Modulo 3. "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modulo 3. "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta."

Transcript

1 Modulo 3 ELABORAZIONE TESTI: WORD 2000 "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta." Isaac Asimov ( ) Formatica S.r.l. Via S.Martino, PISA Via Pieroni, LIVORNO Tel Fax Url: -

2 Obiettivi Elaborazioni testi: Word 2000 Questo modulo verifica la competenza dello studente nell uso dei programmi di elaborazione testi. Programma didattico dell'esame Accesso a un pacchetto di elaborazione testi e caricamento del software. Aprire un documento esistente. Introdurre un testo - digitare il testo (di piccole dimensioni). Inserire il testo. Cancellare il testo. Creare un documento. Introdurre un testo - digitare il testo (di piccole dimensioni). Inserire il testo. Cancellare il testo. Salvare un documento sul disco. Usare le funzioni disponibili in un sistema standard di elaborazione testi. Spostare il testo entro un documento. Copiare entro un documento o in un altro documento. Sostituire parole con altre parole. Modificare l aspetto di un documento. Usare il corsivo. Usare il grassetto. Centrare e sottolineare un testo. Cambiare tipo di carattere. Cambiare l interlinea. Controllare la giustificazione del testo. Usare un programma di verifica ortografica e fare le modifiche ove necessario. Stampare documenti e parti di documento. Creare un intestazione in alto e un piè di pagina. Usare la paginazione. Cambiare la paginazione di un documento. Uso delle funzioni di Help. Unire un documento ad un indirizzario. Importare tabelle e grafici. Costruire una tabella entro un documento. Fare rientri nel testo. Usare e definire tabelle. Formattare documenti nello stile appropriato al tipo di attività. Virgolettare come appropriato (ad es. virgolette acute). Allegare testi da altri documenti. Uso di modulistica. Uso di software che integra l elaborazione testi con i fogli elettronici, le basi di dati o la grafica. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 1 Modulo 3

3 INDICE CAPITOLO 1: INTRODUZIONE A WORD Word Aprire Word La finestra di lavoro di Word Le barre degli strumenti Il righello Muoversi in un documento di Word Aprire un documento di Word Creare un nuovo documento Salvare un file Il menu guida Modalità di visualizzazione dei documenti Chiudere un documento Chiudere Word CAPITOLO 2: OPERAZIONI DI BASE SUL TESTO Il testo Inserire e cancellare testo da un documento Tecniche di selezione del testo Cancellare del testo in un documento Interruzione di pagina Annulla e ripristina Gli appunti Copia Taglia Incolla Trova e sostituisci...8 CAPITOLO 3: LA FORMATTAZIONE DEL TESTO Formattazione del carattere Formattazione del paragrafo L'allineamento del testo I rientri del paragrafo Spaziatura e interlinea Sillabazione Tabulazioni Modifica dell'aspetto di un documento Elenchi puntati e numerati Modelli...8 CAPITOLO 4: RIFINIRE UN DOCUMENTO Gli stili Definizione di uno stile Intestazione e piè di pagina Numerazione delle pagine Personalizzazione Controllo ortografico e grammaticale Impaginazione Stampa di un documento Impostazioni della stampa...8 Copyright 2002 Formatica S.r.l. 2 Modulo 3

4 CAPITOLO 5: FUNZIONI AVANZATE Le tabelle Creazione di una tabella Gestione e formattazione di una tabella Disegno Inserimento di immagini WordArt Inserimento di un grafico Ridimensionamento e spostamento di oggetti Integrazione di un foglio di Excel Preparazione di mailing in Word Copyright 2002 Formatica S.r.l. 3 Modulo 3

5

6 Capitolo 1: Introduzione a Word 2000 Contenuti Introduzione a Word Aprire un programma di elaborazione testi. Aprire un documento di testo esistente. Fare delle modifiche ad un documento esistente. Creare un nuovo documento. Salvare un documento. Salvare un documento in una cartella diversa o con un formato diverso. Salvare un documento in un formato appropriato per invio ad un sito web. Usare la funzione di Help del programma. La barra dei menu. Le barre degli strumenti. Personalizzazione delle barre degli strumenti. Modalità di visualizzazione di un documento. Chiudere un documento. Chiudere l'applicativo. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 5 Modulo 3

7 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word WORD 2000 A cosa serve Word 2000? Word 2000 e Office 2000 Word 2000 è un programma di elaborazione testi (word processor), che consente di produrre facilmente documenti testuali di ottima qualità come lettere, fax, promemoria, relazioni, curriculum, utilizzando modelli prefissati disponibili nell'applicativo o modelli personalizzati. Word 2000 mette a disposizione dell'utente un variegato insieme (in inglese set) di strumenti come il controllo ortografico e grammaticale, la sillabazione e ambienti di elaborazione grafica volti alla creazione di documenti sofisticati e precisi. Word 2000 è reperibile sul mercato singolarmente o integrato nel pacchetto di software Office Office 2000 è un insieme di applicativi finalizzati all Office Automation. Oltre a Word 2000 comprende, tra gli altri, anche un programma per la gestione di fogli elettronici (Excel 2000), un sistema di gestione di basi di dati (Access 2000), un programma per la realizzazione di presentazioni (PowerPoint 2000). Office 2000 è prodotto dalla Microsoft ed è il programma di Office Automation più diffuso al mondo. 1.2 APRIRE WORD 2000 Eseguire Word 2000 utilizzando il pulsante Avvio È possibile aprire il programma usando metodi diversi. Per avviarlo dal menu Avvio è necessario: 1. Cliccare sul pulsante Avvio per mostrarne il menu (Figura 1); 2. Selezionare la voce Programmi; 3. Cliccare sulla voce Microsoft Word Copyright 2002 Formatica S.r.l. 6 Modulo 3

8 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 Figura 1 - Apertura di Word 2000 dal menu di Avvio. Eseguire Word 2000 con altre procedure Un altro modo per avviare Word 2000 consiste nell'apertura di un documento che ha estensione associata per default al programma; in tal caso viene aperto il documento all'interno di una sessione dell'applicazione (per l'apertura di un documento esistente vedere il paragrafo 1.4). Se Word 2000 è stato installato insieme ad Office 2000, esistono altri modi per eseguirlo oltre a quello visto nella sezione precedente, e più precisamente: se è visualizzata la Barra degli strumenti di Office, è sufficiente cliccare sull'icona di Word; selezionando la voce Nuovo Documento Office dal menu Avvio (Figura 1) e scegliendo la voce Documento Vuoto dalla finestra che viene aperta. In tal caso viene creato un nuovo documento all'interno dell applicazione (per la creazione di un nuovo documento vedere il paragrafo 1.5); aprendo un documento di Word 2000 attraverso la voce Apri Documento Office del menu Avvio (Figura 1). 1.3 LA FINESTRA DI LAVORO DI WORD 2000 La finestra di lavoro di Word 2000 La finestra di lavoro che si presenta all apertura di Word 2000 è riportata in Figura 2. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 7 Modulo 3

9 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 Figura 2 - Finestra di lavoro di Word All avvio di Word 2000 viene creato automaticamente un documento a cui viene assegnato il nome Documento1. Nell'area bianca della finestra di lavoro del Documento1 lampeggia il cursore che indica il punto di inserimento del testo: il testo digitato verrà inserito nel Documento1 da quella posizione. Gli elementi principali della finestra di Word 2000, visibili nell'ordine in Figura 2, sono: la Barra del Titolo (la barra colorata di azzurro), la Barra dei menu (quella che sta sotto la barra del titolo con le voci "File", "Modifica" ecc.), la barra degli strumenti Standard (quella che sta sotto la barra dei menu), la barra degli strumenti di Formattazione (quella che sta sotto la Barra degli strumenti standard), il righello (che riguarda la finestra del documento Word). Nelle prossime sezioni verranno illustrati i comandi presenti sulle varie barre LE BARRE DEGLI STRUMENTI La barra del Titolo Come accennato nel paragrafo 1.3 sull'estremità superiore della finestra di Word è presente la Barra del titolo che ha le stesse funzionalità della Barra del titolo di una qualsiasi finestra dell ambiente Windows. Tale barra è colorata secondo le impostazioni prescelte dall'utente e contiene il nome Copyright 2002 Formatica S.r.l. 8 Modulo 3

10 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 dell applicativo, il nome del documento aperto (se è stato ingrandito a tutto schermo). Sull estremità destra della barra sono presenti i pulsanti di controllo (Riduci a icona, Ridimensiona e Chiudi). Nota: Se il documento attivo non è ingrandito a pieno schermo, è visibile, oltre alla Barra del titolo dell'applicazione, la Barra del titolo della finestra relativa al documento. La barra del Titolo di Word 2000 Le barre degli strumenti La Barra del titolo dell'applicativo è, a tutti gli effetti, simile a quella di una generica finestra di Windows. Alcune funzioni applicabili ad essa sono: cliccando due volte con il tasto sinistro del mouse su di essa è possibile ingrandire a tutto schermo o ridurre la finestra alle dimensioni originali; utilizzando i pulsanti posti sulla estremità destra è possibile ridurre a icona, ingrandire o chiudere la finestra; scegliendo la voce opportuna dal menu di Scelta Rapida associato che si apre cliccando con il tasto destro del mouse su di essa possono essere eseguite le operazioni classiche di ridimensionamento di una finestra. Word 2000 mette a disposizione diverse barre degli strumenti, ciascuna caratterizzata da funzionalità specifiche. Lo standard prevede la visualizzazione delle barre Standard e Formattazione. È possibile visualizzare più barre degli strumenti o nascondere quelle non necessarie scegliendo la relativa voce nel sottomenu Barre degli strumenti presente nel menu Visualizza della Barra dei menu, oppure nel menu di Scelta Rapida (Figura 3) associato ad un qualsiasi punto libero dell'area dedicata alle barre degli strumenti. Figura 3 -Menu per la scelta delle barre degli strumenti. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 9 Modulo 3

11 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 La barra dei Menu La Barra dei menu (Figura 4) è posta sotto la Barra del titolo. Figura 4 - Barra dei menu di Word Nella Barra dei menu sono presenti tutti i comandi di Word suddivisi per categorie (File, Modifica, Visualizza, Inserisci, Formato, Strumenti, Tabella, Finestra e Guida) ai quali è possibile accedere dal menu che si apre cliccando sulla relativa voce. Ciascuna voce presente nella Barra dei menu ha una lettera sottolineata. Cliccando da tastiera su tale lettera contemporaneamente al tasto Alt viene aperto il menu corrispondente. Ad esempio cliccando sul tasto "F" tenendo premuto Alt vengono visualizzate le voci presenti nel menu "File". È possibile personalizzare la Barra dei menu aggiungendo e rimuovendo voci, ma non è possibile nasconderla. Gestione di tutti i documenti aperti Menu finestra Nota Il menu "File" contiene diverse funzioni per la gestione del file e del programma. Le voci "Chiudi" e "Salva", che vengono visualizzate normalmente, vengono sostituite da "Chiudi tutto" e "Salva tutto" se viene tenuto premuto il tasto Shift mentre viene aperto il menu "File". Tutte le voci presenti nei vari menu verranno analizzate nel corso delle lezioni, mano a mano che verranno affrontati i vari argomenti. Al momento è necessario vedere come gestire il caso in cui nella stessa sessione di Word vengono aperti più documenti. Il nome di tutti i documenti aperti viene inserito nel menu "Finestra"; per passare dalla visualizzazione di uno di essi a quella di un altro è sufficiente cliccare sul nome presente in tale lista, oltre che cliccare sull'icona che viene aggiunta nella Barra delle applicazioni. All'interno del menu Finestra scegliendo la voce "Disponi tutto" è possibile anche disporre i vari documenti attivi all'interno della stessa finestra di Word in modo da poter essere visualizzati e gestiti contemporaneamente. Com'è possibile notare nell'immagine riportata in Figura 2, la Barra del titolo dell applicazione e quella del documento coincidono, perché in questo caso particolare il documento visualizzato non è l'unico aperto. Se in Word è già aperto almeno un documento, alla richiesta di apertura di un nuovo file corrisponde l apertura di una nuova finestra contenente il documento richiesto. In caso contrario, cioè se all'interno dell'attuale sessione di Word è aperto un solo file, il documento e il programma non occupano la Copyright 2002 Formatica S.r.l. 10 Modulo 3

12 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 stessa finestra. C'è da notare che, nel caso di più file aperti, nonostante le finestre siano distinte, la sessione di Word è unica; infatti è possibile vedere dal menu Finestra la lista dei file attivi. Figura 5 - La barra degli strumenti standard. La barra degli strumenti Standard In Figura 5 è illustrata la Barra degli strumenti Standard di Word Ad ogni icona è associata una voce che ne indica il significato. Come la Barra dei menu, la Barra degli strumenti può essere personalizzata aggiungendo o rimuovendo i pulsanti più o meno utilizzati dall'utente (vedi oltre in questa sezione). Nota: posizionando il cursore del mouse sull'icona relativa a ciascuno strumento presente sulla barra e attendendo qualche secondo, viene visualizzato il nome della funzione in un piccolo riquadro. Figura 6 - La barra di formattazione. La barra degli strumenti di Formattazione Come personalizzare la Barra degli strumenti In Figura 6 è riportata la Barra di formattazione che contiene le icone necessarie alla formattazione del testo, ad ognuna delle quali è stata associata un'etichetta con scritta la funzione svolta. Le funzioni svolte da ciascuna icona verranno descritte nel corso dei seguenti capitoli. Scegliendo la voce "Personalizza" dal menu di Scelta Rapida riportato in Figura 3 è possibile personalizzare la Barra degli strumenti in modo da aggiungere le icone relative ai comandi usati più frequentemente dall'utente o, equivalentemente, da rimuovere le icone che non vengono usate. La scelta della voce "Personalizza" fa aprire la finestra riportata in Figura 7. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 11 Modulo 3

13 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 Figura 7 - Personalizzazione delle barre degli strumenti. Nella scheda "Comandi" della finestra "Personalizza" sono presenti tutti i comandi del programma suddivisi per categorie. Le icone che devono essere aggiunte ad una delle barre degli strumenti devono essere trascinate nella barra in cui devono essere aggiunte. Per rimuovere un'icona è necessario effettuare l'operazione inversa rispetto a quella appena vista IL RIGHELLO Il Righello orizzontale e verticale Il righello orizzontale, riportato nella seguente immagine, è una barra numerata visualizzata nella parte superiore della finestra del documento. È possibile utilizzare il righello orizzontale per visualizzare e impostare i rientri di paragrafo, le tabulazioni, i margini della pagina e la larghezza delle colonne, tutti argomenti che affronteremo più avanti. Per visualizzarlo deve essere scelta la voce Righello dal menu Visualizza. Nella visualizzazione Layout di stampa (paragrafo1.8) viene inoltre visualizzato il righello verticale sul margine sinistro del documento, utile per modificare i margini superiore e inferiore della pagina e l altezza delle righe delle tabelle. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 12 Modulo 3

14 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word MUOVERSI IN UN DOCUMENTO DI WORD Le barre di scorrimento Scorrere il documento verso l alto o il basso Scorrere il documento a destra o a sinistra Scorrere velocemente il documento Raggiungere una posizione specifica Se il testo è troppo lungo per essere contenuto tutto all interno di una singola videata, è necessario lavorare con le barre di scorrimento verticale e/o orizzontale. Cliccando sul pulsante a forma di freccia posto all estremità superiore o inferiore della barra di scorrimento verticale il documento scorrerà verso l alto o verso il basso (continuando a tenere premuto il documento continuerà a scorrere). Per spostarsi a destra o a sinistra agire in maniera analoga sulla barra di scorrimento orizzontale. Per far scorrere il documento approssimativamente di videata in videata, è sufficiente cliccare sulle aree più chiare delle barre di scorrimento verticale ed orizzontale. Nota: lo stesso risultato si ottiene utilizzando i tasti PaginaSu o PaginaGiù da tastiera. Per raggiungere una posizione specifica del documento: 1. Cliccare sull indicatore di posizione (rettangolo più scuro all interno della barra di scorrimento); 2. tenendo il pulsante del mouse premuto, spostare l indicatore lungo la barra (una finestra indicherà la posizione raggiunta); 3. lasciando andare l indicatore, ci si posizionerà all interno della sezione del documento relativa all ultimo numero visualizzato. 1.4 APRIRE UN DOCUMENTO DI WORD Aprire un documento Per aprire un documento esistente è necessario fare doppio click sull'icona relativa al file di interesse nella finestra per l'apertura dei file che viene visualizzata cliccando sull omonimo pulsante della Barra degli strumenti Standard oppure scegliendo il comando Apri dal menu File (Figura 8). Copyright 2002 Formatica S.r.l. 13 Modulo 3

15 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 Figura 8 - Finestra per l'apertura di un documento. In generale il file può essere aperto facendo doppio click sulla relativa icona presente nella cartella contenente il file. La dimensione dell'icona dipende dal tipo di visualizzazione delle icone all'interno della finestra; un esempio di icona è riportato nella seguente immagine. Strumenti di aiuto nell apertura di documenti Per accedere alla cartella in cui risiede il documento da aprire è necessario scegliere l'unità in cui essa è memorizzata, dalla lista visualizzata nella casella riportata in Figura 9. Figura 9 - Elenco delle risorse del computer. Cliccare sulla freccia verso il basso per mostrare le cartelle (directory) e le unità. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 14 Modulo 3

16 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 Di seguito vengono riportate le funzioni dei pulsanti presenti sulla barra Cerca in della finestra di dialogo Apri (Figura 8). Descrizione Pulsante Funzione Tornare indietro Salire di un livello Ricercare su Internet Eliminare un file Modificare la visualizzazione delle icone dei file Apre la cartella visualizzata al passaggio precedente. Sale di un livello nell albero gerarchico delle cartelle. Effettua una ricerca su Internet (assumendo che ci sia la possibilità di connettersi al Web). Elimina il file selezionato nella cartella. Modifica la visualizzazione dei file contenuti nella cartella attualmente aperta. Scegliendo la voce Disponi icone vengono ordinate le icone corrispondenti ai file in base al criterio preferito. Strumenti Cliccando sulla voce Strumenti si apre il menu riportato nell'immagine a fianco. Scegliendo una delle voci è possibile effettuare, in modo rapido, l operazione corrispondente sul file selezionato. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 15 Modulo 3

17 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 Sulla sinistra della finestra Apri Cliccando su ciascuno dei pulsanti presenti nell immagine a fianco, è possibile accedere al contenuto della cartella corrispondente. Ad esempio, se si clicca sul pulsante Cronologia, viene visualizzato il contenuto dell'omonima cartella, nella parte destra della finestra Apri. Aprire documenti usati di recente Nella parte inferiore del menu File di ogni applicativo è mostrata la lista dei file utilizzati di recente (Figura 10). Cliccando su una delle voci viene aperto il file relativo. Figura 10 - Lista dei file usati recentemente. Nota: per impostare il numero di file aperti di recente (di default sono 4) è necessario impostare il valore nella casella Elenco ultimi Copyright 2002 Formatica S.r.l. 16 Modulo 3

18 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 file usati presente nella scheda Standard della finestra che viene aperta selezionando la voce Opzioni dal menu Strumenti. Apertura di diversi documenti Nel paragrafo è già stato fatto cenno al fatto che nella stessa sessione di Word è possibile aprire documenti diversi. Per ogni documento viene aperta una finestra distinta in modo da poter essere gestita dalle icone che vengono inserite nella Barra delle applicazioni. Da notare che da ogni finestra è possibile passare ad un'altra scegliendo la voce relativa che viene aggiunta nel menu Finestra. 1.5 CREARE UN NUOVO DOCUMENTO Creare un nuovo documento Creare un nuovo documento basato su un modello Per creare un nuovo documento basato sul modello (per i modelli vedere il paragrafo 3.6) predefinito per il programma (Normal.dot) è necessario cliccare sul pulsante Nuovo sulla Barra degli strumenti Standard. Per creare un nuovo documento basato un modello diverso da quello standard deve essere scelto il modello da quelli presenti nella finestra per la creazione di un nuovo documento (Figura 11) che si apre scegliendo la voce Nuovo dal menu File. Figura 11 - Finestra per la creazione di un nuovo documento. Com'è possibile vedere in Figura 11 i vari modelli sono suddivisi per categorie che possono essere visualizzati scegliendo la relativa scheda (Generale, Altri documenti, Lettere e fax ecc.). Copyright 2002 Formatica S.r.l. 17 Modulo 3

19 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word SALVARE UN FILE Il salvataggio di un file è un operazione fondamentale perché le modifiche fatte ad un documento siano permanenti: se infatti si verificasse un interruzione di corrente prima di aver salvato il file, tutte le modifiche apportate andrebbero perdute! Il comando Salva Il comando Salva con nome Se il documento a cui devono essere apportate le modifiche era stato precedentemente salvato su file, esso può essere aggiornato usando il comando Salva, cliccando sull'icona che riporta un dischetto presente nella Barra degli strumenti (Figura 5), oppure scegliendo la voce Salva nel menu File. Il comando può essere attivato anche da tastiera utilizzando una tra due combinazioni di tasti, e cioè Shift+F12 oppure Alt+Shift+F2. È consigliabile utilizzare il comando Salva a brevi intervalli regolari (ogni 10 minuti circa), in modo da perdere solo le modifiche più recenti in caso di interruzione di corrente o problemi analoghi. Qualunque sia il modo in cui è attivato il comando, il salvataggio avviene senza che venga proposta alcuna finestra di dialogo, a meno che il documento in questione non sia mai stato salvato in precedenza, cioè che non costituisca ancora un file. In tal caso verrà aperta la finestra Salva con nome riportata in Figura 12. Alla richiesta del comando Salva con nome segue l'apertura della finestra riportata in Figura 12. Nota: come detto nella sezione precedente questa finestra viene aperta non solo se viene scelto il comando Salva con nome presente nel menu File, ma anche se il documento viene salvato per la prima volta. Figura 12 - Finestra corrispondente al comando Salva con nome. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 18 Modulo 3

20 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 Dalla finestra è possibile: assegnare il nome al file o salvarlo con un nome diverso (opzione Nome file); salvare un file in un formato diverso (opzione Tipo file); salvare un file su una unità o in una cartella diversa (opzione Salva in). Il comando Salva con nome è presente nel menu File della Barra dei menu ed è attivabile anche da tastiera con il tasto F12. Menu a discesa Salva in All'apertura della finestra riportata in Figura 12 viene proposta come cartella di salvataggio quella in cui è presente il file corrente. Per salvare il file in una cartella o unità diversa rispetto a quella corrente è necessario scegliere la voce relativa nella lista a scorrimento che si apre cliccando sulla freccia vicina alla voce Salva in:. La finestra che si apre quando viene eseguito il comando Salva con nome (Figura 12) è simile a quella che viene visualizzata quando deve essere aperto un file. Oltre alle opzioni viste nel paragrafo 1.4, nella finestra che si apre per il salvataggio di file è presente anche il seguente pulsante: serve per creare una cartella all interno della cartella attualmente in evidenza. Salva come tipo Nel momento in cui viene salvato un documento, Word propone come estensione.doc. Se il file deve essere salvato in un formato differente, per esempio per rendere possibile l'apertura del file all'interno di una versione antecedente del programma, o su un programma simile ma non appartenente alla famiglia di Office o addirittura di Windows, è necessario utilizzare la lista a scorrimento Tipo file Figura 12. Può succedere che il nuovo formato provochi la perdita di informazioni; nel qual caso viene presentata la finestra di dialogo riportata in Figura 13. Figura 13 - Messaggio di avvertimento visualizzato nel caso in cui si cerca di modificare l'estensione di un file. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 19 Modulo 3

21 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 Nota Salvare un documento come HTML Salvataggio di tutti i documenti aperti Se un file deve essere salvato per poter essere riutilizzato su piattaforme diverse da Windows o con edizioni di Word precedenti, senza perdere la formattazione del documento, il formato più indicato è il Rich Text Format che ha l estensione.rtf. Una delle possibili estensioni con cui possono essere salvati i documenti in Word è il file di testo, che ha estensione.txt; in tal caso il file, però essendo il file di testo più semplice, perde ogni formattazione del testo che eventualmente è stata applicata al documento (ad esempio colore del testo, formato del paragrafo, introduzione di tabelle, di oggetti o immagini). Word offre la possibilità di salvare un documento in un formato appropriato per l'invio ad un sito Web. Per ottenere questo tipo di file è sufficiente scegliere "Documento HTML" come tipo file nella finestra di salvataggio. Viene così creato un file con estensione HTML, opportunamente formattato per essere interpretato da un browser. Come visto nel paragrafo è possibile salvare tutti i documenti aperti nell'attuale sessione del programma scegliendo la voce Salva tutto che compare se si apre il menu File tenendo premuto il tasto Shift della tastiera. 1.7 IL MENU GUIDA Utilizzare la Guida di Office Una delle voci della Barra dei menu è quella relativa alla Guida attivabile dal pulsante contrassegnato con un punto interrogativo (Figura 14). Figura 14 La voce "guida" presente nella barra dei menu. Attraverso questo menu è possibile attivare una serie di strumenti di supporto all utilizzo del programma: le funzionalità di Help in linea. Più precisamente è possibile accedere agli strumenti di seguito illustrati, cioè Guida in linea, Assistente di Office e Guida Rapida. Guida in linea: sommario e indice Selezionando quest'ultima voce dal menu Guida (Figura 15), oppure cliccando sul tasto F1, si accede al nocciolo dell Help in linea disponibile. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 20 Modulo 3

22 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 Figura 15 - Comandi attivabili nel menu Guida. L'utilizzo della Guida in linea è praticamente analogo alla Guida in linea di Windows ed è costituito dalle seguenti tre schede: Sommario: consente di percorrere la struttura gerarchica ad albero degli argomenti della Guida. Ricerca libera: permette di ricercare informazioni specifiche su un argomento particolare inserendo una o più parole chiave. Indice: gli argomenti della Guida vengono presentati in ordine alfabetico. Guida rapida Assistente di Office Scegliendo quest opzione dal menu Guida (Figura 15), il puntatore del mouse viene affiancato da un punto interrogativo. Cliccando su un elemento della finestra, viene visualizzata l'informazione sull oggetto indicato. La Guida in linea, è un utile strumento che cela dietro un'immagine animata, (Figura 16 e Figura 17) un processo di ricerca, offrendo utili suggerimenti per migliorare la propria produttività con il programma. Il soggetto che funge da assistente rimane sullo schermo in attesa che gli venga posta una domanda. Il "personaggio" della guida può essere scelto fra diversi personaggi, animati e dotati ognuno di una propria personalità, visualizzando il menu di pop-up con il tasto destro del mouse sulla finestra dell Assistente, e cliccando su Scegli Assistente (Figura 16). Figura 16 - Scelta di un assistente per la guida. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 21 Modulo 3

23 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 Visualizzare l Assistente Ottenere un suggerimento dall Assistente Porre una domanda all Assistente Per visualizzare l Assistente è necessario scegliere la voce Guida in linea dal menu Guida sulla Barra dei menu, oppure cliccare sul pulsante Assistente di Office presente sull estrema destra della Barra degli strumenti Standard. Quando l Assistente rileva la possibilità di proporre un suggerimento, appare una piccola lampadina gialla all interno del pulsante sulla Barra degli strumenti Standard e, se già attivo, anche all interno della finestra dell Assistente. Per ottenere il suggerimento dall Assistente è necessario cliccare sul pulsante Suggerimenti. Per chiudere la finestra Suggerimenti cliccare sul pulsante Chiudi. È possibile interrogare direttamente l Assistente (Figura 17) per ottenere risposta a qualsiasi domanda. La sequenza delle operazioni da compiere è: 1. visualizzare l Assistente; 2. scrivere la domanda nello spazio relativo; 3. cliccare sul pulsante Cerca; 4. selezionare uno degli argomenti guida selezionati dall Assistente. Figura 17 - Assistente di Word. In questo caso sono state chieste informazioni sulle stampanti. Nascondere e Per nascondere l Assistente basta cliccare sulla voce Nascondi Copyright 2002 Formatica S.r.l. 22 Modulo 3

24 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 spostare l Assistente presente nel menu di Scelta rapida associato all Assistente (Figura 16). Cliccando col tasto sinistro del mouse sull'assistente e trascinandolo nello schermo, l'assistente viene posto nel punto in cui viene rilasciato il mouse. 1.8 MODALITÀ DI VISUALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI Come possono essere visualizzati i documenti I documenti possono essere visualizzati in maniera diversa all'interno della finestra di lavoro di Word In pratica lo stesso documento può essere visualizzato, a seconda delle necessità dell utente in uno dei quattro modi previsti (Normale, Layout Web, Layout di stampa e Struttura), selezionando il relativo comando dal menu Visualizza presente sulla Barra dei menu, o cliccando sull'icona relativa al tipo di visualizzazione voluta tra quelle presenti in basso a sinistra della finestra (sulla sinistra della barra di scorrimento orizzontale). Le modalità di visualizzazione sono: Normale: è la modalità di visualizzazione predefinita ed è quella più efficace per la digitazione, la modifica e la formattazione del testo. La visualizzazione Normale mostra la formattazione del testo semplificando il layout (in italiano: disposizione) della pagina per velocizzare le operazioni. Layout Web: visualizza il documento come se le sue pagine fossero pagine Web. Il testo, le immagini e lo sfondo (se ci sono) vengono visualizzati come in un browser. Layout di stampa: consente di avere una visione del documento, una volta che verrà stampato. Questa visualizzazione è utile per la modifica delle intestazioni e dei piè di pagina, dei margini e per lavorare con le colonne, gli oggetti, i disegni e le cornici. Struttura: la visualizzazione Struttura consente di visionare la struttura di un documento e di spostare, copiare e riorganizzare il testo trascinando i titoli. Nella visualizzazione Struttura è possibile comprimere un documento per visualizzare solo i titoli principali oppure espanderlo per averne una visione globale. Ingrandimento/ zoom È possibile aumentare o diminuire la dimensione di visualizzazione di un documento, lavorando con l'icona relativa allo zoom presente nella Barra degli strumenti (Figura 5), oppure scegliendo la voce Zoom dal menu Visualizza. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 23 Modulo 3

25 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word CHIUDERE UN DOCUMENTO Quando si lavora con un applicazione di Office è possibile aprire e chiudere numerosi file in un modo assai semplice. Man mano che l'utente acquisisce dimestichezza, si trova ad aprire e chiudere documenti con sempre maggior frequenza. Chiudere un documento Per chiudere un documento è necessario selezionare la voce Chiudi dal menu File, oppure premere Ctrl+F4. La chiusura di un documento che non è stato precedentemente salvato, provoca la visualizzazione di una finestra in cui l'applicativo chiede se devono essere salvate le modifiche apportate al testo. Rispondendo No al messaggio, il documento viene chiuso senza memorizzare le modifiche fatte dall'ultimo salvataggio, mentre Annulla non chiude il documento. Per chiudere il documento direttamente dalla finestra che lo contiene è necessario cliccare sull'icona evidenziata con una freccia in Figura 18. Figura 18 - Chiusura del documento. Assicurarsi di cliccare sul pulsante mostrato in figura, invece che sul pulsante di chiusura dell'applicativo (quello con la stessa forma, ma non evidenziato con la freccia). Nota: la configurazione riportata in Figura 18 è presente solo nel caso in cui l'unico file aperto nell'applicativo Word è quello attivo. È importante ricordarsi che, come visto nel paragrafo 1.3.1, se all'interno della stessa sessione di Word vengono aperti più documenti, ciascuno di essi viene aperto all'interno di finestre indipendenti. In questo modo la chiusura di un documento corrisponde alla chiusura della finestra che lo contiene. Nota Per chiudere tutti i documenti aperti attualmente in Word è possibile applicare la tecnica illustrata nel paragrafo per Copyright 2002 Formatica S.r.l. 24 Modulo 3

26 Capitolo 1: introduzione a Word 2000 Elaborazione testi: Word 2000 chiudere tutti i documenti aperti nella attuale sessione del programma. Per fare ciò è sufficiente aprire il menu File, tenendo premuto il tasto Shift della tastiera e scegliere la voce Chiudi tutto CHIUDERE WORD 2000 Chiudere Word 2000 Per chiudere Word 2000 si può usare una delle seguenti tecniche: cliccare sul pulsante Chiudi (quello non contrassegnato con la freccia nella Figura 18) presente sulla Barra del titolo della finestra del programma. selezionare il comando Esci dal menu File. utilizzare da tastiera la combinazione Alt+F4 quando è attiva la finestra relativa all'applicativo. La chiusura dell'applicativo provoca la chiusura di tutti i documenti aperti nell'attuale sessione del programma (se non sono ancora stati salvati viene chiesta la conferma del salvataggio prima che vengano chiusi). Copyright 2002 Formatica S.r.l. 25 Modulo 3

27

28 Capitolo 2: Operazioni di base sul testo Contenuti Inserire singoli caratteri, caratteri speciali, interruzioni di pagina in un documento. Usare il comando "Annulla" e il comando "Ripristina". Selezionare una parola, un testo, un paragrafo o l'intero documento. Uso degli appunti per le operazioni di copia e di spostamento. Copiare e spostare testo tra documenti attivi. Cancellare un testo. Usare i comandi "Trova" e "Sostituisci". Copyright 2002 Formatica S.r.l. 27 Modulo 3

29 Capitolo 2: operazioni di base sul testo Elaborazione testi: Word IL TESTO Word 2000 è un editor di testo che permette di "Formattare" un documento in modo preciso. Il termine "formattazione" applicato ad un documento indica l'insieme dei formati che possono essere applicati alle varie parti del testo del documento. Essa comprende il formato del paragrafo (allineamento, interlinea ecc.), il formato del carattere (colore, tipo, dimensione ecc.), il formato della pagina e molti altri che verranno descritti e illustrati nei prossimi paragrafi. Un documento ben formattato deve avere determinate caratteristiche; oltre a presentarsi bene dal punto di vista estetico, deve anche essere ben "leggibile". Il testo deve essere tale da presentare gli argomenti nel modo più chiaro possibile. A tale scopo è di fondamentale importanza la suddivisione dell'intero documento in paragrafi, dove con paragrafo viene inteso il testo che viene racchiuso tra due "ritorno a capo" consecutivi. Come viene realizzato in Word 2000 un "ritorno a capo"? Come creare un paragrafo È da notare anzitutto che se il testo digitato raggiunge la fine della riga, esso continua automaticamente nella riga successiva. Per iniziare una nuova riga, non necessariamente alla fine della riga corrente, è necessario usare il tasto Invio. La nuova riga rappresenta l inizio di un nuovo paragrafo che termina nel punto in cui viene premuto di nuovo il tasto Invio. È possibile visualizzare tutte le interruzioni di paragrafo cliccando sul pulsante Mostra / nascondi sulla Barra degli strumenti Standard; l effetto è quello di far comparire sul documento il simbolo nei punti in cui è stato premuto il tasto Invio. Nota: il pulsante Mostra / nascondi, oltre a mostrare il punto di interruzione di un paragrafo, mostra altri caratteri nascosti, come lo spazio (rappresentato con un punto), la tabulazione (con una freccia), l'interruzione di pagina o di sezione e altri caratteri di formattazione che vengono mostrati scegliendo questa opzione. 2.2 INSERIRE E CANCELLARE TESTO DA UN DOCUMENTO Inserire del testo in un documento Il punto rappresentato dal cursore lampeggiante è detto punto di inserimento, ad indicare il fatto che, se viene digitato un testo, esso viene inserito a partire da quel punto. Nel caso in cui è presente altro testo, quello che segue il punto di inserimento viene spostato in avanti per fare posto ai nuovi caratteri. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 28 Modulo 3

30 Capitolo 2: operazioni di base sul testo Elaborazione testi: Word 2000 Nota: in Word 2000 è possibile sovrascrivere il testo esistente con i nuovi caratteri digitati. Per fare ciò deve essere prima premuto il tasto Ins della tastiera. Questo provoca l'avvio della modalità sovrascrittura del testo, operazione che viene evidenziata con la combinazione di caratteri SSC presente nella Barra di stato di Word Una volta attivata tale modalità se il punto di inserimento precede un testo, i caratteri digitati vanno a sostituire il testo esistente. Inserire un carattere speciale Oltre ai caratteri disponibili su tastiera è possibile inserire un simbolo speciale appartenente ad una collezione di simboli raccolti in una finestra (Figura 19) che viene aperta scegliendo la voce Simbolo dal menu Inserisci presente sulla Barra dei menu. Figura 19 - Finestra da cui è possibile scegliere il simbolo da inserire nel documento. Una volta scelto il simbolo da inserire, al click sul bottone Inserisci, segue l'inserimento del carattere scelto nel punto del documento in cui è presente il cursore. Inserire data e ora corrente Cancellare testo In un documento può essere inserita la data e l'ora in modo che venga aggiornata automaticamente dal programma. Dal menu Inserisci scegliere la voce Data e ora. Dalla finestra che viene aperta deve essere scelto il formato di data preferito e cliccare o meno sulla casella di opzione per l'aggiornamento automatico della data. Il metodo più semplice per cancellare una parte di testo da un documento consiste nel posizionare il cursore nel punto in cui deve essere cancellato il testo e cliccare su uno dei due tasti della Copyright 2002 Formatica S.r.l. 29 Modulo 3

31 Capitolo 2: operazioni di base sul testo Elaborazione testi: Word 2000 tastiera dedicati alla cancellazione del testo. Per la precisione: deve essere premuto il tasto Backspace se il carattere da cancellare sta sulla sinistra del cursore, altrimenti col tasto Canc viene cancellato il carattere che sta sulla destra del cursore. Quello illustrato è il metodo più semplice, ma se il testo da cancellare è lungo, conviene prima selezionare la parte da cancellare e poi cliccare su uno dei pulsanti appena visti. Prima di continuare è necessario analizzare le tecniche che possono essere impiegate per selezionare il testo TECNICHE DI SELEZIONE DEL TESTO Selezione di un oggetto È importante conoscere le tecniche per la selezione del testo per apportare modifica al carattere di una qualsiasi parte del documento oltre che per cancellare velocemente una parte del documento, come visto nel paragrafo 2.2. Il testo selezionato cambia il suo aspetto grafico: da caratteri neri su sfondo bianco si trasforma in caratteri bianchi su sfondo nero, come nell esempio: Patente Europea di Guida del Computer Di seguito vengono esposte le varie tecniche di selezione di testo in Word Selezione di una parola Una parola può essere selezionata usando il mouse o la tastiera. Per selezionare una parola usando il mouse è necessario: fare doppio click con il tasto sinistro del mouse sulla parola da selezionare, oppure trascinare il mouse sulla parola tenendo il tasto sinistro del mouse premuto. Per selezionare una parola usando la tastiera: selezionare lettera per lettera tramite i due cursori (le freccette destra o sinistra per muovere il cursore di un carattere per volta) tenendo premuto il tasto Shift. Oppure selezionare parola per parola effettuando la stessa operazione del punto precedente tenendo però premuto anche il pulsante Ctrl. Selezione di una linea Per selezionare una riga di testo per volta è sufficiente cliccare una volta con il tasto sinistro del mouse alla sinistra della linea che si vuole selezionare. Il cursore deve assumere la forma di una freccia Copyright 2002 Formatica S.r.l. 30 Modulo 3

32 Capitolo 2: operazioni di base sul testo Elaborazione testi: Word 2000 bianca rivolta in alto verso destra. Nota: Il punto del documento dove il cursore assume la forma di freccia bianca è un elemento nascosto dello schermo detto Barra di selezione. Per selezionare un paragrafo Per selezionare tutto il testo A volte non è necessario effettuare la selezione Per selezionare un paragrafo è necessario cliccare due volte col tasto sinistro del mouse dopo aver posizionato il puntatore sulla Barra di selezione. Per selezionare l'intero documento è possibile scegliere una tra i seguenti metodi: scegliere il comando Seleziona tutto dal menu Modifica; cliccare tre volte con il tasto sinistro del mouse in un qualsiasi punto della Barra di selezione. In alcuni casi non è necessario selezionare prima di effettuare l'operazione, visto che Word 2000 conosce il concetto di parola e di paragrafo. Infatti, per applicare un determinato formato ai caratteri di una parola, ad esempio il grassetto, basta soltanto posizionarsi con il cursore del mouse all interno della parola ed applicare la formattazione, cliccando sul pulsante Grassetto (paragrafo 3.1). Allo stesso modo se si vuole effettuare una modifica ad un paragrafo, basta applicare la formattazione dopo aver posizionato il cursore in un punto interno al paragrafo CANCELLARE DEL TESTO IN UN DOCUMENTO Nel paragrafo 2.2 è già stata illustrata la tecnica per cancellare un carattere per volta. Nel paragrafo sono state illustrate le varie tecniche con cui è possibile selezionare il testo. Nel seguente paragrafo viene descritta la cancellazione di una parte selezionata del testo. Cancellare del testo in un documento Cancellare una parola Lo stesso metodo visto per cancellare un carattere, può essere applicato per cancellare una parte di testo preventivamente selezionata: dopo aver selezionata la parte di testo da eliminare è sufficiente cliccare sul tasto Canc o su Backspace per eliminare l'intera selezione. Per cancellare una parola basta premere su uno dei due tasti per la cancellazione (Canc o Backspace) dopo averla selezionata. Una possibile alternativa consiste nella scelta della combinazione di tasti Ctrl+Indietro dopo aver posizionato il cursore sulla destra Copyright 2002 Formatica S.r.l. 31 Modulo 3

33 Capitolo 2: operazioni di base sul testo Elaborazione testi: Word 2000 della parola da cancellare. Per quanto riguarda la cancellazione di un'intera riga, di un paragrafo o dell'intero testo è necessario premere uno dei due pulsanti per la cancellazione dopo aver selezionato la parte da cancellare, usando i metodi di selezione visti nel paragrafo INTERRUZIONE DI PAGINA Inserire o cancellare un interruzione di pagina Spesso è necessario interrompere il testo per fare in modo che il testo prosegua nella pagina successiva. Per soddisfare questa esigenza deve essere introdotta una Interruzione di pagina. L'interruzione di pagina viene inserita scegliendo la voce Interruzione dal menu Inserisci presente sulla Barra dei menu e nella finestra che viene visualizzata selezionare la voce di pagina. Un modo più veloce consiste nella pressione della combinazione di tasti Ctrl+Invio. L'interruzione di pagina viene rappresentata come una linea tratteggiata solo se il documento è visualizzato in modalità Layout di stampa o Normale. Nel primo caso però deve essere attivata la visualizzazione del testo nascosto (cliccando sull icona Mostra/Nascondi nella Barra degli strumenti). In entrambi i casi può essere cancellata considerando la linea come un qualsiasi carattere. Gestire interruzioni di pagina all interno di un paragrafo in un documento Per gestire l'interruzione di pagina all'interno di un paragrafo è necessario: 1. Selezionare il paragrafo o i paragrafi che non devono essere spezzati automaticamente da Word tra due pagine e scegliere, dal menu Formato, il comando Paragrafo per mostrare la finestra di dialogo Paragrafo. 2. Selezionare la scheda Distribuzione testo (Figura 20) e poi una delle seguenti opzioni per la paginazione. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 32 Modulo 3

34 Capitolo 2: operazioni di base sul testo Elaborazione testi: Word 2000 Figura 20 - Personalizzazione della interruzione di pagina. Controlla righe isolate Mantieni assieme le righe Mantieni con il successivo Anteponi interruzione Impedisce la stampa delle righe isolate. Mantiene tutte le righe di un paragrafo nella stessa pagina. Mantiene un paragrafo ed il primo che lo segue all interno della stessa pagina. Inserisce un interruzione di pagina prima del paragrafo, portandolo, quindi, all inizio della pagina successiva. Per ritornare al documento e confermare eventuali modifiche apportate, premere il pulsante OK. 2.4 ANNULLA E RIPRISTINA Annullamento degli errori Se l'ultima modifica apportata al documento non soddisfa le esigenze richieste, è possibile ripristinare lo stato del documento alla condizione precedente alla modifica effettuata, annullando l'ultima operazione. Word 2000 mette a disposizione vari modi per Copyright 2002 Formatica S.r.l. 33 Modulo 3

35 Capitolo 2: operazioni di base sul testo Elaborazione testi: Word 2000 annullare l'ultima operazione: Cliccare sul pulsante Annulla posto sulla Barra degli strumenti Standard, Scegliere la voce Annulla (in genere seguito dal nome dell'operazione effettuata) dal menu Modifica, oppure da tastiera, cliccare sulla combinazione di tasti Ctrl+Z. per annullare più di un'operazione, invece di annullare operazione per operazione, è consigliabile: cliccare sulla freccia rivolta verso il basso posta sulla destra del pulsante Annulla (Figura 21) per visualizzare la lista delle ultime operazioni eseguite; selezionare l operazione da annullare. Se l operazione non è visualizzata, scorrere la lista. Quando si annulla un operazione, vengono annullate anche tutte le operazioni che la precedono nell elenco. Figura 21 - Annulla e ripristina. Il comando Ripristina Cliccando sul pulsante Ripristina (Figura 21), che si trova sulla destra di Annulla, si annullano le operazioni eseguite con il comando Annulla, ripristinando così l'ultima operazione annullata. Per ripristinare più operazioni contemporaneamente, è necessario cliccare dapprima sul pulsante a forma di freccia sulla destra del pulsante Ripristina, e scegliere le operazioni da annullare. 2.5 GLI APPUNTI Cosa sono gli Appunti Gli Appunti costituiscono un area di memoria gestita dal sistema all interno della quale è possibile mantenere "temporaneamente" testo o immagini per consentirne il trasferimento tra diverse applicazioni o tra punti diversi di uno stesso documento. Quando una parte di un documento (un'immagine, una parte di testo o qualsiasi oggetto) viene spostata o copiata (paragrafi 2.6 e 2.7), essa viene mantenuta temporaneamente negli appunti pronta per essere utilizzata altrove. Pertanto le funzionalità presentate di Copyright 2002 Formatica S.r.l. 34 Modulo 3

36 Capitolo 2: operazioni di base sul testo Elaborazione testi: Word 2000 seguito possono essere utilizzate anche per allegare parti di un altro documento. N.B. Il contenuto degli appunti viene sovrascritto da un'operazione di copia o di spostamento, cioè i dati immagazzinati negli Appunti vengono sostituiti dai nuovi dati. Negli Appunti è possibile memorizzare fino a 12 oggetti diversi, contemporaneamente. 2.6 COPIA Il comando Copia permette di immagazzinare negli appunti una copia della parte di documento selezionato senza rimuoverla dal documento sorgente. Il contenuto degli Appunti può poi essere incollato in un qualsiasi altro documento (o in un altro punto del documento corrente). Copiare testo, immagini o altro nella cartella degli appunti Usare il trascinamento del mouse Esistono diversi modi per copiare una parte selezionata: usare la combinazione di tasti Ctrl+C, utilizzare il pulsante Copia sulla Barra degli strumenti Standard, scegliere la voce Copia dal menu di Scelta rapida associato alla selezione, oppure scegliere la voce Copia dal menu Modifica. I metodi visti nella sezione precedente sono generici, possono cioè essere applicati per copiare una selezione quando si fa uso di molti altri programmi. Un metodo proprio di Word 2000 prevede il trascinamento che consiste in: selezionare la parte di documento da copiare; tenendo premuto il tasto Ctrl, premere il tasto sinistro del mouse (che si trasformerà in una freccia con la base inserita in un rettangolo ed il simbolo + in alto) e trascinarlo fino al punto in cui deve essere copiato; rilasciare i tasti. Nota: in questo modo la selezione non viene memorizzata temporaneamente negli appunti. Copyright 2002 Formatica S.r.l. 35 Modulo 3

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Lezione 1 di 3 Introduzione a Word 2007 e all elaborazione testi Menù Office Scheda Home Impostazioni di Stampa e stampa Righello Intestazione e piè di pagina

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Word Elaborazione testi

Word Elaborazione testi I seguenti appunti sono tratti da : Consiglio Nazionale delle ricerche ECDL Test Center modulo 3 Syllabus 5.0 Roberto Albiero Dispense di MS Word 2003 a cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Word Elaborazione

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Breve guida a WORD per Windows

Breve guida a WORD per Windows 1. COSA È Il Word della Microsoft è pacchetto applicativo commerciale che rientra nella categoria dei word processor (elaboratori di testi). Il Word consente il trattamento avanzato di testi e grafica,

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro INFORMATICA MICROSOFT WORD Prof. D Agostino Funzioni ed ambiente di lavoro...1 Interfaccia di Word...1 Stesso discorso per i menu a disposizione sulla barra dei menu: posizionando il puntatore del mouse

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1 Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea 1-1 Introduzione Microsoft Word 2000 è un programma di trattamento testi, in inglese Word Processor, che può essere installato nel proprio computer o come singolo

Dettagli

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial &RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD Microsoft Word Tutorial Sommario Introduzione Formattazione del documento Formattazione della pagina Layout di pagina particolari Personalizzazione del documento Integrazione

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello Chi inizia un'attività di ufficio con l ausilio di strumenti informatici, si imbatte subito nei comuni e ricorrenti lavori di videoscrittura. Redigere lettere, comunicati, piccole relazioni ecc, sono tipiche

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del testo... 6 Selezione attraverso il mouse... 6 Selezione

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche Word 2007 nozioni di base Word 2007 barra multifunzione Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

Word per iniziare: aprire il programma

Word per iniziare: aprire il programma Word Lezione 1 Word per iniziare: aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti MS Word per la TESI Barra degli strumenti Cos è? Barra degli strumenti Formattazione di un paragrafo Formattazione dei caratteri Gli stili Tabelle, figure, formule Intestazione e piè di pagina Indice e

Dettagli

bla bla Documents Manuale utente

bla bla Documents Manuale utente bla bla Documents Manuale utente Documents Documents: Manuale utente Data di pubblicazione lunedì, 14. settembre 2015 Version 7.8.0 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 2 Modulo 3 Elaborazione testi Word G. Pettarin ECDL

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Maria Maddalena Fornari Impostazioni di pagina: orientamento È possibile modificare le

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Le piccole guide per un facile sapere

Le piccole guide per un facile sapere Le piccole guide per un facile sapere Dario Tenore versione 2 - Syllabus 5.0 Tutto il contenuto di questa guida è proprietà del suo autore, Dario Tenore. E vietata la riproduzione, traduzione, copia (totale

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

Modulo 4 Strumenti di presentazione

Modulo 4 Strumenti di presentazione Modulo 4 Strumenti di presentazione Scopo del modulo è mettere l allievo in grado di: o descrivere le funzionalità di un software per generare presentazioni. o utilizzare gli strumenti standard per creare

Dettagli

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata.

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata. Microsoft Word 2007 Microsoft Office Word è il programma di elaborazione testi di Microsoft all interno del pacchetto Office. Oggi Word ha un enorme diffusione, tanto da diventare l editor di testi più

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione. Studio Elfra sas Via F.lli Ruffini 9 17031 Albenga SV 0182596058

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione. Studio Elfra sas Via F.lli Ruffini 9 17031 Albenga SV 0182596058 by Studio Elfra sas Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione Aggiornato a Aprile 2009 Informatica di base 1 Elaborazione testi I word processor, o programmi per l'elaborazione

Dettagli

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento:

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento: Introduzione a Word Word è una potente applicazione di elaborazione testi e layout, ma per utilizzarla nel modo più efficace è necessario comprenderne gli elementi di base. Questa esercitazione illustra

Dettagli

bla bla Documenti Manuale utente

bla bla Documenti Manuale utente bla bla Documenti Manuale utente Documenti Documenti: Manuale utente Data di pubblicazione mercoledì, 25. febbraio 2015 Version 7.6.2 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Microsoft WORD: uso della tastiera e del mouse

Microsoft WORD: uso della tastiera e del mouse Microsoft WORD: uso della tastiera e del mouse a cura di: Francesca Chiarelli ultimo aggiornamento: dicembre 2015 http://internet.fchiarelli.it/down.html Premesse TAB BACKSPACE INIZIO freccia SHIFT ALTGR

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1 Introduzione Strumenti di Presentazione Power Point Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Con il termine STRUMENTI DI PRESENTAZIONE, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Word. Cos è Le funzioni base Gli strumenti. www.vincenzocalabro.it 1

Word. Cos è Le funzioni base Gli strumenti. www.vincenzocalabro.it 1 Word Cos è Le funzioni base Gli strumenti www.vincenzocalabro.it 1 Cos è e come si avvia Word è un programma per scrivere documenti semplici e multimediali Non è presente automaticamente in Windows, occorre

Dettagli

Start/Tutti i programmi/ Microsoft Office/Word File/Chiudi Pulsante Chiudi File/Nuovo/Documento vuoto Modelli presenti. File/Salva File/Salva con nome

Start/Tutti i programmi/ Microsoft Office/Word File/Chiudi Pulsante Chiudi File/Nuovo/Documento vuoto Modelli presenti. File/Salva File/Salva con nome Nuova ECDL Word Processing Versione per Word 2010-2013 Nuovi elementi dell interfaccia utente Barra di accesso rapido (pulsanti Salva, Annulla, Ripeti/Ripristina) Pulsante Office Backstage (FILE) Barra

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel Il Foglio Elettronico 1 Parte I Concetti generali Celle e fogli di lavoro.xls Inserimento dati e tipi di dati Importazione di dati Modifica e formattazione di fogli di lavoro FOGLIO ELETTRONICO. I fogli

Dettagli

I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli.

I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli. G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 21 I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli. Altri simboli In questa

Dettagli

ELABORAZIONE TESTI. Introduzione

ELABORAZIONE TESTI. Introduzione ELABORAZIONE TESTI Introduzione Introduzione Si può affermare che qualsiasi tipo di lavoro comporta sempre una maggiore o minore quantità di scrittura; a tale scopo sono stati realizzati svariati programmi

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

Videoscrittura: Microsoft Word

Videoscrittura: Microsoft Word I programmi di videoscrittura Software applicativi Videoscrittura: Microsoft Word I programmi di videoscrittura sono la categoria di software più utilizzata in assoluto. Tutti hanno bisogno di scrivere,

Dettagli

File/Salva con nome/ Casella Tipo file

File/Salva con nome/ Casella Tipo file Modulo 3 Elaborazione testi (Syllabus 5.0 Word XP) Ricordarsi di utilizzare, dove possibile, i diversi tipi di tecniche per svolgere i compiti richiesti: 1. comandi della barra dei menu (con la tastiera

Dettagli

L interfaccia di Microsoft Word 2007

L interfaccia di Microsoft Word 2007 L interfaccia di Microsoft Word 2007 Microsoft Word 2007 è un Word Processor, ovvero un programma di trattamento testi. La novità di questa versione riguarda la barra multifunzione, nella quale i comandi

Dettagli

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO Modulo 3 dell ECDL Terza Parte pag. 1 di 10 CopyLeft Multazzu Salvatore I programmi per elaborazione del testo: Terza Parte SOMMARIO Stili... 3 Inserire il numero

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

CORSO PRATICO WinWord

CORSO PRATICO WinWord CORSO PRATICO WinWord AUTORE: Renato Avato 1. Strumenti Principali di Word Il piano di lavoro di Word comprende: La Barra del Titolo, dove sono posizionate le icone di ridimensionamento: riduci finestra

Dettagli

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE 6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE Le funzionalità di Impress permettono di realizzare presentazioni che possono essere arricchite con effetti speciali animando gli oggetti o l entrata delle diapositive.

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD (livello base) Elementi di Informatica - AA 2008/2009 - MS Word 1 di 60 Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti testuali: Editor di testo

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO Ezio Aletti Trebisacce (CS) PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 3 Elaborazione Testi A cura di Mimmo Corrado MODULO 3 - ELABORAZIONE

Dettagli

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE Quando una parola non è presente nel dizionario di Word, oppure nello scrivere una frase si commettono errori grammaticali, allora si può eseguire una delle seguenti

Dettagli

Operazioni di base per l inserimento del testo

Operazioni di base per l inserimento del testo Office automation dispensa n.2 su Word Pagina 1 di 13 Operazioni di base per l inserimento del testo Usando un elaboratore di testi è consigliabile seguire alcune regole di scrittura che permettono di

Dettagli

Software applicativi. Videoscrittura:

Software applicativi. Videoscrittura: Software applicativi Videoscrittura: dal Blocco Note a Microsoft Word I programmi di videoscrittura I programmi di videoscrittura sono la categoria di software più utilizzata in assoluto. Tutti hanno bisogno

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 Pagina I EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 Modulo 3 Elaborazione testi Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 3, Elaborazione testi, e fornisce i fondamenti per il test di tipo

Dettagli

3.6 Preparazione stampa

3.6 Preparazione stampa Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Maria Maddalena Fornari Impostazioni di pagina Le impostazioni del documento utili ai

Dettagli

Obbiettivi della lezione

Obbiettivi della lezione La videoscrittura Obbiettivi della lezione Capire la differenza tra editor di testo e programma di video scrittura. Prendere dimestichezza con le principali caratteristiche di MS Word. Imparare a formattare

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Una presentazione è un documento multimediale, cioè in grado di integrare immagini, testi, video e audio, che si sviluppa attraverso una serie di pagine chiamate diapositive,

Dettagli

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione SK 1 Word Libre Office Se sul video non compare la barra degli strumenti di formattazione o la barra standard Aprite il menu Visualizza Barre degli strumenti e selezionate le barre che volete visualizzare

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

Modulo 6 Power Point - 2014

Modulo 6 Power Point - 2014 Modulo 6 Power Point - 2014 Appunti gratuiti su Google appunti dispense modulo 6 ecdl syllabus 5.0 per chi ha acquistato la skills card dopo il 30/09/2014 specificare new ecdl o nuova ecdl 1 Utilizzo dell

Dettagli

Word. Unità didattica 1 - Concetti generali

Word. Unità didattica 1 - Concetti generali Word Unità didattica 1 - Concetti generali Prerequisiti: nessuno in particolare Obiettivi: aprire, chiudere Word salvare un documento utilizzare la guida in linea modificare impostazioni di base Avviare

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

Concetti Fondamentali

Concetti Fondamentali EXCEL Modulo 1 Concetti Fondamentali Excel è un applicazione che si può utilizzare per: Creare un foglio elettronico; costruire database; Disegnare grafici; Cos è un Foglio Elettronico? Un enorme foglio

Dettagli

Introduzione a PowerPoint

Introduzione a PowerPoint Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 1 di 11 Introduzione a PowerPoint Premessa Uno strumento di presentazione abbastanza noto è la lavagna luminosa. Questo strumento, piuttosto semplice,

Dettagli

Open Office Writer - Elaborazione testi

Open Office Writer - Elaborazione testi Open Office Writer - Elaborazione testi Ricordarsi di utilizzare, dove possibile, i diversi tipi di tecniche per svolgere i compiti richiesti: 1. comandi della barra dei menu (con la tastiera e con il

Dettagli

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e grafici, tutto nello stesso file di documento. Durante il lavoro testo e illustrazioni appaiono sullo schermo

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

INIZIAMO A IMPARARE WORD

INIZIAMO A IMPARARE WORD Associazione Nazionale Seniores Enel Associazione di solidarietà tra dipendenti e pensionati delle Aziende del Gruppo Enel Sezione Territoriale Lombardia - Nucleo di Milano E-Mail del Nucleo di Milano:

Dettagli