Servizi per la Pubblica Amministrazione. kpmg.com/it

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizi per la Pubblica Amministrazione. kpmg.com/it"

Transcript

1 Servizi per la Pubblica Amministrazione kpmg.com/it

2 2 Servizi per la PA Indice Introduzione 3 Il Network internazionale del Public Sector 4 Kpmg nel Public Sector in Italia 6 I principali settori di intervento 7 L offerta integrata di servizi 8 Alcuni progetti di rilievo 10 Le nostre pubblicazioni 11

3 Servizi per la PA 3 Introduzione L Italia compie 150 anni; negli ultimi 50 abbiamo assistito le Amministrazioni centrali e locali nella costruzione del Paese Il governo del settore pubblico risente degli effetti di un cambiamento di vasta portata caratterizzato in tutto il mondo dal progressivo tramonto della modernità, dalla fine del fordismo e dal forte sviluppo delle tecnologie nei cicli della produzione. Su questa spinta anche la PA ha compiuto un salto di cultura che sta modificando strutture e linguaggi e quegli assetti organizzativi che avevano dominato per circa due secoli, dalla prima rivoluzione industriale alla seconda metà del XX secolo. L Amministrazione, chiamata a rispondere ai bisogni e alle domande dei cittadini, deve adottare strumenti che richiedono competenze integrate, conoscenza dei mercati ed efficienza, oltre a un investimento costante in ambiti strategici per lo sviluppo quali innovation e human capital. L ICT e la logica della Rete hanno impresso un accelerazione drammatica spingendo la PA, sul piano della formazione interna, a un riallineamento delle skills dei dipendenti e del ruolo della dirigenza. Se si guarda poi al contesto ci si accorge che anche sul fronte esterno le amministrazioni pubbliche vengono sottoposte alla valutazione degli stakeholders, del sistema delle imprese e più in generale dell universo della politica, impegnata in diversi Paesi in un azione riformatrice. La crisi recente ha, infatti, richiesto uno sforzo da parte dei governi orientato a migliorare i parametri di efficienza della macchina dello Stato, attraverso l attuazione del rigore e della trasparenza dei modelli di governance, l esercizio dell accountability, il rafforzamento dei processi di performance nel rispetto degli standard etici e la focalizzazione sui temi del risk management, allo scopo di innalzare la qualità dei prodotti - servizi diretti ai cittadini/utenti. La complessità che segna la nostra epoca propone continue sfide. La prima, e forse la più ardua, è quella rappresentata dal risanamento dei conti pubblici, ottenibile solo se si è capaci di mettere in campo politiche fiscali competitive per finanziare i servizi esistenti, senza contravvenire alle esigenze di riduzione del debito che oggi minaccia la stabilità economica di molti Paesi. KPMG, grazie alla presenza sui territori e al costante dialogo che intrattiene con il Cliente, riesce a coniugare la duplice dimensione global e local. I fattori distintivi di metodo che ne caratterizzano la presenza sul mercato si concretizzano nell approccio pragmatico portato alla trasparenza e all evidenza dei risultati, nel rigore e scientificità che governano l analisi economica e di contesto, nel trasferimento costante della conoscenza alle comunità amministrate, nell esercizio di competenze multidisciplinari capaci di esprimere visione di insieme, puntualità e pertinenza delle risposte. KPMG si contraddistingue per un approccio finalizzato alla definizione di soluzioni chiavi in mano, sviluppate lavorando congiuntamente con il Cliente.

4 4 Servizi per la PA Il Network internazionale del Public Sector KPMG gode di un posizionamento privilegiato per fornire soluzioni all avanguardia realizzate a misura di cliente, grazie all esperienza maturata attraverso la collaborazione costante con imprese pubbliche e private in tutto il mondo. L intenso lavoro di analisi dei mercati e di ricerca trova anche espressione nelle attività editoriali e di knowledge sharing che vedono il coinvolgimento di studiosi, opinion leader e dei maggiori stakeholders. Sviluppando la propria rete internazionale e un ventaglio di expertise di eccellenze provate sul campo, KPMG oggi mette a disposizione della PA tutti gli strumenti finalizzati a rendere fluidi i processi decisionali, a definire con chiarezza il quadro delle responsabilità, a realizzare un approccio di management sensibile all innovazione, all efficienza e alla qualità dei risultati. Al fine di rafforzare la creazione del valore e i processi di condivisione e produzione del sapere, KPMG supporta gli Istituti di Public Governance and Government che svolgono la loro attività in Germania, Inghilterra, USA, Sud Africa e India. Queste realtà operano come centri di eccellenza in un sistema a rete di knowledge integrator, con il compito di elaborare e di ricondurre a fattor comune: strategie, informazioni, conoscenze, soluzioni innovative, opportunità. Le analisi sviluppate diventano patrimonio delle Autorità e delle Istituzioni, che si avvalgono del lavoro degli esperti di KPMG per rendere più fluidi i meccanismi del policy making professionisti KPMG, numero in costante crescita, sono dedicati allo sviluppo del public sector ed alla creazione di knowledge e best practice, partecipando al dibattito sui grandi temi del cambiamento che chiama in causa anche il settore pubblico di fronte alle sfide della complessità. Attraverso la rete intranet globale (KWorld), le società operanti nei singoli paesi condividono l insieme delle conoscenze, delle ricerche, delle metodologie e delle best practices con l obiettivo comune di trasformarle in valore per i clienti Elaborazione e divulgazione a livello internazionale di surveys, journals e pamphlets focalizzati sul settore della Pubblica Amministrazione A livello internazionale KPMG Advisory è associata a KPMG International, un network presente in 150 Paesi Disponibilità di Competence Center tematici a livello internazionale impegnati in attività di consolidamento di esperienze distintive, sviluppo di metodologie per approcci sistematici e strutturali secondo le diverse tipologie di intervento, ricerca di case history per fornire esempi d eccellenza Partecipazione attiva al processo di efficientamento della Pubblica Amministrazione attraverso lo sviluppo di numerose progettualità e l elaborazione di studi e ricerche volti ad analizzare ed approfondire il funzionamento del Settore Pubblico

5 Migliorare il servizio al cliente e nel contempo favorire lo scambio di expertise sono obiettivi essenziali per un azienda della forza e delle dimensioni di KPMG che opera in 150 Paesi. La presenza dei Centri di Competenza capaci di interpretare le sfide globali, confermano il carattere innovativo dell approccio e la flessibilità di un organizzazione che risponde alle moderne logiche della rete. Americas, ASPAC ed EMA (Europe, Middle East, Africa) Desk sono strutture permanenti del network KPMG che operano per la PA nel campo delle strategie, dello sviluppo del business, della leadership di pensiero, delle metodologie, del knowledge management, dei processi di delivery. In particolare l EMA ha il compito primario di mantenere un rapporto continuo con le direzioni e gli uffici della Commissione Europea. Nell economia della conoscenza il vero fattore critico di successo è l Human Capital, da cui dipende il funzionamento degli asset produttivi. (Derrick De Kerckhove)

6 6 Servizi per la PA Kpmg nel Public Sector in Italia In Italia il Network KPMG opera su tutto il territorio attraverso 28 uffici e con un organico di oltre persone ripartite nelle seguenti entità: KPMG Advisory S.p.A. (consulenza manageriale) Nolan, Norton Italia S.r.l. (consulenza strategica in ambito ICT) KStudio Associato (consulenza tributaria e legale) KPMG S.p.A. (revisione e organizzazione contabile) KPMG Fides Servizi di Amministrazione S.p.A. (servizi amministrativi) L apertura al nuovo, la voglia di condividere le eccellenze, unite alla consapevolezza di essere fattore positivo di trasformazione sono gli elementi che KPMG utilizza nel supporto agli Enti Istituzionali impegnati nell azione di Public Government, finalizzato a dare un contributo determinante per rilanciare i fattori di competitività della nostra economia nel più ampio contesto europeo e internazionale. In tale scenario si innesta l offerta integrata di servizi che fa di KPMG un attore protagonista presente nel dibattito sulle grandi questioni del divenire culturale e organizzativo che oggi investono, ai diversi livelli, il Settore Pubblico. Approfondita conoscenza della Pubblica Amministrazione sia centrale che locale Presidio del territorio nazionale, garantito dalla presenza di 28 sedi, che ha consentito di creare e consolidare una community con le realtà locali della Pubblica Amministrazione Presenza ed esperienze distintive in alcuni ambiti strategici della PA: Sanità Trasporti Welfare Giustizia Finanza pubblica Immobiliare Turismo e sviluppo economico Energia KPMG è in grado di intervenire nelle diverse realtà in cui si articola la Pubblica Amministrazione: Ministeri e altre Amministrazioni Centrali Enti Pubblici Istituzionali, Agenzie Nazionali e Società statali Regioni, Agenzie regionali e Società regionali Province, Comuni e Municipalizzate Commissione Europea e altri organismi internazionali Ampio spettro del portafoglio dei servizi specializzati in ambito PA Approccio pragmatico che fa leva sul ricorso a competenze multidisciplinari specialistiche ed a progettualità con forte propensione realizzativa, mediante l uso della leva tecnologica

7 Servizi per la PA 7 I principali settori di intervento Gli investimenti e la focalizzazione sviluppati negli anni consentono a KPMG di presidiare in modo strategico alcuni ambiti della PA particolarmente significativi. In tali ambiti KPMG è interlocutore di riferimento delle Pubbliche Amministrazioni. I principali settori di intervento Settore Tipologia di servizi Tipologia clienti Sanità Trasporti Welfare Giustizia Finanza pubblica Immobiliare Piani di rientro dal disavanzo Piani di riqualificazione della rete dei servizi sanitari Modelli gestionali e business plan di nuove iniziative / di riconversioni Sistemi amministrativo-contabili per la sanità regionale Piani strategici di riassetto e percorsi di privatizzazione (aeroporti, ferrovie, TPL) Processi di privatizzazione e ricomposizione compagine azionaria Progetti di miglioramento dei processi operativi e dei servizi Piani di innovazione organizzativa e razionalizzazione enti previdenziali Supporto nella gestione e controllo fondi per il welfare Ridefinizione di assetti e processi organizzativi Progettazione di sistemi di governance della qualità dell azione giudiziaria Strategie su debito, cartolarizzazioni, valorizzazioni Strutturazione di operazioni finanziarie (PFI, PPP,) Progetti di contabilità pubblica Sistema dei controlli interni per la PA Gestione, controllo e monitoraggio della spesa e degli interventi cofinanziati (Fondi UE, Fondi nazionali e locali) Bilancio pubblico e analisi delle grandezze di bilancio (analisi dei residui) Operazioni straordinarie sull Attivo (partecipazioni, crediti) Valorizzazioni immobiliari, processi di dismissione, strutturazione operazioni finanziarie (fondi immobiliari sgr) Ministero della Salute (NSIS, Progetto Mattoni del SSN ) Regioni (es. Piani di rientro) ASL e Aziende Ospedaliere Enti nazionali di settore (es. ENAC, ENAV) Operatori nazionali e regionali (es. Trenitalia settore cargo, Ferrovie Emilia Romagna, vettori aerei) Gestori aeroportuali (es. So.Ge.A.P., Sacbo) Comuni e Province per TPL (es. Comune di Roma) Aziende Trasporto Locali (ATM, ATAC) INPS INAIL INPDAP Altri enti previdenziali Ministero del Lavoro Uffici Giudiziari sul territorio Ministeri Regioni Enti pubblici istituzionali EE.LL. Ministero Economia e Finanze Enti previdenziali pubblici e privati EE.LL. Turismo e sviluppo economico Energia Piani e azioni di valorizzazione di destinazioni turistiche Piani e azioni di valorizzazione di patrimonio culturale Iniziative di marketing territoriale Piani e azioni di internazionalizzazione di impresa (iniziative pubbliche a supporto di PMI) Assistenza tecnica e monitoraggio per la promozione turistica e lo sviluppo locale Studi di fattibilità per infrastrutture e servizi al settore turistico e culturale Programmi di efficienza operativa su organizzazione, processi, controllo di gestione e IT strategy Piani industriali di aggregazione e di ricerca di soci privati Unbundling funzionale e supporto ad applicazione Delibere Autorità per l Energia e il Gas Ottimizzazione degli acquisti e dei servizi logistici su reti di distribuzione Ministeri Enti pubblici istituzionali Regioni (Toscana, Sardegna, Puglia) EE.LL. Sistemi Turistici Locali (STL) Fondazioni bancarie Società ex municipalizzate soggette all indirizzo e coordinamento degli EE.LL (settori: idrico, gas, energia elettrica)

8 8 Servizi per la PA L offerta integrata di servizi La combinazione a matrice di competenze specialistiche e conoscenze dei diversi segmenti di mercato è un punto di eccellenza di KPMG. L area del Public Sector, oltre a sviluppare know how ed expertise, assicura un affiancamento del Cliente e un supporto puntuale nella gestione di grandi progetti di Large Trasformation delle Amministrazioni dello Stato nelle loro articolazioni. A un grande player globale, della forza e delle dimensioni di KPMG, viene sempre più riconosciuto un ruolo cruciale di motore del cambiamento nelle organizzazioni pubbliche, oltre che di interlocutore privilegiato delle istituzioni nei vari contesti tematici e territoriali. Si assiste ad una mutazione dei compiti e dei linguaggi della consulenza strategica, che oltre a offrire un supporto tecnico, è impegnata ad accompagnare il Settore Pubblico verso una fase decisiva di change management. Le principali aree di intervento sviluppate da KPMG in servizi di consulenza per la Pubblica Amministrazione Area di intervento Descrizione intervento Tipologia servizi Strategie, Policy e Privatizzazioni Organizzazione e Operation Risk & Compliance Definizione di strategie e policy nei settori di riferimento Assistenza nei processi di privatizzazione Definizione e implementazione di progetti organizzativi volti al miglioramento delle performance di funzionamento Definizione e implementazione di progetti di governo dei rischi operativi e di recepimento/allineamento alle normative Piani di rientro dal disavanzo sanitario, Piani di riqualificazione della rete dei servizi Piani strategici di riassetto (es. aeroporti, ferrovie, TPL) Piani di innovazione organizzativa, razionalizzazione enti previdenziali Strutturazione operazioni finanziarie (PFI, PPP) Strategie su debito, cartolarizzazioni, valorizzazioni Valorizzazioni immobiliari, strutturazione operazioni finanziarie (fondi immobiliari, sgr) Piani di sviluppo Processi di privatizzazione Large transformation Program e Project management Change management Ridefinizione di strutture organizzative (macro e micro-struttura) Reengineering di processi/ Progetti di BPM CRM/Contact Center Public Procurement Razionalizzazione patrimonio immobiliare (ridisegno rete strumentale, georeferenziazione domanda) Sistemi di incassi e pagamenti ai sensi della Direttiva Europea PSD (Payment Services Directive) e della Normativa SEPA (Single European Payments Area) Progetti D.Lgs. 231 (responsabilità amministrativa) Progetti di gestione integrata dei rischi Internal Audit Compliance D.Lgs. 163 (codice appalti) Information Risk Management (IRM) Fondi Strutturali Public Finance Supporto alle Amministrazioni nel governo della spesa a valere sui Fondi Strutturali Definizione e implementazione di progetti sui temi della contabilità pubblica, del governo della spesa e degli investimenti pubblici Valutazioni Assistenza tecnica Controlli Contabilità finanziaria Contabilità economico-patrimoniale Controllo di gestione/contabilità analitica Sistema dei controlli interni per la PA Bilancio pubblico e analisi delle grandezze di bilancio (analisi dei residui) Ingegneria finanziaria pubblica (copertura debiti, cartolarizzazione, gestione derivati) Operazioni straordinarie sull attivo (dismissione e riorganizzazione partecipazioni, interventi straordinari sui crediti) Sistemi di garanzia al credito

9 Servizi per la PA 9 Se c è qualcosa al mondo che è cambiata vuol dire che abbiamo saputo fare la differenza (Albert Einstein) Area di intervento Descrizione intervento Tipologia servizi Risorse Umane Definizione e implementazione di progetti di valorizzazione delle risorse umane in ambito pubblico Ridisegno dei processi di gestione e sviluppo del personale Dimensionamento di organici Assessment di potenziale e valutazione di performance (piani Brunetta, MBO) Modelli di gestione per competenze Piani di sviluppo (formativi) Analisi fabbisogni formativi / Formazione manageriale, esperienziale e specialistica / e-learning / knowledge management Ict Definizione delle strategie per la scelta di soluzioni ICT ed implementazione di progetti di informatizzazione dell amministrazione pubblica ICT Strategy, ICT Sourcing Disegno di architetture ICT Monitoraggio Contratti ICT (DigitPA) Disegno Processi IT (ITIL, CMMI) ICT security Implementazioni ERP (SAP, Oracle) Soluzioni di Business Intelligence Soluzioni di Data Management Tax & Legal Assistenza alle Pubbliche Amministrazioni, e soggetti equiparati, in tema di contrattualistica pubblica, governance pubblica e gestione di imposte e tributi Assistenza in tema di contrattualistica pubblica (Codice dei Contratti Pubblici e normativa di riferimento) Assistenza in tema di governance pubblica (ad es. governo degli enti pubblici, organizzazione della sanità regionale, Servizi Pubblici Locali, gestione del patrimonio immobiliare, società pubbliche e miste, altre formule di PPP) Assistenza in tema di ottimizzazione di imposte e tributi Audit Revisione e organizzazione contabile delle società a partecipazione pubblica Revisione e organizzazione contabile

10 10 Servizi per la PA Alcuni progetti di rilievo REGIONI LAZIO, CAMPANIA, SICILIA, CALABRIA, ABRUZZO E MOLISE Advisor Piano di rientro del disavanzo sanitario INPS Supporto al cambiamento nel percorso di innovazione organizzativa e dei processi REGIONI Riorganizzazione Uffici Giudiziari REGIONE TOSCANA Modello delle Competenze Professionali e sistemi di valutazione e sviluppo del personale INPS INAIL Processi per il Contact Center multicanale CONSIP Programma di razionalizzazione Spesa Pubblica MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Progetto POAT Fondi strutturali Consulenza specialistica per IGRUE (Ispettorato Generale Rapporti Unione Europea) Regioni obiettivo convergenza MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Predisposizione Conto Patrimoniale Pubblica Amministrazione REGIONI Assistenza tecnica, valutazione e controlli su Fondi strutturali ENAC Piano strategico aeroporti INPS Attivazione Centrale Acquisto e piattaforma di e-procurement MINISTERO DELLA SALUTE Progettazione Nuovo Sistema Informativo Sanitario (NSIS)

11 Servizi per la PA 11 Le nostre pubblicazioni

12 Contatti KPMG Advisory S.p.A. Via Ettore Petrolini, Roma Tel kpmg.com/it 2011 KPMG Advisory S.p.A. è una società per azioni di diritto italiano e fa parte del network KPMG di entità indipendenti affiliate a KPMG International Cooperative ( KPMG International ), Denominazione e logo KPMG e cutting through complexity sono marchi registrati di KPMG International Cooperative ( KPMG International ). Tutte le informazioni qui fornite sono di carattere generale e non intendono prendere in considerazione fatti riguardanti persone o entità particolari. Nonostante tutti i nostri sforzi, non siamo in grado di garantire che le informazioni qui fornite siano precise ed accurate al momento in cui vengono ricevute o che continueranno ad esserlo anche in futuro. Il volume non rappresenta un offerta di vendita né una sollecitazione all acquisto di alcun servizio. Stampato in Italia: maggio 2011

Public sector. La PA del futuro. Ispirare fiducia, guidare il cambiamento. kpmg.com/it

Public sector. La PA del futuro. Ispirare fiducia, guidare il cambiamento. kpmg.com/it Public sector La PA del futuro Ispirare fiducia, guidare il cambiamento kpmg.com/it Indice Scenario Il Network internazionale del Public Sector KPMG nel Public Sector in Italia I principali settori di

Dettagli

Passione per ciò che conta kpmg.com/it

Passione per ciò che conta kpmg.com/it HEALTHCARE Passione per ciò che conta kpmg.com/it Chi siamo Global Reach, Local Knowledge KPMG è uno dei principali Network di servizi professionali alle imprese, leader nella revisione e organizzazione

Dettagli

HEALTHCARE & PUBLIC SECTOR. I Servizi per la Sanità

HEALTHCARE & PUBLIC SECTOR. I Servizi per la Sanità HEALTHCARE & PUBLIC SECTOR I Servizi per la Sanità Advisory 2 I Servizi per la Sanità I Servizi per la Sanità 3 L esperienza che crea valore Per creare valore nel mondo della Sanità servono degli specialisti.

Dettagli

Classificare e proteggere i dati

Classificare e proteggere i dati Classificare e proteggere i dati Metodologia e caso di studio Roma, 6 giugno 2012 Agenda Il Network KPMG Metodologia Caso di studio 1 Agenda Il Network KPMG Metodologia Caso di studio 2 Il Network KPMG

Dettagli

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it ADVISORY People & Change Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane kpmg.com/it La Soluzione P&C in Italia In contesti di mercato fortemente competitivi e

Dettagli

Per una gestione integrata dei processi amministrativo-contabili

Per una gestione integrata dei processi amministrativo-contabili ACCOUNTING SERVICES Per una gestione integrata dei processi amministrativo-contabili Outsourcing, compliance, soluzioni per l impresa kpmg.com/it L outsourcing libera la crescita Repentini cambiamenti

Dettagli

KPMG in Italia Ispirare fiducia, guidare il cambiamento

KPMG in Italia Ispirare fiducia, guidare il cambiamento NETWORK KPMG KPMG in Italia Ispirare fiducia, guidare il cambiamento kpmg.com/it Il Network KPMG nel Mondo KPMG è una realtà multidisciplinare leader a livello globale nei servizi professionali alle imprese:

Dettagli

Pubblica Amministrazione

Pubblica Amministrazione Servizi offerti Con circa 100 professionisti specializzati nel settore, una tra le più grandi realtà nei servizi professionali alle imprese in Italia supporta la progettazione e l implementazione di soluzioni

Dettagli

WORKSHOP Riorganizzazione aziendale: ri-partenza per lo sviluppo 30/11/2012

WORKSHOP Riorganizzazione aziendale: ri-partenza per lo sviluppo 30/11/2012 WORKSHOP Riorganizzazione aziendale: ri-partenza per lo sviluppo 30/11/2012 KPMG nel mondo 2 KPMG Advisory in Italia 3 I servizi che offriamo KPMG ITALIA AUDIT ADVISORY TAX CORPORATE FINANCE TRANSACTION

Dettagli

REAL ESTATE Laboratory

REAL ESTATE Laboratory REAL ESTATE Laboratory Organismo accreditato per la formazione professionale UNI EN ISO 9001: 2008 (634/001 del 11/7/05) 2011 RE.Lab REAL ESTATE Laboratory SAA, Scuola di Amministrazione Aziendale dell

Dettagli

SISTEMI DI PROGETTO Un modello gestionale e di mercato per affrontare le sfide dell economia globale Management Consulting - Ingegneria Economica

SISTEMI DI PROGETTO Un modello gestionale e di mercato per affrontare le sfide dell economia globale Management Consulting - Ingegneria Economica SISTEMI DI PROGETTO SISTEMI DI PROGETTO Un modello gestionale e di mercato per affrontare le sfide dell economia globale Management Consulting - Ingegneria Economica CODIS srl Italy - 95127 Catania C.so

Dettagli

Informazioni aziendali: il punto di vista del Chief Information Security Officer ed il supporto di COBIT 5 for Information Security

Informazioni aziendali: il punto di vista del Chief Information Security Officer ed il supporto di COBIT 5 for Information Security Informazioni aziendali: il punto di vista del Chief Information Security Officer ed il supporto di COBIT 5 for Information Security Jonathan Brera Venezia Mestre, 26 Ottobre 2012 1 Agenda Introduzione

Dettagli

NETWORK KPMG IN ITALIA. Ispirare fiducia, guidare il cambiamento. Indipendenza, Multidisciplinarietà, Competenza, Passione. kpmg.

NETWORK KPMG IN ITALIA. Ispirare fiducia, guidare il cambiamento. Indipendenza, Multidisciplinarietà, Competenza, Passione. kpmg. NETWORK KPMG IN ITALIA Ispirare fiducia, guidare il cambiamento Indipendenza, Multidisciplinarietà, Competenza, Passione kpmg.com/it Global Reach, Local Knowledge Nel Mondo 162.000 155 Professionisti Paesi

Dettagli

Aziende speciali, multiutility e servizi ambientali Supporto allo sviluppo

Aziende speciali, multiutility e servizi ambientali Supporto allo sviluppo Aziende speciali, multiutility e servizi ambientali Supporto allo sviluppo Executive Summary Il settore delle utilities è fra quelli che avranno una maggiore crescita nei valori economici e nell occupazione.

Dettagli

KPMG Advisory: per vincere la sfida della complessità

KPMG Advisory: per vincere la sfida della complessità KPMG Advisory: per vincere la sfida della complessità Corporate Profile 0 KPI rilevanti KPMG nel mondo KPMG nel Mondo 145mila Professionisti $ 22,71 mld Ricavi KPMG nel Mondo 152 Paesi 739 Uffici Network

Dettagli

ZeroUno Executive Dinner

ZeroUno Executive Dinner L ICT per il business nelle aziende italiane: mito o realtà? 30 settembre 2008 Milano, 30 settembre 2008 Slide 0 I principali obiettivi strategici delle aziende Quali sono i primi 3 obiettivi di business

Dettagli

Controllo Interno. Aree Territoriali. RUO Sviluppo Organizzativo e Pianificazione

Controllo Interno. Aree Territoriali. RUO Sviluppo Organizzativo e Pianificazione Controllo Interno Aree Territoriali RUO Sviluppo Organizzativo e Pianificazione Agenda 2 Il modello organizzativo : logiche e obiettivi Il perimetro organizzativo/geografico Controllo Interno: Aree Territoriali

Dettagli

Abstract. Il mercato dell Energy & Utilities: l offerta Reply. Scenario

Abstract. Il mercato dell Energy & Utilities: l offerta Reply. Scenario Abstract Il mercato dell Energy & Utilities in Italia è stato completamente liberalizzato da alcuni anni. A valle di pluriennali processi di unbundling gestionale e societario, gli operatori sono ormai

Dettagli

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY Company Profile 2007 1 CARATTERI IDENTIFICATIVI DEL GRUPPO Reply è una società di Consulenza, System Integration e Application Management, leader nella progettazione

Dettagli

Piano Industriale Gruppo CDP 2020

Piano Industriale Gruppo CDP 2020 RISERVATO E CONFIDENZIALE Piano Industriale Gruppo CDP 2020 Linee guida strategiche Conferenza stampa Roma, 17 Dicembre 2015 CDP: 165 anni di storia 18 Novembre 1850: nasce la Cassa Depositi e Prestiti

Dettagli

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION COMPANY PROFILE 2014 PROFILO AZIENDALE Posytron è una società di consulenza tecnologica e gestionale certificata ISO 9001:2008 fondata nel 1999 da Alberto Muritano, attuale CEO, per supportare l'innovazione

Dettagli

1- Corso di IT Strategy

1- Corso di IT Strategy Descrizione dei Corsi del Master Universitario di 1 livello in IT Governance & Compliance INPDAP Certificated III Edizione A. A. 2011/12 1- Corso di IT Strategy Gli analisti di settore riportano spesso

Dettagli

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale La cultura è ciò che resta GT Cooperation Consulting Il nome GT, oltre a ricordare le iniziali dei nomi dei soci fondatori, Giulio Care e Tullio

Dettagli

MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP

MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP Master di I Livello - A.A. 2015/2016 Premessa Il tema dell innovazione della Pubblica amministrazione italiana richiede oggi, dopo anni di dibattito

Dettagli

Esercizi per la redazione del Business Plan

Esercizi per la redazione del Business Plan Esercizi per la redazione del Business Plan Una società intende iniziare la sua attività l 1/1/2010 con un apporto in denaro di 20.000 euro. Dopo aver redatto lo Stato Patrimoniale iniziale all 1/1/2010

Dettagli

ICT & Airport Business Integration

ICT & Airport Business Integration ICT & Airport Business Integration 31 Gennaio 2005 Fabio Pacelli Contenuti Lo scenario di riferimento nell Industry Aeroportuale Un modello per valutare la capacità di maturità di un azienda nello scenario

Dettagli

IL MONITORAGGIO DEI COSTI DI FUNZIONAMENTO

IL MONITORAGGIO DEI COSTI DI FUNZIONAMENTO IL MONITORAGGIO DEI COSTI DI FUNZIONAMENTO STRUMENTI PER L INNOVAZIONE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE CONFERENZA DEI SERVIZI DI CONTROLLO DELLE REGIONI E PROVINCE AUTONOME partner delle Amministrazioni

Dettagli

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Osservatorio Cloud & ICT as a Service Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Mariano Corso Stefano Mainetti 17 Dicembre 2013 Collaborative Business

Dettagli

IS Governance in action: l esperienza di eni

IS Governance in action: l esperienza di eni IS Governance in action: l esperienza di eni eni.com Giancarlo Cimmino Resp. ICT Compliance & Risk Management Contenuti L ICT eni: mission e principali grandezze IS Governance: il modello organizzativo

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi IT attraverso l'impiego

Dettagli

Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT

Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT Maurizio Coluccia Agenda BNL - BNP Paribas: IT Convergence Projects Il programma Il progetto Aurelia Il perimetro del progetto e le interfacce

Dettagli

Spending Re-engineering

Spending Re-engineering Spending Re-engineering Una possibile riforma strutturale della PA Franco Masera, Senior Advisor, KPMG Advisory Forum PA Roma, 28 maggio 2014 Premessa La PA in Europa, ed in particolare in Italia, non

Dettagli

MANUALE PER IL CONTROLLO STRATEGICO E GESTIONALE

MANUALE PER IL CONTROLLO STRATEGICO E GESTIONALE MANUALE PER IL CONTROLLO STRATEGICO E GESTIONALE STRUMENTI PER L INNOVAZIONE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE A CURA DI EZIO LATTANZIO E GABRIELLA VOLPI CONFERENZA DEI SERVIZI DI CONTROLLO DELLE REGIONI

Dettagli

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY 2 MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY Oggi il mondo del business è in rapida evoluzione. Le decisioni devono essere prese sempre più velocemente e sotto pressione.

Dettagli

Edizione 2010. www.sovedi.it

Edizione 2010. www.sovedi.it Edizione 2010 www.sovedi.it SOVEDI s.r.l. Via Antica, 3-25080 Padenghe sul Garda (BS) email: info@sovedi.it tel: +39 0302076341 CAP.SOC. 51.480,00 - C.F. p.iva 00632180246 SOVEDI nasce nel 1978 a Vicenza.

Dettagli

Presentazione della Società. Maggio 2014

Presentazione della Società. Maggio 2014 Presentazione della Società Maggio 2014 La Società La Struttura Produttiva Il Sistema di Competenze Il Posizionamento I Dati Economico - Finanziari 2 La Società La Storia 2004 Costituzione della StraDe

Dettagli

Piani integrati per lo sviluppo locale. Progetti di marketing territoriale. Progettazione e start-up di Sistemi Turistici Locali

Piani integrati per lo sviluppo locale. Progetti di marketing territoriale. Progettazione e start-up di Sistemi Turistici Locali Piani integrati per lo sviluppo locale Progetti di marketing territoriale Progettazione e start-up di Sistemi Turistici Locali Sviluppo di prodotti turistici Strategie e piani di comunicazione Percorsi

Dettagli

Mercato e Numeri. Industria. Utility TLC PAC-PAL. Finanza

Mercato e Numeri. Industria. Utility TLC PAC-PAL. Finanza Company Profile Chi Siamo Siamo nati nel 2003 con l intento di affermarci come uno dei più importanti player nel settore ICT. Siamo riusciti rapidamente a consolidare il nostro brand e la presenza sul

Dettagli

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales L outsourcing nei processi di Marketing & Sales Eventi & Congressi Milano 18 novembre 2010 Copyright 2010 CWT CWT nel settore Healthcare Con un esperienza più che trentennale, CWT affianca alle attività

Dettagli

Le competenze. Esplora S.r.l. persegue la propria mission integrando due macro aree di esperienze e professionalità:

Le competenze. Esplora S.r.l. persegue la propria mission integrando due macro aree di esperienze e professionalità: La società Esplora S.r.l. è una società di diritto italiano e sedi a Roma, Siena, Milano e Catania che opera nei settori del project management internazionale, per il governo di progetti complessi e in

Dettagli

Consip S.p.A. Obiettivi e prospettive per la razionalizzazione degli acquisti della PA. Dott. Domenico Casalino, Amministratore Delegato

Consip S.p.A. Obiettivi e prospettive per la razionalizzazione degli acquisti della PA. Dott. Domenico Casalino, Amministratore Delegato Consip S.p.A. Obiettivi e prospettive per la razionalizzazione degli acquisti della PA Dott. Domenico Casalino, Amministratore Delegato Roma, 30 gennaio 2012 1 Macro Trend in atto nella PA In un momento

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA

DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA Progetto Il Miglioramento delle Performance per la Giustizia MPG PON Governance e Azioni di Sistema - 2007/2013 Ob. 1 Asse E Capacità Istituzionale Obiettivo specifico

Dettagli

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione Raffaello Balocco Politecnico di Milano Agenda Investimenti in ICT e competitività Le ICT come reale leva strategica La

Dettagli

ALICE Capabilities. Gennaio 2010

ALICE Capabilities. Gennaio 2010 ALICE Capabilities Gennaio 2010 1 Chi siamo Siamo una Società di Consulenza, focalizzata sulle attività di Business Transformation Aziendale, sul Value & Brand Management e sulla consulenza a supporto

Dettagli

IL BILANCIO SOCIALE PER LA GOVERNANCE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

IL BILANCIO SOCIALE PER LA GOVERNANCE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IL BILANCIO SOCIALE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE STRUMENTI PER L INNOVAZIONE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE UNA GUIDA ALLA PROGETTAZIONE E ALLE OPZIONI REALIZZATIVE FORUM PA partner delle Amministrazioni

Dettagli

Incontro OO.SS Funzioni di Staff

Incontro OO.SS Funzioni di Staff GRUPPO TELECOM ITALIA Incontro OO.SS Funzioni di Staff 14 gennaio 2015 People Value Agenda Contesto Interventi organizzativi Administration, Finance and Control Business Support Office Interventi gestionali

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

CORPORATE FINANCE. Consulenza di Investimento dal 1985

CORPORATE FINANCE. Consulenza di Investimento dal 1985 CORPORATE FINANCE Consulenza di Investimento dal 1985 ADB Analisi Dati Borsa SpA ADB - Analisi Dati Borsa SpA è una società di Consulenza in materia di Investimenti, fondata nel 1985 a Torino. Offre servizi

Dettagli

Consip SpA. La PA e il Mercato: l acquisto di beni e servizi da parte della Pubblica Amministrazione. Dott. Domenico Casalino, Amministratore Delegato

Consip SpA. La PA e il Mercato: l acquisto di beni e servizi da parte della Pubblica Amministrazione. Dott. Domenico Casalino, Amministratore Delegato Consip SpA La PA e il Mercato: l acquisto di beni e servizi da parte della Pubblica Amministrazione Dott. Domenico Casalino, Amministratore Delegato Bologna, 19 ottobre 2012 1 Outline Attuale assetto del

Dettagli

Tavola rotonda eprocurement e Centrali di Committenza. Dott. Giovanni Mariani PricewaterhouseCoopers Advisory S.p.A.

Tavola rotonda eprocurement e Centrali di Committenza. Dott. Giovanni Mariani PricewaterhouseCoopers Advisory S.p.A. Tavola rotonda eprocurement e Centrali di Committenza Dott. Giovanni Mariani PricewaterhouseCoopers Advisory S.p.A. Premessa La spesa per consumi intermedi costituisce una parte rilevante delle uscite

Dettagli

L AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI

L AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI L AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI Il modello di governance degli acquisti in Regione Lombardia Andrea Martino Direttore Generale ARCA Sassari, 14/11/2012 INDICE NORMATIVA E ATTIVITA LA CENTRALE DI

Dettagli

INDIRIZZI, CRITICITÀ ED ESPERIENZE NELLA STRUTTURAZIONE DEI FONDI DI HOUSING SOCIALE

INDIRIZZI, CRITICITÀ ED ESPERIENZE NELLA STRUTTURAZIONE DEI FONDI DI HOUSING SOCIALE INDIRIZZI, CRITICITÀ ED ESPERIENZE NELLA STRUTTURAZIONE DEI FONDI DI HOUSING SOCIALE Convegno I fondi di investimento immobiliare Strumenti per promuovere interventi di edilizia privata sociale e per valorizzare

Dettagli

IL DIRIGENTE. Oggetto: Fabbisogno di n. 37 unità di esperti tematici per l'autorità di Gestione del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020

IL DIRIGENTE. Oggetto: Fabbisogno di n. 37 unità di esperti tematici per l'autorità di Gestione del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 IL DIRIGENTE emy(it,c-pr, Agenzia per la Coesione Territoriale Segreteria Direttore Generale 28 LUG. 2015 Prot. n. 59 (A Al personale dell'agenzia per la coesione territoriale Oggetto: Fabbisogno di n.

Dettagli

RAFFORZARE L'ECOSISTEMA DEL CAPITALE DI RISCHIO: COSA HA FATTO IL FONDO ITALIANO

RAFFORZARE L'ECOSISTEMA DEL CAPITALE DI RISCHIO: COSA HA FATTO IL FONDO ITALIANO RAFFORZARE L'ECOSISTEMA DEL CAPITALE DI RISCHIO: COSA HA FATTO IL FONDO ITALIANO Roma, 28 giugno 2013 Luigi Tommasini Senior Partner Funds-of-Funds CONTENUTO Il Fondo Italiano di Investimento: fatti e

Dettagli

CMDBuilDAY. La Governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader

CMDBuilDAY. La Governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader CMDBuilDAY La Governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane Rossella Macinante Practice Leader 15 Aprile 2010 La ripresa nelle economie dei Paesi avanzati Valori % del PIL Mondo USA Giappone

Dettagli

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014 9 Forum Risk Management in Sanità Tavolo interassociativo Assinform Progetto e Health Arezzo, 27 novembre 2014 1 Megatrend di mercato per una Sanità digitale Cloud Social Mobile health Big data IoT Fonte:

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

CORPORATE GOVERNANCE. Implementare una corporate governance efficace

CORPORATE GOVERNANCE. Implementare una corporate governance efficace CORPORATE GOVERNANCE Implementare una corporate governance efficace 2 I vertici aziendali affrontano una situazione in evoluzione Stiamo assistendo ad un cambiamento senza precedenti nel mondo della corporate

Dettagli

L utilizzo degli strumenti di e-procurement in sanità nell esperienza dell Agenzia Regionale Centrale Acquisti della Lombardia

L utilizzo degli strumenti di e-procurement in sanità nell esperienza dell Agenzia Regionale Centrale Acquisti della Lombardia L utilizzo degli strumenti di e-procurement in sanità nell esperienza dell Agenzia Regionale Centrale Acquisti della Lombardia A cura di: Andrea Martino, Direttore Generale ARCA Massimiliano Inzerillo,

Dettagli

Il Programma di razionalizzazione della spesa per beni e servizi della P.A.

Il Programma di razionalizzazione della spesa per beni e servizi della P.A. Il Programma di razionalizzazione della spesa per beni e servizi della P.A. Seminario sulle Convenzioni CONSIP in ambito ICT 28 Novembre 2003 Palazzo del Consiglio Regionale Sala Sinni Agenda 1. Apertura

Dettagli

*oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti

*oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti *oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti significa soprattutto un supporto professionale concreto!

Dettagli

Un nuovo punto di vista

Un nuovo punto di vista AUDIT Un nuovo punto di vista Ispirare fiducia, guidare il cambiamento kpmg.com/it Professionisti di eccellenza che lavorano insieme per creare valore L evoluzione della professione Fenomeni quali la globalizzazione,

Dettagli

Roma, 18/07/2013. e, per conoscenza, Circolare n. 110

Roma, 18/07/2013. e, per conoscenza, Circolare n. 110 Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Risorse Umane Direzione Centrale Pianificazione e Controllo di Gestione Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 18/07/2013 Circolare

Dettagli

Il profilo di KPMG. Università degli Studi di Bergamo. 9 aprile 2014. Ivan Lucci Socio. kpmg.com/it

Il profilo di KPMG. Università degli Studi di Bergamo. 9 aprile 2014. Ivan Lucci Socio. kpmg.com/it Il profilo di KPMG Università degli Studi di Bergamo 9 aprile 2014 Ivan Lucci Socio kpmg.com/it Il Network KPMG nel mondo KPMG è una realtà multidiscipliare leader a livello globale nei servizi professionali

Dettagli

IAS nei sistemi bancari: la visione Banksiel

IAS nei sistemi bancari: la visione Banksiel Fondo Interbancario: IAS nei sistemi bancari: la visione Banksiel Indice Gli impegni normativi Gli impatti L approccio Banksiel Le soluzioni Banksiel Case study 2 Gli impegni normativi 3 Gli impegni normativi

Dettagli

E015 Un opportunità per tutti. Copyright 2014 Onsoft s.r.l. - Tutti i diritti riservati

E015 Un opportunità per tutti. Copyright 2014 Onsoft s.r.l. - Tutti i diritti riservati E015 Un opportunità per tutti Cos è E015 E un ecosistema volto a favorire l incontro tra domanda e offerta di beni e servizi grazie all esposizione e al riutilizzo di informazioni grazie alle tecnologie

Dettagli

IL PROFILO DELL AZIENDA. Cherry Consulting S.r.l 1

IL PROFILO DELL AZIENDA. Cherry Consulting S.r.l 1 IL PROFILO DELL AZIENDA 1 Chi siamo e la nostra missione Chi siamo: un gruppo di manager che hanno maturato esperienze nella consulenza, nel marketing, nella progettazione, nella vendita di soluzioni e

Dettagli

DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA PRADAC INFORMATICA. L azienda pag. 1. Gli asset strategici pag. 2. L offerta pag. 3

DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA PRADAC INFORMATICA. L azienda pag. 1. Gli asset strategici pag. 2. L offerta pag. 3 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA L azienda pag. 1 Gli asset strategici pag. 2 L offerta pag. 3 Il management Pradac Informatica pag. 5 Scheda di sintesi pag. 6 Contact: Pradac Informatica Via delle

Dettagli

FORUM PA 2015 LA PA DIGITALE ROMA 26 MAGGIO 14.30.15.30

FORUM PA 2015 LA PA DIGITALE ROMA 26 MAGGIO 14.30.15.30 PROGRAMMAZIONE 2014-2020 DEI FONDI SIE PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE GOVERNANCE E CAPACITA ISTITUZIONALE FORUM PA 2015 LA PA DIGITALE ROMA 26 MAGGIO 14.30.15.30 Il PON Governance e capacità istituzionale

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento, di formazione

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Cinti Luciani Andrea. Esperienza professionale. Cognome Nome. a.cintiluciani@scsconsulting.

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Cinti Luciani Andrea. Esperienza professionale. Cognome Nome. a.cintiluciani@scsconsulting. Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome E-mail Cittadinanza a.cintiluciani@scsconsulting.it Italiana Data di nascita 30 gennaio 1975 Esperienza professionale Nome e indirizzo del datore di

Dettagli

Programma Nazionale per la Ricerca 2015-2020: Guida alla lettura

Programma Nazionale per la Ricerca 2015-2020: Guida alla lettura @bollettinoadapt, 2 maggio 2016 Programma Nazionale per la Ricerca 2015-2020: Guida alla lettura di Chiara Mancini Tag: #ricerca #PNR #PianoNazionaleRicerca #innovazione #Horizon2020 #MIUR Lo scorso Primo

Dettagli

CURRICULUM VITAE. - Roma, Viale dell Umanesimo n. 69 - tel 06/54211019 - fax 06/5921761 - commercialisti@grossiurbaniassociati.it

CURRICULUM VITAE. - Roma, Viale dell Umanesimo n. 69 - tel 06/54211019 - fax 06/5921761 - commercialisti@grossiurbaniassociati.it CURRICULUM VITAE Stefano Grossi nato a Roma il 02 gennaio 1963, domicilio professionale in: - Roma, Viale dell Umanesimo n. 69 - tel 06/54211019 - fax 06/5921761 - commercialisti@grossiurbaniassociati.it

Dettagli

Il Gruppo Poste Italiane e la Piattaforma PosteGov. Una Rete delle Reti per un reale contributo all efficientamento della Pubblica Amministrazione

Il Gruppo Poste Italiane e la Piattaforma PosteGov. Una Rete delle Reti per un reale contributo all efficientamento della Pubblica Amministrazione Il Gruppo Poste Italiane e la Piattaforma PosteGov Una Rete delle Reti per un reale contributo all efficientamento della Pubblica Amministrazione L azienda Poste Italiane Il Gruppo Posteitaliane si rivolge

Dettagli

Marco Salvato, KPMG. AIEA Verona 25.11.2005

Marco Salvato, KPMG. AIEA Verona 25.11.2005 Information Systems Governance e analisi dei rischi con ITIL e COBIT Marco Salvato, KPMG Sessione di studio AIEA, Verona 25 Novembre 2005 1 Information Systems Governance L'Information Systems Governance

Dettagli

CRM E GESTIONE DEL CLIENTE

CRM E GESTIONE DEL CLIENTE CRM E GESTIONE DEL CLIENTE La concorrenza è così forte che la sola fonte di vantaggio competitivo risiede nella creazione di un valore superiore per i clienti, attraverso un investimento elevato di risorse

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE

CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE CORSO COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE I DESTINATARI Il percorso formativo è stato specificamente modulato

Dettagli

Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento

Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento > Gruppo Q&O MCS consulting Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento Gli obiettivi per il Cliente Approccio metodologico www.qeoconsulting.com www.mcs-tv.com Chi siamo Con base a Reggio Emilia

Dettagli

05.06.2015 ORDINE DI SERVIZIO n. 19/15 SISTEMI INFORMATIVI

05.06.2015 ORDINE DI SERVIZIO n. 19/15 SISTEMI INFORMATIVI SISTEMI INFORMATIVI Nell ambito della realizzazione del Piano Industriale del Gruppo, Sistemi Informativi è uno dei principali partner di riferimento delle funzioni di business e, di concerto con il Marketing

Dettagli

LUISS GUIDO CARLI IL FORUM DELLA SANITA DIGITALE ROMA, 10/12.9.2015

LUISS GUIDO CARLI IL FORUM DELLA SANITA DIGITALE ROMA, 10/12.9.2015 Tre giorni di incontri e appuntamenti sulla trasformazione del sistema della salute in chiave digitale UN PROGETTO DI CON IL PATROCINIO DI IN COLLABORAZIONE CON CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCIE

Dettagli

www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE

www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE Sviluppare competenze manageriali innovative per il mondo della Sanità Health Care Management School Il Sistema Sanitario rappresenta uno dei settori

Dettagli

Iniziative Consip a supporto della Agenda digitale italiana

Iniziative Consip a supporto della Agenda digitale italiana 1 Iniziative Consip a supporto della Agenda digitale italiana Incontro con le Pubbliche Amministrazioni Centrali Roma 21-09-2015 2 Perimetro potenziale di spesa ICT per il quinquennio 2014-18 La stima

Dettagli

Progetto Governance delle Risorse Umane-Modelli Innovativi

Progetto Governance delle Risorse Umane-Modelli Innovativi Progetto Governance delle Risorse Umane-Modelli Innovativi Attività dirette al rafforzamento degli Uffici addetti alle politiche e alla gestione del personale delle Amministrazioni degli Enti Locali delle

Dettagli

Internal Auditing. Aree Territoriali Audit Area Manager. 09 ottobre 2007. HRO Sviluppo Organizzativo

Internal Auditing. Aree Territoriali Audit Area Manager. 09 ottobre 2007. HRO Sviluppo Organizzativo Internal Auditing Aree Territoriali Audit Area Manager 09 ottobre 2007 HRO Sviluppo Organizzativo Agenda 2 Assetto preesistente Assetto preesistente: dettaglio territoriale Il modello organizzativo di

Dettagli

EMIT Executive Master in IT Governance & Management Franco Zuppini

EMIT Executive Master in IT Governance & Management Franco Zuppini EMIT Executive Master in IT Governance & Management Franco Zuppini Strumenti manageriali per la gestione del ciclo di vita dei servizi IT 4 Dicembre 2014 Con il patrocinio di Agenda Perché questo master

Dettagli

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia http://poloinnovazione.cc-ict-sud.it Luciano Mallamaci, ICT-SUD Direttore Tecnico ICT Sud Program Manager Polo

Dettagli

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION ISA ICT Value Consulting La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi

Dettagli

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e 2014 Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e CGIL, CISL, UIL Siamo il Fondo della formazione delle

Dettagli

IT MANAGEMENT CONSULTING DIGITAL SOLUTION IT SECURITY & COMPLIANCE. La ISA nasce nel 1994

IT MANAGEMENT CONSULTING DIGITAL SOLUTION IT SECURITY & COMPLIANCE. La ISA nasce nel 1994 ISA ICT Value Consulting IT MANAGEMENT CONSULTING DIGITAL SOLUTION IT SECURITY & COMPLIANCE La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di Consulting ICT alle organizzazioni

Dettagli

Analisi e gestione dei rischi. in TBS Group

Analisi e gestione dei rischi. in TBS Group 18 ottobre 2012 Analisi e gestione dei rischi in TBS Group Avv. Aldo Cappuccio (presidente del Comitato di Controllo Interno) 1 TBS Group S.p.A. TBS Group S.p.A. nasce e si sviluppa, agli inizi degli anni

Dettagli

Soluzioni per il Futuro

Soluzioni per il Futuro srls Soluzioni per il Futuro IL NOSTRO IMPEGNO In un sistema economico sempre più complesso, ed in continua e rapida evoluzione, la capacità per l Impresa di operare con successo sul mercato dipende, in

Dettagli

AGENTI: 1.375 (2005: 1.408) AGENTI: 469 (2005: 489) SUBAGENTI: 5.422 (2005: 6.799) SUBAGENTI: 1.178 (2005: 1.385) GERENZE ALLIANZ SUBALPINA

AGENTI: 1.375 (2005: 1.408) AGENTI: 469 (2005: 489) SUBAGENTI: 5.422 (2005: 6.799) SUBAGENTI: 1.178 (2005: 1.385) GERENZE ALLIANZ SUBALPINA RAS-Riunione Adriatica di Sicurtà - Bilancio Sociale 26 Canali distributivi Chi sono Agenti assicurativi La missione degli agenti (1.844 a fine 26) è aiutare i clienti a individuare le soluzioni assicurative

Dettagli

ASSINTER ACADEMY. Programma di Formazione Edizione 2015

ASSINTER ACADEMY. Programma di Formazione Edizione 2015 ASSINTER ACADEMY Programma di Formazione Edizione 2015 Contesto In questa fase di profondi cambiamenti dei modelli di governance e degli assetti organizzativi delle IT in-house regionali e provinciali

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT

POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT INDICE Chi Siamo Risk Management e Risk Governance per il Valore d Impresa Lo Scenario Italiano Le Attività Il Portale Insurance Academy A Chi ci rivolgiamo Contatti

Dettagli

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE OD&M Consulting è una società di consulenza specializzata nella gestione e valorizzazione delle persone e nella progettazione di sistemi

Dettagli

Consip S.p.A. Assemblea annuale Assifact. Strumenti e vincoli nel processo degli approvvigionamenti pubblici

Consip S.p.A. Assemblea annuale Assifact. Strumenti e vincoli nel processo degli approvvigionamenti pubblici Consip S.p.A. Assemblea annuale Assifact Strumenti e vincoli nel processo degli approvvigionamenti pubblici Dott. Domenico Casalino, Amministratore Delegato Milano, 21 giugno 2012 1 Outline Attuale assetto

Dettagli