RASSEGNA STAMPA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2 0 1 5 RASSEGNA STAMPA"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA

2 GSE CONFERENZA DIRITTO ENERGIA STAMPA SOLE 24 ORE 15/05/ SOLE 24 ORE 15/05/ QUOTIDIANO ENERGIA 15/05/ PROVINCIA DI VARESE 15/05/ CORRIERECONOMIA 15/05/ Intervista a Giorgio Squinzi - Efficienza energetica strada per la crescita Efficienza energetica strada per la crescita Picchio Nicoletta Galletti: sì a ecobonus ma gli incentivi non siano solo economici Rendina Federico Efficienza: "Una task force al Mise" Efficienza, Vicari: "Una task force al Mise" Squinzi e il Pil Dati consolanti ma non siamo fuori dalla crisi Recchi e Starace al summit di Bill Gates Cinelli Carlo GSE GSE CONFERENZA DIRITTO ENERGIA STAMPA WEB ANSA.IT 15/05/ BORSAITALIANA.IT 15/05/ BORSAITALIANA.IT 15/05/ BORSAITALIANA.IT 15/05/ BORSAITALIANA.IT 15/05/ BORSAITALIANA.IT 15/05/ BORSAITALIANA.IT 15/05/ h2oil.it 15/05/ h2oil.it 15/05/ h2oil.it 15/05/ h2oil.it 15/05/ h2oil.it 15/05/ h2oil.it 15/05/ it.notizie.yahoo.com 15/05/ it.notizie.yahoo.com 15/05/ it.notizie.yahoo.com 15/05/ ALTERNATIVASOSTENIBILE.I T 15/05/ ILSOLE24ORE.COM 15/05/ ALTERNATIVASOSTENIBILE.I T 15/05/ orizzontenergia.it 15/05/ STAFFETTA QUOTIDIANA 15/05/ Squinzi, detrazioni 55% siano strutturali Energia: Squinzi, rendere strutturali fino al 2020 gli incentivi fiscali Energia: Squinzi, penso a struttura di Confindustria su progetti di efficienza Energia: Pitruzzella, new deal per consumatori, stop ai consumi presunti Energia: Vicari, prossimo passo e` rendere strutturali gli incentivi fiscali Energia: Galletti, serve piano su target efficienza, no errore rinnovabili Energia: Galletti, su ecobonus valutare anche incentivi non economici Energia, Pasquali (Pres. GSE): "Dal 2013 approvati 36 mila progetti di efficientamento energetico" Energia, Bortoni (Pres. Authority): "Mercato efficienza energetica deve perseguire risparmi a vantaggio del consumatore" Energia, Squinzi (Pres. Confindustria): "Efficienza energetica opportunita` di crescita economica e industriale, detrazioni fiscali siano strutturali" Energia, Del Fante (Ad Terna): "Nel piano industriale massima enfasi a interconnessioni, servono ulteriori investimenti" Energia, Vicari (Sottosegr. Mise): "Efficienza energetica passa da misure su edifici e smart grid" Energia, Galletti (Min. Ambiente): "Efficientamento energetico va inserito in ciclo produttivo per risparmiare energia e materie prime" Squinzi: rendere strutturali detrazioni efficienza energetica - Yahoo Notizie Italia Vicari: detrazioni efficienza energetica saranno strutturali - Yahoo Notizie Italia Galletti: incentivi economici a efficienza non sono unica strada - Yahoo Notizie Italia Conclusa la VI edizione della Conferenza di Diritto dell`energia Giorgio Squinzi: Efficienza energetica strada per la crescita VI Conferenza di Diritto dell`energia GSE: IN DUE ANNI RILASCIATI 13 MILIONI DI CERTIFICATI BIANCHI E APPROVATI PIÙ PROGETTI Al via la VI Conferenza di Diritto dell`energia I

3 AGIENERGIA.IT 15/05/ MILANOFINANZA.IT 15/05/ BORSAITALIANA.IT 15/05/ SOLE 24 ORE 15/05/ Energia: Gse, al via la VI Conferenza di diritto dell`energia Energia: Gse, in 2 anni risparmi per 53 Twh con efficienza Morning note: l`agenda di giovedi` 14 maggio Locandina - Conferenza diritto energia II

4 Edizione del: 15/05/15 Dir. Resp.: Roberto Napoletano Estratto da pag.: 1 Sezione: PRIME PAGINE Tiratura: Diffusione: Lettori: Foglio: 1/

5 Edizione del: 15/05/15 Dir. Resp.: Roberto Napoletano Estratto da pag.: 5 Sezione: GSE - CONFERENZA DIRITTO DEL... Tiratura: Diffusione: Lettori: Foglio: 1/ GSE CONFERENZA DIRITTO ENERGIA STAMPA Peso: 1-5%,5-36% 3

6 Edizione del: 15/05/15 Estratto da pag.: 5 Sezione: GSE - CONFERENZA DIRITTO DEL... Foglio: 2/ GSE CONFERENZA DIRITTO ENERGIA STAMPA Peso: 1-5%,5-36% 4

7 Edizione del: 15/05/15 Dir. Resp.: Roberto Napoletano Estratto da pag.: 5 Sezione: GSE - CONFERENZA DIRITTO DEL... Tiratura: Diffusione: Lettori: Foglio: 1/ GSE CONFERENZA DIRITTO ENERGIA STAMPA Peso: 10% 5

8 Edizione del: 15/05/15 Dir. Resp.: ROMINA MAURIZI Estratto da pag.: 10 Sezione: GSE - CONFERENZA DIRITTO DEL... Tiratura: n.d. Diffusione: n.d. Lettori: n.d. Foglio: 1/ GSE CONFERENZA DIRITTO ENERGIA STAMPA Peso: 1-8%,10-47% 6

9 Edizione del: 15/05/15 Dir. Resp.: Diego Minonzio Estratto da pag.: 5 Sezione: GSE - CONFERENZA DIRITTO DEL... Tiratura: Diffusione: Lettori: Foglio: 1/ GSE CONFERENZA DIRITTO ENERGIA STAMPA Peso: 6% 7

10 Edizione del: 11/05/15 Dir. Resp.: Luciano Fontana Estratto da pag.: 4 Sezione: GSE - CONFERENZA DIRITTO DEL... Tiratura: n.d. Diffusione: Lettori: n.d. Foglio: 1/ GSE CONFERENZA DIRITTO ENERGIA STAMPA Peso: 21% 8

11 RASSEGNA WEB

12 Edizione del: 14/05/15 Dir. Resp.: n.d. Estratto da pag.: 3 Sezione: GSE - CONFERENZA DIRITTO DEL... Tiratura: n.d. Diffusione: n.d. Lettori: n.d. Foglio: 1/ Peso: 56% 9 Estratto da:

13 borsaitaliana.it Notizia del: 14/05/2015 Foglio: 1/1 Borsa Italiana utilizza i cookie per una migliore gestione del sito. I cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli e per informazioni su come gestire i cookie, si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy ed ai cookie. SITI DI GRUPPO REGISTRATI ACCEDI CERCA Home Azioni ETF ETC e ETN Fondi Derivati CW e Certificati Obbligazioni Notizie e Finanza Borsa Italiana Sei in: Home page Notizie e Finanza Radiocor Economia NOTIZIE RADIOCOR - ECONOMIA ENERGIA: SQUINZI, RENDERE STRUTTURALI FINO AL 2020 GLI INCENTIVI FISCALI (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 14 mag - Le detrazioni per gli interventi di riqualificazione edilizia per l'efficienza energetica "anziche' essere rinnovate di anno in anno dovrebbero diventare strutturali su base pluriennale, almeno fino al 2020". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, in un passaggio del suo intervento alla Conferenza sul diritto dell'energia del Gse. "L'efficacia di questo strunento - ha aggiunto - per attivare la domanda e ottenere importanti risultati di risparmio energetico e' ormai comprovata: attraverso le detrazioni fiscali del 55% nel perioodo e' stato possibile risparmiare ben 8,9 twh". Ale (RADIOCOR) :31:02 (0242)ENE 5 NNNN TAG: Economia, Energia, Ita Notizie Radiocor - Economia INFO MERCATO SERVIZI STRUMENTI CHI SIAMO IL GRUPPO INFO LEGALI SPIDER-CH43-WEBPORTAL Listino ufficiale Calendario eventi e dividendi Regolamento Intermediari Analisi e statistiche Formazione Pubblicità Market Connect Dati in tempo reale Servizi di trading Servizio Annual Report Alert Percorso Studenti Glossario Calendario e orari App Ufficio stampa Storia Lavora con noi Foto e riprese video Dati sociali Borsa Italiana Spa P.IVA: n Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi. London Stock Exchange Investor relations CC&G Monte Titoli Il gruppo Disclaimer Copyright Privacy Credits Bribery Act Codice di Comportamento 10

14 borsaitaliana.it Notizia del: 14/05/2015 Foglio: 1/2 Borsa Italiana utilizza i cookie per una migliore gestione del sito. I cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli e per informazioni su come gestire i cookie, si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy ed ai cookie. SITI DI GRUPPO REGISTRATI ACCEDI CERCA Home Azioni ETF ETC e ETN Fondi Derivati CW e Certificati Obbligazioni Notizie e Finanza Borsa Italiana Sei in: Home page Notizie e Finanza Radiocor Economia NOTIZIE RADIOCOR - ECONOMIA ENERGIA: SQUINZI, PENSO A STRUTTURA DI CONFINDUSTRIA SU PROGETTI DI EFFICIENZA Accordi di filiera per aggredire il mercato internazionale (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 14 mag - Nel campo dell'efficienza energetica "sto attentamente valutando un coordinamento dei vari settori in grado di avvantaggiarsi da una politica di efficienza e dedichero' a questo progetto una precisa struttura confindustriale". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi parlando alla Conferenza del diritto sull'energia del Gse. "E' opportuno che il mondo industriale rafforzi la capacita' di sviluppare accordi di filiera integrati per aggredire il mercato internazionale. La domanda che viene dai Paesi emergenti e non solo, di tecnologie su queste tematiche si basa quasi sempre su progetti di ampie dimensioni, strutturati ed integrati nei quali e' molto difficile che la singola impresa possa presentarsi da sola e reggere la concorrenza di offerte strutturate". Ed ha aggiunto: "L'integrazione e la collaborazione tra le competenze italiane, avviando e promuovendo collaborazioni strutturate tra le nostre eccellenze, e' uno dei nostri obiettivi, nei prossimi mesi come modello e nei prossimi anni come possibilita' operative". Ale (RADIOCOR) :56:15 (0254)ENE 5 NNNN TAG: Impresa, Enti Associazioni Confederazioni, Economia, Energia, Ita Notizie Radiocor - Economia SPIDER-CH43-WEBPORTAL INFO MERCATO Listino ufficiale Calendario eventi e dividendi Regolamento Intermediari Analisi e statistiche SERVIZI Formazione Pubblicità Market Connect Dati in tempo reale Servizi di trading Servizio Annual Report STRUMENTI Alert Percorso Studenti Glossario Calendario e orari App CHI SIAMO Ufficio stampa Storia Lavora con noi Foto e riprese video Dati sociali Borsa Italiana Spa P.IVA: n Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. IL GRUPPO London Stock Exchange Investor relations CC&G Monte Titoli Il gruppo INFO LEGALI Disclaimer Copyright Privacy Credits Bribery Act Codice di Comportamento 11

15 borsaitaliana.it Notizia del: 14/05/2015 Foglio: 1/2 Borsa Italiana utilizza i cookie per una migliore gestione del sito. I cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli e per informazioni su come gestire i cookie, si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy ed ai cookie. SITI DI GRUPPO REGISTRATI ACCEDI CERCA Home Azioni ETF ETC e ETN Fondi Derivati CW e Certificati Obbligazioni Notizie e Finanza Borsa Italiana Sei in: Home page Notizie e Finanza Radiocor Economia NOTIZIE RADIOCOR - ECONOMIA ENERGIA: PITRUZZELLA, NEW DEAL PER CONSUMATORI, STOP AI CONSUMI PRESUNTI (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 14 mag - Serve un "new deal" di tutela del consumatore nel settore energetico e il "superamento della prassi dei consumi presunti". Il presidente dell'antitrust, Giovanni Pitruzzella nel suo intervento alla Conferenza sul diritto dell'energia del Gse sottolinea: "Due nodi che in questi mesi dovremmo sciogliere: e' ammissibile ancora avere tariffe regolate e un settore protetto cosi' consistente? L'Antitrust nelle linee sulla legge per la concorrenza ha indicato la prospettiva del superamento del mercato tutelato. Solo avendo un mercato ampio, una maggiore concorrenza potra' influire sia sul prezzo che sull'efficienza energetica. Ma i consumatori devono essere pienamente informati, deve essere un new deal per i consumatori in cui oltre a misure di sostegno per informazioni comprensibili viene in risalto l'applicazione rigorosa delle norme a tutela del consumatore". Per Pitruzzella "un aspetto essenziale e' il superamento della prassi dei consumi presunti perche' se devo essere informato devo conoscere il mio profilo di consumo". Ale (RADIOCOR) :43:32 (0249)ENE 5 NNNN TAG: Indicatori Economici, Economia, Consumi, Energia, Ita Notizie Radiocor - Economia SPIDER-CH43-WEBPORTAL INFO MERCATO Listino ufficiale Calendario eventi e dividendi Regolamento Intermediari Analisi e statistiche SERVIZI Formazione Pubblicità Market Connect Dati in tempo reale Servizi di trading Servizio Annual Report STRUMENTI Alert Percorso Studenti Glossario Calendario e orari App CHI SIAMO Ufficio stampa Storia Lavora con noi Foto e riprese video Dati sociali Borsa Italiana Spa P.IVA: n Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi. IL GRUPPO London Stock Exchange Investor relations CC&G Monte Titoli Il gruppo INFO LEGALI Disclaimer Copyright Privacy Credits Bribery Act Codice di Comportamento 13

16 borsaitaliana.it Notizia del: 14/05/2015 Foglio: 1/1 Borsa Italiana utilizza i cookie per una migliore gestione del sito. I cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli e per informazioni su come gestire i cookie, si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy ed ai cookie. SITI DI GRUPPO REGISTRATI ACCEDI CERCA Home Azioni ETF ETC e ETN Fondi Derivati CW e Certificati Obbligazioni Notizie e Finanza Borsa Italiana Sei in: Home page Notizie e Finanza Radiocor Economia NOTIZIE RADIOCOR - ECONOMIA ENERGIA: VICARI, PROSSIMO PASSO E' RENDERE STRUTTURALI GLI INCENTIVI FISCALI (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 13 mag - Sugli incentivi fiscali per l'efficienza energetica "il prossimo passo e' rendere strutturali le misure nel medio e lungo periodo per fornire certezza ai cittadini e stabilizzazione della crescita. Stiamo lavorando a questo passo successivo". Lo ha detto il sottosegretario allo Sviluppo economico, Simona Vicari, nel suo intervento alla conferenza del Gse su 'Regole e mercato dell'efficienza energetica' rispondendo all'appello del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi che dallo stesso palco questa mattina aveva chiesto di rendere strutturali le detrazioni fiscali per le ristrutturazioni per efficienza energetica. Ale (RADIOCOR) :26:27 (0329)ENE 5 NNNN TAG: Italia, Europa, Economia, Energia, Ita Notizie Radiocor - Economia INFO MERCATO SERVIZI STRUMENTI CHI SIAMO IL GRUPPO INFO LEGALI SPIDER-CH43-WEBPORTAL Listino ufficiale Calendario eventi e dividendi Regolamento Intermediari Analisi e statistiche Formazione Pubblicità Market Connect Dati in tempo reale Servizi di trading Servizio Annual Report Alert Percorso Studenti Glossario Calendario e orari App Ufficio stampa Storia Lavora con noi Foto e riprese video Dati sociali Borsa Italiana Spa P.IVA: n Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi. London Stock Exchange Investor relations CC&G Monte Titoli Il gruppo Disclaimer Copyright Privacy Credits Bribery Act Codice di Comportamento 15

17 borsaitaliana.it Notizia del: 14/05/2015 Foglio: 1/1 Borsa Italiana utilizza i cookie per una migliore gestione del sito. I cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli e per informazioni su come gestire i cookie, si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy ed ai cookie. SITI DI GRUPPO REGISTRATI ACCEDI CERCA Home Azioni ETF ETC e ETN Fondi Derivati CW e Certificati Obbligazioni Notizie e Finanza Borsa Italiana Sei in: Home page Notizie e Finanza Radiocor Economia NOTIZIE RADIOCOR - ECONOMIA ENERGIA: GALLETTI, SERVE PIANO SU TARGET EFFICIENZA, NO ERRORE RINNOVABILI (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 14 mag - Serve "un piano industriale Paese" per andare incontro ai target senza ripetere gli errori fatti con le rinnovabili. Lo ha detto il ministro dell'ambiente, Gian Luca Galletti, nel suo intervento alla conferenza del Gse su 'Regole e mercato dell'efficienza energetica'. "Sulle rinnovabili - ha detto - ricordo che non solo abbiamo dato troppi incentivi ma non sono andati ad aziende italiane. Se non vogliamo ripetere quell'errore dobbiamo elaborare un piano industriale Paese sugli obiettivi dell'efficienza energetica". Per Galletti "ci vuole una forte sinergia tra tutti i ministerio economici che possono dare il loro contributo". "Credo - ha aggiunto - che il Green Act che faremo nel mese di luglio andra' in questa direzione. Bisogna affiancare ai target ambientali anche quelli produttivi e industriali". Ale (RADIOCOR) :59:07 (0342)ENE 5 NNNN TAG: Economia, Energia, Ita Notizie Radiocor - Economia INFO MERCATO SERVIZI STRUMENTI CHI SIAMO IL GRUPPO INFO LEGALI SPIDER-CH43-WEBPORTAL Listino ufficiale Calendario eventi e dividendi Regolamento Intermediari Analisi e statistiche Formazione Pubblicità Market Connect Dati in tempo reale Servizi di trading Servizio Annual Report Alert Percorso Studenti Glossario Calendario e orari App Ufficio stampa Storia Lavora con noi Foto e riprese video Dati sociali Borsa Italiana Spa P.IVA: n Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi. London Stock Exchange Investor relations CC&G Monte Titoli Il gruppo Disclaimer Copyright Privacy Credits Bribery Act Codice di Comportamento 16

18 borsaitaliana.it Notizia del: 14/05/2015 Foglio: 1/2 Borsa Italiana utilizza i cookie per una migliore gestione del sito. I cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli e per informazioni su come gestire i cookie, si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy ed ai cookie. SITI DI GRUPPO REGISTRATI ACCEDI CERCA Home Azioni ETF ETC e ETN Fondi Derivati CW e Certificati Obbligazioni Notizie e Finanza Borsa Italiana Sei in: Home page Notizie e Finanza Radiocor Economia NOTIZIE RADIOCOR - ECONOMIA ENERGIA: GALLETTI, SU ECOBONUS VALUTARE ANCHE INCENTIVI NON ECONOMICI Non e' l'unica strada, considerare l'impatto sull'ambiente (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 14 mag - Va bene rendere stabili gli ecoincentivi per l'efficienza energetica ma bisogna valutare il reale impatto sull'ambiente e se ci sono altre vie non esclusivamente di tipo economico. Il ministro dell'ambiente, Gian Luca Galletti, porta la sua posizione al convegno Gse sull'efficienza energetica dopo che dallo stesso palco il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi ha chiesto di rendere strutturali le detrazioni fiscali per l'efficienza energetica nelle e le aperture del sottosegretario allo Sviluppo Economico, Simona Vicari che ha detto che sara' il prossimo passo. "Dobbiamo chiederci - ha detto il ministro - quale e' il vantaggio degli ecobonus dal punto di vista ambientale. E' vero che e' un intervento che vogliono tutti ed io sono per rendere stabile quel provvedimento se c'e' questa richiesta dalle aziende". Ma per Galletti "una volta valutate le condizioni economiche e la capacita' finanziaria per renderli stabili, dobbiamo capire che tipo di vantaggio energetico ci sta dando". Secondo Galletti, "bisogna valutare anche se l'incentivazione di tipo economico sia l'unica strada; io credo di no". Il ministero spiega, infatti, che "con l'efficientamento hai un diretto ritorno agli investimenti gia' con la riduzione dei consumi". E conclude: "Ogni tanto si puo' essere piu' innovativi: possiamo immaginare corsie preferenziali per l'edilizia a chi risparmia sull'efficienza o un premio di cubature". Ale (RADIOCOR) :20:10 (0348)ENE 5 NNNN SPIDER-CH43-WEBPORTAL TAG: Italia, Europa, Seminari E Convegni, Eventi, Enti Associazioni Confederazioni, Economia, Energia, Ita INFO MERCATO Listino ufficiale Calendario eventi e dividendi Regolamento Intermediari Analisi e statistiche SERVIZI Formazione Pubblicità Market Connect Dati in tempo reale Servizi di trading Servizio Annual Report STRUMENTI Alert Percorso Studenti Glossario Calendario e orari App Notizie Radiocor - Economia CHI SIAMO Ufficio stampa Storia Lavora con noi Foto e riprese video Dati sociali Borsa Italiana Spa P.IVA: n IL GRUPPO London Stock Exchange Investor relations CC&G Monte Titoli Il gruppo INFO LEGALI Disclaimer Copyright Privacy Credits Bribery Act Codice di Comportamento 17

19 h2oil.it Notizia del: 14/05/2015 Foglio: 1/2 FINANZA ED ECONOMIA METEO GIOCHI & SCOMMESSE ENERGIA SCUOLA Chi siamo POLITICA E DIRITTO PRODOTTI E AZIENDE ESTERO PERSONAGGI EVENTI DATI ETICA INNOVAZIONE EFFICIENZA ENERGETICA ELETTRICITÀ GAS ACQUA PETROLIO ENERGIE ALTERNATIVE Energia, Pasquali (Pres. GSE): "Dal 2013 approvati 36 mila progetti di efficientamento energetico" articolo pubblicato il 14 maggio in Primo Piano, Personaggi, Efficienza energetica "Il GSE ha avuto l'incarico nel 2013 di gestire la parte tecnica dei titoli di efficienza energetica e abbiamo gia approvato 36 mila progetti energetici, per un risparmio energetico di quasi 5 milioni di tep all'ann, per quasi 53 Twh". E' quanto ha dichiarato Nando In Evidenza Oil & Gas, Eni riprende in mano il dossier Saipem 14/05/2015, 12:07 Eni ha ripreso in mano il dossier Saipem. Pasquali, presidente e ad del GSE nel corso del convegno sull'efficienza energetica. "Il GSE si muove seguendo le direttive del Ministero dello Sviluppo economico, cosi' da coordinare gli interventi di riqualificazione energetica", ha detto Pasquali. H2OIL Focus Energia, Pagano (AP) al Governo: "Necessità di adottare misure a sostegno del credito in favore dei soggetti esercenti impianti fotovoltaici di produzione di energia" 14/05/2015, 11:17 Risoluzione alla Camera in VI Commissione permanente dove l'onorevole Pagano [...] Efficienza energetica, in Gazzetta decreto su "Misure per l'efficientamento energetico degli edifici scolastici" 14/05/2015, 10:11 Energia, Hera chiude il primo trimestre con utile netto in salita del 3,8% a 89,1 mln 13/05/2015, 13:11 Utile netto e ricavi in crescita per il gruppo Hera che oggi ha annunciato che il Consiglio di [...] Energia, a marzo cala la produzione industriale dell' UE trainata al ribasso dalla 13/05/2015, 12:09 La produzione industriale dell'eurozona torna a [...] Energia, sale l'inflazione di aprile in Germania. Prezzi dell'energia in calo del 13/05/2015, 12:40 L'inflazione in Germania sale dello 0,5% su base annua, nel mese di aprile. Energia, ERG: nel primo trimestre un utile netto +15% a 34 mln di euro. Bettonte (A.D): 13/05/2015, 11:13 E stato pubblicato nella Gazzetta SPIDER-CH25-WEBAGENCIES Ufficiale del 13 maggio, il decreto sulle [...] Efficienza energetica, GSE: pubblicate modalità per riconoscimento tariffe a copertura costi sostenuti dal Gestore per sostegno a fonti rinnovabili 14/05/2015, 10:02 Pubblicate le Modalità operative per il riconoscimento delle tariffe a [...] Oil&Gas, Eni: l'assemblea ha approvato il bilancio /05/2015, 09:42 19

20 h2oil.it Notizia del: 14/05/2015 Foglio: 1/2 FINANZA ED ECONOMIA METEO GIOCHI & SCOMMESSE ENERGIA SCUOLA Chi siamo POLITICA E DIRITTO PRODOTTI E AZIENDE ESTERO PERSONAGGI EVENTI DATI ETICA INNOVAZIONE EFFICIENZA ENERGETICA ELETTRICITÀ GAS ACQUA PETROLIO ENERGIE ALTERNATIVE Energia, Bortoni (Pres. Authority): "Mercato efficienza energetica deve perseguire risparmi a vantaggio del consumatore" articolo pubblicato il 14 maggio in Primo Piano, Personaggi, Efficienza energetica, Elettricità "Se parliamo di mercato dell'efficienza energetica dobbiamo guardare a un mercato della cataenergia, ovvero che sta cercando di perseguire risparmi energetici a vantaggio del In Evidenza consumatore". E' quanto ha dichiarato Guido Bortoni, Presidente dell'autorita' per l'energia, nel corso del convegno GSE "Regole Efficienza energetica, in Gazzetta decreto su "Misure per l'efficientamento energetico degli edifici scolastici" 14/05/2015, 10:11 E stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 13 maggio, il decreto e mercato dell'efficienza energetica". "La merce di questo mercato dell'efficienza e' un qualcosa che consente nel lungo termine di evitare l'acquisto di piu' energia. E' un mercato che riguarda sia i comportamenti dei clienti finali che le soluzioni di efficienza sugli investimenti. Il mercato dell'efficienza energetica di prodotti e servizi e' adiacente a un mercato classico liberalizzato da15 anni e a quelli regolati, con cui condivide gli stessi clienti e sulle [...] gli operatori regolati. Si tratta inoltre di un mercato con soluzioni altamente personalizzabili sui Efficienza energetica, GSE: pubblicate modalità per riconoscimento tariffe a copertura costi sostenuti dal Gestore per sostegno a fonti rinnovabili clienti finali e a fortissima innovazione. La domanda - ha proseguito Bortoni - e' capire se questo mercato ha bisogno di essere regolato: sicuramente c'e' la necessita' di capacitare il cliente finale nelle soluzioni di efficienza energetica e questo e' un segnale della debolezza intrinseca del 14/05/2015, 10:02 cliente finale. L'azione dell'authority mira alla capacitazione del cliente e a una vigilanza sugli Pubblicate le Modalità operative per il riconoscimento delle tariffe a [...] Oil&Gas, Eni: l'assemblea ha approvato il bilancio /05/2015, 09:42 Via libera dell'assemblea operatori che entrano nel mercato dell'efficienza energetica. Come Autorita' stiamo riformando la tariffa di rete e gli oneri generali. La tariffa progressiva e' antistorica. Il vettore elettrico deve essere messo alla pari con gli altri vettori domestici come il gas. Inoltre l'authority vuole arrivare a dare un'informazione e una consapevolezza al cliente finale sul proprio profilo energetico, per potergli consentire di scegliere quali investimenti possono essere decisivi per il miglioramento del suo profilo", ha concluso Bortoni. H2OIL Ordinaria degli Azionisti di Eni al SPIDER-CH25-WEBAGENCIES bilancio 2014 che [...] Energia, Termini (Aeegsi): Abbandono tutele di prezzo sia progressivo 13/05/2015, 17:20 "L'autorita' ritiene che l'evoluzione delle tutele debba essere scandita [...] Energia, Descalzi (Ad Eni): Siamo impegnati in studi sulle rinnovabili, in particolare fotovoltaico e biomasse 13/05/2015, 17:18 Anche l'eni punta sull'energia verde. Focus Energia, Hera chiude il primo trimestre con utile netto in salita del 3,8% a 89,1 mln 13/05/2015, 13:11 Utile netto e ricavi in crescita per il gruppo Hera che oggi ha annunciato che il Consiglio di [...] Energia, sale l'inflazione di aprile in Germania. Prezzi dell'energia in calo del 13/05/2015, 12:40 L'inflazione in Germania sale dello 0,5% su base annua, nel mese di aprile. 21

21 h2oil.it Notizia del: 14/05/2015 Foglio: 1/2 FINANZA ED ECONOMIA METEO GIOCHI & SCOMMESSE ENERGIA SCUOLA Chi siamo POLITICA E DIRITTO PRODOTTI E AZIENDE ESTERO PERSONAGGI EVENTI DATI ETICA INNOVAZIONE EFFICIENZA ENERGETICA ELETTRICITÀ GAS ACQUA PETROLIO ENERGIE ALTERNATIVE Energia, Squinzi (Pres. Confindustria): "Efficienza energetica opportunita' di crescita economica e industriale, detrazioni fiscali siano strutturali" articolo pubblicato il 14 maggio in Primo Piano, Politica e Diritto, Personaggi, Efficienza energetica "Per Confindustria l'efficienza energetica, oltre a essere uno strumento per la riduzione di CO2, e' la chiave per i nuovi modelli In Evidenza Energia, Pagano (AP) al Governo: "Necessità di adottare misure a sostegno del credito in favore dei soggetti esercenti impianti fotovoltaici di produzione di energia" 14/05/2015, 11:17 Risoluzione alla Camera in VI Commissione permanente dove l'onorevole Pagano [...] Efficienza energetica, in Gazzetta decreto su "Misure per l'efficientamento energetico degli edifici scolastici" 14/05/2015, 10:11 operativi in un'economia globalizzata". E' quanto ha dichiarato il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, intervenuto al convegno GSE sull'efficienza energetica. "Il risparmio di energia e' il nuovo valore e non piu' la mera produzione di energia. L'efficienza energetica e' un'opportunita' di crescita economica e industriale, oltre che sociale. L'Italia e' seconda nel ranking mondiale, dopo la Germania, per efficienza energetica. Il nostro Paese si prepara a varare il fondo per gli investimenti di efficienza energetica, pari a 70 milioni di euro all'anno fino al 2020, ma che muovera' circa milioni di investimenti privati all'anno. Le detrazioni fiscali su opere collegate a efficienza energetica secondo Confindustria dovrebbero diventare strutturali fino al 2020", ha concluso Squinzi. H2OIL Focus E stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 13 maggio, il decreto sulle [...] Efficienza energetica, GSE: pubblicate modalità per riconoscimento tariffe a copertura costi sostenuti dal Gestore per sostegno a fonti rinnovabili Energia, Hera chiude il primo trimestre con utile netto in salita del 3,8% a 89,1 mln 13/05/2015, 13:11 Utile netto e ricavi in crescita per il gruppo Hera che oggi ha annunciato che il Consiglio di [...] Energia, sale l'inflazione di aprile in Germania. Prezzi dell'energia in calo del 13/05/2015, 12:40 L'inflazione in Germania sale dello 0,5% su base annua, nel mese di aprile. SPIDER-CH25-WEBAGENCIES /05/2015, 10:02 Pubblicate le Modalità operative per il riconoscimento delle tariffe a [...] Oil&Gas, Eni: l'assemblea ha approvato il bilancio /05/2015, 09:42 Via libera dell'assemblea Ordinaria degli Azionisti di Eni al bilancio 2014 che [...] Energia, Termini (Aeegsi): Abbandono tutele di prezzo sia progressivo 13/05/2015, 17:20 Energia, a marzo cala la produzione industriale dell' UE trainata al ribasso dalla 13/05/2015, 12:09 La produzione industriale dell'eurozona torna a [...] Energia, ERG: nel primo trimestre un utile netto +15% a 34 mln di euro. Bettonte (A.D): 13/05/2015, 11:13 23

Book Rassegna stampa

Book Rassegna stampa Imprese, Sindacati e Consumatori chiedono un Buono Pasto Act che tuteli meglio il settore e gare più eque sul modello europeo Book Rassegna stampa ARTICOLI 1. Youmark.it 2. Borsaitaliana.it 3. Italia Oggi

Dettagli

Rassegna Stampa 20-24.6.2013

Rassegna Stampa 20-24.6.2013 Rassegna Stampa 20-24.6.2013 Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Pag. Italiaoggi.it (web) 20/06/2013 ASSONIME, SERVE LA RIFROMA DEL CATASTO Milanofinanza.it 20/06/2013 FISCO: ASSONIME,

Dettagli

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE Manifesto per l energia del futuro È in discussione in Parlamento il disegno di legge sulla concorrenza, che contiene misure che permetteranno il completamento del

Dettagli

AUDIZIONE. MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Federica Guidi. X Commissione del Senato - X Commissione della Camera. Roma, 27 marzo 2014

AUDIZIONE. MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Federica Guidi. X Commissione del Senato - X Commissione della Camera. Roma, 27 marzo 2014 AUDIZIONE MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Federica Guidi X Commissione del Senato - X Commissione della Camera Roma, 27 marzo 2014 CICLO ECONOMICO IN MIGLIORAMENTO 2 CICLO ECONOMICO IN MIGLIORAMENTO

Dettagli

A mio avviso, più che parlare di riforma degli incentivi per le agro-energie io parlerei di miglioramento. Vorrei ricordare a tutti che fino a due

A mio avviso, più che parlare di riforma degli incentivi per le agro-energie io parlerei di miglioramento. Vorrei ricordare a tutti che fino a due Donato ROTUNDO A mio avviso, più che parlare di riforma degli incentivi per le agro-energie io parlerei di miglioramento. Vorrei ricordare a tutti che fino a due anni fa se ci fossimo trovati in questa

Dettagli

Seconda Conferenza nazionale sull'efficienza energetica

Seconda Conferenza nazionale sull'efficienza energetica Seconda Conferenza nazionale sull'efficienza energetica Integrare l'efficienza energetica con le rinnovabili Perché e come rilanciare le politiche di efficienza energetica Bruno Bellò Presidente Coaer

Dettagli

Recepimento direttiva 28/2009/CE promozione energia da fonti rinnovabili

Recepimento direttiva 28/2009/CE promozione energia da fonti rinnovabili Recepimento direttiva 28/2009/CE promozione energia da fonti rinnovabili Audizione presso la X Commissione del Senato Roma, 18 Gennaio 2011 Sviluppo delle fonti rinnovabili in Italia TWh Obiettivo rinnovabili

Dettagli

l edilizia privata abitativa bloccata a causa della crisi, l edilizia pubblica ferma al palo per le carenze delle casse statali, non utilizzare e

l edilizia privata abitativa bloccata a causa della crisi, l edilizia pubblica ferma al palo per le carenze delle casse statali, non utilizzare e Palermo. Giovani imprenditori edili del Mezzogiorno impegnati nella seconda edizione dell annuale convegno che si svolgerà a Palermo venerdì mattina e che si colloca nella fase di avvio della programmazione

Dettagli

Il mondo produttivo e la Green Economy

Il mondo produttivo e la Green Economy Bologna Venerdì, 22 ottobre 2010 Verso un nuovo PER: linee di indirizzo per un Piano partecipato Il mondo produttivo e la Green Economy LA POLITICA ENERGETICA EUROPEA, LE GREEN TECHNOLOGIES, IL PIANO ANTICRISI

Dettagli

Stati Generali della Green Economy

Stati Generali della Green Economy Stati Generali della Green Economy Le misure e le riforme economiche e fiscali necessarie per attivare un green new deal Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab r.stasi@abilab.it www.abilab.it ABI Energia

Dettagli

GOOD ENERGY AWARD (GEA) 2015 RASSEGNA STAMPA

GOOD ENERGY AWARD (GEA) 2015 RASSEGNA STAMPA GOOD ENERGY AWARD (GEA) 2015 RASSEGNA STAMPA TESTATA: MILANOFINANZA.IT DATA: 20 aprile 2015 TESTATA: MFDOWJONES DATA: 20 aprile 2015 TESTATA: CORRIERE.IT DATA: 20 aprile 2015 TESTATA: CORRIERE.IT DATA:

Dettagli

Fonti energetiche alternative: nuove opportunita' e sfide tecnologiche

Fonti energetiche alternative: nuove opportunita' e sfide tecnologiche Titolo: Fonti alternative Data e luogo: 20/7/2007 Roma Per informazioni: SAFE (Sostenibilità Ambientale Fonti Energetiche) - Tel. 06 53272239 Fax: 06 53279644 E-mail: segreteria@safeonline.it Fonti energetiche

Dettagli

Le politiche energetiche della Regione Emilia Romagna. Alberto Rossini Coordinatore ANCI Emilia-Romagna del PAES Valmarecchia

Le politiche energetiche della Regione Emilia Romagna. Alberto Rossini Coordinatore ANCI Emilia-Romagna del PAES Valmarecchia Le politiche energetiche della Regione Emilia Romagna Alberto Rossini Coordinatore ANCI Emilia-Romagna del PAES Valmarecchia Santarcangelo di Romagna 19 Febbraio 2015 Le politiche energetiche in Europa

Dettagli

Energia: Minor costi maggior efficienza I MERCATI ITALIANI DELL ENERGIA

Energia: Minor costi maggior efficienza I MERCATI ITALIANI DELL ENERGIA Energia: Minor costi maggior efficienza I MERCATI ITALIANI DELL ENERGIA Assoutility srl - Assolombarda Arch. Daniela Colalillo Comune di Settala, 08 novembre 2006 Efficienza energetica e mercato liberalizzato:

Dettagli

CONSULTAZIONE IN MERITO AI DECRETI MINISTERIALI DI ATTUAZIONE DEL DECRETO LEGISLATIVO SULLE FONTI RINNOVABILI

CONSULTAZIONE IN MERITO AI DECRETI MINISTERIALI DI ATTUAZIONE DEL DECRETO LEGISLATIVO SULLE FONTI RINNOVABILI CONSULTAZIONE IN MERITO AI DECRETI MINISTERIALI DI ATTUAZIONE DEL DECRETO LEGISLATIVO SULLE FONTI RINNOVABILI Documento di Osservazioni e Proposte R.ETE. Imprese Italia (Confartigianato, CNA, Casartigiani,

Dettagli

FV 2.0: il fotovoltaico oltre gli incentivi. Andrea Brumgnach, Consigliere ANIE/GIFI Rimini, 09 novembre 2012

FV 2.0: il fotovoltaico oltre gli incentivi. Andrea Brumgnach, Consigliere ANIE/GIFI Rimini, 09 novembre 2012 FV 2.0: il fotovoltaico oltre gli incentivi Andrea Brumgnach, Consigliere ANIE/GIFI Rimini, 09 novembre 2012 Indice dei contenuti Situazione del mercato fotovoltaico Il 5 Conto Energia Simulazione budget

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 Si può essere quotati in Borsa e avere un ottica di lungo periodo? E come recuperare un merito creditizio

Dettagli

Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014

Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014 Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014 In Italia crediamo che Rinnovabili prevenzione Con le rinnovabili che hanno prodotto il 100%

Dettagli

QUINTA CONFERENZA NAZIONALE SULLE FONTI RINNOVABILI TERMICHE

QUINTA CONFERENZA NAZIONALE SULLE FONTI RINNOVABILI TERMICHE QUINTA CONFERENZA NAZIONALE SULLE FONTI RINNOVABILI TERMICHE Roma, 27 e 28 Novembre 2013 IL RUOLO DELLE POMPE DI CALORE Fernando Pettorossi Associazione Co.Aer GLI USI EFFICIENTI DEL VETTORE ELETTRICO

Dettagli

11/05/13. Estratto da pag. 9 063-117-079. Peso: 1-6%,9-23% 3 GSE - RINNOVABILI

11/05/13. Estratto da pag. 9 063-117-079. Peso: 1-6%,9-23% 3 GSE - RINNOVABILI 11 maggio 2013 11/05/13 Estratto da pag. 9 Peso: 1-6%,9-23% 3 063-117-079 Rigassificatori, E.on: impegnati in realizzazione terzo impianto Italia Rigassificatori, E.on: impegnati in realizzazione terzo

Dettagli

Architettura è Energia Think different. Build different.

Architettura è Energia Think different. Build different. Architettura è Energia Think different. Build different. Klimahouse Toscana - Firenze, 28 marzo 2014 L opzione dell efficienza energetica per le politiche di green economy Andrea Barbabella Responsabile

Dettagli

L Efficienza Energetica: un opportunità per il Paese, i consumatori e le imprese

L Efficienza Energetica: un opportunità per il Paese, i consumatori e le imprese L Efficienza Energetica: un opportunità per il Paese, i Enel Energia Efficienza Energetica Fabio Tentori Motore di sviluppo sostenibile e di risparmio per il Paese Risparmio nel consumo primario di energia

Dettagli

TERNA: PRESENTATO IL PIANO STRATEGICO 2016-2019

TERNA: PRESENTATO IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 TERNA: PRESENTATO IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 IL NUOVO FRAMEWORK REGOLATORIO, L ACQUISIZIONE DELLA RETE FS E L ULTERIORE EFFICIENZA DEI PROCESSI CONSENTONO UNA NUOVA POLITICA DEI DIVIDENDI Centrati i

Dettagli

Discussione del Rapporto del Centro Studi Confindustria su. Infrastrutture, crescita e competitività

Discussione del Rapporto del Centro Studi Confindustria su. Infrastrutture, crescita e competitività Discussione del Rapporto del Centro Studi Confindustria su Infrastrutture, crescita e competitività Piero Casadio Confindustria, 15 dicembre 2011 1 Introduzione Il capitolo del Rapporto di Confindustria

Dettagli

L UE PER LE PMI Notizie da Bruxelles

L UE PER LE PMI Notizie da Bruxelles L UE PER LE PMI Notizie da Bruxelles n 4 Marzo/Aprile 2014 in collaborazione con S O M M A R I O A C C E S S O A I F I N A N Z I A M E N T I Horizon 2020 Operativo lo strumento PMI N E W S D A L L E I

Dettagli

Liberalizzazione dei mercati dell energia: prime misure per tutelare e accompagnare gli utenti verso la totale apertura del mercato elettrico

Liberalizzazione dei mercati dell energia: prime misure per tutelare e accompagnare gli utenti verso la totale apertura del mercato elettrico Liberalizzazione dei mercati dell energia: prime misure per tutelare e accompagnare gli utenti verso la totale apertura del mercato elettrico La Direttiva 2003/54/CE prevede che gli Stati membri mettano

Dettagli

ADRE HYDROPOWER! RASSEGNA STAMPA! OTTOBRE 2014

ADRE HYDROPOWER! RASSEGNA STAMPA! OTTOBRE 2014 ADRE HYDROPOWER!!! OTTOBRE 2014! ! RADIOCOR SOLE 24 ORE! SPECCHIO ECONOMICO! NOTIZIARIO ECONOMICO FARNESINA! STAFFETTA QUOTIDIANA! QUOTIDIANO ENERGIA! ECOSEVEN! IL SOLE 24 ORE! IL PICCOLO! AGENPARL! ASCA!

Dettagli

"RoadTO2020": siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana

RoadTO2020: siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana "RoadTO2020": siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana È stato sottoscritto questa mattina un protocollo d intesa tra le città di Bari e Torino nell

Dettagli

Milano, 4 giugno 2015 Le politiche energetiche ambientali: nuovi obiettivi occupazionali Lavoro Formazione Sicurezza INTRODUZIONE

Milano, 4 giugno 2015 Le politiche energetiche ambientali: nuovi obiettivi occupazionali Lavoro Formazione Sicurezza INTRODUZIONE Milano, 4 giugno 2015 Le politiche energetiche ambientali: nuovi obiettivi occupazionali Lavoro Formazione Sicurezza INTRODUZIONE La liberalizzazione del mercato dell energia elettrica e del gas in Italia

Dettagli

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI comunicato stampa PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI Le due società, attive in Lazio da alcuni anni, presentano il loro Rendiconto Sociale. Il documento rappresenta

Dettagli

Nei prossimi anni ingenti capitali saranno destinati al settore della green economy ; solo in Italia già oltre 3 miliardi di Euro nel 2010.

Nei prossimi anni ingenti capitali saranno destinati al settore della green economy ; solo in Italia già oltre 3 miliardi di Euro nel 2010. Note sul Piano di Azione Nazionale per le energie rinnovabili (PAN). Nei prossimi anni ingenti capitali saranno destinati al settore della green economy ; solo in Italia già oltre 3 miliardi di Euro nel

Dettagli

L internazionalizzazione delle imprese nei mercati europei Venezia 17 febbraio 2015

L internazionalizzazione delle imprese nei mercati europei Venezia 17 febbraio 2015 Politiche nazionali ed opportunità per le aziende nei mercati energetici locali ed esteri Sebastiano Serra SEGRETERIA TECNICA DEL Ministro dell Ambiente L internazionalizzazione delle imprese nei mercati

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Non è vero che con l efficienza. politica industriale. Laura Bruni Direttore Affari Istituzionali Schneider Electric Italia Camerino, 25 Giugno 2014

Non è vero che con l efficienza. politica industriale. Laura Bruni Direttore Affari Istituzionali Schneider Electric Italia Camerino, 25 Giugno 2014 Non è vero che con l efficienza energetica non si fa politica industriale Laura Bruni Direttore Affari Istituzionali Schneider Electric Italia Camerino, 25 Giugno 2014 L efficienza energetica porta crescita

Dettagli

Audizione dell IVASS. Commissioni Riunite 10 a Commissione permanente (Industria, commercio, turismo)

Audizione dell IVASS. Commissioni Riunite 10 a Commissione permanente (Industria, commercio, turismo) Conversione in legge del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, recante disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell'edilizia scolastica e universitaria,

Dettagli

Efficienza energetica, online il Piano d'azione 2014 (PAEE). IL TESTO

Efficienza energetica, online il Piano d'azione 2014 (PAEE). IL TESTO casaeclima.com http://www.casaeclima.com/ar_18985 ITALIA-Ultime-notizie-paee-efficienza-energetica-Efficienza-energetica-online-il-Pianodazione-2014-PAEE.-IL-TESTO-.html Efficienza energetica, online il

Dettagli

Innovare significa cogliere i cambiamenti, questo è il nostro DNA CHI SIAMO

Innovare significa cogliere i cambiamenti, questo è il nostro DNA CHI SIAMO CHI SIAMO Vendor propone soluzioni di Efficienza Energetica e Finanziaria per le imprese private e pubbliche, avvalendosi di un team composto da professionisti con esperienza decennale nel settore. In

Dettagli

Efficienza energetica: opportunità per le aziende e il sistema Italia

Efficienza energetica: opportunità per le aziende e il sistema Italia Efficienza energetica: opportunità per le aziende e il sistema Italia Energy Med Napoli, 23/03/2012 Marco Ballicu, Unità affari istituzionali e regolamentari EGL Italia S.p.A. Una società del Gruppo Indice

Dettagli

Obiettivi e Strumenti

Obiettivi e Strumenti Libro verde sul quadro al 2030 per le politiche energetiche e climatiche Consultazione pubblica del Ministero dello Sviluppo Economico Risposte Confindustria Confindustria considera il tema affrontato

Dettagli

L OFFERTA PER L ORDI NE DEGLI ARCHITETTI DI VARESE

L OFFERTA PER L ORDI NE DEGLI ARCHITETTI DI VARESE L OFFERTA PER L ORDI NE DEGLI ARCHITETTI DI VARESE L Ordine degli architetti di Varese è interessato a sviluppare a) un ciclo di incontri di formazione sulle tematiche dell internazionalizzazione da offrire

Dettagli

Il certificati bianchi quale nuovo sistema di incentivazione dell innovazione

Il certificati bianchi quale nuovo sistema di incentivazione dell innovazione Il certificati bianchi quale nuovo sistema di incentivazione dell innovazione Pasquale Monti Responsabile Efficienza Energetica Rozzano(MI) 21 Febbraio 2013 Enel.si srl Unità Sviluppo ed Efficienza Energetica

Dettagli

Quotidiano Casa - Casa, Arredamento, Architettura, Edilizia, Design, Domotica

Quotidiano Casa - Casa, Arredamento, Architettura, Edilizia, Design, Domotica Page 1 of 5 Quotidiano Casa - Casa, Arredamento, Architettura, Edilizia, Design, Domotica Salve, Guest. Non sei ancora registrato? Registrati oppure esegui il login Cerca su Quotidianocasa.it Inserisci

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS DELIBERAZIONE 19 DICEMBRE 2013 614/2013/R/EFR AGGIORNAMENTO DEL LIMITE MASSIMO PER LA RESTITUZIONE DEGLI ONERI GENERALI DI SISTEMA NEL CASO DI IMPIANTI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI CHE ACCEDONO ALLO

Dettagli

Quadro legislativo e normativo relativo all EE nell industria

Quadro legislativo e normativo relativo all EE nell industria Quadro legislativo e normativo relativo all EE nell industria I. Il legislatore italiano fa il suo primo accenno all EE nella Legge 11/91 che raccomanda un uso razione dell energia. Passano ancora diversi

Dettagli

Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012)

Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012) Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012) POLITIKA Napolitano e Nikolic, Non si devono porre nuove

Dettagli

quindi la Federazione dei trasporti Astra, Federambiente e FederUtility.

quindi la Federazione dei trasporti Astra, Federambiente e FederUtility. Giancarlo CREMONESI (Presidente nazionale di Confservizi) Buonasera. Confservizi Industria rappresenta le tre federazioni di Servizi Pubblici Locali industriali, quindi la Federazione dei trasporti Astra,

Dettagli

La regolazione delle reti elettriche in Italia

La regolazione delle reti elettriche in Italia La regolazione delle reti elettriche in Italia IEFE UNIVERSITA BOCCONI PROGETTO DI RICERCA PROMOSSO DA ANIE RAPPORTO FINALE, GIUGNO 2014 Michele Polo (IEFE, Dipartimento di Economia e eni Chair in Energy

Dettagli

Spettabile Autorità per l Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico Piazza Cavour 5 20121, MILANO

Spettabile Autorità per l Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico Piazza Cavour 5 20121, MILANO Spettabile Autorità per l Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico Piazza Cavour 5 20121, MILANO Direzione infrastrutture, unbundling e certificazione infrastrutture@autorita.energia.it Direzione

Dettagli

FOTOVOLTAICO: DOVE SIAMO E DOVE ANDREMO

FOTOVOLTAICO: DOVE SIAMO E DOVE ANDREMO FOTOVOLTAICO: DOVE SIAMO E DOVE ANDREMO Giovanni Simoni Chairman Assosolare Fiorano - 24 Ottobre 2012 Fotovoltaico in Italia: dove siamo Impianti fotovoltaici installati: 450.000 Potenza Totale: 16.000

Dettagli

Politiche e programmi per promuovere gli investimenti in efficienza energetica

Politiche e programmi per promuovere gli investimenti in efficienza energetica Percorsi e strumenti finanziari per lo sviluppo degli investimenti in ambito ambientale e dell efficienza energetica per le Imprese Politiche e programmi per promuovere gli investimenti in efficienza energetica

Dettagli

La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio.

La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio. Un complesso avvio delle policy di sostegno alle rinnovabili La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio. Inefficace

Dettagli

2012/27/UE INTEGRARE EFFICIENZA ENERGETICA E CRESCITA

2012/27/UE INTEGRARE EFFICIENZA ENERGETICA E CRESCITA Le proposte degli Amici della Terra Italia sul recepimento della Direttiva 2012/27/UE INTEGRARE EFFICIENZA ENERGETICA E CRESCITA Un nuovo obiettivo di riduzione dell intensità energetica per coniugare

Dettagli

CONCLUSIONI CONFERENZA LIBERARE IL POTENZIALE DELL ECONOMIA SOCIALE PER LA CRESCITA EUROPEA: LA STRATEGIA DI ROMA.

CONCLUSIONI CONFERENZA LIBERARE IL POTENZIALE DELL ECONOMIA SOCIALE PER LA CRESCITA EUROPEA: LA STRATEGIA DI ROMA. CONCLUSIONI CONFERENZA LIBERARE IL POTENZIALE DELL ECONOMIA SOCIALE PER LA CRESCITA EUROPEA: LA STRATEGIA DI ROMA 18 Novembre, 2014 In occasione della Presidenza di turno del Consiglio dell Unione Europea,

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. SCUOLA Festa alle industriali, l istituto Angioy premia le eccellenze La Nuova Sardegna pag. 13 del 30/11/2015

RASSEGNA STAMPA. SCUOLA Festa alle industriali, l istituto Angioy premia le eccellenze La Nuova Sardegna pag. 13 del 30/11/2015 lunedì 30 novembre 2015 RASSEGNA STAMPA SCUOLA Festa alle industriali, l istituto Angioy premia le eccellenze La Nuova Sardegna pag. 13 del 30/11/2015 PREVIDENZA In pensione prima del previsto Italia Oggi

Dettagli

Mauro Fasano Dirigente Energia e Sviluppo Sostenibile, DG Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile Regione Lombardia

Mauro Fasano Dirigente Energia e Sviluppo Sostenibile, DG Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile Regione Lombardia Mauro Fasano Dirigente Energia e Sviluppo Sostenibile, DG Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile Regione Lombardia IL PEAR VERSO L APPROVAZIONE FINALE 2012 2013 Avvio del procedimento di Valutazione

Dettagli

La politica Europea e Italiana per l Efficienza Energetica

La politica Europea e Italiana per l Efficienza Energetica La politica Europea e Italiana per l Efficienza Energetica Unità Tecnica Efficienza Energetica -UTEE Sommario Direttiva Europea sull Efficienza Energetica Strategia Energetica Nazionale (sett. 2012) 2

Dettagli

Energia: sostenere diritti dei consumatori per sviluppo qualità e convenienza dei servizi

Energia: sostenere diritti dei consumatori per sviluppo qualità e convenienza dei servizi Energia: sostenere diritti dei consumatori per sviluppo qualità e convenienza dei servizi Audizione dell Autorità energia al CNCU Roma, 27 gennaio 2011 - La tutela dei consumatori è una delle missioni

Dettagli

Scheda 3 «Eco-innovazioni»

Scheda 3 «Eco-innovazioni» Scheda 3 «Eco-innovazioni» UNA PANORAMICA DEL CONTESTO NAZIONALE GREEN JOBS Formazione e Orientamento UNA PANORAMICA DEL CONTESTO NAZIONALE Secondo una indagine fatta nel 2013 dall Unione Europea sulla

Dettagli

L'efficienza energetica nell'industria: una leva per il rilancio competitivo delle imprese

L'efficienza energetica nell'industria: una leva per il rilancio competitivo delle imprese Assolombarda e Fondazione EnergyLab L'efficienza energetica nell'industria: una leva per il rilancio competitivo delle imprese Il piano energetico ambientale regionale Mauro Fasano Regione Lombardia, DG

Dettagli

RELAZIONE DEL PRESIDENTE FONDIMPRESA, GIORGIO FOSSA. Sono diversi anni che la nostra economia attraversa una fase di grande e diffusa difficoltà.

RELAZIONE DEL PRESIDENTE FONDIMPRESA, GIORGIO FOSSA. Sono diversi anni che la nostra economia attraversa una fase di grande e diffusa difficoltà. CONVEGNO IL FUTURO DEL LAVORO SI CHIAMA FORMAZIONE Roma, 19 aprile, Auditorium Parco della Musica RELAZIONE DEL PRESIDENTE FONDIMPRESA, GIORGIO FOSSA Sono diversi anni che la nostra economia attraversa

Dettagli

IL SETTORE ELETTRICO TRA NUOVI CONSUMI E NUOVE REGOLE DI MERCATO

IL SETTORE ELETTRICO TRA NUOVI CONSUMI E NUOVE REGOLE DI MERCATO ASSEMBLEA ANNUALE ASSOELETTRICA Milano, 28 Maggio 2015 IL SETTORE ELETTRICO TRA NUOVI CONSUMI E NUOVE REGOLE DI MERCATO Agostino Re Rebaudengo Presidente assorinnovabili IL SETTORE ELETTRICO ITALIANO Il

Dettagli

D.Lgs. 102/2014: i vantaggi per le imprese e le opportunità per le ESCo.

D.Lgs. 102/2014: i vantaggi per le imprese e le opportunità per le ESCo. S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO EFFICIENZA ENERGETICA. OPPURTUNITÀ PER IMPRESE E PROFESSIONISTI. D.Lgs. 102/2014: i vantaggi per le imprese e le opportunità per le ESCo. Nicola Graniglia

Dettagli

IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019

IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 Il nuovo piano si basa su quello presentato a marzo 2015, accelerando la creazione di valore nell ambito dei quattro principi fondamentali ed aggiungendone

Dettagli

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue Rassegna Stampa del 3 aprile 2015 Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue E' QUANTO EMERGE DALL ANALISI CONDOTTA A LIVELLO MONDIALE DALLA SOCIETÀ GLOBALE DI CONSULENZA

Dettagli

L efficienza un driver strategico per il settore dell energia

L efficienza un driver strategico per il settore dell energia L efficienza un driver strategico per il settore dell energia Arturo Lorenzoni Università degli Studi di Padova Milano, 11 luglio 2013 DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE Il potenziale di risparmio

Dettagli

Master in Gestione delle Risorse Energetiche

Master in Gestione delle Risorse Energetiche Master in Gestione delle Risorse Energetiche Workshop Safe Tra incentivi e obiettivi, come dividersi oneri e onori delle fonti rinnovabili È possibile investire sul futuro senza compromettere il presente?

Dettagli

Intervento Convegno: Strumenti di Microfinanza per la prevenzione dell Usura e l inclusione Sociale. Venerdì 24 Gennaio, ore 10:00

Intervento Convegno: Strumenti di Microfinanza per la prevenzione dell Usura e l inclusione Sociale. Venerdì 24 Gennaio, ore 10:00 Intervento Convegno: Strumenti di Microfinanza per la prevenzione dell Usura e l inclusione Sociale Venerdì 24 Gennaio, ore 10:00 Sala delle Assemblee del Banco di Napoli di Ercole P. Pellicanò L'alto

Dettagli

Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE

Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE Sarà l'auditoriurn 'Adriano Luzi' di Comunanza a ospitare domani la carovana di ascolto che la Regione

Dettagli

Realizzare l Unione Energetica europea. Proposte e raccomandazioni di policy per dare energia alla competitività dell Europa

Realizzare l Unione Energetica europea. Proposte e raccomandazioni di policy per dare energia alla competitività dell Europa Realizzare l Unione Energetica europea Proposte e raccomandazioni di policy per dare energia alla competitività dell Europa Mappa concettuale della Ricerca Contesto di riferimento : un elemento chiave

Dettagli

Negli ultimi 12 mesi, la sua famiglia ha effettuato interventi di ristrutturazione dell'abitazione principale? 20,7

Negli ultimi 12 mesi, la sua famiglia ha effettuato interventi di ristrutturazione dell'abitazione principale? 20,7 % Dalla riqualificazione (anche energetica) degli edifici nuova linfa al settore immobiliare Nomisma e Saie fotografano il trend e le prospettive della ri-qualificazione energetica e del ri-uso urbano

Dettagli

Proposta di emendamenti

Proposta di emendamenti DDL A.C.2561 Conversione in legge del Decreto Legge 01/07/2009 n. 78, Provvedimenti anticrisi, nonché proroga di termini e della partecipazione italiana a missioni internazionali Proposta di emendamenti

Dettagli

PICCOLE E MEDIE IMPRESE EFFICIENTI Programma per migliorare l efficienza energetica nelle piccole e medie imprese RELAZIONE TECNICA

PICCOLE E MEDIE IMPRESE EFFICIENTI Programma per migliorare l efficienza energetica nelle piccole e medie imprese RELAZIONE TECNICA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA Allegato alla Delib.G.R. n. 63/7 del 15.12.2015 PICCOLE E MEDIE IMPRESE EFFICIENTI Programma per migliorare l efficienza energetica nelle piccole e medie imprese RELAZIONE TECNICA

Dettagli

Energia e imprese: approcci di successo Dario Di Santo, FIRE

Energia e imprese: approcci di successo Dario Di Santo, FIRE e imprese: approcci di successo Dario Di Santo, FIRE 3 giornata sull efficienza energetica nelle imprese 20 maggio 2008, Milano Cos è la FIRE La Federazione Italiana per l uso Razionale dell è un associazione

Dettagli

Incentivi fiscali ed efficienza energetica: dalle politiche comunitarie alla regolazione regionale. di Gabriella De Maio

Incentivi fiscali ed efficienza energetica: dalle politiche comunitarie alla regolazione regionale. di Gabriella De Maio Incentivi fiscali ed efficienza energetica: dalle politiche comunitarie alla regolazione regionale di Gabriella De Maio La strategia energetica europea L UE considera l energia come un fattore essenziale

Dettagli

Illuminazione pubblica: Piani della Luce, Energia e Sostenibilità per una gestione intelligente della città

Illuminazione pubblica: Piani della Luce, Energia e Sostenibilità per una gestione intelligente della città Giornata n 01/2014 Network, efficienza e managerialità nella gestione dell illuminazione pubblica Illuminazione pubblica: Piani della Luce, Energia e Sostenibilità per una gestione intelligente della città

Dettagli

Safe: rifiuti, l energia che non costa Terzo appuntamento con i workshop tematici organizzati dall associazione

Safe: rifiuti, l energia che non costa Terzo appuntamento con i workshop tematici organizzati dall associazione Safe: rifiuti, l energia che non costa Terzo appuntamento con i workshop tematici organizzati dall associazione Roma, 6 luglio - L energia che non costa rappresenta una valida alternativa alle fonti fossili

Dettagli

IL PROGRAMMA ENERGETICO AMBIENTALE REGIONALE

IL PROGRAMMA ENERGETICO AMBIENTALE REGIONALE IL PROGRAMMA ENERGETICO AMBIENTALE REGIONALE DIREZIONE GENERALE AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE Mauro Fasano U.O. Energia e Reti Tecnologiche Dino De Simone Direzione Energia Finlombarda IL PEAR

Dettagli

I sistemi di accumulo di energia elettrica nel residenziale. Roma, 17 settembre 2013

I sistemi di accumulo di energia elettrica nel residenziale. Roma, 17 settembre 2013 I sistemi di accumulo di energia elettrica nel residenziale Roma, 17 settembre 2013 Intervento di Claudio Andrea Gemme, Presidente ANIE Confindustria Signore e Signori, buongiorno. Grazie a tutti voi per

Dettagli

riqualificare risparmiare guadagnare

riqualificare risparmiare guadagnare riqualificare risparmiare guadagnare Il valore da proteggere Spesa annua per il riscaldamento domestico Francia 1150 Spagna 1116 Germania 1104 Ambiente, Energia e Casa. Tre parole unite da un unico comune

Dettagli

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin Comunicato stampa Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin La sfida del regime di free zone per i punti franchi di Trieste lanciata dal presidente Marina Monassi. Il messaggio

Dettagli

26-11-2014 18 1. Fedagri. Quotidiano. Data Pagina Foglio. Pag. 2. Codice abbonamento:

26-11-2014 18 1. Fedagri. Quotidiano. Data Pagina Foglio. Pag. 2. Codice abbonamento: 8 Fedagri Pag. 2 27 Fedagri Pag. 5 / 2 domenica24 24 casa24 24 moda24 24 food24 24 motori24 24 job 24 stream24 24 viaggi24 24 salute24 24 shopping24 24 radio24 24 altri Cerca Accedi NEW! How To Spend It

Dettagli

NEWSLETTER DICEMBRE 2009. La valutazione del POR Competitività, 2007-2013. Il Piano di Valutazione del POR Competititivà

NEWSLETTER DICEMBRE 2009. La valutazione del POR Competitività, 2007-2013. Il Piano di Valutazione del POR Competititivà NEWSLETTER DICEMBRE 2009 IN QUESTO NUMERO... si parla di: EDITORIALE 01 La valutazione nel periodo di programmazione Fondi Strutturali 2007-2013 02 La valutazione del POR Competitività, 2007-2013 03 Il

Dettagli

Residenziale OBIETTIVO ENERGIA: MENO CONSUMI, PIÙ RISPARMIO. Cofely. Leader nell efficienza energetica e ambientale

Residenziale OBIETTIVO ENERGIA: MENO CONSUMI, PIÙ RISPARMIO. Cofely. Leader nell efficienza energetica e ambientale Residenziale OBIETTIVO ENERGIA: MENO CONSUMI, PIÙ RISPARMIO Cofely. Leader nell efficienza energetica e ambientale AFFIDARSI AI NUMERI UNO Da sempre al servizio dell efficienza per il risparmio energetico

Dettagli

Scheda n. 3 PER COSA SARANNO UTILIZZATI I FONDI?

Scheda n. 3 PER COSA SARANNO UTILIZZATI I FONDI? Scheda n. 3 PER COSA SARANNO UTILIZZATI I FONDI? Il piano di investimenti per l Europa consisterà in un pacchetto di misure volte a sbloccare almeno 315 miliardi di euro di investimenti pubblici e privati

Dettagli

La Sostenibilità in Acea

La Sostenibilità in Acea La Sostenibilità in Acea Seminario organizzato da Rotary Club Castelli Romani e Università di Roma Tor Vergata Etica ed Economia Quale tutela per i cittadini e i risparmiatori? Monte Porzio Catone, 29

Dettagli

Edizione del: 21/09/15 Dir. Resp.: Luciano Fontana

Edizione del: 21/09/15 Dir. Resp.: Luciano Fontana Dir. Resp.: Luciano Fontana Estratto da pag.: 11 Sezione: INAIL NAZIONALE Tiratura: 409.226 Diffusione: 399.439 Lettori: 2.531.000 Foglio: 1/2 104-115-080 Peso: 57% Estratto da pag.: 11 Sezione: INAIL

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

- Incontro tra il Ministro Corrado Passera e le Associazioni dei Giovani Imprenditori - PROPOSTA Associazione Giovani Imprenditori Agricoli

- Incontro tra il Ministro Corrado Passera e le Associazioni dei Giovani Imprenditori - PROPOSTA Associazione Giovani Imprenditori Agricoli - Incontro tra il Ministro Corrado Passera e le Associazioni dei Giovani Imprenditori - PROPOSTA Associazione Giovani Imprenditori Agricoli Roma 04 Dicembre 2012 1 Signor Ministro Passera, a nome mio e

Dettagli

Marco Vecchio Segretario AssoAutomazione

Marco Vecchio Segretario AssoAutomazione Marco Vecchio Segretario AssoAutomazione È una delle 11 Associazioni di Federazione ANIE (Federazione Nazionale delle Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche) Attraverso i suoi Gruppi rappresenta, sostiene

Dettagli

24-NOV-2015 da pag. 37 foglio 1

24-NOV-2015 da pag. 37 foglio 1 Tiratura 09/2015: 391.681 Diffusione 09/2015: 270.207 Lettori Ed. II 2015: 2.458.000 Quotidiano - Ed. nazionale Dir. Resp.: Ezio Mauro da pag. 37 24/11/2015 Responsabilità professionale. Intervista a Trojano

Dettagli

Tavolo EPBD2. Convegno: La Riqualificazione Energetica degli Edifici Nuova Opportunità di Sviluppo - Roma 7/12/2011

Tavolo EPBD2. Convegno: La Riqualificazione Energetica degli Edifici Nuova Opportunità di Sviluppo - Roma 7/12/2011 Tavolo EPBD2 Convegno: La Riqualificazione Energetica degli Edifici Nuova Opportunità di Sviluppo - Roma 7/12/2011 1 agenda 1.Patrimonio edilizio e consumi 2.EPBD 2 ed opportunità 3.Incentivi: Proposte

Dettagli

IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DECRETO 24 dicembre 2014 Approvazione delle tariffe per la copertura dei costi sostenuti dal Gestore servizi energetici GSE S.p.A. per le attivita' di gestione, verifica

Dettagli

Audizione Ance su: STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE. presso la X Commissione "Industria, Commercio e Turismo" Senato della Repubblica

Audizione Ance su: STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE. presso la X Commissione Industria, Commercio e Turismo Senato della Repubblica Audizione Ance su: STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE presso la X Commissione "Industria, Commercio e Turismo" Senato della Repubblica Roma, 25 settembre 2012 1 STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE Il ruolo del

Dettagli

Le politiche della Commissione per l Energia. Silvia Zinetti Comitato Economico e Sociale Europeo Bergamo, 03 Ottobre 2014

Le politiche della Commissione per l Energia. Silvia Zinetti Comitato Economico e Sociale Europeo Bergamo, 03 Ottobre 2014 Le politiche della Commissione per l Energia Silvia Zinetti Comitato Economico e Sociale Europeo Bergamo, 03 Ottobre 2014 Indice Il contesto Gli obiettivi Art. 194 TFUE Quadro generale Obiettivo EE Le

Dettagli

Certificazione Energetica degli edifici 1991-2011 ING. Vincenzo Triunfo

Certificazione Energetica degli edifici 1991-2011 ING. Vincenzo Triunfo Certificazione Energetica degli edifici 1991-2011 ING. Vincenzo Triunfo 1991 - La certificazione energetica degli edifici in Italia è un idea che parte da lontano, tanto che il percorso compie proprio

Dettagli

LA GRID PARITY DIVENTA REALTA : IL PRIMO PROGETTO IN ITALIA DI FOTOVOLTAICO COMPETITIVO CON LA RETE PRESENTATO DA WWF E UNICREDIT CON OFFICINAE VERDI

LA GRID PARITY DIVENTA REALTA : IL PRIMO PROGETTO IN ITALIA DI FOTOVOLTAICO COMPETITIVO CON LA RETE PRESENTATO DA WWF E UNICREDIT CON OFFICINAE VERDI Roma, 22 Novembre 2012 COMUNICATO STAMPA LA GRID PARITY DIVENTA REALTA : IL PRIMO PROGETTO IN ITALIA DI FOTOVOLTAICO COMPETITIVO CON LA RETE PRESENTATO DA WWF E UNICREDIT CON OFFICINAE VERDI Ministro dell

Dettagli

L energia. La riqualificazione e l efficienza. energetica: obiettivi ambientali e obblighi

L energia. La riqualificazione e l efficienza. energetica: obiettivi ambientali e obblighi La riqualificazione e l efficienza L energia energetica: per uscire dalla obiettivi ambientali e obblighi crisi: di legge le opportunità per la riqualificazione energetica degli edifici Sara Vito Assessore

Dettagli

Promuovere gli investimenti per la crescita e l occupazione

Promuovere gli investimenti per la crescita e l occupazione Promuovere gli investimenti per la crescita e l occupazione Presentazione del VI rapporto sulla coesione economica, sociale e territoriale in Europa 6 ottobre2014 Massimo Sabatini Politiche regionali e

Dettagli

Indice p. 1. Introduzione p. 2. I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia elettrica p. 3

Indice p. 1. Introduzione p. 2. I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia elettrica p. 3 Energia elettrica: a quanto ammontano i risparmi aggiuntivi che derivano dai servizi accessori offerti con Indice: Indice p. 1 Introduzione p. 2 I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Autorità per l energia elettrica e il gas COMUNICATO Energia: bollette ancora in calo, dal 1 luglio energia elettrica -1%, gas -7,7% Da inizio anno calo medio totale del 13,1% - La spesa media annua delle

Dettagli