KASPERSKY LAB. Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition GUIDA DELL UTENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "KASPERSKY LAB. Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition GUIDA DELL UTENTE"

Transcript

1 KASPERSKY LAB Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition GUIDA DELL UTENTE

2 K A S P E R S K Y M O B I L E S E C U R I T Y 7. 0 E N T E R P R I S E E D I T I O N Guida dell utente Kaspersky Lab Tel/Fax: +7 (495) , +7 (495) , +7 (495) Data di revisione: Agosto 2009

3 Sommario CAPITOLO 1. KASPERSKY MOBILE SECURITY 7.0 ENTERPRISE EDITION Requisiti hardware e software Kit di distribuzione Installazione di Kaspersky Mobile Security Installazione attraverso il computer dell utente Installazione attraverso un messaggio SMS Attivazione dell applicazione... 8 CAPITOLO 2. KASPERSKY MOBILE SECURITY PER SISTEMA OPERATIVO SYMBIAN Utilizzo dell applicazione Avvio dell applicazione Interfaccia grafica utente Impostazioni generali Scansione e protezione anti-virus Utilizzo della Quarantena Utilizzo di Anti-Spam Utilizzo di Antifurto Aggiornamento dei database dell applicazione Aggiornamento delle impostazioni di funzionamento dell applicazione Utilizzo del modulo Firewall Visualizzazione dei report sul funzionamento dell applicazione Disinstallazione dell applicazione CAPITOLO 3. KASPERSKY MOBILE SECURITY PER MICROSOFT WINDOWS MOBILE Predisposizione Avvio dell applicazione Interfaccia grafica utente Scansione anti-virus e protezione in tempo reale Scansione manuale Protezione in tempo reale... 47

4 4 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Scansione programmata Utilizzo della Quarantena Utilizzo dei moduli Anti-Spam e Antifurto Modulo Anti-Spam La scheda Antifurto Aggiornamento dei database dell applicazione Aggiornamento delle impostazioni di funzionamento dell applicazione Firewall Visualizzazione dei report sul funzionamento dell applicazione Disinstallazione dell applicazione APPENDICE A. KASPERSKY LAB APPENDICE B. CRYPTOEX LLC APPENDICE C. CONTRATTO DI LICENZA CON L UTENTE FINALE KASPERSKY LAB 71

5 CAPITOLO 1. KASPERSKY MOBILE SECURITY 7.0 ENTERPRISE EDITION Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition garantisce la protezione dei dispositivi mobili con sistema operativo Symbian OS e Microsoft Windows Mobile contro programmi nocivi e posta indesiderata ed esegue le seguenti funzioni: Protezione in tempo reale del file system del dispositivo intercettazione e scansione di: tutti gli oggetti in entrata trasmessi mediante connessioni wireless (porta IR, Bluetooth), messaggi EMS, durante la sincronizzazione con il personal computer e il download dei file utilizzando un browser; file aperti sul dispositivo mobile; programmi installati dall interfaccia del dispositivo. scansione degli oggetti del file system sul dispositivo mobile o sulle schede di espansione connesse su richiesta dell utente o in base alla scansione programmata. affidabile isolamento degli oggetti infetti nell area Quarantena. aggiornamento dei database di Kaspersky Mobile Security utilizzati per intercettare la presenza di programmi nocivi ed eliminare gli oggetti pericolosi. blocco dei messaggi SMS indesiderati. Blocco dell accesso ai dati dell utente o cancellazione dei suoi dati in caso di azioni non autorizzate sul dispositivo, come per esempio in caso di furto. protezione del dispositivo mobile a livello della rete. L utente può usare molteplici funzioni che forniscono il flessibile controllo delle impostazioni di Kaspersky Mobile Security, visualizzare lo stato corrente di protezione anti-virus e il registro eventi nel quale vengono registrate le operazioni dell applicazione. L applicazione include un sistema di menu e supporta un interfaccia utente di facile uso.

6 6 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Nota In caso di rilevamento di un programma nocivo, Kaspersky Mobile Security può disinfettare l oggetto rilevato (se possibile), eliminarlo o trasferirlo in Quarantena. In questo caso, non saranno salvate copie dell oggetto eliminato Requisiti hardware e software Kaspersky Mobile Security è concepito per essere installato su dispositivi mobili dotati di uno dei seguenti sistemi operativi: Symbian OS 9.1, 9.2 Serie 60 UI. Microsoft Windows Mobile 5.0. Microsoft Windows Mobile Kit di distribuzione Kaspersky Mobile Security può essere acquistato via Internet (kit di distribuzione dell applicazione e documentazione in formato elettronico). Kaspersky Mobile Security può essere acquistato anche presso i rivenditori di dispositivi di comunicazione mobile autorizzati. Per ulteriori informazioni, contattare il proprio operatore di comunicazione mobile Installazione di Kaspersky Mobile Security Attenzione! La versione installata di Kaspersky Mobile Security non effettua il backup e il restore. L applicazione viene installata attraverso il sistema centralizzato Kaspersky Administration Kit. L amministratore di rete può usare uno di questi due metodi di installazione: L'application est installée attraverso il computer dell utente; attraverso un messaggio SMS.

7 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition 7 Per maggiori informazioni sull installazione a distanza dell applicazione, vedere la Guida dell amministratore di Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Installazione attraverso il computer dell utente Dopo aver collegato il dispositivo mobile a un computer incluso nella rete logica di Administration Server, si apre la finestra della utilità kmlisten.exe (vedere Figura 1). Questa utility è stata messa a punto per garantire l'installazione di Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition su un dispositivo mobile. Figura 1. Utility Kmlisten Per installare Kaspersky Mobile Security, procedere come segue: utilizzando la finestra della utility kmlisten.exe, selezionare la casella accanto al nome del dispositivo nel quale si intende installare l applicazione e premere Installa. Il kit di distribuzione per l installazione dell applicazione sarà copiato sul dispositivo mobile e avviato.

8 8 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Installazione attraverso un messaggio SMS Per installare l applicazione, l amministratore di rete può utilizzare il servizio di installazione avvalendosi di un messaggio SMS (per dettagli, vedere la Guida dell amministratore di Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition). Sul dispositivo mobile sarà inviato un messaggio SMS contenente l URL del server su cui si trova il kit di installazione dell applicazione. Per installare l applicazione utilizzando un messaggio SMS, procedere come segue: 1. Aprire l SMS contenente l URL del server dal quale sarà scaricato il pacchetto di installazione di Kaspersky Mobile Security. 2. Utilizzare il link contenuto nel testo del messaggio per scaricare il kit di installazione dell applicazione sul dispositivo. 3. Salvare il kit di installazione dell applicazione. Il processo di installazione si avvierà automaticamente Attivazione dell applicazione Nota L applicazione deve essere attivata. In caso contrario, le funzionalità dell applicazione non saranno abilitate. L attivazione di Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition viene eseguita durante la sincronizzazione con Administration Server. Durante la sincronizzazione, il file chiave specificato durante la creazione di prassi per i dispositivi mobili (per maggiori dettagli sulle prassi di Kaspersky Administration Kit per i dispositivi mobili, vedere la guida dell amministratore di Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition) viene copiato sul dispositivo. Il processo di sincronizzazione dell applicazione con il servizio di amministrazione sarà avviato automaticamente con l intervallo specificato nelle prassi per dispositivi mobili. Il processo di sincronizzazione può anche essere avviato manualmente (vedere sezione a pagina 35 o section 3.6 a pagina 60).

9 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition 9 Nota Durante la creazione della regola, la possibilità di modificare il file chiave del dispositivo mobile deve essere bloccata. In caso contrario il dispositivo non sarà attivato durante la sincronizzazione con Administration Server.

10 CAPITOLO 2. KASPERSKY MOBILE SECURITY PER SISTEMA OPERATIVO SYMBIAN Questo capitolo descrive il funzionamento di Kaspersky Mobile Security 7.0 per dispositivi con sistema operativo Symbian versione 9.1, 9.2 o Serie 60 UI Utilizzo dell applicazione La presente sezione tratta informazioni sulla configurazione di impostazioni di scansione anti-virus e protezione in tempo reale, filtro di messaggi SMS, scansione anti-virus, aggiornamento dei database, impostazioni di funzionamento dell applicazione, protezione del dispositivo a livello di rete, ecc Avvio dell applicazione Per avviare Kaspersky Mobile Security, procedere come segue: 1. Aprire il menu principale del dispositivo. 2. Selezionare KMS 7.0 EE e avviare l applicazione utilizzando la voce Apri del menu Opzioni. Dopo l accensione del dispositivo, sul display compare una finestra con i componenti principali di Kaspersky Mobile Security (vedere Figura 2). Protez. tempo reale utilizzo della modalità di protezione in tempo reale (vedere sezione a pagina 13); Ultima scansione completa data dell ultima scansione anti-virus del dispositivo. Data DB data di pubblicazione del database anti-virus usato dall applicazione. Config. Anti-Spam Modalità di funzionamento di Anti-Spam (vedere sezione a pagina 22).

11 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 11 Livello Firewall livello di protezione del dispositivo a livello di rete (vedere sezione a pagina 35). Figura 2. Finestra di stato dei componenti dell'applicazione Per passare all interfaccia dell applicazione, premere OK Interfaccia grafica utente L interfaccia grafica utente (GUI) contiene sei schede: La scheda Scansione consente di eseguire una scansione anti-virus del dispositivo, modificare le impostazioni di scansione, modalità di protezione in tempo reale e quarantena e di configurare la scansione automatica programmata. La scheda Aggiornamento consente di aggiornare il database antivirus, modificare le impostazioni di aggiornamento e configurare il piano di scansione programmata. La scheda Firewall consente di monitorare le attività di rete e proteggere il dispositivo a livello di rete. La scheda Antifurto consente di bloccare il dispositivo e cancellare le informazioni in esso contenute in caso di perdita o furto (modulo Antifurto). La scheda Anti-Spam consente di configurare il filtro dei messaggi SMS in entrata (modulo Anti-Spam).

12 12 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition La scheda Info consente di visualizzare i registri di funzionamento dei componenti dell applicazione, informazioni generali sull applicazione, sui database utilizzati e di modificare le impostazioni generali utilizzate per il funzionamento dell applicazione. Per passare da una scheda all altra, usare il joystick del dispositivo o selezionare la voce Apri pagina nel menu Opzioni (vedere Figura 3). Figura 3. Il menu Opzioni Per tornare alla finestra di stato dei componenti dell applicazione, selezionare la voce Stato corrente del menu Opzioni Impostazioni generali Utilizzando le impostazioni contenute nella scheda Info della voce Impostazioni (vedere Figura 4) è possibile configurare le seguenti funzioni dell applicazione: Mostra scherm. di stato determina se lo stato corrente sarà visualizzato all avvio dell applicazione. Dimensioni registro determina le dimensioni massime del registro. Una volta raggiunte le dimensioni massime specificate, le voci più vecchie del registro saranno eliminate fino a raggiungere il valore minimo consentito. Illuminazione determina se lo schermo sarà illuminato durante la scansione anti-virus. Per impostazione predefinita, l illuminazione è disabilitata.

13 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 13 Riproduci suono controlla l uso della notifica sonora per segnalare certi eventi (rilevamento di oggetti infetti, messaggio sullo stato di un applicazione, ecc.) Per impostazione predefinita, la riproduzione del segnale acustico dipende dal profilo del dispositivo (impostazione In base al profilo). Selezionare Abilitata per utilizzare la notifica sonora indipendentemente dal profilo del dispositivo selezionato. L impostazione Volume suono determina il volume della notifica Sonora in caso di rilevamento di un oggetto infetto. Vibrazione determina la vibrazione del dispositivo al rilevamento di un oggetto infetto. Per impostazione predefinita, la vibrazione è abilitata. Figura 4. Il menu Impostazioni Per modificare i valori delle impostazioni, utilizzare il joystick del dispositivo o selezionare la voce Cambia nel menu Opzioni Scansione e protezione anti-virus La scheda Scansione consente di eseguire la scansione anti-virus di tutto il file system e della memoria del dispositivo o di una singola cartella o file. È inoltre possibile modificare le impostazioni della scansione anti-virus e della protezione in tempo reale, visualizzare i report di scansione e configurare l avvio della scansione automatica a intervalli programmati.

14 14 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Protezione in tempo reale e scansione manuale La protezione in tempo reale è la modalità di funzionamento in cui la parte residente di Kaspersky Mobile Security è caricata costantemente nella RAM del dispositivo e monitora tutti i dati, inclusi i dati in entrata ricevuti dal telefono. La protezione in tempo reale si avvia nel momento in cui si accende il telefono e continua fino al suo spegnimento (se l uso di questa modalità non è stato disabilitato dalle impostazioni). Kaspersky Mobile Security consente anche di eseguire la scansione completa del file system del dispositivo, inclusa l analisi degli oggetti situati nelle schede di espansione di memoria collegate. Le informazioni sui risultati della protezione in tempo reale e della scansione manuale saranno registrate nel report. Per visualizzare il report, selezionare la voce Report nella scheda Scansione. Per avviare la protezione in tempo reale, procedere come segue: 1. Selezionare la voce Impostazioni nella scheda Scansione. 2. Selezionare Impostazioni di monitoraggio nella sezione Impostazioni. 3. Abilitare/disabilitare la protezione in tempo reale impostando Protez. tempo reale sul valore corrispondente. Per modificare le impostazioni di funzionamento della protezione in tempo reale, procedere come segue: 1. Selezionare la voce Impostazioni nella scheda Scansione. 2. Selezionare Impostazioni di monitoraggio nella sezione Impostazioni. 3. Definire l area di scansione nella sezione Maschera scansione selezionando i tipi di file da analizzare: Tutti i file scansiona tutti i file. File eseguibili scansiona solo i program file eseguibili (per esempio *.exe, *.sis, *.mdl, *.app). Determinare l azione da eseguire al momento del rilevamento di un oggetto infetto (impostazione Azione virus trov.). Per impostazione predefinita, gli oggetti nocivi rilevati vengono trasferiti in quarantena (impostazione Quarantena).

15 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 15 Affinché le informazioni sul rilevamento di un oggetto infetto siano registrate nel report dell applicazione, selezionare Registra evento. Per eliminare dall applicazione gli oggetti nocivi rilevati senza chiedere l intervento dell utente, selezionare Elim. auto.. 4. Abilitazione / disabilitazione della scansione delle nuove schede (impostazione Scan. Nuova scheda). Per impostazione predefinita, se viene rilevata una scheda di memoria, l applicazione comunica che deve essere sottoposta a scansione antivirus. Per abilitare la scansione delle schede flash collegate al dispositivo, selezionare Scans. automatica. Per disabilitare la scansione automatica delle schede flash, selezionare Disabilita. 5. Abilitazione / disabilitazione della visualizzazione dell icona della protezione (impostazione Mostra icona monitor.). Selezionare il valore Sempre nella voce corrispondente del menu al fine di visualizzare sempre l icona dell applicazione sullo schermo del dispositivo quando la protezione in tempo reale è abilitata. Per visualizzare l icona solo nel menu del dispositivo, selezionare Solo nel menu. Per non visualizzare questa icona, selezionare Off. Per modificare le impostazioni di scansione manuale, procedere come segue:: 1. Selezionare la voce Impostazioni nella scheda Scansione. 2. Selezionare Impostazioni di scansione nella sezione Impostazioni. 3. Definire l area di scansione nella sezione Maschera scansione selezionando i tipi di file da analizzare: Tutti i file scansiona tutti i file. File eseguibili scansiona solo i program file eseguibili (per esempio *.exe, *.sis, *.mdl, *.app). 4. Determinare l azione da eseguire al momento del rilevamento di un oggetto infetto (impostazione Azione virus trov.). Per impostazione predefinita, l applicazione tenta di disinfettare gli oggetti nocivi rilevati (impostazione Tenta disinfezione). Per trasferire gli oggetti nocivi rilevati in quarantena, selezionare Quarantena. Affinché le informazioni sul rilevamento di un oggetto infetto siano registrate nel report dell applicazione, selezionare Registra evento.

16 16 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Nota Per eliminare dall applicazione gli oggetti nocivi rilevati senza chiedere l intervento dell utente, selezionare Elim. auto.. Affinché l applicazione richieda l azione da compiere al rilevamento di ogni oggetto infetto, selezionare Chiedi utente. 5. Specificare un azione da compiere in caso risulti impossibile pulire un oggetto infetto (impostazione Se disinfezione non riesce). Per impostazione predefinita, gli oggetti nocivi rilevati vengono trasferiti in quarantena (impostazione Quarantena). Per eliminare dall applicazione gli oggetti nocivi rilevati senza chiedere l intervento dell utente, selezionare Elim. auto.. Affinché l applicazione richieda l azione da compiere al rilevamento di ogni oggetto infetto, selezionare Chiedi utente. 6. Abilitazione / disabilitazione della scansione della memoria ROM del dispositivo (impostazione Scans. ROM). In alcune situazioni, la memoria ROM può diventare vulnerabile nei confronti dei programmi nocivi. Per abilitare la scansione della memoria ROM, impostare questo parametro su Sì. 7. Abilitazione / disabilitazione degli archivi SIS e ZIP (impostazione Decomprimi archivi). Affinché l applicazione decomprima gli archivi SIS e ZIP, selezionare Sì. Per non decomprimere gli archivi durante la scansione, selezionare No. Per modificare i valori delle impostazioni, utilizzare il joystick del dispositivo o selezionare la voce Cambia nel menu Opzioni. Per impostazione predefinita, l applicazione utilizza le impostazioni raccomandate dagli esperti di Kaspersky Lab. Per tornare alle impostazioni raccomandate mentre si usa l applicazione, aprire la scheda Scansione e selezionare la voce Imposta predefiniti dal menu Opzioni. Per avviare la scansione anti-virus, procedere come segue: 1. Avviare Kaspersky Mobile Security (vedere sezione a pagina 10). 2. Dalla scheda Scansione (vedere Figura 5) selezionare Completa per analizzare l intero file system del dispositivo, o Cartella per analizzare una singola cartella.

17 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 17 Figura 5. La scheda Scansione Quando è selezionata la voce Cartella, si apre una finestra che mostra il file system del dispositivo. Per spostarsi nel file system, usare i pulsanti del joystick del dispositivo. Per scansionare una cartella, spostare il cursore sulla cartella da analizzare e selezionare la voce Avvia scansione dal menu Opzioni. Una volta iniziata la scansione, si aprirà la finestra di avanzamento nella quale è visualizzato lo stato corrente dell operazione: il numero di oggetti analizzati, il percorso all oggetto sottoposto a scansione e l'indicatore percentuale di avanzamento (vedere Figura 6).

18 18 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 6. La finestra Avanzamento scansione Al rilevamento di un oggetto infetto, verrà eseguita l azione corrispondente specificata in ImpostazioniImpostazioni di scansione. Figura 7. Notifica del rilevamento di un virus Al termine della scansione, saranno visualizzate le statistiche generali sugli oggetti nocivi rilevati ed eliminati.

19 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 19 Per disabilitare l illuminazione dello schermo durante la scansione, passare alla scheda Informazioni, aprire il menu Impostazioni e impostare il parametro Illuminazione su Sì. Per impostazione predefinita, lo schermo si spegne automaticamente per risparmiare batteria Scansione programmata Kaspersky Mobile Security consente all utente di programmare la scansione automatica del dispositivo. La scansione è eseguita in modalità background. Quando viene rilevato un oggetto infetto, viene compiuta l'azione specificata nelle impostazioni di scansione per tale oggetto (vedere sezione a pagina 14). Per impostazione predefinita, la scansione programmata è disabilitata. Figura 8. Il menu Pianifica Per creare un piano di scansione programmata: selezionare la voce Pianifica nella scheda Scansione e specificare il parametro Scans. auto (vedere Figura 8): Giornaliera - la scansione viene eseguita ogni giorno. Specificare l Ora scans. auto nell apposito campo.

20 20 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Settimanale - la scansione sarà eseguita una volta alla settimana. Specificare le impostazioni Giorno scans. auto e Ora scans. auto Utilizzo della Quarantena Gli oggetti infetti posti in quarantena non rappresentano una minaccia per il dispositivo e possono essere eliminati o ripristinati in un secondo momento. Gli oggetti infetti eliminate possono essere trasferiti in Quarantena automaticamente dall applicazione o dietro conferma dell utente. Per trasferire gli oggetti nocivi direttamente in quarantena senza interpellare l utente, procedere come segue: 1. Aprire la scheda Scansione. 2. Selezionare la voce Impostazioni. 3. Selezionare Impostazioni di scansione o Impostazioni di monitoraggio. 4. Selezionare Quarantena come valore per il parametro Azione virus trov.. Se come azione da compiere si seleziona Chiedi utente, quando viene rilevato un oggetto infetto Kaspersky Mobile Security proporrà all utente di eliminarlo o di trasferirlo in Quarantena. Per visualizzare l elenco dei file in quarantena, Aprire la scheda Scansione e selezionare la voce Quarantena (vedere Figura 9).

21 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 21 Figura 9. Oggetti infetti in quarantena Il menu Opzioni, accessibile dalla finestra di visualizzazione della quarantena, consente all utente di: Visualizzare informazioni dettagliate su ogni oggetto in Quarantena (Mostra dettagli). Eliminare l oggetto selezionato (Rimuovi file). Cancellare la Quarantena eliminando tutti gli oggetti qui riposti (Rimuovi tutto). Ripristinare l oggetto corrente dalla Quarantena alla sua cartella originale (Riprist. file). Visualizzare la guida della Quarantena (Guida). Per configurare le impostazioni di quarantena: 1. Aprire la scheda Scansione. 2. Selezionare la voce Impostazioni. 3. Selezionare la scheda Quarantena (vedere Figura 10).

22 22 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 10. Impostazioni di Quarantena L impostazione Dimens. Quarantena determina il numero massimo di oggetti infetti che è possibile memorizzare nella Quarantena. I possibili valori sono 20, 50 o 100 file. L impostazione Limite memorizz. determina il periodo di tempo durante il quale gli oggetti infetti vengono memorizzati nella quarantena. Allo scadere di questo periodo, gli oggetti infetti saranno eliminati automaticamente. Nota Per ripristinare le impostazioni di quarantena raccomandate dagli esperti di Kaspersky Lab, selezionare Imposta predefiniti dal menu Opzioni Utilizzo di Anti-Spam Il modulo Anti-Spam protegge il dispositivo da messaggi SMS indesiderati. L operazione di filtro si basa sulla Lista bloccati e Lista consentiti. Queste liste contengono numeri di telefono e frasi campione caratteristici di messaggi spam e non spam. I messaggi saranno analizzati nel seguente ordine: si controlla se il numero del mittente è incluso nella lista bloccati ; si controlla se il numero del mittente è incluso nella lista consentiti ;

23 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 23 si esegue la scansione del messaggio per verificare la presenza di frasi inserite in lista bloccati ; si esegue la scansione del testo messaggio per verificare la presenza di frasi inserite in lista consentiti ; Se si trova almeno una corrispondenza, la scansione viene arrestata. Il messaggio contenente un elemento reperibile nella lista bloccati sarà bloccato. Il messaggio contenente un elemento reperibile nella lista consentiti sarà invece recapitato Modalità di funzionamento di Anti-Spam Anti-Spam filtra i messaggi in uno dei seguenti modi: Abilita. In questa modalità, Anti-Spam filtra i messaggi in entrata utilizzando la lista consentiti e la lista bloccati. Se viene ricevuto un messaggio da un numero di telefono che non è inserito né nella lista consentiti né nella lista bloccati, Anti-Spam genera un messaggio di notifica per l utente proponendo di bloccare o consentire la ricezione del messaggio e di includere quel numero di telefono nella lista consentiti o nella lista bloccati. Lista bloccati. In questa modalità Anti-Spam blocca la ricezione di messaggi che rispondono ai criteri della lista bloccati. La ricezione di tutti gli altri messaggi sarà consentita. Lista consentiti. In questa modalità Anti-Spam consente la ricezione di messaggi che rispondono ai criteri della lista consentiti. La ricezione di tutti gli altri messaggi sarà bloccata. Disabilita. In questa modalità Anti-Spam è disabilitato. I messaggi in entrata non vengono filtrati. Per selezionare la modalità di funzionamento di Anti-Spam: 1. Aprire la scheda Anti-Spam. 2. Selezionare la voce Impostazioni. 3. Impostare la modalità di funzionamento utilizzando il parametro Config. Anti-Spam.

24 24 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Modifica della Lista consentiti e della Lista bloccati La lista consentiti e la lista bloccati contengono numeri di telefono, SMS e/o MMS che saranno bloccati o consentiti da Anti-Spam. Le informazioni sui messaggi bloccati o eliminati rimossi vengono aggiunte alla sezione Report. Nota I messaggi non inclusi in nessuna delle due liste non saranno bloccati! Per immettere modifiche nella lista consentiti o bloccati, Aprire la scheda Anti-Spam e selezionare la voce corrispondente (vedere Figura 11). Per modificare le liste, usare il menu Opzioni: Aggiungi voce consente di aggiungere una nuova voce alla lista. Modifica voce consente di modificare la voce corrente. Rimuovi voce consente di eliminare una voce dalla lista. Rimuovi tutto consente di cancellare la lista eliminando tutte le voci. Guida consente di visualizzare suggerimenti per la gestione della lista. Figura 11. La scheda Anti-Spam

25 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 25 Quando si seleziona Aggiungi voce o Modifica voce, sarà possibile specificare i seguenti parametri (vedere Figura 12) Numero di telefono. Specifica il numero di telefono i cui messaggi saranno bloccati o consentiti. Questo numero può iniziare con una cifra o con un "+" e deve contenere solo cifre. Inoltre, quando si specifica un numero, è possibile usare le maschere "?" e "*". Testo. Specificare il testo la cui ricezione nel messaggio bloccherà o consentirà la sua ricezione. Figura 12. La Lista bloccati Impostazioni di funzionamento di Anti- Spam Per modificare le impostazioni di Anti-Spam: Aprire la scheda Anti-Spam e selezionare la voce Impostazioni (vedere Figura 13).

26 26 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 13. Impostazioni di Anti-Spam Le seguenti impostazioni di Anti-Spam sono accessibili nel menu Impostazioni: Config. Anti-Spam Modalità di funzionamento di Anti-Spam (vedere sezione 23 a pagina 23). Permetti Elenco contatti. Se questo parametro è impostato su Sì, Anti- Spam non bloccherà la ricezione di messaggi dai numeri di telefono contenuti nella rubrica. Se questa opzione è disabilitata (il parametro è impostato su No), Anti-Spam eseguirà il filtro in funzione del fatto che il numero sia incluso nella lista consentiti o nella lista bloccati. Aggiungi in uscita. Se questo parametro è impostato su Sì, tutti i numeri di telefono ai quali l utente invia messaggi SMS saranno automaticamente aggiunti alla lista consentiti. Per disabilitare questa opzione, selezionare No. Blocca non numerici. Se questo parametro è impostato su No, Anti- Spam non bloccherà tutti i messaggi in entrata provenienti da numeri non digitali. Per abilitare questa opzione, selezionare Sì.

27 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 27 Nota Questa impostazione si ripercuote solo sulle voci create da Anti-Spam in una delle seguenti situazioni: aggiunta dei numeri in uscita alla lista Bianca (l impostazione Aggiungi in uscita è abilitata); aggiunta di nuovi numeri di telefono da cui vengono ricevuti messaggi a una delle liste (vedere sezione a pagina 27). Per modificare i valori delle impostazioni, utilizzare il joystick del dispositivo o selezionare la voce Cambia nel menu Opzioni Azioni da eseguire sui messaggi Quando l utente riceve un messaggio SMS o MMS da un numero di telefono che non si trova né nella lista consentiti né in quella nera, tale messaggio sarà intercettato da Anti-Spam e sullo schermo del dispositivo sarà visualizzata una notifica (vedere Figura 14) Utilizzando il menu Opzioni, è possibile selezionare una delle seguenti azioni da compiere sui messaggi: Aggiungi a Consentiti consente la ricezione dei messaggi e aggiunge il numero di telefono del mittente alla lista consentiti. Aggiungi a Bloccati consente la ricezione dei messaggi e aggiunge il numero di telefono del mittente alla lista bloccati. Ignora messagio consente la ricezione del messaggio. In questo caso, il numero di telefono del mittente non sarà aggiunto a nessuna delle due liste. Le informazioni sui messaggi bloccati saranno inserite nel registro dell applicazione. Per visualizzare il report, selezionare la voce Report nella scheda Anti-Spam.

28 28 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 14. Notifica Anti-Spam Utilizzo di Antifurto Il modulo antifurto protegge i dati memorizzati sul dispositivo mobile dall accesso non autorizzato in caso di smarrimento o furto. Quando si accede alle impostazioni del modulo per la prima volta, occorre impostare una password. In seguito questa password sarà utilizzata per accedere alle impostazioni del modulo e per gestirne le funzioni. SMS-Blocca consente il blocco del dispositivo a discrezione dell utente. Il dispositivo può essere sbloccato solo dopo aver immesso la password utilizzata per accedere al modulo Antifurto. Per sbloccare il dispositivo utilizzando la funzione SMS-Blocca, inviare un SMS contenente il testo: block:code al dispositivo. Per impostazione predefinita, la funzione SMS-Blocca è disabilitata. Per abilitare la funzione, selezionare On. La funzione SMS-Cancella consente di cancellare i dati personali dell utente (contatti, messaggi, file, dati sulla scheda di memoria, impostazioni di rete). Per abilitare la funzione SMS-Cancella, inviare un SMS contenente il testo "clean:code" al proprio dispositivo. Per impostazione predefinita, la funzione SMS-Cancella è disabilitata. Per abilitare la funzione, selezionare On. Controllo SIM consente di inviare al numero specificato un nuovo numero di telefono e di bloccare il dispositivo, in caso di sostituzione della scheda SIM sullo stesso. Per abilitare la funzione, selezionare On.

29 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 29 Per modificare la password utilizzata per operare con il modulo Antifurto, selezionare la voce Cambia password. Immettere la nuova password, la password di conferma e premere OK. Ogni volta che si accede alle impostazioni del modulo Antifurto (vedere Figura 14) occorre immettere la password impostata precedentemente. Figura 15. La scheda Antifurto Le informazioni sul funzionamento del modulo saranno immesse nel registro dell applicazione. Per visualizzare il report, selezionare la voce Report nella scheda Antifurto Sezione SMS-Cancella Per configurare le impostazioni di funzionamento di SMS-Cancella: 1. Aprire la scheda Antifurto e immettere la password (vedere sezione a pagina 28). 2. Selezionare la voce Impostazioni. 3. Selezionare la voce SMS-Cancella. La sezione SMS-Cancella contiene l elenco dei dati che è possibile cancellare in caso di furto del dispositivo (vedere Figura 16).

30 30 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 16. La scheda SMS-Cancella Per poter cancellare la rubrica in caso di furto o smarrimento del dispositivo, impostare la voce Rimuovi contatti su Sì. Nota I contatti saranno cancellati solo dalla rubrica memorizzata sul dispositivo. La rubrica della SIM non sarà cancellata. Per cancellare le e i messaggi SMS (cartelle Posta in arrivo e Casella di posta) impostare su Sì la voce Cancella Posta in arrivo. La voce Rimuovi file personali garantisce l eliminazione dei dati personali (dati contenuti nella cartella C:\Data\). Per impostazione predefinita, l'eliminazione dei file personali non è prevista. Per cancellare i dati personali in caso di furto o smarrimento del dispositivo, impostare questa voce su Sì. Usare la voce Rimuovi file nella scheda per svuotare la scheda di memoria sul dispositivo rubato. Per impostazione predefinita, questa funzionalità è disabilitata. Per abilitare la cancellazione dei dati dalla scheda di memoria, selezionare la voce Rimuovi file nella scheda e selezionare il valore Sì. Per abilitare la cancellazione delle impostazioni della connessione di rete, selezionare Rimuovi imp. di rete e impostare questo parametro su Sì. Premere OK per salvare le modifiche.

31 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian Impostazioni della funzione Controllo SIM Per configurare le impostazioni della funzione Controllo SIM, accedere alla scheda Antifurto. Immettere la password (vedere sezione a pagina 28) e selezionare Controllo SIM nella finestra che si apre. La sezione Controllo SIM è concepita per monitorare la sostituzione della scheda SIM nel dispositivo (vedere Figura 17). Figura 17. La scheda Controllo SIM Utilizzando i campi Numero tel. 1 e Numero tel. 2, immettere i numeri di telefono sui quali si intende ricevere un nuovo numero di telefono in caso di sostituzione della scheda SIM nel dispositivo mobile. Questi numeri possono iniziare con una cifra o con un "+" e devono contenere solo cifre. È inoltre possibile configurare il blocco del dispositivo in caso di sostituzione della scheda SIM. A tal fine, selezionare la voce Blocca dispositivo e impostarla su Sì. Il dispositivo può essere sbloccato immettendo la password utilizzata per accedere al modulo Antifurto. Per impostazione predefinita, il blocco del dispositivo non è previsto. Premere OK per salvare le modifiche apportate.

32 32 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Aggiornamento dei database dell applicazione La scansione alla ricerca dei programmi nocivi viene eseguita in base ai record inclusi nei database dell applicazione, che contengono la descrizione di tutti i programmi nocivi correntemente noti. È estremamente importante mantenere aggiornati i database. I database possono essere aggiornati manualmente o in base a un programma di scansione. Gli aggiornamenti vengono eseguiti via Internet collegandosi ai server di Kaspersky Lab. È possibile abilitare la scansione anti-virus del dispositivo in automatico dopo ogni aggiornamento dei database di Kaspersky Mobile Security. A tal fine, selezionare la voce Impostazioni nella scheda Aggiornamento e assegnare il valore On alla voce Scans. dopo aggior.. Il valore dell impostazione Scans. Quarantena determina se gli oggetti contenuti nell area Quarantena saranno sottoposti a scansione dopo ogni aggiornamento dei database dell applicazione. Per impostazione predefinita, la scansione è eseguita. Per non eseguire la scansione, selezionare Off. Se è necessario cambiare il punto di accesso attivo, utilizzare l impostazione Punto di accesso. Quindi selezionare un valore dall elenco. Per impostazione predefinita, il punto di accesso è il punto predefinito del dispositivo. Il valore dell impostazione Server aggiornamento. determina l origine dell aggiornamento dei database dell applicazione: I server di aggiornamento di Kaspersky Lab (valore Usa predefinito) o un altro server specificato dall utente (valore Definito dall utente). Se è stato selezionato il valore Definito dall utente, immettere l URL nella finestra che si apre. Se necessario, è possibile specificare un server di aggiornamento alternativo. È possibile visualizzare informazioni dettagliate sui database utilizzati nella voce Info DB nella scheda Informazione. Le informazioni sugli aggiornamenti dei database saranno inserite nel registro dell applicazione. Per visualizzare il report, selezionare la voce Report nella scheda Aggiornamento Impostazioni di aggiornamento Per configurare gli aggiornamenti dei database dell applicazione, procedere come segue: 1. Avviare Kaspersky Mobile Security (vedere sezione 0 a pagina 10).

33 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian Selezionare la voce Impostazioni nella scheda Aggiornamento (vedere Figura 18). Figura 18. La scheda Aggiornamento 3. Selezionare il punto di accesso (impostazione Punto di accesso) (vedere Figura 19). Nota Il punto di accesso è configurato utilizzando le impostazioni fornite dal proprio service provider wireless.

34 34 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 19. Selezione del punto di accesso 4. Immettere l indirizzo del server di aggiornamento (se necessario). A tal fine, selezionare la voce Server aggiornamento. e il valore Definito dall utente. Immettere l URL dell origine di aggiornamento nella finestra che si apre (vedere Figura 20). Figura 20. Indirizzo del server di aggiornamento Per impostazione predefinita, gli aggiornamenti avvengono dal server di aggiornamento di Kaspersky Lab:

35 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 35 Nota! Indipendentemente dal fatto che la connessione fosse stata già attiva, verrà disattivata al termine dell aggiornamento Aggiornamento manuale Per avviare l aggiornamento manuale dei database Anti-Virus: 1. Avviare Kaspersky Mobile Security (vedere sezione a pagina 10). 2. Selezionare la voce Aggiornamento nella scheda Aggiornamento (vedere Figura 18) Aggiornamento programmato Per creare un piano di aggiornamenti programmati del database dell applicazione procedere come segue: 1. Avviare Kaspersky Mobile Security (vedere sezione a pagina 10). 2. Selezionare la voce Pianifica nella scheda Aggiornamento e configurare le impostazioni Aggiorn. automatico: Off per non eseguire aggiornamenti programmati. Giornaliero l aggiornamento viene eseguito ogni giorno. Specificare l ora dell aggiornamento nell apposito campo. Settimanale l aggiornamento sarà eseguito una volta alla settimana. Specificare l ora e il giorno nei campi corrispondenti Aggiornamento delle impostazioni di funzionamento dell applicazione Nota Per dettagli sul funzionamento congiunto di Kaspersky Mobile Security e Kaspersky Administration Kit vedere la guida dell amministratore di Kaspersky Mobile Security. Se si usa Kaspersky Mobile Security congiuntamente con Kaspersky Administration Kit, le impostazioni di funzionamento dell applicazione saranno

36 36 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition stabilite da una serie di prassi per un gruppo di dispositivi mobili. Quando viene aggiunto un dispositivo al gruppo di amministrazione, in seguito all attivazione dell applicazione, le sue impostazioni vengono bloccate per impedire ulteriori modifiche non consentite dalle prassi. La successive sincronizzazione dell applicazione con Administration Server avverrà automaticamente secondo gli intervalli stabiliti dalle prassi. Per lanciare la sincronizzazione manuale dell applicazione con Administration Server: 1. Avviare Kaspersky Mobile Security (vedere sezione a pagina 10). 2. Aprire la scheda Aggiornamento. 3. Selezionare la voce Sincronizzazione. Durante la sincronizzazione dell applicazione, le impostazioni di funzionamento saranno caricate da Administration Server e i report sul funzionamento dell applicazione saranno inviati dal dispositivo al server dell applicazione. Se le impostazioni di funzionamento dell applicazione non sono state modificate dall'ultima sincronizzazione, le impostazioni del gruppo di prassi non saranno applicate Utilizzo del modulo Firewall Il Firewall è concepito per il monitoraggio dell'attività di rete e per la protezione del dispositivo a livello di rete (vedere Figura 21). È possibile selezionare il livello di protezione (impostazione Firewall) al fine di specificare il livello di controllo sul traffico in entrata e in uscita, scegliendo tra le seguenti opzioni: Alto viene bloccata qualsiasi attività di rete ad eccezione dell aggiornamento dei database e della connessione a Kaspersky Administration Kit. Medio sono bloccate tutte le connessioni in entrata, mentre le connessioni in uscita possono essere stabilite solo attraverso le porte SSH, HTTP, HTTPS, IMAP, SMTP. Basso - sono bloccate solo le connessioni in entrata. Off - tutte le attività di rete sono ammesse. L impostazione Notifiche consente di abilitare/disabilitare le notifiche rivolte all utente relativamente a un tentativo di connessione bloccato al livello di protezione Firewall selezionato. Per disabilitare la ricezione delle notifiche, selezionare Off.

37 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 37 Figura 21. La scheda Firewall Le informazioni sul funzionamento del modulo Firewall saranno immesse nel registro dell applicazione. Per visualizzare il report, selezionare la voce Report nella scheda Firewall Visualizzazione dei report sul funzionamento dell applicazione È possibile visualizzare il registro degli eventi in ordine cronologico sul funzionamento di Kaspersky Mobile Security nella scheda Informazione. A tal fine, entrare in questa scheda e selezionare la voce Report (vedere Figura 22).

38 38 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 22. Report sul funzionamento dell applicazione 2.2. Disinstallazione dell applicazione Per disinstallare Kaspersky Mobile Security, procedere come segue: 1. Chiudere Kaspersky Mobile Security. A tal fine: a) Premere e tenere premuto il tasto Menu. b) Selezionare KMS 7.0 EE nell elenco delle applicazioni in funzione e premere Opzioni. c) Selezionare la voce di menu Esci (vedere Figura 23).

39 Kaspersky Mobile Security per sistema operativo Symbian 39 Figura 23. Chiusura dell applicazione 2. Disinstallare Kaspersky Mobile Security a) Premere il tasto Menu e selezionare la voce di menu Application Manager (vedere Figura 24). Figura 24. Avvio di Application Manager b) Selezionare KMS7.0 EE nell elenco delle applicazioni e premere il tasto Opzioni (vedere Figura 25).

40 40 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 25. Selezione dell applicazione c) Selezionare la voce di menu Rimuovi (vedere Figura 26). Figura 26. Disinstallazione dell applicazione d) Premere il tasto Sì nella finestra di dialogo per confermare la rimozione dell applicazione.

41 CAPITOLO 3. KASPERSKY MOBILE SECURITY PER MICROSOFT WINDOWS MOBILE Il presente capitolo descrive il funzionamento di Kaspersky Mobile Security per dispositivi mobile che presentano uno dei seguenti sistemi operativi: Microsoft Windows Mobile 5.0. Microsoft Windows Mobile Predisposizione La presente sezione contiene informazioni su come avviare l applicazione. Contiene inoltre informazioni sui principi generali dell interfaccia grafica utente Avvio dell applicazione Per avviare Kaspersky Mobile Security, procedere come segue: 1. Aprire il menu Programmi sul dispositivo mobile. 2. Selezionare KMS 7.0 EE per avviare l applicazione. Dopo l avvio dell applicazione, sul display del dispositivo compare una finestra contenente i principali componenti di Kaspersky Mobile Security (vedere Figura 27). Protez. tempo reale uso della modalità di protezione in tempo reale. Ultima scansione data dell ultima scansione anti-virus del dispositivo mobile. Ultimo aggiornamento data di pubblicazione del database di Kaspersky Mobile Security utilizzato dall'applicazione.

42 42 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Nota! Se il dispositivo mobile non è mai stato sottoposto a scansione antivirus o se sono trascorse almeno due settimane dall ultimo aggiornamento del database anti-virus, l icona accanto alla voce corrispondente apparirà in questo modo:. La stessa icona apparirà anche se la modalità di protezione in tempo reale o il modulo Anti- Spam sono disabilitati. Firewall grado di protezione del dispositivo a livello di rete. Anti-Spam stato del modulo Anti-Spam utilizzato per filtrare i messaggi SMS. Nota! Il modulo Anti-Spam non è previsto per i PDA! Figura 27. La finestra di stato dei componenti dell applicazione Interfaccia grafica utente L interfaccia grafica utente è costituita da sei schede, accessibili attraverso il Menu (vedere Figura 28):

43 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile 43 La scheda Scansione consente di eseguire una scansione anti-virus del dispositivo mobile, modificare le impostazioni di scansione e la modalità di protezione in tempo reale e della quarantena e configurare la scansione automatica programmata (vedere sezione 3.2 a pagina 44). La scheda Firewall consente di monitorare le attività di rete e proteggere il dispositivo a livello di rete (vedere sezione 3.7 a pagina 60). La scheda Aggiornamento consente di aggiornare il database antivirus, modificare le impostazioni di aggiornamento e configurare il piano di aggiornamento programmato (vedere sezione 3.5 a pagina 58). La scheda Anti-Spam consente di configurare il filtro dei messaggi SMS in entrata (modulo Anti-Spam) (vedere sezione a pagina 50). La sezione Antifurto consente di bloccare il dispositivo e cancellare le informazioni in esso contenute in caso di furto o smarrimento (modulo Antifurto) (vedere sezione a pagina 54). La sezione Info consente di visualizzare i registri di funzionamento dei componenti dell applicazione, informazioni generali sull applicazione e sui database utilizzati (vedere sezione 3.8 a pagina 62). Figura 28. Il menu dell applicazione

44 44 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Per tornare alla finestra di stato dei componenti dell applicazione, selezionare la voce Mostra scherm. di stato. Per visualizzare informazioni generali sull applicazione, selezionare la voce Info. Per chiudere l applicazione, selezionare Esci Scansione anti-virus e protezione in tempo reale La scheda Scansione consente di eseguire la scansione anti-virus di tutto il file system e della memoria del dispositivo o di una singola cartella o file. È inoltre possibile modificare le impostazioni della scansione anti-virus e della protezione in tempo reale, visualizzare i report di scansione e configurare l avvio della scansione automatica a intervalli programmati Scansione manuale Per modificare le impostazioni di scansione manuale, procedere come segue: 1. Selezionare Impostazioni di scansione nella sezione Scansione. 2. Definire l area di scansione nella sezione Impostazioni di scansione selezionando i tipi di file da analizzare: Scans. archivi - scansione dei file compressi in archivi. Solo eseguibili - scansione solo dei file di programma eseguibili. 3. Nella sezione In caso di rilevamento di un virus, determinare l azione che l applicazione dovrà compiere. Se la disinfezione non è necessaria, selezionare la possibile azione anti-virus tra uno dei valori dell impostazione Azione principale: Quarantena - sposta gli oggetti infetti rilevati nell'area Quarantena. Chiedi utente - visualizza un messaggio sul rilevamento di un virus sullo schermo, suggerendo di eliminare, trasferire in quarantena o ignorare l'oggetto infetto. Elimina - elimina l'oggetto infetto rilevato. Ignora non esegue alcuna azione sull oggetto infetto. Affinché l'applicazione tenti di disinfettare un oggetto infetto rilevato, selezionare la casella Tenta disinfezione. Selezionare un azione da

45 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile 45 compiere se è impossibile procedere alla disinfezione nella sezione Se la disinfezione non riesce. Per avviare una scansione anti-virus, procedere come segue: 1. Avviare Kaspersky Mobile Security (vedere sezione a pagina 41). 2. Utilizzando la scheda Scansione (vedere Figura 29) selezionare Scansione completa per analizzare l intero file system del dispositivo mobile o Scansione cartella per analizzare una singola cartella. Figura 29. La sezione Scansione Quando è selezionata la voce Scansione cartella, si apre una finestra che mostra il file system del dispositivo. Per avviare la scansione di una cartella, spostare il cursore sulla cartella e premere Scansione. Una volta avviata la scansione, si apre la finestra di avanzamento della scansione, che illustra lo stato corrente dell operazione: il numero di oggetti analizzati e il percorso all oggetto correntemente sottoposto a scansione (vedere Figura 30).

46 46 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 30. La finestra Avanzamento scansione Figura 31. Notifica di rilevamento di un virus

47 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile 47 Al termine della scansione, saranno visualizzate le statistiche generali sugli oggetti nocivi rilevati ed eliminati Protezione in tempo reale La protezione in tempo reale è la modalità di funzionamento in cui la parte residente di Kaspersky Mobile Security è caricata costantemente nella RAM del dispositivo e monitora tutti i dati, inclusi i dati in entrata ricevuti dal telefono. La protezione in tempo reale si avvia nel momento in cui si accende il telefono e continua fino al suo spegnimento (se l uso di questa modalità non è stato disabilitato dalle impostazioni). Inoltre, Kaspersky Mobile Security consente di eseguire una scansione completa del file system del dispositivo mobile. Le informazioni sui risultati della protezione in tempo reale e della scansione manuale saranno registrate nel report. Per visualizzare il report, selezionare la voce Report della scheda Scansione. In report è disponibile anche nella sezione Info (vedere sezione 3.8 a pagina 62); Per abilitare il modulo Protezione in tempo reale, procedere come segue: 1. Selezionare Impostazioni di monitoraggio nella sezione Scansione. 2. Selezionare la casella Abilita Protez. tempo reale. Per modificare le impostazioni di funzionamento della protezione in tempo reale, procedere come segue: 1. Selezionare Impostazioni di monitoraggio nella sezione Scansione. 2. Selezionare la casella Solo eseguibili nella sezione Opzioni di scansione affinché la protezione in tempo reale analizzi solo i file di programmi eseguibili. Deselezionare la casella per analizzare i file eseguibili e i file aperti dall utente. 3. Nella sezione In caso di rilevamento di un virus, determinare l azione che l applicazione dovrà compiere sull oggetto infetto. Selezionare una delle seguenti opzioni: Quarantena - sposta gli oggetti infetti rilevati nell'area Quarantena. Elimina - elimina l'oggetto infetto rilevato. Ignora non esegue alcuna azione sull oggetto infetto.

48 48 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Scansione programmata Kaspersky Mobile Security consente all utente di programmare la scansione automatica del dispositivo. La scansione è eseguita in modalità background. Quando viene rilevato un oggetto infetto, viene compiuta l'azione specificata nelle impostazioni di scansione (voce Impostazioni di scansione). Per impostazione predefinita, la scansione programmata è disabilitata. Per creare un piano di scansione programmata del file system del dispositivo: selezionare la voce Pianifica nella sezione Scansione e creare un programma di scansione (vedere Figura 32): Giornaliero - la scansione viene eseguita ogni giorno. L'ora della scansione viene determinata nell'impostazione Ora. Settimanale - la scansione sarà eseguita una volta alla settimana. La data e l'ora della scansione sono determinate dalle impostazioni Giorno della settimana e Ora. Manuale - l'aggiornamento sarà lanciato manualmente dall'utente. Figura 32. Il menu Pianifica

49 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile Utilizzo della Quarantena Gli oggetti infetti posti in quarantena non rappresentano una minaccia per il dispositivo e possono essere eliminati o ripristinati in un secondo momento. Gli oggetti infetti eliminate possono essere trasferiti in Quarantena automaticamente dall applicazione o dietro conferma dell utente. Per abilitare il trasferimento in automatico degli oggetti infetti in Quarantena: 1. Aprire la scheda Scansione, 2. Selezionare la voce Impostazioni di scansione. 3. Nella sezione In caso di rilevamento di un virus, selezionare Quarantena come l azione da compiere in caso di rilevamento di un oggetto nocivo. Se come azione da compiere si seleziona Chiedi utente, quando viene rilevato un oggetto infetto comparirà una finestra in cui si propone all utente di eliminarlo o di trasferirlo in Quarantena. Per visualizzare il contenuto della cartella Quarantena, aprire la scheda Scansione e selezionare la voce Quarantena (vedere Figura 33). Figura 33. Quarantena

50 50 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Il Menu accessibile dalla finestra di visualizzazione della quarantena consente all utente di: Visualizzare informazioni dettagliate sull oggetto selezionato trasferito in quarantena (voce Info dettagliate). Eliminare l oggetto selezionato (Rimuovi file). Ripristinare l oggetto corrente dalla Quarantena alla sua cartella originale (Ripristina). Cancellare la Quarantena eliminando tutti gli oggetti qui riposti (Svuota Quarantena) Utilizzo dei moduli Anti-Spam e Antifurto Il modulo Anti-Spam è messo a punto per garantire la protezione del dispositivo contro messaggi SMS indesiderati. L operazione di filtro si basa sulla Lista bloccati e Lista consentiti. Queste liste contengono numeri di telefono e frasi campione caratteristici di messaggi spam e non spam. I messaggi saranno analizzati nel seguente ordine: si controlla se il numero del mittente è incluso nella lista bloccati ; si controlla se il numero del mittente è incluso nella lista consentiti ; si esegue la scansione del testo messaggio per verificare la presenza di frasi inserite in lista bloccati ; si esegue la scansione del testo messaggio per verificare la presenza di frasi inserite in lista consentiti ; Se viene riscontrata almeno una corrispondenza, la scansione sarà arrestata. Il messaggio contenente un elemento trovato nella lista "bloccati" sarà bloccato, mentre quello contenente un elemento trovato nella lista consentiti sarà recapitato Modulo Anti-Spam Il modulo Anti-Spam è messo a punto per garantire la protezione del dispositivo mobile da messaggi SMS indesiderati.

51 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile 51 Nota! Il modulo Anti-Spam non è previsto per i PDA! L operazione di filtro si basa sulla Lista bloccati e Lista consentiti. Queste liste contengono numeri di telefono e frasi campione caratteristici di messaggi spam e non spam. I messaggi saranno analizzati nel seguente ordine: si controlla se il numero del mittente è incluso nella lista bloccati ; si controlla se il numero del mittente è incluso nella lista consentiti ; si esegue la scansione del testo messaggio per verificare la presenza di frasi inserite in lista bloccati ; si esegue la scansione del testo messaggio per verificare la presenza di frasi inserite in lista consentiti ; Se viene riscontrata almeno una corrispondenza, la scansione sarà arrestata. Il messaggio contenente un elemento trovato nella lista "bloccati" sarà bloccato, mentre quello contenente un elemento trovato nella lista consentiti sarà recapitato. Per modificare le impostazioni di Anti-Spam, procedere come segue: 1. Selezionare Impostazioni nella sezione Anti-Spam. 2. Selezionare la modalità di funzionamento utilizzando le impostazioni di Anti-Spam: Normale. In questa modalità, Anti-Spam filtra i messaggi in entrata utilizzando la lista consentiti e la lista bloccati. Se viene ricevuto un messaggio da un numero di telefono che non è inserito né nella lista consentiti né nella lista bloccati, Anti-Spam genera un messaggio di notifica per l utente proponendo di bloccare o consentire la ricezione del messaggio e di includere quel numero di telefono nella lista consentiti o nella lista bloccati. Solo lista bloccati. In questa modalità Anti-Spam blocca la ricezione di messaggi che rispondono ai criteri della lista bloccati. La ricezione di tutti gli altri messaggi sarà consentita. Solo lista consentiti. In questa modalità Anti-Spam consente la ricezione di messaggi che rispondono ai criteri della lista consentiti. La ricezione di tutti gli altri messaggi sarà bloccata. Disabilitato. In questa modalità Anti-Spam è disabilitato. I messaggi in entrata non vengono filtrati.

52 52 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition 3. Selezionare la casella Permetti elenco contatti affinché Anti-Spam non blocchi la ricezione dei messaggi provenienti dai numeri inseriti in rubrica. 4. Selezionare la casella Blocca mitt. non numerici affinché Anti-Spam blocchi la ricezione dei messaggi provenienti da numeri non digitali Modifica della Lista consentiti e della Lista bloccati La lista Bloccati contiene voci che, se trovate in un messaggio, fanno sì che questo sia bloccato da Anti-Spam. La lista Consentiti contiene voci che, se trovate in un messaggio, fanno sì che Anti-Spam consenta il recapito di questo messaggio. Per modificare la lista consentiti o la lista bloccati, aprire la sezione Anti-Spam (vedere Figura 34) e selezionare la lista corrispondente. Per modificare la lista, usare il Menu: Aggiungi voce consente di aggiungere una nuova voce alla lista. Rimuovi voce - elimina la voce dalla lista. Modifica voce modifica il record corrente nella lista. Selezionare Aggiungi voce e specificare il numero di telefono (campo Immetti num. tel.) da includere nella lista. Questo numero può iniziare con una cifra o con un "+".E inoltre ammesso l uso delle maschere "?" e "*". E possibile anche specificare il testo (campo Immetti testo) al rilevamento del quale all interno di un messaggio saranno compiute le seguenti azioni: la ricezione del messaggio in cui si rileva il testo specificato nella lista consentiti sarà consentita; la ricezione del messaggio in cui si rileva il testo specificato nella lista bloccati sarà bloccata;

53 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile 53 Figura 34. La sezione Anti-Spam Una volta inserite le modifiche, premere Chiudi per tornare alla sezione Anti- Spam Azioni da eseguire sui messaggi Al ricevimento di un messaggio che non è inserito né nella lista consentiti né in quella nera, è possibile impostare la visualizzazione di un messaggio di avvertenza che segnala appunto il ricevimento di un messaggio da parte di un mittente sconosciuto (vedere sezione a pagina 50), sullo schermo del dispositivo (vedere Figura 35).

54 54 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 35. Avviso Anti-Spam Utilizzando il Menu, è possibile selezionare una delle seguenti azioni da eseguire sul messaggio: Aggiungi a lista bloccati consente la ricezione dei messaggi e aggiunge il numero di telefono del mittente alla lista consentiti. Aggiungi a lista consentiti blocca la ricezione dei messaggi e aggiunge il numero di telefono del mittente alla lista bloccati. Premere il tasto Ignora per consentire la ricezione del messaggio. In questo caso, il numero del mittente non sarà aggiunto a nessuna delle due liste. Le informazioni sui messaggi bloccati saranno immesse nel registro dell applicazione. Per visualizzare il registro, selezionare Report Anti-Spam nella sezione Anti- Spam. Tale report è disponibile anche nella sezione Informazioni (vedere sezione 3.8 a pagina 61); La scheda Antifurto Il modulo Antifurto garantisce la protezione dei dati memorizzati sul dispositivo mobile dall accesso non autorizzato in caso di furto o smarrimento dello stesso.

55 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile 55 Quando si accede alle impostazioni del modulo per la prima volta, occorre impostare una password. Tramite questa password l utente potrà accedere alle impostazioni del modulo e alle relative funzioni. La password è necessaria per impedire l accesso non autorizzato alle impostazioni e per consentire all utente di bloccare e cancellare i dati memorizzati sul dispositivo in caso di furto o smarrimento dello stesso. SMS-Blocca consente il blocco del dispositivo a discrezione dell utente. Il dispositivo sarà sbloccato solo immettendo la password impiegata per accedere al modulo Antifurto. La funzione risulta attivata inviando il messaggio SMS block:code al dispositivo smarrito. SMS-Cancella consente di cancellare i dati personali dell utente (contatti, messaggi in entrata, file personali, impostazioni della connessione di rete). La funzione risulta attivata inviando il messaggio SMS clean:code al dispositivo smarrito. Controllo SIM consente di inviare un nuovo numero di telefono ai numeri specificati in caso di smarrimento del dispositivo e di bloccare lo stesso. Per sbloccare il dispositivo, occorre immettere la password impostata per accedere al modulo Antifurto. Se è necessario cambiare la password utilizzata per operare con il modulo Antifurto, selezionare la voce Cambia password. Immettere la nuova password, confermarla e premere Chiudi. Figura 36. La sezione Antifurto

56 56 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Le informazioni sul funzionamento di Antifurto saranno immesse nel registro dell applicazione. Per vedere il registro, selezionare la voce Report nella sezione Antifurto. Il report è disponibile anche nella sezione Informazione (vedere sezione 3.8 a pagina 62); Impostazioni della funzione SMS- Cancella La funzione SMS-Cancella consente di cancellare i dati sul dispositivo in caso di smarrimento o furto dello stesso (vedere Figura 37). Per modificare le impostazioni della funzione SMS-Cancella, procedere come segue: 1. Aprire la sezione Antifurto 2. Immettere la password e selezionare SMS-Cancella nella finestra che si apre. 3. Selezionare la casella contatti per cancellare i numeri memorizzati in rubrica in caso di furto o smarrimento del dispositivo mobile. 4. Selezionare posta in arrivo per cancellare i messaggi di posta in arrivo e gli SMS. 5. Selezionare documenti per cancellare i file personali dell utente. 6. Selezionare impostazioni di rete per cancellare le impostazioni per la connessione di rete. 7. Selezionare file sulla scheda per cancellare i file dalla scheda di memoria del dispositivo. 8. Premere Chiudi per salvare le modifiche.

57 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile 57 Figura 37. Impostazioni di SMS-Cancella Impostazioni della funzione Controllo SIM La funzione Controllo SIM consente di monitorare la sostituzione della scheda SIM nel dispositivo (vedere Figura 38). Per modificare le impostazioni della funzione Controllo SIM, procedere come segue: 1. Aprire la sezione Antifurto 2. Immettere la password e selezionare Controllo SIM nella finestra che si apre. 3. Utilizzando i campi 1) e 2) immettere i numeri di telefono sui quali si intende ricevere un nuovo numero di telefono in caso di sostituzione della scheda SIM nel dispositivo mobile. Questi numeri possono iniziare con una cifra o con un "+" e devono contenere solo cifre. 4. Selezionare la casella Blocca per abilitare il blocco del dispositivo in caso di sostituzione della scheda SIM. 5. Premere Chiudi per salvare le modifiche immesse.

58 58 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 38. Impostazioni di Controllo SIM 3.5. Aggiornamento dei database dell applicazione La scansione alla ricerca di programmi nocivi è eseguita sulla base dei database di Kaspersky Mobile Security che contengono la descrizione di tutti i programmi nocivi correntemente noti. E estremamente importante mantenere i database aggiornati. I database possono essere aggiornati manualmente o in base a un programma. Per avviare l aggiornamento, accedere alla scheda Aggiornamento (vedere Figura 39). Gli aggiornamenti sono eseguiti dai server di Kaspersky Lab via Internet. Le informazioni sui database saranno immesse nel registro dell applicazione. Per vedere il registro, selezionare Report Aggiornamento nella sezione Aggiornamento. Il report è disponibile anche nella sezione Informazioni (vedere sezione 3.8 a pagina 62);

59 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile 59 Figura 39. La sezione Aggiornamento Per lanciare gli aggiornamenti manuali dei database dell applicazione, procedere come segue: 1. Avviare Kaspersky Mobile Security (vedere sezione a pagina 41) e aprire la sezione Aggiornamento. 2. Selezionare Aggiornamento per iniziare il download degli aggiornamenti. Per lanciare gli aggiornamenti a cadenze programmate, procedere come segue. 1. Avviare Kaspersky Mobile Security (vedere sezione a pagina 41) e aprire la sezione Aggiornamento. 2. Selezionare la voce Pianifica. 3. Specificare la frequenza di aggiornamento nella sezione Aggiorn. automatico: Giornaliero - l aggiornamento sarà lanciato ogni giorno. Specificare anche l Ora dell aggiornamento. Settimanale - l aggiornamento sarà lanciato una volta alla settimana. Specificare anche Giorno della settimana e Ora dell aggiornamento. Manuale - l aggiornamento sarà lanciato manualmente dall utente.

60 60 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition È possibile controllare la data di pubblicazione del database e il numero di firme di virus che contiene nella sezione Info. A tal fine, selezionare la voce Info DB in questa scheda Aggiornamento delle impostazioni di funzionamento dell applicazione Nota Per dettagli sul funzionamento congiunto di Kaspersky Mobile Security e Kaspersky Administration Kit vedere la guida dell amministratore di Kaspersky Mobile Security. Quando si usa Kaspersky Mobile Security congiuntamente con Kaspersky Administration Kit, le impostazioni di funzionamento dell applicazione saranno stabilite dalle prassi per un gruppo di dispositivi mobili. L attivazione dell applicazione e l'applicazione delle impostazioni bloccate per impedire modifiche avverranno quando il dispositivo viene aggiunto al gruppo di amministrazione. La sincronizzazione successiva dell applicazione con Administration Server sarà eseguita automaticamente in base agli intervalli stabiliti dalle prassi. Per lanciare la sincronizzazione manuale dell applicazione con Administration Server: 1. Avviare Kaspersky Mobile Security (vedere sezione a pagina 10). 2. Aprire la sezione Aggiornamento. 3. Selezionare la voce Sincronizza. Durante la sincronizzazione, le impostazioni di funzionamento dell applicazione saranno caricate da Administration Server e i report saranno inviati dal dispositivo al server dell applicazione. Se le impostazioni di funzionamento dell applicazione non sono state modificate dal momento dell ultima sincronizzazione, le impostazioni della prassi non saranno applicate Firewall Il modulo Firewall è concepito per monitorare l attività di rete e proteggere il dispositivo mobile a livello di rete (vedere Figura 40).

61 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile 61 Per modificare le impostazioni di Firewall, procedere come segue: 1. Avviare Kaspersky Mobile Security (vedere sezione a pagina 41) e aprire la sezione Firewall. 2. Selezionare la voce Impostazioni Firewall. Nella finestra che si apre, impostare il livello a cui si intende monitorare il traffico in entrata e in uscita. Sono disponibili le seguenti opzioni: Blocca tutto sono bloccate tutte le attività di rete, ad eccezione dell aggiornamento dei database e della connessione a Kaspersky Administration Kit. Medio sono bloccate tutte le connessioni in entrata, mentre le connessioni in uscita possono essere stabilite solo attraverso le porte SSH, HTTP, HTTPS, IMAP, SMTP. Basso sono bloccate solo le connessioni in entrata. Disabilitato sono ammesse tutte le connessioni di rete. Le informazioni sul funzionamento di Firewall saranno immesse nel registro. Per visualizzare il registro, selezionare Report Firewall nella sezione Firewall. Figura 40. La sezione Firewall

62 62 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition 3.8. Visualizzazione dei report sul funzionamento dell applicazione I report sul funzionamento dell applicazione sono ubicati sotto la voce Report della scheda Informazioni. E possibile visualizzare un report per ogni attività eseguita da Kaspersky Mobile Security: Scansione anti-virus; Aggiornamento dei database dell applicazione; Funzionamento del firewall; Funzionamento del modulo Anti-Spam; Funzionamento del modulo Antifurto. Per visualizzare il report di funzionamento dei componenti dell applicazione, procedere come segue: 1. Avviare Kaspersky Mobile Security (vedere sezione a pagina 41). 2. Selezionare la voce Report nella scheda Informazioni (vedere Figura 41). 3. Selezionare il report del componente desiderato nella finestra che si apre.

63 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile 63 Figura 41. La sezione Report 3.9. Disinstallazione dell applicazione Per disinstallare Kaspersky Mobile Security, procedere come segue: 1. Disabilitare il modulo Protezione in tempo reale (per dettagli, vedere sezione 3.2 a pagina 44);

64 64 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 42. Disabilitazione del componente Protezione in tempo reale 2. Chiudere Kaspersky Mobile Security. A tal fine, selezionare la voce di menu Esci (vedere Figura 43). Figura 43. Chiusura dell applicazione

65 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile Disinstallare l applicazione. A tal fine: a) Premere il tasto Avvio, selezionare il menu Impostazioni, aprire la scheda Sistema e passare a Disinstallaz. applicazioni (vedere Figura 44): Figura 44. Avvio della rimozione dell applicazione b) Selezionare Kaspersky Mobile Security nell elenco delle applicazioni installate e premere Rimuovi (vedere Figura 45).

66 66 Kaspersky Mobile Security 7.0 Enterprise Edition Figura 45. Selezione dell applicazione c) Premere Sì nella finestra di conferma rimozione dell applicazione (vedere Figura 46). Dopodiché si aprirà una finestra notificante la rimozione del file contenente le impostazioni di funzionamento dell'applicazione. Premere Elimina per disinstallare completamente l applicazione. Premere Conserva per conservare le impostazioni di funzionamento dell applicazione sul dispositivo.

67 Kaspersky Mobile Security PER Microsoft Windows Mobile 67 Figura 46. Richiesta di salvataggio delle impostazioni di funzionamento

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Il software descritto nel presente

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso MANUALE D'USO Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso Data di pubblicazione 20/10/2014 Diritto d'autore 2014 Bitdefender Avvertenze legali Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi e come sono, senza garanzie di alcun tipo, sia espresse che implicite,

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE IT Security Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard IT Security. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Guida per l'utente. Xperia L C2105/C2104

Guida per l'utente. Xperia L C2105/C2104 Guida per l'utente Xperia L C2105/C2104 Indice Xperia L Guida per l'utente...6 Introduzione...7 Informazioni sulla presente guida per l'utente...7 Cos'è Android?...7 Panoramica del telefono...7 Montaggio...8

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012)

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) Guida del prodotto McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) COPYRIGHT Copyright 2012 McAfee, Inc. Copia non consentita senza autorizzazione. ATTRIBUZIONI DEI MARCHI McAfee, il logo McAfee,

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI... ambiente Windows INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...8 GESTIONE DELLE COPIE DI SICUREZZA...10 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

BlackBerry Torch 9800 Smartphone

BlackBerry Torch 9800 Smartphone BlackBerry Torch 9800 Smartphone Manuale dell'utente Versione: 6.0 Per accedere ai manuali dell'utente più recenti, visitare il sito Web www.blackberry.com/docs/smartphones SWDT643442-941426-0127010155-004

Dettagli

Gestione della posta elettronica e della rubrica.

Gestione della posta elettronica e della rubrica. Incontro 2: Corso di aggiornamento sull uso di internet Gestione della posta elettronica e della rubrica. Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it Tel: 0332-286367

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli