LookOut. Rinnovabili elettriche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LookOut. Rinnovabili elettriche"

Transcript

1 LookOut Rinnovabili elettriche Q3-2014

2 elemens Mercati SOMMARIO SOMMARIO... 2 ELENCO DI FIGURE, TABELLE E GRAFICI... 4 EXECUTIVE SUMMARY PANORAMICA DI SETTORE Dati ufficiali finalmente disponibili Lo strano caso dei 727 MW fotovoltaici senza Conto Energia Estate calda (autunno caldissimo) NUOVE PROCEDURE DI PAGAMENTO GSE PER IMPIANTI FV La versione definitiva dello spalma-incentivi per il fotovoltaico Dal punto di vista dell operatore FV: qual è l opzione migliore Risoluzione anticipata degli incentivi: l alba di una nuova stagione o solo un illusione? L altro spalma-incentivi: rinnovabili non fotovoltaiche Il contatore GSE Mappa del rischio regolatorio INCENTIVI E AUTOCONSUMO Certificati Verdi Esiti dell incentivazione alle rinnovabili nel periodo Aste MERCATO ELETTRICO E FONTI RINNOVABILI Ribassi in frenata I prezzi si stanno stabilizzando? La recessione della domanda si sta fermando? I driver del PUN: gas e domanda residua Impatto di eolico e PV su prezzi e ricavi La correlazione dei prezzi con le FRNP I ricavi della fonte eolica I ricavi della fonte fotovoltaica MSD: il ruolo delle fonti non programmabili

3 Mercato dei servizi di dispacciamento: focus su MSD ex ante I principali trend di MSD L'impatto delle FRNP su MSD Up L'impatto delle FRNP su MSD Down Sbilanciamenti: una nuova disciplina e le basi di una possibile rivoluzione Dispacciamento e FRNP: una nuova regolazione degli sbilanciamenti un nuovo disegno di mercato? Scenari di ricavo a breve termine: il caso della Sicilia In Sicilia tutte le unita' programmabili diventano "essenziali" Il ruolo di MSD e l'effetto su prezzi e ricavi delle rinnovabili

4 elemens Mercati ELENCO DI GRAFICI, FIGURE E TABELLE GRAFICI Grafico A: Incentivi assegnati con aste e registri vs. impianti costruiti [elemens] Grafico 1: Distribuzione geografica del fotovoltaico non incentivato con Conto Energia, con evidenza dello share sul totale installato [elemens] Grafico 2: Evoluzione della produzione e pagamenti GSE acconto + saldo prima (H1-14) e dopo (da H2-14) delle nuove procedure [elemens] Grafico 3: Evoluzione delle tariffe FV in caso di adozione delle lettera a) per un 2 and a 4 Conto Energia di potenza pari a 1 MW [elemens] Grafico 4:Evoluzione dei ricavi FV (incentivo + energia) in caso di adozione delle lettera a) per un 2 and a 4 Conto Energia di potenza pari a 1 MW [elemens] Grafico 5: Evoluzione del costo di incentivi in caso di totale adozione della lettera a) [elemens] Grafico 6: Evoluzione delle tariffe FV in caso di adozione delle lettera b) per un 2 e 4 Conto Energia di potenza pari a 1 MW [elemens] Grafico 7: Evoluzione dei ricavi FV (incentivo + energia) in caso di adozione delle lettera b) per un 2 e 4 Conto Energia di potenza pari a 1 MW [elemens] Grafico 8: Evoluzione del costo di incentivi in caso di totale adozione della lettera b) [elemens] Grafico 9: Evoluzione delle tariffe FV in caso di adozione delle lettera c) per un 2 e 4 Conto Energia di potenza pari a 1 MW [elemens] Grafico 10: Evoluzione dei ricavi FV (incentivo + energia) in caso di adozione delle lettera c) per un 2 e 4 Conto Energia di potenza pari a 1 MW [elemens] Grafico 11: Evoluzione del costo di incentivi in caso di totale adozione della lettera c) [elemens] Grafico 12: Asta per la risoluzione anticipata degli incentivi (fase2): possibili dinamiche [elemens] Grafico 13: Costo teorico e costo reale all interno del contatore GSE [elemens] Grafico 14: Possibile andamento evolutivo del contatore GSE [elemens] Grafico 15: Possibile andamento evolutivo del contatore GSE - focus sui Certificati Verdi [elemens] Grafico 16: Prezzi e volumi dei CV scambiati sul mercato tra luglio 2014 e novembre 2014 [GME, elemens] Grafico 17: Sconto nominale (rispetto al prezzo di ritiro) di ciascun tipo di CV scambiato tra settembre e novembre [elemens] Grafico 18: Tasso di sconto annuo (rispetto al prezzo di ritiro) di ciascun tipo di CV scambiato tra settembre e novembre, tenuto conto delle date di ritiro di ciascun CV [elemens] Grafico 19: Trend di prezzo e volumi scambiati su mercato organizzato e PBCV dal 2009 [elemens su dati GME] Grafico 20: Incentivi assegnati con aste e registri vs. impianti costruiti prime due procedure [elemens] Grafico 21: Costo assorbito da ciascuna FER nelle procedure di aste e registri [elemens] Grafico 22: Risultati della terza asta eolica e confronto con la prima e seconda asta [elemens] Grafico 23: Partecipanti e vincitori all asta eolica 2014 per tipologia di operatore [elemens] Grafico 24: Partecipanti e vincitori all asta eolica 2014 per tipologia di operatore - operatori con MW già in esercizio VS new-comers [elemens] Grafico 25: Bid medio (ponderato) offerta in asta per categoria di operatore [elemens] Grafico 26: Stato dell arte degli impianti vincitori delle prime due procedure - analisi per categorie di operatore [elemens] Grafico 27: Media mensile del PUN [GME, elemens] Grafico 28: Media mensile dei prezzi MTE (Cal-Q2 2014) e PUN medio Q [GME, elemens] Grafico 29: Domanda di energia elettrica trimestrale in Italia, TWh e trend [Terna, elemens] Grafico 30: Produzione e penetrazione della domanda delle FRNP [Terna, GME, elemens] 4

5 Grafico 31: PUN e prezzo PSV vs domanda residua e picchi di domanda residua, valori medi mensili [GME, TERNA, elemens] Grafico 32: Spark spread medio dei CCGT nelle ore di picco su MGP [GME, elemens] Grafico 33: PUN medio in funzione della domanda residua, H [GME, Terna, elemens] Grafico 34: PUN medio in funzione della penetrazione FRNP, H [GME, Terna, elemens] Grafico 35: Turnover MGP e ricavo medio della fonte eolica in Italia [GME, Terna, elemens] Grafico 36: Trend della "Cannibalizzazione" dei ricavi delle fonte eolica in zona Sud [GME, Terna, elemens] Grafico 37: Trend della "Cannibalizzazione" dei ricavi delle fonte eolica in zona Sicilia [GME, Terna, elemens] Grafico 38: Turnover MGP e ricavo medio della fonte PV in Italia [GME, Terna, elemens] Grafico 39: Trend della "Cannibalizzazione" dei ricavi delle fonte PV in zona Sud [GME, Terna, elemens] Grafico 40: Trend della "Cannibalizzazione" dei ricavi delle fonte PV in zona Sicilia [GME, Terna, elemens] Grafico 41: I principali trend di MSD a salire [Terna, elemens] Grafico 42: Prezzi medi MGP e MSD Up, Zona Nord, H [Terna, elemens] Grafico 43: Spread tra prezzi medi MSD Up e MGP, e media dei volumi a salire acquistati da Terna, Zona Nord, H [Terna, elemens] Grafico 44: I principali trend di MSD a scendere [Terna, elemens] Grafico 45: Prezzi medi MGP e MSD Down, Zona Nord, H [Terna, elemens] Grafico 46: Spread tra prezzi medi MSD Down e MGP, e media dei volumi a salire venduti da Terna a scendere, Zona Nord, H [Terna, elemens] Grafico 47: Costo medio MSD Up per Terna in funzione delle FRNP [Terna, elemens] Grafico 48: Costo medio di MSD Up per Terna in funzione della previsione PV (quando previsione eolico < 500 MWh) [Terna, elemens] Grafico 49: Costo medio di MSD Up per Terna in funzione della previsione eolica (quando previsione PV < 500 MWh) [Terna, elemens] Grafico 50: Ricavo medio MSD Down per Terna in funzione delle FRNP [Terna, elemens] Grafico 51: Ricavo medio di MSD Down per Terna in funzione della previsione PV (quando previsione eolico < 500 MWh) [Terna, elemens] Grafico 52: Ricavo medio di MSD Down per Terna in funzione della previsione eolica (quando previsione PV < 500 MWh) [Terna, elemens] Grafico 53: Costo medio per Terna di MSD Up in funzione delle FRNP in Sicilia, H [Terna, elemens] Grafico 54: Costo orario MSD Up in zona Sicilia, H [Terna, elemens] Grafico 55: Impatto delle nuove unità essenziali sui prezzi zonali medi in Sicilia, H back-test [elemens] Grafico 56: Impatto delle nuove unità essenziali sui ricavi medi eolici in Sicilia, H back-test [elemens] Grafico 57: Impatto delle nuove unità essenziali sui ricavi medi fotovoltaici in Sicilia, H back-test [elemens] Grafico 58: Scenari di differenziale medio tra prezzo zonale Sicilia e PUN per effetto delle unità essenziali, H back-test [elemens] FIGURE Figura 1: Correlazione tra produzione FV e pagamenti del GSE prima (H1-14) e dopo (da H2-14) delle nuove procedure [elemens] Figura 2: Trade-off tra preferenze degli operatori e del Governo associato a ciascuna opzione [elemens] Figura 3: Le tre fasi del meccanismo di risoluzione anticipata degli incentivi [elemens] Figura 4: Rappresentazione dei cash flow per ciascuno degli operatori coinvolti nella risoluzione anticipata [elemens] Figura 5: Timeline, possibilità di accesso ad altri stumenti di incentivazione e livello di incentivo in caso di spalma-incentivi volontario per FER non FV [elemens] Figura 6: Effetto "Cannibalizazione" dell'energia eolica in funzione della zona di mercato, H [GME, Terna, elemens] 5 5

6 elemens Mercati Figura 7: Effetto "Cannibalizazione" dell'energia fotovoltaica in funzione della zona di mercato, H [GME, Terna, elemens] Figura 8: Sintesi del meccanismo delle offerte di vendita / acquisto su MSD [Terna, elemens] Figura 9: Esempio di esito MSD ex ante: gestione di congestione di rete [Terna, elemens] Figura 10: Esempio di esito MSD ex ante: costituzione della riserva e unit committment [Terna, elemens] Figura 11: Sintesi dei corrispettivi applicati allo sbilanciamento delle FRNP con le bande previste dalla Delibera 522/2014 [elemens] Figura 12: Sintesi dei corrispettivi applicati allo sbilanciamento delle FRNP senza le bande previste dalla Delibera 522/2014 [elemens] Figura 13: L'interconnessione "Sorgente-Rizziconi" [Terna] Figura 14: Sintesi dell'art.23.3bis del Decreto Competitività Figura 15: Sintesi dei regimi generali per le unità essenziale Figura 16: Sintesi del regime delle nuove unità essenziali in Sicilia TABELLE Tabella 1: Produzione e installato delle rinnovabili, dati aggiornati a novembre 2014 [elemens, Terna, GSE] Tabella 2: Installato fotovoltaico (suddiviso tra Conto Energia e non Conto Energia) a novembre 2014 [elemens, Terna, GSE] Tabella 3: Installato eolico (suddiviso per tipo di incentivo), dati aggiornati a novembre 14 [elemens, Terna, GSE] Tabella 4: Lista dei principali provvedimenti adottati tra agosto e novembre [elemens] Tabella 5: Lettera a) riduzione della tariffa per data di entrata in esercizio [elemens] Tabella 6: Fair value, valore nominale degli incentivi residui e ricavi (2015, 2020, 2030) in ciascuna opzione per un 2 Conto Energia [elemens] Tabella 7: Fair value, valore nominale degli incentivi residui e ricavi (2015, 2020, 2030) in ciascuna opzione per un 4 Conto Energia [elemens] Tabella 8: P&L per ciascuno degli operatori coinvolti nella risoluzione anticipata (operatore, banca, GSE/AEEGSI) [elemens] Tabella 9: Spalma-incentivi non FV: livello di incentivazione unitaria e totale degli incentivi maturandi (nominali e scontati, confronto con BAU) in base alla data di entrata in esercizio [elemens] Tabella 10: Andamento del contatore GSE [elemens su dati GSE] Tabella 11: Mappa del rischio regolatorio - incentivi [elemens] Tabella 12: Mappa di rischio regolatorio - Mercato Elettrico [elemens] Tabella 13: Mappa di rischio regolatorio - Dispacciamento [elemens] Tabella 14: Prossime scadenze per i detentori di CV [elemens] Tabella 15: Date e prezzo di ritiro, prezzi medi di mercato e volumi per ciascuna tipologia di CV [elemens] Tabella 16: Vincitori della terza asta e tariffe emergenti [elemens su dati GSE] 6

7 elemens Mercati La redazione del presente documento è stata conclusa il giorno 28 Novembre Tutte le analisi e le elaborazioni realizzate da elemens e contenute in questa pubblicazione sono basate su dati pubblici. elemens declina ogni responsabilità per qualsiasi uso scorretto delle informazioni contenute in questa pubblicazione. Ogni riproduzione di questa pubblicazione parziale o totale, in ogni forma e mezzo è vietata senza il permesso scritto di elemens. Per informazioni: tel:

8 Via G. Leopardi, Milano tel

LookOut. Rinnovabili elettriche

LookOut. Rinnovabili elettriche LookOut Rinnovabili elettriche Q2-2014 elemens Mercati SOMMARIO SOMMARIO... 2 ELENCO DI FIGURE, TABELLE E GRAFICI... 4 EXECUTIVE SUMMARY... 7 1. PANORAMICA DI SETTORE... 10 1.1 Una fotografia delle rinnovabili...

Dettagli

LookOut. Rinnovabili elettriche

LookOut. Rinnovabili elettriche LookOut Rinnovabili elettriche Q1-2014 elemens Mercati SOMMARIO SOMMARIO... 2 ELENCO DI FIGURE, TABELLE E GRAFICI... 4 EXECUTIVE SUMMARY... 6 1. PANORAMICA DI SETTORE... 9 1.1 2013: fatti e figure... 10

Dettagli

Mercato elettrico e fonti rinnovabili La crisi del sistema dei prezzi marginali?

Mercato elettrico e fonti rinnovabili La crisi del sistema dei prezzi marginali? Mercato elettrico e fonti rinnovabili La crisi del sistema dei prezzi marginali? Next Wave Trading Milano, 31 Ottobre 2013 Andrea Marchisio Partner elemens La Capital Intensity per le principali fonti

Dettagli

CONOSCERE I MECCANISMI DELLA BORSA ELETTRICA

CONOSCERE I MECCANISMI DELLA BORSA ELETTRICA CONOSCERE I MECCANISMI DELLA BORSA ELETTRICA Il servizio di dispacciamento è regolato dall Autorità per l energia elettrica e il gas Il mercato elettrico gestisce sia l energia elettrica sia il servizio

Dettagli

Energy Week Il mercato elettrico in Italia e il ruolo del GSE

Energy Week Il mercato elettrico in Italia e il ruolo del GSE Energy Week Il mercato elettrico in Italia e il ruolo del GSE Roma, 27 giugno 2013 Contenuti Nozioni sulla filiera elettrica Il servizio di dispacciamento e l integrazione con la borsa elettrica Il modello

Dettagli

Lo sviluppo dell eolico in Italia: incentivi e risultati

Lo sviluppo dell eolico in Italia: incentivi e risultati Lo sviluppo dell eolico in Italia: incentivi e risultati Matteo Giannì Unità Studi e Statistiche - 1 - GSE: monitoraggio e informazione Attività di monitoraggio previste dalla normativa assegnate al GSE

Dettagli

SEZIONE 1 DATI DI SINTESI

SEZIONE 1 DATI DI SINTESI SEZIONE 1 DATI DI SINTESI Il 31 marzo 2004 ha avuto inizio l attività di contrattazione dell energia sulla borsa elettrica. Per tutto il 2004 il mercato ha funzionato come un mercato dell offerta nel quale

Dettagli

Relazione Annuale 2010

Relazione Annuale 2010 Relazione Annuale 21 5 Luglio 211 Dr. Cosimo Campidoglio Responsabile Ricerca, Sviluppo e Monitoraggio del Mercato 2 Disclaimer All interno di questo documento: I dati relativi al 211 sono consolidati

Dettagli

L energia motore o freno delle PMI

L energia motore o freno delle PMI L energia motore o freno delle PMI CONVEGNO ASSOCARBONI Strategia energetica nazionale e Strategia energetica nazionale e competitività del sistema elettrico italiano 22 Marzo 2013 Agenda Il costo dell

Dettagli

Aggiornamento elettrico per il mercato vincolato:

Aggiornamento elettrico per il mercato vincolato: Aggiornamento elettrico per il mercato vincolato: portafoglio approvvigionamenti AU all ingrosso, meccanismi d aggiornamento degli oneri di approvvigionamento e di dispacciamento, impatto degli andamenti

Dettagli

Il mercato elettrico all ingrosso in Italia

Il mercato elettrico all ingrosso in Italia Il mercato elettrico all ingrosso in Italia Fondamentali, prezzi, mercati, flussi transfrontalieri Stefano Verde Responsabile Mercato Energia Elettrica Università degli Studi di Ferrara 1 I fondamentali

Dettagli

Università degli Studi di Perugia. Ing. Andrea Nicolini. Centralizzazione dell energia elettrica Reti elettriche Mercato elettrico

Università degli Studi di Perugia. Ing. Andrea Nicolini. Centralizzazione dell energia elettrica Reti elettriche Mercato elettrico Università degli Studi di Perugia Ing. Andrea Nicolini Centralizzazione dell energia elettrica Reti elettriche Mercato elettrico Centralizzazione dell energia elettrica,reti elettriche e tariffe elettriche

Dettagli

Febbraio, 2015. Lo scenario energetico 2014

Febbraio, 2015. Lo scenario energetico 2014 Febbraio, 2015 Lo scenario energetico 2014 Il quadro dell energia elettrica in Italia vede persistere due elementi caratteristici: il perdurare della crisi economica con conseguente riduzione della domanda

Dettagli

Decreto-Legge 24 giugno 2014, n. 91

Decreto-Legge 24 giugno 2014, n. 91 Decreto-Legge 24 giugno 2014, n. 91 Audizione del Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. Nando Pasquali Presidente e Amministratore Delegato Roma, 3 luglio 2014 Indice Il Gruppo GSE Decreto-Legge 24

Dettagli

VALORIZZAZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA

VALORIZZAZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA VALORIZZAZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA Bergamo, anno accademico 2013/2014 1 La bolletta elettrica 2 La bolletta elettrica Fonte: AEEG - http://www.autorita.energia.it/it/consumatori/bollettatrasp_ele.htm

Dettagli

Recepimento direttiva 28/2009/CE promozione energia da fonti rinnovabili

Recepimento direttiva 28/2009/CE promozione energia da fonti rinnovabili Recepimento direttiva 28/2009/CE promozione energia da fonti rinnovabili Audizione presso la X Commissione del Senato Roma, 18 Gennaio 2011 Sviluppo delle fonti rinnovabili in Italia TWh Obiettivo rinnovabili

Dettagli

SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI. Castenedolo, 21 febbraio 2014

SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI. Castenedolo, 21 febbraio 2014 SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI Agenda Mercato Gas Naturale Mercato Energia Elettrica Costi energetici delle fonderie Sviluppo normativi Mercato Gas Naturale Quotazione Day-Ahead 37,00 35,00 33,00 31,00

Dettagli

PV Market Parity Modelli di business alla luce delle variabili di mercato

PV Market Parity Modelli di business alla luce delle variabili di mercato PV Market Parity Modelli di business alla luce delle variabili di mercato Next Wave PV Milano 22 Maggio 2013 Andrea Marchisio Mercato & business model: nuove logiche di sviluppo pipeline Strategia di sviluppo

Dettagli

Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014

Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014 Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014 In Italia crediamo che Rinnovabili prevenzione Con le rinnovabili che hanno prodotto il 100%

Dettagli

VALORIZZAZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA

VALORIZZAZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA VALORIZZAZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA Bergamo, anno accademico 2013/2014 1 La bolletta elettrica 2 La bolletta elettrica Fonte: AEEG - http://www.autorita.energia.it/it/consumatori/bollettatrasp_ele.htm

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA DI GROSSISTI DI ENERGIA E TRADER

ASSOCIAZIONE ITALIANA DI GROSSISTI DI ENERGIA E TRADER Spett.le Autorità per l energia elettrica, il gas e il sistema idrico Direzione Mercati Piazza Cavour 5 20121 Milano Milano, 18 Settembre 2015 Osservazioni al DCO 409/2015/R/gas Riforma della regolazione

Dettagli

PE (centesimi di euro/kwh) F1 F2 F3. PE (centesimi di euro/kwh) PE (centesimi di euro/kwh) F1 F2 F3

PE (centesimi di euro/kwh) F1 F2 F3. PE (centesimi di euro/kwh) PE (centesimi di euro/kwh) F1 F2 F3 Tabella 1.1: Parametro PE M, di cui al comma 10.3 lettera b), comma 10.5 lettera a) punto ii, comma 10,6 lettera b) punto iii, corretto per le perdite di rete (elemento PE) Tipologie di contratto di cui

Dettagli

Audizione sui Prezzi dell Energia Elettrica e del Gas 10 a Commissione Permanente del Senato

Audizione sui Prezzi dell Energia Elettrica e del Gas 10 a Commissione Permanente del Senato Audizione sui Prezzi dell Elettrica e del Gas 1 a Commissione Permanente del Senato Dott. Nando Pasquali Presidente e Amministratore Delegato GSE Roma, 18 giugno 213-1 - Il Gruppo GSE Autorità per l Elettrica

Dettagli

Andamento del mercato dal 1 gennaio 2005 ad oggi: - risultati - problematiche emerse - modifiche urgenti

Andamento del mercato dal 1 gennaio 2005 ad oggi: - risultati - problematiche emerse - modifiche urgenti Andamento del mercato dal 1 gennaio 2005 ad oggi: - risultati - problematiche emerse - modifiche urgenti Roma, 24 febbraio 2005 2 Il mercato dal 1 gennaio ad oggi: risultati - 2 - 3 MGP dal 1 gennaio ad

Dettagli

La rete elettrica nazionale: generalità e gestione. Roma, 24 marzo 2010

La rete elettrica nazionale: generalità e gestione. Roma, 24 marzo 2010 La rete elettrica nazionale: generalità e gestione Roma, 24 marzo 2010 Indice sistema elettrico nazionale mercato elettrico fonti rinnovabili nel sistema elettrico 2 Sistema Elettrico Nazionale 3 Sistema

Dettagli

Il mercato dell energia elettrica in Italia

Il mercato dell energia elettrica in Italia Il mercato dell energia elettrica in Italia Ing. Giacomo Trupia 2 parte Indice 2 parte LA GENERAZIONE: CARATTERISTICHE E DATI IL TRASPORTO: LA TRASMISSIONE E LA DISTRIBUZIONE IL MERCATO ALL INGROSSO LA

Dettagli

Via col vento Confronto tra i modelli di sviluppo dei Paesi leader

Via col vento Confronto tra i modelli di sviluppo dei Paesi leader Via col vento Confronto tra i modelli di sviluppo dei Paesi leader A cura di A cura di: Adolfo Nome Araneo Cognome Daniela - Nome Bartoli Cognome Anton - Nome Giulio Cognome Elia Francesca - Nome Cognome

Dettagli

L evoluzione delle energie rinnovabili in Italia

L evoluzione delle energie rinnovabili in Italia L evoluzione delle energie rinnovabili in Italia Gerardo Montanino Direttore Divisione Operativa ALTHESYS Presentazione IREX Annual Report 2013 GSE Roma, 18 aprile 2013 Non solo energia elettrica INDICE

Dettagli

CAPITOLO 1 EXECUTIVE SUMMARY

CAPITOLO 1 EXECUTIVE SUMMARY Indice 1. Executive summary pag. 2 2. I sistemi di accumulo e la regolazione primaria di frequenza pag. 8 3. Servizio di inerzia sintetica pag. 23 4. Partecipazione al mercato di bilanciamento da parte

Dettagli

Incentivazione delle fonti rinnovabili. Bollettino aggiornato al 30 giugno 2014.

Incentivazione delle fonti rinnovabili. Bollettino aggiornato al 30 giugno 2014. Incentivazione delle fonti rinnovabili. Bollettino aggiornato al 30 giugno 2014. PREMESSA Il presente documento è il bollettino informativo che il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) elabora semestralmente

Dettagli

Seminario La borsa elettrica (IPEX) Attualità e sviluppi futuri. Associazione Industriali della Provincia di Vicenza

Seminario La borsa elettrica (IPEX) Attualità e sviluppi futuri. Associazione Industriali della Provincia di Vicenza Seminario La borsa elettrica (IPEX) Attualità e sviluppi futuri Associazione Industriali della Provincia di Vicenza Vicenza, 6 luglio 2005 2 2 Contenuti Il mercato elettrico: il contesto normativo Il Gestore

Dettagli

RAPPORTO* ANNUALE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL

RAPPORTO* ANNUALE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL RAPPORTO 428/2014/I/EEL RAPPORTO* ANNUALE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO IN MATERIA DI MONITORAGGIO DEI MERCATI ELETTRICI A PRONTI, A TERMINE E DEI SERVIZI DI DISPACCIAMENTO:

Dettagli

AUDITORIUM DELL'ARA PACIS

AUDITORIUM DELL'ARA PACIS L'impatto sulla dinamica finanziaria degli investimenti nel fotovoltaico del Decreto "Spalma incentivi" (Legge 11 agosto 2014, n. 116) Stefano Indigenti Finergy AUDITORIUM DELL'ARA PACIS FINERGY PRESENTAZIONE

Dettagli

Indagine conoscitiva sui prezzi dell'energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese

Indagine conoscitiva sui prezzi dell'energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese Indagine conoscitiva sui prezzi dell'energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese Audizione Enel presso la 10ª Commissione Industria del Senato Roma,

Dettagli

La bolletta dimagrisce

La bolletta dimagrisce La bolletta dimagrisce Bolletta più leggera e più equa per le Pmi La spesa energetica delle imprese Il costo dell energia è un importante fattore di competitività per le imprese; La spesa per l energia

Dettagli

RELAZIONE TECNICA MODALITÀ E CONDIZIONI TECNICO ECONOMICHE PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI SCAMBIO SUL POSTO

RELAZIONE TECNICA MODALITÀ E CONDIZIONI TECNICO ECONOMICHE PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI SCAMBIO SUL POSTO RELAZIONE TECNICA MODALITÀ E CONDIZIONI TECNICO ECONOMICHE PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI SCAMBIO SUL POSTO Relazione tecnica alla deliberazione 20 dicembre 2012, 570/2012/R/efr Mercato di incidenza:

Dettagli

Produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e cogenerazione

Produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e cogenerazione Produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e cogenerazione Ing. Andrea Galliani Responsabile Unità fonti rinnovabili, produzione di energia e impatto ambientale Direzione Mercati Autorità per

Dettagli

FederIdroelettrica. Principali novità regolatorie in materia di generazione distribuita

FederIdroelettrica. Principali novità regolatorie in materia di generazione distribuita FederIdroelettrica Principali novità regolatorie in materia di generazione distribuita Ing. Alessandro Arena Direzione Mercati Unità Produzione di energia, fonti rinnovabili ed efficienza energetica Autorità

Dettagli

Le energie rinnovabili nel contesto agro-zootecnico: analisi normativa e d investimento per impianti fotovoltaici e a biomasse/biogas

Le energie rinnovabili nel contesto agro-zootecnico: analisi normativa e d investimento per impianti fotovoltaici e a biomasse/biogas Centro per lo sviluppo del polo di Cremona Le energie rinnovabili nel contesto agro-zootecnico: analisi normativa e d investimento per impianti fotovoltaici e a biomasse/biogas Centro per lo sviluppo del

Dettagli

Il contatore degli oneri delle fonti rinnovabili

Il contatore degli oneri delle fonti rinnovabili Il contatore degli oneri delle fonti rinnovabili Il costo indicativo cumulato annuo degli incentivi riconosciuti agli impianti alimentati da fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici 30 settembre

Dettagli

RELAZIONE ANNUALE ANNUALE 20 2 13 0

RELAZIONE ANNUALE ANNUALE 20 2 13 0 RELAZIONE ANNUALE 2013 RELAZIONE ANNUALE 2013 GME RELAZIONE ANNUALE 2013 I II RELAZIONE ANNUALE 2013 GME RELAZIONE ANNUALE 2013 GME EXECUTIVE SUMMARY EXECUTIVE SUMMARY Il 2013 si è confermato come un anno

Dettagli

Gestire il boom fotovoltaico. Le novità sullo scambio sul posto

Gestire il boom fotovoltaico. Le novità sullo scambio sul posto Gestire il boom fotovoltaico A cura di QualEnergia e ANEA Le novità sullo scambio sul posto Ing. Gervasio Ciaccia Direzione Mercati Unità fonti rinnovabili, produzione di energia e impatto ambientale Autorità

Dettagli

ORIENTAMENTI E PROPOSTE PER L OTTIMIZZAZIONE DEL

ORIENTAMENTI E PROPOSTE PER L OTTIMIZZAZIONE DEL Atto n. 33/06 ORIENTAMENTI E PROPOSTE PER L OTTIMIZZAZIONE DEL DISPACCIAMENTO DELLE UNITÀ DI PRODUZIONE CIP 6/92 Documento per la consultazione 5 dicembre 2006 1 Premessa Ai sensi della vigente normativa,

Dettagli

L IMPIANTO FOTOVOLTAICO, L ENERGIA PRODOTTA E LA SUA REMUNERAZIONE

L IMPIANTO FOTOVOLTAICO, L ENERGIA PRODOTTA E LA SUA REMUNERAZIONE L IMPIANTO FOTOVOLTAICO, L ENERGIA PRODOTTA E LA SUA REMUNERAZIONE L impianto fotovoltaico è un impianto che consente di generare energia elettrica direttamente dalla radiazione del sole. L impianto fotovoltaico

Dettagli

Il 5 Conto Energia e il futuro degli incentivi nel settore fotovoltaico. Riccardo Frisinghelli Tecno Spot Srl Bolzano, 20 settembre 2012

Il 5 Conto Energia e il futuro degli incentivi nel settore fotovoltaico. Riccardo Frisinghelli Tecno Spot Srl Bolzano, 20 settembre 2012 Il 5 Conto Energia e il futuro degli incentivi nel settore fotovoltaico Riccardo Frisinghelli Tecno Spot Srl Bolzano, 20 settembre 2012 Contenuti Il 5 Conto Energia I punti principali Genesi Opportunità

Dettagli

SINTESI DELLE DISPOSIZIONI NORMATIVE E DELLE ISTRUZIONI OPERATIVE PER GLI INTERVENTI SULLE TARIFFE INCENTIVANTI RELATIVE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

SINTESI DELLE DISPOSIZIONI NORMATIVE E DELLE ISTRUZIONI OPERATIVE PER GLI INTERVENTI SULLE TARIFFE INCENTIVANTI RELATIVE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI SINTESI DELLE DISPOSIZIONI NORMATIVE E DELLE ISTRUZIONI OPERATIVE PER GLI INTERVENTI SULLE TARIFFE INCENTIVANTI RELATIVE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Rif. Normativo L.116/2014 (c.d. Legge Competitività ),

Dettagli

COSTI E BENEFICI DELL EOLICO Effetti dell incentivazione della generazione eolica sul sistema italiano

COSTI E BENEFICI DELL EOLICO Effetti dell incentivazione della generazione eolica sul sistema italiano COSTI E BENEFICI DELL EOLICO Effetti dell incentivazione della generazione eolica sul sistema italiano marzo 2015 Indice Certificati Verdi: evoluzione del costo del meccanismo - storico Pag. 4 Certificati

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO Dipartimento di Energia

POLITECNICO DI MILANO Dipartimento di Energia POLITECNICO DI MILANO Dipartimento di Energia Studio condotto per Autorità per l energia elettrica e il gas POSSIBILI MODALITÀ INNOVATIVE DI APPROVVIGIONAMENTO DELLE RISORSE PER IL SERVIZIO DI DISPACCIAMENTO

Dettagli

Analisi e riflessioni sulle tendenze e la regolamentazione del mercato energeticoambientale

Analisi e riflessioni sulle tendenze e la regolamentazione del mercato energeticoambientale Analisi e riflessioni sulle tendenze e la regolamentazione del mercato energeticoambientale in Italia Francesco Gullì Alba, 27 gennaio 2011 Tre angoli di visuale Dinamica del prezzo del petrolio (accresciuta

Dettagli

#1y15: gennaio dicembre 2014

#1y15: gennaio dicembre 2014 Newsletter ASSOELETTRICA I principali dati congiunturali del settore elettrico italiano #1y15: gennaio dicembre 2014 Nel 2014 i dati del settore elettrico nazionale evidenziano una contrazione della produzione

Dettagli

IL MERCATO DELL ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA

IL MERCATO DELL ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA IL MERCATO DELL ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA Pianificazione ed esercizio dei sistemi elettrici Prof.ssa Maria Dicorato Evoluzione dell industria elettrica Dalla prima metà del 900, si sono sviluppate diverse

Dettagli

RISOLUZIONE N. 88/E. Con istanza d interpello formulata ai sensi dell articolo 11 della legge 27 luglio 2000, n. 212, è stato posto il seguente:

RISOLUZIONE N. 88/E. Con istanza d interpello formulata ai sensi dell articolo 11 della legge 27 luglio 2000, n. 212, è stato posto il seguente: RISOLUZIONE N. 88/E ma, Roma, 25 agosto 2010 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Interpello - Art. 11 Legge 27 luglio 2000, n. 212 Gestore Servizi Energetici - GSE articolo 2 della legge 24 dicembre

Dettagli

100% Rinnovabili nel 2050: il ruolo del fotovoltaico Giuseppe Sofia, Amministratore Delegato Conergy Italia SpA

100% Rinnovabili nel 2050: il ruolo del fotovoltaico Giuseppe Sofia, Amministratore Delegato Conergy Italia SpA 100% Rinnovabili nel 2050: il ruolo del fotovoltaico Giuseppe Sofia, Amministratore Delegato Conergy Italia SpA Convegno 100% Rinnovabili La sfida per le energie verdi entro il 2050 Roma, 16 febbraio 2011

Dettagli

RAPPORTO* ANNUALE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS IN

RAPPORTO* ANNUALE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS IN RAPPORTO 331/2013/I/EEL RAPPORTO* ANNUALE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS IN MATERIA DI MONITORAGGIO DEI MERCATI ELETTRICI A PRONTI, A TERMINE E DEI SERVIZI DI DISPACCIAMENTO: ANNO 2012

Dettagli

Genova, 17 luglio 2015. Andrea Galliani

Genova, 17 luglio 2015. Andrea Galliani Stato di utilizzo e di integrazione degli impianti di produzione alimentati dalle fonti rinnovabili e degli impianti di cogenerazione ad alto rendimento Genova, 17 luglio 2015 Andrea Galliani Direzione

Dettagli

Le opportunità dell accumulo nel Quinto Conto Energia

Le opportunità dell accumulo nel Quinto Conto Energia Le opportunità dell accumulo nel Quinto Conto Energia Sottotitolo: Il contributo degli accumuli per aumentare la quota di autoconsumo dei consumatori con impianto di generazione FV Autori: Renato Urban,

Dettagli

#1y14: gennaio dicembre 2013

#1y14: gennaio dicembre 2013 Newsletter ASSOELETTRICA I principali dati congiunturali del settore elettrico italiano #1y14: gennaio dicembre 2013 I dati degli ultimi mesi del 2013 e le stime e valutazioni che se ne possono trarre

Dettagli

LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA

LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA GESTORE DEI SERVIZI ELETTRICI GSE SPA Direzione Operativa www.gse.it www.gsel.it 2 Commercializzazione dell energia energia elettrica

Dettagli

SPALMA INCENTIVI FV. Gli effetti del D.Lgs. 91/2014 L. 116/2014. Presentazione a cura di: Raul Ruggeri

SPALMA INCENTIVI FV. Gli effetti del D.Lgs. 91/2014 L. 116/2014. Presentazione a cura di: Raul Ruggeri SPALMA INCENTIVI FV Gli effetti del D.Lgs. 91/2014 L. 116/2014 Presentazione a cura di: Raul Ruggeri DISPOSITIVO 1/2 Art. 23 Riduzione delle bollette elettriche a favore dei clienti forniti in media e

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA DI GROSSISTI DI ENERGIA E TRADER

ASSOCIAZIONE ITALIANA DI GROSSISTI DI ENERGIA E TRADER Milano, 21 Ottobre 2013 Spett.le Autorità per l'energia elettrica e il gas Direzione Mercati Unità mercati elettrici all ingrosso Piazza Cavour 5 20121 Milano Osservazioni al DCO 368/2013/R/EEL Mercato

Dettagli

Scatti al 30 giugno 2014

Scatti al 30 giugno 2014 Scatti al 30 giugno 2014 1 Il mercato dell energia elettrica in Italia 2013 Bilancio anno 2013-4,4% Previsione anno 2014 Domanda Energia Elettrica 298 TWh (totale) 233 TWh al mercato non domestico www.consulenzaenergetica.it

Dettagli

"La valutazione degli investimenti nel settore delle energie rinnovabili: dal business plan alla bancabilità dei progetti"

La valutazione degli investimenti nel settore delle energie rinnovabili: dal business plan alla bancabilità dei progetti In collaborazione con la Commissione Finanza e Controllo di Gestione Ciclo di Incontri Finanza e gestione per le imprese lombarde degli anni 10 Terzo Seminario ENERGIA E SOSTEGNO FINANZIARIO AGLI INVESTIMENTI

Dettagli

Sommario. 1. Il fotovoltaico in Italia crescita delle installazioni 3. 2. Soluzioni tecniche di riferimento (FV + ESS) 5. 3. Contesto normativo 7

Sommario. 1. Il fotovoltaico in Italia crescita delle installazioni 3. 2. Soluzioni tecniche di riferimento (FV + ESS) 5. 3. Contesto normativo 7 Sommario INTRODUZIONE 2 1. Il fotovoltaico in Italia crescita delle installazioni 3 2. Soluzioni tecniche di riferimento (FV + ESS) 5 3. Contesto normativo 7 4. Applicazione presso utenze domestiche e

Dettagli

Versione integrata e modificata dalla deliberazione 493/2012/R/efr

Versione integrata e modificata dalla deliberazione 493/2012/R/efr Versione integrata e modificata dalla deliberazione 493/2012/R/efr Definizione delle modalità per il ritiro, da parte del Gestore dei Servizi Energetici S.p.A. - GSE, dell energia elettrica immessa in

Dettagli

RESIDENTIAL ELECTRICAL STORAGE SYSTEMS

RESIDENTIAL ELECTRICAL STORAGE SYSTEMS RESIDENTIAL ELECTRICAL STORAGE SYSTEMS (RESS) EXECUTIVE SUMMARY - SETTEMBRE 2013 In collaborazione con la Società www.businessintegrationpartners.com Sommario 1. Ruolo di accumulo domestico e fotovoltaico

Dettagli

BILANCIO CONSOLIDATO E BILANCIO D ESERCIZIO 2014

BILANCIO CONSOLIDATO E BILANCIO D ESERCIZIO 2014 BILANCIO CONSOLIDATO E BILANCIO D ESERCIZIO 2014 BILANCIO CONSOLIDATO E BILANCIO D ESERCIZIO 2014 SOMMARIO 6 ORGANI SOCIETARI DEL GSE S.P.A. 6 POTERI DEGLI ORGANI SOCIETARI DEL GSE S.P.A. 7 MANAGEMENT

Dettagli

RELAZIONE ANNUALE 2012 GME RELAZIONE ANNUALE

RELAZIONE ANNUALE 2012 GME RELAZIONE ANNUALE RELAZIONE ANNUALE 2012 GME RELAZIONE ANNUALE 2012 I II RELAZIONE ANNUALE 2012 GME RELAZIONE ANNUALE 2012 GME EXECUTIVE SUMMARY EXECUTIVE SUMMARY Il 2012 segna il secondo anno di una fase di importante

Dettagli

La tentazione delle pianificazione Qual è la terapia necessaria per il mercato?

La tentazione delle pianificazione Qual è la terapia necessaria per il mercato? La tentazione delle pianificazione Qual è la terapia necessaria per il mercato? Next Wave Trading Milano, 31 Ottobre 2013 Tommaso Barbetti Partner elemens Stadio 0 rinnovabili Domanda Impianti di picco:

Dettagli

il mini eolico quanto costa e quanto rende

il mini eolico quanto costa e quanto rende il mini eolico quanto costa e quanto rende quanto costa e quanto rende Il costo di un sistema mini eolico installato chiavi in mano (IVA esclusa) per taglie comprese fra 5 kw e 20 kw è compreso fra 3.000

Dettagli

GAUDI. Gli adempimenti degli Operatori Elettrici per la Gestione dell Anagrafica Unica Degli Impianti

GAUDI. Gli adempimenti degli Operatori Elettrici per la Gestione dell Anagrafica Unica Degli Impianti GAUDI Gli adempimenti degli Operatori Elettrici per la Gestione dell Anagrafica Unica Degli Impianti GAUDI è il sistema di Gestione Anagrafica Unica Degli Impianti di Produzione Consente di seguire e monitorare

Dettagli

Investire nel parco fotovoltaico italiano esistente

Investire nel parco fotovoltaico italiano esistente SPECIALE TECNICO Investire nel parco fotovoltaico italiano esistente Documenti e testi del Workshop di QualEnergia.it Roma, 28 novembre 2014 Autori vari 1 DICEMBRE 2014 il decreto competitività ti spalma?

Dettagli

FOCUS NORMATIVO. Il Testo Integrato della regolazione della Qualità dei Servizi di Distribuzione e Misura dell Energia Elettrica

FOCUS NORMATIVO. Il Testo Integrato della regolazione della Qualità dei Servizi di Distribuzione e Misura dell Energia Elettrica Sommario FOCUS NORMATIVO... 3 AGGIORNAMENTI NORMATIVI... 4 ANDAMENTO MERCATO ENERGIA ELETTRICA... 5 ANDAMENTO ASTE ENERGETICHE... 6 ADDIO AL MERCATO TUTELATO... 7 FOCUS NORMATIVO Il Testo Integrato della

Dettagli

Energia Italia 2012. Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013

Energia Italia 2012. Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013 Energia Italia 2012 Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013 Anche il 2012 è stato un anno in caduta verticale per i consumi di prodotti energetici, abbiamo consumato: 3 miliardi

Dettagli

Market Coupling: impatto ed opportunità per il sistema elettrico nazionale

Market Coupling: impatto ed opportunità per il sistema elettrico nazionale Market Coupling: impatto ed opportunità per il sistema elettrico nazionale Virginia Canazza Roma, 26 novembre 2014 Indice L integrazione italiana nel Market Coupling Europeo lo stato di avanzamento le

Dettagli

RELAZIONE ANNUALE 2014

RELAZIONE ANNUALE 2014 RELAZIONE ANNUALE 2014 RELAZIONE ANNUALE 2014 GME RELAZIONE ANNUALE 2014 I II RELAZIONE ANNUALE 2014 GME RELAZIONE ANNUALE 2014 GME EXECUTIVE SUMMARY EXECUTIVE SUMMARY Il 2014 si caratterizza per una

Dettagli

NEWSLETTER del. n.81 APRILE '15. di Mario Cirillo - REF-E

NEWSLETTER del. n.81 APRILE '15. di Mario Cirillo - REF-E IL NOTIZIARIO DELLA BORSA ITALIANA DELL'ENERGIA un progetto del GME in collaborazione con il Gruppo Adnkronos NEWSLETTER del n.81 APRILE '15 approfondimenti Quanto vale il mercato del heating and cooling?

Dettagli

Rinnovabili e Sviluppo

Rinnovabili e Sviluppo Rinnovabili e Sviluppo Grid parity e internazionalizzazione Luca Mazzoni 24 novembre 2011 Agenda Una visione del mercato Il mercato secondario Installazioni fotovoltaiche in Italia Prospettive residue

Dettagli

RELAZIONE ANNUALE 2012 GME RELAZIONE ANNUALE

RELAZIONE ANNUALE 2012 GME RELAZIONE ANNUALE RELAZIONE ANNUALE 2012 GME RELAZIONE ANNUALE 2012 I II RELAZIONE ANNUALE 2012 GME RELAZIONE ANNUALE 2012 GME EXECUTIVE SUMMARY EXECUTIVE SUMMARY Il 2012 segna il secondo anno di una fase di importante

Dettagli

L ENERGIA IDROELETTRICA in ITALIA: evoluzione del settore e del quadro normativo

L ENERGIA IDROELETTRICA in ITALIA: evoluzione del settore e del quadro normativo Certificati Verdi e FER Elettriche Le novità introdotte dal DM 6 luglio 2012 Antonio D Amico Unità Gestione e Riconoscimento Incentivi e Titoli FER Direzione Contratti L ENERGIA IDROELETTRICA in ITALIA:

Dettagli

REGOLE TECNICHE PER IL TRASFERIMENTO DELLE

REGOLE TECNICHE PER IL TRASFERIMENTO DELLE REGOLE TECNICHE PER IL TRASFERIMENTO DELLE PARTITE ECONOMICHE RELATIVE AI CORRISPETTIVI DI SBILANCIAMENTO E ALLE OFFERTE ACCETTATE SUL MERCATO INFRAGIORNALIERO DA PARTE DEL GSE DELIBERA 522/2014/R/EEL

Dettagli

Politiche pubbliche, disegno dei mercati, regolamentazione: I nuovi temi posti dalle rinnovabili

Politiche pubbliche, disegno dei mercati, regolamentazione: I nuovi temi posti dalle rinnovabili Workshop Iefe OIR Le rinnovabili tra crisi economica e nuovi modelli di business Politiche pubbliche, disegno dei mercati, regolamentazione: I nuovi temi posti dalle rinnovabili Michele Polo (eni Chair

Dettagli

DELLA BORSA ELETTRICA

DELLA BORSA ELETTRICA DELLA BORSA ELETTRICA Indice n INTRODUZIONE 7 Il GME 7 Il Mercato Elettrico 8 Il Quadro regolatorio 9 n 1. L ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA ELETTRICO 13 1.1 I soggetti del sistema elettrico 15 1.2 I vincoli

Dettagli

Decreti Ministeriali su Incentivi per le Energie Rinnovabili Elettriche. Aprile 2012

Decreti Ministeriali su Incentivi per le Energie Rinnovabili Elettriche. Aprile 2012 Decreti Ministeriali su Incentivi per le Energie Rinnovabili Elettriche Aprile 2012 Messaggi chiave Le Energie Rinnovabili elettriche sono un pilastro fondamentale della strategia energetica italiana.

Dettagli

Le novità regolatorie nel settore fotovoltaico

Le novità regolatorie nel settore fotovoltaico Le novità regolatorie nel settore fotovoltaico Gervasio Ciaccia Direzione Mercati Unità Produzione di energia, fonti rinnovabili ed efficienza energetica Autorità per l energia elettrica il gas e il sistema

Dettagli

Struttura dell industria liberalizzata

Struttura dell industria liberalizzata Struttura dell industria liberalizzata GENERATORI Sono aperte alla concorrenza le fasi di generazione e fornitura ai clienti finali. Le MERCATO ALL INGROSSO GME GRTN AU attività di trasmissione e distribuzione

Dettagli

NEWSLETTER del. n.68 FEBBRAIO '14. di Emanuele Vendramin (RIE)

NEWSLETTER del. n.68 FEBBRAIO '14. di Emanuele Vendramin (RIE) IL NOTIZIARIO DELLA BORSA ITALIANA DELL'ENERGIA un progetto del GME in collaborazione con il Gruppo Adnkronos NEWSLETTER del n.68 FEBBRAIO '14 approfondimenti Nuovo pacchetto Clima-Energia e target al

Dettagli

RESIDENTIAL ELECTRICAL STORAGE SYSTEMS (RESS)

RESIDENTIAL ELECTRICAL STORAGE SYSTEMS (RESS) RESIDENTIAL ELECTRICAL STORAGE SYSTEMS (RESS) 2013 In collaborazione con la Società www.businessintegrationpartners.com Lo studio è stato realizzato con il contributo di: GOLDEN SPONSOR SILVER SPONSOR

Dettagli

5 Conto Energia: novità e prospettive. Gert Gremes, Consigliere ANIE/GIFI Bolzano, 25 luglio 2012

5 Conto Energia: novità e prospettive. Gert Gremes, Consigliere ANIE/GIFI Bolzano, 25 luglio 2012 5 Conto Energia: novità e prospettive Gert Gremes, Consigliere ANIE/GIFI Bolzano, 25 luglio 2012 Citazioni Il contributo del fotovoltaico in Italia influisce sul sistema dei prezzi: se prima il differenziale

Dettagli

La bolletta elettrica...come scotta!

La bolletta elettrica...come scotta! La bolletta elettrica...come scotta! Alberto Biancardi Indice Nuova direttiva CER su Efficientamento Energetico Il sistema elettrico italiano Essere SMART Bolletta elettrica italiana: come intervenire

Dettagli

NEWSLETTER del. n.66 DICEMBRE '13. di Lisa Orlandi (RIE)

NEWSLETTER del. n.66 DICEMBRE '13. di Lisa Orlandi (RIE) IL NOTIZIARIO DELLA BORSA ITALIANA DELL'ENERGIA un progetto del GME in collaborazione con il Gruppo Adnkronos NEWSLETTER del n.66 DICEMBRE '13 approfondimenti scenari energetici: tra vecchie conferme e

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

Agricoltura ed energia rinnovabile: il quadro normativo

Agricoltura ed energia rinnovabile: il quadro normativo Agricoltura ed energia rinnovabile: il quadro normativo A cura della Dott.ssa ROBERTA CIAVARINO _ INEA Campania La lotta ai cambiamenti climatici è profondamente interconnessa alla questione energetica,

Dettagli

La partecipazione della domanda in borsa

La partecipazione della domanda in borsa La partecipazione della domanda in borsa ref. - Osservatorio Energia 31/01/05 La nuova fase di borsa Dal luglio 2004 tutti i clienti non domestici sono idonei Dal gennaio 2005 la domanda può partecipare

Dettagli

Dentro i prezzi dell energia elettrica in Italia. Crescita libera senza limite?

Dentro i prezzi dell energia elettrica in Italia. Crescita libera senza limite? The Adam Smith Society Milano, Hotel dei Cavalieri Dentro i prezzi dell energia elettrica in Italia. Crescita libera senza limite? 22 Settembre 2011 Il dilemma del mix 1.1 La rivoluzione del gas non convenzionale

Dettagli

LA RIFORMA DEL MERCATO ELETTRICO

LA RIFORMA DEL MERCATO ELETTRICO LA RIFORMA DEL MERCATO ELETTRICO Roma, 6 Ottobre 2009 Fabrizio Carboni Direzione Mercati 2 Agenda La riforma del mercato elettrico Il mercato infragiornaliero Il nuovo MTE Adempimenti La fase di test -

Dettagli

Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri

Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri Gianfilippo Mancini Divisione Generazione, Energy Management e Mercato Italia Convegno Assocarboni 28 marzo 2014 Evoluzione domanda e parco Italia

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA

IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE PER VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA Potenza = 2 715.840 kw Relazione economica Ipotesi con finanziamento (tasso 6% con finanziamento di

Dettagli

I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici

I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici IL FOTOVOLTAICO PER LE IMPRESE I contratti con il GSE: aspetti gestionali ed economici Workshop CERSAA 18 dicembre 2009 INDICE Il Conto Energia: incentivi per gli impianti fotovoltaici Modalità di cessione

Dettagli

Lo schema di connessione dell impianto fotovoltaico

Lo schema di connessione dell impianto fotovoltaico Il Conto Energia fotovoltaico : quali forme di incentivazione Con il meccanismo di incentivazione del conto energia, oltre al riconoscimento ed all emissione delle tariffe incentivanti per tutta la quantità

Dettagli

Le FRNP sulle reti elettriche: un problema, o una risorsa futura? Maurizio Delfanti Politecnico di Milano Dipartimento di Energia

Le FRNP sulle reti elettriche: un problema, o una risorsa futura? Maurizio Delfanti Politecnico di Milano Dipartimento di Energia Le FRNP sulle reti elettriche: un problema, o una risorsa futura? Maurizio Delfanti Politecnico di Milano Dipartimento di Energia Mercoledì 19 Giugno 2013 Indice 2 Lo sviluppo delle FRNP e i problemi sul

Dettagli