Aggiornamento a a fondo scheda. A.S.V.I. Onlus Via G.B. Carta, Milano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Aggiornamento a 31.07.2013 a fondo scheda. A.S.V.I. Onlus Via G.B. Carta, 36 20128 Milano"

Transcript

1 Aggiornamento a a fondo scheda. A.S.V.I. Onlus Via G.B. Carta, Milano ALBA ITALDENT Tel/Fax Progettato Durata Finanziamento Costi previsti Febbraio 2003 In corso Sottoscrizioni e donazioni 1.000,00 Euro anno Responsabile Asvi Responsabile Sanitario Collaborazioni Marinella Dal Passo Dott. Ferruccio Casalino Enti, aziende e privati. Per ulteriori informazioni e aggiornamenti visita il sito Premessa: nel febbraio 2003 il nostro interprete Latif Voca ci mise in contatto quattro medici di Mitrovica, ognuno con competenze specifiche in ambito odontoiatrico. Il loro intento era d allestire un ambulatorio dentistico e cercavano aiuto da noi, in cambio di assistenza sanitaria gratuita per i nostri assistiti. Dopo aver ascoltato la loro storia e assunto informazioni, tutto ci è parso corretto e coerente e quindi abbiamo avviato la collaborazione. L accordo prevede che il 60% delle ore lavorative sia privato, devono pur campare, l altro 40% sarà dedicato alla cura dei più bisognosi e alla formazione professionale degli studenti di odontotecnica. La cosa che più ci ha convinto a sostenere questo Progetto è il fatto che dall inizio dell anno scolastico, questi medici stanno supplendo alla mancata attivazione del corso di odontotecnica da parte della facoltà universitaria, che non l aveva avviata per mancanza di fondi, infatti dall ottobre 2002 sono loro che svolgono i corsi gratuitamente per 25 studenti che altrimenti avrebbero perso l anno e forse anche il corso. Il nostro accordo prevede la consegna di attrezzature e materiali, il loro è quello di proseguire nella formazione degli studenti e il produrre protesi, apparecchi e quanto necessario per le nostre famiglie, per l orfanotrofio di Kotlina e le comunità che seguiamo. Aggiornamento aprile 2003: il nuovo gabinetto dentistico è stato allestito, grazie alla donazione ricevuta in Italia di un laboratorio completo, siamo riusciti ad allestire un intero studio odontoiatrico e odontotecnico. L ambulatorio, che ora ha anche un nome, AlbaItaldent, così chiamato in onore e riconoscimento del nostro contributo, è definibile come uno studio associato, si compone di quattro professionisti: 1 dentista, 1 radiologo, 1 odontotecnico, 1 ortodonzista. Si sono messi insieme per realizzare una propria attività privata unendola ad un'offerta di assistenza gratuita alla popolazione più povera. Tutto questo ci consentirà di realizzare tre obiettivi, il riavvio di un attività lavorativa, l'offerta gratuita d'assistenza sanitaria ed infine la formazione scolastica di studenti altrimenti impossibilitati a proseguire negli studi. Aggiornamento agosto 03: con l assistenza tecnica dei dentisti volontari, abbiamo perfezionato i termini dell accordo e il tipo di materiali che cercheremo di portargli. I medici albanesi non solo si sono dati disponibili ad intervenire a Kotlina, ma sono persino venuti con noi al villaggio per prenderne visione e per prestare la loro opera gratuitamente, esattamente come fanno i volontari dentisti italiani. Questa non è poca cosa, è il primo vero coinvolgimento, dopo la ricostruzione dei tetti, che vede la partecipazione in forma diretta di persone aiutate disponibili ad aiutare. Aggiornamento dicembre 2003: ci siamo incontrati con i dentisti locali e hanno di nuovo ribadito che gli aiuti che gli abbiamo fornito e che gli forniremo sono rivolti alla creazione di uno studio medico dentistico che offra servizi ai membri delle nostre famiglie e alle persone che segnaleremo. In cambio loro potranno utilizzare la struttura per il proprio lavoro privato. Dato che avevamo colto la loro delusione riguardo al riunito che avevamo consegnato in ottobre, in effetti non era perfetto, abbiamo fatto presente che le loro richieste riguardano principalmente strumentazione medicale molto costosa e quindi difficile da reperire, devono quindi avere pazienza e fiducia. Dopo una lunga chiacchierata, franca e chiara, pare ci si sia intesi. Ad aprile faremo il possibile per consegnare i materiali richiesti Aggiornamento aprile 04: siamo riusciti a consegnare un intero

2 studio odontoiatrico, completo anche di radiografico e relativi accessori. I medici si sono mostrati molto felici e soddisfatti per quanto donato. Successivamente alla consegna, Marinella li ha incontrati per definire i percorsi futuri, l incontro si è svolto nella loro sede, nella quale proprio in quel momento si tenevano i corsi della facoltà di odontotecnica agli studenti kosovari, questi corsi da noi sostenuti e parte integrante degli accordi. Ci piace molto questo intreccio tra sanità e cultura, consolida il concetto di percorso coerente e integrato tra tutti i nostri progetti, in una logica che escluda azioni fine a se stesse. Insieme si è stabilito un calendario di lavoro, il quale tra l altro prevede l immediato intervento su almeno dieci persone delle nostre famiglie. Aggiornamento ottobre 04: il progetto di allestire un ulteriore ambulatorio dentistico, si è praticamente realizzato, quanto spettava a noi per la consegna di materiali e attrezzature è stato fatto. Ora è iniziata la fase che più c interessa e che poi è il motivo che ci ha spinto a sostenere questo team di medici dentisti. Ora il laboratorio è completo e funzionale, alcune nostre famiglie hanno iniziato a ricevere le prime cure, ma molte altre nelle prossime settimane ne riceveranno. Uno dei dentisti è venuto con noi a Kotlina, è anche questo un obiettivo del progetto, desideriamo infatti che ci offrano collaborazione nell orfanotrofio, soprattutto quando non ci saranno dentisti italiani partecipanti alle missioni. Aggiornamento giugno 05: il Progetto prosegue e ne siamo soddisfatti. Ricordiamo che l accordo prevedeva donazioni di materiali in cambio di interventi gratuiti per le nostre famiglie e per le persone che segnalavamo. Nell aprile 2003 abbiamo fatto una prima e importante donazione e nell ottobre 2004 una seconda, assolvendo in pieno ai nostri impegni. Da parte di AlbaItaldent dobbiamo registrare con grande soddisfazione la loro correttezza, avevamo inviato allo studio medico numerose persone, sia adulti che bambini, e la seguente verifica ha dato un ottimo risultato: tutti i pazienti inviati hanno dichiarato di essere stati curati e trattati in maniera più che disponibile e corretta; questo ci ha reso molto contenti. Solo una famiglia si è lamentata, dichiarando di essere stata maltrattata dai dentisti e di aver ricevuto un rifiuto. Dato che la persona in discussione non è per noi credibile in quanto in passato si è mostrata palesemente scorretta, non ci siamo allarmati troppo, ma comunque doverosamente ci siamo incontrati con i medici di AlbaItaldent. Abbiamo ricevuto sufficienti e credibili spiegazioni che hanno confermato che la persona che aveva protestato, probabilmente aveva tentato di ricevere un ulteriore contributo in denaro da parte nostra. Siamo quindi tornati a casa di quella famiglia, e abbiamo smascherato l imbroglio facendo capire chiaramente che il bisogno non giustifica la frode. Confortati dal comportamento dei dentisti, abbiamo inviato presso di loro ancora una decina di pazienti. La procedura prevede che i responsabili Asvi rilascino ai pazienti una sorta di impegnativa che dà libero e gratuito accesso alle cure. Approfittando della visita a AlbaItaldent, abbiamo anche visionato i gabinetti dentistici allestiti, dobbiamo dire che sono stati molto bravi. Tutto era pulito e disposto in maniera competente e razionale. Aggiornamento agosto 05: come consuetudine abbiamo visitato la struttura trovandola in ordine e in una buone condizioni igieniche. Il medico presente, dr. Sami, ci ha accolti cordialmente nel laboratorio odontotecnico, dove si trovava con due allieve, aggiornandoci sull avanzamento del progetto. Da quanto verificato ci sono numerosi pazienti in cura presso la loro struttura provenienti dalle famiglie e lo stato del progetto nel complesso è soddisfacente. Aggiornamento ottobre 2006: era presente alla missione una dentista, la dott.ssa Mafalda, la quale ha pensato di utilizzare lo studio di Alba Italdent per curare i nostri assistiti. Ed è così che siamo finalmente riusciti a mettere in pratica quanto da tempo concordato con gli amici di AlbaItaldent e che non si è mai

3 riuscito a fare per mancanza di specialisti. Gli accordi con questo ambulatorio prevedevano infatti, oltre a curare gratuitamente le nostre famiglie, l utilizzo da parte di medici italiani delle loro attrezzature, quando non venivano da loro utilizzate. E così che lo studio è stato invaso, la domenica mattina, da un gruppo di persone di Handikos. L appuntamento era per le 10 del mattino, quando siamo arrivati allo studio dei pazienti neanche l ombra. Alle 10,15 stavamo andando da Merita per chiederle se era riuscita ad avvisare qualcuno quando eccola svoltare l angolo della via sulla sua sedia a rotelle alla testa di un folto gruppo di persone. La dott.ssa Mafalda ha lavorato ininterrottamente fino alle otto di sera estraendo, devitalizzando, ricostruendo un dente dietro l altro. Aggiornamento dicembre 2006: questo progetto è in piedi ormai da più di tre anni e, superata la fase iniziale un po zoppicante, ora si sta sviluppando secondo le aspettative. Dopo il nostro impegno per arredare e attrezzare questo studio dentistico, incominciamo a incassare il dovuto in termini di contropartite umanitarie. Dopo l utilizzo dello studio da parte dei nostri dentisti nello scorso giugno, è proseguita l offerta ai nostri assistiti della fruizione gratuita dei servizi ambulatoriali del gabinetto dentistico. Sempre maggiore è il numero dei bambini curati presso Alba Italdent, esattamente come avevamo programmato. Vista la contemporanea presenza in questo viaggio del dott. Giovanni Malozzi responsabile dei progetti odontoiatrici e di Marinella responsabile di tutti i progetti sanitari, la visita ad AlbaItaldent è stata l occasione per un approfondita verifica del progetto e di un analisi delle varie problematiche che lo stesso presenta. Oltre all azione è indispensabile la programmazione e l incontro che Marinella e Giovanni hanno avuto con il personale dello studio consentirà di realizzare ancora meglio il Progetto. Aggiornamento agosto 2007: l odontoiatra della missione era il dott. Sergio Panizza, il quale ha operato presso l ambulatorio di AlbaItaldent. Ha cosi potuto curare numerosi pazienti appartenenti alle nostre famiglie Sergio si è avvalso dell aiuto di Ada, da molti anni la nostra interprete e studentessa universitaria al terzo anno di odontoiatria.. Mai come in questo caso tutti i fattori positivi sono coincisi. Ada ci ha fornito le traduzioni ma ha potuto fare anche pratica nella materia che sta studiando, AlbaItaldent ha reso disponibile lo studio. La priorità degli interventi è stata data ai bambini. Il progetto odontoiatrico è in evoluzione, nei prossimi mesi ci impegneremo per offrire assistenza più concreta alle nostre famiglie, intensificheremo gli interventi nelle scuole promuovendo informazione e prevenzione. Aggiornamento aprile 2008: nello scorso marzo, in occasione della missione umanitaria in Kosovo, abbiamo preso accordi con la municipalità di Mitrovica per offrire assistenza odontoiatrica ai bambini più bisognosi e con indisponibilità d accesso alle cure per mancanza di denaro, l assistenza pubblica non riesce a far fronte a questo tipo di necessità. La nostra offerta ben si è coniugata con la loro necessità ed è partito subito il progetto. Il progetto si suddivide in due tronconi, prevenzione e educazione nelle scuole e cura nel nostro ambulatorio. Il progetto è stato pensato su tre livelli e di seguito li esplicitiamo, ma resta da chiarire come si intende selezionare i pazienti, questo avverrà durante gli incontri nelle scuole o nel corso delle visite famiglie, l odontoiatra di turno verificherà la situazione dentale dei pazienti, e privilegerà bambini e giovani. I tre tipi d intervento previsti saranno: 1 verificata la necessità di un intervento dentistico e che la situazione clinica, economica e sociale del paziente sono gestibili dalla famiglia, il dentista consiglia e invita il paziente a recarsi in maniera privata da un odontoiatra, cioè a proprie spese 2 verificata la necessità di un intervento dentistico e che la situazione clinica, economica e sociale del paziente non sono gestibili dalla famiglia, il dentista invia il paziente ad AlbaItaldent. Il terzo tipo d intervento sono le prestazioni erogate direttamente da noi, nel nostro ambulatorio verranno curati i casi più urgenti o necessari di maggior attenzione. L accordo raggiunto con AlbaItaldent ci consente di inviare presso di loro

4 tutti quei pazienti che richiedono cure prolungate nel tempo e che data la brevità delle missioni sono erogabili dai nostri dentisti. Abbiamo ottenuto ampia disponibilità da parte di AlbaItaldent, si sono offerti di curare gratuitamente anche questi nuovi pazienti se pur non contemplati nell accordo precedente, ma noi abbiamo voluto stilare una sorta di listino prezzi solidale, una sorta di convenzione che ci consenta di far curare i nuovi piccoli pazienti ad un prezzo ribassato, poi se davvero non vorranno compensi, meglio ancora. Sostanzialmente siamo rimasti che pagheremo solo i materiali di consumo e quelli più costosi, la loro mano d opera sarà gratuita. Aggiornamento luglio 2009: il dentista e i due odontotecnici continuano ad eseguire interventi odontoiatrici sui ragazzi delle nostre famiglie e non vogliono essere pagati sostenendo che quello è il loro contributo alla popolazione. Autorizziamo un lavoro di 160,00 per un ragazzo di una nostra famiglia e lasciamo 200,00. Dentista e odontotecnici sono restii ad accettare questo contributo di 40,00 ma alla fine li convinciamo che è giusto prenderli almeno per ripagare i materiali di consumo che hanno impiegato. Aggiornamento agosto 2009: il lavoro concordato nella missione precedente è stato eseguito e concluso. Non accettano nessun compenso per le estrazioni effettuate. Aggiornamento dicembre 2009: nella missione di dicembre è stato consegnato un compressore, uno sgabello e una sterilizzatrice e materiale odontoiatrico vario. L assistente alla poltrona e uno dei titolari ci accolgono con molta cordialità e affetto e sono molto soddisfatti del compressore perché risolve un problema che si è presentato spesso negli ultimi tempi. Da agosto a dicembre hanno curato molti pazienti delle nostre famiglie ma non accettano alcun compenso perchè consapevoli che Asvi ha fatto e fa molto per il loro studio. Aggiornamento febbraio 2010: consegnamo ai responsabili di AlbaItaldent una sterilizzatrice e un mobile, doniamo inoltre quaranta confezioni di guanti monouso. Sono molto riconoscenti e ci chiedono un radiografico per eseguire le panoramiche. Paghiamo 200,00 per la protesi di Remzie, ragazza della famiglia 124 che aveva precedentemente subito l estrazione della maggior parte dei denti. Risolviamo anche l equivoco sorto in seguito alle cure di una delle ragazze della famiglia 120 che si è recata presso lo studio di AlbaItaldent su invito della nostra dott. ssa Roberta, ma la ragazza non è stata curata subito perché aveva la bocca gonfia e quindi le hanno consigliato l assunzione di un antibiotico. Con i dentisti di AlbaItaldent si ribadiscono nuovamente gli accordi ed il percorso e cioè noi inviamo loro i pazienti per curarli ma spettano loro le scelte mediche. Aggiornamento maggio 2010: presentiamo il nostro odontotecnico Giovanni ai dentisti di AlbaItaldent spiegandogli che in questo viaggio il nostro ambulatorio odontoiatrico funzionerà come laboratorio odontotecnico. I dentisti di AlbaItaldent sono quindi intervenuti su tutti i pazienti che hanno avuto bisogno di estrazioni o di cure perché gli odontotecnici si occupano solo di fare le protesi; hanno supportato il nostro team e si sono confrontati con Giovanni su modalità di lavoro e costi in Italia. Per i lavori eseguiti non vogliono alcun compenso. Rispetto ai lavori per le famiglie adottate ci informano che la protesi per una ragazza è stata fatta, consegnata e va bene Aggiornamento agosto Nel tempo intercorso dalla missione di giugno ad oggi i dentisti di Albaitaldent hanno curato gratuitamente molti bambini sui quali i nostri volontari odontoiatri non sono potuti intervenire per motivi tecnici o di tempo. L accordo in atto prevede un listino prezzi solidale, ma di fatto lo studio ha prestato le cure in modo gratuito. Nei due anni di collaborazione abbiamo pagato solo tre interventi che effettivamente richiedevano impiego di materiali costosi. Di questi 3 interventi uno è stato eseguito nel mese di agosto su un signore che, per un disguido con i nostri odontotecnici, è rimasto senza denti per cui impossibilitato a mangiare. Abbiamo pagato 200,00 per la protesi che ha ridato il sorriso al giovane signore ma che soprattutto gli ha consentito nuovamente di mangiare in maniera decente. Tutti gli altri pazienti, e sono decine, sono stati curati gratuitamente.

5 Aggiornamento dicembre 2010: in ogni missione Marinella, la responsabile organizzativa dei Progetti Sanitari, si è recata in visita presso lo studio di Albaitaldent per essere informata degli interventi effettuati sui nostri assistiti nel periodo che intercorre tra una nostra vista e l altra, per scambiare informazioni ed esperienze con gli odontoiatri, per segnalare nuovi casi da curare e per verificare eventuali necessità di materiali. Infatti, dopo aver accertato il bisogno di un radiografico in quanto il loro era ormai malfunzionante, nel mese di ottobre ne abbiamo donato uno. Nel mese di settembre lo studio si è trasferito in locali più ampi e più idonei allo svolgimento delle attività. Per tutto l anno abbiamo consegnato materiale di consumo e, quando disponibili, importanti attrezzature. Aggiornamento dicembre Per il 2011 non è stata programmata alcuna attività con lo studio dentistico Albaitaldent. Pur avendo mantenuto attiva la collaborazione non abbiamo avuto casi urgenti d intervento odontoiatrico tra i nostri assistiti. Lo studio, ormai ben avviato nella nuova sede, è corredato della strumentazione necessaria in parte da noi donata e svolge regolare attività privata. Aggiornamento luglio 2013: come da delibera del Direttivo Asvi si procede alla chiusura del progetto. In caso di necessità da parte di nostri assistiti li invieremo comunque all'ambulatorio perchè vengano curati con i criteri e patti stabiliti. Resta la nostra disponibilità ad eventuali collaborazioni ma visto l'andamento generaledi questo Progetto lo possiamo ritenere ampiamente realizzato e quindi concluso.

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 Alcune foto degli 80 bimbi che abbiamo potuto curare e restituire alla vita. I volti di questi bambini sono un messaggio di speranza e ci ricordano che guarirli è

Dettagli

Il progetto è finanziato principalmente con il contributo di Eukos S.p.a. e piccole donazioni di enti e privati.

Il progetto è finanziato principalmente con il contributo di Eukos S.p.a. e piccole donazioni di enti e privati. A.S.V.I. Onlus Via G.B. Carta, 36 20128 Milano 06.1 PROGETTO ORFANOTROFIO KOTLINA Tel/Fax 02.2593971 e-mail asviitalia@hotmail.com Progettato Attivato Stato Responsabile Febbraio 2002 Aprile 2002 Concluso

Dettagli

Dott.ssa GIULIA CANDIANI. (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo)

Dott.ssa GIULIA CANDIANI. (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo) Dott.ssa GIULIA CANDIANI (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo) Innanzitutto due parole di presentazione: Altroconsumo è una associazione indipendente di consumatori, in cui io lavoro

Dettagli

Dott. PAOLO AMORI (Presidente ANDI)

Dott. PAOLO AMORI (Presidente ANDI) Dott. PAOLO AMORI (Presidente ANDI) Purtroppo noi scontiamo, in Italia, il fatto che l odontoiatria come branca autonoma rispetto alla medicina si sia affermata solo in anni recenti, e nel passato l odontoiatria

Dettagli

SITUAZIONE MISSIONE GATARE (RWANDA) Ottobre 2010 - Ottobre 2012

SITUAZIONE MISSIONE GATARE (RWANDA) Ottobre 2010 - Ottobre 2012 SITUAZIONE MISSIONE GATARE (RWANDA) Ottobre 2010 - Ottobre 2012 Dopo la missione esplorativa compiuta ad ottobre 2010, molte cose sono state fatte a Gatare, nel centro di sanitä Rugege, gestito dalla Suore

Dettagli

Il progetto è finanziato con i contributi dei donatori adottanti e con eventuali contribuzioni di enti privati e pubblici.

Il progetto è finanziato con i contributi dei donatori adottanti e con eventuali contribuzioni di enti privati e pubblici. Aggiornamento a fondo scheda al 31.12.2014 A.S.V.I. Onlus Via G.B. Carta, 36 20128 Milano 03 PROGETTO SUPPORTO SCOLASTICO Tel/Fax 02.2593971 e-mail asviitalia@gmail.com Progettato Attivato Stato Responsabile

Dettagli

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA Dott. Paolo Carlet ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA La nostra clinica dentale ed estetica, nasce a Cervignano del Friuli, ma vuole essere un centro di riferimento per tutto il Friuli-Venezia

Dettagli

DOTT. GIOVANNI BONA IL MIGLIOR ALLEATO PER IL TUO SUCCESSO

DOTT. GIOVANNI BONA IL MIGLIOR ALLEATO PER IL TUO SUCCESSO DOTT. GIOVANNI BONA IL MIGLIOR ALLEATO PER IL TUO SUCCESSO PASSIONE PER IL PROPRIO LAVORO LlL Il Dott. Giovanni Bona non è solo il Direttore Scientifico di tutti i suoi studi dentistici; è l ideatore e

Dettagli

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: La nostra clinica dentale ed estetica, nasce a Cervignano

Dettagli

la rivoluzione delle cure dentali

la rivoluzione delle cure dentali la rivoluzione delle cure dentali la cura dei denti in italia Secondo i dati di una recente ricerca Unisalute riferita agli ultimi 12 mesi un italiano su quattro (il 25% del campione) non è andato dal

Dettagli

SOCIETÀ PER GLI ASILI NOTTURNI UMBERTO I Ente Morale R.D. del 17 Novembre 1901 Iscritta all Anagrafe delle ONLUS il 27/7/2006

SOCIETÀ PER GLI ASILI NOTTURNI UMBERTO I Ente Morale R.D. del 17 Novembre 1901 Iscritta all Anagrafe delle ONLUS il 27/7/2006 SOCIETÀ PER GLI ASILI NOTTURNI UMBERTO I Ente Morale R.D. del 17 Novembre 1901 Iscritta all Anagrafe delle ONLUS il 27/7/2006 PORTE APERTE AI BAMBINI RI-DENTI Una nuova attività degli Asili Notturni Asili

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI. Piazza Tiepolo, 3 06024 GUBBIO (PG) ITALIA e-mail: markpasco@marcopascolini.191.it Fax 075.922.85.39 Tel. 075.922.23.

GUIDA AI SERVIZI. Piazza Tiepolo, 3 06024 GUBBIO (PG) ITALIA e-mail: markpasco@marcopascolini.191.it Fax 075.922.85.39 Tel. 075.922.23. GUIDA AI SERVIZI LA STRUTTURA SANITARIA Studio dentistico ove si eseguono prestazioni diagnostiche e terapeutiche di tipo specialistico odontoiatriche in tutte le sue diverse branche. Prestazioni sanitarie

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa dei deputati: Quartiani, De Biasi, Giachetti ISTITUZIONE DELLA FIGURA DELL ODONTOIATRA DI FAMIGLIA ONOREVOLI COLLEGHI - la presente proposta di legge

Dettagli

PROGETTO INTEGRATO DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE. I.C. Della Torre Scuola primaria D. Alighieri. di Gradisca d Isonzo. Comune di Gradisca d Isonzo

PROGETTO INTEGRATO DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE. I.C. Della Torre Scuola primaria D. Alighieri. di Gradisca d Isonzo. Comune di Gradisca d Isonzo PROGETTO INTEGRATO DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE I.C. Della Torre Scuola primaria D. Alighieri di Gradisca d Isonzo Comune di Gradisca d Isonzo Indice QUADRO DI RIFERIMENTO E MOTIVAZIONI pag. 3 FINALITA, OBIETTIVI

Dettagli

COSTRUISCI IL TUO SORRISO CENTRO ODONTOIATRICO E DI MEDICINA ESTETICA DOTT. CERRUTI QUARA PIERO

COSTRUISCI IL TUO SORRISO CENTRO ODONTOIATRICO E DI MEDICINA ESTETICA DOTT. CERRUTI QUARA PIERO COSTRUISCI IL TUO SORRISO E DI MEDICINA ESTETICA Il primo centro medico specialistico odontoiatrico e di Medicina estetica supportato dalle più Autorizzazione Sanitaria n. 4 del 19.05.2011 Diventare paziente

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI LENO SCUOLE DELL INFANZIA DI LENO, CASTELLETTO E PORZANO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI LENO SCUOLE DELL INFANZIA DI LENO, CASTELLETTO E PORZANO ISTITUTO COMPRENSIVO DI LENO SCUOLE DELL INFANZIA DI LENO, CASTELLETTO E PORZANO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 AREA DEL BISOGNO RAGIONI DELLA SCELTA Anche quest anno le scuole dell infanzia di Leno proseguono

Dettagli

Studio Medico Dentistico. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere.

Studio Medico Dentistico. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere. 1 CARTA DEI SERVIZI Che cos è? La Carta dei Servizi dello Studio Odontoiatrico Erra Dr. Mario è un documento che regola il rapporto tra

Dettagli

REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO

REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO N 13 Marzo 2008 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO Inaugurato il 14 febbraio un ambulatorio

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

CONTROLLO. FRANCO CELLINO Economista*

CONTROLLO. FRANCO CELLINO Economista* 001-008 Cellino 29-03-2004 8:44 Pagina 2 001-008 Cellino 29-03-2004 8:44 Pagina 1 CONTROLLO G E S T I O N E FRANCO CELLINO Economista* I l controllo di gestione rappresenta uno dei momenti, o meglio il

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

Progetto Scuola: «TUTTI FUORI!»

Progetto Scuola: «TUTTI FUORI!» Roma, settembre 2013 IL DIRETTORE Agli Insegnanti di Religione Cattolica e agli Insegnanti cattolici di ogni disciplina delle scuole statali e paritarie Secondarie di II grado di ROMA Carissima/o, in considerazione

Dettagli

RELAZIONE BILANCIO 2012

RELAZIONE BILANCIO 2012 RELAZIONE BILANCIO 2012 Come per gli anni precedenti e date le indicazioni del Consiglio Direttivo, l anno 2012 ha visto la nostra Associazione impegnata principalmente sul fronte della sensibilizzazione

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PELUFFO, COCCIA, MARTELLA, VERINI. Istituzione della figura dell odontoiatra di famiglia

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PELUFFO, COCCIA, MARTELLA, VERINI. Istituzione della figura dell odontoiatra di famiglia Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 239 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI PELUFFO, COCCIA, MARTELLA, VERINI Istituzione della figura dell odontoiatra di famiglia Presentata

Dettagli

La Carta dei Servizi del Poliambulatorio Polis esplicita l'offerta e le prestazioni che il Poliambulatorio può offrire.

La Carta dei Servizi del Poliambulatorio Polis esplicita l'offerta e le prestazioni che il Poliambulatorio può offrire. FINALITÀ E SCOPO DELLA CARTA DEI SERVIZI La stesura della Carta costituisce un'occasione di riflessione sull'organizzazione, sulle modalità operative e sulla qualità globale dei servizi erogati. L'elaborazione

Dettagli

RAPPORTO TRA L AGESCI E LE NORME RIGUARDANTI IL VOLONTARIATO E L ASSOCIAZIONISMO

RAPPORTO TRA L AGESCI E LE NORME RIGUARDANTI IL VOLONTARIATO E L ASSOCIAZIONISMO RAPPORTO TRA L AGESCI E LE NORME RIGUARDANTI IL VOLONTARIATO E L ASSOCIAZIONISMO 1. LA PREMESSA 2. LA DEFINIZIONE GIURIDICA 3. LA STORIA 4. I PUNTI DA PONDERARE 5. LA SITUAZIONE ATTUALE 6. CI FERMIAMO

Dettagli

CpTorino. Dr. Carera Paolo. studi dentistici

CpTorino. Dr. Carera Paolo. studi dentistici Cp Dr. Carera Paolo studi dentistici Via Magnano, 24 tel. 0117394040 Torre Pellice Viale Mazzini, 20 tel. 0121932532 Caselle Via Cravero, 72 tel. 0119913921 paolocarera@libero.it www.paolodrcarera.it CpTorino

Dettagli

PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus

PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus PREMESSO che la Fondazione ANDI onlus, Fondazione della Associazione Nazionale Dentisti

Dettagli

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori La Scuola Primaria PAOLO NEGLIA di Vanzago, nell ambito delle manifestazioni organizzate per la Festa di fine anno scolastico, ha promosso la seguente iniziativa frutto della collaborazione fra Volontari

Dettagli

Presentazione della convenzione gratuita. Siena 04/11/2011

Presentazione della convenzione gratuita. Siena 04/11/2011 Presentazione della convenzione gratuita Siena 04/11/2011 1 La popolazione ed i bisogni di cure odontoiatriche in Italia Forti diseguaglianze nell accesso alle cure odontoiatriche: il 60,3% della popolazione

Dettagli

A.S.V.I. Onlus. Relazione bilancio consuntivo 2003 - Relazione bilancio di previsione 2004

A.S.V.I. Onlus. Relazione bilancio consuntivo 2003 - Relazione bilancio di previsione 2004 A.S.V.I. Onlus Relazione bilancio consuntivo 23 - Relazione bilancio di previsione 24 Nota: Per praticità, nel presente documento Associazione di Solidarietà e Volontariato Insieme Onlus, verrà denominata

Dettagli

Artability. Tlab - 2 interim report

Artability. Tlab - 2 interim report Artability Tlab - 2 interim report Introduzione Il progetto Artability è un progetto biennale che promuove lo scambio di buone pratiche per motivare le persone con disabilità a partecipare al processo

Dettagli

VADEMECUM 2012-2013. Pagina 1 di 19

VADEMECUM 2012-2013. Pagina 1 di 19 VADEMECUM 2012-2013 Pagina 1 di 19 Da compilare e inviare alla Federazione BDS (Annuali) Iscrizione federazione BDS nuovo / rinnovo ( validità anno solare); Modulo adesione Donacibo (Convenzione) Modulo

Dettagli

FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA

FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA onlus FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA La Fondazione Accendi la Speranza onlus è nata il 25 ottobre 2011, grazie al grande desiderio dei Fondatori di concretizzare la solidarietà e l aiuto verso chi non

Dettagli

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Breve saluto con tre slides. Chi siamo: fondamentalmente siamo genitori per genitori

Dettagli

PROGETTO MARY MATHA DISPENSARY

PROGETTO MARY MATHA DISPENSARY INDICE 1. H.H.P.P. ONLUS... 2 2. PROGETTO MARY MATHA DISPENSARY THULLUR ANDHRA PRADESH... 3 2.1. OBIETTIVI DEL PROGETTO... 3 2.2. COSTO COMPLESSIVO E DURATA DELL INTERVENTO... 3 2.3. BUDGET DI SPESA COMPLESSIVO...

Dettagli

A.G.E.S.C.I. FOLLONICA 2 PROGETTO EDUCATIVO DI GRUPPO. Il vento non è mai favorevole per chi non sa dove andare

A.G.E.S.C.I. FOLLONICA 2 PROGETTO EDUCATIVO DI GRUPPO. Il vento non è mai favorevole per chi non sa dove andare A.G.E.S.C.I. FOLLONICA 2 PROGETTO EDUCATIVO DI GRUPPO Il vento non è mai favorevole per chi non sa dove andare Il perché di un Progetto educativo? Lo scoutismo è certamente un avventura affascinante per

Dettagli

APPUNTI SUL MERCATO DELL ODONTOIATRIA Il mercato italiano, il servizio pubblico, i Fondi Sanitari, il mercato negli Stati Uniti

APPUNTI SUL MERCATO DELL ODONTOIATRIA Il mercato italiano, il servizio pubblico, i Fondi Sanitari, il mercato negli Stati Uniti Ade Italia all Italy Protection Forum 2015 APPUNTI SUL MERCATO DELL ODONTOIATRIA Il mercato italiano, il servizio pubblico, i Fondi Sanitari, il mercato negli Stati Uniti Documento non riproducibile Rel.

Dettagli

CONVEGNO NAZIONALE Infanzia - Diritti - Istruzione

CONVEGNO NAZIONALE Infanzia - Diritti - Istruzione CONVEGNO NAZIONALE Infanzia - Diritti - Istruzione Le nostre proposte per un percorso educativo di qualità Roma, 10 Aprile 2015 sala Da Feltre Intervento Claudia Lichene, insegnante di scuola dell infanzia

Dettagli

Stile ed identità dell animatore. Giacomo Prati

Stile ed identità dell animatore. Giacomo Prati + Stile ed identità dell animatore Giacomo Prati + Cosa vedremo, sentiremo e faremo STILE E IDENTITA DELL ANIMATORE - Identikit dell animatore Che cosa vuol dire animare? Il libretto di istruzioni dell

Dettagli

RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010

RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010 RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010 L Associazione Cuore d Africa nasce nel settembre 2008. Si occupa di fornire sostegno ed istruzione a bambini e ragazzi con gravi problemi economici e familiari, attraverso

Dettagli

Missione in Kosovo Febbraio 2015 Capitolo 1: il viaggio e i partecipanti

Missione in Kosovo Febbraio 2015 Capitolo 1: il viaggio e i partecipanti Missione in Kosovo Febbraio 2015 Capitolo 1: il viaggio e i partecipanti La missione in Kosovo si è svolta dal 4 al 9 febbraio e vi hanno preso parte due volontari Asvi, Marinella e Danilo. Entrambi i

Dettagli

Manifesto TIDE per un Educazione allo Sviluppo accessibile

Manifesto TIDE per un Educazione allo Sviluppo accessibile Manifesto TIDE per un Educazione allo Sviluppo accessibile Pagina 2 Contenuto Il progetto TIDE...4 Il manifesto TIDE...6 La nostra Dichiarazione...8 Conclusioni...12 Pagina 3 Il progetto TIDE Verso un

Dettagli

Nel 2005 Cuore Fratello è stata insignita del Premio Pace Regione Lombardia, nella categoria del voto online.

Nel 2005 Cuore Fratello è stata insignita del Premio Pace Regione Lombardia, nella categoria del voto online. Associazione Cuore Fratello Onlus CHI SIAMO Cuore Fratello Onlus è un associazione riconosciuta* che, principalmente grazie all opera di volontari, abbraccia la causa del diritto alla salute dei più deboli,

Dettagli

IL RUOLO DELLE FONDAZIONI NEL SOSTEGNO E NELLA PROMOZIONE DELL INNOVAZIONE SOCIALE COME FATTORE DI SVILUPPO

IL RUOLO DELLE FONDAZIONI NEL SOSTEGNO E NELLA PROMOZIONE DELL INNOVAZIONE SOCIALE COME FATTORE DI SVILUPPO IL RUOLO DELLE FONDAZIONI NEL SOSTEGNO E NELLA PROMOZIONE DELL INNOVAZIONE SOCIALE COME FATTORE DI SVILUPPO (Relazione al Convegno: Fondazioni e Banche: i sistemi economici locali Fondazione Cassa di Risparmio

Dettagli

V e r b a le di deliberazione della Giunta Comu n a l e

V e r b a le di deliberazione della Giunta Comu n a l e COPIA D E L I B E R A 3 5 D E L 1 0 / 0 4 / 2 0 1 4 V e r b a le di deliberazione della Giunta Comu n a l e Oggetto: ATTIVAZIONE DEL PROGETTO " UN SORRISO PER TUTTI". L anno duemilaquattordici, il giorno

Dettagli

AfrikaSì / Emergency DIRITTI NEGATI Testimonianze dalle ingiustizie del mondo di oggi

AfrikaSì / Emergency DIRITTI NEGATI Testimonianze dalle ingiustizie del mondo di oggi AfrikaSì / Emergency DIRITTI NEGATI Testimonianze dalle ingiustizie del mondo di oggi Afrikasì ed Emergency hanno deciso di promuovere insieme una due giorni, il 14 e il 15 maggio 2014, avente come filo

Dettagli

Siamo una cooperativa sociale prevalentemente al femminile composta da educatori, operatrici socio assistenziali, assistenti sociali e psicologi

Siamo una cooperativa sociale prevalentemente al femminile composta da educatori, operatrici socio assistenziali, assistenti sociali e psicologi Cooperativa sociale E.T.I.C.A. Onlus "Mi chiamo Patrizia e questa comunità è casa mia. Qui mi accettano anche quando urlo perché sono arrabbiata. Qui capiscono quando sto nervosa e voglio mollare tutto

Dettagli

«Abbiamo un margine di manovra sufficiente»

«Abbiamo un margine di manovra sufficiente» Conferenza stampa annuale del 17 giugno 2014 Anne Héritier Lachat, presidente del Consiglio di amministrazione «Abbiamo un margine di manovra sufficiente» Gentili Signore, egregi Signori, sono ormai trascorsi

Dettagli

i vostri reclami e l ombudsman

i vostri reclami e l ombudsman i vostri reclami e l ombudsman Cos è l ombudsman Il Financial Ombudsman Service può intervenire qualora abbiate presentato un reclamo nei confronti di un ente finanziario e non siate soddisfatti degli

Dettagli

CHILDREN FUTURE PROJECT ONLUS

CHILDREN FUTURE PROJECT ONLUS Strada S. Bona Vecchia, 5 - Treviso (TV) Codice fiscale: 04131350268 P. Iva: 04131350268 RELAZIONE MORALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO SULL ATTIVITA SVOLTA Esercizio sociale 01.01.2010-31.12.2010 Signori soci,

Dettagli

Sostenere le attività della scuola, con l obiettivo principale di Finanziato con la contribuzione di enti privati e pubblici.

Sostenere le attività della scuola, con l obiettivo principale di Finanziato con la contribuzione di enti privati e pubblici. Aggiornamento al 06.05.2010 a fondo scheda. A.S.V.I. Onlus Via G.B. Carta, 36 20128 Milano 06.9 PROGETTO SCUOLA HANDIKOS Tel/Fax 02.2593971 e-mail asviitalia@hotmail.com Progettato Attivato Stato Responsabile

Dettagli

ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus Via Veneto 11 24035 CURNO (BG) - Cod.fisc.

ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus Via Veneto 11 24035 CURNO (BG) - Cod.fisc. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013 La presente relazione, predisposta ai sensi dell art. 8 dello Statuto ha lo scopo di informare gli aderenti delle attività poste in essere dall

Dettagli

RELAZIONE DELL ATTIVITA FINO A DICEMBRE 2014

RELAZIONE DELL ATTIVITA FINO A DICEMBRE 2014 Via Martiri della Liberazione, 126/3 16043 CHIAVARI (GE) Tel: 0185 599487 Fax: 0185 376315 Cell: 347 9602102 E-Mail: info@associazionearke.it Web: www.associazionearke.it CF: 91038960109 Iscr. al Registro

Dettagli

Nel 2005 Cuore Fratello è stata insignita del Premio Pace Regione Lombardia, nella categoria del voto online.

Nel 2005 Cuore Fratello è stata insignita del Premio Pace Regione Lombardia, nella categoria del voto online. Associazione Cuore Fratello Onlus CHI SIAMO Cuore Fratello Onlus è un associazione riconosciuta* che, principalmente grazie all opera di volontari, abbraccia la causa del diritto alla salute dei più deboli,

Dettagli

Relazione sull attività svolta nell a.s. 2010-2011 dal Punto di Ascolto

Relazione sull attività svolta nell a.s. 2010-2011 dal Punto di Ascolto Padova, 01 settembre 2011 Relazione sull attività svolta nell a.s. 2010-2011 dal Punto di Ascolto Il Punto di Ascolto attivo ormai da quattro anni presso l Ufficio Scolastico Territoriale di Padova, coordinato

Dettagli

LUISA GUIDOTTI HOSPITAL

LUISA GUIDOTTI HOSPITAL LUISA GUIDOTTI HOSPITAL Proposta di progetto: Oral Health Programme Presentato da: Dr Massimo Migani (Direttore del LGH) 29 Novembre 2014 Fornire un servizio di prevenzione e cura delle patologie orali

Dettagli

IL GRUPPO BIOTECH DENTAL, IL PARTNER DELLO STUDIO DENTISTICO 2.0.

IL GRUPPO BIOTECH DENTAL, IL PARTNER DELLO STUDIO DENTISTICO 2.0. CATALOGO IL GRUPPO BIOTECH DENTAL, IL PARTNER DELLO STUDIO DENTISTICO 2.0. Fin dalla sua creazione avvenuta nel 1987, Biotech Dental si è impegnata nello sviluppo di uno stretto rapporto di fiducia con

Dettagli

CAMPAGNA RACCOGLI 3 4 ADOZIONI

CAMPAGNA RACCOGLI 3 4 ADOZIONI COMUNITÀ DI VITA CRISTIANA ITALIANA (CVX ITALIA) L E G A M I S S I O N A R I A S T U D E NT I (L M S) Via di San Saba, 17-00153 Roma Tel. 06.64.58.01.47 - Fax 06.64.58.01.48 cvxit@gesuiti.it Roma, 22 novembre

Dettagli

CAR POOLING SCOLASTICO C3897.01 ANALISI DELLE RISPOSTE AL QUESTIONARIO

CAR POOLING SCOLASTICO C3897.01 ANALISI DELLE RISPOSTE AL QUESTIONARIO CAR POOLING SCOLASTICO ANALISI DELLE RISPOSTE AL QUESTIONARIO 2 3 Sommario Premessa... 4 Obiettivi... 4 Il progetto... 4 Attività di progetto... 4 I risultati... 5 Risultati complessivi... 5 Scuola primaria

Dettagli

SOSTEGNO A DISTANZA VILLAGGIO di PLUG - ALBANIA RELAZIONE ANNUALE 2014 2015

SOSTEGNO A DISTANZA VILLAGGIO di PLUG - ALBANIA RELAZIONE ANNUALE 2014 2015 SOSTEGNO A DISTANZA VILLAGGIO di PLUG - ALBANIA RELAZIONE ANNUALE 2014 2015 Da alcuni anni nel Villaggio di Plug e negli altri paesi limitrofi, offriamo il contributo alla promozione umana di tante persone,

Dettagli

PROGETTO DI SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE DEI RAGAZZI SEGUITI DALLA FONDAZIONE AMILCARE Richiesta per 2 operatori al 50% come consulenti famigliari

PROGETTO DI SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE DEI RAGAZZI SEGUITI DALLA FONDAZIONE AMILCARE Richiesta per 2 operatori al 50% come consulenti famigliari PROGETTO DI SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE DEI RAGAZZI SEGUITI DALLA FONDAZIONE AMILCARE Richiesta per 2 operatori al 50% come consulenti famigliari PREMESSA/RIFLESSIONI Da diversi anni, all interno della Fondazione

Dettagli

La Posta svizzera SecurePost SA, Oensingen

La Posta svizzera SecurePost SA, Oensingen La Posta svizzera SecurePost SA, Oensingen Il datore di lavoro Richard Mann Circa un anno e mezzo fa, nell ambito del progetto Integrazione di persone disabili presso la Posta, abbiamo assunto una nuova

Dettagli

Introduzione all animazione in oratorio

Introduzione all animazione in oratorio Corso animatori oratorio Canegrate Introduzione all animazione in oratorio Canegrate 9 ottobre 2005 Animatore: Premessa Cos è l oratorio? Per oratorio s intende quel luogo educativo ecclesiale che accoglie

Dettagli

La Carta dei Servizi

La Carta dei Servizi La Carta dei Servizi i. La Carta Dei Servizi Carta dei Servizi è uno strumento informativo per la tutela dei pazienti e per una più consapevole partecipazione ai servizi offerti dallo studio. Lo Studio

Dettagli

La voce dei donatori

La voce dei donatori La voce dei donatori Uno studio sul grado di soddisfazione e di efficienza percepita dai Donatori nei confronti dell organizzazione e delle attività dell Avis Comunale RE www.avis.re.it Gli obiettivi della

Dettagli

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato)

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato) Ecco una idea di valore per i REGALI DI NATALE Natale: solito problema del pensierino! Fortunatamente ormai ognuno di noi ha quasi tutto, quindi regalare qualcosa significa regalare il superfluo o l inutile.

Dettagli

Esercito della salvezza, filiale di Zurigo

Esercito della salvezza, filiale di Zurigo Esercito della salvezza, filiale di Zurigo Karin Wüthrich, pedagoga sociale, Esercito della salvezza Quando, nell autunno 2008, il signor K. è stato messo in malattia, il responsabile dell Esercito della

Dettagli

Microcredito. La soluzione di Intesa Sanpaolo per il microcredito imprenditoriale

Microcredito. La soluzione di Intesa Sanpaolo per il microcredito imprenditoriale Microcredito La soluzione di Intesa Sanpaolo per il microcredito imprenditoriale Gennaio 2016 Normativa relativa al Microcredito in Italia. Il Microcredito è stato oggetto negli anni di continue evoluzioni

Dettagli

LUISA GUIDOTTI HOSPITAL

LUISA GUIDOTTI HOSPITAL LUISA GUIDOTTI HOSPITAL Proposta di progetto: Oral Health Programme Presentato da: Dr Maria Elena Pesaresi (LGH - Medical Superintendent) (Luisa Guidotti Hospital) 02 Dicembre 2013 Fornire un servizio

Dettagli

PROGETTO SACRAVITA MISERICORDIA DI FIRENZE BIELORUSSIA

PROGETTO SACRAVITA MISERICORDIA DI FIRENZE BIELORUSSIA PROGETTO SACRAVITA MISERICORDIA DI FIRENZE BIELORUSSIA Per restituire dignità, tetto e futuro agli ultimi del mondo. Sotto questa dizione si collocano tutta una serie di progetti, realizzati all estero

Dettagli

A tutti gli amici e colleghi AMCI di Aversa.

A tutti gli amici e colleghi AMCI di Aversa. A tutti gli amici e colleghi AMCI di Aversa. Mi è stato chiesto da Gennaro Golia di fare partecipe tutti voi della mia esperienza di medico in terra d africa e molto volentieri lo faccio. Negli anni 70

Dettagli

Sostegno a Distanza. Scuola San José Honduras

Sostegno a Distanza. Scuola San José Honduras Sostegno a Distanza Scuola San José Honduras COMUNICAZIONE GENERALE 2010 222 I.- INTRODUZIONE- Cari amici, con la presente comunicazione desideriamo raccontarvi le attività realizzate grazie al sostegno

Dettagli

Traduzione dal romeno

Traduzione dal romeno Traduzione dal romeno Ziua pag. 3 Il Presidente della Commissione per Problemi d Immigrazione del Parlamento italiano, Sandro Gozi, ammonisce che, se la situazione continua, l Italia adottera misure dure

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica N. 1207. Istituzione della figura dell odontoiatra di famiglia

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica N. 1207. Istituzione della figura dell odontoiatra di famiglia Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA N. 1207 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori GRANAIOLA, MATTESINI, LO GIUDICE, D ADDA, DE MONTE, SOLLO, VALENTINI, SCALIA, SPILABOTTE, PUGLISI, AMATI, PEZZOPANE,

Dettagli

ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013.

ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013. ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013. La scuola rappresenta un campo privilegiato per la formazione dei cittadini di domani.

Dettagli

Il Consiglio di Stato ribadisce i limiti delle Competenze dell Odontotecnico

Il Consiglio di Stato ribadisce i limiti delle Competenze dell Odontotecnico N 41 Marzo2011 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Luigi Paglia Il Consiglio di Stato ribadisce i limiti delle Competenze dell

Dettagli

relazionarvi su cosa sta capitando e sui progetti che stanno bambine avrebbero bisogno di essere appadrinate come dicono

relazionarvi su cosa sta capitando e sui progetti che stanno bambine avrebbero bisogno di essere appadrinate come dicono Carissimi amici, Sono appena tornato dal Paraguay, e vorrei un po relazionarvi su cosa sta capitando e sui progetti che stanno evolvendo. All hogar le cose si stanno normalizzando. Direi che le bambine

Dettagli

Progetto Pasqua in Siria

Progetto Pasqua in Siria Progetto Pasqua in Siria L idea Il progetto Pasqua in Siria nasce da un idea di Lorenzo Locati, professore di educazione fisica presso il Liceo Artistico di Monza che, rimasto umanamente colpito dal conflitto

Dettagli

Capitolo 1: il viaggio e i partecipanti

Capitolo 1: il viaggio e i partecipanti Capitolo 1: il viaggio e i partecipanti La missione umanitaria in Kosovo si è svolta dal 8 al 15 dicembre. I viaggi si sono svolti in aereo e sono andati bene. Per mancanza di voli diretti siamo atterrati

Dettagli

Orario p.m. Tot. ore settimanali Scuola dell Infanzia 8.00-16.00 Dal LUN. al VEN. 40h. Primaria Rodari 8.30-16.30 Dal LUN. al VEN.

Orario p.m. Tot. ore settimanali Scuola dell Infanzia 8.00-16.00 Dal LUN. al VEN. 40h. Primaria Rodari 8.30-16.30 Dal LUN. al VEN. L I.C. è composto dai seguenti plessi: 1 Scuola dell Infanzia San Francesco 4 Scuole primarie: De Amicis, Pasini, Pertile, Rodari 1 Scuola Secondaria di 1 grado Mainardi Orario scolastico a.s. 2015/16

Dettagli

Artability. Tlab - 1 interim report

Artability. Tlab - 1 interim report Artability Tlab - 1 interim report Introduzione Il progetto Artability è un progetto biennale per lo scambio di buone pratiche che possono motivare le persone con disabilità di partecipare al processo

Dettagli

BAOBAB ACADEMY An Amicus Onlus Project

BAOBAB ACADEMY An Amicus Onlus Project TWUM-ANTWI KWUKU Età: 29 anni Ho finito la scuola superiore 5 anni fa nella regione Ashanti con un buon punteggio ma, per mancanza di denaro, non ho potuto continuare a studiare. Ho deciso quindi di lavorare

Dettagli

GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR - INDIA INDICE

GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR - INDIA INDICE INDICE 1. L ASSOCIAZIONE H.H.P.P. ONLUS... 2 2. PROGETTO GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR ANDHRA PRADESH, INDIA... 6 2.1. Obiettivi del progetto... 6 2.2. Descrizione del progetto...

Dettagli

VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT

VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT Verbale di assemblea N 1 Il giorno 12 febbraio 2014, alle ore 13.30, presso l aula 405 della Scuola Germanica di Milano, via Legnano 24, Milano,

Dettagli

Ricerca azione LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE. Dott.ssa Stefania Ferrari

Ricerca azione LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE. Dott.ssa Stefania Ferrari Ricerca azione LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE Dott.ssa Stefania Ferrari Villafranca, Marzo/Maggio 2010 Osservazione delle competenze di ascolto e produzione orale nella narrazione Insegnanti

Dettagli

Andando insegnate... /Italia 23. A catechismo con. Padre Pianzola. di Sannazzaro e di Pieve Albignola

Andando insegnate... /Italia 23. A catechismo con. Padre Pianzola. di Sannazzaro e di Pieve Albignola Andando insegnate... /Italia 23 A catechismo con Padre Pianzola Dalle immagini del DVD alla realtà di Sartirana: a Sannazzaro e a Pieve Albignola un esperienza di catechismo-laboratorio sul Beato Le catechiste

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

LUISA GUIDOTTI HOSPITAL

LUISA GUIDOTTI HOSPITAL LUISA GUIDOTTI HOSPITAL Dental Department Preparato da: Dr Massimo Migani (Luisa Guidotti Hospital - G.D.O. Head of Dental Department) 06 maggio 2012 Il Reparto Odontoiatrico Cenni storici del progetto

Dettagli

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE Sostegno a distanza Si é consolidata ed è in continua espansione una forma di solidarietà che è definita in diversi modi: adozione a distanza, sostegno a distanza,

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VK21U ATTIVITÀ 86.23.00 ATTIVITÀ DEGLI STUDI ODONTOIATRICI

STUDIO DI SETTORE VK21U ATTIVITÀ 86.23.00 ATTIVITÀ DEGLI STUDI ODONTOIATRICI STUDIO DI SETTORE VK21U ATTIVITÀ 86.23.00 ATTIVITÀ DEGLI STUDI ODONTOIATRICI Febbraio 2009 PREMESSA L evoluzione dello Studio di Settore UK21U Attività degli studi odontoiatrici è stata condotta analizzando

Dettagli

COMUNITA SCOLASTICHE SOSTENIBILI

COMUNITA SCOLASTICHE SOSTENIBILI COMUNITA SCOLASTICHE SOSTENIBILI (CSS) I.S.I.S. GALILEI via di Scandicci, 151 Firenze info@isis-galilei.fi.it DOVE ERAVAMO 1. Nel regolamento della scuola è stato introdotto l art.13 che riguarda la raccolta

Dettagli

Sostegno A Distanza (SAD): indagine esplorativa sul pubblico

Sostegno A Distanza (SAD): indagine esplorativa sul pubblico Sostegno A Distanza (SAD): indagine esplorativa sul pubblico Questionario 1. Come Le abbiamo accennato, parliamo di sostegno/adozione a distanza. Lei ne ha mai sentito parlare? Sì D4 No Se no a D2 Il sostegno/l

Dettagli

BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011 SITUAZIONE PATRIMONIALE. ATTIVO Disponibilità liquide 64.404,35 TOTALE ATTIVO 64.404,35

BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011 SITUAZIONE PATRIMONIALE. ATTIVO Disponibilità liquide 64.404,35 TOTALE ATTIVO 64.404,35 ASSOCIAZIONE NASARA PER IL BURKINA Via Trieste n. 20, 58014 MANCIANO (GR) Iscritta al Registro Regionale Sezione Provinciale delle organizzazione del volontariato n. 241 BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011 SITUAZIONE

Dettagli

ADI - ACCADEMIA DENTALE ITALIANA

ADI - ACCADEMIA DENTALE ITALIANA aprile 2013 ADI - ACCADEMIA DENTALE ITALIANA AMARE TUTTI, CURARE TUTTI ODONTOIATRIA SOCIALE un nuovo modo di fare odontoiatria un nuovo modo di essere Paziente un nuovo modo di dedicarsi a tutti 1 UNA

Dettagli

ADOSITALIA onlus BRESCIA ASSOCIAZIONE DONNE OPERATE AL SENO BRESCIA. Via Tosio, N 1 Tel 03042155 brescia.adositalia@gmail.com

ADOSITALIA onlus BRESCIA ASSOCIAZIONE DONNE OPERATE AL SENO BRESCIA. Via Tosio, N 1 Tel 03042155 brescia.adositalia@gmail.com ADOSITALIA onlus BRESCIA ASSOCIAZIONE DONNE OPERATE AL SENO BRESCIA Via Tosio, N 1 Tel 03042155 brescia.adositalia@gmail.com ADOSITALIA ADOS = Associazione Donne Operate al Seno Siamo un associazione di

Dettagli

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio L incontro con padre Fabrizio è stato molto importante per capire che noi siamo fortunatissimi rispetto a tante altre persone e l anno prossimo

Dettagli

1) MOTIVAZIONE SCOLASTICA: promuovere le risorse personali degli studenti per aiutarli a stare e andare bene a scuola.

1) MOTIVAZIONE SCOLASTICA: promuovere le risorse personali degli studenti per aiutarli a stare e andare bene a scuola. Passo dopo Passo Insieme supporta la motivazione scolastica dei preadolescenti, promuovendo percorsi che mettano al centro le risorse personali dei ragazzi e offrendo progetti di formazione e sensibilizzazione

Dettagli

I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE

I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE Vorremmo provare a spiegare come funziona il bilancio della nostra scuola, quali servizi vengono offerti e come sono finanziati. Per chiarezza e trasparenza.

Dettagli

Il controllo della paura

Il controllo della paura m2008m Carta dei Servizi Studio Dentistico Dott. Antonio Grimaldi Il controllo della paura Via C. Alessi, 16 23100 Sondrio Tel. 0342 511457 ( 2 linee) Fax 0342571625 m2 Il controllo della paura nel nostro

Dettagli