Orario ricevimento on line: il mercoledì dalle alle (Ufficio Virtuale)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Orario ricevimento on line: il mercoledì dalle alle (Ufficio Virtuale)"

Transcript

1 FACOLTÀ: Lettere CORSO DI LAUREA: Lingue e Culture Europee e del Resto del Mondo INSEGNAMENTO: Filologia Slava 1-2 CFU: 12 EVENTUALE ARTICOLAZIONE IN MODULI: ANNO DI CORSO: II NOME DOCENTE: Sanela Mušija Indirizzo I docenti possono essere contattati attraverso la sezione Ricevimento docenti, presente nell area riservata del sito di Ateneo, che comprende Ufficio virtuale, Sistema di messaggistica e Ricevimento Telefonico. Per le comunicazioni scritte bisogna utilizzare il Sistema di Messaggistica. Orario ricevimento on line: il mercoledì dalle alle (Ufficio Virtuale) RISULTATI DI APPRENDIMENTO DELL INSEGNAMENTO L insegnamento ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati di apprendimento 1. Con riferimento alla conoscenza e capacità di comprensione a. comprensione delle principali questioni e conoscenza della terminologia specifica della filologia slava e della slavistica (internazionali e italiane) b. conoscenza delle principali questioni legate al paleoslavo o slavo antico e del corpus di testi che ne costituiscono il cosiddetto canone c. conoscenza della suddivisione e dei principali elementi (per es., gli alfabeti) dell area linguistico-culturale slava d. comprensione delle principali questioni e conoscenza dei principali elementi della storia e della cultura slave antiche e. comprensione del ruolo svolto dai fratelli Costantino/Cirillo e Metodio nel percorso di costituzione di una cultura slava scritta e di sviluppo delle varie lingue e culture slave, e conoscenza accurata delle loro biografie f. comprensione dei principali tratti della letteratura slava ecclesiastica in quanto sistema, compresa la sua esistenza in ambito slavo occidentale g. conoscenza dei primi elementi del paleoslavo o slavo (ecclesiastico) antico 2. Con riferimento alla conoscenza e capacità di comprensione applicate a. capacità di usare correttamente la terminologia specifica della disciplina b. capacità di distinguere i vari elementi costitutivi dell area linguistico-culturale slava 1

2 c. capacità di sviluppare un discorso articolato sui principali elementi della storia e della cultura slava antica e pre-moderna, con particolare riferimento al ruolo e alle biografie dei due Apostoli degli Slavi (i fratelli Costantino/Cirillo e Metodio), alle caratteristiche degli alfabeti e ai principali elementi letterari d. capacità di distinguere i principali elementi (terminologici, storici, linguistici) del paleoslavo o slavo (ecclesiastico) antico in quanto madre di tutte le lingue slave PROGRAMMA DETTAGLIATO Il corso intende offrire un introduzione alla filologia slava, di cui prende in considerazione gli elementi costitutivi fondamentali, ed è composto di 96 lezioni, suddivise in nove nuclei macro-tematici cui corrisponde un differente numero di lezioni e racchiuse tra una lezione introduttiva e una conclusiva: filologia slava e slavistica, 7 lezioni il paleoslavo e i suoi alfabeti, 14 lezioni le lingue slave (ieri e oggi), 10 lezioni elementi di storia e di cultura slava antica e pre-moderna, 15 lezioni lezione riassuntiva il canone paleoslavo, 10 lezioni Costantino/Cirillo e Metodio: biografie, ruolo e contesto storico-culturale degli Apostoli degli Slavi, 20 lezioni la letteratura slava ecclesiastica, 10 lezioni primi elementi di paleoslavo o slavo (ecclesiastico) antico, 7 lezioni Nel dettaglio: Lezione 1: lezione introduttiva. Lezioni 2-8: presentazione della terminologia specifica, della storia e delle principali caratteristiche della filologia slava e della slavistica in ambito internazionale e italiano, con particolare riferimento alla distinzione e alle intersecazioni tra queste due discipline affini, alle personalità più eminenti e agli strumenti principali (per es., le riviste specialistiche, la lessicografia). Lezioni 9-22: presentazione e discussione delle principali caratteristiche della storia e dell evoluzione del paleoslavo o slavo (ecclesiastico) antico, fino alle cosiddette redazioni, con particolare riferimento alla storia e alle caratteristiche degli alfabeti usati per scrivere in tale lingua (glagolitico, cirillico, latinica) e nelle lingue nate da essa. Lezioni 23-32: presentazione della suddivisione dell area linguistico-culturale slava odierna, con riferimento anche ai vari alfabeti in uso (le varianti del cirillico e della latinica) e ad alcuni aspetti diacronici (per es., le lingue slave morte e le lingue letterarie usate in ogni ambito nazionale slavo). Lezioni 33-47: presentazione e discussione dei principali elementi della storia e della cultura slave antiche e pre-moderne, con particolare riferimento ad alcuni questioni caratteristiche (per es., la collocazione della protopatria degli Slavi, l espansione dei popoli slavi, la cosiddetta seconda influenza slava meridionale, il Rinascimento nei paesi slavi) e 2

3 alla loro posizione nel contesto europeo (per es., il ruolo e l influenza di Roma, di Bisanzio, dell elemento franco). Lezione 48: lezione riassuntiva. Lezioni 49-58: presentazione dei testi che costituiscono il cosiddetto canone paleoslavo (il corpus dei più antichi testi scritti in slavo antico), suddivisi in base all alfabeto in cui sono scritti, e discussione delle caratteristiche di ognuno (lunghezza, contenuto, ecc.). Lezioni 59-78: presentazione della vita, del ruolo e del contesto storico-culturale dei due Apostoli degli Slavi, i fratelli tessalonicesi Costantino/Cirillo e Metodio, santi e compatroni d Europa, personalità chiave e simbolo delle culture e delle lingue slave, specie ma non soltanto di quelle orientali; viene dedicata una particolare attenzione alla lettura (in traduzione italiana) delle loro biografie in un ottica che tiene presente il fatto che si tratta di documenti storici unici e imprescindibili, ma anche di agiografie. Lezioni 79-88: presentazione dei principali tratti della letteratura slava ecclesiastica (per es., generi, personalità) in quanto sistema e nella sua derivazione dalle origini cirillometodiane; presentazione della letteratura slava ecclesiastica anche in ambito slavo occidentale; una particolare attenzione viene prestata alla terminologia e alla definizione delle categorie. Lezioni 89-95: presentazione dei primi elementi di paleoslavo o slavo (ecclesiastico) antico (per es., carattere sintetico, numero, genere, mutamenti caratteristici), al fine di ottenere un introduzione ai principali tratti distintivi di tale lingua e della relativa grammatica; una particolare attenzione viene prestata alla terminologia e alla definizione delle categorie. Lezione 96: lezione conclusiva. EVENTUALI PROPEDEUTICITÀ CONSIGLIATE Nessuna MODALITÀ DI SVOLGIMENTO ESAME L esame si svolge a scelta dello studente in modalità scritta, attraverso una prova costituita da 23 domande a risposta chiusa e 2 domande a risposta aperta con eventuale orale integrativo, o in modalità orale, in base a quanto previsto dal Regolamento per lo svolgimento degli esami di profitto consultabile sul sito dell Ateneo, al seguente link. gimento_degli_esami_di_profitto.pdf CRITERI DI VALUTAZIONE DELL APPRENDIMENTO I metodi sono commisurati agli obiettivi formativi sopra elencati. Nello specifico: 1. con riferimento alle conoscenze e capacità di comprensione l esame finale valuterà l acquisizione da parte dello studente delle nozioni fondamentali relative agli argomenti elencati nel programma dell insegnamento; 3

4 2. con riferimento all applicazione delle conoscenze e capacità acquisite l esame finale valuterà la capacità dello studente di collegare i diversi concetti e temi trattati e, più in generale, la capacità di indagare e riutilizzare in maniera adeguata i fenomeni relativi alla filologia slava così come è stata presentata nel corso; 3. con riferimento alle abilità comunicative l esame finale valuterà, insieme ai contenuti delle risposte, la capacità di utilizzare in modo adeguato la terminologia specialistica della disciplina e di esporre in maniera appropriata gli argomenti studiati. CRITERI DI ATTRIBUZIONE DEL VOTO FINALE Sulla base dei criteri di valutazione sopra indicati, l attribuzione del voto finale avviene attraverso i seguenti criteri: 1) 1) Criteri di attribuzione del voto alla prova scritta: a) le risposte alle domande chiuse sono valutate su scala 0-1 punti, secondo i seguenti criteri: 0 = risposta errata; 1 = risposta corretta; b) le risposte alle domande aperte sono valutate su scala 0-2 punti, secondo i seguenti criteri: 0 = risposta mancante, errata o priva di elaborazione personale; 1 = contestualizzazione della risposta corretta, ma con presenza di elementi non corretti o esposta in modo non efficace o incompleto; 2 = risposta corretta, ben esposta. Alla prova scritta può essere attribuito un punteggio massimo di 27/30. È possibile sostenere una prova orale integrativa per il raggiungimento di un punteggio superiore come dettagliato nel Regolamento per lo svolgimento degli esami di profitto. 2) criteri di attribuzione del voto alla prova orale: a) 0/30 17/30 = prevalenza di argomentazioni non corrette e/o incomplete e scarsa capacità espositiva; b) 18/30 21/30 = prevalenza di argomentazioni corrette adeguatamente esposte; c) 22/30 26/30 = argomentazioni corrette e ben esposte; d) 27/30 30/30 e lode = conoscenza approfondita della materia ed elevata capacità espositiva, di approfondimento e di rielaborazione. MATERIALE DIDATTICO Per una preparazione adeguata è necessario lo studio approfondito delle 96 lezioni che costituiscono il corso. Dunque, le lezioni si devono intendere come testi di studio obbligatori. Gli studenti sono tenuti a completare la preparazione per l esame integrando i materiali didattici disponibili sulla piattaforma (audiolezioni, slide, quizmaker, ecc.) con i seguenti testi obbligatori: le traduzioni italiane delle vite di Costantino/Cirillo (Vita Constantini) e di Metodio (Vita Methodii) contenute in uno dei due seguenti volumi: 1) Cirillo e Metodio. Le biografie 4

5 paleoslave, intr., trad. e note a cura di Vittorio Peri, Edizioni O.R., Milano 1981 (pp ); 2) Anthony-Emil N. Tachiaos, Cirillo e Metodio. Le radici cristiane della cultura slava, ed. italiana a cura di Marcello Garzaniti, Jaca Book, Milano 2005 (pp ); uno dei due seguenti manuali di paleoslavo: 1) Nicoletta Marcialis, Introduzione alla lingua paleoslava, Firenze University Press, Firenze 2005; 2) Lilia Skomorochova Venturini, Corso di lingua paleoslava. Grammatica, Edizioni ETS, Pisa 2000; Aleksander Naumow, La letteratura slavo-ecclesiastica come sistema, in Id., Idea - Immagine - Testo. Studi sulla letteratura slavo-ecclesiastica, a cura di Krassimir Stantchev, Edizioni dell Orso, Alessandria 2004, pp (molto utile anche il glossario finale). Gli studenti possono inoltre integrare i materiali disponibili sulla piattaforma e i testi obbligatori consultando i seguenti testi di supporto allo studio e di approfondimento dei temi del corso: Cirillo e Metodio. Le biografie paleoslave, intr., trad. e note a cura di Vittorio Peri, Edizioni O.R., Milano 1981, pp. 7-60; Anthony-Emil N. Tachiaos, Cirillo e Metodio. Le radici cristiane della cultura slava, ed. italiana a cura di Marcello Garzaniti, Jaca Book, Milano 2005, pp ; La slavistica in Italia. Cinquant anni di studi ( ), a cura di Giovanna Brogi Bercoff, Giuseppe Dell Agata, Pietro Marchesani, Riccardo Picchio, Ministero per i Beni Culturali e Ambientali Direzione Generale per gli Affari Generali e Amministrativi e del Personale Divisione Editoria, Roma 1994 (capp. 1 e 2, scritti rispettivamente da Riccardo Picchio e da Giuseppe Dell Agata); Francesca Fici, Le lingue slave moderne, Unipress, Padova 2001 (cap. 1 e p. 13); Christoph Koch, L ingresso degli Slavi nel mondo delle lettere: una scrittura in tre alfabeti, in Lo spazio letterario del Medioevo, 3. Le culture circostanti, III. La cultura slava, a cura di Mario Capaldo, Salerno Editrice, Roma 2006, pp ; Riccardo Picchio, Lo slavo ecclesiastico [1980], in Id., Letteratura della Slavia ortodossa (IX-XVIII sec.), Dedalo, Bari 1991, pp ; Sante Graciotti, Le lingue letterarie degli Slavi in epoca medievale, in Lo spazio letterario del Medioevo, 3. Le culture circostanti, III. La cultura slava, a cura di Mario Capaldo, Salerno Editrice, Roma 2006, pp ; Sante Graciotti, Il Rinascimento nei paesi slavi. Per una definizione dei termini e dei concetti, «Europa Orientalis», Salerno, VII (1988), pp (pdf disponibile on line: Marcello Garzaniti, Gli slavi. Storia, culture e lingue dalle origini ai nostri giorni, a cura di Francesca Romoli, con la collaborazione di Alberto Alberti et al., Carocci, Roma ATTIVITÀ DIDATTICHE Attività di Didattica Erogativa (ore di impegno stimato per lo studente): 5

6 59 ore di audiolezioni corredate sempre da materiali di supporto allo studio individuale in PDF che riprendono i contenuti delle audiolezioni nelle quali la docente illustra e spiega gli argomenti oggetto del corso e le attività proposte. Attività di Didattica Interattiva (ore di impegno stimato per lo studente): 47 ore di attività di didattica interattiva sotto forma di questionari con domande di tipo vero o falso o a risposta multipla, con feedback automatico, e anche 4 ore di esercizi sotto forma di elaborato su alcune questioni specifiche, da comporre secondo le indicazioni fornite dalla docente e da consegnare attraverso il sistema di messaggistica dell Ateneo almeno un mese prima della data in cui lo studente intende sostenere l esame. Attività di autoapprendimento (ore di impegno stimato per lo studente): 190 ore (PDF delle lezioni del corso, volumi e articoli proposti come materiale didattico). CONSIGLI DEL DOCENTE Si consiglia agli studenti di prendere subito contatto con la docente tramite messaggistica all inizio dello studio del corso. Per ogni eventuale problema o dubbio si invitano gli studenti a prendere contatto con la docente con ampio anticipo rispetto all appello d esame programmato. 6

CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE

CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE FACOLTA : PSICOLOGIA CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA DINAMICA CFU: 9 NOME DOCENTE: ROSSELLA PROCACCIA SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: NOVEDRATE indirizzo

Dettagli

Il seminario ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati formativi:

Il seminario ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati formativi: FACOLTA : PSICOLOGIA CORSO DI LAUREA: Scienze e tecniche psicologiche INSEGNAMENTO: Seminario di Dinamiche intrapsichiche e interpersonali in contesti giudiziari CFU: 2 NOME DOCENTE: ROSSELLA PROCACCIA

Dettagli

RISULTATI DI APPRENDIMENTO DELL INSEGNAMENTO L insegnamento ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati di apprendimento:

RISULTATI DI APPRENDIMENTO DELL INSEGNAMENTO L insegnamento ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati di apprendimento: FACOLTA : ECONOMIA CORSO DI LAUREA: ECONOMIA INSEGNAMENTO: MATEMATICA FINANZIARIA CFU: 6 NOME DOCENTE: PAOLO LAZZARINI indirizzo e-mail: paolo.lazzarini@uniecampus.it SI RICORDA AGLI STUDENTI CHE IN BASE

Dettagli

In generale, il corso ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati formativi:

In generale, il corso ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati formativi: FACOLTÀ: Ingegneria CORSO DI LAUREA: Ingegneria Industriale curr. Gestionale INSEGNAMENTO: Analisi e Modellistica dei Sistemi Dinamici CFU: 6 ANNO DI CORSO: 2 NOME DOCENTE: Gioacchino Manfredi Indirizzo

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE: INGEGNERIA INDUSTRIALE INSEGNAMENTO: SISTEMI INTEGRATI DI PRODUZIONE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE: INGEGNERIA INDUSTRIALE INSEGNAMENTO: SISTEMI INTEGRATI DI PRODUZIONE FACOLTA : INGEGNERIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE: INGEGNERIA INDUSTRIALE INSEGNAMENTO: SISTEMI INTEGRATI DI PRODUZIONE CFU: 9 NOME DOCENTE: MICHELA SIMONCINI SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: NOVEDRATE indirizzo

Dettagli

CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE INSEGNAMENTO: TECNICA, STORIA E LINGUAGGIO DEI MEZZI AUDIOVISIVI

CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE INSEGNAMENTO: TECNICA, STORIA E LINGUAGGIO DEI MEZZI AUDIOVISIVI FACOLTA : GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE INSEGNAMENTO: TECNICA, STORIA E LINGUAGGIO DEI MEZZI AUDIOVISIVI CFU: 12 NOME DOCENTE: FRANCESCO DI CHIARA indirizzo e-mail: francesco.dichiara@uniecampus.it

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI DEL CORSO Il corso ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati formativi

OBIETTIVI FORMATIVI DEL CORSO Il corso ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati formativi FACOLTA : ECONOMIA CORSO DI LAUREA: PSICOECONOMIA INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA GENERALE CFU: 6 NOME DOCENTE: CHIARA MASSAZZA SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: NOVEDRATE indirizzo e-mail: chiara.massazza@uniecampus.it

Dettagli

L insegnamento ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati di apprendimento:

L insegnamento ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati di apprendimento: FACOLTA : Psicologia CORSO DI LAUREA: Scienze e Tecniche Psicologiche INSEGNAMENTO:Psicologia dello Sviluppo Tipico e Atipico CFU: 9 NOME DOCENTE: Elena Camisasca SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: Novedrate

Dettagli

CORSO DI LAUREA: Design e discipline della moda (L-3)

CORSO DI LAUREA: Design e discipline della moda (L-3) FACOLTÀ: Lettere CORSO DI LAUREA: Design e discipline della moda (L-3) INSEGNAMENTO: Disegno Industriale 1 CFU: 6 NOME DOCENTE: Rossella Mana Indirizzo e-mail: rossella.mana@uniecampus.it SI RICORDA AGLI

Dettagli

INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELLE RELAZIONI INTERPERSONALI CFU: 9

INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELLE RELAZIONI INTERPERSONALI CFU: 9 FACOLTA : PSICOLOGIA CORSO DI LAUREA: Scienze Pedagogiche INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELLE RELAZIONI INTERPERSONALI CFU: 9 NOME DOCENTE: CAMISASCA ELENA SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: NOVEDRATE

Dettagli

CORSO DI LAUREA: INGEGNERIA INFORMATICA E DELL AUTOMAZIONE INSEGNAMENTO: ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE

CORSO DI LAUREA: INGEGNERIA INFORMATICA E DELL AUTOMAZIONE INSEGNAMENTO: ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE FACOLTA : INGEGNERIA CORSO DI LAUREA: INGEGNERIA INFORMATICA E DELL AUTOMAZIONE INSEGNAMENTO: ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE CFU: 9 NOME DOCENTE: FRANCESCA MICOZZI SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: NOVEDRATE

Dettagli

Orario di ricevimento on line: RICEVIMENTO WEB NELL UFFICIO VIRTUALE: il venerdì dalle 11:30 alle 12:30.

Orario di ricevimento on line: RICEVIMENTO WEB NELL UFFICIO VIRTUALE: il venerdì dalle 11:30 alle 12:30. FACOLTA : ECONOMIA CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELL ECONOMIA INSEGNAMENTO: DIRITTO DELL UNIONE EUROPEA CFU: 9 NOME DOCENTE: ELISA TIRA SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: NOVEDRATE Indirizzo e-mail: elisa.tira@uniecampus.it

Dettagli

CORSO DI LAUREA: Lingue e Letterature Moderne e Traduzione Interculturale

CORSO DI LAUREA: Lingue e Letterature Moderne e Traduzione Interculturale FACOLTÀ: Lettere CORSO DI LAUREA: Lingue e Letterature Moderne e Traduzione Interculturale INSEGNAMENTO: Lingua e Traduzione Inglese IV CFU: 12 NOME DOCENTE: Valentina Rossi indirizzo e-mail: valentina.rossi1@uniecampus.it

Dettagli

CORSO DI LAUREA: Ingegneria Informatica e dell Automazione

CORSO DI LAUREA: Ingegneria Informatica e dell Automazione FACOLTA : Ingegneria CORSO DI LAUREA: Ingegneria Informatica e dell Automazione INSEGNAMENTO: Sistemi Esperti e Soft Computing CFU: 6 NOME DOCENTE: Pietro Ducange indirizzo e-mail: pietro.ducange@uniecampus.it

Dettagli

CORSO DI LAUREA: SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE

CORSO DI LAUREA: SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE FACOLTA : PSICOLOGIA CORSO DI LAUREA: SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA DEL LAVORO CFU: 6 NOME DOCENTE: DANIELA BOSETTO SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: NOVEDRATE indirizzo e-mail:

Dettagli

Orario ricevimento telefonico: lunedì h /mercoledì h

Orario ricevimento telefonico: lunedì h /mercoledì h FACOLTA : GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA: GIURISPRUDENZA INSEGNAMENTO: STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO CFU: 15 NOME DEL DOCENTE: FRANCESCO MASCIARI SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: ROMA Indirizzo

Dettagli

INSEGNAMENTO: TEORIE E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE TRA GRUPPI

INSEGNAMENTO: TEORIE E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE TRA GRUPPI FACOLTA : PSICOLOGIA CORSO DI LAUREA: PSICOLOGIA INSEGNAMENTO: TEORIE E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE TRA GRUPPI CFU: 9 NOME DOCENTE: Venusia Covelli indirizzo e-mail: venusia.covelli@uniecampus.it SI RICORDA

Dettagli

CORSO DI LAUREA: Letteratura, lingua e cultura italiana (LM 14)

CORSO DI LAUREA: Letteratura, lingua e cultura italiana (LM 14) FACOLTÀ: Lettere CORSO DI LAUREA: Letteratura, lingua e cultura italiana (LM 14) INSEGNAMENTO: Antropologia Culturale CFU: 6 ANNO DI CORSO: II NOME DOCENTE: Mario Pesce Indirizzo e-mail: mario.pesce@uniecampus.it

Dettagli

(Il docente riceve comunque gli studenti frontalmente dopo i seminari in presenza)

(Il docente riceve comunque gli studenti frontalmente dopo i seminari in presenza) FACOLTA : LETTERE, MUSICA E DESIGN CORSO DI LAUREA: FILOLOGIA MODERNA (LM14) INSEGNAMENTO: STORIA MODERNA (M-STO/02) CFU: 12 NOME DOCENTE: Prof. Filippo Gorla SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: Novedrate (CO)

Dettagli

Il docente è a disposizione per il ricevimento frontale degli studenti in occasione delle sessioni di esami previste a Roma e Novedrate.

Il docente è a disposizione per il ricevimento frontale degli studenti in occasione delle sessioni di esami previste a Roma e Novedrate. FACOLTA : Ingegneria CORSO DI LAUREA: Ingegneria Industriale INSEGNAMENTO: Turbomacchine CFU: 6 NOME DOCENTE: Alfonso Calabria indirizzo e-mail: SI RICORDA AGLI STUDENTI CHE IN BASE ALLA COMUNICAZIONE

Dettagli

FACOLTA :INGEGNERIA CORSO DI LAUREA: INGEGNERIA INDUSTRIALE INSEGNAMENTO: FISICA CFU: 12 NOME DOCENTE: AURORA BUZZI

FACOLTA :INGEGNERIA CORSO DI LAUREA: INGEGNERIA INDUSTRIALE INSEGNAMENTO: FISICA CFU: 12 NOME DOCENTE: AURORA BUZZI FACOLTA :INGEGNERIA CORSO DI LAUREA: INGEGNERIA INDUSTRIALE INSEGNAMENTO: FISICA CFU: 12 NOME DOCENTE: AURORA BUZZI SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: ROMA indirizzo e-mail: aurora.buzzi@uniecampus.it SI RICORDA

Dettagli

Programma del corso di Sociologia generale e dello sport

Programma del corso di Sociologia generale e dello sport Programma del corso di Sociologia generale e dello sport Insegnamento Sociologia generale e dello sport Corso di laurea Laurea Triennale in Scienze Motorie L-22 Settore Scientifico SPS/07 CFU 6 Obiettivi

Dettagli

CORSO DI LAUREA: ECONOMIA (D.M. 270/04) [ECON] INSEGNAMENTO: GLI ISTITUTI GIURIDICI DELLA START-UP

CORSO DI LAUREA: ECONOMIA (D.M. 270/04) [ECON] INSEGNAMENTO: GLI ISTITUTI GIURIDICI DELLA START-UP FACOLTA : ECONOMIA CORSO DI LAUREA: ECONOMIA (D.M. 270/04) [ECON] INSEGNAMENTO: GLI ISTITUTI GIURIDICI DELLA START-UP CFU: 9 NOME DOCENTE: GIUSTI CARLO ALBERTO SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: ROMA indirizzo

Dettagli

CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELLE ATTIVITA' MOTORIE E SPORTIVE

CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELLE ATTIVITA' MOTORIE E SPORTIVE FACOLTA : PSICOLOGIA CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELLE ATTIVITA' MOTORIE E SPORTIVE INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA DELLA SALUTE CFU: 6 NOME DOCENTE: Venusia Covelli indirizzo e-mail: venusia.covelli@uniecampus.it

Dettagli

CORSO DI LAUREA: Ingegneria informatica e dell'automazione

CORSO DI LAUREA: Ingegneria informatica e dell'automazione FACOLTA : Ingegneria CORSO DI LAUREA: Ingegneria informatica e dell'automazione INSEGNAMENTO: Computer Aided Design CFU: 9 NOME DOCENTE: Roberto Raffaeli indirizzo e-mail: SI RICORDA AGLI STUDENTI CHE

Dettagli

Principali informazioni sull insegnamento

Principali informazioni sull insegnamento Principali informazioni sull insegnamento Titolo insegnamento Letteratura Latina Medievale Anno Accademico 2017-2018 Corso di studio Interclasse di Scienze Storiche e della Documentazione Storica-LM-5

Dettagli

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Anno Accademico 2017 2018 A.A. Settore Scientifico Disciplinare CFU Insegnamento Ore di aula Mutuazione 2017/18 IUS/04 6 Diritto

Dettagli

CORSO DI LAUREA: Lingue e Culture Europee e del resto del Mondo. Indirizzo

CORSO DI LAUREA: Lingue e Culture Europee e del resto del Mondo. Indirizzo FACOLTA : Lettere CORSO DI LAUREA: Lingue e Culture Europee e del resto del Mondo INSEGNAMENTO: Filologia Germanica 1-2 CFU: 12 NOME DOCENTE: Cristina Raffaghello SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: Novedrate

Dettagli

Corso di Studio in METODI E TECNICHE DELLE INTERAZIONI EDUCATIVE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA SOCIALE

Corso di Studio in METODI E TECNICHE DELLE INTERAZIONI EDUCATIVE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA SOCIALE Corso di Studio in METODI E TECNICHE DELLE INTERAZIONI EDUCATIVE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA SOCIALE SSD M-PSI/05 ; 6 CFU III ANNO; I SEMESTRE Docente: Prof.ssa ENRICHETTA GIANNETTI Tutor disciplinare:

Dettagli

Consultare comunque la Pagina Personale del Docente per visualizzare le disponibilità aggiornate.

Consultare comunque la Pagina Personale del Docente per visualizzare le disponibilità aggiornate. FACOLTA : Lettere CORSO DI LAUREA: Design e discipline della Moda INSEGNAMENTO: Disegno Industriale 2 CFU: 6 NOME DOCENTE: Rossella Mana SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: Novedrate Indirizzo e-mail: rossella.mana@uniecampus.it

Dettagli

CORSO DI LAUREA: Lingue e Culture Europee e del resto del Mondo

CORSO DI LAUREA: Lingue e Culture Europee e del resto del Mondo FACOLTÀ: Lettere CORSO DI LAUREA: Lingue e Culture Europee e del resto del Mondo INSEGNAMENTO: Filologia e linguistica romanza 3 CFU: 6 NOME DOCENTE: Martina Di Febo indirizzo e-mail: martina.difebo@uniecampus.it

Dettagli

A) Requisiti di accesso. B) Presentazione del Corso di Studi

A) Requisiti di accesso. B) Presentazione del Corso di Studi MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2019/2020 Corso di Studi triennale IN FILOSOFIA (Classe L-5 Filosofia) A) Requisiti di accesso 1) Possesso di un diploma di scuola secondaria superiore. 2) Elevato interesse

Dettagli

CORSO DI LAUREA: SCIENZE POLITICHE E SOCIALI

CORSO DI LAUREA: SCIENZE POLITICHE E SOCIALI FACOLTA : GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA: SCIENZE POLITICHE E SOCIALI INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA DEL LAVORO CFU: 6 NOME DOCENTE: DANIELA BOSETTO SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: NOVEDRATE indirizzo e-mail:

Dettagli

CORSO DI LAUREA: Scienze delle Attività Motorie e Sportive. INSEGNAMENTO: Didattica degli Sport Individuali e di Squadra

CORSO DI LAUREA: Scienze delle Attività Motorie e Sportive. INSEGNAMENTO: Didattica degli Sport Individuali e di Squadra FACOLTA : Psicologia CORSO DI LAUREA: Scienze delle Attività Motorie e Sportive INSEGNAMENTO: Didattica degli Sport Individuali e di Squadra CFU: 12 NOME DOCENTE: JOHNNY PADULO SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE:

Dettagli

Programma del corso di Istituzioni di diritto pubblico

Programma del corso di Istituzioni di diritto pubblico Programma del corso di Istituzioni di diritto pubblico Insegnamento Corso di laurea Settore Scientifico Istituzioni di diritto pubblico Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG-01 IUS/09 CFU 9 Obiettivi

Dettagli

Programma del corso di STATISTICA ECONOMICA

Programma del corso di STATISTICA ECONOMICA Programma del corso di STATISTICA ECONOMICA Insegnamento Corso di laurea Settore Scientifico STATISTICA ECONOMICA L18 - GESTIONE DI IMPRESA SECSS03 CFU 10 Obiettivi formativi per il raggiungimento dei

Dettagli

orario ricevimento on line: in aula virtuale e per mezzo di ricevimento telefonico tramite piattaforma, il MARTEDI e il MERCOLEDI dalle 10 alle 12

orario ricevimento on line: in aula virtuale e per mezzo di ricevimento telefonico tramite piattaforma, il MARTEDI e il MERCOLEDI dalle 10 alle 12 FACOLTA : INGEGNERIA CORSO DI LAUREA: INGEGNERIA INDUSTRIALE INSEGNAMENTO: TECNOLOGIE DEI MATERIALI CFU: 6 NOME DOCENTE: MICHELA SIMONCINI SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: NOVEDRATE indirizzo e-mail: michela.simoncini@uniecampus.it

Dettagli

CORSO DI LAUREA: LINGUE E LETTERATURE MODERNE E TRADUZIONE INTERCULTURALE (LM37)

CORSO DI LAUREA: LINGUE E LETTERATURE MODERNE E TRADUZIONE INTERCULTURALE (LM37) FACOLTA : LETTERE CORSO DI LAUREA: LINGUE E LETTERATURE MODERNE E TRADUZIONE INTERCULTURALE (LM37) INSEGNAMENTO: STORIA MODERNA (M-STO/02) CFU: 6 NOME DOCENTE: Prof. Filippo Gorla SEDE DI AFFERENZA DEL

Dettagli

CORSO DI LAUREA: Ingegneria informatica e dell'automazione

CORSO DI LAUREA: Ingegneria informatica e dell'automazione FACOLTA : Ingegneria CORSO DI LAUREA: Ingegneria informatica e dell'automazione INSEGNAMENTO: Computer Aided Design CFU: 9 NOME DOCENTE: Roberto Raffaeli SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: Novedrate indirizzo

Dettagli

orario ricevimento on line: WEB (ufficio virtuale del docente) e telefonico: Venerdì dalle 16:00 alle 17:00.

orario ricevimento on line: WEB (ufficio virtuale del docente) e telefonico: Venerdì dalle 16:00 alle 17:00. FACOLTA : Giurisprudenza CORSO DI LAUREA: Scienze Politiche e Sociali INSEGNAMENTO: Sociologia Generale CFU: 9 NOME DOCENTE: Emanuele Polizzi SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: Novedrate indirizzo e-mail:

Dettagli

CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN STORIA DELLE CIVILTÀ E DELLE CULTURE DEL MEDIOEVO

CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN STORIA DELLE CIVILTÀ E DELLE CULTURE DEL MEDIOEVO CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN STORIA DELLE CIVILTÀ E DELLE CULTURE DEL MEDIOEVO Classe 97/S OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI I laureati nel corso di laurea specialistica della classe debbono: -

Dettagli

Corso di Studio in METODI E TECNICHE DELLE INTERAZIONI EDUCATIVE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: STORIA DELLA FILOSOFIA II

Corso di Studio in METODI E TECNICHE DELLE INTERAZIONI EDUCATIVE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: STORIA DELLA FILOSOFIA II Corso di Studio in METODI E TECNICHE DELLE INTERAZIONI EDUCATIVE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: STORIA DELLA FILOSOFIA II M-FIL/06 ; 6 CFU III ANNO; I SEMESTRE Docente: Prof. FAUSTO BENEDETTI Tutor disciplinare:

Dettagli

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Anno Accademico

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Anno Accademico Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Anno Accademico 2016 2017 A.A. Settore Scientifico Disciplinare CFU Insegnamento Ore di aula Mutuazione 2016/17 IUS 08 Diritto

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE: INGEGNERIA INFORMATICA E DELL AUTOMAZIONE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE: INGEGNERIA INFORMATICA E DELL AUTOMAZIONE FACOLTÀ: INGEGNERIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE: INGEGNERIA INFORMATICA E DELL AUTOMAZIONE INSEGNAMENTO: SICUREZZA INFORMATICA CFU: 9 NOME DOCENTE: RICCARDO PECORI indirizzo e-mail: riccardo.pecori@uniecampus.it

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO

PROGRAMMA DEL CORSO DI STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO PROGRAMMA DEL CORSO DI STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO INSEGNAMENTO Storia del diritto medievale e moderno CORSO DI LAUREA Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG-01 SETTORE SCIENTIFICO IUS/19 CFU

Dettagli

Tullio Gregori Macroeconomia. SID a.a. 2019/20

Tullio Gregori Macroeconomia. SID a.a. 2019/20 Tullio Gregori Macroeconomia DESCRITTORI IN ESSE3 Obiettivi Al termine del corso lo studente possiede una conoscenza approfondita dei fondamenti teorici ed empirici di base che sono necessari per l analisi

Dettagli

Corso di Laurea in Economia Aziendale e Management (triennale classe L-18)

Corso di Laurea in Economia Aziendale e Management (triennale classe L-18) Insegnamento Livello e corso di studio Settore scientifico disciplinare (SSD) ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE Corso di Laurea in Economia Aziendale e Management (triennale classe L-18) SECS-P/08 Anno

Dettagli

FACOLTA : LETTERE CORSO DI LAUREA: FILOLOGIA MODERNA (LM14) INSEGNAMENTO: STORIA MODERNA (M-STO/02) CFU: 12. NOME DOCENTE: Prof.

FACOLTA : LETTERE CORSO DI LAUREA: FILOLOGIA MODERNA (LM14) INSEGNAMENTO: STORIA MODERNA (M-STO/02) CFU: 12. NOME DOCENTE: Prof. FACOLTA : LETTERE CORSO DI LAUREA: FILOLOGIA MODERNA (LM14) INSEGNAMENTO: STORIA MODERNA (M-STO/02) CFU: 12 NOME DOCENTE: Prof. Filippo Gorla SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: Novedrate (CO) Indirizzo e-mail:

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze economiche (magistrale classe LM-56)

Corso di Laurea in Scienze economiche (magistrale classe LM-56) Insegnamento Livello e corso di studio Settore scientifico disciplinare (SSD) MARKETING Corso di Laurea in Scienze economiche (magistrale classe LM-56) SECS-P/08 Anno di corso 1 Numero totale di crediti

Dettagli

Programma del corso di ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE

Programma del corso di ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Programma del corso di ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Insegnamento Corso di laurea Settore Scientifico ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE LM77 - MANAGEMENT SECSP10I CFU 10 Obiettivi

Dettagli

Programma del corso di Storia del diritto medievale e moderno

Programma del corso di Storia del diritto medievale e moderno Programma del corso di Storia del diritto medievale e moderno Insegnamento Corso di laurea Settore Scientifico Storia del diritto medievale e moderno Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG-01 IUS/19 CFU

Dettagli

INSEGNAMENTO: SISTEMI PRODUTTIVI INDUSTRIALI

INSEGNAMENTO: SISTEMI PRODUTTIVI INDUSTRIALI FACOLTA : INGEGNERIA CORSO DI LAUREA: INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. GESTIONALE (D.M. 270/04) INSEGNAMENTO: SISTEMI PRODUTTIVI INDUSTRIALI NOME DOCENTE: Barbara Marchetti indirizzo e-mail: barbara.marchetti@uniecampus.it

Dettagli

CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE INSEGNAMENTO: TECNICA, STORIA E LINGUAGGIO DEI MEZZI AUDIOVISIVI

CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE INSEGNAMENTO: TECNICA, STORIA E LINGUAGGIO DEI MEZZI AUDIOVISIVI FACOLTA : LETTERE CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE INSEGNAMENTO: TECNICA, STORIA E LINGUAGGIO DEI MEZZI AUDIOVISIVI CFU: 12 NOME DOCENTE: FRANCESCO DI CHIARA SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE:

Dettagli

Corso di Studio in INNOVAZIONE EDUCATIVA E APPRENDIMENTO PERMANENTE a.a. 2018/2019

Corso di Studio in INNOVAZIONE EDUCATIVA E APPRENDIMENTO PERMANENTE a.a. 2018/2019 Corso di Studio in INNOVAZIONE EDUCATIVA E APPRENDIMENTO PERMANENTE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: PEDAGOGIA SPERIMENTALE PER UN DIGITAL LEARNING FORMATIVO SSD M-PED/04 ; CFU 12 I ANNO; II SEMESTRE Docente:

Dettagli

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Anno Accademico

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Anno Accademico Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Anno Accademico 2017 2018 A.A. Settore Scientifico Disciplinare CFU Insegnamento Ore di aula Mutuazione 2017/18 IUS/02 IUS/21

Dettagli

Programma del corso di Teorie e metodologie dell'allenamento

Programma del corso di Teorie e metodologie dell'allenamento Programma del corso di Teorie e metodologie dell'allenamento Insegnamento Teorie e metodologie dell'allenamento Corso di laurea Laurea Triennale in Scienze Motorie L-22 Settore Scientifico M-EDF/02 CFU

Dettagli

Programma del corso di Diritto finanziario

Programma del corso di Diritto finanziario Programma del corso di Diritto finanziario Insegnamento Diritto finanziario Corso di laurea Settore Scientifico IUS/12 CFU 9 Obiettivi formativi per il raggiungimento dei risultati di apprendimento previsti

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI FILOSOFIA DEL DIRITTO

PROGRAMMA DEL CORSO DI FILOSOFIA DEL DIRITTO PROGRAMMA DEL CORSO DI FILOSOFIA DEL DIRITTO INSEGNAMENTO Filosofia del diritto CORSO DI LAUREA Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG-01 SETTORE SCIENTIFICO IUS/20 CFU 9 OBIETTIVI FORMATIVI PER IL RAGGIUNGIMENTO

Dettagli

Ricevimento nell Ufficio Virtuale della docente (mercoledì dalle alle 19.30, preferibilmente su appuntamento).

Ricevimento nell Ufficio Virtuale della docente (mercoledì dalle alle 19.30, preferibilmente su appuntamento). FACOLTÀ: PSICOLOGIA CORSO DI LAUREA: SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE INSEGNAMENTO: PSICOLOGIA GENERALE CFU: 9 ANNO DI CORSO: PRIMO NOME DOCENTE: VALENTI CHIARA Indirizzo e-mail: chiara.valenti@uniecampus.it

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI ECONOMIA POLITICA

PROGRAMMA DEL CORSO DI ECONOMIA POLITICA PROGRAMMA DEL CORSO DI ECONOMIA POLITICA INSEGNAMENTO Economia politica CORSO DI LAUREA Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG-01 SETTORE SCIENTIFICO SECS-P/01 CFU 9 OBIETTIVI FORMATIVI PER IL RAGGIUNGIMENTO

Dettagli

INSEGNAMENTO: TECNOLOGIE E SISTEMI PRODUTTIVI

INSEGNAMENTO: TECNOLOGIE E SISTEMI PRODUTTIVI FACOLTA : INGEGNERIA CORSO DI LAUREA: INGEGNERIA INDUSTRIALE INSEGNAMENTO: TECNOLOGIE E SISTEMI PRODUTTIVI CFU: 9 NOME DOCENTE: MICHELA SIMONCINI indirizzo e-mail: michela.simoncini@uniecampus.it SI RICORDA

Dettagli

CORSO DI LAUREA: Scienze e Tecniche Psicologiche

CORSO DI LAUREA: Scienze e Tecniche Psicologiche FACOLTA : Psicologia CORSO DI LAUREA: Scienze e Tecniche Psicologiche INSEGNAMENTO: Chimica degli Alimenti CFU: 9 NOME DOCENTE: Domenico Cautela indirizzo e-mail: domenico.cautela@uniecampus.it SI RICORDA

Dettagli

Università degli Studi di Napoli FEDERICO II Facoltà di Lettere e Filosofia. Regolamento Didattico del Corso di Laurea in STORIA

Università degli Studi di Napoli FEDERICO II Facoltà di Lettere e Filosofia. Regolamento Didattico del Corso di Laurea in STORIA Allegato 5/d al verbale n. 6 del 11/6/20 pag. 1/29 Università degli Studi di Napoli FEDERICO II Facoltà di Lettere e Filosofia Regolamento Didattico del Corso di Laurea in STORIA Classe L-42 Classe delle

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI DIRITTO FALLIMENTARE

PROGRAMMA DEL CORSO DI DIRITTO FALLIMENTARE PROGRAMMA DEL CORSO DI DIRITTO FALLIMENTARE INSEGNAMENTO Diritto fallimentare CORSO DI LAUREA Laurea Magistrale in Scienze Economiche LM-56 SETTORE SCIENTIFICO IUS/04 CFU 6 OBIETTIVI FORMATIVI PER IL RAGGIUNGIMENTO

Dettagli

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche Anno Accademico 2018 2019 A.A. Settore Scientifico Disciplinare CFU Insegnamento Ore di aula Mutuazione 2018/19 IUS/04 6 Diritto

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA E CRITICA LETTERARIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA E CRITICA LETTERARIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA E CRITICA LETTERARIA Il Corso di Laurea specialistica in Filologia e critica letteraria appartiene alla classe delle lauree specialistiche

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza C.I. Diritto Amministrativo Modulo diritto processuale a.a. 2019/ V anno - I semestre - 8 c.f.u.

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza C.I. Diritto Amministrativo Modulo diritto processuale a.a. 2019/ V anno - I semestre - 8 c.f.u. Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza C.I. Diritto Amministrativo Modulo diritto processuale a.a. 2019/2020 - V anno - I semestre - 8 c.f.u. Prof. Ennio Antonio Apicella Informazioni Corso Informazioni

Dettagli

CORSO DI LAUREA: Lingue e Culture Europee e del resto del Mondo

CORSO DI LAUREA: Lingue e Culture Europee e del resto del Mondo FACOLTA : Lettere CORSO DI LAUREA: Lingue e Culture Europee e del resto del Mondo INSEGNAMENTO: Lingua e traduzione araba 1 CFU: 9 NOME DOCENTE: Chiara Lusetti indirizzo e-mail: chiara.lusetti@uniecampus.it

Dettagli

Corso di Studio in SCIENZE MOTORIE, PRATICA E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: STORIA DELLA PEDAGOGIA

Corso di Studio in SCIENZE MOTORIE, PRATICA E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: STORIA DELLA PEDAGOGIA Corso di Studio in SCIENZE MOTORIE, PRATICA E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: STORIA DELLA PEDAGOGIA SSD M-PED/02; CFU 9 Anno I - I SEMESTRE Docente: Prof. SAMUELE CALZONE

Dettagli

RISULTATI DI APPRENDIMENTO DELL INSEGNAMENTO L insegnamento ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati di apprendimento:

RISULTATI DI APPRENDIMENTO DELL INSEGNAMENTO L insegnamento ha l obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati di apprendimento: FACOLTA : PSICOLOGIA CORSO DI LAUREA: SCIENZE PEDAGOGICHE INSEGNAMENTO: STORIA MODERNA CFU: 9 NOME DOCENTE: MARIA LUCREZIA SANFILIPPO indirizzo e-mail: marialucrezia.sanfilippo@uniecampus.it SI RICORDA

Dettagli

CFU: 12. indirizzo

CFU: 12. indirizzo FACOLTA : CORSO DI LAUREA: INSEGNAMENTO: Giurisprudenza Servizi Giuridici Diritto Costituzionale CFU: 12 NOME DOCENTE: Roberto Russo indirizzo e-mail: roberto.russo@uniecampus.it SI RICORDA AGLI STUDENTI

Dettagli

Anno accademico

Anno accademico Anno accademico 2018-2019 Insegnamento Livello e corso di studio Settore scientifico disciplinare (SSD) Diritto costituzionale Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico quinquennale in Giurisprudenza Classe

Dettagli

Dipartimento Lettere Lingue Arti. Italianistica e Culture Comparate - Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Francesco Fiorentino

Dipartimento Lettere Lingue Arti. Italianistica e Culture Comparate - Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Francesco Fiorentino Principali informazioni sull insegnamento Titolo insegnamento Letteratura francese Anno Accademico 2017-2018 Corso di studio LM65 Scienze dello spettacolo Crediti formativi 9 Denominazione inglese French

Dettagli

Programma del corso di STATISTICA AZIENDALE

Programma del corso di STATISTICA AZIENDALE Programma del corso di STATISTICA AZIENDALE Insegnamento Corso di laurea Settore Scientifico STATISTICA AZIENDALE LM77 - Management SECSS03I CFU 10 Obiettivi formativi per il raggiungimento dei risultati

Dettagli

CORSI DI LAUREA ATTIVATI A.A. 2012/2013. CORSO DI LAUREA IN MATEMATICA D.M. 270/04 Classe L-35 delle lauree in Scienze Matematiche

CORSI DI LAUREA ATTIVATI A.A. 2012/2013. CORSO DI LAUREA IN MATEMATICA D.M. 270/04 Classe L-35 delle lauree in Scienze Matematiche CORSI DI LAUREA ATTIVATI A.A. 2012/2013 D.M. 270/04 Classe L-35 delle lauree in Scienze Matematiche Sede: Via dell Ateneo Lucano 10 Potenza Segreteria studenti: via dell Ateno Lucano 10 Potenza Tel. 0971.205318-5320

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI METODOLOGIA DELLA VALUTAZIONE MOTORIA

PROGRAMMA DEL CORSO DI METODOLOGIA DELLA VALUTAZIONE MOTORIA PROGRAMMA DEL CORSO DI METODOLOGIA DELLA VALUTAZIONE MOTORIA INSEGNAMENTO Metodologia della valutazione motoria CORSO DI LAUREA Laurea Triennale in Scienze Motorie L-22 SETTORE SCIENTIFICO M-PED/04 CFU

Dettagli

Syllabus Attività Formativa Didattica Disciplinare. Insegnamento /04. Ambito. D CFU 6.0 Ore Attività Frontali Obiettivi formativi

Syllabus Attività Formativa Didattica Disciplinare. Insegnamento /04. Ambito. D CFU 6.0 Ore Attività Frontali Obiettivi formativi Syllabus Attività Formativa Didattica Disciplinare Insegnamento METODOLOGIE E TECNOLOGIE DIDATTICHE DEL LATINO Settore L-Fil-Let /04 Ambito D CFU 6.0 Ore Attività Frontali 30.0 Obiettivi formativi Acquisizione

Dettagli

Si ricevono gli studenti frontalmente dopo gli esami in presenza, o in appuntamenti ad hoc fissati e concordati col docente

Si ricevono gli studenti frontalmente dopo gli esami in presenza, o in appuntamenti ad hoc fissati e concordati col docente FACOLTA : CORSO DI LAUREA: INSEGNAMENTO: Giurisprudenza Servizi Giuridici Filosofia del Diritto CFU: 9 NOME DOCENTE: Massimiliano Bonavoglia indirizzo e-mail: massimiliano.bonavoglia@uniecampus.it SI RICORDA

Dettagli

SCHEDA INSEGNAMENTO A.A. 201X/201X

SCHEDA INSEGNAMENTO A.A. 201X/201X SCHEDA INSEGNAMENTO A.A. 201X/201X CORSO DI LAUREA IN INSEGNAMENTO Docente: email: pagina web: luogo ricevimento: (esempio studio n. xx, piano terra, Palazzo Ex-Ateneo) S.S.D. dell insegnamento Anno di

Dettagli

Programma del corso di Ragioneria generale ed applicata

Programma del corso di Ragioneria generale ed applicata Programma del corso di Ragioneria generale ed applicata Insegnamento Corso di laurea Settore Scientifico Ragioneria generale ed applicata Laurea Magistrale in Scienze Economiche LM-56 SECS-P/07 CFU 12

Dettagli

Anno accademico

Anno accademico Anno accademico 2018-2019 Insegnamento Livello e corso di studio Settore scientifico disciplinare (SSD) Diritto costituzionale Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico quinquennale in Giurisprudenza Classe

Dettagli

Università del Salento

Università del Salento Università del Salento REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN LETTERE Classe L 10 AI SENSI DEL D.M. 270/2004 ARTICOLO 1 Il presente regolamento disciplina gli aspetti organizzativi della didattica

Dettagli

Programma del corso di ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE

Programma del corso di ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE Programma del corso di ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE Insegnamento Corso di laurea Settore Scientifico ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE L18 - GESTIONE DI IMPRESA SECSP08 CFU 8 Modalità di raccordo

Dettagli

Scienze Umanistiche. LINGUE E LETTERATURE - STUDI INTERCULTURALI GLOTTOLOGIA A Filologia e linguistica generale e applicata

Scienze Umanistiche. LINGUE E LETTERATURE - STUDI INTERCULTURALI GLOTTOLOGIA A Filologia e linguistica generale e applicata DIPARTIMENTO SCUOLA Scienze Umanistiche ANNO ACCADEMICO OFFERTA 2017/2018 ANNO ACCADEMICO EROGAZIONE 2017/2018 CORSO DILAUREA INSEGNAMENTO TIPO DI ATTIVITA' AMBITO CODICE INSEGNAMENTO 03750 SETTORI SCIENTIFICO-DISCIPLINARI

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI DIRITTO PRIVATO COMPARATO

PROGRAMMA DEL CORSO DI DIRITTO PRIVATO COMPARATO PROGRAMMA DEL CORSO DI DIRITTO PRIVATO COMPARATO INSEGNAMENTO Diritto privato comparato CORSO DI LAUREA Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG-01 SETTORE SCIENTIFICO IUS/02 CFU 9 OBIETTIVI FORMATIVI PER

Dettagli

SCHEDA DI TRASPARENZA FACOLTÀ SCIENZE DELLA FORMAZIONE. Metodologia della ricerca storica

SCHEDA DI TRASPARENZA FACOLTÀ SCIENZE DELLA FORMAZIONE. Metodologia della ricerca storica SCHEDA DI TRASPARENZA NOME E COGNOME Carmela Castiglione (docente a contratto) SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE M-STO/02 MAIL carmela.castiglione@unipa.it TEL. 091.23899321 FACOLTÀ SCIENZE DELLA FORMAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROAMERICANE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROAMERICANE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROAMERICANE 1 Il Corso di Laurea specialistica in Lingue e letterature moderne euroamericane appartiene alla classe

Dettagli

Conoscenza delle istituzioni di diritto pubblico e

Conoscenza delle istituzioni di diritto pubblico e Insegnamento Livello e corso di studio Settore scientifico disciplinare (SSD) Diritto costituzionale Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico quinquennale in Giurisprudenza Classe LMG/01 IUS/08 Diritto

Dettagli

FACOLTA : ECONOMIA CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELL ECONOMIA INSEGNAMENTO: DIRITTO TRIBUTARIO DELL UNIONE EUROPEA CFU: 9. NOME DOCENTE: Nicolò Pollari

FACOLTA : ECONOMIA CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELL ECONOMIA INSEGNAMENTO: DIRITTO TRIBUTARIO DELL UNIONE EUROPEA CFU: 9. NOME DOCENTE: Nicolò Pollari FACOLTA : ECONOMIA CORSO DI LAUREA: SCIENZE DELL ECONOMIA INSEGNAMENTO: DIRITTO TRIBUTARIO DELL UNIONE EUROPEA CFU: 9 NOME DOCENTE: Nicolò Pollari SEDE DI AFFERENZA DEL DOCENTE: Roma indirizzo e-mail:

Dettagli

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze dell Uomo e della Società

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze dell Uomo e della Società Anno Accademico 2018 2019 A.A. Settore Scientifico Disciplinare CFU Insegnamento Ore di aula Mutuazione 2018/19 Codice settore con declaratoria IUS 09 Diritto Pubblico Nome dell Insegnamento Diritto Pubblico

Dettagli

Conoscenza delle istituzioni di diritto pubblico

Conoscenza delle istituzioni di diritto pubblico Insegnamento Livello e corso di studio Settore scientifico disciplinare (SSD) Diritto costituzionale Corso di laurea in Giurisprudenza (LMG/01) IUS/08 Anno di corso 2 Numero totale di crediti 13 Propedeuticità

Dettagli

Corso di Studio in INNOVAZIONE EDUCATIVA E APPRENDIMENTO PERMANENTE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: STORIA DELLE PRATICHE E DEI MODELLI EDUCATIVI

Corso di Studio in INNOVAZIONE EDUCATIVA E APPRENDIMENTO PERMANENTE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: STORIA DELLE PRATICHE E DEI MODELLI EDUCATIVI Corso di Studio in INNOVAZIONE EDUCATIVA E APPRENDIMENTO PERMANENTE a.a. 2018/2019 INSEGNAMENTO: STORIA DELLE PRATICHE E DEI MODELLI EDUCATIVI SSD M-PED/02; CFU 6 II ANNO; II SEMESTRE Docente: Prof.ssa

Dettagli