La locandiera. Di Carlo Goldoni

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La locandiera. Di Carlo Goldoni"

Transcript

1 La locandiera Di Carlo Goldoni

2 Differenze tra la Locandiera e la Commedia dell arte Sono assenti le maschere: Goldoni mostra personaggi VERI e unici, non sono più stereotipati. Copione scritto per tutti gli attori: non ci sono improvvisazioni. Intento moralistico accompagnato dal diletto: teatro che faccia ragionare. Buongusto: predilezione per vicende lineari e verosimili contro gli intrecci del Barocco.

3 Presentazione dell opera Rappresentata per la prima volta nel 1753 al teatro Sant Angelo Messaggio di Goldoni: molte donne affascinanti, abili seduttrici, si burlano dei loro spasimanti, pensando solamente ai propri interessi. Il sipario si apre con il Marchese di Forlipopoli e il Conte di Albafiorita che si vantano rispettivamente della protezione e dei regali che offrono a Mirandolina. Entra in scena il Cavaliere di Ripafratta che si burla del loro amore Mirandolina è decisa a conquistare il Cavaliere: gli riserva trattamenti speciali e ben presto si innamora di lei, tanto che decide di andarsene il giorno stesso. Quando la locandiera gli porta il conto, facendo finta di essere triste per la sua partenza, finge di svenire. (topos) Il cavaliere si preoccupa e rimanda la partenza. Vedendo la scena, il Marchese e il Conte capiscono che anche lui si è innamorato della donna.

4 La nuova scena presenta Mirandolina che stira la biancheria. Arriva il servo del Cavaliere dicendole che il suo padrone è preoccupato per la sua salute e che per questo le ha mandato una boccetta d oro con dentro dello spirito di Melissa Lei rifiuta e, stupito, il Cavaliere in persona si presenta da lei. Alla sua vista Fabrizio, il cameriere della locanda innamorato anch egli della donna, si ingelosisce. Mentre il Cavaliere è in ginocchio supplicandole amore e pietà, Mirandolina con la scusa si non crederci si allontana.

5 Nel frattempo il Conte ed il Marchese discutono della situazione tra il Cavaliere e la locandiera, decidendo infine che sarebbero partiti assieme. Mirandolina si trova da sola in una stanza, quando il Cavaliere bussa con forza alla porta urlando il suo nome. La donna ha paura che l uomo faccia uno sproposito e le faccia perdere il suo onore, ma dopo poco arriva Fabrizio che le promette di proteggerla. Duello tra il Conte ed il Cavaliere accusato di aver finto di odiare le donne per rubare il cuore di Mirandolina. La commedia si conclude con la dichiarazione di Mirandolina di sposare Fabrizio, promettendo di comportarsi meglio, e con la partenza dei suoi spasimanti.

6 Figure maschili Conte e Marchese: contrasto tra nobiltà di sangue ormai decaduta e senza soldi, attaccata ai vecchi costumi, e la nobiltà recenta che ostenta e si vanta della sua grande ricchezza. Cavaliere: disprezzo per le persone socialmente inferiori e profondamente misogino. Comportamento estremamente altezzoso. Fabrizio: uomo di campagna, semplice, che aspira al salto di classe.

7 Figure marginali Ortensia e Dejanira: due attrici di teatro. Hanno la funzione di sottolineare, con i loro fallimenti, l abilità di Mirandolina e la sua bravura di attrice, trasmettendo implicitamente una dichiarazione poetica dell autore. (Teatro nel teatro)

8 Figura di Mirandolina Interesse materiale. Cosa la spinge a voler a tutti i costi conquistare il Cavaliere? La sua giustificazione è la vendetta per le donne In realtà è puro cinismo Tutto il mio piacere consiste in vedermi servita, vagheggiata, adorata. Con una più attenta analisi possiamo affermare la sua ossessione per il potere: Mirandolina comanda o fa in modo che si faccia ciò che desidera e non tollera che qualcuno si sottragga. In questo si legge un odio per gli uomini, sminuiti a puri oggetti di dominio, quasi pari a quello provato dal Cavaliere per le donne Tratto con tutti, ma non m innamoro mai di nessuno.

La Locandiera, di Carlo Goldoni

La Locandiera, di Carlo Goldoni La Locandiera, di Carlo Goldoni Marianna Lanni IV C Liceo Scientifico 1 Autore: Carlo Goldoni Goldoni nasce Venezia il 25 febbraio 1707 (morirà a Parigi il 6 febbraio 1793). È stato un drammaturgo, scrittore,

Dettagli

I.I.S.S. ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI. Lo spettacolo abbia inizio A lezione di Teatro

I.I.S.S. ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI. Lo spettacolo abbia inizio A lezione di Teatro I.I.S.S. ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI Lo spettacolo abbia inizio A lezione di Teatro Qualche definizione Gesto Corpo Voce Il teatro prevede Attori Due presenze fisiche Spettatori Nello stesso Luogo

Dettagli

Goldoni e Parini: approfondimento

Goldoni e Parini: approfondimento Goldoni e Parini: approfondimento L Illuminismo di Goldoni e Parini Secondo l Illuminismo l arte, e quindi anche la letteratura, deve ispirarsi alla ragione, a criteri di semplicità e di armonia e, nello

Dettagli

La locandiera. PERSONAGGI: Cavaliere di Ripafratta Marchese di Forlipopoli Conte d Albafiorita Mirandolina, locandiera Fabrizio, cameriere di locanda

La locandiera. PERSONAGGI: Cavaliere di Ripafratta Marchese di Forlipopoli Conte d Albafiorita Mirandolina, locandiera Fabrizio, cameriere di locanda La locandiera PERSONAGGI: Cavaliere di Ripafratta Marchese di Forlipopoli Conte d Albafiorita Mirandolina, locandiera Fabrizio, cameriere di locanda 5 10 Atto I La scena si rappresenta a Firenze, nella

Dettagli

Atto I, Scena XV Mirandolina colla biancheria, e detto 1. 2.]

Atto I, Scena XV Mirandolina colla biancheria, e detto 1. 2.] 1 detto: il Cavaliere, che era già in scena da prima. 2 con qualche soggezione: con un po di (finta) timidezza. 3 di suo genio: di suo gradimento. 4 rensa: un tipo di stoffa molto pregiata. 5 paoli: moneta

Dettagli

Il termine teatro riguarda il luogo in cui avvengono le rappresentazioni

Il termine teatro riguarda il luogo in cui avvengono le rappresentazioni Il genere drammatico occidentale viene elaborato nell antica Grecia, giungendo a maturazione con le tragedie e commedie rappresentate ad Atene nel V sec. a. C. durante le feste dionisiache. Il termine

Dettagli

O MENINO E O MUNDO (Il bambino e il mondo) Brasile 2013

O MENINO E O MUNDO (Il bambino e il mondo) Brasile 2013 O MENINO E O MUNDO (Il bambino e il mondo) Brasile 2013 Scheda a cura di Giancarlo Zappoli Avvertenza per i docenti Castellinaria propone il film a un ampia fascia di classi con una duplice consapevolezza:

Dettagli

LETTERATURA ITALIANA:LO SCENARIO

LETTERATURA ITALIANA:LO SCENARIO LETTERATURA ITALIANA:LO SCENARIO IL CONTESTO SOCIALE CHIERICO: la figura dell intellettuale dell Alto Medioevo si identificava con quella del religioso. Infatti fino all XI sec. la cultura è nelle mani

Dettagli

AULULARIA T. M. PLAUTO

AULULARIA T. M. PLAUTO presenta AULULARIA di T. M. PLAUTO regia Cristiano Roccamo con Riccardo Bartoletti Massimo Boncompagni Valentina Cardinali Loris Dogana Mauro Eusti Filippo Renda costumi Marta Bernini scenografia Marco

Dettagli

IL TEATRO DI GOLDONI

IL TEATRO DI GOLDONI PREMESSA IL TEATRO DI GOLDONI Il cuore umano è colpito più facilmente da quegli avvenimenti di cui è stato soggetto o potrebbe esserlo. Sarà perciò ammirevole se, con le rappresentazioni Comiche, si toccheranno

Dettagli

Personaggi. Trama Ragionata

Personaggi. Trama Ragionata É la prima commedia di una trilogia dedicata alla villeggiatura andata in scena nel 1761. In quest'opera Goldoni vuole sottolineare il bisogno della borghesia di apparire ad ogni costo, mostrando il proprio

Dettagli

Dalla Commedia dell'arte alla 'riforma' di Carlo Goldoni. Prof.ssa Maria Grazia Massari

Dalla Commedia dell'arte alla 'riforma' di Carlo Goldoni. Prof.ssa Maria Grazia Massari Dalla Commedia dell'arte alla 'riforma' di Carlo Goldoni Prof.ssa Maria Grazia Massari La commedia dell'arte, punto di partenza della 'riforma' goldoniana Quando? La commedia "all improvviso o "dell arte"

Dettagli

Reggio Applausi per Odio Amleto. Buona la prima per la Polis Cultura

Reggio Applausi per Odio Amleto. Buona la prima per la Polis Cultura Reggio Applausi per Odio Amleto. Buona la prima per la Polis Cultura strill.it/citta/2016/11/reggio-applausi-per-odio-amleto-buona-la-prima-per-la-polis-cultura/ di Grazia Candido (foto Antonio Sollazzo)

Dettagli

SEGNI, SIMBOLI E MESSAGGI DEL NATALE.

SEGNI, SIMBOLI E MESSAGGI DEL NATALE. Scuola dell infanzia Picasso sez. B ( 4 anni) Istituto Comprensivo Marconi Castelfranco Emilia. Anno Scolastico 2011/2012 SEGNI, SIMBOLI E MESSAGGI DEL NATALE. NATALE COME DONO D AMORE. Abbiamo realizzato

Dettagli

La commedia dell arte e la riforma goldoniana. Materiali didattici a cura di V. Sciacca

La commedia dell arte e la riforma goldoniana. Materiali didattici a cura di V. Sciacca La commedia dell arte e la riforma goldoniana Materiali didattici a cura di V. Sciacca Parte I La commedia dell arte La commedia dell arte La commedia dell'arte è nata in Italia nel XVI secolo, ed è rimasta

Dettagli

RISPETTIAMOCI. Educare alle relazioni

RISPETTIAMOCI. Educare alle relazioni RISPETTIAMOCI. Educare alle relazioni IL TEAM Sono psicologa e psicoterapeuta, insegno all università e nella pratica clinica mi piace in particolare occuparmi di empowerment delle abilità genitoriali.

Dettagli

Il paradigma narrativo

Il paradigma narrativo della sceneggiatura Il paradigma narrativo Un modello, uno schema, per costruire la struttura narrativa La narrazione si fonda sull evoluzione del rapporto tra il protagonista e l oggetto del desiderio

Dettagli

Carlo Goldoni, Personaggi non tipi

Carlo Goldoni, Personaggi non tipi Carlo Goldoni Personaggi non tipi da La locandiera Forniamo alcune pagine scelte dal primo atto, tra le migliori della commedia, per la caratterizzazione dei personaggi. Nelle prime scene del primo atto,

Dettagli

VOCE UMANA. A cura di Maurizio Porro

VOCE UMANA. A cura di Maurizio Porro VOCE UMANA A cura di Maurizio Porro Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano www.rizzoli.eu ISBN 978-88-17-07656-2 Prima edizione: maggio 2014 Le immagini del volume sono tratte dal

Dettagli

Anno scolastico 2011/2012 Istituto Comprensivo Bertinoro. La locandiera. Liberamente ispirato all omonima commedia di Carlo Goldoni CENA 1

Anno scolastico 2011/2012 Istituto Comprensivo Bertinoro. La locandiera. Liberamente ispirato all omonima commedia di Carlo Goldoni CENA 1 Anno scolastico 2011/2012 Istituto Comprensivo Bertinoro Liberamente ispirato all omonima commedia di Carlo Goldoni CENA 1 2 Personaggi Scena: Materiale scenico: SCENA 1 Gita scolastica, Conte e suo servitore,

Dettagli

IL TEATRO DALLA FINE DEL CINQUECENTO AL SETTECENTO

IL TEATRO DALLA FINE DEL CINQUECENTO AL SETTECENTO IL TEATRO DALLA FINE DEL CINQUECENTO AL SETTECENTO I tempi Manierismo Barocco Arcadia Illuminismo Neoclassicismo e Preromanticismo Lo spazio Inghilterra (Shakespeare Marlowe) Spagna (Lope de Vega Calderon

Dettagli

REASON WHY MISSION VISION

REASON WHY MISSION VISION CARTELLA STAMPA 18 Novembre 2013 REASON WHY Un marchio che opera nel mercato moderno non può esimersi dalla responsabilità sociale nei confronti dell'ambiente in cui agisce. Non è possibile offrire le

Dettagli

Carlo Goldoni. La riforma del teatro comico

Carlo Goldoni. La riforma del teatro comico Carlo Goldoni La riforma del teatro comico Prima di Goldoni: la commedia dell arte I personaggi sono maschere con caratteri sempre uguali Compagnie teatrali itineranti Gli autori sono gli attori stessi

Dettagli

ESERCIZI FACILITATI SHAKESPEARE, LE PIÙ BELLE OPERE RACCONTATE AI RAGAZZI

ESERCIZI FACILITATI SHAKESPEARE, LE PIÙ BELLE OPERE RACCONTATE AI RAGAZZI ESERCIZI FACILITATI SHAKESPEARE, LE PIÙ BELLE OPERE RACCONTATE AI RAGAZZI ROMEO E GIULIETTA 1. In quali città si muovono i personaggi? 2. Chi sono Capuleti e Montecchiani? 3. A quali delle due famiglie

Dettagli

cara dottoress di e con Marianna Valentino Monologo tragicomico al femminile Regia di Roberto Turchetta chandelier creato da

cara dottoress di e con Marianna Valentino Monologo tragicomico al femminile Regia di Roberto Turchetta chandelier creato da a cara dottoress Monologo tragicomico al femminile di e con Marianna Valentino chandelier creato da Regia di Roberto Turchetta a Carmen è una ragazza 33enne Lo spettacolo che possiede un meraviglioso gatto

Dettagli

In libreria con lo spettacolo... Venerdì 25 marzo 2011 - Libreria Bibli in Roma Presentazione di "La Locandiera", di Carlo Goldoni, riadattamento di Juri Ferrini al teatro Vittoria di Roma il 9 aprile

Dettagli

CLASSE QUARTA, INDIRIZZO AFM

CLASSE QUARTA, INDIRIZZO AFM CLASSE QUARTA, INDIRIZZO AFM OBIETTIVI MINIMI DI ITALIANO PER IL SUPERAMENTO DEGLI ESAMI INTEGRATIVI E DI IDONEITA' ALLA CLASSE QUINTA Gli insegnanti di Lettere del triennio degli I.S. Vittorini e Castellamonte

Dettagli

IL GIOCO DI SOCIETÀ SULLA LEGALITÀ

IL GIOCO DI SOCIETÀ SULLA LEGALITÀ IL GIOCO DI SOCIETÀ SULLA LEGALITÀ Cittadini è un gioco da tavolo fondato sulla metafora della città e sulla immedesimazione nella esperienza degli abitanti; una città con le sue vicende ed i suoi problemi.

Dettagli

RASSEGNA STAMPA OGGI È GIÀ DOMANI ATESSA/GESSOPALENA 10/11 FEBBRAIO 2017 ROMEO E GIULIETTA CHIETI 11 FEBBRAIO

RASSEGNA STAMPA OGGI È GIÀ DOMANI ATESSA/GESSOPALENA 10/11 FEBBRAIO 2017 ROMEO E GIULIETTA CHIETI 11 FEBBRAIO RASSEGNA STAMPA OGGI È GIÀ DOMANI ATESSA/GESSOPALENA 10/11 FEBBRAIO 2017 ROMEO E GIULIETTA CHIETI 11 FEBBRAIO COMUNICATO STAMPA Paola Quattrini e Il balletto di Milano per un fine settimana all insegna

Dettagli

Addestramento al ruolo di genere e relazione violenta a cura di Ferdinanda Vigliani Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile

Addestramento al ruolo di genere e relazione violenta a cura di Ferdinanda Vigliani Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile Addestramento al ruolo di genere e relazione violenta a cura di Ferdinanda Vigliani Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile L addestramento ai ruoli incomincia prestissimo Due mondi: uno profuma

Dettagli

Scelte economiche e interazione strategica: la teoria dei giochi

Scelte economiche e interazione strategica: la teoria dei giochi Scelte economiche e interazione strategica: la teoria dei giochi Dipartimento di Economia Università occoni Milano, 21 Dicembre 2016 Utilità e profitti Utilità, profitti e massimizzazione vincolata Massimizzazione

Dettagli

MATERIA:ITALIANO. anno scolastico: 2014-2015

MATERIA:ITALIANO. anno scolastico: 2014-2015 TESTO ADOTTATO Saviano-Angioloni-Gustolisi-Mariani-Pozzebon-Panichi- LIBERAMENTE vol. 2- (Dal Barocco al Romanticismo)-Palumbo Editore RECUPERO PROGRAMMA DI TERZA: N.Machiavelli: la vita, le opere,la lettera

Dettagli

PROGRAMMA DI ITALIANO

PROGRAMMA DI ITALIANO Anno scolastico 2014/2015 PROGRAMMA DI ITALIANO Classe IV sez. A ETÀ UMANISTICO-RINASCIMENTALE. Politica, economia e società. Le grandi scoperte e l immaginario. Cultura e mentalità. Classicismo e anticlassicismo.

Dettagli

parola dam, che significa anche sangue. Come il sangue deve circolare per dare la vita così del denaro. Il valore del denaro, come per il sangue,

parola dam, che significa anche sangue. Come il sangue deve circolare per dare la vita così del denaro. Il valore del denaro, come per il sangue, Questo termine che, in ebraico significa denaro, è il plurale della parola dam, che significa anche sangue. Come il sangue deve circolare per dare la vita così del denaro. Il valore del denaro, come per

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1961 Scene del film Vanina Vanini 10.05.1961 immagini Due coppie in abiti da scena mentre ballano sul set del film - codice foto: NTH00555/FV00121658 Una coppia in abiti dal scena mentre balla

Dettagli

Commedia in tre atti di Carlo Goldoni. Rappresentata a Mantova il 23 maggio del 1750, venne pubblicata a Firenze nel 1753.

Commedia in tre atti di Carlo Goldoni. Rappresentata a Mantova il 23 maggio del 1750, venne pubblicata a Firenze nel 1753. Commedia in tre atti di Carlo Goldoni. Rappresentata a Mantova il 23 maggio del 1750, venne pubblicata a Firenze nel 1753. Personaggi DOTTOR BALANZONI, borghese, medico in Venezia BEATRICE (figlia del

Dettagli

La Mandragola di Machiavelli. Lezioni d'autore

La Mandragola di Machiavelli. Lezioni d'autore La Mandragola di Machiavelli Lezioni d'autore L ambiente culturale Dai primi anni del Cinquecento inizia una vera e propria produzione teatrale in lingua volgare. Destinatario è il pubblico delle corti

Dettagli

Fantasia e disincanto

Fantasia e disincanto Fantasia e disincanto Laura Guerrini FANTASIA E DISINCANTO Poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2015 Laura Guerrini Tutti i diritti riservati A tutti coloro che vivono di emozioni. Colori L intensità

Dettagli

scienza. Quando si parla di scienza, il pensiero va immediatamente alla

scienza. Quando si parla di scienza, il pensiero va immediatamente alla PAPA FRANCESCO UDIENZA GENERALE Piazza San Pietro - Mercoledì, 21 maggio 2014 I doni dello Spirito Santo: 5. La Scienza Cari fratelli e sorelle, buongiorno. Oggi vorrei mettere in luce un altro dono dello

Dettagli

6 Fiducia uno perde la fiducia, con che cosa potrà ancora salvarsi?» e ancora: «La fiducia è comunque sempre necessaria, anche quando essa ti ha abban

6 Fiducia uno perde la fiducia, con che cosa potrà ancora salvarsi?» e ancora: «La fiducia è comunque sempre necessaria, anche quando essa ti ha abban Prefazione Nel i secolo a.c. viveva a Roma un liberto di nome Publilio Siro. Era originario della Siria ed era stato deportato a Roma come schiavo. Grazie alla sua intelligenza e alla sua arguzia fu dichiarato

Dettagli

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE TECNICA I.I.S. L. EINAUDI -SENORBI PROGRAMMA SVOLTO

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE TECNICA I.I.S. L. EINAUDI -SENORBI PROGRAMMA SVOLTO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE TECNICA I.I.S. L. EINAUDI -SENORBI PROGRAMMA SVOLTO CLASSE: 3 a SEZ: A INDIRIZZO:Turistico MATERIA: ITALIANO PROF: MARIA AUSILIA ARTIZZU

Dettagli

Scritto da Chiara Salvini Mercoledì 15 Febbraio :59 - Ultimo aggiornamento Giovedì 16 Febbraio :07

Scritto da Chiara Salvini Mercoledì 15 Febbraio :59 - Ultimo aggiornamento Giovedì 16 Febbraio :07 ll processo (Der Prozess) è un romanzo incompiuto di Franz Kafka, pubblicato per la prima volta nel 1925. È una storia surreale di un impiegato di nome Josef K. che viene accusato, arrestato e processato

Dettagli

Casatenovo: tutto esaurito per ''Cantando sotto la pioggia''

Casatenovo: tutto esaurito per ''Cantando sotto la pioggia'' casateonline.it http://www.casateonline.it/articolo.php?idd=88810&origine=1&t=casatenovo:+tutto+esaurito+per+''cantando+sotto+la+pioggia'' Casatenovo: tutto esaurito per ''Cantando sotto la pioggia'' Secondo

Dettagli

Bandiere nel vento. Una bianca sfera, il sangue rosso, il verde di un prato

Bandiere nel vento. Una bianca sfera, il sangue rosso, il verde di un prato Bandiere nel vento Una bianca sfera, il sangue rosso, il verde di un prato Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Rose

Dettagli

Tutte le persone hanno una mente originale che le spinge a ricercare il bene. Tuttavia, senza esserne consapevoli, siamo trascinati da forze malvagie

Tutte le persone hanno una mente originale che le spinge a ricercare il bene. Tuttavia, senza esserne consapevoli, siamo trascinati da forze malvagie Tutte le persone hanno una mente originale che le spinge a ricercare il bene. Tuttavia, senza esserne consapevoli, siamo trascinati da forze malvagie a compiere azioni di male che non vogliamo fare. Nel

Dettagli

SCUOLETTA DI TEATRO PER BAMBINI E RAGAZZI

SCUOLETTA DI TEATRO PER BAMBINI E RAGAZZI SCUOLETTA DI TEATRO PER BAMBINI E RAGAZZI Il Teatro di Cestello propone un ampia offerta di percorsi formativi teatrali rivolti alla cittadinanza, coprendo tutte le fasce d età (dai 4 anni in poi) e le

Dettagli

Ho vissuto oggi la Parola di tuo Figlio Gesù? L ho annunziata al mondo che non la conosce? L ho ricordata al mondo che l ha dimenticata?

Ho vissuto oggi la Parola di tuo Figlio Gesù? L ho annunziata al mondo che non la conosce? L ho ricordata al mondo che l ha dimenticata? Con Maria ricordiamo la Parola di Gesù È maggio: il mese che il cuore di ogni credente da sempre dedica alla Vergine Maria, Madre di Dio e Madre nostra. In questo mese, affidiamo a lei, ogni giorno, il

Dettagli

Il teatro goldoniano

Il teatro goldoniano Il teatro goldoniano Itinerario della commedia goldoniana premessa già nel pensiero di L.A. Muratori (Della perfetta poesia italiana 1706: egli parla di commedia tutta scritta e organica, improntata a

Dettagli

avrete forza dallo Spirito Santo che scenderà su di Voi

avrete forza dallo Spirito Santo che scenderà su di Voi avrete forza dallo Spirito Santo che scenderà su di Voi e mi sarete testimoni fino agli estremi confini della terra (At 1,8) Furono queste le ultime parole che Gesù pronunciò prima della Sua Ascensione

Dettagli

da mercoledì 13 a sabato 16 ottobre - ore domenica 17 - ore LA LOCANDIERA

da mercoledì 13 a sabato 16 ottobre - ore domenica 17 - ore LA LOCANDIERA da mercoledì 13 a sabato 16 ottobre - ore 20.45 domenica 17 - ore 16.00 LA LOCANDIERA di Carlo Goldoni regia, scene e costumi di Pietro Carriglio musiche di Matteo D Amico luci di Gigi Saccomandi personaggi

Dettagli

Verso la luce sfolgorante che orienta

Verso la luce sfolgorante che orienta Verso la luce sfolgorante che orienta Nik Spatari (dipinto) "Sì, come è entrato a Gerusalemme, Egli desidera entrare nelle nostre città e nelle nostre vite (...) Niente poté fermare l entusiasmo per l

Dettagli

Testo: 1 Corinzi 3:5-9 LUG 19 febbraio 2017 Tema: Ognuno di noi riceverà la ricompensa per il lavoro svolto

Testo: 1 Corinzi 3:5-9 LUG 19 febbraio 2017 Tema: Ognuno di noi riceverà la ricompensa per il lavoro svolto Testo: 1 Corinzi 3:5-9 LUG 19 febbraio 2017 Tema: Ognuno di noi riceverà la ricompensa per il lavoro svolto 5 Che cos'è dunque Apollo? E che cos'è Paolo? Sono servitori, per mezzo dei quali voi avete creduto;

Dettagli

Quali parole di sdegno? Quali differenze nelle parole di uomini e donne?

Quali parole di sdegno? Quali differenze nelle parole di uomini e donne? Quali parole di sdegno? Quali differenze nelle parole di uomini e donne? Patrizia Farina Dipartimento di sociologia e ricerca sociale, Università Milano Bicocca Le parole che attorniano «donne» e «uomini»

Dettagli

RICEVI LO SPIRITO SANTO

RICEVI LO SPIRITO SANTO RICEVI LO SPIRITO SANTO SONO DIVENTATO GRANDE... DECIDO DI ESSERE AMICO DI GESÚ FOTO PER DECIDERE DEVO CONOSCERE CONOSCO LA STORIA DI GESÚ: GESÚ E NATO E DIVENTATO GRANDE ED AIUTAVA IL PAPA GIUSEPPE E

Dettagli

4. Il factotum della città

4. Il factotum della città 4. Il factotum della città Come Pseudolo nell omonima commedia plautina si vanta di aver saputo ordire magistralmente l inganno per aiutare il giovane Calidoro, così Figaro, nella famossissima aria de

Dettagli

Il teatro dal Medioevo al Settecento (prima parte) Attore e pubblico. Lezioni d'autore

Il teatro dal Medioevo al Settecento (prima parte) Attore e pubblico. Lezioni d'autore Il teatro dal Medioevo al Settecento (prima parte) Attore e pubblico Lezioni d'autore Teatro e Chiesa La condanna della Chiesa, che si protrarrà per tutto l alto Medioevo, respingerà l attore ai margini

Dettagli

Sig.ra Ginevra Filigrana. Sig. Carlo Filigrana. Sig. Riccardo. Sig.na Anna Filigrana. santamariadellegraziecampi.it. santamariadellegraziecampi.

Sig.ra Ginevra Filigrana. Sig. Carlo Filigrana. Sig. Riccardo. Sig.na Anna Filigrana. santamariadellegraziecampi.it. santamariadellegraziecampi. Sig. Carlo Filigrana Hai organizzato la festa di carnevale nella tua villa per diffondere la notizia della tua decisione di intraprendere la carriera politica. In realtà il tuo obiettivo principale è quello

Dettagli

Presentazione a cura di: Dottoressa Raffaella Carchio Psicologa Dottoressa Mariolina Gaggianesi - Psicologa

Presentazione a cura di: Dottoressa Raffaella Carchio Psicologa Dottoressa Mariolina Gaggianesi - Psicologa Presentazione a cura di: Dottoressa Raffaella Carchio Psicologa Dottoressa Mariolina Gaggianesi - Psicologa Lui non mi ascolta! Lascia sempre le cose in disordine! Non mi aiuta con i bambini! E chiuso!

Dettagli

teatrodelleapparizioni La stanza dei segreti La stanza dei segreti

teatrodelleapparizioni La stanza dei segreti La stanza dei segreti teatrodelleapparizioni Lo spettacolo Trenta segreti, racchiusi in trenta scatole sulla scena, riescono a scampare alla furia del mostruoso Obliò che ne invade il regno. Nel mondo non c è più spazio per

Dettagli

Liceo scientifico Giordano Bruno. Programma

Liceo scientifico Giordano Bruno. Programma Anno scolastico: 2010-2011 Classe: 4ª Sezione: H Materia: Italiano Docente: prof. Lanza Programma L età umanistica Le strutture politiche, economiche e sociali Centri di produzione e diffusione della cultura

Dettagli

Compagnia IL PROLOGO-SOGGETTI SMARRITI in Sabato, Domenica e Lunedì

Compagnia IL PROLOGO-SOGGETTI SMARRITI in Sabato, Domenica e Lunedì 5 Festival Iterante Teatro Amatoriale Primo Premio Compagnia IL PROLOGO-SOGGETTI SMARRITI Sabato, Domenica e Lunedì di Eduardo De Filippo regia di Beatrice Di Bari Spettacolo piacevole e molto ben articolato,

Dettagli

AD OCCHI APERTI ILARIA VALESINI. Cortometraggio. Soggetto e Sceneggiatura di

AD OCCHI APERTI ILARIA VALESINI. Cortometraggio. Soggetto e Sceneggiatura di Cortometraggio Soggetto e Sceneggiatura di ILARIA VALESINI SOGGETTO Una ragazza seduta in classe ascolta un professore che parla come i rapporti genitori e figli possano essere difficili e condizionanti

Dettagli

LA LOCANDIERA di Carlo Goldoni regia Enrico Fasella con Barbara Cinquatti, Domenico Berardi, Carmelo Cancemi, Stefano Fiorillo, Maria Elvira Rao

LA LOCANDIERA di Carlo Goldoni regia Enrico Fasella con Barbara Cinquatti, Domenico Berardi, Carmelo Cancemi, Stefano Fiorillo, Maria Elvira Rao Teatro Pietro Maria Cantoregi - CARIGNANO Stagione Teatrale 2017/2018 Direzione Artistica Antonio Sarasso Direzione Organizzativa Stefano Mascagni Venerdì 17 novembre 2017 ore 21 Miriam Mesturino Luciano

Dettagli

II DOMENICA DOPO NATALE

II DOMENICA DOPO NATALE II DOMENICA DOPO NATALE PRIMA LETTURA Dal libro del Siracide (24,1-4.12-16) La sapienza fa il proprio elogio, in Dio trova il proprio vanto, in mezzo al suo popolo proclama la sua gloria. Nell assemblea

Dettagli

Stereotipi e donne tra immaginario e realtà

Stereotipi e donne tra immaginario e realtà Stereotipi e donne tra immaginario e realtà L immaginario Siamo immersi ed immerse in un immaginario, fatto di modi di dire e di pensare, di luoghi comuni, che ci condizionano. Condizionamenti ambientali

Dettagli

I colori della vita. Un mondo perfetto

I colori della vita. Un mondo perfetto I colori della vita Un mondo perfetto Mauro Sciulli I COLORI DELLA VITA UN MONDO PERFETTO Libro documento Ai miei ragazzi e per quanti si perdono un pezzo di normalità, un pezzo di vita, un pezzo di

Dettagli

Via Crucis. La via della croce 2 giorni di Quaresima marzo 2015 Luminasio

Via Crucis. La via della croce 2 giorni di Quaresima marzo 2015 Luminasio Via Crucis La via della croce 2 giorni di Quaresima 14-15 marzo 2015 Luminasio STAZIONE I Gesù lava i piedi ai discepoli Dal Vangelo secondo Giovanni Prima della festa di Pasqua Gesù, sapendo che era giunta

Dettagli

Settenario di Natale 2010

Settenario di Natale 2010 Settenario di Natale 2010 Angela Alfano Settenario di Natale 2010 Angela Alfano Cari bambini e cari genitori in questa settimana di preparazione al Natale, ho pensato di preparare una preghierina giornaliera

Dettagli

Attività di potenziamento e recupero

Attività di potenziamento e recupero Attività di potenziamento e recupero 9. Una Legge d amore Una Legge d amore (attività e verifiche) 1 ATTIVITA DI POTENZIAMENTO Utilizzando un motore di ricerca di internet prova a consultare siti della

Dettagli

1.003 iscritti 150 animatori

1.003 iscritti 150 animatori 1.003 iscritti 150 animatori 130 36 cucina 40 laboratori 17 pulizie volontari 28 progetto disabili 9 compiti 11.635 pasti serviti 3.365 tranci di pizza 1.040 kg di pasta distribuito 3.500 frutti (albicocche,

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione Direzione Generale Istruzione Tecnica. Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri L.

Ministero della Pubblica Istruzione Direzione Generale Istruzione Tecnica. Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri L. Ministero della Pubblica Istruzione Direzione Generale Istruzione Tecnica Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri L. Einaudi Senorbì Istituto Istruzione Superiore Classe: IV A TURISMO Materia: Italiano

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1 VORSCHAU. Che fai stasera? Vieni a prendere un caffè a casa mia? - scrive Libero.

Pasta per due. Capitolo 1 VORSCHAU. Che fai stasera? Vieni a prendere un caffè a casa mia? - scrive Libero. Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Ennesima sconfitta della Procura di Taranto sulla vicenda ILVA. Il magistrato Nicastro assolto definitivamente

Ennesima sconfitta della Procura di Taranto sulla vicenda ILVA. Il magistrato Nicastro assolto definitivamente Ennesima sconfitta della Procura di Taranto sulla vicenda ILVA. Il magistrato Nicastro assolto definitivamente Era il 23 luglio del 2015 quando il magistrato Lorenzo Nicastro ex assessore all Ambiente

Dettagli

Corso di Sociologia della comunicazione Prof. Giovanni Ciofalo a.a

Corso di Sociologia della comunicazione Prof. Giovanni Ciofalo a.a Corso di Sociologia della comunicazione Prof. Giovanni Ciofalo a.a. 2015-2016 Concezioni generali di Comunicazione Il significato odierno Oggi spesso si parla di Società della Comunicazione E altrettanto

Dettagli

Masarykova univerzita Filozofická fakulta Ústav románských jazyků a literatur I PERSONAGGI DELLA COMMEDIA GOLDONIANA DAL PUNTO DI VISTA SOCIALE

Masarykova univerzita Filozofická fakulta Ústav románských jazyků a literatur I PERSONAGGI DELLA COMMEDIA GOLDONIANA DAL PUNTO DI VISTA SOCIALE Masarykova univerzita Filozofická fakulta Ústav románských jazyků a literatur I PERSONAGGI DELLA COMMEDIA GOLDONIANA DAL PUNTO DI VISTA SOCIALE Markéta Bojková Vedoucí bakalářské diplomové práce: Mgr.

Dettagli

Conquista la donna dei tuoi sogni anche se non hai mai osato corteggiare nessuno prima d ora!

Conquista la donna dei tuoi sogni anche se non hai mai osato corteggiare nessuno prima d ora! Conquista la donna dei tuoi sogni anche se non hai mai osato corteggiare nessuno prima d ora! Grazie per aver richiesto l'introduzione di questo manuale, spero che lo troverai interessante Al tuo successo

Dettagli

CENERENTOLA NON ABITA PIÙ QUI

CENERENTOLA NON ABITA PIÙ QUI PERCORSI CREATIVI CENERENTC CENERENTOLA NON ABITA PIÙ QUI CON DANIEL GOL ALESSANDRO NOSOTTI Scritto e ideato da LAURA MARCHEGIANI ALESSANDRO NOSOTTI DANIEL GOL Una produzione TEATRODISTINTO CENERENTOLA

Dettagli

Il Binomio Uomo e Animale

Il Binomio Uomo e Animale Il Binomio Uomo e Animale Seminario per la Scuola Regionale dello Sport Coni Liguria Genova 07.06.2016 Maurizio Poggi Federazione Italiana Sport Equestri Il Cavallo e l Uomo Conoscenza, Relazione e Sport

Dettagli

AVE, GRATIA PLENA! CONOSCERE E FAR CONOSCERE. Ave, gratia plena! Salve, o Regina!

AVE, GRATIA PLENA! CONOSCERE E FAR CONOSCERE. Ave, gratia plena! Salve, o Regina! TESTI DEI CANTI AVE, GRATIA PLENA! Ave, gratia plena! Salve, o Regina! Freddi come il ghiaccio sono per te i cuori di noi, miseri figli di Adamo. Non c è trono umano che possa esser degno di te, tanto

Dettagli

CARLO GOLDONI. La locandiera. a cura di Pietro Genesini. Venezia 1751

CARLO GOLDONI. La locandiera. a cura di Pietro Genesini. Venezia 1751 CARLO GOLDONI La locandiera a cura di Pietro Genesini Venezia 1751 Goldoni, Locandiera, a cura di P. Genesini 2 INDICE 1. GOLDONI E LA COMMEDIA DELLA VITA...5 Le opere...5 La riforma del teatro...5 2.

Dettagli

Don Chisciotte. dall album Stagioni DOm MIb SIb SOL# MIb DOm SIb SOL# SOL7/4 SOL. [ Don Chisciotte ]

Don Chisciotte. dall album Stagioni DOm MIb SIb SOL# MIb DOm SIb SOL# SOL7/4 SOL. [ Don Chisciotte ] Don Chisciotte dall album Stagioni - 2000 DOm MIb SIb SOL# MIb DOm SIb SOL# SOL7/4 SOL Ho letto millanta storie di cavalieri erranti, di imprese e di vittorie dei giusti sui prepotenti per starmene ancora

Dettagli

san FRANCESCO d ASSISI

san FRANCESCO d ASSISI Ubaldo Terrinoni san FRANCESCO d ASSISI le fragranti parole del mio Signore Introduzione Cristo sì, la Chiesa no! L uomo della strada, la persona colta, la gente semplice o smaliziata rivolge sovente all

Dettagli

IL TEATRO?! E se fosse un gioco da ragazzi

IL TEATRO?! E se fosse un gioco da ragazzi TAMBURLANA TEATRO di Silvia Dall Ara IL TEATRO?! E se fosse un gioco da ragazzi 1997-2017: 20 anni di giochi con parole, musica e movimento!?! SPAZIO e TEMPO ALLE EMOZIONI Laboratorio di Teatro di Silvia

Dettagli

CONSIGLIO. consigliare ed ascoltare col cuore

CONSIGLIO. consigliare ed ascoltare col cuore CONSIGLIO consigliare ed ascoltare col cuore IL DONO DEL CONSIGLIO Il dono del CONSIGLIO è la luce e la guida spirituale che ci orienta lungo il cammino della vita, che ci fa fare le scelte giuste per

Dettagli

Quale potere? Quale potere? Il Mutamento. Potere - capacità. Potere - dominio. la trappola del potere. Il potere come capacità

Quale potere? Quale potere? Il Mutamento. Potere - capacità. Potere - dominio. la trappola del potere. Il potere come capacità Il Mutamento Quale potere? la trappola del potere Il potere come capacità 25/05/2012 associazione IL MUTAMENTO 1 25/05/2012 associazione IL MUTAMENTO 2 - capacità È il potere del Guerriero del Mago del

Dettagli

1 Novembre - TUTTI I SANTI

1 Novembre - TUTTI I SANTI 1 Novembre - TUTTI I SANTI Oggi la Chiesa celebra la solennità di Ognissanti. Tale solennità ci invita a fare memoria non solo dei santi riportati nel calendario ma ricorda che ciascuno di noi è in cammino

Dettagli

Italiano Funzioni del linguaggio.

Italiano Funzioni del linguaggio. Italiano 2012 Funzioni del linguaggio http://www.federicopellizzi.it/custodi/terze/funzioni_linguaggio.pdf 1 Il linguaggio Il linguaggio complesso è una prerogativa degli esseri umani. Solo noi possiamo

Dettagli

La maschera del cuore

La maschera del cuore La maschera del cuore Francesco De Filippi LA MASCHERA DEL CUORE romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Francesco De Filippi Tutti i diritti riservati Al mio prof Renato Lo Schiavo che ha permesso

Dettagli

BREVI RIFLESSIONI SULLA PASSIONE DI GESU' SECONDO L'EVANGELISTA LUCA

BREVI RIFLESSIONI SULLA PASSIONE DI GESU' SECONDO L'EVANGELISTA LUCA BREVI RIFLESSIONI SULLA PASSIONE DI GESU' SECONDO L'EVANGELISTA LUCA INTRODUZIONE Nei Vangeli Sinottici la passione viene predetta tre volte da Gesù, egli non si limita solo ad annunciarla ma ne indica

Dettagli

LA VITA IN SEMPLICITA

LA VITA IN SEMPLICITA L AMORE TI PORTA LA VITA IN SEMPLICITA La gente passa di fretta per il corridoio nella casa qui si sente un ari di festa la vita di Chiara comincia cosi è nata già in questa casa la bimba aspettata che

Dettagli

Prepara nel mio cuore, Signore, un terreno fertile dove la tua Parola possa

Prepara nel mio cuore, Signore, un terreno fertile dove la tua Parola possa JMJ MADRID - Sabato 17 Settembre 2011 San Roberto Bellarmino. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Prepara nel mio cuore, Signore, un terreno fertile dove la tua Parola possa Portare

Dettagli

Paola Pámpana. Tra toga e politica. Un avvocato racconta. Edizioni ETS

Paola Pámpana. Tra toga e politica. Un avvocato racconta. Edizioni ETS Paola Pámpana Tra toga e politica Un avvocato racconta Edizioni ETS www.edizioniets.com Copyright 2016 Edizioni ETS Piazza Carrara, 16-19, I-56126 Pisa info@edizioniets.com www.edizioniets.com Distribuzione

Dettagli

Giusy Versace, Francesco, Titti Vinci: la sostenibile leggerezza dell essere, diversamente, abili Sabato 07 Maggio :26

Giusy Versace, Francesco, Titti Vinci: la sostenibile leggerezza dell essere, diversamente, abili Sabato 07 Maggio :26 di GIUSEPPE LABATE - All improvviso, un uomo, con la stampella in mano, appare alla porta. Prima fa finta di nascondersi, poi qualcuno pronuncia il suo nome: uno scroscio di applausi lo accompagna, mentre

Dettagli

CASA D ESTE E I SUOI STEMMI DALLE ORIGINI AL 1598

CASA D ESTE E I SUOI STEMMI DALLE ORIGINI AL 1598 CASA D ESTE E I SUOI STEMMI DALLE ORIGINI AL 1598 COS E UNO STEMMA? LO STEMMA E L INSIEME DELLE FIGURE, DEI SIMBOLI E DEI COLORI POSTI SU UNO SCUDO PER RAPPRESENTARE UNA FAMIGLIA, UN ENTE, UNA DIGNITA.

Dettagli

Il Flauto Magico ATTO PRIMO. Un giorno, un Principe di nome. Tamino, mentre è alla caccia in un. lontano paese, viene attaccato da

Il Flauto Magico ATTO PRIMO. Un giorno, un Principe di nome. Tamino, mentre è alla caccia in un. lontano paese, viene attaccato da Il Flauto Magico Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart Libretto di E. Schikaneder di Fiorella Colombo e Laura di Biase Un giorno, un Principe di nome Tamino, mentre è alla caccia in un lontano paese, viene

Dettagli

La fraternità si comincia ad imparare solitamente in seno alla famiglia.

La fraternità si comincia ad imparare solitamente in seno alla famiglia. In questo mio primo Messaggio per la Giornata Mondiale della Pace, desidero rivolgere a tutti, singoli e popoli, l augurio di un esistenza colma di gioia e di speranza. Nel cuore di ogni uomo e di ogni

Dettagli

Gesù nasce per saziare la nostra fame

Gesù nasce per saziare la nostra fame Centro Missionario Diocesano Como 3 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 2 anno Dicembre 07 Gesù nasce per saziare la nostra fame 1 di 5 Preghiera iniziale Nel nome

Dettagli

DELLA SCUOLA DEL SABATO

DELLA SCUOLA DEL SABATO LEZIONE 14 DELLA SCUOLA DEL SABATO VANTARSI NELLA CROCE 3 TRIMESTRE 2017 SABATO 30 SETTEMBRE 2017 L addio finale di Paolo, in realtà è l ultimo appello ai galati. Paolo, come un pastore preoccupato del

Dettagli