ASMA. Grazie alla Lega polmonare, Domenico riesce a tener sotto controllo la malattia. Apnea da sonno Un lungo calvario fino alla diagnosi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASMA. Grazie alla Lega polmonare, Domenico riesce a tener sotto controllo la malattia. Apnea da sonno Un lungo calvario fino alla diagnosi"

Transcript

1 E D I Z I O N E //// 2/ ASMA Grazie alla Lega polmonare, Domenico riesce a tener sotto controllo la malattia Apnea da sonno Un lungo calvario fino alla diagnosi BPCO Vivere con questa malattia polmonare maligna

2 ASMA Quando si hanno quattro bambini asmatici a volte scoppia l emergenza «Hai il tuo inalatore?» Questa è una delle domande che vengono poste quotidianamente in seno alla famiglia Marano, dato che tutti e quattro i bambini soffrono di asma. La malattia è sempre presente, come pure il timore di un emergenza. Ora, grazie all aiuto dei medici e della Lega polmonare, i bambini riescono a tenere sotto controllo la malattia e i genitori si sentono più sicuri. Sempre pronta: la borsetta d emergenza. l asma, farmaci antiallergenici e, a seconda del caso, del le pastiglie al cortisone. Nei corsi per pazienti asmatici, organizzati dalla Lega polmonare, è stato loro insegnato come usare correttamente l inalatore ed è stato loro mostrato come tenere un diario per l asma. Spesso raffreddati, stanchi ed esausti Già fin da piccoli Patrizia, Nora e Manuele venivano spesso colpiti da raffreddore, tosse e difficoltà respiratorie. Tutti i bambini sono suscettibili a infezioni alle vie respiratorie e capita di rado che siano sani tutti insieme. Domenico, di nove anni, è il più giovane ed è nato prematuro. «La Lega polmonare è sempre molto disponibile nei miei confronti.» Dopo la terza asma diagnosticata ai suoi bambini, Maria Marano era disperata. Con l andar del tempo si chiedeva se non avesse commesso qualche sbaglio. Infine si rivolse alla Lega polmonare. «Sono stata accolta con molta cordialità e nessuno mi ha mai rimproverato», ricorda con gratitudine. Fu una decisione della quale non si è mai pentita, al contrario. Lo sport fa bene e rafforza i muscoli respiratori In occasione della giornata dello sport organizzata dalla Lega polmonare a Macolin, i bambini si cimentano volentieri nelle diversi attività sportive. Nora ha inoltre potuto frequentare un corso in cui si è allenata in esercizi di respirazione e di rilassamento particolari. La famiglia di sei persone è particolarmente grata del fatto che molti servizi offerti dalla Lega polmonare sono a buon prezzo se non addirittura gratuiti. Alcune informazioni sull asma L asma è la malattia cronica più frequente per i bambini. L asma viene provocata fra l altro da allergie, da infezioni alle vie respiratorie, dal fumo passivo e in genere dall aria inquinata. L asma è incurabile, ma può essere gestita con appositi trattamenti. Informazioni supplementari sono disponibili sul sito Una borsetta per i casi di emergenza Ciascun bambino ha sempre con sé una borsetta con medicinali, nella quale trova quanto gli serve per far fronte a eventuali casi di emergenza. Un inalatore contro

3 APNEA DA SONNO Un lungo calvario con lieto fine Giulia Agazzi è una donna vivace. Tuttavia, ciò non è sempre stato il caso. Infatti, per un decennio ha sempre sofferto a causa di un enorme stanchezza e di situazioni in cui si sentiva esausta. La 54enne è rimasta a lungo senza sapere cosa avesse. Poi, finalmente, la diagnosi che fu per lei un sollievo: apnea da sonno. Sempre stanca ed esausta «Ero sempre stanca senza capirne il motivo», si ricorda Giulia Agazzi. Durante il giorno doveva coricarsi più volte. Non soltanto la sua perenne stanchezza ma anche il suo russamento gravava come un macigno sulla vita della famiglia. Suo marito doveva infatti coricarsi sempre prima di lei per riuscire ad addormentarsi. I medici le diagnosticarono per dieci lunghi anni uno sfinimento dovuto a depressione. Nonostante i farmaci prescritti la stanchezza rimase. «Fu un sollievo avere finalmente la diagnosi giusta.» Un forte attacco di tosse la costrinse a recarsi di nuovo dal medico. Al termine di diverse visite, il medico le fornì finalmente una diagnosi chiara: Giulia Agazzi soffre di apnea da sonno. Lei russa e durante il sonno il suo respiro subisce una sospensione per un periodo di diversi secondi. Il suo corpo è così esposto a una situazione di stress permanente e non riesce a riposare. Di nuovo in forma grazie alla terapia giusta e alla Lega polmonare Oggi Giulia Agazzi dorme con una mascherina che canalizza nelle sue vie respiratorie un soffio d aria proveniente dal cosiddetto apparecchio CPAP. Ciò consente di prevenire l intasamento delle sue vie respiratorie, le permette di dormire tutta la notte senza russare e di svegliarsi quindi il mattino riposata. L apparecchio le è stato dato in affitto dalla Lega polmonare, che le ha anche insegnato come utilizzarlo correttamente e come applicare con successo la terapia. «Ero sempre stanca senza capirne il motivo.» Aiutare altre persone nell ambito di gruppi di autoaiuto Ogni tre mesi, Giulia Agazzi partecipa alla riunione di un gruppo di autoaiuto per pazienti colpiti da apnea da sonno. Si tratta di un opportunità da lei molto apprezzata, offerta dalla Lega polmonare. «Senza l aiuto avuto da più parti non ci sarei mai riuscita», afferma grata. Informazioni sull apnea da sonno In Svizzera sono circa le persone colpite dall apnea da sonno. I sintomi più frequenti sono: il russamento, la sospensione del respiro durante il sonno, sonnolenza diurna con difficoltà di concentrazione e mal di testa. Un apnea da sonno non trattata può causare gravi malattie dell apparato cardiocircolatorio o provocare pericolosi incidenti. Informazioni supplementari sono disponibili sul sito

4 BPCO Ogni gradino uno sforzo enorme Alberto Toscanelli, ha appreso a 59 anni di essere malato di BPCO, i cui effetti sono una limitazione delle funzioni polmonari e forti difficoltà respiratorie. Ha bisogno 24 ore al giorno di ossigeno supplementare. Non per ultimo, i servizi offertigli dalla Lega polmonare gli hanno consentito di mantenere la voglia di vivere. L apparecchio di respirazione è un accompagnatore importante Quando si entra nell appartamento di Alberto Toscanelli salta all occhio per prima cosa un grosso apparecchio. Per il pensionato di 74 anni, l apparecchio fa parte della vita quotidiana come il cibo o il bere. Tale macchina gli fornisce infatti l ossigeno, un provvedimento che gli consente di muoversi nel suo appartamento senza avere difficoltà respiratorie. «Fu per noi un grande choc.» Quando Alberto Toscanelli apprese 15 anni fa dal suo pneumologo di soffrire di BPCO si ritrovò ad affrontare una situazione molto difficile. Il medico gli disse infatti che le sue vie respiratorie e i suoi bronchi sarebbero rimasti intasati per sempre e che l intasamento era progressivo. Per sua fortuna ebbe il sostegno di sua moglie Chiara. Il sostegno della Lega polmonare Fornitagli la diagnosi, a Alberto Toscanelli occorreva un ossigenoterapia. A casa possiede un apparecchio stazionario, il quale attraverso un lungo tubicino e appositi occhiali lo rifornisce di ossigeno. Quando è fuori casa può ricorrere all aiuto di un apparecchio di ossigeno portatile. Una collaboratrice del consultorio della Lega polmonare gli ha spiegato come utilizzare correttamente i due apparecchi. La collaboratrice effettua anche il monitoraggio dei risultati della terapia. Rinvigorirsi alle giornate della boccata d aria La Lega polmonare organizza per le persone come Alberto Toscanelli apposite giornate della boccata d aria: vacanze accompagnate da un medico, in cui i pazienti possono sfuggire per un po di tempo alla loro faticosa vita quotidiana. Spesso le persone colpite dalla malattia non possono viaggiare da sole, poiché hanno sempre bisogno di un apparecchio di respirazione. I nostri collaboratori garantiscono durante il viaggio e sul posto di villeggiatura l approvvigionamento di ossigeno per i malati e organizzano varie attività. «Sono curioso di vedere dove ci condurranno le prossime giornate delle boccate d aria», si rallegra Alberto Toscanelli. Informazioni sulla BPCO In Svizzera sono oltre le persone colpite dalla BPCO. In 9 su 10 casi la malattia è causata dal tabagismo. La BPCO è incurabile. Nella maggior parte dei casi, il progressivo deterioramento dei polmoni può tuttavia essere fermato rinunciando alla sigaretta e iniziando una terapia. Ciò consente infatti di stabilizzare la malattia. Informazioni supplementari sono disponibili sul sito

5 Una consulenza complessiva migliora la qualità della vita Coloro che devono vivere con una grave malattia polmonare o delle vie polmonari, il più delle volte cronica, subiscono spesso anche un forte calo della qualità della vita. La Lega polmonare fornisce consulenza e aiuta persone colpite da malattie polmonari, al fine di consentire loro una vita il più possibile indipendente ed esente da disturbi. Asma BPCO Apnea del sonno Consulenza psicosociale Ai danni fisici si aggiungono spesso le difficoltà socioeconomiche: sul posto di lavoro, nel rapporto di coppia o in famiglia. La Lega polmonare assiste le persone colpite, affinché possano mantenere la loro qualità di vita. Gruppi per scambi di esperienza In seno a questi gruppi di autoaiuto, le persone colpite hanno l opportunità di avere uno scambio con altre persone malate che consente loro di trarre forza e motivazione. Giornate delle boccate d aria Questi viaggi consentono alle persone colpite e ai loro famigliari di recuperare energie e di vivere giornate spensierate. La Lega polmonare garantisce l accompagnamento e l approvvigionamento energetico, il quale è di vitale importanza. Inoltre organizza un programma quadro con varie attività. Terapia CPAP Facciamo avere ai pazienti gli apparecchi adeguati per la terapia, li controlliamo una volta l anno e spieghiamo ai pazienti come usarli correttamente. Formazione per pazienti Nel quadro dei nostri corsi di formazione, le persone colpite dalla malattia imparano come prevenire attacchi di asma e mantenere la loro capacità di agire. Corsi di nuoto La Lega polmonare offre inoltre delle attività sportive, il cui fine è quello di rafforzare l apparato muscolare e migliorare il portamento e la respirazione. Ossigenoterapia Facciamo avere ai pazienti gli apparecchi adeguati, spieghiamo loro come utilizzarli correttamente e ci occupiamo della manutenzione. Terapia di respirazione Organizziamo corsi individuali e di gruppo che consentono di migliorare la tecnica di respirazione e di ridurre sensibilmente i disagi nella vita quotidiana. Tutti i nostri servizi sono disponibili sul sito > Consulenza et assistenza Colophon Vivo viene pubblicato quattro volte all anno per pazienti, soci, donatori della Lega polmonare svizzera. Quota annua abbonamento CHF 5. inclusi nella quota socio e benefattore. Edizione e redazione: Lega polmonare svizzera, Chutzenstrasse 10, 3007 Berna Testo: Walter Külling // I nomi sono stati cambiati dalla redazione // Foto: Roland Blattner

6 La Lega polmonare è presente nella Svizzera intera Anche a Lugano, Locarno, Bellinzona e Mendrisio o m a i S s t re o v nelle nanze h/ vicleigapolmnoinare.c SH TG BS BL JU ZH AG SO SG BE c a nt o ZG LU NE. www AR AI SZ OW GL NW UR GR FR VD TI GE VS Consulenza telefonica (gratuita), mercoledì dalle alle (in francese). Consulenza online Lega polmonare svizzera Chutzenstrasse Berna Tel Fax Conto per le donazioni: CP

Alberto Toscanelli: «Le giornate delle boccate d aria mi consentono ogni anno di recuperare le forze.»

Alberto Toscanelli: «Le giornate delle boccate d aria mi consentono ogni anno di recuperare le forze.» EDIZIONE //// 6/2014 Alberto Toscanelli: «Le giornate delle boccate d aria mi consentono ogni anno di recuperare le forze.» Fatti concernenti la BPCO La BPCO interessa in Svizzera oltre 400 000 persone.

Dettagli

Apnea da sonno: una lunga sofferenza prima della diagnosi

Apnea da sonno: una lunga sofferenza prima della diagnosi EDIZIONE //// 1/2013 Apnea da sonno: una lunga sofferenza prima della diagnosi Fatti riguardanti l apnea da sonno In Svizzera circa 150 000 persone soffrono di apnea da sonno I sintomi più frequenti sono:

Dettagli

Claudia Aiello: «Di notte il respiro si interrompeva ogni tre minuti.»

Claudia Aiello: «Di notte il respiro si interrompeva ogni tre minuti.» E di z i o ne //// 1/ 2 0 14 Claudia Aiello: «Di notte il respiro si interrompeva ogni tre minuti.» Fatti riguardanti l apnea da sonno In Svizzera circa 150 000 persone soffrono di apnea da sonno. I sintomi

Dettagli

Vivere con l asma: un lungo periodo di incertezza si conclude finalmente. nel migliore dei modi

Vivere con l asma: un lungo periodo di incertezza si conclude finalmente. nel migliore dei modi E di z i o n e //// 3/ 2 0 14 Vivere con l asma: un lungo periodo di incertezza si conclude finalmente nel migliore dei modi Alcune informazioni sull asma L asma è la malattia cronica polmo nare più frequente

Dettagli

Modifica del 2 aprile 2013. Il Consiglio federale svizzero decreta:

Modifica del 2 aprile 2013. Il Consiglio federale svizzero decreta: Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro per il settore privato dei servizi di sicurezza Modifica del 2 aprile 2013 Il Consiglio federale

Dettagli

Campagna OIP 2014: "negozi e offerte online" Risultati

Campagna OIP 2014: negozi e offerte online Risultati Campagna OIP 2014: "negozi e offerte online" Risultati Settori controllati Articoli sportivi Moda, Elettrodomest Apparecchi abbigliamento ici elettronici Mobili, arredamenti Commercio di Generi vini alimentari

Dettagli

La famiglia Ortelli: un trattamento adeguato per tenere l asma sotto controllo

La famiglia Ortelli: un trattamento adeguato per tenere l asma sotto controllo E d i z io n e //// 3/ 2 0 13 La famiglia Ortelli: un trattamento adeguato per tenere l asma sotto controllo Alcune informazioni sull asma L asma è la malattia cronica polmo nare più frequente nei bambini.

Dettagli

I tumori in Svizzera. Salute 1183-1000. Neuchâtel, 2011

I tumori in Svizzera. Salute 1183-1000. Neuchâtel, 2011 4 Salute 83-000 I tumori in Svizzera Swiss Childhood Cancer Registry (SCCR) Schweizer Kinderkrebsregister (SKKR) Registre Suisse du Cancer de l Enfant (RSCE) Registro Svizzero dei Tumori Pediatrici (RSTP)

Dettagli

Modifica del 30 giugno 2008. Il Consiglio federale svizzero decreta:

Modifica del 30 giugno 2008. Il Consiglio federale svizzero decreta: Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro per il settore privato dei servizi di sicurezza Modifica del 30 giugno 2008 Il Consiglio federale

Dettagli

Stanchezza al volante

Stanchezza al volante Stanchezza al volante Guida sveglio upi Ufficio prevenzione infortuni Ti bruciano gli occhi o sbadigli continuamente mentre sei al volante? Fermati e fai una turbosiesta di 15 minuti. Deve guidare solo

Dettagli

Cassa malati 2013: grande successo per il modello alternativo medico di famiglia

Cassa malati 2013: grande successo per il modello alternativo medico di famiglia Cassa malati 2013: grande successo per il modello alternativo medico di famiglia Nella scelta dell assicurazione malattia, gli Svizzeri optano sempre più spesso per il modello alternativo del medico di

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello 1

Università per Stranieri di Siena Livello 1 Unità 4 In farmacia In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su dove comprare i medicinali parole relative alla farmacia e all uso corretto dei farmaci l uso dei verbi servili

Dettagli

Stanchezza al volante

Stanchezza al volante Stanchezza al volante Guida sveglio upi Ufficio prevenzione infortuni Dormi meglio, guida sveglio Si stima che il 10 20% degli incidenti stradali siano dovuti a sonnolenza. Ad essere pericoloso non è soltanto

Dettagli

PADRINATI. Aiuti diretti per le persone in situazione di handicap che vivono nella vostra regione

PADRINATI. Aiuti diretti per le persone in situazione di handicap che vivono nella vostra regione PADRINATI Aiuti diretti per le persone in situazione di handicap che vivono nella vostra regione Lenire il bisogno, donare gioia, aiutare le famiglie. Care madrine, cari padrini, vi ringrazio sentitamente

Dettagli

Unità 4. In farmacia. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1 CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 4. In farmacia. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1 CHIAVI. In questa unità imparerai: Unità 4 In farmacia CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su dove comprare i medicinali parole relative alla farmacia e all uso corretto dei farmaci l uso dei verbi

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q2/214 Q2/214 Dopo il boom di assunzioni in primavera, l economia svizzera cerca ora meno personale. L (ASJMI) è calato del 7% nell ultimo trimestre. Tenendo

Dettagli

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Le agenzie Suva/AM sul territorio Suva Genève Assurance militaire Rue Ami-Lullin 12, Case postale 3949, 1211 Genève 3, Tel. 022 707 85 55 Competente

Dettagli

Protezione degli animali: procedure penali segnalate dai Cantoni nel 2010

Protezione degli animali: procedure penali segnalate dai Cantoni nel 2010 Dipartimento federale dell economia DFE Ufficio federale di veterinaria UFV Servizio giuridico Protezione degli animali: procedure penali segnalate dai Cantoni nel 2010 Addizionando le differenti rubriche

Dettagli

Problemi respiratori nella Malattia di Pompe

Problemi respiratori nella Malattia di Pompe Problemi respiratori nella Malattia di Pompe Molti neonati, bambini e adulti affetti dalla Malattia di Pompe presentano sintomi precoci di difficoltà respiratoria, che può aggravarsi con il progressivo

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q3/215 Q3/215 I numeri parlano chiaro: le aziende svizzere cercano meno personale. Nell autunno 215 il numero delle offerte di lavoro pubblicate è diminuito

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q4/214 Q4/214 L (ASJMI) evidenzia nell ultimo trimestre del 214 una contrazione del 1 percento. Quasi tutte le regioni sono interessate da una diminuzione

Dettagli

Formazione e scienza 1558-1500. Edizione 2015. Istituzioni di formazione. Neuchâtel 2015

Formazione e scienza 1558-1500. Edizione 2015. Istituzioni di formazione. Neuchâtel 2015 15 Formazione e scienza 1558-1500 Edizione 2015 Istituzioni di formazione Neuchâtel 2015 Informazioni: Statistica delle istituzioni di formazione (SBI): schulstat@bfs.admin.ch. Altre informazioni inerenti

Dettagli

Questionario Informativo

Questionario Informativo Medicina del Dolore e Cure Palliative Questionario Informativo Gentile Signore, Gentile Signora, Le chiediamo solo pochi minuti del Suo tempo per compilare il presente questionario: poche domande che hanno

Dettagli

L asma non va in vacanza

L asma non va in vacanza L asma non va in vacanza Non dimenticare di controllare ASMA e RINITE allergica anche d estate A cura della Merck Sharp & Dohme (Italia) S.p.A.Via G. Fabbroni, 6-00191 Roma www.msd-italia.it www.univadis.it

Dettagli

ASMA. Fabio gestisce e controlla la malattia.

ASMA. Fabio gestisce e controlla la malattia. E D I Z I O N E //// 2/ 2 0 16 ASMA Fabio gestisce e controlla la malattia. Sono tante le persone che lo aiutano a condurre una vita priva di disturbi In passato Fabio si sentiva spesso esausto e stanco,

Dettagli

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di gennaio 2012

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di gennaio 2012 Studio su fallimenti e avviamenti aziendali 22. 2. 2012 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/stampa Fallimenti e avviamenti aziendali

Dettagli

Prefazione... 7 Che cosa offre questo libro... 13 Esecuzione dello... 29

Prefazione... 7 Che cosa offre questo libro... 13 Esecuzione dello... 29 Indice Prefazione...7 Che cosa offre questo libro...13 Che cos è lo Yoga Nidra?... 17 Swami Satyananda Saraswati... 19 Effetti dello Yoga Nidra... 20 A chi serve?... 22 Che cosa succede di preciso?...

Dettagli

Quattro persone su dieci si ammalano di tumore

Quattro persone su dieci si ammalano di tumore Dipartimento federale dell interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 07.02.2011, 9:15 14 Salute N. 0352-1101-20 I tumori in Svizzera dal 1983 al Quattro persone su dieci

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q1/213 Q1/213 Le aziende svizzere si stanno comportando molto bene: la contrazione delle offerte di posti di lavoro nell ultimo trimestre 212 si è rivelata

Dettagli

Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici

Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici Un esempio Una tipica abitazione unifamiliare svizzera può prevenire fino a 2 tonnellate di emissioni di CO 2 l anno, con un risparmio annuo in spese

Dettagli

Clinica universitaria di anestesiologia e terapia del dolore. Informazioni per i pazienti

Clinica universitaria di anestesiologia e terapia del dolore. Informazioni per i pazienti Clinica universitaria di anestesiologia e terapia del dolore Informazioni per i pazienti Breve introduzione generale Sala di risveglio centrale Nel laboratorio di ricerca La clinica universitaria di anestesiologia

Dettagli

Helsana Assicurazioni SA, Lucerna

Helsana Assicurazioni SA, Lucerna Helsana Assicurazioni SA, Lucerna Il datore di lavoro Sandra Meier La signora F. è impiegata nella nostra azienda al servizio clienti. Lavora alla Helsana da oltre 20 anni. L ho conosciuta nel 2006 al

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q4/212 Q4/212 Dopo diversi trimestri di crescita, il mercato del lavoro svizzero nel quarto trimestre 212 ha registrato una chiara tendenza negativa. Ciò

Dettagli

Apnea da sonno. Riconoscere i sintomi per migliorare la qualità della vita

Apnea da sonno. Riconoscere i sintomi per migliorare la qualità della vita Apnea da sonno Riconoscere i sintomi per migliorare la qualità della vita Quadro d assieme Russare fa male o no? Per scoprirlo, il paziente deve dapprima sottoporsi a un indagine e a una visita medica.

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q3/213 Q3/213 L economia svizzera sta crescendo esponenzialmente. E con essa anche il mercato del lavoro. Mai negli ultimi tre anni erano stati offerti così

Dettagli

«Voglio più confort se devo essere ricoverato in ospedale.» «Voglio un assicurazione che copra tutto ciò che è necessario.» ÖKK STANDARD ÖKK CONFORT

«Voglio più confort se devo essere ricoverato in ospedale.» «Voglio un assicurazione che copra tutto ciò che è necessario.» ÖKK STANDARD ÖKK CONFORT 1 Scegliere la copertura di base più appropriata. «Voglio un assicurazione che copra tutto ciò che è necessario.» «Voglio più confort se devo essere ricoverato in ospedale.» ÖKK STANDARD L assicurazione

Dettagli

RUSSAMENTO E APNEE OSTRUTTIVE NOTTURNE: E IL DENTISTA COSA C ENTRA?

RUSSAMENTO E APNEE OSTRUTTIVE NOTTURNE: E IL DENTISTA COSA C ENTRA? Giornata di Studi RUSSAMENTO E APNEE OSTRUTTIVE NOTTURNE: E IL DENTISTA COSA C ENTRA? Dr. Giuseppe Burlon - Odontoiatra Dr. Alberto De Felice - Pneumologo Sabato 10 ottobre 2015 dalle 8.30 alle 14.00 Centro

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q1/215 Q1/215 Lo shock del franco si ripercuote sul mercato del lavoro svizzero: l (ASJMI) fatica a mantenersi in territorio positivo nel primo trimestre

Dettagli

Fallimenti e costituzioni di imprese nella prima metà del 2012

Fallimenti e costituzioni di imprese nella prima metà del 2012 Studio sui fallimenti aziendali e la costituzione d imprese 24. 7. 2012 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/stampa Fallimenti e costituzioni

Dettagli

Avamprogetto concernente la legge federale sulle professioni sanitarie (LPSan) Avvio della procedura di consultazione

Avamprogetto concernente la legge federale sulle professioni sanitarie (LPSan) Avvio della procedura di consultazione Dipartimento federale dell interno DFI Dipartimento federale dell economia, della formazione e della ricerca DEFR Berna, Ai Governi cantonali Avamprogetto concernente la legge federale sulle professioni

Dettagli

Gli oneri ed adempimenti legali per le aziende estere che vogliono operare nel territorio elevetico. Vicenza - 25.05.15

Gli oneri ed adempimenti legali per le aziende estere che vogliono operare nel territorio elevetico. Vicenza - 25.05.15 Gli oneri ed adempimenti legali per le aziende estere che vogliono operare nel territorio elevetico Vicenza - 25.05.15 1. La Svizzera ed il sistema federale differenze territoriali e settoriali 2. Distinzione

Dettagli

CONOSCERE IL PROPRIO CORPO

CONOSCERE IL PROPRIO CORPO CONOSCERE IL PROPRIO CORPO Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

www.coolandclean.ch Circuito del tabacco Schede informative

www.coolandclean.ch Circuito del tabacco Schede informative www.coolandclean.ch Circuito del tabacco Schede informative Foto: UFSPO / Ulrich Känzig 1 Il tabacco è tossico corretta Il tabacco contiene nicotina, una sostanza presente soprattutto nella pianta di tabacco

Dettagli

Supronto Back AG, Egolzwil (LU)

Supronto Back AG, Egolzwil (LU) Supronto Back AG, Egolzwil (LU) La Supronto Back AG Il datore di lavoro Willi Suter: «Siamo una tradizionale panetteria-pasticceria industriale. Io e mia moglie abbiamo iniziato 25 anni fa con un apprendista

Dettagli

Malattia inguaribile e adesso?

Malattia inguaribile e adesso? Malattia inguaribile e adesso? Quando si è colpiti da una grave malattia che non concede speranze di guarigione, sorgono inevitabilmente molte domande difficili e importanti: > Quanto tempo mi rimane?

Dettagli

La VENTILAZIONE meccanica domiciliare dalla «A» alla «Z» Michele Vitacca, Roberto Porta, Enrico Clini. Aspetti tecnici, pratici, organizzativi

La VENTILAZIONE meccanica domiciliare dalla «A» alla «Z» Michele Vitacca, Roberto Porta, Enrico Clini. Aspetti tecnici, pratici, organizzativi MAN.VENTILAZ. 11-07-2000 10:23 Pagina 1 Il punto più importante è di capire e credere che anche se le condizioni di vita sono Michele Vitacca, Roberto Porta, Enrico Clini modificate questo non può e non

Dettagli

STUDIO RAPSODIA La Qualità di Vita e i bisogni dei pazienti con Artrite Reumatoide, Artrite Psoriasica e SpOnDIlite Anchilosante STUDIO RAPSODIA

STUDIO RAPSODIA La Qualità di Vita e i bisogni dei pazienti con Artrite Reumatoide, Artrite Psoriasica e SpOnDIlite Anchilosante STUDIO RAPSODIA La Qualità di Vita e i bisogni dei pazienti con Artrite Reumatoide, Artrite Psoriasica e SpOnDIlite Anchilosante 1. Numero dei pazienti e dei Centri partecipanti allo studio RAPSODIA 16 CENTRI 743 PAZIENTI

Dettagli

IL RUOLO DEL CAREGIVER. Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO?

IL RUOLO DEL CAREGIVER. Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO? IL RUOLO DEL CAREGIVER Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO? Per i pazienti un sostegno indispensabile Per i Medici un riferimento Per le Istituzioni

Dettagli

Insieme per un'assicurazione malattia duratura. Conferenza stampa Zurigo, 10 maggio 2010

Insieme per un'assicurazione malattia duratura. Conferenza stampa Zurigo, 10 maggio 2010 Insieme per un'assicurazione malattia duratura Conferenza stampa Zurigo, 10 maggio 2010 Programma Sfide nel mercato dell'assicurazione malattia Insieme per un'assicurazione malattia duratura Due partner

Dettagli

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana il piacere di muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana Muoviti per la salute Scienziati, medici ed esperti di problemi legati all età anziana

Dettagli

Casa di cura e di riposo per anziani di Gundeldingen, Basilea (BS)

Casa di cura e di riposo per anziani di Gundeldingen, Basilea (BS) Casa di cura e di riposo per anziani di Gundeldingen, Basilea (BS) Werner Wassermann, datore di lavoro La signora L. lavora da noi da tanto tempo. È stata capo reparto e noi, ma anche gli altri collaboratori

Dettagli

con il patrocinio della Educare divertendo Opuscolo informativo sui rischi per la salute dei bambini causati dall'esposizione al fumo passivo

con il patrocinio della Educare divertendo Opuscolo informativo sui rischi per la salute dei bambini causati dall'esposizione al fumo passivo con il patrocinio della Educare divertendo Opuscolo informativo sui rischi per la salute dei bambini causati dall'esposizione al fumo passivo Ciao amici, sono Delfi, il vostro amico delfino. Oggi voglio

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Q1/ Q1/ Buone notizie dal mercato del lavoro svizzero: nel primo trimestre del l offerta di posti di lavoro ha raggiunto livelli che non si registravano da tempo. Gli indici

Dettagli

Missioni cristiane per i ciechi nel mondo. Desideri. per una vita diversa. Ecco che cosa desiderano i bambini disabili

Missioni cristiane per i ciechi nel mondo. Desideri. per una vita diversa. Ecco che cosa desiderano i bambini disabili Desideri per una vita diversa Missioni cristiane per i ciechi nel mondo dona la luce Ecco che cosa desiderano i bambini disabili Il mio fratellino è cieco. Vorrei qualcuno che lo aiuti. Christina (9 anni)

Dettagli

Lettere di una madre al proprio figlio

Lettere di una madre al proprio figlio A te Lettere di una madre al proprio figlio Ilaria Baldi A TE Lettere di una madre al proprio figlio Diario www.booksprintedizioni.it Copyright 2015 Ilaria Baldi Tutti i diritti riservati All amore più

Dettagli

La depressione maggiore è un disturbo mentale che si manifesta con: uno stato d animo di profondo dolore o tristezza

La depressione maggiore è un disturbo mentale che si manifesta con: uno stato d animo di profondo dolore o tristezza La depressione maggiore è un disturbo mentale che si manifesta con: uno stato d animo di profondo dolore o tristezza mancanza di energia e di voglia di fare le cose Materiale a cura di: L. Magliano, A.

Dettagli

ISSQoL. questionario per la valutazione della Qualità della Vita in persone con infezione da HIV

ISSQoL. questionario per la valutazione della Qualità della Vita in persone con infezione da HIV ISSQoL questionario per la valutazione della Qualità della Vita in persone con infezione da HIV 1 Codice Centro Num. Paziente Data visita 1. Nelle ultime 4 settimane si è sentito/a limitato/a nello svolgimento

Dettagli

Conoscere i parametri vitali valutabili dal soccorritore Conoscere le tecniche di valutazione dei parametri vitali Riconoscere le situazioni di

Conoscere i parametri vitali valutabili dal soccorritore Conoscere le tecniche di valutazione dei parametri vitali Riconoscere le situazioni di Corso Base per Aspiranti Volontari della CROCE ROSSA ITALIANA VALUTAZIONE PARAMETRI VITALI INSUFFICIENZA CARDIACA - RESPIRATORIA OBIETTIVO DELLA LEZIONE Conoscere i parametri vitali valutabili dal soccorritore

Dettagli

Organizzazione ed erogazione delle cure e audit

Organizzazione ed erogazione delle cure e audit Organizzazione ed erogazione delle cure e audit LG SIGN 9 M.Mercuri 21/11/2010 IL CONTROLLO MEDICO E L EDUCAZIONE DEL PAZIENTE Gestione dell Asma in primary care: raccomandazioni della Linea Guida SIGN

Dettagli

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di settembre 2011

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di settembre 2011 Studio su fallimenti e avviamenti aziendali 18. 10. 2011 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/stampa Fallimenti e avviamenti aziendali

Dettagli

Flauto Polmonare/Lung Flute

Flauto Polmonare/Lung Flute Flauto Polmonare/Lung Flute Modello per TERAPIA, DOMICILIO, IGIENE BRONCHIALE Manuale di istruzioni per il paziente: Il Flauto Polmonare è generalmente indicato per una terapia a pressione respiratoria

Dettagli

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti Tabelle relative ai pazienti con depressione maggiore e ai loro familiari adulti e minori che hanno partecipato allo studio e sono stati rivalutati a sei mesi - dati preliminari a conclusione dello studio

Dettagli

Cosa è l asma? L asma è una frequente patologia cronica che dura tutta la vita caratterizzata dall infiammazione e dal restringimento delle vie

Cosa è l asma? L asma è una frequente patologia cronica che dura tutta la vita caratterizzata dall infiammazione e dal restringimento delle vie ASMA BRONCHIALE Cosa è l asma? L asma è una frequente patologia cronica che dura tutta la vita caratterizzata dall infiammazione e dal restringimento delle vie 2 aeree. Il restringimento è intermittente

Dettagli

Inventario per la depressione di Beck - BECK DEPRESSION INVENTORY (AT Beck, 1967)

Inventario per la depressione di Beck - BECK DEPRESSION INVENTORY (AT Beck, 1967) Inventario per la depressione di Beck - BECK DEPRESSION INVENTORY (AT Beck, 1967) Il presente questionario è composto da 13 gruppi di frasi. Legga attentamente tutte le frasi che compongono ciascun gruppo

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2013

6.08 Stato al 1 gennaio 2013 6.08 Stato al 1 gennaio 2013 Assegni familiari In generale 1 Scopo degli assegni familiari Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

TESTS PER LA SINDROME DELLE APNEE OSTRUTTIVE NEL SONNO (OSAS)

TESTS PER LA SINDROME DELLE APNEE OSTRUTTIVE NEL SONNO (OSAS) TESTS PER LA SINDROME DELLE APNEE OSTRUTTIVE NEL SONNO (OSAS) I disturbi del sonno come Sindrome delle apnee ostruttive o UARS sono diventati un serio problema sia medico che economico (viste le molteplici

Dettagli

L avversario invisibile

L avversario invisibile L avversario invisibile Riconoscere i segni della depressione www.zentiva.it www.teamsalute.it Cap.1 IL PERICOLO NELL OMBRA Quei passi alle mie spalle quelle ombre davanti a me il mio avversario la depressione

Dettagli

VIAGGIO ALLA SCOPERTA. della Malattia di Crohn e della Colite Ulcerosa. Leggi le avventure di Ricky e Susy. Scopri come affrontarle e dominarle!

VIAGGIO ALLA SCOPERTA. della Malattia di Crohn e della Colite Ulcerosa. Leggi le avventure di Ricky e Susy. Scopri come affrontarle e dominarle! VIAGGIO ALLA SCOPERTA della Malattia di Crohn e della Colite Ulcerosa. Scopri come affrontarle e dominarle! Impara cose importanti. Trova gli alleati per il tuo viaggio! Scopri le armi in tuo possesso.

Dettagli

Esercizi respiratori raccomandati ai pazienti BPCO

Esercizi respiratori raccomandati ai pazienti BPCO raccomandati ai pazienti BPCO Broncopnemopatia Cronica Ostruttiva per continuare il percorso riabilitativo a domicilio A.C.O. San Filippo Neri Presidio Ospedaliero Salus Infirmorum U.O.S.D. Riabilitazione

Dettagli

Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni

Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni Introduzione Questo esercizio è idoneo al lavoro di gruppo. Ogni gruppo sceglie un testo di lavoro, e presenta

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente 6.08 Stato al 1 gennaio 2009 Assegni familiari In generale Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato

Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato PROGETTO ARIA ITALIA GESTIONE DELLA RINITE ALLERGICA E DEL SUO IMPATTO SULL ASMA ALLERGIC RHINITIS IMPACT ON AND ITS AST H MA TM Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato in collaborazione con

Dettagli

INDAGINE LE DONNE AFFETTE DA LES E I MEDICI DI MEDICINA GENERALE:

INDAGINE LE DONNE AFFETTE DA LES E I MEDICI DI MEDICINA GENERALE: INDAGINE LE DONNE AFFETTE DA LES E I MEDICI DI MEDICINA GENERALE: Il Lupus Eritematoso Sistemico: quale conoscenza, consapevolezza ed esperienza? Sintesi dei risultati di ricerca per Conferenza Stampa

Dettagli

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere quando smettere di bere DEVI SMETTERE DI BERE? Se il bere é una scelta libera e consapevole da parte di un individuo, é anche vero che molti non si trovano nelle condizioni di poter bere e continuare a

Dettagli

Continua crescita del parco veicoli: preferenza per i veicoli a diesel e a trazione integrale

Continua crescita del parco veicoli: preferenza per i veicoli a diesel e a trazione integrale Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 04.02.2014, 9:15 11 Mobilità e trasporti N. 0352-1400-70 Veicoli stradali nel 2013 Continua crescita

Dettagli

la comunicazione della diagnosi al malato di Alzheimer

la comunicazione della diagnosi al malato di Alzheimer Gruppo di studio SIGG LA CURA NELLA FASE TERMINALE DELLA VITA la comunicazione della diagnosi al malato di Alzheimer evelina bianchi Firenze 53 Congresso nazionale SIGG 2008 Firenze 53 congresso SIGG evelina

Dettagli

Malattia oncologica e poi Quali ripercurssioni a livello sociale

Malattia oncologica e poi Quali ripercurssioni a livello sociale Malattia oncologica e poi Quali ripercurssioni a livello sociale Doris Cippà, assistente sociale presso la Lega ticinese contro il cancro GIOTI 12 novembre 2015 Non più malata, ma non ancora sana: la situazione

Dettagli

Che cosa è la infezione da HIV?

Che cosa è la infezione da HIV? Che cosa è l HIV? L HIV - human immunodeficiency virus è un virus che progressivamente distrugge le difese del nostro corpo contro le infezioni e alcuni tumori Che cosa è la infezione da HIV? L infezione

Dettagli

Profili legali della distribuzione del farmaco. Avv. Dr. Gianluca Airaghi, Avv. Chiara Zanin

Profili legali della distribuzione del farmaco. Avv. Dr. Gianluca Airaghi, Avv. Chiara Zanin Profili legali della distribuzione del farmaco Sottotitolo Distribuzione, della presentazione che il può guado anche tra farmacista essere di due e medico righe Massimo Pharmaday Airagi, 2014, Chiara 25

Dettagli

L Assemblea federale Il Parlamento Svizzero

L Assemblea federale Il Parlamento Svizzero L Assemblea federale Il Parlamento Svizzero Una Produzione dei Servizi del Parlamento 2012/2013 Contenuto Il Consiglio nazionale Il Consiglio degli Stati Le Commissioni Le Delegazioni La procedura parlamentare

Dettagli

6.08 Assegni familiari Assegni familiari

6.08 Assegni familiari Assegni familiari 6.08 Assegni familiari Assegni familiari Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento dei figli. Essi

Dettagli

Ci sono gesti che sono semplici, che non

Ci sono gesti che sono semplici, che non famiglia oggi Donare, per salvare una vita di Giorgia Cozza Storia di Laura e della sua grave malattia. E di come la speranza possa di nuovo tornare, attraverso un donatore di midollo osseo che risiede

Dettagli

!"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente

!#$%&%'()*#$*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente !"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente Il Terzo Pilastro del Biker Vincente La Mountain Bike e la Vita Ciao e ben ritrovato! Abbiamo visto nelle ultime due lezioni, come i dettagli siano fondamentali

Dettagli

Depressione e comportamento suicidario. Opuscolo informativo

Depressione e comportamento suicidario. Opuscolo informativo Depressione e comportamento suicidario Opuscolo informativo Depressione La vita a volte è difficile e sappiamo che fattori come problemi di reddito, la perdita del lavoro, problemi familiari, problemi

Dettagli

5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI

5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI 5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le prestazioni complementari (PC) sono concesse quando le rendite e il reddito

Dettagli

Malattia incurabile: domande incalzanti

Malattia incurabile: domande incalzanti Malattia incurabile: domande incalzanti Quando si è colpiti da una grave malattia che non concede speranze di guarigione, sorgono inevitabilmente molte domande, la maggior parte delle quali emotivamente

Dettagli

Come uscire. dalle droghe

Come uscire. dalle droghe Come uscire dalle droghe Uscire dalle droghe è possibile in ogni Ho perso il controllo Un giovane può cadere facilmente nella trappola della droga, sia per curiosità, sia per una particolare situazione

Dettagli

Uno stile di vita consapevole contro le interruzioni respiratorie notturne

Uno stile di vita consapevole contro le interruzioni respiratorie notturne C o m u n i c a t o a i m e d i a Berna, 11 maggio 2006 L apnea nel sonno, fattore di rischio di ictus cerebrale quasi sconosciuto Uno stile di vita consapevole contro le interruzioni respiratorie notturne

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

CERVELLO. Perdita progressiva della memoria e del senso dell orientamento.

CERVELLO. Perdita progressiva della memoria e del senso dell orientamento. Gruppo 2 M. f. g. CERVELLO Perdita progressiva della memoria e del senso dell orientamento. Nervo ottico Diminuzione della vista e della sensibilità ai colori GOLA Cancro della laringe e della faringe

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

111 anni di impegno a favore delle persone affette da malattie polmonari. Rapporto annuale 2014 della Lega polmonare svizzera

111 anni di impegno a favore delle persone affette da malattie polmonari. Rapporto annuale 2014 della Lega polmonare svizzera 111 anni di impegno a favore delle persone affette da malattie polmonari Rapporto annuale 2014 della Lega polmonare svizzera Missione e indicatori più significativi Prefazione La Lega polmonare svizzera

Dettagli

BPCO. Scoprirla presto per un trattamento efficace

BPCO. Scoprirla presto per un trattamento efficace BPCO Scoprirla presto per un trattamento efficace Quadro d assieme In Svizzera, circa 400 000 persone sono affette da BPCO, la bronco pneumopatia cronica ostruttiva, ancora poco conosciuta. La BPCO restringe

Dettagli

Sintesi dei risultati di uno studio concernente l efficacia del dondolio nei pazienti con demenza

Sintesi dei risultati di uno studio concernente l efficacia del dondolio nei pazienti con demenza Sintesi dei risultati di uno studio concernente l efficacia del dondolio nei pazienti con demenza Fonte: Nancy M. Watson, Thelma J. Wells, Christopher Cox (1998) Terapia con sedia a dondolo in pazienti

Dettagli

sonoallergico.it CURA LE ALLERGIE RESPIRATORIE, SCOPRI L IMMUNOTERAPIA CON ALLERGENI

sonoallergico.it CURA LE ALLERGIE RESPIRATORIE, SCOPRI L IMMUNOTERAPIA CON ALLERGENI sonoallergico.it CURA LE ALLERGIE RESPIRATORIE, SCOPRI L IMMUNOTERAPIA CON ALLERGENI LE ALLERGIE RESPIRATORIE Cosa sono e come si manifestano LA REAZIONE ALLERGICA Le allergie sono una reazione eccessiva

Dettagli

NON fumare. è la scelta migliore che puoi fare

NON fumare. è la scelta migliore che puoi fare Il programma GUADAGNARE SALUTE, promosso dal Ministero della Salute e dall Istituto Superiore di Sanità, con le Regioni e gli Enti locali, si propone di contrastare i 4 rischi fondamentali per la salute,

Dettagli

1. Condividi la tua esperienza nell'uso del ventilatore domiciliare

1. Condividi la tua esperienza nell'uso del ventilatore domiciliare 1. Condividi la tua esperienza nell'uso del domiciliare Vogliamo conoscere cosa, le persone che usano un a casa, pensano degli strumenti tecnologici che usano e il sostegno che ricevono. Se tu aiuti la

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli