CE818. Manuale utente. Made in Italy M1.0-H0.0F0.0S1.20

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CE818. Manuale utente. Made in Italy 13.06-M1.0-H0.0F0.0S1.20"

Transcript

1 CE818 Manuale utente M1.0-H0.0F0.0S1.20 Made in Italy 1

2 CARATTERISTICHE DEL VOSTRO SISTEMA ANTIFURTO Il cuore del tuo sistema di allarme è la centrale elettronica CE818, un sistema intelligente a microprocessore che vigila sulla sicurezza delle persone e della tua casa. La centrale gestisce fino a 16 zone protette da sensori e contatti, ed è comandata da tastiere a display LCD (in modo Avanzato) e da lettori e chiavi elettroniche. L impianto può essere attivato in modi diversi (a seconda del modo di funzionamento); ad esempio, durante la notte, puoi attivare la protezione solo nella zona giorno oppure solo sul perimetro della casa, avendo così la possibilità di muoverti liberamente anche con impianto inserito. E possibile aggiungere un comunicatore GSM oppure PSTN (opzionali) per offrirti anche un sistema intelligente di segnalazione a distanza degli allarmi. In caso di allarme il comunicatore telefonico ti avvisa con un messaggio vocale, consentendoti anche quando sei lontano, di avere un controllo diretto su quanto avviene nella tua abitazione. Da un telefono fisso o mobile puoi verificare lo stato della centrale e dell impianto o inviare un messaggio vocale. Modo di funzionamento La centrale può lavorare in due modi: Modo base Modo avanzato A seconda del modo impostato, la centrale può essere dotata o meno di accessori e funzioni. Verificare quale modo è attivo nel proprio impianto. La possibilità di scegliere il modo di funzionamento favorisce sia l installatore che l utente finale: è possibile espandere il sistema in ogni momento semplicemente riavviando la centrale in modo avanzato aggiungendo periferiche, zone, funzioni 2

3 ELEMENTI DELL IMPIANTO CE818 Centrale elettronica antifurto DVT-LCD / DVT-OLED Tastiera filare a display LCD/OLED LET-485 Lettore filare di chiavi transponder CHT Chiave elettronica transponder ASIG / ASC / ABASC Contatti filari magnetici DIRF, DIRRPV, DDT-S Sensori filari singola e doppia tecnologia da interno E-Wall, DIRFE, barriere Sensori filari e barriere da esterno PEPEROSSO Dissuasore filare DVSIR, DVSIR-PROX, DVPZ Sirene filari 3

4 GLOSSARIO Alert Assenza Rete Beep Boop Buzzer Chiave elettronica Codice Remoto Codice Utente Coercizione Una funzione che consente la generazione di un tono din-don dalle Tastiere e dai Lettori AD IMPIANTO DISINSERITO alla rilevazione delle Zone selezionate Se la rete elettrica 230 VAC è assente per un tempo prolungato (programmabile), la centrale darà una segnalazione ed attiverà l uscita associata (con ripristino automatico al ritorno della rete). Utile ad esempio per attivare una chiamata telefonica in caso di assenza rete Termine con il quale viene indicato il suono acuto che emette una Tastiera oppure un Lettore ogni volta che si preme un tasto, si agisce sull impianto oppure per avvertire l utente di un evento Al contrario del Beep, questo termine indica un suono grave che emette una Tastiera in particolari circostanze Dispositivo presente all interno di Tastiere e Lettori per la segnalazione acustica di determinate situazioni Chiave elettronica con codice digitale di sicurezza abilitata al controllo della Centrale. Va utilizzata in abbinamento con i Lettori (solo se presente il combinatore GSM) E un codice a quattro o sei cifre per la sicurezza durante l uso delle funzioni via GSM. Questo codice deve essere inserito in ogni comando SMS inviato al combinatore. Un codice a 6 cifre utilizzato per accedere al sistema di allarme tramite Tastiera Questa funzione permette di ottenere una segnalazione silenziosa di teleallarme quando si è costretti a disattivare l impianto sotto minaccia di un malintenzionato. E possibile utilizzare questa funzione in due modi: se dopo la disattivazione dell impianto non si preme uno dei tasti direzione sulla tastiera DVT-LCD/OLED entro un tempo programmato premendo un pulsante dedicato collegato via filo ad uno degli ingressi della centrale Combinatore PSTN Dispositivo generalmente esterno (o opzionale) con il quale è possibile inviare messaggi vocali attraverso la linea telefonica. Nella Centrale questo dispositivo viene realizzato mediante l installazione di un apposita scheda opzionale Combinatore GSM Esclusione Dispositivo generalmente esterno (o opzionale) con il quale è possibile inviare messaggi vocali ed SMS attraverso la linea GSM. Nella Centrale questo dispositivo viene realizzato mediante il collegamento del dispositivo sul BUS 485 (mod. GSM BUS) Una funzione che consente all utente di escludere alcune Zone in modo tale che non siano attive ad impianto inserito 4

5 Inserimento / disinserimento LED Lettore Menu Utente Monitor (zona) Panico (filo) Parzializzazione Periferica BUS PreAllarme Sensore Suoni È la manovra che esegue l utente per attivare e disattivare il sistema di allarme. Quando l impianto è inserito (in una delle parzializzazioni possibili) la rilevazione di una zona attiva genera allarme. Ad impianto disinserito le rilevazioni delle zone non provocano allarme. Spie luminose a diversi colori presenti sulle Tastiere e sui Lettori I Lettori sono i dispositivi per la lettura delle chiavi elettroniche (solo in modo AVANZATO) Menu con le opzioni di centrale modificabili dall Utente Master. In questo menu è possibile, ad esempio, impostare la data e l ora, gestire gli altri utenti, escludere delle zone, ecc. I sensori impostati come MONITOR, quando rilevano un effrazione, fanno suonare i buzzer delle Tastiere e dei Lettori per 30 secondi. Funzione utile ad esempio nel caso in cui si voglia proteggere un area esterna, ed essere avvisati quando si è in casa. Premendo un pulsante dedicato (collegato via filo ad uno degli ingressi della centrale) è possibile far partire la suonata della sirena per un tempo fisso di 30 secondi, in modo da richiamare l attenzione. Viene anche fatta partire la chiamata vocale e l invio degli SMS di panico (se abilitati). Esclusione di un gruppo di zone all inserimento dell impianto. In questo modo si crea una parte non coperta nella quale è possibile muoversi anche ad impianto inserito senza che questo provochi allarmi Dispositivo collegato alla Centrale per mezzo di un conduttore a 4 poli (generalmente Tastiere, Lettori ed Schede di Espansione) Solo per inserimenti PARZIALI. All inizio dell allarme la sirena suona a bassa intensità per un tempo programmato e poi prosegue ad alta intensità. Durante il preallarme NON viene inviato alcun SMS o chiamata vocale. Dispositivo per la rilevazione di intrusioni con diverse tecnologie (rottura vetri, intrusione, apertura porte, ecc.) Beep : è il suono acuto che emette una Tastiera oppure un Lettore ogni volta che si preme un tasto, si agisce sull impianto oppure per avvertire l utente di un evento Boop : al contrario del Beep, questo termine indica un suono grave che emette una Tastiera in particolari circostanze Sulle tastiere alcuni suoni vengono disabilitati - con un tempo variabile - quando l utente o l installatore eseguono alcune operazioni: operazioni semplici suoni disabilitati per circa 30 secondi programmazione o memoria eventi suoni disabilitati per 10 minuti I suoni disabilitati sono: suonerie di ingresso e di uscita preallarme monitor e tecnologico manutenzione 5

6 Tastiera LCD / OLED Tastiera dotata di spie e display LCD / OLED con la quale si impartiscono i comandi alla Centrale: questo tipo di tastiera, inoltre, è abilitato alla programmazione della Centrale stessa Tempo di Ingresso Tempo di uscita Uscite Utente Guest Utente Master Utente Ronda Zona Zona Tecnologica E possibile fare in modo che uno o più sensori, quando rilevano un effrazione, facciano suonare le sirene solo dopo un certo tempo. Utile ad esempio se la centrale è lontana dalla porta di ingresso e bisogna avvicinarsi per disinserire l impianto. E possibile impostare un tempo utile per attivare il sistema di allarme e uscire dai locali senza generare allarme Sono presenti quattro uscite a bordo della centrale, che si attivano a seconda dell evento associato (es.: per accendere un lampeggiatore luminoso in caso di allarme o attivazione di un combinatore telefonico) Modo BASE: le uscite sono pre-programmate Modo AVANZATO: è possibile personalizzare gli eventi che attivano ciascuna uscita (per l elenco completo chiedere al proprio installatore). Gli utenti Slave possono attivare o disattivare il sistema solo se abilitati dall utente Master. Gli utenti Master hanno i maggiori privilegi sul sistema (ad esclusione delle operazioni di installazione e modifica del sistema di allarme). Azioni degli utenti Master: Inserire (in qualsiasi modo) e disinserire il sistema Utilizzare il menu Utente Aggiungere, eliminare e modificare le impostazioni degli altri utenti Eseguire test dell impianto Gli utenti Ronda non possono attivare o disattivare il sistema ma ad impianto inserito bloccano per un tempo variabile i sensori sui quali è stata impostata tale opzione. Questa funzione è utile ad esempio per permettere l accesso solo in alcuni locali, senza disattivare totalmente il sistema (personale di servizio). La Zona (di Allarme) gestisce tutti i sensori ad essa collegati. Ad ogni Zona corrisponde, generalmente, una determinata area dell abitazione, un locale o semplicemente un sensore Una zona impostata come TECNOLOGICA è attiva 24 ore su 24, quindi è soggetta ad attivazione o disattivazione dell impianto. In caso di rilevazione, la zona darà un allarme con un suono a bassa intensità. Funzione utile ad esempio utilizzando dei sensori CTSR interfacciati con sensori di allagamento, termostati, rilevatori di fumo o gas. Esempio: è possibile avere segnalazione tempestiva che sia presente una fuga di gas e pilotare un eventuale elettrovalvola (tramite una delle uscite) per bloccare il flusso di gas e scongiurare il pericolo. 6

7 TASTIERA LA TASTIERA È UTILIZZABILE SOLO CON CENTRALE IN MODO AVANZATO Di seguito la descrizione dei pulsanti e funzioni della tastiera: Display retroilluminato Tasti inserimento / Stato impianto Tasti direzione Tasti numerici Tasto * / Stato ALERT Tasto # / DISINSERITO Tasto OK Tasto CANCELLA La tastiera permette il controllo del sistema di allarme: Visualizzazione dello stato impianto, delle funzioni ed altri avvisi Effettuare le manovre di inserimento e disinserimento Gestire gli utenti Visualizzare gli eventi del sistema e gli allarmi CONTROLLARE SEMPRE A DISPLAY LE OPERAZIONI EFFETTUATE 7

8 UTENTI DI TASTIERA (SOLO MODO AVANZATO) La centrale gestisce massimo 16 utenti Ogni utente può essere programmato come: o MASTER L utente Master può inserire e disinserire la centrale senza limitazioni. Ha accesso al menu Utente per la modifica degli altri utenti, l esclusione di zone all inserimento, la modifica di data e ora ed il test dell impianto. o RONDA A centrale inserita, l utente Ronda può escludere alcune zone (impostate come Ronda) per accedere alle aree previste senza provocare allarme. La centrale rimane sempre inserita, pertanto se l utente viola una zona diversa dal tipo Ronda la centrale andrà in allarme. All uscita l utente Ronda può re-includere le zone, oppure è possibile stabilire un tempo di auto-inclusione. Non ha accesso al menu Utente. o GUEST L utente Guest ha accesso limitato e può eseguire solamente gli inserimenti abilitati dall utente Master o dall Installatore. L utente Guest può disinserire la centrale solo se abilitato. Non ha accesso al menu Utente. Ciascun utente possiede un proprio codice a 6 cifre (modificabile) per inserire e disinserire il sistema Ad ogni utente può essere abbinata una chiave elettronica (vedere paragrafo seguente) Può essere abilitato un avviso SMS/vocale in caso di azione di ciascun utente sul sistema 8

9 CHIVI ELETTRONICHE E LETTORE Le chiavi elettroniche vengono lette dalla centrale attraverso i Lettori. Con le chiavi è possibile unicamente inserire e disinserire il sistema. Lettore Chiave elettronica LED multicolore Modo BASE Ogni chiave memorizzata rappresenta un utente. La centrale può memorizzare fino a 12 chiavi elettroniche. Tutte le chiavi hanno gli stessi privilegi, possono inserire in Totale, Parziale e Disinserire il sistema Modo AVANZATO Ad ogni utente può essere associata o meno una chiave (fino a 16 utenti) Se l utente è programmato come MASTER, la chiave potrà eseguire qualsiasi inserimento e disinserimento. Se l utente è programmato come GUEST, la chiave attiva e disattiva il sistema a seconda dei privilegi concessi dall utente Master. Se l utente è programmato come RONDA, la chiave escluderà/riattiverà le zone di tipo Ronda. 9

10 MODO BASE 10

11 Modo BASE 8 zone filari Max 12 chiavi elettroniche per inserimento impianto Impianto piccolo (max 8 zone filari) ma con tutte le funzioni essenziali Max 4 lettori di chiavi Due tipi di inserimento: Totale e Parziale Impianto espandibile in futuro senza cambiare centrale Comunicazione via GSM (opzionale) Zone 8 zone a bordo (non espandibili) Zona 1: con ritardo di ingresso Zone 2 8: istantanee Tempo di uscita 30 (+ 30 nel caso di porte aperte) Fisso Tempo di ingresso 30 Fisso Tempo di allarme 120 Fisso Cicli di allarme Da singola zona: 4 Fisso Stesso ciclo di inserimento: 10 Fisso Chiamate vocali 1 per ogni numero in rubrica Solo chiamata allarme (se GSM-BUS presente) Inserimenti Totale Zone attive: da 1 a 8 Parziale Zone attive: da 1 a 5 (no 6, 7, 8) Chiavi elettroniche (CHT) Max 12 * Periferiche BUS 485 LET-485 Max 4 GSM-BUS Max 1 Uscite Uscita 1 Inserito Totale Uscita 2 Inserito Parziale Uscita 3 TC Uscita 4 Buzzer Batteria Bassa (attiva fino a ripristino batteria) Batteria 12 V / 7,5 Ah * Solo l installatore può aggiungere/cancellare chiavi elettroniche 11

12 INSERIMENTO / DISINSERIMENTO INSERIMENTO TOTALE Per inserire l impianto in modo TOTALE, passare una volta una chiave CHT davanti ad un lettore. Si sentirà un beep di conferma e si accenderà il LED ROSSO sul lettore di chiavi. Si sentiranno una serie di beep per circa 30 secondi (tempo di uscita) al termine dei quali l impianto sarà operativo. Inserim. TOTALE Zone attive Avvisi acustici LED sui LET-485 Uscite della centrale Avvisi GSM * Tutte (zona 1 zona 8) La zona 1 è Ritardata (tempo di Ingresso = 30 s) Un beep di conferma all inserimento Una serie di beep durante il tempo di Uscita (30 s) ROSSO, acceso fisso Uscita 1 ( Inserito Totale ) cambia stato Uscita 3 ( TC ) cambia stato SMS di Inserito Totale ai numeri abilitati * Se modulo GSM presente INSERIMENTO PARZIALE Per inserire l impianto in modo PARZIALE, passare due volte una chiave CHT davanti ad un lettore. Si sentirà un beep di conferma e si accenderà il LED VERDE sul lettore di chiavi. Per inserire è anche possibile tenere la chiave ferma sul lettore fino all accensione del LED VERDE (corrispondente all inserimento Parziale) poi toglierla. Si sentiranno una serie di beep per circa 30 secondi (tempo di uscita) al termine dei quali l impianto sarà operativo. Inserim. PARZIALE Zone attive Avvisi acustici LED sui LET-485 Uscite della centrale Avvisi GSM * Solo le zone 1 5 Le zone 6 8 sono disabilitate La zona 1 è Ritardata (tempo di Ingresso = 30 s) Un beep di conferma all inserimento Una serie di beep durante il tempo di Uscita (30 s) VERDE, acceso fisso Uscita 2 ( Inserito Parziale ) cambia stato Uscita 3 ( TC ) cambia stato SMS di Inserito Parziale ai numeri abilitati * Se modulo GSM presente 12

13 PORTE APERTE Se si inserisce l impianto con una o più zone aperte si sentiranno dei beep veloci. Terminati i 30 secondi di segnalazione porte aperte sommati ai 30 secondi del tempo di uscita la centrale si inserirà normalmente ma le zone aperte saranno temporaneamente escluse. Se queste zone escluse vengono chiuse diventeranno attive: da questo momento una loro riapertura genererà allarme. DISINSERIMENTO (SENZA ALLARME) Per disinserire l impianto, passare una volta una chiave CHT davanti ad un lettore. Si sentirà un beep di conferma e si spegnerà il LED sul lettore di chiavi. DISINSERIMENTO Zone Tutte le zone vengono disabilitate Un beep di conferma al disinserimento In caso si entri dalla zona 1 prima di disinserire, una Avvisi acustici serie di beep accompagnano il tempo di Ingresso (30 s) LED sui LET-485 SPENTO * Uscite della Uscite 1 oppure 2 (tipo di inserimento) cambiano stato centrale Uscita 3 ( TC ) cambia stato Avvisi GSM ** SMS di Disinserito ai numeri abilitati * Se non è avvenuto alcun allarme durante l inserimento ** Se modulo GSM presente DISINSERIMENTO (CON ALLARME) In caso di allarme disinserire come descritto sopra. La sirena smette di suonare e vengono interrotti gli avvisi via GSM (SMS o chiamate se il modulo GSM è presente). Il LED del lettore di chiavi lampeggerà di colore ROSSO per circa 1 minuto come avviso di memoria allarmi. Per consultare la Coda Eventi, scaricarla dalla centrale su una memoria USB (opzione per installatore). 13

14 RISCONTRO SUI LETTORI A centrale accesa e disinserita il LED del lettore di chiavi è normalmente spento. Il LED si accende per segnalare gli eventi: LED OFF ON LAMPEGGIANTE Rosso Disinserito / Spento Inserito TOTALE Memoria Allarmi (al disinserimento, per 60 s) Verde Disinserito / Spento Inserito PARZIALE - Multicolore - - Non è possibile comunicare con la centrale 14

15 MODO AVANZATO 15

16 Modo AVANZATO 8 zone filo a bordo + 8 zone filo su scheda di espansione + 1 zona su ogni tastiera DVT-LCD Max 16 chiavi elettroniche Max 16 utenti tastiera Max 4 tastiere LCD Max 4 lettori di chiavi Funzioni avanzate di gestione del sistema Impianto grande (max 16 zone filari) Tre tipi di inserimento (personalizzabili): Totale, Parziale 1 e Parziale 2 Auto-inserimento e Ronda Comunicazione via GSM (opzionali) Programmazione da memoria USB Zone a bordo 8 zone a bordo Zona 1 (IN1): con ritardo di ingresso * Zone 2 8 (IN2 IN8): istantanee * Zone su espansione 8 zone su scheda esapnsione Tempo di uscita 30 (+ 30 nel caso di porte aperte) * Modificabile Tempo di ingresso 30 * Modificabile Tempo di allarme 120 * Modificabile Cicli di allarme Da stessa zona: 4 Non modificabile Totale: 10 Non modificabile Chiamate vocali 1 per ogni numero in rubrica * Solo chiamata allarme (se GSM-BUS presente) Inserimenti Totale Zone attive: da 1 a 8 * Parziale 1 Zone attive: da 1 a 5 (no 6, 7, 8) * Parziale 2 Nessuna zona attiva * Segnalazione Porte aperte Lampeggio del LED VERDE su LET-485 Chiavi elettroniche (CHT) Max 16 Periferiche BUS 485 LET-485 Max 4 GSM-BUS Max 1 Uscite Uscita 1 (open collector) Inserito: positivo ad impianto inserito (+INS) * Uscita 2 (open collector) Inserito: positivo ad impianto disinserito (TC) * Uscita 3 (open collector) Tecnologico (l uscita commuta per 60 ) * Uscita 4 (open collector) Allarme Silenzioso (l uscita commuta per 5 ) * Batteria 12 V / 7,5 Ah * Impostazioni di fabbrica, modificabili tramite menu Installatore e/o software 16

17 INSERIMENTO / DISINSERIMENTO Di fabbrica il codice utente 1 è attivo di tipo MASTER con codice INSERIMENTO TOTALE Per inserire l impianto in modo TOTALE: Con il Codice Utente Con la Chiave Elettronica 1. Premere il tasto F1 1. Passare una volta una chiave CHT davanti ad un lettore 1x 2. Digitare il Codice Utente (di fabbrica ) 3. Si sentirà un beep di conferma e si accenderà il LED ROSSO sul lettore di chiavi ed il tasto F1 sulla tastiera 4. Si sentiranno una serie di beep per circa 30 secondi (tempo di uscita) al termine dei quali l impianto sarà operativo 2. Si sentirà un beep di conferma e si accenderà il LED ROSSO sul lettore di chiavi ed il tasto F1 sulla tastiera 3. Si sentiranno una serie di beep per circa 30 secondi (tempo di uscita) al termine dei quali l impianto sarà operativo Inserimento TOTALE Zone attive * Avvisi acustici Segnalazione visiva Uscite della centrale * Avvisi GSM ** Tutte le zone abilitate nell inserimento Totale tranne le zone escluse volontariamente dall utente prima dell inserimento (menu Utente solo se Master) Di fabbrica: Tutte le zone sono attive La zona 1 è Ritardata (tempo di Ingresso = 30 secondi) Un beep di conferma all inserimento Una serie di beep durante il tempo di Uscita (30 secondi) Lettore di chiavi: LED ROSSO, acceso fisso Tastiera: il tasto F1 si accende fisso Uscita 1 ( +INS ) cambia stato Uscita 2 ( TC ) cambia stato SMS di Inserito Totale ai numeri abilitati * E possibile modificare la programmazione da menu Installatore o via software ** Se modulo GSM presente 17

18 INSERIMENTO PARZIALE 1 Di fabbrica il codice utente 1 è attivo di tipo MASTER con codice Per inserire l impianto in modo PARZIALE 1: Con il Codice Utente Con la Chiave Elettronica 1. Premere il tasto F2 1. Passare due volte una chiave CHT davanti ad un lettore 2x 2. Digitare il Codice Utente (di fabbrica ) Per inserire è anche possibile tenere la chiave ferma sul lettore fino all accensione del LED VERDE (corrispondente all inserimento Parziale 1) poi toglierla. 3. Si sentirà un beep di conferma e si accenderà il LED VERDE sul lettore di chiavi ed il tasto F2 sulla tastiera 4. Si sentiranno una serie di beep per circa 30 secondi (tempo di uscita) al termine dei quali l impianto sarà operativo 2. Si sentirà un beep di conferma e si accenderà il LED VERDE sul lettore di chiavi ed il tasto F2 sulla tastiera 3. Si sentiranno una serie di beep per circa 30 secondi (tempo di uscita) al termine dei quali l impianto sarà operativo Inserim. PARZIALE 1 Zone attive * Avvisi acustici Segnalazione visiva Uscite della centrale * Avvisi GSM ** Tutte le zone abilitate nell inserimento Parziale 1 tranne le zone escluse volontariamente dall utente prima dell inserimento (menu Utente solo se Master) Di fabbrica: Attive solo le zone 1 5, le zone 6 8 sono disabilitate La zona 1 è Ritardata (tempo di Ingresso = 30 secondi) Un beep di conferma all inserimento Una serie di beep durante il tempo di Uscita (30 secondi) Lettore di chiavi: LED VERDE, acceso fisso Tastiera: il tasto F2 si accende fisso Uscita 1 ( +INS ) cambia stato Uscita 2 ( TC ) cambia stato SMS di Inserito Parziale 1 ai numeri abilitati * E possibile modificare la programmazione da menu Installatore o via software ** Se modulo GSM presente 18

19 Inserimento PARZIALE 2 Di fabbrica il codice utente 1 è attivo di tipo MASTER con codice Per inserire l impianto in modo PARZIALE 2: Con il Codice Utente Con la Chiave Elettronica 1. Premere il tasto F3 1. Passare tre volte una chiave CHT davanti ad un lettore 3x 2. Digitare il Codice Utente (di fabbrica ) Per inserire è anche possibile tenere la chiave ferma sul lettore fino all accensione del LED BLU (corrispondente all inserimento Parziale 2) poi toglierla. 3. Si sentirà un beep di conferma e si accenderà il LED BLU sul lettore di chiavi ed il tasto F3 sulla tastiera 4. Si sentiranno una serie di beep per circa 30 secondi (tempo di uscita) al termine dei quali l impianto sarà operativo 2. Si sentirà un beep di conferma e si accenderà il LED BLU sul lettore di chiavi ed il tasto F3 sulla tastiera 3. Si sentiranno una serie di beep per circa 30 secondi (tempo di uscita) al termine dei quali l impianto sarà operativo Inserim. PARZIALE 2 Zone attive * Avvisi acustici Segnalazione visiva Uscite della centrale * Avvisi GSM ** Tutte le zone abilitate nell inserimento Parziale 2 tranne le zone escluse volontariamente dall utente prima dell inserimento (menu Utente solo se Master) Di fabbrica: Nessuna zona attiva Un beep di conferma all inserimento Una serie di beep durante il tempo di Uscita (30 secondi) Lettore di chiavi: LED BLU, acceso fisso Tastiera: il tasto F3 si accende fisso Uscita 1 ( +INS ) cambia stato Uscita 2 ( TC ) cambia stato SMS di Inserito Parziale 2 ai numeri abilitati * E possibile modificare la programmazione da menu Installatore o via software ** Se modulo GSM presente 19

20 DISINSERIMENTO (SENZA ALLARME) Con il Codice Utente Con la Chiave Elettronica 1. Premere il tasto # 1. Passare una volta una chiave CHT davanti ad un lettore 1x 2. Digitare il Codice Utente (di fabbrica ) 3. Si sentirà un beep di conferma, si spegnerà il LED sul lettore di chiavi e si accenderà il tasto # sulla tastiera 4. Si sentiranno una serie di beep per circa 30 secondi (tempo di uscita) al termine dei quali l impianto sarà operativo 2. Si sentirà un beep di conferma, si spegnerà il LED sul lettore di chiavi e si accenderà il tasto # sulla tastiera 3. Si sentiranno una serie di beep per circa 30 secondi (tempo di uscita) al termine dei quali l impianto sarà operativo Disinserimento Zone Avvisi acustici Segnalazione visiva Uscite della centrale * Avvisi GSM ** Tutte le zone vengono disabilitate Le zone Tecnologiche rimangono attive Un beep di conferma al disinserimento In caso si entri da una zona ritardata prima di disinserire, una serie di beep accompagna il tempo di Ingresso (30 secondi) Lettore di chiavi: LED spento Tastiera: il tasto # si accende fisso Uscita 1 ( +INS ) cambia stato Uscita 2 ( TC ) cambia stato SMS di Disinserito ai numeri abilitati * Se non è avvenuto alcun allarme durante l inserimento ** Se modulo GSM presente DISINSERIMENTO (CON ALLARME) In caso di allarme disinserire come descritto sopra. La sirena smette di suonare e vengono interrotti gli avvisi via GSM (SMS o chiamate se il modulo GSM è presente). Il LED del lettore di chiavi lampeggerà di colore ROSSO per circa 1 minuto come avviso di memoria allarmi. Per consultare la Coda Eventi, scaricarla dalla centrale su una memoria USB (opzione per installatore). 20

21 ERRORE NELLA DIGITAZIONE (CODICE FALSO) La centrale verifica se vengono 3 errori nella digitazione del codice a tastiera. Dopo il 3 errore: le tastiere vengono bloccate per 2 minuti e sul display appare Tast. Bloccate viene inviato un SMS di Codice Falso e viene effettuata una chiamata Furto (maggiori dettagli nel manuale utente) Se si commettono 2 errori sono necessari almeno 15 minuti per azzerare il conteggio errori. PORTE APERTE Se in centrale è abilitata questa funzione, quando una porta o finestra rimangono aperte la tastiera mostra il tasto lampeggiante (rosso). Se - con la porta aperta - si inserisce il sistema, la centrale avvisa con una serie di beep veloci. E possibile a questo punto: premere il tasto : viene visualizzato l elenco delle porte/finestre aperte (scorrere la lista con il tasto ). Premere ancora il tasto per annullare l inserimento e quindi chiudere le porte/finestre. Premere il tasto : la centrale si inserirà. Le porte aperte daranno immediatamente allarme se l opzione Allarme è attivata, non lo daranno invece se l opzione Esclusione (linee aperte) è attivata. 21

22 Alert Per abilitare o disabilitare la segnalazione Alert, seguire la seguente procedura: 1. A centrale disinserita premere il tasto : viene chiesto il codice utente. 12:32 01/06/10 Disinserito Codice Utente Digitare il codice utente seguito da. 0 9 Digitare il codice utente Codice Utente ****** Conferma il cambio tra attivo/disattivo dell Alert Annulla l operazione 3. L Alert è abilitato/disabilitato. Lo stato di attivazione/disattivazione dell Alert è segnalato dall accensione - sulla tastiera - del tasto di colore BLU. TASTO (BLU) = ACCESO ALERT ABILITATO TASTO (BLU) = SPENTO ALERT DISABILITATO 22

23 MENU UTENTE Solo gli utenti di tipo Master possono entrare nel menu Utente. Per entrare nel menu Utente: 1. Eseguire un disinserimento della centrale (anche se già inserita) 2. Premere 3. Digitare il codice Installatore (di fabbrica è ) 4. Premere Usare i tasti freccia () per muoversi lungo le voci del menu, il tasto per entrare e/o confermare una scelta, il tasto per annullare e/o cancellare. Codice Remoto Data e Ora Esclusioni Progr. Utente Test Impianto Test Uscite CODICE REMOTO Modifica il Codice Remoto Di fabbrica è: Codice Remoto DATA E ORA Modifica la data e l ora della centrale. Al termine della modifica premere. 23

24 ESCLUSIONI Esclude le zone selezionate al prossimo inserimento. Dopo ogni scelta premere per confermare. Esclusioni Zona xx Selezionare la zona da escludere con i tasti Premere per escludere la zona: a display compare una X Premere per re-includere la zona esclusa PROGRAMMAZIONE UTENTE Imposta gli utenti della centrale. Gli utenti sono al massimo 16. Nome utente Inseritore Modificare il nome con i tasti alfanumerici Inseritore 01 Di fabbrica l utente 01 è attivo ed impostato come MASTER, con codice utente Tipo utente Master Ronda Guest L utente Master può inserire e disinserire la centrale senza limitazioni. Ha accesso al menu Utente per la modifica degli altri utenti, l esclusione di zone all inserimento, la modifica di data e ora ed il test dell impianto. A centrale inserita, l utente Ronda può escludere alcune zone (impostate come Ronda) per accedere alle aree previste senza provocare allarme. La centrale rimane sempre inserita, pertanto se l utente viola una zona diversa dal tipo Ronda la centrale andrà in allarme. All uscita l utente Ronda può re-includere le zone, oppure è possibile stabilire un tempo di auto-inclusione. Non ha accesso al menu Utente. L utente Guest ha accesso limitato e può eseguire solamente gli inserimenti abilitati dall utente Master o dall Installatore. L utente Guest può disinserire la centrale solo se abilitato. Non ha accesso al menu Utente. Tipo inserimento (solo per Guest) Totale (T) Parziale 1 (P1) Parziale 2 (P2) Ronda (R) Premere il tasto F1 per abilitare/disabilitare l utente all inserimento Totale. A display compare T quando l utente è abilitato. Premere il tasto F2 per abilitare/disabilitare l utente all inserimento Parziale 1. A display compare P1 quando l utente è abilitato. Premere il tasto F3 per abilitare/disabilitare l utente all inserimento Parziale 2. A display compare P2 quando l utente è abilitato. Premere il tasto F4 per abilitare/disabilitare l utente al disinserimento. A display compare D quando l utente è abilitato. Codice Utente * * * * * * Codice a sei cifre che dovrà digitare l utente per agire sul sistema 24

25 Codice chiave CHT NON appreso Appreso Chiave CHT abbinata all utente NON memorizzata. Per memorizzare la chiave dell utente premere il tasto poi passare la chiave sul lettore. E possibile nello stesso modo sovrascrivere la chiave con una diversa. Chiave CHT abbinata all utente memorizzata. Per cancellare la chiave premere il tasto 0 (zero). Blocco Utente SI L utente non può agire sull impianto (né con codice, né con chiave) NO L utente agisce sull impianto a seconda della sua impostazione Cancella Utente SI L utente viene eliminato e riportato alle impostazioni di fabbrica NO L utente viene memorizzato con le impostazioni assegnate TEST IMPIANTO Verifica il funzionamento delle zone filo e delle chiavi CHT Test Impianto ON OFF Per entrare in test premere il tasto. Aprire le zone filo, la linea tamper oppure passare una chiave CHT: a display comparirà il nome della zona o utente corrispondente Per uscire dal test premere il tasto. TEST USCITE Verifica il funzionamento delle uscite e della sirena filare. Test Uscite Sirena filo Relè AUX 1 Rele AUX 2 Relè AUX 3 Relè AUX 4 Per eseguire il test premere il tasto. Il relè di allarme viene sollecitato. Viene indicato il livello di tensione della batteria centrale. Per eseguire il test premere il tasto. L uscita 1 commuta. Per eseguire il test premere il tasto. L uscita 2 commuta. Per eseguire il test premere il tasto. L uscita 3 commuta. Per eseguire il test premere il tasto. L uscita 4 commuta. 25

26 RISCONTRO SUI LETTORI A centrale accesa e disinserita il LED del lettore di chiavi è normalmente spento. Il LED si accende per segnalare gli eventi seguenti: LED OFF ON LAMPEGGIANTE Rosso Normale funzionamento Inserito TOTALE Memoria Allarmi (al disinserimento, per 60 s) Verde Normale funzionamento Inserito PARZIALE 1 Una o più zone aperte (ad impianto disinserito) Blu Normale funzionamento Inserito PARZIALE 2 Multicolore - - Non è possibile comunicare con la centrale 26

27 GSM-BUS EVENTI E MESSAGGI CORRISPONDENTI Evento sulla centrale Segnalazione Nota Violazione di una zona Allarme + eventuale Porta Aperta Tamper Centrale Allarme tamper Assenza Rete Elettrica Assenza rete Invio dopo 20 minuti dall evento (tempo fisso) Ripristino Rete Elettrica Ritorno rete Invio dopo 5 minuti dall evento (tempo fisso) Batteria Bassa Batteria bassa Soglia batteria bassa: circa 10,5 V Ripristino Livello Batteria Ritorno batteria Soglia ripristino batteria: circa 12 V Inserito Totale Inserito TOTALE Inserito Parziale Inserito PARZIALE Disinserito DISINSERITO Esistenza in Vita GSM GSM attivo Invio ogni 1 mese (tempo fisso) Scadenza SIM Promemoria scadenza Se programmata, 0 = nessun controllo Tamper combinatore Tamper combinatore Messaggi Vocali Allarme 1 chiamata per ogni numero, solo per allarme COMANDI SMS XXXX = Codice Remoto Nota: attenzione agli spazi, inserirli come indicato in tabella Azione SMS di comando Inserito Totale XXXX#instot Inserito Parziale XXXX#inspar Disinserito XXXX#disins Stato Impianto XXXX#status Livello segnale XXXX#signal Richiesta credito XXXX#riccre Cambio Codice Remoto XXXX#pin XXXX nnnn nnnn = nuovo Codice Remoto Aggiunge/modifica numero di telefono XXXX#num n tttttttttt n = posizione numero da 1 a 8 tttttttttt = numero telefonico Cancellazione numero telefonico XXXX#del n n = posizione num. telef. Impostazione tipo SIM XXXX#cre x numero testo X Tipo di SIM Valori ammessi: C = contratto T = ricaricabile, richiesta credito con telefonata, risposta SMS (es.: VODAFONE) S = ricaricabile, richiesta credito con SMS, risposta SMS (es.: TIM) F = ricaricabile, richiesta credito con telefonata, risposta messaggio flash (es.: WIND) numero Numero di telefono per la richiesta credito (solo per T, S, F) testo Testo da inserire nel SMS per la richiesta credito (solo per S) Promemoria scadenza SIM XXXX#scad nnn nnn = numero di giorni 27

28 28

CE818. Centrale filare a doppio modo di funzionamento. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S0.0

CE818. Centrale filare a doppio modo di funzionamento. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S0.0 CE818 Centrale filare a doppio modo di funzionamento 13.05-M1.0-H0.0F0.0S0.0 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE

Dettagli

CE818. Programmazione via software. Software di programmazione. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20

CE818. Programmazione via software. Software di programmazione. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20 CE818 Programmazione via software 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20 Software di programmazione Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE. CONSERVARE

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

MANUALE UTENTE (Versione 2.3)

MANUALE UTENTE (Versione 2.3) CE 100-3 GSM BUS CENTRALE ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE UTENTE (Versione 2.3) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Versione firmware: 1.21 o

Dettagli

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 COMBY GSM BUS Combinatore GSM su BUS 485 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE.

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

CE 100-8. MANUALE UTENTE (Versione 7.34)

CE 100-8. MANUALE UTENTE (Versione 7.34) CE 100-8 C E N T R A L E F I L O E R A D I O ( 4 8 b i t ) MANUALE UTENTE (Versione 7.34) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Questo apparecchio elettronico è conforme ai

Dettagli

MANUALE UTENTE (VERSIONE

MANUALE UTENTE (VERSIONE CE 60-3 GSM CENTRALE ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE UTENTE (VERSIONE 2.1) Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti essenziali delle norme EU (UNIONE EUROPEA)

Dettagli

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO MANUALE

Dettagli

CENTRALE ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE UTENTE (VERSIONE 3.3)

CENTRALE ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE UTENTE (VERSIONE 3.3) CE 60-3 GSM CENTRALE ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE UTENTE (VERSIONE 3.3) Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE (Unione Europea). Sommario

Dettagli

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MCA 808GSM Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Il codice di default è 67890 All accensione La centrale effettua una serie di TEST. Tali Test sono evidenziati dall

Dettagli

Sch.1067/032 Sch.1067/042

Sch.1067/032 Sch.1067/042 Mod. 1067 DS1067-007A LBT8376 CENTRALE BUS 8/32 INGRESSI Sch.1067/032 Sch.1067/042 MANUALE UTENTE INDICE PREFAZIONE... 4 1 ORGANI DI COMANDO... 5 1.1 TASTIERA DISPLAY 1067/021... 5 1.2 LETTORE CHIAVE ELETTRONICA

Dettagli

MANUALE UTENTE CENTRALE ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM

MANUALE UTENTE CENTRALE ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM CE 30 GSM CENTRALE ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE UTENTE (VERSIONE 5.2 HW2b) Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE (Unione Europea) 2

Dettagli

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com Manuale PC MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY venitem.com 2 venitem.com INDICE COLLEGAMENTO DEL CAVO TRA CENTRALE E PC ABILITARE LA CENTRALE PER IL COLLEGAMENTO AVVIARE IL COLLEGAMENTO MENU DI

Dettagli

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili I MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili Sul sito www.elkron.com potrebbero essere disponibili eventuali aggiornamenti della documentazione fornita a corredo del prodotto. Manuale

Dettagli

CE 60-3 GSM MANUALE UTENTE CENTRALE ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM CONTACT ID

CE 60-3 GSM MANUALE UTENTE CENTRALE ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM CONTACT ID CE 60-3 GSM CENTRALE ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM CONTACT ID MANUALE UTENTE (VERSIONE 5.1 HW2b) Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE (Unione

Dettagli

CE 1003BUS MANUALE SOFTWARE (VERSIONE 2.2) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

CE 1003BUS MANUALE SOFTWARE (VERSIONE 2.2) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso CE 1003BUS MANUALE SOFTWARE (VERSIONE 2.2) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Versione firmware di centrale: 1.21 (o superiore) Sommario 1. PROGRAMMAZIONE CON SOFTWARE

Dettagli

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MARY VOX Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Caratteristiche Tecniche Centrale 8 zone parzializzabile i 2 o 3 Aree con modulo GSM integrato Zone ritardate selezionabili

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO.

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO. Guida Rapida Utente Congratulazioni per aver scelto il Sistema di Sicurezza LightSYS di RISCO. Questa Guida Rapida descrive le funzioni utente principali del prodotto. Per consultare il manuale utente

Dettagli

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE AVS ELECTRONICS www.avselectronics.com AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE IST0418V3/1-1 - Sommario 4 Accensione rapida 4 Spegnimento rapido 5 Accensione

Dettagli

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Centrale Antifurto C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Manuale per l'utente 24832301-08-02-10 GLOSSARIO Zone o Ingressi Per Zone o Ingressi, si intendono le fonti da cui provengono gli allarmi, che possono

Dettagli

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALI DOMINA 10 e 5 Le descrizioni fatte per la Domina 10 sono valide anche per la Domina 5 che gestisce di base solo 5 zone.

Dettagli

MANUALE UTENTE libra

MANUALE UTENTE libra Curtarolo (Padova) Italy MANUALE UTENTE libra LIBRA NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 IST0712V1.0-1 - Indice Descrizione tastiera... pag. 3 Funzioni descritte nel presente manuale...

Dettagli

CE 60-3 GSM C E N T R A L E A N T I F U R T O S E N Z A F I L I C O N C O M B I N A T O R E T E L E F O N I C O G S M MANUALE UTENTE (VERSIONE 1.3.

CE 60-3 GSM C E N T R A L E A N T I F U R T O S E N Z A F I L I C O N C O M B I N A T O R E T E L E F O N I C O G S M MANUALE UTENTE (VERSIONE 1.3. CE 60-3 GSM C E N T R A L E A N T I F U R T O S E N Z A F I L I C O N C O M B I N A T O R E T E L E F O N I C O G S M MANUALE UTENTE (VERSIONE 1.3.1) Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti

Dettagli

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano MANUALE UTENTE Indice MANUALE N. 700-175-01 REV D ISS. Versione 1 221199 1. INTRODUZIONE...3 2. FUNZIONAMENTO DELLA TASTIERA...5 3. COME INSERIRE LA

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE (VERSIONE 4.3)

MANUALE INSTALLATORE (VERSIONE 4.3) CE 30 GSM MANUALE INSTALLATORE (VERSIONE 4.3) [SMD] [Serie 100] [48bit] [AN] [Versione FW di centrale: 4.13-0712] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE (Unione Europea)

Dettagli

MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 1996

MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 1996 MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 996 CONSOLLE VISTA INDICAZIONE DI MANCANZA RETE Se la luce verde RETE è spenta e compare la frase MANCANZA RETE sul display significa che manca la corrente elettrica, l

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

MANUALE PER L UTENTE. Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando. Ver. 1.0 ACCENTA CEN800. MANUALE UTENTE Centrale ACCENTA8

MANUALE PER L UTENTE. Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando. Ver. 1.0 ACCENTA CEN800. MANUALE UTENTE Centrale ACCENTA8 MANUALE PER L UTENTE ACCENTA CEN800 Ver. 1.0 Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando SICURIT Alarmitalia Spa Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. 02 38070.1 (ISDN) - Fax 02

Dettagli

ITALIANO. Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice Atlantis Utente Attivazioni Utente Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 5 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 5 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led 1 giallo : se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Accenta/Optima. Guida di utilizzo. ADE Gen4. Azienda installatrice: Recapiti telefonici: Data di installazione: Codice cliente: EKZ014700A Italian

Accenta/Optima. Guida di utilizzo. ADE Gen4. Azienda installatrice: Recapiti telefonici: Data di installazione: Codice cliente: EKZ014700A Italian ADE Gen4 Accenta/Optima Guida di utilizzo ZONE 1 2 3 4 5 6 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Zone 0 1 2 3 5 6 7 8 4 9 PA 7 8 9 0 Accenta + AccentaG3 mini Azienda installatrice: Recapiti telefonici: Data di installazione:

Dettagli

Curtarolo (Padova) MANUALE DELL UTENTE IST0326V1/3

Curtarolo (Padova) MANUALE DELL UTENTE IST0326V1/3 FC.+9C # #!,* '!+ Curtarolo (Padova)?>?B!! *"# MANUALE DELL UTENTE IST0V/ Accensione totale (ON) veloce (QUICK ARM)... Accensione parziale (HOME) veloce (QUICK ARM)... Accensione parziale (AREA) veloce

Dettagli

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 -

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 - CENTRALE serie R Manuale Utente - Versione 4.1-00 1 Menù Utente CODICE PERSONALE (DEFAULT utente 1= 111111) Frecciagi ù INSERIMENTO Invio ( ) Utilizzare i Tasti Numerici per configurare i Programmi da

Dettagli

Tastiere 636 e 646. Manuale utente DT01451

Tastiere 636 e 646. Manuale utente DT01451 Tastiere 636 e 646 636 646 Manuale utente DT01451 Sommario Operazioni di base 3 Codici accesso 4 Inserimento e disinserimento 5 Tasti panico 9 Tasto di accesso alla programmazione 10 Caratteristiche supplementari

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

Easy Series. Manuale dell utente. Centrale di controllo antintrusione

Easy Series. Manuale dell utente. Centrale di controllo antintrusione Easy Series IT Manuale dell utente Centrale di controllo antintrusione Easy Series Manuale dell'utente Utilizzo dell organo di comando Utilizzo dell organo di comando Visualizzazione degli stati Display

Dettagli

Infinity 8. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione. Centrale Allarme 8 zone. Versione Sekur

Infinity 8. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione. Centrale Allarme 8 zone. Versione Sekur Infinity 8 Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Versione Sekur PRIMA ACCENSIONE: All accensione la centrale effettua una serie di TEST. Questi ultimi sono evidenziati

Dettagli

CENTRALE ANTINTRUSIONE. Securityline MANUALE UTENTE CP8048 - CP8096 CP8200. Italiano

CENTRALE ANTINTRUSIONE. Securityline MANUALE UTENTE CP8048 - CP8096 CP8200. Italiano Securityline CENTRALE ANTINTRUSIONE MANUALE UTENTE CP8048 - CP8096 CP8200 Italiano IT INDEX 1 Simboli e glossario 4 2 Descrizione d uso 4 3 Importante per la SICUREZZA 4 4 Impianto d allarme 5 4.1 Aree

Dettagli

CENTRALE D ALLARME SUPER STAR

CENTRALE D ALLARME SUPER STAR CENTRALE D ALLARME SUPER STAR con combinatore GSM SUPER RADIO senza combinatore GSM Manuale Utente Pag. AVVERTENZE L allarme ha una funzione dissuasiva verso eventuali furti. In nessun caso deve essere

Dettagli

SOLUZIONE SICUREZZA. Antifurto Base Manuale per l'utente MHKIT85N DOMOTICA U3958A

SOLUZIONE SICUREZZA. Antifurto Base Manuale per l'utente MHKIT85N DOMOTICA U3958A SOLUZIONE SICUREZZA Antifurto Base Manuale per l'utente MHKIT85N DOMOTICA U3958A INDICE DESCRIZIONE DELL IMPIANTO ANTIFURTO 4 LA CENTRALE ANTIFURTO 5 Il display grafico Cosa segnala il display I tasti

Dettagli

ADVISOR CD 7210 CD 9510/15010. Manuale dell utente. Versione Software: dalla V6.0 142680999-3

ADVISOR CD 7210 CD 9510/15010. Manuale dell utente. Versione Software: dalla V6.0 142680999-3 ADVISOR CD 7210 CD 9510/15010 Manuale dell utente Versione Software: dalla V6.0 142680999-3 COPYRIGHT SLC BV 1996. Tutti i diritti riservati. La riproduzione della presente pubblicazione, la sua trasmissione

Dettagli

ITALIANO. Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice Atlantis 64 Utente Attivazioni Utente Segnalazioni sulla tastiera....................................

Dettagli

TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE

TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE MANUALE PER L'UTENTE Versione documento: 3.0 Data Aggiornamento: Agosto 2000 Versione TP5: 2.xx

Dettagli

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo IInttroduziione La centrale di allarme RF5000 (LEVEL 5) nasce con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di un impianto di allarme

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

Centrale d allarme. NetworX NX-4V2. (cod.nx4v2) da 4 a 8 zone telegestibile. (cod.nx6v2) da 6 a 16 zone telegestibile

Centrale d allarme. NetworX NX-4V2. (cod.nx4v2) da 4 a 8 zone telegestibile. (cod.nx6v2) da 6 a 16 zone telegestibile Centrale d allarme NetworX NX-4V2 (cod.nx4v2) da 4 a 8 zone telegestibile NX-6V2 (cod.nx6v2) da 6 a 16 zone telegestibile NX-8V2 (cod.nx8v2, in armadio standard) da 8 a 48 zone telegestibile NX-8CV2 (cod.nx8cv2,

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

Sistemi di allarme serie Comfort

Sistemi di allarme serie Comfort Sintesi di programmazione dei Sistemi di allarme serie Comfort A cura dell Ing. Generoso Trisciuzzi Prima attivazione della tastiera 1. Selezionare la lingua : + OK OK Italiano 2. Selezionare il codice

Dettagli

MP508M/TG MP508TG. Manuale di Programmazione. Centrale di allarme telegestibile IS0239-AB

MP508M/TG MP508TG. Manuale di Programmazione. Centrale di allarme telegestibile IS0239-AB I MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile Manuale di Programmazione IS0239-AB Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia Elkron S.p.A.

Dettagli

Centrale antifurto art. 3500 GSM

Centrale antifurto art. 3500 GSM Centrale antifurto art. 3500 GSM Manuale d uso Part. T9541A-01-04/05 - PC Indice COSA NON DEVI FARE Non svitare per nessun motivo il connettore dell antenna! Non rimuovere la Scheda SIM! In caso di necessità

Dettagli

Centrale antifurto art. 3500/3500N

Centrale antifurto art. 3500/3500N Centrale antifurto art. 3500/3500N Manuale d uso Part. U0218A-01-07/05 - PC Indice 1 Introduzione 5 La Centrale antifurto La tastiera Il display Cosa segnala il display 2 Funzionamento 11 Inserisci -

Dettagli

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1 Guida rapida per l installazione della centrale Agility Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale Installatore della Agility scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Grazie per aver acquistato

Dettagli

Manuale Utente Centrale Pi-8

Manuale Utente Centrale Pi-8 Manuale Utente Centrale Pi-8 INDICE 1 LA TASTIERA E IL SUO FUNZIONAMENTO... 3 1.1 DESCRIZIONE DELLA TASTIERA CON I LED...3 1.1.1 LED DI PRONTO (ROSSO)...3 1.1.2 LED DI TAMPER (ROSSO)...3 1.1.3 LED DI RETE

Dettagli

WL31 WL31TG Sistema wireless bidirezionale

WL31 WL31TG Sistema wireless bidirezionale I WL31 WL31TG Sistema wireless bidirezionale DS80WL01-001A LBT80088 Manuale Utente 0681 1/32 WL30 Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società

Dettagli

Sch.1067/032 Sch.1067/042

Sch.1067/032 Sch.1067/042 DS1067-009C Mod. 1067 LBT8378 CENTRALE BUS 8/32 INGRESSI Sch.1067/032 Sch.1067/042 MANUALE PROGRAMMAZIONE INDICE 1 PREFAZIONE...6 1.1 NAVIGAZIONE NEI MENU...6 2 ORGANI DI COMANDO...8 2.1 TASTIERA DISPLAY

Dettagli

Versione documento: T-DFAST_utente/101/10 Aprile 2010 Versione FW: Versione HW: Versione SW:

Versione documento: T-DFAST_utente/101/10 Aprile 2010 Versione FW: Versione HW: Versione SW: Copyright by GPS Standard SpA. I diritti di traduzione, di riproduzione e di adattamento totale o parziale e con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi. GPS Standard si riserva di apportare modifiche

Dettagli

Centrale Antifurto 3486

Centrale Antifurto 3486 Centrale Antifurto 3486 Manuale d uso Part. U2072D - 10/11-01 PC Indice 1 Introduzione 5 La Centrale Antifurto 6 La tastiera 7 I tasti di navigazione La tastiera alfanumerica Il display 8 Schermata iniziale

Dettagli

(VERSIONE 2.3) [SPV] [48 bit] [AN] Versione firmware di centrale: 1.21 (o superiore)

(VERSIONE 2.3) [SPV] [48 bit] [AN] Versione firmware di centrale: 1.21 (o superiore) CE 100-3 GSM BUS MANUALE INSTALLATORE (VERSIONE 2.3) MANUALE del SOFTWARE (solo su CD) [SPV] [48 bit] [AN] Versione firmware di centrale: 1.21 (o superiore) Questo apparecchio elettronico è conforme ai

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile

MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile I MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile Manuale Utente DS80MP4K-020C LBT80069 Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società

Dettagli

Attenzione: non procedere con nessuna operazione finché non sia stata eliminata ogni segnalazione di sabotaggio.

Attenzione: non procedere con nessuna operazione finché non sia stata eliminata ogni segnalazione di sabotaggio. 5.4.5 RIVELATORE OTTICO DI FUMO 1. Rimuovete la calotta, se il sensore non è già aperto. 2. Fissate la base del sensore a soffitto con dei tasselli, posizionandola in modo che la freccia presente sulla

Dettagli

SERIE RUNNER. Manuale veloce di installazione. Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1

SERIE RUNNER. Manuale veloce di installazione. Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1 SERIE RUNNER Manuale veloce di installazione Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1 Sommario: 0.0 Avvertenze pag. 3 0.1 Introduzione pag. 3 0.2 Prima di iniziare pag. 3 1.0 Inizio

Dettagli

Centrale-sirena facile S301-22I

Centrale-sirena facile S301-22I G u i d a a l l u s o Centrale-sirena facile S301-22I Guida all uso Avete acquistato un sistema d allarme Logisty Expert adatto alle vostre esigenze di protezione e vi ringraziamo della preferenza accordataci.

Dettagli

ALTRI DISPOSITIVI DEL SISTEMA. Rivelatore volumetrico ad IR passivo

ALTRI DISPOSITIVI DEL SISTEMA. Rivelatore volumetrico ad IR passivo Rivelatore volumetrico ad IR passivo MODIFICHE PER IMPIANTO A 4 ZONE La centrale Sch.1057/008 è preimpostata per raggruppare i rivelatori in 3 zone (ad esempio Zona giorno, Zona notte e Garage). Anche

Dettagli

PART. T8742A - 12/03 - PC. Impianto antifurto. Manuale d'uso

PART. T8742A - 12/03 - PC. Impianto antifurto. Manuale d'uso PART. T8742A - 12/03 - PC Impianto antifurto Manuale d'uso Indice 1 Introduzione 5 Terminologia Operatività dell impianto La Centrale antifurto 3500 2 Funzionamento 9 Descrizione della centrale a 4 zone

Dettagli

(VERSIONE 3.1) CONSIGLI PER LA SICUREZZA E PER LA MANUTENZIONE

(VERSIONE 3.1) CONSIGLI PER LA SICUREZZA E PER LA MANUTENZIONE CE 60-3 GSM MANUALE INSTALLATORE (VERSIONE 3.1) PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE E CONSERVARE CON CURA QUESTO MANUALE PER CONSULTAZIONI FUTURE.

Dettagli

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0 Centrale Radio S64R Manuale utente Edizione 1.0 ª2002 Tutti i diritti riservati Prodotto distribuito da: Securforce Srl - Milano Centralino: +39 02 48926456 Fax: +39 02 48919252 Internet: e-mail: Edizione

Dettagli

DUAL SYSTEM BEGHELLI INTELLIGENT CENTRALE INTELLIGENT DUAL SYSTEM INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER L USO L SICUREZZA E TECNOLOGIA PER IL BENESSERE

DUAL SYSTEM BEGHELLI INTELLIGENT CENTRALE INTELLIGENT DUAL SYSTEM INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER L USO L SICUREZZA E TECNOLOGIA PER IL BENESSERE INTELLIGENT DUAL SYSTEM BEGHELLI SICUREZZA E TECNOLOGIA PER IL BENESSERE CENTRALE INTELLIGENT DUAL SYSTEM ISTRUZIONI PER L USO L E L INSTL INSTALLAZIONE INDICE COS È INTELLIGENT DUAL SYSTEM BEGHELLI pag.

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp.

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp. Memorie Allarmi Ad allarme avvenuto lampeggia la spia luminosa rossa ALARM. Premendo sulla tastiera il tasto si accende una delle 2 spie luminose gialle che identificano il canale in allarme e il display

Dettagli

MP 105. italiano. Manuale utente IS0070-AC

MP 105. italiano. Manuale utente IS0070-AC EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it 45678904567890456789012456789045678904567890124 45678904567890456789012456789045678904567890124

Dettagli

CENTRALI ANTINTRUSIONE 36-76-192 MANUALE UTENTE

CENTRALI ANTINTRUSIONE 36-76-192 MANUALE UTENTE CENTRALI ANTINTRUSIONE 36-76-192 MANUALE UTENTE Italiano English EN IT INDICE 1 SIMBOLI E GLOSSARIO... PAG. 4 2 CONDIZIONI DI UTILIZZO... PAG. 4 2.1 DESCRIZIONE D USO...4 3 IMPORTANTE PER LA SICUREZZA...

Dettagli

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce Combinatore Telefonico GSMTOUCH GSMTOUCH_QG_r1 Guida Veloce GSMTOUCH Quick Guide 2 Combinatore Telefonico GSMTOUCH Cia Sicurezza Sgn : 100% Ber : 0 Introduzione Questa guida veloce riporta le impostazioni

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

MP508TG. Manuale Utente. Centrale di allarme telegestibile IS0238-AA

MP508TG. Manuale Utente. Centrale di allarme telegestibile IS0238-AA I MP508TG Centrale di allarme telegestibile Manuale Utente IS0238-AA Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia Elkron S.p.A. non può essere ritenuta

Dettagli

DS38SL Centrale Radio con display

DS38SL Centrale Radio con display DS38SL Centrale Radio con display INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno

Dettagli

TOP 100 G4 Manuale uso installazione

TOP 100 G4 Manuale uso installazione TOP 100 G4 Manuale uso installazione CARATTERISTICHE TECNICHE Modello: PENTALARM TOP100 G4 Sensori: Frequenza: Fino a 80 ognuno identificato singolarmente. 433, 92 MHz. Alimentazione: 15Vcc. Assorbimento

Dettagli

Modulo 4. Modulo 4-I

Modulo 4. Modulo 4-I Sistemi Modulo 4 (Non certificato IMQ) Modulo 4-I (Certificato IMQ II livello) Manuale Utente DT00883 Sommario Il Vostro Sistema di sicurezza..................... 3 Funzionamento generale del Sistema...............

Dettagli

MY HOME KIT. Antifurto Manuale per l utente MHKIT70 - MHKIT80 F4237A O4/05-01 PC

MY HOME KIT. Antifurto Manuale per l utente MHKIT70 - MHKIT80 F4237A O4/05-01 PC MY HOME KIT Antifurto Manuale per l utente O4/05-01 PC MHKIT70 - MHKIT80 F4237A INDICE DESCRIZIONE DELL IMPIANTO ANTIFURTO 4 LA CENTRALE ANTIFURTO 5 Il display grafico Cosa segnala il display I tasti

Dettagli

ProSYS. Manuale Utente

ProSYS. Manuale Utente ProSYS Manuale Utente Modelli RP116MC00ITA, RP140MC00ITA, RP128MC00ITA II LIVELLO Dichiarazione di Conformità RTTE Con la presente, RISCO Group, dichiara che questa centrale antifurto (ProSYS 128, ProSYS

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

Manuale Operativo per l Utente PowerPRO 868Mhz. Codice Master 1234. Manuale Utente Centrale 33 Zone GSM-PSTN PowerPRO 868Mhz

Manuale Operativo per l Utente PowerPRO 868Mhz. Codice Master 1234. Manuale Utente Centrale 33 Zone GSM-PSTN PowerPRO 868Mhz Manuale Operativo per l Utente PowerPRO 868Mhz Codice Master 1234 Funzione Digita Informazioni aggiuntive INSERIMENTO O O Guida rapida Se L inserimento senza codice è disabilitato inserire un codice utente

Dettagli

Sistemi professionali di allarme senza fili.

Sistemi professionali di allarme senza fili. Sistemi professionali di allarme senza fili. PROFESSIONAL ALARM SYSTEMS OGNI PERSONA DESIDERA PROTEZIONE E SICUREZZA, CONDIZIONI INDISPENSABILI PER POTER VIVERE TRANQUILLI. GT CASA ALARM. I SENZA FILI,

Dettagli

Serie Runner. Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari. Manuale Utente

Serie Runner. Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari. Manuale Utente Serie Runner Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari Manuale Utente Contenuti INTRODUZIONE Pag. 3 Presentazione del sistema di controllo allarmi CROW 3 Configurazione tipica di un sistema di allarme

Dettagli

C8 GSM CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO

C8 GSM CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO MANUALE D USO ITALIANO DESCRIZIONE è una centrale a 8 ingressi con un combinatore telefonico su linea GSM integrato in grado di inviare chiamate

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO. Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo

AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO. Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo Caratteristiche principali Tastiera LCD retro illuminata, 4 righe Combinatore telefonico

Dettagli

Simple4 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO

Simple4 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO Simple4 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO 1 CARATTERISTICHE DISPOSITIVI A BORDO Presa di comando con chiave elettronica (mod. INS/P) Tastiera ad 8 tasti per la programmazione ed esclusione

Dettagli

Manuale Operativo per l Utente INFINITE PRIME Codice Master 1234

Manuale Operativo per l Utente INFINITE PRIME Codice Master 1234 Manuale Operativo per l Utente INFINITE PRIME Codice Master 1234 Funzione Digita Informazioni aggiuntive INSERIMENTO O O Guida rapida Se L inserimento senza codice è disabilitato inserire un codice utente

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE. Centrale antifurto combinata filare - RF GW10931

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE. Centrale antifurto combinata filare - RF GW10931 MANUALE DI PROGRAMMAZIONE Centrale antifurto combinata filare - RF GW10931 GW10931 - MANUALE DI PROGRAMMAZIONE - 70154364 PER L INSTALLATORE: AVVERTENZE Attenersi scrupolosamente alle norme operanti sulla

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

CENTRALE DI ALLARME A 8 ZONE

CENTRALE DI ALLARME A 8 ZONE CENTRALE DI ALLARME A 8 ZONE NOTA PER L INSTALLATORE: Potete trovare il manuale di installazione all indirizzo www.bentelsecurity.com/qr/1010101 oppure potete visualizzarlo su smartphone o tablet leggendo

Dettagli

MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile

MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile I MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile DS80MP4K-021D LBT80076 Manuale di Programmazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia

Dettagli

Manuale Utente RINS1380-2

Manuale Utente RINS1380-2 Manuale Utente RINS1380-2 Manuale Utente CAPITOLO 1: CONTENUTI CAPITOLO 1: CONTENUTI... 2 CAPITOLO 2: INTRODUZIONE... 3 CAPITOLO 3: FUNZIONAMENTO DEL... 4 3.1 SCHEMA A BLOCCHI DELLE PROCEDURE DEL... 4

Dettagli

CENTRALE ANTINTRUSIONE Bus seriale Pro-S - Pro-M - Pro-L

CENTRALE ANTINTRUSIONE Bus seriale Pro-S - Pro-M - Pro-L CENTRALE ANTINTRUSIONE Bus seriale Pro-S - Pro-M - Pro-L Manuale utente AVVERTENZE Questo manuale è soggetto alle seguenti condizioni e restrizioni: Il manuale contiene informazioni esclusive appartenenti

Dettagli