Caso aziendale ebay *

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Caso aziendale ebay *"

Transcript

1 Caso aziendale ebay * La storia di ebay La società ebay nacque semplicemente da una telefonata tra Pierre Omidyar, un ingegnere che lavorava presso la General Magic e la sua fidanzata, una collezionista di Pez Dispenser 1, che gli prospettava i vantaggi di poter dialogare e commerciare su Internet con altri collezionisti di Pez Dispenser. Costruire una comunità era un obbiettivo che ebay si pose fin dall inizio 2. Il fondatore Pierre Omidyar lanciò la prima Auction Web il primo maggio del Egli era convinto che gli utilizzatori del suo sito, poi ribattezzato ebay, dovessero avere la possibilità di curarne la salvaguardia e di sviluppare delle soluzioni autonome per i vari tipi di problemi. Omidyar voleva fissare il minor numero di regole possibili, poiché contava sulla fiducia e sull empowerment degli utenti. Fece entrare nella società un suo amico, Jeff Skoll, un MBA presso la Stanford University, come primo presidente di ebay. I due lavorarono insieme al business plan della società finchè un giorno, nel mese di settembre del 1995, lanciarono il primo servizio di aste on-line, Auction Web. Nel giro di poche settimane i compratori e i venditori iniziarono ad affollare il servizio, non appena la notizia cominciò a diffondersi. Dopo qualche mese di intenso traffico, Omidyar capì di avere tra le mani una vera impresa 3 e decise di lasciare il suo vecchio lavoro. Auction Web fu costituita nel 1996 e cambiò il suo nome in ebay nel 1997, quando iniziò a promuoversi attraverso annunci, banner ed inserzioni pubblicitarie. Entro la metà dell anno, ebay poteva vantare quasi 800 mila aste ogni giorno. Ebay conseguì profitti sin dall inizio e cominciò a prendere in considerazione le proposte di alcune società di Venture Capital ad entrare nell impresa. Si assicurò una somma di 3 milioni di dollari come finanziamento dalla Benchmark Capital, che però depositò in banca senza * Rielaborazione sulla base del caso pubblicato nella versione originale del testo "Internet Business Model & Strategies (Text & Cases) "sul sito "www.ateneonline.it/afuah", integrata con il materiale raccolto attraverso l'intervista con il Dott. Ugo Celestino, primo responsabile di ebay al suo ingresso in Italia, per la stesura del caso aziendale nella Tesi di Laurea Modelli organizzativi e nuovi ruoli nel contesto della nuova economia di Michele Falduto, Università Cattolica di Milano, Facoltà di Economia, Relatore Prof. Domenico Bodega. Revisione del caso a cura del Prof. Francesco Virili. Si ringrazia il dott. Celestino per la cortese disponibilità. 1 I Pez Dispenser sono distributori di mentine personalizzati molto diffusi in America. 2 Rosabeth Moss Kanter, "E-Volve!", 2001 Etas Milano. 3 Cate T. Corcoran, Does ebay Represent a New Way of Doing Business? Red Herring,

2 mai toccare. Jeff Skoll spiegò a tal proposito come essi avevano bisogno di supporto e di consulenza più che di denaro. Agli inizi del 1998 Omidyar trasferì a Margaret Whitman l'amministrazione della società, sia per premiare le sue eccellenti doti di brand building e l immediata adesione ai valori della comunità, sia per potersi concentrare sugli aspetti strategici. La prima offerta pubblica di grande successo per ebay fu lanciata nel settembre di quell anno. Grazie ad una forte strategia di marketing, sviluppatasi tramite campagne pubblicitarie nazionali, accordi ed alleanze con America On-Line e Web TV, ebay riuscì a diventare un nome familiare tra la gente, che la identificava come la più grande community commerciale al mondo per le aste on-line. Il numero di utenti registrati è cresciuto in maniera esponenziale ed ebay oggi è considerata uno dei siti Internet più visitati al mondo secondo i dati Nielsen/Net-Ratings. A un anno dal suo lancio in Borsa, ebay aveva una capitalizzazione di mercato pari a 19 miliardi di dollari. Diversamente dalla maggior parte delle Internet start-up, ebay ha cominciato a conseguire profitti sin dalla sua nascita, chiudendo bilanci sempre positivi. Nel 2001 ebay vantava 2 milioni di aste concluse ogni giorno, con 200 mila oggetti trattati, una crescita esplosiva di utenti registrati che si attestava intorno ai 30 milioni nel primo quadrimestre del 2001, per giungere a fine anno a quota 40 milioni circa. Gli articoli in vendita attraverso ebay, suddivisi per categorie, superavano di gran lunga i 90 milioni. Il trend esponenziale di ebay è rappresentato in forma dettagliata dai seguenti grafici:

3 Crescita esplosiva di utenti registrati Crescita esplosiva di articoli in vendita

4 Crescita esplosiva del giro di affari ebay Italia ebay Italia esordisce nel gennaio 2001 e a poco più di un anno dalla nascita possiede un organico di trenta persone circa. Per capire le ragioni e le motivazioni che hanno condotto alla creazione della società ebay Italia possiamo provare a rispondere alla seguente domanda: perché devono esistere più siti locali e non un sito unico in tutto il mondo? Innanzitutto una delle ragioni principali che hanno spinto ebay (America) a diffondersi nel resto del mondo è stata l attrattività di questi nuovi potenziali mercati locali. La possibilità di sviluppare nuovi mercati inseriti in contesti locali, caratterizzati da un elevato potenziale di redditività, richiede risorse dedicate, contatti e la creazione di comunità locali/regionali nonché dei club presenti sul territorio. Tuttavia esistono dei vincoli spaziali che rendono non conveniente vendere determinate categorie di beni in presenza di distanze elevate, dati i costi di trasporto e i tempi di attesa. La nascita dei diversi siti locali è legata in primo luogo alle esigenze di una lingua locale. Infatti ancora prima che nascesse ebay Italia, esistevano già circa 20 mila italiani che utilizzavano ebay.com, tuttavia si trattava di una frazione molto limitata di clienti,

5 che conoscevano molto bene la lingua inglese e utilizzavano tranquillamente il sito americano. Tuttavia se si vuole sviluppare un mercato nuovo, è necessario farlo nella lingua locale. Per ebay il costo marginale per offrire servizi a un utente straniero è piuttosto basso: eseguire una transazione con un utente in un altro stato comporta sì dei costi di localizzazione, ma decisamente contenuti, sia in valore assoluto (le localizzazioni sono facili da effettuare in quanto il sistema informativo è predisposto) sia come incidenza relativa (i costi vengono ripartititi per un numero elevato di transazioni). Di conseguenza, risulta molto conveniente, in termini di redditività, cercare di conquistare gli altri potenziali mercati esteri, e per raggiungere questo obbiettivo occorre farlo nella lingua del posto. La lingua nazionale quindi rappresenta una condizione necessaria ma non sufficiente per operare in mercato estero; infatti se così non fosse si potrebbe adottare un unico sito centrale multi-lingue, suddiviso in tante sezioni localizzate. Di fatto questo non è possibile perché la localizzazione non rappresenta solamente la traduzione di un attività, che si svolge sulla rete, in una lingua locale, ma comporta una serie di problemi che richiedono lo svolgimento sul posto di numerose funzioni da parte di una struttura fisica (seppure molto snella) (si pensi ad esempio al rispetto delle leggi locali). Le principali funzioni di ebay Italia sono: Marketing, Legale, Customer Support/Trust & Safety, Sito Web, Public Relations, e Finanza e Controllo. La funzione marketing si occupa della promozione ed attivazione del traffico, cioè attirare compratori e venditori sul sito. Non si deve trattare di un traffico fine a se stesso, bensì di tipo attivo; ad ebay non interessa avere, come accade per la maggior parte dei siti Internet, tante pagine viste, molti visitatori e tanti utenti registrati. Questo di per sé non è importante, poiché i ricavi di ebay sono rappresentati da commissioni legate all inserzione del prodotto da vendere e commissioni sulle contrattazioni, ovvero sul valore oggetto della transazione. Per quei siti che fondano il loro modello di business e i loro ricavi sulla pubblicità, è fondamentale avere tanti visitatori e altrettanti utenti registrati, in modo da avere un ritorno di immagine sulla stampa ed apparire sulle classifiche specializzate. In tal caso infatti quando un investitore pubblicitario decide di investire del denaro, ricerca quei siti più frequentati e conosciuti. Per ebay i ricavi pubblicitari costituiscono solo una minima parte delle loro fonti di guadagno. Anzi ebay cerca di evitare che i ricavi da pubblicità vadano ad intaccare l attività principale. Infatti il modello di business adottato è di tipo Brokerage, ovvero ebay opera come market maker mettendo in contatto acquirenti e venditori e lucrando una commissione sulle transazioni effettuate. Inoltre il modello di configurazione del valore è del tipo Value Network, in cui l impresa ebay funge da intermediaria e la tecnologia di mediazione facilita gli scambi e le relazioni tra le persone della comunità. Infatti ebay sfrutta appieno alcune proprietà fondamentali di Internet, dando la possibilità a chiunque abbia una linea telefonica, un modem ed un PC, in qualsiasi angolo remoto del mondo, di comprare

6 e vendere con altre persone che altrimenti non avrebbe mai potuto raggiungere proprio a causa della mancanza di denaro, investimenti, risorse e apparato distributivo necessari. Grazie ad ebay qualsiasi persona gode di questa possibilità, e proprio la pari opportunità di scambio per tutti sul sito rappresenta lo spirito tipico del business di ebay (ad esempio sia IBM, che uno studente possono operare su ebay alle medesime condizioni). La funzione legale si occupa delle problematiche legate innanzitutto al rispetto delle leggi e regolamenti locali (si pensi ad esempio che in Inghilterra non si poteva vendere il vino) e agli aspetti legali e al rispetto delle norme per il commercio elettronico locale (privacy, tutela del consumatore etc.). ebay ha una quantità di categorie di articoli trattati enorme, dove le persone cercano di comprare e vendere, ed operando su un mercato locale, non si può semplicemente tradurle in un altra lingua perché bisogna rispettare i vincoli legislativi del Paese, nonché gli usi e consuetudini locali. Anche il semplice processo di registrazione comporta l assolvimento di alcuni obblighi di legge (con i tre consensi richiesti per il trattamento dei dati personali previsti dalla legge 675/96 sulla privacy), che in Europa sono ben diversi da quelli americani. La funzione legale a livello internazionale si sviluppa su tre fronti: vi è una funzione legale centrale situata in America (a San Josè) di grandi dimensioni, che supporta poi le singole funzioni legali locali che si avvalgono anche di consulenti esterni sempre di tipo locale. Ad esempio se in Italia si volesse promuovere una pagina web per la vendita di articoli sanitari, il processo si svilupperebbe nel seguente modo: l ufficio legale italiano assieme ai consulenti esterni (sempre italiani), effettuano una proposta che viene inviata all ufficio legale centrale in America. Quest ultimo verifica la proposta congiuntamente agli altri due; tutti e tre gli uffici collaborano assieme in modo interattivo per lo sviluppo di quella particolare categoria merceologica che in Italia potrebbe avere dei vincoli, invece non presenti negli Stati Uniti. Un altra importante funzione locale è il Customer Support/Trust & Safety, che si occupa dell assistenza agli utenti, dalle risposte alle alla risoluzione di problemi di varia natura. Lo standard di risposta alle è di 24 ore. Le dei clienti a cui il Customer Support/Trust & Safety deve rispondere possono essere di vario tipo: dalle di tipo education (problemi con l utilizzo del sito), a quelle invece di problem-solving (problemi con il pagamento, con le contrattazioni etc.). Per tutte queste questioni occorre conoscere la realtà locale, gli usi e la lingua. Per l Europa il Customer Support/Trust & Safety è situato a Berlino, sia per ragioni storiche che di sviluppo. Innanzitutto la Germania è uno dei paesi più importanti ed estesi del continente Europeo, ed il sito tedesco ebay, storicamente e per dimensioni, è il più sviluppato in Europa, accumulando così un enorme bagaglio di esperienze e conoscenze nel campo del supporto ed assistenza al cliente. Inoltre decidendo di lanciare altri siti in nuovi paesi, risultava più produttivo avere le persone che

7 svolgevano Customer Support/Trust & Safety vicine, in quanto i problemi riscontrati dagli italiani erano in buona parte i medesimi che i tedeschi avevano già affrontato, potendo sfruttare così in modo sinergico l esperienza della Germania e dare un assistenza al cliente migliore. In ogni paese inoltre ci sono delle persone che si occupano di Trust and Safety, ovvero una parte del Customer Support che affronta problemi locali che coinvolgono aspetti legati in vario modo alla fiducia e alla sicurezza delle transazioni; ad esempio la collaborazione con le autorità locali per eventuali tentativi di frodi (senza dover attendere una risposta mediata via dall America), investigazioni riguardanti utenti sospetti o che non rispettano le regole etc., con l obbiettivo di mantenere il sito come il luogo più sicuro e serio ove la comunità di persone di ebay possa fare affari e divertirsi tranquillamente. In sintesi quindi il Customer Support è così strutturato: il Customer Support centrale Europeo è situato a Berlino e si occupa delle problematiche più semplici di assistenza ai clienti (es. problemi con l utilizzo del sito); questo lavora e collabora con dei responsabili di Trust and Safety in ogni paese, che si occupano di questioni più delicate e specifiche (come ad esempio i problemi tra utenti, i tentativi di frode, i controlli sui clienti, contatti con le agenzie governative,etc.). Entrambi lavorano, cooperano e condividono strumenti, esperienza e conoscenza sempre con i responsabili del Customer Support e T.&S. di San Josè che possiedono una forte esperienza e competenza per quelle tematiche. Questa funzione nel suo complesso risulta geograficamente dispersa e pertanto richiede assolutamente un interfaccia locale, cioè una persona fisicamente presente in ogni organizzazione locale. La piattaforma tecnologica è unica e centrale, e situata negli Stati Uniti. Le regole sono molto poche ed universali, salvo il caso delle leggi ed usi locali. Le tematiche vengono poi affrontate in maniera congiunta con un elevata interazione con la sede centrale. Un altra importante funzione è il Sito Web, ove ebay per tale funzione fa riferimento al sito, cioè tutto ciò che riguarda direttamente ed indirettamente il sito. Il sito rappresenta un qualcosa di dinamico, soggetto continuamente ad aggiornamenti e modifiche. La piattaforma tecnologica o di rete è unica e centrale, ovvero vi è un unico server centrale situato in California, su cui girano tutti gli altri siti sparsi nel mondo. Il sito è fatto sia di pagine statiche (ad esempio una pagina Html), sia di pagine dinamiche (pagine Web che interagiscono ad esempio con un database). Oltre alla funzione centrale in America, vi sono poi in ogni paese delle funzioni locali che si occupano dello sviluppo del sito locale (ad esempio cambiamenti, aggiustamenti e miglioramenti del sito locale, iniziative particolari). Invece per i cambiamenti più importanti (ad esempio quelli riguardanti le pagine dinamiche), che richiedono risorse, spetta alla sede centrale operare e nel caso in cui vi siano delle proposte locali, quest ultime vanno formalizzate su moduli standard e inviati alla funzione centrale per una loro verifica di fattibilità.

8 Infine vi è una funzione Finanza e Controllo che si occupa di tematiche relative alla gestione del personale, area finanziaria, budget e controllo. Altre due funzioni che non sono proprio definite ma che fanno parte in maniera congiunta sia del Marketing che del Sito Web sono il Controllo Qualità, le Pubbliche Relazioni e il Business Development. Le funzioni descritte possono essere classificate in base al grado di internazionalizzazione, di accentramento delle decisioni ed integrazione ed interazione. La funzione di marketing è molto locale e poco internazionale, interagisce poco con la sede centrale ed è molto concentrata sulle problematiche locali. Per contro la funzione legale è molto internazionale, infatti il responsabile legale italiano interagisce strettamente ed è pesantemente influenzato dalla funzione legale centrale a San Josè. Vi sono pertanto delle peculiarità locali che vengono prese in considerazione, ma le regole e gli ordini centrali (universali e condivisi) non si invertono (ad esempio se ebay.com vieta la vendita di certi articoli, questa disposizione si applica anche agli altri siti nel mondo). Il Customer Support/Trust & Safety si pone a metà strada tra le due precedenti funzioni. È meno internazionale della funzione legale, e quindi le decisioni sono meno accentrate, tuttavia utilizzando la medesima piattaforma tecnologica (ad esempio le risposte alle , non nel contenuto, sono simili poiché si creano ed utilizzano regole comuni e condivise) è molto meno autonoma e più strutturata rispetto alla funzione marketing. La funzione più internazionale di tutte è il Sito Web poiché interagisce costantemente con la sede centrale americana per qualsiasi tipo di cambiamento, sulla base di un processo molto formalizzato. Essendo ebay un impresa che nasce e si sviluppa sulla rete, occorre ricordare alcuni strumenti innovativi di comunicazione e cooperazione largamente utilizzati al suo interno: periodicamente vengono effettuate delle conference-call, ovvero un responsabile di una certa funzione può indire una conference-call (riunione virtuale) prenotando uno spazio di tempo virtuale, previo controllo della disponibilità dei soggetti interessati tramite un agenda ed un calendario condiviso. Le conference-call vengono decise più o meno centralmente a seconda della funzione interessata. Rappresentano per tanto un appuntamento ripetuto nel tempo per controllare tutto ciò che riguarda un certo progetto. Qui di seguito viene riportato l organigramma tipo della situazione italiana, che non rappresenta una struttura fissa e consolidata ma in continua evoluzione.

9 Approfondimenti e spunti per l'analisi Provate a fare una ricerca sul Web di nuovi documenti/notizie per l'approfondimento e l'analisi del caso. Il lavoro sulle fonti può essere effettuato in parallelo da più gruppi. Provate ora a descrivere il modello di business di ebay in tutte le sue componenti evidenziate nel capitolo 5. Quali tra le 10 proprietà di Internet evidenziate nel capitolo 3 rendono il modello di business di ebay particolarmente attraente? Perché? Quale tra le configurazioni di valore descritte nel capitolo 7 è appropriata per il caso ebay? perché? Nel capitolo 4 si affronta il problema di come Internet possa aumentare o ridurre il grado di accentramento decisionale. Che cosa si può riscontrare nel caso ebay in proposito?

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Aperto nel Mondo Intero! Supporto in Francese, Inglese, Italiano e Spagnolo. Ovunque tu sia, approfitta di questa eccezionale opportunità! copyright Support

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prof.ssa Claudia M. Golinelli Relazioni tra proprietà, gestione

Dettagli

FUNZIONAMENTO GEM GLIS. Manuela Lombardi Ester Treglia Gianluca Bove Vito Miceli. Giancarlo Valerio Sonia Stati Ilaria Richichi Luca Cipriano

FUNZIONAMENTO GEM GLIS. Manuela Lombardi Ester Treglia Gianluca Bove Vito Miceli. Giancarlo Valerio Sonia Stati Ilaria Richichi Luca Cipriano CONOSCERE LA BORSA FUNZIONAMENTO I partecipanti formano delle squadre ed elaborano una strategia di investimento per il proprio capitale virtuale iniziale (50.000 euro). Nel nostro caso si sono costituite

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 AREA:

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

di Sara Baroni Marketing e Vendite >> Marketing e Management

di Sara Baroni Marketing e Vendite >> Marketing e Management GESTIRE CON SUCCESSO UNA TRATTATIVA COMMERCIALE di Sara Baroni Marketing e Vendite >> Marketing e Management OTTENERE FIDUCIA: I SEI LIVELLI DI RESISTENZA Che cosa comprano i clienti? Un prodotto? Un servizio?

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Comprendere, gestire, organizzare e migliorare i processi di business Caso di studio a cura della dott. Danzi Francesca e della prof. Cecilia Rossignoli 1 Business process Un

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale

Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale Protocollo N. del. Deliberazione N. del ASSESSORATO SERVIZI SOCIALI Proposta N. 66 del 24/03/2015 SERVIZIO SERVIZI SOCIALI Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA 10^ COMMISSIONE INDUSTRIA SENATO DELLA REPUBBLICA AUDIZIONE MARTEDI 8 MAGGIO 2012 ORE 14,30 I CONTRATTI D AREA ED I PATTI TERRITORIALI UN ESPERIENZA DI VALORE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO Via degli Uffici

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

QUIPAGO - MODALITÀ PAYMENT

QUIPAGO - MODALITÀ PAYMENT E-Commerce Qui Pago è l offerta di Key Client per il Commercio Elettronico: un Pos virtuale altamente affidabile ed efficiente che prevede diverse modalità d utilizzo: Payment (integrazione col sito del

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO PROTOCOLLO D INTESA Comune di Milano Settore Gabinetto del Sindaco Fondazione Cariplo PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO Milano,.. Giugno 2014 2 Il Comune di Milano, con sede in Milano,

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

RESPONS.In.City - Methodology

RESPONS.In.City - Methodology RESPONS.In.City - Methodology THE METHODOLOGY OF A RESPONSIBLE CITIZENSHIP PROMOTION Metodologia di Promozione della Cittadinanza come Responsabilità Condivisa 1 Premessa La possibilità di partecipare

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION I. SCOPO POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION La corruzione è proibita dalle leggi di quasi tutte le giurisdizioni al mondo. Danaher Corporation ( Danaher ) si impegna a rispettare le leggi

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare

DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare Creating Your Future Impostazione e Linee Guida Obiettivi Questo documento illustra l approccio

Dettagli

1865 SARDINIA 1. COMPONENTI DEL GIOCO 2. PREPARAZIONE. 1865: Sardinia Rules Summary. Sunto del regolamento in italiano; Versione regole originali E

1865 SARDINIA 1. COMPONENTI DEL GIOCO 2. PREPARAZIONE. 1865: Sardinia Rules Summary. Sunto del regolamento in italiano; Versione regole originali E 1865 SARDINIA Sunto del regolamento in italiano; Versione regole originali E Attenzione: il regolamento originale va comunque letto. Il presente sunto ha il solo scopo di fare da introduzione e veloce

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori giugno 2014 Nell Unione europea la legislazione a tutela dei consumatori garantisce a ogni cittadino il diritto di ricevere un trattamento

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o HDR n e t w o r k Come costruire un Organizzazione di Network Marketing di successo Parte I m a n u a l e o p e r a t i v o M a t e r i a l e a d u s o e s c l u s i v o D e i Co P a r t n e r H D R SOMMARIO

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Repertorio Atti n. 1901 del 15 gennaio 2004 CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Oggetto: Accordo tra il Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca, il Ministro del lavoro

Dettagli

Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize

Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE I TERMINI DEL PRESENTE BANDO. PARTECIPANDO, LEI PRESTA IL CONSENSO A ESSERE VINCOLATO AI TERMINI E ALLE CONDIZIONI DESCRITTE

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO

L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO DISPENSA 1 Economia ed Organizzazione Aziendale L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO - Parte I - Indice Impresa: definizioni e tipologie Proprietà e controllo Impresa: natura giuridica Sistema economico: consumatori,

Dettagli

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori.

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. Pagina 5 Introduzione Indice Indice LA PREPARAZIONE DELLA FIERA Pagina GLI OBIETTIVI DI PARTECIPAZIONE Definite gli obiettivi prima di agire! 4 LA PIANIFICAZIONE

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli