OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI"

Transcript

1 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31 OTTOBRE 2006 L'Osservatorio completo è visibile nel sito Internet dell'oice INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 ottobre (sintesi) pag. 2 2) Bandi di gara europei per servizi di ingegneria 11 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria a) sopra soglia e sotto soglia 12 b) per classi di importo, in numero e percentuale 13 c) per settore 14 d) per stazione appaltante 15 e) per regione 16 f) elenco dei bandi di maggiore importo, pubblicati o non pubblicati nella gazzetta europea 17 g) Aggiudicazione gare italiane 19 4) Rilevazione iniziative in partenariato pubblico - privato (Bandi per project financing) 23 5) Bandi di gara per lavori con annessa progettazione (Appalti concorso, appalti integrati, appalti di general contractor) 26 6) Azioni Oice per la correttezza dei bandi 33 A CURA DI LUIGI ANTINORI RESPONSABILE DELL UFFICIO GARE E OSSERVATORIO OICE Roma 13 novembre 2006

2 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 1) I RISULTATI DELL'OSSERVATORIO FINO AD OTTOBRE 2006 Sintesi Le gare indette in Italia nei primi dieci mesi del 2006 per servizi di ingegneria e architettura sono state 6.686, per un importo complessivo di euro. Rispetto ai primi dieci mesi 2005 si rileva un incremento del 26% nel numero dei bandi e una diminuzione del 5,7% nel loro importo. Nel mese di ottobre 2006 sono state rilevate 469 gare, per un importo complessivo di euro. Rispetto al mese di ottobre 2005 si rileva una diminuzione del 29,8% nel numero e del 52,1% nel valore. Le gare indette nei paesi UE e rilevate dalla gazzetta comunitaria nei primi dieci mesi del 2006 ammontano a , con un incremento del 11,9% rispetto ai primi dieci mesi del Tra queste quelle italiane sono 380 che, sempre rispetto allo stesso periodo del 2005, diminuiscono del 9,3%; mentre il loro valore, euro, scende del 14,5%. Iniziative in partenariato pubblico privato Project financing (ex artt. 37 bis e quater L 109/94 e succ. mod.) Gli avvisi per sollecitare proposte da promotori emessi da stazioni appaltanti pubbliche rilevati nei primi dieci mesi del 2006 sono stati 374, nei primi dieci mesi del 2005 erano stati 488. Le gare su proposta del promotore sono state 113 (102 nel 2005), le aggiudicazioni 47 (87 nel 2005). Concessioni di esecuzione e gestione (ex art. 19 L 109/94 e succ. mod.) Nei primi dieci mesi del 2006 i bandi di gara per concessioni di esecuzione e gestione sono stati 148, contro i 103 dei dieci mesi del Gare per esecuzione di lavori pubblici con contenuti di progettazione I bandi per lavori con contenuti di progettazione sono divisi in quattro classi: "appalti integrati", "appalti concorso", "general contracting" e "altri bandi per lavori o servizi con annessa progettazione". La quarta classe raccoglie i bandi che richiedano con chiarezza anche servizi di ingegneria ma non possono essere inseriti nelle precedenti, ad esempio bandi per: costituzione di una STU; selezione di proposte di riqualificazione urbana; ricerca di soggetti sponsorizzatori per restauri; ricerca gestore area di protezione ambientale; "Global service" e "Facility management" ecc. I bandi per appalti integrati rilevati nel corso dei primi dieci mesi del 2006 sono stati 409, contro i 485 dell'analogo periodo del I bandi per appalto concorso rilevati sono stati 144, erano stati 136 nei primi dieci mesi Per quanto riguarda il general contracting nel mese di ottobre non è stato pubblicato nessun bando, nel mese di settembre era stato pubblicato il bando dell'anas per Pag. 2 Oice ufficio gare e osservatorio

3 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 l'adeguamento a quattro corsie della ss 640 "di Porto Empedocle" dal km al km Nel mese di marzo un bando per un valore di euro, nel mese di gennaio un bando, diviso in due lotti per un valore complessivo di euro. Il numero degli altri bandi per lavori o servizi con contenuti di progettazione rilevati nei dieci mesi è stato di 220, era stato di 275 nel Appalti pubblici italiani per servizi di ingegneria ed architettura Confronto tra i primi dieci mesi del 2006 e del 2005 Nei primi dieci mesi del 2006 si registrano gare per un valore complessivo di euro. Rispetto ai primi dieci mesi del 2005 si registra un incremento del 26% nel numero e una diminuzione del 5,7% nell importo. Il valore medio a bando è sceso da euro nel 2005 a euro nel 2006 ( 25,2%). Il numero dei bandi soprasoglia è sceso del 9,3% e il loro valore del 14,5% e la loro quota rispetto al totale dei bandi scende dal 7,9 al 5,7% nel numero e dal 75,9 al 68,8% nel valore. Numero ed importi delle gare di ottobre Nel mese di ottobre 2006 l Osservatorio Oice/Informatel ha registrato 469 avvisi di gara per un valore complessivo pari a euro, con un valore medio a bando di soli euro; di questi 26 sono i bandi pubblicati nella gazzetta comunitaria per un valore complessivo di euro, rispetto al totale nazionale costituiscono il 5,5% in numero e il 53,8% in valore. Confronto con il precedente mese di settembre Rispetto al precedente mese di settembre, in ottobre si rileva una diminuzione dell'11,2% nel numero delle gare e del 15,4% nel loro valore; il valore medio è passato da a euro, 4,8%. Il numero dei bandi pubblicati nella gazzetta comunitaria è cresciuto dell'8,3% e il loro valore è diminuito dell'11,9% e la loro quota rispetto al totale dei bandi è passata dall'4,5 al 5,5% nel numero e dal 51,6 al 53,8% nel valore. Confronto con il mese di ottobre 2005 Il raffronto con il mese di ottobre 2005 vede un calo del 29,8% nel numero e del 52,1% nel valore dei bandi pubblicati; il valore medio a bando è sceso del 31,8%. Il numero dei bandi soprasoglia è diminuito del 51,9% e il loro valore del 60,4%. Le classi d importo Il confronto dei dati rilevati nei dieci mesi del 2006 e del 2005 mostra il forte incremento del numero dei bandi di piccolo importo riuniti nella classe "sotto i euro", +30,1%; nei Pag. 3 Oice ufficio gare e osservatorio

4 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 primi dieci mesi del 2005 in questa classe era raccolto l 87,3% dei bandi pubblicati, nel 2006 la percentuale è salita al 90,1%. Nella classe da a euro l incremento tra il 2005 e il 2006 è pari al 3,1%; ma rispetto al numero totale dei bandi pubblicati passa dal 4,9% del 2005 al 4,0% del La classe dei bandi grande importo oltre euro cala in termini assoluti del 4,8% e rispetto al numero totale dei bandi pubblicati scende dal 7,8% del 2005 al 5,9% del Sempre nel confronto tra i dieci mesi del 2006 e 2005 ma in termini di valore la classe "sotto i euro", presenta un incremento del 17,2%, e rispetto al valore totale dei bandi pubblicati sale dal 12,6% del 2005 al 15,7% del La classe da a euro tra i primi dieci mesi del 2006 e del 2005 cresce del 34,6%, rispetto al valore totale dei bandi pubblicati sale dal 9,7% del 2005 al 13,9% del La classe dei bandi grande importo "oltre euro" cala, sempre tra i primi dieci mesi del 2006 e del 2005, del 14,5%, rispetto al valore totale dei bandi pubblicati scende dal 77,6% del 2005 al 70,4% del I settori Il maggior numero di gare pubblicate nei dieci mesi 2006 ha avuto per oggetto servizi per opere di edilizia, gare, +15,7% rispetto ai primi dieci mesi 2005, seguono i servizi per opere stradali ed autostradali (1.352 gare, +22,1%) e i servizi per opere di edilizia scolastica (840 gare, +74,3%). In termini di valore i servizi di pianificazione risultano al primo posto con 175,7 milioni di euro, +1200% rispetto al ai primi dieci mesi 2005, seguiti dai servizi di assistenza (97,9 milioni di euro, 59,4%) e dai servizi per opere di edilizia (88,5 milioni di euro, 10,7%). Nel mese di ottobre 2006 i servizi per opere di edilizia sono al primo posto per numerosità con 131 gare, +6,5% rispetto al precedente mese di settembre, seguono i servizi per opere stradali e autostradali (87 gare, +3,5%) e i servizi di assistenza (34 gare, 29,2%). In termini di valore i servizi di analisi e indagini risultano al primo posto con 8,1 milioni di euro, +98,4% rispetto a settembre, seguite dai servizi per opere di edilizia (6 milioni di euro, 4,5%) e dai servizi per opere stradali e autostradali (3,7 milioni di euro, +3,5%). Le stazioni appaltanti Le stazioni appaltanti più attive nei primi dieci mesi del 2006 sono stati i Comuni con gare, +38,5% rispetto ai primi dieci mesi del 2005, seguiti da Province (649 gare, +3,7%) e Consorzi, comunità montane e altro (382 gare, +35,5%). Al primo posto nella graduatoria per valore risultano sempre i Comuni con 343 milioni di euro, +84,3% rispetto ai primi dieci mesi 2005, seguiti da Concessionari e privati sovvenzionati (134,7 milioni di euro, 57,1%) e Province (40,8 milioni di euro, 7,3%). Le stazioni appaltanti più attive in ottobre sono stati i Comuni con 348 gare, 5,2% rispetto a settembre, seguiti da Consorzi, comunità montane e altro (40 gare, 48%) e Province (39 gare, +50%). Al primo posto nella graduatoria per valore risultano i Comuni con 14,1 milioni Pag. 4 Oice ufficio gare e osservatorio

5 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 di euro, 2,5% rispetto a settembre, seguiti da Concessionarie e privati sovvenzionati (8,0 milioni di euro, +22,3%) e Consorzi, comunità montane e altro (4,4 milioni di euro, +58,5%) Le regioni La regione in cui sono state pubblicate più gare nei primi dieci mesi del 2006 è la Campania con 858 gare, +98,2% rispetto ai primi dieci mesi del 2005, seguita da Lombardia (750 gare, +20,6%) e Piemonte (651 gare, +38,8%). La graduatoria per valore vede al primo posto il Lazio con 244 milioni di euro, 13,7% rispetto ai primi dieci mesi del 2005, seguito da Campania (69,3 milioni di euro, +63,3%) e Lombardia (48,2 milioni di euro, 5,0%). La graduatoria di ottobre vede al primo posto per numero di gare la Campania con 95 gare, 4,0% rispetto a settembre, seguita da Lombardia (55 gare, +89,7%) e Piemonte (52 gare, +85,7%). La graduatoria per valore vede al primo posto la Campania con 8,7 milioni di euro, +141% rispetto a settembre, seguita da Lazio (5,1 milioni di euro, +36,5%) e Veneto (3,3 milioni di euro, +174%). Le aree geografiche Nei primi dieci mesi del 2006 il Meridione guida la classifica per numero di bandi pubblicati con gare, +49% rispetto ai primi dieci mesi del 2005, seguito da Nord Ovest (1.564, +21,3%), Nord Est (1.092, +28,3%), Centro (796, 8,8%), Isole (754, +19,9%). La graduatoria per valore vede al primo posto il Centro con 278,9 milioni di euro, 12,3% rispetto al 2005, seguito da Meridione (162,6 milioni di euro, +33,7%), Nord Ovest (86,2 milioni di euro, 14,8%), Nord Est (79,3 milioni di euro, 24,6%), e Isole (53,9 milioni di euro, 1,2%). Le principali gare rilevate in ottobre ENEL spa (RM) Servizio per pozzi direzionati e verticali e servizio per controllo direzione ed inclinazione asse dei pozzi geotermici; con un importo di 3,5 milioni di euro di servizi. GORI spa di Piano di Sorrento (NA) Rilievo, ricognizione, georeferenziazione e definizione della consistenza tecnica, amministrativa e funzionale delle opere del servizio idrico integrato; con un importo di 2,8 milioni di euro di servizi. Autorità di Bacino Regionale in destra Sele (NA) Elaborazione e redazione del progetto di piano stralcio per la tutela della costa ai sensi della vigente normativa in materia di difesa del suolo; con un importo complessivo di 1,2 milioni di euro di servizi. AMIAT spa Azienda Multiservizi Igiene Ambientale Torino (TO) Incarico professionale di progettazione, direzione dei lavori e coordinamento per la sicurezza ex d.lgs 494/96 e smi per la costruzione di una nuova sede; con un importo complessivo di 1,1 milioni di euro di servizi. Pag. 5 Oice ufficio gare e osservatorio

6 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 Autorità di Bacino dei fiumi Liri, Garigliano e Volturno (CE) Servizi integrati finalizzati all'implementazione di azioni per la mitigazione del rischio di erosione costiera per il litorale Domitio; con un importo di 1 milioni di euro di servizi. Esiti dei bandi di gara nazionali Tempi di aggiudicazione In base agli ultimi dati pervenuti al 31 ottobre i tempi di aggiudicazione delle gare indette nel 2002 sono stati pari a 208 giorni, per il giorni, per il giorni, per il giorni, mentre per il giorni. Ribassi Per quanto riguarda lo scostamento tra importo a base d asta e valore di aggiudicazione, il 2000 ha fatto registrare un ribasso medio del 20% (19,5% nel '99 e 21,5% nel '98). Nelle gare del 2001 già aggiudicate il ribasso è del 20,5%, per il 2002 è del 25,7%, per il 2003 è del 23,5%, per il 2004 è del 25,3%, per il 2005 è del 26,3% e per il 2006 è del 24%. Appalti pubblici europei per servizi di ingegneria ed architettura Il confronto tra i primi dieci mesi del 2006 e del 2005 vede un incremento dell'11,9% nel numero complessivo dei bandi indetti in Europa con pubblicazione nella gazzetta comunitaria ( contro ). Prima tra le nazioni la Francia con gare (+18,6% rispetto ai primi dieci mesi del 2005), seguita da Spagna (1.681 gare, +28,8%), Gran Bretagna (954 gare, 7,6%), Germania (879 gare, +13,3%), Polonia (520, 7,6%) e al sesto posto l Italia con 380 gare ( 9,3%). Nei primi dieci mesi del 2006 la Francia risulta aver pubblicato il 40,5% del totale dei bandi apparsi sulla gazzetta comunitaria (al netto di quelli banditi dalla Commissione), la Spagna il 14,3%, la Gran Bretagna l'8,1%, la Germania il 7,5%, la Polonia il 4,4% e l'italia soltanto il 3,2%. Nel mese di ottobre 2006 i bandi pubblicati nella gazzetta comunitaria dai vari paesi europei sono stati 1.254, contro i 938 del precedente mese di settembre (+33,7%). Nel mese di ottobre 2005 i bandi erano stati (+21,4%). Al primo posto è sempre la Pag. 6 Oice ufficio gare e osservatorio

7 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 Francia con 483 gare, seguita da Spagna (174), Gran Bretagna (115), Germania (92), Polonia (47), Grecia (39), Svezia (37), Irlanda (35), Olanda (30) e Italia, solo al decimo posto, con 26 gare. In ottobre la Francia ha pubblicato il 38,6% del totale dei bandi apparsi sulla gazzetta comunitaria (al netto di quelli banditi dalla Commissione), seguita da Spagna (13,9%), Gran Bretagna 9,2%), Germania (7,4%), Polonia (3,8%), Grecia (3,2%), Svezia (3,0%), Irlanda (2,8%), Olanda (2,5%) e Italia solamente il 2,1%. Appalti pubblici italiani di esecuzione con contenuti di progettazione Iniziative in partenariato pubblico privato Project financing (ex artt. 37 bis e quater L 109/94 e succ. mod.). Avvisi e sollecitazione di proposte da parte di promotori Nei dieci mesi del 2006 gli avvisi per sollecitare proposte da promotori emessi dalle stazioni appaltanti pubbliche sono stati 374, di cui 308 con valore noto per euro (nei primi dieci mesi del avvisi, di cui 401 con valore noto per euro). Nel mese di ottobre gli avvisi per sollecitare proposte da promotori sono stati 23 di cui 16 con valore noto per euro (in settembre 10 avvisi, di cui 6 con valore noto per euro). Gare su proposta del promotore Le gare su progetto del promotore rilevate nei primi dieci mesi 2006 sono state 113, di cui 110 con valore noto per 4.500,372,790 euro (nei primi dieci mesi 2005 le gare sono state 102, di cui 99 con valore noto per euro). In ottobre le gare su progetto del promotore sono state 6, tutte con valore noto per euro (in settembre 7 gare, tutte con valore noto per euro). L'alto valore raggiunto ad ottobre è dovuto al bando per "Project financing per la progettazione, realizzazione e gestione della Superstrada a pedaggio Pedemontana Veneta" pubblicato dalla Regione Veneto per l'individuazione dei soggetti da porre in competizione con il Promotore, che da solo vale euro. Aggiudicazioni nei primi dieci mesi 2006 le aggiudicazioni di gare di cui abbiamo avuto notizia sono state 47, di cui 45 con valore noto per euro (nel aggiudicazioni, di cui 84 con valore noto per euro). Pag. 7 Oice ufficio gare e osservatorio

8 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 Nel mese di ottobre abbiamo avuto notizia di 1 aggiudicazione per euro (in settembre 6, tutte con valore noto per euro). Concessioni di esecuzione e gestione (ex art. 19 L 109/94 e succ. mod.) Nei dieci mesi del 2006 sono stati 148 i bandi per concessioni di esecuzione e gestione, di cui 115 con valore noto per euro (nei primi dieci mesi del gare, di cui 85 con valore noto per euro). Il notevole risultato nel valore dei dieci mesi è dovuto alla pubblicazione in gennaio del bando della ATO 1 di Palermo, del valore di euro, e in settembre di due bandi uno del Comune di Milano per la linea 4 della metropolitana per 7,5 km, del valore di 717 milioni di euro, e l'altro della ATO 7 di Trapani, del valore di 590 milioni di euro. Nel mese di ottobre 2006 i bandi per concessioni di esecuzione e gestione sono stati 19, di cui 13 con valore noto per euro (in settembre 10, tutti con valore noto per euro). Appalti integrati, appalti concorso, general contracting e altro Appalti integrati Nei primi dieci mesi del 2006 i bandi rilevati per appalti integrati sono stati 409, di cui 407 con valore noto per euro (nei primi dieci mesi gare, di cui 477 con valore noto per euro). Nel mese di ottobre i bandi rilevati per appalti integrati sono stati 69, tutti con valore noto per euro (nel precedente mese di settembre 37 gare, tutti con valore noto per euro). Appalti concorso I bandi rilevati nei primi dieci mesi del 2006 per appalto concorso sono stati 144, di cui 135 con valore noto per euro (nei primi dieci mesi del bandi, di cui 131 con valore noto per euro). I bandi di ottobre per appalti concorso sono stati 6, di cui 5 con valore noto per euro (in settembre 7, di cui 6 con valore noto per euro). General contracting Per quanto riguarda il general contracting nel mese di ottobre non è stato pubblicata nessuna gara, solo un avviso di preinformazione, non compreso nella rilevazione delle gare, della Metro Parma spa per l'affidamento a Contraente Generale dei lavori di realizzazione delle linee di trasporto rapido di massa autostrada stazione fs campus universitario (linea a) e aeroporto stazione fs (linea c). Pag. 8 Oice ufficio gare e osservatorio

9 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 In settembre era stato pubblicato il bando dell'anas per l'adeguamento a quattro corsie della ss 640 "di Porto Empedocle" dal km al km In marzo un bando dall'anas per la realizzazione del I lotto del raccordo autostradale tra l'autostrada A4 e la Val Trompia, con un valore di euro, in gennaio un bando con due gare dall'italferr per la progettazione esecutiva, direzione lavori e realizzazione del passante ferroviario alta velocità del nodo di Firenze e della nuova stazione Alta Velocità, con un valore complessivo per i due lotti di euro. Altri bandi di costruzione con contenuti di progettazione Il numero degli altri bandi per lavori o servizi con contenuti di progettazione rilevati nei primi dieci mesi del 2006 è stato di 220, di cui 154 con valore noto per euro. Il numero degli altri bandi per lavori o servizi con contenuti di progettazione rilevati in ottobre è stato di 54, di cui 48 con valore noto per euro. Azioni Oice per la correttezza delle procedure di affidamento Nel mese di ottobre l'oice ha inviato cinque lettere di contestazione. Al COMUNE DI QUARTUCCIU: Avvisi pubblici per l affidamento di incarichi di progettazione e altri servizi Data invio lettera: 06/10/06 ALLA COMUNITA MONTANA SALTO CICOLANO: Bando di gara per la redazione del piano di gestione ed assestamento forestale Data invio lettera: 06/10/06 AL COMUNE DI BELMONTE MEZZAGNO (PA): Bando per affidamenti di incarichi di servizi relativo alla costruzione di ex n. 38 alloggi popolari ai sensi della L.R. 12/04/1952, n. 12 Data invio lettera: 09/10/06 ALLA REGIONE SARDEGNA: Bando per valorizzazione dell immobile noto come ex ospedale Marino ubicato in località Poetto del Comune di Cagliari Data invio lettera: 17/10/06 AL COMUNE DI TAURIANOVA (RC): Affidamento incarichi fino a euro per la realizzazione di un centro Fieristico in Taurianova Data invio lettera: 18/10/06 Pag. 9 Oice ufficio gare e osservatorio

10 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 Sempre in ottobre l'oice ha ricevuto una lettera di risposta a contestazioni. DAL COMUNE DI BELMONTE MEZZAGNO (PA): Bando per affidamenti di incarichi di servizi relativo alla costruzione di ex n. 38 alloggi popolari ai sensi della L.R. 12/04/1952, n. 12 Data ricevimento lettera: 11/10/06 Pag. 10 Oice ufficio gare e osservatorio

11 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 2) Bandi di gara europei per servizi di ingegneria Numero dei bandi pubblicati da ciascun paese nella gazzetta comunitaria Paesi primi dieci primi dieci totale anno ottobre mesi mesi settembre ottobre Commissione UE Austria Belgio Danimarca Finlandia Francia Germania Grecia Irlanda Italia Lussemburgo Olanda Portogallo Gran Bretagna Spagna Svezia Cipro Estonia Lettonia Lituania Malta Polonia Repubblica ceca Slovacchia Slovenia Ungheria Totale Paesi Paesi+Commissione Numero dei bandi nei primi sei paesi num. 0 Francia Spagna Gran Bretagna Germania Polonia Italia Numero medio mensile dei bandi nei primi 5 paesi UE (F, E, GB, D, PO) e in Italia Primi 5 paesi Italia num. 0 anni Pag. 11

12 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria a) "sopra soglia", bandi pubblicati nella gazzetta comunitaria, e "sotto soglia" Periodi sopra soglia sotto soglia totali % sopra soglia Valore medio num. euro num. euro num. euro num. imp in euro Totale anno - Anno ,6% 77,7% Anno ,2% 80,4% Anno ,6% 71,5% Anno ,9% 74,6% Anno gennaio ,6% 92,9% febbraio ,8% 50,3% marzo ,5% 63,7% aprile ,9% 74,9% maggio ,1% 78,8% giugno ,2% 53,9% luglio ,5% 77,8% agosto ,7% 75,3% settembre ,5% 61,8% ottobre ,1% 65,0% novembre ,7% 53,6% dicembre ,3% 73,5% Anno gennaio ,9% 89,4% febbraio ,7% 58,7% marzo ,0% 63,6% aprile ,9% 49,7% maggio ,3% 54,4% giugno ,0% 68,8% luglio ,6% 58,8% agosto ,7% 63,8% settembre ,5% 51,6% ottobre ,5% 53,8% primi dieci mesi - Anno ,5% 77,0% Anno ,0% 80,6% Anno ,0% 72,1% Anno ,9% 75,9% Anno ,7% 68,8% confronti percentuali - ott '06/set '06 8,3% -11,9% -12,1% -19,2% -11,2% -15,4% ,8% - ott '06/ott '05-51,9% -60,4% -27,9% -36,8% -29,8% -52,1% ,8% - gen-ott '06 / gen-ott '05-9,3% -14,5% 29,0% 22,0% 26,0% -5,7% ,2% Valore unitaro medio 800 Numero medio mensile sopra soglia sotto soglia Euro anni numero 0 anni Pag. 12

13 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria b) per classi di importo in numero, valore e percentuale PERIODI Numero dei bandi di gara per classi di importo Valore dei bandi di gara per classi di importo (valori in Euro) fino a da fino a da oltre totale oltre totale a a n % n % n % n % imp. % imp. % imp. % imp. % Totale anno - anno , , , , , , anno , , , , , , anno , , , , , , anno , , , , , , Anno gennaio ,5 24 6,8 31 8, , , , febbraio ,2 20 5,6 26 7, , , , marzo ,9 27 5,6 31 6, , , , aprile ,2 31 7, , , , , maggio ,2 16 3,5 38 8, , , , giugno ,2 16 2,2 48 6, , , , luglio ,5 33 4,6 50 6, , , , agosto ,3 42 7,2 50 8, , , , settembre ,7 19 3,8 43 8, , , , ottobre ,9 33 4,9 48 7, , , , novembre ,2 26 4,5 37 6, , , , dicembre ,1 27 4,8 45 8, , , , Anno gennaio ,1 36 5,3 38 5, , , , febbraio ,7 18 2,7 51 7, , , , marzo ,4 40 4,1 44 4, , , , aprile ,5 26 4,0 29 4, , , , maggio ,4 38 4,2 39 4, , , , giugno ,1 18 2,3 58 7, , , , luglio ,1 31 4,7 48 7, , , , agosto ,2 26 6,6 32 8, , , , settembre ,5 20 3,8 30 5, , , , ottobre ,5 16 3,4 24 5, , , , primi dieci mesi - anno , , , , , , anno , , , , , , anno , , , , , , anno , , , , , , anno , , , , , , confronti percentuali - ott '06/set '06-10,3% - -20,0% - -20,0% - -11,2% - -8,2% - -15,8% - -18,0% - -15,4% - - ott '06/ott '05-26,9% - -51,5% - -50,0% - -29,8% - -38,6% - -17,3% - -62,2% - -52,1% - - gen-ott '06 / gen-ott '05 30,1% - 3,1% - -4,8% - 26,0% - 17,2% - 34,6% - -14,5% - -5,7% - (*) La percentuale dei bandi sopra Euro è diversa da quella relativa ai bandi sopra la soglia comunitaria per due ordini di motivi: - perché alcuni bandi vengono pubblicati nella Gazzetta comunitaria anche se di importo inferiore alla soglia dei Ecu ed altri, che l Oice stima soprasoglia, non vengono invece pubblicati sulla Gazzetta euro Pag. 13

14 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria c) per settore OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/ confronti % SETTORE gen-ott '06 / genott '05 totale anno primi dieci mesi ottobre primi dieci mesi settembre ottobre n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro Opere edili ,7% -10,7% Edilizia sanitaria ,0% -47,1% Edilizia scolastica ,3% 16,9% Strade e autostrade ,1% 10,2% Parcheggi ,6% -20,6% Opere marittime ,2% 73,4% Ferrovie e metropolitane ,4% -72,3% Aereoporti ,9% -47,2% Opere idrauliche ed acquedotti ,5% 208,1% Opere fognarie e di depurazione ,6% 41,1% Altre opere a rete ,0% -46,9% Opere ambientali ,4% 10,0% Opere di impiantistica ,6% 86,4% Servizi di analisi e indagine ,6% -39,9% Servizi di topografia e rilievo ,1% -34,2% Servizi di pianificazione ,3% 1200,8% Servizi di assistenza ,7% -59,4% Totale ,0% -5,7% La precedente denominazione di "Altre opere a rete" era "Infrastrutture del territorio Numero, valore ed incidenza dei concorsi di idee e dei concorsi di progettazione totale anno primi dieci mesi ottobre primi dieci mesi settembre ottobre n importo n importo n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro Concorsi % dei concorsi sul totale 3,5% 1,1% 3,4% 1,5% 3,8% 1,0% 3,7% 1,0% 3,8% 1,0% 3,0% 1,2% 2,4% 0,7% 2,3% 0,4% 3,6% 2,1% Pag. 14

15 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria d) per stazione appaltante OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/ confronti % STAZIONE gen-ott '06 / totale anno primi dieci mesi ottobre primi dieci mesi settembre ottobre APPALTANTE gen-ott '05 n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro n importo n euro n euro Amm. ni dello Stato (centrali e periferiche) ,1% -16,5% Consorzi, comunità montane e altro ,5% 35,9% Comuni (totale) ,5% 84,3% - (Comuni sotto 5.000) ,1% 41,6% - (Comuni ) ,9% 12,0% - (Comuni sopra ) ,7% 264,6% Province ,7% -7,3% Regioni ,8% -16,2% Ospedali USL ASL ,5% -44,8% Università ed enti di ricerca ,4% 0,9% IACP ,5% 176,4% Concessionarie e privati sovvenzionati ,8% -57,1% Totale ,0% -5,7% Pag. 15

16 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria e) per regione OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/ confronti % REGIONE gen-ott '06 / genott '05 totale anno primi dieci mesi ottobre primi dieci mesi settembre ottobre n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro Valle d'aosta ,0% -70,5% Piemonte ,8% -8,2% Liguria ,0% -27,9% Lombardia ,6% -5,0% Trentino AA ,8% -53,4% Veneto ,7% -17,2% Friuli V. Giulia ,3% 84,6% Emilia Romagna ,2% -66,8% Toscana ,1% -7,4% Umbria ,9% 61,1% Marche ,2% -16,1% Lazio ,8% -13,7% Abruzzo ,9% -36,0% Molise % -19% Campania ,2% 63,3% Basilicata ,2% 31,9% Puglia ,0% 51,1% Calabria ,3% 23,5% Sicilia ,9% -19,7% Sardegna ,9% 22,2% Area geografica Nord - Ovest ,3% -14,8% Nord - Est ,3% -24,6% Centro ,8% -12,3% Meridione ,0% 33,7% Isole ,9% -1,2% Totale Italia ,0% -5,7% Nord - Ovest Nord - Est Centro Meridione Isole Valle d'aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia Trentino AA, Veneto, Friuli V. Giulia, Emilia Romagna Toscana, Umbria, Marche, Lazio Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria Sicilia, Sardegna Pag. 16

17 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria f) Elenco dei bandi di maggiore importo, pubblicati o non pubblicati nella gazzetta comunitaria OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 n scad. Stazione appaltante Oggetto euro PUBBLICATI IN GAZZETTA COMUNITARIA 1 06/11/2006 enel spa (rm) servizio per pozzi direzionati e verticali e servizio per controllo direzione ed inclinazione asse dei pozzi geotermici /11/2006 comune di nuoro affidamento dell'incarico professionale per la redazione del piano urbanistico comunale della città di nuoro /11/2006 comunità montana monti lattari e penisola realizzazione di un sistema informativo territoriale, normalizzazione dei dati alfanumerici e geografici e procedure di aggiornamento sorrentina (na) 4 28/11/2006 azienda ulss n. 17 di este (pd) servizio di validazione del progetto definitivo e dell'eventuale progetto esecutivo, relativi alla costruzione del nuovo polo ospedaliero unico per acuti dell'azienda ulss n /11/2006 autorità di bacino dei fiumi liri, garigliano e servizi integrati finalizzati all'implementazione di azioni per la mitigazione del rischio di erosione costiera per il litorale domitio volturno (ce) 6 29/11/2006 comune di caltanissetta realizzazione di un sistema informativo. sistema informativo territoriale per la gestione ed il controllo del territorio /11/2006 agenzia regionale parchi (rm) carta delle formazioni naturali e seminaturali della regione lazio approfondimento al 4 e 5 livello corine land cover della carta uso del suolo della regione lazio - estensione territoriale ettari 8 01/12/2006 comune di messina progettazione del piano particolareggiato esecutivo del polo di orto liuzzo /12/2006 comune di padova direzione lavori, misura, contabilità, assistenza giornaliera, liquidazione, assistenza al collaudo e coordinamento sicurezza in fase di esecuzione per costruzione cavalcaferrovia sarpi e relativi raccordi viari, pru prusst stralcio 10 05/12/2006 comune di piombino (li) progettazione e servizi complementari relativi all'opera pubblica denominata "ristrutturazione della viabilità di accesso al centro di piombino" 11 07/12/2006 consorzio intercomunale priula di fontane di redazione piano intercomunale localizzazione impianti telefonia mobile villorba (tv) 12 11/12/2006 azienda ospedaliera della provincia di lodi progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, coordinamento sicurezza in fase di progettazione per: lotto 1) ristrutturazione generale per l'adeguamento agli standard di accreditamento dei blocchi a e b e del padiglione c del presidio ospedaliero 13 11/12/2006 azienda ospedaliera della provincia di lodi progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, coordinamento sicurezza in fase di progettazione per: lotto 2) realizzazione nuovo centro di radioterapia ad alta energia e nuovo centro avis e ristrutturazione presidio ospedaliero casalpusterlengo 14 11/12/2006 azienda ospedaliera della provincia di lodi progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, coordinamento sicurezza in fase di progettazione per: lotto 3) ristrutturazione generale per adeguamento agli standard di accreditamento del presidio ospedaliero di sant'angelo lodigiano 15 11/12/2006 comune di napoli servizi di direzione lavori, misura e contabilità, assistenza e sorveglianza in cantiere e coordinamento sicurezza per lavori di edilizia sostitutiva di n. 126 alloggi di edilizia residenziale pubblica in napoli alla via g.a. campano 16 11/12/2006 comune di bari servizi di project management per progettazione e realizzazione di portale multicanale e reti /12/2006 gori spa di piano di sorrento (na) rilievo, ricognizione, georeferenziazione e definizione della consistenza tecnica, amministrativa e funzionale delle opere del servizio idrico integrato 18 12/12/2006 comune di cremona concorso internazionale di progettazione per la riqualificazione dell'area urbana della stazione ferroviaria di cremona /12/2006 comune di alì terme (me) nisi valley valle del nisi - area delle terme. realizzazione di un progetto di e-governement /12/2006 comune di acireale affidamento del servizio di coordinatore per la sicurezza, direzione lavori e contabilità relativamente all'esecuzione dei lavori di recupero e ripristino delle pavimentazioni in basolato lavico delle strade e delle piazze del centro storico 21 13/12/2006 comune di rovereto (tn) direzione lavori, misura e contabilità, assistenza e coordinamento sicurezza in fase di esecuzione dei lavori di ristrutturazione ed ampliamento della scuola media halbherr a lizzana 14/12/2006 amiat spa - azienda multiservizi igiene incarico professionale di progettazione, direzione dei lavori e coordinamento per la sicurezza ex d.lgs 494/96 e smi per la costruzione di ambientale torino (to) una nuova sede 15/12/2006 comune di roma concorso internazionale "meno è più 4" per la progettazione preliminare di servizi e spazi pubblici a roma, all'interno del programma di trasformazione urbanistica grottaperfetta Pag. 17

18 n scad. Stazione appaltante Oggetto euro 22 26/12/2006 autorità di bacino regionale in destra sele (na) elaborazione e redazione del progetto di piano stralcio per la tutela della costa ai sensi della vigente normativa in materia di difesa del suolo 23 27/12/2006 comune di salerno concorso internazionale di idee sul tema "ambito urbano e sistema dei trasporti: salerno porta ovest" /01/2007 comune di arco (tn) concorso di progettazione relativo alla realizzazione del nuovo centro per la protezione civile in loc. caneve NON PUBBLICATI IN GAZZETTA COMUNITARIA 25 18/10/2006 comune di cavarzere (ve) incarico professionale per la redazione del piano di assetto del territorio del comune di cavarzere * 26 23/10/2006 comune di velletri (rm) avviso pubblico per l'affidamento dell'incarico di adeguamento del regolamento comunale per l installazione e l esercizio degli impianti di * telecomunicazione per telefonia cellulare e realizzazione e gestione della rete di monitoraggio ambientale 27 25/10/2006 comune di rossano (cs) incarico di espletamento delle attività necessarie per l elaborazione del piano strategico per la città di rossano la bizantina /10/2006 comune ronchi dei legionari (go) progettazione definitiva ed esecutiva, direzione lavori, assistenza contabilità e misura, coordinamento sicurezza per i lavori di restauro e * ristrutturazione di villa vicentini miniussi 6, 7, 8 e 9 lotto 29 30/10/2006 comando interregionale carabinieri podgora verifica della vulnerabilità di edifici in zona sismica per la caserma salvo d'acquisto di velletri, 5 n:e:c: di falconara m.ma, e la stazione di di roma (rm) cc di fontana liri 30 30/10/2006 comune di santa croce del sannio (bn) - studio di fattibilità per il recupero di edilizia storica per alloggi turistici destinati ai campani residenti all'estero comune.santacrocedelsannio.bn.it 31 30/10/2006 provincia di caserta incarico di progettazione per: 1. costruzione variante casal principe * 32 31/10/2006 veneto strade spa (ve) - servizio di supporto in materia di contenimento ed abbattimento del rumore. incarico di supporto specialistico per la predisposizione del "piano di contenimento e abbattimento del rumore" 33 02/11/2006 comune di vittorio veneto (tv) progettazione esecutiva, coordinamento sicurezza, direzione lavori e contabilità, assistenza giornaliera per: 5. ristrutturazione palazzo ex carceri 34 02/11/2006 comune di vittorio veneto (tv) progettazione esecutiva, coordinamento sicurezza, direzione lavori e contabilità, assistenza giornaliera per: ristrutturazione palazzo piazzoni in via calcada 35 06/11/2006 anas spa - ente nazionale per le strade (rm) assistenza tecnica alla direzione lavori per il prelevamento di campioni ed esecuzione di prove in situ e di laboratorio sui materiali nell'esecuzione dei lavori di ammodernamento ed adeguamento al tipo 1/b delle norme cnr/80 tronco 1 - tratto 5 - lotto /11/2006 comune di gragnano (na) redazione del piano urbanistico comunale /11/2006 residenza per anziani di oderzo (tv) servizi attinenti all'architettura e all'ingegeria per nuova rsa in ampliamento della residenza dal monego in comune di oderzo /11/2006 provincia di avellino servizio di consulenza per servizio di protezione e prevenzione per l'attuazione delle prescrizioni dettate dalla 626/94 nei vari luoghi di lavoro dell'ente 39 20/11/2006 comunità montana dell'oltrepo pavese (pv) progettazione e realizzazione del progetto pilota per il monitoraggio energetico-ambientale della comunità montana oltrepò pavese e la promozione degli echotel per la valorizzazione del turismo sostenibile 40 23/11/2006 comune di castegnero (vi) progettazione definitiva, progettazione esecutiva, piano di sicurezza e coordinamento, indagine geologica/geotecnica dei lavori di * ampliamento del plesso scolastico di villaganzerla 41 11/12/2006 comune di udine progettazione preliminare definitiva ed esecutiva, direzione lavori, misura, contabilità e assistenza al collaudo dei lavori di ristrutturazione ed adeguamento alle norme di sicurezza della scuola elementare zorutti in comune di udine TOTALE 41 BANDI PRINCIPALI IMPORTO IN EURO DEI BANDI PRINCIPALI ( ** ) IN OTTOBRE SONO STATI RILEVATI IN TOTALE 469 BANDI DI GARA CON UN IMPORTO TOTALE DI EURO ( * * ) ( * ) Valore non specificato nell'avviso di gara ( ** ) Comprendente una stima approssimativa nei casi di valore non specificato Pag. 18

19 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria g) Aggiudicazione gare italiane Chiunque fosse informato dell'esito di una gara è pregato di darne notizia all'ufficio Gare dell'oice Tabella riassuntiva sui ribassi, tempi e valori medi delle aggiudicazioni Anno OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 31/10/2006 ATTENZIONE La rilevazione delle aggiudicazioni non può considerarsi esaustiva né può escludersi la presenza di errori, essendo basata sulla volontà di collaborazione delle stazioni appaltanti a cui spediamo il nostro questionario, giacché la maggior parte delle aggiudicazioni o non vengono pubblicate o sfuggono al controllo in quanto pubblicate soltanto a livello locale. Dai casi di mancata risposta, da parte dell ente appaltante, non possiamo trarre alcuna conclusione. Media del numero dei giorni dal bando all aggiudicazione Media della differenza tra valore di aggiudicazione e valore base d asta Importo medio del valore degli affidamenti (in euro) ,0% ,5% ,7% ,5% ,3% ,3% ,0% N.B.:L importo medio degli affidamenti si riferisce alle aggiudicazioni rilevate, che sono normalmente quelle più importanti e quindi di maggior valore. Il forte incremento del valore del 2005 dipende dalla notizia dell'aggiudicazione provvisoria della gara per i servizi di project management per il ponte sullo stretto di Messina. Principali gare (importo oltre Euro) della cui aggiudicazione si è appreso nel corso del mese di ottobre (le precedenti sono disponibili in banca dati OICE) Anno ) Fondazione teatro sociale di Camogli onlus (GE): Progettazione definitiva ed esecutiva, direzione lavori, coordinamento sicurezza e servizi accessori per l'intervento di restauro e manutenzione straordinaria per l'adeguamento normativo del teatro sociale di Camogli Data pubblicazione bando: 22/12/05 Data aggiudicazione: 07/06/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: ATI Berlucchi srl, Studio Arassociati, SPC srl, Intertecnica Group srl, Geogrà srl, Arch. Chiari, De Carlo 2) Comune di Latina: Bando di gara d'appalto, contratto di quartiere II "Nicolosi -villaggio Trieste"- progettazione definitiva ed esecutiva, coordinamento sicurezza, direzione e contabilità lavori, connesse alla realizzazione delle opere di cui ai progetti approvati Data pubblicazione bando: 02/08/05 Data aggiudicazione: 04/10/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: RT Arching Studio srl (mandatario) 3) Provincia di Trento: Servizio per l'affidamento di un rilievo laserscanning e di realizzazione dei modelli digitali del terreno (dtm) e delle superfici (dsm) sull'intero territorio della provincia Data pubblicazione bando: 26/08/05 Data aggiudicazione: 20/07/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: ATI Compagnia Generale Ripreseaeree spa - Blom Geomatics AS - Toposys Topographische Systemdatem 4) Comunità montana Alto Agri di Marsicovetere (PZ): Progettazione definitiva ed esecutiva, direzione lavori, misura e contabilità, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione delle opere di ampliamento, ammodernamento e riqualificazione dell aviosuperficie di Grumento Nova Data pubblicazione bando: 23/08/05 Data aggiudicazione: 23/08/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: Tecno Engineering 2 C srl Pag. 19

20 5) Provincia Autonoma di Bolzano: Direzione lavori, misura e contabilità, assistenza e coordinamento sicurezza per realizzazione del canale di servizio nell'ambito della i fase di ristrutturazione ed ampliamento dell'ospedale di Bolzano Data pubblicazione bando: 15/11/05 Data aggiudicazione: 31/01/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: Dott. Ing. Mattei Stefano 6) Provincia di Bolzano: Direzione lavori, assistenza e consulenza geologica e geoambientale, misura e contabilità lavori ed assistenza giornaliera dei lavori e coordinamento sicurezza per il risanamento ambientale del sito Bolzano 1 Data pubblicazione bando: 30/11/05 Data aggiudicazione: 01/03/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: Dott. Ing. Martin Weiss 7) Provincia di Bolzano: Direzione lavori strutture statiche, misura e contabilità lavori, assistenza giornaliera per realizzazione due gallerie paravalanghe tra km 34,380 e km 35,740 della ss 621 "valle Aurina" nel comune di Predoi Data pubblicazione bando: 01/09/05 Data aggiudicazione: 03/11/05 Importo a base d'asta: ND Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: Dott. Ing. Mario Valdemarin 8) Comune di Montespertoli (FI): Progettazione definitiva ed esecutiva di una scuola elementare in loc. Montagnana Data pubblicazione bando: 25/08/05 Data aggiudicazione: 10/08/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: Arch. Antonio Marcon (capogruppo) 9) Provincia autonoma di Trento: Rilievo laserscanning e di realizzazione dei modelli digitali del terreno (dtm) e delle superfici (dsm) sull'intero territorio della provincia autonoma di Trento Data pubblicazione bando: 29/08/05 Data aggiudicazione: 20/07/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: ND Aggiudicatario: ATI Compagnia Generale riprese aeree spa (capogruppo) 10) Edison spa - Sesto San Giovanni (MI): Servizi di acquisizione di dati sismici, servizi di raccolta di dati sismici Data pubblicazione bando: 29/12/05 Data aggiudicazione: 07/06/06 Importo a base d'asta: ND Importo aggiudicazione: ND Aggiudicatario: GEOTEC spa Anno ) Consorzio per l'area di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste (TS): Progettazione definitiva ed esecutiva, direzione lavori, coordinamento sicurezza per la realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria del nuovo piano particolareggiato di Basovizza presso l'area science park - fase 1 Data pubblicazione bando: 10/04/06 Data aggiudicazione: 25/08/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: ATI Studio Altieri spa - TiFS Ingegneria Srl - Studio di Architettura STAR Associati - Arch. Giulio Altieri 2) Milano Tangenziali spa (MI): Direzione lavori, misurazione e contabilità, coordinatore sicurezza in fase esecuzione per lavori di realizzazione del sistema integrato di rilevamento del traffico, video-sorveglianza e informazione Data pubblicazione bando: 01/02/06 Data aggiudicazione: 05/09/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: ATI Pegaso Ingegneria srl, ERRE.VI.A. srl, EL srl, Ing. KATIA FEDRIGO 3) TRM - Trattamento Rifiuti Metropolitani spa (TO): Appalto servizio di validazione ex art. 30/6. affidamento delle attività inerenti la realizzazione del termovalorizzatore di rifiuti urbani e speciali assimilabili agli urbani della zona sud della provincia di Torino Data pubblicazione bando: 15/06/06 Data aggiudicazione: 14/09/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: CONTECO spa 4) Provincia di Bolzano: M.09 - progettazione discarica 1 nella zona di Bolzano: studio di impatto ambientale, nel quale devono essere confrontati diversi siti e per il sito scelto, progettazione e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione - gara 22/06 Data pubblicazione bando: 01/06/06 Data aggiudicazione: 13/09/06 Importo a base d'asta: Importo aggiudicazione: Aggiudicatario: Dott. Ing. Martin Weiss Pag. 20

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI Documento emesso il 11/12/2009 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 30

Dettagli

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 dicembre (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 dicembre (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell Osservatorio

Dettagli

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 novembre (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 novembre (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell

Dettagli

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 maggio (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 maggio (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 28 FEBBRAIO 2006 L'Osservatorio completo

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 29 FEBBRAIO 2004 L'Osservatorio completo

Dettagli

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 agosto (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 agosto (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell Osservatorio

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 30 APRILE 2006 L'Osservatorio completo

Dettagli

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 settembre (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 settembre (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 30 NOVEMBRE 2006 L'Osservatorio completo

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI Documento emesso il 14/01/2013 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI Documento emesso il 03/10/2012 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI Documento emesso il 12/11/2010 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31

Dettagli

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 aprile (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 aprile (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell

Dettagli

Gasolio e pedaggi autostradali. Un analisi di ANITA sull aumento dei costi per l autotrasporto

Gasolio e pedaggi autostradali. Un analisi di ANITA sull aumento dei costi per l autotrasporto Gasolio e pedaggi autostradali Un analisi di ANITA sull aumento dei costi per l autotrasporto Roma, 24 Gennaio 2011 1 ANITA ha effettuato un analisi sull aumento dei pedaggi autostradali e del gasolio,

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31 MAGGIO 2007 L'Osservatorio completo

Dettagli

Il settore dell edilizia tra forte crisi e deboli segnali di ripresa

Il settore dell edilizia tra forte crisi e deboli segnali di ripresa Confartigianato Imprese Mantova CONVEGNO RILANCIO DELL EDILIZIA COME USCIRE DAL TUNNEL Proposte per cittadini e imprese Il settore dell edilizia tra forte crisi e deboli segnali di ripresa A cura di Licia

Dettagli

La certificazione AEO, un biglietto da visita per gli operatori doganali

La certificazione AEO, un biglietto da visita per gli operatori doganali La certificazione AEO, un biglietto da visita per gli operatori doganali Roma 19 marzo2009 Dott. Giovanni MOSCA - Ufficio tecnologie e supporto dell attività di verifica Passi necessari per divenire un

Dettagli

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia Bollettino Flash 17 marzo 2014 Confagricoltura ha espresso più volte la propria preoccupazione

Dettagli

RAPPORTO RIFIUTI 2011 Sintesi dei dati

RAPPORTO RIFIUTI 2011 Sintesi dei dati RAPPORTO RIFIUTI 2011 Sintesi dei dati Produzione rifiuti: valori nazionali Nel 2009 cala la produzione dei rifiuti urbani in tutte le macroaree geografiche italiane: -1,6% al Centro, -1,4% al Nord e -0,4%

Dettagli

DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA

DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA Estratto dall Osservatorio Congiunturale sull Industria delle Costruzioni Dicembre 213 Sommario IL MERCATO DEL PROJECT

Dettagli

Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.)

Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.) Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.) dott.ssa Cinzia Bricca Direttore Centrale Accertamenti e Controlli Agenzia delle Dogane Milano 25 marzo

Dettagli

BIBIONE: CON IL WEB IL TURISMO REGGE ALLA CRISI

BIBIONE: CON IL WEB IL TURISMO REGGE ALLA CRISI COMUNICATO STAMPA BIBIONE: CON IL WEB IL TURISMO REGGE ALLA CRISI Secondo uno studio dell'associazione Bibionese Albergatori, nella stagione 2012 Bibione ha ospitato più di 770.000 turisti. Prenotazioni

Dettagli

L invecchiamento demografico: Un fenomeno mondiale

L invecchiamento demografico: Un fenomeno mondiale Comunità di Sant Egidio Anziani nel Mondo, Europa e Italia Le regioni europee in cui si vive più a lungo L invecchiamento demografico: Un fenomeno mondiale Secondo le Nazioni Unite nel 2010 la popolazione

Dettagli

IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA NEI PRIMI 8 MESI DEL 2009

IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA NEI PRIMI 8 MESI DEL 2009 IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA NEI PRIMI 8 MESI DEL Estratto dall'osservatorio Congiunturale sull'industria delle costruzioni - Novembre NEI PRIMI 8 MESI DEL Le L analisi dei bandi di gara

Dettagli

OICE/INFORMATEL. A cura di Luigi Antinori responsabile dell ufficio gare e banche dati OICE AGGIORNAMENTO AL 30 NOVEMBRE Roma 12 dicembre 2017

OICE/INFORMATEL. A cura di Luigi Antinori responsabile dell ufficio gare e banche dati OICE AGGIORNAMENTO AL 30 NOVEMBRE Roma 12 dicembre 2017 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell

Dettagli

ECONOMIA E GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI E SANITARI II PARTE I SERVIZI SANITARI

ECONOMIA E GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI E SANITARI II PARTE I SERVIZI SANITARI ECONOMIA E GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI E SANITARI II PARTE I SERVIZI SANITARI OBIETTIVI 1. DARE STRUMENTI PER COMPRENDERE MEGLIO LA REALTA E LE SPECIFICITA DELLA GESTIONE DELLE AZIENDE SANITARIE 2. APPREZZARE

Dettagli

DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI I BANDI DI GARA PER LAVORI PUBBLICI IN ITALIA

DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI I BANDI DI GARA PER LAVORI PUBBLICI IN ITALIA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI I BANDI DI GARA PER LAVORI PUBBLICI IN ITALIA Estratto dall Osservatorio Congiunturale sull Industria delle Costruzioni Luglio 2015 Sommario I BANDI DI GARA PER

Dettagli

IX Rapporto Sanità Università di Roma Tor Vergata Crisi economica e Sanità: come cambiare le politiche pubbliche TAVOLE PRINCIPALI

IX Rapporto Sanità Università di Roma Tor Vergata Crisi economica e Sanità: come cambiare le politiche pubbliche TAVOLE PRINCIPALI IX Rapporto Sanità Università di Roma Tor Vergata Crisi economica e Sanità: come cambiare le politiche pubbliche TAVOLE PRINCIPALI 1. Gap PIL pro-capite Italia vs. altri Paesi europei Valori %, anni 2000-2012

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 28 FEBBRAIO 2005 L'Osservatorio completo

Dettagli

Il turismo in Veneto nel 2015

Il turismo in Veneto nel 2015 Federico Caner Assessore all'attuazione del programma, rapporti con Consiglio regionale, programmazione fondi UE, turismo, commercio estero Palazzo Balbi Venezia, 18 febbraio 216 I numeri del turismo Veneto

Dettagli

La popolazione ucraina in Italia. Caratteristiche demografiche, occupazionali ed economiche.

La popolazione ucraina in Italia. Caratteristiche demografiche, occupazionali ed economiche. La popolazione ucraina in Italia. Caratteristiche demografiche, occupazionali ed economiche. L Italia è il primo Paese europeo per presenza di cittadini e negli ultimi anni ha visto un aumento del 62%.

Dettagli

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009 8. Turismo Nel 2009 nella categoria esercizi alberghieri gli alberghi a 4 stelle costituiscono il 40,0% degli esercizi con una dotazione di posti letto pari al 59,4% del totale. La permanenza media del

Dettagli

IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali

IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali Il capitale territoriale: una leva per lo sviluppo? Bologna, 17 aprile 2012 Il ruolo delle infrastrutture nei processi di

Dettagli

I flussi di spesa del Settore Pubblico Allargato nelle Marche

I flussi di spesa del Settore Pubblico Allargato nelle Marche I flussi di spesa del Settore Pubblico Allargato nelle Marche Emanuele Palanga Componente Nucleo CPT Regione Marche 10 ottobre 2008 - Villa Favorita Sede ISTAO - Ancona La monografia L Italia secondo i

Dettagli

PPP e FM: questo matrimonio s ha da fare? Per una di queste

PPP e FM: questo matrimonio s ha da fare? Per una di queste Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Economia PPP e FM: questo matrimonio s ha da fare? Per una di queste stradicciole, tornava bel bello dalla passeggiata verso casa, sulla sera del giorno

Dettagli

La storia. Gennaio 2015. Novembre Dicembre 2014

La storia. Gennaio 2015. Novembre Dicembre 2014 La storia Lettera Presidente Renzi; 1650 Comuni segnalano oltre 3300 richieste. (insieme eterogeneo) Incarico a DIPE per inizio istruttoria sui finanziamenti del DL DPCM 28/10 su allentamento Patto di

Dettagli

MOVIMENTO TURISTICO NELLA PROVINCIA DI CATANIA ANNO 2010

MOVIMENTO TURISTICO NELLA PROVINCIA DI CATANIA ANNO 2010 PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA MOVIMENTO TURISTICO NELLA PROVINCIA DI CATANIA ANNO 2010 RELAZIONE E ANALISI 1 Progetto e redazione della pubblicazione a cura dell Ufficio Studi e Programmazione per lo

Dettagli

Italia: la spesa sociale e la spesa per disabilità

Italia: la spesa sociale e la spesa per disabilità Italia: la spesa sociale e la spesa per disabilità La spesa sociale dei Comuni Nel 2012 (ultimo dato disponibile) i Comuni italiani, singoli o associati, hanno speso per interventi e servizi sociali sui

Dettagli

RAPPORTO RIFIUTI URBANI ISPRA 2013 Sintesi dei dati

RAPPORTO RIFIUTI URBANI ISPRA 2013 Sintesi dei dati RAPPORTO RIFIUTI URBANI ISPRA 2013 Sintesi dei dati Contesto europeo Secondo i dati resi disponibili da Eurostat, integrati con i dati ISPRA per quanto riguarda l Italia, nel 2011 i 27 Stati membri dell

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI Documento emesso il 09/10/2007 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 30

Dettagli

Approcci e pratiche nazionali ed europee di validazione: indagine Isfol 2010-2011

Approcci e pratiche nazionali ed europee di validazione: indagine Isfol 2010-2011 Approcci e pratiche nazionali ed europee di validazione: indagine Isfol 2010-2011 Roma 12 Dicembre 2011 Elisabetta Perulli e.perulli@isfol.it Il senso di questo lavoro: Costruire un quadro (e magari una

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI Documento emesso il 14/03/2011 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 28

Dettagli

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO APRILE 2016

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO APRILE 2016 RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO APRILE 2016 1 Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico Consuntivo aprile 2016 Considerazioni di sintesi 1. Il bilancio energetico Richiesta di energia Commento

Dettagli

I BANDI DI GARA PER LAVORI PUBBLICI IN ITALIA

I BANDI DI GARA PER LAVORI PUBBLICI IN ITALIA I BANDI DI GARA PER LAVORI PUBBLICI IN ITALIA Estratto dall'osservatorio Congiunturale sull'industria delle Costruzioni a cura della Direzione Affari Economici e Centro Studi Novembre 2010 I BANDI DI GARA

Dettagli

RISORSE, MONITORAGGIO, TRASPARENZA: UN QUADRO SULL EDILIZIA SCOLASTICA

RISORSE, MONITORAGGIO, TRASPARENZA: UN QUADRO SULL EDILIZIA SCOLASTICA RISORSE, MONITORAGGIO, TRASPARENZA: UN QUADRO SULL EDILIZIA SCOLASTICA Roma, 27 marzo 2015 #MutuiBei #AnagrafeScolastica L Anagrafe Scolastica sarà presentata ad aprile 2015 Per la prima volta una fotografia

Dettagli

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi Valerio Vacca (Banca d Italia, ricerca economica Bari) Il laboratorio del credito, Napoli, 15 marzo 2012 La struttura del mercato in Cr (2010):

Dettagli

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012 Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata Anno 2012 Premessa Nel settore della vigilanza privata il 2012 è stato un anno di record per gli ammortizzatori sociali, in particolare per

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI E TAVOLARI DEI BENI DELLO STATO

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI E TAVOLARI DEI BENI DELLO STATO PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI E TAVOLARI DEI BENI DELLO STATO INCONTRO CON GLI ORDINI PROVINCIALI DEL FRIULI VENEZIA

Dettagli

OICE/INFORMATEL. A cura di Luigi Antinori responsabile dell ufficio gare e banche dati OICE AGGIORNAMENTO AL 30 NOVEMBRE Roma 12 dicembre 2017

OICE/INFORMATEL. A cura di Luigi Antinori responsabile dell ufficio gare e banche dati OICE AGGIORNAMENTO AL 30 NOVEMBRE Roma 12 dicembre 2017 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell

Dettagli

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 1 Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico Consuntivo dicembre 2014 Considerazioni di sintesi 1. Il bilancio energetico Richiesta di energia

Dettagli

Regione Lombardia: un esempio virtuoso di sviluppo della rete metano per autotrazione. Paolo Mora Direttore Generale D.G. Commercio, Fiere e Mercati

Regione Lombardia: un esempio virtuoso di sviluppo della rete metano per autotrazione. Paolo Mora Direttore Generale D.G. Commercio, Fiere e Mercati Regione Lombardia: un esempio virtuoso di sviluppo della rete metano per autotrazione Paolo Mora Direttore Generale D.G. Commercio, Fiere e Mercati Intervento a Metano e Trasporti per il governo della

Dettagli

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO MAGGIO 2014

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO MAGGIO 2014 RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO MAGGIO 2014 1 Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico Consuntivo maggio 2014 Considerazioni di sintesi 1. Il bilancio energetico Richiesta di energia Commento

Dettagli

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica RELAZIONE flussi turistici /2012 STL JESOLO ED ERACLEA 1. ARRIVI / PRESENZE 2. COMPARTO alberghiero ed extraalberghiero 3. PROVENIENZE 4. RICETTIVO 5. FOCUS: SETTEMBRE 2013 1. ARRIVI / PRESENZE Nel periodo

Dettagli

Turismo sanitario come opportunità per la promozione della rete delle strutture sanitarie

Turismo sanitario come opportunità per la promozione della rete delle strutture sanitarie PROGETTO MATTONE INTERNAZIONALE WORKSHOP Le sinergie nell Unione Europea tra servizi sanitari nazionali e politiche del turismo Venezia, 14 aprile 2014 Turismo sanitario come opportunità per la promozione

Dettagli

LE VACANZE DEGLI ITALIANI NEL 2006 11.288.000 0 5.000.000 10.000.000 15.000.000 20.000.000 25.000.000 30.000.000 35.000.000

LE VACANZE DEGLI ITALIANI NEL 2006 11.288.000 0 5.000.000 10.000.000 15.000.000 20.000.000 25.000.000 30.000.000 35.000.000 ABSTRACT LE VACANZE DEGLI ITALIANI PRIMO SEMESTRE 2006 Sono 17,8 milioni gli italiani che nel primo semestre 2006 hanno effettuato almeno un periodo di vacanza (35,9% della popolazione). Nel complesso,

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31 GENNAIO 2004 L'Osservatorio completo

Dettagli

L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia

L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia Al 30 giugno 2015, i progetti finanziati dagli strumenti programmatici delle

Dettagli

Francesca Belinghieri. Novara, 11 giugno 2014

Francesca Belinghieri. Novara, 11 giugno 2014 Novara, 11 giugno 2014 "Il Nuovo SET (Servizio Emergenze Trasporti), uno strumento operativo per la gestione delle emergenze a supporto delle Autorità Pubbliche e delle Imprese". Francesca Belinghieri

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

CONEGLIANO COMUNE DI. Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 211 del 10.04.2006. Data entrata in vigore: 27 aprile 2006.

CONEGLIANO COMUNE DI. Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 211 del 10.04.2006. Data entrata in vigore: 27 aprile 2006. COMUNE DI Provincia di CONEGLIANO Treviso REGOLAMENTO COMUNALE PER LA COSTITUZIONE E LA RIPARTIZIONE DELLA SOMMA INCENTIVANTE DI CUI ALL ARTICOLO 18 DELLA LEGGE 11 FEBBRAIO 1994, N. 109 e successive modifiche

Dettagli

Appendice Dati statistici. Segnalazioni bibliografiche

Appendice Dati statistici. Segnalazioni bibliografiche Appendice Dati statistici Segnalazioni bibliografiche I programmi delle sette giornate ATTI DEL CICLO DI INCONTRI DI SENSIBILIZZAZIONE manco Dati statistici Le elaborazioni proposte attingono le informazioni

Dettagli

I dati della ricerca

I dati della ricerca Relazioni con i Media Tel. 02/8515.5288/5224 Comunicati www.mi.camcom.it I dati della ricerca Il mercato fotovoltaico in Europa e nel mondo. È l Europa il mercato di sbocco principale per il fotovoltaico,

Dettagli

ANAGRAFE EDILIZIA SCOLASTICA

ANAGRAFE EDILIZIA SCOLASTICA ANAGRAFE EDILIZIA SCOLASTICA Roma, 7 agosto 2015 #MutuiBei Anagrafe Nazionale Per la prima volta una fotografia completa degli edifici scolastici È prevista dall art. 7 della legge n. 23 del 1996, ma non

Dettagli

Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011

Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011 Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011 MOVIMENTI TURISTICI Dati per province Periodo di riferimento Gennaio Agosto 2011 Arrivi: 522.704 Presenze: 3.364.619 Arrivi: 598.394 Presenze: 3.049.349

Dettagli

Le imprese ricettive nel Comune di Livorno. Le caratteristiche dell offerta ricettiva L andamento dei flussi turistici

Le imprese ricettive nel Comune di Livorno. Le caratteristiche dell offerta ricettiva L andamento dei flussi turistici Le imprese ricettive nel Comune di Livorno Le caratteristiche dell offerta ricettiva L andamento dei flussi turistici Origine dei dati di rilevazione Rilevazione censuaria movimentazione clienti strutture

Dettagli

Statistiche essenziali sul movimento turistico nazionale ed internazionale

Statistiche essenziali sul movimento turistico nazionale ed internazionale MemoTurismo2003 1 MEMOTURISMO2003 Statistiche essenziali sul movimento turistico nazionale ed internazionale Via Toscana 1 00187 Roma Tel 06 42741151 Fax 06 42871197 info@federalberghi.it 2 MemoTurismo2003

Dettagli

ISMEA BANDO PER L INSEDIAMENTO DI GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA BANDO PER L INSEDIAMENTO DI GIOVANI IN AGRICOLTURA Finalità ISMEA BANDO PER L INSEDIAMENTO DI GIOVANI IN AGRICOLTURA Sostenere le operazioni fondiarie riservate ai giovani che si insediano per la prima volta in aziende agricole in qualità di capo azienda.

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Milano, 10 febbraio 2016 Turismo incoming in crescita progressiva Arrivi di turisti negli esercizi ricettivi

Dettagli

I fondi europei per la coesione. passodopopasso

I fondi europei per la coesione. passodopopasso I fondi europei per la coesione >> passodopopasso FONDI EUROPEI 2014-2020 All Italia spettano 44 miliardi di Euro (22.2 miliardi alle Regioni del Sud) Sviluppo regionale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2015. Il mercato delle case per vacanza

OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2015. Il mercato delle case per vacanza OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2015 Il mercato delle case per vacanza Roma, 29 luglio 2015 Previsioni di crescita del PIL (variazioni %) 2013 2014 2015 2016 Mondo 3,3 3,3 3,1 3,8 STATI UNITI

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

Rapporto di sintesi sul dissesto idrogeologico in Italia 2014. Rapporto. Alessandro Trigila, Carla Iadanza Rev Data Archivio. Titolo. Tipo.

Rapporto di sintesi sul dissesto idrogeologico in Italia 2014. Rapporto. Alessandro Trigila, Carla Iadanza Rev Data Archivio. Titolo. Tipo. Titolo Rapporto di sintesi sul dissesto idrogeologico in Italia 2014 Tipo Rapporto Dipartimento Difesa del Suolo/ Servizio geologico d Italia Servizio Istruttorie, Piani di Bacino e Raccolta Dati Redatto

Dettagli

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ING. ALESSANDRO DI TOMMASO VIA UMBERTO I N 358, 98026 NIZZA DI SICILIA (ME) Telefono 368/3111588

Dettagli

Security Package S.r.l. gennaio 2009

Security Package S.r.l. gennaio 2009 Security Package S.r.l. gennaio 2009 Soci Ing. Attilio E. Nulli Ing. Riccardo C. Corti Laurea in ingegneria meccanica, ha operato, fin dal 1965, nel settore Ingegneria civile del gruppo IMPREGILO, assumendo

Dettagli

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE Scendono del 50% le richieste per l edilizia residenziale, -30% per quella non residenziale. Tengono gli immobili destinati all agricoltura (-12,9%),

Dettagli

Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione.

Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione. Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione Roma, 28/06/2013 Circolare n. 103 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle

Dettagli

LA POVERTÀ IN ITALIA, 1980-2000 (valori percentuali)

LA POVERTÀ IN ITALIA, 1980-2000 (valori percentuali) LA POVERTÀ IN ITALIA, 198-2 (valori percentuali) 3 3 25 25 2 Mezzogiorno 2 15 Italia 15 1 5 Nord Centro 1 5 198 1982 1984 1986 1988 199 1992 1994 1996 1998 2 vecchia serie nuova serie Fonte: Commissione

Dettagli

LA NUOVA POLITICA REGIONALE DELL UNIONE EUROPEA PER IL PERIODO 2014-2020

LA NUOVA POLITICA REGIONALE DELL UNIONE EUROPEA PER IL PERIODO 2014-2020 LA NUOVA POLITICA REGIONALE DELL UNIONE EUROPEA PER IL PERIODO 2014-2020 Direzione Affari economici e Centro Studi Ing. Romain Bocognani «I finanziamenti europei diretti ed indiretti per il settore delle

Dettagli

Gli spostamenti quotidiani per motivi di studio o lavoro

Gli spostamenti quotidiani per motivi di studio o lavoro Gli spostamenti quotidiani per motivi di studio o lavoro 4 agosto 2014 L Istat diffonde i dati definitivi del 15 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni relativi agli spostamenti pendolari

Dettagli

stabile o una serie di appartamenti dove l immigrato può permanere per un periodo già fissato dalla struttura stessa. Sono ancora tantissimi gli

stabile o una serie di appartamenti dove l immigrato può permanere per un periodo già fissato dalla struttura stessa. Sono ancora tantissimi gli P R E M E S S A Con la presente rilevazione, la Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica si propone di fornire un censimento completo delle strutture di accoglienza per stranieri, residenziali

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale per la politica industriale, la competitività e le piccole e medie imprese ex DIV.VIII PMI e artigianato IL CONTRATTO DI RETE ANALISI QUANTITATIVA

Dettagli

Risultati definitivi stagione invernale 2006-2007

Risultati definitivi stagione invernale 2006-2007 Statistiche in breve 29 giugno 2007 Turismo a cura di Roberta Savorelli e Manuela Genetti Risultati definitivi stagione invernale 2006-2007 Il Servizio Statistica presenta i dati definitivi relativi agli

Dettagli

Note Brevi LE COOPERATIVE NELL AMBITO DELLA STRUTTURA PRODUTTIVA ITALIANA NEL PERIODO 2007-2008. a cura di Francesco Linguiti

Note Brevi LE COOPERATIVE NELL AMBITO DELLA STRUTTURA PRODUTTIVA ITALIANA NEL PERIODO 2007-2008. a cura di Francesco Linguiti Note Brevi LE COOPERATIVE NELL AMBITO DELLA STRUTTURA PRODUTTIVA ITALIANA NEL PERIODO 2007-2008 a cura di Francesco Linguiti Luglio 2011 Premessa* In questa nota vengono analizzati i dati sulla struttura

Dettagli

Settembre 2014. Gennaio. Settembre 2015. di trasporto 179. mezzo di trasporto 51. In itinere Senza. Con mezzo di SUL LAVORO DI.

Settembre 2014. Gennaio. Settembre 2015. di trasporto 179. mezzo di trasporto 51. In itinere Senza. Con mezzo di SUL LAVORO DI. OSSERVATORIOO SICUREZZA SUL LAVORO DI VEGA ENGINEERING Elaborazione Statistica degli Infortuni Mortali sul Lavoro Anno 2015: aggiornamento al 30/09/ /2015 a cura dell Osservatorioo Sicurezza sul Lavoro

Dettagli

Lo spreco nelle discariche. Davide Tabarelli NE Nomisma Energia

Lo spreco nelle discariche. Davide Tabarelli NE Nomisma Energia Lo spreco nelle discariche Davide Tabarelli NE Nomisma Energia 1 Perdita di valore energetico con la discarica in Italia 2009 2012 Rifiuti in discarica in Italia (a) mln.t 17,0 17,0 Contenuto calorico

Dettagli

Il leasing immobiliare: nel 2004 ancora in fase espansiva

Il leasing immobiliare: nel 2004 ancora in fase espansiva Un panorama del mercato del leasing in Italia realizzato in collaborazione con LOCAT Leasing e redatto dall Ufficio Studi FIMAA Milano su elaborazioni Nomisma su dati Assilea. Il leasing immobiliare: nel

Dettagli

RAPPORTO RIFIUTI URBANI 2013 1. CONTESTO EUROPEO

RAPPORTO RIFIUTI URBANI 2013 1. CONTESTO EUROPEO 1. CONTESTO EUROPEO La produzione dei rifiuti pericolosi e non pericolosi in Europa I dati Eurostat relativi alla produzione totale dei rifiuti pericolosi e non pericolosi (somma dei rifiuti prodotti da

Dettagli

IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA

IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA N 4/2011 I trim. 2011 Direzione Affari Economici e Centro Studi IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA INDICE I MUTUI PER NUOVI INVESTIMENTI IN COSTRUZIONI --------------------------------------------------------

Dettagli

La produzione di uva e di vino Anno 2005

La produzione di uva e di vino Anno 2005 La produzione di uva e di vino Anno 2005 31 Gennaio 2006 L Istat diffonde i principali risultati 1 della produzione di uva e di vino in Italia, con riferimento all anno 2005. Essi derivano da stime effettuate

Dettagli

Marco A. Monaco Curriculum Vitae

Marco A. Monaco Curriculum Vitae Marco A. Monaco Curriculum Vitae 2 INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Marco Antonio Monaco Indirizzo Viale Agnello, 12 20121 Milano Telefono 02.725511 Fax 02.72551501 E-mail marco.monaco@nctm.it Nazionalità

Dettagli

AGENZIA PER I SERVIZI SANITARI REGIONALI. COINCIDENZA AMBITI SOCIALI E DISTRETTI SOCIOSANITARI (art. 8 L. 328/2000) Normativa di riferimento

AGENZIA PER I SERVIZI SANITARI REGIONALI. COINCIDENZA AMBITI SOCIALI E DISTRETTI SOCIOSANITARI (art. 8 L. 328/2000) Normativa di riferimento REGIONI ABRUZZO Coincidenza ambiti territoriali sociali e ambiti del distretto sanitario No 73 distretti sanitari 35 ambiti sociali Normativa di riferimento Note Il Piano sociale regionale 2002-04 (D.C.R.

Dettagli

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013 D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI ESTIMATIVI AREA OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE UFFICIO GESTIONE BANCA DATI QUOTAZIONI OMI 80,00% 20,00% D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI

Dettagli

29 ottobre 1993, n. 427) in modo distinto a seconda della residenza fiscale del cedente e del cessionario.

29 ottobre 1993, n. 427) in modo distinto a seconda della residenza fiscale del cedente e del cessionario. Operazioni intracomunitarie e internazionali La disciplina IVA delle «vendite a distanza» in ambito intracomunitario La disciplina Iva delle «vendite a distanza», per tali intendendosi le vendite in base

Dettagli

I servizi idrici integrati in Italia. Roma, 27 marzo 2014

I servizi idrici integrati in Italia. Roma, 27 marzo 2014 I servizi idrici integrati in Italia Roma, 27 marzo 2014 I servizi idrici integrati 2 2 Dati caratteristici del settore Acqua fatturata: 5,5 miliardi m 3 Reti acquedotto: 490.000 km Reti fognarie: 450.000km

Dettagli