dal BIG DEAL all OPEN ACCESS

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "dal BIG DEAL all OPEN ACCESS"

Transcript

1 dal BIG DEAL all OPEN ACCESS la nostra esperienza! Benedetta Alosi e Nunzio Femminò Seminario residenziale CIBER Perugia Villa Umbra 4-6 dicembre 2003 Università degli Studi di Messina Sistema Bibliotecario di Ateneo Centro di Ateneo per le Biblioteche

2 il Big Deal rende tutti felici Those who have purchased the Big Deal tell us that everyone is happy. Students are happy, Faculty members are happy, even university administrators are happy. Certainly, the commercial publisher are very happy with this arrangement. Kenneth Frazier, The Librarians Dilemma: contemplating the cost of the Big Deal, D- Lib Magazine, 7(2001), 3

3 il nostro Big Deal! fine Adesione al Consorzio CIBER! salto di qualità nell offerta informativa! centralità del SBA nella vita dell Ateneo! gestione centralizzata

4 dal cartaceo all elettronico! diffidenza iniziale! promozione / marketing! scoperta e accettazione!contatti!partecipazione a riunioni istituzionali!giornate di studio

5 i contatti Consorzi e Risorse Elettroniche Giornata di Studio Messina 22 febbraio 2002

6 infine solo elettronico contratti e-only con:! Elsevier! Wiley! ACS! altri quando sarà possibile felici? e ora che tutti sono

7 alla ricerca di nuove frontiere! Messina University PRESS! E-publishing! Open Archive istituzionale

8 S.B.A., M.U.P. e E-publishing S.B.A. vs M.U.P.! proposte e sensibilizzazione degli OO.AA. per una M.U.P. digitale! contatti con altre U.P. per confronto e cooperazione! E-publishing! supporto tecnico alla pubblicazione elettronica

9 attività di editoria elettronica work in progress! Atti - Classe di Scienze - Accademia Peloritana dei Pericolanti! Atti convegni! altro

10 S.B.A. vs Open Access fasi preparatorie! contatti (De Robbio, Gargiulo, Mornati)! giornate di studio! link a risorse Open Access (Risorse Elettroniche SBA)! partecipazione al forum AEPIC

11 link a risorse Open Access piratando l emeroteca virtuale CIBER

12 inizia l avventura Copyright e Comunicazione Scientifica Giornata di Studio Messina 28 aprile 2003

13 le sfide! sensibilizzare gli autori e convertirli alla filosofia Open Access! sostegno ad iniziative di Open Access Publishing (es. Biomed Central, SPARC Europe)! creazione di un Open Archive istituzionale

14 ma la vera sfida è convincere gli autori che Articles freely available online are more highly cited. For greater impact and faster scientific progress, authors and publishers should aim to make research easy to access. Steve Lawrence, Online or invisible, Nature, Volume 411, Number 6837 infatti, da un commento alla Berlin Declaration

15 Maximized Research Access and Impact Through Self-Archiving Months Impact cycle begins: Research is done Researchers write pre-refereeing refereeing Pre-Print Print Submitted to Journal Pre-Print reviewed by Peer Experts Peer-Review Refereed Post-Print Accepted, Certified, Published by Journal Researchers can access the Post-Print if their university has a subscription to the Journal Pre-Print revised by article s Authors Pre-Print Print is self- archived in University s Eprint Archive New impact cycles: Self-archived research impact is greater (and faster) because access is maximized (and accelerated) New impact cycles: New research builds on existing research

16 il nostro Open Archive istituzionale software scelto: CDSware! perché CDSware?! piattaforma (MySql) più familiare ai ns tecnici! testare una installazione diversa da E- prints nell ottica di una cooperazione italiana (in Italia su CDSware sta lavorando solo UNIBO)! il modello di organizzazione dell O.A. del CERN è molto convincente

17 CDSware al CERN

18 contenuti Eprint Archive! pubblicazioni scientifiche dell Ateneo con la M.U.P.! pre-print e post-print di pubblicazioni con editori commerciali! materiali didattici! iniziative culturali dell Ateneo

19 CDSware a Messina ci stiamo provando!

20 il saluto di Nunzio

La gestione del materiale didattico e di ricerca: problemi e soluzioni

La gestione del materiale didattico e di ricerca: problemi e soluzioni La gestione del materiale didattico e di ricerca: problemi e soluzioni Susanna Mornati CILEA Verona, 11 novembre 2004 La gestione del materiale didattico e di ricerca: problemi e soluzioni Contenuti dell

Dettagli

OA: stato dell arte Paola Gargiulo p.gargiulo@caspur.it CASPUR

OA: stato dell arte Paola Gargiulo p.gargiulo@caspur.it CASPUR SEMINARIO RESIDENZIALE CIBER 10-11 novembre 2005 OA: stato dell arte Paola Gargiulo p.gargiulo@caspur.it CASPUR Definizione OA Cos è l Open Access? la libera disponibilità in rete della letteratura scientifica

Dettagli

LE PUBBLICAZIONI IN OPEN ACCESS VERSIONI, VALIDAZIONE E VALUTAZIONE. Francesca Valentini. (Università di Trento. SBA. Progetto Casa editrice)

LE PUBBLICAZIONI IN OPEN ACCESS VERSIONI, VALIDAZIONE E VALUTAZIONE. Francesca Valentini. (Università di Trento. SBA. Progetto Casa editrice) LE PUBBLICAZIONI IN OPEN ACCESS VERSIONI, VALIDAZIONE E VALUTAZIONE Francesca Valentini (Università di Trento. SBA. Progetto Casa editrice) Pubblicazioni scientifiche, diritti d autore ed Open Access Trento,

Dettagli

Un piano nazionale per l accesso aperto dopo la dichiarazione di Messina

Un piano nazionale per l accesso aperto dopo la dichiarazione di Messina AIB Convegno di primavera Le biblioteche per la libertà d accesso all informazione Bologna, 18-19 maggio 2006 Un piano nazionale per l accesso aperto dopo la dichiarazione di Messina Susanna Mornati e

Dettagli

L archivio istituzionale Unitn-eprints

L archivio istituzionale Unitn-eprints Conferenza italiana sul Software Libero 2008 L archivio istituzionale Unitn-eprints Filippo Moser Dir.Sist.Informativi Servizi e Tecn.Inf. Uff.Analisi Svil.e Supporto Applicativi Università degli studi

Dettagli

Evoluzione delle pubblicazioni scientifiche nell era era Internet. Presentazione al CdS INFN_BA - 01.10.2007 Onofrio Erriquez

Evoluzione delle pubblicazioni scientifiche nell era era Internet. Presentazione al CdS INFN_BA - 01.10.2007 Onofrio Erriquez Evoluzione delle pubblicazioni scientifiche nell era era Internet Presentazione al CdS INFN_BA - 01.10.2007 Onofrio Erriquez Gli inizi 2 / 25 Gli sviluppi Journal des sçavans (1665) 20.000 riviste Internal

Dettagli

Dematerializzare, diffondere, potenziare, conservare

Dematerializzare, diffondere, potenziare, conservare Dematerializzare, diffondere, potenziare, conservare Progetti e realizzazioni digitali all Università di Trento Francesca Valentini 1 INDICE INTRODUZIONE : Timeline e obiettivi PRIMA PARTE : TESI DI DOTTORATO

Dettagli

Open Access o libertà del software

Open Access o libertà del software Open Access o libertà del software La questione della libertà del software è solo in minima parte un problema tecnico. Dai computer e dalla rete dipende una parte della nostra capacità di conservare e

Dettagli

Pubblicare a Roma Tre

Pubblicare a Roma Tre Pubblicare a Roma Tre A cura di Enza Gasbarro e Lucia Staccone Accesso aperto a Roma Tre: premesse Adesione dell ateneo alla Dichiarazione di Messina (Dichiarazione di Berlino) Accesso aperto nel nuovo

Dettagli

L'archivio aperto dell Università di Tor Vergata

L'archivio aperto dell Università di Tor Vergata L'archivio aperto dell Università di Tor Vergata http://dspace.uniroma2.it/dspace/ Napoli, 11 novembre 2005 Paola Coppola, Maria Teresa De Gregori La storia Ottobre 2004: la commissione per i dottorati

Dettagli

Unipi EPrints, l'archivio istituzionale dell'università di Pisa

Unipi EPrints, l'archivio istituzionale dell'università di Pisa DOPO BERLIN 3: POLITICHE DI ACCESSO APERTO ALLA LETTERATURA DI RICERCA Pisa, Aula magna della facoltà di Scienze politiche Giovedì 16 febbraio 2006, h. 15.00 Unipi EPrints, Barbara Pistoia bpistoia@dcci.unipi.it

Dettagli

GLOSSARIO DELLE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI E DEI TERMINI PIÙ COMUNEMENTE UTILIZZATI NEGLI OPEN ARCHIVES 1

GLOSSARIO DELLE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI E DEI TERMINI PIÙ COMUNEMENTE UTILIZZATI NEGLI OPEN ARCHIVES 1 GLOSSARIO DELLE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI E DEI TERMINI PIÙ COMUNEMENTE UTILIZZATI NEGLI OPEN ARCHIVES 1 Advocacy Sostegno. AePIC = Academic E-Publishing Infrastructures Il Progetto si propone di realizzare

Dettagli

Italian Journal Of Legal Medicine

Italian Journal Of Legal Medicine Versione On Line: ISSN 2281-8987 Italian Journal Of Legal Medicine Volume 1, Number 1. December 2012 Editore: Centro Medico Legale SRL - Sede Legale: Viale Brigata Bisagno 14/21 sc D 16121 GENOVA C.F./P.IVA/n.

Dettagli

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS CONFERENCE Institutional archives for research: experiences and projects in open access Istituto Superiore di Sanità Rome, 30/11-1/12 2006 Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS Paola

Dettagli

Wiki, Creative Commons e Open Access

Wiki, Creative Commons e Open Access Wiki, Creative Commons e Open Access Collaborare per Condividere Conoscenza. Andrea Zanni Wikimedia Italia OA week 19-23 ottobre 2009 Creative Commons Alcuni diritti riservati Struttura delle CC Due principi:

Dettagli

Il copyright negli archivi istituzionali di ateneo. Antonella De Robbio

Il copyright negli archivi istituzionali di ateneo. Antonella De Robbio Il copyright negli archivi istituzionali di ateneo Antonella De Robbio Le attività del CAB di Padova sul fronte Open Access E-publishing Sviluppo di una piattaforma software su ambiente libero Zope per

Dettagli

La gestione dei diritti lungo le vie dell accesso aperto: prospettive a dieci anni di distanza

La gestione dei diritti lungo le vie dell accesso aperto: prospettive a dieci anni di distanza La gestione dei diritti lungo le vie dell accesso aperto: prospettive a dieci anni di distanza Antonella De Robbio Dichiarazione di Messina 2.0: la via italiana all accesso aperto Messina, 4 novembre 2014

Dettagli

L iniziativa PLEIADI: una piattaforma digitale per la comunità italiana Open Access

L iniziativa PLEIADI: una piattaforma digitale per la comunità italiana Open Access Institutional Archives for Research: Experiences and projects in Open Access Istituto Superiore di Sanità Roma, 30 novembre 1 dicembre 2006 L iniziativa PLEIADI: una piattaforma digitale per la comunità

Dettagli

La situazione degli Atenei in Italia

La situazione degli Atenei in Italia Giornata di studio su Biblioteche Iniziativa per una rete nazionale delle Biblioteche e degli Archivi Istituzionali degli Atenei e degli Enti di Ricerca italiani DELOS- ISTI-CNR Aula Magna Dipartimento

Dettagli

Modelli economici OA tra sostenibilità a breve e lungo termine di Maria Cassella. Vercelli, 28 ottobre, 2011, Open Access week, 2011

Modelli economici OA tra sostenibilità a breve e lungo termine di Maria Cassella. Vercelli, 28 ottobre, 2011, Open Access week, 2011 Modelli economici OA tra sostenibilità a breve e lungo termine di Maria Cassella Vercelli, 28 ottobre, 2011, Open Access week, 2011 Editoria scientifica: quali costi nel mondo della carta? Costi fissi,

Dettagli

Politecnico di Torino. Porto Institutional Repository

Politecnico di Torino. Porto Institutional Repository Politecnico di Torino Porto Institutional Repository [Other] Open Access e anagrafe della ricerca: l esperienza al Politecnico di Torino Original Citation: Morando M. (2010). Open Access e anagrafe della

Dettagli

Policy di Ateneo sull Accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Policy di Ateneo sull Accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Ferrara Policy di Ateneo sull Accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Definizioni Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto

Dettagli

BIBLIOCOM Biblioteca digitale: comportamento e opinioni degli utenti: studi e esperienze a confronto

BIBLIOCOM Biblioteca digitale: comportamento e opinioni degli utenti: studi e esperienze a confronto BIBLIOCOM 2003 Roma 29-31 ottobre Biblioteca digitale: comportamento e opinioni degli utenti: studi e esperienze a confronto La biblioteca digitale e i suoi utenti: un indagine condotta dal CASPUR sugli

Dettagli

!!" #!!$ )&.,%!!$)!0)!",+1)$

!! #!!$ )&.,%!!$)!0)!,+1)$ % - &..!!" #!!$ %%&'( )*#+,% )'%,%&'( )&.,%!!"#$ )/.,%&'( % &' () (*(!+"+,#$-.,"!!$)!0)!",+1)$ /0"-."$%$"1 )&. +"!23"$4,"%. "!5-."."+6"-78%.".-"!,%9'' 1 http://www.rdn.ac.uk/projects/eprints-uk/ 2 De Robbio,

Dettagli

Consorzio Interistituzionale per Progetti Elettronici

Consorzio Interistituzionale per Progetti Elettronici Consorzio Interistituzionale per Progetti Elettronici - Bibliotecari, Informativi, Documentari- Laura Tallandini Venezia 23 aprile 2010 1 Parliamo di... Parte 1 CIPE: le tappe e le caratteristiche CIPE:

Dettagli

GLI ATENEI ITALIANI PER L OPEN ACCESS 1

GLI ATENEI ITALIANI PER L OPEN ACCESS 1 Allegato 1 GLI ATENEI ITALIANI PER L OPEN ACCESS 1 di Vincenzo Milanesi 1) Introduzione sulla commissione CRUI per le biblioteche di ateneo, obiettivi, azioni in corso e da intraprendere All inizio della

Dettagli

LE POLICY UNIBG. Servizi bibliotecari unibg staff di Aisberg Responsabile: Ennio Ferrante

LE POLICY UNIBG. Servizi bibliotecari unibg staff di Aisberg Responsabile: Ennio Ferrante LE POLICY UNIBG Servizi bibliotecari unibg staff di Aisberg Responsabile: Ennio Ferrante PREMESSE Il nostro IR è nato nel 2009 come strumento per 1. il green OA su base volontaria ==> tour di advocacy

Dettagli

Il ruolo dei Service Provider nelle strategie per l Open Access

Il ruolo dei Service Provider nelle strategie per l Open Access Il ruolo dei Service Provider nelle strategie per l Open Access Susanna Mornati CILEA Il ruolo dei Service Provider nelle strategie per l Open Access Contenuti della presentazione: Gli strumenti per l

Dettagli

Institutional Repositories e riviste Open Access danno più impatto alla ricerca: le nuove metriche di valutazione

Institutional Repositories e riviste Open Access danno più impatto alla ricerca: le nuove metriche di valutazione Institutional Repositories e riviste Open Access danno più impatto alla ricerca: le nuove metriche di valutazione Valentina Comba Università di Bologna La pubblicazione scientifica in medicina: tools per

Dettagli

Cataloghi: la sfida della concretezza

Cataloghi: la sfida della concretezza VI Conferenza su Internet Document Delivery e Cooperazione Interbibliotecaria "NILDE RELOADED: ripensare i servizi e la condivisione delle risorse nell'era digitale" Perugia, 20-21 maggio 2010 Cataloghi:

Dettagli

Allegato 4 I COSTI DELL INFORMAZIONE 1

Allegato 4 I COSTI DELL INFORMAZIONE 1 Allegato 4 I COSTI DELL INFORMAZIONE 1 Le università attraverso le biblioteche sono costrette ad acquistare riviste a costi sempre più elevati, i cui contenuti intellettuali sono stati prodotti e ceduti

Dettagli

Le nuove frontiere della ricerca scientifica: le nuove forme di documento: dal data/text mining al web semantico

Le nuove frontiere della ricerca scientifica: le nuove forme di documento: dal data/text mining al web semantico Le nuove frontiere della ricerca scientifica: le nuove forme di documento: dal data/text mining al web semantico Maria Cassella Università di Torino maria.cassella@unito.it Il workflow della comunicazione

Dettagli

I servizi IT per l Open l

I servizi IT per l Open l I servizi IT per l Open l Access Come l Information Technology ha cambiato i paradigmi di disseminazione del sapere ~ Susanna Mornati, CINECA www.cineca.it Tavola rotonda: Quali politiche per l accesso

Dettagli

Nuovi modelli di comunicazione scientifica: il paradigma dell'open Access

Nuovi modelli di comunicazione scientifica: il paradigma dell'open Access Nuovi modelli di comunicazione scientifica: il paradigma dell'open Access Antonella De Robbio CAB Centro di Ateneo per le Biblioteche Università degli Studi di Padova Perugia, 26 novembre 2007 Le due mission

Dettagli

Sessione Università - Introduzione. Editoria scientifica e nuove tecnologie. L innovazione come necessità e come opportunità

Sessione Università - Introduzione. Editoria scientifica e nuove tecnologie. L innovazione come necessità e come opportunità Sessione Università - Introduzione Editoria scientifica e nuove tecnologie L innovazione come necessità e come opportunità L Università pubblica oggi [1/3] 3 soggetti, diverse prospettive: RICERCATORI

Dettagli

L Open Archive e il suo sviluppo nell Università di Verona. Maria Gabaldo 1 febbraio 2013

L Open Archive e il suo sviluppo nell Università di Verona. Maria Gabaldo 1 febbraio 2013 L Open Archive e il suo sviluppo nell Università di Verona Maria Gabaldo 1 febbraio 2013 Dalla necessità. di assicurare anche ai prodotti delle scienze umane: una maggiore visibilità e quindi ricercabilità

Dettagli

Istanze «open» nella comunicazione scientifica: open archives 1

Istanze «open» nella comunicazione scientifica: open archives 1 Istanze «open» nella comunicazione scientifica: open archives 1 di Susanna Mornati 2 Abstract Nel 1998 l espressione «open-source software» comincia a circolare nell ambiente dei programmatori. Il concetto

Dettagli

La pubblicazione dei risultati della ricerca: Open Access e clausola speciale 39 nel Grant Agreement del VII Programma Quadro

La pubblicazione dei risultati della ricerca: Open Access e clausola speciale 39 nel Grant Agreement del VII Programma Quadro La pubblicazione dei risultati della ricerca: Open Access e clausola speciale 39 nel Grant Agreement del VII Programma Quadro Paola Iannucci Giornata annuale dell Internazionalizzazione 20 novembre 2012,

Dettagli

Verbale della riunione del GDL Open Access del 24 luglio 2006

Verbale della riunione del GDL Open Access del 24 luglio 2006 Verbale della riunione del GDL Open Access del 24 luglio 2006 Il 24 luglio 2006, alle ore 11, nella sede romana della CRUI in Piazza Rondanini 48, si riunisce il gruppo di lavoro sull accesso aperto. Sono

Dettagli

Banche dati, citazioni e indici bibliometrici

Banche dati, citazioni e indici bibliometrici Banche dati, citazioni e indici bibliometrici di Bonaria Biancu Corso per dottorandi e assegnisti di ricerca del DISCO Università degli Studi di Milano-Bicocca Milano, 18 febbraio 2009 Valutare la scienza

Dettagli

Il ciclo dell informazione scientifica ed il ruolo dei professionisti dell informazione

Il ciclo dell informazione scientifica ed il ruolo dei professionisti dell informazione Il ciclo dell informazione scientifica ed il ruolo dei professionisti dell informazione Anna Maria Tammaro Seminario di studi Reggio Emilia, 10 maggio 2002 Reader to reader (R2R) L autore pubblica per

Dettagli

Personalizzazione del software CDSware per l'integrazione dei cataloghi bibliografici con l'archivio aperto istituzionale.

Personalizzazione del software CDSware per l'integrazione dei cataloghi bibliografici con l'archivio aperto istituzionale. Gli Atenei italiani per l Open Access: Verso l accesso aperto alla letteratura di ricerca. Workshop nazionale. Messina, 4-5 novembre 2004 Università degli Studi di Messina Personalizzazione del software

Dettagli

Biblioteche digitali per la ricerca e la didattica: esperienze e prospettive

Biblioteche digitali per la ricerca e la didattica: esperienze e prospettive Open Archives in Italia: una piattaforma nazionale Susanna Mornati* (mornati@cilea.it) *CILEA Consorzio Interuniversitario per le Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione, Segrate (Milano) Abstract

Dettagli

HyperJournal. Un software open source per l Open Publishing. Francesca Di Donato, Università di Pisa, didonato@sp.unipi.it

HyperJournal. Un software open source per l Open Publishing. Francesca Di Donato, Università di Pisa, didonato@sp.unipi.it HyperJournal Un software open source per l Open Publishing Francesca Di Donato, Università di Pisa, didonato@sp.unipi.it Seminario Dopo Berlin3: politiche di accesso aperto alla letteratura scientifica

Dettagli

Open Access e ruolo delle University Press

Open Access e ruolo delle University Press WorkShop Bibliosan 2013 Ricerca biomedica e pubblicazione dei risultati: la sostenibilità dell Open Access Open Access e ruolo delle University Press Fulvio Guatelli fulvio.guatelli@unifi.it Firenze University

Dettagli

Il progetto OpenAIRE in breve

Il progetto OpenAIRE in breve Il progetto OpenAIRE in breve Ottobre 2010 A cura di Paola Gargiulo e Ilaria Fava OpenAIRE alcuni dati OpenAIRE = Open Access Infrastructure for Research in Europe Programma: FP7 Research Infrastructures

Dettagli

SPARC e il futuro della comunicazione scientifica Paola Gargiulo CASPUR

SPARC e il futuro della comunicazione scientifica Paola Gargiulo CASPUR SPARC e il futuro della comunicazione scientifica Paola Gargiulo CASPUR Introduzione La mia presentazione intende far conoscere SPARC e, in particolare, SPARC-Europe, alla comunità accademica italiana.

Dettagli

Open Access : stato dell arte e prospettive in Italia Paola Gargiulo paola.gargiulo@caspur.it CASPUR

Open Access : stato dell arte e prospettive in Italia Paola Gargiulo paola.gargiulo@caspur.it CASPUR Roma, 19 ottobre 2010 Open Access : stato dell arte e prospettive in Italia Paola Gargiulo paola.gargiulo@caspur.it CASPUR Adozione di servizi di supporto per la comunità scientifica (authors tools, CVs,

Dettagli

Open Archives e motori di ricerca. di Ilaria Moroni

Open Archives e motori di ricerca. di Ilaria Moroni Open Archives e motori di ricerca di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: ottobre 2013 Sommario Open archives: Pleiadi SSRN Motori di ricerca: Google Books Google Scholar Scirus Open Archives per cercare

Dettagli

Alla ricerca degli ebooks (2)

Alla ricerca degli ebooks (2) Alla ricerca degli ebooks (2) Le collezioni di Ca Foscari Dove cercare un ebook Se stai cercando un titolo specifico Fai una ricerca in BdA Biblioteca Digitale di Ateneo Da dove si accede? 1. Dalla Home

Dettagli

Open Publishing Made Easy!

Open Publishing Made Easy! Open Publishing Made Easy! Seminario Residenziale CIBER Università di Napoli, 11 novembre 2005 Che cos è HyperJournal è un software per creare e gestire riviste scientifiche elettroniche e cartacee. è

Dettagli

Gli editori italiani e l open access

Gli editori italiani e l open access Gli editori italiani e l open access Piero Attanasio Associazione Italiana Editori piero.attanasio@aie.it Modena, 3 maggio 2012 Le biblioteche producono conoscenza Periodici e archivi di dati per la circolazione

Dettagli

L assistenza al banco: gli strumenti

L assistenza al banco: gli strumenti L assistenza al banco: gli strumenti a cura di Sara Sartorio Gli strumenti: I Regolamenti e le Carte dei servizi La Carta dei servizi del Sistema Bibliotecario d Ateneo I Regolamenti e le Carte dei servizi

Dettagli

Resources and Tools for Bibliographic Research. Search & Find Using Library Catalogues

Resources and Tools for Bibliographic Research. Search & Find Using Library Catalogues Resources and Tools for Bibliographic Research Search & Find Using Library Catalogues November 28, 2011 Donata Pieri Index Definition University of Padova Library System Catalogue CaPerE E-journals Catalogue

Dettagli

I periodici in SOL: dal cartaceo al digitale

I periodici in SOL: dal cartaceo al digitale Il punto su SBN nazionale e lo sviluppo del polo TSA (1993-2013) I periodici in SOL: dal cartaceo al digitale Maurizio Florio Università degli Studi di Trieste - Risorse Elettroniche di Ateneo I periodici

Dettagli

EBOOK E NUOVI SCENARI DI SERVIZIO

EBOOK E NUOVI SCENARI DI SERVIZIO EBOOK E NUOVI SCENARI DI SERVIZIO PER LE BIBLIOTECHE ACCADEMICHE: L ESPERIENZA DELL UNIVERSITÀ DI TORINO Bianca Gai Staff Biblioteca Digitale Università di Torino bianca.gai@unito.it ebook in Piemonte:

Dettagli

P.O.R. SARDEGNA 2000-2006 MISURA 3.13 ALLEGATO A. SCHEDA PROGETTO per la creazione di BIBLIOTECA SCIENTIFICA REGIONALE

P.O.R. SARDEGNA 2000-2006 MISURA 3.13 ALLEGATO A. SCHEDA PROGETTO per la creazione di BIBLIOTECA SCIENTIFICA REGIONALE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE P.O.R. SARDEGNA 2000-2006 MISURA 3.13 RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO NELLE IMPRESE E TERRITORIO ALLEGATO A SCHEDA PROGETTO per la creazione

Dettagli

La biblioteca digitale nell universo dell informazione: attrice o comparsa?

La biblioteca digitale nell universo dell informazione: attrice o comparsa? La biblioteca digitale nell universo dell informazione: attrice o comparsa? (meditando sul manifesto ) Napoli, 14 dicembre 2007, CILEA In sintesi Il ciclo di vita dell informazione scientifica Il posto

Dettagli

Personalizzazione del software E-Prints per l'integrazione con l'anagrafe della ricerca

Personalizzazione del software E-Prints per l'integrazione con l'anagrafe della ricerca Personalizzazione del software E-Prints per l'integrazione con l'anagrafe della ricerca Francesca Valentini (Università di Trento) Filippo Moser (Università di Trento) 1 UNITN E-PRINTS Self-archiving sw

Dettagli

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/ CSG S.r.l. Scuola per la Formazione Manageriale in Sanita Universita degli Studi di Milano Bicocca Scuola per la Formazione Manageriale in Sanita Il recupero dell informazione bibliografica biomedica Il

Dettagli

Il servizio di reference collaborativo a distanza dell Università di Firenze

Il servizio di reference collaborativo a distanza dell Università di Firenze Il servizio di reference collaborativo a distanza dell Università di Firenze Francesca Cagnani per il gruppo di lavoro del SBA Firenze - Ifnet, 7 marzo 2014 Argomenti Argomenti il progetto la piattaforma

Dettagli

4 modulo: LE RISORSE ELETTRONICHE PER L AREA ECONOMICA 2 parte

4 modulo: LE RISORSE ELETTRONICHE PER L AREA ECONOMICA 2 parte 4 modulo: LE RISORSE ELETTRONICHE PER L AREA ECONOMICA 2 parte La ricerca nelle risorse per l area economica: banche dati italiane: ESSPER: spoglio di periodici italiani Il portale de Il Sole 24 ore: quotidiano

Dettagli

Percorsi bibliografici

Percorsi bibliografici Percorsi bibliografici nelle collezioni della Biblioteca del Senato Ebook Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini E-book: scenario attuale e prospettive future Percorso bibliografico nelle collezioni

Dettagli

Comunicazione scientifica e accesso aperto: le prospettive della CRUI

Comunicazione scientifica e accesso aperto: le prospettive della CRUI Sardegna Ricerche Accesso aperto e comunicazione scientifica Roberto Delle Donne Comunicazione scientifica e accesso aperto: le prospettive della CRUI La CRUI ha promosso: l adesione delle università italiane

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

Dove iniziare la ricerca bibliografica

Dove iniziare la ricerca bibliografica Information Literacy Oggi ci sono molte risorse a disposizione per lo studio dell ingegneria, per questo è importante saperle utilizzare con discrezionalità per essere certi di aver fatto un lavoro di

Dettagli

Original Article: RISOLVERE TERMINE OTTIMIZZAZIONE DEI MUTUI PER I MUTUATARI SECONDA TASSO DI SCONTO

Original Article: RISOLVERE TERMINE OTTIMIZZAZIONE DEI MUTUI PER I MUTUATARI SECONDA TASSO DI SCONTO Peer Reviewed, Open Access, Free Online Journal Published monthly : ISSN: 2308-832X Issue 5(14); May 2014 Original Article: RISOLVERE TERMINE OTTIMIZZAZIONE DEI MUTUI PER I MUTUATARI SECONDA TASSO DI SCONTO

Dettagli

Bozza Guida ufficiale vs 1.0

Bozza Guida ufficiale vs 1.0 Bozza Guida ufficiale vs 1.0 Caratteristiche del software Videocopen è un software open source di videoconferenza. Sviluppato in php per la parte web e macromedia flash per la videoconferenza, sfrutta

Dettagli

DigiTouch SpA - Sede Legale e Operativa: Viale Vittorio Veneto 22-20124 Milano Numero Iscrizione Registro Imprese CCIAA Milano, Codice fiscale, P.

DigiTouch SpA - Sede Legale e Operativa: Viale Vittorio Veneto 22-20124 Milano Numero Iscrizione Registro Imprese CCIAA Milano, Codice fiscale, P. DigiTouch SpA - Sede Legale e Operativa: Viale Vittorio Veneto 22-20124 Milano Numero Iscrizione Registro Imprese CCIAA Milano, Codice fiscale, P.IVA IT05677200965 - Numero REA MI-1839576 Capitale sociale

Dettagli

Open Access: le ragioni di una scelta

Open Access: le ragioni di una scelta Open Access: le ragioni di una scelta Lucia Monaco Direttore Scientifico Telethon Convegno: Open Access: una nuova opportunità? Università degli Studi di Milano, Biblioteca Centrale di Farmacia 24 febbraio

Dettagli

OPEN ACCESS in PORTO:

OPEN ACCESS in PORTO: POLITECNICO DI TORINO Area bibliotecaria e museale OPEN ACCESS in PORTO: istruzioni per l uso Maria Girard, Monica Margara CHE COS E L OPEN ACCESS? L Open Access è un movimento che promuove l accesso libero

Dettagli

Facciamo il punto su Open Access e i nuovi modelli della comunicazione scientifica

Facciamo il punto su Open Access e i nuovi modelli della comunicazione scientifica Facciamo il punto su Open Access e i nuovi modelli della comunicazione scientifica Seminario AIB Campania, Salerno, Biblioteca Provinciale, 27 Novembre 2008 a cura di Maria Cassella maria.cassella@unito.it

Dettagli

"INFORMATION LITERACY": L'ESPERIENZA DIDATTICA NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE. Relatore: Maurizio Grilli

INFORMATION LITERACY: L'ESPERIENZA DIDATTICA NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE. Relatore: Maurizio Grilli "INFORMATION LITERACY": L'ESPERIENZA DIDATTICA NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Relatore: Maurizio Grilli Ambito infermieristico: Infermieristica, Ostetricia. Ambito della prevenzione: Assistenza

Dettagli

Open Access: principali ostacoli per un ampia diffusione in Italia

Open Access: principali ostacoli per un ampia diffusione in Italia Rivista "Informatica e diritto", Vol. XVIII, 2009, n. 2 Open Access: principali ostacoli per un ampia diffusione in Italia PAOLA GALIMBERTI * SOMMARIO: 1. Cos è l Open Access e perché nasce 1.1. L avvento

Dettagli

VI Convegno annuale OCLC EMEA The Art of invention: culture, technology and user engagement in the digital age.

VI Convegno annuale OCLC EMEA The Art of invention: culture, technology and user engagement in the digital age. INVITO ALLA STAMPA VI Convegno annuale OCLC EMEA The Art of invention: culture, technology and user engagement in the digital age. Cultura, tecnologia e coinvolgimento degli utenti nell'era digitale. Biblioteca,

Dettagli

Le nuove frontiere del libro elettronico. Contenuti e device per la lettura

Le nuove frontiere del libro elettronico. Contenuti e device per la lettura Le nuove frontiere del libro elettronico Contenuti e device per la lettura La rivoluzione in atto L'industria di libri, giornali, riviste e servizi editoriali è destinata a cambiare radicalmente nel giro

Dettagli

Progetto UniBS-eprint

Progetto UniBS-eprint Università degli studi di Brescia Progetto UniBS-eprint a cura della Biblioteca Centrale Interfacoltà Responsabile del Progetto Prof. Ignazio Basile Coordinatore del progetto Eugenio Pelizzari Redazione

Dettagli

Dipartimento di Economia, 2. piano, aula 2. Messina, 15 dicembre 2015

Dipartimento di Economia, 2. piano, aula 2. Messina, 15 dicembre 2015 Corso di formazione in house su La nuova procedura amministrativo-contabile per l acquisizione del materiale bibliografico in formato cartaceo dell Ateneo di Messina Dipartimento di Economia, 2. piano,

Dettagli

Open Access e copyright FAQ

Open Access e copyright FAQ Open Access e copyright FAQ di Antonella De Robbio CAB Centro di Ateneo per le Biblioteche Università degli Studi di Padova Che cos è il movimento Open Access? Open Access non è solo un movimento 1, ma

Dettagli

E-book e biblioteca: introduzione a realtà, problemi e prospettive

E-book e biblioteca: introduzione a realtà, problemi e prospettive E-book e biblioteca: introduzione a realtà, problemi e prospettive Serena Sangiorgi Biblioteca Politecnica Università degli studi di Parma CNBA - AIDA serena.sangiorgi@unipr.it 12/11/2005 Ebooks / Incontro

Dettagli

Come ragiona un editore

Come ragiona un editore Come ragiona un editore Contenuti e servizi per la ricerca Modena, Fondazione Collegio san Carlo 3 maggio 2012 Fondazione Collegio san Carlo 3 maggio 2012 La Società editrice il Mulino Il Mulino è un editore

Dettagli

IL DISCOVERY TOOL SUMMON L ESPERIENZA DELL UNIVERSITÀ DI PALERMO

IL DISCOVERY TOOL SUMMON L ESPERIENZA DELL UNIVERSITÀ DI PALERMO IL DISCOVERY TOOL SUMMON L ESPERIENZA DELL UNIVERSITÀ DI PALERMO Seminario primaverile CIBER Roma, 7 giugno 2011 Università degli Studi di Palermo Sistema bibliotecario Settore Biblioteca digitale PERCHÉ

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Il caso BOA (Bicocca Open Archive)

Il caso BOA (Bicocca Open Archive) Il caso BOA (Bicocca Open Archive) Bonaria Biancu e il GdL BOA: Carmela Napoletano, Chiara Papalia, Silvia Servidei, Roberta Spagnoli Il GdL collabora con il Settore Proprietà Intellettuale e Trasferimento

Dettagli

A Proposal For. IEEE Open Access. IEEE Xplore Digital Library. A Proposal for the IEEE Open Access Page 1

A Proposal For. IEEE Open Access. IEEE Xplore Digital Library. A Proposal for the IEEE Open Access Page 1 A Proposal For 2013 IEEE Open Access IEEE Xplore Digital Library Prepared by: DEA Mediagroup SpA IEEE 445 Hoes Lane Piscataway, NJ 08854 USA 6 maggio 2013 A Proposal for the IEEE Open Access Page 1 IEEE

Dettagli

Prospettive filosofiche sulla pace

Prospettive filosofiche sulla pace Prospettive filosofiche sulla pace Atti del Colloquio Torino, 15 aprile 2008 a cura di Andrea Poma e Luca Bertolino Trauben Volume pubblicato con il contributo dell Università degli Studi di Torino Trauben

Dettagli

Online Sessione AIDA

Online Sessione AIDA Online Sessione AIDA Londra 2 dicembre 2003 Roma 31 marzo 2004 Il content management per la ricerca e la didattica Paola Gargiulo gargiulo@caspur.it Sommario di cosa parliamo quando parliamo di content

Dettagli

AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION

AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION READ ONLINE AND DOWNLOAD EBOOK : AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION PDF Click button to download

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO Il mese dell alta formazione 2012-2013 Strumenti per la ricerca bibliografica ed elementi di bibliometria Dott.ssa Marcella Peruzzi Servizio Sistema Bibliotecario

Dettagli

La Gold Road: monografie e riviste ad accesso aperto in due progetti europei: OAPEN e SOAP. di Maria Cassella OA week 2012 Vercelli, 26 ottobre 2012

La Gold Road: monografie e riviste ad accesso aperto in due progetti europei: OAPEN e SOAP. di Maria Cassella OA week 2012 Vercelli, 26 ottobre 2012 La Gold Road: monografie e riviste ad accesso aperto in due progetti europei: OAPEN e SOAP di Maria Cassella OA week 2012 Vercelli, 26 ottobre 2012 La crisi delle monografie di ricerca Deriva dalla crisi

Dettagli

Costruire un sistema bibliotecario performante: tra vincoli e scelte strategiche, fattori critici di successo e funzioni innovative

Costruire un sistema bibliotecario performante: tra vincoli e scelte strategiche, fattori critici di successo e funzioni innovative I Sistemi bibliotecari d'ateneo - Roma, 18.02.2010 Costruire un sistema bibliotecario performante: tra vincoli e scelte strategiche, fattori critici di successo e funzioni innovative Luca Bardi, Dirigente

Dettagli

L Università di Trieste gli archivi istituzionali la policy Open Access

L Università di Trieste gli archivi istituzionali la policy Open Access Università degli Studi di Trieste L Università di Trieste gli archivi istituzionali la policy Open Access Luisa Balbi Responsabile Centro servizi di Ateneo per il trasferimento delle conoscenze balbi@units.it

Dettagli

La biblioteca digitale IOV - IRCCS Una guida rapida al sito web

La biblioteca digitale IOV - IRCCS Una guida rapida al sito web La biblioteca digitale IOV - IRCCS Una guida rapida al sito web PER INFORMAZIONI biblioteca@ioveneto.it Perché una biblioteca digitale Accesso 24 ore su 24 alle riviste ed ai servizi in abbonamento L accesso

Dettagli

Pubblicare ed essere visibili: il segreto della nuova editoria online. Andrea Bollini Andrea Marchitelli Susanna Mornati

Pubblicare ed essere visibili: il segreto della nuova editoria online. Andrea Bollini Andrea Marchitelli Susanna Mornati Pubblicare ed essere visibili: il segreto della nuova editoria online Andrea Bollini Andrea Marchitelli Susanna Mornati La crisi dell editoria scientifica Crisi dei prezzi La crisi dell editoria scientifica

Dettagli

Risultati del Questionario esplorativo sulla catalogazione dei periodici elettronici 28 luglio-15 settembre 2011

Risultati del Questionario esplorativo sulla catalogazione dei periodici elettronici 28 luglio-15 settembre 2011 Workshop ACNP e NILDE "Insieme per un sistema integrato dei periodici" Risultati del Questionario esplorativo sulla catalogazione dei periodici elettronici 28 luglio-15 settembre 2011 Elena Bernardini

Dettagli

Statistiche d uso: lettura e valutazione (pt. III) Franco Toni

Statistiche d uso: lettura e valutazione (pt. III) Franco Toni Statistiche d uso: lettura e valutazione (pt. III) Franco Toni COUNTER 2 La release 2 verrà adottata come Code of Practice a partire dal 1 gennaio 2006, data dalla quale tutti i vendor dovranno diventare

Dettagli

Tools per la gestione dei flussi informativi nei Sistemi Bibliotecari

Tools per la gestione dei flussi informativi nei Sistemi Bibliotecari Seminario Residenziale CIBER 2007 Pescara, Sala Convegni Fondazione CARIPE 22-23 23 Maggio 2007 Tools per la gestione dei flussi informativi nei Sistemi Bibliotecari Ugo Contino - Responsabile Settore

Dettagli

Syllabus MODULO I. Periodo Date : 8 Febbraio 2013; 1 marzo 2013 Orari: 8 Febbraio: 15.00-17.30; 1 marzo 2013: 10.30-13.30

Syllabus MODULO I. Periodo Date : 8 Febbraio 2013; 1 marzo 2013 Orari: 8 Febbraio: 15.00-17.30; 1 marzo 2013: 10.30-13.30 Syllabus La ricerca scientifica sulle tematiche del lavoro: strumenti, metodologia e potenzialità dell'open access e dei social network nell'era della editoria digitale. MODULO I L informatica giuridica

Dettagli

SBA. Ufficio Anagrafe della ricerca, Archivi istituzionali e supporto editoriale

SBA. Ufficio Anagrafe della ricerca, Archivi istituzionali e supporto editoriale 1 Open Access: archives, journals Introduction to OA scientific academic resources Trento, 2 What is Open Access? ACADEMIC SCIENTIFIC BIBLIOGRAPHIC RESOURCES digital, online, permanent, free from most

Dettagli