Manuale per l'utente di Web Submission. uniflow V5.3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale per l'utente di Web Submission. uniflow V5.3"

Transcript

1 Manuale per l'utente di Web Submission uniflow V5.3

2

3 Declinazione di responsabilità Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo lavoro può essere riprodotta in qualsiasi forma o con qualunque mezzo (grafico, elettronico o meccanico, inclusi i dispositivi di fotocopiatura, registrazione, memorizzazione su nastro e i sistemi di archiviazione e recupero dei dati) senza il consenso scritto di NT-ware Systemprogrammierung GmbH. I nomi di società e di prodotti menzionati nella presente documentazione sono marchi registrati o non registrati dei rispettivi titolari. La citazione di prodotti di terzi ha scopo esclusivamente informativo e non costituisce in alcun modo un'approvazione o raccomandazione di tali prodotti. NT-ware non si assume alcuna responsabilità relativamente alle prestazioni di tali prodotti. Inoltre, NT-ware non si assume alcuna responsabilità per questi marchi commerciali. Qualsiasi utilizzo di marchi commerciali, logo, marchi di servizio, nomi commerciali e nomi di prodotti è proibito senza il consenso scritto dei rispettivi titolari. Adlib Software di Adlib Software; Adobe, Adobe Reader, Acrobat, Distiller, PostScript e i prodotti CREATIVE SUITE di Adobe Systems Incorporated; Apple, il logo Apple, Mac, Mac OS, Macintosh, iphone, ipad e AirPrint di Apple Inc.; Box di Box Inc.; Blackboard Transact di Blackboard Inc.; CANON, imagerunner, imagerunner ADVANCE, MEAP, CPCA, AMS, iw AMS, iw Desktop, isend, iw SAM di Canon Inc.; CBORD CS Gold di CBORD Group Inc.; Crystal Reports di Business Objects SA, al 1 luglio 2008: BusinessObjects di SAP; Dropbox di Dropbox Inc.; ecopy, ecopy ShareScan, e ecopy ScanStation di Nuance Communications, Inc.; Evernote di Evernote Corporation; FileNet of IBM Corporation; Foxit SDK e Foxit Reader di Foxit Corporation; Google Docs di Google Inc.; Google Cloud Print è un marchio commerciale di Google Inc., Helix Production Workflow è un marchio di NT-ware Systemprogrammierung GmbH; Hewlett Packard, HP, LaserJet e PCL di Hewlett-Packard Company; ios di Cisco Technology Inc.; I.R.I.S. Group s.a.; JAWS pdf courier sono marchi commerciali di Global Graphics SA.; Microsoft, Windows, Windows Vista, Windows 7, Internet Explorer, Internet Information Services, Microsoft Word, Microsoft Excel, OneDrive, SQL Server di Microsoft Corporation; Neevia Document Converter ProTM di Neevia Technology; NetWare, Novell, Novell edirectory di Novell Inc.; OpenOffice.org di Oracle Corporation; PAS di Equitrac Corporation; PosterJet di Eisfeld Datentechnik GmbH & Co. KG; Red Titan EscapeE di Red Titan Limited; NETAPHOR, SiteAudit sono marchi commerciali di NETAPHOR SOFTWARE Inc.; Therefore di Therefore; UNIX di The Open Group; uniflow, uniflow, uniflow Serverless Secure Printing, MIND, micromind e MiCard sono marchi registrati di NT-ware Systemprogrammierung GmbH; pcprox, AIR ID sono marchi registrati di RFIdeas Inc. Readers; CASI-RUSCO è un marchio registrato di ID Card Group; Radio Key è un marchio registrato di Secura Key; GProx II è un marchio non registrato di Guardall; HID ProxHID è un marchio registrato di HID Global Corporation; Indala è un marchio registrato di Motorola; ioprox è un marchio registrato di Kantech. Tutti gli altri marchi commerciali, nomi commerciali, nomi di prodotti e marchi di servizio appartengono ai rispettivi titolari e sono riconosciuti in questa sede. Benché il presente documento sia stato preparato con la massima cura, NT-ware non si assume alcuna responsabilità relativamente a possibili errori o omissioni oppure a danni derivanti dall'uso delle informazioni contenute nel presente documento o dall'uso dei programmi e del codice sorgente eventualmente forniti con esso. NT-ware non si assume alcuna responsabilità relativamente a eventuali malfunzionamenti o perdite di dati conseguenti all'uso di almeno un prodotto NT-ware in combinazione con un sistema operativo e/o prodotti di terze parti. In nessun caso NT-ware potrà essere ritenuta responsabile di qualsiasi perdita di profitto o di qualunque altro danno commerciale causato o possibilmente causato direttamente o indirettamente dal presente documento. Inoltre, il presente manuale contiene collegamenti ai siti web di società affiliate o indipendenti e di alcune altre aziende. NT-ware non è responsabile dell'esame o della valutazione del contenuto di tali siti web né delle offerte presentate dalle aziende o dagli individui collegati a tali siti e non fornisce alcuna garanzia in merito. NT-ware non si assume alcuna responsabilità relativamente ad azioni, prodotti e contenuti di tali terze parti o di eventuali altre terze parti. Leggere attentamente le dichiarazioni sulla privacy e le condizioni d'uso di tali terze parti. NOTA: si possono verificare problemi seri se si modifica il registro di sistema di Windows in maniera non corretta. Potrebbe essere addirittura necessario reinstallare il sistema operativo. Si consiglia vivamente di creare sempre una copia di backup del registro di sistema di Windows prima di modificarlo, per prevenire problemi di questo tipo. NT-ware non si assume alcuna responsabilità relativamente alle conseguenze sul sistema operativo delle modifiche apportate al registro di sistema. L'utente comprende e accetta di utilizzare queste informazioni e modificare il registro di sistema di Windows a proprio rischio. Thursday, October 23, 2014, Bad Iburg (Germania)

4

5 Simbolo Stili del testo Questo stile viene utilizzato per il testo visualizzato nell'interfaccia utente di uniflow e sui controlli dell'interfaccia. Questo stile viene utilizzato per i dati digitati dall'utente sullo schermo. Questo stile viene utilizzato per i collegamenti ipertestuali a pagine web esterne oppure per i rimandi interni ad altre pagine del manuale. Questo stile viene utilizzato per gli esempi di codice: codice XML, variabili ed espressioni regolari. Simboli Nota importante: informazioni essenziali per il corretto funzionamento del software uniflow. Manuale esterno: rimando alla documentazione di hardware o software di altri produttori. Funzione disponibile in un'area regionale specifica: in alcuni casi, determinate funzioni di uniflow non sono disponibili ovunque. Questa icona segnala questo tipo di funzioni. Collegamento a riferimenti esterni in Internet. Spiegazione dettagliata di impostazioni di configurazione o procedure operative. Schermate e diagrammi Questo manuale contiene schermate del software, diagrammi esplicativi e immagini di prodotti. Tutti gli elementi visivi sono aggiornati al momento della redazione del manuale. Tuttavia, tali elementi visivi potrebbero subire modifiche. Copyright e contatti NT-ware Systemprogrammierung GmbH. In caso di errori o suggerimenti migliorativi, scrivere all'indirizzo

6

7 Sommario Sommario 1 Introduzione a Web Submission Informazioni generali Pagina Web - Shop Front Sezioni Shop Front Accesso e registrazione Finestra delle informazioni Info Utente Impostazioni generali Modifica password Dati personali: Indirizzi Budget Il mio menu Documenti Ordini attivi Cronologia ordini Catalogo Carrello degli acquisti Funzione di ricerca Caricamento dei file Possibilità di caricamento Caricamento nel menu Documenti Caricamento durante la creazione di un nuovo ordine Caricamento con il driver di stampa Web Submission Processo di creazione ordini Come effettuare un ordine : Selezionare un profilo lavoro Fase 2: Tipo di ordine : Per Ordine senza file Selezione file e ordinamento - senza file Fase 3: Per Ordine con file Selezione file e ordinamento - con file Verifica di preflight Risultati preflight : Impostazioni lavoro e opzioni Impostazioni speciali per il profilo lavoro Brochure Autorizzazione Preventivo Fase 5: Conferma della creazione del lavoro I

8 Sommario Lavori con dati di stampa variabili Esempi di stampa di dati variabili Come ordinare lavori VDP Prodotti fissi Processo di pagamento Procedura di pagamento Riepilogo Indirizzi Metodo di pagamento Riepilogo Conferma Indice II

9 Introduzione a Web Submission 1

10 1.1 Informazioni generali Web Submission offre un modo semplice per caricare i file tramite Internet. I file caricati possono essere quindi stampati dal fornitore dei servizi di stampa. Per impostazione predefinita, è possibile caricare file di tipo PDF e PostScript. Utilizzando il driver di stampa Web Submission, è anche possibile caricare direttamente i documenti da tutti i programmi più comuni (ad esempio Microsoft Office, Adobe Creative Suite o QuarkXpress ), dal momento che il driver è in grado di convertire qualsiasi documento in PDF. La pagina web di Web Submission presenta un'area di comunicazione centrale. A seconda del menu selezionato, in quest'area vengono visualizzate informazioni e opzioni di interazione differenti. Tutto ciò che occorre sul computer client è un browser web. I dati di accesso possono essere memorizzati direttamente nel browser, se i cookie sono abilitati. Browser compatibili Internet Explorer Mozilla Firefox 8 e 9 Google Chrome 16 I browser più recenti potrebbero essere compatibili ma non sono stati testati al momento della redazione di questo manuale. 2

11 Per richiedere l'url del sito web di Web Submission ed eventuali altre informazioni necessarie, rivolgersi al proprio fornitore di servizi di stampa. 3

12

13 Pagina Web - Shop Front 2

14 2.1 Sezioni Shop Front Lo shop front di Web Submission si compone di varie sezioni. Prima di accedere a Web Submission, sono disponibili le seguenti aree: Accesso e registrazione Ricercare Catalogo Una volta effettuato con successo il login in Web Submission, vengono visualizzate le aree aggiuntive seguenti: Info Utente Carrello degli acquisti Il mio menu Il Catalogo può offrire ulteriori servizi per gli utenti connessi Accesso e registrazione Accesso L'accesso o la registrazione possono essere effettuati nella pagina iniziale di Web Submission. 6

15 Se si è già registrati, digitare il proprio Nome utente con la relativa Password per accedere. Registrazione Per registrarsi, fare clic su Registrazione e inserire le proprie informazioni utente. Il nome utente deve contenere almeno 5 caratteri. Si possono utilizzare solo numeri (0-9), lettere (a-z, A-Z) e punteggiatura ".", "_", "-" e I campi obbligatori sono indicati con un asterisco. È il fornitore a decidere quali campi dati sono obbligatori. Digitare il Codice di verifica visualizzato nel campo sottostane e fare clic su Invia. Dopo la registrazione, si riceve un' di conferma, oppure si viene informati che i dati di registrazione devono ancora essere verificati da parte dell'amministratore. Dopo la registrazione, si riceverà un' con una password casuale per accedere a Web Submission. A seconda delle impostazioni del fornitore, si potrà eseguire l'accesso 7

16 immediatamente o attendere fino a che i nuovi dati di registrazione vengano accettati dal fornitore. Dopodiché, si potrà effettuare l'accesso con il Nome utente e la Password ricevuti. Reimposta password Qualora si dimentichi la password, si può fare clic su Password dimenticata per reimpostarla. Inserire il Nome utente e l'indirizzo per ricevere una nuova password via Finestra delle informazioni La finestra delle informazioni fornisce ulteriori dati. : L'icona Home permette di tornare alla pagina iniziale. : Fare clic sull'icona Manuale per aprire e/o scaricare il Manuale utente di Web Submission. Si apre una nuova finestra del browser con il manuale PDF di Web Submission. Per leggere il PDF, è necessario che il browser disponga di un plugin di visualizzazione PDF. : L'icona Installa permette di scaricare il driver di stampante di Web Submission. Questa icona potrebbe non essere disponibile in determinate configurazioni. : L'icona Budget fornisce un collegamento al menu Budget (a pag. 11), se il fornitore ha abilitato il metodo di pagamento online. Il budget disponibile è indicato accanto all'icona Info Utente Impostazioni generali Lingua: Selezionare la lingua di visualizzazione desiderata. Indirizzo di consegna: Scegliere un Indirizzo di consegna tra quelli disponibili in Indirizzi. Indirizzo di fatturazione: Scegliere un Indirizzo di fatturazione tra quelli disponibili in Indirizzi. Centro di costo: Scegliere un centro di costo, se necessario. 8

17 Panoramica documento: Specificare il numero di righe che appariranno sulla pagina della Panoramica documento. Panoramica ordine: Specificare il numero di righe che appariranno sulla pagina della Panoramica ordine. Per salvare le impostazioni, fare clic su Salva Modifica password 1. Digitare la password esistente nel primo campo. 2. Digitare la nuova password nel secondo campo. 3. Reinserire la nuova password nel terzo campo. 4. Fare clic su Modifica password. 5. Per salvare le impostazioni, fare clic su Salva Dati personali: 1. Inserire o modificare i dati personali, ad esempio Nome, Reparto, Via/n., CAP, Città, Provincia, Paese, , Telefono e Fax. 9

18 2. Per salvare le nuove impostazioni, fare clic su Salva Indirizzi È possibile creare nuovi indirizzi e modificare o cancellare quelli esistenti. Creazione degli indirizzi 1. Iniziare selezionando il tipo di indirizzo. Scegliere Indirizzo di consegna o Indirizzo di fatturazione. 2. Inserire le informazioni pertinenti. 3. Per salvare le impostazioni, fare clic su Salva. 4. Per aggiungere un altro indirizzo, fare clic su Clicca qui per visualizzare i campi di un altro indirizzo. Modifica degli indirizzi 1. Fare clic sulla riga da modificare. 2. Sovrascrivere il contenuto con i nuovi dati. 3. Per salvare le impostazioni, fare clic su Salva. Eliminazione di indirizzi 1. Fare clic sull'icona nella colonna Cancella della riga corrispondente nella tabella. 10

19 2. Per salvare le impostazioni, fare clic su Salva Budget Il menu Budget viene attivato solo se il fornitore ha abilitato il pagamento online. Per utilizzare questo tipo di pagamento, è necessario disporre di un proprio account presso il fornitore di servizi di pagamento online. Con Web Submission è possibile utilizzare PayPal e WorldPay. A seconda del fornitore di stampa sono disponibili entrambi i pagamenti, ne è disponibile uno solo oppure non sono disponibili affatto. Informazioni budget: Visualizza il Saldo corrente e l'ultima Modifica al budget effettuata. Fare clic sul pulsante Ripristina per aggiornare i dati. Ultime ricariche del budget: Visualizza un elenco con le ultime operazioni di ricarica budget, nonché la data, il fornitore/ operatore e l'importo accreditato al proprio budget. Ricarica budget: Fare clic su questo pulsante per eseguire la ricarica del budget. Dopodiché, inserire l'ammontare liquidità. La quantità di denaro minima e massima (giornaliera) viene determinata dal fornitore. Se sono disponibili più fornitori di servizi di pagamento online, è possibile scegliere quello da utilizzare. 11

20 Fare clic su Avanti per procedere. La fase successiva conduce alle pagine web del fornitore per il pagamento online. È necessario accedere ed effettuare la ricarica del budget. Al termine della ricarica, si tornerà a Web Submission Il mio menu Documenti Questo menu contiene tutti i documenti già caricati, 12

21 tutti i file utilizzati per gli ordini completati, trasmessi all'operatore via , FTP, tramite servizio di consegna o di persona. Nel riquadro superiore della sezione Miei documenti sono riportate alcune informazioni generali: La percentuale di Spazio utilizzato rispetto allo spazio massimo consentito per il caricamento dei file. La Dimensione file massima consentita I Tipi di file consentiti, ovvero i formato di file che è possibile caricare nel menu Miei documenti. Nella parte inferiore è disponibile il pulsante Carica. Caricamento dei documenti 1. Fare clic sul pulsante Carica e individuare il file desiderato. 2. Selezionare il file desiderato. 3. Nella finestra di selezione, fare clic su Apri per avviare automaticamente il caricamento. Il secondo riquadro contiene una tabella che elenca tutti i file caricati. Questi file sono disponibili automaticamente quando si crea un nuovo ordine. I documenti caricati sono elencati con le informazioni seguenti: Nome del documento, Anteprima (se disponibile), Dimensione, N. di pagine e Pagine a colori, Data di 13

22 caricamento. È possibile ordinare la tabella mediante la casella di selezione nell'intestazione. Per ogni opzione di ordinamento, si può utilizzare la freccia per modificare l'ordine da ascendente a discendente e viceversa. Facendo clic sul collegamento ipertestuale corrispondente al nome di un documento, è possibile aprire o archiviare il documento in questione. Per selezionare un documento, fare clic sulla colonna in cui è visualizzato. Per deselezionare un documento, fare clic di nuovo. Per eliminare un documento, prima selezionarlo, quindi fare clic sul pulsante Cancella. Quando si fa clic su Cancella, si apre una finestra popup che mostra il Nome file e la Dimensione file massima. È possibile scegliere di eliminare il File originale, l'anteprima PDF, File originale e anteprima PDF, oppure di eseguire una Eliminazione permanente (file e record nel database). Il fornitore può decidere di visualizzare questi file nel Catalogo, in modo che sia comunque possibile aggiungerli ai nuovi ordini. Ciononostante, non è più possibile scaricare o aprire i file cancellati nel menu Documenti. Per confermare la cancellazione, fare clic su Elimina file. Se si decide di non cancellare nulla, fare clic su Torna alla panoramica per annullare l'eliminazione. 14

23 Ordini attivi In questo menu si trovano tutti gli ordini inviati non ancora completati. Sono visualizzati i seguenti dettagli degli ordini: Nome, Stato ordine, Data e ora di invio all'operatore. La casella di selezione nell'intestazione consente di ordinare l'elenco in base al Nome, allo Stato o alla Data. Per ogni opzione di ordinamento, si può utilizzare la freccia per modificare l'ordine da ascendente a discendente e viceversa. Per cercare un ordine, fare clic sul simbolo del filtro. Quindi, nella finestra Opzioni filtro che viene visualizzata, immettere i criteri del filtro da applicare al Nome o alla Data. Infine, selezionare l'opzione di ricerca Or oppure e e fare clic sul pulsante Filtra per avviare la ricerca. Verranno visualizzati solo gli Ordini attivi che soddisfano i criteri di ricerca specificati. Fare clic sull'icona Rimuovi filtro per eliminare il filtro oppure sull'icona Aggiorna per aggiornare l'elenco. Fare clic su Cancella per eliminare gli ordini eventualmente selezionati. Viene visualizzata una finestra di conferma che permette di procedere alla cancellazione degli ordini selezionati oppure di annullarla e tornare all'elenco Ordini attivi. Stato ordine Finché l'ordine non arriva all'operatore, il primo stato dell'ordine è solitamente Creazione ordine incompleta, ordine non revisionato. Quando l'operatore elabora l'ordine, gli assegna uno stato appropriato, ad esempio Ricevuto, Rivisto, Accettato, Stampato, In consegna, ecc. È sempre possibile controllare lo stato corrente dei propri ordini nel menu Ordini attivi. 15

24 Quando l'operatore deve apportare delle modifiche all'ordine, lo stato cambia in Approvazione richiesta. In tal caso, è necessario confermare o rifiutare le modifiche dell'ordine prima che possa essere ulteriormente elaborato. Per inviare la propria decisione all'operatore, fare clic sul collegamento ipertestuale Approvazione richiesta. Appare una finestra popup, nella quale si può inserire la propria decisione oppure il proprio commento. Per confermare le modifiche, fare clic su Conferma modifiche ordine; per rifiutarle, selezionare Rifiuta modifiche ordine. Lo stato dell'ordine cambia in Approvato o Il cliente ha rifiutato la conferma, rispettivamente. Una terza opzione è selezionare Torna alla panoramica dell'ordine per rimandare la decisione Cronologia ordini Una volta completato, l'ordine viene trasferito automaticamente nel menu Cronologia ordini. È possibile organizzare gli ordini per Nome o Data. Per ogni opzione di ordinamento, si può utilizzare la freccia per modificare l'ordine da ascendente a discendente e viceversa. Per cercare un ordine, fare clic sul simbolo del filtro. Quindi, nella finestra Opzioni filtro che viene visualizzata, immettere i criteri del filtro da applicare al Nome o alla Data. Infine, selezionare l'opzione di ricerca Or oppure e e fare clic sul pulsante Filtra per avviare la ricerca. Verranno visualizzati solo gli Ordini che soddisfano i criteri di ricerca specificati. Fare clic sull'icona Rimuovi filtro per eliminare il filtro oppure sull'icona Aggiorna per aggiornare l'elenco. L'icona Anteprima PDF consente di aprire il file e/o salvarlo in una posizione a scelta. Se si desidera visualizzare i dettagli dell'ordine, ovvero i dati immessi nel profilo lavoro, fare clic sull'icona Dettagli. Ristampa di un ordine Se si desidera stampare di nuovo un ordine, fare clic su Stampare nuovamente. L'ordine viene inviato immediatamente al carrello degli acquisti. 16

25 2.1.5 Catalogo Il Catalogo contiene le diverse categorie di prodotti. Fare clic su una categoria per visualizzarne i prodotti nell'area principale, nella quale è possibile consultare e selezionare i prodotti da acquistare. Per selezionare o deselezionare un prodotto, fare clic una volta sulla riga corrispondente. Per ordinare il contenuto di una categoria, utilizzare la casella di selezione in alto a destra. Utilizzare l'icona a forma di freccia per cambiare l'ordine da crescente a decrescente e viceversa. I dati visualizzati nella tabella variano a seconda del prodotto. È possibile visualizzare i dati seguenti: Un'anteprima della prima pagina dell'articolo (se disponibile) Il Nome dell'articolo Il prezzo di acquisto Il Conteggio pagine (numero totale di pagine e numero di pagine a colori) Un'icona che indica il formato del lavoro di stampa, ad esempio il simbolo di PDF I dettagli del prodotto o del lavoro di stampa Fare clic su Dettagli per visualizzare il prezzo dell'articolo selezionato. Il pulsante Acquista per iniziare un nuovo ordine Per ulteriori dettagli sui tipi di prodotti e sulla creazione degli ordini, consultare il capitolo Come effettuare un ordine (a pag. 28). 17

26 2.1.6 Carrello degli acquisti Nell'intestazione del carrello degli acquisti è riportato il numero totale di ordini presenti nel carrello. Inoltre, il carrello elenca ogni ordine con il nome, il numero di copie, il prezzo individuale e il totale di tutti gli articoli. Due pulsanti consentono di vuotare il carrello oppure di procedere al pagamento. Se si desidera rimuovere un articolo dal carrello degli acquisti, fare clic sulla [X] accanto al prezzo dell'ordine in questione. Fare clic su Svuota carrello per annullare tutti gli ordini. Fare clic su Concludi l'ordine per completare l'ordine. Dopo il completamento dell'ordine la procedura di pagamento ricomincia con una panoramica di tutti gli ordini. 18

27 2.1.7 Funzione di ricerca È possibile cercare gli articoli in una delle sezioni: Ordini, Documenti, Catalogo oppure in Tutte le sezioni. Immettere i criteri di ricerca in: Memorizzato dopo: Mostra solo gli articoli che sono stati salvati dopo la data selezionata. Memorizzato prima: Mostra solo gli articoli che sono stati salvati prima della data selezionata. Nome lavoro: Visualizza solo gli articoli corrispondenti al nome specificato nel relativo campo. Cerca in: Questa casella di selezione permette di specificare dove sarà effettuata la ricerca. Le opzioni disponibili sono Catalogo, Documenti, Ordini o Tutte. È anche possibile utilizzare il carattere jolly * (asterisco) per eseguire la ricerca. Per impostazione predefinita, la ricerca viene eseguita utilizzando l'operatore di ricerca OR. Se si desidera applicare l'operatore di ricerca AND, fare clic sul pulsante di opzione accanto a AND. Fare clic su Filtra per avviare la ricerca. I risultati vengono visualizzati nella sezione principale. 19

28

29 Caricamento dei file 3

30 3.1 Possibilità di caricamento Sono disponibili tre metodi per caricare i file sul server Web Submission: 1. Caricamento di file PDF o PostScript (PS) Per creare questi file, è necessario utilizzare Adobe Acrobat o un software analogo. 2. Caricamento di file nativi Il caricamento dei file nativi è possibile solo se è stato abilitato dal fornitore. In caso contrario, è possibile solo caricare file PDF o PostScript. 3. Caricamento mediante il driver di stampante di Web Submission Consente di stampare direttamente da un'applicazione. I file vengono convertiti automaticamente in formato PDF. I PDF cifrati con password non sono supportati. Quando si caricano tramite il driver di stampa Web Submission documenti PDF con supporti misti che includono documenti con orientamento orizzontale, ricordarsi di attivare le opzioni PDF Auto-Rotate and Center (Rotazione e centratura automatica) e Choose paper source by PDF page size (Scegli vassoio di alimentazione in base al formato pagina PDF) Caricamento nel menu Documenti Nel menu Documenti è possibile caricare file dal disco locale, da una chiavetta USB, ecc. A seconda dei Tipi di file consentiti, è possibile caricare Tutti i documenti nativi, solo File PDF/PostScript oppure Documenti per stampa di grande formato (un elenco dei tipi di file consentiti definiti dal fornitore). 1. Accedere al menu Documenti. 2. Fare clic sul pulsante Carica per selezionare il file desiderato. 3. Individuare il file e fare clic su Apri. 4. Se il tipo di file è tra quelli consentiti, il file viene automaticamente caricato nell'elenco dei documenti. Se il fornitore non ha incluso il tipo di file tra quelli consentiti, viene visualizzato un errore. Il file caricato sarà automaticamente disponibile al momento della creazione di un nuovo ordine utilizzando un Profilo lavoro Caricamento durante la creazione di un nuovo ordine Nella prima fase della creazione di un profilo lavoro, è possibile caricare dei file dal disco locale, da una chiavetta USB, ecc. 22

31 1. Fare clic sul menu Profili lavoro del Catalogo per visualizzare tutti i profili lavoro disponibili. 2. Fare clic su Avvia per scegliere un profilo lavoro. Viene aperta la prima pagina del job ticket corrispondente. 3. Selezionare l'opzione Ordine con file come Tipo di ordine. 4. Inserire un Nome ordine nella sezione Selezione file e ordinamento. 5. Fare clic sul pulsante Carica e individuare il file desiderato. 6. Selezionare il file e fare clic su Apri. 7. Il file verrà caricato automaticamente. Viene visualizzato il messaggio di conferma File caricato correttamente. Il file viene visualizzato nell'elenco sottostante e può quindi essere aggiunto all'ordine mediante l'opzione Aggiungi. Inoltre, il file è anche automaticamente disponibile nell'elenco Documenti Caricamento con il driver di stampa Web Submission Il driver di stampa Web Submission consente di caricare ed elaborare i formati di documento più comuni, ad esempio Microsoft Office, Adobe Creative Suite o QuarkExpress. Il driver Web Submission converte i vari formati di file in un file PDF compresso e carica automaticamente il documento convertito sul server Web Submission. Il driver di stampante può essere richiesto al proprio fornitore di servizi via oppure semplicemente scaricato mediante un collegamento ipertestuale (se fornito e abilitato dal fornitore/amministratore Web Submission): Accedere alla pagina web Web Submission, quindi alla sezione Documenti. Fare clic sul collegamento (Caricamento mediante il driver di stampante di Web Submission) oppure Scegliere se salvare il file di installazione del driver (.msi) nel disco rigido locale per eseguirlo localmente, scegliere di eseguire immediatamente l'installazione del driver MSI. Durante la procedura di installazione seguire le istruzioni visualizzate per installare il driver Web Submission. Dopo l'installazione, il driver di stampante è disponibile nel menu Stampanti di Windows e può essere utilizzato in qualunque applicazione per stampare un documento sul server Web Submission. Per convertire e caricare un file sul server Web Submission, procedere nel modo seguente: Aprire il file da caricare con l'applicazione associata (ad esempio, aprire un file *.doc in MS Word o Open Office Writer). Avviare il processo di stampa con l'apposito comando dell'applicazione. Scegliere la stampante Web Submission per la stampa del file. 23

32 Quando si stampa un documento con la stampante Web Submission, viene visualizzata una finestra che indica l'avanzamento del processo di creazione del PDF. Il driver di stampa genera in background un'anteprima del documento. È quindi possibile esaminare e accettare l'anteprima PDF e decidere se procedere oppure se cancellare il file creato. Se non è già stato effettuato il login, viene visualizzata la schermata di accesso di Web Submission. In tal caso, inserire le proprie credenziali di accesso. Una volta eseguito l'accesso, viene visualizzato il file caricato. A questo punto è possibile scegliere Crea un nuovo ordine per creare un ordine immediatamente, oppure accedere al menu Documenti o eliminare il file con il comando Elimina. È anche possibile aprire l'anteprima del documento. Preflight A seconda della configurazione sul lato del fornitore, potrebbe essere visualizzato il risultato del preflight mentre si utilizza la stampante Web Submission oppure quando si crea un nuovo ordine dalla pagina web di Web Submission. Se durante questo controllo di preflight vengono riscontrati dei problemi (ad esempio relativi a font, colori o grafica), questi vengono segnalati in una finestra popup. Questa situazione può verificarsi anche se il documento non soddisfa il numero massimo o minimo di pagine accettato dal fornitore dei servizi di stampa. A seconda delle impostazioni del fornitore, potrebbe essere possibile procedere ugualmente e caricare il documento oppure il caricamento potrebbe essere negato fino all'avvenuta applicazione delle modifiche richieste. 24

33 Nell'esempio seguente, gli errori di preflight vengono visualizzati dopo il caricamento sulla pagina di Web Submission. 25

34

35 Processo di creazione ordini 4

36 4.1 Come effettuare un ordine Per creare un nuovo ordine è possibile scegliere una delle categorie seguenti del Catalogo: Profili Lavoro I profili lavoro vengono utilizzati per gli ordini di lavori di stampa standard. Profili lavoro con job ticket e invio di documenti. Profili lavoro con job ticket senza invio di documenti. Lavori VDP (Variable Data Printing) In questa categoria è possibile scegliere un modello da compilare con i propri dati. I dati di ciascun record possono essere immessi manualmente oppure forniti in un file di dati. I lavori VDP con job ticket e campi di dati sono lavori nei quali è possibile inserire manualmente i dati durante la creazione dell'ordine. I lavori VDP con job ticket e file di dati sono lavori per i quali si fornisce un file che contiene i dati, ad esempio un file.csv con gli indirizzi di vari clienti. Prodotti fissi Come implica il nome, questi prodotti non possono essere personalizzati, bensì solo aggiunti all'ordine nella quantità richiesta. Prodotti fissi, quali documenti rilegati predefiniti con impostazioni fisse. Altri prodotti fissi (non di stampa), ad esempio tazze da caffè. Ristampa di ordini Inoltre, è possibile creare nuovi ordini nel menu Ristampe di lavori di stampa ordinati in precedenza. Cronologia ordini: La disponibilità e il contenuto delle categorie VDP e Prodotti fissi dipende dal proprio fornitore. In questo manuale vengono descritte tutte le categorie che possono essere rese disponibili da un fornitore : Selezionare un profilo lavoro I profili di lavoro semplificano la creazione dell'ordine. Se si utilizza un profilo di lavoro, le opzioni di completamento necessarie al tipo selezionato di lavoro di stampa sono già presenti nel job ticket. 28

37 Sono disponibili i seguenti profili di lavoro standard: Lavoro complesso Brochure Fronte/Retro Fronte LFP (Stampa di grande formato) Il profilo Lavoro avanzato è studiato per i lavori che non possono essere elaborati con i profili lavoro standard. In questo profilo sono selezionabili tutte le opzioni di job ticket disponibili per Web Submission. Il profilo LFP (Stampa di grande formato) può essere utilizzato per le stampe di grandi dimensioni che utilizzano formati e tipi di supporti speciali che si differenziano da quelli standard (A4, A3, Letter, ecc.). I job ticket possono essere personalizzati dal fornitore di servizi di stampa. Tuttavia, in questo manuale vengono descritte tutte le opzioni che possono essere rese disponibili in un job ticket. I campi obbligatori sono indicati con un asterisco. È il fornitore a decidere quali campi dati sono obbligatori. Ordinazione con profili lavoro Selezionare Profili lavoro nel menu Catalogo per visualizzare tutti i profili lavoro disponibili. 29

38 Fare clic sul pulsante Avvia corrispondente al profilo lavoro desiderato. Se si è già effettuato l'accesso, viene immediatamente aperto il job ticket corrispondente; in caso contrario, viene richiesto di inserire nome utente e password per poter procedere Fase 2: Tipo di ordine Una volta selezionato un profilo lavoro, viene richiesto se si desidera creare un ordine con file o senza file. Per saperne di più sui diversi tipi di ordini, vedere Fase 3: Ordine con file e Fase 3: Ordine senza file (vedere "3: Per Ordine senza file" a pag. 30). Per creare un ordine con file, fare clic su Sì. Per creare un ordine senza file, fare clic su No : Per Ordine senza file Un ordine senza file è un ordine per il quale non vengono consegnati file insieme al lavoro. I file vengono al contrario consegnati separatamente rispetto all'ordine: via , FTP o con altri metodi. È necessario specificare solo il nome e i dettagli dei file. Con l'aiuto di tali dettagli, il fornitore sarà in grado di identificare correttamente i file e di definire un calcolo preliminare del prezzo Selezione file e ordinamento - senza file In questa pagina, specificare le seguenti impostazioni: Nome lavoro stampa: Il lavoro verrà gestito con questo nome. È utile specificare un nome che consente di identificare facilmente il lavoro. Il nome non deve essere uguale al nome file fornito di seguito. Tipo di consegna: Poiché non si consegnano file con l'ordine, è necessario informare l'operatore del metodo con cui si prevede di consegnare il file. o o FTP o Personalmente o Servizio di consegna Commento: Utilizzare questo campo per fornire ulteriori informazioni. 30

39 Nome file: Il nome del file da stampare. Digitare il nome file esatto affinché il fornitore di servizi possa assegnare chiaramente il file all'ordine corrispondente. Formato carta: Selezionare il formato carta del lavoro. Se il formato carta richiesto non risulta disponibile, contattare il fornitore. Numero di pagine (totale/a colori): Immettere il numero di pagine totali del lavoro e il numero di pagine da stampare a colori. Con questa informazione, il fornitore può stampare in modalità bianco e nero le pagine che non richiedono la stampa a colori, con un conseguente risparmio sui costi. Assicurarsi di immettere i numeri corretti per evitare successive richieste di chiarimenti da parte del fornitore. Fare clic su Aggiungi per aggiungere il file all'ordine. Una volta aggiunto un file, viene visualizzata una tabella che mostra il numero e il numero di pagine per ciascun file che è stato aggiunto. Per rimuovere un file dall'elenco, fare clic sul pulsante Cancella nella colonna destra. I parametri seguenti vengono configurati dal fornitore. o Tipi di file consentiti: I tipi di file utilizzabili nell'ordine. o Numero massimo di file per ordine: Il numero di file che è possibile fornire con un singolo ordine può essere illimitato oppure limitato a un solo file. Per procedere alle impostazioni e opzioni del lavoro, fare clic su Avanti. Per tornare al passaggio precedente, fare clic su Indietro. Per annullare l'ordine, fare clic su Elimina ordine. 31

40 4.1.4 Fase 3: Per Ordine con file Un ordine con file è un ordine per il quale vengono allegati i file al lavoro al momento della creazione dell'ordine. I file possono essere caricati quando si crea l'ordine oppure dai file già caricati della sezione Miei documenti (vedere "Il mio menu" a pag. 12) Selezione file e ordinamento - con file In questa pagina, specificare le seguenti impostazioni: Nome lavoro stampa: Il lavoro verrà gestito con questo nome. È utile specificare un nome che consente di identificare facilmente il lavoro. Il nome non deve essere uguale al nome file fornito di seguito. Le limitazioni seguenti vengono configurate dal fornitore. o Spazio utilizzato: Lo spazio utilizzato e massimo utilizzabili per i file da caricare. o Dimensione file massima consentita: La dimensione di upload massima per singolo file. o Tipi di file consentiti: I tipi di file utilizzabili nell'ordine. Carica: Fare clic su Carica per aprire una finestra di esplorazione file e selezionare il file da caricare. Il file selezionato verrà aggiunto alla tabella riportata di seguito. Al termine dell'upload, viene visualizzata una miniatura della prima pagina del documento. La tabella raffigurata sotto mostra i dettagli di tutti i documenti caricati. Utilizzare la casella di selezione per ordinare i documenti in base a uno dei seguenti elementi: Nome, Anteprima, Dimensioni o Pagine. È possibile aprire, visualizzare o salvare qualsiasi file il cui nome è visualizzato come collegamento ipertestuale. o Fare clic sul pulsante Aggiungi per selezionare un file e aggiungerlo all'ordine. È possibile aggiungere più file allo stesso ordine, se questa opzione è stata attivata dal fornitore dei servizi di stampa. o Per rimuovere un file dall'ordine, fare clic sul pulsante Rimuovi. Per andare al passaggio successivo, fare clic su Avanti. Per tornare al passaggio precedente, fare clic su Indietro. Per annullare l'ordine, fare clic su Elimina ordine. Caricamento con il driver di stampa Web Submission Questo driver di stampante consente di caricare ed elaborare i formati di documento più comuni, ad esempio Microsoft Office, Adobe Creative Suite o QuarkXpress. Il driver converte i vari formati di file in un file PDF compresso e carica automaticamente tale file sul server Web Submission. 32

41 Se il fornitore lo consente, è possibile scaricare il driver di stampa Web Submission dal menu Documenti. Per utilizzare il driver di stampa Web Submission, aprire il file da caricare con l'applicazione di origine. Utilizzare il comando di stampa dell'applicazione e scegliere il driver di stampa Web Submission come stampante. Il file viene quindi automaticamente convertito in PDF e caricato nell'elenco Documenti. Questo processo è spiegato in dettaglio nel capitolo Opzioni di caricamento (vedere "Possibilità di caricamento" a pag. 22) Verifica di preflight Se abilitata dal fornitore, sui file caricati viene eseguita una verifica di preflight. Il fornitore stabilisce i requisiti che ciascun file deve soddisfare. Durante la verifica di preflight, ogni file viene controllato per determinare se soddisfa i requisiti di layout, compressione, risoluzione e così via. Alla fine viene generato un'anteprima di stampa in formato PDF del file caricato. Nel caso di deviazioni rispetto ai requisiti specificati dal fornitore, viene visualizzato un messaggio, che può essere di due tipi. Avviso: È possibile scegliere se caricare un file diverso oppure se ignorare il messaggio e procedere con il processo di ordinazione. Error: Un messaggio di errore viene visualizzato quando sussistono degli errori che non permettono di stampare il file. In caso di errori gravi, viene richiesto di caricare un file diverso. Per visualizzare i risultati della verifica di preflight (Risultato Preflight), fare clic su Sì. Per tornare alla selezione file, fare clic su No. 33

42 Risultati preflight Questa pagina visualizza una descrizione dettagliate degli eventuali errori riscontrati durante la verifica di preflight. È possibile aprire qualsiasi sezione che contiene messaggi di errore e consultare i dettagli. Per procedere alle impostazioni e opzioni del lavoro, fare clic su Avanti. Per caricare un altro file, fare clic su Indietro. Per annullare l'ordine, fare clic su Elimina ordine : Impostazioni lavoro e opzioni In questa pagina è possibile modificare le impostazioni generali del lavoro e aggiungere ulteriori opzioni all'ordine. Le impostazioni e le opzioni relative agli ordini con file e senza fili sono uguali. Nella parte superiore della pagina sono visualizzate informazioni di base sul lavoro. 34

43 Conteggio copie: Il numero di copie che saranno stampate. È possibile modificare questo valore in base alle proprie esigenze. Pagine totali/a colori: Mostra il numero di pagine totali del file e il numero di pagine da stampare a colori. Se sono stati specificati più file, il totale è relativo a tutti i file. Questi valori vengono aggiornati automaticamente. Costo: In base al numero di pagina e alle impostazioni selezionate in questa pagina, il prezzo totale dell'ordine viene calcolato e visualizzato qui. Questo valore viene aggiornato automaticamente. Fare clic su questo pulsante per visualizzare informazioni dettagliate sul costo dell'ordine. La pagina è divisa in varie sezioni: Impostazioni generali lavoro Opzioni stampante Opzioni di finitura Servizi aggiuntivi Dati personali: Le sezioni sono descritte in dettaglio di seguito. Impostazioni generali lavoro Centro di costo standard: Il centro di costo in cui i lavori vengono normalmente contabilizzati. Questa opzione può essere disabilitata dal fornitore. Cartella dell'archivio\-: Consente di specificare dove sarà archiviato il file nella Libreria. Opzioni stampante Le impostazioni selezionate sono valide per: Selezionare il file per il quale sono valide le impostazioni: Se si seleziona Tutti, le impostazioni valgono per tutti i file. Questa impostazione viene visualizzata solo nel caso in cui siano stati aggiunti più file. Fronte/retro: o Fronte: Stampa su un solo lato di ogni foglio di carta. o Lato lungo: Stampa in fronte retro su ogni lato della carta, alimentando il foglio nella stampante per il lato lungo. o Lato corto: Stampa in fronte retro su ogni lato della carta, alimentando il foglio nella stampante per il lato corto. 35

44 Pinzatura: Specificare dove deve essere pinzato il lavoro. Perforazione: Specificare dove deve essere perforato il lavoro. Stampa a colori: o Automaticamente: Le pagine da stampare a colori o in bianco e nero verranno determinate automaticamente. o Solo bianco e nero: Tutte le pagine verranno stampate in bianco e nero, comprese quelle a colori. o Solo colore: Tutte le pagine verranno stampate a colori, comprese quelle in bianco e nero. Catalogo carta: o File: Elenca i nomi dei file, il totale delle pagine e il totale delle pagine a colori. o Tipo di supporto: Le proprietà del tipo di supporto sul quale verrà stampato il lavoro. L'impostazione predefinita è: Normale, 80 g, Bianco. I tre valori possono essere modificati separatamente. o Intervallo: L'intervallo di pagine dei file che sarà stampato sul tipo di supporto selezionato. L'impostazione predefinita corrisponde all'intero documento. È possibile aggiungere ulteriori intervalli di pagine se si desidera stampare parti del documento su supporti differenti. Per aggiungere un altro intervallo di pagine, fare clic sul pulsante +. Opzioni di finitura: Le opzioni disponibili sono Ordinamento, Taglio, Piegatura, Perforatura, Rilegatura e Rilegatura ad anelli. Non tutte queste opzioni sono sempre disponibili. Le opzioni disponibili vengono configurate dal fornitore. Commento: È possibile aggiungere un commento per fornire ulteriori informazioni, se necessario. 36

45 Servizi aggiuntivi: Selezionare eventuali servizi o articoli aggiuntivi. Tutti gli elementi selezionati vengono visualizzati nel piccolo elenco sotto il pulsante Aggiungi/Cambia. Per ciascun elemento è possibile modificare la quantità. Per eliminare un elemento dall'elenco, fare clic sul pulsante Cancella corrispondente. o Articolo: Selezionare un articolo o un servizio dall'elenco a discesa. Gli articoli e i servizi disponibili vengono configurati dal fornitore. o Costo per unità: Visualizza il prezzo dell'elemento selezionato. o Aggiungi/Cambia: Per aggiungere all'ordine un elemento selezionato, fare clic su questo pulsante. Dati personali: I campi di questa sezione sono precompilati con i dati personali dell'utente forniti in Info Utente - Dati personali (vedere "Info Utente" a pag. 8). È possibile modificare i dati esistenti o aggiungere informazioni mancanti. Per inviare l'ordine al Carrello degli acquisti, fare clic su Fine. Per tornare al passaggio precedente, fare clic su Indietro. Per annullare l'ordine, fare clic su Elimina ordine Impostazioni speciali per il profilo lavoro Brochure Il profilo lavoro Brochure consente di creare dei libretti. Con le opzioni stampante riportate di seguito è possibile definire il layout del libretto finito: Formato libretto finito: Questa opzione è relativa al formato del libretto finito. Prevede due impostazioni: Normale (A4/Ltr) (impostazione predefinita) e Ridotto (A5/Stmt). Lasciare invariata l'impostazione predefinita se non occorre ridurre il formato della pagina. Con l'impostazione predefinita, un lavoro libretto con pagine A4/Ltr verrà stampato su fogli A3/Tabloid per ottenere un libretto finito di formato A4/Ltr. Selezionare Ridotto (A5/Stmt) se è necessario ridurre le dimensioni di pagina al formato A5/Stmt. Con l'impostazione Ridotto (A5/Stmt), le pagine di un lavoro di stampa A4/Ltr vengono convertite in A5/Stmt e stampate su fogli di carta A4/Ltr in modo da ottenere un libretto finito di formato A5/Stmt. Stampa su copertina: L'impostazione predefinita è Sì.Se non si desidera stampare sulla copertina, cambiare questa impostazione in No. Inserimento pagina vuota: Per i lavori libretto, il numero di pagine deve essere un multiplo di quattro. Qualora il numero di pagine non sia conforme a questo requisito, vengono 37

46 automaticamente aggiunte delle pagine vuote al documento (fino a tre) per fare in modo che il totale delle pagine sia un multiplo di quattro. Con le opzioni seguenti della casella di selezione è possibile specificare dove devono essere aggiunte le pagine vuote: o Back: Questa è la posizione predefinita per l'inserimento delle pagine vuote: le pagine vengono aggiunte alla fine del documento. o Anteriore: Se si preferisce aggiungere le pagine vuote all'inizio del documento, selezionare questa impostazione. o Pari da posteriore: Con questa impostazione, l'inserimento delle pagine vuote avviene nel modo seguente: la prima pagina vuota viene aggiunta alla fine del documento, la seconda pagina (se necessaria) all'inizio del documento e la terza pagina (se necessaria) alla fine del documento. o Pari da anteriore: Con questa impostazione, l'inserimento delle pagine vuote avviene nel modo seguente: la prima pagina vuota viene aggiunta all'inizio del documento, la seconda pagina (se necessaria) alla fine del documento e la terza pagina (se necessaria) all'inizio del documento. Se l'opzione Stampa sulla copertina è impostata su No, al documento vengono aggiunte quattro ulteriori pagine vuote: due al posto della copertina anteriore e due per la copertina posteriore. Pinzatura: L'impostazione predefinita di questa opzione è no. Se si desidera pinzare il libretto, selezionare Pinzatura in piega Autorizzazione Se è richiesta un'autorizzazione, il lavoro di stampa viene analizzato ai fini del calcolo del prezzo e/o del numero di copie. Se un qualsiasi valore è uguale o superiore alla soglia prevista, una richiesta di autorizzazione viene generata e inviata alle persone specificate come autorizzatori. Se entro un periodo di tempo prestabilito l'autorizzazione non viene concessa, il lavoro viene eliminato oppure riprende l'elaborazione, a seconda della configurazione impostata. Per ulteriori informazioni sulle esatte impostazioni del proprio ambiente, contattare il proprio fornitore. La procedura per l'utente finale Nell'esempio riportato di seguito, un lavoro di stampa di 19 pagine è stato inviato a Web Submission. Poiché il valore soglia è di 15 pagine, dopo la conferma delle impostazioni del lavoro l'utente viene informato che è necessaria un'autorizzazione 38

47 per procedere. L'utente a questo punto può modificare le impostazioni del lavoro o richiederne l'approvazione. Se fa clic su Sì, la richiesta di approvazione viene inviata all'utente autorizzatore e il "titolare" del lavoro di stampa viene informato che il lavoro è in pausa. In questo momento, il lavoro in pausa si trova in Ordini attivi. Non appena il lavoro è stato autorizzato, lo stato in Ordini attivi cambia e l'utente viene informato via dell'avvenuta autorizzazione. Se invece l'autorizzazione viene negata, il lavoro viene cancellato e l'utente ne viene informato tramite una notifica . 39

48 Se l'utente fa clic su Continua nell'elenco Ordini attivi, il lavoro viene inviato al Carrello degli acquisti e l'ordine può essere concluso normalmente. La procedura per l'utente autorizzatore Se un lavoro è stato autorizzato, l'autorizzatore designato viene informato tramite un popup nel client oppure, se non è connesso, mediante un messaggio contenente un collegamento alla pagina di autorizzazione. L'autorizzatore ha a disposizione tre scelte: Autorizza, Decidi più tardi e Negare. Autorizza e Negare consentono di accordare o rifiutare l'autorizzazione per il lavoro. Decidi più tardi mette in pausa il lavoro di stampa e lo inserisce nell'elenco Lavori non autorizzati dell'autorizzatore (nel client web) finché non viene valutato dall'autorizzatore e quindi autorizzato o negato Preventivo È possibile richiedere un preventivo all'operatore Web Submission. L'operatore può quindi decidere se offrire un preventivo o declinare la richiesta. Se sceglie di definire il preventivo, l'utente viene informato via e può accettare o rifiutare il preventivo. 40

49 Una richiesta di preventivo viene creata immettendo un testo nel campo di commento del job ticket Web Submission. Una volta confermato il job ticket, si riceve un messaggio nel quale si viene informati che il lavoro è in pausa e in attesa di preventivo. 41

50 In questo momento, il lavoro in pausa si trova in Ordini attivi. Non appena l'operatore risponde alla richiesta di preventivo, si riceve un' con i dettagli del preventivo. L' include anche due collegamenti che consentono di aprire la finestra di autorizzazione dal server uniflow o dal server Web Submission. Entrambi possono essere utilizzati per autorizzare l'ordine. Scegliere quello più facilmente accessibile dalla rete locale. 42

51 oppure Con Accetta o Negare, l'ordine viene rispettivamente accettato o negato sulla base del prezzo specificato nel preventivo. Se si sceglie Decidi più tardi, la finestra viene chiusa ed è possibile fare clic sul collegamento contenuto nell' in un secondo momento. Dopo l'autorizzazione/accettazione dell'ordine, l'elaborazione del lavoro può essere ripresa in Ordini attivi. Quando si fa clic su Continua, il lavoro viene inviato al carrello degli acquisti e può essere completato Fase 5: Conferma della creazione del lavoro In questo passaggio viene confermata la corretta creazione del lavoro, che viene inviato al carrello degli acquisti. Il carrello degli acquisti viene aggiornato automaticamente. Per tornare al catalogo, fare clic su Torna agli acquisti Lavori con dati di stampa variabili La stampa di dati variabili (VDP, Variable Data Printing) è un tipo di stampa che permette utente di fornire dati personalizzati da inserire in modelli di stampa generici. Per utilizzare i lavori con dati variabili, è sufficiente scegliere uno dei modelli messi a disposizione dal fornitore di servizi e inviare i propri dati per compilare il modello. I dati verranno quindi combinati con il modello per generare un lavoro di stampa che verrà inviato alla stampante. Fornendo i propri dati, è possibile creare lavori di stampa su misura che includono i dati personalizzati su ciascuna pagina. Si può anche cambiare il corpo del testo per ogni pagina, a seconda del contenuto del file di dati che viene caricato. Ciascuno di questi lavori viene configurato come modello preimpostato, associato a un modulo web nel quale è possibile inserire personalizzati e/o caricare un file di dati. Esempi di lavori con dati variabili sono i biglietti da visita, i moduli per le spese di viaggio, i calendari personalizzati, ecc. Questi lavori con dati variabili sono riportati nel Catalogo. 43

52 Per ordinare lavori VDP sono disponibili due metodi, descritti di seguito. Lavori costituiti da un solo set di dati Per personalizzare il lavoro di stampa con un unico set di dati, si consiglia di fornire i dati mediante un modulo web. Questo è il modo migliore, ad esempio, per stampare una carta intestata personalizzata o dei biglietti da visita. I dati vengono inseriti manualmente nei campi di testo e quindi inviati. Il numero di campi di testo visualizzati per l'inserimento dei dati e i nomi dei campi dipendono dal contenuto del modello selezionato. Vengono visualizzati solo i campi richiesti per l'inserimento dei dati variabili necessari. I nomi dei campi corrispondono a quelli dei campi di dati del modello. Per poter procedere con l'ordine, è necessario compilare tutti i campi di testo visualizzati. Lavori costituiti da più set di dati Un secondo modo per fornire dati personalizzati consiste nel caricare un file di dati contenente i dati in formato CSV. Questo metodo è indicato quando si desidera ottenere una funzionalità di stampa con davi variabili effettiva, nella quale ogni campo può presentare un contenuto differente su ciascuna pagina o in ciascuna copia. Dopo aver inviato i dati, questi vengono sottoposti a un controllo di coerenza. Se vengono rilevati errori, l'utente viene informato da un messaggio di errore e ha la possibilità di correggere gli errori e inviare di nuovo i dati Esempi di stampa di dati variabili Lavori costituiti da un solo set di dati Il primo esempio illustra la creazione di un biglietto da visita personalizzato. Questo biglietto comprende un blocco fisso predefinito e una serie di campi da compilare con dati specifici. Tutti i campi dei dati variabili di questo documento sono evidenziati con delle cornici rosse. Le parti fisse del contenuto non vengono indicate. 44

53 Quando si sceglie un modello come questo per ordinare dei biglietti da visita, occorre anche fornire i dati seguenti: Nome del dipendente Qualifica del dipendente Nome della società, Via e numero civico Codice postale, città e/o provincia Paese Numero di telefono Numero di fax Indirizzo Indirizzo del sito web Immettere i dati negli appositi campi di testo del modulo web. Dopo aver inserito i dati, è possibile generare un'anteprima del lavoro. Per annullare l'ordine, fare clic su Elimina ordine; per correggere un dato, fare clic su Indietro. Se si fa clic su Avanti, il lavoro di stampa viene inviato al carrello degli acquisti. Lavori costituiti da più set di dati A titolo di esempio viene utilizzata una cartolina di invito inviata a più destinatari. La cartolina comprende un blocco di testo fisso, un blocco fisso per il mittente e una serie di campi da compilare con dati specifici. I campi dei dati variabili che devono contenere i dati personali del destinatario sono racchiusi in riquadri rossi. Naturalmente, il layout può essere ulteriormente personalizzato in modo da comprendere campi variabili per il tempo di viaggio, la destinazione, il nome di un agente viaggi, consigli per il viaggio, ecc. Qui il contenuto del campo dell'indirizzo è organizzato in un modo diverso rispetto all'esempio precedente. Quindi, i dati variabili devono essere forniti nella maniera seguente: Nome Cognome Appellativo Indirizzo (via e numero civico) 45

54 Città-provincia-codice postale (raggruppati in un unico campo) Poiché questa cartolina verrà inviata a più destinatari, sarebbe laborioso inserire manualmente tutti i dati mediante un modulo web e generare un singolo lavoro di stampa per ogni cartolina. Per questo motivo, è possibile preparare un file di dati che contiene i dati variabili di tutti i destinatari. I dati potrebbero essere memorizzati in un database o un foglio elettronico. In base al modo in cui sono organizzati i dati variabili per questo esempio, il foglio elettronico avrebbe probabilmente un aspetto simile al seguente: La prima riga contiene i nomi dei campi utilizzati nel modello (illustrati nella prima figura dell'esempio). In questo modo, i dati variabili vengono assegnati in modo corretto ai campi del modello. Questi nomi campo possono solo contenere caratteri stampabili, come definiti nel set di caratteri US-ASCII. Dieresi e altri caratteri speciali non sono consentiti. Ecco una lista di tutti i caratteri US-ASCII stampabili: Wikipedia: caratteri ASCII stampabili Per essere utilizzabili per i lavori di stampa, i dati devono essere convertiti in formato CSV (Comma Separated Values, valori separati da virgole). A questo scopo è sufficiente, nell'applicazione del foglio elettronico, selezionare il comando Salva con nome... e scegliere il formato CSV. In questo formato i campi di dati di ogni record sono solitamente separati da virgole o tabulazioni. Tuttavia, si può utilizzare un set di caratteri estesi per delimitare i campi di dati: Virgola, Punto e virgola ; Simbolo del dollaro $ Carattere di cancelletto # Tasto tabulatore Potrebbe essere possibile che uno o più campi dati contengano il carattere definito carattere separatore. In questo caso, il contenuto di tali campi deve essere racchiuso tra virgolette. 46

55 Il diagramma seguente mostra il trasferimento dei dati dell'indirizzo del suddetto foglio di calcolo nel formato CSV. I campi dei dati sono separati da virgole. Si faccia presente che l'indirizzo nella terza riga contiene anche una virgola e che quindi quel particolare campo è racchiuso tra virgolette doppie. Inoltre non c'è uno spazio vuoto dopo le virgole. Una volta inviati questi dati, viene generato un lavoro di stampa che comprende cinque cartoline, ciascuna contenente i dati di un set di dati distinto. La personalizzazione del lavoro di stampa non è limitata a pochi set di dati. Non esiste virtualmente alcuna limitazione al numero di record che possono essere elaborati in un lavoro di stampa VDP Come ordinare lavori VDP L'ordinazione dei lavori di stampa con dati variabili personalizzati non è molto diversa dall'esecuzione di qualsiasi altro lavoro dal catalogo. Tuttavia, quando si seleziona per la stampa un documento che contiene dati variabili, occorre effettuare alcuni passaggi supplementari che hanno lo scopo di aggiungere i dati variabili al modello. Dopo aver selezionato il modello VDP da utilizzare per la stampa, sono disponibili due modi per caricare i dati: Caricamento file CSV 47

56 Inserimento manuale dei dati Selezionare il modo di caricamento dei dati, poi fare clic su Avanti per visualizzare il modulo Web Submission appropriato. Se il prodotto da ordinare prevede una quantità d'ordine minima, è necessario specificare almeno tale quantità nel campo Conteggio copie della pagina successiva. In caso contrario, nel passaggio seguente, un messaggio richiederà di rettificare la quantità. Caricamento file CSV Innanzi tutto, scegliere il delimitatore per i dati. Quindi, fare clic su Carica e individuare il file che contiene i valori separati. Se i dati sono contenuti in un foglio elettronico o in un database, devono essere prima convertiti nel formato CSV. In un file CSV è possibile salvare i dati di un foglio elettronico solo come testo semplice. Eventuali attributi di formattazione speciali (colori, font, ecc.) vengono persi durante la conversione nel formato CSV. Si sconsiglia quindi di eliminare il file originale del foglio elettronico dopo il salvataggio in formato CSV. In ogni caso, queste caratteristiche non sono richieste nei modelli VDP. Dopo che i dati sono stati caricati, insieme al modello prescelto, vengono convalidati dal server uniflow. Questo passaggio è necessario per verificare l'integrità e la completezza dei dati forniti. Ogni singolo dato fornito viene associato con il campo corretto del modello e pertanto viene stampato nella posizione esatta. Se vengono rilevati degli errori nei dati, viene inviato un messaggio di errore. Di seguito sono indicati alcuni degli errori più comuni: 48

57 Non tutti i campi di una riga sono compilati. Manca un separatore. Il separatore è presente nel contenuto di un campo ma i dati non sono racchiusi tra virgolette doppie. I nomi dei campi della prima riga non sono corretti. Per correggere l'errore, modificare il file CSV localmente, poi fare clic sul pulsante Carica per caricare il file corretto. Se non vi sono errori di dati, un'anteprima della prima pagina verrà automaticamente creata. Fare clic su Avanti per procedere con l'ordine. Inserimento manuale dei dati Questo modulo mostra tutti i campi dei dati variabili che sono stati inclusi nel modello. Se si prevede di fornire un unico set di dati, può essere sufficiente utilizzare questi campi di testo, ad esempio se si desidera ordinare carta intestata o biglietti da visita personalizzati. Qui viene inserito manualmente il testo dei dati variabili. Per poter procedere con l'ordine, è necessario compilare tutti i campi di testo visualizzati. Vengono comunque visualizzati solo i campi di testo effettivamente necessari. 49

58 A seconda del modello VDP utilizzato, i campi possono essere precompilati con dati predefiniti. Tali dati possono essere lasciati invariati oppure modificati durante l'immissione manuale. A questo punto viene visualizzata un'anteprima che mostra la prima pagina del lavoro di stampa a bassa risoluzione. Dopo aver accettato l'anteprima, fare clic su Avanti. L'ordine verrà quindi elaborato come qualsiasi altro ordine. Successivamente, il lavoro di stampa viene generato in base al modello e ai dati forniti e automaticamente aggiunto al carrello della spesa. 50

59 Caricamento di immagini È possibile definire un'opzione di caricamento immagine in un modello VDP. In questo caso, l'interfaccia utente passa direttamente alla pagina Inserimento manuale dei dati. Per caricare l'immagine è sufficiente premere il pulsante Carica e selezionare il file di immagine. È anche possibile utilizzare il pulsante Genera anteprima per visionare il risultato Prodotti fissi I prodotti fissi possono essere articoli di vario genere, ad esempio lavori predefiniti quali libri con impostazioni fisse oppure anche articoli non di stampa quali penne, calendari, tazze o blocchi note. 51

60 Tutti i prodotti fissi sono inclusi nel Catalogo. Nella sezione principale sono riportate le immagini e le informazioni relative ai prodotti disponibili. Fare clic su Acquista per inviare il prodotto selezionato al Carrello degli acquisti. Dopo aver aggiunto l'ordine al carrello, è possibile continuare con gli acquisti o procedere al completamento dell'ordine. Selezionando Concludi l'ordine nel Carrello degli acquisti, si avvia il processo di Pagamento. Per informazioni dettagliate sulle possibilità di pagamento, consultare il capitolo Pagamento. La disponibilità dei prodotti fissi dipende dal fornitore. 52

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Advanced Features Guide

Advanced Features Guide Phaser 8560 color printer Advanced Features Guide Guide des Fonctions Avancées Guida alle Funzioni Avanzate Handbuch zu Erweiterten Funktionen Guía de Características Avanzadas Guia de Recursos Avançados

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014)

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento attraverso il quale

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis SAP BusinessObjects Process Analysis XI3.1 Service Pack 3 windows Copyright 2010 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver, Duet,

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100 Gestione degli Ordini Indice generale Gestione degli Ordini...1 Introduzione...1 Associare una Casa Editrice ad un Distributore...1 Creazione della scheda cliente nella Rubrica Clienti...2 Inserimento

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente Stampante HP LaserJet Professional serie P1100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2014 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P.

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 M175 MFP a colori LaserJet Pro 100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2012 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione,

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi Xerox ColorQube 90/ 90/ 90 Descrizione generale della macchina Descrizione generale della macchina Funzioni In base alla configurazione, il dispositivo è in grado di eseguire le seguenti operazioni: 8

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10

Le novità di QuarkXPress 10 Le novità di QuarkXPress 10 INDICE Indice Le novità di QuarkXPress 10...3 Motore grafico Xenon...4 Interfaccia utente moderna e ottimizzata...6 Potenziamento della produttività...7 Altre nuove funzionalità...10

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli