AVVISO INTERNO RICERCA FORMATORI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA SUL LAVORO - MODULO GENERALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO INTERNO RICERCA FORMATORI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA SUL LAVORO - MODULO GENERALE"

Transcript

1 ASL RIETI AZIENDA UNITÀ SANITARIA LOCALE RIETI Via del Terminillo, RIETI - TeI PEC: C.F. e P.I UOC: Sviluppo Competenze e Formazione DIRETTORE: Dott. M. Bizzoca Te FAX Prot. ~B!--=t- Rieti, M.J.oWL, 7 AVVISO INTERNO RICERCA FORMATORI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA SUL LAVORO - MODULO GENERALE Al fine di garantire gli adempimenti richiesti dalle disposizioni del decreto legislativo 9 aprile 2008 n. 81 e ss.mm.ii., in ordine alle attività di formazione dei lavoratori, dei dirigenti e dei preposti, è intento di questa Amministrazione ricercare, nell'ambito delle proprie risorse umane, i soggetti formatori in da destinare ai corsi di cui agli articoli 34 e 37 del predetto decreto, secondo i contenuti degli accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 20 Il n. 221 e n. 223, in possesso dei requisiti previsti dal decreto 6 marzo 2013 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministero della Salute, entrato in vigore il 18 marzo 2014, recante i criteri di qualificazione della figura del formatore. Possono presentare domanda i dipendenti di varie figure professionali in possesso dei requisiti richiesti dal Decreto Interministeriale 6 marzo 2013 i cui criteri sono allegati alla presente (AlI. 1). Alla domanda deve essere allegato il curriculum attestante il possesso di tali requisiti. Le docenze si svolgeranno fuori orario di servizio e per le stesse sarà riconosciuto un importo orario omnicomprensivo di 50 euro. I contenuti del modulo generale, definiti dal punto 4 dell'accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2001, di durata non inferiore alle 4 ore sono: - Concetti di rischio, - Danno, - Prevenzione, - Protezione, - Organizzazione della prevenzione aziendale, - Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali, - Organi di vigilanza, controllo e assistenza. Le domande devono essere inoltrate entro il 20 ottobre 2014 all'ufficio Protocollo dell' Azienda utilizzando il modello allegato (AlI. 2) UOC SVILIPPO COMPETENZE IL DIRETTORE E FORMAZIONE D.. ~.;ro:;:'. iehele BiZZO~ '(. I~D\lI'lI'\Qr\.. I,~ '~

2 In attuazione dell'articolo 6, comma 8, lctt m-bis), del Decreto Legislativo n. 8lJ2008 e s.m.i. il prerequisito e i criteri di seguito individuati rappresentano il livello base richiesto per la figura del formatore-docente in. Ciascun criterio è strutturato per garantire la contemporanea presenza dei tre elementi minimi fondamentali che devono essere posseduti da un docente.-formatore in materia di salute e sicurezza sul lavoro: conoscenza, esperienza e capacità didattica. I criteri previsti nel presente documento non riguardano la qualificazione della figura del formatore-docente in relazione ai corsi specifici per Coordinatori per la progettazione c per l'esecuzione dei lavori (articolo 98 del Decreto Legislativo n e s.m.l), per RSPP/ASPP (articolo 32 dello stcsso decreto) cio ad altre specifiche figure. Il prerequisito e i criteri previsti dal presente documento non riguardano le attività di addestramento. Si considera qualificato il formatore-docente che possieda il prerequisito ed uno dei criteri sotto elencati: C~!'~-9Uisito: -,..._......_.. - _--~ I ISTRUZIONE I Diploma di scuola secondaria di secondo grado I' ~ I, ~ ~ »"" Il prerequisito non è richiesto per i datori di lavoro che effettuano formazione ai propri lavoratori. Criteri: _,.~_--i lo Criterio Precedente esperienza come docente esterno, per almeno 90 ore negli ultimi 3 anni, ne Il'area (ematica oggetto della docenza Laurea (vecchio ordinamento, triennale, specialistica o magistrale) coerente materie oggetto della docenza, ovvero corsi post-iaurea (dottorato di perfezionamento, master, specializzazione...) nel campo della salute e Slc:un;n~a lavoro, unitamente ad almeno una delle seguenti specifiche: percorso formativo in diùattica, con esame finale, della durata minima di 24 ore (es. corso formazione.fònnutori), o abilitazione all'insegnamento, () triennale in Scienza deila Comunicazione o di un Master in Comunicazione 2 0 Criterio precedente esperienza come docente. per almeno 32 ore negli ultimi 3 anni. in!il precedente esperienza come docente, per almeno 40 ore negli ultimi 3 anni, in qualunque materia corsoli formativo/i in affiancamento a docente, per almeno 48 ore, negli ultimi 3 aruli in qualunque materia.

3 Attestato di frequenza, con verifica dell'apprendimento, a carsoli di formazione della durata di almeno 64 ore in (organizzato/i dai soggetti di cui all'articolo 32, comma 4, del Decreto Legislativo n. 81/2008 e s.m.i.) unitamente alla specifica della lettera a) e ad almetlo una delle_specifiche della lettera b) a) almeno dodici mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l'arca tematica oggetto della docenza 3 Criterio b) ;) percorso formativo in didattica, con esame fìnale, della durata minima di 24 ore (es. corso formazione-formatori), o abilitazione all'insegnamento, o triennale in Scienza della Comunicazione o di un Ì'Vfasterin Comunicazione CIl precedente esperienza come docente, per almeno 32 ore negli ultimi 3 anni, in I I in altel'j1ativa precedente esperienza come docente, per almeno 40 ore negli ultimi 3 anm, m qualunque materia corsoli fom1ativo/i in affiancamento a docente, in qualunque materia, per almeno 48 ore, negli ultimi 3 anni. Attestato di frequenza, con verifica dell'apprendimento, a corsoii di i(lrmazione della durata di almeno 40 ore in (organizzato/i dai soggetti di cui all'm1icolo 32, comma 4, del Decreto Legislativo n. 81/2008 e s.m.i.), unitamente alla specificll della lettera a) e ad almeno una delle specifiche della lettera b) 4 Criterio b) almeno diciotto mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l'area tematica oggetto della docenza o percorso formativo in didattica, con esame finale, della durata minima di 24 ore (es. corso fòrmazione-formatori), o abilitazione all'insegnamento, o triennale in Scienza della Comunicazione o di un Ì'Vfasterin Comunicazione precedente esperienza come docente, per almeno 32 ore negli ultimi 3 anni, in e precedente esperienza come docente, per almeno 40 ore negli ultimi 3 anm, m qualunque materia di docenza " carsoli formativo/i in attiancamento a docente, in qualunque materia di docenza, per almeno 48 ore, negli ultimi 3 anni.

4 Esperienza lavorativa o professionale almeno trìennale nel campo della salute e sicurezza neì luoghi di lavoro, coerente con l'area tematica oggetto della docenza, ullitamellte ad almeno una delle seguenti specifiche: 5 CriteriQ percorso formativo in didattica, con esame tìnale, della durata minima di 24 ore (es, corso formazione-fonnatori), o abilitazione all'insegnamento, o conseguimento (presso Università od Organismi accreditati) di un diploma triennale in Scienza clelia Comunicazione o di un Master in Comunicazione precedente esperienza come docente, per almeno 32 ore negli ultimi J anni, in materia di salute e sicurezza sul lavoro 4) precedente esperienza come docente, per almeno 40 ore negli ultimi 3 anni. in qualunque materia di docenza () corso/i formativo!i in affìancamento a docente, in qualunque materia di docenza, per almeno 48 ore, negli ultimi 3 anni. Esperienza di almeno sei mesi nel ruolo di RSPP o di almeno dodici mesi nel ruolo di ASPP (tali tìgure possono effettuare docenze solo nell'ambito del macro-settore ATECO di riferimento), 11I1Ìtamentead almeno una delle seguenti specifiche: 6 Criterio percorso formativo 111 didattica, con esame finale, della durata minima di 24 ore (es, corso fònnazione-formatori), o abilitazione all'insegnamento, o conseguimento (presso Università od Organismi accreditati) dì un diploma triennale in Scienza della Comunicazione o di un Master in Comunicazione precedente esperienza come docente, per almeno 32 ore negli ultimi.3 anni, in materia di salute e sicurezza sul lavoro precedente espenenza come docente, per almeno 40 ore negli ultimi 3 anni. In qualunque materia di docenza in a.lternativa carsoli formativolì in ahlancamento a docente, m qualunque materia di docenza, per almeno 48 orc, negli ultimi 3 anni. Per un periodo di 24 mesi dall'entrata in vigore dei criteri di qualificazione qui individuati i datori di lavoro possono svolgere attività fonnativa, nei soli riguardi dei propri lavoratori, se in possesso dei requisiti di svolgimento diretto dei compiti del servizio di prevenzione e protezione di cui all'articolo 34 del d.1gs. n. 81/2008, nel rispetto delle condizioni di cui ai pertinente accordo in Conferenza permanente per i rapporti tra Stato, Regioni e Province autonome del21 dicembre 201 l. Al termine di tale periodo, il datore di lavoro che intenda svolgere direttamente l'attività formativa dovrà dimostrare di essere in possesso di uno dei criteri di cui al presente documento.

5 Spett.le Azienda USL Rieti Via del Terminillo, RIETI Oggetto: Attività di formatore per la salute e la sicurezza sullavoro.- Modulo generale lilla sottoscrittola ~., natola a (prov. _) il residente a 111 via, recapito telefonico _ chiede di potere svolgere, all'interno dell'azienda USL di Rieti, l'attività di formatore per la salute e la sicurezza sul lavoro disciplinata dagli artt.34 e 37 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n.81 e s.m. i., A tal fine, ai sensi degli artt.46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000 n.445, consapevole delle conseguenze penali comminate dall'art.76 del citato D.P.R. 111 caso di dichiarazione mendace, dichiara di essere dipendente di ruolo della suddetta Azienda matr., con la qualifica di _ e di prestare attualmente servizio presso Dichiara, inoltre, di essere in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado, indicato come prerequisito del formatore dal Decreto Interministeriale 6 marzo 2013, e, precisamente, del diploma di, conseguito nell'anno scolastico presso l'istituto, e delli requisito/i enunciatoli nel Criterio n. _di cui al menzionato Decreto Interministeriale 6 marzo 2013, poiché in possesso di (indicare: laurea do attestato formativo e/o esperienza) : _ Rieti lì firma per esteso

Circolare N. 102 del 9 Luglio 2015

Circolare N. 102 del 9 Luglio 2015 Circolare N. 102 del 9 Luglio 2015 Formazione in materia di sicurezza sul lavoro: i requisiti dell ingegnere formatore Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che, con risposta all interpello

Dettagli

COMUNICATO. (GU n.65 del 18-3-2013) *** ATTO COMPLETO *** http://www.gazzettaufficiale.it/atto/vedimenuhtml?att... di 1 20/03/2013 18:30

COMUNICATO. (GU n.65 del 18-3-2013) *** ATTO COMPLETO *** http://www.gazzettaufficiale.it/atto/vedimenuhtml?att... di 1 20/03/2013 18:30 *** ATTO COMPLETO *** http://www.gazzettaufficiale.it/atto/vedimenuhtml?att... di 1 20/03/2013 18:30 COMUNICATO Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro.

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio N.102 del 9 Luglio 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Formazione in materia di sicurezza sul lavoro: i requisiti dell ingegnere formatore Gentile cliente, con la presente

Dettagli

CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA FIGURA DEL FORMATORE

CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA FIGURA DEL FORMATORE CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA FIGURA DEL FORMATORE PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO (articolo 6, comma 8, lett.m-bis), del Decreto Legislativo n. 81/2008 e s.m.i. ) In attuazione dell'articolo 6,

Dettagli

Formazione in materia di sicurezza sul lavoro: i requisiti dell ingegnere formatore

Formazione in materia di sicurezza sul lavoro: i requisiti dell ingegnere formatore Ai gentili clienti Loro sedi Formazione in materia di sicurezza sul lavoro: i requisiti dell ingegnere formatore Recentemente, il Consiglio Nazionale degli ingeneri ha formulato istanza di interpello (INTERPELLO

Dettagli

Nella Scheda allegata riportiamo i criteri previsti cui è indispensabile attenersi.

Nella Scheda allegata riportiamo i criteri previsti cui è indispensabile attenersi. Data 18 Aprile 2014 Protocollo: 122/14 Oggetto: Formatori per la salute e sicurezza sul lavoro UIL Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 Criteri di Qualificazione della figura del formatore per la

Dettagli

Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro

Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro Decreto Interministeriale 6 marzo 2013 Consulenza organizzativa e formazione 1 Sommario Sintesi dei requisiti per

Dettagli

Criteri Formatore Sicurezza Lavoro: sintesi aggiornata al 18.03.2013. Associazione Ambiente e Lavoro http://www.amblav.it info@amblav.it 02.

Criteri Formatore Sicurezza Lavoro: sintesi aggiornata al 18.03.2013. Associazione Ambiente e Lavoro http://www.amblav.it info@amblav.it 02. Qualificazione del Formatore sulla Salute e Sicurezza Lavoro sintesi dei nuovi Criteri annunciati sulla G.U. del 18.3.2013 approvati alla Commissione Consultiva permanente il 18.4.2012 (ai sensi dell art.

Dettagli

LA FORMAZIONE DEI FORMATORI: I CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA COMMISSIONE CONSULTIVA PERMANENTE

LA FORMAZIONE DEI FORMATORI: I CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA COMMISSIONE CONSULTIVA PERMANENTE LA FORMAZIONE DEI FORMATORI: I CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA COMMISSIONE CONSULTIVA PERMANENTE Fiera del Levante Martedì 11 Settembre 2012, ore 9 Sala Mirto Padiglione 10 BARI 1 Commissione consultiva

Dettagli

IL FORMATORE SULLA SICUREZZA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO I 6 CRITERI PER L INDIVIDUAZIONE DEI DOCENTI PREREQUISITO DIPLOMA DI SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO COMUNE AI 6 CRITERI

Dettagli

Formatori per la sicurezza - autovalutazione dei requisiti

Formatori per la sicurezza - autovalutazione dei requisiti Prima di eseguire questa verifica, leggi attentamente il decreto interministeriale 6 marzo 2013 (sul sito dell Ordine il link per scaricare il pdf). Il prerequisito (diploma di scuola secondaria di secondo

Dettagli

AVVISO INTERNO per la selezione di un formatore docente in materia di salute e sicurezza

AVVISO INTERNO per la selezione di un formatore docente in materia di salute e sicurezza ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE MONS. ANTONIO BELLO Viale 25 Aprile 70056 Molfetta (BA) C.F. 80023190723 - Cod. meccanografico:bais041006!080.3341724 080.3351619 Ê080.3341716 www.iissmonsbello.it

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Dott. Daniele Zanoni (ingegneria industriale) Indirizzo(i) Via Rovere 13, 37060, Bonferraro di Sorgà (VR), Italia Telefono(i) 045 6655178

Dettagli

UOC: Sviluppo Competenze e Formazione DIRETTORE: Dott. M. Bizzoca Te!' 0746 278769 - FAX 0746 278742 - e-mail: formazione@as!.rieti.

UOC: Sviluppo Competenze e Formazione DIRETTORE: Dott. M. Bizzoca Te!' 0746 278769 - FAX 0746 278742 - e-mail: formazione@as!.rieti. +ASL RET AZENDA UNTÀ SANTARA LOCALE RET Via de Terminio, 42-02100 RET - Te. 0746.2781 - PEe: as.rieti@pec.it C.F. e P.1. 00821180577 REGONE T LAZO.. UOC: Sviuppo Competenze e Formazione DRETTORE: Dott.

Dettagli

Allegato a) LINEE GUIDA CTS07/0-2013. Indice

Allegato a) LINEE GUIDA CTS07/0-2013. Indice Allegato a) CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA FIGURA DEL FORMATORE PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO AI SENSI DEL DECRETO INTERMINISTERIALE 6 MARZO 2013 LINEE GUIDA INTERPRETATIVE LINEE GUIDA CTS07/0-2013

Dettagli

Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro. 5 luglio 2013

Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro. 5 luglio 2013 Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro 5 luglio 2013 Articolo 6, comma 8, lettera m-bis) del D.Lgs. 81/08 individua tra i compiti della Commissione Consultiva

Dettagli

Il manuale vers. INAIL 2013

Il manuale vers. INAIL 2013 Conferenza di servizio sui temi della sicurezza Il Manuale vers. INAIL 2013 La formazione obbligatoria del personale scolastico e degli studenti equiparati A cura del PROF. MARZARI Damiano coordinatore

Dettagli

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE PER IL PROFILO DI SAFETY MANAGER E DOCENTE FORMATORE SSL

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE PER IL PROFILO DI SAFETY MANAGER E DOCENTE FORMATORE SSL CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE PER IL PROFILO DI SAFETY MANAGER E DOCENTE FORMATORE SSL DESCRIZIONE L ambito della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro è particolarmente sensibile, in quanto va ad

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE: FFS1 FORMAZIONE FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO PROGETTO DI FORMAZIONE

CORSO DI FORMAZIONE: FFS1 FORMAZIONE FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO PROGETTO DI FORMAZIONE CORSO DI FORMAZIONE: FFS1 FORMAZIONE FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO PROGETTO DI FORMAZIONE 15, 16, 17 luglio 2015 PRESENTAZIONE Il Corso di Formazione risponde all esigenza di qualificare consulenti

Dettagli

Formatori, le novità

Formatori, le novità Formatori, le novità via libera ai i criteri per la qualificazione Un primo quadro sui contenuti dell Accordo raggiunto in sede di Commissione consultiva permanente, in materia di formazione del personale-docente

Dettagli

COMPETENZE E REQUISITI FORMATORE ANTINCENDIO. Relatrice CINZIA FINI

COMPETENZE E REQUISITI FORMATORE ANTINCENDIO. Relatrice CINZIA FINI 1 COMPETENZE E REQUISITI FORMATORE ANTINCENDIO Relatrice CINZIA FINI DOVE ERAVAMO RIMASTI? BOZZA Nuovo D.M. 10 Marzo 1998 Art.8 1.I corsi di formazione di cui al presente articolo possono essere svolti,

Dettagli

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione Art. 6, comma 8, lettera m-bis, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i Decreto interministeriale 6 marzo 2013 Corso di specializzazione con ESAME FINALE

Dettagli

DOSSIER FORMAZIONE SOMMARIO. Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e 22 febbraio 2012 02. D.Lgs. 81/08 e s.m.i.: SANZIONI E CULPA IN ELIGENDO 03

DOSSIER FORMAZIONE SOMMARIO. Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e 22 febbraio 2012 02. D.Lgs. 81/08 e s.m.i.: SANZIONI E CULPA IN ELIGENDO 03 1 DOSSIER FORMAZIONE SOMMARIO ARGOMENTO PAG. Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e 22 febbraio 2012 02 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.: SANZIONI E CULPA IN ELIGENDO 03 QUALIFICAZIONE DOCENTI 04 FORMAZIONE

Dettagli

Decreto n. 0704/LAVFOR/FP. Il Direttore centrale

Decreto n. 0704/LAVFOR/FP. Il Direttore centrale Decreto n. 0704/LAVFOR/FP Adozione delle Direttive tecniche di modifica delle Direttive tecniche adottate con decreto n. 1407/LAVRFOR/2013 del 15 marzo 2013 che recepiscono il contenuto dell Accordo Stato

Dettagli

ISTITUTO DI RIFERIMENTO IIS Alessandrini - Marino - Forti Via San Marino n.12 64100 Teramo Progetto IN-FOR-MARKETING DELL AGROALIMENTARE ITALIANO

ISTITUTO DI RIFERIMENTO IIS Alessandrini - Marino - Forti Via San Marino n.12 64100 Teramo Progetto IN-FOR-MARKETING DELL AGROALIMENTARE ITALIANO Allegato A Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca FONDAZIONE ITS Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Made in Italy Sistema Agroalimentare di Teramo e Sistema Moda di

Dettagli

BOZZA PROTOCOLLO TRA. concernente

BOZZA PROTOCOLLO TRA. concernente ......... BOZZA PROTOCOLLO TRA concernente la sulla salute e sicurezza sul lavoro da erogare, nel rispetto del D.lgs. 81/2008 e dell Accordo CSR 21/12/2011 a cura degli Istituti di istruzione secondaria

Dettagli

Elementi essenziali dei corsi di formazione in materia di salute e sicurezza

Elementi essenziali dei corsi di formazione in materia di salute e sicurezza Elementi essenziali dei corsi di formazione in materia di salute e sicurezza La normativa italiana in materia di salute e sicurezza sul lavoro è il risultato di una serie di interventi, succedutisi in

Dettagli

Il giorno 2014 si è riunito il Consiglio di amministrazione del Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione infortuni, l igiene e l ambiente

Il giorno 2014 si è riunito il Consiglio di amministrazione del Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione infortuni, l igiene e l ambiente Il giorno 2014 si è riunito il Consiglio di amministrazione del Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione infortuni, l igiene e l ambiente di lavoro per le attività edilizia ed affini della provincia

Dettagli

Procedura MASTER 5/2014

Procedura MASTER 5/2014 Prot.: 161/2014 AFFISSIONE: 4 aprile 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 18 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA A TITOLO ONEROSO Procedura MASTER 5/2014 Vista:

Dettagli

Precedente esperienza come docente esterno, per almeno 90 ore negli ultimi 3 anni, nell area tematica oggetto della docenza.

Precedente esperienza come docente esterno, per almeno 90 ore negli ultimi 3 anni, nell area tematica oggetto della docenza. 1 criterio Precedente esperienza come docente esterno, per almeno 90 ore negli ultimi 3 anni, nell area tematica oggetto della docenza. fare riferimento 2 criterio aree tematiche cui Laurea (vecchio ordinamento,

Dettagli

DECRETO n. 136 del 26/02/2015

DECRETO n. 136 del 26/02/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

SCADENZA: 31 OTTOBRE 2013

SCADENZA: 31 OTTOBRE 2013 SCADENZA: 31 OTTOBRE 2013 AVVISO PUBBLICO In attuazione alla deliberazione del Direttore Generale n. 690 del 27.09.2013 si procederà, ai sensi dell art.7 comma 6 del D.Lgs n.165/2001 e successive modificazioni

Dettagli

PROT. N. 4590 B/15 ROMA, 09.12.2013

PROT. N. 4590 B/15 ROMA, 09.12.2013 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO "RAFFAELLO" Via Giuseppe Capograssi, 23 00173 ROMA - Tel. 0672633026 Fax 0672633380

Dettagli

CHIEDE. in applicazione della deliberazione di G.R. n.

CHIEDE. in applicazione della deliberazione di G.R. n. Allegato 1 Spettabile Regione Liguria Settore Prevenzione, Sanità Pubblica, Sicurezza Alimentare e Sanità animale P.zza della Vittoria, 15 16121 GENOVA OGGETTO: domanda di accreditamento per corsi di formazione

Dettagli

Organismo di Certificazione del Personale e della Formazione Organization for Personnel and Training Certification NOME E COGNOME :

Organismo di Certificazione del Personale e della Formazione Organization for Personnel and Training Certification NOME E COGNOME : Organismo di Certificazione del Personale e della Formazione Organization for Personnel and Training Certification SAFETY MANAGER QUALIFICAZIONE DELLA FIGURA DEL FORMATORE PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL

Dettagli

SCADENZA: 11 GIUGNO 2015

SCADENZA: 11 GIUGNO 2015 SCADENZA: 11 GIUGNO 2015 AVVISO PUBBLICO In attuazione alla deliberazione del Direttore Generale n. 394 del 13.05.2015 si procederà, ai sensi dell art. 7 comma 6 del D.Lgs n. 165/2001 e successive modificazioni

Dettagli

Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza. Perugia, 28 settembre 2012. Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG)

Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza. Perugia, 28 settembre 2012. Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG) Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza Perugia, 28 settembre 2012 Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG) La formazione per il Datore di Lavoro Responsabile del Servizio Prevenzione

Dettagli

ACCORDO STATO REGIONI 25 LUGLIO 2012

ACCORDO STATO REGIONI 25 LUGLIO 2012 ACCORDO STATO REGIONI 25 LUGLIO ALCUNE RIFLESSIONI Nella ripresa del nostro paese la scuola attiva èuno degli elementi fondamentale che può garantire lo sviluppo Normativa di riferimento: 1- dlgs 626/94

Dettagli

IstItuto comprensivo statale Fiorentino

IstItuto comprensivo statale Fiorentino Piano integrato C1-FSE-2013-1026 e D1-FSE-2013-402 Prot. n 2382 B/37 Battipaglia, lì 05/09/2013 Albo Istituto Sito WEB AVVISO INTERNO SELEZIONE DEL REFERENTE PER LA VALUTAZIONE E FACILITATORE PIANO INTEGRATO

Dettagli

PREMESSA OBIETTIVO STRATEGICO A CUI FA RIFERIMENTO IL PROGETTO FORMATIVO PROGETTO FORMATIVO - OBIETTIVI GENERALI

PREMESSA OBIETTIVO STRATEGICO A CUI FA RIFERIMENTO IL PROGETTO FORMATIVO PROGETTO FORMATIVO - OBIETTIVI GENERALI FORMATORE PER LA SALUTE E LA SICUREZZA SUL LAVORO CORSO DI FORMAZIONE di 24 ore con esame finale QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE : FORMATORE DOCENTE PER LA SICUREZZA Il corso prevede il conseguimento di:

Dettagli

Prot. 3 6 4 1 / A 6 Lecco, 24 luglio 2015. All Albo dell Istituto. Sede. A tutti gli interessati. Al Sito web dell Istituto AVVISO PUBBLICO

Prot. 3 6 4 1 / A 6 Lecco, 24 luglio 2015. All Albo dell Istituto. Sede. A tutti gli interessati. Al Sito web dell Istituto AVVISO PUBBLICO MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Istituto Superiore Lorenzo Rota di Calolziocorte Liceo Scientifico Liceo Scientifico delle Scienze Applicate Liceo delle Scienze Umane Amministrazione,

Dettagli

Bando Corso di Formazione Formatori per la Sicurezza sul Lavoro Anno 2014

Bando Corso di Formazione Formatori per la Sicurezza sul Lavoro Anno 2014 Bando Corso di Formazione Formatori per la Sicurezza sul Lavoro Anno 2014 Data di pubblicazione: 12/05/14 Scadenza: 11/06/14 Segreteria amministrativa: ESEFS - Ente Scuola Edile per la Formazione e la

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANTONIO ANDREUZZI VIA Roma 9 33092 MEDUNO (PN)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANTONIO ANDREUZZI VIA Roma 9 33092 MEDUNO (PN) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANTONIO ANDREUZZI VIA Roma 9 33092 MEDUNO (PN) Codice Fiscale: 81018040931 Codice Meccanografico: PNIC81000P E-mail: pnic81000p@istruzione.it PEC: pnic81000p@pec.istruzione.it

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA. www.gruppomidi.it

CORSO DI FORMAZIONE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA. www.gruppomidi.it CORSO DI FORMAZIONE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Via S. Sonnino 21/A 43126 PARMA Informazioni & Contatti Gruppo Midi Formazione Permanente Strada Repubblica, 21-43121

Dettagli

LETTERA D INVITO PER LA SELEZIONE ED IL RECLUTAMENTO DI 3 DOCENTI MADRELINGUA INGLESE A.S. 2015/2016 Cig: Z4B167A1A4 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

LETTERA D INVITO PER LA SELEZIONE ED IL RECLUTAMENTO DI 3 DOCENTI MADRELINGUA INGLESE A.S. 2015/2016 Cig: Z4B167A1A4 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell Istruzione, dell Università, della Ricerca U.S.R. per la Campania Direzione Generale Prot. n. 3320/C23 Scuola Secondaria Statale di Primo Grado MASSIMO D AZEGLIO Via Piave, 51-80016 Marano

Dettagli

PON 10.8.1.A2-FESRPON-CA-2015-167 CUP C56J15000720007. Prot. n.7811/0406 Salerno, 07/06/2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO SALERNO V

PON 10.8.1.A2-FESRPON-CA-2015-167 CUP C56J15000720007. Prot. n.7811/0406 Salerno, 07/06/2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO SALERNO V MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO SALERNO V OGLIARA VIA OGLIARA 84135 - SALERNO 089281281 fax 089282907 SAIC81800L C.F. 95000180653 web www.istitutogliara.gov.it

Dettagli

ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY

ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY IL PRESENTE SCHEMA È STATO REDATTO IN CONFORMITÀ ALLE NORME: UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA. organizzati da ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

CORSI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA. organizzati da ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO CORSI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA organizzati da ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO ANNO 2010-2011 Sommario CORSO DI FORMAZIONE PER COORDINATORE DELLA SICUREZZA NEI CANTIERI TEMPORANEI

Dettagli

La bozza di Accordo Stato- Regioni sui nuovi criteri di formazione degli RSPP ANDREA GIACOMINELLI

La bozza di Accordo Stato- Regioni sui nuovi criteri di formazione degli RSPP ANDREA GIACOMINELLI 1 La bozza di Accordo Stato- Regioni sui nuovi criteri di formazione degli RSPP ANDREA GIACOMINELLI La bozza di Accordo Stato-Regioni sui nuovi criteri di formazione degli RSPP Il nuovo Accordo Stato-Regioni

Dettagli

Prot. n. 6501/C14 Fiuggi, 01/10/2014 CIG: Z80110641A AVVISO PUBBLICO

Prot. n. 6501/C14 Fiuggi, 01/10/2014 CIG: Z80110641A AVVISO PUBBLICO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO FIUGGI (FR) Via Val Madonna n. 14 03014 Fiuggi (FR) tel. 0775/515263 fax 0775/1562814

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E REQUISITI.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E REQUISITI. AVVISO DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI DUE GRADUATORIE SEPARATE E DISTINTE A CUI ATTINGERE IN CASO DI NECESSITA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO PER IL TRIENNIO 2009 2012 DI: EDUCATORI DI ASILO NIDO

Dettagli

SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO

SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO Allegato A) 2/C/15 SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO, AI SENSI DELL ARTICOLO 32 DEL DECRETO LEGISLATIVO DEL 9 APRILE

Dettagli

AVVISO DI CONFERIMENTO DI un INCARICO DI DOCENZA AC MASTER N 1/2014. (Riservato al personale dipendente della Sapienza Università di Roma)

AVVISO DI CONFERIMENTO DI un INCARICO DI DOCENZA AC MASTER N 1/2014. (Riservato al personale dipendente della Sapienza Università di Roma) AVVISO DI CONFERIMENTO DI un INCARICO DI DOCENZA AC MASTER N 1/2014 (Riservato al personale dipendente della ) VISTA la Legge 30/12/2010 n. 240, ed in particolare l art. 23, come modificato dal Decreto

Dettagli

Apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere

Apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere ASSESSORADU DE SU TRABALLU, FORMATZIONE PROFESSIONALE, COOPERATZIONE E SEGURÀNTZIA SOTZIALE ASSESSORATO DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E SICUREZZA SOCIALE Apprendistato professionalizzante

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTERNO Docente di Lingua Cinese

AVVISO PUBBLICO BANDO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTERNO Docente di Lingua Cinese ISTITUTO TECNICO ECONOMICO F. SCARPELLINI Via Ciro Menotti n. 11-06034 - F O L I G N O Indirizzi: AMM.NE FINANZA E MARKETING SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI TURISMO IGEA MERCURIO - ITER - SIRIO (SERALE)

Dettagli

CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO

CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO PROVVEDIMENTO 26 gennaio 2006 Accordo tra il Governo e le regioni e province autonome, attuativo

Dettagli

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA GENNAIO/GIUGNO 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA GENNAIO/GIUGNO 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA GENNAIO/GIUGNO 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA 1 INDICE ATTREZZATURE 4 LAVORATORI 5 CORSI TECNICO SPECIFICI 6 FORMAZIONE FORMATORI 7 RSPP 8 RLS 10 PREPOSTI 11 PREVENZIONI

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO ESPERTI ESTERNI

BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO ESPERTI ESTERNI Prot.n. 2867/C-23 Canosa di Puglia, 09/04/2015 BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO ESPERTI ESTERNI IL DIRIGENTE SCOLASTICO Viste le esigenze didattiche dell'istituto per l anno scolastico 2014/2015; Vista

Dettagli

Prot. n. 5276/C14 Prata di Pordenone, 17 novembre 2014

Prot. n. 5276/C14 Prata di Pordenone, 17 novembre 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO FEDERICO DA PRATA Prata di Pordenone Scuole Primaria e Secondaria di 1 grado Codice fiscale 80007050935 Direzione: Via Martiri della Libertà 32-33080 PRATA DI PORDENONE N. tel.0434/425211

Dettagli

Prot. 859/C12 Galatone, 5 Febbraio 2015

Prot. 859/C12 Galatone, 5 Febbraio 2015 Prot. 859/C12 Galatone, 5 Febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE AD EVIDENZA PUBBLICA PER IL RECLUTAMENTO DI UNA FIGURA PROFESSIONALE AI FINI DELL'IMPLEMENTAZIONE DI UNA PIATTAFORMA PER LA FORMAZIONE A DISTANZA

Dettagli

Servizio di prevenzione e protezione dai rischi

Servizio di prevenzione e protezione dai rischi Servizio di prevenzione e protezione dai rischi Il DATORE di lavoro DESIGNA (oppure) INCARICA NOMINA Servizio INTERNO di prevenzione e protezione Servizio ESTERNO di consulenza alla sicurezza MEDICO competente

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO DI RECLUTAMENTO DOCENTE ESPERTO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

AVVISO PUBBLICO BANDO DI RECLUTAMENTO DOCENTE ESPERTO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Piazza Dante n. 26-76125 TRANI - tel. 0883/582627 fax 0883/508433 Codice meccanografico: BAMM209001 - Cod. Fisc.:83002390728 Prot. n. 3564 A39/a Trani, 05 Dicembre 2015 All Albo Pretorio della Scuola Al

Dettagli

Corso Modulare per la formazione e l aggiornamento di RSPP ASPP

Corso Modulare per la formazione e l aggiornamento di RSPP ASPP Corso Modulare per la formazione e l aggiornamento di RSPP ASPP valido anche per l agg.to di Coordinatori per la Sicurezza, Datori di lavoro con funzione di RSPP aziendale, RLS, Dirigenti e Preposti 1.

Dettagli

Nomina a RSPP e ASPP e obblighi di Formazione dopo il 14 febbraio 2008

Nomina a RSPP e ASPP e obblighi di Formazione dopo il 14 febbraio 2008 ASSOCIAZIONE AMBIENTE E LAVORO Soggetto accreditato per la Formazione dalla Regione Lombardia Associazione di Protezione Ambientale di interesse nazionale (D.M. 1/3/88 - G.U. 19/5/88) Nomina a RSPP e ASPP

Dettagli

Oggetto.- Permessi straordinari retribuiti per il diritto allo studio anno 2015.-

Oggetto.- Permessi straordinari retribuiti per il diritto allo studio anno 2015.- Circ. n. 6.- Ai docenti e al personale Ata.- Oggetto.- Permessi straordinari retribuiti per il diritto allo studio anno 2015.- Si comunica che l USP di Messina ha pubblicato la circolare di cui all oggetto

Dettagli

Domanda di ammissione finalizzata all esercizio dell attività di Guida Turistica della Regione Campania

Domanda di ammissione finalizzata all esercizio dell attività di Guida Turistica della Regione Campania Fac-simile A) Domanda di ammissione finalizzata all esercizio dell attività di Guida Turistica della Regione Campania Alla Regione Campania Assessorato al Turismo e Beni Culturali Settore Sviluppo e Promozione

Dettagli

AVVISO. per la predisposizione di un elenco docenti per i Corsi O.S.S.

AVVISO. per la predisposizione di un elenco docenti per i Corsi O.S.S. Allegato n. 1 parte integrante del provvedimento n.728 del 26/08/2013 AVVISO per la predisposizione di un elenco docenti per i Corsi O.S.S. Articolo1 Definizione 1. Il presente avviso è finalizzato alla

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 37 DEL 2 LUGLIO 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 37 DEL 2 LUGLIO 2007 REGIONE CAMPANIA - Giunta Regionale - Seduta del 18 maggio 2007 - Deliberazione N. 853 - Area Generale di Coordinamento N. 17 - Istruzione - Educazione - Formazione Professionale - Politica Giovanile e

Dettagli

ART.182 COMMI: 1-sexies. Nelle more dell'attuazione dell'articolo 29, comma 10, acquisisce la qualifica di collaboratore restauratore di beni

ART.182 COMMI: 1-sexies. Nelle more dell'attuazione dell'articolo 29, comma 10, acquisisce la qualifica di collaboratore restauratore di beni ART.182 COMMI: 1-sexies. Nelle more dell'attuazione dell'articolo 29, comma 10, acquisisce la qualifica di collaboratore restauratore di beni culturali, in esito ad apposita procedura di selezione pubblica

Dettagli

Prot. n. 2160/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI

Prot. n. 2160/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI Prot. n. 2160/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il Piano dell Offerta Formativa (POF) 2011/2012 Approvato con delibera n. 18 del 03/10/11 del Collegio

Dettagli

Il/la sottoscritto/a, nato/a. il,cf,residente a. via,e.mail,

Il/la sottoscritto/a, nato/a. il,cf,residente a. via,e.mail, MODULO DOMANDA/AUTOCERTIFICAZIONE REQUISITI E TITOLI classe di abilitazione Al Rettore dell Università degli Studi del Sannio Piazza Guerrazzi, 1 82100 Benevento OGGETTO: selezione per titoli ed esame

Dettagli

LINEE GUIDA SULLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI, PREPOSTI E DIRIGENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA DEGLI AMBIENTI DI LAVORO DELLA DIFESA

LINEE GUIDA SULLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI, PREPOSTI E DIRIGENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA DEGLI AMBIENTI DI LAVORO DELLA DIFESA LINEE GUIDA SULLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI, PREPOSTI E DIRIGENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA DEGLI AMBIENTI DI LAVORO DELLA DIFESA (Accordi Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011 pubblicati sulla G.U.

Dettagli

S.C. Sviluppo e Formazione

S.C. Sviluppo e Formazione S.C. Sviluppo e Formazione A V V I S O I N T E R N O DISPONIBILITA' PER ATTIVITÀ DI DOCENZA NEI CORSI DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anni formativi 2014-15 e 2015-16 RIVOLTO

Dettagli

BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI ESTERNI PER ATTIVITA DI DOCENZA NEL CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE ELETTRONICO -LED- Matr.2013MS0677

BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI ESTERNI PER ATTIVITA DI DOCENZA NEL CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE ELETTRONICO -LED- Matr.2013MS0677 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Sede A. Meucci Via Marina Vecchia, 230 54100 MASSA (MS) Tel. 0585 252708-fax.0585 251012 Sede G. Toniolo Via XXVII Aprile, 8/10 54100 MASSA (MS) Tel. 058541284 fax

Dettagli

RUOLO DELL INFORMAZIONE E DELLA FORMAZIONE

RUOLO DELL INFORMAZIONE E DELLA FORMAZIONE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI PISTOIA CORSO DI SPECIALIZZAZIONE RSPP MODULO C ACCORDO STATO REGIONI 26/01/2006 RUOLO DELL INFORMAZIONE E DELLA FORMAZIONE INDICE - 1. INTRODUZIONE.. Pag. 5-2. LA VALUTAZIONE

Dettagli

Allegato (A) TUTOR. Al Direttore Generale dell Università degli Studi del Sannio Palazzo San Domenico P.zza Guerrazzi, n.

Allegato (A) TUTOR. Al Direttore Generale dell Università degli Studi del Sannio Palazzo San Domenico P.zza Guerrazzi, n. 03/C/2014 Allegato (A) TUTOR SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI NUMERO SEI INCARICHI NELLA FORMA DELLA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DIDATTICHE PREVISTE

Dettagli

Corsi regionali di abilitazione istituiti in strutture del Servizio sanitario nazionale(decreto del Ministro della sanità del 3 dicembre 1982)

Corsi regionali di abilitazione istituiti in strutture del Servizio sanitario nazionale(decreto del Ministro della sanità del 3 dicembre 1982) EQUIPOLLENZA TITOLI Il Decreto Ministeriale 27 luglio 2000 e il Decreto Ministeriale 10 luglio 2002 definiscono quali sono i titoli pregressi (ai sensi della legge 42/1999 art. 4, comma 1) equipollenti

Dettagli

Prot. n. 5059 San Marzano di San Giuseppe, 01/12/2012.

Prot. n. 5059 San Marzano di San Giuseppe, 01/12/2012. Istituto Comprensivo Statale A.Casalini Via Lazio 3 74020 S.Marzano di S.G. (TA) TEL. 099/9574163 FAX:099/9571309 C.F.: 90121500731 Email:taic822009@istruzione.it Cod. mecc. TAIC822009 Sito internet: www.scuolacasalini.it

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE RSPP E ASPP

CORSI DI FORMAZIONE RSPP E ASPP CORSI DI FORMAZIONE RSPP E ASPP Ultimo accordo raggiunto nell incontro tecnico del 29/9/2005 tra i rappresentanti delle Amministrazioni centrali interessate e delle Regioni e Province autonome per l attuazione

Dettagli

BANDO DI RECLUTAMENTO TUTOR INTERNI PROGETTO 10.8.4 A1 FSEPON CA-2016-25 CUP D29G16000700007

BANDO DI RECLUTAMENTO TUTOR INTERNI PROGETTO 10.8.4 A1 FSEPON CA-2016-25 CUP D29G16000700007 LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO CON OPZIONE SCIENZE APPLICATE LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO SPORTIVO FEDERICO QUERCIA MARCIANISE Via Gemma, 54 - Segreteria Tel/Fax (0823) 824934 - Presidenza Tel/Fax

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli

DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE ANNO ACCADEMICO 2006/2007

DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE ANNO ACCADEMICO 2006/2007 POLO DIDATTICO DI (opzionale) Punto 1 -Scelta del Corso di Laurea a b c d DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE ANNO ACCADEMICO 2006/2007 Facoltà di Giurisprudenza Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza (classe

Dettagli

TESTO COORDINATO. Indice

TESTO COORDINATO. Indice TESTO COORDINATO DIRETTIVE TECNICHE PER L ACCREDITAMENTO DEI SOGGETTI FORMATORI CHE GESTISCONO I CORSI DI FORMAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DIRETTO DA PARTE DEL DATORE DI LAVORO DEI COMPITI DI PREVENZIONE

Dettagli

Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale docente in materia di didattica per competenze.

Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale docente in materia di didattica per competenze. Prot. n. 6805/ C14 Sant Agnello, 26/11/15 All Albo online http://www.istitutogemelli.gov.it/albo/display.asp Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale

Dettagli

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli Studi di Cagliari Via Ospedale 72, 09124 Cagliari tel. 070 675 8506, Fax 070 675 8504 E-mail: segmat@unica.it Viale Merello 92, 09123 Cagliari

Dettagli

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2015 CONFAPINDUSTRIA EMILIA ROMAGNA

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2015 CONFAPINDUSTRIA EMILIA ROMAGNA LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2015 CONFAPINDUSTRIA EMILIA ROMAGNA 1 INDICE ATTREZZATURE 4 LAVORATORI 6 CORSI TECNICO SPECIFICI 7 RSPP 9 RLS 10 PREPOSTI 11 PREVENZIONE INCENDI 12 PRIMO

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Prot. n. 4346/A77 Bologna, 12/05/2015 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICO QUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI SENSI DEL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA - D.LGS. n. 81 del 09.04.2008

Dettagli

DOCUMENTO SINTESI SULLA FORMAZIONE ACCORDI CONFERENZA STATO-REGIONI. Como, 29 aprile 2013

DOCUMENTO SINTESI SULLA FORMAZIONE ACCORDI CONFERENZA STATO-REGIONI. Como, 29 aprile 2013 DOCUMENTO SINTESI SULLA FORMAZIONE ACCORDI CONFERENZA STATO-REGIONI Como, 29 aprile 2013 Accordo Conferenza Stato-Regioni 21/12/2011 Formazione dei lavoratori ai sensi dell art. 37, comma 2 del D.Lgs.

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI

CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI Verona, 1 marzo 2013 Prot. 57/13 ARC/mm Circ. n. 57/FR/25-13 CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI VALIDO PER L AGGIORNAMENTO DI RSPP (DATORI DI LAVORO E NON DATORI DI LAVORO) APINDUSTRIA, nell ottica di

Dettagli

L'Organismo Paritetico dell'artigianato per la Provincia di (OPTA)

L'Organismo Paritetico dell'artigianato per la Provincia di (OPTA) PROCEDURA PER LA COLLABORAZIONE CON L'ORGANISMO PARITETICO LINEE DI INDIRIZZO SULLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DEI LORO RAPPRESENTANTI AZIENDALI, DEI PREPOSTI E DEI DIRIGENTI. L'Organismo Paritetico dell'artigianato

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CALABRIA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANOIA-MAROPATI GIFFONE (RCIC82300D) SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E

Dettagli

Domanda di partecipazione per l inserimento nella graduatoria di Operatore Specializzato (Profilo A)

Domanda di partecipazione per l inserimento nella graduatoria di Operatore Specializzato (Profilo A) All Area della Scuola e Realtà dell Infanzia Ufficio Assistenza Scolastica U.O. Assistenza Specialistica Via Notarbartolo 21/a Palermo Assistenza Specialistica a favore degli alunni disabili frequentanti

Dettagli

PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014

PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014 PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014 FACOLTÀ DI MEDICINA E ODONTOIATRIA Dipartimento di Neurologia e Psichiatria INSEGNAMENTO

Dettagli

COMUNE DI ESTE Provincia di Padova

COMUNE DI ESTE Provincia di Padova COMUNE DI ESTE Provincia di Padova Settore Personale Prot. n. 6156 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI - RESPONSABILE AREA I^ - AFFARI

Dettagli

Prot. n. 4161 C/24 Macerata, 8 settembre 2015

Prot. n. 4161 C/24 Macerata, 8 settembre 2015 Liceo Classico - Liceo Linguistico MACERATA Corso Cavour snc (Galleria Luzio, 6) - 62100 Macerata T 0733 262200 - F 0733 268267 - www.classicomacerata.gov.it - mcpc04000q@istruzione.it - mcpc04000q@pec.istruzione.it

Dettagli

OGGETTO: avviso pubblico per il reperimento di esperti anno scolastico 2015/2016

OGGETTO: avviso pubblico per il reperimento di esperti anno scolastico 2015/2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Valmadrera Via Fra Cristoforo, 6-23868 Valmadrera (LC) PEO: lcic81200g@istruzione.it PEC: lcic81200g@pec.istruzione.it

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 1902 Prot. n. 13 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: Sicurezza e salute dei lavoratori. Approvazione del documento recante le "Linee

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. 25716/2013 del 09/12/2013 Bando n 55/2013 del 09/12/2013 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE "ENRICO DE NICOLA" Prot. n. 872/C14 Piove di Sacco, 09/02/2015. Alle Istituzioni Scolastiche All Albo On Line

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE ENRICO DE NICOLA Prot. n. 872/C14 Piove di Sacco, 09/02/2015. Alle Istituzioni Scolastiche All Albo On Line Prot. n. 872/C14 Piove di Sacco, 09/02/2015 Alle Istituzioni Scolastiche All Albo On Line OGGETTO: Bando di gara per il reclutamento di lettore di lingua inglese per attività di docenza. IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

Prot. n. 27950 Pieve di Soligo, 24 agosto 2015

Prot. n. 27950 Pieve di Soligo, 24 agosto 2015 REGIONE DEL VENETO Az. U.L.S.S. n. 7 di PIEVE DI SOLIGO (TV) Prot. n. 27950 Pieve di Soligo, 24 agosto 2015 OGGETTO: Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per conferimento n. 2 incarichi libero professionali

Dettagli