Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE"

Transcript

1 PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. STRISORS 2423/2011 Determ. n del 23/09/2011 Oggett: FORNITURA, IN 2 LOTTI, DI PNEUMATICI NUOVI DIREZIONALI, TRATTIVI, DA NEVE, E RELATIVI SERVIZI ACCESSORI, PER GLI AUTOVEICOLI, I VEICOLI COMMERCIALI LEGGERI, GLI AUTOCARRI LEGGERI, I VEICOLI INDUSTRIALI E LE MACCHINE OPERATRICI DELLA PROVINCIA DI PIACENZA, PER UN PERIODO DI TRE ANNI. LOTTO 1 (AUTOVEICOLI, VEICOLI COMMERCIALI LEGGERI E AUTOCARRI LEGGERI) CIG , LOTTO 2 (VEICOLI INDUSTRIALI E MACCHINE OPERATRICI) CIG C: APPROVAZIONE AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA E DICHIARAZIONE AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. LA TITOLARE DELLA P.O. Premess: - che cn att C.P. 23/12/2010 N. 129 è stat apprvat il Bilanci Preventiv 2011 ed il Bilanci Pluriennale ; - che cn att G.P n. 24 è stat apprvat il PEG 2011, cmprendente gli biettivi e le attività assegnati alla sttscritta; Richiamati: - il vigente Reglament di Organizzazine apprvat cn att G.P. 23/04/2010 n. 264, i.e.,; Determ. n del 23/09/2011 pag. 1/6

2 - il vigente Organigramma Funzinale apprvat cn att G.P. 23/04/2010 n. 265, i.e. successivamente mdificat; - la Determinazine Dirigenziale del Direttre Generale n. 889 del 3/05/2010, cn la quale: viene istituita press il Settre Risrse Ecnmiche, Finanziarie e Patrimniali la Psizine Organizzativa Ecnmat Prvveditrat ; viene affidat l incaric di titlarità di Psizine Organizzativa Ecnmat Prvveditrat alla sttscritta Elena Malchidi; - l Ordine di Servizi della Dirigente del Settre Risrse Ecnmiche, Finanziarie e Patrimniali. Affari Generali (n. 4 del ) dtt.ssa Oriella Peveri cn il quale vengn delegate alla sttscritta respnsabile le funzini e i cmpiti elencati nell Ordine medesim, nnché la gestine dei capitli di entrata e di spesa attribuiti al Settre Risrse Ecnmiche, Finanziarie e Patrimniali. Affari Generali afferenti l esercizi delle attività di cmpetenza della scrivente P.O., cnfermat cn Ordine di Servizi n. 1 del 1/8/2011 dal Dirigente del Settre Risrse Ecnmiche, Finanziarie e Patrimniali, dtt. Marc Vignati; Premess - che fra le tiplgie di attività di cmpetenza della P.O. Ecnmat Prvveditrat incluse nel predett PEG, relative all acquisizine di beni e servizi, rientran anche quelle di interesse cmune a più strutture dell Ente ; Premess altresì: - che cn D.D. 25/07/2011 N della sttscritta (successivamente parzialmente rettificata cn DD 30/08/2011 n. 1808) veniva indetta ai sensi degli artt. 332 e 334 del D.P.R. 207/2010 (Reglament di attuazine del Cdice dei Cntratti), dell art. 125 del D.Lgs. 163/2006, nnché dell art. 9 del vigente Reglament Prvinciale per l Acquisizine di Beni e Servizi in Ecnmia, ssia mediante cttim fiduciari cn prcedura semplificata, la gara per l affidament della frnitura, in due ltti, di pneumatici nuvi direzinali, trattivi, da neve, e relativi servizi accessri, per gli autveicli, i veicli cmmerciali leggeri, gli autcarri leggeri, i veicli industriali e le macchine peratrici della Prvincia di Piacenza, per un perid di tre anni, cn la quale si è prvvedut inltre: 1. a disprre che l'aggiudicazine sarebbe avvenuta cn applicazine del criteri del prezz più bass (art. 82 del D. Lgs. 163/2006 e ss.ii.mm.), secnd le mdalità precisate nei dcumenti di gara; 2. a stabilire che la frnitura avrebbe avut la durata di 3 (tre) anni dalla data di effettiv inizi della stessa, ltre all eventuale prrga di 3 (tre) mesi; 3. alla determinazine dell imprt cmplessiv presunt dell appalt in Eur ,82 (IVA esclusa), cmpst da Eur ,00 (IVA esclusa) per i 3 anni di cntratt ed Eur 5.395,82 (IVA esclusa) per i 3 mesi di eventuale prrga, suddivis nei due ltti cme stt specificat, precisand che dett imprt nn è impegnativ, in quant subrdinat a diverse cause e circstanze, e ptrà variare in cnsiderazine delle effettive esigenze dell Ente in aument in diminuzine, nei limiti ecnmici di cui al cmma 9 dell art. 125 del D.Lgs. 163/2006: LOTTO 1 CIG Autvetture, veicli cmmerciali leggeri ed autcarri leggeri : imprt presunt Eur ,00 + IVA (ltre all eventuale prrga Determ. n del 23/09/2011 pag. 2/6

3 di 3 mesi); LOTTO 2 CIG C - Veicli industriali e macchine peratrici : imprt presunt Eur ,00 + IVA (ltre all eventuale prrga di 3 mesi); 4. ad apprvare i dcumenti relativi alla gara (il Prgett, il Capitlat Speciale, la Lettera d Invit e dcumenti cnnessi); 5. ad invitare alla gara di cui trattasi 20 ditte specializzate in ambit lcale (ricerca perata sulla specifica categria attravers il sit internet PAGINE GIALLE ) fra cui rientran anche le quattr iscritte all Alb Frnitri dell Ente, al fine di garantire la necessaria diffusine e cnseguentemente un equa aspettativa di fferte; 6. a stabilire che i cntratti verrann stipulati: a crp; a mezz di scrittura privata, cn spese a caric della/e ditta/e appaltatrice/i; - che cn la stessa determinazine si dispnevan, inltre, le clausle dell appalt, csì cme prescritte negli atti di gara; - che cn D.D. n del 16/9/2011, dp la scadenza fissata per la presentazine delle fferte (re 12,00 del 15/9/2011), veniva nminata appsita Cmmissine di gara nella cmpsizine indicata nel medesim att; Riscntrat: - che la predetta Cmmissine giudicatrice ha prcedut, per gni ltt, nella seduta pubblica del 19/9/2011 (re 9,30): 1. alla verifica dei plichi pervenuti; 2. all apertura delle Buste 1 cntente la dcumentazine amministrativa ed al cntrll della reglarità della stessa rispett alle richieste dettate dalla lettera d invit (verbale della Cmmissine in atti); 2. alla successiva apertura, per ltt, delle Buste 2 cntenenti l fferta ecnmica delle cncrrenti ammesse alle successive fasi di gara; 3. alla stesura della graduatria prvvisria, per entrambi i ltti; 4. all aggiudicazine prvvisria dell appalt, per ltt, alle scietà prime in graduatria, ssia: alla ditta PROGRAMMA Aut s.p.a. di Piacenza per il 1 Ltt, cn l imprt di Eur 1.435,00 + IVA, crrispndente alla smma del cst di un pneumatic per gni tip richiest dal mdul fferta; alla ditta GOMMAUTO s.n.c. di Cesina Carl e C. di Piacenza per il 2 Ltt, cn l imprt di Eur 9.310,00, crrispndente alla smma del cst di un pneumatic per gni tip richiest dal mdul fferta; avend le stesse ditte presentat l fferta più bassa all intern del ltt; - che, cme già innanzi precisat, tutti i lavri della Cmmissine risultan reglarmente dcumentati e frmalizzati nel verbale datat 19/9/2011; Dat att: - che cn nta prt. n del 7/7/2010 il Direttre Generale impartiva dispsizini circa l apprvazine dell aggiudicazine prvvisria prevista dall art. 12 c. 1 del D. Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii., individuand quale sggett prepst alla suddetta attività di cntrll il dirigente Determ. n del 23/09/2011 pag. 3/6

4 cmpetente per materia, vver il titlare di P.O. cui sn attribuite le funzini in questine ; - che, pertant, in esecuzine delle spraccitate dispsizini, spetta alla sttscritta prcedere alla ratifica dell aggiudicazine prvvisria, ssia al cntrll della reglarità circa l esecuzine della prcedura di gara svlta fin a quest mment; - che la sttscritta attesta l esit psitiv delle verifiche effettuate ai sensi degli artt. 11 cmma 5 e 12 cmma 1 del D.lgs. n. 12/04/2006 n. 163 e ss.mm.ii., apprvand cnseguentemente l aggiudicazine prvvisria perata dalla Cmmissine giudicatrice cn il citat verbale datat 19/9/2011; - che la sttscritta attesta, inltre, la cngruità delle fferte risultate migliri fferenti per i due ltti, sia in relazine ai prezzi prpsti in sede di fferta, sia riguard al cst della paga raria praticata dalle ditte risultate aggiudicatarie ai prpri dipendenti, sempre dichiarati in sede di fferta; Rilevat: - che nn si è res necessari prcedere alla verifica del pssess delle capacità ecnmicfinanziaria e tecnic-prfessinale (artt. 41 e 42 del più vlte citat D.Lgs.) del 1 e del 2 classificati per gni ltt, in quant nn richieste per la partecipazine alla presente gara; Precisat: - che in seguit all esecutività della presente determinazine, il fascicl cntenente l intera dcumentazine di gara verrà trasmess al Servizi Affari Generali, Archivi, Prtcll, Cmunicazine e URPEL, affinché prvveda a verificare il pssess dei requisiti di rdine generale in cap agli aggiudicatari; - che, ai sensi dell art. 11, c. 8, del D. Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii, l efficacia dell aggiudicazine definitiva verrà dichiarata cn successiv prvvediment, sempre emess dalla sttscritta Titlare di P.O., a seguit di cmunicazine dell esit psitiv della verifica circa il pssess dei suddetti requisiti in cap agli aggiudicatari, eseguita a cura del predett Servizi; - che verrann eseguite le cmunicazini prescritte dall art. 79 secnd le mdalità e i tempi dall stess previsti, ssia: Cmunicazine dell avvenuta aggiudicazine definitiva, Entr 5 gg dalla data di esecutività del presente prvvediment: cntenente le mtivazini dell aggiudicazine; crredata da cpia del prvvediment stess; cntenente l indicazine dell Uffici press cui esercitare l eventuale access agli atti e i relativi rari; - che essend prevista l esecuzine della frnitura di cui trattasi in lughi al di furi delle pertinenze di cmpetenza di quest Ente, ssia nella sede delle ditte aggiudicatarie, nn è stat necessari prvvedere alla redazine dei D.U.V.R.I. (Dcument Unic di Valutazine dei Rischi delle Interferenze), e nemmen del D.U.V.R.S. (Dcument Unic per la Valutazine dei Rischi Specifici), csì cme previst dall art. 26 del D.Lgs 81/2008 e ss.mm.ii.; Attes che ccrre, quindi, prcedere alla pubblicazine dell esit sul sit internet del SITAR (Sistema Infrmativ Telematic Appalti Reginale della Regine Emilia Rmagna), che asslve, cme previst dall art. 66 cmma 7 del D.Lgs. 163/2006, anche l bblig di pubblicazine sul sit infrmatic del Minister delle Infrastrutture di cui al Decret del Ministr dei Lavri Pubblici 6/4/2001 n. 20; Visti al riguard le sttelencate dispsizini nrmative e reglamentari: Determ. n del 23/09/2011 pag. 4/6

5 - Legge , n. 241 nel test vigente; - D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.; - D.P.R. 207/2010 e ss.mm.ii.; - D.Lgs , n. 267 recante il Test Unic delle leggi sull rdinament degli Enti Lcali, mdificat ed integrat; - Statut di quest Ente apprvat cn att del Cnsigli Prvinciale n. 95/1 dell e successivamente mdificat, da ultim, cn att cnsiliare n. 47 del ; - Vigente Reglament sull rganizzazine degli uffici e dei servizi; - L Organigramma Funzinale dell Ente. - Il Verbale della Cmmissine datat 19/9/2011; per quant indicat in narrativa: DI SPONE 1. di apprvare l aggiudicazine prvvisria, per ltti, della frnitura di pneumatici nuvi direzinali, trattivi, da neve, e relativi servizi accessri, per gli autveicli, i veicli cmmerciali leggeri, gli autcarri leggeri, i veicli industriali e le macchine peratrici della Prvincia di Piacenza, per un perid di tre anni, perata dalla Cmmissine di gara cn verbale 19/9/2011 (in atti), ai sensi della nta prt. n del 7/7/2010 del Direttre Generale; 2. di aggiudicare cnseguentemente in via definitiva il predett appalt, suddivis in due ltti, cme segue: LOTTO 1 CIG alla ditta PROGRAMMA AUTO s.p.a. di Piacenza, risultata miglir fferente cn l imprt di Eur 1.435,00, + IVA, crrispndente alla smma del cst di un pneumatic per gni tip richiest dal mdul fferta; LOTTO 2 CIG C alla ditta GOMMAUTO s.n.c. di Cesina Carl e C. di Piacenza, risultata miglir fferente cn l imprt di Eur 9.310,00 + IVA, crrispndente alla smma del cst di un pneumatic per gni tip richiest dal mdul fferta; 3. di stabilire che i relativi cntratti sarann stipulati: a crp; a mezz di scrittura privata cn spese a caric delle ditte appaltatrici; per i seguenti imprti: ltt 1 per Eur ,00 (ltre all eventuale prrga di 3 mesi); ltt 2 per Eur ,00 (ltre all eventuale prrga di 3 mesi); 4. di trasmettere, a seguit dell esecutività della presente determinazine, il fascicl e la dcumentazine di gara al Servizi Affari Generali, Archivi, Prtcll, Cmunicazine e URPEL, affinché prvveda a verificare il pssess dei requisiti di rdine generale in cap agli aggiudicatari; 5. di dare att che ai sensi dell art. 11 c. 8 del D. Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. le aggiudicazini definitive dispste cn la presente determinazine diverrann efficaci dp la verifica del pssess dei prescritti requisiti di rdine generale da parte del predett Servizi; 6. di prcedere, quindi, alla pubblicazine dell esit dell appalt in ggett sul sit internet del SITAR (Sistema Infrmativ Telematic Appalti Reginale della Regine Emilia Rmagna), Determ. n del 23/09/2011 pag. 5/6

6 che asslve, cme previst dall art. 66 cmma 7 del D.Lgs. 163/2006, anche l bblig di pubblicazine sul sit infrmatic del Minister delle Infrastrutture di cui al Decret del Ministr dei Lavri Pubblici 6/4/2001 n. 20; 7. di eseguire le cmunicazini previste dall art. 79 secnd le mdalità e i tempi dall stess previsti, ssia: cmunicazine dell avvenuta aggiudicazine definitiva, Entr 5 gg dalla data di esecutività del presente prvvediment: cntenente le mtivazini dell aggiudicazine; crredata da cpia del prvvediment stess; cntenente l indicazine dell Uffici press cui esercitare l eventuale access agli atti e i relativi rari; 8. di dare att che nn si è prcedut per il presente affidament alla redazine del D.U.V.R.I. (Dcument Unic di Valutazine dei Rischi delle Interferenze) e nemmen del D.U.V.R.S. (Dcument Unic per la Valutazine dei Rischi Specifici), trattandsi di frnitura per la quale nn è prevista l'esecuzine all'intern della stazine appaltante, nn ravvisand quindi per l'affidament stess attività cmprtanti rischi da interferenze, csì cme previst dall art. 26 del D. Lgs. N. 81/2008 e ss.ii.mm.; 9. di dare inltre att che l imprt cmplessiv della frnitura è stat finanziat cn impegni assunti cn att DD 1526/2011 che vengn integrati, cme stt specificat, cn il nme delle ditte aggiudicatarie, e csì: imp. 646/2011 (cap. 4440) di Eur 6.750,00 - ditta Prgramma Aut; imp. 94/2012 (cap. 4440) di Eur ,00 ditta prgramma Aut; imp. 35/2013 (cap. 4440) di Eur ,00 ditta prgramma Aut; imp. 647/2011 (cap. 3973) di Eur 1.541,67 ditta Prgramma Aut; imp. 95/2012 (cap. 3973) di Eur 3.700,00 ditta Prgramma Aut; imp. 36/2013 (cap. 3973) di Eur 3.700,00 ditta Prgramma Aut; imp. 648/2011 (cap. 6023) di Eur 500,00 ditta Prgramma Aut; imp. 96/2012 (cap. 6023) di Eur 1.200,00 ditta Prgramma Aut; imp. 37/2013 (cap. 6023) di Eur 1.200,00 ditta Prgramma Aut; imp. 649/2011 (cap. 4440) di Eur 3.750,00 ditta Gmmat s.n.c. di Cesina Carl e C.; imp. 97/2012 (cap. 4440) di Eur 7.500,00 ditta Gmmat s.n.c. di Cesina Carl e C.; imp. 38/2013 (cap. 4440) di Eur 7.500,00 ditta Gmmat s.n.c. di Cesina Carl e C.; 10. di dare infine att che la sttscritta è autrizzata ad assumere i prvvedimenti ed a realizzare le perazini necessarie al perseguiment delle funzini individuate nell Ordine di Servizi n. 4 del e che il presente prvvediment è funzinale all efficace svlgiment delle attività assegnate alla P.O. Ecnmat Prvveditrat. Sttscritta da la Titlare della P.O. dtt.ssa Elena Malchidi cn firma digitale Determ. n del 23/09/2011 pag. 6/6

7 PROVINCIA DI PIACENZA SETTORE RISORSE ECONOMICHE, FINANZIARIE E PATRIMONIALI Determina N del 23/09/2011 Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali. Prpsta n 2423/2011 Oggett: FORNITURA, IN 2 LOTTI, DI PNEUMATICI NUOVI DIREZIONALI, TRATTIVI, DA NEVE, E RELATIVI SERVIZI ACCESSORI, PER GLI AUTOVEICOLI, I VEICOLI COMMERCIALI LEGGERI, GLI AUTOCARRI LEGGERI, I VEICOLI INDUSTRIALI E LE MACCHINE OPERATRICI DELLA PROVINCIA DI PIACENZA, PER UN PERIODO DI TRE ANNI. LOTTO 1 (AUTOVEICOLI, VEICOLI COMMERCIALI LEGGERI E AUTOCARRI LEGGERI) CIG , LOTTO 2 (VEICOLI INDUSTRIALI E MACCHINE OPERATRICI) CIG C: APPROVAZIONE AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA E DICHIARAZIONE AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. Vist di Reglarità cntabile. Ai sensi dell art. 151 del Decret legislativ n. 267 del 18 agst 2000, si appne il vist di reglarità cntabile attestante la cpertura finanziaria. Piacenza li, 28/09/2011 Sttscritt dal titlare P.O. Bilanci e cntabilità (Dtt.ssa TOSCANI ANGELA) cn firma digitale

8 PROVINCIA DI PIACENZA Servizi Affari generali, archivi, prtcll, cmunicazine e Urpel Relazine di Pubblicazine Determina N del 23/09/2011 Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali. Oggett: FORNITURA, IN 2 LOTTI, DI PNEUMATICI NUOVI DIREZIONALI, TRATTIVI, DA NEVE, E RELATIVI SERVIZI ACCESSORI, PER GLI AUTOVEICOLI, I VEICOLI COMMERCIALI LEGGERI, GLI AUTOCARRI LEGGERI, I VEICOLI INDUSTRIALI E LE MACCHINE OPERATRICI DELLA PROVINCIA DI PIACENZA, PER UN PERIODO DI TRE ANNI. LOTTO 1 (AUTOVEICOLI, VEICOLI COMMERCIALI LEGGERI E AUTOCARRI LEGGERI) CIG , LOTTO 2 (VEICOLI INDUSTRIALI E MACCHINE OPERATRICI) CIG C: APPROVAZIONE AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA E DICHIARAZIONE AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA.. La su estesa determinazine viene ggi pubblicata all Alb Pretri per quindici girni cnsecutivi ai sensi dell art. 21 cmma 2 dell Statut vigente. Piacenza li, 30/09/2011 Sttscritta dal Dirigente del Servizi (PEVERI ORIELLA) cn firma digitale

9 PROVINCIA DI PIACENZA Servizi Affari generali, archivi, prtcll, cmunicazine e Urpel Attestazine di Pubblicazine Determina N del 23/09/2011 Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali. Oggett: FORNITURA, IN 2 LOTTI, DI PNEUMATICI NUOVI DIREZIONALI, TRATTIVI, DA NEVE, E RELATIVI SERVIZI ACCESSORI, PER GLI AUTOVEICOLI, I VEICOLI COMMERCIALI LEGGERI, GLI AUTOCARRI LEGGERI, I VEICOLI INDUSTRIALI E LE MACCHINE OPERATRICI DELLA PROVINCIA DI PIACENZA, PER UN PERIODO DI TRE ANNI. LOTTO 1 (AUTOVEICOLI, VEICOLI COMMERCIALI LEGGERI E AUTOCARRI LEGGERI) CIG , LOTTO 2 (VEICOLI INDUSTRIALI E MACCHINE OPERATRICI) CIG C: APPROVAZIONE AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA E DICHIARAZIONE AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA.. Su cnfrme dichiarazine del mess ntificatre, attest che il presente att è stat pubblicat all Alb Pretri per 15gg. Cnsecutivi, dal 30/09/2011 al 15/10/2011 Piacenza li, 17/10/2011 Sttscritta dal Dirigente del Servizi (PEVERI ORIELLA) cn firma digitale

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali ********* DETERMINAZIONE PR OVINCIA DI PI ACENZA FIN. Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali P.O. Ecnmat - prvveditrat ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. ST12010/13 Determ. n. 1619 del 04/08/2010 Oggett: DETERMINA A

Dettagli

Ufficio di Staff Provveditorato - Economato ********* DETERMINAZIONE

Ufficio di Staff Provveditorato - Economato ********* DETERMINAZIONE P R OVI N C I A DI PIACE N ZA COPIA FIN. Uffici di Staff Prvveditrat - Ecnmat ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. UEC2008/25 Determ. n. 1253 del 27/06/2008 Oggett: SERVIZI DI TELEFONIA FISSA E TRASMISSIONE

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1294/A del 30/09/2014 Dirigente: Istruttre: Area: Pal Grifagni Francesc Piantini Amministrativa OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, SVOLTA IN MODALITÀ TELEMATICA, PER LA PROGETTAZIONE,

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazine n. DD-2015-256 esecutiva dal 16/02/2015 Prtcll Generale n. PG-2015-16136 del 13/02/2015

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI ----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 62 del 19/06/2015

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 62 del 19/06/2015 COMUNE DI VERGATO Prvincia di BOLOGNA C O P I A Area3 - Lavri Pubblici, Manutenzine Determinazine n. 62 del 19/06/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE IMPIANTI ANTIFURTO E RILEVAZIONE INCENDI PRESSO

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 004 Decisine della Cmmissine Eurpea C (2007) 6724 del 18 dicembre 2007 TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Uffici Cmpetente

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registr generale n. 1322 del 2012 Determina di liquidazine di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizi Gare Lavri Pubblici Oggett SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Determinazine n 259 del 20/08/2012 Oggett: PRESTAZIONE DI SERVIZIO INERENTE L INDAGINE TERMOGRAFICA SU TUTTI GLI INTONACI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI DONORATICO - CIG ZDE061589A. -IMPEGNO SPESA; -APPROVAZIONE

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012 DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012 Determina a cntrarre cn Atahtels Executive l affidament dirett per l affitt e l utilizz dei servizi necessari alla realizzazine

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4821 del 29 ttbre 2013 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale N.

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazine Prpsta nr. 57 del 29/10/2015 Determinazine nr. 748 del 30/10/2015 Servizi Bibliteca, Cultura e Prmzine Sprt OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Prvincia di Venezia Lavri Pubblici\\Edilizia pubblica e prgettazine realizzazine Infrastrutture, D. Lgs 81/2008 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 1938 Del 12/10/2012 Oggett:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 33 del 30/05/2012 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA PIANIFICAZIONE STRATEGICA POLITICHE PER L'INTEGRAZIONE, L'INCLUSIONE, LA CONVIVENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA PIANIFICAZIONE STRATEGICA POLITICHE PER L'INTEGRAZIONE, L'INCLUSIONE, LA CONVIVENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PG N 19198 Titlazine: del 04/06/2014 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 624 del 26/06/2014 PIANIFICAZIONE STRATEGICA POLITICHE PER L'INTEGRAZIONE, L'INCLUSIONE, LA CONVIVENZA Dirigente: FANTINI Dr. Luca

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4704 del 24 nvembre 2014 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Dipartiment Lavri Pubblici - Uffici Tecnic - Lavri Pubblici Determinazine n. 161 del 13/02/2014 Oggett: CIG. Z940D93ED2

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 531 del 13/08/2015 Registr del Settre N. 69 del 07/08/2015 Oggett: Acquist del servizi di assistenza e manutenzine

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014

DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014 DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 15/PP OGGETTO: Incaric alla ditta

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 108 del 28/12/2012 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc.

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc. DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiell n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distrett Sclastic n. 12 Cd. Fisc. 93082920617 e- mail: ceee100002@ istruzine. it/ 81100 C A S E R T A Stazine appaltante:

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 311 del 13/05/2015 Registr del Settre N. 44 del 05/05/2015 Oggett: Acquist del certificat di sicurezza SSLMIME

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 DOCUMENTO FIRMATO DIGITALMENTE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 OGGETTO: PROVVEDIMENTI IN MERITO ALLA DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Dipartiment Lavri Pubblici - Uffici Tecnic - Lavri Pubblici Determinazine n. 1493 del 07/11/2013 Oggett: CIG. Z080C3E631

Dettagli

PROVINCIA DI BIELLA. Ambiente e Agricoltura - DT Impegno n. DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011

PROVINCIA DI BIELLA. Ambiente e Agricoltura - DT Impegno n. DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011 PROVINCIA DI BIELLA Ambiente e Agricltura - DT Impegn n. Dirigente / Resp. P.O.: SARACCO GIORGIO DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011 Oggett: ATTIVITÀ DI STOCCAGGIO DI OLI MINERALI di cui all art.

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013 COMUNE DI POMPIANO Cpia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 18 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA COOPERATIVA COLIBRÌ DI BRESCIA DELLA GESTIONE DELLA

Dettagli

LETTERA DI INVITO. Oggetto: Progetto di. Realizzazione di opere di urbanizzazione. Invito a gara d appalto. Richiesta di offerta.

LETTERA DI INVITO. Oggetto: Progetto di. Realizzazione di opere di urbanizzazione. Invito a gara d appalto. Richiesta di offerta. LETTERA DI INVITO ALLEGATO 6) Spett.le impresa Oggett: Prgett di. Realizzazine di pere di urbanizzazine. Invit a gara d appalt. Richiesta di fferta. Si invita cdesta spett.le ditta se interessata - a vler

Dettagli

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Cmune di Eupili PROVINCIA DI COMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 10 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE ALL'ECONOMO ALL'ATTIVAZIONE DI CARTE PREPAGATE PER LA GESTIONE DELLE SPESE ECONOMALI. Nell

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali POSIZIONE ORGANIZZATIVA ECONOMATO PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali POSIZIONE ORGANIZZATIVA ECONOMATO PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali POSIZIONE ORGANIZZATIVA ECONOMATO PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. STRISORS 939/2010 Determ. n. 2320 del 12/11/2010

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 395 del 17/06/2015 Registr del Settre N. 49 del 25/05/2015 Oggett: Determinazine a cntrattare per l'assegnazine

Dettagli

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO Cnsrzi di Bnifica ai sensi della L. R. 79/2012 (ente pubblic ecnmic) SEDE DI: PISA STRUTTURA PROPONENTE: Area affari generali DETERMINA DEL DIRETTORE DI N. 62 DEL 04.08.2015 OGGETTO: Prgett LIFE +11 NAT/IT/00094

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie - Cansa di Puglia Margherita di Savia - Minervin Murge San Ferdinand di Puglia Spinazzla Trani - Trinitapli)

Dettagli

D.G. Sanità Comunicato regionale 16 agosto 2011 - n. 90

D.G. Sanità Comunicato regionale 16 agosto 2011 - n. 90 Bllettin Ufficiale 25 Serie Ordinaria n. 34 - Lunedì 22 agst 2011 D.G. Sanità Cmunicat reginale 16 agst 2011 - n. 90 Prevenzine del randagism e tutela della salute degli animali dmestici. Regine Lmbardia

Dettagli

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI l.t CENTRO SERVIZI PER IL VOLONTARIATO REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI Principi generali Il Centr Servizi VOL.TO al fine di imprntare la prpria gestine a principi di trasparenza

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 312 del Reg. Decreti del 28/05/2013 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dtt. Artur Orsini - nminat cn Decret del Presidente della Giunta Reginale del Venet n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Servizi di manutenzine

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI TERRITORIALI (S) MANUTENZIONI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI TERRITORIALI (S) MANUTENZIONI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI TERRITORIALI (S) MANUTENZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1857 / 2014 OGGETTO: CIG 6048522640 - SERVIZIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 110 del 30/12/2013 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N.

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. Pag. 1 / 7 cmune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.cmune.trieste.it partita iva 00210240321 SERVIZIO PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. 3927

Dettagli

Il Commissario Straordinario Matteo Stocco

Il Commissario Straordinario Matteo Stocco Deliberazine no Seduta del 27 D I, C,~,> 7nr...,'..,1,j Indizine di gara aggregata - prcedura aperta per l'affidament del servizi di gestine, manutenzine, infrmatizzazine, magazzinaggi temprane, cnsegna

Dettagli

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI (in carta libera) Cttim fiduciari per servizi di manvalanza - CIG 3469513CB0 Il sttscritt nat a Prv cittadin italian vver cittadin dell Stat (appartenente all Unine Eurpea) vver cittadin dell Stat e residente

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it Cmune di Splet www.cmune.splet.pg.it 1/6 Unità prpnente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggett: Hme care premium 2012 accertament ed impegn trasferimenti INPS gestine pubblica 176000 Respnsabile del prcediment:

Dettagli

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio Cnsrzi stabile Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a agli effetti del presente att in Via

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9 AVVISO PUBBLICO riservat ai sggetti di cui all art. 1 della Legge n. 68/1999 per la selezine mediante chiamata numerica a sensi dell art. 9, cmma 5, della Legge 12 marz 1999, n. 68 di n. 3 COADIUTORI AMMINISTRATIVI

Dettagli

PROVINCIA DI BOLOGNA

PROVINCIA DI BOLOGNA 1 I.P. 3213/2009 Tit./Fasc./Ann 14.1.2.0.0.0/5/2009 PROVINCIA DI BOLOGNA Prt. n 245512/2009 del 03/07/2009 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA N. 17/2009

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 51 del 26/08/2011 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 16 del 19/01/2015 Registr del Settre N. 2 del 16/01/2015 Oggett: Acquist servizi di manteniment annuale del

Dettagli

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 Il Cmmissari Unic delegat del Gvern per Exp Milan 2015 Milan, 15 maggi 2015 Prt. N. 74/U/2015 Ordinanza n. 2 del 15 maggi 2015 Oggett: Organizzazini di vlntariat di prtezine civile nelle attività cnnesse

Dettagli

PIEMONTE DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SPORTELLO CASA

PIEMONTE DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SPORTELLO CASA PIEMONTE DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SPORTELLO CASA DISCIPLINARE DI GARA 1) Disciplinare di gara: Il presente disciplinare di gara, facente parte integrante e sstanziale del band di gara,

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

[da rendere su carta intestata della concorrente]

[da rendere su carta intestata della concorrente] Spett. Camera di Cmmerci I.A.A. di Verna Crs Prta Nuva n. 96 37122 Verna Oggett: ISTANZA DI QUALIFICAZIONE PER IL PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DI PARTECIPAZIONI DETENUTE DALLA CCIAA DI VERONA Il/la

Dettagli

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012 Prt. n 4918/M00 Latina, 30 nvembre 2012 Spett.le Degli Stefani srl Via Tscanini n. 22 04011 APRILIA FAX 06/92854627 Spett.le CR Uffci di Vignarli G. Via S. Francesc n. 59 FAX 0773/610768 Spett.le Cpyline

Dettagli

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ED ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER CONCORRENTI SINGOLI, SOCIETA MANDATARIE (IN CASO DI R.T.I.) O SOCIETA RESPONSABILI DEL CONSORZIO resa ai sensi degli articli 38, 46 e 47 D.P.R.

Dettagli

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO DE AMICIS P.zza Di Vagn, 18 70021 ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA) Tel. 080-761314 Fax 080 3051357 www.deamicis.gv.it. e-mail BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

COMUNE DI VOGHIERA (Provincia di Ferrara)

COMUNE DI VOGHIERA (Provincia di Ferrara) COMUNE DI VOGHIERA (Prvincia di Ferrara) SETTORE URBANISTICA TERRITORIO PATRIMONIO AMBIENTE SERVIZIO LL.PP E MANUTENZIONI DETERMINAZIONE N. 4/1 DEL 16-01-2013 OGGETTO: FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 766 SETTORE Settre Lavri Pubblici NR. SETTORIALE 185 DEL 26/06/2015 OGGETTO: CANDIDATURA AL C.S.E. 2015 PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Ecnmic Finanziari Servizi Persnale- Servizi Sclastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 OGGETTO: Riscssine cattiva entrate cmunali.

Dettagli

I OGGETTO: ASSEGNAZIONE BUDGET DI LAVORO STRAORDINARIO.

I OGGETTO: ASSEGNAZIONE BUDGET DI LAVORO STRAORDINARIO. I. R. C. C.5. ustltut di Ricver e Cura a Carattere Scientific C. R. O. B. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA Riner in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE...

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut d Istruzine Superire MARCO POLO Lcalità Bscne - Via La Madneta, 3-23823 COLICO Tel. 0341/940413 - FAX 0341/940448 - Cdice Fiscale: 92038240138

Dettagli

ALLEGATO A2 Raggruppamento Temporaneo di concorrenti (già costituito)

ALLEGATO A2 Raggruppamento Temporaneo di concorrenti (già costituito) Raggruppament Temprane di cncrrenti (già cstituit) Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI COMUNE DI SERMONETA (Prvincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI Apprvat cn deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 43 in data 22/12/2012 Entrat in vigre il 08/01/2012

Dettagli

Roma, 22 gennaio 2010

Roma, 22 gennaio 2010 Rma, 22 gennai 2010 AREA COORDINAMENTO AFFARI AMMINISTRATIVI Uffici Affari Amministrativi Cntabilità e Bilanci Prt. AIFA I F.3./a.e.7702/P OGGETTO: Prcedura di gara per la realizzazine del servizi La cmunicazine

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 5 del 21/01/2011 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO PROFESSIONALE RELATIVO A SERVIZI DI CONSULENTE DEL LAVORO E ASSISTENZA FISCALE E CONTABILE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO PROFESSIONALE RELATIVO A SERVIZI DI CONSULENTE DEL LAVORO E ASSISTENZA FISCALE E CONTABILE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO PROFESSIONALE RELATIVO A SERVIZI DI CONSULENTE DEL LAVORO E ASSISTENZA FISCALE E CONTABILE 1 INDIZIONE DELL AVVISO L Azienda Speciale Farmacia Cmunale

Dettagli

L AMMINISTRATORE UNICO STABILISCE

L AMMINISTRATORE UNICO STABILISCE TIVOLI FORMA S.r.l. - unipersnale I.I. e F.P. A. Rsmini Sede legale: 00019 Tivli Viale Mannelli n. 9 Capitale Sciale 10.000,00 Cdice Fiscale e Partita IVA: 10511931007 AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE

Dettagli

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI BENEFICIARI

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI BENEFICIARI Cmune di Reggil Prvincia di Reggi Emilia Piazza Martiri, 38 (sede di Via IV Nvembre) 42046 Reggil Area Segreteria, Affari Generali, Attività Prduttive Tel. 0522-213799 Pec: cmunereggil@pstecert.it e.mail:

Dettagli

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti:

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti: MARCA DA BOLLO DA 16,00 MOD. n.1 Impresa singla Busta A PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE ALL AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DEDICATO ALLA PROMOZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 3 A. VIDOLETTI VIA MANIN, 3-21100 - VARESE Tel. 0332 / 225213 - fax 0332 / 224558 E mail ic.vidletti@liber.it www.icvarese3-vidletti.it Prt n. 128 C/14 Varese, 13/1/2014 BANDO

Dettagli

3. ORGANICO E LUOGO del Cantiere Regionale di Lavoro : 15 operai comuni - Strada Cicero - S. Maria di Licodia

3. ORGANICO E LUOGO del Cantiere Regionale di Lavoro : 15 operai comuni - Strada Cicero - S. Maria di Licodia AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE. CANTIERE REGIONALE n. 1000565/CT-266 CUP E23D09000700006 1. ENTE APPALTANTE: COMUNE DI SANTA MARIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE MANIFESTI SU IMPIANTI DI PUBBLICHE AFFISSIONI COMUNALI E LA DEFISSIONE DI MANIFESTI AFFISSI ABUSIVAMENTE.

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE MANIFESTI SU IMPIANTI DI PUBBLICHE AFFISSIONI COMUNALI E LA DEFISSIONE DI MANIFESTI AFFISSI ABUSIVAMENTE. REGISTRO GENERALE N 1194 del 07/08/2015 SETTORE TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO SETTORE N 33 DEL 07/08/2015 INDIZIONE GARA PER L`AFFIDAMENTO IN COTTIMO FIDUCIARIO DEL SERVIZIO DI MATERIALE

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

FRANCAVILLA DI SICILIA

FRANCAVILLA DI SICILIA COMUNE DI FRANCAVILLA DI SICILIA PROVINCIA Di MESSINA Ente del Parc Fluviale dell'alcantara Area Tecnica Lavri Pubblici Piazza Annunziata n. 3 98034 Francavilla di Sicilia (ME) tel: 0942 988001 - Fax:

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE DETERMINAZIONE N. 294 Prvincia di Teram (Data 25 LUG 2014 ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA TECNICA UFFICIO LAVORI PUBBLICI\URBANISTICO N. 120 OGGETTO: Manutenzine

Dettagli

Comunicazione di inizio lavori attività edilizia libera che non necessita di titolo abilitativo

Comunicazione di inizio lavori attività edilizia libera che non necessita di titolo abilitativo AL RESPONSABILE DEL SETTORE III Gestine del territri DEL COMUNE DI BRUSAPORTO Cmunicazine di inizi lavri attività edilizia libera che nn necessita di titl abilitativ ai sensi dell art. 6 cmma 2 del D.P.R.

Dettagli

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l.

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l. Dmanda di iscrizine all elenc dei Mediatri dell Organism ACCORDIAMOCI S.r.l. ACCORDIAMOCI S.r.l. Via del Rndne, 1 40122 Blgna Tel. 051.0871308 Fax 051.0870374 E mail: inf@accrdiamci.cm Dati Mediatre Il

Dettagli

COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Provincia di Olbia Tempio

COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Provincia di Olbia Tempio COMUNE DI LOIRI PORTO SAN PAOLO Prvincia di Olbia Tempi BANDO DI GARA Cmune di Liri Prt San Pal, Viale Dante n 28 LOIRI Settre Lavri Pubblici, tel. 0789/481127 0789/481130, fax 0789/481155 Il RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settre V Respnsabile: Fntana Alessandr DETERMINAZIONE N. 1481 in data 31/12/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA RETE DI VIDEOSORVEGLIANZA, WIRELESS E HOT SPOT.

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA PIANIFICAZIONE STRATEGICA POLITICHE PER LA MOBILITA' PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA PIANIFICAZIONE STRATEGICA POLITICHE PER LA MOBILITA' PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PG N 37924 Titlazine: del 05/11/2014 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.A.D. 1526 del 07/11/2014 PIANIFICAZIONE STRATEGICA POLITICHE PER LA MOBILITA' Dirigente: MEGGIATO Arch. Alessandr PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazine Prpsta nr. 14 del 03/03/2015 Determinazine nr. 132 del 3.03.2015 Servizi Bibliteca, Cultura e Prmzine Sprt OGGETTO:

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI Mascalucia, 17/11/2014 Prt. n.4174/d1 A tutti gli interessati di madrelingua inglese e tedesc All Alb/al Sit Web Oggett: Avvis di reclutament di persnale madrelingua inglese e tedesca per l svlgiment di

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Sssan, 30/10/2015 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DLGS. 165/2001 RISERVATO AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA AI SENSI DELL

Dettagli

Prot. n. 3369/4.1.8 Novafeltria lì, 05 novembre 2015

Prot. n. 3369/4.1.8 Novafeltria lì, 05 novembre 2015 Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut Statale Cmprensiv P.O.Olivieri Cd. Mecc. RNIC800 Presidenza, Segreteria: Piazza Mntefeltr,6-786 Pennabilli (RN) Cdice Fiscale 907806 - TEL.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartiment Amministrativ e Tecnic Centrale Servizi Acquisti e Lgistica OGGETTO: Accettazine dal Banc Pplare Scietà Cperativa SGS BP di Verna, della cncessine in us gratuit n. 15 macchine riscutitrici,

Dettagli

COMUNE DI LORETO APRUTINO Provincia di Pescara (PE)

COMUNE DI LORETO APRUTINO Provincia di Pescara (PE) COMUNE DI LORETO APRUTINO Prvincia di Pescara (PE) N 38 del Registr del Settre N 121 Reg. Generale SETTORE QUARTO LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: LAVORI DI RESTAURO E MESSA IN SICUREZZA

Dettagli

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue Prt. n. 3096 Bari, 31 lugli 2014 Oggett: Integrazine cn rettifica e prrga dei termini del Band per la selezine di ESPERTI e TUTOR finalizzat a istituire un ALBO per l attuazine delle azini di FORMAZIONE

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Cansa Margherita di S. - Minervin S. Ferdinand di P. - Spinazzla Trani - Trinitapli) 76123 A N D R I A

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale COMUNE DI NOVARA OGGETTO: I.U.C. ANNO 2014; Aliquta Tributi Servizi Indivisibili -TASI. IL CONSIGLIO COMUNALE Su prpsta della Giunta Cmunale Premess che: l art. 1 della Legge del 27 dicembre 2013, n. 147

Dettagli

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE Alla Fndazine Cmunità Mantvana Onlus Via Prtazzl, 9 46100 Mantva MODULO PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO E RICHIESTA DEL CONTRIBUTO 2 BANDO 2014 BANDO IN RETE da presentarsi entr il 17 OTTOBRE 2014 L

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Prvincia di Csenza REGOLAMENTO CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Settembre 2003 ART. 1 Istituzine e sede 1. E istituita, press la Prvincia di Csenza, la Cnsulta

Dettagli

AVVISO RENDE NOTO. 1) INTERVENTO DI "MIGLIORAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA PRIMARIA A.CANOVA, AI SENSI DELL OPCM 3274/03 e ss.mm.ii.

AVVISO RENDE NOTO. 1) INTERVENTO DI MIGLIORAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA PRIMARIA A.CANOVA, AI SENSI DELL OPCM 3274/03 e ss.mm.ii. Prt. 6818 AVVISO ESPLORATIVO PER PROCEDURA PRESELETTIVA, PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLE PROCEDURE NEGOZIATE INERENTI IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI PROFESSIONALI RELATIVI

Dettagli

INDICE. Ai candidati sono richieste le seguenti capacità, conoscenze e competenze tecnico scientifiche:

INDICE. Ai candidati sono richieste le seguenti capacità, conoscenze e competenze tecnico scientifiche: AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUA ZIONE DI UNA RISORSA PER LO SV OLGIMENTO DELL ATTIVITÀ DI SVILUPPO INFORMA TICO E MULTIMEDIALE DI UN APP FINALIZZATA ALLA PROMOZIONE E GESTIONE SMART DELLA

Dettagli

Città di Tortona Provincia di Alessandria

Città di Tortona Provincia di Alessandria SETTORE ORGANIZZAZIONE E AFFARI ISTITUZIONALI E GENERALI Prpsta N. 1802/2014 DETERMINAZIONE N. 496 IL SEGRETARIO GENERALE PARODI ALESSANDRO In data 12/09/2014 ha adttat, ai sensi e per effett della vigente

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli