E- COMMERCE. (RCS Digital) Autore: Grando Giulio.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "E- COMMERCE. (RCS Digital) Autore: Grando Giulio."

Transcript

1 E- COMMERCE «Perché una persona è disposta a pagare di più la telefonata dal cellulare di quella dal fisso? Per la comodita» (RCS Digital) Autore: Grando Giulio.

2 INDICE Introduzione all'e- commerce p. 3 Lo stato attuale p. 4 Principali Vantaggi p. 6 Limiti p. 8 Soluzioni di implementazione p. 10 Il problema della sicurezza p. 12 Modelli economici e commerciali: La coda Lunga p. 14 Evoluzioni p. 17 Bibliografia/Sitografia p. 19 Pagina 2

3 INTRODUZIONE ALL'E- COMMERCE Il significato del termine "commercio elettronico" è mutato col passare del tempo. Inizialmente indicava il supporto alle transazioni commerciali in forma elettronica ovvero poter inviare documenti commerciali come ordini d'acquisto o fatture in formato elettronico. Attualmente la definizione ufficializzata dalla IATE (la banca dati terminologica multilingue dell'ue)è la seguente : "l'insieme delle transazioni per la commercializzazione di beni e servizi tra produttore (offerta) e consumatore (domanda), realizzate tramite Internet". Risulta essere la risorsa più interessante, tra le tante offerte, che pervengono alle aziende da Internet. Per questo ogni giorno nuove imprese scelgono non soltanto di promuovere le loro attività con nuovi negozi virtuali e cataloghi elettronici, ma anche di utilizzare la Rete per acquistare materie prime, gestire il magazzino, tenere contatti con la clientela e con i partner. Possiamo dividerlo in due grosse tipologie : business- to- business: transazioni commerciali fra imprese (commercio all ingrosso) business- to- consumer: transazioni con il consumatore finale (commercio al dettaglio) Ci sono altre tipologie di commercio elettronico tra cui Business to Employees (servizi e prodotti forniti ai dipendenti dell azienda) e Business to Government (fornitura di servizi verso la pubblica amministrazione). Sono, però, ancora poco diffuse e dati riferiti a questi tipi di negoziazioni sono inesistenti. Pagina 3

4 LO STATO ATTUALE Nonostante la crisi economica che ha colpito l intero globo negli ultimi mesi, c è fiducia nei confronti del mercato tecnologico. Secondo quanto evidenziato da Forrester Research la vendita nel settore dell e- commerce aumenterà del 10% negli Stati Uniti fino al E questo soprattutto grazie al fatto che la gente passerà più tempo online. Nel rapporto è indicato come le vendite siano cresciute del 12.6% nel 2010, ovvero 176 miliardi di dollari. Ma questa cifra crescerà fino a 279 miliardi nel 2015, secondo quanto pubblicato da Sucharita Mulpuru: un risultato positivo che ha superato quello del 2009, quando l e- commerce crebbe solo dell 11%. A favore di questa crescita i soliti indizi: la ripresa economica ormai annunciata e probabilmente avviata da diverse nazioni, il numero crescente di acquirenti online e la fiducia degli stessi nel commercio elettronico. Gli utenti, quindi, continuano a spostare le proprie spese dai negozi fisici a quelli online e l uso di smartphone e tablet PC amplificherà, in futuro, questi modelli di mercato. Eppure le vendite online rappresentano ancora una fetta relativamente piccola del mercato globale: nel 2010 l e- commerce ha rappresentato l 8% del totale delle vendite al dettaglio, cifra che salirà fino al 9% nel 2011 e fino all 11% del Sia Stati Uniti che Europa devono attendersi una crescita sommariamente costantemente nei prossimi anni. In Europa, dove la crescita è stata del 18% nel biennio , si attende una crescita del 13% per il biennio : questo rallentamento, però, sembra poter essere naturale e dovuta alla maturazione del mercato ed alla sua parziale saturazione. Infine, è interessante ricordare come circa il 70% della popolazione di Gran Bretagna, Paesi Bassi e Svezia acquisti online, rappresentando con queste percentuali i vertici assoluti del comparto in Europa. La maglia nera, purtroppo, spetta proprio agli italiani che, in compagnia della Spagna, raggiungono un risicato 34%. Una situazione di evidente difficoltà per un verso, ma una enorme potenzialità ancora da esprimere: maggior cultura informatica, maggior confidenza con i sistemi di pagamento, maggior diffusione della banda larga e maggiore offerta potrebbero cambiare radicalmente la situazione offrendo al mercato nazionale una opportunità di grande impatto. Pagina 4

5 L'E- COMMERCE IN EUROPA La vendita on line in Europa è un settore fondamentale dell economia in particolare in Gran Bretagna, Germania e Francia. A gennaio 2011 sono 270 milioni gli europei che hanno visitato un sito e- commerce, pari al 74,5% di tutti gli utenti on line.1 Il mercato più attivo è il Regno Unito dove l 89,4% dei navigatori ha visitato un sito e- commerce durante il mese con un aumento 6,3% sullo scorso anno. Le economie di scala dovute alla gestione della logistica, la promozione ed il servizio al cliente hanno creato una forte concentrazione del mercato. Il principale operatore è la statunitense Amazon con 9,36 miliardi di euro fatturati nel 2010 in Europa con una crescita del 39,7% sull anno In Francia andiamo verso la fibra ottica, in Italia si sta ancora aspettando l adsl. Pixmania precedente.2 Segue in classifica la tedesca Otto group (3,83 miliardi di euro) e la britannica Tesco (3,15 miliardi di euro). L E- COMMERCE IN ITALIA L e- commerce in Italia ha un valore stimato di oltre 14 miliardi di euro nel I settori principali sono il tempo libero (principalmente giochi d azzardo) che rappresenta quasi metà del mercato (48,5%), il Turismo (31,4%) e l Elettronica di consumo (7,1%). Pagina 5

6 PRINCIPALI VANTAGGI L'ecommerce offre diversi vantaggi alle aziende ed ai consumatori : Costi Aprire un negozio su internet è sicuramente più economico dell aprire un negozio su strada. Vengono eliminati i costi dell'acquisto dell'immobile e del magazzino. Si evitarno inoltre numerosi passaggi di consegna della merce con conseguente riduzione di tempi e costi, sia da parte dell'azienda madre che del cliente. Si possono quindi eliminare gli agenti o i rappresentanti intermedi e tutti i costi dovuti a commesse e personale del negozio, l'ecommerce infatti conclude le vendite in totale automazione. Risulta quindi essere conveniente sia a chi ha un'azienda già stabile e produttiva sia a che vuole iniziare una nuova attività senza dover investire cifre esorbitanti in infrastrutture di vendita classiche. Fruizione Lo stile di vita attuale impone i suoi ritmi frenetici alle persone, che oberate dai mille impegni quotidiani, hanno in media il 50% di tempo libero in meno. Il costo della vita, l aumento demografico, i servizi pubblici che in molti casi fanno acqua sono solo alcune delle cause che costringono la gente a perdere moltissimo tempo in code agli sportelli della posta, della banca, alle casse dei supermercati e dei negozi. Il commercio elettronico risulta quindi essere un'ottima soluzione a questa problematica, in quanto permette di acquistare con comodità da qualunque luogo, a qualunque ora. Spazio illimitato Rispetto ad un negozio reale l'ecommerce non ha limiti di spazio per esporre i prodotti, è quindi possibile proporre allo stesso modo tutto il proprio catalogo. Pagamenti immediati La merce acquistata online deve essere pagata in anticipo proprio per il funzionamento stesso dell'ecommerce, questo permette di vendere sul venduto e di mantere sana l'azienda. Dati e statistiche essendo basato su un sistema informatico dà la possibilità di aggiungere sistemi di analisi per il monitoraggio dei movimenti degli utenti che consentono di migliore il servizio offerto nonchè analizzare il proprio targhet di clientela media e gli investimenti pubblicitari più produttivi. Pagina 6

7 Servizi aggiuntivi E' possibile proporre servizi aggiuntivi ai propri clienti come un'area personale di riepilogo degli ordini, memorizzare le preferenze e gli aquisti ciclici in maniera da operare marketing e offerte di cui il cliente è veremente interessato oltre che automatizzare e quindi semplificare i suoi acquisti. Gestione magazzino on- demand, nessun acquisto di prodotti in eccesso Altro aspetto fondamentale è rappresentato dal fatto di poter informare, in tempo reale, il cliente su eventuali variazioni di prezzo e quantità dei prodotti, fornendogli inoltre schede articolo dettagliate e ricche di particolari che lo mettono in condizione di arrivare in breve tempo al prodotto desiderato. Pagina 7

8 LIMITI Si parla di Internet come la forma di comunicazione che nel giro di un decennio ingloberà tutte le altre preesistenti: carta stampata, radio, televisione, poste. E probabilmente vero. Già oggi, nonostante i limiti rappresentati dalla non capillare diffusione dei computer nell utenza domestica, e la scarsa diffusione di linee telefoniche digitali super veloci, in grado da far visualizzare video ad alta definizione real time, è possibile sfogliare il giornale, guardare la TV, ascoltare la radio di tutto il mondo, da ogni punto del globo. Internet sta entrando nel mercato più velocemente di qualunque altro prodotto medianico. Esistono però dei limiti di varia natura per il commercio elettronico: Territoriale In specifico per l'italia il principale ostacolo risulta essere la scarsità dei collegamenti a banda larga nel territorio e la loro qualità, problema che si sta in parte risolvendo con la connessione via satellite che permette di raggiungere quasi la totalita della popolazione. Il secondo grande problema sta nel sistema di distribuzione della merce da parte dei corrieri nel territorio italiano. Le tariffe sono alte e la cappilarità nonchè qualità del servizio rimane bassa. Questo comporta notevoli disagi dovuti a merce danneggiata, o più semplicemente impossibilità di essere concorrenziali su prodotti di basso prezzo, in quanto non risulta conveninte ad un consumatore comprare un prodotto anche se a costo minore rispetto al negozio sotto casa se poi la spedizione ne fa lievitare il prezzo a meno che non si effettuino grossi ordinativi. Una soluzione consiste nell'affidarsi a corrieri di fiducia cercando di contrattare una tariffazione migliore, ma gran parte del lavoro per superare questo ostacolo dovrà essere effettuata dai servizi di spedizione. Sicurezza delle transazioni Il compratore è ritroso di fronte il lasciare il proprio numero di carta di credito e i propri dati nella rete; questo anche perché non ha molta conoscenza delle procedure di sicurezza (crittografia, cifratura, ecc.) e dei marchi delle aziende operanti nella sicurezza dell e- commerce e delle relative forme di pagamento (es.verisign, Paypal ). Culturale- Psicologico L acquirente non può fare contrattazioni sul prezzo e deve rinunciare al rapporto umano di consulenza e fiducia che instaura con il venditore; non può toccare con mano, guardare accuratamente il prodotto o provarlo. Una soluzione consiste nel cerca di rendere il rapporto attraverso l'uso di una canele dedicato come un call service, l'uso di tecnologie di animazione intelligente come commesse virtuali ma sopratutto investendo nella cura della grafica del proprio negozio che deve trasmettere sicurezza e il carattere e la filosofia del negozio. In particolare si posso concepire in fase di progettazione ampli spazi nel layout della scheda prodotto in cui compariranno foto in alta definizione del prodotto in maniera da sopperire al bisogno di avere il prodotto davanti ai propri occhi. Pagina 8

9 Promuovere inoltre l'uso da parte dei propri clienti di siti specializzati in cui le persone posso recensire il negozio e i prodotti, esso permette di trasmettere la stessa sensazione di acquisto consapevole che si ha in un negozio reale. Forme di pagamento Nel commercio elettronico sono accettate soprattutto carte di credito e quindi c è una gran limitazione dovuta alla scarsa diffusione di queste; sono inoltre poco frequenti altri metodi di pagamento anche se esistenti. Asincronia delle transazioni Il compratore è diffidente nel pagare prima tramite carta di credito o altre forme di pagamento diretto, non sapendo se la merce arriverà oppure no in caso di frode o altro. Disinformazione Possiamo considerare gli ultimi punti come diretta conseguenza di una scarsa cultura informatica del popolo italiano. Spesso non ci si fida delle cose di cui non si conosce il funzionamento, c'è stato inoltre disinformazione da parte di media di comunicazione anche autorevoli. Un'altra considerazione va fatta sugli scarsi standard di sicurezza e sulla gestione del negozio stessa da parte di alcuni imprenditori agli arbori dell'e- commerce. fonte: (4 giugno 2010) Pagina 9

10 SOLU ZIONI DI IMPLEMENTAZIONE La realizzazione dell'e- commerce si può dividere in due parti : la realizzazione/scelta del software di vendita l'organizzazione della struttura da parte dell'azienda o livello logistico o budget d'investimento o metodi di pagamento o infrastruttura tecnologica o Marketing e promozione REALIZZAZIONE/SCELTA L'ecommerce per definizione è fruibile attraverso internet. La sua realazzione quindi si basa su la progammazione di un software tale che dia la possibilità di visualizzare i prodotti e ne permetta l'acquisto tramite un sistema di pagamento. Ovviamente la differenza da e- commerce ad e- commerce sta nella qualità e quantità di servizi ed informazioni che è possibile offrire. L'azienda quindi che decide di aprire un negozio on- line deve operare delle scelte in funzione delle sue necessità, tenendo però in considerazione alcuni punti essenziali : Sicurezza ed affidabilità Compatibilità con la maggior parte dei sistemi infomatici attualmente disponibili(in modo che da qualsiasi postazione ci si connetta il sito possa sempre essere sempre visitato in modo confortevole) l'usabilità in funzione del targhet della propria clientela I servizi che si vuole offrire Il prodotto più semplice consiste in un sistema statico di vendita e quindi la realizzazione di una o più pagine statiche in html con l'implementazione di sistemi esterni di aziende specializzate per il pagamento sicuro ed affidabile come : Paypal Banca Sella Money Bookers In Generale si tende comunque ad utilizzare sistemi più evoluti, dinamici che consentano l'interazione del cliente con il negozio. Inoltre per praticità si offre un sistema di gestione dei contenuti per il proprietario del negozio, i cosidetti CMS. CMS (Content menager system) letteralmente "sistema di gestione dei contenuti" Pagina 10

11 Il CMS è uno strumento software installato su un server web studiato per facilitare la gestione dei contenuti di siti web, svincolando l'amministratore da conoscenze tecniche di programmazione Web. Tecnicamente un CMS è un'applicazione lato server che si appoggia su un database preesistente per lo stoccaggio dei contenuti e suddivisa in due parti: la sezione di amministrazione (back end), che serve ad organizzare e supervisionare la produzione dei contenuti, e la sezione applicativa (front end), che l'utente web usa per fruire dei contenuti e delle applicazioni del sito. L'amministratore del CMS gestisce dal proprio terminale, tramite un pannello di interfaccia e controllo, i contenuti da inserire o modificare. I CMS possono essere realizzati tramite programmazione in vari linguaggi web tra cui più comunemente in ASP, PHP,.NET; il tipo di linguaggio adoperato è indifferente a livello di funzionalità. Alcuni linguaggi rendono il CMS multipiattaforma, mentre altri lo rendono usufruibile solo su piattaforme proprietarie. La realtà attuale offre due diverse possibilità : la creazione di un CMS ad hoc L'utilizzo di CMS gia esistenti In commercio possiamo trovare diversi nomi di software più o meno famosi, sia a pagamento che non, raggruppati sotto il nome di e- commerce Tra i più importanti troviamo : In informatica, open source (termine inglese che significa sorgente aperto) indica un software i cui autori (più precisamente i detentori dei diritti) ne permettono, anzi ne favoriscono il libero studio e l'apporto di modifiche da parte di altri programmatori indipendenti. Questo è realizzato mediante l'applicazione di apposite licenze d'uso. La collaborazione di più parti (in genere libera e spontanea) permette al prodotto finale di raggiungere una complessità maggiore di quanto potrebbe ottenere un singolo gruppo di lavoro. L'open source ha tratto Ready Pro (a pagamento) Magento (Opensource/a Pagamento) lavorare allo stesso progetto. Prestashop (Opensource) OsCommerce (Opensource) Zen- cart (Opensource) Virtual Mart (il modulo per l'ecomerce per il famoso CMS Joomla) grande beneficio da Internet, perché esso permette a programmatori geograficamente distanti di coordinarsi e Proprio per il fatto che il negozio elettronico non da la possibilità di avere un contatto diretto con il cliente è consigliabile avere un software molto avanzato, scalabile e che si adatti ai cambiamenti del mercato. I CMS ed in particolare gli Opensource offrono grandi possibilità difficilmente raggiungibili con la realizzazione di software ad hoc chiusi. Pagina 11

12 IL PROBLEMA DELLA SICUREZZA Una delle problematiche più sentite nel mondo dell'e- commerce è indubbiamente la sicurezza nelle modalità di pagamento. Ad oggi, le modalità più diffuse sono il bonifico bancario, il contrassegno e il pagamento con la carta di credito, sicuramente più interessato da questo problema. Inizialmente, il trasferimento delle informazioni e dei dati personali tra venditore e cliente avveniva in chiaro. Questo costituiva un enorme problema per la sicurezza, in quanto i dati trasferiti erano suscettibili di essere intercettati e quindi utilizzati da terzi per operazioni al di fuori della pratica commerciale in atto. Oggi, questa pratica di trasferimento dei dati è stata abbandonata, a favore di pratiche più sicure che garantiscano una maggiore riservatezza delle informazioni personali e che quindi assicurino la bontà delle transazioni. In particolare, la maggior parte dei siti di e- commerce odierni utilizzano livelli di crittografia elevati quali, ad esempio: Transport Layer Security (SSL/TLS). L'abbinamento di questo protocollo al normale HTTP permette di ottenere un nuovo protocollo: l'https. Questi garantisce l'invio delle informazioni personali sotto forma di pacchetti criptati. In questo modo, la trasmissione delle informazioni avviene in maniera sicura, prevenendo intrusioni, manomissioni e falsificazioni dei messaggi da parte di terzi. Il protocollo HTTPS garantisce quindi tanto la trasmissione confidenziale dei dati, quanto la loro integrità. Ad oggi è sicuramente il sistema più usato, in quanto è supportato dalla maggior parte dei browser (Mozilla Firefox, Internet Explorer, Safari, Opera,...) e non necessita di alcun software specifico o password. Le pagine protette da questo protocollo sono facilmente riconoscibili, in quanto la scritta "https" precede l'indirizzo del sito protetto e le sue pagine vengono contrassegnate da un lucchetto, visualizzabile nella parte inferiore del proprio browser. Secure Electronic Transaction (SET). Questo protocollo nasce dalla collaborazione di Visa e MasterCard allo scopo di rendere più sicure le operazioni di pagamento online, garantendo una maggiore segretezza e autenticità dei dati. Per utilizzare questo protocollo è però necessario che il venditore disponga sul suo server di alcuni software e che il pc del compratore sia munito di un wallet e di un PIN, rilasciatogli dalla compagnia che ha emesso la sua carta di credito. La grande novità del protocollo SET consiste nel sistema di autenticazione del venditore e del compratore: i "contraenti" hanno, cioè, la possibilità di identificarsi con certezza prima che qualsiasi transazione abbia inizio. Questo avviene attraverso l'utilizzo di certificati digitali, che vengono rilasciati alle due parti dal proprio istituto bancario. Pagina 12

13 In questo modo, l'acquirente può verificare l'identità del venditore, acquisendo così una maggiore garanzia circa i beni o i servizi che riceverà e il venditore può verificare a sua volta l'identità del compratore, acquisendo maggiori garanzie circa il pagamento. Affinché, quindi, il commercio elettronico possa svilupparsi è necessario che gli utenti (l'acquirente da un lato, il venditore dall'altro) possano svolgere le loro transazioni serenamente, senza temere intromissioni esterne. In questo senso, assume molta importanza la procedura di "autenticazione dell'utente". Generalmente, questa procedura avviene tramite la richiesta da parte del server di uno username al quale è associata una password. Tuttavia, è stato dimostrato che questo sistema non può essere considerato del tutto sicuro, in quanto i tempi di individuazione della password da parte di terzi vanno sempre più riducendosi. Per questo motivo, oggi, viene sempre più consigliato all'utente il cambio periodico della propria password. Questo avviene soprattutto per i sistemi di home banking che prevedono che i propri utenti cambino obbligatoriamente la password con una cadenza fissa o che facciano uso di una password "usa e getta" (one- time password) che viene sostituita ogni volta che si accede a un servizio. Sebbene, la disciplina riguardante il commercio elettronico sia volta soprattutto alla tutela del consumatore, non bisogna dimenticare l'equivalente diritto del venditore a operare sul mercato online in maniera serena. Una delle principali problematiche che interessa colui che decide di offrire un bene o un servizio online è sicuramente il non ripudio da parte dell'acquirente. In questa direzione opera l'utilizzo della firma digitale che fa sì che un contratto firmato digitalmente non possa essere disconosciuto da coloro che l'hanno sottoscritto. L'avvento del Secure socket layer ha ridotto il rischio di furti di dati, ma sono poi comparsi altri problemi quale il Phishing e la comparsa di virus trojan che cercano di rubare informazioni utilizzabili per finalità losche. Con la diffusione dell'e- commerce si sono diffuse truffe sempre più insidiose che colpiscono principalmente gli acquirenti. I principali casi sono: Vendita di prodotti da siti civetta: al ricevimento del pagamento non viene inviata la merce, o viene solamente simulata la spedizione. Problema presente anche su ebay con inserzioni truffa. Realizzazione di siti clonati con la finalità di rubare informazioni quali il codice della carta di credito. Aziende fallimentari che accumulano ordini, e introiti, senza la possibilità di evaderli. La normativa italiana prevede che tutti i siti di commercio elettronico riportino nella home page la partita IVA e la denominazione dell'azienda. I siti più importanti di e- commerce hanno un certificato digitale che consente di verificare l'autenticità del sito visitato. Il principale problema dal punto di vista delle aziende è la gestione degli ordini simulati, dove vengono indicate generalità false o non corrette per l'invio dei prodotti. Per ridurre il problema molte aziende accettano solamente pagamenti anticipati. Pagina 13

14 MODELLI ECONOMICI E COMMERCIALI Esistono vari modelli di vendita, uno particolarmente interessante per l'e- commerce è il modello della coda lunga. La teoria della coda lunga di Chris Anderson L'espressione coda lunga, in inglese The Long Tail, è stata coniata da Chris Anderson in un articolo dell'ottobre 2004 suwired Magazine per descrivere alcuni modelli economici e commerciali, come ad esempio Amazon.com o Netflix. Il termine è anche utilizzato comunemente nelle scienze statistiche, ad esempio per definire modelli di distribuzione della ricchezza e di usi lessicali. Una coda lunga non e altro che una cultura non filtrata dalla scarsita economica. Normalmente i negozi tendono a proporre i prodotti più richiesti, le cosidette "hit" che sono posizionate in testa della curva di domanda. Ogni negozio reale ha uno spazio ben definito dove esporre la merce, uno spazio limitato costituito da mura schedari scaffali. E ogni singolo centimetro quadrato di scaffale è occupato da un bene ha naturalmete un costo quantificabile. Il proprietario del locale avrà dunque interesse a far sì che la merce esposta sia solo quella che può garantire i maggiori profitti. Selezionerà quindi le hit (i libri best seller, i dischi della top 100, i film che sono stati blockbuster al cinema) per potersi garantire vendite sufficienti a ripagare l affitto (o il mutuo) e a generare dei profitti per la propria attivita economica. Queste hit corrispondono alla testa (la parte rossa). La coda lunga spiegata direttamente da Chris Anderson (EN) seller che siano) invece libera le aziende dai limiti fisici del negozio. Se elimino il problema del magazzino e posso quindi proporre in qualunque momento più contenuto possibile mi renderò conto che la somma del traffico (o vendite) generato dai contenuti minori supera di gran lunga il traffico generato dai contenuti di punta (Hit o best Pagina 14

15 Un'esempio eclatante è Amazon che potendo mettere a disposizione milioni di libri (contro le poche migliaia di una normale libreria) riesce a vendere pochissime copie di tantissimi libri di nicchia: queste vendite superano di gran lunga le vendite dei solo best sellers. Troviamo altri esempi in I- tunes con in catalogo "Oggi abbiamo venduto più libri tra milioni di brani, Netflix (con decine di migliaia di quelli che ieri non sono affatto andati di DVD), E- bay con centinaia di migliaia di prodotti di quanti ne abbiamo venduti tra quelli che tutti i tipi, i portali turistici online (con migliaia di ieri sono andati" destinazioni nel mondo, centinaia di migliaia di B&B, appartamenti, camere per studenti, hotel, Un dipendente di Amazon pensioni e addirittura con un offerta amplissima di persone disposte ad offrire gratuitamente il proprio divano nel più puro spirito del couch surfing!) Riassumendo possiamo riassumere la teoria della coda lunga nei seguenti due punti : non a tutti i consumatori piacciono le stesse cose. L idea cioè che se ho la possibilità di offrire ai consumatori una scelta di milioni di ALBUM DI MUSICA (dalla classica, al reggae, al metal, al punk rock, alla musica meditava indiana, ai cd con i suoni della foresta, etc, etc) troverò per quasi ogni singolo album degli acquirenti (seppur pochi) entusiasti e fedeli. l abbattimento dei costi di stoccaggio. Se un cd con i versi degli animali del Borneo vende anche solo una copia l anno, ad I- Tunes (o a chiunque faccia un business simile) adesso non interessa più. La musica (o in questo caso i grugniti della foresta) sono adesso in formato digitale e il costo di tenere stoccato un file è ormai tendente a zero e se anche ne vendo una sola copia l anno questo rappresenta per l azienda un guadagno netto. I suoni della foresta non tolgono spazio sugli scaffali a Robbie Williams, agli U2, ai Pink Floyd a Laura Pausini o a Vasco Rossi perchè lo spazio è adesso infinito e il costo di affitto dello spazio sul server è praticamente nullo! Questo rende possibile adesso per qualsiasi consumatore avere a disposizione una scelta migliaia di volte superiore a quella che aveva anche solo pochissimi anni fa. Questo stesso meccanismo si riprodurrà su vasta scala nei prossimi anni con il donwload casalingo dei FILM (pensiamo alla Apple TV appena arrivata sul mercato) che potranno essere facilmente acquistati o noleggiati online. E anche in questo caso il catalogo sarà tendenzialmente infinito (dai manga giapponesi, ai documentari sulla 2 guerra mondiale, agli horror Italiani degli anni 70 e 80, alle puntate di Quelli della Notte o del Drive In). Tutti film saranno a portata di telecomando che sarà collegato direttamente con la nostra carta di credito (e dal momento che il costo di stoccaggio e distribuzione dei contenuti tenderà a zero anche i costi per l utente si ridurranno nel prossimo futuro conseguentemente) Similmente questo si verificherà anche con gli E- BOOK. Già adesso è possibile scaricare un libro in formato digitale (e probabilmente presto tutti i libri prodotti nella storia del mondo avranno anche Pagina 15

16 una versione digitale - si pensi al progetto di Google Books ma anche ai progetti di singole illuminate università e istituti di ricerca sparse per il pianeta). La coda lunga comincia con 10 milioni di nicchie, ma diventa significativa solo quando queste nicchie sono popolate da persone (seppur pochissime) cui quelle nicchie interessano. The Long Tail: Why the Future of Business Is Selling Less of More (2006) Please scan the image on the left with a device or software capable of reading QR Codes in order to buy this book. Per Acquistare questo libro si prega di acquisire l'immagine a sinistra con un dispositivo o software in grado di leggere i codici QR Pagina 16

17 EVOLUZIONI La gestione dei gruppi di persone on line. Groupon ha iniziato il suo modello pubblicizzando il fatto delle offerte condizionate al raggiungimento di un certo numero di persone. In realtà ora le offerte sembrano essere sempre finalizzate anche in presenza di pochi acquirenti. Molte società in Italia si stanno attivando per imitare il modello. Ebay ha attivato negli Stati Uniti un servizio denominato Groupfit che permette di dividere il costo di un regalo che si vuol fare insieme ad altri amici. Gli operatori permettono a terzi di vendere all interno del proprio servizio. Gli esercenti e- commerce che hanno acquisito esperienza negli ultimi anni continuano ad offrire il servizio di vendita a società operanti nel mondo fisico che non hanno ancora un sistema di vendita on line. Yoox e Terashop sono gli operatori principali. Sta tuttavia emergendo un nuovo modello con barriere all ingresso più basse. ebay lo ha adottato come modello principale. Oggi però molti operatori stanno evolvendo il concetto di e- commerce in white label per operatori terzi in marketplace aperto ad esercenti con prodotti affini a quelli venduti sul sito. Ad esempio, Pixmania ha creato Picspace dove si permette a qualunque esercente di vendere sul portale. Grazie a questo servizio Pixmania ha portato la propria gamma da 45 mila a 1,3 milioni nell arco di tre anni grazie agli oltre due mila venditori iscritti in tutta Europa. Su Amazon, il 34% dei beni venduti sono gestiti direttamente da esercenti partner. Gli operatori stranieri si posizionano sul mercato. L ingresso di Amazon e di Groupon sono state le vere novità del 2010 dal punto di vista dello scenario competitivo. Entrambe le società hanno replicato un modello già consolidato in altri Paesi finanziando un anno di politiche aggressive per posizionarsi come leader di settore. Groupon in particolare è forse il primo operatore e- commerce ad aprire in Italia con uno staff di 180 persone il primo anno di attività. Amazon ha attuato una politica di prezzi ribassati su tutta la propria offerta e una campagna di acquisizione clienti e di fidelizzazione con il pagamento anticipato delle spedizioni di tutto l anno. Per contro le aziende italiane non riescono ad espandersi verso l estero (salvo alcune eccezioni come Yoox). I settori con maggiore percentuale di vendita estera sono Turismo, Casa e arredamento e Centri commerciali. Il settore Alimentare è limitato ai prodotti tipici. La politica aggressiva di Amazon Amazon è entrata nel mercato italiano con una politica molto aggressiva sia in termini di prezzi (offrendo sconti su tutti i libri italiani al 35%) sia in termini di fidelizzazione con il modello Amazon Pagina 17

18 Prime che permette di avere le spedizioni gratuite per tutti gli acquisti per un anno al prezzo di 9,99 euro. Gli indicatori economici chiave diventano uno standard di lavoro. Le aziende e- commerce stanno strutturando meglio il controllo con indicatori chiave (KPI) che si stanno standardizzando nel settore. I tre indicatori economici più diffusi sono: 1- costo di acquisizione del cliente. Permette di controllare la spesa pubblicitaria in funzione dei risultati raggiunti. Indici da valutare: - costo per acquisizione visitatori o clienti per singolo strumento - tasso di conversione del cliente sul sito (da visitatore a cliente) 2- ricavo totale del cliente (attualizzando gli acquisti futuri). Questo permette di valutare il livello di spesa che l azienda può permettersi sul fronte del costo di acquisizione del cliente. Indici da valutare: - scontrino medio - frequenza di riacquisto - tasso di non ritorno dei clienti 3- giorni di capitale circolante netto. I migliori operatori riescono a pagare i fornitori dopo aver incassato dai clienti. Amazon, in media, paga 26 giorni dopo aver incassato. La gestione del magazzino non sempre però è ottimizzata da parte di tutti. Il re- marketing insegue il cliente. Il nuovo sistema di promozione targettizzata messa a disposizione da operatori come Criteo e Google Adsense permettono alle aziende e- commerce di far visualizzare ai clienti che abbandonano il carrello la pubblicità del prodotto per il quale non hanno completato l acquisto sui siti visitati successivamente. La pubblicità è personalizzata in termini di persone (potenziali clienti), di prodotto (il prodotto che hanno scelto) e di momento d acquisto (sono pronti a volere il prodotto). Il social commerce non si gestisce con i banner. Far condividere le scelte e gli acquisti dei clienti con i loro conoscenti è stato uno degli obiettivi del 2010 degli operatori di e- commerce e lo sarà anche quest anno. Già oggi il 59% degli operatori italiani ha integrato i social media nel proprio store. Facebook, e non solo, può essere un veicolo di vendite se usato correttamente. Molti operatori infatti lamentano una bassa conversione del traffico proveniente da Facebook, ma spesso è una questione di progettazione del traffico generato che non deve essere condotta solo in termini di reach, ma soprattutto di endorsment. In un recente studio statunitense è stato identificato il RPL (revenue per like) per le aziende che sono riuscite ad ottimizzare questo flusso di traffico che varia tra settori (es. tra 1,3 e 2,5 dollari nel ticketing, fino a 14 dollari nelle vendite istantanee). Il mobile nuovo strumento di interazione con il cliente Gli italiani sono collegati sempre più tramite abbonamenti flat alla banda larga 3G. Un ulteriore spinta è data dalla revisione della legge Pisanu che di fatto ha limitato la diffusione del Wi- Fi fino al gennaio di quest anno. Anche esercenti che si rivolgono ad un target meno tecnologico come Saninforma registrano crescite del 400% nel traffico da mobile nel giro di meno di un anno. Tuttavia i piani degli esercenti sul mobile rimangono ancora allo studio e fino alla fine dello scorso anno il 45% degli operatori non aveva ancora piani in merito. Pagina 18

19 BIBLIOGRAFIA/SITOGRAFIA Pagina 19

E-commerce Da una visione globale alla sicurezza. Rimini 24/03/2015

E-commerce Da una visione globale alla sicurezza. Rimini 24/03/2015 E-commerce Da una visione globale alla sicurezza Rimini 24/03/2015 Di cosa parliamo - E-commerce - Uno sguardo globale - L e-commerce in Europa - L e-commerce in Italia - Fatturato e-commerce in Italia

Dettagli

David Coen. Consulenza di immagine commerciale. Pagina web: davidcoen.altervista.org. Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO

David Coen. Consulenza di immagine commerciale. Pagina web: davidcoen.altervista.org. Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO David Coen Consulenza di immagine commerciale Pagina web: davidcoen.altervista.org Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO David Coen, consulenza di immagine commerciale 2 David Coen - Consulenza di immagine

Dettagli

David Coen. Consulenza di immagine commerciale. Pagina web: davidcoen.altervista.org. Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO

David Coen. Consulenza di immagine commerciale. Pagina web: davidcoen.altervista.org. Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO David Coen Consulenza di immagine commerciale Pagina web: davidcoen.altervista.org Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO David Coen, consulenza di immagine commerciale David Coen, Consulenza di immagine

Dettagli

Ecommerce. di Gianluca Diegoli. 1. Alcune leggende da sfatare

Ecommerce. di Gianluca Diegoli. 1. Alcune leggende da sfatare 7 Ecommerce di Gianluca Diegoli 1. Alcune leggende da sfatare Si pensa spesso, da parte di un imprenditore, all ecommerce come a una panacea per un fatturato stagnante, o peggio come un arma magica che

Dettagli

CASO DI STUDIO IWBAnk LA FAmOSA BAnCA OnLIne InCremenTA LA SICUrezzA per GArAnTIre migliori ServIzI AL CLIenTe

CASO DI STUDIO IWBAnk LA FAmOSA BAnCA OnLIne InCremenTA LA SICUrezzA per GArAnTIre migliori ServIzI AL CLIenTe IWBank La Famosa Banca Online Incrementa la Sicurezza per Garantire Migliori Servizi al Cliente Efficienza e Sicurezza: Vantaggi Competitivi per la Banca Online. Grazie al marchio VeriSign e alle sue tecnologie,

Dettagli

VALE SERVICE CATALOGO DEI SERVIZI

VALE SERVICE CATALOGO DEI SERVIZI VALE SERVICE CATALOGO DEI SERVIZI Il web è sempre più presente nelle nostre vite e nel nostro lavoro. Lo utilizziamo ogni giorno per dare e ricevere informazioni. È fondamentale per conoscere prodotti

Dettagli

Commercio elettronico Tutela del consumatore Forme di pagamento online Telelavoro. Ricci Sara 5^ Mercurio

Commercio elettronico Tutela del consumatore Forme di pagamento online Telelavoro. Ricci Sara 5^ Mercurio Commercio elettronico Tutela del consumatore Forme di pagamento online Telelavoro Ricci Sara 5^ Mercurio COMMERCIO ELETTRONICO L'espressione commercio elettronicoviene utilizzata per indicare l'insieme

Dettagli

E-commerce: Come, dove, quando e perchè

E-commerce: Come, dove, quando e perchè E-commerce: Come, dove, quando e perchè Relatore: Andrea Baioni www.andreabaioni.it abaioni@andreabaioni.it Intervistati Mercato e-commerce 270 milioni gli europei che hanno visitato un sito e- commerce,

Dettagli

e-commerce approfondimento B2C

e-commerce approfondimento B2C e-commerce approfondimento B2C Revisione 01 Anno 2013 A chi si rivolge Vendere sulla rete non è solo avere un sito con un catalogo e la possibilità di pagare online, richiede un progetto aziendale a tutto

Dettagli

Uso sicuro del web Navigare in siti sicuri

Uso sicuro del web Navigare in siti sicuri Uso sicuro del web Navigare in siti sicuri La rete internet, inizialmente, era concepita come strumento di ricerca di informazioni. L utente esercitava un ruolo passivo. Non interagiva con le pagine web

Dettagli

L attività tipica è la vendita attraverso negozi on-line (amazon, cdnow) e-mall o cybermall aste elettroniche (ebay) (B2C) (B2B)

L attività tipica è la vendita attraverso negozi on-line (amazon, cdnow) e-mall o cybermall aste elettroniche (ebay) (B2C) (B2B) Conoscere l e-commerce Fare e-commerce significa condurre affari su Internet Fra le attività principali vendita di prodotti e servizi marketing on-line collaborazione con aziende esterne gestione della

Dettagli

Nell ultimo decennio, grazie alla diffusione

Nell ultimo decennio, grazie alla diffusione ICT E DIRITTO Rubrica a cura di Antonio Piva, David D Agostini Scopo di questa rubrica è di illustrare al lettore, in brevi articoli, le tematiche giuridiche più significative del settore ICT: dalla tutela

Dettagli

PLUTO 3.0 fidelizzare il cliente

PLUTO 3.0 fidelizzare il cliente PLUTO 3.0 fidelizzare il cliente PERCHÉ FIDELIZZARE I CLIENTI? Gli studi dimostrano che uno dei modi più convenienti per favorire la fidelizzazione dei clienti è l attivazione di un programma fedeltà.

Dettagli

UNA PIATTAFORMA SICURA PER I PAGAMENTI ONLINE

UNA PIATTAFORMA SICURA PER I PAGAMENTI ONLINE UNA PIATTAFORMA SICURA PER I PAGAMENTI ONLINE Marco Gallone Sella Holding Banca 28 Novembre 2006 Il Gruppo Banca Sella ed il Commercio Elettronico Dal 1996 Principal Member dei circuiti Visa e MasterCard

Dettagli

Marco Lorenzin studente nettuno matricola 706226

Marco Lorenzin studente nettuno matricola 706226 Marco Lorenzin studente nettuno matricola 706226 In questo mia relazione ho voluto trasmettere le grandi possibilità di creare siti web turistici con i CMS. Le opportunità di sviluppo del sito con temi

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO. Gli ultimi sviluppi della tecnologia SSL

DOCUMENTO TECNICO. Gli ultimi sviluppi della tecnologia SSL Gli ultimi sviluppi della tecnologia SSL SOMMARIO + Introduzione 3 + Panoramica sull SSL 3 + Server Gated Cryptography: 4 la crittografia avanzata accessibile alla maggior parte degli utenti Web + SSL

Dettagli

WWW.THETIS.TV. thetis W E B S O L U T I O N. Thetis Auction CMS. Soluzioni per Case d'asta. www.thetis.tv

WWW.THETIS.TV. thetis W E B S O L U T I O N. Thetis Auction CMS. Soluzioni per Case d'asta. www.thetis.tv WWW.THETIS.TV thetis W E B S O L U T I O N Thetis Auction CMS Soluzioni per Case d'asta www.thetis.tv +-x Thetis professional solution I risultati prima di tutto. frutto di qualità, creatività e innovazione

Dettagli

Cookie Policy. Questo documento contiene le seguenti informazioni:

Cookie Policy. Questo documento contiene le seguenti informazioni: Cookie Policy Il sito web di ASSOFERMET, con sede a Milano (Mi), in VIA GIOTTO 36 20145, Titolare, ex art. 28 d.lgs. 196/03, del trattamento dei Suoi dati personali La rimanda alla presente Policy sui

Dettagli

SEMINARIO E-COMMERCE. Uniter Arese, 30 novembre 2013

SEMINARIO E-COMMERCE. Uniter Arese, 30 novembre 2013 SEMINARIO E-COMMERCE Uniter Arese, 30 novembre 2013 E-COMMERCE NEL MONDO Valore mercato globale 2012: > 1.000 miliardi/$ Valore stimato 2013: 1.200-1.300 miliardi/$ E-COMMERCE IN EUROPA Valore mercato

Dettagli

L utilizzo di E-commerce per le imprese in ambito rurale. A cura di Salvatore Salerno

L utilizzo di E-commerce per le imprese in ambito rurale. A cura di Salvatore Salerno L utilizzo di E-commerce per le imprese in ambito rurale Salvatore Salerno Web Manager www.campagnamicacosenza.com linkedin.com/in/salvatoresalerno salvatoresalerno.wordpress.com @salernoweb Scenario NUMERO

Dettagli

Figura 1 - Home page del sito www.tecnofer85.it. Politecnico Innovazione 1

Figura 1 - Home page del sito www.tecnofer85.it. Politecnico Innovazione 1 TECNOFER 85 S.R.L. 1. PROFILO DELLA SOCIETÀ Tecnofer 85 è un azienda commerciale che tratta prodotti di ferramenta, nasce nel 1985 come fornitore di aziende artigiane per iniziativa dell attuale titolare

Dettagli

Via Liguria, 22 09005 Sanluri (VS) - Tel. 370 10 44 389 posta@net-me.it - www.net-me.it - P. IVA 03521950927

Via Liguria, 22 09005 Sanluri (VS) - Tel. 370 10 44 389 posta@net-me.it - www.net-me.it - P. IVA 03521950927 Via Liguria, 22 09005 Sanluri (VS) - Tel. 370 10 44 389 posta@net-me.it - www.net-me.it - P. IVA 03521950927 Net-Me Net-Me Net-Me nasce da un idea di Marco C. Bandino: sviluppare la sua passione per l

Dettagli

La gestione dei Clienti è una disciplina, che solo chi vende conosce veramente

La gestione dei Clienti è una disciplina, che solo chi vende conosce veramente La gestione dei Clienti è una disciplina, che solo chi vende conosce veramente L arte di Bigblue nasce dall unione di 1. anni di esperienza di marketing e vendita in multinazionali come IBM 2. grande esperienza

Dettagli

Hartmann Tresore Italia s.r.l.

Hartmann Tresore Italia s.r.l. Hartmann Tresore Italia s.r.l. Profilo società Hartmann Tresore Italia srl (HTI) è la società italiana di distribuzione di prodotti per la sicurezza passiva a marchio Hartmann Tresore AG. La casa madre

Dettagli

Marketing nel commercio elettronico Parte 1

Marketing nel commercio elettronico Parte 1 Marketing nel commercio elettronico Parte 1 Dr. Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Marketing Marketing: insieme

Dettagli

Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno

Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno 2014 Connessione Internet in Italia I dati (Censis) gli

Dettagli

Mettiti comodo, scegli il sito web che fà per te!

Mettiti comodo, scegli il sito web che fà per te! Mettiti comodo, scegli il sito web che fà per te! Web Design Il nostro obiettivo è realizzare siti internet dove le informazioni e i contenuti siano immediatamente reperibili dal navigatore del web. Un

Dettagli

Business Consumer Solution. Il compagno ideale

Business Consumer Solution. Il compagno ideale Business Consumer Solution Il compagno ideale per l e-business è la soluzione per l E-Business sviluppata da Treenet per la gestione del commercio elettronico dell'impresa. soddisfa le esigenze di aziende

Dettagli

STARBYTES è il servizio di lavoro on line realizzato da Reply Spa.

STARBYTES è il servizio di lavoro on line realizzato da Reply Spa. PRIVACY POLICY Le seguenti previsioni relative al trattamento dei dati personali sono indirizzate a tutti gli Utenti del sito www.starbytes.it ("Sito"), coerentemente con quanto previsto dal relativo Regolamento

Dettagli

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup La sicurezza informatica Il tema della sicurezza informatica riguarda tutte le componenti del sistema informatico: l hardware, il software, i dati,

Dettagli

CONFARTIGIANATO VENEZIA

CONFARTIGIANATO VENEZIA Corso di formazione sull'e-commerce CONFARTIGIANATO VENEZIA Gestione del sito web: comunicazione e tecnologia Introduzione Obiettivo vendita online Nei siti di e-commerce, più che in tutti gli altri, è

Dettagli

GM 2005 White Paper by

GM 2005 White Paper by GM 2005 White Paper by Holisoft GM2005 il software per la gestione completa delle aziende del mondo librario, un settore complesso ed unico. GM2005 è un ERP avanzato e flessibile progettato da Holisoft

Dettagli

COOKIES PRIVACY POLICY DI BANCA PROFILO

COOKIES PRIVACY POLICY DI BANCA PROFILO COOKIES PRIVACY POLICY DI BANCA PROFILO Indice e sommario del documento Premessa... 3 1. Cosa sono i Cookies... 4 2. Tipologie di Cookies... 4 3. Cookies di terze parti... 5 4. Privacy e Sicurezza sui

Dettagli

SCHEDA TECNICA COMMERCIALE e-commerce La soluzione impresa per la gestione delle vendite con internet

SCHEDA TECNICA COMMERCIALE e-commerce La soluzione impresa per la gestione delle vendite con internet SCHEDA TECNICA COMMERCIALE e-commerce La soluzione impresa per la gestione delle vendite con internet PERCHE E-COMMERCE? Vendere sulla rete non è solo avere un sito con un catalogo e la possibilità di

Dettagli

Benvenuti nel Business Extreme. Million Travel Extreme - tutti i diritti riservati

Benvenuti nel Business Extreme. Million Travel Extreme - tutti i diritti riservati Benvenuti nel Business Extreme Il Business dei viaggi! Entra anche Tu nel più grande dei Business Il mondo delle vacanze e dei viaggi rappresenta e rappresenterà sempre, uno dei sogni più ambiti della

Dettagli

DropSheep E-Commerce. Dropsheep E-Commerce www.dropsheep.com

DropSheep E-Commerce. Dropsheep E-Commerce www.dropsheep.com DropSheep E-Commerce Dropsheep E-Commerce www.dropsheep.com Le Principali Caratteristiche di Prestashop: Gestione del Catalogo Prodotti Gestione Spedizioni Ottimizzazione SEO Gestione Pagamenti Gestione

Dettagli

ITALIAINRETE.NET s.r.l. Commercio elettronico

ITALIAINRETE.NET s.r.l. Commercio elettronico ITALIAINRETE.NET s.r.l. Commercio elettronico Casbah è il vostro nuovo punto vendita virtuale, che vi permette di portare in tutto e per tutto la vostra attività commerciale su internet in modo totalmente

Dettagli

Applicazioni mobile Perchè investire e quali tecnologie usare

Applicazioni mobile Perchè investire e quali tecnologie usare GIANLUCA VAGLIO Applicazioni mobile Perchè investire e quali tecnologie usare 2010 Gianluca Vaglio www.gianlucavaglio.net Avvertenze legali AVVERTENZE LEGALI Copyright 2010 Gianluca Vaglio. La presente

Dettagli

SIAMO I PRIMI E GLI UNICI AL MONDO A PAGARE I NOSTRI UTENTI MENTRE GUARDANO LA TV

SIAMO I PRIMI E GLI UNICI AL MONDO A PAGARE I NOSTRI UTENTI MENTRE GUARDANO LA TV SIAMO I PRIMI E GLI UNICI AL MONDO A PAGARE I NOSTRI UTENTI MENTRE GUARDANO LA TV CHI SIAMO Presentazione versione 1.0 MoneyBoxTv - pag.0 Moneyboxtv è un marchio e un progetto di proprietà della società

Dettagli

E-Commerce & Security

E-Commerce & Security E-Commerce & Security Angelico Massimo 823903 Corso di E-commerce anno accademico 2011 Professore : Marek Maurizio 1 Argomenti trattati Sistemi di pagamento Protocolli per la sicurezza transazioni Principali

Dettagli

SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI

SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI Il mondo sta cambiando Internet e web 2.0 Da luogo di gestione dei dati a spazio virtuale,per: Condividere Collaborare Comunicare Socializzare Partecipare

Dettagli

Aggiorna il tuo sito con un clic!

Aggiorna il tuo sito con un clic! Presentazione della soluzione Aggiorna il tuo sito con un clic Versione 11.0 - Settembre 2014 Cos è... 1 Chi lo usa... 1 Cosa fa... 1 Visibilità sul web... 1 Sincronizzazione e backup... 2 Motore di ricerca

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

COOKIES PRIVACY POLICY. Il sito web di. Onoranze funebri Castiglioni di Castiglioni A. Via Valle 11 46040 Cavriana Mantova

COOKIES PRIVACY POLICY. Il sito web di. Onoranze funebri Castiglioni di Castiglioni A. Via Valle 11 46040 Cavriana Mantova COOKIES PRIVACY POLICY Il sito web di Onoranze funebri Castiglioni di Castiglioni A. Via Valle 11 46040 Cavriana Mantova Titolare, ex art. 28 d.lgs. 196/03, del trattamento dei Suoi dati personali La rimanda

Dettagli

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di 1) Reti di calcolatori 2) Internet 3) Sicurezza LAN 1) Reti di calcolatori Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di rete (cavi UTP) o con tecnologia

Dettagli

Si può risparmiare comprando online?

Si può risparmiare comprando online? Si può risparmiare comprando online? di Michela Cherici INTERNET HA CAMBIATO RADICALMENTE IL CONCETTO DI COMMERCIO e di conseguenza: le abitudini d'acquisto degli utenti le abitudini di vendita dei commerciant

Dettagli

E-COMMERCE. Chi acquista beni o servizi con internet apprezza particolarmente:

E-COMMERCE. Chi acquista beni o servizi con internet apprezza particolarmente: E-COMMERCE Che cos è? Il commercio elettronico è la compravendita il marketing e la fornitura di prodotti e servizi attraverso un comune browser di pagine web. In generale acquistare vendere su internet

Dettagli

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita Vendilo S.p.A La società Vendilo, fondata nel 2006, nasce con l obiettivo di implementare ed offrire soluzioni che aiutino i Privati e le Aziende ad avvicinarsi al mondo di internet e alle vendite online.

Dettagli

Il Servizio evoluto su misura

Il Servizio evoluto su misura Il Servizio evoluto su misura Il Servizio...c è sempre chi fa la differenza Un azienda per vincere la sfida della competitività ha necessità di farsi conoscere ed adottare strumenti innovativi a risposta

Dettagli

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN PORTALE WEB NELL AMBITO DELLA MISURA 2.6. DEL POI ENERGIA FESR 2007 2013

Dettagli

La soluzione web per Georeferenziare

La soluzione web per Georeferenziare La soluzione web per Georeferenziare contenuti e flussi di lavoro Georeferenzia qualsiasi contenuto Ideale per ogni tipo di workflow Semplifica gli iter aziendali Potenzialità ed applicazioni illimitate

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO. Come rafforzare la fiducia dei visitatori del sito tramite i certificati SSL Extended Validation

DOCUMENTO TECNICO. Come rafforzare la fiducia dei visitatori del sito tramite i certificati SSL Extended Validation Come rafforzare la fiducia dei visitatori del sito tramite i certificati SSL Extended Validation SOMMARIO + L erosione della garanzia di identità 3 + Certificazione di identità affidabile 4 Internet Explorer

Dettagli

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved WEB TECHNOLOGY Il web connette LE persone Indice «Il Web non si limita a collegare macchine, ma connette delle persone» Il Www, Client e Web Server pagina 3-4 - 5 CMS e template pagina 6-7-8 Tim Berners-Lee

Dettagli

Privacy Policy. Tipi di dati trattati. Profili

Privacy Policy. Tipi di dati trattati. Profili Privacy Policy Il presente documento ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione dei punti di accesso web relativamente al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori che vi accedono previa

Dettagli

web solutions and more...

web solutions and more... banana and more... via A. Cornaro, 18 35038 Torreglia (PD) Tel. 049.9934089 Fax. 049.9933238 P.Iva 03744080288 Inter Solution Web Application Graphic Design Digital Video Graphic 3D info@banana.it www.banana.it

Dettagli

E completamente personalizzabile potrete variare colori, i Vs. dati i riferimenti per i contatti, i prodotti in tempo reale.

E completamente personalizzabile potrete variare colori, i Vs. dati i riferimenti per i contatti, i prodotti in tempo reale. e.commerce dinamico sul Web multilingua, consente di gestire un e.commerce anche ad utenti poco esperti grazie alla semplicità d'uso del pannello amministratore che permette la gestione dei clienti, abilitarli

Dettagli

ecommerce: Previsioni ottime

ecommerce: Previsioni ottime ecommerce: Previsioni ottime ecommerce: crescita a due cifre per Europa e USA, ma Italia e Spagna restano ancora dietro Entro il 2014, l'e-commerce dovrebbe beneficiare di una crescita annua dell'11% nell'europa

Dettagli

Cos è Venderlo NON HAI BISOGNO DI INVESTIRE NEL MAGAZZINO! COS'è LA FORMULA CONTO VENDITA?

Cos è Venderlo NON HAI BISOGNO DI INVESTIRE NEL MAGAZZINO! COS'è LA FORMULA CONTO VENDITA? Cos è Venderlo Il Mercatino Venderlo è un luogo dove il cittadino può mettere in conto vendita il proprio usato e ricavare denaro contante solamente dopo che gli articoli vengono venduti (Circa il 50%

Dettagli

COOKIES POLICY. 2. Tipologie di Cookies utilizzati da parte del sito www.elleservizi.it e/o delle aziende e dei marchi che ne fanno parte

COOKIES POLICY. 2. Tipologie di Cookies utilizzati da parte del sito www.elleservizi.it e/o delle aziende e dei marchi che ne fanno parte COOKIES POLICY Questa cookies policy contiene le seguenti informazioni : 1. Cosa sono i Cookies. 2. Tipologie di Cookies. 3. Cookies di terze parti. 4. Privacy e Sicurezza sui Cookies. 5. Altre minacce

Dettagli

PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO!

PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO! I N F I N I T Y P R O J E C T PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO! L avvento del web 2.0 ha modificato radicalmente il modo di pensare e sviluppare i processi aziendali. Velocità, precisione, aggiornamento continuo

Dettagli

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali. Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.info - www.delta-informatica.com INTRODUZIONE Il futuro è sempre più proiettato

Dettagli

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Di cosa parliamo? Una volta compreso, il turismo 2.0 è una fondamentale rivoluzione nel modo di vivere, gestire, organizzare e promuovere il turismo. Porta

Dettagli

DICHIARAZIONE SULLA PROTEZIONE DEI DATI E CONSENSO ALL'USO DEI DATI WWW.GLADIATORWORX.CH

DICHIARAZIONE SULLA PROTEZIONE DEI DATI E CONSENSO ALL'USO DEI DATI WWW.GLADIATORWORX.CH Protezione dei dati DICHIARAZIONE SULLA PROTEZIONE DEI DATI E CONSENSO ALL'USO DEI DATI WWW.GLADIATORWORX.CH Le nostre Condizioni generali (CG) determinano il rapporto tra Centuriongarage GMBH e i clienti

Dettagli

Il CRM è una disciplina, un arte che solo chi vende conosce veramente

Il CRM è una disciplina, un arte che solo chi vende conosce veramente Il CRM è una disciplina, un arte che solo chi vende conosce veramente L arte di Bigblue nasce dall unione di anni di esperienza di marketing e vendita in multinazionali come IBM grande esperienza informatica

Dettagli

Realizza il tuo Negozio Online con Virtuemart 3 il più evoluto componente E-commerce per Joomla! Relatore:Alessandro Chessari

Realizza il tuo Negozio Online con Virtuemart 3 il più evoluto componente E-commerce per Joomla! Relatore:Alessandro Chessari Realizza il tuo Negozio Online con Virtuemart 3 il più evoluto componente E-commerce per Joomla! Relatore:Alessandro Chessari Mi presento: Alessandro Chessari - ecommerce Specialist - Consulente Informatico

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali CORSO EDA Informatica di base Sicurezza, protezione, aspetti legali Rischi informatici Le principali fonti di rischio di perdita/danneggiamento dati informatici sono: - rischi legati all ambiente: rappresentano

Dettagli

My MED ti fornisce le piattaforme di Digital e Mobile Marketing più evolute del panorama internazionale.

My MED ti fornisce le piattaforme di Digital e Mobile Marketing più evolute del panorama internazionale. Un ipod, un telefono, un Internet Mobile Communicator... non sono tre dispositivi separati. E noi lo chiameremo iphone! Steve Jobs In uno scenario dominato da profondi cambiamenti, crediamo nell'integrazione

Dettagli

Strategie di web-marketing

Strategie di web-marketing Strategie di web-marketing Prima di iniziare il web-marketing Prima di iniziare una strategia di web-marketing, è necessario comprendere se questo possa essere veramente utile alla propria azienda: Cosa

Dettagli

X-Pay. Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

X-Pay. Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi Il mercato e-commerce di CartaSi I vantaggi I vantaggi offerti da CartaSi I vantaggi offerti da X-Pay

Dettagli

2010 Antonio Musarra s Blog. Sessione introduttiva sui CMS (versione 1.0 16/03/2010)

2010 Antonio Musarra s Blog. Sessione introduttiva sui CMS (versione 1.0 16/03/2010) 2010 Antonio Musarra s Blog 1 Sessione introduttiva sui CMS (versione 1.0 16/03/2010) CMS Content Management System 2 Un Content Management System, in acronimo CMS, letteralmente "sistema di gestione dei

Dettagli

Our Mobile Planet: Italia

Our Mobile Planet: Italia Our Mobile Planet: Italia Identikit dell utente smartphone Maggio 2013 1 Riepilogo Gli smartphone sono diventati indispensabili nella nostra vita quotidiana. La penetrazione degli smartphone è aumentata

Dettagli

E-commerce in Italia 2011 Aprile 2011

E-commerce in Italia 2011 Aprile 2011 E-commerce in Italia 2011 Aprile 2011 Indice Introduzione L opinione Metodologia Lo stato dell e-commerce L e-commerce in Europa L e-commerce in Italia I trend dell e-commerce Strategie di differenziazione

Dettagli

Commerce. Ti basteranno pochi click per avere un E-Commerce semplice, pratico, efficace e dinamico.

Commerce. Ti basteranno pochi click per avere un E-Commerce semplice, pratico, efficace e dinamico. Ti basteranno pochi click per avere un E-Commerce semplice, pratico, efficace e dinamico. Commerce Una vetrina sul mondo, senza costi di gestione e le problematiche di un punto vendita tradizionale. Transazioni

Dettagli

e-commerce approfondimento B2B

e-commerce approfondimento B2B e-commerce approfondimento B2B Revisione 01 Anno 2013 A chi si rivolge Il modulo B2B è la soluzione ideale per produttori, grossisti o rivenditori. Grazie all integrazione con il gestionale ESA Software,

Dettagli

BUSINESS. COMMERCE business_on_line. add>

BUSINESS. COMMERCE business_on_line. add> BUSINESS COMMERCE business_on_line add> I vantaggi di essere su Internet Con l'avvento di Internet il modo di lavorare è cambiato, cambiando l'economia ed il modo di fare business delle imprese. L'azienda

Dettagli

Relazione Su Soluzione Open Source Per Il Terzo Settore. a cura del Corso Sviluppatori Open Source per il Terzo Settore Polo di Bari

Relazione Su Soluzione Open Source Per Il Terzo Settore. a cura del Corso Sviluppatori Open Source per il Terzo Settore Polo di Bari Relazione Su Soluzione Open Source Per Il Terzo Settore a cura del Corso Sviluppatori Open Source per il Terzo Settore Polo di Bari Versione 1 Indice 1 Obiettivi......2 1.1 Problematiche del Terzo Settore....2

Dettagli

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa Sommario Indice 1 Internet 1 1.1 Reti di computer........................... 1 1.2 Mezzo di comunicazione di massa - Mass media.......... 2 1.3 Servizi presenti su Internet - Word Wide Web........... 3

Dettagli

UP Mobile Rivoluziona il tuo sistema di pagamento

UP Mobile Rivoluziona il tuo sistema di pagamento UP Mobile Rivoluziona il tuo sistema di pagamento Rivoluziona il tuo modo di fare acquisti Il Mobile Payment del Gruppo Banca Sella: una nuova frontiera per fare acquisti Con Mobile Payment si intendono

Dettagli

L'insicurezza del Web: dai Trojan alle frodi online

L'insicurezza del Web: dai Trojan alle frodi online Information Security n. 3 Anno 2, Marzo 2011 p. 1 di 6 L'insicurezza del Web: dai Trojan alle frodi online Sommario: Il grande successo dell'utilizzo di Internet per le transazioni economiche ha portato

Dettagli

Ogni giorno un imprenditore si sveglia e cambia idea. Comprende che i macchinosi meccanismi che guidano il marketing e la comunicazione off-line non

Ogni giorno un imprenditore si sveglia e cambia idea. Comprende che i macchinosi meccanismi che guidano il marketing e la comunicazione off-line non Ogni giorno un imprenditore si sveglia e cambia idea. Comprende che i macchinosi meccanismi che guidano il marketing e la comunicazione off-line non fanno più per la sua azienda, capisce che ha bisogno

Dettagli

http://www.brugheretta.it/videos.html

http://www.brugheretta.it/videos.html VIDEO Il nostro studio, avvalendosi di partner esperti e altamente qualificati (Registi, Scenografi, Direttori Fotografia, Cameramen), si occupa della produzione e post-produzione di video (Digital HD),

Dettagli

Newsletter: CARTE DI CREDITO

Newsletter: CARTE DI CREDITO Newsletter: CARTE DI CREDITO I pagamenti on-line: cosa bisogna sapere e come ci si deve tutelare. a cura della Dott.ssa Valentina Saccomanno in collaborazione con 1 Negli ultimi anni l ambito dell e- commerce

Dettagli

Azienda-Online. La gestione dell azienda ora vola sulla cloud!

Azienda-Online. La gestione dell azienda ora vola sulla cloud! Azienda-Online La gestione dell azienda ora vola sulla cloud! Riduzione dei costi di acquisto, gestione e manutenzione Aumento e velocizzazione della comunicazione in azienda Accessibilità al sistema di

Dettagli

Cookie Garante Privacy. Cookie Garante Privacy

Cookie Garante Privacy. Cookie Garante Privacy Cookie Garante Privacy Cookie Garante Privacy Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l esperienza di navigazione più

Dettagli

Il partner per i professionisti della tecnologia

Il partner per i professionisti della tecnologia CMYK: 48, 0, 94, 0 CMYK: 0, 0, 0, 100 logo TECHLY: utilizzo quadricromia - positivo Il partner per i professionisti della tecnologia IC INTRACOM ITALIA S.p.A. è la punta di diamante del gruppo IC INTRACOM.

Dettagli

CHI SIAMO SOFTWARE WEB. L Azienda. Siti statici e dinamici. e-commerce

CHI SIAMO SOFTWARE WEB. L Azienda. Siti statici e dinamici. e-commerce L Azienda CHI SIAMO FEBOSOFT viene fondata nel 2010 da un gruppo di giovani neolaureati, con l obiettivo di offrire ai propri clienti soluzioni innovative costruite sulla loro esperienza. In un mondo in

Dettagli

MEDIAKIT. Suoni GPS GPS. Comunicazione. Multimediale. Comunicazione. Facebook. Facebook. YouTube. YouTube. Show. Slide. Twitter. Slide Show.

MEDIAKIT. Suoni GPS GPS. Comunicazione. Multimediale. Comunicazione. Facebook. Facebook. YouTube. YouTube. Show. Slide. Twitter. Slide Show. Comunicazione Video Testi Slide Show Twitter Brochure Linkedin Slide Portale Immagini Editoria Newsletter Show Web Portale Editoria Editoria Flickr Digitale Device Mappe Cataloghi GPS Facebook Magazine

Dettagli

Fermo!Point - Integrazione PrestaShop

Fermo!Point - Integrazione PrestaShop Fermo!Point - Integrazione PrestaShop Il servizio Fermo!Point è il servizio che ritira i pacchi per te. Acquista online i tuoi prodotti preferiti e spedisci l'ordine al tuo negoziante di fiducia. Non dovrai

Dettagli

GOW GESTIONE ORDINI WEB

GOW GESTIONE ORDINI WEB OW GOW GESTIONE ORDINI WEB NOTE CARATTERISTICHE GESTIONE ORDINI WEB è un applicazione specificatamente progettata per soddisfare le esigenze di chi vuol realizzare una soluzione per il commercio elettronico

Dettagli

CORSO ECOMMERCE MANAGEMENT

CORSO ECOMMERCE MANAGEMENT FORMAZIONE PROFESSIONALE 2015 CORSO ECOMMERCE MANAGEMENT 3 GIORNI TEMATICI DI PURA FORMAZIONE 15/16/17 Ottobre Hotel Aemilia Bologna Il corso definitivo in Ecommerce Management Case History e Live Session

Dettagli

PERCHE SCEGLIERE QUI VENDO?

PERCHE SCEGLIERE QUI VENDO? PERCHE SCEGLIERE QUI VENDO? 1 PERCHE' APRIRE 01 E un servizio H24 che non impiega il tempo dei tuoi collaboratori, rispondendo alle esigenze dei tuoi clienti,ed ampliando il tuo mercato. PER RISPARMIARE

Dettagli

Dr. Simone Travaglini www.opencrmitalia.com simonetravaglini@opencrmitalia.com 370 3259676

Dr. Simone Travaglini www.opencrmitalia.com simonetravaglini@opencrmitalia.com 370 3259676 Aumentare i profitti gestendo in modo efficiente marketing, vendite e clienti con un software CRM open source Dr. Simone Travaglini www.opencrmitalia.com simonetravaglini@opencrmitalia.com 370 3259676

Dettagli

Mada B2b (business to business) è l applicativo per siti on-line di distributori, gestisce la pre-vendita e la vendita con i rivenditori.

Mada B2b (business to business) è l applicativo per siti on-line di distributori, gestisce la pre-vendita e la vendita con i rivenditori. Mada B2b (business to business) è l applicativo per siti on-line di distributori, gestisce la pre-vendita e la vendita con i rivenditori. L applicazione WEB avrà un area riservata ai soli clienti, che

Dettagli

jklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcv bnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuio pasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfgh

jklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcv bnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuio pasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfgh Qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx cvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui La rivoluzione di internet nel turismo

Dettagli

Portali interattivi per l efficienza aziendale

Portali interattivi per l efficienza aziendale Portali interattivi per l efficienza aziendale Il contesto Aumento esponenziale dei dati e delle informazioni da gestire Difficoltà nel cercare informazioni Difficoltà nel prendere decisioni Web 2.0 e

Dettagli

DyrCOMMERCE èsoluzione ideale sia per il business-to-business che per il business-to-customer.

DyrCOMMERCE èsoluzione ideale sia per il business-to-business che per il business-to-customer. PRESENTAZIONE DyrCOMMERCE èstato studiato per rispondere alle nuove esigenze delle aziende per la gestione di un negozio elettronico. L'aggiornamento e la manutenzione in tempo reale del catalogo prodotti

Dettagli