UNIONE DEI COMUNI BASSA ROMAGNA Venerdì, 25 ottobre 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIONE DEI COMUNI BASSA ROMAGNA Venerdì, 25 ottobre 2013"

Transcript

1 UNIONE DEI COMUNI BASSA ROMAGNA Venerdì, 25 ottobre 2013

2 Prime Pagine Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) 1 Prima Pagina del 25/10/2013 La Voce di Romagna 2 Prima Pagina del 25/10/2013 Il Sole 24 Ore 3 Prima Pagina del 25/10/2013 Italia Oggi 4 Prima Pagina del 25/10/2013 La Voce di Romagna Ravenna Sequestro con pistola a scopo di estorsione Minorenne condannato a sei anni 5 Da La Voce di Romagna del T05:01:00 Entra in banca poco prima della chiusura minaccia la cassiera e fugge col... 7 Da La Voce di Romagna del T05:02:00 Non c' è pace nemmeno per i morti 8 Da La Voce di Romagna del T05:02:00 Slot Femia: in 34 verso il processo 9 Da La Voce di Romagna del T05:02:00 Spaccio: due pakistani in manette 11 Da La Voce di Romagna del T05:02:00 Un brigadiere e un ispettore tra gli accusati 12 Da La Voce di Romagna del T05:02:00 "Il nostro ospedale è al sicuro dai tagli" 13 Da La Voce di Romagna del T05:02:00 Canti di montagna con gli Alpini 15 Da La Voce di Romagna del T05:02:00 Idee vincenti per la ripresa: organizzazione e più spazio per Da La Voce di Romagna del T05:02:00 Incontro Il Pd e l' Europa 18 Da La Voce di Romagna del T05:02:00 Romantiche note a Fusignano 19 Da La Voce di Romagna del T05:02:00 Lugo L' attualità della storia: Battiston e Gianmaria Testa danno Da La Voce di Romagna del T05:02:00 LETTERE 21 Da La Voce di Romagna del T05:02:00 Onore a Lombardi 23 Da La Voce di Romagna del T05:02:00 Babini, Cassani, Ferretti e il futuro del nostro ciclismo 24 Da La Voce di Romagna del T05:01:00 Risultati ottavo turno Porto Fuori e Rapid avanti a forza 6 25 Da La Voce di Romagna del T05:01:00 E' subito lotta per il primato con San Marino Placci Bubano 26 Da La Voce di Romagna del T05:01:00 esulta al tiebreak contro Faenza 27 Da La Voce di Romagna del T05:01:00 Girone C maschile Derby Lugo Cervia e Porto Fuori Atlas 28 Da La Voce di Romagna del T05:01:00 Girone D femminile E' subito big match tra Sg Rimini e Aics 29 Da La Voce di Romagna del T05:01:00 C Reg Raggisolaris a caccia del poker 30 Da La Voce di Romagna del T05:01:00 Dominio a Lugo Il 'Trofeo del Cavallino' parla ravennate 31 Da La Voce di Romagna del T05:01:00 Il Resto del Carlino Ravenna Scontato 'pieno' di De Pascale a Cervia Ma continua l'emorragia delle Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Morte sul ghiaccio, venti mesi Parte civile: «Pena troppo Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Grande Ausl: proposte dei sindacati 35 Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 AL TONDO LA COMMEDIA DIALETTALE?GALENA VECIA' 37 Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Bandito solitario 'ripulisce' banca del centro 38 Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Gioco e 'ndrangheta: indagine chiusa 39 Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Rapina con pistola alla sala giochi 40 Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Massa Lombarda, viene presentato il libro Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Nel Salone Estense incontro del Pd su 'Enti locali e integrazione europea' 42 Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Per la quarta volta in soli sette mesi cimitero nel mirino dei ladri di Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Si è spento a 74 anni Paolo Dalmonte, ex ragioniere capo del Comune 45 Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 AL VIA oggi 'Le Voci dell' Ottocento', secondo ciclo dei Concerti d' Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 APPUNTAMENTO da non perdere in apertura della stagione invernale del Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Diamanti, una maglia per il piccolo Lorenzo 48 Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Eccellenza Rinviata Ribelle Cesena L' Alfonsine si rinforza con Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Venerdì, 25 ottobre 2013

3 Rapid San Bartolo e Porto Fuori 'giocano a 50 Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 La Fulgur Bagnacavallo a caccia della quarta Coppa Italia 51 Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Il cattolichino Pacini tricolore in sella a una Lambretta Da Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) del T04:04:00 Corriere di Romagna Ravenna «Andammo in tv ma non ci furono segnalazioni» 53 Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T05:53:00 Conto alla rovescia per il corso di tedesco 54 Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T05:53:00 I sindacati sulla sanità: «Spese da razionalizzare, non da Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T05:53:00 «Nessun taglio ai servizi sanitari» 56 Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T05:53:00 Altre due rapine in poche ore 57 Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T05:53:00 Comune in luto Si è spento Paolo Dalmonte 58 Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T05:53:00 Fine settimana denso di eventi nel Lughese Il clou domenica con la Fiera Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T05:53:00 Incontro sul libro di Paride Baccarini artista apostolo dell' Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T05:53:00 Weekend di iniziative al centro sociale "Il Tondo" 61 Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T05:53:00 CESENA CESENATICO BAGNACAVALLO BELLARIA CATTOLICA FAENZA FORLÌ 62 Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T06:20:00 FAENZA FORLÌ FUSIGNANO GATTEO 63 Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T06:20:00 Gli occhi di mezza serie A su Defrel 65 Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T06:20:00 Domani l' Aics al Romiti cerca la sua prima gioia 68 Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T06:20:00 Calcio Terza. L' Atletico Lugo resta in alto Colpo del Gs 69 Da Corriere di Romagna (ed. Ravenna) del T06:20:00 Enti locali Ogni comune censirà i servizi indivisibili 70 Da Italia Oggi del T05:33:00 La prima rata Imu va in archivio 72 Da Il Sole 24 Ore del T07:01:00 Torna la Tarsu con maggiorazione 74 Da Il Sole 24 Ore del T07:01:00 Un colpo al cerchio e un buffetto alla botte 75 Da Il Sole 24 Ore del T07:01:00

4 Il Resto del Carlino (ed. Ravenna) Prima Pagina 1

5 La Voce di Romagna Prima Pagina 2

6 Il Sole 24 Ore Prima Pagina 3

7 Italia Oggi Prima Pagina 4

8 Pagina 16 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna Sequestro con pistola a scopo di estorsione Minorenne condannato a sei anni Amaggio davanti al tribunale dei Minorenni era stato messo alla prova: se per due anni avesse rigato diritto, sarebbe stato perdonato per quel sequestro di persona a scopo di estorsione con tanto di porto abusivo di pistola. Se invece qualcosa nel suo percorso di recupero fosse andato storto, allora avrebbe rischiato la condanna che il pm aveva già chiesto per lui. Il protagonista della vicenda un marocchino domiciliato a Massa Lombarda e 17enne all' epoca dei fatti si è invece guardato bene dal seguire i consigli che gli erano stati dati. Tanto da avere accumulato varie fughe dalla comunità di recupero alla quale era stato assegnato. L' ultima, di sabato scorso, ieri gli è costata la riapertura del processo: il giovane imputato, difeso dall' avvocato Nicola Laghi, alla fine del rito abbreviato è stato così condannato a sei anni di carcere (il pm ne aveva chiesti nove). Il maggiorenne suo presunto complice un 19enne tunisino pure lui di Massa Lombarda si trova invece ancora in attesa di giudizio. Il ragazzo, difeso dall' avvocato Gian Luigi Manaresi, a metà maggio era stato interrogato dal pm Francesco Caleca della Dda bolognese: per lui l' udienza preliminare è stata fissata a fine del prossimo mese. A Bologna, perché sebbene i fatti siano accaduti a Massa Lombarda, alla luce del principale dei reati contestati (il sequestro a scopo estorsivo), la competenza è della direzione distrettuale antimafia. La vicenda si era innescata il 21 novembre Quel mercoledì, secondo l' accusa, fra le 19 e le 23 i due avevano sequestrato un giovane massese, lo avevano tenuto rinchiuso nel bagagliaio della sua auto dopo avergli legato mani e piedi. Quindi avevano vagato per oltre due ore su strade secondarie della Bassa e dell' imolese. Alla fine lo avevano minacciato con un paio di pistole per chiedergli euro o altrimenti avrebbero ammazzato lui e i suoi familiari. Secondo quanto riferito dalla vittima, quella sera i sequestratori erano cinque: oltre al 19enne, che lui già conosceva, c' erano anche altri quattro incappucciati. Il gruppetto aveva atteso che lui salisse in auto prima di entrare in azione. Le indagini dei carabinieri della locale Compagnia non avevano però portato ad altri nomi oltre a quelli dei due giovani: non è escluso che la vittima possa essersi confusa sull' effettivo numero dei partecipanti proprio in ragione della straordinarietà dell' accaduto. In ogni modo il 19enne, sulla base delle dichiarazioni del sequestrato, deve rispondere anche di spaccio. ACo. Continua > 5

9 Pagina 16 < Segue La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna 6

10 Pagina 32 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna Entra in banca poco prima della chiusura minaccia la cassiera e fugge col bottino Filiale deserta, una sola impiegata alla cassa. Lui, robusto, si è diretto senza indugio allo sportello: passamontagna calato sul volto ha minacciato la cassiera, ha saltato il bancone e in un batticiglio ha arraffato le banconote dal cassetto. Poi via, verso l' esterno, dove un complice lo attendeva a bordo di un' auto di grossa cilindrata. La rapina alla filiale della Monte Paschi di Siena di corso Emaldi, nel pieno centro di Fusignano, si è svolta in pochissimi, concitati momenti, poco prima della chiusura. Sono quasi le quattro del pomeriggio quando l' uomo entra nel bussolotto blindato. Mentre aspetta di farsi aprire, cercando di non mostrarsi troppo, si cala il berretto di lana sul volto e si precipita alla cassa. La donna allo sportello è sola, nella filiale c' è un un altro impiegato, ma è un poco più distante dal bancone. Dalle prime verifiche pare che l' uomo non fosse armato, almeno non in modo evidente. Ma le minacce sono state convincenti, l' azione talmente rapida da consentire di agguantare alcune migliaia di euro di banconote e di fuggire. I carabinieri del Norm e della stazione La filiale Monte Paschi di corso Emaldi a Fusignano presa di mira dai banditi intorno alle quattro del pomeriggio. Indagano i carabinieri di Fusignano che indagano sull' accaduto cercano un uomo di corporatura robusta, italiano e senza particolari inflessioni dialettali. L' auto usata dal bandito insieme al complice secondo il racconto di un testimone sarebbe un' auto di grossa cilindrata di colore grigio, forse una Lancia. 7

11 Pagina 32 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna Non c' è pace nemmeno per i morti FURTO AL CIMITERO Questa La banda del rame ha colpito ancora, e ancora nel mirino ci è finito un cimitero. Questa volta, nella notte tra ieri e mercoledì, i predoni dell' oro rosso sono entrati in azione al camposanto di Lugo. Hanno agito indisturbati, incuranti del maltempo, razziando dalle tombe pluviali e grondaie per circa 150 chili di prezioso "oro rosso" da rivendere al mercato nero. Probabilmente avrebbero voluto rubarne di più, dal momento che al mattino oltre ai danni alla cancellata su un lato laterale del camposanto e alle tombe si è trovato che anche un furgoncino della manutenzione era stato preso di mira. I banditi hanno cercato di metterlo in moto, come dimostra la portiera scassinata, ma poi hanno desistito. Forse volevano utilizzare quel mezzo per portare via ancora altro rame. Sull' episodio indagano i carabinieri di Lugo. Questo non è che l' ultimo colpo di una serie che ciclicamente investe i cimiteri, anche in Bassa Romagna. Colpi che creano danni e che risultano particolarmente odiosi, forse ancora di più in questi giorni, a meno di una settimana dalla Commemorazione dei defunti del 2 novembre. Ma i balordi non si fanno scrupolo nemmeno dei morti. Il cimitero di Lugo era già stato visitato dai predoni del rame in estate. In aprile era toccato al camposanto di Fusignano, dove i ladri se ne andarono con un carico di oltre 12mila euro. Un cimitero che era già stato depredato nel 2012 e due volte nel Ma ladri a caccia rame tra le tombe conta di registrarne un po' ovunque nel recente passato, in particolare nel conselicese e a Massa Lombarda. 8

12 Pagina 32 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna Slot Femia: in 34 verso il processo SANT' AGATA Dda, chiusa l' inchiesta Contestata l' associazione mafiosa per venti persone: ecco chi sono. Ctenzionata a chiedere il rinvio a 'è l' imprenditore compiacente, c' è il prestagiudizio. nome che non si è fat Le ipotesi di reato non sono uto troppe domande e guali per tutti. Una ventina di inc' è l' informatore delle forze dell' ordine che in ragione di un' amicizia personale, ha rivelato cose che non avrebbe mai dovuto dire. Sono in tutto 34 le persone alle quali il pm Francesco Caleca della Dda bolognese ha notificato l' atto di conclusione indagine per "Black Monkey", l' inchiesta delle Fiamme Gialle del Gico di Bologna sulle slot gestite dalla famiglia Femia di Sant' Agata sul Santerno. Le verifiche erano scattate nel 2010 quando una delle presunte vittime, un marocchino residente a Bologna, aveva trovato il coraggio di denunciare un pestaggio a suo dire subito dagli uomini di Femia per un debito non onorato. Il 23 gennaio scorso il procedimento era approdato a 29 misure restrittive di vario tenore, dal carcere all' obbligo di firma. Per altri le indagini erano continuate a piede libero. Alcune posizioni erano quindi state stralciate. Per le 33 persone rimaste sotto accusa, la procura è ora indagati dovranno rispondere di associazione di tipo mafioso, il 416bis, in concorso anche con altre persone non ancora identificate residenti tra la Romania e la Gran Bretagna. Sotto questa voce troviamo il capostipite della famiglia calabrese da tempo trapiantata in Bassa Romagna: Nicola Femia, 52 anni, ora in carcere a Piacenza. Ma ci sono anche i figli Rocco, 22 anni, e Guendalina, 29. Rimanendo nell' ambito bassoromagnolo, stessa accusa è stata formulata pure per Giannalberto Campagna, 30 anni, di Conselice, marito di Guendalina; Letizia Cucchi, 32 anni, di Conselice, collaboratrice professionale di Femia; Alfonso Durante, 58 anni, titolare di una impresa di Massa Lombarda specializzata nel commercio all' ingrosso di giochi; ed Ettore Negrini, 57 anni, commercialista sempre di Massa Lombarda e presidente di una società di basket. Secondo quanto riportato nelle 29 pagine di fine inchiesta, i venti indagati sarebbero riusciti a costituire un' associazione di stampo mafioso servendosi della forza di intimidazione propria del presunto vincolo associativo e schermandosi dietro alla conseguente omertà che ne deriva. Lo scopo, per il pm, era quello di conquistare una posizione dominante sia nel settore delle giocate on line che in quello della distribuzione delle macchinette. I reati Continua > 9

13 Pagina 32 < Segue La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna che l' accusa inquadra in questo ambito sono quelli di estorsione aggravata, di frode informatica, di trasferimento fraudolento di valori e di interruzione illecita di comunicazioni. Il presunto veicolo di tutto era la struttura inquadrata sia nelle ditte individuali che nelle società di capitali riconducibili a Femia, peraltro in odore di essere affiliato alla 'Ndrangheta. Per lui c' è an. 10

14 Pagina 32 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna Spaccio: due pakistani in manette E' di due pakistani arrestati per spaccio di droga il bilancio di un' operazione messa a segno dai carabinieri di Massa Lombarda nelle ultime ore. A quanto è dato sapere si tratterebbe di alcuni grammi di eroina trovati in possesso dei due immigrati. Ulteriori informazioni sull' operazione saranno forniti oggi, a seguito dell' udienza di convalida (gip Piervittorio Farinella). Distinte le responsabilità dei due arrestati: ad uno (difeso dall' avvocato Maria Grazia Russo) è contestata la detenzione ai fini di spaccio di 36 grammi di droga, al secondo, oltre al concorso nella detenzione, viene contestata anche l' ipotesi della cessione della droga. Sempre a Massa Lombarda, una decina di giorni fa, i carabinieri avevano arrestato un 35enne pakistano trovato in possesso di 40 grammi di eroina. 11

15 Pagina 32 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna Un brigadiere e un ispettore tra gli accusati Per due appartenenti delle forze dell' ordine l' accusa è di avere concorso nell' associazione mafiosa pur non avendone materialmente fatto parte. Si tratta di Romeo Rosario, 58 anni, ispettore della squadra Mobile di polizia di Reggio Calabria; e di Giuseppe Lo Monaco, 51 anni, brigadiere della tenenza di Lugo della guardia di Finanza. Quest' ultimo, scrive il pm nel suo avviso di conclusione indagine, dal dicembre 2010 al gennaio 2013 avrebbe fatto sapere a Femia di taluni accertamenti fiscali in corso su una srl ufficialmente intestata a terzi ma riconducibile al calabrese. Il militare avrebbe anche rivelato di indagini delegate alla tenenza lughese circa un componente della presunta associazione mafiosa. Infine avrebbe detto a Femia e al commercialista Negrini che erano in corso le indagini del Gico. Gli incontri col calabrese si sarebbero tenuti proprio nello studio di Negrini. Ancora più grave la posizione di Rosario che nell' aprile 2010 avrebbe ricevuto a Reggio Calabria 700 euro da Campagna per conto di Femia per fare alcune rivelazioni. In totale l' ispettore per fornire fino al gennaio 2013 notizie giudicate dalla procura riservate, avrebbe percepito tra vaglia postali e ricariche postepay fatte da Conselice circa 10 mila euro. Ed è per questo che oltre al concorso in 416bis, deve rispondere pure di corruzione continuata. ACo. 12

16 Pagina 33 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna "Il nostro ospedale è al sicuro dai tagli" LA PROMESSA L' Unione dei comuni replica ai cittadini sull' Ausl Unica: preoccupazioni infondate, l' eccellenza rimane Verdi Ecologisti civici sono stati tra i primi a manifestare preoccupazioni sul destino dell' ospedale lughese una volta che saranno unificate le Ausl della Romagna. Il movimento ha tra l' altro promosso una raccolta firme e chiesto un referendum sul progetto di Ausl unica. I sindaci insistono su assistenza e Case della salute. Allarmismo ingiustificato, nulla dei servizi e delle eccellenze presenti nel nostro ospedale verrà tagliato". Raffaele Cortesi e Laura Rossi replicano così al susseguirsi anche in questi giorni delle domande e preoccupazioni circa un eventuale depotenziamento dell' ospedale di Lugo, legate alle ipotesi di riorganizzazione ospedaliera presentata dall' Ausl di Ravenna e condivisa dalla Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria in vista dell' unificazione delle Ausl romagnole. "Tali preoccupazioni espresse in alcuni casi anche in modo strumentale sottolineano il presidente dell' Unione e il sindaco referente per le politiche socio sanitarie sono completamente prive di fondamento. La riorganizzazione della rete ospedaliera va, al contrario, nella direzione di rafforzare i tre presidi ospedalieri (Ravenna, Lugo e Faenza, ndr) passando dal concetto di ospedali in rete gerarchica a quello di ospedale a rete, definendo ciò che serve per duplicare per rispondere alla giusta esigenza di prossimità e ciò che deve trovare la ragion d' essere nella specializzazione dell' équipe e nella complessità e dimensione della casistica, portando a completamento le indicazioni contenute nel Pal (cioè: il Piano attuativo locale, ovvero lo strumento di programmazione dei servizi sanitari nel territorio, ndr)". "Si tratta quindi di perseguire il percorso di riorganizzazione già avviato aggiungono Rossi e Cortesi con l' obiettivo di garantire cure più qualificate, sicure e rispondenti alla continua e rapida evoluzione della tecnologia, dei percorsi di cura e della specializzazione dei professionisti. Perno della riorganizzazione sarà la creazione di piattaforme assistenziali, organizzate per intensità di cura, superando l' attuale assetto distinto di reparti e blocchi operatori per ognuna delle discipline specialistiche. Ciò porterà maggiori vantaggi per il paziente e per gli operatori. Questi vantaggi sono rappresentati in particolare da un approccio di più discipline alla cura del paziente. In particolare, Continua > 13

17 Pagina 33 < Segue La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna ciascuna specialità si concentrerà in una unica équipe aziendale, con sede su tutto il territorio, che agirà su una casistica ampia, tale da consentire il raggiungimento di standard qualitativi di alto livello". Passando sul concreto lughese, i due sindaci sostengono che "l' ospedale di Lugo ha già intrapreso da alcuni anni questo processo di riorganizzazione delle Unità operative (i reparti, ndr) e dei servizi ispirato ad una logica di efficienza, efficacia ed appropriatezza delle prestazioni. I prossimi passaggi operativi vedranno il completamento delle piattaforme di degenza multispecialistica, creandone una di area medica e una di area chirurgica, quest' ultima già in parte realizzata. Nulla quindi dei servizi e delle eccellenze presenti nel nostro ospedale verrà tagliato, ma al contrario, in una logica di ospedale a rete, saranno definite per ciascuno dei tre presidi sanitari, le funzioni specialistiche di rilievo aziendale. Oltre a ciò, saranno ampliati e rafforzati i servizi già buoni presenti sul territorio per curare le cronicità e per prevenire le malattie, in una logica di percorso sanitario complessivo, dalla prevenzione alla cura". "Per questoconcludono chiediamo un forte ruolo nella programmazione socio sanitaria e tra l' assistenza ospedaliera e di prossimità, che deve essere garantita con il potenziamento delle cure primarie e la realizzazione delle Case della salute". (Als) Salvatore Caronna. 14

18 Pagina 33 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna CONCERTO. Canti di montagna con gli Alpini Si terrà domani alle 21 al teatro dell' istituto Sacro Cuore di Lugo il concerto di canti alpini, popolari e di montagna, che da oltre vent' anni il Gruppo Alpini di Lugo organizza a scopo benefico. Si rinnova dunque anche quest' anno il tradizionale appuntamento che richiama ogni anno appassionati della buona musica corale e tutti coloro che vogliono passare una allegra serata in compagnia. La serata sarà allietata quest' anno dal coro alpino "Marostica", di giovanissima costituzione, sotto la direzione del maestro Luca Vendramin. La serata è organizzata e realizzata dai volontari del Gruppo Alpini di Lugo, con la collaborazione del Sacro Cuore e il patrocinio del Comune di Lugo. L' ingresso è a offerta libera. 15

19 Pagina 33 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna ECONOMIA IN BASSA ROMAGNA DUE NUOVI INGRESSI ALL' INCUBATORE "SPAZIO TEMPO VITALE" E "SALTA FILA" LE NUOVE START UP. Idee vincenti per la ripresa: organizzazione e più spazio per sé A Lugo dal 2003 c' è una culla per l' impresa. Spazio Tempo Vitale e Salta Fila sono i nomi innovativa come la nostra è però fondamentale acdelle due start up che nella prima settimacedere a facilities e servizi di assistenza tecnica per na di ottobre hanno fatto il loro ingresso lo sviluppo del progetto aggiunge Natascia Giannell' incubatore di impresa di Lugo. notti, counselor e co ideatrice del metodo e per La struttura, che ha una doppia sede a Lugo in via Di giù 8 e a Voltana in via Fiumazzo 650, è promossa dal Comune di Lugo, dall' Unione dei Comuni della Bassa Romagna e gestita da Centuria Agenzia per l' innovazione della Romagna; ancora una volta l' incubatore si conferma come punto di riferimento per la nascita di nuove iniziative imprenditoriali nel territorio. "Spazio Tempo Vitale" è un' attività di consulenza di organizzazione aziendale e counseling, mentre "Salta Fila" è una realtà incentrata sui servizi per la persona su mandato. "La proposta di Spazio Tempo Vitale è un metodo innovativo che offre un apquesta preziosa opportunità ringraziamo il Comune di Lugo e Centuria". Diverso il target di intervento di "Salta Fila", come spiega la titolare Emanuela Cattani: "La mia attività vuole essere un modo per togliere stress e regalare più tempo libero alle persone che ne hanno sempre meno a disposizione, sollevandole dalle tante incombenze che si devono affrontare nella routine quotidiana: pagamento di bollettini, spedizione di raccomandate e pacchetti, prenotazione e acquisto di biglietti, assistenza per la compilazione di moduli vari, eccetera. Il servizio è rivolto anche alle piccole aziende e ai professionisti che non hanno molto proccio teso a coprire sia l' area tecnica, sia quella umana dell' impresa, così da fornire una visione completa della realtà aziendale spiega Gabriele Ghinassi, una laurea in Ingegneria nucleare e un' epersonale per lo svolgimento di varie commissioni. Nell' incubatore ho trovato lo spazio ideale dove svolgere questo tipo di attività, sia per la possibilità di ridurre al minimo i costi fissi, sia per la sua colsperienza ormai trentennale nell' ambito della consulenza aziendale. Gli imprenditori si trovano spesso a dovere assumere decisioni molto Continua > 16

20 Pagina 33 < Segue La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna importanti e ad avere crescenti responsabilità, anche sociali. In un momento di svolta come quello attuale, riteniamo che, per il management, poter contare su consulenti di esperienza, ma anche in grado di capirli e sostenerli nei momenti di difficoltà, possa fare veramente la differenza". "Anche per una realtà locazione strategica e per il prezioso supporto ricevuto". L' incubatore è stato creato nel 2003 su iniziativa del Comune per incentivare la nascita di idee e supportare l' avviamento di imprese. "L' insediamento di queste due nuove imprese dice l' assessore alle Attività produttive, Laura Sughi conferma il dinamismo della Bassa Romagna e le possibilità di crescita che può offrire a chi ha idee innovative". 17

21 Pagina 33 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna VERSO LE ELEZIONI. Incontro Il Pd e l' Europa Domani alle 9.45, nel Salone Estense della Rocca di Lugo, è in programma il secondo appuntamento del ciclo di incontri "Dialoghi sulla Città", iniziativa organizzata dal gruppo Pd nel consiglio comunale. L' incontro avrà come tema "Gli enti locali per l' integrazione europea, l' Europa per lo sviluppo locale". Interverranno: Emilio Dalmonte, vice direttore della rappresentanza in Italia della Commissione Europea; Gabriele Babini, funzionario del Parlamento Europeo; Salvatore Caronna, deputato europeo Pd. "La consapevolezza della dimensione europea in cui viviamo è fondamentale anche per la politica locale dice Giacomo Baldini, capogruppo Pd Per questo abbiamo deciso di dedicare a questo tema uno dei nostri 'Dialoghi', con l' obiettivo di approfondire alcune questioni decisive per le amministrazioni locali del futuro". 18

22 Pagina 33 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna UNA RASSEGNA MUSICALE. Romantiche note a Fusignano Con il primo dei concerti in programma si apre questa sera all' Auditorium Corelli di Fusignano (ore 21, replica domani, ore al Teatro Comunale di Russi) la nuova rassegna dedicata a "Le voci dell' Ottocento", ideata da "Musica in rete" al fine di proporre al grande pubblico un affascinante saggio delle pagine musicali più significative del Romanticismo europeo. Una chiave di lettura per l' ascolto dei brani in programma ci è offerta dal direttore artistico Romano Valentini. Perché dedicare la prima serata a musiche per solo pianoforte? "Il Romanticismo rappresenta il periodo di maggior splendore del pianoforte, che più di ogni altro strumento è in grado di tradurre la passione travolgente e l' intimismo malinconico dell' animo ottocentesco". Il programma di questa sera propone l' ascolto di brani di Schubert, Chopin e Liszt. Come definirebbe questi compositori? "Schubert fu l' anticipatore di quei musicisti che intesero il pianoforte come diario dell' anima, ma è il pensiero musicale di Chopin ad identificarsi con il suono stesso di questo strumento. Il punto d' arrivo dell' evoluzione pianistica da lui iniziata culmina in Liszt che ebbe il merito di far uscire il pianoforte dai salotti per avviarlo all' ascolto di vaste platee". Questo interessante programma è affidato all' esecuzione di Viller Valbonesi, giovane pianista di talento, già vincitore del "premio Mozart" nel 2011 e del "Berliner Wettbewerb" lo scorso anno. Da professionista della musica cosa consiglierebbe ad un promettente pianista? "Per far emergere i giovani talenti occorre creare più occasioni di incontro con i maestri ed investire risorse adeguate allo scopo di innalzare il loro livello artistico, grazie anche ad una sana competizione. L' artista in erba deve diventare sempre più imprenditore di se stesso, perché solo affermando pienamente la sua passione potrà farsi propositivo interprete dei profondi cambiamenti che investono la nostra società". Romina Rondi. 19

23 Pagina 42 La Voce di Romagna La Voce di Romagna Ravenna Lugo L' attualità della storia: Battiston e Gianmaria Testa danno voce sul palco del Rossini all' Italia raminga di Pascoli Una capriola nel Novecento. Una corsa all' indietro nell' Italia dei migranti. Una realtà non troppo lontana dall' attualità. La storia ci parla e questa volta a sfogliarne il grande libro sono l' attore Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa (voce echitarre) attesi questa sera al Teatro Rossini di Lugo per dar voce a "Italy. Sacro all' Italia raminga". I due artisti inaugurano la stagione teatrale con il reading ispirato a "Italy", pometto di Giovanni Pascoli, scritto nel 1904 sulla base di una storia realmente accaduta e raccontata al poeta. Italy narra le vicende di una famiglia di emigranti. Protagoniste sono una bimba, Molly, nata in America e portata in Italia dagli zii per curare la tisi, e sua nonna che la accudisce. Le origini sono le stesse ma la lingua diventa un muro, arginabile solo con l' affetto. Pascoli mette in luce il "ritorno" e il sentirsi estranei nel paese "madre". Una riflessione sulla memoria e sull' identità. Info: il Rossini è in Piazza Cavour 17, buio in sala alle 20,30. Biglietti da 25 a 8 nel Loggione per under 26. Tel (www.teatrorossini.it). 20

RASSEGNA STAMPA. Futuro: noi ci siamo! CNA festeggia i 60 anni dalla nascita 3 dicembre 2014. A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena

RASSEGNA STAMPA. Futuro: noi ci siamo! CNA festeggia i 60 anni dalla nascita 3 dicembre 2014. A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena RASSEGNA STAMPA Futuro: noi ci siamo! CNA festeggia i 60 anni dalla nascita 3 dicembre 2014 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena COMUNICATO STAMPA Futuro: noi ci siamo! CNA festeggia i

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

rassegna stampa RASSEGNA STAMPA Cod.: PGA.GR.1-IO.2.M1 Rev. 1 Data: 02-01-2014 Ufficio Relazioni con il Pubblico Pagina 1 di 5 Data 12 Novembre 2014

rassegna stampa RASSEGNA STAMPA Cod.: PGA.GR.1-IO.2.M1 Rev. 1 Data: 02-01-2014 Ufficio Relazioni con il Pubblico Pagina 1 di 5 Data 12 Novembre 2014 Pagina 1 di 5 rassegna stampa Data 12 Novembre 2014 IL CITTADINO Lodi Codogno Dopo il rifiuto di Rossi, non si placa la polemica Casale Sant Angelo Lodigiano L Asl dice addio a Villa Cortese: gli uffici

Dettagli

S E G R E T E R I A P R O V I N CI A L E S I E N A Via delle Sperandie nr. 43 Siena

S E G R E T E R I A P R O V I N CI A L E S I E N A Via delle Sperandie nr. 43 Siena COMUNICATO STAMPA S E G R E T E R I A P R O V I N CI A L E S I E N A A SIENA, MAI NESSUN CASO ALDROVANDI Da diverso tempo la UGL Polizia di Stato ha intrapreso, in ambito nazionale, una energica opera

Dettagli

n. 175 29 settembre/6 ottobre 2015 Periodico iscritto al R.O.C. n.6552

n. 175 29 settembre/6 ottobre 2015 Periodico iscritto al R.O.C. n.6552 n. 175 29 settembre/6 ottobre 2015 Periodico iscritto al R.O.C. n.6552 Inaugurazione dell anno scolastico 2015-2016 a Napoli Qualche attento lettore di ANPInews (in particolare del n. 174 della scorsa

Dettagli

o da potenziali Sponsor, con conseguente possibilità di attuare economie di scala e di esperienza e di diminuire i costi dei servizi offerti, pur

o da potenziali Sponsor, con conseguente possibilità di attuare economie di scala e di esperienza e di diminuire i costi dei servizi offerti, pur Accademia Perduta/Romagna Teatri è stata annoverata, nell ambito di una ricerca realizzata per conto della Fondazione Cariplo, fra i casi più significativi, a livello nazionale, di valorizzazione del patrimonio

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 10/11/12 Ottobre 2015

RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 10/11/12 Ottobre 2015 Pagina 1 di 5 rassegna stampa 10/11/12 Ottobre 2015 IL CITTADINO Lodi Indagini sul concorsone, i carabinieri anche al Ced (10/10/2015) Ospedali, Rossi venga in audizione in consiglio (10/10/2015) Lettere

Dettagli

2 Torneo Regionale Luciano Benedini Rappresentative Provinciali Allievi fascia B. Partecipano le Delegazioni di:

2 Torneo Regionale Luciano Benedini Rappresentative Provinciali Allievi fascia B. Partecipano le Delegazioni di: F.I.G.C. L.N.D Comitato Regionale Emilia Romagna 2 Torneo Regionale Luciano Benedini Rappresentative Provinciali Allievi fascia B A n n o S p o r t i v o 2 0 1 3-2 0 1 4 Partecipano le Delegazioni di:

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

FIABADAY 11 anni di impegno per la Total Quality

FIABADAY 11 anni di impegno per la Total Quality La vita è un continuo movimento e cambiamento, e la forma è una specie di sistema sociale, di legge esterna, in cui l'uomo cerca di fermare e di fissare la vita; per questo l'uomo è prigioniero di queste

Dettagli

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL CONVENZIONE CGIL - UNIPOL IL SALTO DI QUALITÀ CHE MIGLIORA LA VITA! Proteggere le persone amate, tutelare le cose importanti, fare il salto di qualità e migliorare la vita? È quello che ogni Iscritto

Dettagli

TROFEO DELLE PROVINCE 2015. 2 Memorial GIANFRANCO MAZZA

TROFEO DELLE PROVINCE 2015. 2 Memorial GIANFRANCO MAZZA Prot. n. 28/15/cqr Ai Oggetto: KINDERIADI - Trofeo delle Province 2015. 2 Memorial Gianfranco Mazza. Ai Bologna, 24 febbraio 2015 Presidenti dei Comitati Provinciali FIPAV Emilia Romagna Referente Tecnico

Dettagli

ACI ISTAT 2011: MENO INCIDENTI (-2,7%), MORTI (-5,6%) E FERITI

ACI ISTAT 2011: MENO INCIDENTI (-2,7%), MORTI (-5,6%) E FERITI Roma, 31 ottobre 2012 ACI ISTAT 2011: MENO INCIDENTI (-2,7%), MORTI (-5,6%) E FERITI (-3,5%) Obiettivo UE 2010 (-50% morti sulle strade): Italia non raggiunge target nemmeno nel 2011 ma fa meglio della

Dettagli

GRAFOLOGIA & PERSONALITA

GRAFOLOGIA & PERSONALITA GRAFOLOGIA & PERSONALITA a cura della Dott.ssa Marialuisa IARUSSI La scrittura è un filo nero che emerge dal bianco del foglio rivelando qualcosa di noi. La mano è lo strumento del pensiero che dirige

Dettagli

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA 12 aprile 2013 Indice rassegna - Gazzetta di Modena pag. / - Il Resto del Carlino pag. 16 - Prima Pagina pag. 7 - Modena Qui pag. / Sezione: Pianura Data:

Dettagli

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: Estense.com Vigarano, ecco il nuovo polo scolastico Paron: Scelta la data dell'11 settembre per riprenderci il futuro di Federica Pezzoli Vigarano Mainarda. Quello

Dettagli

LA STORIA DELL ANPAS

LA STORIA DELL ANPAS LA STORIA DELL ANPAS Le Pubbliche Assistenze nascono alla metà dell 800 sulla spinta degli ideali risorgimentali SCHEDA 2 Le radici storiche SOCIETÀ OPERAIE DI MUTUO SOCCORSO Sodalizi attivi negli stati

Dettagli

Pratica Sportello Unico n. 293/2009 - TECNO CAR. s.n.c. di Ronconi Gianni - Ampliamento officina. ROBERT BELLOTTI Presidente del Consiglio:

Pratica Sportello Unico n. 293/2009 - TECNO CAR. s.n.c. di Ronconi Gianni - Ampliamento officina. ROBERT BELLOTTI Presidente del Consiglio: allegato 1) PUNTO N. 3 all O.d.G.: Pratica Sportello Unico n. 293/2009 - TECNO CAR s.n.c. di Ronconi Gianni - Ampliamento officina meccanica. Cedo la parola al Sindaco. MARCO FABBRI Sindaco: Sì, grazie

Dettagli

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL 1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL BENE COMUNE Una comunità di oltre 139 mila soci impegnati, nel quotidiano come nelle emergenze, in attività sociali e sanitarie di aiuto alle persone in difficoltà

Dettagli

Sindaco BERGAGNA Stefano Poi, vediamo l ordine del giorno. Qui mi. pare che qualcuno voleva cambiare. Briante, avevi chiesto una

Sindaco BERGAGNA Stefano Poi, vediamo l ordine del giorno. Qui mi. pare che qualcuno voleva cambiare. Briante, avevi chiesto una 1 Sindaco BERGAGNA Stefano Poi, vediamo l ordine del giorno. Qui mi pare che qualcuno voleva cambiare. Briante, avevi chiesto una modifica dell ordine del giorno? (Voci confuse). Io direi che per logica

Dettagli

Grado di istruzione della popolazione faentina residente al Censimento 2001

Grado di istruzione della popolazione faentina residente al Censimento 2001 Grado di istruzione della popolazione faentina residente al Censimento 2001 Sintesi del rapporto Possiamo affermare di essere un popolo più istruito rispetto al 1991. Aumentano le persone in possesso del

Dettagli

Caso Pratico Stili di Direzione

Caso Pratico Stili di Direzione In questo caso, vi proponiamo di analizzare anche 4 situazioni relative alla presa di decisioni. Questa documentazione, come sapete già, è centrata su modelli di stili di direzione e leadership, a seconda

Dettagli

Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee

Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee PROGETTO VOLARE VOLLEY 2013/2014 INSIEME per VOLARE 1983-2013: 30 anni di Pallavolo

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 11 15/06/2014 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 5 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 9 DOSSIER CONFCOMMERCIO

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 19/20/21 Settembre 2015

RASSEGNA STAMPA. rassegna stampa. 19/20/21 Settembre 2015 Pagina 1 di 7 rassegna stampa 19/20/21 Settembre 2015 IL CITTADINO Lodi La lotta contro il tumore al seno, un esame che può salvare la vita (19/09/2015) Alao in piazza per ricordare Elisa Votta (19/09/2015)

Dettagli

VI Rapporto sulla Sicurezza Stradale 1 in Puglia 1 semestre 2012

VI Rapporto sulla Sicurezza Stradale 1 in Puglia 1 semestre 2012 VI Rapporto sulla Sicurezza Stradale 1 in Puglia semestre 2012 I primi dati del 2012 Nel primo semestre 2012 sono stati rilevati 5.919 incidenti stradali che hanno provocato 121 vittime e lesioni a 9.553

Dettagli

IV CONGRESSO NAZIONALE FEDERSANITÀ ANCI ROMA 15 16 OTTOBRE 2014 RASSEGNA STAMPA

IV CONGRESSO NAZIONALE FEDERSANITÀ ANCI ROMA 15 16 OTTOBRE 2014 RASSEGNA STAMPA IV CONGRESSO NAZIONALE FEDERSANITÀ ANCI ROMA 15 16 OTTOBRE 2014 RASSEGNA STAMPA ARTICOLO SOLE 14 OTTOBRE 2014 ARTICOLO SOLE ONLINE 15 OTTOBRE 2014: per leggere la notizia completa vai su http://www.sanita.ilsole24ore.com/art/regioni

Dettagli

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi Vi avevo anticipato l anno scorso che il Difensore Civico s interessa dei

Dettagli

La voce dei donatori

La voce dei donatori La voce dei donatori Uno studio sul grado di soddisfazione e di efficienza percepita dai Donatori nei confronti dell organizzazione e delle attività dell Avis Comunale RE www.avis.re.it Gli obiettivi della

Dettagli

La Voce di Romagna (ed. Forli) Viserba, dopo la A2 svanita si riparte dalle Stuoie

La Voce di Romagna (ed. Forli) Viserba, dopo la A2 svanita si riparte dalle Stuoie Pagina 27 (ed. Forli) sport Viserba, dopo la A2 svanita si riparte dalle Stuoie SERIE C E D Ufficializzati i calendari dei campionati regionali: un "affare" per 45 compagini romagnole. BOLOGNA Il Comitato

Dettagli

Reati, vittime, percezione della sicurezza Anni 2008-2009. Sintesi per la stampa

Reati, vittime, percezione della sicurezza Anni 2008-2009. Sintesi per la stampa 22 novembre 2010 Reati, vittime, percezione della sicurezza Anni 2008-2009 Sintesi per la stampa La diffusione dei reati: al Sud più rapine, scippi, minacce, furti di veicoli, al Centro-Nord più furti

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

rassegna stampa RASSEGNA STAMPA 25 Novembre 2015 IL CITTADINO Lodi Codogno Sant Angelo Lodigiano Casalpusterlengo

rassegna stampa RASSEGNA STAMPA 25 Novembre 2015 IL CITTADINO Lodi Codogno Sant Angelo Lodigiano Casalpusterlengo Pagina 1 di 6 rassegna stampa 25 Novembre 2015 IL CITTADINO Lodi Ecco la pagella dei nostri ospedali Codogno Sant Angelo Lodigiano Morta per l intervento estetico, il dramma in diretta dalla D Urso Casalpusterlengo

Dettagli

LE UNIONI DI COMUNI E IL RIFORMISMO MUNICIPALE: L ESPERIENZA DELL UNIONE BASSA ROMAGNA

LE UNIONI DI COMUNI E IL RIFORMISMO MUNICIPALE: L ESPERIENZA DELL UNIONE BASSA ROMAGNA Un nuovo modello di sviluppo e di governo del territorio per uscire dalla crisi Proposte di Laboratorio urbano Bologna, 13 gennaio 2012 LE UNIONI DI COMUNI E IL RIFORMISMO MUNICIPALE: L ESPERIENZA DELL

Dettagli

dal Ministero della Giustizia Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria

dal Ministero della Giustizia Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria Progetto Approvato dal Ministero della Giustizia Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria Cassa dele Ammende Il marchio Sigillo E possibile accompagnare un Ministero ad abbandonare le logiche del

Dettagli

REGOLAMENTO ORGANICO DI PARTECIPAZIONE AL 1 CAMPIONATO INTERPROVINCIALE DI BILIARDO BOCCETTE A SQUADRE E.N.D.A.S.-A.B.I.S.

REGOLAMENTO ORGANICO DI PARTECIPAZIONE AL 1 CAMPIONATO INTERPROVINCIALE DI BILIARDO BOCCETTE A SQUADRE E.N.D.A.S.-A.B.I.S. A.B.I.S Ravenna ENDAS EMILIA ROMAGNA ASSOCIAZIONE BILIARDO ITALIANA SPORTIVA Sede - Via Salita, 2-48018 Faenza (RA) Sede operativa di Fusignano Tel.-Segr.-Fax 0545.288059 C.F. e P.IVA 02028560395 e-mail:

Dettagli

I FURTI DI BICICLETTE A BOLOGNA

I FURTI DI BICICLETTE A BOLOGNA I FURTI DI BICICLETTE A BOLOGNA indagine ISTAT Reati, vittime, percezione della sicurezza. Anni 2008-2009 L unico reato in aumento nel nuovo millennio 2,5% 2002 3,8% 2008-09 è il solo reato che cresce

Dettagli

ASSOCIAZIONE ANTONIO PASTORE

ASSOCIAZIONE ANTONIO PASTORE ASSOCIAZIONE ANTONIO PASTORE NOVITÀ La copertura di tutela legale Arriva la polizza che offre protezione necessaria a fronteggiare con tranquillità i costi e i tempi del sistema giudiziario Manageritalia

Dettagli

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives Prefazione Se mi fosse chiesto di indicare il senso di Fiabe giuridiche, lo rintraccerei nelle

Dettagli

Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni

Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni LUIGI PEDRAZZINI Dipartimento delle istituzioni Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni Rivera, 27. ottobre 2005 Attenzione: fa stato l intervento pronunciato in sala. A dipendenza

Dettagli

Giovanna Quadri ROCCONTI

Giovanna Quadri ROCCONTI Racconti Giovanna Quadri ROCCONTI Paura e coraggio. Queste donne con il loro coraggio, il loro amore, nella società e nel farsi prossimo, hanno vinto il male con il bene. La giustizia a trionfato. però

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio N.76 del 21 Maggio 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Sospensione dei versamenti e adempimenti tributari per i contribuenti colpiti dagli eventi atmosferici verificatisi

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

COPPA DEL PRESIDENTE 2009 SEMI CONTACT & LIGHT CONTACT PROVA VALIDA QUALIFICAZIONE AZZURRI RIMINI 16/17 MAGGIO 2009

COPPA DEL PRESIDENTE 2009 SEMI CONTACT & LIGHT CONTACT PROVA VALIDA QUALIFICAZIONE AZZURRI RIMINI 16/17 MAGGIO 2009 COPPA DEL PRESIDENTE 2009 SEMI CONTACT & LIGHT CONTACT PROVA VALIDA QUALIFICAZIONE AZZURRI RIMINI 16/17 MAGGIO 2009 La A.S.D. PROFIGHTING RIMINI di Fabio Corelli, in collaborazione con la Federazione,

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma

A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma ( ) Per affrontare i problemi sociali non possiamo fare a meno di ascoltare

Dettagli

Diana Dimonte. L affido: dall infanzia all adolescenza, un percorso alternativo. Un aiuto per capire, crescere, ritrovarsi

Diana Dimonte. L affido: dall infanzia all adolescenza, un percorso alternativo. Un aiuto per capire, crescere, ritrovarsi L affido: dall infanzia all adolescenza, un percorso alternativo Un aiuto per capire, crescere, ritrovarsi In occasione del Convegno sull affido Genitori di scorta si nasce o si diventa? - Strade e percorsi

Dettagli

PIANO PROVINCIALE PER LA SICUREZZA STRADALE

PIANO PROVINCIALE PER LA SICUREZZA STRADALE PIANO PROVINCIALE PER LA SICUREZZA STRADALE Per una nuova cultura della Sicurezza stradale e della Mobilità sostenibile Nel 2004 la Provincia di Bologna ha approvato il Piano Provinciale per la Sicurezza

Dettagli

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019 COMUNE DI RAVENNA SERVIZIO RISORSE UMANE E QUALITA U.O. ORGANIZZAZIONE, QUALITA E FORMAZIONE INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

Scorrazzando in Emilia Romagna Inverno 2010

Scorrazzando in Emilia Romagna Inverno 2010 Scorrazzando in Emilia Romagna Inverno 2010 Quest anno per la solita gita che facciamo tra Natale e Capodanno decidiamo di cambiare meta, non più la ormai (per noi) tradizionale toscana, toccata negli

Dettagli

La nuova organizzazione del Ministero dell Interno a livello centrale e sul territorio (*)

La nuova organizzazione del Ministero dell Interno a livello centrale e sul territorio (*) La nuova organizzazione del Ministero dell Interno a livello centrale e sul territorio (*) Claudio SCAJOLA È la prima volta che ho l occasione di incontrare tutti i Prefetti della Repubblica e ritengo

Dettagli

Classi 1 A 1B 1C Scuola Aurelio Saffi di Siena LA POSTA DEL CUORE

Classi 1 A 1B 1C Scuola Aurelio Saffi di Siena LA POSTA DEL CUORE Classi 1 A 1B 1C Scuola Aurelio Saffi di Siena LA POSTA DEL CUORE All inizio del mese di Febbraio abbiamo chiesto ai bambini di procurarsi delle buste da lettera nuove. Quando tutti le hanno portate a

Dettagli

AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA

AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA N. 6 delle deliberazioni N. 462 di protocollo del 27/05/2008 DELIBERAZIONE DELLA ASSEMBLEA DELLA AGENZIA L'anno 2008 il giorno 16 del mese di aprile

Dettagli

COME DIVENTARE PIÙ RICCHI IN SOLI 12 MESI

COME DIVENTARE PIÙ RICCHI IN SOLI 12 MESI Comune di Montefiore Conca Provincia di Rimini Certificazione del 14/09/2002 COME DIVENTARE PIÙ RICCHI IN SOLI 12 MESI S e r v i z i o C i v i l e P e r g l i a l t r i. P e r t e. HAI L'ETÀ GIUSTA PER

Dettagli

Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014

Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014 Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014 La Settimana Italiana è ormai un appuntamento fisso nell estate di Francoforte sul Meno, la capitale economica della Germania.

Dettagli

17 maggio 2011 la Repubblica Bologna

17 maggio 2011 la Repubblica Bologna 17 maggio 2011 la Repubblica Bologna 19 maggio 2011 Modena Qui Modena Qui "Per creare un'ottima impresa non serve essere studenti da 110 e lode" «Per creare unottima impresa non serve essere studenti da

Dettagli

popolazione scolastica, 1.1.2009 per i dati sui residenti)

popolazione scolastica, 1.1.2009 per i dati sui residenti) La scuola ravennate multietnica Responsabile al trattamento dei dati: Dott. Paolo Montanari Incaricato al trattamento dei dati: D.ssa Paola Alessandri Fonte: DWH Scolastico Provincia di Ravenna elaborazione

Dettagli

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri.

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) Andare a visitare gli anziani all ospedale 2) Attività in gruppo: vengono proposte diverse immagini sull amore per discutere sui vari tipi di amore

Dettagli

Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano

Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano In data di giovedì 4 giugno dalle ore 20.45 presso Auditorium Moscheni c/o la scuola secondaria F. Nullo si è tenuto il Comitato Genitori n. 4 per l anno

Dettagli

RASSEGNA STAMPA SINDACALE

RASSEGNA STAMPA SINDACALE RASSEGNA STAMPA SINDACALE Sabato 18 febbraio 2012 Pagina: www.oggitreviso.it LE COMMESSE SCIOPERANO ANCORA "No alla liberalizzazione delle aperture domenicali" TREVISO Le aperture domenicali, alle commesse,

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OPENLAB - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale «Alda Costa» Ferrara

Istituto Comprensivo Statale «Alda Costa» Ferrara Istituto Comprensivo Statale «Alda Costa» Ferrara 1 evento del progetto nazionale La scuola studia e racconta il terremoto Convegno Mirandola Giovedì 18 Aprile 2013 Istituto Comprensivo «Alda Costa» Ferrara

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

COMUNICATO MiniVolley n.1

COMUNICATO MiniVolley n.1 COMUNICATO MiniVolley n.1 del 3 Settembre 2015 FIPAV VERONA SEDE c/o STADIO BENTEGODI Piazzale Olimpia CURVA SUD CANCELLO E/20 37138 VERONA Tel 045/580192 - fax 045/580325 Rec. Corrispondenza c/0 PALASPORT

Dettagli

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra 1 Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra Giochi di motricità generale con l utilizzo della palla. Dopo aver organizzato la palestra in tanti

Dettagli

Assemblea coordinamento donne Cesena

Assemblea coordinamento donne Cesena Cesena 11-12-2014 Assemblea coordinamento donne Cesena Il motivo per cui oggi ci troviamo qui è legato al fatto che le donne pensionate della CGIL stanno preparando l assemblea Regionale, poi nel 2015

Dettagli

14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance

14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance Comunicato Stampa 14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance La vacanza rimane sacra per gli Italiani: degli 80 euro del Governo 37 potrebbero essere investiti in viaggi. Il Belpaese meta europea preferita

Dettagli

CONCORSO per 892 FUNZIONARI AGENZIA delle ENTRATE

CONCORSO per 892 FUNZIONARI AGENZIA delle ENTRATE la formazione che funziona CORSI DI PREPARAZIONE PER IL CONCORSO per 892 FUNZIONARI AGENZIA delle ENTRATE - Depliant informativo n.10 del 13/06/2015 - www.spellucci.it/concorsi 80 ANNI di FORMAZIONE per

Dettagli

Esito del voto elettorale nazionale: nel nuovo Parlamento sarà difficile garantire una stabilità di governo.

Esito del voto elettorale nazionale: nel nuovo Parlamento sarà difficile garantire una stabilità di governo. RINNOVO DEL PARLAMENTO ITALIANO RINNOVO DEL CONSIGLIO REGIONALE : Lombardia Lazio Molise Esito del voto elettorale nazionale: nel nuovo Parlamento sarà difficile garantire una stabilità di governo. La

Dettagli

Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore

Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore grande, capace di affrontare il sacrificio per lasciarci. Enzo Baldoni non è solo. Ognuno di noi è Unico

Dettagli

CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI. Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14

CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI. Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14 CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14 GLI ALTRI SIAMO NOI Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. PERCORSO

Dettagli

TG E TEENAGER. Un progetto di media education sulla Carta di Treviso

TG E TEENAGER. Un progetto di media education sulla Carta di Treviso TG E TEENAGER. Un progetto di media education sulla Carta di Treviso Bologna, 12 settembre 2011 RASSEGNA STAMPA Testate online - Regione Emilia-Romagna sito Assemblea legislativa (8 settembre) - Leggi

Dettagli

Indagine sul futuro dei Giovani Albergatori Trentini

Indagine sul futuro dei Giovani Albergatori Trentini Indagine sul futuro dei Giovani Albergatori Trentini Risultati dell indagine 2014 Ricerca commissionata dalla Presidente Giovani Albergatori Trentini dott. Francesca Maffei a cura dell Ufficio Marketing

Dettagli

relazione a quanto pubblicato a pg. 8 nell edizione odierna del Il Nuovo Molise (Malasanità al Cardarelli, un paziente) il dott.

relazione a quanto pubblicato a pg. 8 nell edizione odierna del Il Nuovo Molise (Malasanità al Cardarelli, un paziente) il dott. 10 Venerdì 2 settembre 2011 CAMPOBASSO LA REPLICA Malasanità, l Asrem si difende Lʼospedale Cardarelli di Campobasso CAMPOBASSO. In relazione a quanto pubblicato a pg. 8 nell edizione odierna del Il Nuovo

Dettagli

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito.

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. Ascolto - Prova n.1 Trascrizione del brano fatto ascoltare 0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. 1. -

Dettagli

Campagne di comunicazione

Campagne di comunicazione Campagne di comunicazione Di seguito i principali progetti di comunicazione curati da Atlantide, suddivisi per provincia di riferimento e per cliente. Provincia di Ravenna AREA Azienda Ravennate Energia

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015 30 Gennaio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 24 e il 28 gennaio 2015 con metodologia

Dettagli

DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014

DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014 DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014 Care e cari Sanganesi, egregi Assessori, egregi Consiglieri, caro Dott. Russo, carissima Flavia oggi si insedia il nuovo Consiglio

Dettagli

Comunicato stampa. L identikit e le scelte dei diplomati calabresi

Comunicato stampa. L identikit e le scelte dei diplomati calabresi Comunicato stampa L identikit e le scelte dei diplomati calabresi I diplomati calabresi si raccontano prima e dopo il diploma. Quest anno la Regione Calabria ha esteso il progetto AlmaDiploma - l associazione

Dettagli

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI Milano Expo Padiglione Italia Giovedì 2 luglio 2015 La città di Roma, con la votazione favorevole dell Assemblea Capitolina il 25 giugno scorso, ha detto sì alla candidatura

Dettagli

CONVENZIONE UIL - UNIPOL. Il salto di qualità con UIL!

CONVENZIONE UIL - UNIPOL. Il salto di qualità con UIL! CONVENZIONE UIL - UNIPOL Il salto di qualità con UIL! IL SALTO DI QUALITÀ CHE MIGLIORA LA VITA! Proteggere le persone amate, tutelare le cose importanti, fare il salto di qualità e migliorare la vita?

Dettagli

LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE

LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE periodico di idee, informazione, cultura a cura dell Associazione Infermieristica Sammarinese LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE Mi accingo a presiedere l AIS nel suo secondo triennio di vita. Mi ritengo

Dettagli

As roma nuoto. stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM

As roma nuoto. stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM As roma nuoto stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM migliorare ogni giorno È il nostro motto. È il principio che ci ispira nel lavoro quotidiano e che ha permesso al nostro progetto, la Roma Nuoto, di diventare

Dettagli

13 o RALLY MATEMATICO TRANSALPINO PROVA II - marzo, aprile 2005 ARMT.2005

13 o RALLY MATEMATICO TRANSALPINO PROVA II - marzo, aprile 2005 ARMT.2005 1. SPETTACOLO DI FINE ANNO (Cat. 3) Nella classe di Luca ci sono 21 alunni che hanno tutti nomi differenti. Per lo spettacolo di fine anno, gli alunni che sanno suonare uno strumento musicale o che sanno

Dettagli

Classe 5^A. a.s. 2011-2012 Scuola Primaria Statale Neria Secchi (Bibbiano, Reggio Emilia)

Classe 5^A. a.s. 2011-2012 Scuola Primaria Statale Neria Secchi (Bibbiano, Reggio Emilia) Classe 5^A a.s. 2011-2012 Scuola Primaria Statale Neria Secchi (Bibbiano, Reggio Emilia) Autori: Bagni Heloà Cadeddu Federico Caramaschi Marco Carretti Elisa Cella Samuele Collaku Selmir De Luca Annapia

Dettagli

Sintesi dei principali elementi dei progetti sperimentali non presentati singolarmente

Sintesi dei principali elementi dei progetti sperimentali non presentati singolarmente Osservatorio regionale del commercio LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Sintesi

Dettagli

Invecchiare con cura: tutelare la libertà di scelta dell anziano e dei familiari

Invecchiare con cura: tutelare la libertà di scelta dell anziano e dei familiari Nono Seminario regionale della Rete europea dei difensori civici Cardiff 22 24 giugno Seconda sessione: Promuovere i diritti di una popolazione che invecchia Invecchiare con cura: tutelare la libertà di

Dettagli

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa 11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio raccolta integrato dei rifiuti solidi urbani. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa delibera di Consiglio,

Dettagli

REGOLAMENTO REV 2015.06

REGOLAMENTO REV 2015.06 REV 2015.06 REGOLAMENTO Indice 1 L asta iniziale... 3 1.1 Il metodo: il DRAFT... 3 1.2 L ordine di chiamata... 3 2 La Formula... 4 2.1 I partecipanti e il nome del Team... 4 2.2 Il calendario... 4 2.3

Dettagli

Rotaract Club Bologna

Rotaract Club Bologna B O L L E T T I N O Rotaract Club Bologna distretto 2072 Emilia Romagna Repubblica di S. Marino N O V E M B R E ' 1 4 AI SOCI E AMICI DEL ROTARACT CLUB BOLOGNA E PER CONOSCENZA al Presidente del Rotary

Dettagli

Archivio del sito. http://www.trio-lescano.it/ Notizie e documenti sul compositore. Fausto Arconi. (pseudonimo del M Aristodemo Uzzi)

Archivio del sito. http://www.trio-lescano.it/ Notizie e documenti sul compositore. Fausto Arconi. (pseudonimo del M Aristodemo Uzzi) Archivio del sito http://www.trio-lescano.it/ Notizie e documenti sul compositore Fausto Arconi (pseudonimo del M Aristodemo Uzzi) Il nostro collaboratore Paolo Piccardo era da lungo tempo alla ricerca

Dettagli

Informazione Facile. N. 17, 9 Maggio 2016 ITALIA MONDO. COSTUME bambini con la pistola. SALUTE Alzheimer: nuova diagnosi. CINEMA Florida. pag.

Informazione Facile. N. 17, 9 Maggio 2016 ITALIA MONDO. COSTUME bambini con la pistola. SALUTE Alzheimer: nuova diagnosi. CINEMA Florida. pag. N. 17, 9 Maggio 2016 ITALIA pag.2/3 MONDO pag.4 COSTUME bambini con la pistola pag.5/7 SALUTE Alzheimer: nuova diagnosi pag.8 CINEMA Florida pag.9 1 Soru condannato 3 anni di carcere per evasione fiscale

Dettagli

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370 Buongiorno a tutti. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Rettore che questa mattina ci ha onorato

Dettagli

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis - Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis Il Tennis e la preparazione mentale Progetto per la Stagione sportiva 2011/2012 Agosto 2011 Project Leader: Chiara Valdata Obiettivi del Progetto: Il progetto

Dettagli

B ECONOMIA SIC. E SINDACALE

B ECONOMIA SIC. E SINDACALE B ECONOMIA SIC. E SINDACALE Cooperativa Cesame. Berretta (Pd): Rinascita Cesame motivo di soddisfazione per tutta la città. Sapere che il marchio Cesame tornerà sul mercato e pensare che questa battaglia

Dettagli

UBICAZIONE DEL LICEO MUSICALE G. VERDI IN VIA SAN MARCO E COMPATIBILITÀ CON IL PIANO DI STUDIO DEGLI ALLIEVI: PROBLEMI RILEVATI

UBICAZIONE DEL LICEO MUSICALE G. VERDI IN VIA SAN MARCO E COMPATIBILITÀ CON IL PIANO DI STUDIO DEGLI ALLIEVI: PROBLEMI RILEVATI Milano, 3 Novembre 2014 UBICAZIONE DEL LICEO MUSICALE G. VERDI IN VIA SAN MARCO E COMPATIBILITÀ CON IL PIANO DI STUDIO DEGLI ALLIEVI: PROBLEMI RILEVATI Uno dei più grandi punti di forza del Liceo Musicale

Dettagli

- presentazione e proposta all'amministrazione Comunale di un piano di iniziative e attività; - varie ed eventuali;

- presentazione e proposta all'amministrazione Comunale di un piano di iniziative e attività; - varie ed eventuali; Pontedera, 15/04/2016 Consulta di quartiere N. 1 Centro città, nord ferrovia, villaggi, il chiesino. Verbale riunione consulta del giorno 12 Aprile 2016 ordine del giorno: - presentazione e proposta all'amministrazione

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli