Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione Impostazioni di fabbrica Configurazione indirizzo IP e gateway 3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3"

Transcript

1 ver 2.0 Log Manager Quick Start Guide 1 Connessione dell apparato 2 2 Prima configurazione Impostazioni di fabbrica Configurazione indirizzo IP e gateway Configurazione DNS e Nome Host Configurazione Smart Host (SMTP) Configurazione indirizzi amministrativi Generare un certificato valido Riavviare l apparato 9 3 Gestione dei LOG Registrazione dei LOG Consultare i LOG Ricerca dei LOG Esportare i LOG in formato xls Archiviare i LOG con firma digitale Utilizzare gli archivi firmati Effettuare il Backup automatico degli archivi firmati Firma Generica 17 1

2 1 Connessione dell apparato Per interconnettere l appliance alla propria LAN effettuare i seguenti passaggi: - Collegare l appliance alla rete LAN aziendale tramite la porta ethernet usando un cavo UTP - Collegare il cavo di alimentazione fornito alla presa elettrica a muro ed al dispositivo e portare l interruttore in posizione I, dopodiché premere il tasto di accensione. Alcune versioni sono sprovviste di tasto di accensione, in questi casi è sufficiente portare l interruttore in posizione I. - Dopo due minuti c.a l appliance sarà disponibile in rete. 2 Prima configurazione Per effettuare una prima configurazione corretta del Log Manager è necessario effettuare tutti i passaggi presenti nel capito 2. Di seguito sono riportare le configurazioni di default del sistema utili per il primo accesso. 2.1 Impostazioni di fabbrica Indirizzo IP eth Nome Utente Password Admin log Gateway DNS DNS

3 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway Per configurare i parametri di rete del Log Manager effettuare i seguenti passaggi: - Una volta collegato l apparato alla propria rete, seguendo i passi al punto 1, impostare sul proprio PC un indirizzo IP statico (es ) in modo da poter raggiungere l appliance via WEB. - Lanciare il proprio browser è inserire nella barra degli indirizzi l IP dell appliance. - Per procedere è necessario autenticarsi utilizzando le credenziali di default riportate al punto Una volta effettuato il Log in dal menù selezionare il tab Networking, nel sotto menù selezionare Interfacce di Rete. Dall elenco delle interfacce disponibili selezionare eth0 che corrisponde alla LAN del sistema. 3

4 - Nel pannello di configurazione dell interfaccia eth0 compilare tutti i parametri richiesti in base alla propria LAN. - Indirizzo IP: inserire un indirizzo IP libero della propria classe di rete LAN. - Maschera di rete: inserire la Subnetmask della rete LAN. - Time Server: inserire il Server NTP dal quale l apparato ricava l orario di sistema. - Gateway: inserire il Gateway della rete LAN - Una volta inseriti le impostazioni di rete selezionare salva. - Per rendere effettive le modifiche è necessario riavviare l apparato. Per informazione su come riavviare l apparato fare riferimento al paragrafo

5 2.3 Configurazione DNS e Nome Host - Una volta effettuato il Log in dal menù selezionare il tab Networking, nel sotto menù selezionare Nome Host e DNS. - Nel pannello di configurazione compilare tutti i parametri richiesti. - Nome host: Inserire il nome macchina che si intende assegnare al dispositivo, ad esempio LogManager.local - DNS Primario e secondario: Inserire gli indirizzo IP del DNS forniti dal provider oppure dei DNS generici. - Una volta inseriti i parametri richiesti selezionare salva. - Per rendere effettive le modifiche è necessario riavviare l apparato. Per informazione su come riavviare l apparato fare riferimento al paragrafo

6 2.4 Configurazione Smart Host (SMTP) - Una volta effettuato il Log in dal menù selezionare il tab Networking, nel sotto menù selezionare Smart Host. - Nel pannello di configurazione compilare tutti i parametri richiesti. - Smart Host: Inserire il nome o l idirizzo IP del server SMTP aziendale o del provider. - Autenticazione richiesta: Attivare o disattivare l autenticazione in base alla configurazione del server SMTP utilizzato. - Nome Utente e Password: Se richieste dal server SMTP utilizzato inserire le credenziali di accesso. Il Log Manager seleziona automaticamente la modalità di autenticazione compatibile con il server SMTP utilizzato. - Una volta inseriti i parametri richiesti selezionare salva. 6

7 2.5 Configurazione indirizzi amministrativi - Una volta effettuato il Log in dal menù selezionare il tab Setup, nel sotto menù selezionare amministrative. - Nel pannello di configurazione compilare tutti i parametri richiesti. - Mittente delle Inserire l che verrà utilizzata come mittente dall apparato. Si consiglia di inserire un indirizzo reale. - Amministratore: inserire l indirizzo dell amministratore della rete locale al quale verranno inviate comunicazioni relative allo stato del sistema. - Una volta inseriti i parametri richiesti selezionare salva. 7

8 2.6 Generare un certificato valido Per un corretto funzionamento dell apparato è necessario avere un certificato valido. Durante la prima configurazione è necessario rigenerare il certificato già presente. - Una volta effettuato il Log in dal menù selezionare il tab Setup, nel sotto menù selezionare Certification Autority. - Verificare che sia presente il messaggio Server Verisign Disponibile diversamente non sarà possibile applicare la marcatura temporale. Per una corretta configurazione di rete fare riferimento ai paragrafi 2.2 e Al primo accesso il certificato sarà scaduto. Per rigenerarlo selezionare il pulsante Rinnova Certificato. - Nella schermata successiva compilare tutti i campi richiesti in base ai propri dati aziendali e selezionare Genera per procedere alla creazione del nuovo certificato. 8

9 2.7 Riavviare l apparato - Per riavviare il Log Manager selezionare nel menù, come da esempio, l apposito tasto poi nel sotto menù selezionare Riavvia il sistema. Per procedere al riavvio selezionare il tasto Riavvia il Sistema per confermare. - Dopo il riavvio l appliance sarà disponibile in rete e raggiungibile tramite browser dopo qualche minuto. 3 Gestione dei LOG Il sistema Log Manager registra e archivia i LOG che gli vengono da altri sistemi opportunamente configurati. Una volta ricevuti i log è possibile consultarli, effettuare ricerche mirate ed esportarli sia come archivio firmato digitalmente sia come file xls. 3.1 Registrazione dei LOG La configurazione dei sistemi che devono inviare i log al Log Manager varia in base alla tipologia di sistema operativo. Per sistemi Windows e Mac OS X sono disponibili per il download dall interfaccia del Log Manager dei client specifici. Per le macchine Unix è necessario configurare opportunamente syslog. Sono compatibili anche tutti quegli apparati che supportano syslog come alcuni router, switch, firewall ecc. e tutti gli apparati Gigasys. 9

10 Per scaricare i client dedicati a Windows e Mac OS X procedere come segue. - Una volta effettuato il Log in dal menù selezionare il tab Query, nel sotto menù selezionare Log Manager Clients. - Scaricare ed installare il client compatibile con il sistema operativo installato sull host che si intende registrare. 10

11 3.2 Consultare i LOG Per consultare i log direttamente dall interfaccia web del Log Manager procedere come segue. - Una volta effettuato il Log in ci viene proposta la Dashboard che contiene la lista di tutti i client che registrano i log sul sistema. Per tornare alla Dashboard dal menù selezionare il tab Query, nel sotto menù selezionare Dashboard. Per ogni host registrato vengono mostrati tutti i record associati separati per tipologia. Tutti i tipi di log Log di tipo Error Log di tipo Notice 11

12 Log di tipo Information Log di tipo Warning Log di tipo Alert Log di tipo Debug Accanto alla relativa icona viene visualizzato il numero di record relativo. Selezionando una determinata icona verranno mostrati solo i log di quel tipo. 3.3 Ricerca dei LOG E possibile effettuare vari tipi di ricerca all interno dei log registrati. - Una volta effettuato il Log in dal menù selezionare il tab Query, nel sotto menù selezionare il tipo di ricerca desiderata. - Ricerca libera: Permette di cercare all interno di tutti i log registrati sul Log Manager con la possibilità di applicare dei filtri personalizzati. - Ricerca Login/Logout: Permette di cercare all interno di tutti i log che contengono informazioni relativi ai log in e log out con la possibilità di applicare dei filtri personalizzati. - Ricerca File Audit: Permette di cercare all interno di tutti i log generati dal servizio Auditing di Windows con la possibilità di applicare dei filtri personalizzati. - Consulta inventario: Permette di cercare all interno delle informazioni di inventario Hardware e Software. Questa caratteristica è disponibile solo per macchine Windows e richiede l installazione del client completo. Per informazioni su come installare il client fare riferimento al punto 3.1. La velocità della ricerca è soggetta alla quantità di log registrati sul Log Manager. Attendere il completo caricamento della pagina per ottenere il risultato della ricerca. 12

13 3.4 Esportare i LOG in formato xls E possibile esportare il risultato di una ricerca all interno dei log registrati in formato xls. - Una volta effettuata una ricerca (fare riferimento al punto 3.3) selezionare il tasto Esporta in Excel posto in cima al risultato della ricerca per avviare il download del file. Il file xls va utilizzato solo in caso di consultazione in quanto non è firmato digitalmente. 13

14 3.5 Archiviare i LOG con firma digitale L apparato effettua l archiviazione dei log, ad intervalli personalizzabili, e la firma digitale dell archivio che ne attesta l integrità. Per il corretto funzionamento dell archiviazione seguire attentamente le istruzioni ai punti 2.2, 2.3, Una volta effettuato il Log in dal menù selezionare il tab Scheduler, nel sotto menù selezionare Archiviazione Programmata. - Mantieni Log online per: Permette di definire per quanto tempo i log rimangono consultabili dall interfaccia, trascorso il tempo limite saranno consultabili solo utilizzando gli archivi firmati. L intervallo minimo è di sei mesi. - Crea Archivio dei Log: Permette di impostare la frequenza di esportazione dei log in archivio compresso firmato digitalmente. - Metti Off Line le informazioni extra: Permette di attivare la cancellazione automatica dei log non necessari al tracciamento degli accessi utente. - Metti Off Line informazioni extra più vecchie di: Permette di definire quanto tempo possono restare online le informazioni extra prima di essere cancellate. - Per applicare le modifiche selezionare salva. 14

15 3.6 Utilizzare gli archivi firmati Gli archivi firmati contengono i LOG in formato XML e come dump di database MySQL. Si presentano come dei file.exe, per aprirli è sufficente un programma per la gestione degli archivi compressi. E possibile verificare la validità del certificato da qualsiasi macchina windows dalle proprietà del file.exe. Per scaricare gli archivi dal Log Manager procedere come segue. - Una volta effettuato il Log in dal menù selezionare il tab Scheduler, nel sotto menù selezionare Visualizza Log Archiviati. - Nella lista proposta selezionare download relativo all archivio che intendiamo scaricare, questo darà il via al download del file. 15

16 3.7 Effettuare il Backup automatico degli archivi firmati E possibile esportare in automatico ad orari preimpostati gli archivi firmati su un supporto esterno come ad esempio un NAS. - Una volta effettuato il Log in dal menù selezionare il tab Scheduler, nel sotto menù selezionare Backup. - Se intendiamo creare un nuovo job selezioniamo Nuovo backup altrimenti per modificare un backup già esistente selezioniamolo dalla lista. - Abilitato: Definisce se il job deve essere eseguito automaticamente o no. - Nome Backup: Inserire un nome univoco per il job di backup. - Indirizzo a cui inviare i log: Indirizzo che riceverà i log ad ogni esecuzione del backup. - Ulteriore indirizzo Se si intende inviare i log ad un alto indirizzo inserirlo in questo campo. - Crea archivio per ogni giorno della settimana: Si: Abilitando questa opzione verrà creata una cartella per ogni giorno della settimana nel quale il backup viene eseguito (1 per lunedì, 2 per martedì ecc ecc) che conterranno ciascuna i dati completi. La copia è incrementale sullo stesso giorno della settimana prima. No: Se le opzioni di backup per giorno della settimana sono disattivate viene creata una sola copia dei dati presenti. Alla successiva esecuzione della copia viene eseguito un backup incrementale che trasferisce solo le modifiche. 16

17 Differenziale: Se viene attivata l opzione differenziale verrà creata una directory full backup. Tale directory verrà aggiornata una volta alla settimana e conterrà i dati completi, troveremo poi delle cartelle per ogni giorno di esecuzione che conterranno solo i file modificati rispetto a quelli contenuti nella directory fullbackup. - Ora e Giorni: Premettono di selezionare quando il job deve essere eseguito in automatico. - Rimuovi dal server remoto i file non presenti in locale?: Se attivato vengono propagate le cancellazioni. - Crea un unico file compresso?: Abilitando questa opzione viene creato un archivio compresso di tutti i dati dei quali si esegue il backup. Con questa opzione attiva non può essere eseguito il backup incrementale. - Ultima Esecuzione: Permette di visualizzare i log dell ultima esecuzione del backup. - Backup dei dati su un sistema Remoto di Tipologia: Permette di selezionare la destinazione del backup. In base al tipo di protocollo utilizzato si inseriranno le credenziali di accesso. Sono supportati la condivisione windows (SMB), la condivisione unix (NFS), la condivisone rsync e l FTP. Una volta inseriti tutti i campi selezionare salva. 3.8 Firma Generica E possibile utilizzare il Log Manager per firmare qualsiasi tipo di file. Verrà creata un area FTP personalizzata, tutti i tipi di file caricati verranno compressi e firmati. - Una volta effettuato il Log in dal menù selezionare il tab Scheduler, nel sotto menù selezionare Firma Generica. - Selezionare Nuovo Utente e inserire le credenziali di accesso che verranno utilizzate per la transazione FTP. 17

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

QUICK START GUIDE F640

QUICK START GUIDE F640 QUICK START GUIDE F640 Rev 1.0 PARAGRAFO ARGOMENTO PAGINA 1.1 Connessione dell apparato 3 1.2 Primo accesso all apparato 3 1.3 Configurazione parametri di rete 4 2 Gestioni condivisioni Windows 5 2.1 Impostazioni

Dettagli

1. Panoramica Prodotto... 2 1.1 Sezione Anteriore... 2 1.2 Sezione Posteriore... 2

1. Panoramica Prodotto... 2 1.1 Sezione Anteriore... 2 1.2 Sezione Posteriore... 2 APPLIANCE FAX F90 Quick start guide Rev 1.2 1. Panoramica Prodotto... 2 1.1 Sezione Anteriore... 2 1.2 Sezione Posteriore... 2 2. Messa in opera... 3 2.1 Connessione dell apparato... 3 2.2 Primo accesso

Dettagli

QUICK START GUIDE SERIE S Rev 1.0

QUICK START GUIDE SERIE S Rev 1.0 QUICK START GUIDE SERIE S Rev 1.0 PARAGRAFO ARGOMENTO PAGINA 1.1 Connessione dell apparato 3 1.2 Primo accesso all apparato 3 1.3 Wizard 4 2 Gestioni credenziali di acceso 6 2.1 Credenziali di accesso

Dettagli

Configurazione router VoIP TeleTu P.RG A4101N

Configurazione router VoIP TeleTu P.RG A4101N Questo documento ti guiderà nella configurazione e nei collegamenti da effettuare, per iniziare da subito a navigare, telefonare e risparmiare con il nuovo router VoIP TeleTu! Contenuto della confezione

Dettagli

ETI/Domo. Italiano. www.bpt.it. ETI-Domo Config 24810070 IT 29-07-14

ETI/Domo. Italiano. www.bpt.it. ETI-Domo Config 24810070 IT 29-07-14 ETI/Domo 24810070 www.bpt.it IT Italiano ETI-Domo Config 24810070 IT 29-07-14 Configurazione del PC Prima di procedere con la configurazione di tutto il sistema è necessario configurare il PC in modo che

Dettagli

NAS Hard Drive. Guida per l utente

NAS Hard Drive. Guida per l utente NAS Hard Drive Guida per l utente Italiano Sommario INTRODUZIONE 3 CONTROLLI, CONNETTORI E INDICATORI 3 Pannello anteriore 3 Pannello posteriore 4 INFORMAZIONI SUL DISCO RIGIDO 5 POSIZIONAMENTO DELL UNITÀ

Dettagli

BIMPublisher Manuale Tecnico

BIMPublisher Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1 Cos è BIMPublisher...3 2 BIM Services Console...4 3 Installazione e prima configurazione...5 3.1 Configurazione...5 3.2 File di amministrazione...7 3.3 Database...7 3.4 Altre

Dettagli

AC1600 Smart WiFi Router

AC1600 Smart WiFi Router Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

SYNERGY. Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO

SYNERGY. Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO SYNERGY Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 4 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 4 3 SETUP... 4 4 ACCESSO A SYNERGY E UTENTI... 5 4.1 Utenti... 5 4.2

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-502T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

1. BENVENUTI CARATTERISTICHE

1. BENVENUTI CARATTERISTICHE 1. BENVENUTI NB CARATTERISTICHE FUNZIONI AVANZATE 1.2 CONTENUTO CONFEZIONE 1.3 VISTE PRODOTTO VISTA FRONTALE PANNELLO POSTERIORE (vedi 2.5.5) PULSANTE RESET: 1.4 REQUISITI DI SISTEMA PC NB 1.5 ISTRUZIONI

Dettagli

Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione. Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte.

Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione. Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte. Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte. La guida di installazione hardware spiega passo per passo come installare

Dettagli

Guida all impostazione. Eureka Web

Guida all impostazione. Eureka Web Eureka Web Guida all impostazione Maggio 2015 1 IMPOSTAZIONE EUREKA WEB Accedere con un browser all EurekaWeb, per default l indirizzo ip è 192.168.25.101, utente : master password : master. Ad accesso

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

SYNERGY. Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO

SYNERGY. Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO SYNERGY Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 4 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 4 3 SETUP... 4 4 ACCESSO A SYNERGY E UTENTI... 5 4.1 Utenti... 5 4.2

Dettagli

Guida rapida per l installazione

Guida rapida per l installazione Guida rapida per l installazione Modem Router wireless ADSL2+ EUSSO Guida Installazione e Configurazione Premessa La presente guida riporta le istruzioni per installare e configurare rapidamente il router

Dettagli

ThinMan 5.0 Remote Administrator

ThinMan 5.0 Remote Administrator ThinMan 5.0 Remote Administrator Manuale Utente ThinMan 5.0 - Remote Administrator Manuale Utente Versione: 1.01, Settembre 2007 Questo documento è stato prodotto da CompuMaster. Questo manuale, il software

Dettagli

Dynamic DNS e Accesso Remoto

Dynamic DNS e Accesso Remoto Dynamic DNS e Accesso Remoto 1 Descrizione Il Dynamic DNS è una tecnologia che consente di associare un nome host DNS ad un indirizzo IP assegnato allo stesso host, anche se questo cambia nel tempo. In

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX Questa guida riporta i passi da seguire per la connessione dei DVR serie TMX ad Internet con indirizzo IP dinamico, sfruttando il servizio

Dettagli

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI 2. Prima di iniziare l installazione assicurarsi che OrisLAB

Dettagli

Manuale. di configurazione. Interfaccia di gestione. Configurazioni. Storage. Stampanti SOMMARIO

Manuale. di configurazione. Interfaccia di gestione. Configurazioni. Storage. Stampanti SOMMARIO Manuale di configurazione 2 Configurazioni 8 Storage 30 Stampanti 41 Manuale Interfaccia di gestione di configurazione SOMMARIO Interfaccia di gestione INTRODUZIONE La configurazione del modem può essere

Dettagli

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server In questo documento viene mostrato come distribuire l'unità Cisco UC 320W in un ambiente Windows Small Business Server. Sommario In questo

Dettagli

StarBridge. Easy Start. Modem/Router ADSL Aethra EB1030: Ethernet EB1040: Ethernet & USB. Versione 1.0

StarBridge. Easy Start. Modem/Router ADSL Aethra EB1030: Ethernet EB1040: Ethernet & USB. Versione 1.0 StarBridge Modem/Router ADSL Aethra EB1030: Ethernet EB1040: Ethernet & USB Easy Start Versione 1.0 1 2 INTRODUZIONE 4 REQUISITI DEL SISTEMA 4 CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL MODEM/ROUTER ADSL 5 DESCRIZIONE

Dettagli

FPf per Windows 3.1. Guida all uso

FPf per Windows 3.1. Guida all uso FPf per Windows 3.1 Guida all uso 9 Servizio di Aggiornamento del prontuario on line FFPWeb Versione 1 del 23/01/2005 Guida all uso di FPF Servizio di Aggiornamento del Prontuario - ver. 1 Pagina 1 Procedura

Dettagli

Indice dei contenuti

Indice dei contenuti Condivisione FTP Indice dei contenuti Introduzione... 1 Configurazione... 2 Account utente... 2 Condivisione... 4 Autorizzazioni... 6 Accesso... 8 Accesso dalla rete locale LAN... 8 Accesso da Internet...

Dettagli

NAS 224 Accesso remoto Configurazione manuale

NAS 224 Accesso remoto Configurazione manuale NAS 224 Accesso remoto Collegamento al NAS ASUSTOR tramite Internet A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere in grado di: 1. Configurare il sistema

Dettagli

BIPAC-5100S. Router ADSL. Guida rapida all avvio

BIPAC-5100S. Router ADSL. Guida rapida all avvio BIPAC-5100S Router ADSL Guida rapida all avvio Billion BIPAC-5100S ADSL Modem/Router Per istruzioni più dettagliate sulla configurazione e l uso del router firewall ADSL (senza fili), vedere il manuale

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Modem Fibra (ONT) ALU I-240W-Q. Manuale Utente

Modem Fibra (ONT) ALU I-240W-Q. Manuale Utente Modem Fibra (ONT) ALU I-240W-Q Manuale Utente I Sommario 1 Accesso all interfaccia web di gestione... 1 2 Configurazioni... 1 2.1 LAN... 1 2.2 Rete Wireless (WLAN)... 2 2.3 Sicurezza... 4 2.3.1 Filtro

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

BIPAC-5100 / 5100W. Router ADSL (senza fili) Guida rapida all avvio

BIPAC-5100 / 5100W. Router ADSL (senza fili) Guida rapida all avvio BIPAC-5100 / 5100W Router ADSL (senza fili) Guida rapida all avvio Billion BIPAC-5100 / 5100W ADSL Router Per istruzioni più dettagliate sulla configurazione e l uso del router firewall ADSL (senza fili),

Dettagli

FileMaker 12. Guida di Pubblicazione Web Immediata

FileMaker 12. Guida di Pubblicazione Web Immediata FileMaker 12 Guida di Pubblicazione Web Immediata 2004 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto

MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come accedere da Internet al vostro FRITZ!Box in ufficio o a casa, quando siete in mobilità o vi trovate in luogo

Dettagli

CD-ROM (contiene Manual y garantía) Cavo Ethernet (CAT5 UTP/diritto) Cavo Console (RS-232)

CD-ROM (contiene Manual y garantía) Cavo Ethernet (CAT5 UTP/diritto) Cavo Console (RS-232) Il presente prodotto può essere configurato con un qualunque browser, come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6 o versioni superiori. DFL-700 NETDEFEND Network Security Firewall Prima di cominciare

Dettagli

Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1

Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1 Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1 Questo documento descrive come installare il software per il supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM

Dettagli

Connessioni e indirizzo IP

Connessioni e indirizzo IP Connessioni e indirizzo IP Questo argomento include le seguenti sezioni: "Installazione della stampante" a pagina 3-2 "Impostazione della connessione" a pagina 3-6 Installazione della stampante Le informazioni

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Petra Firewall 3.1. Guida Utente

Petra Firewall 3.1. Guida Utente Petra Firewall 3.1 Guida Utente Petra Firewall 3.1: Guida Utente Copyright 1996, 2004 Link s.r.l. (http://www.link.it) Questo documento contiene informazioni di proprietà riservata, protette da copyright.

Dettagli

MC-link Spa. Pannello frontale del Vigor2700e. Installazione hardware del Vigor2700e

MC-link Spa. Pannello frontale del Vigor2700e. Installazione hardware del Vigor2700e MC-link Spa Pannello frontale del Vigor2700e Installazione hardware del Vigor2700e Questa sezione illustrerà come installare il router attraverso i vari collegamenti hardware e come configurarlo attraverso

Dettagli

Appliance software Sophos UTM

Appliance software Sophos UTM Appliance software Sophos UTM Guida introduttiva Versione del prodotto: 9.300 Data documento: martedì 2 dicembre 2014 Soluzioni Sophos UTM Requisiti Minimi Hardware : CPU Intel compatibile 1.5 GHz + 1

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Easy2Check Manuale Utente

Easy2Check Manuale Utente Easy2Check Manuale Utente 1 Sommario 1. Easy2Check... 3 1.1 Caratteristiche... 3 1.1.1 Contenuto della confezione... 3 1.1.2 Requisiti... 3 1.1.3 Dimensioni ed ingombri... 4 1.1.4 Scheda tecnica... 5 1.1.5

Dettagli

Guida pratica all utilizzo di Zeroshell

Guida pratica all utilizzo di Zeroshell Guida pratica all utilizzo di Zeroshell Il sistema operativo multifunzionale creato da Fulvio.Ricciardi@zeroshell.net www.zeroshell.net Proteggere una piccola rete con stile ( Autore: cristiancolombini@libero.it

Dettagli

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE Di seguito vengono riassunti i passi da seguire per installare l'intellygate. 1. Accedere alle pagine web di configurazione

Dettagli

www.aylook.com MANUALE UTENTE VMS (versione 1.0) pag. 1 di 25

www.aylook.com MANUALE UTENTE VMS (versione 1.0) pag. 1 di 25 MANUALE UTENTE VMS (versione 1.0) pag. 1 di 25 INDICE 1. PRESENTAZIONE SOFTWARE VMS... 3 2. PRIMO COLLEGAMENTO AL VMS... 3 3. LAYOUT DEL PROGRAMMA... 5 3.1 Tabs... 5 3.2 Toolbar... 6 3.3 Status bar...

Dettagli

NextFAX Manuale Installatore - V1.2

NextFAX Manuale Installatore - V1.2 NextFAX Manuale Installatore - V1.2 INDICE NEXTFAX - MANUALE - V1.0... 1 1 INTRODUZIONE A NEXTFAX... 3 2 FUNZIONAMENTO DI NEXTFAX... 4 3 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 4 FUNZIONALITÀ DI NEXTFAX... 6 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

NetComp quick reference. 1. NETCOMP...2 2. Supporto Windows CE...3 3. UPDATE SISTEMA...8. 3.1 Update Bootloader/Image...8

NetComp quick reference. 1. NETCOMP...2 2. Supporto Windows CE...3 3. UPDATE SISTEMA...8. 3.1 Update Bootloader/Image...8 MNL139A000 NetComp quick reference ELSIST S.r.l. Sistemi in elettronica Via G. Brodolini, 15 (Z.I.) 15033 CASALE M.TO ITALY Internet: http://www.elsist.it Email: elsist@elsist.it TEL. (39)-0142-451987

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

BiPAC 7402R2. Router Firewall ADSL2+ VPN. Guida rapida all avvio

BiPAC 7402R2. Router Firewall ADSL2+ VPN. Guida rapida all avvio BiPAC 7402R2 Router Firewall ADSL2+ VPN Guida rapida all avvio Billion BiPAC 7402R2 Router Firewall ADSL2+ VPN Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il Router Firewall ADSL2+ VPN,

Dettagli

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL G300...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...7 Accesso

Dettagli

Tiesse Software Upgrade NOS. Pubblicazione a cura di: Tiesse s.p.a. via Asti, Area Industriale S. Bernardo 10015 Ivrea (TO) Italy

Tiesse Software Upgrade NOS. Pubblicazione a cura di: Tiesse s.p.a. via Asti, Area Industriale S. Bernardo 10015 Ivrea (TO) Italy Tiesse Software Upgrade NOS Pubblicazione a cura di: Tiesse s.p.a. via Asti, Area Industriale S. Bernardo 10015 Ivrea (TO) Italy Contents 1 Introduzione 4 1.1 Validità.............................. 4 1.2

Dettagli

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press Guida alla soluzione dei problemi 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

L installazione Fritz!Box Fon WLAN 7050

L installazione Fritz!Box Fon WLAN 7050 L installazione Fritz!Box Fon WLAN 7050 Contenuto 1 Descrizione...3 2 Impostazione di Fritz!Box Fon WLAN per collegamento a internet4 2.1 Configurazione di Fritz!Box Fon WLAN 7050 con cavo USB...4 2.2

Dettagli

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart. Smart Guide netrd ITALIANO Versione: 3.2.5 netrd è commercializzato da etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.it 1 1 Descrizione Prodotto INDICE 1.1 Informazioni

Dettagli

WI-FI DOCKING STATION USB 3.0 Single Bay per Hard Disk 2.5"/3.5" SATA III

WI-FI DOCKING STATION USB 3.0 Single Bay per Hard Disk 2.5/3.5 SATA III WI-FI DOCKING STATION USB 3.0 Single Bay per Hard Disk 2.5"/3.5" SATA III Manuale Utente HXDDWIFI www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

IP Camera senza fili/cablata. Guida d installazione rapida (Per MAC OS) ShenZhen Foscam Tecnologia Intelligente Co., Ltd

IP Camera senza fili/cablata. Guida d installazione rapida (Per MAC OS) ShenZhen Foscam Tecnologia Intelligente Co., Ltd IP Camera senza fili/cablata Guida d installazione rapida (Per MAC OS) Modello: FI8910W Colore: Nera Modello: FI8910W Colore: Bianco ShenZhen Foscam Tecnologia Intelligente Co., Ltd Guida d installazione

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA KRAUN FAQ

VIDEOSORVEGLIANZA KRAUN FAQ VIDEOSORVEGLIANZA KRAUN FAQ INDICE COMPATIBILIT À 1. Come posso vedere le immagini delle mie telecamere Kraun? 2. Quali browser posso utilizzare per visualizzare le immagini riprese dalle telecamere Kraun?

Dettagli

rapida Guida d installazione IP Camera senza fili/cablata Modello: FI8910W Modello: FI8910W Colore: Nera Colore: Bianco

rapida Guida d installazione IP Camera senza fili/cablata Modello: FI8910W Modello: FI8910W Colore: Nera Colore: Bianco IP Camera senza fili/cablata Guida d installazione rapida Modello: FI8910W Colore: Nera Modello: FI8910W Colore: Bianco Per Windows OS ------1 Per MAC OS ------15 ShenZhen Foscam Tecnologia Intelligente

Dettagli

Guida d installazione rapida

Guida d installazione rapida V38.01 IP Camera senza fili/cablata Guida d installazione rapida (Per MAC OS) FI8909/FI8909W ShenZhen Foscam Tecnologia Intelligente Co., Ltd Guida d installazione rapida Lista d imballaggio 1) IP CAMERA

Dettagli

Manuale utente. ver 1.0 del 31/10/2011

Manuale utente. ver 1.0 del 31/10/2011 Manuale utente ver 1.0 del 31/10/2011 Sommario 1. Il Servizio... 2 2. Requisiti minimi... 2 3. L architettura... 2 4. Creazione del profilo... 3 5. Aggiunta di un nuovo dispositivo... 3 5.1. Installazione

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido BiGuard 2 Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness Guida di avvio rapido Gateway di protezione per casa e ufficio BiGuard 2 ibusiness Introduzione BiGuard 2 è un dispositivo di commutazione

Dettagli

Guida rapida: Fiery proserver per EFI VUTEk

Guida rapida: Fiery proserver per EFI VUTEk Guida rapida: Fiery proserver per EFI VUTEk Questo documento è una guida passo per passo alla configurazione e all utilizzo di EFI Fiery proserver con la Stampante EFI VUTEk. In esso sono trattati i seguenti

Dettagli

Condivisione file. Rev: 2.0.0 1910010856

Condivisione file. Rev: 2.0.0 1910010856 Condivisione file Rev: 2.0.0 1910010856 Indice dei contenuti Introduzione... 1 Configurazione... 2 Account utente... 2 Condivisione... 4 Autorizzazioni... 6 Accesso anonimo... 8 Accesso... 9 Risoluzione

Dettagli

Collegamento del Prodotto

Collegamento del Prodotto Collegamento del Prodotto Si prega di utilizzare una connessione cablata per la configurazione del Router. Prima di connettere i cavi, assicurarsi di avere mani pulite ed asciutte. Se è in uso un altro

Dettagli

Configurare una rete con PC Window s 98

Configurare una rete con PC Window s 98 Configurare una rete con PC Window s 98 In estrema sintesi, creare una rete di computer significa: realizzare un sistema di connessione tra i PC condividere qualcosa con gli altri utenti della rete. Anche

Dettagli

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server FileMaker Pro 12 Guida di FileMaker Server 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker è un marchio di FileMaker,

Dettagli

GFX101 GFX101+ GFX102 GFX102+

GFX101 GFX101+ GFX102 GFX102+ GFX101 GFX101+ GFX102 GFX102+ GATEWAY VOIP A 2 PORTE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Connessioni Fisiche Gateway GFX101/101+/102/102+ CONNESSIONI FISICHE Eseguire i collegamenti hardware in base allo schema

Dettagli

Guida all utilizzo. Versione guida: 0.1alpha No layout grafico. www.mediaservicesnc.it

Guida all utilizzo. Versione guida: 0.1alpha No layout grafico. www.mediaservicesnc.it 1 Guidaall utilizzo Versioneguida:0.1alpha Nolayoutgrafico www.mediaservicesnc.it 1 Introduzionealprodotto Smart Data Server è un prodotto pensato per le piccole imprese che popolano il tessuto commercialeitaliano.guardandoleofferteperildatastoragediretedisponibilioggigiornosul

Dettagli

Progettazione di reti AirPort

Progettazione di reti AirPort apple Progettazione di reti AirPort Indice 1 Per iniziare con AirPort 5 Utilizzo di questo documento 5 Impostazione Assistita AirPort 6 Caratteristiche di AirPort Admin Utility 6 2 Creazione di reti AirPort

Dettagli

Convertitore di rete NETCON

Convertitore di rete NETCON MANUALE DI PROGRAMMAZIONE INTERFACCIA TCP/IP PER SISTEMI REVERBERI Convertitore di rete NETCON RMNE24I0 rev. 1 0708 I N D I C E 1. Scopo... 4 2. Descrizione... 4 3. Collegamenti elettrici del dispositivo...

Dettagli

La VPN con il FRITZ!Box Parte I. La VPN con il FRITZ!Box Parte I

La VPN con il FRITZ!Box Parte I. La VPN con il FRITZ!Box Parte I La VPN con il FRITZ!Box Parte I 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come realizzare un collegamento tramite VPN(Virtual Private Network) tra due FRITZ!Box, in modo da mettere in comunicazioni

Dettagli

Networking Wireless con Windows XP

Networking Wireless con Windows XP Networking Wireless con Windows XP Creare una rete wireless AD HOC Clic destro su Risorse del computer e quindi su Proprietà Clic sulla scheda Nome computer e quindi sul pulsante Cambia Digitare il nome

Dettagli

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE ALLNET ALL7950 Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL TELEFONO ALL7950...3

Dettagli

1Aprire il proprio browser (es. Internet Explorer) e digitare l indirizzo HTTP://192.168.0.1

1Aprire il proprio browser (es. Internet Explorer) e digitare l indirizzo HTTP://192.168.0.1 PAGINA DI CONFIGURAZIONE DIGICOM RAW150-A02 (8E4492) 1Aprire il proprio browser (es. Internet Explorer) e digitare l indirizzo HTTP://192.168.0.1 accedere alla pagina di configurazione dell ADSL Router

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Server CD-ROM HP per reti Ethernet a 10 Mbit/s. Guida di riferimento rapido

Server CD-ROM HP per reti Ethernet a 10 Mbit/s. Guida di riferimento rapido Server CD-ROM HP per reti Ethernet a 10 Mbit/s Guida di riferimento rapido Informazioni preliminari Solo per versioni indipendenti: verificare che sul cavo di alimentazione del Server CD-ROM (19V CC) siano

Dettagli

BIPAC-7100S / 7100. Modem/Router ADSL. Guida rapida

BIPAC-7100S / 7100. Modem/Router ADSL. Guida rapida BIPAC-7100S / 7100 Modem/Router ADSL Guida rapida Billion BIPAC-7100S/7100 ADSL Modem/Router Per istruzioni più dettagliate sulla configurazione e l uso del Modem/Router ADSL, vedere il manuale on-line.

Dettagli

Installazione software e configurazione serie IEC-line

Installazione software e configurazione serie IEC-line Installazione software e configurazione serie IEC-line aggiornamento: 04-10-2014 IEC-line by OVERDIGIT overdigit.com Tabella dei contenuti 1. Installazione del software... 3 1.1. Installazione di CoDeSys...

Dettagli

Conserva in tutta sicurezza documenti, file musicali e video in rete. Condividili e scarica con BitTorrent anche a PC spento

Conserva in tutta sicurezza documenti, file musicali e video in rete. Condividili e scarica con BitTorrent anche a PC spento Conserva in tutta sicurezza documenti, file musicali e video in rete. Condividili e scarica con BitTorrent anche a PC spento Tra download da Internet, documenti, copie di backup di CD e DVD e altri file,

Dettagli

Sartorius ProControl@Inline 3.x

Sartorius ProControl@Inline 3.x Manuale utente Sartorius ProControl@Inline 3.x Programma software Ethernet 98646-002-58 Indice Uso previsto 4 Caratteristiche 4 Tasti di scelta rapida comuni 4 Indicazioni legali 4 Lancio dell applicazione

Dettagli

IP Camera senza fili/cablata. Guida d installazione rapida (Per Windows OS) ShenZhen Foscam Tecnologia Intelligente Co., Ltd

IP Camera senza fili/cablata. Guida d installazione rapida (Per Windows OS) ShenZhen Foscam Tecnologia Intelligente Co., Ltd IP Camera senza fili/cablata Guida d installazione rapida (Per Windows OS) Modello: FI8910W Colore: Nera Modello: FI8910W Colore: Bianco ShenZhen Foscam Tecnologia Intelligente Co., Ltd Guida d installazione

Dettagli

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-ii Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Guida rapida all installazione

Guida rapida all installazione Guida rapida all installazione Wireless Network Broadband Router 140g+ WL-143 La presente guida illustra solo le situazioni più comuni. Fare riferimento al manuale utente contenuto nel CD-ROM in dotazione

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link Pannello frontale del Vigor2800i Installazione hardware del Vigor2800i Questa sezione illustrerà come installare

Dettagli

Indicazioni per una corretta configurazione del browser

Indicazioni per una corretta configurazione del browser SDS Scarico informazioni di dettaglio Basi Dati Sanità Versione 1.0.0 Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione novembre 2012 SDS-ConfigurazioniBrowser_v02 Pag. 1 di 27 Uso: ESTERNO

Dettagli

Manuale utente 3CX VOIP client / Telefono software Versione 6.0

Manuale utente 3CX VOIP client / Telefono software Versione 6.0 Manuale utente 3CX VOIP client / Telefono software Versione 6.0 Copyright 2006-2008, 3CX ltd. http:// E-mail: info@3cx.com Le Informazioni in questo documento sono soggette a variazioni senza preavviso.

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA

CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA VIPA 900-2C610 Router VPN Questo dispositivo consente la pura teleassistenza: non sono configurabili variabili, allarmi (email, sms), script. Requisiti hardware:

Dettagli

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS Guida all'installazione rapida DN-70591 INTRODUZIONE DN-70591 è un dispositivo combinato wireless/cablato progettato in modo specifico per i requisiti di rete

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli