Il bilancio di una agenzia di viaggi Il patrimonio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il bilancio di una agenzia di viaggi Il patrimonio"

Transcript

1 Attività Il bilancio di una agenzia di viaggi Il patrimonio Di norma la voce più importante delle attività di una agenzia di viaggi è l attivo circolante che rappresenta circa il 50%-70% del totale delle attività. Un agenzia di viaggi ha infatti bisogno di poche immobilizzazioni per poter operare. Esse sono rappresentate dalle macchine d ufficio e dall arredamento (immobilizzazioni materiali) e dai depositi cauzionali e dalle licenze (immobilizzazioni immateriali). Difficilmente nel patrimonio delle immobilizzazioni finanziare (crediti a m/l termine e partecipazioni). a.g.v. si osservano Nell attivo circolante le voci più importanti sono le disponibilità liquide e, in particolare, la voce banca c/c e i crediti a breve rappresentati soprattutto dai crediti v/clienti: si tratta dei crediti per le provvigioni dovute all a.g.v. dai t.o., alberghi, vettori, ecc. Le a.g.v. non hanno elevate rimanenze rappresentate da cancelleria in magazzino e materiali turistici. Le passività principali sono rappresentate dai debiti a breve termine costituiti soprattutto dai debiti v/corrispondenti e dagli anticipi degli utenti. I debiti v/corrispondenti sono i debiti verso i t.o, alberghi e vettori di importo pari al prezzo del servizio turistico al netto della provvigione, così come risulta dall estratto conto, mentre gli anticipi degli utenti sono rappresentati dalle somme di denaro pagate dall utente all a.g.v. prima di usufruire del servizio turistico. Le a.g.v. possono avere debiti a m/l termine rappresentati dai mutui passivi. In genere, non sono invece rilevanti i debiti per TFR in quanto le a.g.v. non dispongono nella maggior parte dei casi di un elevato numero di dipendenti. Il reddito (conto economico) I costi I costi di produzione: le voci rilevanti dei costi di produzione sono rappresentate dai costi dei servizi (bollette telefoniche e per l energia, pubblicità, consulenze) e dagli eventuali affitti passivi. Di poca importanza hanno in genere il costo del personale, in quanto le a.g.v. non hanno molti dipendenti, gli ammortamenti, poichè le immobilizzazioni materiali e immateriali sono poche, e gli acquisti di materie prime e semilavorati rappresentati dagli acquisti di materie turistici. I costi finanziari: se l a.g.v. ha debiti, in particolare a m/l termine, si possono avere anche interessi passivi. I costi straordinari: come nelle altre aziende si possono verificare eventi straordinari che generano sopravvenienze passive (es. ammanchi di cassa) e minusvalenze straordinarie.

2 I ricavi: Valore della produzione: è rappresentato soprattutto dalle provvigioni dei t.o, alberghi, vettori. Altri ricavi della gestione tipica sono quelli che provengono dai servizi accessori offerti dall a.g.v. (servizi di prenotazione, telefonate, ecc.) e dalla vendita di servizi turistici acquistati dai t.o, alberghi e vettori (riguardano il secondo modo di operare delle a.g.v ovvero la vendita di viaggi e servizi turistici a prezzi netti). Le rimanenze non hanno particolare rilevanza. Ricavi finanziari: sono principalmente rappresentati dagli interessi attivi maturati sul c/c bancario in quanto le a.g.v. di norma non possiedo titoli o azioni. Ricavi straordinari: come nelle altre aziende si possono verificare eventi straordinari che generano sopravvenienze attive (es. indennizzi dall assicurazione ) e plusvalenze straordinarie.

3 Stato patrimoniale di un agv Attività A)Crediti v/soci B)Immobilizzazioni: Immateriali: depositi cauzionali Licenze Materiali: Arredamento Macchine da ufficio Finanziarie: (in genere pari a zero) C)Attivo circolante: Rimanenze: in genere pari a zero Attività finanziarie (in genere pari a zero) Crediti a breve: Crediti v/ clienti (per la provvigione) Altri crediti Disponibilità liquide: Cassa e banca D)Ratei e risconti attivi Totale attività Passività A)Patrimonio netto B)Fondi rischi e oneri C)Debiti per TFR (in genere poco elevati) D)Debiti: Debiti a m/l termine (mutui passivi) Debiti a breve: debiti v/fornitori debiti v/corrispondenti (per importo estratto conto) utenti conto anticipi altri debiti E)Ratei e risconti passivi Totale passività

4 Il bilancio di un albergo Il patrimonio Le attività Al contrario di un agenzia di viaggi, le attività principali di un albergo sono rappresentate dalle immobilizzazioni. Tra le principali immobilizzazioni materiali ci sono: il fabbricato, l arredamento, le attrezzature (radio, televisori, frigobar, aria condizionata, attrezzature per la pulizia, ecc.), gli impianti di cucina, lavanderia, ascensori, bar, piscina, palestra, discoteca, ecc.), gli eventuali impianti esterni (parchi, piscine, parcheggio, ecc.) Tra le immobilizzazioni immateriali si hanno le licenze e i costi straordinari di manutenzione (es. tinteggiatura) che vengono patrimonializzati. Le dimensioni dell attivo circolante dipendono invece dal tipo di servizi che l albergo offre. Esse sono comunque meno importanti rispetto alle immobilizzazioni (rappresentano in genere solo il 20%-30% del totale delle attività). Importanti sono le rimanenze in magazzino rappresentate dai ricambi (lampadine, rubinetti, materiale per le pulizie) e dal materiale di consumo (cantina, il bar e il ristorante). I crediti a breve sono rappresentati dai crediti v/clienti normalmente non rilevanti in quanto il conto viene regolato al momento della partenza. Solo se l albergo opera con gruppi e con t.o. i pagamento del servizio avviene solo successivamente facendo sorgere crediti v/clienti e verso t.o. Inoltre l albergo ha crediti verso le agenzie di viaggio per l importo risultante dall estratto conto pari al prezzo del soggiorno o all anticipo pagato dall utente al netto della provvigione. Infine è presente la voce cassa e soprattutto banca. Passività Tra le passività principali vi sono i debiti per TFR in quanto un albergo si avvale di personale dipendente e i debiti a m/l termine rappresentati dai mutui stipulati per finanziare l acquisto delle immobilizzazioni. Tra i debiti a breve troviamo debiti v/fornitori (chi fornisce il materiale di consumo e i servizi), i debiti v/le agenzie di viaggio per le provvigioni e clienti conto anticipi. Il reddito Costi I costi di produzione principali di un albergo sono rappresentati dall ammortamento e dal costo del personale. Spesso l albergo anziché acquistare le immobilizzazioni stipula contratti di affitto o leasing: di conseguenza possono essere levati anche i costi di godimento di beni di terzi rappresentati proprio dagli affitti passivi e dai canoni di leasing. Anche le spese di manutenzione ordinaria (non patrimonializzate) sono rilevanti. Altri costi di produzione sono rappresentati dagli acquisti di materiali per il consumo (ristorante, cantina, bar, materiale di pulizia, ecc). Tra il costo dei servizi va segnalato il costo dell intermediazione rappresentato dalla provvigione pagata all agenzia.

5 I costi finanziari Gli alberghi sono in genere indebitati nel m/l termine (mutui) e quindi hanno consistenti costi finanziari rappresentati dagli interessi passivi. Costi straordinari Come nelle altre aziende Ricavi Valore della produzione: è costituito soprattutto dalla vendita dei servizi alberghieri: camere, suites, ristorante, bar, sala convegno, discoteca. Importanti sono anche le rimanenze e gli affitti attivi derivanti dal noleggiare aree dell albergo a terzi. Ricavi finanziari: sono principalmente rappresentati dagli interessi attivi maturati sul c/c bancario in quanto gli alberghi di norma non possiedo titoli o azioni. Ricavi straordinari: come nelle altre aziende si possono verificare eventi straordinari che generano sopravvenienze attive (es. indennizzi dall assicurazione ) e plusvalenze straordinarie.

6 Stato patrimoniale di un albergo Attività A)Crediti v/soci B)Immobilizzazioni: Immateriali: Spese di manutenzione straordinaria Licenze Materiali: Terreni e fabbricati Attrezzature interne ed esterne Arredamento Biancheria Impianti (cucina, lavanderia, ascensori, ecc) Macchine da ufficio Automezzi Finanziarie: (in genere pari a zero) C)Attivo circolante: Rimanenze: di materiale da consumo (cantina, bar, ristorante, prodotti per la pulizia) Ricambi (rubinetti, lampadine,ecc.) Attività finanziarie (in genere pari a zero) Crediti a breve: Crediti v/agenzie di viaggio (per l importo che risulta dall estratto conto) Crediti v/clienti (di poca rilevanza) Altri crediti Disponibilità liquide: Cassa e banca D)Ratei e risconti attivi Totale attività Passività A)Patrimonio netto B)Fondi rischi e oneri C)Debiti per TFR (in genere elevati a causa dell elevato n. del personale) D)Debiti: Debiti a m/l termine (mutui passivi) Debiti a breve: debiti v/fornitori debiti v/agenzie di viaggi (per provvigioni) clienti conto anticipi altri debiti E)Ratei e risconti passivi Totale passività

ASSOCIAZIONE TEATRO DI ROMA BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2013

ASSOCIAZIONE TEATRO DI ROMA BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2013 Pagina 1 ASSOCIAZIONE TEATRO DI ROMA Codice fiscale 08481800582 - Partita iva 02067821005 VIA DEI BARBIERI 21-00186 ROMA RM BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2013 Gli importi presenti sono espressi in euro

Dettagli

BILANCIO AL 31.12.2010

BILANCIO AL 31.12.2010 ASSOCIAZIONE DYNAMO CAMP ONLUS Via Ximenes n.716 51028 San Marcello Pistoiese (PT) BILANCIO AL 31.12.2010 ATTIVO Esercizio 2010 Esercizio 2009 A) CREDITI VERSO ASSOCIATI PER VERSAMANTO QUOTE B)IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

Il piano dei conti. Il piano dei conti si articola in: CLASSI 1. ATTIVITÀ 2. PATRIMONIO NETTO 3. PASSIVITÀ 4. RICAVI 5. COSTI DELLA PRODUZIONE

Il piano dei conti. Il piano dei conti si articola in: CLASSI 1. ATTIVITÀ 2. PATRIMONIO NETTO 3. PASSIVITÀ 4. RICAVI 5. COSTI DELLA PRODUZIONE I L PIANO DEI CONTI Il piano dei conti Il piano dei conti si articola in: CLASSI RAGGRUPPAMENTI CONTI DI MASTRO SOTTOCONTI 1ª posizione 2ª posizione 3ª e 4ª posizione Posizioni successive (non sviluppato)

Dettagli

ESERCITAZIONE: CONTABILITA E BILANCIO

ESERCITAZIONE: CONTABILITA E BILANCIO ESERCITAZIONE: CONTABILITA E BILANCIO L Alba Spa è società svolgente attività industriale e al 31/12/n prima di procedere alle scritture di assestamento di bilancio presenta le seguenti situazioni contabili:

Dettagli

Biblioteca di Economia aziendale. per il secondo biennio e il quinto anno. Istituti tecnici del settore economico

Biblioteca di Economia aziendale. per il secondo biennio e il quinto anno. Istituti tecnici del settore economico Biblioteca di Economia aziendale PIANO DEI CONTI DI UN IMPRESA INDUSTRIALE IN FORMA DI SOCIETÀ PER AZIONI Documento Piano dei conti BILANCIO DI UN IMPRESA INDUSTRIALE IN FORMA DI SOCIETÀ PER AZIONI STATO

Dettagli

Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico

Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico per la classe 4 a Istituti tecnici e Istituti professionali 01. Crediti verso soci per versamenti

Dettagli

LIQUIDITA' Nome del conto Natura Classificazione

LIQUIDITA' Nome del conto Natura Classificazione Impresa individuale esercente attività mercantile Piano dei conti e prospetto di raccordo LIQUIDITA' Nome del conto Natura Classificazione P Banche c.c Fondi liquidi Attivo P c.c. postali Fondi liquidi

Dettagli

Quadro dei conti di un azienda individuale

Quadro dei conti di un azienda individuale Documento Piano dei conti Biblioteca di Economia aziendale Quadro dei conti di un azienda individuale Quadro dei conti sintetico Quadro dei conti analitico per il secondo biennio Istituti Tecnici del settore

Dettagli

1 LIQUIDITA' Piano dei conti e prospetto di raccordo. Impresa individuale esercente attività mercantile. Download

1 LIQUIDITA' Piano dei conti e prospetto di raccordo. Impresa individuale esercente attività mercantile. Download Download Impresa individuale esercente attività mercantile 1 LIQUIDITA' Piano dei conti e prospetto di raccordo Nome del conto Natura 10 P Banche c.c Fondi liquidi 11 P c.c. postali Fondi liquidi 12 P

Dettagli

Elaborazione del bilancio d esercizio

Elaborazione del bilancio d esercizio Esercitazioni svolte 2014 Scuola Duemila 1 Esercitazione n. 7 Elaborazione del bilancio d esercizio Antonia Mente COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE Individuare e accedere alla normativa pubblicistica, civilistica

Dettagli

Esame di Stato anno scolastico 2012/2013 Svolgimento Tema di Economia aziendale

Esame di Stato anno scolastico 2012/2013 Svolgimento Tema di Economia aziendale Esame di Stato anno scolastico 2012/2013 Svolgimento Tema di Economia aziendale La traccia assegnata come seconda prova di Economia aziendale (nell'indirizzo Giuridico Economico Aziendale) è incentrato

Dettagli

Il bilancio delle imprese è un documento contabile che descrive la situazione patrimoniale, finanziaria ed economica dell esercizio.

Il bilancio delle imprese è un documento contabile che descrive la situazione patrimoniale, finanziaria ed economica dell esercizio. IL BILANCIO DELLE IMPRESE Le imprese sono aziende che hanno come fine il profitto. Il bilancio delle imprese è un documento contabile che descrive la situazione patrimoniale, finanziaria ed economica dell

Dettagli

Riclassificazione del bilancio d esercizio

Riclassificazione del bilancio d esercizio Esercitazioni svolte 2014 Scuola Duemila 1 Esercitazione n. 9 Riclassificazione del bilancio d esercizio Marcella Givone COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE Individuare e accedere alla normativa pubblicistica,

Dettagli

Provincia di Taranto STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO. Esercizio: 2008

Provincia di Taranto STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO. Esercizio: 2008 STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO Conto del Patrimonio ( Attivo ) A) IMMOBILIZZAZIONI I) IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 1) Costi pluriennali capitalizzati II) IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI 1) Beni Demaniali

Dettagli

Analisi di bilancio per indici

Analisi di bilancio per indici Analisi di bilancio per indici Al 31/12/n la Carrubba spa, svolgente attività industriale, presenta la seguente situazione contabile finale: SITUAZIONE PATRIMONIALE Software 20.000,00 Fondo ammortamento

Dettagli

SITUAZIONE ECONOMICA FINALE

SITUAZIONE ECONOMICA FINALE SITUAZIONE ECONOMICA FINALE materie prime c/acquisti 2.., prodotti c/vendite 2.5., costi di trasporto 5., lavori su ordinazione 3., fitti passivi 2., materie prime c/rimanenze finali 25., salari e stipendi

Dettagli

ENTRATE DONAZIONI IN DENARO 97.340,96 USCITE NOLEGGIO SALA CONCERTO E SERVIZI SPESE PER ORCHESTRA, SIAE, EMISSIONE BIGLIETTI

ENTRATE DONAZIONI IN DENARO 97.340,96 USCITE NOLEGGIO SALA CONCERTO E SERVIZI SPESE PER ORCHESTRA, SIAE, EMISSIONE BIGLIETTI ASSOCIAZIONE DYNAMO CAMP ONLUS Via Ximenes n.716 51028 San Marcello Pistoiese (PT) C.F. 90040240476 P.IVA 01614570479 RENDICONTO RENDICONTO EX ART. 20, CO.1BIS, D.P.R. 600/1973 RACCOLTA PUBBLICA DI FONDI

Dettagli

A) VALORE DELLA PRODUZIONE

A) VALORE DELLA PRODUZIONE CONTO ECONOMICO A) VALORE DELLA PRODUZIONE: 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni merci conto vendite - resi su vendite - ribassi e abbuoni passivi 2) Variazioni delle rimanenze di prodotti in corso

Dettagli

AZIENDA FARMACIE COMUNALI LODI S.p.A. STATO PATRIMONIALE. ATTIVO A. Crediti v/enti pubb. di riferimento per capitale di dotaz. deliberato da versare

AZIENDA FARMACIE COMUNALI LODI S.p.A. STATO PATRIMONIALE. ATTIVO A. Crediti v/enti pubb. di riferimento per capitale di dotaz. deliberato da versare AZIENDA FARMACIE COMUNALI LODI S.p.A. STATO PATRIMONIALE ATTIVO A. Crediti v/enti pubb. di riferimento per capitale di dotaz. deliberato da versare B. Immobilizzazioni I. Immobilizzazioni immateriali:

Dettagli

MEDICI SENZA FRONTIERE ONLUS SITUAZIONE PATRIMONIALE AL 31 DICEMBRE 2009 (IN EURO) 2009 2008 parziali totali parziali totali

MEDICI SENZA FRONTIERE ONLUS SITUAZIONE PATRIMONIALE AL 31 DICEMBRE 2009 (IN EURO) 2009 2008 parziali totali parziali totali ATTIVO A) CREDITI VERSO ASSOCIATI PER VERSAMENTO QUOTE B) IMMOBILIZZAZIONI MEDICI SENZA FRONTIERE ONLUS SITUAZIONE PATRIMONIALE AL 31 DICEMBRE 2009 (IN EURO) 2009 2008 parziali totali parziali totali I

Dettagli

CONTI PATRIMONIALI (E FINANZIARI )

CONTI PATRIMONIALI (E FINANZIARI ) IL BILANCIO D ESERCIZIO: COSA E E COME SI LEGGE (e soprattutto come si utilizza nel controllo di gestione dell impresa) STATO PATRIMONIALE = FOTOGRAFIA DEL PATRIMONIO CONTO ECONOMICO = FILM DELLA GESTIONE

Dettagli

Contabilità e bilancio 4/ed - Fabrizio Cerbioni, Lino Cinquini, Ugo Sòstero Copyright 2015 - McGraw-Hill Education (Italy) srl PIANO DEI CONTI

Contabilità e bilancio 4/ed - Fabrizio Cerbioni, Lino Cinquini, Ugo Sòstero Copyright 2015 - McGraw-Hill Education (Italy) srl PIANO DEI CONTI PIANO DEI CONTI 1. COMPONENTI POSITIVE DI REDDITO 1.1. Ricavi di vendita 1.1.1. Prodotti c/vendite 1.1.2. Merci c/vendite 1.1.3. Servizi c/vendite 1.1.4. Prodotti c/vendite estero 1.1.5. Merci c/vendite

Dettagli

API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO IMMOBILIARE ROZZANO S.R.L. IN LIQUIDAZIONE

API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO IMMOBILIARE ROZZANO S.R.L. IN LIQUIDAZIONE API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO Società con Socio Unico Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte del Comune di Rozzano Sede in Piazza Foglia 1-20089 Rozzano ( Mi) Capitale sociale

Dettagli

STATO PATRIMONIALE DELLA MALUCLA' & COMPANY AL 31-12-2005

STATO PATRIMONIALE DELLA MALUCLA' & COMPANY AL 31-12-2005 STATO PATRIMONIALE DELLA MALUCLA' & COMPANY AL 31-12- STATO PATRIMONIALE ATTIVO PASSIVO A) CREDITI VERSO SOCI PER VERSAMENTI A) PATRIMONIO NETTO ANCORA DOVUTI (TOTALE) I - Capitale 18.000.000 Parte da

Dettagli

Quadro dei conti di un azienda industriale in forma di s.p.a. e raccordo conlevoci di Stato patrimoniale e Conto economico

Quadro dei conti di un azienda industriale in forma di s.p.a. e raccordo conlevoci di Stato patrimoniale e Conto economico Quadro dei conti di un azienda industriale in forma di s.p.a. e raccordo conlevoci di Stato patrimoniale e Conto economico Quadro dei conti Voci di: Stato patrimoniale (art. 2424 c.c.) Conto economico

Dettagli

Sito internet: Bilancio al 31/12/2010

Sito internet: Bilancio al 31/12/2010 CONSORZIO ASI LECCE Sede in: ZONA INDUSTRIALE - 73100 - LECCE (LE) Codice fiscale: 00380090753 Partita IVA: 00380090753 Capitale sociale: Euro 1.170.960,53 Capitale versato: Euro 1.170.960,53 Registro

Dettagli

La riclassificazione del bilancio di esercizio per le analisi economicofinanziarie

La riclassificazione del bilancio di esercizio per le analisi economicofinanziarie La riclassificazione del bilancio di esercizio per le analisi economicofinanziarie Corso di Economia Aziendale (esercitazioni) Dott. Sergio Paternostro Università degli Studi di Palermo Solvibilità aziendale

Dettagli

BERGAMO ONORANZE FUNEBRI SRL (con socio unico) BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2011

BERGAMO ONORANZE FUNEBRI SRL (con socio unico) BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2011 BERGAMO ONORANZE FUNEBRI SRL (con socio unico) Società soggetta all attività di direzione e coordinamento da parte del COMUNE DI BERGAMO Sede Legale: Piazza Matteotti n. 27 24122 Bergamo (BG) C.F. 80034840167

Dettagli

Allegato D CONCEDENTE

Allegato D CONCEDENTE Allegato D CONCEDENTE FinBard S.p.a. Loc. Grand Chemin, 34 11020 - Saint-Christophe(AO) Telefono: +39.0165.230053 - Fax: +39.0165.236214 finbard@netvallee.it www.infobard.it OGGETTO: CONCESSIONI-CONTRATTO

Dettagli

STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA' IMMOBILIZZAZIONI IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI Software 123,38 TOTALE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 123,38

STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA' IMMOBILIZZAZIONI IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI Software 123,38 TOTALE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 123,38 CAMERA ARBITRALE: STATO PATRIMONIALE AL 31/12/2014 STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA' IMMOBILIZZAZIONI IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI Software 123,38 TOTALE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 123,38 IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

Esame di Stato 2013 Indirizzo Giuridico Economico Aziendale Svolgimento Tema di Economia aziendale a cura di Lucia Barale

Esame di Stato 2013 Indirizzo Giuridico Economico Aziendale Svolgimento Tema di Economia aziendale a cura di Lucia Barale Esame di Stato 2013 Indirizzo Giuridico Economico Aziendale Svolgimento Tema di Economia aziendale a cura di Lucia Barale Il tema assegnato per la seconda prova di Economia aziendale (nell'indirizzo Giuridico

Dettagli

STATO PATRIMONIALE CONSOLIDATO MEDIASET ATTIVO 1.999 2.000 2001

STATO PATRIMONIALE CONSOLIDATO MEDIASET ATTIVO 1.999 2.000 2001 STATO PATRIMONIALE CONSOLIDATO MEDIASET ATTIVO 1.999 2.000 2001 CREDITI VERSO SOCI PER VERSAMENTI ANCORA DOVUTI - - B) IMMOBILIZZAZIONI: I IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 1 costi di impianto ed ampliamento

Dettagli

A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita. B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita

A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita. B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita C) VARIAZIONE DELLE RISERVE TECNICHE -Riserve tecniche rami danni -Riserve

Dettagli

STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA`

STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA` STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA` 2 IMMOBILIZZAZIONI 2.1 IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI 2.1.2 Mobili ed Impianti 22.567,94 22.567,94 2.1.3 Macchine Ufficio 19.011,22 19.011,22 2.1.5 Attrezzatura varia e minuta

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Sessione ordinaria 2012 Seconda prova scritta Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca M730 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE CORSO DI ORDINAMENTO Indirizzo: GIURIDICO ECONOMICO

Dettagli

A - CREDITI VERSO SOCI PER VERSAMENTI ANCORA DOVUTI I

A - CREDITI VERSO SOCI PER VERSAMENTI ANCORA DOVUTI I BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31.12.2013 STATO PATRIMONIALE ATTIVO 31/12/2013 31/12/2012 A - CREDITI VERSO SOCI PER VERSAMENTI ANCORA DOVUTI I - Parte richiamata II - Parte non richiamata B - IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

Piano dei conti per competenza

Piano dei conti per competenza Piano dei conti per competenza PATRIMONIALE: da prima apertura contabile movimento i conti con saldo diverso da zero al 31 dicembre dell anno precedente. Il conto Patrimoniale, attivo e passivo, evidenzia

Dettagli

CRITERI DI RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA DELLO STATO PATRIMONIALE

CRITERI DI RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA DELLO STATO PATRIMONIALE CRITERI DI RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA DELLO STATO PATRIMONIALE ATTIVITA : RAGGRUPPARE GLI ELEMENTI ATTIVI DEL CAPITALE IN RELAZIONE ALLA LORO ATTITUDINE A PROCURARE MEZZI DI PAGAMENTO, ATTRAVERSO LA

Dettagli

BARI MULTISERVIZI SPA. Bilancio al 31/12/2011

BARI MULTISERVIZI SPA. Bilancio al 31/12/2011 Reg. Imp. 05259640729 Rea 459549 BARI MULTISERVIZI SPA Società soggetta a direzione e coordinamento di COMUNE DI BARI Società unipersonale Sede in VIA VITERBO N. 6-70126 BARI (BA) Capitale sociale Euro

Dettagli

STATO PATRIMONIALE. MITOCON ONLUS - Bilancio 2013 30/06/2014 1/5. Anno 2013

STATO PATRIMONIALE. MITOCON ONLUS - Bilancio 2013 30/06/2014 1/5. Anno 2013 Anno 2013 STATO PATRIMONIALE 10# B) IMMOBILIZZAZIONI 20.007 101# I - Immobilizzazioni immateriali - 10101 Costi di impianto ed ampliamento - 10102 Costi di ricerca, di sviluppo e di pubblicità - 10103

Dettagli

TOSCANA CINA INSIEME BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2009

TOSCANA CINA INSIEME BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2009 TOSCANA CINA INSIEME Codice fiscale 93057760501 PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTA, 33-56127 PISA BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2009 Gli importi presenti sono espressi in centesimi di euro STATO PATRIMONIALE

Dettagli

QUADRO DEI CONTI DI UN IMPRESA COMMERCIALE IN FORMA DI SNC

QUADRO DEI CONTI DI UN IMPRESA COMMERCIALE IN FORMA DI SNC QUADRO DEI CONTI DI UN IMPRESA COMMERCIALE IN FORMA DI SNC 00.00 CREDITI V/SOCI 00.01 Socio c/conferimenti 00.10 Socio c/reintegro 00.20 Socio c/prelevamenti 01.00 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 01.01 Costi

Dettagli

Le analisi di bilancio per indici

Le analisi di bilancio per indici Riclassificazione e interpretazione Le analisi di bilancio per indici di Silvia Tommaso - Università della Calabria Obiettivo delle analisi di bilancio è quello di ottenere informazioni adeguate a prendere

Dettagli

PROSPETTO DI CLASSIFICAZIONE DEI CONTI DENOMINAZIONE CONTI ECONOMICI CONTI FINANZIARI CONTI di reddito capitale Numerari Finanziamento Costi Eserc.

PROSPETTO DI CLASSIFICAZIONE DEI CONTI DENOMINAZIONE CONTI ECONOMICI CONTI FINANZIARI CONTI di reddito capitale Numerari Finanziamento Costi Eserc. PROSPETTO DI CLASSIFICAZIONE DEI CONTI DENOMINAZIONE CONTI ECONOMICI CONTI FINANZIARI Costi Ricavi Costi sospesi (CS)/ Ricavi sospesi Abbuoni attivi X Abbuoni passivi X Aggio di emissione X Ammortamento

Dettagli

BILANCIO RICLASSIFICATO

BILANCIO RICLASSIFICATO Pag. 1 S T A T O P A T R I M O N I A L E INDICATORI DI FINANZIAMENTO DELLE IMMOBILIZZAZIONI ATTIVO FISSO: Immobilizzazioni immateriali: 011000 SP.IMPIANTO AMPLIAM. 833,34 1.333,34 Costi d'impianto e d'ampliamento

Dettagli

Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale

Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale Il tema assegnato per la seconda prova di Economia aziendale nell'indirizzo I.G.E.A. è incentrato sulla differenza tra reddito

Dettagli

VIA BLIGNY 1/A 42124 REGGIO NELL'EMILIA RE 01586410357 01586410357 STATO PATRIMONIALE

VIA BLIGNY 1/A 42124 REGGIO NELL'EMILIA RE 01586410357 01586410357 STATO PATRIMONIALE 11620 REGGIO CHILDREN S.R.L. Data di stampa 9/06/2014 Pagina 1 di 5 Riferimenti bilancio Esercizio: 2013.0 Esercizio 2013 Bilancio di Verifica: BDV2013.0 Bilancio di verifica al 31/12/2012 Piano dei Conti:

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO: Caso esemplificativo

L ANALISI DI BILANCIO: Caso esemplificativo L ANALISI DI BILANCIO: Caso esemplificativo Partendo dal bilancio di verifica della società TWENTY SpA si effettui un analisi delle tre dimensioni della: - Liquidità - Solidità - Redditività STATO PATRIMONIALE

Dettagli

TRACCIA SOLUZIONE ESAME DI CONTABILITA AZIENDALE E BILANCIO 21 LUGLIO 2006

TRACCIA SOLUZIONE ESAME DI CONTABILITA AZIENDALE E BILANCIO 21 LUGLIO 2006 TRACCIA SOLUZIONE ESAME DI CONTABILITA AZIENDALE E BILANCIO 21 LUGLIO 2006 a cura di Ericka Costa SCRITTURE IN P.D. 1. L utile dell esercizio precedente viene distribuito come segue: 7.000 tra i soci,

Dettagli

A.P.S.P. CASA LANER - FOLGARIA

A.P.S.P. CASA LANER - FOLGARIA A.P.S.P. CASA LANER FOLGARIA BUDGET 2011 L1 L2 L3 L4 L5 L6 S o t t o c o n t o Budget 2010 Budget 2011 ECONOMICO RICAVI 2.836.142,05 2.841.600,00 3 CONTO ECONOMICO 1 VALORE DELLA PRODUZIONE 2.836.142,05

Dettagli

Bilancio Anno: 2008 Anno: 2008 Anno: 2007

Bilancio Anno: 2008 Anno: 2008 Anno: 2007 CRAL POSTE VIALE EUROPA 190-00144 ROMA Codice Fiscale: 97150630586 P. Iva: 08240891005 Bilancio Anno: 2008 Anno: 2008 Anno: 2007 STATO PATRIMONIALE ATTIVO A) Crediti Verso Soci per Versamenti Dovuti (Di

Dettagli

STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2010

STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2010 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2010 Attivo 31-dic-10 31-dic-09 A) CREDITI VERSO ASSOCIATI PER 1.200 900 VERSAMENTO QUOTE B) IMMOBILIZZAZIONI 2.194 1.757 I - Immobilizzazioni immateriali 1.146 847 1) Costi

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL Sede in VIA PALLODOLA 23 SARZANA Codice Fiscale 00148620115 - Numero Rea P.I.: 00148620115 Capitale Sociale Euro 844.650 Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono

Dettagli

SANITASERVICE AZIENDA POLICLINICO DI BARI SRL. Bilancio al 31/12/2014

SANITASERVICE AZIENDA POLICLINICO DI BARI SRL. Bilancio al 31/12/2014 SANITASERVICE AZIENDA POLICLINICO DI BARI SRL Società soggetta a direzione e coordinamento di AZ. OSPEDALIERO UNIVERSITARIA POLICLINICO DI BARI Società unipersonale Sede in PIAZZA GIULIO CESARE 11 - BARI

Dettagli

FONDAZIONE OAT TORINO - Via Giolitti n. 1 CAPITALE SOCIALE: euro 77.468,53 interamente versato

FONDAZIONE OAT TORINO - Via Giolitti n. 1 CAPITALE SOCIALE: euro 77.468,53 interamente versato FONDAZIONE OAT TORINO - Via Giolitti n. 1 CAPITALE SOCIALE: euro 77.468,53 interamente versato BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2012 SITUAZIONE PATRIMONIALE ATTIVO A) CREDITI VERSO SOCI B) IMMOBILIZZAZIONI I. IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

ACQUISTI, VENDITE DI BENI E SERVIZI E REGOLAZIONE DI DEBITI E CREDITI

ACQUISTI, VENDITE DI BENI E SERVIZI E REGOLAZIONE DI DEBITI E CREDITI ESERCITAZIONE N. 2 - ACQUISTI, VENDITE DI BENI E SERVIZI E REGOLAZIONE DI DEBITI E CREDITI Dott.ssa Carlotta del Sordo Corso di Economia Aziendale CLEGA Facoltà di Economia di Forlì Università degli Studi

Dettagli

FONDAZIONE SCUOLA INTERREGIONALE DI POLIZIA LOCALE P.IVA : 02658900366

FONDAZIONE SCUOLA INTERREGIONALE DI POLIZIA LOCALE P.IVA : 02658900366 DATA : 31/12/2011 PAGINA Nr. : 1 FONDAZIONE SCUOLA INTERREGIONALE DI POLIZIA LOCALE P.IVA : 02658900366 Stampato con tecnologia di stampa FISCOLASER www.dataprintgrafik.it S T A T O P A T R I M O N I A

Dettagli

BERGAMO SVILUPPO BILANCIO DI CHIUSURA STATO PATRIMONIALE al 31/12/2014 (come da all.i) del DPR n.254/2005)

BERGAMO SVILUPPO BILANCIO DI CHIUSURA STATO PATRIMONIALE al 31/12/2014 (come da all.i) del DPR n.254/2005) A) 11 IMMOBILIZZAZIONI: ATTIVO BERGAMO SVILUPPO STATO PATRIMONIALE al (come da all.i) del DPR n.254/2005) a) 110 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI: 110000 Licenze d'uso Software 0 0 0 110300 Oneri pluriennali

Dettagli

ESAMI DI MATURITA 2011 SVOLGIMENTO SECONDA PROVA DI ECONOMIA AZIENDALE PER ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE I.G.E.A.

ESAMI DI MATURITA 2011 SVOLGIMENTO SECONDA PROVA DI ECONOMIA AZIENDALE PER ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE I.G.E.A. ESAMI DI MATURITA 2011 SVOLGIMENTO SECONDA PROVA DI ECONOMIA AZIENDALE PER ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE I.G.E.A. A cura di A.N.I.N.S.E.I. www.aninsei.it Soluzione a cura dei proff. Biscontin Franco e Carnio

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI NUORO BILANCIO di previsione triennale per gli anni 2014/2016

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI NUORO BILANCIO di previsione triennale per gli anni 2014/2016 Allegato 22: Bilancio di Previsione Triennale Stato patrimoniale previsionale attivo 2014 2015 2016 A) Immobilizzazioni I. Immateriali 1) Costi di impianto e di ampliamento 2) Costi di ricerca, di sviluppo

Dettagli

10103 Diritti di brevetto industriale e util. opere ingegno -

10103 Diritti di brevetto industriale e util. opere ingegno - Anno 2014 STATO PATRIMONIALE 10# B) IMMOBILIZZAZIONI 60.529 101# I - Immobilizzazioni immateriali - 10101 Costi di impianto ed ampliamento - 10102 Costi di ricerca, di sviluppo e di pubblicità - 10103

Dettagli

Esercitazione n. 24. Lidia Sorrentino

Esercitazione n. 24. Lidia Sorrentino Esercitazioni svolte 2010 Scuola Duemila 1 Esercitazione n. 24 Analisi per flussi: il rendiconto finanziario Conoscenza: componenti di reddito monetari e componenti di reddito non monetari; flussi corrispondenti

Dettagli

PIANO DEI CONTI DI UNA SOCIETÀ PER AZIONI (CON ATTIVITÀ INDUSTRIALE)

PIANO DEI CONTI DI UNA SOCIETÀ PER AZIONI (CON ATTIVITÀ INDUSTRIALE) PIANO DEI CONTI DI UNA SOCIETÀ PER AZIONI (CON ATTIVITÀ INDUSTRIALE) 00.00 CREDITI V/SOCI 00.01 Azionisti c/sottoscrizione 00.02 Azionisti c/versamenti richiamati 00.05 Azionisti c/reintegro 01.00 IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

Aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca S.p.A.

Aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca S.p.A. Aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca S.p.A. LOC. CASELLE 37060 SOMMACAMPAGNA (VR) CAPITALE SOCIALE: Sottoscritto Euro 52.317.408,00 i.v. Codice Fiscale e Partita IVA n.00841510233 Iscritta al

Dettagli

ASSOCIAZIONE L.E.O. ONLUS Via Pietro Castelli n. 77-98100 Messina Codice Fiscale: 02956900837 Partita I.V.A.: 02956900837

ASSOCIAZIONE L.E.O. ONLUS Via Pietro Castelli n. 77-98100 Messina Codice Fiscale: 02956900837 Partita I.V.A.: 02956900837 ASSOCIAZIONE L.E.O. ONLUS Via Pietro Castelli n. 77 98100 Messina Codice Fiscale: 02956900837 Partita I.V.A.: 02956900837 SITUAZIONE PATRIMONIALE AL 30 GIUGNO 2009 ATTIVO A) CREDITI VERSO ASSOCIATI PER

Dettagli

Stampa Bilancio Dal 01/01/2013 Al 31/12/2013 (Artt. 2424 e 2424-bis)

Stampa Bilancio Dal 01/01/2013 Al 31/12/2013 (Artt. 2424 e 2424-bis) Pag. 1 CONTO ECONOMICO A) Valore della produzione 2.337.018,68 2.304.701,40 RICAVI DA VENDITE E PRESTAZIONI 2.260.952,32 2.245.293,22 RICAVI R.S.A. - CASA DI SOGGIORNO 2.090.612,80 2.096.274,38 RICAVI

Dettagli

ATTIVO: A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata.

ATTIVO: A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata. ATTIVO: A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata. B) Immobilizzazioni, con separata indicazione di quelle concesse in locazione finanziaria:

Dettagli

Riclassificazione del bilancio. Vedere sussidio didattico sul bilancio

Riclassificazione del bilancio. Vedere sussidio didattico sul bilancio Riclassificazione del bilancio Vedere sussidio didattico sul bilancio RAGIONI DELLA RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA DELLO STATO PATRIMONIALE raggruppare i valori delle attività e delle passività in poche

Dettagli

ALLEGATOA1 alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/12

ALLEGATOA1 alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/12 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA1 alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/12 Piano dei conti ATTIVITA' CREDITI PER QUOTE ASSOCIATIVE DA INCASSARE Crediti per quote associative da incassare Crediti

Dettagli

PIANO DEI CONTI Conto economico 2014 Situazione al 31/12/2014 Situazione al 31/12/2013 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285

PIANO DEI CONTI Conto economico 2014 Situazione al 31/12/2014 Situazione al 31/12/2013 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285 A.R.T.E. Imperia Prospetto Conto Economico 2014 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285 5.233.762 41 A) Valore della produzione 4.236.580 3.522.864 41.1 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni 2.866.596 2.669.004

Dettagli

!"# $ "% $ &# * ' "&() * + ' &( ) " + ' &(), ""! - -. / "

!# $ % $ &# * ' &() * + ' &( )  + ' &(), ! - -. / !"# $ "% $ &# * ' "&() * + ' &( ) " + ' &(), ""! - -. / "!" #$% & ( '!"# &#!% $ "% "% # # ' "&() + ' *# *# &( ) + ' # # &() & ) ) )*+ *" ' "&() + ' *# &( ) + ' # &(), ""! - * &%,( -. *- / " ./ 0-1/1/ 1

Dettagli

PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. Bilancio al 31/12/2012

PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. Bilancio al 31/12/2012 Reg. Imp. (PA) 05158460823 Rea (PA) 238772 PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte del socio unico Comune di Palermo Sede in Via Resuttana

Dettagli

CONTO ECONOMICO ALBERGO IL FARO

CONTO ECONOMICO ALBERGO IL FARO 1. Dato il bilancio dell albergo Il Faro, eseguire la riclassificazione dello Stato Patrimoniale secondo i modelli finanziario per l analisi della liquidità e di pertinenza gestionale e la riclassificazione

Dettagli

STATO PATRIMONIALE ATTIVO 31/12/2012 31/12/2011

STATO PATRIMONIALE ATTIVO 31/12/2012 31/12/2011 STATO PATRIMONIALE ATTIVO 31/12/2012 31/12/2011 A) QUOTE ASSOCIATIVE ANCORA DA VERSARE B) IMMOBILIZZAZIONI I Immobilizzazioni immateriali 1) Costi di ricerca, sviluppo e di pubblicità 2) Diritti di brevetto

Dettagli

CASINO' S.P.A. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011

CASINO' S.P.A. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011 CASINO' S.P.A. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011 Sede legale: Corso degli Inglesi, 18 - Sanremo (Im) Capitale Sociale 120.000,00 i.v. Registro Imprese di Imperia 01297620088 - R.E.A. 114547 Codice fiscale 01297620088

Dettagli

AGENZIA PER LA MOBILITA TERRITORIALE S.P.A. in liquidazione. Bilancio al 31/12/2013

AGENZIA PER LA MOBILITA TERRITORIALE S.P.A. in liquidazione. Bilancio al 31/12/2013 Reg. Imp. 00205970320 Rea 74441 AGENZIA PER LA MOBILITA TERRITORIALE S.P.A. in liquidazione Sede in VIA D'ALVIANO 15-34144 TRIESTE (TS) Capitale sociale Euro 1.000.000,00 i.v. Bilancio al 31/12/2013 Stato

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO: I FLUSSI FINANZIARI

L ANALISI DI BILANCIO: I FLUSSI FINANZIARI Prof. Luigi Trojano L ANALISI DI BILANCIO: I FLUSSI FINANZIARI L analisi dei flussi finanziari ha la finalità di evidenziare e interpretare le variazioni intervenute nella situazione patrimoniale e finanziaria

Dettagli

Riclassificazione del bilancio

Riclassificazione del bilancio Riclassificazione del bilancio 02 2015-2016 Vedere sussidio didattico sul bilancio SIGNIFICATO DI RICLASSIFICAZIONE DEI DOCUMENTI DEL BILANCIO raggruppare i valori presenti nei documenti di bilancio in

Dettagli

COOPERATIVA MURATORI REGGIOLO S.c.r.l. Capogruppo. Sede Legale: Via G. di Vittorio, 2 Angolo Via Grandi, 1

COOPERATIVA MURATORI REGGIOLO S.c.r.l. Capogruppo. Sede Legale: Via G. di Vittorio, 2 Angolo Via Grandi, 1 Pagina n 1 Capogruppo COOPERATIVA MURATORI REGGIOLO S.c.r.l. Sede Legale: Via G. di Vittorio, 2 Angolo Via Grandi, 1-42046 REGGIOLO Iscritta al Registro delle Imprese di R. E. Cod. Fisc. e N. iscrizione

Dettagli

IL RENDICONTO FINANZIARIO

IL RENDICONTO FINANZIARIO IL RENDICONTO FINANZIARIO Arezzo, 04 aprile 2014 1 IL RENDICONTO FINANZIARIO Resoconto di tutte le entrate ed uscite di denaro avvenuto in un certo periodo di tempo per effetto di: risultato della gestione;

Dettagli

AGENZIA PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.R.L. Sede in VIA CORCIANESE 218-06132 PERUGIA (PG) Capitale sociale Euro 45.198,00 i.v. Bilancio al 30/06/2013

AGENZIA PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.R.L. Sede in VIA CORCIANESE 218-06132 PERUGIA (PG) Capitale sociale Euro 45.198,00 i.v. Bilancio al 30/06/2013 AGENZIA PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.R.L. Sede in VIA CORCIANESE 218-06132 PERUGIA (PG) Capitale sociale Euro 45.198,00 i.v. Bilancio al 30/06/2013 Reg. Imp. 02227380546 Rea 202246 Stato patrimoniale attivo

Dettagli

B. COSTI DELLA PRODUZIONE

B. COSTI DELLA PRODUZIONE 6) costi per materie prime, sussidiarie, di consumo e merci Denominazione ampia. Non comprende solo gli acquisti dei beni richiamati nella denominazione, ma di ogni bene assimilabile per natura: semilavorati

Dettagli

18/01/09 PIANO DEI CONTI Nr. P - PDC RIFER. PROFESSIONISTI Pagina: 1 INDICE PER SOTTOCONTI

18/01/09 PIANO DEI CONTI Nr. P - PDC RIFER. PROFESSIONISTI Pagina: 1 INDICE PER SOTTOCONTI 18/01/09 PIANO DEI CONTI Nr. P - PDC RIFER. PROFESSIONISTI Pagina: 1 ----------- 1. LIQUIDITA' 1. 01. CASSA 1. 01. 001. CASSA CONTANTI 1. 01. 002. VALORI BOLLATI 1. 01. 003. CASSA ASSEGNI 1. 02. BANCHE

Dettagli

"CONSORZIO SVILUPPO DELLE IMPRESE DELL'AGRO BRESCIANO" In sigla "SIAB"

CONSORZIO SVILUPPO DELLE IMPRESE DELL'AGRO BRESCIANO In sigla SIAB "CONSORZIO SVILUPPO DELLE IMPRESE DELL'AGRO BRESCIANO" In sigla "SIAB" Ghedi - Piazza Roma n. 34 Registro Imprese e Cod. Fiscale n. 03413390174 REA n. 392593 BILANCIO DAL 01/01/2012 AL 31/12/2012 (Redatto

Dettagli

Telepass + classe quinta Unità A Aspetti economico-aziendali delle imprese industriali

Telepass + classe quinta Unità A Aspetti economico-aziendali delle imprese industriali Telepass + classe quinta Unità A Aspetti economico-aziendali delle imprese industriali A L.7-8-9 Scritture di assestamento e di chiusura dei conti 29 La Situazione contabile al /n della S.n.c. Antonio

Dettagli

COMUNE DI FUSIGNANO PROVINCIA DI RAVENNA COMUNE DI FUSIGNANO RENDICONTO ESERCIZIO 2013. Conto economico Stato patrimoniale Prospetto di concilazione

COMUNE DI FUSIGNANO PROVINCIA DI RAVENNA COMUNE DI FUSIGNANO RENDICONTO ESERCIZIO 2013. Conto economico Stato patrimoniale Prospetto di concilazione COMUNE DI FUSIGNANO PROVINCIA DI RAVENNA COMUNE DI FUSIGNANO RENDICONTO ESERCIZIO 2013 Conto economico Stato patrimoniale Prospetto di concilazione CONTO ECONOMICO STATO PATRIMONIALE TIT. I - ENTRATE TRIBUTARIE

Dettagli

La gestione aziendale, il reddito e il patrimonio

La gestione aziendale, il reddito e il patrimonio 1 di 6 La gestione aziendale, il reddito e il patrimonio Come possono essere classificate le operazioni di gestione? La gestione aziendale è l insieme coordinato di operazioni attraverso le quali l impresa

Dettagli

AEROPORTO VALERIO CATULLO DI VERONA VILLAFRANCA SPA. Bilancio al 31/12/2014

AEROPORTO VALERIO CATULLO DI VERONA VILLAFRANCA SPA. Bilancio al 31/12/2014 AEROPORTO VALERIO CATULLO DI VERONA VILLAFRANCA SPA LOC. CASELLE 37060 SOMMACAMPAGNA (VR) CAPITALE SOCIALE: Sottoscritto Euro 52.317.408,00 i.v. Codice Fiscale e Partita IVA n.00841510233 Iscritta al Registro

Dettagli

LA RICLASSIFICAZIONE DELLO S.P. SECONDO IL CRITERIO FINANZIARIO

LA RICLASSIFICAZIONE DELLO S.P. SECONDO IL CRITERIO FINANZIARIO LA RICLASSIFICAZIONE DELLO S.P. SECONDO IL CRITERIO FINANZIARIO Università degli Studi Bari " Aldo Moro" - DISEMM Cdl Magistrale in Economia e Commercio Analisi di bilancio e controllo di gestione a.a.

Dettagli

Piano dei Conti 01 IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI S 02 COSTI PLURIENNALI S 03 RIMANENZE S 05 CASSA S 06 BANCHE S 10 CLIENTI S 12 ERARIO C/I.V.A.

Piano dei Conti 01 IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI S 02 COSTI PLURIENNALI S 03 RIMANENZE S 05 CASSA S 06 BANCHE S 10 CLIENTI S 12 ERARIO C/I.V.A. 20/01/2012 Pagina 1 di 5 01 IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI S 0101 TERRENI S 0102 FABBRICATI CIVILI S 0104 COSTRUZIONI LEGGERE S 0105 IMPIANTI GENERICI S 0106 IMPIANTI SPECIFICI S 0107 MACCHINARI S 0108 ATTREZZATURE

Dettagli

Stampa Bilancio Dal 01/01/2008 Al 31/12/2008 (Artt. 2424 e 2424-bis)

Stampa Bilancio Dal 01/01/2008 Al 31/12/2008 (Artt. 2424 e 2424-bis) Pag. 1 CONTO ECONOMICO A) Valore della produzione 2.590.062,19 2.545.566,92 RICAVI DA VENDITA E PRESTAZIONI 2.553.374,68 2.406.451,45 R.S.A. - CASA DI SOGGIORNO 2.509.363,68 2.406.321,91 RICAVI EX DIRETTIVE

Dettagli

Esercizi di ingresso. 1) Scritture in Partita Doppia

Esercizi di ingresso. 1) Scritture in Partita Doppia Esercizi di ingresso 1) Scritture in Partita Doppia 03/04 ACQUISTI DI MERCI 13.885,20 03/04 IVA A CREDITO 2.777,04 03/04 DEBITI V/FORNITORI 504,00 03/04 INTERESSI PASSIVI V/FORNITORI 84,66 03/04 DEBITI

Dettagli

ALER BERGAMO. Bilancio al 31/12/2014

ALER BERGAMO. Bilancio al 31/12/2014 Reg. Imp. 444145/1996 Rea 0293663 ALER BERGAMO Sede in VIA MAZZINI 32/A - 24128 BERGAMO (BG) Capitale sociale Euro 99.874,00 i.v. Bilancio al 31/12/2014 Stato patrimoniale attivo 31/12/2014 31/12/2013

Dettagli

IL BILANCIO EUROPEO LO STATO PATRIMONIALE

IL BILANCIO EUROPEO LO STATO PATRIMONIALE IL BILANCIO EUROPEO LO STATO PATRIMONIALE ATTIVO A) CREDITI V/S SOCI PER VERSAMENTI ANCORA DOVUTI B) IMMOBILIZZAZIONI C) ATTIVO CIRCOLANTE D) RATEI E RISCONTI PASSIVO A) PATRIMONIO NETTO B) FONDI PER RISCHI

Dettagli

Esercitazioni del corso di Ragioneria generale ed applicata Corso 50-99

Esercitazioni del corso di Ragioneria generale ed applicata Corso 50-99 Esercitazioni del corso di Ragioneria generale ed applicata Corso 50-99 ESERCITAZIONE N 2 ARGOMENTI CONSIDERATI: Fase di diritto e fase di fatto delle registrazioni contabili Registrazione dei finanziamenti

Dettagli

STATO PATRIMONIALE ATTIVO A. CREDITI VERSO I SOCI PER VERS. DOVUTI B. IMMOBILIZZAZIONI

STATO PATRIMONIALE ATTIVO A. CREDITI VERSO I SOCI PER VERS. DOVUTI B. IMMOBILIZZAZIONI LAIT Lazio Innovazione Tecnologica S.P.A. Codice fiscale 06824201005 - VIAAdelaide Bono Cairoli, n.68 Partita iva 06824201005-00145 ROMA RM Numero R.E.A. 993094 R.Imprese di n. 06824201005 Capitale sociale

Dettagli

AEROPORTO VALERIO CATULLO DI VERONA VILLAFRANCA SPA. Bilancio al 31/12/2015

AEROPORTO VALERIO CATULLO DI VERONA VILLAFRANCA SPA. Bilancio al 31/12/2015 AEROPORTO VALERIO CATULLO DI VERONA VILLAFRANCA SPA LOC. CASELLE 37060 SOMMACAMPAGNA (VR) CAPITALE SOCIALE: Sottoscritto Euro 52.317.408,00 i.v. Codice Fiscale e Partita IVA n.00841510233 Iscritta al Registro

Dettagli

ABBANOA S.P.A. Bilancio al 31/12/2014. Stato patrimoniale attivo 31/12/2014 31/12/2013

ABBANOA S.P.A. Bilancio al 31/12/2014. Stato patrimoniale attivo 31/12/2014 31/12/2013 ABBANOA S.P.A. Sede in VIA STRAULLU 35-08100 NUORO (NU) Capitale sociale Euro 236.275.415 interamente versati Iscritta al Registro Imprese di Nuoro al numero e codice fiscale 02934390929 Numero Repertorio

Dettagli

Bilancio al 31 dicembre 2013

Bilancio al 31 dicembre 2013 ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI MILANO Sede in Milano Via Pergolesi 25 Bilancio al 31 dicembre 2013 ATTIVO: B) IMMOBILIZZAZIONI I - Immateriali 2) Costi di utilizzo software: - Software 734 1.238

Dettagli

Settore economico Indirizzo: Amministrazione, Finanza e Marketing Articolazione: Sistemi informativi aziendali

Settore economico Indirizzo: Amministrazione, Finanza e Marketing Articolazione: Sistemi informativi aziendali Settore economico Indirizzo: Amministrazione, Finanza e Marketing Articolazione: Sistemi informativi aziendali Esame di Stato anno scolastico 2014/2015 Svolgimento seconda prova di Economia aziendale La

Dettagli