SDW Report. CNR - IRPI Torino. newsletter tecnica del Servizio Documentazione e Web. Internal Report 2007/12. Anno I, Numero 1 (1), Giugno 2007

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SDW Report. CNR - IRPI Torino. newsletter tecnica del Servizio Documentazione e Web. Internal Report 2007/12. Anno I, Numero 1 (1), Giugno 2007"

Transcript

1 SDW Report newsletter tecnica del Servizio Documentazione e Web 1 CNR - IRPI Torino Internal Report 2007/12 Anno I, Numero 1 (1), Giugno 2007

2 Newsletter tecnica del Servizio Documentazione e Web Sommario: Il Servizio Documentazione e Web 1 Biblioteca 1 Server IRPI TO 1 Sito web IRPI TO 2 Banche dati on line 2 Posta elettronica 3 Riviste scientifiche 3 Incontro Ufficio IT 4 In breve... 4 Anno I, Numero 1 (1), Giugno 2007 Guido Nigrelli

3 Il Servizio Documentazione e Web All inizio di dicembre dello scorso anno, è stato attivato all IRPI di Torino il Servizio Documentazione e Web (SDW). L obiettivo era integrare alcuni servizi di supporto alla ricerca già presenti da molti anni all IRPI di Torino, con altri di nuova istituzione, tecnologicamente avanzati, al fine di offrire un supporto in linea con le richieste di una moderna attività di ricerca (www.irpi.to.cnr.it/sdw.htm). Biblioteca, server, sito web, webgis e banche dati on line, sono i servizi gestiti dal SDW. Ma questi, sono solo una parte del ricco patrimonio documentale presente in istituto: più di testi scientifici, oltre documenti storici, circa fotogrammi stereoscopici, numerose banche dati e sistemi informativi territoriali. La conoscenza relativa agli eventi franosi e di piena, copre tutta l Italia settentrionale ed un arco temporale che va dal 1700 ad oggi. Per illustrare sinteticamente l attività del SDW, si è pensato di dare vita a questo report, che sarà pubblicato con periodicità semestrale e che verrà distribuito mediante posta elettronica. Biblioteca In questi primi sei mesi di attività, è stato affrontato inizialmente l aspetto organizzativogestionale dei servizi offerti. Per quanto riguarda la biblioteca specialistica, una cospicua parte del tempo è stata dedicata alla catalogazione ed all archiviazione delle numerose pubblicazioni, delle riviste e dei testi scientifici acquisiti durante il periodo in cui questa non ha avuto referenti. Successivamente, è stata eseguita la rinumerazione degli armadi ed il riordino dei testi in essi contenuti. Infine, sono state apportate sostanziali modifiche nella gestione delle riviste, cercando di privilegiare gli aspetti scientifici e di ricerca. Il server dell IRPI di Torino Nel mese di gennaio è stato acquistato il primo server di proprietà IRPI Torino. Il server è stato installato presso l Infrastruttura di Rete CNR Piemonte (www.to.cnr.it) - che collabora nella gestione della macchina ed è stato inserito nella LAN secondo la configurazione DMZ, realizzata dall Infrastruttura al fine di garantire alla rete dell Area della Ricerca di Torino i più alti livelli di sicurezza e velocità. Il server viene utilizzato per immagazzinare i dati che l IRPI di Torino ha acquisito nel corso dei suoi 35 anni di attività e per gestire i più importanti servizi di rete relativi al nostro istituto. Il server Dell Poweredge 2950 Serial ATA (www.dell.com) possiede 2 CPU Xeon Dual Core 5130, 2 GB Ram, 6 HD di cui 2 da 80 GB ciascuno, configurati in mirroring ed utilizzati per la componente software, più 3 da 500 GB ciascuno, configurati in raid 5 ed utilizzati per lo storage dei dati. Lo spazio utile totale è di 1000 GB. La macchina utilizza come sistema operativo Microsoft Windows Server 2003 R2 Standard x64-1 -

4 Edition (Service Pack 2) e viene gestita in remoto mediante Microsoft Remote Desktop. Dal 14 febbraio sono attivi i nuovi servizi ftp (per il trasferimento di file di grosse dimensioni) e di backup. La partizione disponibile a livello di singolo utente è di 5 GB (ftp più backup), espandibile a richiesta in funzione di particolari esigenze. Su questo server saranno a breve trasferiti i WebGIS e la banca dati multirisorse in corso di sviluppo, mentre sono gia attivi il nuovo sito web dell IRPI di Torino ed il sito della sezione italiana dell International Association of Engineering Geology (www.iaeg.it). In questi primi sei mesi di attività, il server ha funzionato regolarmente e senza interruzioni. La componente hardware non ha mostrato difetti o rotture ed il sistema operativo è risultato stabile. A tale proposito si segnala come la macchina abbia positivamente risposto ad alcuni attacchi informatici provenienti da indirizzi IP stranieri, grazie ai livelli di sicurezza impostati dall Infrastruttura di Rete. Il grado di affidabilità relativo alla macchina ed alla rete DMZ è dunque risultato elevato. Lo spazio su disco utilizzato, è attualmente di circa 6 GB per la parte software e di circa 39 GB per la parte storage dati. HD software 80 GB 7% Sito web IRPI Torino L indirizzo internet non è cambiato e rispetto alle precedenti versioni si è cercato di rinnovare veste grafica e contenuti. L impostazione del sito, semplice e schematica, offre al visitatore la possibilità di individuare già dalla home page le pagine di interesse. Quest ultima, mette in evidenza da subito i diversi archivi presenti all IRPI di Torino e la molteplicità delle tipologie documentali conservate. Si è cercato inoltre di dare visibilità all attività sperimentale, inserendo una breve descrizione dei laboratori e dei bacini attrezzati e studiati. La versione in inglese, riprende quella italiana. Ai fini dell attività dell IRPI, tra le pagine più utili si segnalano quella relativa alle commesse a cui l istituto partecipa (www.irpi.to.cnr.it/attività.htm), quella sull impact factor monitoring delle principali riviste di interesse (www.irpi.to.cnr.it/ifo.htm) e la pagina delle risorse disponibili on line (www.irpi.to.cnr.it/intranet.htm). In riferimento alle pagine personali e sulla base di quanto riscontrato effettuando una ricerca in rete su altri siti italiani e stranieri di istituti di ricerca pubblici, sarebbe di estrema utilità inserire alcuni abstracts dei lavori più significativi. 93% HD storage dati 1000 GB 4% 96% Banche dati on line In Aprile, si è conclusa la prima fase dell attività inerente la catalogazione informatica del materiale presente nei diversi archivi dell IRPI di Torino. In collaborazione con l Istituto di Scienza e Tecnologie dell Informazione del CNR - 2 -

5 (www.isti.cnr.it), si è messa a punto l architettura del sistema di database che conterrà i dati e le informazioni di interesse, nonché una prima versione sperimentale della banca dati. Il lavoro è stato svolto presso l Ufficio Italiano W3C del CNR-ISTI di Pisa, nell ambito di un tirocinio formativo dal titolo Progettazione e realizzazione in MySQL di una banca dati per risorse documentarie eterogenee, al quale hanno preso parte due studentesse del Corso di Laurea in Informatica della Facoltà di Scienze M.F.N. dell Università di Pisa. La banca dati è stata realizzata con applicativi free open source, installati su sistema operativo Microsoft Windows XP (Apache, Php, MySQL, PhpMyAdmin). La versione finale del database offrirà la possibilità di consultare ed interrogare lo stesso da internet, mediante una semplice pagina web. l utilizzo della posta elettronica dal PC dell ufficio mediante i più comuni applicativi non ha evidenziato particolari problemi, l utilizzo della stessa mediante internet, non è stata sempre agevole. I problemi riscontrati sono stati essenzialmente la bassa velocità, la difficoltà nell inviare/ricevere allegati (anche di modeste dimensioni) e la non esatta decodificazione di alcuni caratteri (es. vocali accentate). Il servizio helpreti del CNR-ISTI di Pisa - gestore dei nostri account di posta - ha localizzato il problema, che risiede nel software di utilizzo installato presso il loro server; a breve è prevista la sostituzione del webmail ed il problema non dovrebbe più presentarsi. Si ricorda che la pagina web per l utilizzo e la configurazione della posta con internet è all indirizzo Per gli utenti con cartelle IMAP, lo spazio assegnato è di 2 GB, mentre si consiglia a tutti l utilizzo dell antispam. La seconda fase, in corso di svolgimento, è orientata allo sviluppo del data entry, alla messa a punto della procedura relativa al controllo accessi (intranet/internet), alla messa a punto dell interfaccia web ed alla verifica della Versione 1. Per poter avvalersi di personale qualificato a supporto di tale attività, sono state presentate due proposte di stage formativi; la prima in novembre all Ufficio Nazionale per il Servizio Civile e la seconda in maggio alla Facoltà di Scienze M.F.N. dell Università di Torino, Corso di Laurea in Informatica. Quest ultima è stata approvata il 25 maggio u.s. con l interessamento di tre docenti a ricoprire la figura di tutor accademici. Posta elettronica In questi sei mesi di attività, il numero degli account gestiti in outsourcing è stato di 49. Mentre Riviste scientifiche Per l anno 2007, sono stati rinnovati gli abbonamenti alle seguenti riviste scientifiche: Bulletin Soc. Franc. Photogram. et Teledet. (2006) Earth Surface Processes & Landforms (2007) Journal of Hydraulic Engineering (2007) Natural Hazards (2007) Nimbus (2007) Permafrost & Periglacial Processes (2007) Quaternario AIQUA (2006) Zeitschrift F. Geomorphologie (2007) Si ricorda che molte altre riviste sono disponibili on line, collegandosi al servizio CILEA Scienze Direct on Site, info sul nostro sito alla pagina

6 Incontro dell Ufficio IT Il 30 maggio u.s. l Ufficio IT del CERIS ha organizzato un incontro su l Infrastruttura di Rete CNR del Piemonte che si è tenuto presso la sala INRIM ex IMGC. La giornata ha avuto come principale obiettivo quello di illustrare i vari servizi offerti. presso l Ufficio IT è stato attivato il servizio Eduroam. Eduroam (Education Roaming, è un infrastruttura basata su una rete di server, che si prefigge di facilitare il roaming tra gli istituti partecipanti. Gli utenti che visitano un istituto che aderisce all'iniziativa, sono in grado di utilizzare la WLAN usando le stesse credenziali (username e password) che userebbero nel loro istituto (www.garr.it/wg/eduroam/). Interessante per i risvolti applicativi descritti e per il rapporto qualità/prezzo che presenta, è il servizio di access point wireless. Infatti, con una piccola spesa che si aggira intorno ai 200 Euro, è possibile acquistare il dispositivo ed attivare un collegamento alla LAN mediante un semplice cavo di rete, presso qualsiasi locale dell area della ricerca. Con questo dispositivo, ogni PC dotato di scheda wireless (oramai praticamente tutti i notebook di nuova generazione), può connettersi alla rete in modo semplice ed immediato. Da segnalare anche il servizio che prevede la possibilità di accedere alla LAN da casa, mediante VPN e quello sull utilizzo del VoIP, telefono via internet (www.garr.it/voip). Per quest ultima possibilità, il nuovo centralino telefonico dell Area della Ricerca è già abilitato. La presentazione in Microsoft Power Point della giornata è disponibile al sito entrando nella sezione supporto utenti. In breve... Tariffario. Nel mese di Gennaio, è stato redatto il tariffario analitico 2007 relativo alle prestazioni a pagamento svolte per conto di terzi dal SDW. Licenze antivirus. Nel mese di Febbraio, si è attivato con l ufficio Network & Communication Services del CNR, il contratto gratuito per l utilizzo di licenze del software Symantec Norton Antivirus. Questo antivirus è fra i migliori e la sua affidabilità è ottima anche su PC muniti di software GIS. Guest PC. Presso il locale biblioteca, è stata allestita una postazione informatica per ospiti privi di account in dominio. Fiera del Libro. La visita alla XX edizione della Fiera Internazionale del Libro di Torino, ha dato modo di apprezzare, fra i molti espositori presenti e le numerose iniziative organizzate, la nuova sezione dedicata ai libri antichi e rari. Il catalogo dettagliato degli espositori è disponibile in biblioteca. Stage studenti ITC Majorana. Nel mese di Febbraio, presso la biblioteca, si è svolto uno stage formativo della durata di tre settimane al quale ha partecipato uno studente del V anno dell ITC A. Majorana di Grugliasco, finalizzato alla realizzazione di una banca dati in M. Access per la gestione di risorse fotografiche. Pubblicazioni CNR. Sono disponibili in biblioteca e su richiesta, alcune copie del Catalogo delle Pubblicazioni 2007 del CNR

7 Frana della Val Pola: sequenza di 4 fotografie scattate alle ore di mercoledì 16 maggio 2007 (foto G. Nigrelli, montaggio panoramico P. G. Trebò.

8 Servizio Documentazione e Web CNR IRPI, sede di Torino Strada delle Cacce, TORINO (TO) Responsabile: Guido Nigrelli La riproduzione del report è consentita purché in forma integrale.

9

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia Sabato 8 marzo 2014 Aula Magna ITTS «A. Volta» - Perugia L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia VINICIO BALDUCCI Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica Consiglio Nazionale delle

Dettagli

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Tecnologie Informatiche service Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Neth Service è un sistema veloce, affidabile e potente per risolvere ogni necessità di comunicazione. Collega la rete Aziendale

Dettagli

Creare una Rete Locale Lezione n. 1

Creare una Rete Locale Lezione n. 1 Le Reti Locali Introduzione Le Reti Locali indicate anche come LAN (Local Area Network), sono il punto d appoggio su cui si fonda la collaborazione nel lavoro in qualunque realtà, sia essa un azienda,

Dettagli

6. SUPPORTI INFORMATIVI

6. SUPPORTI INFORMATIVI SiBA - SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO Il Sistema Bibliotecario di Ateneo coordina l acquisizione e la gestione del patrimonio bibliografico e documentale necessario al supporto di tutte le attività di

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO DI EDUROAM

MANUALE DI UTILIZZO DI EDUROAM MANUALE DI UTILIZZO DI EDUROAM versione 1 02-2015 Manuale di utilizzo di EDUROAM 2 1. INTRODUZIONE eduroam (Education Roaming) è un servizio che offre un accesso wireless sicuro alla rete. Gli utenti roaming

Dettagli

Una rete aziendale con Linux

Una rete aziendale con Linux L i n u x n e l l e P M I Una rete aziendale con Linux Gennaro Tortone Francesco M. Taurino LinuxDAY 2006 - Caserta P r o b l e m a Abbiamo bisogno di un server nella nostra azienda mail interne/esterne

Dettagli

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Rev 1.0 Indice: 1. Il progetto Eduroam 2. Parametri Generali 3. Protocolli supportati

Dettagli

Wireless Ateneo Istruzioni per l uso

Wireless Ateneo Istruzioni per l uso Università degli Studi di Torino Wireless Ateneo Istruzioni per l uso Massimo ALTAMORE, Marco CANNIZZO, Baldassare COCCHIARA, Ferdinando D ISEP, Carmine MONTEFUSCO, Angela RE, Gloria REALI Novembre 2005

Dettagli

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT I servizi ICT AREA Science Park mette a disposizione dei suoi insediati una rete telematica veloce e affidabile che connette tra loro e a Internet tutti gli edifici e i campus di Padriciano, Basovizza

Dettagli

RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche

RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche Le reti consentono: La condivisione di risorse software e dati a distanza La condivisione di risorse hardware e dispositivi (stampanti, hard disk, modem,

Dettagli

Infrastrutture e Architetture di sistema

Infrastrutture e Architetture di sistema Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi B2_1 V1.1 Infrastrutture e Architetture di sistema Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti,

Dettagli

Violazione dei dati aziendali

Violazione dei dati aziendali Competenze e Soluzioni Violazione dei dati aziendali Questionario per le aziende ISTRUZIONI PER L UTILIZZO Il presente questionario è parte dei servizi che la Project++ dedica ai propri clienti relativamente

Dettagli

Lomellin@ Solutions One

Lomellin@ Solutions One La soluzione Web Hosting Lomellin@ Solutions One Hosting Caratteristiche Piano servizi HOSTING : Piano HOSTING ENTRY LEVEL Nome a Dominio Incluso nel prezzo Dimensione Spazio Web 500 Mb Sottodomini attivabili

Dettagli

01/05/2013 Istruzioni per l installazione

01/05/2013 Istruzioni per l installazione 01/05/2013 Istruzioni per l installazione Il documento descrive le procedure rivolte a utenti esperti per l installazione del codice di ABCD SW su una macchina fisica che abbia funzioni di Server. Progetto

Dettagli

organizzazioneinterna

organizzazioneinterna organizzazioneinterna organizzazione o r g a n i z z a z i o n e o r g a n i z z a z i o n e i n t e r n a La Jaka Congressi s.r.l. ha come scopo societario quello di organizzare e realizzare eventi formativi,

Dettagli

Area Sistemi Informativi. Ufficio Aule Didattiche ed ECDL. Progetto WiFi

Area Sistemi Informativi. Ufficio Aule Didattiche ed ECDL. Progetto WiFi Progetto WiFi PRESENTAZIONE UNIPV-WiFi consente agli utenti abilitati l accesso gratuito alla rete d Ateneo e a Internet tramite un qualunque dispositivo Wi-Fi nelle aree dell Università di Pavia coperte

Dettagli

Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO

Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO Introduzione Per sicurezza in ambito ICT si intende: Disponibilità dei servizi Prevenire la perdita delle informazioni Evitare il furto delle informazioni

Dettagli

A proposito di A colpo d occhio 1. Per iniziare 7. Dedica... xiii Ringraziamenti... xv Autori... xvii

A proposito di A colpo d occhio 1. Per iniziare 7. Dedica... xiii Ringraziamenti... xv Autori... xvii Sommario Dedica................................................ xiii Ringraziamenti.......................................... xv Autori................................................. xvii 1 2 A proposito

Dettagli

UNA SOLUZIONE COMPLETA

UNA SOLUZIONE COMPLETA P! investimento UNA SOLUZIONE COMPLETA La tua azienda spende soldi per l ICT o li investe sull ICT? Lo scopo dell informatica è farci lavorare meglio, in modo più produttivo e veloce, e questo è l obiettivo

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

CentralixCallCenter Descrizione del sistema. Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl.

CentralixCallCenter Descrizione del sistema. Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl. CentralixCallCenter Descrizione del sistema Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl.net 2 Descrizione del sistema Sommario Centralix 4 Introduzione

Dettagli

Primi passi - Quick Start Guide

Primi passi - Quick Start Guide Archive Server for MDaemon Primi passi - Quick Start Guide Introduzione... 2 Prima di installare... 3 Primi passi... 5 Primissimi passi... 5 Accesso all applicazione... 5 Abilitazione dell archiviazione

Dettagli

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 2010 List Suite 2.0 Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 List Suite 2.0 List Suite 2.0 è un tool software in grado di archiviare, analizzare e monitorare il traffico telefonico, effettuato e ricevuto

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Tecnologie Informatiche. security. Rete Aziendale Sicura

Tecnologie Informatiche. security. Rete Aziendale Sicura Tecnologie Informatiche security Rete Aziendale Sicura Neth Security è un sistema veloce, affidabile e potente per la gestione della sicurezza aziendale, la protezione della rete, l accesso a siti indesiderati

Dettagli

Infrastruttura wireless d Ateneo (UNITUS-WiFi)

Infrastruttura wireless d Ateneo (UNITUS-WiFi) Infrastruttura wireless d Ateneo (UNITUS-WiFi) INFORMAZIONI GENERALI...1 DESCRIZIONE DELLE RETI WIRELESS...1 COME ACCEDERE ALLA RETE WIRELESS...3 Configurazione scheda di rete...3 Accesso alla rete studenti...5

Dettagli

Accesso Wi-Fi federato dell'area della Ricerca di Pisa

Accesso Wi-Fi federato dell'area della Ricerca di Pisa Accesso Wi-Fi federato dell'area della Ricerca di Pisa Ing. Abraham Gebrehiwot reparto: Rete Telematica del CNR di Pisa Via G. Moruzzi 1 56124, Pisa abraham.gebrehiwot@iit.cnr.it tel: +39-050-3152079 Obiettivo

Dettagli

Allegato 4 elementi inerenti l informatizzazione

Allegato 4 elementi inerenti l informatizzazione Allegato 4 elementi inerenti l informatizzazione SOFTWARE PER LA GESTIONE DEL MAGAZZINO DEGLI AUSILI TERAPEUTICI 1. INFRASTRUTTURA... 2 2. CARATTERISTICHE DEL SOFTWARE... 2 3. ELABORAZIONI... 3 4. TEMPI

Dettagli

Applicativo SBNWeb. Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO

Applicativo SBNWeb. Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO Applicativo SBNWeb Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO Versione : 1.0 Data : 5 marzo 2010 Distribuito a : ICCU INDICE PREMESSA... 1 1.

Dettagli

Symantec Backup Exec.cloud

Symantec Backup Exec.cloud Protezione automatica, continua e sicura con il backup dei dati nel cloud o tramite un approccio ibrido che combina il backup on-premise e basato sul cloud. Data-sheet: Symantec.cloud Solo il 21% delle

Dettagli

RIEPILOGO SERVIZI. Per avere un sito web servono tre cose fondamentali:

RIEPILOGO SERVIZI. Per avere un sito web servono tre cose fondamentali: RIEPILOGO SERVIZI Un sito internet è un insieme organizzato di pagine web collegate tra loro per mezzo di collegamenti ipertestuali, è un semplice punto di incontro tra domanda e offerta; tra un fornitore

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli

2013/2014 ISTITUTO DI ISTRUZIONE RELAZIONE AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO CODICE TNIS00300A MARTINO MARTINI. ANALISI DATI Data Warehouse

2013/2014 ISTITUTO DI ISTRUZIONE RELAZIONE AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO CODICE TNIS00300A MARTINO MARTINI. ANALISI DATI Data Warehouse 2013/2014 ISTITUTO DI ISTRUZIONE MARTINO MARTINI RELAZIONE AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO CODICE TNIS00300A ANALISI DATI Data Warehouse NUCLEO INTERNO DI VALUTAZIONE 31/01/2014 SOMMARIO PRESENTAZIONE DELL

Dettagli

Oggetto: riepilogo circolare

Oggetto: riepilogo circolare Oggetto: riepilogo circolare Direzione Generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l istruzione e per l innovazione digitale. Avviso pubblico rivolto

Dettagli

Amico EVO Manuale dell Installazione

Amico EVO Manuale dell Installazione Amico EVO Manuale dell Installazione Versione 1.0 del 14.05.2013 Manuale dell installazione di AMICO EVO rev. 1 del 18.05.2013 Pag. 1 Amico EVO è un software sviluppato in tecnologia NET Framework 4.0

Dettagli

Esercizio progettazione rete ex-novo

Esercizio progettazione rete ex-novo Esercizio progettazione rete ex-novo Si vuole cablare un edificio di due piani di cui si riporta la piantina. In ognuna delle stanze numerate devono essere predisposti 15 punti rete, ad eccezione della

Dettagli

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto)

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto) PROGETTO DI UNA SEMPLICE RETE Testo In una scuola media si vuole realizzare un laboratorio informatico con 12 stazioni di lavoro. Per tale scopo si decide di creare un unica rete locale che colleghi fra

Dettagli

DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE

DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE Il presente documento è rivolto a tutti i nostri potenziali clienti. E una breve presentazione di quello che facciamo e di quello che siamo. Di come ci proponiamo

Dettagli

Easy M@IL è... Easy M@IL è...

Easy M@IL è... Easy M@IL è... Easy M@IL è... Comunicazione Elettronica Navigazione Sicura EasyM@IL é La Soluzione per la completa gestione della comunicazione elettronica aziendale e per la navigazione internet sicura, sviluppato in

Dettagli

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata Turbodoc Archiviazione Ottica Integrata Archiviazione Ottica... 3 Un nuovo modo di archiviare documenti, dei e immagini... 3 I moduli di TURBODOC... 4 Creazione dell armadio virtuale... 5 Creazione della

Dettagli

Manuale Helpdesk Ecube

Manuale Helpdesk Ecube 2013 Manuale Helpdesk Ecube Sede Legale e Operativa: Corso Vittorio Emanuele II, 225/C 10139 Torino Tel. +39 011 3999301 - Fax +39 011 3999309 www.ecubecenter.it - info@ecubecenter.it Codice Fiscale P.IVA

Dettagli

Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC. Giugno 2013

Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC. Giugno 2013 Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC Giugno 2013 Sommario 1 PREMESSA... 3 2 COMPONENTE TECNOLOGICA DEL SERVIZIO... 3 3 COMPONENTE APPLICATIVA DEL SERVIZIO... 5 3.1 Infrastruttura tecnologica,

Dettagli

TECNINF S.r.l. Presentazione della Società. ICT Services & solutions

TECNINF S.r.l. Presentazione della Società. ICT Services & solutions TECNINF S.r.l. ICT Services & solutions Presentazione della Società TECNINF S.r.l. Info@tecninf.it www.tecninf.it tel: +39 06.9933.0529 - P. IVA: 09861441005 L Azienda TECNINF è una società di servizi

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

SYSTEM MANUAL SM_0038 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un Server MySQL

SYSTEM MANUAL SM_0038 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un Server MySQL SYSTEM MANUAL ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un SM_0038 Invio di records verso un, i dati contenuti nei campi dei records sono presenti e letti

Dettagli

Elementi del progetto

Elementi del progetto Elementi del progetto Premessa Il CLOUD degli Enti Locali rende disponibile quanto necessario per migrare le infrastrutture informatiche oggi attive nei CED dei singoli Enti: Server in forma di Virtual

Dettagli

Guida rapida per l utilizzo del servizio OwnCloud-MIUR (versione 1.6)

Guida rapida per l utilizzo del servizio OwnCloud-MIUR (versione 1.6) Sommario Introduzione... 2 L utilizzo dell OwnCloud con il browser.... 3 Istruzioni per l installazione del client OwnCloud... 4 Utilizzo del client OwnCloud per il caricamento dei giustificativi contabili....

Dettagli

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati.

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati. LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete I dispositivi utilizzati I servizi offerti LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Copyright

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI PROGRAMMI SOFTWARE. DETERMINA A CONTRARRE N. 203 DEL 07.12.2009.

CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI PROGRAMMI SOFTWARE. DETERMINA A CONTRARRE N. 203 DEL 07.12.2009. Servizio Innovazione Tecnologica ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI PROGRAMMI SOFTWARE. DETERMINA A CONTRARRE N. 203 DEL 07.12.2009. Il presente documento descrive le caratteristiche

Dettagli

Progetto sperimentale di telelavoro

Progetto sperimentale di telelavoro Allegato B) al decreto del direttore n. 80 del 7 luglio 2008 Progetto sperimentale di telelavoro Obiettivi L Agenzia intende sviluppare il ricorso a forme di telelavoro ampliando la sperimentazione anche

Dettagli

Oggetto: installazione server di posta elettronica.

Oggetto: installazione server di posta elettronica. Oggetto: installazione server di posta elettronica. Premessa Si ha l'esigenza di installare e configurare un sistema di posta elettronica per gestire gli utenti della scuola. Gli utenti in questione saranno

Dettagli

Il Manager di contenuti (CMS) proposto presenta i seguenti vantaggi:

Il Manager di contenuti (CMS) proposto presenta i seguenti vantaggi: Idee e Progetti s.a.s. Piazza Castelnuovo, 26/A Web: Oggetto: Preventivo Sito Web Professional + pubblicità sui motori di ricerca con Virtual Tour 1) Realizzazione sito web: La realizzazione del sito prevede

Dettagli

Indice. Introduzione. Capitolo 1

Indice. Introduzione. Capitolo 1 indice Xp pro.qxd 4-04-2002 19:42 Pagina V Indice Introduzione XV Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 1 Windows XP Home

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi

Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi DESCRIZIONE DEL PROGETTO Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi on-line, al materiale didattico ed a tutti i nuovi servizi per la

Dettagli

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE 0 SOMMARIO TARGET DOCUVISION 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE 4 CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEI MODULI 5 LOGICA OPERATIVA MODULO DOCUVISION 6 LOGICA OPERATIVA DELLE FUNZIONALITA WORKFLOW 7 GESTIONE DOCUMENTI

Dettagli

Notifica sul Copyright

Notifica sul Copyright Parallels Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Hoox S.r.l. Company profile aziendale. Autore : Hoox S.r.l. Data : Anno 2013

Hoox S.r.l. Company profile aziendale. Autore : Hoox S.r.l. Data : Anno 2013 Hoox S.r.l. Company profile aziendale Autore : Hoox S.r.l. Data : Anno 2013 Chi siamo Hoox è una società di servizi ICT (Information and Communication Technology) orientata alla progettazione, realizzazione

Dettagli

Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella

Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella Atti Progetto AQUATER, Bari, 31 ottobre 2007, 9-14 LA BANCA DATI DEI PROGETTI DI RICERCA E L ARCHIVIO DOCUMENTALE DEL CRA Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella Consiglio per la Ricerca e

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA APPLICATION NOTE. Nozioni base sugli NVR Qnap VIDEOSORVEGLIANZA UNIFIED COMMUNICATIONS WEB SERVICES SOFTWARE GESTIONALI

VIDEOSORVEGLIANZA APPLICATION NOTE. Nozioni base sugli NVR Qnap VIDEOSORVEGLIANZA UNIFIED COMMUNICATIONS WEB SERVICES SOFTWARE GESTIONALI VIDEOSORVEGLIANZA APPLICATION NOTE Nozioni base sugli NVR Qnap Il presente documento ha lo scopo di fornire alcune nozioni di base sulle funzionalità degli NVR. Si consiglia di riferirsi al manuale utente

Dettagli

Lyra CRM WebAccess. Pag. 1 di 16

Lyra CRM WebAccess. Pag. 1 di 16 Lyra CRM WebAccess L applicativo Lyra CRM, Offer & Service Management opera normalmente in architettura client/server: il database di Lyra risiede su un Server aziendale a cui il PC client si connette

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery

La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery Pavia 15 Marzo 2012 Mauro Bruseghini CTO, R&D B.L.S. Consulting S.r.l. La soluzione di Cloud Backup e Disaster Recovery Disaster Recovery 2 Cosa di intende per Disaster Recovery? Insieme di soluzioni tecnice

Dettagli

Soluzione CRM per Professionisti

Soluzione CRM per Professionisti Soluzione CRM per Professionisti by DAL CONTROLLO DI GESTIONE AL CRM INDICE INTRODUZIONE PANORAMICA FUNZIONALITÀ INFORMAZIONI TECNICHE INTRODUZIONE StudioPlan consente al professionista di avere sempre

Dettagli

Università degli Studi di Foggia Dipartimento Sistemi Informativi ed Innovazione Tecnologica. Presentazione Portale Vocale Rete di Accesso Wi-Fi

Università degli Studi di Foggia Dipartimento Sistemi Informativi ed Innovazione Tecnologica. Presentazione Portale Vocale Rete di Accesso Wi-Fi Presentazione Portale Vocale Rete di Accesso Wi-Fi Foggia, 15 maggio 2009 Cos è il portale vocale? Un applicazione che permette a studenti, docenti e utenti dell Università degli Studi di Foggia di interagire

Dettagli

L Hotspot che Parla Ai Tuoi Clienti. FacileWifi.it

L Hotspot che Parla Ai Tuoi Clienti. FacileWifi.it L Hotspot che Parla Ai Tuoi Clienti FacileWifi.it IL PRODOTTO Il Facile Wifi è un sistema di autenticazione ad internet per reti wireless (HotSpot) e cablate ideato per unire la massima praticità di utilizzo

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON S500I http://it.yourpdfguides.com/dref/452616

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON S500I http://it.yourpdfguides.com/dref/452616 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON S500I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

PRESENTAZIONE DOCENTE AULA. Argomenti CORSO PARTECIPANTI

PRESENTAZIONE DOCENTE AULA. Argomenti CORSO PARTECIPANTI PRESENTAZIONE DOCENTE AULA Argomenti CORSO PARTECIPANTI APPROFONDIMENTI SULL'UTILIZZO DEL COMPUTER E DI INTERNET COME UTILIZZARE IN MANIERA EFFICACE LA POSTA ELETTRONICA COME RICERCARE INFORMAZIONI E UTILIZZARE

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DI SERVIZI PER LA CONDUZIONE

Dettagli

Risorsa N 033863. Inglese Buono Spagnolo Buono

Risorsa N 033863. Inglese Buono Spagnolo Buono Risorsa N 033863 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1973 Residente a : Roma ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Diploma di Maturità Scientifica LINGUE STRANIERE: Inglese Buono Spagnolo Buono COMPETENZE INFORMATICHE:

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station GUIDA DI INSTALLAZIONE AXIS Camera Station Informazioni su questa guida Questa guida è destinata ad amministratori e utenti di AXIS Camera Station e riguarda la versione 4.0 del software o versioni successive.

Dettagli

Co.El.Da. Software S.r.l. Coelda.Ne Caratteristiche tecniche

Co.El.Da. Software S.r.l.  Coelda.Ne Caratteristiche tecniche Co..El. Da. Software S..r.l.. Coelda.Net Caratteristiche tecniche Co.El.Da. Software S.r.l.. Via Villini Svizzeri, Dir. D Gullì n. 33 89100 Reggio Calabria Tel. 0965/920584 Faxx 0965/920900 sito web: www.coelda.

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

MIXER: gestione trasmissioni DJ: governance di MIXER

MIXER: gestione trasmissioni DJ: governance di MIXER MIXER-DJ MIXER: gestione trasmissioni DJ: governance di MIXER MIXER Mixer è un ambiente applicativo di tipo Enterprise Service Bus (ESB) per la gestione delle trasmissioni di file su Linux. All'interno

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE.

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE. GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

La doppia soluzione di backup e di clonazione Hard Disk per PC

La doppia soluzione di backup e di clonazione Hard Disk per PC La doppia soluzione di backup e di clonazione Hard Disk per PC Decreto Legislativo 196/03 - codice in materia di trattamento dei dati In applicazione dell art.34 del D.Lgs 196/03 che prevede l adozione

Dettagli

Scheda requisiti Hardware e Software

Scheda requisiti Hardware e Software Scheda requisiti Hardware e Software Premessa Recall è un software CRM con architettura Web sviluppato per i sistemi operativi Microsoft. I requisiti del sistema qui sotto riportati sono da considerarsi

Dettagli

Tiscali HDSL FULL. Offerta commerciale

Tiscali HDSL FULL. Offerta commerciale Tiscali HDSL FULL Offerta commerciale 09123 Cagliari pagina - 1 di 1- INDICE 1 LA RETE DI TISCALI S.P.A... 3 2 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO TISCALI HDSL... 4 2.1 I VANTAGGI... 4 2.2 CARATTERISTICHE STANDARD

Dettagli

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Via Piemonte n. 6-6103 Marotta di Mondolfo PU tel. 021 960825 fax 021 9609 ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Istruzioni per configurazione sql server e conversione degli archivi Versione n. 2011.09.29

Dettagli

Iniziative e biblioteche digitali del Politecnico : un incontro di lavoro Aula Magna, Politecnico di Milano, 1 ottobre 2004

Iniziative e biblioteche digitali del Politecnico : un incontro di lavoro Aula Magna, Politecnico di Milano, 1 ottobre 2004 Iniziative e biblioteche digitali del Politecnico : un incontro di lavoro Aula Magna, Politecnico di Milano, 1 ottobre 2004 Archivio degli indici e degli abstract delle tesi di laurea delle Facoltà di

Dettagli

Vantaggi Commercio Elettronico!

Vantaggi Commercio Elettronico! Progetto E-Commerce! B2C! business to consumer! La tendenza di mercato sempre più diffusa è quella di vendere direttamente ai consumatori finali, bypassando le catene di distribuzione. Un esempio classico

Dettagli

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1 Indice V Indice INTRODUZIONE................................................ XIII PARTE PRIMA...................................................... 1 1 Il business delle reti di computer.........................................

Dettagli

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione 1 GENIUSPRO REQUISITI DI SISTEMA PC con Processore Pentium Dual-Core inside 2 Gb di memoria RAM Porta USB 2 Gb di spazio disponibile su HD Scheda video e monitor da 1280x1024 Sistema operativo: Windows

Dettagli

Unipi EPrints, l'archivio istituzionale dell'università di Pisa

Unipi EPrints, l'archivio istituzionale dell'università di Pisa DOPO BERLIN 3: POLITICHE DI ACCESSO APERTO ALLA LETTERATURA DI RICERCA Pisa, Aula magna della facoltà di Scienze politiche Giovedì 16 febbraio 2006, h. 15.00 Unipi EPrints, Barbara Pistoia bpistoia@dcci.unipi.it

Dettagli

CARJAVA. Il software per gestire l accettazione. Da Tablet o Smartphone. Archivia i dati su PC e crea le commesse direttamente nel gestionale

CARJAVA. Il software per gestire l accettazione. Da Tablet o Smartphone. Archivia i dati su PC e crea le commesse direttamente nel gestionale CARJAVA Il software per gestire l accettazione Da Tablet o Smartphone Archivia i dati su PC e crea le commesse direttamente nel gestionale 1: Indice: Pag. 3 Principi Pag. 4 1- Lato pc 1.1 Download e installazione

Dettagli

TEX97 COMUNITA MONTANA VALLI DI LANZO. ALLEGATO al PROTOCOLLO DI INTESA - CONDIZIONI ECONOMICHE. Allegato PROTOCOLLO DI INTESA TEX97-CMVL

TEX97 COMUNITA MONTANA VALLI DI LANZO. ALLEGATO al PROTOCOLLO DI INTESA - CONDIZIONI ECONOMICHE. Allegato PROTOCOLLO DI INTESA TEX97-CMVL TEX97 COMUNITA MONTANA VALLI DI LANZO ALLEGATO al PROTOCOLLO DI INTESA - CONDIZIONI ECONOMICHE Il presente Allegato al Protocollo di Intesa con la CMVL riporta le condizioni economiche che prevedono l

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE. n. 24 del 22/07/2010 IL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE. n. 24 del 22/07/2010 IL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE n. 24 del 22/07/2010 Oggetto: Adozione progetto di telelavoro ed assegnazione di una postazione. IL DIRETTORE Vista la legge regionale 24 febbraio 2005, n. 40 (Disciplina del servizio

Dettagli

Ministero della Giustizia

Ministero della Giustizia Ministero della Giustizia DIPARTIMENTO DELL ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE GENERALE PER I SISTEMI INFORMATIVI AUTOMATIZZATI POLISWEB Specifiche tecniche Versione 4.1

Dettagli

UN MONDO DI SOLUZIONI

UN MONDO DI SOLUZIONI UN MONDO DI SOLUZIONI SERVIZI INFORMATICI AD AZIENDE E PRIVATI CONSULENZA INFORMATICA FORNITURE HARDWARE E SOFTWARE ASSISTENZA TECNICA CORSI DI FORMAZIONE SISTEMI ANTIFURTO VIDEO SORVEGLIANZA SERVIZI INTERNET

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA CAMPUS STUDENTI Configurazione

Dettagli

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione e Apprendimento in Rete Open source Il cloud computing Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione insegnanti Generazione Web Lombardia Il Cloud, metafora per

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Protezione di locale/rete. per il software CADPak su client e server di rete. per la Chiave Hardware Sentinel Hasp

GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Protezione di locale/rete. per il software CADPak su client e server di rete. per la Chiave Hardware Sentinel Hasp GUIDA ALL INSTALLAZIONE Protezione di locale/rete per il software CADPak su client e server di rete per la Chiave Hardware Sentinel Hasp Windows 8/7/Xp e Windows Server Versione 1.00 23/04/2015, 1.10 09/06/2015

Dettagli

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Il centralino telefonico OfficeServ 7030 pur provvisto di un ampio insieme di funzionalità vuole coprire principalmente le esigenze delle piccole realtà aziendali.

Dettagli