HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO BILANCIATO RENDICONTO AL 31 DICEMBRE Via G.B. Cassinis, Milano

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO BILANCIATO RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014. Via G.B. Cassinis, 21 20139 Milano"

Transcript

1

2

3 HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO BILANCIATO RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014 Via G.B. Cassinis, Milano

4

5

6 HELVETIA DOMANI- FONDO PENSONE APERTO BILANCIATO 3 NOTA INTEGRATIVA INFORMAZIONI GENERALI Il capitolo informazioni generali è riportato nel rendiconto della fase di accumulo del comparto linea d investimento Azionario. Informazioni sul comparto linea di investimento Bilanciato Per Helvetia Domani comparto linea d investimento Bilanciato si rilevano 158 aderenti al 31 dicembre 2014: le adesioni sono state raccolte a partire dal mese di novembre Il numero delle quote attribuite nel corso dell esercizio è pari a ,398. Il valore unitario assegnato alla quota nell ultima valorizzazione dell esercizio precedente è stato di 12,541; il valore unitario della quota all ultimo giorno di valorizzazione dell esercizio è di euro 13,603. Il controvalore delle quote in essere alla fine dell esercizio, all ultimo giorno di valorizzazione, è di euro ,90. INFORMAZIONI SULLA LINEA DI INVESTIMENTO Numero e controvalore delle quote Numero Controvalore Quote in essere all'inizio dell'esercizio , ,79 a) Quote emesse , ,77 b) Quote annullate , ,20 c) Variazione del valore quota ,54 Variazione dell attivo netto (a+b+c) ,89 Quote in essere alla fine dell esercizio , ,90 Nella tabella che precede è stato evidenziato il valore del patrimonio netto destinato alle prestazioni alla chiusura dell esercizio ed il numero di quote che lo rappresenta. Il controvalore delle quote emesse e delle quote annullate, pari ad ,43 (negativo), è pari al saldo della gestione previdenziale di cui al punto 10 del conto economico. La variazione del valore quota è invece pari alla somma del risultato della gestione finanziaria al netto degli oneri di gestione e dell imposta sostitutiva di competenza dell esercizio.

7 3.1 Informazioni sullo Stato Patrimoniale - fase di accumulo Attività 10 Investimenti in gestione ,51 Le risorse del comparto sono affidate sia a Helvetia Vita S.p.A. Compagnia Italo Svizzera d Assicurazioni sulla Vita che al gestore Vontobel. Le disponibilità liquide del Fondo possono essere investite in azioni, quote di fondi comuni di investimento, titoli di Stato e altri titoli obbligazionari. a) Depositi bancari ,73 La voce è composta dai depositi nei conti correnti di gestione tenuti presso la Banca Depositaria. c) Titoli emessi da Stati o da organismi internazionali ,20 d) Titoli di debito quotati ,05 e) Titoli di capitale quotati ,69 h) Quote di O.I.C.R ,10 Titoli detenuti in portafoglio L importo complessivo dei titoli in gestione ammonta a ,04. Si riporta di seguito l indicazione dei titoli detenuti in portafoglio, specificandone il valore e la quota sul totale delle attività del comparto: Denominazione Codice ISIN Categoria bilancio Valore % LYXOR ETF MSCI Europe FR I.G - OICVM UE ,00 11,53% DBX MSCI EUROPE (DR) LU I.G - OICVM UE ,98 9,87% IRISH TSY 3,4% /03/2024 3,4 IE00B6X95T99 I.G - TStato Org.Int Q UE ,00 5,29% LYXOR UCITS ETF EUROMTS 7-10 FR I.G - OICVM UE ,88 4,66% REPUBLIC OF AUSTRIA 15/09/2021 3,5 AT0000A001X2 I.G - TStato Org.Int Q UE ,00 4,17% TELEKOM FINANZMANAGEMENT 03/12/2021 3,125 XS I.G - TDebito Q UE ,00 3,89% IRISH TSY 5% /10/ IE00B60Z6194 I.G - TStato Org.Int Q UE ,00 3,87% ALSTOM SA 05/10/2018 3,625 FR I.G - TDebito Q UE ,00 3,81% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/11/2022 5,5 IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,30 3,80% ISHARES EURO CORP BND LC IE I.G - OICVM UE ,82 3,41% REPUBLIC OF AUSTRIA 15/07/2027 6,25 AT I.G - TStato Org.Int Q UE ,00 3,37% LYXOR ETF DAX LU I.G - OICVM UE ,00 3,25% GOLDMAN SACHS GROUP INC 01/02/2023 3,25 XS I.G - TDebito Q OCSE ,00 3,13%

8 LYXOR UCITS ETF EUROMTS 5-7Y FR I.G - OICVM UE ,42 2,97% RWE AG 14/02/2033 5,75 XS I.G - TDebito Q UE ,50 2,63% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/11/2027 6,5 IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,00 2,50% BONOS Y OBLIG DEL ESTADO 31/01/2023 5,4 ES U9 I.G - TStato Org.Int Q UE ,90 2,43% DEUTSCHE TELEKOM INT FIN 16/03/2020 4,25 XS I.G - TDebito Q UE ,95 2,32% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/03/ IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,00 2,20% AXA SA PERPETUAL VARIABLE (06/07/2006) XS I.G - TDebito Q UE ,00 1,81% UNILEVER NV-CVA NL I.G - TCapitale Q UE ,00 1,79% ING BANK NV 16/09/2020 VARIABLE XS I.G - TDebito Q UE ,00 1,75% CISCO SYSTEMS INC US17275R1023 I.G - TCapitale Q OCSE ,55 1,58% BRITISH AMERICAN TOBACCO PLC GB I.G - TCapitale Q UE ,77 1,55% CBS CORP-CLASS B NON VOTING US I.G - TCapitale Q OCSE ,88 1,39% COCA-COLA CO/THE US I.G - TCapitale Q OCSE ,49 1,08% ENEL SPA 20/02/2018 4,875 IT I.G - TDebito Q IT ,60 1,04% Totale Portafoglio ,04 91,08% Distribuzione territoriale degli investimenti La distribuzione territoriale degli investimenti è la seguente: Voci/Paesi Italia Altri UE Altri OCSE Totale Titoli di Stato , , ,20 Titoli di Debito quotati , , , ,05 Titoli di Capitale quotati , , ,69 Quote di OICR , ,10 Depositi bancari , ,73 TOTALE , , , ,77 Distribuzione per valuta degli investimenti La composizione degli investimenti suddivisi per valuta è la seguente: Voci/Paesi Titoli di Titoli di Debito Titoli di Capitale Depositi TOTALE Stato / OICVM bancari EUR , , , , ,65 USD ,92 15, ,29 GBP ,77 2, ,83 Totale , , , , ,77 Operazioni in titoli stipulate e non ancora regolate Non ci sono operazioni in titoli stipulate ma non regolate alla data di chiusura dell esercizio. Posizioni in contratti derivati Non ci sono posizioni in contratti derivati alla data di chiusura dell esercizio. Durata media finanziaria dei titoli La seguente tabella riepiloga la duration finanziaria dei titoli in portafoglio relativa alle tipologie più significative di titoli.

9 Voci/Paesi Italia Altri UE Altri OCSE Non OCSE Titoli di Stato quotati 7,768 7,108 0,000 0,000 Titoli di Debito quotati 2,868 5,145 7,026 0,000 L'indice misura la durata residua di un'obbligazione valutata in un'ottica puramente finanziaria; può essere utilizzato come primo approssimativo indicatore del rischio di un investimento obbligazionario. Il suo valore si ottiene calcolando la media ponderata delle scadenze a cui saranno incassate le cedole ed a cui verrà rimborsato il capitale. Controvalore degli acquisti e delle vendite di strumenti finanziari Nella tabella sottostante vengono riportati i saldi dei volumi delle transazioni di acquisto e di vendita effettuate nell anno per tipologia di strumento finanziario. Voci/Paesi Acquisti Vendite Saldo Controvalore Titoli di Stato , , , ,69 Titoli di Debito quotati , , , ,28 Titoli di capitale quotati , , , ,09 Quote di OICR , , , ,27 Totali , , , ,33 Commissioni di negoziazione Nella tabella si riepilogano le commissioni di negoziazione corrisposte sugli acquisti e sulle vendite di strumenti finanziari: Voci/Paesi Comm. su acquisti Comm. su vendite Totale commissioni Volume negoziato % sul volume negoziato Titoli di Stato 71,01 154,39 225, ,69 0,030 Titoli di Debito quotati 117,14 259,8 376, ,28 0,025 Titoli di Capitale quotati 636,21 744, , ,09 0,120 Quote di OICR ,27 - Totali 824, , , ,33 0,051 l) Ratei e risconti attivi ,15 La voce è relativa ai proventi maturati sugli investimenti in gestione ma non ancora riscossi alla data di chiusura del bilancio in esame. n) Altre attività della gestione finanziaria ,59 La voce si riferisce alle commissioni maturate e non ancora liquidate alla fine dell esercizio che il gestore retrocede al Fondo in relazione alle operazioni di investimento per 747,76, crediti previdenziali per ,69 e crediti per operazioni da regolare per 93,14.

10 Passività 10 - Passività della gestione previdenziale ,09 a) Debiti della gestione previdenziale ,09 La voce è relativa al controvalore dei rimborsi quote avvenuti nell ultima valorizzazione dell esercizio Passività della gestione finanziaria ,49 d) Altre passività della gestione finanziaria ,49 La voce è composta, per ,28, da debiti per commissioni di gestione e, per 608,21, dalle spese relative alla remunerazione dell incarico del Responsabile del Fondo. 40 Debiti di imposta ,03 Tale voce rappresenta il debito per imposta sostitutiva maturato alla fine dell esercizio sul comparto Bilanciato. Conti d ordine 8.438,93 I conti d ordine rappresentano l impegno delle aziende a versare i contributi per conto dell aderente. I conti d ordine non essendo direttamente imputabili ad una linea, in quanto un aderente può avere un profilo di investimento su più linee, sono stati determinati applicando la percentuale del patrimonio della linea al 31/12/2014 sul totale dei conti d ordine rilevato alla stessa data. 3.2 Informazioni sul Conto Economico - fase di accumulo 10 Saldo della gestione previdenziale ,43 a) Contributi per le prestazioni ,77 La voce è composta come segue: Fonti di contribuzione Importo Contributi ,44 Di cui Azienda ,17 Aderente ,64 TFR ,63 Commissioni annue di gestione ,67 Totale 10 a) ,77

11 b) Anticipazioni ,33 La voce contiene l importo delle liquidazioni erogate dal Fondo nel corso dell anno c) Trasferimenti e riscatti ,34 La voce contiene l importo lordo delle liquidazioni erogate dal Fondo nel corso dell anno 2014, così ripartite: Trasferimento ad altri fondi ,34 Totale ,34 e) Erogazioni in forma di capitale ,53 La voce contiene quanto erogato a titolo di liquidazione posizioni individuali c/pensionamento agli aderenti che ne hanno fatto richiesta al fondo,avendone diritto secondo quanto previsto dalla normativa vigente. 20 Risultato della gestione finanziaria ,44 Si compone dei proventi conseguiti, sotto forma di dividendi ed interessi, e dei profitti e delle perdite derivanti da operazioni finanziarie, come riepilogati nella tabella seguente: Descrizione Dividendi e interessi Profitti e perdite da operazioni finanziarie Titoli di Stato , ,33 Titoli di Debito quotati , ,96 Titoli di Capitale quotati 8.120, ,05 Quote di OICR , ,97 Depositi bancari - -99,52 Commissioni di retrocessione ,23 Commissioni di negoziazione ,32 Altri costi ,53 Altri ricavi - 151,71 Totale , ,88 Gli altri costi si riferiscono a bolli e oneri,per 302,47, ad arrotondamenti, per 0,05, ed ad imposta sostitutiva per 751,01; gli altri ricavi si riferiscono ad arrotondamenti per 74,93 e a sopravvenienze per 76, Oneri di gestione ,87 a) Società di Gestione ,66 La voce è interamente riferita alle commissioni dovute al gestore. c) Altri oneri di gestione -608,21

12

13

14

15 HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO AZIONARIO RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014 Via G.B. Cassinis, Milano

16

17

18 HELVETIA DOMANI- FONDO PENSONE APERTO AZIONARIO 3 NOTA INTEGRATIVA INFORMAZIONI GENERALI Caratteristiche strutturali del Fondo Helvetia Domani Fondo Pensione Aperto di Helvetia Vita è stato istituito da Helvetia Vita S.p.A. ed è articolato in quattro comparti denominati linee di investimento Obbligazionario, Bilanciato, Azionario, Garantita. Al 31 dicembre 2014 tutti i comparti risultano attivati. Il patrimonio di ogni comparto è diviso in quote e relative frazioni. Il valore del patrimonio del Fondo e il valore unitario delle quote sono calcolati mensilmente l ultimo giorno del mese. Il Fondo è gestito dalla compagnia di assicurazioni Helvetia Vita S.p.A. con sede in Via G.B.Cassinis 21, Milano. La titolarità degli investimenti resta in capo al Fondo. Il patrimonio del Fondo è autonomo e separato rispetto al patrimonio della Compagnia. E stato stipulato un contratto di Banca Depositaria con Banca Intesa S.p.A. Il collocamento del Fondo stesso avviene mediante i dipendenti, gli agenti ed i broker di Helvetia Vita S.p.A. Per quanto concerne l erogazione delle rendite, nessuna convenzione si è resa necessaria, poiché la Società istitutrice è autorizzata all esercizio delle assicurazioni sulla vita. Criteri di valutazione I principi contabili ed i criteri di valutazione seguiti nella predisposizione dei rendiconti sono coerenti con quelli stabiliti dalla Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione, e sono dettagliati di seguito: le operazioni di acquisto di valori mobiliari sono contabilizzate nel portafoglio del Fondo alla data di effettuazione delle operazioni, indipendentemente dalla data di regolamento della stessa; il patrimonio del Fondo viene valorizzato sulla base delle operazione effettuate sino al giorno cui si riferisce il calcolo; i valori mobiliari quotati sono valutati al prezzo di chiusura di Borsa aperta cui si riferisce il calcolo; le altre attività e altre passività sono valutate al valore di presumibile realizzo, che coincide con il valore nominale; le plusvalenze e le minusvalenze sui valori mobiliari in portafoglio sono calcolate sulla base del costo medio di acquisto; le commissioni di gestione a carico del Fondo sono determinate sulla base del principio della competenza temporale; l imposta sostitutiva delle imposte sui redditi, dovuta per il 2014, é stata imputata al Fondo. I costi di pubblicazione sulla stampa dei valori di quota, sostenuti nel 2014 non hanno gravato sul Fondo.

19 Imposta sostitutiva Nel corso dell esercizio 2014 con il decreto legge 24 aprile 2014, n. 66, articolo 4, comma 6-ter, convertito con modificazioni dalla legge 23 giugno 2014, n. 89, è stata aumentata dall 11 all 11,50 per cento la misura dell imposta sostitutiva sui redditi dovuta sul risultato maturato per l anno Successivamente la Legge 190 del (c.d. legge di stabilità) all art. 1 comma da 621 a 624 ha disposto l incremento della tassazione dall 11,50% al 20% della misura dell imposta sostitutiva sul risultato maturato dai fondi Pensione in ciascun periodo di imposta. L Organismo di Vigilanza dei Fondi Pensione Covip è intervenuto con la circolare prot. 158 del 9 gennaio 2015 per stabilire che: Le nuove disposizioni andranno invece senz altro applicate a partire dal 1 gennaio 2015 e, in tale ambito, le somme dovute per l incremento di tassazione sui rendimenti 2014 saranno pertanto imputate al patrimonio del fondo con la prima valorizzazione dell anno. Pertanto, nel presente Rendiconto, l imposta sostitutiva sui rendimenti 2014 è stata applicata con l aliquota del 11,50%, la differenza sarà imputata al patrimonio del fondo alla prima valorizzazione utile dell anno 2015 e quindi al Rendiconto Criteri per la stima di oneri e proventi nella compilazione del prospetto della composizione e del valore del patrimonio Gli oneri ed i proventi maturati e non liquidati sono determinati in base alla competenza temporale e nella misura in cui risultino effettivamente dovuti sulla base degli accordi contrattuali in essere. Chiusura annuale dell esercizio La chiusura dei conti del fondo avviene il 31 dicembre di ogni anno; per l esercizio 2014 i riferimenti qualitativi e quantitativi per la valorizzazione degli investimenti del Fondo sono quelli disponibili al 31 dicembre. Categorie di lavoratori Possono aderire al fondo, su base individuale, i destinatari di cui all art. 9-bis del D. Lgs 124/93 e, su base collettiva, i destinatari dell art.2, comma 1 del D. Lgs 124/93. Al 31 dicembre 2014 risultano 451 iscritti, di cui 12 multicomparto, così ripartiti: Comparto N iscritti Incidenza percentuale linea di investimento Obbligazionario 62 13,39% linea di investimento Bilanciato ,12% linea di investimento Azionario ,29% linea di investimento Garantita 75 16,20% Totale ,00%

20 INFORMAZIONI SUL COMPARTO LINEA DI INVESTIMENTO AZIONARIO Per Helvetia Domani - comparto linea d investimento Azionario si rilevano 168 aderenti al 31 dicembre 2014: le adesioni sono state raccolte a partire dal mese di settembre Il numero delle quote attribuite nel corso dell esercizio è pari a ,992. Il valore unitario assegnato alla quota nell ultima valorizzazione dell esercizio precedente è stato di 9,226 euro: il valore unitario della quota all ultimo giorno di valorizzazione dell esercizio 2014, è di euro 10,316. Il controvalore delle quote in essere alla fine dell esercizio, all ultimo giorno di valorizzazione, è di euro ,27. Numero e controvalore delle quote Numero Controvalore Quote in essere all'inizio dell'esercizio , ,10 a) Quote emesse , ,13 b) Quote annullate , ,56 c) Variazione del valore quota ,60 Variazione dell attivo netto (a+b+c) ,83 Quote in essere alla fine dell esercizio , ,27 Nella tabella che precede è stato evidenziato il valore del patrimonio netto destinato alle prestazioni alla chiusura dell esercizio ed il numero di quote che lo rappresenta. Il controvalore delle quote emesse e delle quote annullate, pari ad ,43 (negativo), è pari al saldo della gestione previdenziale di cui al punto 10 del conto economico. La variazione del valore quota è invece pari alla somma del risultato della gestione finanziaria al netto degli oneri di gestione e dell imposta sostitutiva di competenza dell esercizio. 3.1 Informazioni sullo Stato Patrimoniale - fase di accumulo Attività 10 Investimenti in gestione ,65 Le risorse del comparto sono affidate sia a Helvetia Vita S.p.A. Compagnia Italo Svizzera d Assicurazioni sulla Vita che al gestore Vontobel. Le disponibilità liquide del Fondo possono essere investite in azioni, quote di fondi comuni di investimento, titoli di Stato e altri titoli obbligazionari. a) Depositi bancari ,68 La voce è composta dai depositi nei conti correnti di gestione tenuti presso la Banca Depositaria.

21 e) Titoli di capitale quotati ,53 h) Quote di O.I.C.R ,65 Titoli detenuti in portafoglio L importo complessivo dei titoli in gestione ammonta a ,18. Si riporta di seguito l indicazione dei titoli detenuti in portafoglio, specificandone il valore e la quota sul totale delle attività del comparto: Denominazione Codice ISIN Categoria bilancio Valore % LYXOR UCITS ETF FTSE 100 FR I.G - OICVM UE ,64 16,56% ISHARES S&P 500 UCITS ETF DI IE I.G - OICVM UE ,74 14,21% LYXOR ETF MSCI Europe FR I.G - OICVM UE ,84 12,59% DB X-TRACKERS MSCI JAPAN EUR LU I.G - OICVM UE ,51 9,32% LYXOR ETF NASDAQ 100 FR I.G - OICVM UE ,71 6,94% DBX-TRACKERS EURO STX 50 LU I.G - OICVM UE ,85 5,69% LYXOR ETF MSCI EMER MKTS-A FR I.G - OICVM UE ,44 4,82% CISCO SYSTEMS INC US17275R1023 I.G - TCapitale Q OCSE ,43 4,45% ARYZTA AG CH I.G - TCapitale Q OCSE ,74 3,46% PROCTER & GAMBLE CO/THE US I.G - TCapitale Q OCSE ,64 3,32% BRITISH AMERICAN TOBACCO PLC GB I.G - TCapitale Q UE ,94 2,26% SOURCE FINANCIAL S&P US SECT IE00B42Q4896 I.G - OICVM UE ,18 2,21% UNILEVER NV-CVA NL I.G - TCapitale Q UE ,80 2,21% LYXOR ETF DAX LU I.G - OICVM UE ,12 2,12% LYXOR ETF STOXX BANKS FR I.G - OICVM UE ,62 2,00% COCA-COLA CO/THE US I.G - TCapitale Q OCSE ,49 1,95% ALLSTATE CORP US I.G - TCapitale Q OCSE ,49 1,72% Totale Totale Portafoglio ,18 95,83% Distribuzione territoriale degli investimenti La distribuzione territoriale degli investimenti è la seguente: Voci/Paesi Italia Altri UE Altri OCSE Totale Titoli di Capitale quotati , , ,53 Quote di OICR , ,65 Depositi bancari , ,68 Totale , , , ,86 Distribuzione per valuta degli investimenti La composizione degli investimenti suddivisi per valuta è la seguente:

22 Voci/Paesi Titoli di Capitale / OICVM Depositi bancari TOTALE EUR , , ,30 USD ,23 19, ,73 JPY - 1,61 1,61 GBP ,58 27, ,43 CHF ,74 4, ,79 Totale , , ,86 Operazioni in titoli stipulate e non ancora regolate Non ci sono operazioni in titoli stipulate ma non regolate alla data di chiusura dell esercizio. Posizioni in contratti derivati Non ci sono posizioni in contratti derivati alla data di chiusura dell esercizio. Durata media finanziaria dei titoli Non sono presenti in portafoglio titoli di debito. Posizioni in conflitto di interesse Alla data di chiusura dell esercizio non sono presenti posizioni in conflitto d interesse. Controvalore degli acquisti e delle vendite di strumenti finanziari Nella tabella sottostante vengono riportati i saldi dei volumi delle transazioni di acquisto e di vendita effettuate nell anno per tipologia di strumento finanziario. Voci/Paesi Acquisti Vendite Saldo Controvalore Titoli di capitale quotati , , , ,86 Quote di OICR , , , ,08 Totale , , , ,94 Commissioni di negoziazione Nella tabella si riepilogano le commissioni di negoziazione corrisposte sugli acquisti e sulle vendite di strumenti finanziari: Voci/Paesi Comm. su acquisti Comm. su vendite Totale commissioni Volume negoziato % sul volume negoziato Titoli di Capitale quotati 1.029, , , ,86 0,116 Quote di OICR 67,85-67, ,08 0,008 Totale 1.096, , , ,94 0,085 n) Altre attività della gestione finanziaria ,79

23 La voce si riferisce alle commissioni maturate e non ancora liquidate alla fine dell esercizio che il gestore retrocede al Fondo in relazione alle operazioni di investimento per 1.726,72, crediti previdenziali per ,12 e crediti per operazioni da regolare per 156,95. Passività 10 - Passività della gestione previdenziale ,65 a) Debiti della gestione previdenziale ,65 La voce è relativa al controvalore dei rimborsi quote avvenuti nell ultima valorizzazione dell esercizio Passività della gestione finanziaria ,52 d) Altre passività della gestione finanziaria ,52 La voce è composta, per ,02, da debiti per commissioni di gestione e, per 417,50, dalle spese relative alla remunerazione dell incarico del Responsabile del Fondo Debiti di imposta ,21 Tale voce rappresenta il debito per imposta sostitutiva maturato alla fine dell esercizio sul comparto Azionario. Conti d ordine 7.614,36 I conti d ordine rappresentano l impegno delle aziende a versare i contributi per conto dell aderente. I conti d ordine non essendo direttamente imputabili ad una linea, in quanto un aderente può avere un profilo di investimento su più linee, sono stati determinati applicando la percentuale del patrimonio della linea al 31/12/2014 sul totale dei conti d ordine rilevato alla stessa data. 3.2 Informazioni sul Conto Economico - fase di accumulo 10 Saldo della gestione previdenziale ,43 a) Contributi per le prestazioni ,66 La voce è composta come segue:

24 Fonti di contribuzione Importo Contributi ,81 Di cui Azienda 4.692,26 Aderente ,23 TFR ,32 Trasferimenti in ingresso 164,51 Commissioni annue di gestione ,66 Totale 10 a) ,66 b) Anticipazioni ,00 La voce contiene quanto erogato a titolo di anticipazione agli aderenti che ne hanno fatto richiesta al fondo avendone diritto secondo quanto previsto dalla normativa vigente. c) Trasferimenti e riscatti ,20 La voce contiene l importo lordo delle liquidazioni erogate dal Fondo nel corso dell anno 2014 così ripartite: Riscatto totale ,09 Riscatto immediato ,7 Trasferimento ad altri fondi ,41 Totale ,20 e) Erogazioni in forma di capitale ,75 La voce contiene quanto erogato a titolo di liquidazione posizioni individuali c/pensionamento agli aderenti che ne hanno fatto richiesta al fondo, avendone diritto secondo quanto previsto dalla normativa vigente. h) Altre uscite previdenziali -535,61 La voce contiene sopravvenienze passive previdenziali per 523,01 ed altre uscite previdenziali per 12,60 derivanti da operazioni di sistemazione effettuate nel corso dell esercizio. i) Altre entrate previdenziali 675,47 La voce contiene sopravvenienze attive previdenziali per 665,74 ed altre entrate previdenziali per 9,73 derivanti da operazioni di sistemazione effettuate nel corso dell esercizio. 20 Risultato della gestione finanziaria ,83

25

26

27

28 HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO GARANTITA RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014 Via G.B. Cassinis, Milano

29

30

31 HELVETIA DOMANI FONDO PENSIONE APERTO GARANTITA 3 NOTA INTEGRATIVA INFORMAZIONI GENERALI Il capitolo informazioni generali è riportato nel rendiconto della fase di accumulo del comparto linea d investimento Azionario. Informazioni sul comparto linea di investimento Garantita Per Helvetia Domani comparto linea d investimento Garantita si rilevano 75 aderenti al 31 dicembre 2014: le adesioni sono state raccolte a partire dal mese di maggio Il numero delle quote attribuite nel corso dell esercizio è pari a ,027. Il valore unitario assegnato alla quota nell ultima valorizzazione dell esercizio precedente è stato di 11,810: il valore unitario della quota all ultimo giorno di valorizzazione dell esercizio 2014, è di euro 12,220. Il controvalore delle quote in essere alla fine dell esercizio, all ultimo giorno di valorizzazione, è di euro ,53. Numero e controvalore delle quote Numero Controvalore Quote in essere all'inizio dell'esercizio , ,21 a) Quote emesse 6.503, ,49 b) Quote annullate , ,57 c) Variazione del valore quota ,40 Variazione dell attivo netto (a+b+c) ,32 Quote in essere alla fine dell esercizio , ,53 Nella tabella che precede è stato evidenziato il valore del patrimonio netto destinato alle prestazioni alla chiusura dell esercizio ed il numero di quote che lo rappresenta. Il controvalore delle quote emesse e delle quote annullate, pari ad 5.989,08 (negativo), è pari al saldo della gestione previdenziale di cui al punto 10 del conto economico. La variazione del valore quota è invece pari alla somma del risultato della gestione finanziaria al netto degli oneri di gestione e dell imposta sostitutiva di competenza dell esercizio. 3.1 Informazioni sullo Stato Patrimoniale - fase di accumulo Attività 10 Investimenti in gestione ,92

32 Le risorse del comparto sono affidate sia a Helvetia Vita S.p.A. Compagnia Italo Svizzera d Assicurazioni sulla Vita che al gestore Vontobel. Le disponibilità liquide del Fondo possono essere investite in azioni, quote di fondi comuni di investimento, titoli di Stato e altri titoli obbligazionari. a) Depositi bancari 7.905,26 La voce è composta dai depositi nei conti correnti di gestione tenuti presso la Banca Depositaria. c) Titoli emessi da Stati o da organismi internazionali ,25 Titoli detenuti in portafoglio L importo complessivo dei titoli in gestione ammonta a ,25. Si riporta di seguito l indicazione dei titoli detenuti in portafoglio, specificandone il valore e la quota sul totale delle attività del comparto: Denominazione Codice ISIN Categoria bilancio Valore % CCTS EU 15/12/2020 FLOATING IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,00 10,60% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/02/2018 4,5 IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,50 10,36% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/08/2018 4,5 IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,50 7,51% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/08/2017 5,25 IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,50 7,42% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/05/2017 4,75 IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,50 7,27% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/02/ IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,00 7,11% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/08/2016 3,75 IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,50 6,97% CCTS EU 01/11/2018 FLOATING IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,50 6,90% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/11/ IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,00 6,78% CCTS EU 15/11/2019 FLOATING IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,50 6,77% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/12/2018 3,5 IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,00 5,86% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/09/2019 4,25 IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,75 5,35% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/09/ IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,00 4,61% CERT DI CREDITO DEL TES 01/03/2017 FLOATING IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,00 1,33% Totale ,25 94,82% Distribuzione territoriale degli investimenti La distribuzione territoriale degli investimenti è la seguente: Voci/Paesi Italia Totale Titoli di Stato , ,25 Depositi bancari 7.905, ,26 Totale , ,51 Distribuzione per valuta degli investimenti La composizione degli investimenti suddivisi per valuta è la seguente:

33 Voci/Paesi Titoli di Stato Titoli di debito Depositi TOTALE bancari EUR , , ,51 Totale , , ,51 Operazioni in titoli stipulate e non ancora regolate Nella seguente tabella sono riportate le operazioni in titoli stipulate ma non regolate alla data di chiusura dell esercizio. Posizioni in contratti derivati Non ci sono posizioni in contratti derivati alla data di chiusura dell esercizio. Durata media finanziaria dei titoli La seguente tabella riepiloga la duration finanziaria dei titoli in portafoglio relativa alle tipologie più significative di titoli. Voci/Paesi Italia Altri UE Titoli di Stato quotati 2,102 0,000 L'indice misura la durata residua di un'obbligazione valutata in un'ottica puramente finanziaria; può essere utilizzato come primo approssimativo indicatore del rischio di un investimento obbligazionario. Il suo valore si ottiene calcolando la media ponderata delle scadenze a cui saranno incassate le cedole ed a cui verrà rimborsato il capitale. Posizioni in conflitto di interesse Non sono presenti posizioni in conflitto di interesse. Controvalore degli acquisti e delle vendite di strumenti finanziari Nella tabella sottostante vengono riportati i saldi dei volumi delle transazioni di acquisto e di vendita effettuate nell anno per tipologia di strumento finanziario. Voci/Paesi Acquisti Vendite Saldo Controvalore Titoli di Stato , , , ,82 Titoli di Debito quotati , , ,56 Totale , , , ,38 Commissioni di negoziazione Non vi sono commissioni di negoziazione corrisposte sugli acquisti e sulle vendite di strumenti finanziari. l) Ratei e risconti attivi 6.874,41

34 La voce è relativa ai proventi maturati sugli investimenti in gestione ma non ancora riscossi alla data di chiusura del bilancio in esame. n) Altre attività della gestione finanziaria ,00 La voce si riferisce a crediti previdenziali per ,00. Passività 10 - Passività della gestione previdenziale ,84 a) Debiti della gestione previdenziale ,84 La voce è relativa al controvalore dei rimborsi quote avvenuti nell ultima valorizzazione dell esercizio Passività della gestione finanziaria 1.501,92 d) Altre passività della gestione finanziaria 1.501,92 La voce è composta, per 1.384,59, da debiti per commissioni di gestione e, per 117,33, dalle spese relative alla remunerazione dell incarico del Responsabile del Fondo. 30- Debiti di imposta 2.869,63 Tale voce rappresenta il debito per imposta sostitutiva maturato alla fine dell esercizio sul comparto Garantito. Conti d ordine 2.158,44 I conti d ordine rappresentano l impegno delle aziende a versare i contributi per conto dell aderente. I conti d ordine non essendo direttamente imputabili ad una linea, in quanto un aderente può avere un profilo di investimento su più linee, sono stati determinati applicando la percentuale del patrimonio della linea al 31/12/2014 sul totale dei conti d ordine rilevato alla stessa data. 3.2 Informazioni sul Conto Economico - fase di accumulo 10 Saldo della gestione previdenziale ,08 a) Contributi per le prestazioni ,53 La voce è composta come segue:

35 Fonti di contribuzione Importo Contributi ,27 Di cui Azienda 1.923,15 Aderente ,17 TFR ,95 Commissioni annue di gestione ,74 Totale 10 a) ,53 c) Trasferimenti e riscatti ,14 La voce contiene l importo lordo delle liquidazioni erogate dal Fondo nel corso dell anno 2014 così ripartite: Trasferimento ad altri fondi ,14 Totale ,14 e) Erogazioni in forma di capitale ,71 La voce contiene quanto erogato a titolo di liquidazione posizioni individuali c/pensionamento agli aderenti che ne hanno fatto richiesta al fondo,avendone diritto secondo quanto previsto dalla normativa vigente. h) Altre uscite previdenziali -517,72 La voce contiene sopravvenienze passive previdenziali per 514,20 ed altre uscite previdenziali per 3,52 derivanti da operazioni di sistemazione effettuate nel corso dell esercizio. i) Altre entrate previdenziali 373,96 La voce contiene sopravvenienze attive previdenziali per 371,47 ed altre entrate previdenziali per 2,49 derivanti da operazioni di sistemazione effettuate nel corso dell esercizio. 20 Risultato della gestione finanziaria ,70 Si compone dei proventi conseguiti, sotto forma di dividendi ed interessi, e dei profitti e delle perdite derivanti da operazioni finanziarie, come riepilogati nella tabella seguente: Descrizione Dividendi e interessi Profitti e perdite da operazioni finanziarie Titoli di Stato , ,90 Titoli di Debito quotati 298,22-50,00 Depositi bancari - - Altri costi - - Totale , ,90

36

37

38

39 HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO OBBLIGAZIONARIO RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014 Via G.B. Cassinis, Milano

40

41

42 HELVETIA DOMANI FONDO PENSIONE APERTO OBBLIGAZIONARIO 3 NOTA INTEGRATIVA INFORMAZIONI GENERALI Il capitolo informazioni generali è riportato nel rendiconto della fase di accumulo del comparto linea d investimento Azionario. Informazioni sul comparto linea di investimento Obbligazionario Per Helvetia Domani comparto linea d investimento Obbligazionario si rilevano 62 aderenti al 31 dicembre 2014: le adesioni sono state raccolte a partire dal mese di marzo Il numero delle quote attribuite nel corso dell esercizio è pari a ,900. Il valore unitario assegnato alla quota nell ultima valorizzazione dell esercizio precedente è stato di euro 11,618 euro: il valore unitario della quota all ultimo giorno di valorizzazione dell esercizio 2014, è di euro 13,015. Il controvalore delle quote in essere alla fine dell esercizio, all ultimo giorno di valorizzazione, è di euro ,96. INFORMAZIONI SULLA LINEA DI INVESTIMENTO Numero e controvalore delle quote Numero Controvalore Quote in essere all'inizio dell'esercizio , ,79 a) Quote emesse 5.085, ,01 b) Quote annullate , ,92 c) Variazione del valore quota ,08 Variazione dell attivo netto (a+b+c) ,17 Quote in essere alla fine dell esercizio , ,96 Nella tabella che precede è stato evidenziato il valore del patrimonio netto destinato alle prestazioni alla chiusura dell esercizio ed il numero di quote che lo rappresenta. Il controvalore delle quote emesse e delle quote annullate, pari ad ,91 (negativo), è pari al saldo della gestione previdenziale di cui al punto 10 del conto economico. La variazione del valore quota è invece pari alla somma del risultato della gestione finanziaria al netto degli oneri di gestione e dell imposta sostitutiva di competenza dell esercizio. 3.1 Informazioni sullo Stato Patrimoniale - fase di accumulo Attività 10 Investimenti in gestione ,82

43 Le risorse del comparto sono affidate sia a Helvetia Vita S.p.A. Compagnia Italo Svizzera d Assicurazioni sulla Vita che al gestore Vontobel. Le disponibilità liquide del Fondo possono essere investite in azioni, quote di fondi comuni di investimento, titoli di Stato e altri titoli obbligazionari. a) Depositi bancari ,23 La voce è composta dai depositi nei conti correnti di gestione tenuti presso la Banca Depositaria. c) Titoli emessi da Stati o da organismi internazionali ,25 d) Titoli di debito quotati ,55 h) Quote di O.I.C.R ,85 Titoli detenuti in portafoglio L importo complessivo dei titoli in gestione ammonta a ,65. Si riporta di seguito l indicazione dei titoli detenuti in portafoglio, specificandone il valore e la quota sul totale delle attività del comparto: Denominazione Codice ISIN Categoria bilancio Valore % ISHARES USD CORP BND IE I.G - OICVM UE ,00 12,55% US TREASURY N/B 15/05/2019 3,125 US912828KQ20 I.G - TStato Org.Int Q OCSE ,48 8,75% DBX II FED FUNDS EFF-RATE LU I.G - OICVM UE ,45 7,35% LYXOR UCITS ETF EUROMTS 7-10 FR I.G - OICVM UE ,23 7,25% IRISH TSY 3,4% /03/2024 3,4 IE00B6X95T99 I.G - TStato Org.Int Q UE ,00 6,35% ITALY GOVT INT BOND 27/09/2023 6,875 US465410AH18 I.G - TStato Org.Int Q IT ,57 6,34% AMUNDI ETF EURO CORPORATE FI FR I.G - OICVM UE ,78 5,81% EUROPEAN UNION 21/09/2021 2,75 EU000A1GVJX6 I.G - TStato Org.Int Q UE ,40 4,96% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/11/2022 5,5 IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,00 3,44% LYXOR UCITS ETF EUROMTS 5-7Y FR I.G - OICVM UE ,39 3,29% REPUBLIC OF AUSTRIA 15/07/2027 6,25 AT I.G - TStato Org.Int Q UE ,50 3,28% RWE AG 14/02/2033 5,75 XS I.G - TDebito Q UE ,25 3,07% ENI SPA 11/10/2017 4,875 IT I.G - TDebito Q IT ,00 2,99% BUONI POLIENNALI DEL TES 01/11/2027 6,5 IT I.G - TStato Org.Int Q IT ,00 2,93% BONOS Y OBLIG DEL ESTADO 31/01/2023 5,4 ES U9 I.G - TStato Org.Int Q UE ,90 2,45% ENEL SPA 20/02/2018 4,875 IT I.G - TDebito Q IT ,80 2,40% ANHEUSER-BUSCH INBEV NV 26/04/ BE I.G - TDebito Q UE ,50 2,24% MORGAN STANLEY 21/09/2017 3,75 XS I.G - TDebito Q OCSE ,50 2,18% BNP PARIBAS 25/11/2020 3,75 XS I.G - TDebito Q UE ,00 1,57% GOLDMAN SACHS GROUP INC 01/02/2023 3,25 XS I.G - TDebito Q OCSE ,50 1,52% IRISH TSY 5% /10/ IE00B60Z6194 I.G - TStato Org.Int Q UE ,40 1,34% Totale ,65 92,06%

44 Distribuzione territoriale degli investimenti La distribuzione territoriale degli investimenti è la seguente: Voci/Paesi Italia Altri UE Altri OCSE Totale Titoli di Stato , , , ,25 Titoli di Debito quotati , , , ,55 Quote di OICR , ,85 Depositi bancari , ,23 Totale , , , ,88 Distribuzione per valuta degli investimenti La composizione degli investimenti suddivisi per valuta è la seguente: Voci/Paesi Titoli di Stato Titoli di Capitale Depositi bancari TOTALE Titoli di Debito / OICVM EUR , , , , ,92 USD , , ,96 Totale , , , , ,88 Operazioni in titoli stipulate e non ancora regolate Non ci sono operazioni in titoli stipulate ma non regolate alla data di chiusura dell esercizio. Posizioni in contratti derivati Non ci sono posizioni in contratti derivati alla data di chiusura dell esercizio. Durata media finanziaria dei titoli La seguente tabella riepiloga la duration finanziaria dei titoli in portafoglio relativa alle tipologie più significative di titoli. Voci/Paesi Italia Altri UE Altri OCSE Titoli di Stato quotati 7,293 7,391 4,052 Titoli di Debito quotati 2,742 7,781 4,444 L'indice misura la durata residua di un'obbligazione valutata in un'ottica puramente finanziaria; può essere utilizzato come primo approssimativo indicatore del rischio di un investimento obbligazionario. Il suo valore si ottiene calcolando la media ponderata delle scadenze a cui saranno incassate le cedole ed a cui verrà rimborsato il capitale. Posizioni in conflitto di interesse Alla data di chiusura dell esercizio non sono presenti posizioni in conflitto d interesse.

45 Controvalore degli acquisti e delle vendite di strumenti finanziari Nella tabella sottostante vengono riportati i saldi dei volumi delle transazioni di acquisto e di vendita effettuate nell anno per tipologia di strumento finanziario. Voci/Paesi Acquisti Vendite Saldo Controvalore Titoli di Stato , , , ,78 Titoli di Debito quotati , , , ,94 Quote di OICR , , , ,27 TOTALI , , , ,99 Commissioni di negoziazione Nella tabella si riepilogano le commissioni di negoziazione corrisposte sugli acquisti e sulle vendite di strumenti finanziari: Voci/Paesi Comm. su acquisti Comm. su vendite Totale commissioni Volume negoziato % sul volume negoziato Titoli di Stato 32,31 40,72 73, ,78 0,031 Titoli di Debito quotati 7,00 42,69 49, ,94 0,037 Quote di OICR ,27 - TOTALI 39,31 83,41 122, ,99 0,020 l) Ratei e risconti attivi 6.313,80 La voce è relativa ai proventi maturati sugli investimenti in gestione ma non ancora riscossi alla data di chiusura del bilancio in esame. n) Altre attività della gestione finanziaria ,14 La voce si riferisce alle commissioni maturate e non ancora liquidate alla fine dell esercizio che il gestore retrocede al Fondo in relazione alle operazioni di investimento per 112,02 e a crediti previdenziali per ,12. Passività 30 - Passività della gestione finanziaria 3.519,16 d) Altre passività della gestione finanziaria 3.519,16 La voce è composta, per 3.393,40, da debiti per commissioni di gestione e, per 125,76, dalle spese relative alla remunerazione dell incarico del Responsabile del Fondo. 40 Debiti d imposta ,70

46 Tale voce rappresenta il debito per imposta sostitutiva maturato alla fine dell esercizio sul comparto Obbligazionario. Conti d ordine 2.237,49 I conti d ordine rappresentano l impegno delle aziende a versare i contributi per conto dell aderente. I conti d ordine non essendo direttamente imputabili ad una linea, in quanto un aderente può avere un profilo di investimento su più linee, sono stati determinati applicando la percentuale del patrimonio della linea al 31/12/2014 sul totale dei conti d ordine rilevato alla stessa data. 3.2 Informazioni sul Conto Economico - fase di accumulo 10 Saldo della gestione previdenziale ,91 a) Contributi per le prestazioni ,01 La voce è composta come segue: Fonti di contribuzione Importo Contributi ,84 Di cui Azienda 2.148,51 Aderente ,67 TFR ,66 Commissioni annue di gestione ,83 Totale 10 a) ,01 c) Trasferimenti e riscatti ,92 La voce contiene l importo lordo delle liquidazioni erogate dal Fondo nel corso dell anno 2014 così ripartite: Riscatto totale 7.786,19 Trasferimento ad altri fondi ,73 Totale ,92 20 Risultato della gestione finanziaria ,71 Si compone dei proventi conseguiti, sotto forma di dividendi ed interessi, e dei profitti e delle perdite derivanti da operazioni finanziarie, come riepilogati nella tabella seguente:

47

SOLUZIONE PREVIDENTE - FONDO PENSIONE APERTO LINEA 3 RELAZIONE SULLA GESTIONE E RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014. Via Pietro Gaggia, 4 20139 Milano

SOLUZIONE PREVIDENTE - FONDO PENSIONE APERTO LINEA 3 RELAZIONE SULLA GESTIONE E RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014. Via Pietro Gaggia, 4 20139 Milano SOLUZIONE PREVIDENTE - FONDO PENSIONE APERTO LINEA 3 RELAZIONE SULLA GESTIONE E RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014 Via Pietro Gaggia, 4 20139 Milano Soluzione Previdente - Fondo Pensione Aperto a Contribuzione

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2006 - LINEA GARANTITA ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2006 ESERCIZIO PRECEDENTE

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO "ZED OMNIFUND" Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998

FONDO PENSIONE APERTO ZED OMNIFUND Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998 FONDO PENSIONE APERTO "ZED OMNIFUND" Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2006 - LINEA GARANTITA ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2006

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2009 - COMPARTO "LINEA CONSERVATIVA" ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2009

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2007 - LINEA CONSERVATIVA ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2007 ESERCIZIO

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO "ZED OMNIFUND" Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998

FONDO PENSIONE APERTO ZED OMNIFUND Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998 FONDO PENSIONE APERTO "ZED OMNIFUND" Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2009 - COMPARTO AZIONARIA ESERCIZIO IN CORSO

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2011 - COMPARTO "LINEA CONSERVATIVA" ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2011

Dettagli

SOLUZIONE PREVIDENTE - FONDO PENSIONE APERTO LINEA 1 GARANTITA RELAZIONE SULLA GESTIONE E RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014

SOLUZIONE PREVIDENTE - FONDO PENSIONE APERTO LINEA 1 GARANTITA RELAZIONE SULLA GESTIONE E RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014 SOLUZIONE PREVIDENTE - FONDO PENSIONE APERTO LINEA 1 GARANTITA RELAZIONE SULLA GESTIONE E RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014 Via Pietro Gaggia, 4 20139 Milano Soluzione Previdente - Fondo Pensione Aperto a

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO A CONTRIBUZIONE DEFINITA IL MELOGRANO RELAZIONI E RENDICONTO ESERCIZIO 2012

FONDO PENSIONE APERTO A CONTRIBUZIONE DEFINITA IL MELOGRANO RELAZIONI E RENDICONTO ESERCIZIO 2012 FONDO PENSIONE APERTO IL MELOGRANO Iscritto all albo dei fondi pensione al n 150 FONDO PENSIONE APERTO A CONTRIBUZIONE DEFINITA IL MELOGRANO RELAZIONI E RENDICONTO ESERCIZIO 2012 Fondo Pensione Aperto

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO UBI PREVIDENZA RENDICONTO DELL'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2013. Via Scarsellini, n. 14-20161 Milano

FONDO PENSIONE APERTO UBI PREVIDENZA RENDICONTO DELL'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2013. Via Scarsellini, n. 14-20161 Milano FONDO PENSIONE APERTO UBI PREVIDENZA RENDICONTO DELL'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2013 Via Scarsellini, n. 14-20161 Milano Soggetto Promotore del Fondo: Aviva Assicurazioni Vita S.p.A. Organi statutari e Direttivi:

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO UBI PREVIDENZA RENDICONTO DELL'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2014. Via Angelo Scarsellini, n. 14-20161 Milano

FONDO PENSIONE APERTO UBI PREVIDENZA RENDICONTO DELL'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2014. Via Angelo Scarsellini, n. 14-20161 Milano FONDO PENSIONE APERTO UBI PREVIDENZA RENDICONTO DELL'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2014 Via Angelo Scarsellini, n. 14-20161 Milano Soggetto Promotore del Fondo: Aviva Assicurazioni Vita S.p.A. Organi statutari

Dettagli

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC. Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC. Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico ASSET SG S.p.A. A SOCIO UNICO Via Tre Settembre, 210 47891 Dogana R.S.M.

Dettagli

PIP - ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO PER L ANNO 2008

PIP - ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO PER L ANNO 2008 PIP - ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO PER L ANNO 2008 Definizioni - PIP: piani individuali pensionistici di tipo assicurativo attuati mediante contratti di assicurazione sulla vita;

Dettagli

BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2012

BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2012 FONDO PENSIONE PER I DIRIGENTI DI AXA ASSICURAZIONI S.p.A. Iscritto al N. 1066 dell Albo dei Fondi Pensione Sezione Speciale I BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2012 Via Leopardi, 15 - Milano Organi

Dettagli

BILANCIO BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE AL 312013. Stato Patrimoniale Conto Economico Nota Integrativa

BILANCIO BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE AL 312013. Stato Patrimoniale Conto Economico Nota Integrativa Fondo Pensione Complementare a contribuzione definita Iscritto all'albo dei Fondi Pensione con il n. 163 Corso Vittorio Emanuele II, 269-00186 ROMA Tel.: 06 6830156 sito internet: www.fontemp.it BILANCIO

Dettagli

BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2007

BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2007 FONDO PENSIONE DEI DIPENDENTI AMMINISTRATIVI DELLE AGENZIE GENERALI MEDIO-PICCOLE INA-ASSITALIA 00187 ROMA (RM) Via del Tritone, 53 Iscritto all'albo Fondi Pensione Sezione Speciale I Fondi Pensione Preesistenti

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti dell Aderente in base alle Condizioni di Polizza, la

Dettagli

BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2012

BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2012 FONDINPS FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE INPS iscritto all albo tenuto dalla Covip al n. 500 BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2012 Via Ciro il Grande, 21 00144 Roma (RM) FONDINPS FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE

Dettagli

RENDICONTO. Comparto Bap Pensione TFR. Fase di accumulo

RENDICONTO. Comparto Bap Pensione TFR. Fase di accumulo RENDICONTO Comparto Bap Pensione TFR Fase di accumulo COMPARTO Bap Pensione TFR STATO PATRIMONIALE FASE DI ACCUMULO 10 Investimenti 5.364.442 4.677.860 a) Depositi bancari 146.136 207.269 b) Crediti per

Dettagli

RENDICONTO. Comparto Bap Pensione TFR. Fase di accumulo

RENDICONTO. Comparto Bap Pensione TFR. Fase di accumulo RENDICONTO Comparto Bap Pensione TFR Fase di accumulo COMPARTO Bap Pensione TFR STATO PATRIMONIALE FASE DI ACCUMULO 10 Investimenti 4.677.860 4.058.194 a) Depositi bancari 207.269 4.202 b) Crediti per

Dettagli

PROSPETTI CONTABILI DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI

PROSPETTI CONTABILI DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI Allegato A PROSPETTI CONTABILI DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI A1. Schema di prospetto del valore della quota dei fondi aperti FONDO... PROSPETTO DEL VALORE DELLA QUOTA AL.../.../... A. Strumenti

Dettagli

BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2014

BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2014 ASSOCIAZIONE CASSA PREVIDENZA LAVORATORI EXXONMOBIL - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo dei Fondi Pensione 1 Sezione Speciale n 1155 - c.f. 80031310586 BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2014 Via Castello

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo La gestione ha come obiettivo la crescita del capitale investito in un orizzonte temporale lungo ed è caratterizzata

Dettagli

ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV

ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV Société d Investissement à Capital Variable Comparto: ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV - Zest Global Strategy Fund S O C I E T À d i G E S T I O N E D E G R O O F G E S T I O N I

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2007 - LINEA DINAMICA ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2007 ESERCIZIO PRECEDENTE

Dettagli

Gestione Assicurativa

Gestione Assicurativa Fondo Pensione Findomestic Banca Fondo Pensione Complementare per i Dipendenti della Findomestic Banca S.p.A. e Società Controllate NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI ESERCIZIO 2014 Gestione Assicurativa

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2009 - COMPARTO "LINEA DINAMICA" ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2009

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë=

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART 1 Denominazione CNP UniCredit Vita al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti degli Aderenti, in base a quanto stabilito dal Regolamento e dalle

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO AVIVA RENDICONTO DELL'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2013. Via Scarsellini, n. 14-20161 Milano

FONDO PENSIONE APERTO AVIVA RENDICONTO DELL'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2013. Via Scarsellini, n. 14-20161 Milano FONDO PENSIONE APERTO AVIVA RENDICONTO DELL'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2013 Via Scarsellini, n. 14-20161 Milano Soggetto Promotore del Fondo: Aviva S.p.A. Organi statutari e Direttivi: CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE:

Dettagli

COMUNICATO STAMPA APPROVATA LA RELAZIONE di GESTIONE AL 30.06.2015 DEL FONDO SECURFONDO

COMUNICATO STAMPA APPROVATA LA RELAZIONE di GESTIONE AL 30.06.2015 DEL FONDO SECURFONDO COMUNICATO STAMPA APPROVATA LA RELAZIONE di GESTIONE AL 30.06.2015 DEL FONDO SECURFONDO SECURFONDO Il Consiglio di Amministrazione della InvestiRE SGR S.p.A. ha approvato in data odierna la Relazione di

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

LA COMMISSIONE DI VIGILANZA SUI FONDI PENSIONE

LA COMMISSIONE DI VIGILANZA SUI FONDI PENSIONE DELIBERAZIONE 17 giugno 1998 (G.U. 14 luglio 1998 n.162 S.O n.122) Il Bilancio dei fondi pensione e altre disposizioni in materia di contabilità (testo integrato con delibera COVIP del 16 gennaio 2002,

Dettagli

FONDAEREO Fondo Pensione Complementare Naviganti del Trasporto Aereo Piloti e Assistenti di Volo

FONDAEREO Fondo Pensione Complementare Naviganti del Trasporto Aereo Piloti e Assistenti di Volo FONDAEREO Fondo Pensione Complementare Naviganti del Trasporto Aereo Piloti e Assistenti di Volo Bilancio d'esercizio 2014 1 Indice 1. Bilancio d'esercizio 2. Nota integrativa - Informazioni generali A)

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare BNL Portfolio Immobiliare: valore di quota pari a Euro 937,084 con un rendimento medio annuo composto (TIR)

Dettagli

BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2008

BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2008 FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I LAVORATORI DELL'INDUSTRIA TESSILE-ABBIGLIAMENTO, DELLE CALZATURE E DEGLI ALTRI SETTORI INDUSTRIALI DEL SISTEMA MODA. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2008 Stato

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNL Portfolio Immobiliare: valore di quota pari a Euro 1.321,402 con un rendimento

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 30 settembre 2009

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 30 settembre 2009 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 Berenice al 30 settembre 2009 Milano, 28 ottobre 2009 Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione, denominata

Dettagli

BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2012

BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2012 FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I LAVORATORI DELL'INDUSTRIA TESSILE-ABBIGLIAMENTO, DELLE CALZATURE E DEGLI ALTRI SETTORI INDUSTRIALI DEL SISTEMA MODA. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2012 Stato

Dettagli

Estense Grande Distribuzione

Estense Grande Distribuzione BNP Paribas REIM SGR p.a. approva le semestrali 2013, delibera il periodo di grazia e la riduzione della commissione di gestione dei Fondi Estense Grande Distribuzione e BNL Portfolio Immobiliare Estense

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO PENSPLAN PLURIFONDS

FONDO PENSIONE APERTO PENSPLAN PLURIFONDS Allegato al Bilancio ITAS VITA S.p.A. FONDO PENSIONE APERTO PENSPLAN PLURIFONDS RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI SULLA GESTIONE DEL FONDO Situazione del Fondo al 31/12/2014 Il Fondo Pensione Aperto PensPlan

Dettagli

quadro di sintesi per la professione di Commercialista

quadro di sintesi per la professione di Commercialista La tassazione delle attività ità finanziarie: i i un quadro di sintesi per la professione di Commercialista CLAUDIA ROVINI Viterbo 3 dicembre 2015 Evento valido ai fini della F.P.C.dei dottori commercialisti

Dettagli

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese.

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Gli Amministratori RUSSELL INVESTMENT COMPANY IV PUBLIC

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del fondo Immobiliare Dinamico

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del fondo Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del fondo Immobiliare Dinamico Immobiliare Dinamico: valore di quota pari a Euro 206,972 con un rendimento medio annuo composto (TIR) del -1,91%

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all Investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2012 DEI FONDI QUOTATI

PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2012 DEI FONDI QUOTATI COMUNICATO STAMPA PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 30 GIUGNO 2012 DEI FONDI QUOTATI TECLA FONDO UFFICI RENDIMENTO MEDIO ANNUO DAL COLLOCAMENTO PARI A 11,3% RISPETTO AL TARGET DEL 5,5%

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI MOBILIARI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI MOBILIARI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI MOBILIARI INTERNI Art. 1 Costituzione e denominazione dei Fondi Interni. La Compagnia istituisce 2 Fondi Mobiliari Interni denominati: Cattolica Previdenza Bilanciato; Cattolica Previdenza

Dettagli

ABCD. Rendiconto annuale della gestione del Fondo interno assicurativo F.A.P. 2002-2014 per l esercizio dal 1 gennaio 2014 al 31 dicembre 2014

ABCD. Rendiconto annuale della gestione del Fondo interno assicurativo F.A.P. 2002-2014 per l esercizio dal 1 gennaio 2014 al 31 dicembre 2014 ABCD FIDEURAM Vita S.p.A. Rendiconto annuale della gestione del Fondo interno assicurativo F.A.P. 2002-2014 per l esercizio dal 1 gennaio 2014 al 31 dicembre 2014 (con relativa relazione della società

Dettagli

Note sulla gestione del fondo.

Note sulla gestione del fondo. FONDO PENSIONE DIPENDENTI GIOCHI AMERICANI Sede in Saint Vincent Via Italo Mus - presso Casino de la Vallée Codice fiscale n. 90006620075 RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI IN ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO DELL'ESERCIZIO

Dettagli

FONDI PENSIONE APERTI. ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO PER L ANNO 2014

FONDI PENSIONE APERTI. ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO PER L ANNO 2014 FONDI PENSIONE APERTI. ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO PER L ANNO 2014 Rispetto all anno precedente, il modulo integrativo per l anno 2014 è stato integrato con una tavola di raccordo

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

IMMOBILIARE DINAMICO

IMMOBILIARE DINAMICO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA AL PUBBLICO E AMMISSIONE ALLE NEGOZIAZIONI DI QUOTE DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE CHIUSO IMMOBILIARE DINAMICO depositato presso la Consob in

Dettagli

Fideuram Risparmio. Fondo ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni "Obbligazionari Euro governativi breve termine"

Fideuram Risparmio. Fondo ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni Obbligazionari Euro governativi breve termine Fideuram Risparmio Fondo ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni "Obbligazionari Euro governativi breve termine" Relazione di gestione al 30 dicembre 2015 Parte specifica Società di

Dettagli

PROSPETTI CONTABILI DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI

PROSPETTI CONTABILI DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI PROSPETTI CONTABILI DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI A1. Schema di prospetto del valore della quota dei fondi aperti FONDO... PROSPETTO DEL VALORE DELLA QUOTA AL.../.../... A. Strumenti finanziari

Dettagli

I Piani individuali pensionistici di tipo assicurativo (PIP)

I Piani individuali pensionistici di tipo assicurativo (PIP) I Piani individuali pensionistici di tipo assicurativo (PIP) I Piani individuali pensionistici di tipo assicurativo (PIP) sono forme pensionistiche complementari esclusivamente individuali rivolte a tutti

Dettagli

Biblioteca di Telepass + 2 biennio TOMO 4. Rimborso, investimento nel titolo più conveniente, successiva vendita: scritture in P.D. di una S.p.A.

Biblioteca di Telepass + 2 biennio TOMO 4. Rimborso, investimento nel titolo più conveniente, successiva vendita: scritture in P.D. di una S.p.A. Biblioteca di Telepass + 2 biennio TOMO 4 UNITÀ F La gestione fi nanziaria e il mercato dei capitali ESERCIZIO Rimborso, investimento nel titolo più conveniente, successiva vendita: scritture in P.D. di

Dettagli

BILANCIO 31 DICEMBRE 2006. Stato Patrimoniale Conto Economico Nota Integrativa. Bilancio Fondoposte 31/12/2006 1

BILANCIO 31 DICEMBRE 2006. Stato Patrimoniale Conto Economico Nota Integrativa. Bilancio Fondoposte 31/12/2006 1 BILANCIO 31 DICEMBRE 2006 Stato Patrimoniale Conto Economico Nota Integrativa Bilancio Fondoposte 31/12/2006 1 STATO PATRIMONIALE ATTIVITA' Esercizio Divisa Euro Euro Fase di accumulo 10 Investimenti diretti

Dettagli

LEONARDO INVEST Leonardo European Bond Opportunities Société d'investissement à capital variable Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Maggio 2010

LEONARDO INVEST Leonardo European Bond Opportunities Société d'investissement à capital variable Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Maggio 2010 LEONARDO INVEST Leonardo European Bond Opportunities Société d'investissement à capital variable Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Maggio 2010 - 2 - Prospetto Informativo depositato presso la Consob in

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all Investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

LINEA BILANCIATA. Grado di rischio: medio

LINEA BILANCIATA. Grado di rischio: medio LINEA BILANCIATA Finalità della gestione: rivalutazione del capitale investito rispondendo alle esigenze di un soggetto che privilegia la continuità dei risultati nei singoli esercizi e accetta un esposizione

Dettagli

e per Euro 13.374 da altri oneri.

e per Euro 13.374 da altri oneri. COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di Synergo SGR S.p.A. approva il Resoconto Intermedio al 30 settembre 2014 del Fondo Sofipa Equity Fund Valore complessivo netto del Fondo Euro 18,2 milioni

Dettagli

AUSER INSIEME PROVINCIALE DI TORINO Associazione di Promozione Sociale. Sede in Torino Via Salbertrand n. 57/25 Codice fiscale 97702630019

AUSER INSIEME PROVINCIALE DI TORINO Associazione di Promozione Sociale. Sede in Torino Via Salbertrand n. 57/25 Codice fiscale 97702630019 AUSER INSIEME PROVINCIALE DI TORINO Associazione di Promozione Sociale Sede in Torino Via Salbertrand n. 57/25 Codice fiscale 97702630019 Nota integrativa del bilancio al 31 dicembre 2011 ** ** ** I. STRUTTURA

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONE IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

HDI Assicurazioni S.p.A. Organi sociali in carica alla data di approvazione del bilancio

HDI Assicurazioni S.p.A. Organi sociali in carica alla data di approvazione del bilancio 2 Organi sociali Organi sociali 3 HDI Assicurazioni S.p.A. Organi sociali in carica alla data di approvazione del bilancio Consiglio di Amministrazione Presidente Massimo Pabis Ticci Vice Presidente Torsten

Dettagli

BILANCIO BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE AL 312013

BILANCIO BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE AL 312013 Associazione giuridica riconosciuta Iscritto all'albo dei Fondi Pensione con il n. 106 Piazza Duca d Aosta, 10-20124 Milano MI Tel.: 02 86996939 - Fax: 02 36758014 sito internet: www.fondoarco.it E-mail:

Dettagli

BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014

BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I LAVORATORI DELL'INDUSTRIA TESSILE-ABBIGLIAMENTO, DELLE CALZATURE E DEGLI ALTRI SETTORI INDUSTRIALI DEL SISTEMA MODA. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 Stato

Dettagli

TFR E PREVIDENZA COMPLEMENTARE

TFR E PREVIDENZA COMPLEMENTARE TFR E PREVIDENZA COMPLEMENTARE E il momento di scegliere A cura della Struttura di Comparto Scuola non statale DESTINARE IL TFR COS E IL TFR? Il trattamento di fine rapporto (anche conosciuto come liquidazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO Comparto 2 Bilanciato

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO Comparto 2 Bilanciato Allegato 4 REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO Comparto 2 Bilanciato ARTICOLO 1 - ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO INTERNO La Società ha istituito in data 2 dicembre 2010, e gestisce secondo le modalità

Dettagli

RELAZIONE SULLA GESTIONE --- --- --- BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2002 --- --- --- CERTIFICAZIONE DELLA SOCIETA DI REVISIONE CONTABILE

RELAZIONE SULLA GESTIONE --- --- --- BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2002 --- --- --- CERTIFICAZIONE DELLA SOCIETA DI REVISIONE CONTABILE RELAZIONE SULLA GESTIONE --- --- --- BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2002 --- --- --- CERTIFICAZIONE DELLA SOCIETA DI REVISIONE CONTABILE --- --- --- RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI --- --- ---

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Approvazione Rendiconto Annuale al 31/12/2014 del Fondo Mediolanum Real Estate. Esito della 18ma Emissione di Quote

COMUNICATO STAMPA. Approvazione Rendiconto Annuale al 31/12/2014 del Fondo Mediolanum Real Estate. Esito della 18ma Emissione di Quote COMUNICATO STAMPA Approvazione Annuale al 31/12/2014 del Fondo Mediolanum Real Estate Esito della 18ma Emissione di Quote Conversione di quote del Fondo Si comunica che, in data odierna, il Consiglio di

Dettagli

FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE. Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati

FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE. Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2014 Il Relazione Semestrale di Gestione al

Dettagli

I Piani individuali pensionistici di tipo assicurativo

I Piani individuali pensionistici di tipo assicurativo I Piani individuali pensionistici di tipo assicurativo (PIP) I Piani individuali pensionistici di tipo assicurativo (PIP) sono forme pensionistiche complementari esclusivamente individuali rivolte a tutti

Dettagli

LINEA GARANTITA. Benchmark:

LINEA GARANTITA. Benchmark: LINEA GARANTITA Finalità della gestione: Risponde alle esigenze di un soggetto con bassa propensione al rischio attraverso una gestione che è volta a realizzare, con elevata probabilità, rendimenti che

Dettagli

BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2010

BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2010 FONDAPI - FONDO PENSIONE NAZIONALE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DIPENDENTI DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2010 Piazza Cola Di Rienzo, 80A 00192 Roma 1 Organi del Fondo:

Dettagli

MANUALE DELLE SEGNALAZIONI STATISTICHE E DI VIGILANZA DEI FONDI PENSIONE Principali variazioni apportate agli schemi

MANUALE DELLE SEGNALAZIONI STATISTICHE E DI VIGILANZA DEI FONDI PENSIONE Principali variazioni apportate agli schemi MANUALE DELLE SEGNALAZIONI STATISTICHE E DI VIGILANZA DEI FONDI PENSIONE Principali variazioni apportate agli schemi (Allegato alla Circolare 5879 del 18 settembre 2014) Variazioni formalmente sottoposte

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Raiffplanet Aggressiva a premio unico (Mod. V70SSISRA137-0415) Pagina 1

Dettagli

RELAZIONE TECNICA Aumento dell'aliquota di tassazione delle rendite finanziarie dal 20% al 26%, (effetti finanziari diretti).

RELAZIONE TECNICA Aumento dell'aliquota di tassazione delle rendite finanziarie dal 20% al 26%, (effetti finanziari diretti). RELAZIONE TECNICA Artt. 3 e 4, commi da 1 a 10 (Disposizioni in materia di redditi di natura finanziaria) Le disposizioni in esame prevedono l incremento di sei punti percentuali, a decorrere dal luglio

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONI IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

REGOLAMENTO FONDI INTERNI APTUS

REGOLAMENTO FONDI INTERNI APTUS REGOLAMENTO FONDI INTERNI APTUS Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia ha costituito tre Fondi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2013 DEI FONDI QUOTATI TECLA FONDO UFFICI

COMUNICATO STAMPA PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2013 DEI FONDI QUOTATI TECLA FONDO UFFICI COMUNICATO STAMPA PRELIOS SGR: APPROVATI I RENDICONTI DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2013 DEI FONDI QUOTATI TECLA FONDO UFFICI RENDIMENTO MEDIO ANNUO DAL COLLOCAMENTO PARI AL 10% NAV PRO QUOTA PARI A 317,9

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO

IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO IL DIRETTORE GENERALE DELLA BANCA CENTRALE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO VISTA la legge 17 novembre 2005, n. 165 (di seguito, per brevità: LISF ) che, tra l altro, attribuisce alla Banca Centrale della

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE FONDO PENSIONE APERTO CARIGE INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE I dati e le informazioni riportati sono aggiornati al 31 dicembre 2006. 1 di 8 La SGR è dotata di una funzione di Risk Management

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all Investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

FOPDIRE Fondo Pensione Dirigenti Gruppo ENI

FOPDIRE Fondo Pensione Dirigenti Gruppo ENI FOPDIRE Fondo Pensione Dirigenti Gruppo ENI RELAZIONE E BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2009 Piazzale Enrico Mattei 1 00144 Roma Organi del Fondo: Consiglio di amministrazione Presidente Riccardo Paolo Lo Schiavo

Dettagli

ABCD. Rendiconto annuale della gestione del Fondo interno assicurativo F.U.L.2 2014-2033 per l esercizio dal 7 gennaio 2014 al 31 dicembre 2014

ABCD. Rendiconto annuale della gestione del Fondo interno assicurativo F.U.L.2 2014-2033 per l esercizio dal 7 gennaio 2014 al 31 dicembre 2014 ABCD FIDEURAM Vita S.p.A. Rendiconto annuale della gestione del Fondo interno assicurativo F.U.L.2 2014-2033 per l esercizio dal 7 gennaio 2014 al 31 dicembre 2014 (con relativa relazione della società

Dettagli

FULL OPTION ED. 2009

FULL OPTION ED. 2009 Offerta al pubblico di FULL OPTION ED. 2009 Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Euroquota Aggressiva a premio periodico limitato (Mod. VM2SSISEA138-0414

Dettagli

BILANCIO BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE AL 312014. Stato Patrimoniale Conto Economico Nota Integrativa

BILANCIO BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE AL 312014. Stato Patrimoniale Conto Economico Nota Integrativa Associazione giuridica riconosciuta Iscritto all'albo dei Fondi Pensione con il n. 106 Piazza Duca d Aosta, 10-20124 Milano MI Tel.: 02 86996939 - Fax: 02 36758014 sito internet: www.fondoarco.it E-mail:

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE INFORMAZIONI GENERALI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE INFORMAZIONI GENERALI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico Milano, 27 Febbraio 2013. Il Consiglio di Amministrazione di BNP Paribas REIM SGR p.a. ha

Dettagli

Una piccola guida da poter consultare nel momento in cui riceverete la nuova comunicazione periodica da parte di Fondapi

Una piccola guida da poter consultare nel momento in cui riceverete la nuova comunicazione periodica da parte di Fondapi Messaggio promozionale riguardante forme pensionistiche complementari. Prima dell adesione leggere la Nota informativa e lo Statuto Lente di ingrandimento sulla comunicazione annuale agli iscritti Una

Dettagli

I Fondi pensione aperti

I Fondi pensione aperti I Fondi pensione aperti I scheda Fondi pensione aperti sono forme pensionistiche complementari alle quali, come suggerisce il termine aperti, possono iscriversi tutti coloro che, indipendentemente dalla

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia ha costituito quattro Fondi

Dettagli

I Fondi pensione aperti

I Fondi pensione aperti 50 I Fondi pensione aperti sono forme pensionistiche complementari alle quali, come suggerisce il termine aperti, possono iscriversi tutti coloro che, indipendentemente dalla situazione lavorativa (lavoratore

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

INFORMATIVA SULLA FISCALITÀ

INFORMATIVA SULLA FISCALITÀ INFORMATIVA SULLA FISCALITÀ Con la presente comunicazione si desidera fornire una breve sintesi del regime fiscale applicabile ai fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano, nonché del

Dettagli

GenFonDir Fondo Pensione dei Dirigenti delle Società del Gruppo Generali Iscritto all albo n. 1263, 1a Sezione speciale Fondi Pensione Preesistenti

GenFonDir Fondo Pensione dei Dirigenti delle Società del Gruppo Generali Iscritto all albo n. 1263, 1a Sezione speciale Fondi Pensione Preesistenti GenFonDir Fondo Pensione dei Dirigenti delle Società del Gruppo Generali Iscritto all albo n. 1263, 1a Sezione speciale Fondi Pensione Preesistenti Piazza Duca degli Abruzzi, 2 Trieste www.genfondir.it

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008 Milano, 29 gennaio 2009 - Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic

Dettagli