Curriculum vitae del Dr. Gianluca De Bellis. Studi compiuti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum vitae del Dr. Gianluca De Bellis. Studi compiuti"

Transcript

1 Curriculum vitae del Dr. Gianluca De Bellis Studi compiuti 1981 : Diploma di Maturita' Scientifica presso l'istituto "L. Cremona" di Milano conseguito con la votazione di 60/ : Laurea in Chimica presso l'universita' Statale di Milano, votazione conseguita: 110/110 e lode Incarichi ricoperti Ricercatore CNR dal 1989 Primo ricercatore CNR dal 2005 Responsabile di Commessa PM.P Sviluppo di metodologie di indagine genomica basate su piattaforme tecnologiche ad alta produttività Membro del Consiglio di Istituto del CNR-ITB Membro del Comitato Direttivo del Centro di Studi Interdisciplinari e Applicazioni Industriali dell Universita di Milano (Centro di Eccellenza MIUR) Responsabile della Piattaforma Microarray del Centro di Studi Interdisciplinari e Applicazioni Industriali dell Universita di Milano Responsabile per la sicurezza dei lavoratori del CNR-ITB Incarichi didattici 2000/2001 Professore a contratto di Biologia Molecolare presso la Facolta di Fisica, Universita Cattolica (Brescia) 2001/2006 Professore a contratto di Biologia Molecolare presso il Politecnico di Milano Incarichi di responsabile scientifico di progetti di ricerca finanziati 1991: Contratto triennale di ricerca nell'ambito del Progetto Finalizzato CNR Biotecnologie e Biostrumentazione con un progetto per l'impiego di strumentazione avanzata in biologia molecolare 1994 Contratto biennale di ricerca affidato dalla Regione Lombardia nell'ambito del Progetto per le patologie di rilevante interesse sanitario con un progetto sull'uso di sistemi di sequenza a fluorescenza laser indotta e di elettroforesi capillare nella identificazione a livello molecolare di emoglobinopatie 1995 Contratto di ricerca annuale affidato da Telethon nell ambito dei progetti ad alto contenuto innovativo con un progetto sull uso della elettroforesi capillare nella determinazione di mutazioni puntiformi 1997 Coordinatore (5 U.O.) di progetto triennale di ricerca (nell'ambito del Progetto Finalizzato CNR Biotecnologie) con un progetto per l'impiego di microarrays in biologia molecolare 1999 Contratto biennale di ricerca applicazione dei DNA chips in genomica con la societa Biosearch Italia 1999 Contributo di ricerca triennale CNR 5% Nanotecnologie 2000 Contratto triennale di ricerca CEE su Design and testing of DNA microarrays to monitor microbial diversity with adequate biodiversity indexes, using cyanobacteria in freshwater as a model system (MIDI-CHIP) 2000 Contratto triennale di ricerca CEE su Traceability of DNA fragments throughout the food chain by DNA/PNA technologies. Applications to novel foods DNA-TRACK 2001 contratto triennale di ricerca con NovusPharma sull'applicazione della tecnologia microarray alla farmacogenomica 1

2 2001 contratto triennale di ricerca con Aventis sull'analisi trascrizionale genome wide su ceppi produttori di antibiotici 2001 contratto triennale con Polymed per lo sviluppo di microarray indirizzati alla tipizzazione HLA 2001 contratto biennale con MURST sui progetti FISR Agrobiotecnologie per l'identificazione di OGM 2001 contratto biennale con il Ministero della sanita' per lo sviluppo di uno chip per lo studio sulle cellule staminali 2001 contratto Biennale Agenzia 2000 CNR per lo sviluppo di Chip in ambito alimentare 2001 Contratto Triennale con ISS per sviluppo di chip in ambito di identificazione di GMO tramite microarray 2001 Contratto triennale di ricerca CEE su Traceability of olive oil OLIV-TRACK 2003 Contratto Biennale con IRCSS Don Gnocchi Milano Identificazione di quasispecie HHV8 tramite microarray 2003 Contratto Biennale con IRCSS Spallanzani identificazione di quasispecie virali tramite microarray 2003 Contratto Biennale con IRCSS Istituto Tumori Milano Identificazione di antigeni tumorali tramite microarray 2003 Coordinatore (5 U.O.) di progetto FIRB MIUR Contratto triennale per lo sviluppo di Biochip 2004 Responsabile di Progetto FIRB-MIUR Contratto triennale per le microtecnologie applicate 2005 Responsabile di Progetto FIRB-MIUR quinquennale Grandi Laboratori NG-LAB 2006 Responsabile di Progetto FIRB-MIUR grandi Laboratori Antibioticoresistenze 2006 Contratto di ricerca con Sanofi Aventis su microrganismi antibiotico-produttori 2007 Coordinatore di Progetto Cariplo "studio di tumori tramite tecnologie avanzate" 2007 Contratto di ricerca con Hardis-Kedrion su genotipizzazione di HCV 2007 Responsabile di Progetto FIRB idee progettuali Agrobiotecnologie 2007 Responsabile di Progetto FIRB idee progettuali Lab on chip 2007 Responsabile di Progetto FIRB idee progettuali Nuovi antibiotici 2008 Responsabile Progetto Sanofi Aventis / CISI Scrl 2010 Responsabile di Progetto Cariplo Vaccini 2010 PRIN 2008 Caratterizzazione genetica dell'iperinsulinismo Congenito dell'infanzia mediante tecnologia SNP array e sequenziamento ultramassivo 2010 Responsabile Progetto Cariplo Interattoma 2011 Responsabile Progetto Telethon Terapia genica dei difetti di adesione dell'epidermide 2012 responsabile Progetto FISM Nuovi determinanti genetici 2012 Responsabile Progetto di Ricerca industriale UniLe 2013 Responsabile Progetto di ricerca industriale Sanofi-Aventis Attivita editoriale 1995 membro dell editorial board di Frontiers in Bioscience Attivita come revisore di Progetti di Ricerca Revisore nel Panel di Valutazione del Comitato di Indirizzo e valutazione della Ricerca del MIUR (CIVR) area Biologia Periodo di attivita 2005 Revisore progetti di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN) MIUR Periodo di attivita dal 2004 a oggi 2

3 Revisore progetti di ricerca Universita di Padova Periodo di attivita dal 2004 ad oggi Membro del Gruppo tecnico di lavoro per la stesura del Piano Nazionale della Ricerca (PNR) del MIUR Periodo di Attivita 2004 Esperto Revisore di Progetti di ricerca Industriale per il MIUR Periodo di attivita dal 2008 ad oggi Esperto Revisore di progetti di ricerca industriale per la Regione Calabria Periodo di Attivita 2012 Attivita di Ricerca Il Dr. De Bellis lavora come Primo ricercatore presso il CNR ITB dove ha iniziato la sua attivita come ricercatore nel L attivita di ricerca del Dr. De Bellis e stata costantemente rivolta allo sviluppo di metodologie analitiche in Biologia molecolare, piu specificatamente allo studio di acidi nucleici. Il laboratorio di cui e responsabile si e inizialmente specializzato nel sequenziamento di DNA tramite sistemi automatici a fluorescenza Laser indotta, producendo numerose pubblicazioni sia di carattere metodologico che applicativo nei settori dell analisi di mutazioni e genomica A partire dal 1996 si e interessato alla tecnologia dei DNA arrays coordinando un progetto nel PF CNR Biotecnologie. A partire dal 2000 ha costituito un gruppo integrato di ricerca (Array Technology Group) con il laboratorio della Dr.ssa Cristina Battaglia del Dipartimento di Tecnologie Biomediche Avanzate dell Universita degli Studi di Milano. A partire dal 2004 si e interessato ai sistemi di sequenziamenti ultramassivi di nuova generazione creando e coordinando un gruppo dedicato all esplorazione e utilizzo di questa tecnologia. Questa attivita ha consentito di consolidare fortemente la posizione di preminenza nel panorama italiano nel settore delle tecnologie di analisi degli acidi nucleici di ultima generazione. Attualmente il gruppo consta di 12 persone ed e dotato di attrezzature allo stato dell arte nel settore della tecnologia ad array e del sequenziamento ultramassivo di DNA. Grazie all esperienza acquisita nel settore della tecnologia ad array il Dr. De Bellis ha svolto attivita di consulente per diverse aziende. Ha pubblicato oltre 110 lavori su riviste internazionali peer-reviewed (IF cumulativo > 400) di cui quasi 50 come primo autore o corresponding author. Ha depositato 6 brevetti nel settore delle tecnologie ad array e dell analisi di sequenze. Oratore Invitato o Strumentazione avanzata per il sequenziamento di DNA Advanced Technology for the clinical Laboratory and Biotechnology, 6th European edition of the Oak Ridge Conference, Milano, Novembre o DNA chips, Workshop Strumenti per le biotecnologie avanzate, Bressanone o Analisi genomica degli aspetti nutrizionali degli alimenti, in Congresso Novel Foods, Milano, o Il progetto DNA Microarray, Comitato Utenti del PF CNR Biotecnologie, Milano,

4 o Prospettive e problematiche nell applicazione della tecnologia del DNA microarray, Biotecnologie cellulari, Nuove Prospettive, Modena o Applicazione delle micro e nanotecnologie in biotecnologia, VI conf. Nazionale sensori e microsistemi, Roma 3-4/2/2001 o Le microtecnologie in biologia molecolare, Incontri tecnici Federchimica Milano, o Array Technologies for application in microbiology, ESF workshop, Bertinoro 6-10/11/01 o Controllo qualitativo nell analisi microarray in Tecnologia degli oligo e DNA microarray e analisi statistica dei dati Genova, 14/12/01 o Identification of polymorphisms by the universal array approach, Understanding the genome: Scientific Progress and Microarray Technology, Genova 29/11-1/ o Microarray technology in Post-genomic biotechnologies and protein functional studies in model organisms, Bilateral USA-Italy seminar 3-4/10/03 o Application of microtechnologies in Pharmaceutical research, Premio Bracco, Milano o Sviluppo e validazione di tecnologie microarray, Incontri tecnici Assotec Federchimica Milano, o High throuput sequencing technologies Biotecknica Monaco di Baviera Novembre 2007 o High throuput sequencing technologies SIGU Novembre 2007 o New Frontiers in Microtecnologies Bressanone Dicembre 2007 o High throughput sequencing technologies Bilateral Workshop Italia-Canada, Rome Marzo 2008 o Course in Integration of cytogenetics, microarrays and massive sequencing in biomedical and clinical research, October 2008, Bologna o Course in Integration of cytogenetics, microarrays and massive sequencing in biomedical and clinical research, October 2009, Bologna o Course in Integration of cytogenetics, microarrays and massive sequencing in biomedical and clinical research, October 2010, Bologna o Chairman Session on Genomics and Postgenomics, ESF workshop, Bertinoro 6-10/11/01 Sessione Microarray Technology, Microarray Meeting I, Milano 9-10/6/03 Sessione Microarray Technology, Microarray Meeting II, Milano 9-10/6/02 Session on Microarray Technology II, Understanding the genome: Scientific Progress and Microarray Technology, Genova 29/11-1/ Sessione Microarray Technology, Microarray Meeting III, Milano 9-10/6/03 Organizzazione di Convegni (comitato scientifico organizzatore) Microarray Meeting I, Milano Microarray Meeting II, Milano 12/4/02 Microarray Meeting III, Milano 9-10/6/03 Microarray Meeting IV, Milano 11/6/04 Next Generation sequencing Workshop, Bari 6-8 Ottobre 2010 Cura di Numeri monografici Minerva Biotecnologica Vol 13 No. 4 Minerva Biotecnologica Vol 14 No. 4 Minerva Biotecnologica Vol 15 No. 4 Pubblicazioni su riviste internazionali (indicizzate ISI) 4

5 Articolo 1. Benfenati E., Farina P., Colombo T., De Bellis G., Capodiferro M.V., D'Incalci M., Metabolism and pharmacokinetics of p-(3,3-dimethyl-1-triazeno) benzoic acid in M5076 sarcoma bearing mice. Cancer Chemother. Pharmacol. 24, , Benfenati E., De Bellis G., Chen S., Fanelli R., Tacconi M.T., Kirschner G., Pege G., A fast atom bombardment-mass spectrometric method to quantitate lysophosphatidylserine in rat brain. J. Lipid Research 30, , Benfenati E., D. Macconi, M. Noris, G. Icardi, L. Bettazzoli, G. De Bellis, M. Gavinelli, S. Rotondo, G. Remuzzi Development of a mass spectrometric method to quantitate platelet activating factor in mouse urine. J. Lipid Research 30, , Murru S., G. De Bellis, L. Casula, R. Casu, B. Masala, M. Pirastu, A. Cao, M. Luzzana Identification of point mutations by direct sequencing of amplified DNA and automation of the method. Ital. Journal of Biochemistry, 40,145a-147a, 1991 (ceased publication 2008) 5. De Bellis G.*, M. Manoni, R. Pergolizzi, P. Vezzoni, M. Luzzana Primer design in fluorescent automated DNA sequencing Nucl. Acids Research, 18, , Manoni M., Tribioli C., B. Lazzari, G. De Bellis, M. Patrosso, R. Pergolizzi, M. Pellegrini, E. Maestrini, S. Rivella, P. Vezzoni, D. Toniolo The nucleotide sequence of a CpG island demonstrates the presence of the first exon of the gene encoding the human lysosomal membrane protein h-lamp2, and assigns the gene to Xq24, Genomics, 9, , De Bellis G.*, Consani I.R., Manoni M., Pergolizzi R., Luzzana M. Fluorescent automated sequencers: a file exchange program. Computer Applications in the Biosciences (CABIOS), 8, 195, 1992 (Now published as Bioinformatics) 8. Manoni M., Pergolizzi R., Luzzana M., De Bellis G.* Dideoxy linear polimerase chain reaction on a commercial fluorescent automated DNA sequencer. BioTechniques, 12, 48-51, De Bellis G.*, Manoni M., Pergolizzi R., Redolfi M.E., Luzzana M., A more stringent choice of primers can improve the performance of fluorescent automated DNA sequencers, BioTechniques 13, , Paleari R., A. Mosca, A. Maccaronio, F. Rubino, L. Zecca, G. De Bellis, S. Debernardi, D. Cappellini and G. Fiorelli, Hb Abruzzo beta 143 (H21) His>Arg. A high oxygen affinity variant identified by mass spectrometry and DNA analysis, Hemoglobin 17, , Tripputi P., Bacciocchi G.,Accolla R.S., Mantero G., De Bellis G., Manoni M., Cassani G., G. Corneo, Detection of human chromosomes in somatic cell hybrids by PCR analysis, Cytogenetics and Cell Genetics 62, 1-4, 1993 (from 2002 published as Cytogenetic and genome research) 12. G. De Bellis*, G. Caramenti, I. Consani, R. Pergolizzi, S. Debernardi, L. Invernizzi, M. Luzzana, Mixed mode fluorescent automated DNA sequencing, Biotechniques 16, , G. De Bellis*, G. Caramenti, I. Consani, R. Pergolizzi, S. Debernardi, L. Invernizzi, M. Luzzana, Automation in the molecular biology laboratory with a commercial robotic workstation to determine genetic defects at the molecular level, Laboratory Robotics and Automation 6, , 1994 (ceased publication in 2000) 14. F.M. Montemuros, M.D. Cappellini, D. Tavazzi, G. De Bellis, S. Debernardi, G. Fiorelli, Molecular characterization of an italian G6PD variant responsible for chronic non-spherocytic haemolytic anaemia, Clinical genetics 46, (1994) 15. Pergolizzi R. Appierto V. Sacchi C. Mostardini M., Manca A., Korn B., Pouska A., De Bellis G., Biunno I. Identification of novel putative genes in the human Xq27-28 region Cytogenetics and cell Genetics 67, 331 (1994) (from 2002 published as 5 2,740 4,409 4,409 0, ,075 6,701 2,587 2,587 1,000 2,076 2,587 0,614 3,206 2,076

6 Cytogenetic and genome research) 16. Paleari R. Mosca A., Maccaronio A., G. De Bellis, S. Debernardi, F. Lang, L. Luzi A 1,000 new case of Hb Agenogi [ß90(F6)Glu->Lys] detected by DNA analysis, Hemoglobin 18, (1994) 17. Cappellini M.D., Martinez F., Dotti C, Tavazzi D., De Bellis G., Debernardi S., 10,555 Fiorelli G. Molecular heterogeneity of glucose-6-phosphate dehydrogenase (G6PD) mediterranean type in italy Blood 84, 114a, De Bellis G*, R. Pergolizzi, S. Debernardi, L. Invernizzi, M. Luzzana, Fluorescent 2,587 automated DNA sequencing by limited primer labeling, Biotechniques 19, 66-70, De Bellis G.*, Invernizzi L., Debernardi S., Pergolizzi R., Luzzana M., Anion 2,587 exchange HPLC analysis of biotinylated oligonucleotides Biotechniques 19, , R. Pergolizzi, V. Appierto, A. Bosetti, G. De Bellis, E. Rovida, I. Biunno Cloning of a 2,578 gene encoding a Dnase I-like endonuclease in the human Xq28 region Gene 168, , Debernardi S., M. Luzzana, G. De Bellis* Solid phase purification and SSCP analysis 2,623 of amplified genomic DNA by capillary electrophoresis. Frontiers in Bioscience, 1, 1-3, Debernardi S., G. De Bellis*, R. Paleari, A. Mosca, M. Luzzana Characterization of 1,000 Hb Camperdown (b104(g6)arg->ser) by capillary electrophoresis and automated solid phase DNA sequencing Hemoglobin 20, , M.D. Cappellini, F.Martinez di Montemuros, G. De Bellis, S. Debernardi, C. Dotti, G. 10,555 Fiorelli Multiple G6PD mutations are associated with a clinical and biochemical phenotype similar to that of G6PD mediterranean, Blood 87, , G. De Bellis*, G. Salani, S. Panigone, F. Betti, L. Invernizzi and M.Luzzana, 5,579 Apolipoprotein E genotyping by restriction fragments analysis in capillary electrophoresis, Clinical Chemistry : G. De Bellis*, G. Salani, Oligonucleotide analysis by capillary zone electrophoresis at 3,146 low ph, Anal. Chim. Acta 1997, 345: Biunno, I. Rogozin, V. Appierto, L. Milanesi, M. Mostardini, S. Mumm, R. Pergolizzi, 0,606 I. Zucchi and G. De Bellis, Sequence and gene content in 35Kb genomic clone mapping in the human Xq27.1 region, DNA sequence 1997,8: M. Mostardini, V. Appierto, R. Pergolizzi, I. Zucchi, S. Mumm, G. De Bellis, L. 2,578 Milanesi, I. Rogozin, I. Biunno, Identification of a U7snRNAhomologue mapping to the human Xq27.1 region between the DXS1232 and DXS119loci, Gene : GB Ferrara, L. Delfino, G. Salani, G. De Bellis, HLA Typing for immunotherapy by 3,061 microchips, Human Immunology, 1998, 59, S Maria Flora Mangano, Cristina Battaglia, Giuliana Salani, Luigi Rossi Bernardi and 0,571 Gianluca De Bellis*, OLIGONUCLEOTIDES QUALITY CONTROL ANALYSIS IN FREE SOLUTION BY CAPILLARY ELECTROPHORESIS AT ACIDIC ph.nucleotides and nucleosides, 1999, 18: PierGiorgio Pietta, Maria Flora Mangano, Cristina Battaglia, Giuliana Salani, 3,756 Gianluca De Bellis* application of capillary electrophoresis at low ph to oligonucleotide quality control 1999, J. Chrom A, 853, Maria Flora Mangano, Cristina Battaglia, Giuliana Salani, Luigi Rossi Bernardi and 3,756 Gianluca De Bellis*, Composition dependent separation of oligonucleotides by capillary electrophoresis in acidic buffers with application to the quality control of synthetic oligonucleotides J. Chrom A, 848, GB Ferrara, L. Delfino, C. Pera, G. Saalani, G. De Bellis, HLA Typing for 3,061 6

7 immunotherapy by microchips, Human Immunology, 1999, 60, S GB Ferrara, L. Delfino, C. Pera, G. Salani, C. Consolandi, c. Battaglia, R. Cubeddu, P. Dario, L. Rossi Bernardi, G. De Bellis, DNA microchips technology for human polymorphisms, Human Immunology, 1999, 60, S G De Bellis*, C Battaglia, G. Salani, L Rossi Bernardi, Microarray technology in molecular diagnosis and gene expression studies, Minerva Biotecnologica, 1999, 11: Luigi M E Grimaldi, Valeria M Casadei, Cinzia Ferri, Fabrizio Veglia, Federico Licastro, Giorgio Annoni, Ida Biunno, Gianluca De Bellis, Sandro Sorbi, Claudio Mariani, W Sue T Griffin, Massimo Franceschi, Association of early onset Alzheimer s Disease with an interleukin-1alpha gene polymorphism, Annals of neurology Mar;47(3): Gianluca De Bellis, Giuliana Salani, Cristina Battaglia, Piergiorgio Pietta, Enrico Rosti, Pierluigi Mauri, Electrospray mass spectrometry of synthetic oligonucleotides using 2-propanol and spermidine, Rapid Comm. In Mass Spectrometry 2000;14(4): Battaglia C, Salani G, Consolandi C, Bernardi LR, De Bellis G*. Analysis of DNA microarrays by non-destructive fluorescent staining using SYBR green II. Biotechniques Jul;29(1): G. Valentini, C. D Andrea, D. Comelli, A. Pifferi, P. Taroni, A. Torricelli, R. Cubeddu, C. Battaglia, C. Consolandi, G. Salani, L. Rossi-Bernardi, G. De Bellis, Time-resolved DNA-microarray reading by an intensified CCD for ultimate sensitivity, Optics Letters, 2000, 25: G. De Bellis*,G. Caramenti, M. Ilie, E Cianci, V. Foglietti Microelectrodes organized in a array format for biomolecular investigations, Minerva Biotec,2001; Vol.13,N4: Consolandi C, Castiglioni B, Bordoni R, Busti E,, C.Battaglia, G De Bellis*. Development of oligonucleotide arrays to detect mutation and polymorphisms. Minerva Biotec 2001; Vol.13 N4: Bordoni R, Consolandi C, Castiglioni B, Busti E, Bernardi LR, Battaglia C, De Bellis G* Investigation of the multiple anchors approach in oligonucleotide microarray preparation using linear and stem-loop structured probes. Nucleic Acids Res Apr 15; 30(8):E Ida Biunno; Bianca Castiglioni; Igor B. Rogozin; Gianluca DeBellis; Giulia Malferrari; Monica Cattaneo Cross-Species Conservation of SEL1L, a Human Pancreas-Specific Expressing Gene Omics: A Journal of Integrative Biology 2002 Volume: 6 Number: 2 Page: p p C. Consolandi, B. Castiglioni, R. Bordoni, E. Busti, C. Battaglia, L. Rossi Bernardi, G. De Bellis* Two efficient polymeric platforms for oligonucleotide microarray preparation, Nucleosides, Nucleotides & Nucleic acids, Vol 21, No8&9, pp , Alessandra Mezzelani, Roberta Bordoni, Clarissa Consolandi, Luigi Rossi Bernardi, Andrea Frosini, Bianca Castiglioni, Ermanno Rizzi, Cristina Battaglia and Gianluca De Bellis*, Ligation Detection Reaction and Universal Array for detection and identification of Genetically Modified Organisms (GMOs), Minerva Biotecnologica, (3-4) Bianca Castiglioni, Ermanno Rizzi, Andrea Frosini, Maria Mugnai, Stefano Ventura, Kaarina Sivonen, Rajaniemi Pirjo, Rantala Anne, Annick Wilmotte, Christophe Boutte, Clarissa Consolandi, Roberta Bordoni, Alessandra 3,061 9,935 2,772 2,587 3, ,167 0,571 7

8 Mezzelani, Elena Busti, Luigi Rossi Bernardi, Cristina Battaglia and Gianluca De Bellis*. Application of an universal DNA microarray to cyano bacterial diversity assessment, Minerva Biotecnologica (3-4) Gianluca De Bellis*, Bianca Castiglioni, Roberta Bordoni, Alessandra Mezzelani, Ermanno Rizzi, Andrea Frosini,Elena Busti, Clarissa Consolandi,Luigi Rossi Bernardi, Cristina Battaglia, Ligase detection reaction (LDR) and universal array (Zip Code): application to DNA genotyping, Minerva Biotecnologica, (3-4) Frosini A., Casati P., Bianco P. A., Bordoni R., Consolandi C., Castiglioni B., Mezzelani A., Rizzi E., Battaglia C., Belli G., Rossi Bernardi L., De Bellis G*, Ligase detection reaction and universal array as a tool to detect grapevine infecting phytoplasmas, Minerva Biotecnologica, (3-4) Busti E, Bordoni R, Castiglioni B, Monciardini P, Sosio M, Donadio S, Consolandi C, Rossi Bernardi L, Battaglia C, De Bellis G., Bacterial discrimination by means of a universal array approach mediated by LDR (ligase detection reaction). BMC Microbiol 2002 Sep 20, 2: Roberta Bordoni, Clarissa Consolandi, Bianca Castiglioni, Andrea Frosini, Alessandra Mezzelani, Ermanno Rizzi, Cristina Battaglia, Luigi Rossi Bernardi, Gianluca De Bellis*. Investigation of a subset of human polymorphisms by Ligase Detection Reaction and Universal Array. Minerva Biotecnologica, (3-4) Clarissa Consolandi, Elena Busti, Cinzia Pera, Gian Battista Ferrara, Roberta Bordoni, Bianca Castiglioni, Luigi Rossi Bernardi, Cristina Battaglia, and Gianluca De Bellis*, Detection of HLA Polymorphisms by Ligase Detection Reaction and a Universal Array Format: A Pilot Study for Low Resolution Genotyping, Hum. Immunol., 2003 Jan;64(1): Zambenedetti P, De Bellis G, Biunno I, Musicco M, Zatta P. Related Transferrin C2 variant does confer a risk for Alzheimer's disease in caucasians. J Alzheimers Dis Dec;5(6): Bordoni R, Castiglioni B, Mezzelani A, Rizzi E, Frosini A, Consolandi C, Rossi Bernardi L, Battaglia C, De Bellis G.* Apolipoprotein E and transferrin genotyping by ligation detection reaction and universal array. Clin Chem Sep;49(9): De Bellis G., Caramenti G. et al. Application of Microtechnology in Biotechnology. Microarray Analytical systems - An overview. J. Optoelectronics Adv. Mat. 2003; 5, Bicciato S., Mangano E., Frosini A., Luchini A., De Bellis G., Battaglia C., Strategies and tools for upgrading the information content of regulated gene lists from microarray experiments, Minerva Biotecnologica 2003, 15: Roberta Bordoni, Alessandra Mezzelani, Clarissa Consolandi, Andrea Frosini, Ermanno Rizzi, Bianca Castiglioni, Claudia Salati, Nelson Marmiroli, Rosangela Marchelli, Luigi Rossi Bernardi, Cristina Battaglia, Gianluca De Bellis* Detection and quantitation of genetically modified maize (Bt-176 transgenic maize) applying Ligation Detection Reaction (LDR) and Universal Array technology Journal Agricultural and Food Chemistry, 2004; 52(5); Andrea Germini 1, Alessandra Mezzelani 2,Francesca Lesignoli 1, Roberto Corradini 1, Rosangela Marchelli 1,Roberta Bordoni 2, Clarissa Consolandi 2, Gianluca De Bellis. DETECTION OF GENETICALLY MODIFIED SOYBEAN USING PEPTIDE NUCLEIC ACIDS (PNAs) AND 2,877 3,061 5,101 5,579 0,577 2,562 2,562 8

9 MICROARRAY TECHNOLOGY, Journal of Agricultural and Food Chemistry, 2004 Jul 14;52(14): Clarissa Consolandi 1, Andrea Frosini 1, Cinzia Pera. 3, Gian Battista Ferrara 4, Roberta Bordoni 2, Bianca Castiglioni 5, Ermanno Rizzi 1, Alessandra Mezzelani 2, Luigi Rossi Bernardi 1, Gianluca De Bellis * and Cristina Battaglia Polymorphism analysis within the HLA-A locus by universal oligonucleotide array, Human Mutation, 2004 Nov;24(5): Castiglioni B, Rizzi E, Frosini A, Sivonen K, Rajaniemi P, Rantala A, Mugnai MA, Ventura S, Wilmotte A, Boutte C, Grubisic S, Balthasart P, Consolandi C, Bordoni R, Mezzelani A, Battaglia C, De Bellis G. Development of a Universal Microarray Based on the Ligation Detection Reaction and 16S rrna Gene Polymorphism To Target Diversity of Cyanobacteria. Appl Environ Microbiol Dec;70(12): Bordoni R, Germini A, Mezzelani A, Marchelli R, De Bellis G. A microarray platform for parallel detection of five transgenic events in foods: a combined PCR-LDR-universal array method J Agric Food Chem. 2005, 53, Peano C, Bordoni R, Gulli M, Mezzelani A, Samson MC, De Bellis G, Marmiroli N.Multiplex polymerase chain reaction and ligation detection reaction/universal array technology for the traceability of genetically modified organisms in foods. Anal Biochem Nov 1;346(1): Consolandi C, Severgnini M, Castglioni B, Bordoni R, Frosini A, Battaglia C, Rossi Bernardi L, De Bellis GA Structured chitosa-based platform for biomolecule attachment to solid surfaces: Application to DNA Microarray preparation Bioconjugate Chem. 2006, 17, Severgnini M, Bicciato S, Mangano E, Scarlatti F, Mezzelani A, Mattioli M, Ghidoni R, Peano C, Bonnal R, Viti F, Milanesi L, De Bellis G, Battaglia C. Strategies for comparing gene expression profiles from different microarray platforms: application to a case-control experiment. Anal Biochem Jun 1;353(1): Consolandi C, Severgnini M, Frosini A, Caramenti G, De Fazio M, Ferrara F, Zocco A, Fischetti A, Palmieri M, De Bellis G. Polymerase chain reaction of 2-kb cyanobacterial gene and human anti-alpha1-chymotrypsin gene from genomic DNA on the In-Check single-use microfabricated silicon chip.anal Biochem Jun 15;353(2): Callegaro A, Spinelli R, Beltrame L, Bicciato S, Caristina L, Censuales S, De Bellis G, Battaglia C. Algorithm for automatic genotype calling of single nucleotide polymorphisms using the full course of TaqMan real-time data. Nucleic Acids Res Apr 14;34(7):e Peano C, Severgnini M, Cifola I, De Bellis G, Battaglia C. Transcriptome amplification methods in gene expression profiling.expert Rev Mol Diagn May;6(3): Severgnini M, Pattini L, Consolandi C, Rizzi E, Battaglia C, De Bellis G, Cerutti S. Application of the Taguchi method to the analysis of the deposition step in microarray production. IEEE Trans Nanobioscience Sep;5(3): ,033 3,801 2,562 3,088 4,584 3,088 3, ,472 1, Consolandi C, Palmieri L, Doveri S, Maestri E, Marmiroli N, Reale S, Lee D, Baldoni 2,748 9

10 L, Tosti N, Severgnini M, De Bellis G, Castiglioni B.Olive variety identification by ligation detection reaction in a universal array format.j Biotechnol May 1;129(3): Epub 2007 Feb Trombetti GA, Bonnal RJ, Rizzi E, De Bellis G, Milanesi L. Data handling strategies for high throughput pyrosequencers.bmc Bioinformatics Mar 8;8 Suppl 1:S Peano C, Bicciato S, Corti G, Ferrari F, Rizzi E, Bonnal RJ, Bordoni R, Albertini A, Bernardi LR, Donadio S, De Bellis G. Complete gene expression profiling of Saccharopolyspora erythraea using GeneChip DNA microarrays.microb Cell Fact Nov 26;6: Rantala A, Rizzi E, Castiglioni B, de Bellis G, Sivonen K. Identification of hepatotoxin-producing cyanobacteria by DNA-chip. Environ Microbiol Mar;10(3): Clarissa Consolandi, Marco Severgnini, Giada Caredda and Gianluca De Bellis* Anchoring of unmodified oligonucleotides on a chitosan-based array: applications to genotyping and gene expression Anal Biochem May 1;376(1): Epub 2008 Jan Iacono M, Villa L, Fortini D, Bordoni R, Imperi F, Bonnal RJ, Sicheritz-Ponten T, De Bellis G, Visca P, Cassone A, Carattoli A. Whole-genome pyrosequencing of an epidemic multidrug-resistant Acinetobacter baumannii strain belonging to the European clone II group. Antimicrob Agents Chemother Jul;52(7): Clarissa Consolandi Luisa Palmieri Marco Severgnini Elena Maestri Nelson Marmiroli Caterina Agrimonti Luciana Baldoni Paolo Donini Gianluca De Bellis Bianca Castiglioni A procedure for olive oil traceability and authenticity: DNA extraction, multiplex PCR and LDR universal array analysis Eur Food Res Technol 74. Nelson Marmiroli & Elena Maestri & Mariolina Gullì & Alessio Malcevschi & Clelia Peano & Roberta Bordoni & Gianluca De Bellis*, Methods for detection of GMOs in food and feed, Anal Bioanal Chem Oct;392(3): Epub 2008 Aug Mannocci L, Zhang Y, Scheuermann J, Leimbacher M, De Bellis G, Rizzi E, Dumelin C, Melkko S, Neri D. High-throughput sequencing allows the identification of binding molecules isolated from DNA-encoded chemical libraries. Proc Natl Acad Sci U S A Nov 18;105(46): Epub 2008 Nov Ermini L, Olivieri C, Rizzi E, Corti G, Bonnal R, Soares P, Luciani S, Marota I, De Bellis G, Richards MB, Rollo F. Complete mitochondrial genome sequence of the Tyrolean Iceman. Curr Biol Nov 11;18(21): Epub 2008 Oct Roberta Bordoni, Raoul Bonnal, Ermanno Rizzi, Paola Carrera, Sara Benedetti, Laura Cremonesi, Stefania Stenirri, Alessio Colombo, Cristina Montrasio, Sara Bonalumi, Alberto Albertini, Luigi Rossi Bernardi, Maurizio Ferrari and Gianluca de Bellis* Evaluation of human gene variant detection in amplicon pools by the GS- FLX parallel Pyrosequencer BMC Genomics 2008, 9: Elisabetta Carata, Clelia Peano, Salvatore M Tredici, Francesco Ferrari, Adelfia Tala, Giorgio Corti, Silvio Bicciato, Gianluca De Bellis and Pietro Alifano Phenotypes and gene expression profiles of Saccharopolyspora erythraea rifampicin-resistant (rif) mutants affected in erythromycin production Microbial Cell Factories 2009, 8:18 (30 Mar 2009) 79. Alessandro Guffanti, Michele Iacono, Paride Pelucchi, Namshin Kim, Giulia Soldà, Larry J. Croft, Ryan J. Taft, Ermanno Rizzi, Marjan Askarian-Amiri, Raoul J. Bonnal, Maurizio Callari, Flavio Mignone, Graziano Pesole, Giovanni Bertalot, Luigi Rossi 3,781 3,338 4,707 3,088 4,716 1,622 3,328 9,380 10,777 3,926 3,338 3,926 10

11 Bernardi, Alberto Albertini, Christoper Lee, John S Mattick, Ileana Zucchi and Gianluca De Bellis* A transcriptional sketch of a primary human breast cancer by 454 deep sequencing; BMC Genomics 2009, 10: Severgnini M, Cremonesi P, Consolandi C, Caredda G, De Bellis G, Castiglioni B. ORMA: a tool for identification of species-specific variations in 16S rrna gene and oligonucleotides design. Nucleic Acids Res Sep;37(16):e S. Sabella & G. Vecchio & P. P. Pompa & G. Maruccio & L. Sanarica & A. Della Torre & G. De Bellis & G. Caramenti & C. Consolandi & M. Severgnini & R. Cingolani & R. Rinaldi. Disposable plastic microreactors for genomic analyses Biomed Microdevices Dec;11(6): Olivieri C, Ermini L, Rizzi E, Corti G, Bonnal R, Luciani S, Marota I, De Bellis G, Rollo F Characterization of Nucleotide Misincorporation Patterns in the Iceman's Mitochondrial DNA. PLoS ONE 5(1): e Di Niro, Roberto; Sulic, Ana-Marija; Mignone, Flavio; D'Angelo, Sara; Bordoni, Roberta; Iacono, Michele; Marzari, Roberto; Gaiotto, Tiziano; Lavric, Miha; Bradbury, Andrew; Biancone, Luigi; Zevin-Sonkin, Dina; De Bellis, Gianluca; Santoro, Claudio; Sblattero, Daniele, Rapid interactome profiling by massive sequencing, Nucleic Acids Res May;38(9):e Candela M, Consolandi C, Severgnini M, Biagi E, Castiglioni B, Vitali B, De Bellis G, Brigidi P. High taxonomic level fingerprint of the human intestinal microbiota by Ligase Detection Reaction - Universal Array approach. BMC Microbiol Apr 19;10(1): Martina Lari, Ermanno Rizzi, Lucio Milani, Giorgio Corti, Carlotta Balsamo, Stefania Vai, Giulio Catalano, Elena Pilli, Laura Longo, Silvana Condemi, Paolo Giunti, Catherine Hänni, Gianluca De Bellis, Ludovic Orlando, Guido Barbujani, David Caramelli The Microcephalin Ancestral Allele in a Neanderthal Individual. PLoS ONE (5):e Bonnal RJ, Severgnini M, Castaldi A, Bordoni R, Iacono M, Trimarco A, Torella A, Piluso G, Aurino S, Condorelli G, De Bellis* G, Nigro V. Reliable resequencing of the human dystrophin locus by universal long polymerase chain reaction and massive pyrosequencing. Anal Biochem Nov 15;406(2): Cattoglio C, Pellin D, Rizzi E, Maruggi G, Corti G, Miselli F, Sartori D, Guffanti A, Di Serio C, Ambrosi A, De Bellis G, Mavilio F. High-definition mapping of retroviral integration sites identifies active regulatory elements in human multipotent hematopoietic progenitors Blood Sep Marco Severgnini, Paola Cremonesi,bClarissa Consolandi, Gianluca De Bellis,Bianca Castiglioni, Advances in DNA Microarray Technology for the Detection of Foodborne Pathogens, Food Bioprocess Technol epubl 15/10/ Romina Camilli, Raoul JP Bonnal, Maria Del Grosso, Michele Iacono, Giorgio Corti, Ermanno Rizzi, Magda Marchetti, Laura Mulas, Francesco Iannelli, Fabiana Superti, Gianluca De Bellis, Marco R Oggioni and Annalisa Pantosti, Complete genome sequence of a serotype 11A, ST62 Streptococcus pneumoniae invasive isolate, BMC Microbiol Feb 1;11(1): Martina Lari, Ermanno Rizzi, Stefano Mona, Giorgio Corti, Giulio Catalano, Kefei Chen, Cristiano Vernesi, Greger Larson, Paolo Boscato, Gianluca De Bellis, Alan Cooper, David Caramelli and Giorgio Bertorelle The Complete Mitochondrial Genome of an 11,300-year-old Aurochsen (Bos primigenius) from Central Italy BMC Evol Biol Jan 31;11(1): Daniela Pietra, Angela Brisci, Elisa Rumi, Sabrina Boggi, Chiara Elena, Alessandro Pietrelli, Roberta Bordoni, Maurizio Ferrari, Francesco Passamonti, Gianluca De Bellis, Laura Cremonesi, and Mario Cazzola, Deep sequencing reveals double mutations in cis of MPL exon 10 in myeloproliferative neoplasms, Haematologica ,924 4, ,88 4,351 3,088 10,555 11

12 2011 Jan 12. [Epub ahead of print] 92. Maciag, Anna; Peano, Clelia; Pietrelli, Alessandro; Egli, Thomas; de bellis, gianluca.; Landini, Paolo In vitro transcription profiling of the σS subunit of bacterial RNA polymerase: re-definition of the σS regulon and identification of σS-specific promoter sequence elements. Nucl. Ac. Research, 2011 Jul;39(13): Ghisi M, Corradin A, Basso K, Frasson C, Serafin V, Mukherjee S, Mussolin L, Ruggero K, Bonanno L, Guffanti A, De Bellis G, Gerosa G, Stellin G, D'Agostino DM, Basso G, Bronte V, Indraccolo S, Amadori A, Zanovello P. Modulation of microrna expression in human T-cell development: targeting of Notch3 by mir-150. Blood Jun 30;117(26): Cariani A, Piano A, Consolandi C, Severgnini M, Castiglioni B, Caredda G, Candela M, Serratore P, De Bellis G, Tinti F. Detection and characterization of pathogenic vibrios in shellfish by a Ligation Detection Reaction-Universal Array approach. Int J Food Microbiol Nov 20. [Epub ahead of print] Peano C, Tala A, Corti G, Pasanisi D, Durante M, Mita G, Bicciato S, De Bellis G, Alifano P. Comparative genomics and transcriptional profiles of Saccharopolyspora erythraea NRRL 2338 and a classically improved erythromycin over-producing strain. Microb Cell Fact Mar 8;11(1):32. [Epub ahead ofprint] PubMed PMID: Tomato Genome Consortium The tomato genome sequence provides insights into fleshy fruit evolution.nature May 30;485(7400): Cristina Olivieri a, Luca Ermini b, Ermanno Rizzi c, Giorgio Corti c, Stefania Luciani a, Isolina Marota a, Gianluca De Bellis c and Franco Rollo Mitochondrial phylogeny of a Copper Age sheep (Ovis aries). PLoS One. 2012;7(3):e Epub 2012 Mar Ventura et al Turroni F, Peano C, Pass DA, Foroni E, Severgnini M, Claesson MJ, Kerr C, Hourihane J, Murray D, Fuligni F, Gueimonde M, Margolles A, De Bellis G, O'Toole PW, van Sinderen D, Marchesi JR, Ventura M. Diversity of Bifidobacteria within the Infant Gut Microbiota. PLoS One. 2012;7(5):e Candela M, Rampelli S, Turroni S, Severgnini M, Consolandi C, De Bellis G, Masetti R, Ricci G, Pession A, Brigidi P. Infant Gut Microbiome, BMC Microbiol Jun 6;12(1): Wang X, Mitra N, Secundino I, Banda K, Cruz P, Padler-Karavani V, Verhagen A, Reid C, Lari M, Rizzi E, Balsamo C, Corti G, De Bellis G, Longo L; NISC Comparative Sequencing Program, Beggs W, Caramelli D, Tishkoff SA, Hayakawa T, Green ED, Mullikin JC, Nizet V, Bui J, Varki A. Specific inactivation of two immunomodulatory SIGLEC genes during human evolution. Proc Natl Acad Sci U S A Jun 101. Ermanno Rizzi, Martina Lari, Elena Gigli, Gianluca De Bellis and David Caramelli Title : Ancient DNA studies: new perspective on old samples Genet Sel Evol Jul 6;44: Turroni F, Peano C, Pass DA, Foroni E, Severgnini M, Claesson MJ, Kerr C,Hourihane J, Murray D, Fuligni F, Gueimonde M, Margolles A, De Bellis G, O'Toole PW, van Sinderen D, Marchesi JR, Ventura M. Diversity of bifidobacteria within the infant gut microbiota. PLoS One. 2012;7(5):e Cariani A, Piano A, Consolandi C, Severgnini M, Castiglioni B, Caredda G,Candela M, Serratore P, De Bellis G, Tinti F. Detection and characterization of pathogenic vibrios in shellfish by a Ligation 12

13 Detection Reaction-Universal Array approach. Int J Food Microbiol Feb 15;153(3): Pirona R, Vecchietti A, Lazzari B, Caprera A, Malinverni R, Consolandi C,Severgnini M, De Bellis G, Chietera G, Rossini L, Pozzi C. Expression profiling of genes involved in the formation of aroma in two peach genotypes. Plant Biol (Stuttg) May;15(3): Fondi M, Rizzi E, Emiliani G, Orlandini V, Berna L, Papaleo MC, Perrin E, Maida I, Corti G, De Bellis G, Baldi F, Dijkshoorn L, Vaneechoutte M, Fani R. The genome sequence of the hydrocarbon degrading Acinetobacter venetianus VE-C3. Res Microbiol Jun;164(5): Ghirotto S, Tassi F, Fumagalli E, Colonna V, Sandionigi A, Lari M, Vai S, Petiti E, Corti G, Rizzi E, De Bellis G, Caramelli D, Barbujani G. Origins and Evolution of the Etruscans' mtdna. PLoS One. 2013;8(2):e Moiani A, Miccio A, Rizzi E, Severgnini M, Pellin D, Suerth JD, Baum C, De Bellis G, Mavilio F. Deletion of the LTR enhancer/promoter has no impact on the integration profile of MLV vectors in human hematopoietic progenitors. PLoS One. 2013;8(1):e Peano C, Pietrelli A, Consolandi C, Rossi E, Petiti L, Tagliabue L, De Bellis G, Landini P. An efficient rrna removal method for RNA sequencing in GC-rich bacteria. Microb Inform Exp Jan 7;3(1): Elisa Rumi; Daniela Pietra; Guglielmelli_Paola; Roberta Bordoni; Ilaria Casetti; Chiara Milanesi; Emanuela Sant'antonio; Virginia Ferretti; Alessandro Pancrazzi; Giada Rotunno; Marco Severgnini; Alessandro Pietrelli; Astori Cesare; Elena Fugazza; Cristiana Pascutto; Emanuela Boveri; Francesco Passamonti; Gianluca De Bellis; Alessandro Vannucchi; Mario Cazzola, Copy-neutral loss of heterozygosity of chromosome 1p as a molecular event associated with marrow fibrosis in MPL-mutated myeloproliferative neoplasms Blood 2013 May 23;121(21): Ingrid Cifola, Alessandro Pietrelli, Clarissa Consolandi, Marco Severgnini, Eleonora Mangano, Vincenzo Russo, Gianluca De Bellis, Cristina Battaglia, Comprehensive Genomic Characterization of Cutaneous Malignant Melanoma Cell Lines Derived from Metastatic Lesions by Whole-Exome Sequencing and SNP Array Profiling, Plos ONE 2013 May 21;8(5):e Sara D'angelo; Flavio Mignone; Cecilia Deantonio; Roberto Di Niro; Roberta Bordoni; Roberto Marzari; Gianluca De Bellis; Tarcisio Not; Fortunato Ferrara; Andrew Bradbury; Claudio Santoro; Sblattero D. Profiling celiac disease antibody repertoire Clinical Immunology 148 (2013) pp Maria Carla Proverbio, Eleonora Mangano, Alessandra Gessi, Roberta Bordoni, Roberta Spinelli, Rosanna Asselta, Paola Sogno Valin, Stefania Di Candia, Ilaria Zamproni, Cecilia Diceglie, Stefano Mora, Manuela Caruso-Nicoletti, Alessandro Salvatoni, Gianluca De Bellis, Cristina Battaglia Whole Genome SNP Genotyping and Exome Sequencing Reveal Novel Genetic Variants and Putative Causative Genes in Congenital Hyperinsulinism, PlosOne pub 15 July Pubblicazioni su riviste internazionali ( non indicizzate ISI) 1. Gianluca de Bellis, Giancarlo Caramenti, Mihaela Ilie, Elena Cianci, Antonio Minotti, and Vittorio Foglietti Steps in miniaturizing analytical systems Proc. SPIE 5227, (2003) 2. Daniela Comelli, Cosimo D'Andrea, Paola Taroni, Gianluca Valentini, Rinaldo Cubeddu, Clarissa Consolandi, Gianluca De Bellis, and Luigi Rossi Bernardi Investigation of the hybridization process in DNA 13

14 microarrays by fluorescence lifetime imaging Proc. SPIE 5141, 81 (2003) 3. M. Ilie, E. Cianci, V. Foglietti, A Minotti, G. De Bellis, G. Caramenti, Addressable electrodes microarray for biological analysis system. Proceedings of SPIE 4560 (2001) pg Brevetti 1) Finnish patent App. No "Detection of toxic and Non toxic cyanobacteria by microarray analysis" 2) Finnish patent App. No "Detection of toxic cyanobacteria by microarray analysis" Richiesta estensione internazionale PCT il 21 Maggio ) Publication Number: WO/2004/ Title: METHOD FOR DETECTING TOXIC AND NON-TOXIC CYANOBACTERIA 4) U.S. Provisional Patent n. 60/ (06/30/2004). Use of peptide nucleic acids (PNAs) and microarrays for the detection of DNA sequences in food matrices. R. Marchelli, R. Corradini, A. Germini, G. De Bellis, A. Mezzelani, R. Bordoni. 5) US Provisional patent application number 60/ "A structured chemical platform for biomolecule attachment to solid surfaces" 6) Brevetto VR2011A depositata il (in Italia) Sequenze di microrna individuate in popolazioni e sub-popolazioni ematiche Autori CNR G. De Bellis A. Guffanti Riviste Italiane 1) Patrosso M. C., A. Villa, I. Biunno, B. Lazzari, E. Redolfi, M. Manoni, G. De Bellis, N. Hu, F. Lucchini, M. Sacco, A. Frattini, M. Mostardini, L. Susani, D. Strina, I. Zucchi, L. Milanesi, M. Luzzana, A. Forabosco, D. Toniolo, N. Maraldi, M. D'urso, G. Tocchini-Valentini, P. Vezzoni, R. Dulbecco Il Progetto "Genoma Umano", Minerva Biotecnologica, 2, 28-33, ) G. De Bellis*, I. Consani, G. Caramenti, R. Pergolizzi, S. Debernardi, L. Invernizzi, M. Scodeggio, M. Luzzana A novel robotic workstation in the molecular biology laboratory Boll. Chim. Farm. 132, , ) S. Debernardi, G. De Bellis, I. Consani, G. Caramenti, R. Pergolizzi, L. Invernizzi, M. Scodeggio, M. Luzzana Introduction of magnetic beads in diagnosis: a simple and rapid method to detect mutations of beta globin gene, directly amplified from blood. Boll. Chim. Farm. 132, , ) De Bellis G, Caramenti G, Ilie M., Foglietti V, Battaglia C e Rossi Bernardi L., Microtecnologie per l analisi molecolare. La Chimica e l Industria, 84 Gennaio/febbraio

15 Capitoli di Libri 1) Manoni M., Pergolizzi R., Luzzana M., De Bellis G.* Dideoxy linear polimerase chain reaction on a commercial fluorescent automated DNA sequencer in "The PCR technique : DNA sequencing" edited by J. Ellingboe and U. B. Gyllensten, Eaton Publishing, Natick, MA 2) )De Bellis G., Manoni M., Pergolizzi R., Redolfi M.E., Luzzana M.,A more stringent choice of primers can improve the performance of fluorescent automated DNA sequencers, in "The PCR technique: DNA Sequencing II", U. Gyllensten and J. Ellingboe Editors, Eaton Publishing (1997) 3) Consolandi C., Cremonesi P, Severgnini M., Bordoni R., Peano C., De Bellis G. and B. Castiglioni Array Platform for Food safety and Quality in OMICs technologies tools for food science edited by N. Benkeblia, CRC Press ISBN

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO Nome: Mario Toriello Luogo di nascita: Polla Data di nascita: 11/O8/1972 Residenza: Via Roma 60/C, Battipaglia- 84091 (Salerno) Nazionalità: Italiana

Dettagli

sara.graziano1985@libero.it Assegnista di ricerca Università degli Studi di Parma Dipartimento di Bioscienze

sara.graziano1985@libero.it Assegnista di ricerca Università degli Studi di Parma Dipartimento di Bioscienze Curriculum Vitae SARA GRAZIANO Informazioni personali Cognome Nome Indirizzo Telefono E-mail Cittadinanza Data di nascita Sesso Settore professionale Graziano Sara sara.graziano1985@libero.it Italiana

Dettagli

Aggiornamenti di biologia molecolare nella diagnostica microbiologica. Pier Sandro Cocconcelli

Aggiornamenti di biologia molecolare nella diagnostica microbiologica. Pier Sandro Cocconcelli Aggiornamenti di biologia molecolare nella diagnostica microbiologica Pier Sandro Cocconcelli Istituto di Microbiologia Centro Ricerche Biotecnologiche Università Cattolica del Sacro Cuore Piacenza-Cremona

Dettagli

MASTER DEGREE IN MOLECULAR AA 2015/16

MASTER DEGREE IN MOLECULAR AA 2015/16 MASTER DEGREE IN MOLECULAR AND MEDICAL BIOTECHNOLOGY AA 2015/16 Classe LM-9 - Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche Come iscriversi Il Corso di Studio è ad accesso non programmato Accesso

Dettagli

[CRISTINA BATTAGLIA] CURRICULUM VITAE

[CRISTINA BATTAGLIA] CURRICULUM VITAE ALLEGATO B L oggetto della mail con la quale si invia il presente curriculum deve avere il seguente formato: Codice concorso n. 2884 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Procedura di valutazione per la chiamata

Dettagli

Paolo Perlasca. Istruzione e formazione. Esperienza professionale. Attività di ricerca. Attività didattica

Paolo Perlasca. Istruzione e formazione. Esperienza professionale. Attività di ricerca. Attività didattica Paolo Perlasca Dipartimento di Informatica, Indirizzo: via Comelico 39/41, 20135 Milano Telefono: 02-503-16322 Email: paolo.perlasca@unimi.it Paolo Perlasca è ricercatore universitario confermato presso

Dettagli

Quotidiano. www.ecostampa.it

Quotidiano. www.ecostampa.it Quotidiano 097156 www.ecostampa.it Quotidiano 097156 www.ecostampa.it Lettori: 2.835.000 Diffusione: 431.913 12-NOV-2013 Dir. Resp.: Ezio Mauro da pag. 1 Lettori: 2.835.000 Diffusione: 431.913 12-NOV-2013

Dettagli

Introduzione al corso di bioinformatica e analisi dei genomi AA 2014-2015. Docente: Silvia Fuselli fss@unife.it

Introduzione al corso di bioinformatica e analisi dei genomi AA 2014-2015. Docente: Silvia Fuselli fss@unife.it Introduzione al corso di bioinformatica e analisi dei genomi AA 2014-2015 Docente: Silvia Fuselli fss@unife.it Fonti e testi di riferimento Dan Graur: http://nsmn1.uh.edu/dgraur/ >courses > bioinformatics

Dettagli

Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni

Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni Preparazione dei campioni: (Estrazione del DNA o dell RNA dal tessuto di interesse) Analisi delle mutazioni: SSCP DHPLC Dot blot - Southern - PCR (ARMS

Dettagli

SCHEDA DEL DOCENTE - CV

SCHEDA DEL DOCENTE - CV Studi di Cagliari Corso di laurea INFORMAZIONI ANAGRAFICHE Nome: FEDERICA Cognome: INCANI Nato a:cagliari Il 19/10/1975 Indirizzo di Residenza: VIA BERNINI 6 CAGLIARI Tel.: Mail: feincani@yahoo.it Cell.:3284494008

Dettagli

Dottore in Medicina e Chirurgia. Università La Sapienza -Roma. Specializzazione in Microbiologia e Virologia ( 4 anni)

Dottore in Medicina e Chirurgia. Università La Sapienza -Roma. Specializzazione in Microbiologia e Virologia ( 4 anni) F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GONZALES ROSANNA Indirizzo Telefono 0984402478 Fax E-mail VIA A.VOLTA 36 87036 RENDE Nazionalità italiana Data di nascita 29/08/1962

Dettagli

Summer School 2015. Alloreattività e trapianti nell uomo: le nuove metodiche di studio e i trapianti alternativi

Summer School 2015. Alloreattività e trapianti nell uomo: le nuove metodiche di studio e i trapianti alternativi Summer School 2015 Alloreattività e trapianti nell uomo: le nuove metodiche di studio e i trapianti alternativi Applicazioni della Next-Generation Sequencing con tecnologia Illumina Roberto Cusano 04-06

Dettagli

Docente Prof. Agata Gadaleta email: agata.gadaleta@uniba.it - Tel. 080 544 2993

Docente Prof. Agata Gadaleta email: agata.gadaleta@uniba.it - Tel. 080 544 2993 Corso di Laurea: Scienze e tecnologie alimentari Corso Integrato: Biotecnologie per la qualità degli alimenti Modulo: Metodologie geneticomolecolari (6 CFU) (4 CFU Lezioni + 2 CFU Esercitazioni) Docente

Dettagli

mariagrazia.daidone@istitutotumori.mi.it

mariagrazia.daidone@istitutotumori.mi.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita mariagrazia.daidone@istitutotumori.mi.it Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA 1977-1980

Dettagli

RICERCA TRASNAZIONALE e TRASLAZIONALE

RICERCA TRASNAZIONALE e TRASLAZIONALE Roma, 3 dicembre 2012 RICERCA TRASNAZIONALE e TRASLAZIONALE Gianluca Gaidano, M.D., Ph.D Division of Hematology Department of Translational Medicine Amedeo Avogadro University of Eastern Piedmont Novara-Italy

Dettagli

Titolo TESI STUDIO DI FATTIBILITÀ DI UNO STRUMENTO PER ANALISI CONTEMPORANEE DI PATOGENI E TOSSINE. Candidato. Dr. Alessandro Sassolini

Titolo TESI STUDIO DI FATTIBILITÀ DI UNO STRUMENTO PER ANALISI CONTEMPORANEE DI PATOGENI E TOSSINE. Candidato. Dr. Alessandro Sassolini Titolo TESI STUDIO DI FATTIBILITÀ DI UNO STRUMENTO PER ANALISI CONTEMPORANEE DI PATOGENI E TOSSINE Candidato Dr. Alessandro Sassolini Master In Protezione da eventi CBRN A.A 2010 2011 BREVE RIASSUNTO DELLA

Dettagli

Tecnico di laboratorio biomedico

Tecnico di laboratorio biomedico Rizzo Silvana - Congresso Nazionale F.I.Te.La.B-Trieste 1 dicembre 2011 Tecnico di laboratorio biomedico formazione da sempre orientata ad acquisire competenze in tutti gli ambiti di laboratorio. Ambito

Dettagli

CORSO DI GENETICA. Roberto Piergentili. Università di Urbino Carlo Bo INGEGNERIA GENETICA

CORSO DI GENETICA. Roberto Piergentili. Università di Urbino Carlo Bo INGEGNERIA GENETICA CORSO DI GENETICA INGEGNERIA GENETICA Tecniche di DNA ricombinante: gli enzimi di restrizione Le tecniche di base del DNA ricombinante fanno prevalentemente uso degli enzimi di restrizione. Gli enzimi

Dettagli

AMPLIFICAZIONE IN VITRO DEL DNA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI (PCR)

AMPLIFICAZIONE IN VITRO DEL DNA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI (PCR) AMPLIFICAZIONE IN VITRO DEL DNA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI (PCR) PCR: reazione polimerasica a catena Inventata da Kary Mullis negli anni 80 (premio Nobel 1993) Serve per ottenere una grande quantita

Dettagli

Curriculum Vitae Piero Pignataro

Curriculum Vitae Piero Pignataro INFORMAZIONI PERSONALI Piero Pignataro Via G.Marconi, 39, Baronissi(SA) C.A.P. 84081 089-954317 340-1796552 piero.pignataro@gmail.com Sesso M Data di nascita 30/06/1987 Nazionalità Italiana POSIZIONE RICOPERTA

Dettagli

Con la presente invio in allegato la mia candidatura come membro del Senato Accademico corredata dal mio curriculum. Cordiali saluti Emanuele Magi

Con la presente invio in allegato la mia candidatura come membro del Senato Accademico corredata dal mio curriculum. Cordiali saluti Emanuele Magi Da:"Per conto di: dcci@pec.unige.it" A: protocollo@pec.unige.it CC: Ricevuto il:25/09/2015 04:29 PM Oggetto:POSTA CERTIFICATA: candidatura Prof. Magi Senato Accademico

Dettagli

Seminari di Specialità di Genetica Medica 22 novembre 2011 EXOME SEQUENCING. dott.ssa Alessandra Cuccurullo

Seminari di Specialità di Genetica Medica 22 novembre 2011 EXOME SEQUENCING. dott.ssa Alessandra Cuccurullo Seminari di Specialità di Genetica Medica 22 novembre 2011 EXOME SEQUENCING dott.ssa Alessandra Cuccurullo EXOME SEQUENCING Anche noto come targeted exome capture. Strategia per sequenziare selettivamente

Dettagli

Bioinformatica (modulo bioinf. dei genomi moderni )

Bioinformatica (modulo bioinf. dei genomi moderni ) Bioinformatica (modulo bioinf. dei genomi moderni ) Dr. Marco Fondi Lezione # 5 Corso di Laurea in Scienze Biologiche, AA 2011-2012 giovedì 3 novembre 2011 1 Sequenziamento ed analisi di genomi: la genomica

Dettagli

La tecnologia dei microarray

La tecnologia dei microarray La tecnologia dei microarray Introduzione per l analisi dell espressione genica: Affymetrix GeneChip spotted arrays L analisi dei dati Campi di applicazione dei microarray Introduzione I progetti di sequenziamento

Dettagli

A IFE F G 16 1-17 1 7 O

A IFE F G 16 1-17 1 7 O Colorectal Cancer in a young patient with Partial Androgen Insensitivity Syndrome (PAIS) Stefano Signoroni Unit of Hereditary Digestive Tract Tumours, Department of Preventive and Predictive Medicine,

Dettagli

GENOMIC TECHNOLOGIES AND EVIDENCE BASED LABORATORY MEDICINE: ARE WE READY FOR A CLINICAL GOVERNANCE IN PERSONALIZED MEDICINE?

GENOMIC TECHNOLOGIES AND EVIDENCE BASED LABORATORY MEDICINE: ARE WE READY FOR A CLINICAL GOVERNANCE IN PERSONALIZED MEDICINE? Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Corso di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cellulare 3209709494 E-mail alessia_caracci@libero.it Nazionalità Italiana Data di nascita 11.12.1982 Velletri

Dettagli

CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI

CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI nato a Santa Margherita Ligure il 5.11.1949. Maturità classica 1969. Laurea nel 1975 in Medicina e Chirurgia Università di Genova. Specializzato nel 1980 in Anatomia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SANTA PAOLA SANDRO Indirizzo Residenza: 47, VIA SOLLIMA - 94018 Troina (EN) Domicilio: 47, VIA SOLLIMA -

Dettagli

PCR - Polymerase Chain Reaction

PCR - Polymerase Chain Reaction PCR - Polymerase Chain Reaction ideata nel 1983 da Kary B. Mullis il quale ottenne, per questo, il premio Nobel per la chimica (1993). Questa tecnica, utilizzando i principi della duplicazione del DNA,

Dettagli

-Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università degli Studi di Firenze- Aprile 1987

-Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università degli Studi di Firenze- Aprile 1987 Amelia MORRONE CURRICULUM DATI PERSONALI Data e luogo di nascita: 02 gennaio 1961 - Castelpagano (BN), Italia Nazionalità: italiana FORMAZIONE -Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università

Dettagli

Biologia Molecolare. CDLM in CTF 2010-2011 L analisi del genoma

Biologia Molecolare. CDLM in CTF 2010-2011 L analisi del genoma Biologia Molecolare CDLM in CTF 2010-2011 L analisi del genoma L analisi del genoma n La tipizzazione del DNA n La genomica e la bioinformatica n La genomica funzionale La tipizzazione del DNA DNA Fingerprinting

Dettagli

Bell, Nature 421: 414, 2003. Tratta da lezioni di genetica Prof. PF Pignatti

Bell, Nature 421: 414, 2003. Tratta da lezioni di genetica Prof. PF Pignatti La scoperta della doppia elica mezzo secolo fa ha coinvolto la pratica medica con lentezza, ma sono probabili trasformazioni significative nei prossimi 50 anni. Bisogna cambiare la pratica medica e la

Dettagli

DR. MARCELLO PERSICO (PRSMCL57M18F839K)

DR. MARCELLO PERSICO (PRSMCL57M18F839K) DR. MARCELLO PERSICO (PRSMCL57M18F839K) CURRICULUM VITAE Nato il 18-8-57 a Napoli, laureato in Medicina e Chirurgia presso l'universita' degli Studi di Napoli nel Luglio 1982. Specializzato in Gastroenterologia

Dettagli

di Milazzo Gabriele Mangiagli Graziella Paternò Valentina Lomagno Valeria Mangione Enza Prof. C. Di Pietro

di Milazzo Gabriele Mangiagli Graziella Paternò Valentina Lomagno Valeria Mangione Enza Prof. C. Di Pietro di Milazzo Gabriele Mangiagli Graziella Paternò Valentina Lomagno Valeria Mangione Enza Prof. C. Di Pietro Polymerase Chain Reaction Inventata a metà degli anni 80 da Kary Mullis, è a tutt oggi uno strumento

Dettagli

Giovanna Tagliabue. giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it

Giovanna Tagliabue. giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Giovanna Tagliabue giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it Nazionalità Italiana

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Vincenzo Zara Abitazione: Via Ada Cudazzo, 19 73100 Lecce (LE) Italia Università: Dipartimento

Dettagli

Barizzone Nadia. EUROPEAN CURRICULUM VITAE European format

Barizzone Nadia. EUROPEAN CURRICULUM VITAE European format EUROPEAN CURRICULUM VITAE European format PERSONAL INFORMATION/DATI PERSONALI Name Nome Address Indirizzo Telephone Numero telefonico Fax Barizzone Nadia E-mail Nationality Cittadinanza Date of birth Data

Dettagli

Analisi dell intero trascrittoma (WTA)

Analisi dell intero trascrittoma (WTA) Analisi dell intero trascrittoma (WTA) Obiettivi Questa procedura ha l obiettivo di esplorare, tramite sequenziamento, in modo quantitativo e senza ipotesi a priori l intera popolazione dei lunghi RNA

Dettagli

Introduzione al corso di bioinformatica e analisi dei genomi AA 2015-2016. Docente: Silvia Fuselli fss@unife.it

Introduzione al corso di bioinformatica e analisi dei genomi AA 2015-2016. Docente: Silvia Fuselli fss@unife.it Introduzione al corso di bioinformatica e analisi dei genomi AA 2015-2016 Docente: Silvia Fuselli fss@unife.it Possibili testi di riferimento Introduction to Genomics, A.M. Lesk, Oxford Capitoli 1, 3,

Dettagli

Sequenziamento e analisi di genomi completi

Sequenziamento e analisi di genomi completi Sequenziamento e analisi di genomi completi Genoma L'insieme del materiale genetico di un organismo o cellula. (Hans Winkler, 1920) Un genoma è sequenziato quando viene stabilita interamente la successione

Dettagli

Tolio Tullio Antonio Maria

Tolio Tullio Antonio Maria Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome Cittadinanza Tolio Tullio Antonio Maria Italiana Data di nascita 30/05/1964 Luogo di nascita Codice fiscale Partita IVA Residenza Milano (MI) TLOTLN64E30F205X

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA E BIOTECNOLOGIE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA E BIOTECNOLOGIE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA E BIOTECNOLOGIE Corso di laurea magistrale in SCIENZE BIOMOLECOLARI E DELL EVOLUZIONE classe LM-6 Biologia (D.M.270/04) PERCORSO DI

Dettagli

PROF. MASSIMO TABATON - CURRICULUM VITAE

PROF. MASSIMO TABATON - CURRICULUM VITAE PROF. MASSIMO TABATON - CURRICULUM VITAE Stato Professionale 1980-1981: Assistente di ruolo in Neurologia, Osp. Di Alessandria 1987-1990 : Assistente Neurologo, Clinica Neurologica, Università di Genova

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail CARRERA PAOLA Nazionalità Data di nascita Codice fiscale italiana CRR PLA 57T45

Dettagli

giovanni.lucignani@unimi.it www.lucignani.it

giovanni.lucignani@unimi.it www.lucignani.it FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Titolo professionale Giovanni Lucignani Professore Indirizzo Unità operativa di Medicina nucleare, Dipartimento dei Servizi diagnostici,

Dettagli

RILEVAMENTO DI OGM NON AUTORIZZATI ED AGGIORNAMENTO DELLE ATTIVITA DEL CROGM

RILEVAMENTO DI OGM NON AUTORIZZATI ED AGGIORNAMENTO DELLE ATTIVITA DEL CROGM Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni Lazio e Toscana 3 WORKSHOP DEI LABORATORI DEL CONTROLLO UFFICIALE DI OGM Roma 23-24-25 Novembre 2011 DANIELA VERGINELLI RILEVAMENTO DI OGM NON AUTORIZZATI

Dettagli

Tipo di azienda o settore Istituto di Tecnologie Biomediche (ITB) CNR, Milano Tipo di impiego Biostatistico Bioinformatico

Tipo di azienda o settore Istituto di Tecnologie Biomediche (ITB) CNR, Milano Tipo di impiego Biostatistico Bioinformatico F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita FRASCATI FABIO ESPERIENZA LAVORATIVA Tipo di azienda

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) Via Archia Poeta, n 6, 89125, Reggio Calabria, Italia Telefono(i) 3342819241 Fax E-mail cambriamariagrazia@gmail.com Cittadinanza

Dettagli

Biotecnologie Mediche. Cinzia Di Pietro 0953782055 dipietro@unict.it http://www.bgbunict.it/

Biotecnologie Mediche. Cinzia Di Pietro 0953782055 dipietro@unict.it http://www.bgbunict.it/ Biotecnologie Mediche Cinzia Di Pietro 0953782055 dipietro@unict.it http://www.bgbunict.it/ Biotecnologie Mediche Tecnologie da applicare per la salute dell uomo Biotecnologie Mediche Prevenzione Diagnostica

Dettagli

http://biocloud.unica.it biocloud@unica.it Emanuele Pascariello emanuele.pascariello@gmail.com

http://biocloud.unica.it biocloud@unica.it Emanuele Pascariello emanuele.pascariello@gmail.com Giornate sugli sbocchi professionali Del corso di Laurea in Biotecnologie Industriali (BIOTIN) Oristano 23/24 Aprile 2013 URL email http://biocloud.unica.it biocloud@unica.it Emanuele Pascariello emanuele.pascariello@gmail.com

Dettagli

RIVELLESE ANGELA ALBAROSA Via G. Miranda n. 22, 80131 Napoli, Italia. rivelles@unina.it. Università degli Studi Federico II, Napoli

RIVELLESE ANGELA ALBAROSA Via G. Miranda n. 22, 80131 Napoli, Italia. rivelles@unina.it. Università degli Studi Federico II, Napoli F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo RIVELLESE ANGELA ALBAROSA Via G. Miranda n. 22, 80131 Napoli, Italia Telefono 39-081-7462154 Fax 39-081-5466152 E-mail rivelles@unina.it

Dettagli

Esercitazioni di Genomica

Esercitazioni di Genomica Esercitazioni di Genomica Bioinformatica ai tempi del NGS, PhD CRIBI Biotechnology Center, University of Padua BMR Genomics srl, Spin-Off Giovanni Birolo, PhD CRIBI Biotechnology Center, University of

Dettagli

FIRST INTERNATIONAL MEETING ON CDKL5 RARE DISEASE

FIRST INTERNATIONAL MEETING ON CDKL5 RARE DISEASE FIRST INTERNATIONAL MEETING ON CDKL5 RARE DISEASE Bologna, Italy April 27-29, 2012 Department of Human and General Physiology, University of Bologna, Piazza di Porta San Donato 2, Bologna Sede del convegno

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Adriano SAVOINI. Informazioni personali Stato civile: celibe. Data di nascita: 9 luglio 1954 Luogo di nascita:

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Adriano SAVOINI. Informazioni personali Stato civile: celibe. Data di nascita: 9 luglio 1954 Luogo di nascita: CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Adriano SAVOINI Informazioni personali Stato civile: celibe Nazionalità: italiana Data di nascita: 9 luglio 1954 Luogo di nascita: Posizione attuale Libero professionista,

Dettagli

Sintesi dei Titoli dei Candidati. Titoli di studio Laurea in Scienze dell'informazione con lode nel 1988 presso l'università degli Studi di Bari.

Sintesi dei Titoli dei Candidati. Titoli di studio Laurea in Scienze dell'informazione con lode nel 1988 presso l'università degli Studi di Bari. ALLEGATO v2-a al Verbale n. 2 Sintesi dei Titoli dei Candidati 1. Candidato Amodio Pierluigi Laurea in Scienze dell'informazione con lode nel 1988 presso l'università degli Studi di Bari. Ricercatore Universitario

Dettagli

V E R B A L E N. 2 (PRESA VISIONE DEI DOCUMENTI INVIATI DAI CANDIDATI)

V E R B A L E N. 2 (PRESA VISIONE DEI DOCUMENTI INVIATI DAI CANDIDATI) Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di CHIM/07 (FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIE) presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia, bandita con D.R.1369 del

Dettagli

Manifesto degli Studi del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Biomolecolari a.a. 2015-2016

Manifesto degli Studi del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Biomolecolari a.a. 2015-2016 CIBIO - Centre for Integrative Biology Manifesto degli Studi del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Biomolecolari a.a. 2015-2016 Approvato dal Comitato Ordinatore del Centro di Biologia

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Data di nascita 21 GENNAIO 1966 ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Data di nascita 21 GENNAIO 1966 ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ARMANDO STERNIERI Nazionalità Italiana Data di nascita 21 GENNAIO 1966 ESPERIENZA LAVORATIVA Principali mansioni e responsabilità Principali

Dettagli

Via Comunale Zafferia Coop. Libertas 85 Messina 3496034383 3206346387 Telefono 090633160 Fax musolinocristina@gmail.com

Via Comunale Zafferia Coop. Libertas 85 Messina 3496034383 3206346387 Telefono 090633160 Fax musolinocristina@gmail.com Musolino Cristina C U R R I C U L U M VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Cellulare Musolino Cristina Via Comunale Zafferia Coop. Libertas 85 Messina 3496034383 3206346387 Telefono 090633160 Fax

Dettagli

Basic Next Generation Sequencing (NGS) procedures

Basic Next Generation Sequencing (NGS) procedures Basic Next Generation Sequencing (NGS) procedures 24-25-26 novembre 2014 Sede: Università dell Insubria, Via Alberto da Giussano 12, Busto Arsizio, Aula informatica Orario delle lezioni: 9.30-16.30 Le

Dettagli

Applicazione dei metodi rapidi alla microbiologia alimentare: Real Time PCR per la determinazione dei virus enterici

Applicazione dei metodi rapidi alla microbiologia alimentare: Real Time PCR per la determinazione dei virus enterici "Focus su sicurezza d'uso e nutrizionale degli alimenti" 21-22 Novembre 2005 Applicazione dei metodi rapidi alla microbiologia alimentare: Real Time PCR per la determinazione dei virus enterici Simona

Dettagli

Data di nascita 28/01/1969 Nazionalità Italiana. Docente in scuole di insegnamento superiore

Data di nascita 28/01/1969 Nazionalità Italiana. Docente in scuole di insegnamento superiore INFORMAZIONI PERSONALI Paola Rampa paorampa@libero.it Data di nascita 28/01/1969 Nazionalità Italiana POSIZIONE RICOPERTA Docente Scuola Secondaria di II grado (classe di concorso A060) ESPERIENZA PROFESSIONALE!

Dettagli

CINI Laboratori tematici nazionali a rete

CINI Laboratori tematici nazionali a rete CINI Laboratori tematici nazionali a rete Laboratorio InfoLife Enrico Nardelli Stato delle attività al 17 febbraio 2015 . Missione Metodi Formali e Algoritmici per le Scienze della Vita Attività indirizzata

Dettagli

DATI PERSONALI. Elisa Muscarella

DATI PERSONALI. Elisa Muscarella CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Elisa Muscarella nata a Firenze il 27-05-76 residente a Firenze cell.: +393394119776 e-mail: elisa.muscarella@gmail.com nickname skype: elisir76 nubile PERCORSO DI STUDI

Dettagli

Elettroforesi in campo pulsato su ceppi di S. aureus: presentazione del protocollo

Elettroforesi in campo pulsato su ceppi di S. aureus: presentazione del protocollo Elettroforesi in campo pulsato su ceppi di S. aureus: presentazione del protocollo Pulsed Field Gel Electrophoresis on strains of S. aureus: presentation of the protocol Walter Vencia IZS Piemonte, Liguria

Dettagli

Next Generation Sequencers: from the bacterial culture to raw data. Valeria Michelacci NGS course, June 2015

Next Generation Sequencers: from the bacterial culture to raw data. Valeria Michelacci NGS course, June 2015 Next Generation Sequencers: from the bacterial culture to raw data Valeria Michelacci NGS course, June 2015 COSTS ASSOCIATED WITH DNA SEQUENCING 80-100 $ per Bacterial Genome!! Benefits from NGS Massive

Dettagli

Prot. 94 / C1 Cremona, 15 gennaio 2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. 94 / C1 Cremona, 15 gennaio 2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. 94 / C1 Cremona, 15 gennaio 2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ai DOCENTI della Scuola All albo on line Al Segretario Collegio Docenti (da allegare al Registro dei verbali) Al D.sga VISTO l art. 7 del

Dettagli

Applicazione di tecnologie innovative per il monitoraggio dell esposizione ambientale. Bologna, 25 Giugno 2009

Applicazione di tecnologie innovative per il monitoraggio dell esposizione ambientale. Bologna, 25 Giugno 2009 Applicazione di tecnologie innovative per il monitoraggio dell esposizione ambientale Bologna, 25 Giugno 2009 Perché innovative? Tecnologie che trovano le loro basi dal sequenziamento del genoma umano/altri

Dettagli

F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e

F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome luca croci Indirizzo Via poiago, 27 carpineti 42033 Reggio Emilia (RE) Italia Telefono 334 3172899 Fax E-mail

Dettagli

Advanced Molecular Systems BioMedicine And Complex Pathological Phenotypes

Advanced Molecular Systems BioMedicine And Complex Pathological Phenotypes The International School of Advanced Molecular, Genome and Complex Systems BioMedicine Advanced Molecular Systems BioMedicine And Complex Pathological Phenotypes Catania, Italy, june 18-20, 2014 Wassily

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI Nota: per le modalità concorsuali si prega cortesemente di fare sempre riferimento al Bando di Concorso A. A. 2005-2006 Parte A Informazioni generali Proposta d istituzione

Dettagli

ProDect CHIP HPV TYPING

ProDect CHIP HPV TYPING bcs Biotech SpA Your partner in biotechnology www.biocs.it ProDect CHIP HPV TYPING Il test per RIVELARE e TIPIZZARE in maniera rapida ed accurata il PAPILLOMA VIRUS UMANO A lifi i Amplificazione e rivelazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ARMANDO STERNIERI VIA SIROTTI, 19 42121 REGGIO EMILIA- ITALIA Telefono 0522/455141 Fax 0522/451382

Dettagli

Prof. F. Carinci. Ultimi sviluppi nella genetica delle schisi

Prof. F. Carinci. Ultimi sviluppi nella genetica delle schisi Prof. F. Carinci Ultimi sviluppi nella genetica delle schisi Morfogenesi Prof. F. Carinci Prof. F. Carinci History: 1942 - Fough-Andersen 1970 - Fraser Carinci F, et al. Am J Hum Genet. 1995;56(1):337-9.

Dettagli

Polymerase Chain Reaction - PCR

Polymerase Chain Reaction - PCR Polymerase Chain Reaction - PCR Real-Time PCR Saggio Saggio di PCR monitorato di continuo Tubi Tubi chiusi Nessuna analisi post PCR Nessuna elettroforesi Caratterizzazione del prodotto Possibilità di quantificare

Dettagli

Costanza, 53 00198Roma

Costanza, 53 00198Roma F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandro Indirizzo Via di Santa Costanza, 53 Telefono 06-83060451 Fax E-mail ricciardi@asplazio.it Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

CURRICULUM VITAE. SPINELLA Aldo Angelo (nato a Messina il 14.01.1956)

CURRICULUM VITAE. SPINELLA Aldo Angelo (nato a Messina il 14.01.1956) CURRICULUM VITAE SPINELLA Aldo Angelo (nato a Messina il 14.01.1956) Dirigente Superiore Tecnico Biologo della Polizia di Stato. Cavaliere della Repubblica, al Merito nominato con Decreto del Presidente

Dettagli

Metodi Molecolari per la Ricerca, Identificazione e tipizzazione di Francisella tularensis

Metodi Molecolari per la Ricerca, Identificazione e tipizzazione di Francisella tularensis Roma, ottobre 204 Metodi Molecolari per la Ricerca, Identificazione e tipizzazione di Francisella tularensis IZSLER Sezione di Pavia Nadia Vicari Metodi molecolari Rilevare Identificare Tipizzare Sub-tipizzare

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Giulia Bruno

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Giulia Bruno CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM di Giulia Bruno Via Tofane 44 10141 Torino, Italia Telefono: +39 3483646696 E-mail: giulia.bruno@polito.it Dati personali Nata a Torino il 17 Febbraio 1982 Cittadina italiana.

Dettagli

TO61: Applicazione di metodi della fisica teorica a sistemi biologici

TO61: Applicazione di metodi della fisica teorica a sistemi biologici TO61: Applicazione di metodi della fisica teorica a sistemi biologici Obiettivi: Offrire l opportunita ai vari gruppi che in questi ultimi anni, all interno dell INFN, hanno cominciato a lavorare al confine

Dettagli

Profilo aziendale. Prodotti e servizi per il mercato italiano

Profilo aziendale. Prodotti e servizi per il mercato italiano Profilo aziendale La ATLAS Biolabs GmbH è fornitore leader di servizi di genomica su microarray, quali espressione genica sull intero genoma e analisi degli SNP, analisi CGH e servizi diagnostici per dottori

Dettagli

Prof. Nelson MARMIROLI Dipartimento di Scienze Ambientali Università degli Studi di Parma

Prof. Nelson MARMIROLI Dipartimento di Scienze Ambientali Università degli Studi di Parma Metodi avanzati di tracciabilità a supporto delle normative Europee sulla etichettatura dei prodotti contenenti o derivati da OGM. Dai centri di ricerca ai laboratori di analisi Prof. Nelson MARMIROLI

Dettagli

I Centri Regionali di Competenza. I Distretti ad Alta Tecnologia. I Cluster Tecnologici Nazionali. Verso l Europa

I Centri Regionali di Competenza. I Distretti ad Alta Tecnologia. I Cluster Tecnologici Nazionali. Verso l Europa 2003 2011 I Centri Regionali di Competenza I Distretti ad Alta Tecnologia 2012 I Cluster Tecnologici Nazionali Verso l Europa IL PERCORSO DI AGGREGAZIONE: GUARDANDO ALL EUROPA Centro Regionale di Competenza

Dettagli

Isolamento e purificazione di DNA e RNA. -Separare gli acidi nucleici da altri componenti cellulari (lipidi e proteine)

Isolamento e purificazione di DNA e RNA. -Separare gli acidi nucleici da altri componenti cellulari (lipidi e proteine) Isolamento e purificazione di DNA e RNA -Rompere la membrana cellulare -Separare gli acidi nucleici da altri componenti cellulari (lipidi e proteine) -Separare gli acidi nucleici tra loro -Rompere la membrana

Dettagli

Lezione IX-X martedì 25-X-2011

Lezione IX-X martedì 25-X-2011 Lezione IX-X martedì 25-X-2011 corso di genomica laurea magistrale Biotecnologia Industriale aula 8 orario : Martedì ore 14.00-16.00 Giovedì ore 13.00-15.00 non ci sarà lezione martedì 1 e giovedì 3 Novembre

Dettagli

Applicazioni biotecnologiche in systems biology

Applicazioni biotecnologiche in systems biology Applicazioni biotecnologiche in systems biology Lezione #2 Dr. Marco Galardini AA 2012/2013 Contatti Dr. Marco Galardini Dip. Di Biologia Via Madonna del Piano 6, Polo Scientifico S. Fiorentino (c/o Incubatore

Dettagli

COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO (Provincia di Livorno) Settore Risorse e Controllo Unità organizzativa Gestione del Personale

COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO (Provincia di Livorno) Settore Risorse e Controllo Unità organizzativa Gestione del Personale COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO (Provincia di Livorno) Settore Risorse e Controllo Unità organizzativa Gestione del Personale CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L'ASSUNZIONE DI UN FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Marco Cognome. Gambini Indirizzo. Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Marco Cognome. Gambini Indirizzo. Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marco Cognome Gambini Indirizzo Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città Roma CAP 00133 Paese ITALIA Telefono (fisso) 06-72597214 Cellulare 339-4908297

Dettagli

Prof. Paola Secchiero: Curriculum Vitae

Prof. Paola Secchiero: Curriculum Vitae Prof. Paola Secchiero: Curriculum Vitae DATI ANAGRAFICI E CARRIERA SCIENTIFICA Luogo e data di nascita Rovigo, 6 Novembre 1966 Istruzione 1985: Maturità scientifica presso il Liceo Paleocapa di Rovigo;

Dettagli

Carta dei Servizi (v.1.4)

Carta dei Servizi (v.1.4) Carta dei Servizi (v.1.4) Cancer Genetic Test Laboratory (CGT Lab) Gentili Signori, Il Laboratorio Cancer Genetic Test (CGT Lab), Servizio di medicina di laboratorio specializzato senza punto di prelievo,

Dettagli

Diagnosi genetiche molecolari

Diagnosi genetiche molecolari Diagnosi genetiche molecolari INDICAZIONI per la diagnosi genetica Ricorrenza nella famiglia di una malattia genetica - identificazione dei portatori - confermare la diagnosi basata sul quadro clinico

Dettagli

INVENT S.r.l. Più di 60 ricercatori sono impiegati nelle start-up

INVENT S.r.l. Più di 60 ricercatori sono impiegati nelle start-up Gennaio 2015 INVENT S.r.l. Fondata nel 2002 come fondo di seed per investire in start-up innovative. Lo scopo è di valorizzare nuovi prodotti (prototipi/brevetti) mediante il trasferimento verso il mercato

Dettagli

LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA

LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA Associazione Culturale Micene 1 Congresso Nazionale Evoluzione della Scienza e della Tecnica LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA Dr. Federico Selvaggi Università degli Studi G. d Annunzio Chieti/Pescara

Dettagli

Infezione da HPV: dalla diagnosi precoce alla prevenzione primaria.

Infezione da HPV: dalla diagnosi precoce alla prevenzione primaria. WORKSHOP Infezione da HPV: dalla diagnosi precoce alla prevenzione primaria. 9 10 Novembre 2005 REPV BBLICA ITA LIANA Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena,299 - Roma Infezione da HPV: dalla

Dettagli

Tipo di azienda o settore Ente pubblico. Tipo di impiego Direttore ad interim U.O.C. di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale.

Tipo di azienda o settore Ente pubblico. Tipo di impiego Direttore ad interim U.O.C. di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale. F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Corso Tukory, 211 90134 Palermo - Italia Telefono 091 6555916-091 6555902 Fax 091 6555901 E-mail francesco.dieli@unipa.it

Dettagli

Elenco dei Professori Ordinari

Elenco dei Professori Ordinari I Sessione 2005 XI suppletiva Elettorato provvisorio per l'elezione della Commissione giudicatrice della Valutazione per: Ateneo: Facoltà: Settore: Posti n.: Membro designato: Prof. Associato Univ. SIENA

Dettagli

Corso di Formazione MbMM

Corso di Formazione MbMM Corso di Formazione MbMM Nell ambito dell Accordo Quadro di collaborazione tra Regione Lombardia e Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) sottoscritto il 16 luglio 2012, è stata approvata la proposta

Dettagli

History of DNA Sequencing

History of DNA Sequencing History of DNA Sequencing Adapted from Eric Green, NIH; Adapted from Messing & Llaca, PNAS (1998) Efficiency (bp/person/year) 1 1870 1940 1953 Miescher: Discovers DNA Avery: Proposes DNA as Genetic Material

Dettagli