PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI"

Transcript

1 PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI La Parte III del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all investitore-contraente, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. Data di deposito in Consob della Parte I: 31 marzo 2011 Data di validità della Parte I: dal 1 aprile 2011 A) INFORMAZIONI GENERALI 1. L IMPRESA DI ASSICURAZIONE Mediolanum Vita S.p.A., Compagnia di assicurazione di diritto italiano appartenente al Gruppo Mediolanum, ha Sede legale e Direzione in via F. Sforza - Palazzo Meucci - Basiglio - Milano 3 (MI). La Compagnia è soggetta al controllo dell ISVAP ed è stata autorizzata all attività assicurativa con Decreto del Ministro per l Industria, per il Commercio e per l Artigianato del 6 luglio 1973 (G.U. 193 del ); è iscritta al nr. n della Sezione I dell'albo delle Imprese di assicurazione e riassicurazione. Le attività esercitate dalla Compagnia sono la prestazione di servizi assicurativi e finanziari (realizzata attraverso l emissione, la promozione e l organizzazione di prodotti assicurativi e finanziari/assicurativi curando l amministrazione dei rapporti con gli Investitori-Contraenti) e di servizi previdenziali (realizzata attraverso l emissione, la promozione e l organizzazione di piani individuali pensionistici collegati a gestioni assicurative separate e a fondi Interni d investimento e fondi pensione aperti, curando l amministrazione dei rapporti con gli iscritti). Il Gruppo Mediolanum ha più di un milione di clienti in Italia e opera nei mercati assicurativo e finanziario, offrendo, attraverso i propri canali distributivi costituiti dalla rete di circa Family Banker e dalla banca multi-canale (telefono, internet), prodotti che vanno dalla protezione dei rischi alla previdenza complementare, dal risparmio gestito e amministrato a quelli tipicamente bancari. Mediolanum S.p.A., holding del Gruppo Mediolanum, è quotata presso la Borsa di Milano ed è presente stabilmente nei principali indici delle società con maggiore capitalizzazione in Italia. I principali azionisti di Mediolanum S.p.A. sono la Famiglia Doris (40,39%) e il Gruppo Fininvest (35, 89%). Tra il signor Ennio Doris, la società Fin. Prog. Italia S.a.p.a. di Ennio Doris & C. da una parte - collettivamente individuati come "Gruppo Doris" e Fininvest S.p.A., dall'altra parte è in essere un patto di sindacato di blocco e di voto avente ad oggetto almeno il 51% del capitale sociale, le cui azioni sono state conferite in modo paritetico. Il Patto di Sindacato è stato rinnovato il 14 settembre 2010 e resterà in vigore per 3 anni. Il capitale sociale di Mediolanum S.p.A. è pari a ,00 euro sottoscritto e interamente versato. Ogni azione ha un valore pari ad euro 0,10 e dà diritto ad un voto. Sul sito internet della Compagnia sono inoltre disponibili informazioni dettagliate su: organo di amministrazione e componenti dello stesso, con evidenza dei consiglieri indipendenti, delle qualificazioni, dell esperienza professionale e della scadenza di tutti i componenti, nonché degli altri incarichi svolti eventualmente dagli stessi in altre società del gruppo; organo di controllo e componenti dello stesso ivi comprese informazioni sulla durata dei loro incarichi; generalità e incarichi svolti da chi esercita funzioni direttive; ulteriori prodotti finanziari commercializzati, oltre a quello di cui al presente Prospetto. 2. I FONDI INTERNI Il Fondo Interno Oppurtunity bis è stato istituito il 1 settembre Il Fondo Interno Country bis è stato istituito il 1 settembre Il Fondo Interno Sector bis è stato istituito il 1 settembre Il Fondo Interno Dynamic bis è stato istituito il 1 settembre Il Fondo Interno Balanced bis è stato istituito il 1 settembre Il Fondo Interno Moderate bis è stato istituito il 1 settembre Il Fondo Interno Prudent bis è stato istituito il 1 settembre Fondo Interno Benchmark Caratteristiche 1/7

2 Oppurtunity bis Country bis Sector bis Dynamic bis Balanced bis Moderate bis Prudent bis 100% F.C.I. Index Azionari Internazionali (Az. 100% F.C.I. Index Azionari Internazionali (Az. 100% F.C.I. Index Azionari Internazionali (Az. 70% F.C.I. Index Azionari Internazionali (Az. 30% F.C.I. Index Obbligazionari Internazionali 50% F.C.I. Index Azionari Internazionali (Az. 30% F.C.I. Index Obbligazionari Internazionali 20% F.C.I. Index Obbligazionari Euro Governativi Breve Termine (Ob. Euro Gov. B/T)* 30% F.C.I. Index Azionari Internazionali (Az. 30% F.C.I. Index Obbligazionari Internazionali 40% F.C.I. Index Obbligazionari Euro Governativi Breve Termine (Ob. Euro Gov. B/T)* 65% F.C.I. Index Obbligazionari Euro Governativi Breve Termine (Ob. Euro Gov. B/T) 15% F.C.I. Index Obbligazionari Internazionali 20% F.C.I. Index Liquidità Area Euro (Liquid. Area Euro)* Gli indici F.C.I. Index (Fondi Comuni Italia Index) sono indici rappresentativi dell andamento delle rispettive categorie di fondi comuni di investimento di diritto Italiano di cui alla classificazione Assogestioni e sono calcolati da Il Sole 24 Ore / RADIOCOR su base 100 a partire dal 30/09/2005. Ciascun indice viene calcolato in base al rapporto tra il Nav del fondo interessato e il totale del Nav dei fondi della stessa categoria (media ponderata). La ponderazione avviene su base giornaliera. Nei giorni di Borsa Italiana Chiusa non viene effettuato nessun calcolo degli Indici. I dati relativi ai costituenti degli indici, e cioè i fondi assunti come base di calcolo e i loro rispettivi pesi, sono a cura dell istituzione che procede al calcolo dei medesimi. La valuta base per il calcolo dell indice è l Euro. Essendo rappresentativi di fondi comuni di investimento, sono gravati da costi e sono al netto della fiscalità italiana. Il valore degli indici F.C.I. è pubblicato giornalmente su "Il Sole 24 ORE". Data-type: i rendimenti di tali indici sono calcolati ipotizzando il reinvestimento dei dividendi (indici total return). Per i benchmark composti da più indici, i pesi di ciascun indice sono mantenuti costanti tramite ribilanciamento su base giornaliera. *In merito alla indisponibilità di serie storiche più lunghe per il benchmark, si precisa che gli indici F.C.I. Index Obbligazionari Internazionali Governativi, Obbligazionari Internazionali Euro Governativi Breve Termine, la cui denominazione fino al 30/09/2005 compreso è stata Generali AM Obbligazionari Internazionali Governativi, Obbligazionari Internazionali Euro Governativi Breve Termine, sono disponibili dal 1 Luglio 2003; per estendere ulteriormente le rappresentazioni e coerentemente con la politica d investimento del fondo stesso, sono stati utilizzati gli Indici Fideuram Obbligazionari Internazionali, Obbligazionari Euro B/T. 3. I SOGGETTI DISTRIBUTORI I prodotti della Compagnia sono distribuiti in Italia da Banca Mediolanum S.p.A., Sede Legale e Direzione: Palazzo Meucci - Via F. Sforza Basiglio - Milano 3 (MI) - Italia. 4. GLI INTERMEDIARI NEGOZIATORI Per l esecuzione delle operazioni disposte per conto dei Fondi, la Compagnia non si avvale di Intermediari Negoziatori. 2/7

3 5. LA SOCIETÀ DI REVISIONE La società incaricata della revisione e della certificazione della Compagnia, alla data di redazione del presente Prospetto, è Reconta Ernst & Young S.p.A., con sede legale in Roma, via Romagnosi 18/A. Mediolanum Vita S.p.A ha prorogato alla Società Reconta Ernst & Young S.p.A., con delibera assembleare del 17 Aprile 2007, l incarico per la revisione contabile del bilancio della Società nonché del Rendiconto annuale del Fondo per gli anni 2007,2008,2009,2010,2011 e B) TECNICHE DI GESTIONE DEI RISCHI DI PORTAFOGLIO La Compagnia supporta ex ante l attività di investimento nella costruzione di un portafoglio con caratteristiche di rischio-rendimento coerenti con lo stile di gestione del Fondo Interno, e controlla ex post tale coerenza con il grado di rischio del Fondo stesso. In particolare, la Compagnia svolge un analisi continuativa della performance del Fondo Interno e, in relazione agli obiettivi e alla politica di investimento dello stesso, effettua il monitoraggio del profilo rischio/rendimento attraverso il controllo della misura della Volatilità del Fondo stesso. L analisi della Volatilità viene effettuata con cadenza almeno mensile. La Compagnia verifica il rispetto della politica d investimento e la coerenza con la categoria del Fondo, apportando eventualmente le necessarie modifiche agli investimenti. Con riferimento alle Proposte di investimento che prevedono l attivazione del programma Consolida i Rendimenti, si descrivono di seguito le modalità di funzionamento del programma: a) il valore della quota del Fondo Azionario indicato dall Investitore-Contraente viene confrontato giornalmente con il Valore di Riferimento ; b) qualora tale confronto evidenzi un incremento del valore della quota pari ad almeno il 5% o il 10% (definito a scelta dell Investitore-Contraente), viene disinvestito un importo pari alla differenza tra il valore della quota al giorno in cui si verifica tale condizione ed il Valore di Riferimento, moltiplicato per il numero totale di quote possedute del Fondo Interno Azionario prescelto. Il disinvestimento viene effettuato a condizione che il suo controvalore sia almeno pari a 500; c) l importo disinvestito è investito nelle quote del Fondo Interno Prudent bis. Si rinvia all art. 17 delle Condizioni di Contratto per maggiori informazioni. Avvertenza: l obiettivo di rendimento/protezione non costituisce garanzia di rendimento minimo dell investimento finanziario. Si illustrano di seguito con esempi numerici gli scenari probabilistici dell investimento finanziario nell orizzonte temporale di riferimento per ipotesi estreme di andamento dei mercati di riferimento (scenari di mercato positivo e negativo), con riferimento alle ipotesi di attivazione del programma illustrate in Parte I. 6. ESEMPLIFICAZIONI DI RENDIMENTO DEL CAPITALE INVESTITO - Ipotesi di attivazione del programma Consolida i rendimenti con orizzonte temporale di 5 anni Scenario Negativo di mercato SIMULAZIONE 1: Il rendimento è negativo (probabilità 75,047% ): E.Valore dell investimento finanziario: 63,337% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) 6.053,12 euro 2,340% ): E.Valore dell investimento finanziario: 101,539% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) 9.704,08 euro SIMULAZIONE 3: Il rendimento è positivo e in linea con quello dell attività finanziaria priva di rischio (probabilità 12,487% ): 3/7

4 E.Valore dell investimento finanziario: 113,938% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) ,05 euro 10,126% ): E.Valore dell investimento finanziario: 148,756% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) ,61 euro Scenario Positivo di mercato SIMULAZIONE 1: Il rendimento è negativo (probabilità 37,247% ): E.Valore dell investimento finanziario: 77,222% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) 7.380,11 euro 2,587% ): E.Valore dell investimento finanziario: 101,747% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) 9.723,96 euro SIMULAZIONE 3: Il rendimento è positivo e in linea con quello dell attività finanziaria priva di rischio (probabilità 20,760% ): E.Valore dell investimento finanziario: 114,876% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) ,70 euro 39,406% ): E.Valore dell investimento finanziario: 161,606% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) ,68 euro - Ipotesi di attivazione del programma Consolida i rendimenti con orizzonte temporale di 10 anni Scenario Negativo di mercato SIMULAZIONE 1: Il rendimento è negativo (probabilità 77,980% ): E.Valore dell investimento finanziario strutturato: F. Capitale a scadenza: (F=C*E) 4.756,33 euro 49,768% 4,600% ): E.Valore dell investimento finanziario: 104,963% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) ,31 euro 4/7

5 SIMULAZIONE 3: Il rendimento è positivo e in linea con quello dell attività finanziaria priva di rischio (probabilità 13,000% ): E.Valore dell investimento finanziario: 131,581% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) ,20 euro 4,420% ): E.Valore dell investimento finanziario: 207,143% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) ,66 euro Scenario Positivo di mercato SIMULAZIONE 1: Il rendimento è negativo (probabilità 25,280% ): E.Valore dell investimento finanziario: 71,731% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) 6.855,33 euro 5,140% ): E.Valore dell investimento finanziario: 104,883% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) ,67 euro SIMULAZIONE 3: Il rendimento è positivo e in linea con quello dell attività finanziaria priva di rischio (probabilità 30,113% ): E.Valore dell investimento finanziario: 138,648% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) ,60 euro 39,467% ): E.Valore dell investimento finanziario: 236,342% F. Capitale a scadenza: (F=C*E) ,20 euro C) PROCEDURE DI SOTTOSCRIZIONE, DI RIMBORSO/RISCATTO E SWITCH 7. SOTTOSCRIZIONE LIFE FUNDS si intende concluso con la sottoscrizione del modulo di Proposta che è parte integrante del Prospetto Informativo. La Compagnia dà altresì per conosciuta da parte dell Investitore-Contraente la propria accettazione della Proposta e, pertanto, conseguentemente, quest ultimo si considera informato che la conclusione del contratto coincide con la sottoscrizione della stessa da parte dell Investitore- Contraente. La decorrenza del contratto (data di inizio della durata) e la copertura assicurativa avranno inizio il primo giorno lavorativo successivo al giorno di riferimento del premio iniziale. Il giorno di riferimento è quello in cui Mediolanum Vita ha sia la disponibilità del premio che la conoscenza della relativa causale. Sempre e solo nello stesso giorno avranno efficacia tutti gli oneri e gli obblighi che il contratto pone a carico di Mediolanum Vita. I premi versati dall Investitore-Contraente, dedotti i costi gravanti sul premio, vengono completamente investiti nei Fondi Interni di Mediolanum Vita in base a quanto definito dall Investitore-Contraente stesso (art. 11 delle Condizioni di Contratto). 5/7

6 Mediolanum Vita provvede ad assegnare le quote ad ogni Investitore-Contraente dividendo l importo del premio, al netto dei diritti e dei costi, per il valore della quota del giorno di riferimento. La disponibilità del premio viene considerata acquisita una volta trascorsi i giorni di valuta riconosciuti ai mezzi di pagamento oppure, in caso di bonifico, al ricevimento da parte di Mediolanum Vita di notizia certa dell avvenuto accredito del premio sul proprio conto corrente se tale informazione giunge successivamente alla data di valuta. La Compagnia provvede a versare il premio degli assegni entro il 1 giorno lavorativo successivo a quello di ricezione presso la propria sede. L importo netto dei premi viene attribuito ai Fondi il primo giorno lavorativo successivo al giorno di riferimento con la stessa valuta riconosciuta ai mezzi di pagamento utilizzati dall Investitore-Contraente. È possibile in ogni momento versare Premi Aggiuntivi. Mediolanum Vita provvede ad inviare all Investitore-Contraente, entro dieci giorni lavorativi dalla data di valorizzazione delle quote - intesa come giorno a cui il valore delle quote si riferisce - una lettera nella quale viene indicato l ammontare di ciascun premio lordo versato e di quello investito, il numero delle quote attribuite, il loro valore unitario, la data di valorizzazione nonché, per i Premi Iniziali, la data di decorrenza del contratto. Per i contratti a Piano di Premi Programmati, Mediolanum International Life Ltd. provvede ad inviare una lettera di conferma di investimento cumulativa per i premi versati in un semestre. In caso di richiesta di riscatto, Mediolanum Vita provvede ad inviare a seguito della ricezione della stessa, una lettera di conferma del riscatto nella quale viene indicato l importo lordo liquidato, l importo netto liquidato (al netto degli oneri e delle imposte applicati), il numero delle quote disinvestite, il loro valore unitario, la data di valorizzazione. E possibile effettuare versamenti successivi di premi in Fondi Interni istituiti successivamente alla sottoscrizione di LIFE FUNDS previa consegna della relativa informativa tratta dal Prospetto d offerta aggiornato. 8. RISCATTO In ogni momento l Investitore-Contraente ha la facoltà sia di risolvere anticipatamente il contratto riscuotendo il valore di riscatto sia di chiedere dei riscatti parziali (artt. 15 e 16 delle Condizioni di Contratto). L esercizio del diritto di riscatto richiede che l Investitore-Contraente invii apposita richiesta scritta a Mediolanum Vita. L importo del riscatto parziale deve essere di almeno 500 e può essere richiesto solo a condizione che il controvalore complessivo delle quote residue sia almeno pari a Il valore di riscatto è calcolato in base al valore delle quote dei Fondi Interni al giorno di ricezione della richiesta di riscatto completa di tutti i documenti. Poiché il valore delle quote dei Fondi Interni dipende dalle oscillazioni di prezzo delle attività finanziarie di cui le quote sono rappresentazione, vi è la possibilità di non ottenere, al momento del rimborso, la restituzione dell investimento finanziario. L Investitore-Contraente ha la possibilità di ottenere informazioni sul valore di riscatto ottenibile contattando telefonicamente il Numero Verde OPERAZIONI DI PASSAGGIO TRA FONDI (c.d. SWITCH) L Investitore-Contraente ha la facoltà di modificare la ripartizione dell investimento tra i Fondi Interni Assicurativi del capitale maturato, dei Premi Successivi e/o di uno o di tutti i Premi Aggiuntivi (art. 14 delle Condizioni di Contratto). La modifica della ripartizione dell investimento può essere richiesta in ogni momento, a condizione che, se riferita al capitale maturato, comporti la movimentazione di un importo pari ad almeno 500. La richiesta deve essere inviata a Mediolanum Vita mediante raccomandata con ricevuta di ritorno o altro mezzo idoneo oppure, per gli Investitori-Contraenti titolari di un conto corrente presso Banca Mediolanum, mediante ordine telefonico, registrato su supporto magnetico, nell ambito del servizio di banca diretta di Banca Mediolanum. Mediolanum Vita opererà la modifica disinvestendo totalmente o parzialmente l importo del capitale maturato fino al momento della richiesta determinato in base al valore delle quote al giorno di ricezione della richiesta dell Investitore-Contraente presso la sede di Mediolanum Vita, a condizione che tutte le eventuali movimentazioni (es: Premi Aggiuntivi e/o Successivi, rimborso di un premio a seguito di insoluto del mezzo di pagamento utilizzato dall Investitore-Contraente, etc.) siano state valorizzate. In caso contrario l importo da disinvestire sarà determinato in base al valore delle quote del 1 giorno lavorativo successivo al giorno di riferimento del movimento. Il reinvestimento sarà effettuato, con la nuova composizione definita dall Investitore-Contraente, in base al valore delle quote del secondo giorno lavorativo successivo a quello di valorizzazione del disinvestimento. Mediolanum Vita invierà una lettera con la quale, relativamente all operazione di passaggio tra Fondi, richiesta specificatamente dall Investitore-Contraente, vengono fornite informazioni in merito al numero delle quote rimborsate e di quelle attribuite, nonché ai rispettivi valori unitari del giorno di riferimento. 6/7

7 D) REGIME FISCALE 10. IL REGIME FISCALE E LE NORME A FAVORE DEL CONTRAENTE (alla data di redazione del presente Prospetto). Imposta sui premi I premi delle assicurazioni sulla vita sono esenti dalle imposte sulle assicurazioni fatte nello Stato ai sensi dell art.11 dell allegato C della tariffa annessa alla legge 29/10/1961, n Tassazione delle somme assicurate Il trattamento fiscale delle somme corrisposte dalla Compagnia ai Soggetti che hanno sottoscritto il contratto di assicurazione sulla vita al di fuori dell esercizio dell attività d impresa è il seguente: Prestazione in forma capitale I capitali corrisposti dalla Compagnia costituiscono reddito per la parte corrispondente alla differenza tra le somme erogate e quanto riscosso a titolo di premio. Sul reddito così determinato la Compagnia applicherà un imposta sostitutiva delle imposte sui redditi nella misura del 12,5%. Restituzione in forma capitale per il caso di decesso dell Assicurato Le somme corrisposte dalla Compagnia ai Beneficiari sono esenti da IRPEF (art. 6 c. 2 DPR 22/12/86, n. 917, art. 34 u.c. DPR 29/09/73, n. 601). Per quanto riguarda le somme corrisposte dalla Compagnia a soggetti che hanno sottoscritto il contratto di assicurazione sulla vita nell esercizio della propria attività d impresa (imprenditori individuali, società di persone e di capitali) l eventuale differenza tra il capitale liquidato e l ammontare riscosso dalla Compagnia a titolo di premio segue gli ordinari criteri di determinazione del reddito di impresa a fronte della quale non verrà effettuata da parte della Compagnia alcuna ritenuta. Impignorabilità ed insequestrabilità Le somme dovute dalla Compagnia in base al presente contratto sono impignorabili e insequestrabili (art del Codice Civile). LF 01/04/11 PIII 7/7

PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI

PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI La Parte III del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all investitore-contraente, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull

Dettagli

A) INFORMAZIONI GENERALI

A) INFORMAZIONI GENERALI 1/5 La presente Parte III è stata depositata in CONSOB il 31 ottobre 2007 ed è valida a partire dal 1 novembre 2007. PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO - ALTRE INFORMAZIONI Offerta pubblica di sottoscrizione

Dettagli

A) INFORMAZIONI GENERALI 1/5. La presente Parte III è stata depositata in Consob il 30 Settembre 2008 ed è valida a partire dal 30 Settembre 2008.

A) INFORMAZIONI GENERALI 1/5. La presente Parte III è stata depositata in Consob il 30 Settembre 2008 ed è valida a partire dal 30 Settembre 2008. 2 UFFICIO ATTI PRIVATI DEMANIO MILANO MEDIOLANUM 1/5 La presente Parte III è stata depositata in Consob il 30 Settembre 2008 ed è valida a partire dal 30 Settembre 2008. A) INFORMAZIONI GENERALI PARTE

Dettagli

PARTE III DEL PROSPETTO D'OFFERTA - ALTRE INFORMAZIONI DOUBLE PREMIUM COUPON SPRINT KEY

PARTE III DEL PROSPETTO D'OFFERTA - ALTRE INFORMAZIONI DOUBLE PREMIUM COUPON SPRINT KEY PARTE III DEL PROSPETTO D'OFFERTA - ALTRE INFORMAZIONI DOUBLE PREMIUM COUPON SPRINT KEY 62 La Parte III del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all Investitore-Contraente, è volta ad illustrare

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di DIPIU MONEY 27 T prodotto finanziario-assicurativo di tipo index linked

Offerta pubblica di sottoscrizione di DIPIU MONEY 27 T prodotto finanziario-assicurativo di tipo index linked La presente Parte III è stata depositata in CONSOB il 20 novembre 2008 ed è valida a partire dal 20 novembre 2008. 1/5 A) INFORMAZIONI GENERALI PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI Offerta

Dettagli

PARTE III DEL PROSPETTO D'OFFERTA - ALTRE INFORMAZIONI DOUBLE PREMIUM COUPON SPRINT KEY 61 D

PARTE III DEL PROSPETTO D'OFFERTA - ALTRE INFORMAZIONI DOUBLE PREMIUM COUPON SPRINT KEY 61 D PARTE III DEL PROSPETTO D'OFFERTA - ALTRE INFORMAZIONI DOUBLE PREMIUM COUPON SPRINT KEY 61 D La Parte III del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all Investitore-Contraente, è volta ad illustrare

Dettagli

A) INFORMAZIONI GENERALI 1/5. La presente Parte III è stata depositata in Consob il 19 Febbraio 2008 ed è valida a partire dal 19 Febbraio 2008.

A) INFORMAZIONI GENERALI 1/5. La presente Parte III è stata depositata in Consob il 19 Febbraio 2008 ed è valida a partire dal 19 Febbraio 2008. 1/5 La presente Parte III è stata depositata in Consob il 19 Febbraio 2008 ed è valida a partire dal 19 Febbraio 2008. A) INFORMAZIONI GENERALI PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI Offerta

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di DIPIÙ ALTERNATIVE 2 T prodotto finanziario-assicurativo di tipo index linked

Offerta pubblica di sottoscrizione di DIPIÙ ALTERNATIVE 2 T prodotto finanziario-assicurativo di tipo index linked La presente Parte III è stata depositata in CONSOB il 5 dicembre 2008 ed è valida a partire dal 5 dicembre 2008. PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI A) INFORMAZIONI GENERALI Offerta

Dettagli

PARTE I DEL PROSPETTO INFORMATIVO - INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO E SULLE COPERTURE ASSICURATIVE

PARTE I DEL PROSPETTO INFORMATIVO - INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO E SULLE COPERTURE ASSICURATIVE La presente Parte I è stata depositata in CONSOB il 27 agosto 2008 ed è valida a partire dal 27 agosto 2008. PARTE I DEL PROSPETTO INFORMATIVO - INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO E SULLE COPERTURE

Dettagli

Fondo Interno Azionario Intraprendenza bis Categoria Azionario globale Valuta di denominazione Euro Grado di rischio Alto

Fondo Interno Azionario Intraprendenza bis Categoria Azionario globale Valuta di denominazione Euro Grado di rischio Alto EUROPENSION 1/6 La presente Parte II è stata depositata in CONSOB il 31 marzo 2008 ed è valida a partire dal 1 Aprile 2008. PARTE II DEL PROSPETTO INFORMATIVO ILLUSTRAZIONE DEI DATI STORICI DI RISCHIO/RENDIMENTO,

Dettagli

Linea. Fondo Interno Volatilità rilevata nel 2014 Step Azionario 8,87% Step Obbligazionario 2,33% Obbligazionario Breve Termine Bis 0,54%

Linea. Fondo Interno Volatilità rilevata nel 2014 Step Azionario 8,87% Step Obbligazionario 2,33% Obbligazionario Breve Termine Bis 0,54% 1/8 PARTE II DEL PROSPETTO D OFFERTA - ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO - RENDIMENTO E COSTI EFFETTIVI DELL INVESTIMENTO La Parte II del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all Investitore-Contraente,

Dettagli

prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Tariffa RUUA

prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Tariffa RUUA BNL VITA S.p.A. appartenente ad Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. Mod. 3T884 - Ed. 06/09 Offerta pubblica di sottoscrizione di Polizza BNL Revolution Crescita prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

A) INFORMAZIONI GENERALI

A) INFORMAZIONI GENERALI La presente Parte III è stata depositata in CONSOB il 28 marzo 2008 ed è valida a partire dal 31 marzo 2008. PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI Offerta pubblica di sottoscrizione di

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM CAPITAL NEW prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM CAPITAL NEW prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM CAPITAL NEW prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Scheda Sintetica è un prodotto di Retro di copertina 1/5 INFORMAZIONI GENERALI La parte

Dettagli

PARTE II DEL PROSPETTO D OFFERTA ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO - RENDIMENTO E COSTI EFFETTIVI DELL INVESTIMENTO

PARTE II DEL PROSPETTO D OFFERTA ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO - RENDIMENTO E COSTI EFFETTIVI DELL INVESTIMENTO 1/5 PARTE II DEL PROSPETTO D OFFERTA ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO - RENDIMENTO E COSTI EFFETTIVI DELL INVESTIMENTO La Parte II del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all Investitore-Contraente,

Dettagli

Offerta al pubblico di MEDIOLANUM PIÙ 2012/1 prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked

Offerta al pubblico di MEDIOLANUM PIÙ 2012/1 prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked MEDIOLANUM Offerta al pubblico di MEDIOLANUM PIÙ 2012/1 prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA E' un prodotto di Distribuito da SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI GENERALI La

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Opportunity bis Country bis Sector bis Dynamic bis Balanced bis Moderate bis Prudent bis ART. 1) ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO MEDIOLANUM VITA, Compagnia di Assicurazioni

Dettagli

PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI

PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI La Parte III del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all investitore-contraente, è volta a illustrare le informazioni di dettaglio sull

Dettagli

NUOVA SICURCAP ASSIMOCO ED. 04/2014

NUOVA SICURCAP ASSIMOCO ED. 04/2014 Offerta al pubblico di NUOVA SICURCAP ASSIMOCO ED. 04/2014 Prodotto finanziario di capitalizzazione PARTE III (Mod. V944GPIII - 0714) Pagina 1 di 6 PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI

Dettagli

PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI

PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI La Parte III del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all Investitore-Contraente, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull

Dettagli

MEDIOLANUM SYNERGY DOUBLE 2010/3

MEDIOLANUM SYNERGY DOUBLE 2010/3 Offerta al pubblico di MEDIOLANUM SYNERGY DOUBLE 2010/3 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Parte I del Prospetto d offerta - Informazioni sull investimento finanziario e sulle coperture

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI STEP AZIONARIO STEP BILANCIATO STEP OBBLIGAZIONARIO

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI STEP AZIONARIO STEP BILANCIATO STEP OBBLIGAZIONARIO REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI STEP AZIONARIO STEP BILANCIATO STEP OBBLIGAZIONARIO ART. 1) ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO MEDIOLANUM VITA, Compagnia di Assicurazioni sulla vita appartenente al GRUPPO

Dettagli

Il Prospetto d offerta è volto ad illustrare all Investitore-Contraente le principali caratteristiche dell investimento proposto.

Il Prospetto d offerta è volto ad illustrare all Investitore-Contraente le principali caratteristiche dell investimento proposto. Offerta al pubblico di CREDEMVITA Opportunità prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Assicurazione a vita intera ed a premi liberi - Codice Tariffa 60063) Si raccomanda della lettura della

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM TRIO prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked.

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM TRIO prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked. Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM TRIO prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked. Scheda Sintetica è un prodotto di Retro di copertina 1/4 INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni

Dettagli

Documento Informativo relativo alla sottoscrizione del contratto AZ INFINITY LIFE Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked

Documento Informativo relativo alla sottoscrizione del contratto AZ INFINITY LIFE Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked Documento Informativo relativo alla sottoscrizione del contratto AZ INFINITY LIFE Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked Data di validità: 21 marzo 2012 1. IMPRESA DI ASSICURAZIONE AZ Life

Dettagli

Parte III del Prospetto d offerta Altre informazioni

Parte III del Prospetto d offerta Altre informazioni Parte III del Prospetto d offerta Altre informazioni La Parte III del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all investitore-contraente, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Condizioni di Contratto. Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM SYNERGY. prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked

Condizioni di Contratto. Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM SYNERGY. prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM SYNERGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Condizioni di Contratto E' un prodotto di Distribuito da Prodotto distribuito da Banca Mediolanum

Dettagli

FUNDS. Offerta pubblica di sottoscrizione di LIFE FUNDS prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked. Condizioni di Contratto

FUNDS. Offerta pubblica di sottoscrizione di LIFE FUNDS prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked. Condizioni di Contratto Offerta pubblica di sottoscrizione di LIFE prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Condizioni di Contratto è un prodotto di Retro di copertina 2/13 ART. 1) OGGETTO DEL CONTRATTO LIFE è un

Dettagli

Il Prospetto d offerta è volto ad illustrare all Investitore-Contraente le principali caratteristiche dell investimento proposto.

Il Prospetto d offerta è volto ad illustrare all Investitore-Contraente le principali caratteristiche dell investimento proposto. Offerta al pubblico di CREDEMVITA GLOBAL VIEW prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Assicurazione a vita intera ed a premi liberi - Codice Tariffa 60064) Si raccomanda la lettura della

Dettagli

MY PENSION. La Pensione Integrativa per dare più energia al tuo domani SOMMARIO. My Pension PRESENTAZIONE

MY PENSION. La Pensione Integrativa per dare più energia al tuo domani SOMMARIO. My Pension PRESENTAZIONE La Pensione Integrativa per dare più energia al tuo domani SOMMARIO My Pension PRESENTAZIONE TERMINOLOGIA Pag.02 Pag.03 Benefit NOTA INFORMATIVA Pag. 05 CONDIZIONI DI POLIZZA Pag. 11 TaxBenefit NOTA INFORMATIVA

Dettagli

MY PENSION. La Pensione Integrativa per dare più energia al tuo domani. Proposta di Assicurazione Vita

MY PENSION. La Pensione Integrativa per dare più energia al tuo domani. Proposta di Assicurazione Vita La Pensione Integrativa per dare più energia al tuo domani Proposta di Assicurazione Vita Le presenti Note Informative non sono soggette al preventivo controllo da parte dell ISVAP BANCA MEDIOLANUM GRUPPO

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all Investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNICAP prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto RCAU1E)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNICAP prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto RCAU1E) Società del gruppo ALLIANZ S.p.A. Offerta pubblica di sottoscrizione di UNICAP prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto RCAU1E) Parte III Altre informazioni Il presente Prospetto Informativo

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

1. LA SOCIETÀ DI ASSICURAZIONE ED IL GRUPPO DI APPARTENENZA

1. LA SOCIETÀ DI ASSICURAZIONE ED IL GRUPPO DI APPARTENENZA La presente Parte III è stata depositata in CONSOB il 20 aprile 2009 ed è valida a partire dal 23 aprile 2009. PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI A) INFORMAZIONI GENERALI 1. LA SOCIETÀ

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM PREMIUM PLAN NEW EDITION. prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked.

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM PREMIUM PLAN NEW EDITION. prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked. Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM PREMIUM PLAN NEW EDITION prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Scheda Sintetica è un prodotto di Retro di copertina 1/5 INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI

PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI La Parte III del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all Investitore-Contraente, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART 1 Denominazione CNP UniCredit Vita al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti degli Aderenti, in base a quanto stabilito dal Regolamento e dalle

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia ha costituito quattro Fondi

Dettagli

Commodity Linked. La presente Parte III è stata depositata in CONSOB il 15 febbraio 2008 ed è valida a partire dal 18 febbraio 2008.

Commodity Linked. La presente Parte III è stata depositata in CONSOB il 15 febbraio 2008 ed è valida a partire dal 18 febbraio 2008. La presente è stata depositata in CONSOB il 15 febbraio 2008 ed è valida a partire dal 18 febbraio 2008. PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DI COMMODITY

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM ALTERNATIVE FUNDS prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM ALTERNATIVE FUNDS prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM ALTERNATIVE FUNDS prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Scheda Sintetica è un prodotto di Retro di copertina 1/5 INFORMAZIONI GENERALI La

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI GENERALI

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI GENERALI SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni Generali, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le informazioni generali

Dettagli

MEDIOLANUM SYNERGY 4 YEARS 2011/10

MEDIOLANUM SYNERGY 4 YEARS 2011/10 Offerta al pubblico di MEDIOLANUM SYNERGY 4 YEARS 2011/10 prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Parte I del Prospetto d offerta - Informazioni sull investimento finanziario e sulle coperture

Dettagli

MEDIOLANUM SYNERGY DOUBLE 2010/3

MEDIOLANUM SYNERGY DOUBLE 2010/3 Offerta al pubblico di MEDIOLANUM SYNERGY DOUBLE 2010/3 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Parte I del Prospetto d offerta - Informazioni sull investimento finanziario e sulle coperture

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all Investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Scheda Sintetica - Informazioni Generali

Scheda Sintetica - Informazioni Generali Scheda Sintetica - Informazioni Generali La parte Informazioni Generali, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le informazioni generali

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione,

Dettagli

CENTRA SOGE-PARTNERS REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPTIMIZ BEST START EVOLUTION

CENTRA SOGE-PARTNERS REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPTIMIZ BEST START EVOLUTION Regolamento del fondo interno Optimiz Best Start Evolution A) OBIETTIVI E DESCRIZIONE DEL FONDO Il fondo Optimiz Best Start Evolution è un fondo interno di tipo N (vale a dire accessibile a una pluralità

Dettagli

MODIFICHE DELLE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FASCICOLO INFORMATIVO DELLA POLIZZA MEDIOLANUM PLUS EDIZIONE OTTOBRE 2010. Aggiornamento 2012

MODIFICHE DELLE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FASCICOLO INFORMATIVO DELLA POLIZZA MEDIOLANUM PLUS EDIZIONE OTTOBRE 2010. Aggiornamento 2012 1/6 MODIFICHE DELLE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FASCICOLO INFORMATIVO DELLA POLIZZA MEDIOLANUM PLUS EDIZIONE OTTOBRE 2010 Aggiornamento 2012 Ad integrazione od in sostituzione di quanto indicato nel Fascicolo

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked

Offerta pubblica di sottoscrizione di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Skandia Vita S.p.A. Impresa di assicurazione appartenente al Gruppo Skandia Il presente prodotto è distribuito da Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali ed Artigiane del Veneto Offerta pubblica di

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico (Mod. V70SSISCL137-0415) Pagina

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all Investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE B.P.Vi FONDI SGR S.p.A. Gruppo Bancario Banca Popolare di Vicenza S.c.p.a. PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente

Dettagli

Appendice Richiesta dall Organo di Controllo-ISVAP

Appendice Richiesta dall Organo di Controllo-ISVAP Appendice Richiesta dall Organo di Controllo-ISVAP IMPERUM Nota informativa B AVVERTENZE PER IL CONTRAENTE Questa polizza rientra nella categoria di polizze collegate a fondi di investimento denominate

Dettagli

Offerta al pubblico di MEDIOLANUM SYNERGY 4 YEARS 2011/7. prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked. Scheda Sintetica

Offerta al pubblico di MEDIOLANUM SYNERGY 4 YEARS 2011/7. prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked. Scheda Sintetica Offerta al pubblico di MEDIOLANUM SYNERGY 4 YEARS 2011/7 prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Scheda Sintetica Prodotto distribuito da Banca Mediolanum SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Sistema Mediolanum Fondi Italia

Sistema Mediolanum Fondi Italia Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Sistema Mediolanum Fondi Italia Società di Gestione del Risparmio Collocatore Unico retro di copertina Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Il presente

Dettagli

PARTE I DEL PROSPETTO D OFFERTA - INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO E SULLE COPERTURE ASSICURATIVE

PARTE I DEL PROSPETTO D OFFERTA - INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO E SULLE COPERTURE ASSICURATIVE PARTE I DEL PROSPETTO D OFFERTA - INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO E SULLE COPERTURE ASSICURATIVE La Parte I del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all Investitore-Contraente, è

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazione Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta a illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione, denominata

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS INCOME 360 1

Dettagli

Programma Garantito. Arco

Programma Garantito. Arco Il presente prodotto è distribuito da Poste Italiane S.p.A. Offerta al pubblico di Programma Garantito Arco Prodotto finanziario-assicurativo di tipo Index Linked (codice prodotto 03071) Scheda Sintetica

Dettagli

PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI

PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI La Parte III del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all Investitore-Contraente, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull

Dettagli

PARTE I DEL PROSPETTO INFORMATIVO DIPIÙ 2005/18 T INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO E SULLE COPERTURE ASSICURATIVE

PARTE I DEL PROSPETTO INFORMATIVO DIPIÙ 2005/18 T INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO E SULLE COPERTURE ASSICURATIVE 1/7 La presente Parte I è stata depositata in CONSOB il 28 novembre 2008 ed è valida a partire dal 28 novembre 2008. PARTE I DEL PROSPETTO INFORMATIVO DIPIÙ 2005/18 T INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONE IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM PIù. prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked. Parte I del Prospetto Informativo

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM PIù. prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked. Parte I del Prospetto Informativo MEDIOLANUM Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM PIù prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Parte I del Prospetto Informativo Informazioni sull investimento finanziario e sulle

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO FONDO VALOREAZIONE

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO FONDO VALOREAZIONE Generali Italia S.p.A. - Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

prodotto finanziario-assicurativo di tipo Index Linked

prodotto finanziario-assicurativo di tipo Index Linked Offerta al pubblico di Double Premium Coupon SPRINT 7 prodotto finanziario-assicurativo di tipo Index Linked Si raccomanda la lettura della Parte I (Informazioni sull investimento e sulle coperture assicurative),

Dettagli

MEDIOLANUM REAL ESTATE gestito da Mediolanum Gestione Fondi SGR p.a.

MEDIOLANUM REAL ESTATE gestito da Mediolanum Gestione Fondi SGR p.a. Offerta al pubblico e ammissione alle negoziazioni di quote del fondo comune di investimento immobiliare chiuso ad accumulazione ed a distribuzione dei proventi denominato MEDIOLANUM REAL ESTATE gestito

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazione Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta a illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Scheda sintetica. Le caratteristiche del prodotto. euresa-life. L investimento finanziario. Scheda sintetica

Scheda sintetica. Le caratteristiche del prodotto. euresa-life. L investimento finanziario. Scheda sintetica Scheda sintetica Scheda sintetica Scheda sintetica relativa a Global Allocation, prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit-Linked offerto da Euresa-life appartenente al gruppo P&V. Data di deposito

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di Reditus2013 prodotto finanziario-assicurativo di tipo index linked

Offerta pubblica di sottoscrizione di Reditus2013 prodotto finanziario-assicurativo di tipo index linked La presente Parte III è stata depositata in CONSOB il 24 giugno 2008 ed è valida a partire dal 24 giugno 2008. PRTE III DEL PROSPETTO INFORMTIVO LTRE INFORMZIONI Offerta pubblica di sottoscrizione di Reditus2013

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica versamento in unica soluzione

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica versamento in unica soluzione Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica versamento in unica soluzione Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da

Dettagli

PRINT CUP. Scheda sintetica di Sprint cup Prodotto finanziario di capitalizzazione

PRINT CUP. Scheda sintetica di Sprint cup Prodotto finanziario di capitalizzazione PRINT CUP Scheda sintetica di Sprint cup Prodotto finanziario di capitalizzazione SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni generali da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente

Dettagli

Appendice. Classe Articolazione di un fondo/oicr in relazione alla politica commissionale adottata e ad ulteriori caratteristiche distintive.

Appendice. Classe Articolazione di un fondo/oicr in relazione alla politica commissionale adottata e ad ulteriori caratteristiche distintive. Appendice GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO D OFFERTA Data di deposito in Consob del Glossario: 10/11/2011 Data di validità del Glossario: dal 14/11/2011 Appendice Documento che forma

Dettagli

Scheda sintetica informazioni specifiche

Scheda sintetica informazioni specifiche Scheda sintetica informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti dell Aderente in base alle Condizioni di Polizza, la

Dettagli

La durata della Società é illimitata e la chiusura dell esercizio sociale é stabilita al 30 novembre di ogni anno.

La durata della Società é illimitata e la chiusura dell esercizio sociale é stabilita al 30 novembre di ogni anno. LA PRESENTE PARTE III E STATA DEPOSITATA IN CONSOB IL 26/06/2009 ED E VALIDA A PARTIRE DAL 30/06/2009. Offerta pubblica di sottoscrizione di AIG Foundation Investments, prodotto finanziario - assicurativo

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Flessibile adesione a piani di accumulo

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Flessibile adesione a piani di accumulo Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Flessibile adesione a piani di accumulo Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato,

Dettagli

Il Prospetto d offerta è volto ad illustrare all Investitore-Contraente le principali caratteristiche dell investimento proposto.

Il Prospetto d offerta è volto ad illustrare all Investitore-Contraente le principali caratteristiche dell investimento proposto. Offerta al pubblico di CREDEMVITA COLLECTION PRO prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Assicurazione a vita intera ed a premi liberi - Codice Tariffa 683) Si raccomanda la lettura della

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIOBIETTIVO INFLAZIONE 03/2018 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto ULM11I)

Offerta al pubblico di UNIOBIETTIVO INFLAZIONE 03/2018 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto ULM11I) Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. Offerta al pubblico di UNIOBIETTIVO INFLAZIONE 03/2018 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto ULM11I) Regolamento del Fondo interno REGOLAMENTO

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

EUROPENSION. Il piano previdenziale dinamico nell età dell Euro SOMMARIO. SCHEDA SINTETICA Da Pag. 3 a Pag. 10. NOTA INFORMATIVA Da Pag. 11 a Pag.

EUROPENSION. Il piano previdenziale dinamico nell età dell Euro SOMMARIO. SCHEDA SINTETICA Da Pag. 3 a Pag. 10. NOTA INFORMATIVA Da Pag. 11 a Pag. Il piano previdenziale dinamico nell età dell Euro SOMMARIO SCHEDA SINTETICA Da Pag. 3 a Pag. 10 NOTA INFORMATIVA Da Pag. 11 a Pag. 41 CONDIZIONI DI POLIZZA Da Pag. 42 a Pag. 51 REND&CAP Da Pag. 57 a Pag.

Dettagli

Programma Garantito. Titanium

Programma Garantito. Titanium Il presente prodotto è distribuito da Poste Italiane S.p.A. Offerta al pubblico di Programma Garantito Titanium Prodotto finanziario-assicurativo di tipo Index Linked (codice prodotto 03070) Scheda Sintetica;

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked PARTE III (Mod. V70PIII-0714 ed. 07/2014)

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked PARTE III (Mod. V70PIII-0714 ed. 07/2014) Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked PARTE III (Mod. V70PIII-0714 ed. 07/2014) Pagina 1 di 8 PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI La

Dettagli

rb vita QUALITY LIFE 2.0 SUPPLEMENTO AI FASCICOLI INFORMATIVI QUALITY LIFE 2.0 (Tariffe 38UR05_RBV e38ur07_rbv)

rb vita QUALITY LIFE 2.0 SUPPLEMENTO AI FASCICOLI INFORMATIVI QUALITY LIFE 2.0 (Tariffe 38UR05_RBV e38ur07_rbv) rb vita QUALITY LIFE 2.0 SUPPLEMENTO AI FASCICOLI INFORMATIVI QUALITY LIFE 2.0 (Tariffe 38UR05_RBV e38ur07_rbv) Il presente Supplemento forma parte integrante e necessaria dei Fascicoli informativi QUALITY

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazione Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta a illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

FUSIONE DEL FONDO ALBOINO RE NEL FONDO ACOMEA BREVE TERMINE

FUSIONE DEL FONDO ALBOINO RE NEL FONDO ACOMEA BREVE TERMINE FUSIONE DEL FONDO ALBOINO RE NEL FONDO ACOMEA BREVE TERMINE DOCUMENTO INFORMATIVO PER I PARTECIPANTI AL FONDO ALBOINO RE REDATO AI SENSI DEL CAPITOLO V, TIT. V, SEZ. II DEL REGOLAMENTO BANCA D ITALIA 8/5/2012

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked PARTE III (Mod. V70PIII-0415)

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked PARTE III (Mod. V70PIII-0415) Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked PARTE III (Mod. V70PIII-0415) Pagina 1 di 9 PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI La Parte III del

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazione Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta a illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

REGOLAMENTO FONDI INTERNI APTUS

REGOLAMENTO FONDI INTERNI APTUS REGOLAMENTO FONDI INTERNI APTUS Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia ha costituito tre Fondi

Dettagli

Arca Formula II EuroStoxx 2015

Arca Formula II EuroStoxx 2015 Arca Formula II EuroStoxx 2015 PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente

Dettagli

PROPOSTA DI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

PROPOSTA DI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CAP. SOC. EURO 87.720.000 I. V. - R.E.A. (MI) 842196 - COD. FISC./PART. IVA/NUMERO DI REGI- STRO DELLE IMPRESE DI MILANO 01749470157 - SOCIETÀ CON UNICO SOCIO - SOCIETÀ SOGGETTA ALL ATTIVITÀ DI DIREzIONE

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE INFORMAZIONI GENERALI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE INFORMAZIONI GENERALI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO PREVILINK

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO PREVILINK Allegato 4 REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO PREVILINK Art. 1 - Denominazione del Fondo Interno La Società gestisce, con le modalità stabilite dal presente Regolamento, un portafoglio di valori

Dettagli