D I S T U RBI D E LLO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "D I S T U RBI D E LLO"

Transcript

1 L I N T E RV E N T O LO G O PE D I C O N E I D I S T U RBI D E LLO S PE T T RO A U T I S T I C O PRA T O, N O V E M BRE D I C E M BRE D O C E N T I dott.ssa Maria Montuschi dott.ssa Valentina Crippa logopediste - studio Parole tue ( Milano) F I N A L I T À Il corso si rivolge al logopedista, che oggi sempre più spesso è chiamato ad intervenire nella presa in carico del bambino con Disturbo dello Spettro Autistico (DSA). Il corso si pone come obiettivo di suggerire strategie utili a modellare l intervento logopedico sullo stile cognitivo e le difficoltà di comportamento di questi bambini, per cogliere e promuovere le loro abilità comunicative e linguistiche. S T R U T T U R A D E L C O R S O Lezioni teoriche frontali Laboratori di osservazione clinica con individuazione degli obiettivi di Laboratori di progettazione delle attività e dei materiali per il C R E D I T I E C M Saranno assegnati 39 crediti formativi S E D E Sala Convegni - Opera Santa Rita Fondazione ONLUS via Salita dei Cappuccini, 1 - PRATO I S C R I Z I O N I Numero massimo partecipanti: 25 Modalità di iscrizione: Quota di iscrizione: 500,00 (esente iva ex art. 10 dpr 633/72) La quota di iscrizione dà diritto a: partecipazione al corso, materiali didattici, coffee break, attestato di partecipazione. Le iscrizioni si intendono perfezionate esclusivamente all'invio della scheda di iscrizione, debitamente compilata, unitamente alla ricevuta del pagamento a: Non sarà considerato iscritto chi invia la sola scheda di iscrizione o il pagamento senza la relativa scheda di iscrizione. Effettuare pagamento a: Opera S. Rita Fondazione (ONLUS) IBAN: IT86B Causale "CORSO INTERVENTO LOGOPEDICO" Per informazioni:

2 C O N T E N U T I I Disturbi dello Spettro Autistico 1. definizione diagnostica secondo il DSM Le principali teorie interpretative dell autismo (cenni) 3. Manifestazioni precoci di atipicità (intersoggettività e imitazione) 4. Lo stile cognitivo (pensiero concreto, visivo, associativo) Le abilità di comunicazione del bambino con DSA 1. Caratteristiche della comunicazione spontanea 2. Caratteristiche del linguaggio verbale Il ruolo del logopedista all interno dell équipe multidisciplinare La valutazione logopedica 1. Strutturazione dello spazio, del tempo, dei materiali per la valutazione 2. La cartella: guida alla prima osservazione clinica 3. G.R.A.S.C.: uno strumento per l osservazione semi-strutturata della comunicazione spontanea (di Crippa, Montuschi, Bonati) 4. Valutazione formale con strumenti standardizzati vs. osservazione informale delle abilità verbali 5. Valutazione del livello di attribuzione del significato di segnali visivi attraverso il test ComFor La terapia logopedica 1. L identificazione delle mete: dalla valutazione alla definizione degli obiettivi del 2. Il indiretto e il counselling nei contesti di vita 3. L intervento sulle abilità percettive e comprensione verbale 4. Lo schema colore: dalla frase nucleare al racconto attraverso la comprensione di domande. 5. Il training su imitazione e articolazione Gli strumenti del 1. Strategie visive e CAA - in ricezione: per far comprendere e rendere più accessibile e prevedibile il mondo al bambino autistico - in produzione: per vicariare o promuovere il linguaggio verbale 2. Il computer: uno strumento di facilitazione dell apprendimento nel bambino con DSA 3. Le nuove tecnologie touchscreen per facilitare la comunicazione 4. Immaginario: un App per sostenere la comunicazione in entrata 5. Strategie comportamentali

3 P R O G R A M M A I M O D U L O Primo giorno - VENERDÌ 10 NOVEMBRE 2017 Secondo giorno - SABATO 11 NOVEMBRE 2017 Introduzione La comunicazione verbale e non verbale I Disturbi dello Spettro Autistico Lo stile di pensiero di comunicazione nei DSA Lo stile di pensiero di comunicazione nei DSA La valutazione del linguaggio e della comunicazione La valutazione logopedica nei Disturbi dello Spettro Autistico: quando, cosa e come valutare comunicazione e linguaggio Valutazione della comunicazione spontanea nell Autismo (Crippa) L osservazione informale e semi-strutturata L osservazione informale La prima osservazione: caso clinico ed esercitazione (Montuschi Crippa) L osservazione semi -strutturata per la raccolta di atti comunicativi spontanei (Crippa) La raccolta di atti comunicativi: casi clinici ed esercitazioni (Montuschi - Crippa) Valutazione dei precursori della comunicazione visiva La valutazione del livello di attribuzione del significato di segnali visivi: il test ComFor (Crippa ) La scelta del formato e delle modalità di utilizzo della comunicazione visiva a due vie: confronto tra risultati al test ComFor e valutazione informale nei contesti di vita Valutazione del linguaggio Strumenti formali e informali per valutare il linguaggio recettivo strumenti formali e informali per valutare il linguaggio espressivo (Crippa) Strumenti formali e informali per la valutazione delle abilità pragmatiche La valutazione del linguaggio: casi clinici suddivisi per tipologia ed esercitazione Definizione degli obiettivi di intervento Dalla valutazione alla definizioni di obiettivi realistici per l intervento diretto e indiretto Dalla valutazione alla definizioni di obiettivi realistici per l intervento diretto e indiretto (Crippa)

4 P R O G R A M M A I I M O D U L O Primo giorno - VENERDÌ 15 DICEMBRE 2017 Le strategie visive Supportare la comunicazione verbale attraverso le strategie visive (Montuschi ) Utilizzo delle nuove tecnologie per supportare e favorire la comunicazione Presentazione di un App per la comunicazione in entrata: Immaginario (Crippa) Le strategie visive per comunicare Le strategie visive per la comunicazione in uscita L intervento logopedico indiretto e diretto nei disturbi dello spettro autistico definizione delle modalità di intervento il counselling sulla comunicazione e il nei contesti di vita (Crippa ) casi clinici ed esercitazioni (Crippa- Montuschi) il logopedico diretto sul linguaggio Secondo giorno - SABATO 16 DICEMBRE 2017 Il logopedico diretto Il training percettivo: ascolto e comprensione del linguaggio verbale (Crippa) Il training su imitazione e articolazione (Montuschi ) Protocolli di intervento Dalla comprensione delle domande alla strutturazione della frase Dallo schema-colore al racconto (Crippa) Strumenti di intervento L utilizzo del PC nell intervento logopedico diretto La creazione di programmi personalizzati con programmi autore, su PC, Mac e tablet (Crippa) Progettazione dell intervento e monitoraggio dei risultati Prova di valutazione Valutazione mediante prova scritta

5 L I N T E RV E N T O LO G O PE D I C O N E I D I S T U RBI D E LLO S PE T T RO A U T I S T I C O PRA T O, N O V E M BRE D I C E M BRE S C H E D A D I I S C R I Z I O N E NOME COGNOME QUALIFICA PROFESSIONALE ENTE/ASSOCIAZIONE DI APPARTENENZA RUOLO INDIRIZZO CAP COMUNE PROVINCIA TELEFONO FAX CODICE FISCALE PARTITA IVA Data Firma La preghiamo di compilare la presente scheda di adesione e di inviarla all indirizzo unitamente alla copia del bonifico effettuato, riportando nell oggetto della iscrizione corso logopedia.

L intervento logopedico nei Disturbi dello Spettro Autistico

L intervento logopedico nei Disturbi dello Spettro Autistico Nuova ARTEC - Formazione professionale identificativo provider 503 Sistema di gestione qualità UNI EN ISO 9001:2008 certificato da Certiquality L intervento logopedico nei Disturbi dello Spettro Autistico

Dettagli

Corso di formazione in Comunicazione Aumentativa e Alternativa - CAA

Corso di formazione in Comunicazione Aumentativa e Alternativa - CAA Con il Patrocinio di ISAACItaly Rilascio ECM Corso di formazione in Comunicazione Aumentativa e Alternativa - CAA 1 livello: Marzo Maggio 2018 2 livello: date da definire I primi 3 seminari costituiscono

Dettagli

Corso di formazione in Comunicazione Aumentativa e Alternativa - CAA

Corso di formazione in Comunicazione Aumentativa e Alternativa - CAA Rilascio ECM Corso di formazione in Comunicazione Aumentativa e Alternativa - CAA 1 livello Marzo Giugno 2017 2 livello Settembre Novembre 2017 I primi 3 seminari costituiscono un percorso obbligatorio

Dettagli

Unità Formativa n.2 Percorsi formativi specifici per insegnanti di sostegno Priorità 4.5 del Piano nazionale per la formazione dei docenti PROGRAMMA

Unità Formativa n.2 Percorsi formativi specifici per insegnanti di sostegno Priorità 4.5 del Piano nazionale per la formazione dei docenti PROGRAMMA Unità Formativa n.2 Percorsi formativi specifici per insegnanti di sostegno Priorità 4.5 del Piano nazionale per la formazione dei docenti PROGRAMMA 1. Formatore: Dott.ssa Giovanna Azzara Ø I disturbi

Dettagli

Il percorso riabilitativo educativo nella Regione Abruzzo Chieti, 12 Marzo 2016

Il percorso riabilitativo educativo nella Regione Abruzzo Chieti, 12 Marzo 2016 Il percorso riabilitativo educativo nella Regione Abruzzo Chieti, 12 Marzo 2016 D O T T. S S A D A M B R O G I O T AT I A N A N E U R O P S I C H I AT R A I N FA N T I L E D I R E T T O R E S A N I TA

Dettagli

ECMLogos s.r.l. Provider n Presenta

ECMLogos s.r.l. Provider n Presenta ECMLogos s.r.l. Provider n. 4554 Presenta Problematiche del linguaggio e dell'apprendimento della letto-scrittura nella multiculturalità-diagnostica differenziale e linee di intervento Genova, 17 e 18

Dettagli

L aria, il suono, la voce e noi.-

L aria, il suono, la voce e noi.- Quota per soci 95. Affrettarsi! Quota per non soci 130 La quota di partecipazione va versata unicamente alla FLI Lazio 14,7 Crediti e.c.m. per logopedisti Roma 7 e 8 novembre 2014 Via Pinerolo 3 L aria,

Dettagli

In collaborazione per accreditamento ECM con:

In collaborazione per accreditamento ECM con: CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI In collaborazione per accreditamento ECM con: LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA IN ETÀ EVOLUTIVA Test

Dettagli

Venerdì 06 Ottobre 2017

Venerdì 06 Ottobre 2017 Segreteria Scientifica: Dott.ssa Valci Selenia Dott. Mancuso Mauro Segreteria Organizzativa GUTENBERG srl Tel: 0575/408673 Fax: 0575/20394 formazione@gutenbergonline.it formazione.gutenbergonline.it Informazioni

Dettagli

Comunicazione Aumentativa Alternativa e Autismo: un progetto a supporto della comunicazione e dell interazione sociale. Dott.

Comunicazione Aumentativa Alternativa e Autismo: un progetto a supporto della comunicazione e dell interazione sociale. Dott. Comunicazione Aumentativa Alternativa e Autismo: un progetto a supporto della comunicazione e dell interazione sociale. Dott.ssa Claudia Fiacco Obiettivo del progetto Fornire una modalità comunicativa

Dettagli

LAVORARE IN RETE PER L INCLUSIONE DI ALUNNI CON AUTISMO A SCUOLA: LABORATORIO DI STRATEGIE DIDATTICHE ED EDUCATIVE

LAVORARE IN RETE PER L INCLUSIONE DI ALUNNI CON AUTISMO A SCUOLA: LABORATORIO DI STRATEGIE DIDATTICHE ED EDUCATIVE LAVORARE IN RETE PER L INCLUSIONE DI ALUNNI CON AUTISMO A SCUOLA: LABORATORIO DI STRATEGIE DIDATTICHE ED EDUCATIVE PERCORSO DI FORMAZIONE PER INSEGNANTI E ASSISTENTI EDUCATIVI DALLA SCUOLA DELL INFANZIA,

Dettagli

Corsi di Formazione di II Livello

Corsi di Formazione di II Livello Corsi di Formazione di II Livello per Operatori professionali 2013 Accreditati ECM Il Corso di Formazione di I Livello Strategie di intervento sull autismo iniziato il 20 aprile 2012 presso l Auditorium

Dettagli

AFASIA: Rieducare Conversando Corso di formazione per operatori sanitari - Logopedisti Milano 19 marzo settembre 2016

AFASIA: Rieducare Conversando Corso di formazione per operatori sanitari - Logopedisti Milano 19 marzo settembre 2016 AFASIA: Rieducare Conversando Corso di formazione per operatori sanitari - Logopedisti Milano 19 marzo 2016 17 settembre 2016 Presentazione Il Corso è rivolto a logopedisti che operano specificatamente

Dettagli

Presentazione eventi

Presentazione eventi Associazione Il Filo dalla Torre Formazione Evolutiva Presentazione eventi 2016-2017 1 WS per Volontari Il WS per Volontari Il Volontariato Consapevole: opportunità di Donare e di Crescere nel rapporto

Dettagli

In collaborazione per accreditamento ECM con:

In collaborazione per accreditamento ECM con: CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI In collaborazione per accreditamento ECM con: LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA IN ETÀ EVOLUTIVA Test

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI TARTAGLIA ROBERTA ESPERIENZE LAVORATIVE PER IL CURRICULUM VITAE. Nome. Data Da febbraio 2016 ad oggi

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI TARTAGLIA ROBERTA ESPERIENZE LAVORATIVE PER IL CURRICULUM VITAE. Nome. Data Da febbraio 2016 ad oggi ! F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARTAGLIA ROBERTA ESPERIENZE LAVORATIVE Data Da febbraio 2016 ad oggi STUDIO LOGOPEDICO Il telefono senza fili - Via Lattanzio n.56

Dettagli

SALONE CONVEGNI DELLA CASA DI CURA DE LA RESIDENZA

SALONE CONVEGNI DELLA CASA DI CURA DE LA RESIDENZA SALONE CONVEGNI DELLA CASA DI CURA DE LA RESIDENZA LA RIABILITAZIONE LOGOPEDICA DEI DEFICIT COMUNICATIVI LINGUISTICI E DELLE FUNZIONI COGNITIVE NEL CEREBROLESO ADULTO SABATO 23 MARZO 2013 l PARTE DALLE

Dettagli

Maria Federica Montuschi. Équipe 40 Centro Mafalda Luce Équipe 89 Manfredi Paolo Matteo

Maria Federica Montuschi. Équipe 40 Centro Mafalda Luce Équipe 89 Manfredi Paolo Matteo Curriculum Vitae Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) E-mail Cittadinanza montuschi@paroletue.com Italiana Data di nascita 12.06.1973 Sesso Soggetto autorizzato ASL Milano per certificazione DSA

Dettagli

MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento - DSA 2^ edizione 50 crediti ECM

MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento - DSA 2^ edizione 50 crediti ECM MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento - DSA 2^ edizione 50 crediti ECM Presentazione Il Master offre la possibilità di acquisire conoscenze approfondite e competenze operative

Dettagli

PAROLE SENZA FISSA DIMORA Valutazione e trattamento del disturbo di apprendimento della lettura

PAROLE SENZA FISSA DIMORA Valutazione e trattamento del disturbo di apprendimento della lettura Quota per soci 160. Affrettarsi! Quota per non soci 210 La quota di partecipazione va versata unicamente alla FLI Lazio 33,5 Crediti e.c.m. per logopedisti Roma 12,13 e 19,20 e dicembre 2014 Via Pinerolo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono 3208408963 Fax E-mail VIA GARDA N 29-92029 RAVANUSA (AG) Carolina.messana@gmail.com Nazionalità

Dettagli

NAPOLI, 5-6 APRILE 2019

NAPOLI, 5-6 APRILE 2019 Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l Scuole di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE DIRETTORE: PROF. FRANCESCO MANCINI SEDE

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_2040_I_2018

Riepilogo iniziativa CF_2040_I_2018 Riepilogo iniziativa CF_2040_I_2018 1. Soggetto presentatore Nome Partita IVA Tipologia Sede Telefono NEXUS SRL 01288270687 Organismi di formazione, accreditati per lo svolgimento di attività di formazione

Dettagli

UNITÀ FORMATIVA 1. Suono, movimento, ritmo: percorsi e strategie didattiche per la scuola dell infanzia Patrizia Iodice Giuseppe Desideri

UNITÀ FORMATIVA 1. Suono, movimento, ritmo: percorsi e strategie didattiche per la scuola dell infanzia Patrizia Iodice Giuseppe Desideri UNITÀ FORMATIVA 1 Nome e Cognome Esperti Descrizione sintetica del progetto Suono, movimento, ritmo: percorsi e strategie didattiche per la scuola dell infanzia Patrizia Iodice Giuseppe Desideri Il linguaggio

Dettagli

Il bambino con disturbi del linguaggio: correlazione tra disturbo della coordinazione motoria e dsl, dsl con dmc e disprassia verbale

Il bambino con disturbi del linguaggio: correlazione tra disturbo della coordinazione motoria e dsl, dsl con dmc e disprassia verbale Il bambino con disturbi del linguaggio: correlazione tra disturbo della coordinazione motoria e dsl, dsl con dmc e disprassia verbale 18 e 19 novembre 2012 Roma - Villa Eur Parco dei Pini, P.le M. Champagnat

Dettagli

In collaborazione per accreditamento ECM con:

In collaborazione per accreditamento ECM con: CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI In collaborazione per accreditamento ECM con: LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA IN ETÀ EVOLUTIVA Test

Dettagli

STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA (CAA): DAL GIOCO ALL AUSILIO

STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA (CAA): DAL GIOCO ALL AUSILIO Alta Formazione in Psicologia, Psicodiagnostica e Psicoterapia Consorzio Universitario Humanitas Scuola Psicoterapia Humanitas IN COLLABORAZIONE CON Corso di Formazione STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO: DAL COMPORTAMENTO PROBLEMA ALLE POTENZIALITA COMUNICATIVE

DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO: DAL COMPORTAMENTO PROBLEMA ALLE POTENZIALITA COMUNICATIVE EVENTO RESIDENZIALE ECM PARTECIPAZIONE RISERVATA AL PERSONALE U.O.S. DISABILITA - OPERATORI DEL CENTRO DIURNO POLIFUNZIONALE PER DISABILI DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO: DAL COMPORTAMENTO PROBLEMA ALLE

Dettagli

NAPOLI, 5-6 APRILE 2019

NAPOLI, 5-6 APRILE 2019 SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE DIRETTORE: PROF. FRANCESCO MANCINI SEDE DI NAPOLI RESPONSABILE SEDE: DR. MAURIZIO SABIA Scuole di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva

Dettagli

STAR BENE IN CLASSE II anno del percorso formativo su Disagio nascosto e gestione della classe

STAR BENE IN CLASSE II anno del percorso formativo su Disagio nascosto e gestione della classe UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Scienze della Formazione Servizio formazione permanente CENTRO DI CULTURA RAFFAELE CALABRÌA Benevento In collaborazione con UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE

Dettagli

Ottobre Hotel delle Terme di Agnano Napoli. - Evento Accreditato E.C.M.-

Ottobre Hotel delle Terme di Agnano Napoli. - Evento Accreditato E.C.M.- 22-23-24 Ottobre 2009 Hotel delle Terme di Agnano Napoli - Evento Accreditato E.C.M.- GIOVEDÌ 22 OTTOBRE 2009 Ore 14.30 Registrazione dei partecipanti Ore 15.00 Apertura dei Lavori Saluto del Presidente

Dettagli

Pedagogia e Didattica speciale (1) M-PED/03

Pedagogia e Didattica speciale (1) M-PED/03 Corso di Perfezionamento e Aggiornamento professionale / Master in Didattica e Psicopedagogia per alunni con DISTURBO AUTISTICO Primo modulo [20 CFU] MED/9 M-PSI/04 IUS/09 Classificazione, criteri diagnostici

Dettagli

La gestione delle infezioni ospedaliere ed emergenti

La gestione delle infezioni ospedaliere ed emergenti 8.00-8.30 Registrazione dei Partecipanti 8.30-9.00 Introduzione e finalità del corso Dr. R. Bruno I SESSIONE: LE INFEZIONI OSPEDALIERE 9.00-9.40 Aspetti epidemiologici e microbiologici degli agenti infettivi

Dettagli

Il disordine fonologico: valutazione e trattamento - I e II livello

Il disordine fonologico: valutazione e trattamento - I e II livello Il disordine fonologico: valutazione e trattamento - I e II livello Roma 14 e 15 ottobre 2 e 3 dicembre 2017 Sede Hotel Il Cantico Via del Cottolengo 50 Docente: Vaquer Maria Luisa Patrizia Obiettivi:

Dettagli

TUTOR DIDATTICO DSA-BES DOPOSCUOLA ALLENAMENTE

TUTOR DIDATTICO DSA-BES DOPOSCUOLA ALLENAMENTE ORGANIZZA ILCORSO DI FORMAZIONE III EDIZIONE TUTOR DIDATTICO DSA-BES DOPOSCUOLA ALLENAMENTE PREMESSA Il corso si colloca in un contesto sociale in cui molti bambini, nella loro carriera scolastica, incontrano

Dettagli

PROVA ORALE POSTI DI SOSTEGNO ALLA SCUOLA PRIMARIA

PROVA ORALE POSTI DI SOSTEGNO ALLA SCUOLA PRIMARIA Concorsi, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente per posti comuni e per posti di sostegno nelle scuole dell infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado della

Dettagli

IL TUTOR DELL APPRENDIMENTO: CORSO TEORICO - PRATICO

IL TUTOR DELL APPRENDIMENTO: CORSO TEORICO - PRATICO IL TUTOR DELL APPRENDIMENTO: CORSO TEORICO - PRATICO Giugno luglio 2018 Nel panorama attuale, con la crescente attenzione nei confronti delle difficoltà e dei disturbi dell apprendimento, è sempre più

Dettagli

L arte risveglia l anima Art awakens the soul Искусство пробуждает душу

L arte risveglia l anima Art awakens the soul Искусство пробуждает душу L arte risveglia l anima Art awakens the soul Искусство пробуждает душу Programma Nell ambito del progetto L arte risveglia l anima l Associazione Culturale L immaginario e l Associazione Autismo Firenze,

Dettagli

Corso di perfezionamento

Corso di perfezionamento Corso di perfezionamento Tecnico comportamentale ABA-VB per bambini con autismo e disabilità correlate corso ECM OBIETTIVI Il corso si propone di fornire quegli strumenti teorici e pratici necessari per

Dettagli

Il disordine fonologico: valutazione e trattamento - I e II livello

Il disordine fonologico: valutazione e trattamento - I e II livello Il disordine fonologico: valutazione e trattamento - I e II livello Pescara 10 e 11 marzo 21 e 22 aprile 2018 Sede: Best Western hotel Plaza - Piazza del Sacro Cuore, 55 Docente: Vaquer Maria Luisa Patrizia

Dettagli

8 9 GIUGNO Biblioteca storia ex convento dei Cappuccini Via dei Cappuccini 2b, Pisa. Con il patrocinio di:

8 9 GIUGNO Biblioteca storia ex convento dei Cappuccini Via dei Cappuccini 2b, Pisa. Con il patrocinio di: Approccio logopedico precoce ai disturbi dell organizzazione oro-motoria: sviluppo di abilità e criticità nell acquisizione di competenze Dott.ssa Laura Orazini - logopedista Biblioteca storia ex convento

Dettagli

LA TERAPIA MEDIATA DAI GENITORI: UN MODELLO DI PRESA IN CARICO PER I GENITORI DI BAMBINI CON DISTURBO DELLO SPETTRO AUTISTICO

LA TERAPIA MEDIATA DAI GENITORI: UN MODELLO DI PRESA IN CARICO PER I GENITORI DI BAMBINI CON DISTURBO DELLO SPETTRO AUTISTICO LA TERAPIA MEDIATA DAI GENITORI: UN MODELLO DI PRESA IN CARICO PER I GENITORI DI BAMBINI CON DISTURBO DELLO SPETTRO AUTISTICO DOTT. SSA LUCIANA GUERRIERO PSICOLOGO CLINICO Fondazione Salernum ANFFAS onlus

Dettagli

Alessia Razzano Via Roma 246, Soliera (MO) Sostituzione presso Associazione Parkinson Modena Onlus

Alessia Razzano Via Roma 246, Soliera (MO) Sostituzione presso Associazione Parkinson Modena Onlus INFORMAZIONI PERSONALI Alessia Razzano Via Roma 246, 41019 Soliera (MO) 334 2982132 alessia.razzano11@gmail.com Sesso Femminile Data di nascita 11/07/1994 Nazionalità Italiana OCCUPAZIONE DESIDERATA Logopedista

Dettagli

VERONA, 2-3 DICEMBRE 2017

VERONA, 2-3 DICEMBRE 2017 SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE DIRETTORE: PROF. FRANCESCO MANCINI Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l SEDE DI VERONA RESPONSABILE SEDE: DR.SSA ELENA PRUNETTI VERONA,

Dettagli

Sede evento: Hotel Majorana Rende, Via Ettore Maiorana, 6, Rende (CS) Durata Corso: 65 ore Crediti ECM: 50 Destinatari: Logopedisti

Sede evento: Hotel Majorana Rende, Via Ettore Maiorana, 6, Rende (CS) Durata Corso: 65 ore Crediti ECM: 50 Destinatari: Logopedisti Sede evento: Hotel Majorana Rende, Via Ettore Maiorana, 6, 87036 Rende (CS) Durata Corso: 65 ore Crediti ECM: 50 Destinatari: Logopedisti Obiettivi Screening uditivo neonatale - audiologic management -

Dettagli

ECMLogos s.r.l. Provider n Presenta IL RESPIRATORE ORALE E PATOLOGIE CORRELATE- NUOVE FRONTIERE PER IL LOGOPEDISTA. Bologna, maggio 2018

ECMLogos s.r.l. Provider n Presenta IL RESPIRATORE ORALE E PATOLOGIE CORRELATE- NUOVE FRONTIERE PER IL LOGOPEDISTA. Bologna, maggio 2018 ECMLogos s.r.l. Provider n. 4554 Presenta IL RESPIRATORE ORALE E PATOLOGIE CORRELATE- NUOVE FRONTIERE PER IL LOGOPEDISTA Bologna, 18-19 maggio 2018 Descrizione sintetica dei contenuti Il corso di tipo

Dettagli

STRUTTURA FORMAZIONE AZIENDALE. Evento Formativo n cediti E.C.M. n.28. L Autismo. 8 Ottobre Foggia. 15 e 16 Ottobre Cerignola

STRUTTURA FORMAZIONE AZIENDALE. Evento Formativo n cediti E.C.M. n.28. L Autismo. 8 Ottobre Foggia. 15 e 16 Ottobre Cerignola STRUTTURA FORMAZIONE AZIENDALE Evento Formativo n. 4300 - cediti E.C.M. n.28 L Autismo 8 Ottobre Foggia 15 e 16 Ottobre Cerignola 9 Novembre San Severo 30 Novembre Manfredonia Il corso è riservato a n.

Dettagli

I GIORNI DELLA GEOMATICA attività di rilievo e monitoraggio nella

I GIORNI DELLA GEOMATICA attività di rilievo e monitoraggio nella COMUNE DI AREZZO info@geopos.it I GIORNI DELLA GEOMATICA attività di rilievo e monitoraggio nella FORTEZZA MEDICEA DI AREZZO 29-30 settembre 2017 BOZZA saranno presentate applicazioni ed effettuate lezioni

Dettagli

Richiesti ECM per Logopedisti, Psicologi e NPM.

Richiesti ECM per Logopedisti, Psicologi e NPM. SEDE DEL CORSO: Enna DATE: 25-26 Febbraio 2012 3-4 Marzo 2012 RELATORI: Dott. Enrico Iurato e Dott. Giovanni Masciarelli DESTINATARI: Neuropsichiatri Infantili Psicologi Logopedisti Tecnici della neuro

Dettagli

LO SVILUPPO DEL LINGUAGGIO I DISTURBI E LA PREVENZIONE AL NIDO D INFANZIA

LO SVILUPPO DEL LINGUAGGIO I DISTURBI E LA PREVENZIONE AL NIDO D INFANZIA LO SVILUPPO DEL LINGUAGGIO I DISTURBI E LA PREVENZIONE AL NIDO D INFANZIA Obiettivo del corso è quello di fornire agli educatori e operatori della prima infanzia le competenze teoriche e pratiche per:

Dettagli

RBT. Presso: Centro Sociale Kafar Matta. Corso di Formazione, 44 ore, per tecnici ABA. Via Roma, Martignano (LE)

RBT. Presso: Centro Sociale Kafar Matta. Corso di Formazione, 44 ore, per tecnici ABA. Via Roma, Martignano (LE) Ente accreditato dal MIUR con Direttiva 170/2016, nell elenco dei Soggetti accreditati/qualificati per la Formazione del personale della Scuola. Corso di Formazione, 44 ore, per tecnici ABA RBT Tecnico

Dettagli

Presentazione. LOGOS - Comunicazione e Sviluppo P.zza U. Giordano, Foggia tel

Presentazione. LOGOS - Comunicazione e Sviluppo P.zza U. Giordano, Foggia tel Presentazione Il corso di Alta formazione in comunicazione efficace e strategica (PNL- Programmazione Neuro Linguistica) nasce dalla lunga esperienza della LOGOS nel campo della formazione, della motivazione

Dettagli

ENTE NAZIONALE SORDI PROGRAMMA DEL CORSO DI LOGOGENIA

ENTE NAZIONALE SORDI PROGRAMMA DEL CORSO DI LOGOGENIA 2 ENTE NAZIONALE SORDI Sezione Provinciale di Firenze PROGRAMMA DEL CORSO DI LOGOGENIA 1 lezione: Dott.ssa Elisa Franchi Sabato 1 Dicembre 2012 dalle ore 09:30 alle ore 12:30 pausa pranzo: 1 ora e 30 minuti

Dettagli

DA 0 A 3 ANNI VALUTAZIONE E TRATTAMENTO LOGOPEDICO DEL BAMBINO PICCOLO O IMMATURO

DA 0 A 3 ANNI VALUTAZIONE E TRATTAMENTO LOGOPEDICO DEL BAMBINO PICCOLO O IMMATURO ECMLogos s.r.l. Provider n. 4554 Presenta DA 0 A 3 ANNI VALUTAZIONE E TRATTAMENTO LOGOPEDICO DEL BAMBINO PICCOLO O IMMATURO Genova, 23 e 24 gennaio 2015 Descrizione sintetica dei contenuti Il corso si

Dettagli

IL II MASTER ANNUALE IN PEDAGOGIA SPECIALE E DIDATTICA PER I BES

IL II MASTER ANNUALE IN PEDAGOGIA SPECIALE E DIDATTICA PER I BES Il Centro Italiano di Consulenza ed Alta Formazione www.cicaf.it ORGANIZZA IL II MASTER ANNUALE IN PEDAGOGIA SPECIALE E DIDATTICA PER I BES Anno 2017/2018 Info: e-mail: segreteria.nazionale@cicaf.it Sede:

Dettagli

IL METODO DELLE SILLABE SCRITTE

IL METODO DELLE SILLABE SCRITTE ECMLogos s.r.l. Provider n. 4554 Presenta IL METODO DELLE SILLABE SCRITTE Catania, 25 e 26 maggio 2018 Descrizione sintetica dei contenuti Il Metodo delle Sillabe Scritte è nato dall idea di due Logopediste

Dettagli

RISORSE PER LA COMUNICAZIONE. Operatrice dello Sportello Autismo Venezia: Sara Dussin

RISORSE PER LA COMUNICAZIONE. Operatrice dello Sportello Autismo Venezia: Sara Dussin RISORSE PER LA COMUNICAZIONE Operatrice dello Sportello Autismo Venezia: Sara Dussin La COMUNICAZIONE E uno strumento per esprimere: Pensieri Bisogni Relazionarci col mondo Quando le capacità comunicative

Dettagli

7. GESTIRE L ESITO DEL BILANCIO LOGOPEDICO DEGLI ASPETTI COMUNICATIVI

7. GESTIRE L ESITO DEL BILANCIO LOGOPEDICO DEGLI ASPETTI COMUNICATIVI 1. GESTIRE LE CONOSCENZE SUL LINGUAGGIO A LENTA COMPARSA I bambini che presentano una fase di partenza del linguaggio più rallentata a 18 mesi (ritardo transitorio) e che assumono un ritmo di sviluppo

Dettagli

COMPRENDERE PER COMUNICARE

COMPRENDERE PER COMUNICARE Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa COMPRENDERE PER COMUNICARE Maria Giovanna Leotta Logopedista UONPIA Ospedale Luigi Sacco Antonella Costantino,

Dettagli

Corso di aggiornamento I disturbi dello spettro autistico: percorso di teacher training. Periodo: Febbraio-Aprile 2017

Corso di aggiornamento I disturbi dello spettro autistico: percorso di teacher training. Periodo: Febbraio-Aprile 2017 Corso di aggiornamento I disturbi dello spettro autistico: percorso di teacher training Periodo: Febbraio-Aprile 2017 Premessa La definizione della competenza del docente appare complessa, in quanto il

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER L APPRENDIMENTO DI TECNICHE AVANZATE DI COLLOQUIO DI SERVIZIO SOCIALE. I edizione

CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER L APPRENDIMENTO DI TECNICHE AVANZATE DI COLLOQUIO DI SERVIZIO SOCIALE. I edizione CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER L APPRENDIMENTO DI TECNICHE AVANZATE DI COLLOQUIO DI SERVIZIO SOCIALE I edizione 1 DICEMBRE 15 DICEMBRE 2018 Aula K13 - Plesso didattico GESPAR (Vicolo S. Maria n. 1) Il Dipartimento

Dettagli

Il disordine fonologico: valutazione e trattamento. 1 e 2 livello.

Il disordine fonologico: valutazione e trattamento. 1 e 2 livello. Il disordine fonologico: valutazione e trattamento. 1 e 2 livello. Lecce 1 livello 24-25 settembre 2 livello 15-16 ottobre 2010 Sede : Grand Hotel Europa Viale Europa Docente Vaquer Maria Luisa Patrizia

Dettagli

La formazione degli insegnanti per l inclusione degli alunni con disturbi dello spettro autistico nella scuola L esperienza nella provincia di Trento

La formazione degli insegnanti per l inclusione degli alunni con disturbi dello spettro autistico nella scuola L esperienza nella provincia di Trento Paola Venuti, Stefano Cainelli, Carolina Coco La formazione degli insegnanti per l inclusione degli alunni con disturbi dello spettro autistico nella scuola L esperienza nella provincia di Trento AUTISMI

Dettagli

Neuropsicologia del disturbo di apprendimento della scrittura:

Neuropsicologia del disturbo di apprendimento della scrittura: SEDE DEL CORSO: Enna DATE: 3-4 e 17-18 Dicembre 2011 RELATORI: Dott. Enrico Iurato e Dott. Giovanni Masciarelli DESTINATARI: Neuropsichiatri Infantili Psicologi Logopedisti Tecnici della neuro e psicomotricità

Dettagli

Scuola di Psicoterapia Cognitiva. Associazione di Psicologia Cognitiva

Scuola di Psicoterapia Cognitiva. Associazione di Psicologia Cognitiva Organizzato da Scuola di Psicoterapia Cognitiva Associazione di Psicologia Cognitiva Con il Patrocinio regionale Veneto Giornate Formative Recenti sviluppi nella comprensione e nel trattamento del Disturbo

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE: SCUOLA DELL INFANZIA E D.S.A. : CONOSCERE, PREVENIRE, POTENZIARE ATTRAVERSO L UTILIZZO DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA.

CORSO DI FORMAZIONE: SCUOLA DELL INFANZIA E D.S.A. : CONOSCERE, PREVENIRE, POTENZIARE ATTRAVERSO L UTILIZZO DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA. CORSO DI FORMAZIONE: SCUOLA DELL INFANZIA E D.S.A. : CONOSCERE, PREVENIRE, POTENZIARE ATTRAVERSO L UTILIZZO DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA. Destinatari DOCENTI DELLE SCUOLE DELL INFANZIA DI PARMA E PROVINCIA

Dettagli

C.I.S.S.P.A.T. Certa di farvi cosa gradita Vi informo che sarà di prossima attivazione il Corso su:

C.I.S.S.P.A.T. Certa di farvi cosa gradita Vi informo che sarà di prossima attivazione il Corso su: C.I.S.S.P.A.T. Centro Italiano Studio Sviluppo Psicoterapie A Breve Termine Riconosciuto dal MURST con D.M. del 29/01/2001 G.U. N.41 del 19/02/01 Sede Nazionale: 35131 PADOVA Piazza De Gasperi, 41- tel.

Dettagli

DIAGNOSI E TRATTAMENTO DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

DIAGNOSI E TRATTAMENTO DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO MASTER ANNUALE DIAGNOSI E TRATTAMENTO DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO Edizione 2019 CENTRO RISORSE Centro Risorse, Via Galcianese 107/m, 59100 Prato Tel. 0574-448717, mail: segreteria@centrorisorse.net,

Dettagli

A.A. Settore Scientifico Disciplinare CFU Insegnamento Ore di aula Mutuazione. Nome dell Insegnamento. Tecniche Di Assessment Psicologico

A.A. Settore Scientifico Disciplinare CFU Insegnamento Ore di aula Mutuazione. Nome dell Insegnamento. Tecniche Di Assessment Psicologico A.A. Settore Scientifico Disciplinare CFU Insegnamento Ore di aula Mutuazione 2017/18 Codice settore con declaratoria M/PSI-03 Nome dell Insegnamento Tecniche Di Assessment Psicologico 54 No Classe Corso

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE: SCUOLA DELL INFANZIA E D.S.A. : CONOSCERE, PREVENIRE, POTENZIARE ATTRAVERSO L UTILIZZO DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA.

CORSO DI FORMAZIONE: SCUOLA DELL INFANZIA E D.S.A. : CONOSCERE, PREVENIRE, POTENZIARE ATTRAVERSO L UTILIZZO DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA. CORSO DI FORMAZIONE: SCUOLA DELL INFANZIA E D.S.A. : CONOSCERE, PREVENIRE, POTENZIARE ATTRAVERSO L UTILIZZO DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA. Destinatari DOCENTI DELLE SCUOLE DELL INFANZIA DI PARMA E PROVINCIA

Dettagli

Il Progetto Tartaruga

Il Progetto Tartaruga Il Progetto Tartaruga PROSPETTIVA PSICODINAMICA EMOZIONE AUTISMO PROSPETTIVA COGNITIVISTA COGNIZIONE ELEMENTI DI INTEGRAZIONE ATTENZIONE CONGIUNTA STATI MENTALI FORME E STEREOTIPIE VISIONE GLOBALE DEL

Dettagli

CORSO PER OPERATORI IN TERAPIA ASSISTITA DA ANIMALI. Riconosciuto dalla Federazione Italiana Sport Cinofili FISC

CORSO PER OPERATORI IN TERAPIA ASSISTITA DA ANIMALI. Riconosciuto dalla Federazione Italiana Sport Cinofili FISC CORSO PER OPERATORI IN TERAPIA ASSISTITA DA ANIMALI Riconosciuto dalla Federazione Italiana Sport Cinofili FISC A tutti coloro che vogliono intraprendere un percorso di formazione specialistico con il

Dettagli

Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola

Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola Corso di aggiornamento Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola Anno scolastico 2017/2018 Formatore: Dott.ssa Melissa Scagnelli Direttore: Dott. Paolo Moderato Descrizione del corso

Dettagli

LA VALUTAZIONE LOGOPEDICA Giovanna Benedetti e Daniela Pala

LA VALUTAZIONE LOGOPEDICA Giovanna Benedetti e Daniela Pala LA VALUTAZIONE LOGOPEDICA Giovanna Benedetti e Daniela Pala A COSA SERVE LA VALUTAZIONE LOGOPEDICA? SE UN BAMBINO NON VEDE BENE VA DALLO SPECIALISTA CHE GLI MISURA LA VISTA (DIAGNOSI) E GLI PRESCRIVE GLI

Dettagli

I MODULO Neuroscienze cognitive: tecniche e metodiche di studio, valutazione e intervento. Giorno Data Orario Ore Insegnamento Docente Aula

I MODULO Neuroscienze cognitive: tecniche e metodiche di studio, valutazione e intervento. Giorno Data Orario Ore Insegnamento Docente Aula I MODULO Neuroscienze cognitive: tecniche e metodiche di studio, valutazione e intervento Giorno Data Orario Ore Insegnamento Docente Aula venerdì 22/02 9.00-13.00 4 Neuroscienze cognitive: basi anatomo-fisiologiche

Dettagli

Percorso formativo. Responsabile Scientifico del percorso Prof.ssa Michela Lupia (Ufficio Scolastico Ambito Territoriale di Pisa)

Percorso formativo. Responsabile Scientifico del percorso Prof.ssa Michela Lupia (Ufficio Scolastico Ambito Territoriale di Pisa) Percorso formativo BES, disturbi dell apprendimento e disabilità: analisi, individuazione del fabbisogno, tecniche di insegnamento e strumenti compensativi Responsabile Scientifico del percorso Prof.ssa

Dettagli

Scuola di Specializzazione. Perfezionamento Annuale. Sindromi dello Spettro Autistico

Scuola di Specializzazione. Perfezionamento Annuale. Sindromi dello Spettro Autistico Scuola di Specializzazione Direttore Dott.ssa Mag.le Benedetta Arcidiacono Perfezionamento Annuale Sindromi dello Spettro Autistico Direttore Dott.ssa Mag.le Viviana Politi info@centrophronesis.it - www.centrophronesis.it

Dettagli

ECMLogos s.r.l. Provider n Presenta. Ed. 2

ECMLogos s.r.l. Provider n Presenta. Ed. 2 ECMLogos s.r.l. Provider n. 4554 Presenta Ed. 2 Il bambino con difficoltà di apprendimento nella scuola primaria e secondaria. Proposte di intervento per adattare il materiale scolastico in funzione dello

Dettagli

Contributi della Casa del Giardiniere agli interventi abilitativi di bambini con disturbo dello spettro autistico nell ambito del progetto di vita

Contributi della Casa del Giardiniere agli interventi abilitativi di bambini con disturbo dello spettro autistico nell ambito del progetto di vita Contributi della Casa del Giardiniere agli interventi abilitativi di bambini con disturbo dello spettro autistico nell ambito del progetto di vita Francesca Giovannini Ed. Prof.le Casa del Giardiniere-Bologna,

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE TITOLO DEL CORSO Esperto in accoglienza e Triage TIPOLOGIA FORMATIVA DEL PROGETTO Formazione professionale PROFILO PROFESSIONALE Il Corso di Alta Formazione è rivolto a Psicologi

Dettagli

INTERPRETAZIONE CLINICA DELLA SCALA DI INTELLIGENZA WISC-IV

INTERPRETAZIONE CLINICA DELLA SCALA DI INTELLIGENZA WISC-IV INTERPRETAZIONE CLINICA DELLA SCALA DI INTELLIGENZA WISC-IV Il Corso si propone di far acquisire conoscenze teoriche e capacità pratiche relative alla somministrazione e all interpretazione della scala,

Dettagli

Scuola di Specializzazione Sede della Calabria Direttore Dott.ssa Mag.le Angela Di Gioia

Scuola di Specializzazione Sede della Calabria Direttore Dott.ssa Mag.le Angela Di Gioia Scuola di Specializzazione Sede della Calabria Direttore Dott.ssa Mag.le Angela Di Gioia in collaborazione Area di Neuropedagogia e Neurodidattica dell Apprendimento Coordinatrice Dott.ssa Mag.le Viviana

Dettagli

Campagnoli Mila (a cura di) Star bene a scuola Laboratorio di letto-scrittura Scuole elementari del III Circolo di Carpi 2000/2001.

Campagnoli Mila (a cura di) Star bene a scuola Laboratorio di letto-scrittura Scuole elementari del III Circolo di Carpi 2000/2001. Campagnoli Mila (a cura di) Star bene a scuola Laboratorio di letto-scrittura Scuole elementari del III Circolo di Carpi 2000/2001 Classe/i Prime Area tematica Scuola Contenuto tematico Integrazione scolastica,

Dettagli

Alimentazione e comunicazione nel bambino con abilità motoria diversa: l attenzione posturale.

Alimentazione e comunicazione nel bambino con abilità motoria diversa: l attenzione posturale. Corso di aggiornamento e formazione professionale (teorico pratico) Introduzione Il bambino con paralisi cerebrale infantile ha spesso problemi non solo legati al movimento, ma anche alla deglutizione

Dettagli

Associazione Culturale In-Tesa

Associazione Culturale In-Tesa Associazione Culturale In-Tesa Associazione di promozione sociale In-tesa è un associazione senza fini di lucro nata nel 2011 da un gruppo di professionisti, artisti e imprenditori. Il ricavato delle sue

Dettagli

DIALECTICAL BEHAVIORAL THERAPY

DIALECTICAL BEHAVIORAL THERAPY in collaborazione con Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l organizzano il II livello del Training DIALECTICAL BEHAVIORAL THERAPY condotto da CHARLES R. SWENSON 16-18 MAGGIO 2014 SEDE: BRESCIA IRCCS Centro

Dettagli

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO ! MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA IC n. 6 Scuola... LA SPEZIA PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO P.E.I. (Ai sensi dell articolo 12 - L. 104/92) Alunno/a Classe Docente/i di sostegno

Dettagli

14 MAGGIO I giornata

14 MAGGIO I giornata 1 14 MAGGIO 2011 - I giornata NEUROPSICOLOGIA DEL DISTURBO DELL APPRENDIMENTO DELLA LETTURA: definire le competenze cognitive per un adeguato apprendimento della lettura utilizzare gli strumenti necessari

Dettagli

LA RIABILITAZIONE. Valeria CANETTI Responsabile Settore Riabilitazione ISAH

LA RIABILITAZIONE. Valeria CANETTI Responsabile Settore Riabilitazione ISAH LA RIABILITAZIONE Valeria CANETTI Responsabile Settore Riabilitazione ISAH STRATEGIE DI INTERVENTO Le Strategie di Intervento si riferiscono alle procedure utilizzate per conseguire gli obiettivi del Progetto

Dettagli

Napoli. Novembre 2015 LA PSICOLOGIA INCONTRA L ONCOLOGIA. Strumenti di assessment in Psiconcologia

Napoli. Novembre 2015 LA PSICOLOGIA INCONTRA L ONCOLOGIA. Strumenti di assessment in Psiconcologia LA PSICOLOGIA INCONTRA L ONCOLOGIA Strumenti di assessment in Psiconcologia Napoli Novembre 2015 Con il patrocinio della Società Italiana di Psico-Oncologia Sezione Campania RAZIONALE Il corso si propone

Dettagli

Master in psicopatologia dell'apprendimento - Calendario a.a

Master in psicopatologia dell'apprendimento - Calendario a.a Master in psicopatologia dell'apprendimento - Calendario a.a. 2018-2019 Orario: venerdì dalle 10.30 alle 18.30 e sabato dalle 8.30 alle 17.00. NB il sabato dalle 8:30 alle 9:15 si svolgerà una esercitazione

Dettagli

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE"

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE L' AIRAC è iscritta presso il Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Roma, Centro Congressi Cavour Via Cavour, 50/a

Dettagli