INTRODUZIONE 4 REQUISITI DI SICUREZZA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTRODUZIONE 4 REQUISITI DI SICUREZZA"

Transcript

1 INTRODUZIONE 4 REQUISITI DI SICUREZZA 5 ALLA CONSEGNA DELL'OSCILLOSCOPIO 17 INSTALLAZIONE E ALIMENTAZIONE 19 RIPRISTINO DEL SISTEMAERROR! BOOKMARK NOT DEF SONDE 22 UTILIZZO DEI CONTROLLI DEL PANNELLO ANTERIORE 28 CAPIRE LE INFORMAZIONI DEL DISPLAY 39 METODI MULTIPLI PER ESEGUIRE LA STESSA AZIONE 48 VISUALIZZAZIONE DEI SEGNALI, SETUP VERTICALE 50 SETUP DEL TRIGGER 56 COME ESEGUIRE MISURE CON I CURSORI 70 COME ESEGUIRE MISURE CON I PARAMETRI 74 ZOOM SUI CANALI 82 UTILIZZO DELLA TRACCIA MATEMATICA 90 WR6-GS-E Rev A PUBBLICATO: BOZZA dicembre 2003

2 S ERIE W AVES URFER 400 PERSITENZA ANALOGICA 102 COME SALVARE E RICHIAMARE SETUP 107 COME SALVARE E RICHIAMARE SEGNALI 109 CONDIVISIONE DEI DATI & COMUNICAZIONE 123 GESTIONE STAMPA 130 TEST PASS/FAIL 133 UTILITIES E PREFERENZE 137 FUNZIONAMENTO CONTROLLO REMOTO 150 AUTOMATION PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

3 PAGINA BIANCA WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

4 S ERIE W AVES URFER 400 Introduzione Questa breve guida contiene importanti informazioni per l'installazione e l'utilizzo in sicurezza del vostro oscilloscopio della Serie WaveSurfer 400 assieme a una sintetica spiegazione delle procedure di funzionamento per darvi gli strumenti adeguati per iniziare a usare il vostro oscilloscopio. Questo manuale plurilingue in formato PDF è contenuto nel CD che accompagna il vostro WaveSurfer. È possibile modificare l'interfaccia utente per visualizzare una lingua diversa dall'inglese: basta selezionare Utilities e quindi Preferences (Preferenze) dal Menù superiore (File) per poter configurare la selezione Language (Lingua). Un maggiore approfondimento delle informazioni presenti in questa guida si trova nella Guida on-line. Questo manuale navigabile è integrato nell'oscilloscopio ed è inoltre disponibile su CD-ROM. 4 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

5 Requisiti di sicurezza Di seguito si trova una serie di informazioni e di indicazioni da osservare al fine di utilizzare lo strumento in modo corretto e in condizioni di sicurezza. Preghiamo di seguire le procedure di sicurezza generalmente accettate oltre alle precauzioni indicate in questo paragrafo. SIMBOLI E TERMINI RELATIVI ALLA SICUREZZA La presenza dei seguenti simboli o termini sui pannelli anteriori o posteriori dello strumento, o nel manuale stesso, indica la necessità di seguire importanti precauzioni. Questo simbolo indica la necessità di agire con cautela. Consultate le informazioni o i documenti di accompagnamento al fine di evitare lesioni personali o danni allo strumento. Questo simbolo indica tensione elettrica pericolosa. Questo simbolo è usato per indicare la messa a terra di misura. Questo simbolo è usato per indicare una terra di protezione. WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

6 S ERIE W AVES URFER 400 CAUTELA ATTENZIO NE CAT I Questo simbolo indica che l'interruttore è On/Standby. Quando viene premuto, lo stato dell'oscilloscopio passa da On a Standby e viceversa. L'interruttore non è un dispositivo di sconnessione dalla sorgente di alimentazione. Per togliere completamente la potenza all'oscilloscopio, è necessario staccare il cavo di alimentazione dalla presa di corrente alternata dopo aver messo l'oscilloscopio in Standby. Questo simbolo è usato per indicare la "Corrente Alternata". Questo segnale di CAUTELA indica un pericolo potenziale. Richiama l'attenzione su una procedura, prassi o condizione che, qualora non fosse rispettata, potrebbe arrecare danno all'attrezzatura. Quando compare il segnale di CAUTELA, non bisogna procedere fino alla completa verifica e rimozione delle cause che lo hanno attivato e al rispetto delle condizioni richieste. Il segnale di ATTENZIONE indica un pericolo potenziale. Richiama l'attenzione su una procedura, prassi o condizione che, qualora non fosse rispettata, potrebbe arrecare lesioni personali o morte. Quando compare il segnale di ATTENZIONE, non bisogna procedere fino alla completa verifica e rimozione delle cause che lo hanno attivato e al rispetto delle condizioni richieste. Classificazione di Categoria di Installazione 6 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

7 (Sovratensione) secondo le norme di sicurezza EN applicabile ai terminali di misura del pannello anteriore dell'oscilloscopio. I terminali classificati con il simbolo CAT I vanno collegati solo a circuiti sorgente in cui vengono prese misure atte a limitare tensioni transienti a un livello sufficientemente basso. AMBIENTE DI FUNZIONAMENTO Lo strumento è fabbricato per uso interno e dovrebbe essere usato in un ambiente pulito e ATTENZIONE non umido a una temperatura compresa tra i 5 C e i 40 C. L'oscilloscopio non va utilizzato in atmosfere N.B.: Quando si misura la temperatura dell'ambiente non vanno dimenticati l'esposizione diretta alla luce del sole, a fonti radianti e ad altre fonti di calore. esplosive, polverose o umide/sature. Il design dello strumento è stato sottoposto a certificazione per rispettare le norme di sicurezza CAUTELA EN secondo i seguenti limiti: Proteggere il monitor touchscreen dell'oscilloscopio da Installazione (Sovratensione): forti urti contro oggetti Categoria II (Connettore estranei. all'alimentazione principale) & Categoria I (Terminali di misura) Grado di inquinamento 2 Classe di protezione I CAUTELA Non superare i livelli massimi di tensione specificati per i terminali del WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

8 S ERIE W AVES URFER 400 N.B.: La Categoria II di Installazione (Sovratensione) indica il livello di distribuzione locale applicabile all'attrezzatura collegata all'alimentazione principale (sorgente di potenza AC). La Categoria I di Installazione (Sovratensione) indica il livello di segnale applicabile ai terminali di misura dello strumento collegati a circuiti in cui vengono prese misure atte a limitare tensioni transienti a un livello sufficientemente basso. Il Livello di inquinamento 2 fa riferimento a un ambiente di funzionamento in cui di norma si verifica esclusivamente un inquinamento secco e non conduttivo. È prevedibile la presenza occasionale di una conduttività temporanea causata da condensazione. pannello anteriore (CH1, CH2, CH3, CH4, EXT). Consultate le Specifiche per maggiori informazioni. CAUTELA Non collegare o scollegare le sonde o i terminali di prova mentre sono connessi a una sorgente di tensione. La Classe di Protezione 1 indica un'attrezzatura messa a terra in cui la protezione da scossa elettrica è garantita dall'isolamento principale e da un collegamento al conduttore di terra protettivo nell'impianto dell'edificio. PRESCRIZIONI DI RAFFREDDAMENTO Lo strumento viene raffreddato a circolazione di aria forzata tramite CAUTELA ventole interne e aperture 8 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

9 di ventilazione. È necessario fare attenzione a non ostruire il flusso d'aria in prossimità delle aperture (della ventola) sui lati e dietro l'oscilloscopio. Per una ventilazione sufficiente si consiglia di lasciare uno spazio di almeno 10 cm in prossimità di lati, parte anteriore e posteriore dello strumento. Non ostruire le aperture di ventilazione situate su entrambi i lati e dietro l'oscilloscopio. CAUTELA Non introdurre alcun oggetto estraneo nell'oscilloscopio attraverso le aperture di ventilazione ecc. SORGENTE AC Lo strumento è alimentato da una sorgente di corrente alternata in regime monofase a V rms e a Hz, o da una sorgente di corrente alternata in regime monofase a V rms e a Hz. N.B.: Lo strumento si adatta automaticamente alla sorgente di alimentazione AC entro i seguenti limiti: Tensione: da 90 a 264 Vrms da 90 a 132 Vrms WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

10 S ERIE W AVES URFER 400 manualmente la tensione perché lo strumento si adatta automaticamente alla tensione della linea. A seconda degli accessori installati (stampante USB, sonde del pannello anteriore, plug-in della porta PC ecc.), lo strumento può consumare fino a 180 VA. Frequenza: da 47 a 63 Hz da 380 a 420 Hz COLLEGAMENTI ELETTRICI E MESSA A TERRA Lo strumento è dotato di un set di cavi con messa a terra e una spina tripolare saldata e un connettore standard IEC320 (Tipo C13) per il collegamento alla tensione di linea e messa a terra in sicurezza. Il terminale a terra di ingresso AC è collegato direttamente alla struttura dello strumento. Per una corretta protezione dal pericolo di scossa elettrica, la spina del cavo di alimentazione deve essere inserita nella corrispondente presa AC ATTENZIONE Pericolo di scossa elettrica! Qualsivoglia interruzione del conduttore protettivo dentro o fuori l'oscilloscopio o qualsivoglia scollegamento del terminale a terra in sicurezza creano una situazione di pericolo. Non è consentita l'interruzione intenzionale. 10 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

11 dotata di messa a terra in sicurezza. Si prega di utilizzare il cavo di alimentazione indicato per questo strumento e dotato di certificazione per il paese di utilizzo. M ANUALE D U SO WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

12 S ERIE W AVES URFER 400 L'oscilloscopio va posizionato in modo da consentire comodo accesso alla presa. Per togliere completamente la potenza all'oscilloscopio è necessario staccare il cavo di alimentazione dalla presa AC dopo aver messo l'oscilloscopio in Standby. In Standby l'oscilloscopio rimane collegato all'alimentatore AC. Lo strumento può essere messo in stato Power off (non alimentato) solo se si stacca il cavo della corrente dall'alimentatore AC. Si raccomanda di staccare il cavo di alimentazione dalla presa AC qualora non si usi l'oscilloscopio per un lungo periodo di tempo. Cfr. Interruttore On/Standby per ulteriori informazioni. CAUTELA Gli involucri esterni dei terminali del pannello anteriore (CH1, CH2, CH3, CH4, EXT) sono collegati al telaio dello strumento e pertanto alla messa a terra in sicurezza. 12 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

13 INTERRUTTORE ON/STANDBY L'interruttore On/Standby posto sul pannello anteriore controlla lo stato operativo dell'oscilloscopio. Questo interruttore a levetta viene attivato tramite una leggera pressione. Due sono gli stati operativi dell'oscilloscopio: On o Standby. Quando è "On", l'oscilloscopio e i suoi sottosistemi informatici (CPU, hard disk ecc.) sono alimentati e in funzione. Quando è in "Standby", l'oscilloscopio e i suoi sottosistemi informatici non sono alimentati e nell'oscilloscopio rimane memorizzato l'ultimo stato operativo. Va sempre utilizzato l'interruttore On/Standby per mettere l'oscilloscopio in Standby e fargli così eseguire un corretto processo di spegnimento per conservare le configurazioni. TARATURA L intervallo di tempo consigliato per la taratura è un anno. La taratura va eseguita esclusivamente da personale qualificato. PULIZIA Solo la parte esterna dello strumento va pulita, utilizzando uno straccio morbido e inumidito. Non utilizzare sostanze chimiche o abrasive. Non far entrare umidità nello strumento in alcun caso. Per evitare scosse, ATTENZIONE Pericolo di scossa elettrica! Le parti interne non possono essere riparate dall'utente. Non rimuovere le coperture. WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

14 S ERIE W AVES URFER 400 staccare il cavo della corrente dalla spina AC prima di pulire. Per assistenza rivolgersi a personale qualificato. 14 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

15 CONDIZIONI ANORMALI Lo strumento va utilizzato solo per gli scopi indicati dal produttore. Se si sospetta che la protezione dell'oscilloscopio sia danneggiata, scollegare il cavo di alimentazione e proteggere lo strumento da qualsivoglia operazione non indicata. La protezione dell'oscilloscopio potrebbe risultare danneggiata se, per esempio, lo strumento mostra danni visibili o è stato sottoposto a forti sollecitazioni di trasporto. Per un utilizzo corretto dello strumento è necessario leggere con attenzione tutte le istruzioni e le etichette. ATTENZIONE Qualsiasi utilizzo dell'oscilloscopio contrario alle indicazioni del produttore potrebbe danneggiare la protezione di sicurezza dello strumento. Lo strumento e i relativi accessori non vanno collegati direttamente a esseri umani o utilizzati per il monitoraggio di pazienti. WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

16 S ERIE W AVES URFER 400 PROTEZIONE ANTI-VIRUS Essendo installato su una piattaforma PC con sistema operativo Windows, l oscilloscopio deve essere protetto da virus, come accade per qualsiasi PC su rete aziendale. È importante che l'oscilloscopio venga aggiornato con le Windows Critical Updates e che venga installato e continuamente aggiornato un software anti-virus. Visitare per ulteriori informazioni sulla compatibilità del Windows Service Pack con il software operativo LeCroy e altri argomenti pertinenti. 16 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

17 Alla consegna dell'oscilloscopio CONTROLLARE DI AVERE TUTTO In primo luogo, è necessario controllare che tutti gli articoli elencati nella lista dell'imballo o nella copia della fattura siano stati recapitati. Se manca qualcosa bisogna contattare il centro assistenza clienti LeCroy più vicino o il distributore nazionale. Se non si contatta immediatamente uno dei due centri alla scoperta di articoli mancanti o danneggiati, LeCroy non sarà ritenuto responsabile della sostituzione. N.B.: LA GARANZIA CHE SEGUE SOSTITUISCE TUTTE LE ALTRE GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, IVI COMPRESA A TITOLO INFORMATIVO E NON ESAUSTIVO LA GARANZIA DI COMMERCIABILITÀ, DI IDONEITÀ O DI ADEGUATEZZA A QUALSIVOGLIA SCOPO O USO. LECROY NON SARÀ TENUTO RESPONSABILE PER DANNI SPECIFICI, INDIRETTI O EMERGENTI, PREVISTI DAL CONTRATTO O ALTRIMENTI. IL CLIENTE È RESPONSABILE DELLE SPESE DI TRASPORTO E DI ASSICURAZIONE PER LA RESTITUZIONE DI PRODOTTI ALLE STRUTTURE DI ASSISTENZA. LECROY RESTITUIRÀ TUTTI I PRODOTTI COPERTI DALLA GARANZIA CON SPESE DI TRASPORTO ANTICIPATE. GARANZIA L'oscilloscopio è coperto da garanzia per utilizzo e funzionamento standard, nel rispetto delle specifiche, per un periodo di tre anni dalla spedizione. LeCroy provvederà a riparare o, a vostra scelta, a sostituire qualsivoglia prodotto restituito a uno dei nostri centri di assistenza autorizzati entro questo periodo di tempo. Tuttavia, a tal fine è necessario in primo luogo controllare il prodotto e WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

18 S ERIE W AVES URFER 400 riscontrare che i suoi difetti siano dovuti a esecuzione o materiali e non a cattivo uso, negligenza, sinistro o condizioni anormali di funzionamento. Tutti i pezzi di ricambio e le parti di riserva e le riparazioni hanno una garanzia di 90 giorni. Il firmware dell'oscilloscopio è stato sottoposto a test esaustivi il cui risultato implica che sia funzionante. Ciononostante, tale firmware è fornito senza garanzia di alcun tipo a copertura di rendimenti dettagliati. I prodotti non fabbricati da LeCroy sono coperti esclusivamente dalla garanzia del produttore originale. CONTRATTI DI MANUTENZIONE Con la denominazione Contratti di manutenzione offriamo una serie di servizi con garanzia estesa che vi consentono di programmare i costi di manutenzione dopo la scadenza dell iniziale garanzia triennale. Tramite la stipula di specifici accordi integrativi di assistenza offriamo tra l'altro installazione, formazione, migliorie e riparazioni in loco. Per informazioni contattare il centro assistenza clienti LeCroy o il distributore nazionale. CONCESSIONE DI LICENZA WINDOWS Il contratto stipulato tra LeCroy e Microsoft vieta agli utenti di installare su oscilloscopi LeCroy software che non sia rilevante alla misura, analisi o documentazione di forme d'onda. Concessione di licenza a utenti finali del software X- Stream di Lecroy Il software contenuto in questo prodotto è messo a disposizione in conformità su licenza di LeCroy Corporation. Per informazioni complete sulla Concessione di licenza a utenti finali consultare il paragrafo Copyright sulla Guida on-line. 18 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

19 Installazione e Alimentazione ALIMENTAZIONE L'oscilloscopio supporta la modalità Standby. La configurazione predefinita dell'oscilloscopio prevede che lo strumento vada in Standby quando si preme il tasto ON/OFF. SOFTWARE Per conoscere le configurazioni software e hardware dell'oscilloscopio è sufficiente seguire le istruzioni che seguono: 1. Nella barra strumenti, toccare Utilities. 2. Nella finestra di dialogo, toccare Stato. AGGIUNGERE UNA NUOVA OPZIONE Per aggiungere una nuova opzione software serve un codice per attivare l'opzione. Chiamare l'assistenza Clienti LeCroy per piazzare un ordine e ricevere il codice. RIPRISTINO DEL SOFTWARE Come riavviare l'applicazione All'accensione iniziale, l'oscilloscopio caricherà automaticamente il software applicativo dello strumento. Se si esce dall'applicazione e la si vuole ricaricare, toccare l'icona shortcut sul desktop: WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

20 S ERIE W AVES URFER 400. Se si riduce a icona l'applicazione, basta toccare la relativa barra strumenti o un tasto del desktop per ripristinarla:. o Come riavviare il sistema operativo Per riavviare il sistema operativo Windows serve ripetere l'inizializzazione dell'oscilloscopio selezionando Spegni dal Menù File. Quindi, la volta successiva in cui si preme il tasto ON, l'oscilloscopio si riavvierà dallo stato di SPEGNIMENTO (procedura più lunga rispetto a quella a partire dalla modalità Standby). 20 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

21 CONNESSIONI HARDWARE (1) Porta Centronics (2) Porta Ethernet (3) Mouse (4) Tastiera (5) Porte USB (6) Porta RS-232-C (7) Monitor esterno VGA (8) Uscita (9) Ingresso (10) Microfono WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

22 S ERIE W AVES URFER 400 Ripristino del Sistema Le caratteristiche dell oscilloscopio WaveSurfer lo rendono uno strumento molto affidabile e di lunga durata. Tuttavia, per maggiore sicurezza il software applicativo impiega un hard disk interno. In caso di problemi all hard disk, potrà risultare necessario ripristinare il software applicativo sul disco C: e/o i dati utente sul disco D:. Dal momento che WaveSurfer non è dotato di un drive CD-ROM, LeCroy fornisce un programma di ripristino delle applicazioni che permette di recuperare il software applicativo e i dati utente tramite l accesso a una partizione creata sul disco fisso in modo molto intuitivo. È sufficiente seguire le indicazioni sotto riportate: 1. Collegare una tastiera e un mouse al WaveSurfer. 2. Accendere il WaveSurfer premendo ON. 3. All avvio, non appena compare un immagine qualsiasi (logo, simbolo grafico, testo) sullo schermo, tenere premuto il tasto F4. 4. Viene visualizzato lo splash screen della console FirstWare cme. Attendere circa 10 secondi. 5. Compare la Concessione di licenza a utenti finali per la console cme. In calce sono presenti due tasti: [Accept] e [Decline]. Cliccare il tasto [Accept]. 22 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

23 6. Viene visualizzata la pagina principale Phoenix cme Console. Cliccare su Applications. 7. Cliccare su Phoenix FirstWare Recover. (Se si clicca il tasto SYSTEM RESTART, WaveSurfer verrà riavviato.) 8. Cliccare il tasto LAUNCH. 9. Compare lo splash screen First Ware Recover. WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

24 S ERIE W AVES URFER Leggere la concessione di licenza e cliccare su [Accept] per procedere. 11. Compare la schermata Select Recover Type. Selezionare l opzione di ripristino, come indicato di seguito: [Recover Boot Partition] Ripristina solo il disco "C:". Il disco C: è il drive in cui è salvato il software applicativo di WaveSurfer. Non viene ripristinato il disco "D:". (Drive "D:" è l area dell hard disk in cui sono presenti gli USERDATA dati utente.) [Recover Entire Drive] Se si desidera ripristinare entrambi i dischi C: e D: dell hard disk basta selezionare questa opzione (N.B: gli USERDATA andranno persi) 12. Leggere la concessione di licenza e cliccare su [Accept] per procedere. 13. Viene visualizzata la seguente finestra di dialogo. Cliccare il tasto [Yes]. Selezionando [Recover Boot Partition], il messaggio 24 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

25 chiederà: Con questa operazione i dati della partizione del disco di boot verranno sovrascritti. Siete sicuri di voler continuare? Selezionando [Recover Entire Drive], il messaggio chiederà: Con questa operazione i dati di tutto l hard disk verranno sovrascritti. Siete sicuri di voler continuare? 14. Si avvia il programma di ripristino e viene visualizzata la schermata FirstWare Progress. Non serve selezionare altre opzioni. L operazione richiede circa 10 minuti. 15. Al completamento del ripristino, Windows si avvia automaticamente. Non comparirà alcun messaggio o finestra di dialogo. 16. Se si è selezionata l opzione [Recover Entire Drive] al punto 11, dopo la visualizzazione dello splash screen di Windows si WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

26 S ERIE W AVES URFER 400 avvierà il programma CheckDisk. 17. Dopo la schermata di Benvenuto, comparirà la finestra di dialogo FBReseal. Cliccare il tasto [OK]. Windows si riavvierà automaticamente. 26 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

27 Sonde INTRODUZIONE La sonda PP007 che accompagna WaveSurfer è tarata in base all'impedenza di ingresso del WaveSurfer stesso. Se si utilizzano altre sonde passive con WaveSurfer bisogna assicurarsi di tararle usando il segnale d'onda quadrato da 1 khz disponibile sul terminale AUX OUT prima di utilizzarle per la misura di segnali. LeCroy offre una serie di altre sonde passive e attive da utilizzare con l'oscilloscopio della Serie WaveSurfer 400. Visitare per le specifiche e per richiedere come effettuare ordinazioni. Sonde di corrente Disponibili da 15A a 500A. Sonde attive Single-ended fino a >1 GHz. Sonde differenziali Sonde differenziali da 15 MHz fino a >1 GHz. Sonde passive La PP007-WS è la sonda passiva che garantisce una completa larghezza di banda al puntale della sonda. Si possono usare altre sonde passive, pur con rendimenti più limitati. Sonde ad alta tensione Per misurare fino a un massimo di 20 kv. WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

28 S ERIE W AVES URFER 400 Utilizzo dei controlli del pannello anteriore TASTI E MANOPOLE DEL PANNELLO ANTERIORE Il pannello anteriore di WaveSurfer è progettato per consentire l utilizzo delle funzioni base dell'oscilloscopio senza dover aprire i menù software. Basta usare i controlli orizzontali e verticali come 28 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

29 per qualsiasi altro oscilloscopio. I vari controlli sono descritti di seguito. WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

30 CONTROLLI VERTICALI I controlli verticali sono multipli per ciascun canale. Il tasto illuminato di canale indica per quale canale i controlli sono attivi. Per ATTIVARE un canale basta premere il tasto corrispondente. Per renderlo attivo basta premere il tasto corrispondente. Per DISATTIVARE un canale basta premere il tasto corrispondente all attivazione e quindi premerlo di nuovo per DISATTIVARLO. Quando un canale è attivo, l'etichetta descrittiva cambia da così a così Quando un canale viene DISATTIVATO, il canale successivo in sequenza diverrà attivo. WR6-GS-E Rev A PUBBLICATO: BOZZA dicembre 2003

31 Se nessuno dei tasti dei canali del pannello anteriore è acceso, nessun canale è ATTIVO o una traccia Matematica, Zoom o Memoria è attiva. In tal caso, le manopole dell'offset verticale e della sensibilità regolano la posizione verticale e la scala verticale della traccia Matematica, Zoom o Memoria (Forma d'onda di riferimento). CONTROLLI ORIZZONTALI Per configurare la base temporale basta usare i controlli horizontal (orizzontali) del pannello anteriore come per gli oscilloscopi analogici. WaveSurfer distribuirà la memoria secondo le necessità per mantenere la più alta frequenza di campionamento possibile per la configurazione della base temporale. Modalità di acquisizione WaveSurfer è in grado di acquisire in modalità Real-Time (fino a 2 GS/s), Random Interleaved Sampling (RIS - campionamento a strati casuale, fino a 50 GS/s) o Roll (fino a 100 KS/s). A livelli tempo/divisione molto bassi, l'oscilloscopio si configurerà automaticamente in modalità di funzionamento RIS per mantenere la frequenza di campionamento più alta. WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

32 A determinati livelli tempo/divisione molto alti, l'oscilloscopio si configurerà automaticamente in modalità di funzionamento RIS affinché la visualizzazione del segnale sullo schermo non venga ritardata dalla lunghezza del tempo di acquisizione. La frequenza massima di campionamento nella modalità di funzionamento Roll è di 100 ks/s. Combinazione di canali I canali vengono accoppiati automaticamente per conservare la frequenza di campionamento più alta possibile in modalità Real- Time. La frequenza di campionamento più elevata è due volte la frequenza di campionamento a 4 canali. Questo procedimento si chiama Interleaving (Stratificazione). Anche la memoria viene raddoppiata nel corso del processo e consente acquisizioni più lunghe. I canali 1 e 2 si interfogliano, così come i canali 3 e 4. Pertanto, se si sta usando due canali e si desidera avere la massima frequenza di campionamento, basta collegarli di conseguenza. La regola di base è quella di scegliere il canale 1 o il canale 2 per il primo ingresso e il canale 3 o il canale 4 per il secondo. Quando si accoppiano i canali, quelli non utilizzati come per esempio EXT BNC rimangono a disposizione per l'esecuzione di trigger, anche se non sono visualizzati. WR6-GS-E Rev A PUBBLICATO: BOZZA dicembre 2003

33 CONTROLLI DI TRIGGER M ANUALE D U SO STOP AUTO Cancella l'acquisizione in modalità Auto, Normal o Single. Esegue il trigger dopo un time-out, anche se non vengono rispettate le condizioni di trigger. NORMAL Esegue il trigger ogni qualvolta vi sia un segnale che rispetta le condizioni imposte per il tipo di trigger selezionato. SINGLE Arma l'oscilloscopio per effettuare un solo trigger (acquisizione single-shot) quando il segnale di ingresso soddisfa le condizioni di trigger indicate per il tipo di trigger selezionato. Se l'oscilloscopio è già armato forzerà un trigger. WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

34 S ERIE W AVES URFER 400 TASTO AUTOSETUP Configura automaticamente base temporale, trigger e sensibilità per visualizzare un'ampia gamma di segnali ripetitivi. TASTI RAPIDI DI MEASURE, ZOOM E MATH Measure Premere una volta per aprire il menù misura. Premere nuovamente per chiudere il menù. QuickZoom ( ) - Premere una volta per creare zoom di tutti i canali visualizzati. Premere nuovamente per togliere lo Zoom. Math - Premere una volta per attivare la traccia Matematica e per visualizzare il menù Setup Matematica. Premere nuovamente per chiudere il menù. 34 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

35 MANOPOLE E TASTI DEI CURSORI WaveSurfer è dotato di doppie manopole dedicate per controllare i cursori. Premere le manopole per configurare i cursori nella posizione di default (due cursori ON). Manopole Si ruotano per regolare la posizione dei cursori. Se i cursori sono DISATTIVI, la rotazione di una delle manopole li ATTIVERÀ. Premere per ripristinare la posizione di default. Tasto Type (Tipo) - Premendo il tasto Type una volta si ATTIVANO i Cursori per le misure orizzontali (Tempo). Una nuova pressione del tasto attiverà le misure verticali (Ampiezza). Una terza pressione DISATTIVERÀ i Cursori. WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

36 S ERIE W AVES URFER 400 MANOPOLA DI REGOLAZIONE La manopola adjust (regolazione) può essere usata per regolare un valore quando un menù è aperto e il controllo selezionato è evidenziato in giallo. Premere la manopola per spostare la regolazione tra corse e fine (grossa e fine). TASTO STAMPA Questo tasto può essere programmato per stampare la schermata visualizzata su un file, una stampante, il clipboard (appunti) o per spedirla come allegato a una . Basta selezionare dispositivo e formato nella finestra di dialogo della Versione di stampa. PERSISTENZA ANALOGICA La funzione di (Analog Pesist) Persistenza analogica consente di visualizzare la forma d'onda e di rivelare le sue idiosincrasie o anomalie per un segnale ripetitivo. La Persistenza va utilizzata per accumulare punti sullo schermo da molte acquisizioni e poter 36 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

37 vedere come cambia il segnale col passare del tempo. Premere nuovamente la manopola per ATTIVARE la modalità Analogica, quindi premere ancora per visualizzare la modalità "A gradazione di colori" e un ultima volta per DISATTIVARE. Ruotare la manopola per regolare la saturazione delle forme d'onda persistenti. CLEAR SWEEPS (CANCELLA SCANSIONI) Cancella i dati di scansioni multiple (acquisizioni) tra cui: visualizzazioni di persistenza, statistiche parametriche (misure) e media delle tracce. TOUCH SCREEN Quando è illuminato, il pulsante Touch Screen indica se il monitor touch screen dell'oscilloscopio è in funzione. Se il tasto è illuminato, lo schermo touch screen è ON. Se il tasto non è illuminato, lo WS-GS-E, Rev. A PUBBLICATO: PRELIMINARE 27 gennaio 2004

38 S ERIE W AVES URFER 400 schermo touch screen è OFF. Il tasto consente di passare tra questi due stati. 38 PUBBLICATO: PRELIMINARE dicembre 2003

39 Capire le informazioni del display Il display del WaveSurfer contiene informazioni importanti sulle configurazioni dei controlli verticali (canale), orizzontali (base temporale) e del trigger. Ci sono inoltre molti shortcut disponibili attraverso la funzione touch screen del display per accedere velocemente alle informazioni o per aprire i menù. Barra menù superiore Area griglia BARRA MENÙ SUPERIORE (MENÙ FILE ) Etichette descrittive Barra messaggi La Barra menù superiore offre accesso a vari menù software. È molto simile al menù "File" di qualsiasi programma Windows. Per le operazioni standard dell'oscilloscopio non sarà necessario usare la Barra menù superiore, dal momento che si può accedere alla maggior parte dei menù dal Pannello anteriore o dalle Etichette WR6-GS-E Rev A PUBBLICATO: BOZZA dicembre 2003

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

LeCroy Corporation 700 Chestnut Ridge Road Chestnut Ridge, NY 10977 6499 Tel: (845) 578 6020, Fax: (845) 578 5985. Internet: www.lecroy.

LeCroy Corporation 700 Chestnut Ridge Road Chestnut Ridge, NY 10977 6499 Tel: (845) 578 6020, Fax: (845) 578 5985. Internet: www.lecroy. LECROY OSCILLOSCOPI SERIEWAVESURFER XS M A N U A L E I N T R O D U T T I V O JANUARY 2006 LeCroy Corporation 700 Chestnut Ridge Road Chestnut Ridge, NY 10977 6499 Tel: (845) 578 6020, Fax: (845) 578 5985

Dettagli

PicoScope USB Oscilloscope. breve Guida Introduttiva

PicoScope USB Oscilloscope. breve Guida Introduttiva breve Guida Introduttiva 5 Italiano...33 5.1 Introduzione...33 5.2 Informazioni sulla sicurezza...33 5.3 Contenuto...36 5.4 Requisiti di sistema...36 5.5 Installazione del software PicoScope...37 5.6 Newsletter

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE H I07 High Performance Injection system MANUALE DI PROGRAMMAZIONE MP0010it Rel03 Copyright Emmegas 06/03/2009 1 / 14 INTRODUZIONE All avvio del programma sono visualizzati il nome del software e relativa

Dettagli

Convertitore analogico-digitale PicoScope 6407

Convertitore analogico-digitale PicoScope 6407 YE AR Convertitore analogico-digitale PicoScope 6407 CONVERTITORE ANALOGICO-DIGITALE AD ALTE PRESTAZIONI Potente e Programmabile Larghezza di banda 1 GHz Buffer da 1 GS Campionamento in tempo reale da

Dettagli

Gestione risparmio energia Guida per l'utente

Gestione risparmio energia Guida per l'utente Gestione risparmio energia Guida per l'utente Copyright 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute

Dettagli

HD-700GVT Manuale Utente

HD-700GVT Manuale Utente HD-700GVT Manuale Utente 7 VGA Widescreen monitor con Touch Screen SkyWay Network S.p.A. - Via della Meccanica,14-04011 Aprilia LT - WWW.SKYWAY.IT 1 Comandi Sul Monitor 1) Tasto di regolazione, regola

Dettagli

Guida rapida per l installazione

Guida rapida per l installazione Guida rapida per l installazione Modem Router wireless ADSL2+ EUSSO Guida Installazione e Configurazione Premessa La presente guida riporta le istruzioni per installare e configurare rapidamente il router

Dettagli

GUIDA SOFTWARE DELL'UTENTE P-touch

GUIDA SOFTWARE DELL'UTENTE P-touch GUIDA SOFTWARE DELL'UTENTE P-touch P700 P-touch P700 Il contenuto della guida e le specifiche di questo prodotto sono soggetti a modifiche senza preavviso. Brother si riserva il diritto di apportare modifiche

Dettagli

TouchPad e tastiera. Numero di parte del documento: 409918-061. Questa guida descrive il TouchPad e la tastiera. Maggio 2006

TouchPad e tastiera. Numero di parte del documento: 409918-061. Questa guida descrive il TouchPad e la tastiera. Maggio 2006 TouchPad e tastiera Numero di parte del documento: 409918-061 Maggio 2006 Questa guida descrive il TouchPad e la tastiera. Sommario 1 TouchPad Uso del TouchPad.............................. 1 1 Uso di

Dettagli

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale.

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale. Indice 1 Norme di sicurezza... 2 2 Descrizione prodotto e collegamenti... 3 2.1 Indicatori di stato LED... 3 2.2 Pulsanti e connessioni... 4 3 Installazione... 5 3.1 Antenna TV... 5 3.2 Alimentazione...

Dettagli

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Sommario Indietro >> Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Personalizzazione Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del pannello di controllo

Dettagli

SOLAR-TEST Analizzatore per pannelli solari

SOLAR-TEST Analizzatore per pannelli solari INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

Istruzioni per l uso NW-A1000 / A3000. 2005 Sony Corporation 2-659-086-51 (1)

Istruzioni per l uso NW-A1000 / A3000. 2005 Sony Corporation 2-659-086-51 (1) Istruzioni per l uso NW-A1000 / A3000 2005 Sony Corporation 2-659-086-51 (1) 2 Informazioni sui manuali La Guida rapida e le presenti Istruzioni per l uso in formato PDF sono fornite con il lettore. Inoltre,

Dettagli

SmartyManager Manuale utente

SmartyManager Manuale utente INDICE Capitolo 1 Installazione... 2 1.1 Installazione del software... 2 1.2 Installazione del driver... 2 Capitolo 2 Nozioni base... 4 2.1 Diverse modalità di utilizzo... 4 2.2 Configurare SmartyCam e

Dettagli

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

Questa versione permette di stampare la configurazione dell impianto e risolve alcuni problemi riscontrati nelle versioni precedenti.

Questa versione permette di stampare la configurazione dell impianto e risolve alcuni problemi riscontrati nelle versioni precedenti. SOFTWARE PER CENTRALI FENICE Software_Fenice_1.2.0 12/09/2012 Questo Software permette all'installatore di programmare le centrali della serie Fenice, di aggiornare i firmware dei vari componenti del sistema

Dettagli

Supporto Esterno per HDD USB 3.0 da 3,5" (8,89 cm)

Supporto Esterno per HDD USB 3.0 da 3,5 (8,89 cm) Supporto Esterno per HDD USB 3.0 da 3,5" (8,89 cm) Manuale Utente DA-71035 Avanti Congratulazioni per aver acquistato un nostro prodotto! Vi mostreremo un nuovo concetto di archiviazione con sicurezza

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Software della stampante

Software della stampante Software della stampante Informazioni sul software della stampante Il software Epson comprende il software del driver per stampanti ed EPSON Status Monitor 3. Il driver per stampanti è un software che

Dettagli

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema.

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione

Dettagli

TENERE a distanza le persone non qualificate e non autorizzate dell area del test DISPORRE le stazioni di test in maniera sicura e ordinata MAI

TENERE a distanza le persone non qualificate e non autorizzate dell area del test DISPORRE le stazioni di test in maniera sicura e ordinata MAI TENERE a distanza le persone non qualificate e non autorizzate dell area del test DISPORRE le stazioni di test in maniera sicura e ordinata MAI toccare prodotti o connessioni durante lo svolgimento di

Dettagli

GSCRU2 Rev. 02 MANUALE UTENTE

GSCRU2 Rev. 02 MANUALE UTENTE GSCRU2 SUPER LETTORE/SCRITTORE PER SIM CARD MANUALE UTENTE 1. Introduzione MANUALE UTENTE A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo simbolo

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

SOFTWARE DI GESTIONE PSS

SOFTWARE DI GESTIONE PSS Rev. 1.0 SOFTWARE DI GESTIONE PSS Prima di utilizzare questo dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo per future consultazioni. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S.

Dettagli

Gestione dell'alimentazione Guida per l'utente

Gestione dell'alimentazione Guida per l'utente Gestione dell'alimentazione Guida per l'utente Copyright 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

0. Manuale di installazione rapida del server SGI 1450

0. Manuale di installazione rapida del server SGI 1450 0. Manuale di installazione rapida del server SGI 1450 Questa guida fornisce le informazioni di base per la configurazione del sistema, dall'apertura della confezione all'avvio del Server SGI 1450, nel

Dettagli

SECU-Up Software update e abilitazione di opzioni per SECUTEST... / SECULIFE ST

SECU-Up Software update e abilitazione di opzioni per SECUTEST... / SECULIFE ST Istruzioni per l uso SECU-Up Software update e abilitazione di opzioni per SECUTEST... / SECULIFE ST 3-348-848-29 6/5.09 Indice Pagina 1 Generalità... 3 1.1 Update del software... 3 1.2 Abilitazione di

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI. Contatore di particelle video con fotocamera integrata. Modello VPC300

MANUALE D ISTRUZIONI. Contatore di particelle video con fotocamera integrata. Modello VPC300 MANUALE D ISTRUZIONI Contatore di particelle video con fotocamera integrata Modello VPC300 Introduzione Grazie per aver scelto il Contatore di particelle con fotocamera Modello VPC300 di Extech Instruments.

Dettagli

Manuale d'uso DENVER VPL-120. Giradischi a valigia

Manuale d'uso DENVER VPL-120. Giradischi a valigia Manuale d'uso DENVER VPL-120 Giradischi a valigia LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL'USO E CONSERVARLE IN UN LUOGO SICURO PER FUTURE CONSULTAZIONI ITA-1 DESCRIZIONE 1. Chiusura a scatto 2. Copertura

Dettagli

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra 3145/20 Analizzatore cerca disturbi Progettato per misure dei disturbi in campo Localizza i disturbi e aiuta a sviluppare le contromisure contro le interferenze. Misure senza contatto per semplicità e

Dettagli

Manuale di istruzioni. Android

Manuale di istruzioni. Android Manuale di istruzioni Android 1 Indice 1. Descrizione del prodotto 1.1 Descrizione generale pagina 3 1.2 Apertura della confezione pagina 4 1.3 Dati tecnici pagina 5 2. Utilizzo pagina 6 3. Operazioni

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

Guida di riferimento rapido per i test OTDR

Guida di riferimento rapido per i test OTDR Tasti Tasto Nome Funzione del tasto Alimentazione VFL Guida di riferimento rapido per i test OTDR Menu Tenere premuto per circa 1 secondo per accendere o spegnere l'otdr ON 2 Hz - Tenere premuto per circa

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Controllo del contenuto della confezione

Controllo del contenuto della confezione 4012881-00 C01 Controllo del contenuto della confezione supporto carta vassoio di uscita software della stampante e Guida di riferimento CD-ROM confezione cartuccia d'inchiostro (contiene entrambe le cartucce

Dettagli

Manuale dell utente. InCD. ahead

Manuale dell utente. InCD. ahead Manuale dell utente InCD ahead Indice 1 Informazioni su InCD...1 1.1 Cos è InCD?...1 1.2 Requisiti per l uso di InCD...1 1.3 Aggiornamenti...2 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...2 2 Installazione...3

Dettagli

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Programma Utilizzo tablet Gmail e googledrive Utilizzo table6t nella didattica Batteria prima del primo utilizzo è consigliabile tenere il dispositivo in carica per almeno

Dettagli

Manuale dell utente. Ahead Software AG

Manuale dell utente. Ahead Software AG Manuale dell utente Ahead Software AG Indice 1 Informazioni su InCD...3 1.1 Cos è InCD?...3 1.2 Requisiti per l uso di InCD...3 1.3 Aggiornamenti...4 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...4 2

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli

USER MANUAL HT-6050/6060

USER MANUAL HT-6050/6060 USER MANUAL HT-6050/6060 HT-6050/6060 MANUALE DI ISTRUZIONI Catalogue Istruzioni per la sicurezza 1 Introduzione Operazioni 3 Risoluzione dei problemi 6 Manutenzione 7 Specifiche 8 Istruzioni per la sicurezza

Dettagli

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale.

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale. Indice 1 Norme di sicurezza... 2 2 Descrizione prodotto e collegamenti... 3 2.1 Indicatori di stato LED... 3 2.2 Pulsanti e connessioni... 4 3 Installazione... 5 3.1 Antenna TV... 5 3.2 Alimentazione...

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Manuale d uso. TIDISPLAY Color. Software per la configurazione. del Touch screen a colori 09/06-01 PC

Manuale d uso. TIDISPLAY Color. Software per la configurazione. del Touch screen a colori 09/06-01 PC 09/06-01 PC Manuale d uso TIDISPLAY Color Software per la configurazione del Touch screen a colori 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software Pag. 4 2. Installazione Pag. 4 3. Concetti fondamentali Pag.

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Wireless USB Adapter Set

Wireless USB Adapter Set Wireless USB Adapter Set Manuale utente v2 www.olidata.com/wusb Sommario 1 Introduzione... 2 1.1 Contenuto della confezione... 2 1.2 Requisiti di sistema... 3 1.3 Linee guida per l installazione... 3 2

Dettagli

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento MEM HIGHSPEED SI SI SI SI SI SI REC REALTIME SI SI - SI SI SI Calcolo RMS - SI - SI* SI SI Diagramma X-Y - - - SI SI SI

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Quick Start Guide My Surf

Quick Start Guide My Surf Quick Start Guide My Surf Precauzioni di sicurezza Leggere attentamente le presenti precauzioni di sicurezza prima di iniziare ad utilizzare il telefono. Leggere la Guida alle informazioni di sicurezza

Dettagli

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Multipresa con 6 prese - fissaggio orizzontale a rack 19 Multipresa con 8-16 - 24 prese - fissaggio in verticale a rack La MultiPresa Professionale

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

Gestione dell'alimentazione Guida per l'utente

Gestione dell'alimentazione Guida per l'utente Gestione dell'alimentazione Guida per l'utente Copyright 2008 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute

Dettagli

Windows Live OneCare Introduzione e installazione

Windows Live OneCare Introduzione e installazione Windows Live OneCare Introduzione e installazione La sicurezza e la manutenzione del proprio computer è di fondamentale importanza per tenerlo sempre efficiente e al riparo dalle minacce provenienti dalla

Dettagli

Manuale Installazione e Configurazione

Manuale Installazione e Configurazione Manuale Installazione e Configurazione INFORMAZIONI UTILI Numeri Telefonici SERVIZIO TECNICO HOYALOG.......02 99071281......02 99071282......02 99071283........02 99071284.....02 99071280 Fax 02 9952981

Dettagli

CROCE FARMACIA GRAFICA CON BOX Software FP Farma 2.2

CROCE FARMACIA GRAFICA CON BOX Software FP Farma 2.2 F_003 rev.02 1 info@elettroforniture2000.it CROCE FARMACIA GRAFICA CON BOX Software FP Farma 2.2 MANUALE UTENTE italiano F_003 rev.02 2 F_003 rev.02 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO

Dettagli

Harmony Touch Manuale dell'utente

Harmony Touch Manuale dell'utente Harmony Touch Manuale dell'utente Harmony Touch: Indice Harmony Touch in breve 1 Come funziona Harmony Touch 1 Dispositivi 1 Attività 1 Ingressi 1 Preferiti 2 Myharmony.com 2 Come è fatto Harmony Touch

Dettagli

Uso di Avast Free 8.01

Uso di Avast Free 8.01 Uso di Avast Free 8.01 Rispetto alla precedente versione, Avast Free 8.01, creato da Avast Software, ha introdotto rilevanti modifiche nell interfaccia utente, mantenendo comunque inalterata la sua ottima

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

MANUALE D USO v1.6 Multirelè. MANUALE D USO E MANUTENZIONE Video DJ 1/18 ROKEPO SRL

MANUALE D USO v1.6 Multirelè. MANUALE D USO E MANUTENZIONE Video DJ 1/18 ROKEPO SRL MANUALE D USO v1.6 Multirelè COPYRIGHT La presente documentazione non può essere copiata, fotocopiata, riprodotta senza previa autorizzazione di ROKEPO. Il relativo software non può essere copiato, riprodotto,

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346 Carta Regionale dei Servizi Sistema Informativo Socio Sanitario Installazione e Configurazione PDL Cittadino CRS-FORM-MES#346 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...

Dettagli

EPSON AcuLaser CX11 Series Guida d uso generale Sommario Componenti del prodotto Informazioni fondamentali per l esecuzione di copie

EPSON AcuLaser CX11 Series Guida d uso generale Sommario Componenti del prodotto Informazioni fondamentali per l esecuzione di copie Sommario Componenti del prodotto Vista anteriore.............................................................. 3 Vista posteriore............................................................. 3 All interno

Dettagli

Software Comfort x35 Professional. Manuale di istruzioni. testo x35 Professional

Software Comfort x35 Professional. Manuale di istruzioni. testo x35 Professional Software Comfort x35 Professional Manuale di istruzioni it testo x35 Professional Accordo di licenza Si tratta di un contratto, che vincola legalmente il cliente, inteso come utente finale, e la Testo.

Dettagli

Avviso per il prodotto

Avviso per il prodotto Inizia qui Copyright 2013 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

elecomando opzionale a funzioni multiple (per la serie MT) Telecomando a scheda (per la serie LT)

elecomando opzionale a funzioni multiple (per la serie MT) Telecomando a scheda (per la serie LT) elecomando opzionale a funzioni multiple (per la serie MT) Telecomando a scheda (per la serie LT) Questo telecomando interattivo illustra proprietà, funzioni, impostazioni e menù regolabili dei telecomandi

Dettagli

Registratore Dati Umidità / Temperatura

Registratore Dati Umidità / Temperatura Manuale d Istruzioni Registratore Dati Umidità / Temperatura Modello RHT10 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Registratore di Dati di Umidità Relativa e Temperatura. Questo Registratore

Dettagli

AR-5316E/5320E Manuale Online Inizio

AR-5316E/5320E Manuale Online Inizio AR-56E/50E Manuale Online Inizio Cliccare il tasto "Inizio". Introduzione Questo manuale descrive le funzioni di stampa del sistema multifunzione digitale AR-56E/50E. Per informazioni sui seguenti argomenti,

Dettagli

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO SPORT Manuale di istruzioni - Italiano 1 1. Descrizione Telefono 2 2. Iniziare a utilizzare 1. Rimuovere il coperchio della batteria. 2. Inserire la batteria nel suo vano. Rivolgere i tre punti in

Dettagli

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. 4-153-310-42(1) Printer Driver Guida all installazione Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. Prima di usare questo software Prima di usare il driver

Dettagli

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette Guida dell utente Stampante di etichette QL-700 Prima di usare l apparecchio, leggere e comprendere bene la presente guida. Consigliamo di tenere la guida a portata di mano come riferimento futuro. www.brother.com

Dettagli

Grazie per aver scelto il dispositivo wireless HUAWEI E5 (d ora innanzi denominato E5).

Grazie per aver scelto il dispositivo wireless HUAWEI E5 (d ora innanzi denominato E5). 1 Grazie per aver scelto il dispositivo wireless HUAWEI E5 (d ora innanzi denominato E5). Le funzioni supportate e l aspetto del prodotto dipendono dal modello acquistato. Le immagini visualizzate qui

Dettagli

LOGO! Avvio alla programmazione. Versione 1.0 Guida pratica per compiere i primi passi con LOGO!

LOGO! Avvio alla programmazione. Versione 1.0 Guida pratica per compiere i primi passi con LOGO! LOGO! Avvio alla programmazione Versione 1.0 Guida pratica per compiere i primi passi con LOGO! [Digitare il testo] [Digitare il testo] [Digitare il testo] CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 3 2 PRIMI PASSI PER

Dettagli

EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5"

EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5 e 3.5 EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" 2 ITALIANO Indice 1.0 Introduzione... 2 1.1 Funzioni e caratteristiche...

Dettagli

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Con i recenti aggiornamenti di Windows 8 si potrebbero riscontrare problemi nel aprire il software di calibrazione, che visualizza

Dettagli

Guida di installazione per PC Suite

Guida di installazione per PC Suite Guida di installazione per PC Suite Il manuale d uso elettronico viene rilasciato subordinatamente a: Termini e condizioni dei manuali Nokia del 7 giugno 1998 ( Nokia User s Guides Terms and Conditions,

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA Gruppi di continuità UPS Line Interactive PC Star EA Modelli: 650VA ~ 1500VA MANUALE D USO Rev. 01-121009 Pagina 1 di 8 SOMMARIO Note sulla sicurezza... 1 Principi di funzionamento... 2 In modalità presenza

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

FUNZIONALITÀ DI REPORTISTICA DEL PROGRAMMA Gestione Negozi Benetton

FUNZIONALITÀ DI REPORTISTICA DEL PROGRAMMA Gestione Negozi Benetton FUNZIONALITÀ DI REPORTISTICA DEL PROGRAMMA Gestione Negozi Benetton SOMMARIO CENNI GENERALI... 3 STAMPA ORDINI... 18 STAMPA PACKING LIST... 21 STAMPA SCONTRINI... 24 STAMPA ARTICOLI VENDUTI... 30 STAMPA

Dettagli

Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808. 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1)

Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808. 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1) Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1) Informazioni sui manuali Con il lettore sono fornite la Guida rapida e le presenti Istruzioni per l uso in formato PDF.

Dettagli

Versione Italiana. Introduzione. Contenuti della confezione. Collegamenti. SC016 scheda audio esterna USB Sweex 7.1

Versione Italiana. Introduzione. Contenuti della confezione. Collegamenti. SC016 scheda audio esterna USB Sweex 7.1 SC06 scheda audio esterna USB Sweex 7. Introduzione Non esponete la scheda audio esterna USB Sweex 7. a temperature estreme. Non posizionate il dispositivo alla luce solare diretta o vicino a fonti di

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Registratore Dati Tensione/Corrente AC a Doppio Ingresso Vero Valore RMS. Modello DL160 / DL162

Manuale d'istruzioni. Registratore Dati Tensione/Corrente AC a Doppio Ingresso Vero Valore RMS. Modello DL160 / DL162 Manuale d'istruzioni Registratore Dati Tensione/Corrente AC a Doppio Ingresso Vero Valore RMS Modello DL160 / DL162 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il registratore dati a Doppio Ingresso

Dettagli

Presentazione del notebook

Presentazione del notebook Presentazione del notebook Numero di parte del documento: 410770-061 Aprile 2006 Questa guida descrive le funzionalità hardware del computer. Sommario 1 Componenti Componenti del lato superiore....................

Dettagli

Software centralizzazione per DVR

Software centralizzazione per DVR Software centralizzazione per DVR Manuale installazione ed uso 2 INTRODUZIONE Il PSS (Pro Surveillance System) è un software per PC utilizzato per gestire DVR e/o telecamere serie VKD. Tramite esso è possibile

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Winschool Magic Card Professional

Winschool Magic Card Professional Indice Winschool Magic Card Professional Manuale d uso Requisiti di sistema minimi... 2 1. Installazione... 3 2. Settaggi della Magic Card... 5 2.1 Settaggi della Protezione...6 2.2 Settaggio dei Parametri...8

Dettagli

PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE

PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE ENTERPRISE 2006 INTERFACCIA GRAFICA PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE DI SISTEMI 1019 MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Enterprise-ITA-27-05-2008 2006 1 Sommario Introduzione... 3 Release... 3 Principali caratteristiche...

Dettagli

JD-3 HD. Manuale d Uso

JD-3 HD. Manuale d Uso JEPSSEN JD-3 HD Manuale d Uso jepssen.com 2012 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3 Telecomando

Dettagli

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012 Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4 Responsabile di redazione: Francesco Combe FH056 Revisione: Ottobre 2012 CSN INDUSTRIE srl via Aquileja 43/B, 20092 Cinisello B. MI tel. +39 02.6186111

Dettagli

Manuale dell'utente HD-WLU3R1 DriveStation Duo

Manuale dell'utente HD-WLU3R1 DriveStation Duo Manuale dell'utente HD-WLU3R1 DriveStation Duo IT 35011790 ver.01 Struttura pannello anteriore LED Power (alimentazione) Alimentazione attiva: blu Manutenzione RAID: viola Alimentazione disattiva: spento

Dettagli

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE Di seguito vengono riassunti i passi da seguire per installare l'intellygate. 1. Accedere alle pagine web di configurazione

Dettagli

AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l

AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l GUIDA IN LINEA INDICE Introduzione Nella Scatola Requisiti di Sistema Caratteristiche Tecniche Installazione Sistema Configurazione Gestore e Sim Configurazione Attività e Stampa

Dettagli

805 Photo Printer. Guida del driver della stampante

805 Photo Printer. Guida del driver della stampante 805 Photo Printer Guida del driver della stampante Sommario Guida del driver della stampante Informazioni sul driver della stampante Funzioni del driver della stampante Informazioni sulla guida online

Dettagli

Funzioni Avanzate per Ogni Esigenza

Funzioni Avanzate per Ogni Esigenza Caratteristiche: Bassa Soglia di Rumore (-117 dbm@ 1 GHz, 3k RBW). Funzione Autoset. Sequenze di Misura Programmabili. Misure ACPR, OCBW, Potenza di Canale, N-dB. Pass/Fail Test con Limit Line Editing

Dettagli

EUROPLUS - SOFT Art.: 4096

EUROPLUS - SOFT Art.: 4096 LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 EUROPLUS - SOFT Art.: 4096 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Informazioni generali... 3 1.1 Requisiti di sistema...

Dettagli

Telecomando Xtra.Remote Control (mk2)

Telecomando Xtra.Remote Control (mk2) Telecomando Xtra.Remote Control (mk2) 1. INSTALLAZIONE TELECOMANDO Il telecomando comprende i seguenti accessori: Unità telecomando Adattatore (1A @ 5V DC) Coppia di batterie ricaricabili (NiMH) Protezione

Dettagli

DUPLIKO! Manuale Utente

DUPLIKO! Manuale Utente DUPLIKO Manuale Utente Indice 1. Introduzione 1.1 Scopo 1.2 Generalità 2. Menu Principale 2.1 Interfaccia 2.2 Il Menu Principale 3. Archivi 3.1 Tabelle Generiche 4. Gestione 4.1 Caricare un anagrafica

Dettagli