, BUONA NOVELLA. Il lieto annuncio è:

La parola VANGELO significa LIETO ANNUNCIO, BUONA NOVELLA. Il lieto annuncio è: La parola VANGELO significa LIETO ANNUNCIO, BUONA NOVELLA. Il lieto annuncio è: Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo unico figlio perché chiunque crede in lui abbia la vita. Il lieto annuncio è Gesù

Dettagli

COME USARE LA BIBBIA?

COME USARE LA BIBBIA? COME USARE LA BIBBIA? La bibbia è un libro che deve essere usato correttamente, perché non ne sia frainteso il significato e non se ne stravolga il senso. Per questo l apostolo Paolo ammonì il suo discepolo

Dettagli

Un calendario per leggere tutta la Bibbia in un anno

Un calendario per leggere tutta la Bibbia in un anno Un calendario per leggere tutta la Bibbia in un anno Presentiamo, per gentile concessione dell'autore, un calendario preparato da p.pierbattista Pizzaballa, francescano, parroco della comunità cattolica

Dettagli

III CIRCOLO DIDATTICO DI COLLEGNO PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI CIRCOLO - IRC - ANNO SCOLASTICO

III CIRCOLO DIDATTICO DI COLLEGNO PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI CIRCOLO - IRC - ANNO SCOLASTICO III CIRCOLO DIDATTICO DI COLLEGNO PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI CIRCOLO - IRC - ANNO SCOLASTICO 2016/17 CLASSI PRIME Percepire la dimensione del sé, dell altro e della condivisione nello stare insieme Scoprire

Dettagli

Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA SOLO CRISTIANI!

Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA SOLO CRISTIANI! Opuscolo informativo a cura della CHIESA DI CRISTO PISA SOLO CRISTIANI! 24 «La tua Parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero» ( Salmo 119:105 ) SOLO CRISTIANI! VALERIO MARCHI 1. INTRODUZIONE

Dettagli

DISCIPLINA: Religione Cattolica

DISCIPLINA: Religione Cattolica CLASSE PRIMA DISCIPLINA: Religione Cattolica SCUOLA PRIMARIA COMPETENZE INDICAZIONI SINTETICA DI TEMI (CONTENUTI) O ARGOMENTI TRATTATI 1. Individuare ed esplicitare le domande di senso comuni agli uomini.

Dettagli

Corso Biblico: il Vangelo di Marco Parrocchia SS. Gioacchino ed Anna a Roma

Corso Biblico: il Vangelo di Marco Parrocchia SS. Gioacchino ed Anna a Roma Corso Biblico: il Vangelo di Marco Parrocchia SS. Gioacchino ed Anna a Roma 1. Introduzione Generale alla Bibbia La Bibbia = greco To Bi,blion «il libro»= Ta Bi,blia «i libri». La Bibbia Ebraica Contiene

Dettagli

Tanak. Torah. Genesi Esodo Levitico Numeri Deuteronomio

Tanak. Torah. Genesi Esodo Levitico Numeri Deuteronomio Tanak Torah Genesi Esodo Levitico Numeri Deuteronomio Fatti salienti Nel principio Iddio creò i cieli e la terr a Diluvio Babele Abrah a m o Isacco Giaco b b e Giusep p e Mosè Giosuè -Caleb Prefazione

Dettagli

Serie: Alberi di Giustizia. L uomo nato di Nuovo-2 1

Serie: Alberi di Giustizia. L uomo nato di Nuovo-2 1 Serie: Alberi di Giustizia L uomo nato di Nuovo-2 1 NATO DI SPIRITO 2 Gesù rispose: In verità, in verità ti dico, che chi non nasce di acqua e di Spirito non può entrare nel regno di Dio. Giovanni 3:5

Dettagli