volume 1 - GPL autotrazione gassosi a cura del Consorzio Ecogas

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "volume 1 - GPL autotrazione gassosi a cura del Consorzio Ecogas"

Transcript

1 volume 1 - GPL autotrazione W i carburanti gassosi a cura del Consorzio Ecogas

2 Progetto editoriale Testi Illustrazioni Quiz e giochi Redazione Responsabile di redazione Segreteria di redazione Consulenza tecnica Alessandra Bellucci, Chiara Romanelli Elisabetta Canistrà, Katia Catani Aldo Di Antonio Francesco Bellucci Noemi Di Leonardo Micaela Tinti Rocco Furci Responsabile amministrazione Claudia Medici

3 Forse non tutti sanno che... per fare andare le auto, gli scooter, le barche, i trattori, gli autobus, i camion... non ci sono solo i carburanti tradizionali benzina e diesel, ma anche i carburanti gassosi GPL e metano. Il GPL e metano usati per i motori, sono gli stessi che ogni giorno vengono utilizzati per cucinare: il GPL lo troviamo nelle bombole, il metano arriva a casa nostra nei tubi. Pensa a come sono puliti questi prodotti che possono essere utilizzati per cucinare senza nessun problema, prova invece a pensare di farti un bell uovo al tegame sopra un fuoco alimentato con il gasolio...!! In questo opuscolo potrai trovare molte informazioni sul GPL, e presto ne avrai un altro sul metano, che ti aiuteranno a conoscere le caratteristiche di questo carburante. Buona lettura e buon divertimento a tutto GAS!! Alessandro Tramontano Direttore Consorzio Ecogas

4 INDICE pagina COS E IL GPL 6-7 DA DOVE IL GPL 8-9 E LA CIMICA LA STORIA CON IL GPL SCATTA IL VERDE PER L AMBIENTE PARCEGGIO? SI, GRAZIE DISTRIBUTORI NON SOLO ECOLOGICO, MA ANCE ECONOMICO GPL... NON SOLO AUTO SOLUZIONI 24

5 IL GPL E : una risorsa immediata facile da trasportare economico sicuro ecologico

6 COS E IL GPL? Il GPL è una miscela di idrocarburi, principalmente PROPANO e BUTANO, che a condizioni di temperatura e pressione ambiente, si presenta in forma gassosa, ma che passa allo stato liquido se viene assoggettata a diverse condizioni ambientali. Il GPL è:? quiz 6 A B C un carburante gassoso il Gran Premio del Lussemburgo un nuovo tipo di telefonino

7 Il GPL può essere utilizzato come combustibile per autotrazione. Grazie alla sua capacità di passare dallo stato gassoso a quello liquido, viene facilmente trasportato in Passaggio del GPL dallo stato liquido a quello gassoso speciali serbatoi. Inoltre una volta immesso nel serbatoio dell auto viene, se necessario, facilmente riportato allo stato gassoso per essere utilizzato. Il GPL serve a: A B C alimentare le auto al posto della benzina lubrificare la catena della bicicletta aumentare le bollicine dentro l acqua gassata 7

8 DA DOVE IL GPL? Estrazione del GPL dal Gas Naturale Rispetto ad altri combustibili tradizionali, il GPL ha un più basso costo energetico, dovuto ai più semplici processi di estrazione e lavorazione, con i relativi benefici ambientali. Uno dei modi per ottenere il GPL è l'estrazione da pozzi petroliferi o di gas naturale. Nei giacimenti petroliferi il GPL si trova associato al greggio (2% del prodotto estratto). Nel caso dei giacimenti di gas naturale, propano e butano si trovano uniti al metano e rappresentano il 5% del prodotto estratto. quiz 8 L uso del GPL aiuta a: A salvare l estinzione dei panda B rendere l aria meno inquinata C non fare bucare le ruote delle auto?

9 Attualmente in Europa il GPL commercializzato è per circa il 55% estratto da giacimenti di gas naturale e per il restante 45% derivato dalla raffinazione del petrolio. I processi di raffinazione del petrolio producono naturalmente dei gas. A seconda delle caratteristiche del greggio e dei processi attuati, si stima che la produzione di gas vada da un minimo del 2,5% ad un massimo del 5% in peso, del greggio trattato. uscita GPL entrata centro raffinazione petrolio 9

10 E LA CIMICA? IDROCARBURI Gli idrocarburi sono composti dall incontro del CARBONIO con l IDROGENO. Gli atomi di carbonio hanno la proprietà di legarsi tra loro, formando spesso catene molto lunghe. 1 5 G E Cruciverb a L VERTICALI 1 - In quello stato si trova a volte il GPL 3 - E' bello respirarla se è pulita 4 - Zona a Traffico Limitato 5 - E' una qualità del GPL 8 - Ne sono pieni i nostri parchi 9 - Gas di Petroli Liquefatti 7 8 D ORIZZONTALI 2 - C'è quella del GPL e quella del lotto 6 - Lo sono i veicoli che rispettano la natura 7 - Può essere inquinato o di guai 10 - Lo è di più il mare dove la barca va a GPL

11 PROPANO Il PROPANO è un idrocarburo saturo composto da tre atomi di carbonio e otto di idrogeno. C 3 8 BUTANO Il BUTANO è un idrocarburo composto da quattro atomi di carbonio e dieci di idrogeno. C C

12 LA STORIA... - Primi dell 800 prime prove motori a GPL - 12 Le prime sperimentazioni per l'utilizzo del gas come carburante per le automobili risalgono all'inizio dell'800, quando P. Lebon (1801), W. Cecyl (1817) e molti altri cercano di sfruttare l'energia sviluppata dall'esplosione di una miscela gassosa infiammabile. I primi motori presentati con successo sono del 1820, ad opera degli inglesi Cecyl e Wright, ma è solo nel 1858 che l'orologiaio tedesco Reithmann inventa un motore a gas a due tempi. Importante anche il contributo di due italiani, Borsanti e Matteucci.

13 Il motore a scoppio funzionante a gas sostituisce ben presto la macchina a vapore. Tuttavia, quando la sua domanda comincia ad essere consistente (più di motori costruiti), nasce l'idea di un motore alimentato a benzina. Uno dei fattori che porterà all'utilizzo sempre maggiore della benzina anziché del gas, sarà il problema del trasporto e come mantenerlo a bordo delle auto. A quell'epoca, infatti, ancora non si conoscevano i processi per portare il gas dallo stato gassoso a quello liquido permettendo di ridurre il volume del carburante facilitandone il trasporto. 13

14 CON IL GPL SCATTA IL VERDE PER L AMBIENTE Il GPL è uno dei carburanti più puliti. Per questo, quando le normali auto a benzina non Possono circolare perché l aria di città è troppo inquinata, le auto a GPL possono invece andare tranquille 14 Chi può circolare quando l aria è inquinata: A chi ha l auto verniciata verde B chi utilizza un carburante gassoso C chi conserva i gas di scarico dentro un sacco? quiz

15 I gas prodotti dalla combustione del GPL sono quasi completamente assenti di: - Benzene - IPA idrocarburi policiclici aromatici - Zolfo - PM 10 e PM 2,5 particolato E hanno emissioni ridotte di: - CO monossido di carbonio, C idrocarburi incombusti, SO 2 biossido di zolfo, NO x ossidi di azoto, COV composti organici volatili - Gas serra (CO 2 anidride carbonica) 15

16 PARCEGGIO? SI, GRAZIE! Gli autoveicoli a GPL, fino a poco tempo fa, potevano parcheggiare solo nei garage al piano terreno. Il 4 dicembre 2002 è entrato in vigore un Decreto del Ministero dell'interno, che permette agli autoveicoli con i nuovi impianti di PARCEGGIARE al primo piano interrato delle autorimesse, anche se organizzate su più piani e se sotto a palazzi, teatri, cinema, hotel Questo è il marchio dell omologazione E4 R67/01 Europea che contraddistingue tutti i componenti GPL. Questo marchio viene rilasciato a tutti i componenti montati sulle auto e significa che per ottenerlo hanno superato delle prove severissime.

17 Quando si costruiscono i componenti degli impianti GPL vengono fatti severissimi collaudi, molti test e prove di diverso tipo (ad esempio prove idrauliche, prove fuoco, etc.). Da sempre le apparecchiature GPL sono costruite con materiali molto resistenti. Oggi il serbatoio e tutti i dispositivi connessi, hanno seguito lo stesso concetto di sicurezza adottato per il settore automobilistico: sicurezza passiva (materiali altamente resistenti) e sicurezza attiva (dispositivi in grado di intervenire quando si verificano situazioni di emergenza). 17

18 I DISTRIBUTORI I distributori di GPL in Italia sono ormai moltissimi: sono infatti oltre 2100 le stazioni di rifornimento che si trovano su strade, autostrade e nelle grandi città. Anche in molti Paesi europei il GPL può contare su una fitta rete di distribuzione. Così ad esempio nei Paesi Bassi, dove si contano circa 2200 distributori, in Francia, dove ce ne sono quasi 2000 o nel Regno Unito, dove sono circa Da segnalare poi, tra i Paesi dell'est europeo dove il settore è largamente in ascesa, la Polonia che in pochi anni ha superato il limite di 3000 stazioni di rifornimento. 18

19 ? Dove si trova il GPL: A in bottiglia nei supermercati B nei distributori stradali insieme alla benzina e al diesel C nei distributori automatici di bevande gassate quiz 19

20 NON SOLO ECOLOGICO MA ANCE ECONOMICO L'alimentazione a gas offre notevoli vantaggi da punto di vista dell economicità di esercizio. Con il GPL è possibile tagliare oltre il 30% delle spese del carburante, questo permette di ripagare rapidamente il maggior costo di acquisto o di trasformazione del veicolo. 20

21 Inoltre è possibile alimentare con il GPL, a parità di efficienza, qualsiasi tipo di veicolo, dalle vecchie auto a carburatore, ai nuovissimi motori che vantano le più moderne tecnologie. Un contributo importante alla qualità dell'aria delle nostre città può essere dato anche dagli autobus a GPL e dall'uso di questo carburante anche per i veicoli per il trasporto delle merci. Molti comuni si stanno muovendo proprio in questa direzione, per assicurare ai cittadini un trasporto economico e pulito. Quante sono le auto a GPL: A 21, una per ogni regione B più di C poco più di ? quiz 21

22 GPL... NON SOLO AUTO! L aria, qui sotto era diventata irrespirabile Con il GPL non solo l'aria è più pulita, ma anche il MARE. La ricerca e la tecnologia permettono oggi di utilizzare il GPL anche nel settore dei MOTORI MARINI. Anche in questo caso i risultati che si ottengono con questo carburante sono sbalorditivi per l'abbassamento delle sostanze inquinanti, senza contare che i motori sono molto più silenziosi rispetto a quelli tradizionali per la felicità di tanti simpatici pesciolini!!! 22 Cosa può essere alimentato a GPL: A tutti i monopattini B tutti i motori alimentati a benzina C solo i motori delle vecchie automobili? quiz

23 Grande innovazione nel settore gas in Italia, che vede finalmente omologati gli scooter a GPL. Basse emissioni, aumento dell'autonomia, mantenimento delle prestazioni rispetto alle alimentazioni a benzina e miscela: ecco le caratteristiche vincenti delle due ruote ecologiche. Con un pieno di gas si fanno fino a 200 km e il serbatoio è alloggiato nel vano portacasco. Ma cos è?.. È il primo scooter della storia a GPL 23

24 SOLUZIONI Pag. 4 - risposta A Pag. 5 - risposta A Pag. 6 - risposta B Pag risposta B Pag.17 - risposta B Pag risposta B Pag risposta B Soluzione cruciverba G E A A C E S T R A Z I O N E S I T N O A L O V S M A R E E C O L O G I C I R P C D P U L I T O E

25 se vuoi avere tante altre informazioni sui gas per auto numeri verde:

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto INFORMAZIONI GENERALI

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto INFORMAZIONI GENERALI Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto EBOOK - 1 di 4 IMPIANTI GPL E METANO INFORMAZIONI GENERALI Tel. (+39)051 531791 - Fax (+39)051 6010103 Email: info@baldiegovoni.it

Dettagli

la natura ringrazia con il GPL

la natura ringrazia con il GPL con il GPL la natura ringrazia Il è un combustibile a basso impatto ambientale con elevato potere energetico e calorifico. Tramite lo stoccaggio in bombola, oltre ai classici utilizzi per cucina e riscaldamento,

Dettagli

Un'auto a metano fa tutto quello che fanno le altre auto. che fanno le altre auto fa tutto quello Un'auto a gpl. e forse qualcosa in più

Un'auto a metano fa tutto quello che fanno le altre auto. che fanno le altre auto fa tutto quello Un'auto a gpl. e forse qualcosa in più DirezioneTutela e Risanamento Ambientale Via Principe Amedeo, 17 - Tel. 0114321420 - Fax 0114323961 www.regione.piemonte.it/ambiente/aria/home.htm risanamento.atmosferico@regione.piemonte.it Campagna di

Dettagli

PROGETTARE UN SISTEMA MULTICANALE DI COMUNICAZIONE INTERATTIVA TRA LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E I CITTADINI/IMPRESE. Qualità dell aria urbana

PROGETTARE UN SISTEMA MULTICANALE DI COMUNICAZIONE INTERATTIVA TRA LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E I CITTADINI/IMPRESE. Qualità dell aria urbana Centro Studi EUROPA INFORM innovazione&formazione Via F.lli Cairoli, n 73, 47900 - RIMINI Tel. 0541 786652 Fax 0541 780253 www.europainform.com info@europainform.com PROGETTARE UN SISTEMA MULTICANALE DI

Dettagli

Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano

Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano Genova, 2 dicembre 2013 Utilizzo del gas naturale liquido nei sistemi propulsivi: potenzialità e problematiche A. Massardo, G. Zamboni Scuola Politecnica

Dettagli

GPL ENERGIA ECCEZIONALE. Paolo Dal Lago, Presidente Assogasliquidi

GPL ENERGIA ECCEZIONALE. Paolo Dal Lago, Presidente Assogasliquidi GPL ENERGIA ECCEZIONALE Paolo Dal Lago, Presidente Assogasliquidi Una risorsa fondamentale Il GPL ( Gas di petrolio liquefatti) è un prodotto a noi più familiare di quanto immaginiamo: quando cuciniamo,

Dettagli

Le fonti energetiche

Le fonti energetiche Le fonti energetiche Le fonti energetiche Dalle fonti di energia si ricava l energia Esse sono suddivise in primarie e secondarie, in relazione al fatto che necessitino più o meno di trasformazioni. Le

Dettagli

GAS NATURALE O METANO

GAS NATURALE O METANO Composto prevalentemente da un idrocarburo: metano da da cui prende il nome. GAS NATURALE O METANO Alto potere calorifico. Mancanza di tossicità e impurità. È un'ottima risorsa energetica. È l'energia

Dettagli

ENERGIA COMBUSTIBILI FOSSILI

ENERGIA COMBUSTIBILI FOSSILI ENERGIA COMBUSTIBILI FOSSILI COMBUSTIBILI FOSSILI CARBONE, PETROLIO, GAS METANO COMBUSTIBILI: bruciano in presenza di ossigeno e producono calore FOSSILI: si sono formati nel corso di milioni di anni nel

Dettagli

AUTO D EPOCA E INQUINAMENTO Le analisi tecniche delle sostante emesse in seguito alla combustione dei motori. relazione dell ingegnere Mauro Forghieri

AUTO D EPOCA E INQUINAMENTO Le analisi tecniche delle sostante emesse in seguito alla combustione dei motori. relazione dell ingegnere Mauro Forghieri AUTO D EPOCA E INQUINAMENTO Le analisi tecniche delle sostante emesse in seguito alla combustione dei motori relazione dell ingegnere Mauro Forghieri Le più stringenti limitazioni alle emissioni nocive

Dettagli

Brochure2:Layout 1 15-05-2009 17:43 Pagina 1. Ford GPL e Metano

Brochure2:Layout 1 15-05-2009 17:43 Pagina 1. Ford GPL e Metano Brochure2:Layout 1 15-05-2009 17:43 Pagina 1 Ford GPL e Metano Brochure2:Layout 1 15-05-2009 17:43 Pagina 2 Ford per un futuro sostenibile Abbiamo reso lo sviluppo sostenibile una priorità della nostra

Dettagli

RAPPORTO DI SOSTENIBILITA CONTRIBUTO DI AMBIENTE E RISPARMIO ENERGETICO DI ACEA LUCE

RAPPORTO DI SOSTENIBILITA CONTRIBUTO DI AMBIENTE E RISPARMIO ENERGETICO DI ACEA LUCE RAPPORTO DI SOSTENIBILITA CONTRIBUTO DI AMBIENTE E RISPARMIO ENERGETICO DI ACEA LUCE Non compromettere il futuro delle prossime generazioni cercando di soddisfare i bisogni del presente ; in quest ottica

Dettagli

www.impiantigasautotorino.it

www.impiantigasautotorino.it Eco-gas di ruzza m. via botticelli 71 10154 torino tel 0112051913 - fax 0112492164 e-mail ecogas@hotmail.it www.impiantigasautotorino.it info & promozione impianti gpl primavera estate 2013 MOD.BASIC ZAVOLI

Dettagli

Carburanti alternativi

Carburanti alternativi ENTE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L ENERGIA E L AMBIENTE Carburanti alternativi Raffaele Vellone ENEA, Progetto Idrogeno e Celle a Combustibile C.R. Casaccia, Via Anguillarese 301, 00060 Roma MR/2006-1 Principali

Dettagli

Tecnologia all avanguardia. I carrelli Linde a metano. Linde Material Handling

Tecnologia all avanguardia. I carrelli Linde a metano. Linde Material Handling Tecnologia all avanguardia. I carrelli Linde a metano. Linde Material Handling Acceleriamo sulla strada del profitto. Mentre nessuno conosce per certo che cosa può riservare il futuro, una cosa è certa:

Dettagli

Auto, moto, scooter, biciclette, urban mobility elettrici e ibridi, la mobilità è ad una svolta!! Ma cosa sono e come funzionano?

Auto, moto, scooter, biciclette, urban mobility elettrici e ibridi, la mobilità è ad una svolta!! Ma cosa sono e come funzionano? Auto, moto, scooter, biciclette, urban mobility elettrici e ibridi, la mobilità è ad una svolta!! Ma cosa sono e come funzionano? Vediamo di conoscerli un po meglio!! Come è costituito un mezzo elettrico

Dettagli

IMPIEGO DI GAS NATURALE LIQUEFATTO (GNL) NEL SETTORE DEI TRASPORTI

IMPIEGO DI GAS NATURALE LIQUEFATTO (GNL) NEL SETTORE DEI TRASPORTI IMPIEGO DI GAS NATURALE LIQUEFATTO (GNL) NEL SETTORE DEI TRASPORTI Il Gas naturale liquefatto (LNG) si ottiene sottoponendo il gas naturale, dopo opportuni trattamenti di depurazione e disidratazione,

Dettagli

Macchine per la manutenzione del verde alimentate a GPL by AXO garden: una soluzione per ridurre l inquinamento e risparmiare nei costi operativi

Macchine per la manutenzione del verde alimentate a GPL by AXO garden: una soluzione per ridurre l inquinamento e risparmiare nei costi operativi GARDEN Macchine per la manutenzione del verde alimentate a by AXO garden: una soluzione per ridurre l inquinamento e risparmiare nei costi operativi Introdurre nuove soluzioni tecniche che possono abbattere

Dettagli

Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1

Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1 Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1 Introduzione Il traffico è la causa principale dell inquinamento urbano. Nelle aree urbane e metropolitane si sviluppa circa il 70 per cento di

Dettagli

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti 1 Tommaso Panero Amministratore Delegato GTT spa Convegno: OBIETTIVO SOSTENIBILITA : Design e Logistica a confronto

Dettagli

GPL e METANO: l alternativa in movimento. stop allo smog, dai gas al risparmio

GPL e METANO: l alternativa in movimento. stop allo smog, dai gas al risparmio GPL e METANO: l alternativa in movimento stop allo smog, dai gas al risparmio Con un impianto GPL o Metano la tua auto inquinerà meno, scoprirai un modo di viaggiare più rispettoso dell ambiente e potrai

Dettagli

Mission aziendale. Know how tecnologico. Descrizione della tecnologia

Mission aziendale. Know how tecnologico. Descrizione della tecnologia Mission aziendale MetEnergia si configura come una licensing company il cui scopo è la commercializzazione della proprietà intellettuale sviluppata nel campo dello stoccaggio reversibile di gas. Il mercato

Dettagli

Il proge)o dual- fuel metano

Il proge)o dual- fuel metano Il proge)o dual- fuel metano 1 Partnership Cseab, Emmegas e Socogas Spa DF 144 Rev.7 Maggio 2014/RG 1 L interesse per il GNL 1 In questi ultimi anni si è acuito, anche in Europa, un forte interesse per

Dettagli

L energia che consumo. Fabio Peron. Combustione. Aria di combustione. Combustione

L energia che consumo. Fabio Peron. Combustione. Aria di combustione. Combustione Corso di Progettazione Ambientale prof. Fabio Peron Combustione L energia che consumo Fabio Peron Università IUAV - Venezia Combustione Aria di combustione Si dice combustione qualunque reazione chimica

Dettagli

AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE TAVOLO ISTITUZIONALE ARIA

AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE TAVOLO ISTITUZIONALE ARIA TAVOLO ISTITUZIONALE ARIA 17 luglio 2014 Piano Regionale degli Interventi sulla qualità dell Aria (PRIA) Misure sulla mobilità Settori e misure del piano AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE TRASPORTI

Dettagli

Il Percorso al Biometano

Il Percorso al Biometano www.biogasmax.eu Biogasmax Training 1 Il Percorso al Biometano STEFANO PROIETTI ISTITUTO DI STUDI PER L INTEGRAZIONE DEI SISTEMI Biogasmax Training 2 Struttura della presentazione Raccolta dei rifiuti;

Dettagli

Emissioni dei veicoli a motore. Influenza dei combustibili

Emissioni dei veicoli a motore. Influenza dei combustibili Emissioni dei veicoli a motore. Influenza dei combustibili RG 3/2002 NGV System Italia Consorzio metano per auto via Serio, 16 20139 MILANO tel. 02-56810171 fax 02-56810131 e-mail: info@ngvsystem.it 1

Dettagli

Il gas naturale è formato quasi totalmente da metano, elemento chimico composto da un atomo di carbonio e quattro di idrogeno.

Il gas naturale è formato quasi totalmente da metano, elemento chimico composto da un atomo di carbonio e quattro di idrogeno. 1 2 3 Il gas naturale è formato quasi totalmente da metano, elemento chimico composto da un atomo di carbonio e quattro di idrogeno. Quando si trova un giacimento di metano, la forte pressione lo spinge

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2843 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI FRONER, LULLI, FEDERICO TESTA, VICO, BENAMATI, CALEARO CIMAN, MARCHIONI, PELUFFO, QUARTIANI,

Dettagli

COMUNE DI AGNONE (IS)

COMUNE DI AGNONE (IS) COMUNE DI AGNONE (IS) CARATTERISTICHE EDIFICIO 1. Quanti sono i piani fuori terra dell edificio in cui vive? 2. Sono presenti piani interrati (cantine, garage, magazzini, ecc.)? SI NO 3. Qual è l altezza

Dettagli

Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande).

Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande). Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande). Godersi i piaceri della guida e contribuire alla lotta contro il dannoso riscaldamento atmosferico ora può essere divertente.

Dettagli

Il ruolo dell industria petrolifera nella sfida dei nuovi carburanti

Il ruolo dell industria petrolifera nella sfida dei nuovi carburanti Strategie e strumenti per vincere la sfida della Mobilità sostenibile Il ruolo dell industria petrolifera nella sfida dei nuovi carburanti Ing. Franco Del Manso Unione Petrolifera Roma 26 novembre 2008

Dettagli

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto EBOOK - 2 di 4 IMPIANTI GPL E METANO CARATTERISTICHE TECNICHE E CONSIGLI Tel. (+39)051 531791 - Fax (+39)051 6010103 Email: info@baldiegovoni.it

Dettagli

Anche api punta sul biodiesel

Anche api punta sul biodiesel Anche api punta sul biodiesel Proprio in considerazione dei vantaggi derivati all ambiente (e alla sicurezza) api sta puntando sul biodiesel, perseguendo la strada dello sviluppo sostenibile e la sua missione

Dettagli

Il progetto ENERPARK. Soluzioni tecnologiche e sistemiche per la mobilità sostenibile. Castelmezzano, 16 dicembre 2011 Ing. Giovanni Pede ENEA

Il progetto ENERPARK. Soluzioni tecnologiche e sistemiche per la mobilità sostenibile. Castelmezzano, 16 dicembre 2011 Ing. Giovanni Pede ENEA Il progetto ENERPARK Soluzioni tecnologiche e sistemiche per la mobilità sostenibile Castelmezzano, 16 dicembre 2011 Ing. Giovanni Pede ENEA Schema della presentazione Le problematiche emergenti nel settore

Dettagli

Le opportunità del biometano per

Le opportunità del biometano per Key Energy - Rimini, Marco Tassan - Centro Ricerche FIAT - Trento Branch l Biogas come risorsa: oltre oltre la la produzione di di Energia Rinnovabile Rinnovabile Le l autotrazione opportunità del e gli

Dettagli

A cura di: Roberto Baratti Amministratore Unico Axo Group S.r.l. Via Spallanzani, 15 42024 Castelnovo di Sotto (RE) Tel. +39 0522.

A cura di: Roberto Baratti Amministratore Unico Axo Group S.r.l. Via Spallanzani, 15 42024 Castelnovo di Sotto (RE) Tel. +39 0522. A cura di: Roberto Baratti Amministratore Unico Axo Group S.r.l. Via Spallanzani, 15 42024 Castelnovo di Sotto (RE) Tel. +39 0522.688175 Fax +39 0522. 483731 www.axo-group.com info@axo-group.com Agenda

Dettagli

Benefici ambientali dell utilizzo del Dual Fuel rispetto al gasolio nel trasporto pesante Una componente verso la low carbon economy ma non solo

Benefici ambientali dell utilizzo del Dual Fuel rispetto al gasolio nel trasporto pesante Una componente verso la low carbon economy ma non solo Benefici ambientali dell utilizzo del Dual Fuel rispetto al gasolio nel trasporto pesante Una componente verso la low carbon economy ma non solo Sebastiano Serra Ministero dell Ambiente della tutela del

Dettagli

Romano Injection System

Romano Injection System Manuale utente Antonio Rev.0 del 01/02/2012 Romano Injection System ANTONIO MANUALE UTENTE INDICE 1. GARANZIA PRODOTTO... 3 2. DATI TECNICI... 3 2.1 CARATTERISTICHE DI FUNZIONAMENTO... 3 2.2 NOZIONI SUL

Dettagli

Scenari e prospettive del settore auto Roma, 18 Dicembre 2014

Scenari e prospettive del settore auto Roma, 18 Dicembre 2014 Scenari e prospettive del settore auto Cristiana Petrucci Responsabile Centro Studi e Statistiche Unione Petrolifera L UNRAE in numeri Auto, Commerciali, Industriali, Bus, Caravan, Autocaravan, Assistenza,

Dettagli

In.I.M.I. INIZIATIVA ITALIANA MOBILITÀ A IDROGENO

In.I.M.I. INIZIATIVA ITALIANA MOBILITÀ A IDROGENO In.I.M.I. INIZIATIVA ITALIANA MOBILITÀ A IDROGENO Verso un Piano Nazionale di Sviluppo delle Infrastrutture per il Rifornimento di Idrogeno nei Trasporti Marzo 2015 2 SELEZIONE DI DATI PRELIMINARI Valore

Dettagli

"Idrometano, innovazione e trasferimento tecnologico" Luca Bartoletti - Resp. Innovazione Sostenibile - CISE

Idrometano, innovazione e trasferimento tecnologico Luca Bartoletti - Resp. Innovazione Sostenibile - CISE "Idrometano, innovazione e trasferimento tecnologico" Luca Bartoletti - Resp. Innovazione Sostenibile - CISE Azienda Speciale della Camera di Commercio di Forlì - Cesena: costituita nel 1996 come braccio

Dettagli

CONFERENZA GNL 11-12 Giugno 2015

CONFERENZA GNL 11-12 Giugno 2015 CONFERENZA GNL 11-12 Giugno 2015 Progettazione, costruzione e installazione di impianti del carico per navi gasiere - Special Projects : Costa Concordia Wreck Removal G&H SHIPPING Nel 2004, è

Dettagli

IMPIANTO PILOTA PER LA PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE DI IDROGENO A BOLZANO: PRIMO PASSO VERSO UN CORRIDOIO VERDE

IMPIANTO PILOTA PER LA PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE DI IDROGENO A BOLZANO: PRIMO PASSO VERSO UN CORRIDOIO VERDE IMPIANTO PILOTA PER LA PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE DI IDROGENO A BOLZANO: PRIMO PASSO VERSO UN CORRIDOIO VERDE ing. Carlo Costa Bolzano, 22 settembre 2011 LA SITUAZIONE ENERGETICA MONDIALE Consumo mondiale

Dettagli

AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO

AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO Maggio 2015 1 ARIA IN EUROPA 2 La qualità dell aria della nostra città dipende da: quantità di inquinanti emessi dalle varie attività umane; conformazione geografica

Dettagli

Con il termine trasporto si indica il movimento di persone e di merci da un luogo ad un altro Questo termine viene anche usato per individuare tutto

Con il termine trasporto si indica il movimento di persone e di merci da un luogo ad un altro Questo termine viene anche usato per individuare tutto Con il termine trasporto si indica il movimento di persone e di merci da un luogo ad un altro Questo termine viene anche usato per individuare tutto ciò che riguarda la circolazione tramite diverse sistemi

Dettagli

SICUREZZA NELL USO DEI GAS COMPRESSI E LIQUEFATTI. Ing. Luca Moroni Gruppo Socogas S.p.a. GPL in serbatoi.

SICUREZZA NELL USO DEI GAS COMPRESSI E LIQUEFATTI. Ing. Luca Moroni Gruppo Socogas S.p.a. GPL in serbatoi. Ing. Luca Moroni Gruppo Socogas S.p.a. GPL in serbatoi. 1 Il GPL. 2 Tipologie di contenitori. 2.1 Serbatoi esterni. 2.2 Serbatoi da interro con protezione catodica. 2.3 Serbatoi da interro con guscio in

Dettagli

E un'iniziativa sottoscritta dai Comuni europei che si impegnano a contribuire agli obiettivi della politica energetica comunitaria.

E un'iniziativa sottoscritta dai Comuni europei che si impegnano a contribuire agli obiettivi della politica energetica comunitaria. COS E IL PATTO DEI SINDACI? E un'iniziativa sottoscritta dai Comuni pei che si impegnano a contribuire agli obiettivi della politica energetica comunitaria. La ratifica del Patto impegna i Comuni a: Ridurre

Dettagli

Metano. Dalla combustione di un metro cubo standard di metano si ottengono circa 36 MJ (8940 Kcal)

Metano. Dalla combustione di un metro cubo standard di metano si ottengono circa 36 MJ (8940 Kcal) Metano Caratteristiche chimico fisiche e origini Il metano è un idrocarburo semplice (alcano) formato da un atomo di carbonio e 4 di idrogeno, la sua formula chimica è CH 4, si trova in natura sotto forma

Dettagli

! " # $% $ & % & " #" # & "!"! ' $ (" ( # " )# ) $) $ " ) "!"! ( " * % &" & +

!  # $% $ & % &  # # & !! ' $ ( ( #  )# ) $) $  ) !! (  * % & & + ! " #$%& "#"&!"'$("# )#$)"!" ("*%&"+ + ,-. 2003 2004 2010 Valori limite OSSIDI DI AZOTO 36 ug/mc 39 ug/mc 40 ug/mc POLVERI PM10 34 ug/mc 36 ug/mc 20 ug/mc OZONO 54 ug/mc 50 ug/mc 40 ug/mc Sorgenti fisse:

Dettagli

Approfondimento 1: Catalizzatori per l abbattimento degli NO x

Approfondimento 1: Catalizzatori per l abbattimento degli NO x Approfondimento 1: Catalizzatori per l abbattimento degli NO x Il gas fuoriuscente da un motore Diesel viene convogliato nel primo stadio del convertitore catalitico, dove si ha l ossidazione del monossido

Dettagli

BRC Gas Equipment. Ecologia Economia Divertimento

BRC Gas Equipment. Ecologia Economia Divertimento BRC Gas Equipment Ecologia Economia Divertimento Ecologia Emissioni GPL e Metano sono combustibili con un minor impatto ambientale rispetto ai carburanti tradizionali e, a differenza di altre fonti alternative,

Dettagli

I proge( dual- fuel gasolio metano liquefa6o. di Cseab - Brescia. Marzo 2015/RG DF 188. Renato Gaudio 2015

I proge( dual- fuel gasolio metano liquefa6o. di Cseab - Brescia. Marzo 2015/RG DF 188. Renato Gaudio 2015 I proge( dual- fuel gasolio metano liquefa6o 1 di Cseab - Brescia DF 188 Marzo 2015/RG 1 Premessa Cseab (Società dell Associazione Industriale Bresciana) ha di recente condotto a termine due progetti sperimentali

Dettagli

A B C. dell ANTINCENDIO SANDRO MARINELLI

A B C. dell ANTINCENDIO SANDRO MARINELLI SANDRO MARINELLI A B C dell ANTINCENDIO Informazione dei lavoratori ai sensi degli artt. 36 e 37 Titolo I, Sez. IV, del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 e s.m., e del D.M. 10 marzo 1998 1 A B C dell INFORMAZIONE

Dettagli

QUIZ LEZIONE n. 2 IL GAS

QUIZ LEZIONE n. 2 IL GAS QUIZ LEZIONE n. 2 IL GAS 1 GIOCO A SQUADRE Si guadagna 1 punto rispondendo correttamente alla propria domanda Si perde 1 punto rispondendo in modo errato alla propria domanda Sono concessi 3 jolly a ciascuna

Dettagli

I combustibili --- Appartengono a questa categoria, la legna da ardere, i carboni fossili e il coke di carbone.

I combustibili --- Appartengono a questa categoria, la legna da ardere, i carboni fossili e il coke di carbone. I combustibili --- DEFINIZIONE DI COMBUSTIBILE I combustibili sono tutti quei materiali che bruciando, producono calore. Per bruciare, i combustibili devono utilizzare ossigeno. Esistono tre tipi di combustibili

Dettagli

IL PARTICOLATO ATMOSFERICO

IL PARTICOLATO ATMOSFERICO IL PARTICOLATO ATMOSFERICO Il particolato atmosferico Definito anche aerosol o genericamente polveri Costituito da particelle solide o liquide in sospensione che provengono: da processi naturali e da processi

Dettagli

DDL "Legge annuale per il mercato e la concorrenza" (A.C. 3012)

DDL Legge annuale per il mercato e la concorrenza (A.C. 3012) FEDERCHIMICA CONFINDUSTRIA ASSOGASLIQUIDI Associazione Nazionale imprese gas liquefatti La norma DDL "Legge annuale per il mercato e la concorrenza" (A.C. 3012) Articolo 22 - Disposizioni riguardanti la

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLE LINEE GUIDA PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE

PRESENTAZIONE DELLE LINEE GUIDA PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE PRESENTAZIONE DELLE LINEE GUIDA PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE Quale valore per le imprese e le banche italiane ABI FORUM CSR 2008 Roma, 29 Gennaio Aldo Pozzoli, Partner MUOVERSI 1. Introduzione Le Linee

Dettagli

LO SAPEVI? Tipologia carburante

LO SAPEVI? Tipologia carburante LO SAPEVI? Se stai pensando di CAMBIARE LA TUA AUTO, ti sarei reso conto di quanto sia diventata ampia la gamma di modelli automobilistici tra cui scegliere (benzina, diesel, Gpl, metano, ibride, elettriche).

Dettagli

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 312.620 322.030 CETANE BOOSTER ADDITIVO PER GASOLIO MIGLIORATORE DEL NUMERO DI CETANO

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 312.620 322.030 CETANE BOOSTER ADDITIVO PER GASOLIO MIGLIORATORE DEL NUMERO DI CETANO 312.620 322.030 CETANE BOOSTER ADDITIVO PER GASOLIO MIGLIORATORE DEL NUMERO DI CETANO DESCRIZIONE Green Star CETANE BOOSTER è un prodotto specificamente formulato per aumentare il numero di cetano del

Dettagli

NAOHG LIVING WATER www.naohg.com

NAOHG LIVING WATER www.naohg.com NAOHG LIVING WATER www.naohg.com LE GRANDI TRASFORMAZIONI ECONOMICHE DELLA STORIA AVVENGONO QUANDO UNA NUOVA TECNOLOGIA DI COMUNICAZIONE CONVERGE CON UN NUOVO SISTEMA ENERGETICO www.naohg.com COMPANY Registrata

Dettagli

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità sostenibile e Trazione elettrica Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità: esigenza dell uomo Per sopravvivere gli esseri umani hanno dovuto, da sempre, essere disponibili alla mobilità Questo

Dettagli

INCENTIVI ECONOMICI PER L ACQUISTO DI VEICOLI ECOLOGICI O PER LA TRASFORMAZIONE A GAS DI QUELLI PIU VECCHI

INCENTIVI ECONOMICI PER L ACQUISTO DI VEICOLI ECOLOGICI O PER LA TRASFORMAZIONE A GAS DI QUELLI PIU VECCHI INCENTIVI ECONOMICI PER L ACQUISTO DI VEICOLI ECOLOGICI O PER LA TRASFORMAZIONE A GAS DI QUELLI PIU VECCHI La Regione, tramite i Comuni, mette a disposizione incentivi destinati a privati o aziende che

Dettagli

IL METANO NELLE POLITICHE DI SOSTENIBILITA

IL METANO NELLE POLITICHE DI SOSTENIBILITA FEDERAZIONE NAZIONALE DISTRIBUTORI E TRASPORTATORI DI METANO Via Alberelli, 1 40132 BOLOGNA Tel. 051/400357 Fax 051/401317 Email: info@federmetano.it Web: www.federmetano.it IL METANO NELLE POLITICHE DI

Dettagli

Per lo sviluppo del teleriscaldamento: l acqua di falda come fonte energetica.

Per lo sviluppo del teleriscaldamento: l acqua di falda come fonte energetica. 1 Per lo sviluppo del teleriscaldamento: l acqua di falda come fonte energetica. A2A Calore & Servizi, società del gruppo A2A attiva nella gestione del teleriscaldamento nelle città di Milano, Brescia

Dettagli

Trazione idrogeno. Dal motore a scoppio alle Fuel Cell IL FUTURO NEL PRESENTE

Trazione idrogeno. Dal motore a scoppio alle Fuel Cell IL FUTURO NEL PRESENTE Trazione idrogeno Dal motore a scoppio alle Fuel Cell IL FUTURO NEL PRESENTE Dal 1980 tutto il mondo della ricerca sta studiando un sistema per far marciare il motore a scoppio con l idrogeno. Inizialmente

Dettagli

Combustione energia termica trasmissione del calore

Combustione energia termica trasmissione del calore Scheda riassuntiva 6 capitoli 3-4 Combustione energia termica trasmissione del calore Combustibili e combustione Combustione Reazione chimica rapida e con forte produzione di energia termica (esotermica)

Dettagli

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO IL FILTRO ANTIPARTICOLATO (FAP): UN PRODOTTO DI ALTA TECNOLOGIA Sviluppato dal gruppo PSA PEUGEOT CITROËN, il Filtro antiparticolato (FAP)

Dettagli

Commissione Finanze della Camera dei deputati. Audizione Assogasliquidi/Federchimica

Commissione Finanze della Camera dei deputati. Audizione Assogasliquidi/Federchimica Commissione Finanze della Camera dei deputati Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti l'imposizione tributaria sui veicoli (AC 2397) Audizione Assogasliquidi/Federchimica

Dettagli

Emissioni in impianti civili per il riscaldamento domestico

Emissioni in impianti civili per il riscaldamento domestico UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE E AMBIENTALI Emissioni in impianti civili per il riscaldamento domestico R. Gubiani, G.Pergher, D. Dell Antonia, D. Maroncelli Convegno Nazionale

Dettagli

icom i.co.m. S.p.A. Via Appia, 32 / b - 04012 Cisterna (LT) - Tel. 06 9681174. - Fax 06 9681140 www.icomitalia.it AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001 F 86

icom i.co.m. S.p.A. Via Appia, 32 / b - 04012 Cisterna (LT) - Tel. 06 9681174. - Fax 06 9681140 www.icomitalia.it AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001 F 86 ACCREDITAMENTO ORGANISMI CERTIFICAZIONE SISTEMA QUALITÀ CERTIFICATO UNI EN ISO 9001 AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001 T 93 icom L E V O L U Z I O N E D E L G. P. L. www.icomitalia.it i.co.m. S.p.A. Via Appia,

Dettagli

IL GAS NATURALE: RISORSA PREZIOSA. Luigi Bruzzi. Conferenza sulla sostenibilità Ravenna, Giovedì 22 Maggio 2014

IL GAS NATURALE: RISORSA PREZIOSA. Luigi Bruzzi. Conferenza sulla sostenibilità Ravenna, Giovedì 22 Maggio 2014 IL GAS NATURALE: RISORSA PREZIOSA Luigi Bruzzi Conferenza sulla sostenibilità Ravenna, Giovedì 22 Maggio 2014 1 CONSUMO MONDIALE DI ENERGIA PER FONTE combustibile % petrolio 33 carbone 30 gas naturale

Dettagli

Piano di Gestione della Qualità dell Aria Provincia di Forlì-Cesena

Piano di Gestione della Qualità dell Aria Provincia di Forlì-Cesena Piano di Gestione della Qualità dell Aria Provincia di Forlì-Cesena Valutazione e gestione della qualità dell aria (situazione attuale, analisi delle tendenze ed azioni) Incontro con le Associazioni economiche

Dettagli

GARANTIRE LA SOSTENIBILITÀ NEGLI AGGREGATI URBANI PROBLEMI LOCALI E GLOBALI DEGLI IMPATTI AMBIENTALI URBANI

GARANTIRE LA SOSTENIBILITÀ NEGLI AGGREGATI URBANI PROBLEMI LOCALI E GLOBALI DEGLI IMPATTI AMBIENTALI URBANI L ambiente urbano gestione di acque rifiuti ambiente costruito verde pubblico inquinamento atmosferico mobilità sostenibile impatti ambientali di tipo fisico rumore radiazioni IR e NIR AMBIENTE URBANO

Dettagli

La necessità di ridurre l impatto ambientale ecologico di combustibili e carburanti ha

La necessità di ridurre l impatto ambientale ecologico di combustibili e carburanti ha Aria. Gli sgravi sono legati, essenzialmente, al minor costo di acquisto Emulsioni di acqua in gasolio: quali gli effettivi vantaggi per ambiente e finanze? La necessità di ridurre l impatto ambientale

Dettagli

IL MANUALE PER L INTERVISTATORE

IL MANUALE PER L INTERVISTATORE TECNICHE DI SOMMINISTRAZIONE DI UN INTERVISTA: TEORIA E APPLICAZIONI Prof. Marcucci Edoardo Dott.sa Eva Valeri, Dott.sa Amanda Stathopoulos Tutor Dott. Matteo Russo IL MANUALE PER L INTERVISTATORE 1. Il

Dettagli

PIANO D AZIONE PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELL ARIA NELL AGGLOMERATO TORINESE PROPOSTA DI SCENARI DI LIMITAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE VEICOLARE

PIANO D AZIONE PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELL ARIA NELL AGGLOMERATO TORINESE PROPOSTA DI SCENARI DI LIMITAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE VEICOLARE Servizio Qualità dell Aria e Risorse Energetiche PIANO D AZIONE PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELL ARIA NELL AGGLOMERATO TORINESE PROPOSTA DI SCENARI DI LIMITAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE VEICOLARE INVERNO

Dettagli

I VEICOLI ALIMENTATI A GPL

I VEICOLI ALIMENTATI A GPL adi_gpl_int:_ 14-07-2008 15:21 Pagina 1 La Guida del Consumatore I VEICOLI ALIMENTATI A GPL UNA SOLUZIONE ECONOMICA E RISPETTOSA DELL AMBIENTE Testi a cura di: Pieraldo Isolani TEST noi consumatori - anno

Dettagli

I VEICOLI ALIMENTATI A GPL

I VEICOLI ALIMENTATI A GPL adi_gpl_int:_ 14-07-2008 15:21 Pagina 1 La Guida del Consumatore I VEICOLI ALIMENTATI A GPL UNA SOLUZIONE ECONOMICA E RISPETTOSA DELL AMBIENTE Testi a cura di: Pieraldo Isolani TEST noi consumatori - anno

Dettagli

Il gas naturale conviene.

Il gas naturale conviene. Il gas naturale conviene. Per un futuro conveniente e pulito. 05/10 Naturalmente gas. SELGAS SPA Un partner locale SELGAS SPA, società figlia di SEL SPA, Società Elettrica Altoatesina sta assumendo un

Dettagli

Business idea. Informazioni: network@bluecalore.it

Business idea. Informazioni: network@bluecalore.it Guida al Network Business idea Il progetto nasce dall idea di creare un sistema professionale integrato - network - che operi ad alti standard qualitativi, contraddistinto da un marchio che divenga un

Dettagli

COGENERAZIONE IN ITALIA: UN GRANDE POTENZIALE POCO SFRUTTATO

COGENERAZIONE IN ITALIA: UN GRANDE POTENZIALE POCO SFRUTTATO COGENERAZIONE IN ITALIA: UN GRANDE POTENZIALE POCO SFRUTTATO Uno studio del GSE rivela che già nel 2010 l Italia sarebbe in grado di aumentare del settanta per cento il calore prodotto in cogenerazione

Dettagli

CENTRALI TERMOELETTRICHE

CENTRALI TERMOELETTRICHE CENTRALI TERMOELETTRICHE Introduzione I procedimenti tradizionali di conversione dell energia, messi a punto dall uomo per rendere disponibili, a partire da fonti di energia naturali, energia in forma

Dettagli

IDROMETANO per autobus

IDROMETANO per autobus EU LIFE+ Mhybus IDROMETANO per autobus del trasporto pubblico urbano Layman s Report Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile Progetto finanziato nell ambito

Dettagli

Senato della Repubblica 10 Commissione permanente Industria, Commercio, Turismo. Daniele Chiari Relazioni Istituzionali Fiat Group Automobiles

Senato della Repubblica 10 Commissione permanente Industria, Commercio, Turismo. Daniele Chiari Relazioni Istituzionali Fiat Group Automobiles Audizione in relazione allo schema di decreto legislativo recante Attuazione della Direttiva 2009/28/CE sulla promozione dell uso dell energia da fonti rinnovabili Senato della Repubblica 10 Commissione

Dettagli

RISORSE ENERGETICHE AREA 9 FONTI DI ENERGIA DA DOVE PROVIENE L ENERGIA? 10/12/2013 COME SFRUTTIAMO L ENERGIA DEL SOLE?

RISORSE ENERGETICHE AREA 9 FONTI DI ENERGIA DA DOVE PROVIENE L ENERGIA? 10/12/2013 COME SFRUTTIAMO L ENERGIA DEL SOLE? RISORSE ENERGETICHE ENERGIA 2 AREA 9 FONTI DI ENERGIA E INDISPENSABILE ALLA VITA SULLA TERRA ELEMENTO INDISPENSABILE PER SVILUPPO SOCIALE ED ECONOMICO FINO AD ORA: CONTINUO INCREMENTO DI PRODUZIONE E CONSUMO

Dettagli

Energia e trasporti: il ruolo del metano

Energia e trasporti: il ruolo del metano Metano e trasporti per il governo della mobilità Energia e trasporti: il ruolo del metano di Edgardo Curcio Presidente AIEE Parma, 16 marzo 2010 Centro Congressi Paganini Indice della presentazione 1.

Dettagli

selgas tutti I vantaggi del gas naturale

selgas tutti I vantaggi del gas naturale selgas tutti I vantaggi del gas naturale selgas Gas naturale, I vantaggi a ColPo d occhio 1. il gas naturale conviene: oltre ad un prezzo estremamente competitivo, il gas naturale comporta ridotti costi

Dettagli

Energia, risparmio, sostenibilità, efficienza.

Energia, risparmio, sostenibilità, efficienza. Energia, risparmio, sostenibilità, efficienza. Gas Naturale Liquefatto www.dolomitignl.it È una società controllata dal Gruppo Dolomiti Energia lo storico Gruppo trentino attivo nell ambito della produzione,

Dettagli

6366 1 giugno 2010 TERRITORIO

6366 1 giugno 2010 TERRITORIO 6366 1 giugno 2010 TERRITORIO Rapporto del Consiglio di Stato sulla mozione 9 novembre 2009 presentata da Francesco Maggi, Greta Gysin e Sergio Savoia "Incentivi cantonali per l'istallazione d'impianti

Dettagli

Progetto H 2 Filiera Idrogeno

Progetto H 2 Filiera Idrogeno WP 4 MOTORI AD IDROGENO CON INIEZIONE DIRETTA A BASSA PRESSIONE Un ostacolo all uso dell idrogeno negli autoveicoli è portarne a bordo la quantità necessaria per una ragionevole autonomia. La densità energetica

Dettagli

EMISSIONI DA TRAFFICO E QUALITA DELL ARIA: ELEMENTI PER LA GESTIONE NELLA CITTA DI MILANO

EMISSIONI DA TRAFFICO E QUALITA DELL ARIA: ELEMENTI PER LA GESTIONE NELLA CITTA DI MILANO EMISSIONI DA TRAFFICO E QUALITA DELL ARIA: ELEMENTI PER LA GESTIONE NELLA CITTA DI MILANO Hanno collaborato: dott.. Bruno Villavecchia dott.. Marco Bedogni per l Agenzia Mobilità e Ambiente s.r.l. prof..

Dettagli

Aspetti autorizzativi e tecnici della sperimentazione

Aspetti autorizzativi e tecnici della sperimentazione IV VISITA PROGETTO DI MONITORAGGIO MHyBus-LIFE+ MHYBUS Aspetti autorizzativi e tecnici della sperimentazione autorizzazione Aspetti autorizzativi Bologna, del veicolo e 21 tecnici -settembre l esperienza

Dettagli

Benzina: è costituita essenzialmente da idrocarburi (HC), cioè sostanze organiche composte da idrogeno (H) e carbonio (C).

Benzina: è costituita essenzialmente da idrocarburi (HC), cioè sostanze organiche composte da idrogeno (H) e carbonio (C). InfoTech n 2/2013 STRUMENTO Analizzatori di gas Oggetto L analisi dei gas nei motori a benzina DISPENSA Introduzione Il motore trasforma l energia chimica contenuta nel combustibile (benzina) e nel comburente

Dettagli

La propulsione Informazioni per il PD

La propulsione Informazioni per il PD Informazioni per il PD 1/10 Compito Come funziona un automobile? Gli alunni studiano i diversi tipi di propulsione (motore) dell auto e imparano qual è la differenza tra un motore diesel e uno a benzina.

Dettagli

Cosa è allora una cella Idrogeno?

Cosa è allora una cella Idrogeno? Risparmia Carburante con la Tecnologia HHO! Stanchi di spendere cosi tanti soldi in carburante? È possibile risparmiare il 25-35% del soldi speso oggi! Comincia a ris-parmiare carburante con i nostri generatori

Dettagli

Analisi delle serie storiche. Monossido di Carbonio Biossido d Azoto Particolato Totale Sospeso Ozono Piombo Biossido di Zolfo Benzene

Analisi delle serie storiche. Monossido di Carbonio Biossido d Azoto Particolato Totale Sospeso Ozono Piombo Biossido di Zolfo Benzene Analisi delle serie storiche Monossido di Carbonio Biossido d Azoto Particolato Totale Sospeso Ozono Piombo Biossido di Zolfo Benzene Al fine di rendersi conto dell evoluzione delle concentrazioni di alcuni

Dettagli

E NON RINNOVABILI. La Forza Della Natura. Ricerca Scolastica! 1

E NON RINNOVABILI. La Forza Della Natura. Ricerca Scolastica! 1 FONTI RINNOVABILI E NON RINNOVABILI La Forza Della Natura Ricerca Scolastica! 1 FONTI RINNOVABILI Sono da considerarsi energie rinnovabili quelle forme di energia generate da fonti che per loro caratteristica

Dettagli

Macchine per la manutenzione del verde alimentate a GPL by AXO garden: una soluzione per ridurre l inquinamento e risparmiare nei costi operativi

Macchine per la manutenzione del verde alimentate a GPL by AXO garden: una soluzione per ridurre l inquinamento e risparmiare nei costi operativi GARDEN Macchine per la manutenzione del verde alimentate a by AXO garden: una soluzione per ridurre l inquinamento e risparmiare nei costi operativi Introdurre nuove soluzioni tecniche che possono abbattere

Dettagli