L'AUSL di Piacenza vanta un sistema informativo all'avanguardia e migliora i servizi al cittandino, grazie alle soluzioni di Allied Telesis

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L'AUSL di Piacenza vanta un sistema informativo all'avanguardia e migliora i servizi al cittandino, grazie alle soluzioni di Allied Telesis"

Transcript

1 Case Study L AUSL di Piacenza L'AUSL di Piacenza vanta un sistema informativo all'avanguardia e migliora i servizi al cittandino, grazie alle soluzioni di Allied Telesis

2 Case Study L AUSL di Piacenza Il Cliente L'AUSL di Piacenza, costituita il 1 luglio 1994, è nata dalla fusione di tre Unità Sanitarie Locali ed estende la propria competenza su tutto il territorio della Provincia di Piacenza (2589 kmq, mila abitanti). L azienda è articolata in tre distretti sanitari (Città di Piacenza, Ponente e Levante) che assicurano alla popolazione residente nei la disponibilità, secondo criteri di equità, accessibilità e appropriatezza, dei servizi sanitari e sociali ad elevata integrazione sanitaria. La rete ospedaliera, integrata a livello aziendale, comprende sei stabilimenti ospedalieri. L esigenza A cominciare dal 2002, l AUSL di Piacenza ha predisposto una pianificazione pluriennale, per razionalizzare gli investimenti nel sistema informativo, con lo scopo di promuovere una sistematica informatizzazione delle attività, di attuare il rinnovo delle tecnologie impiegate e minimizzare i costi di gestione e manutenzione delle stesse tecnologie. In ultima istanza, l AUSL ha inteso dotarsi di piattaforme integrate a supporto delle attività cliniche e tecnicoamministrative, all avanguardia nel panorama regionale e nazionale. È stata definita una serie di progetti di ampio respiro, per il raggiungimento di obiettivi strategici trasversali, fra cui si distinguono: sviluppare e migliorare i servizi al cittadino; supportare i necessari cambiamenti all organizzazione del lavoro; consentire una gestione flessibile ed integrata dei dati; incrementare i livelli di sicurezza e privacy nella gestione dei dati. L AUSL ha come ambito di riferimento il sistema sanitario della regione Emilia Romagna, che ha introdotto numerose innovazioni nel settore degli strumenti gestionali di programmazione e controllo, tra cui l Agenzia unica per gli acquisti on-line (INTERCENTER). L Azienda integra inoltre la propria tradizionale e primaria funzione di assistenza con le funzioni di formazione e di ricerca, il cui sviluppo è indispensabile per garantire un apporto costante di innovazione al sistema, anche attraverso la collaborazione con l Università. PROFILO Progetto Scopo Sfida Criticità Il sistema informativo dell'ausl di Piacenza Aggiornamento delle reti dei presidi ospedalieri e dei servizi di connettività fra le sedi dell'ausl Sviluppare e migliorare i servizi al cittandino, utente dell'ausl Assicurare una rete affidabile, sicura e resiliente, ridondata in ogni possibile funzionalità Criticità delle applicazioni sanitarie e complessità dell'infrastruttura ICT Pagina 2 Allied Telesis Case Study: L AUSL di Piacenza

3 I servizi Servizi Ospedalieri Tutti gli investimenti sono stati pianificati per sviluppare strumenti all avanguardia, per la gestione del paziente in ospedale (accettazione e dimissione decentralizzata, gestione delle attività di pronto soccorso, cartella clinica informatizzata, gestione delle sale operatorie e dei trasporti), consentendo ai reparti di avere un unica interfaccia con il resto dell azienda, sia per la gestione degli ordini interni (laboratorio, farmacia, radiologia, etc.) sia per la gestione dei dati clinici. Il potenziamento delle reti telematiche è stato soprattutto necessario per supportare la trasmissione a distanza della diagnostica (condivisione della diagnostica per immagini e degli esami di laboratorio, distribuzione telematica dei referti ai medici di medicina generale, diagnosi a distanza per ambulanze, refertazione a distanza di elettrocardiogrammi ed esami della coagulazione per i medici di medicina generale). UOSIT (Unità Operativa Sistemi Informativi e Telecomunicazioni) Dal punto di vista dell organizzazione dei sistemi informativi, l armonizzazione ha l obiettivo primario di realizzare un unico contenitore strutturato per tutti i dati di rilevanza aziendale, che si caratterizza per la multi-disciplinarietà dei dati trattati (clinici, amministrativi, tecnici, etc.), per la possibilità di interrogazioni decentrate e per la definizione di report strutturati, a supporto dei processi gestionali. A fronte di un organico progetto di datawarehouse, l intranet aziendale ha assunto un importanza fondamentale, risultando l unica interfaccia sia per i processi (come la gestione degli ordini di beni ed esami) sia per tutte le procedure del personale (dalla consultazione del cartellino alla richiesta delle ferie). Servizi Generali Molte funzionalità informatizzate si sviluppano nell alveo dei servizi generali, ma, di fatto, rappresentano un substrato di interesse per tutte le attività dell AUSL. In primo luogo sono state realizzate anagrafi aziendali uniche (assistiti/assistibili, dipendenti, fornitori, prontuari dei prodotti,.), utilizzabili da tutti gli applicativi aziendali. Alcune anagrafi sono collegate con anagrafi esterne, per il costante aggiornamento dei dati. Di fondamentale importanza è anche la piattaforma per la gestione della documentazione aziendale (delibere, posta, normative, fatture,etc.), che consenta la trasmissione elettronica dei documenti, l archiviazione ottica e l utilizzo della firma digitale. Collegamenti esterni Focalizzandosi sullo sportello unico, l AUSL di Piacenza ha inteso facilitare l accesso degli utenti alle prestazioni territoriali ed ambulatoriali (CUP, CUP telefonico, prenotazione presso le farmacie e medici di medicina generale, gestione delle attività della Medicina di Base,.). Questa attività è stata supportata dallo sviluppo della piattaforma che consente all utente di effettuare il pagamento di ogni tipologia di prestazione ad ogni sportello, con ogni mezzo di pagamento. Allied Telesis Case Study: L AUSL di Piacenza Pagina 3

4 Le Sfide La criticità della rete in applicazioni sanitarie condiziona decisamente sia la progettazione del network, sia la scelta degli apparati. La complessità del progetto, poi, ha posto diverse sfide, che sono state affrontate e risolte con serietà e consapevolezza da parte del personale dei sistemi informativi dell AUSL. Innanzi tutto, la rete deve rispondere ai requisiti di stabilità e sicurezza necessari nelle applicazioni sanitarie. La continuità dei servizi di rete è di fondamentale importanza e, oltre all affidabilità intrinseca degli apparati, nella rete dell AUSL di Piacenza sono state sfruttate tutte le opzioni di ridondanza disponibili (alimentatori ridondati; CPU ridondate, protocolli di ridondanza come STP, RSTP, OSPF). Uno dei maggiori obiettivi della nuova architettura di rete è stato quello di evitare single-point-of -failure e, a questo scopo, i responsabili dei sistemi informativi dell AUSL si sono dovuti confrontare con gli scenari più disparati, per prevedere e risolvere ogni possibile problema che potesse bloccare la fruizione della rete. La complessità del sistema, infine, ha richiesto l utilizzo di tutti gli strumenti necessari a razionalizzare la gestione della rete. La piattaforma di management adottata consente di remotizzare ogni attività di gestione e manutenzione degli apparati di rete; un intervento umano è richiesto sostanzialmente solo quando si deve sostituire l apparato. Pagina 4 Allied Telesis Case Study: L AUSL di Piacenza

5 La Soluzione I più significativi interventi per dimensioni ed importanza, nell ambito della riorganizzazione delle reti dell AUSL di Piacenza, sono: la MAN che collega tra loro le principali sedi dell area urbana di Piacenza (sede amministrativa e servizi territoriali) e le altre sedi provinciali (Fiorenzuola, Castel San Giovanni e Bobbio) il Campus Ospedaliero di Piacenza il Campus Ospedaliero di Fiorenzuola Relativamente alla connettività fra le sedi, oggi l infrastruttura sia cittadina sia provinciale è sostanzialmente basata su collegamenti in fibra ottica, sia di proprietà dell AUSL sia di terze parti (Azienda Municipalizzata dei Servizi del Comune di Piacenza e rete Lepida della Regione Emilia Romagna). L AUSL di Piacenza si è distinta già negli anni 90 per l utilizzo di tratte in fibra per la connettività di campus. Nel tempo si è dotata anche delle competenze necessarie alla progettazione e alla gestione della connettività a livello metropolitano, con notevoli risparmi nei costi di telecomunicazioni. Tutti i collegamenti in fibra ottica sono ridondati e ogni link ha un collegamento geografico di back-up su linee xdsl di carrier (conessioni VPN). Le varie connessioni in fibra sono attestate in modo diretto od indiretto ad apparati Allied Telesis. In alcuni casi, ove la fibra ottica risultava troppo costosa o difficilmente utilizzabile, si è scelto di ricorrere alla tecnologia VDSL di Allied Telesis, sfruttando gli esistenti collegamenti in rame, usati per applicazioni di fonia. I collegamenti VDSL, inoltre, sono utilizzati per connessioni temporanee di sedi che saranno in futuro spostate. L estensione della rete della AUSL richiede strette policy di sicurezza, per la gestione degli accessi. In tutta la rete sono installati router con funzionalità avanzate di firewalling. Il Polichirurgico ed i vari edifici del vecchio ospedale sono distribuiti in un ampia area in cui le connessioni tra i padiglioni del campus sono state realizzate in fibra ottica con particolare attenzione alle funzionalità di ridondanza, anche per la criticità della applicazioni gestite: tra i vari edifici collegati vi sono la Direzione Generale e la sede dell UOSIT, cioè il centrostella dell intera rete aziendale. Ogni sede principale è provvista di un apparato di core (centrostella) con funzionalità Layer3 avanzate. Tramite dorsali in fibra ottica questo switch fornisce: la connettività sia Fast-Ethernet che Gigabit-Ethernet a tutti gli apparati periferici di accesso del sito; i collegamenti con altri apparati di campus e talvolta anche con le altre sedi urbane/provinciali; le connessioni ai principali e più importanti servizi condivisi (Server Farm). Il Campus Ospedaliero di Piacenza è costituito dal Polichirurgico e da una serie di edifici appartenenti al vecchio ospedale. Il Polichirurgico è un unico edificio di recente realizzazione, quindi organizzato in modo più moderno rispetto al vecchio campus, che è invece organizzato nella caratteristica struttura a padiglioni, ora quasi tutti completamente ristrutturati. Allied Telesis Case Study: L AUSL di Piacenza Pagina 5

6 La medesima architettura è stata implementata anche nella altre sedi provinciali, tra le quali la sede di Fiorenzuola, connessa a Piacenza con una dorsale provinciale in fibra ottica.a Fiorenzuola gli apparati di Core sono delle famiglie 9800, 9900 e x900. Gli apparati utilizzati per le funzioni di core e server farm sono switch modulari multilayer (L3-7) modello SwitchBlade 4000 sia per il Polichirurgico che per la sede UOSI. In altri edifici/sedi si utilizzano apparati della stessa categoria ma non a chassis, come le famiglie 9800 e Per garantire condizioni di elevata tolleranza ai guasti, gli apparati di centro stella sono stati dotati delle necessarie ridondanze (engine e switch fabric, alimentazione, schede ecc...). Ove necessario la ridondanza del collegamento è stata ottenuta attestando doppie linee su schede diverse o su apparati diversi, quindi in condizioni di ridondanza dinamica tramite protocolli automatici quali RSTP o OSPF. Gli apparati periferici utilizzati per l accesso delle utenze sono switch Giga-Ethernet o Fast-Ethernet di livello 2 o 2/4 con porte fisse, anche PoE, in relazione al tipo di applicazione cui sono destinati. Nel corso della lunga collaborazione con Allied Telesis l AUSL di Piacenza ha potuto utilizzare ed apprezzare una quantità di modelli differenti per l accesso utente. I modelli più recenti sono le serie Fast-Ethernet 8000S e Giga-Ethernet L implementazione della sicurezza per gli accessi esterni alla rete aziendale è stata effettuata utilizzando anche apparati Secure Router della serie AR400 e AR700, dotati di funzionalità di Statefull Inspection Firewall. Elemento indispensabile per il governo di un sistema così esteso e complesso è uno strumento di Management SNMP, aggiornato e completo di funzionalità estendibili all intera rete geografica. È stata scelta la soluzione Allied Telesis che utilizza il devicemanager AlliedView TM -EMS in abbinamento alla piattaforma SNMPc. Attualmente i responsabili del sistema informativo sono in grado di monitorare in tempo reale qualsiasi elemento dell intera rete e di essere avvisati con varie modalità nel caso di guasto, per intervenire in modo appropriato in tempi rapidissimi. Pagina 6 Allied Telesis Case Study: L AUSL di Piacenza

7 Sviluppi futuri Il potenziamento delle tecnologie per rafforzare la sicurezza e la tutela della privacy apre le porte all implementazione di nuovi servizi, come la realizzazione di un sistema VoIP. L adozione di smart card come documento identificativo dei dipendenti, con generalità e fotografia consentirà l uso dei badge per gestire le presenze e gli accessi (parcheggi, mense, ), per imprimere la firma digitale oppure per accedere a risorse informatiche (personal computer e programmi). L integrazione dei sistemi informativi porterà innovazioni nella logistica e nei rapporti con i fornitori (gestione del magazzino unico, integrato con quello dell'area Vasta, che consenta l ottimizzazione delle scorte, la gestione degli ordini in rapporto diretto con i fornitori, la gestione e la tracciabilità del trasporto merci). Perché Allied Telesis La scelta delle soluzioni di Allied Telesis non è stata casuale. Negli ultimi 10 anni l AUSL aveva avuto modo di acquisire diversi apparati, per diverse applicazioni. Il lungo rapporto di collaborazione ha consolidato le relazioni fra le persone e fatto apprezzare, all interno dall AUSL, la disponibilità di Allied Telesis a mettere in campo tutte le risorse necessarie, per affrontare e risolvere ogni genere di problematica. La conformità agli standard delle soluzioni di Allied Telesis ha rappresentato un ulteriore garanzia, per l indipendenza delle reti dell AUSL. Si tratta di un importante vantaggio competitivo di Allied Telesis, che consente ai clienti di salvaguardare gli investimenti nel medio-lungo termine e assicurare che, in ogni evenienza, la tecnologia di rete non rappresenti un ostacolo per la comunicazione. L ampia gamma di soluzioni presenti nel portafoglio di offerta di Allied Telesis, inoltre, garantisce la possibilità di disegnare reti versatili e flessibili, supportate dalle soluzioni più appropriate. Due caratteristiche fondamentali per l'ausl di Piacenza sono l'affidabilità e la congruenza economica delle soluzioni adottate. Allied Telesis, Inc. Allied Telesis fa parte di Allied Telesis Group. Fondata nel 1987, l'azienda è oggi un fornitore globale di soluzioni sicure di networking basate su standard IP/Ethernet e leader nella implementazione di reti IP Triple Play su infrastrutture in fibra ottica e rame. La piattaforma multiservizi imap - integrated Multi Access Platform (con interfacce che vanno dai POTS ai 10G) e i gateway img - intelligent Multimedia Gateway, coniugati con le soluzioni avanzate di switching, routing e trasporto WDM, consentono oggi a operatori di rete pubblici e privati e service provider di ogni dimensione di realizzare reti scalabili carriergrade, per la distribuzione efficiente di servizi Voce,Video e Dati packet-based. Per ulteriori informazioni: Allied Telesis Case Study: L AUSL di Piacenza Pagina 7

8 PROFILI DEI PRODOTTI Serie SB4000 Serie x900 Unico switch modulare 1RU privo di chassis presente sul mercato, l ATx900 ha una struttura compatta, che utilizza tutti gli attuali moduli plug-in di Allied Telesis. Un sistema di doppia alimentazione hot swappable e due ventole per il raffreddamento garantiscono una sempre perfetta operatività rendendo la serie x900 una soluzione scalabile e di sicura affidabilità anche in prospettiva futura. Disponibile con 24 porte 10/100/1000T o SFP oltre a due slot da 60Gbps per i vari moduli di espansione disponibili. È già predisposto per l utilizzo del nuovo sistema operativo AlliedWare Plus TM e grazie alla funzionalità VCS Virtual Chassis Stacking è possibile configurare e trattare una serie di switch come se fossero una singola macchina. Il supporto del protocollo di resilienza Ethernet Protected Switched Ring (ESPR), in configurazioni ad anello assicura che lo switch gestisca il failover in meno di 50 millisecondi. Avanzate caratteristiche di Quality of Service (QoS), abbinate a potenza e flessibilità, rendono la famiglia x900 ideale per grandi aziende, o fornitori di servizi di rete (NSP). Serie 9900 La serie 9900 è la soluzione ideale per applicazioni di aggregazione nelle grandi reti, in server farm e data center. Il design robusto con un doppio alimentatore interno garantisce la massima affidabilità per il supporto di applicazioni critiche. Altre funzionalità avanzate includono una sofisticata gestione della QoS, VLAN double tagging (Q-in-Q), 9KB jumbo frames. Tutti i modelli supportano moduli SFP per soddisfare ogni esigenza di connettività in rame e fibra. La serie SwitchBlade 4000 comprende switch a chassis Layer 3+ estremamente flessibili. Ideali per la connettività Gigabit Ethernet e per applicazioni fiber to the desktop, sono estremamente affidabili nell aggregazione e nel core di reti enterprise. Supporta installazioni ad alta densità di porte e si distingue in installazioni in cui è necessario usare differenti media con diverse interfacce. La serie SB4000 ha uno scomparto per il raffreddamento,che ospita 6 ventole. Ha un consumo di 43W e occupa 15 RU. Serie 9400 La famiglia 9400 è la soluzione migliore per le migrazioni verso la tecnologia Gigabit Ethernet, per la semplicità della gestione, l ottimo TCO e il mix di funzionalità. La serie 9400, inoltre, disponibile in diverse configurazioni, vanta uno stack a 48 Gbps e garantisce elevate funzionalità QoS e IGMP per video e voce. Nei modelli XP è disponibile uno slot frontale per connettività XFP di backbone 10GbE. Pagina 8 Allied Telesis Case Study: L AUSL di Piacenza

9 AT-8524POE La serie 8524PoE è una famiglia di switch Fast Ethernet, ideale per applicazioni Power over Ethernet (PoE) e voice over IP in reti medie. Gli switch 8500POE offrono un ampia gamma di strumenti di management e avanzate funzionalità QoS, per la gestione ottimale L2 e L2/4 di traffico multimediale in reti convergenti. Inoltre, supportano DOS attack protection, occupano 1RU e sono montabili a rack. Serie 8000S La serie 8000S è fra i best seller di Allied Telesis, rappresentando la migliore soluzione di switch Fast Ethernet stackable. La serie comprende diversi modelli, tutti montabili a rack (occupano 1RU), con diversa densità di porte. Alcuni switch della famiglia supportano la tecnologia Power over Ethernet (PoE). Seire AR700 e AR400 Le serie di router AR400 e AR700 includono router sicuri modulari ad alte prestazioni e economicamente efficaci. Occupando 1RU, questi router combinano un numero variabile di porte Fast Ethernet con una varietà di Port Interface Cards (PICs). Dotati di avanzate funzionalità di sicurezza, sono i router ideali per applicazioni VPN. SNMPc e AlliedView-EMS Simple Network Management Protocol (SNMP) consiste in una serie di standard per la gestione delle reti, consentendo agli amministratori di rete di risolvere problemi, monitorare le performance e pianificare future installazioni di rete. Sulla piattaforma SNMP, l applicazione AlliedView -EMS rappresenta un interfaccia grafica intuitiva, basata su Windows, in grado di supportare la gestione di tutti gli apparati di Allied Telesis. Mostra le configurazioni di porte e moduli, a partire dalla visualizzazione fisica dell apparato. Cliccando su una porta si possono visualizzare le statistiche di comunicazione. Il SW consente di ottimizzare le configurazioni. Media converter L ampia gamma di media e rate converter di Allied Telesis consente di coniugare ogni media e ogni velocità disponibile in una rete. Rappresentano la soluzione ideale per reti miste con rame e fibra, o quando si unisce tecnologia all avanguardia con sistemi legacy. I media converter sono disponibili in una varietà di configurazioni: stand-alone, multi-porte e modulari, per supportare diverse applicazioni e diverse densità di conversione. La serie di media converter managed consente di monitorare e configurare gli end point di rete. Ethernet Extender su VDSL Usati in coppia, gli AT-MC601 e AT-MC602 supportano connessioni dati simmetriche fino a 10Mbps, insieme a servizi POTS su cavo telefonico, twisted-pair (CAT1, 2, 3) coprendo distanze fino a 1.2Km. Allied Telesis Case Study: L AUSL di Piacenza Pagina 9

10 USA Headquarters North Creek Parkway Suite 100 Bothell WA USA T: F: European Headquarters Via Motta Chiasso Switzerland T: F: Asia-Pacific Headquarters 11 Tai Seng Link Singapore T: F: Allied Telesis Inc.All rights reserved. Information in this document is subject to change without notice. All company names, logos, and product designs that are trademarks or registered trademarks are the property of their respective owners. EMEA1995 IT

Case Study Aligrup S.p.A.

Case Study Aligrup S.p.A. Case Study Aligrup S.p.A. Aligrup S.p.A., San Giovanni La Punta, Catania Una rete all avanguardia, sicura e flessibile, per supportare il cuore della logistica di Despar in Sicilia Case Study Aligrup S.p.A.

Dettagli

Case Study L Università di Bari. Una nuova rete di campus con un potente sistema di monitoraggio per l'università degli Studi di Bari

Case Study L Università di Bari. Una nuova rete di campus con un potente sistema di monitoraggio per l'università degli Studi di Bari Case Study L Università di Bari Una nuova rete di campus con un potente sistema di monitoraggio per l'università degli Studi di Bari Case Study L Università di Bari Il cliente L Università degli Studi

Dettagli

Case Study ANAS. imap e Gateway Allied Telesis per la gestione delle comunicazioni del Grande Raccordo Anulare

Case Study ANAS. imap e Gateway Allied Telesis per la gestione delle comunicazioni del Grande Raccordo Anulare Case Study ANAS imap e Gateway Allied Telesis per la gestione delle comunicazioni del Grande Raccordo Anulare Case Study ANAS Il Cliente:ANAS ANAS è il principale soggetto di riferimento per il sistema

Dettagli

Soluzioni networking per video IP

Soluzioni networking per video IP Safety Security Certainty Soluzioni networking per video IP Prestazioni elevate e flessibilità completa per soddisfare tutte le esigenze di trasmissione dati attuali e future Una piattaforma, possibilità

Dettagli

Specialista della rete - Un team di specialisti della rete

Specialista della rete - Un team di specialisti della rete Allied Telesis - creare qualità sociale Allied Telesis è da sempre impegnata nella realizzazione di un azienda prospera, dove le persone possano avere un accesso facile e sicuro alle informazioni, ovunque

Dettagli

b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA

b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA DESCRIZIONE DEL SERVIZIO CARATTERISTICHE TECNICHE 2015 PAGINA 2 DI 10 DATA PRIVATE NETWORK INTRODUZIONE GENERALE Brennercom Data Private Network costituisce

Dettagli

Le innovazioni nel Campus Communications Fabric di Cisco includono:

Le innovazioni nel Campus Communications Fabric di Cisco includono: Cisco ridefinisce lo switching modulare con nuove offerte che semplificano la gestione operativa, migliorano le performance e ottimizzano gli investimenti Le innovazioni apportate alla soluzione Campus

Dettagli

Warehouse. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione

Warehouse. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione Warehouse Vertical Solution Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione Vantaggi In un mercato IT sempre più competitivo l acquisizione di nuovi clienti

Dettagli

Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K. Soluzione LAN flessibile per reti ad alte prestazioni

Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K. Soluzione LAN flessibile per reti ad alte prestazioni Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K Soluzione LAN flessibile per reti ad alte prestazioni Lo chassis LAN Ethernet modulare Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K è il primo di una nuova generazione di piattaforme di

Dettagli

L architettura di rete FlexNetwork

L architettura di rete FlexNetwork HP L offerta di soluzioni e servizi per il networking di HP si inserisce nella strategia che concorre a definire la visione di una Converged Infrastructure, pensata per abilitare la realizzazione di data

Dettagli

Service e Switch Recovery

Service e Switch Recovery Service e Switch Recovery Marcello Maggiora Antonio Lantieri Politecnico di Torino Agenda L infrastruttura di rete del Politecnico di Torino Aree di sviluppo: Performance, Mobilità e Reliability Alta affidabilità

Dettagli

Indice. Capitolo 1 Introduzione 1. Capitolo 2 Le reti Ethernet e IEEE 802.3 5. Capitolo 3 Ethernet ad alta velocità 33

Indice. Capitolo 1 Introduzione 1. Capitolo 2 Le reti Ethernet e IEEE 802.3 5. Capitolo 3 Ethernet ad alta velocità 33 .ind g/p.vii-xii 26-06-2002 12:18 Pagina VII Indice Capitolo 1 Introduzione 1 Capitolo 2 Le reti Ethernet e IEEE 802.3 5 2.1 Il progetto IEEE 802 6 2.2 Protocolli di livello MAC 7 2.3 Indirizzi 8 2.4 Ethernet

Dettagli

HiPath 2000 www.siemens.it/enterprisenetworks

HiPath 2000 www.siemens.it/enterprisenetworks Full-IP per le piccole e medie imprese HiPath 2000 www.siemens.it/enterprisenetworks s hipath 2000-20x20 10-05-2006 9:57 Pagina 3 La comunicazione IP Interagire rapidamente e in modo efficace con i propri

Dettagli

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7200

Centralino telefonico OfficeServ 7200 Centralino telefonico OfficeServ 7200 Samsung OfficeServ 7200 costituisce un unica soluzione per tutte le esigenze di comunicazione di aziende di medie dimensioni. OfficeServ 7200 è un sistema telefonico

Dettagli

La virtualizzazione dell infrastruttura di rete

La virtualizzazione dell infrastruttura di rete La virtualizzazione dell infrastruttura di rete La rete: la visione tradizionale La rete è un componente passivo del processo che trasporta i dati meglio che può L attenzione è sulla disponibilità di banda

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7400

Centralino telefonico OfficeServ 7400 Centralino telefonico OfficeServ 7400 Samsung OfficeServ 7400 è il sistema di comunicazione all-in-one dedicato alle aziende di medie e grandi dimensioni che necessitano di soluzioni semplici ed integrate

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network)

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Provincia autonoma di Trento Servizio Semplificazione e Sistemi Informativi ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Pagina 1 di 11 INDICE 1 PREMESSA 2 LE COMPONENTI

Dettagli

Modello FSD-503 FSD-803 GSD-503 GSD-803 FGSD-1022 GSD-1020S WGSD-10020. Art. Qubix 2032001 2032002 2032011 2032012 2032869 2032958 2032888

Modello FSD-503 FSD-803 GSD-503 GSD-803 FGSD-1022 GSD-1020S WGSD-10020. Art. Qubix 2032001 2032002 2032011 2032012 2032869 2032958 2032888 SOHO - DESKTOP Soho Desktop punto della rete dove spazio e numero di porte limitato siano fattori di grande rilevanza. Dotati normalmente di garantire le massime prestazioni in funzione del numero e tipo

Dettagli

BYOD. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione

BYOD. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione BYOD Vertical Solution Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione Vantaggi Il BYOD (Bring Your Own Device) indica la recente tendenza a portare sul posto

Dettagli

TECNOLOGIA SENZA VINCOLI. SEMPLICE E TRASPARENTE. Vue. Cloud Services

TECNOLOGIA SENZA VINCOLI. SEMPLICE E TRASPARENTE. Vue. Cloud Services Vue Cloud Services SEMPLICE E TRASPARENTE. Clinici e medici curanti necessitano di una libertà di accesso rapido ed efficiente ai dati dei pazienti. Ma le restrizioni di costo e la complessità legata al

Dettagli

TECHNOLOGY SOLUTIONS

TECHNOLOGY SOLUTIONS TECHNOLOGY SOLUTIONS DA PIÙ DI 25 ANNI OL3 GARANTISCE AFFIDABILITÀ E INNOVAZIONE AI CLIENTI CHE HANNO SCELTO DI AFFIDARSI AD UN PARTNER TECNOLOGICO PER LA GESTIONE E LA CRESCITA DEL COMPARTO ICT DELLA

Dettagli

Evoluzione della rete Ethernet (II parte)

Evoluzione della rete Ethernet (II parte) Evoluzione della rete Ethernet (II parte) Argomenti della lezione Richiami sul funzionamento della rete Ethernet Fast Ethernet Gigabit Ethernet Implicazioni sul cablaggio 10Gb Ethernet 10 Gigabit Ethernet:

Dettagli

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco.

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. > LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. Perché investire in innovazione 2 Perché scegliere MediaNET 4 A chi si rivolge MediaNET 6 I numeri 7 Soluzioni e servizi 8 L identità MediaNET

Dettagli

Obiettivi d esame HP ATA Networks

Obiettivi d esame HP ATA Networks Obiettivi d esame HP ATA Networks 1 Spiegare e riconoscere tecnologie di rete e le loro implicazioni per le esigenze del cliente. 1.1 Descrivere il modello OSI. 1.1.1 Identificare ogni livello e descrivere

Dettagli

ALCATEL-LUCENT. Strategie e architetture. Networking 2013

ALCATEL-LUCENT. Strategie e architetture. Networking 2013 ALCATEL-LUCENT Strategie e architetture Il portfolio per le infrastrutture di rete di Alcatel-Lucent copre esigenze di rete dalla PMI sino alla grande azienda e ambienti fissi e mobili e comprende piattaforme

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

chilometri. IGS 10020MT Art. Qubix 2032152 2032153 2032170 2032171 2032186 2032195 2032194 2032158 2032245 10/100/1000 Unmanaged

chilometri. IGS 10020MT Art. Qubix 2032152 2032153 2032170 2032171 2032186 2032195 2032194 2032158 2032245 10/100/1000 Unmanaged Switch industriali tipo di apparati esistono varie versioni con caratteristiche diverse. I prodotti disponibili si differenziano non solo per il numero e tipo di porte, dimensioni e range di temperature

Dettagli

Un caso di successo: TIM

Un caso di successo: TIM Un caso di successo: TIM Flavio Lucariello Servizi Informatici/Architettura TIM Coordinatore Progettazione Reti Aziendali Presenza TIM nel Mondo Case Study Iniziativa TIM Italia per la creazione di un

Dettagli

Descrizione generale del sistema SGRI

Descrizione generale del sistema SGRI NEATEC S.P.A. Il sistema è un sito WEB intranet realizzato per rappresentare logicamente e fisicamente, in forma grafica e testuale, le informazioni e le infrastrutture attive e passive che compongono

Dettagli

La classificazione delle reti

La classificazione delle reti La classificazione delle reti Introduzione Con il termine rete si intende un sistema che permette la condivisione di informazioni e risorse (sia hardware che software) tra diversi calcolatori. Il sistema

Dettagli

REGIONE BASILICATA. Contratto di prestazione di servizi

REGIONE BASILICATA. Contratto di prestazione di servizi REGIONE BASILICATA Contratto di prestazione di servizi PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO QUINQUENNALE DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELL AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE

Dettagli

Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico

Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico Enteprise IP Solutions All-in-one solution 7400 Sistemi Telefonici Samsung Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico OfficeServ 7400: il nuovo sistema telefonico per un azienda che arriva prima.

Dettagli

Specifiche tecniche per la connessione al MIX

Specifiche tecniche per la connessione al MIX Specifiche tecniche per la connessione al MIX Pag. 1 di 9 CODICE DOCUMENTO : MIX-302 VERSIONE : 3.1 REPARTO : UFFICIO TECNICO STATO : DEFINITIVO DATA DEL DOCUMENTO : 03/03/11 NUMERO DI PAGINE : 9 RILASCIATO

Dettagli

Appliance di protezione gestite via cloud

Appliance di protezione gestite via cloud Scheda Tecnica MX Serie Appliance di protezione gestite via cloud Panoramica Meraki MX è una soluzione completa che racchiude firewall e gateway di filiale di ultima generazione, concepita per fare in

Dettagli

Giuseppe MARULLO, Antonio CAMPA, Antonio TOMMASI, Marco FERRI Ufficio Gestione Dorsale di Ateneo dorsale@unisalento.it

Giuseppe MARULLO, Antonio CAMPA, Antonio TOMMASI, Marco FERRI Ufficio Gestione Dorsale di Ateneo dorsale@unisalento.it La virtualizzazione delle risorse di rete e dei sistemi di sicurezza: l implementazione di router e firewall virtuali sul bordo di una rete dati di accesso al GARR Giuseppe MARULLO, Antonio CAMPA, Antonio

Dettagli

Via F. Bulgherini 1 25020 FLERO (BS) Tel. 030/2563480 Fax. 030/2563470 Via Verdi, 70-20038 SEREGNO (MI) Tel. 0362/237874 P.IVA 03248470175 Cap. Soc.

Via F. Bulgherini 1 25020 FLERO (BS) Tel. 030/2563480 Fax. 030/2563470 Via Verdi, 70-20038 SEREGNO (MI) Tel. 0362/237874 P.IVA 03248470175 Cap. Soc. AS/400 STAMPANTI SERVER WINDOWS WORKSTATIONS MATERIALI DI CONSUMO SERVER LINUX CORSI DI FORMAZIONE CHI SIAMO Solution Line è una società di consulenza composta da professionisti di pluriennale esperienza,

Dettagli

Corso Creare una rete locale Lezione n. 1

Corso Creare una rete locale Lezione n. 1 Introduzione al Networking Introduzione Al giorno d oggi il Networking non è più un sistema riservato solo alle aziende di enormi dimensioni, ma interessa anche i piccoli uffici, le scuole e le case. Infatti

Dettagli

SIMATIC NET: Componenti di rete

SIMATIC NET: Componenti di rete Industry Automation USO ESTERNO Nr. 2012/5.1/3 Data: 3.2.12 SIMATIC NET: Componenti di rete Rilascio Nuovo Switch Industrial Ethernet Scalance X552-12M Con la presente s informa che è ufficialmente rilasciato

Dettagli

Media converter MEDIA CONVERTER. La presenza di dorsali ottiche spesso rende problematica

Media converter MEDIA CONVERTER. La presenza di dorsali ottiche spesso rende problematica Media converter La presenza di dorsali ottiche spesso rende problematica necessaria alla connessione ottica. Il media converter è la soluzione che permette la conversione bidirezionale fra il segnale elettrico

Dettagli

SIMATIC NET: Componenti di rete

SIMATIC NET: Componenti di rete Industry Automation USO ESTERNO Nr. 2012/5.1/13 Data: 8.05.12 SIMATIC NET: Componenti di rete Rilascio Nuove versioni Scalance XR-500 Con la presente s informa che sono ufficialmente rilasciate alla vendita

Dettagli

Esempi di Router commerciali. Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco

Esempi di Router commerciali. Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco Esempi di Router commerciali Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco Famiglia High-end Famiglie 12000: router di backbone 7600 / 7300: router mid-range (enterprise) 10000 / 10700: router

Dettagli

Flessibilità e Sicurezza Tecnologica per il Lavoro e la Sperimentazione delle Imprese

Flessibilità e Sicurezza Tecnologica per il Lavoro e la Sperimentazione delle Imprese INCUBATORI OMC E LIB Flessibilità e Sicurezza Tecnologica per il Lavoro e la Sperimentazione delle Imprese ASNM e i servizi di incubazione Agenzia Sviluppo Nord Milano (ASNM) è una società mista, a prevalente

Dettagli

Dell Networking accelera l implementazione di data center cloud e virtuali a 10 Gigabit HW Legend

Dell Networking accelera l implementazione di data center cloud e virtuali a 10 Gigabit HW Legend Dell azienda di fama mondiale è lieta di annunciare ai suoi lettori, un ampliamento della propria gamma di soluzioni di networking pensate per aiutare i clienti a potenziare le proprie reti e ottenere

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

Presentazione azienda. L ICT per la tua azienda

Presentazione azienda. L ICT per la tua azienda Presentazione azienda L ICT per la tua azienda Trinity S.r.l. è una azienda del settore ICT nata a Roma ed operante a Latina e in tutto il Lazio. Si compone di un pool di esperti nel settore dell Information

Dettagli

10 argomenti a favore dell over IP

10 argomenti a favore dell over IP Quello che i fornitori di telecamere analogiche non dicono 10 argomenti a favore dell over IP Le telecamere di rete non sono certo una novità, infatti il primo modello è stato lanciato nel 1996. Nei primi

Dettagli

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Il centralino telefonico OfficeServ 7030 pur provvisto di un ampio insieme di funzionalità vuole coprire principalmente le esigenze delle piccole realtà aziendali.

Dettagli

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR.

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. 1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. Il sistema satellitare D-STAR è una rete di terminali VSAT (Very Small Aperture Terminal) con topologia a stella, al centro della quale è presente un HUB satellitare

Dettagli

Catalogo prodotti PowerDsine

Catalogo prodotti PowerDsine Catalogo prodotti PowerDsine Power Matters. Soluzioni complete pe UPS Switch Ethernet Alim. & Dati Dati Alimentazione Gestione Midspan PoE Patch Panel RPS Network Management Alim. & Dati Dati Alimentazione

Dettagli

Introduzione CLINOS 21

Introduzione CLINOS 21 Introduzione CLINOS 1 Indice Generalità Il sistema CLINOS 1... / I vantaggi del sistema... /3 Struttura della rete di comunicazione... /4 Caratteristiche e criteri operativi... /6 Sicurezza e manutenzione...

Dettagli

I servizi Metro Ethernet

I servizi Metro Ethernet I servizi Metro Ethernet Attualmente i servizi Metro Ethernet stanno guadagnando una fetta di mercato sempre più considerevole, grazie ai loro attraenti benefits quali la facilità di utilizzo, economicità

Dettagli

Appliance Cisco FirePOWER serie 8000

Appliance Cisco FirePOWER serie 8000 Scheda tecnica Appliance Cisco FirePOWER serie 8000 Panoramica del prodotto Trovare un'appliance di sicurezza della rete che offra la giusta velocità di trasmissione, la protezione dalle minacce e le opzioni

Dettagli

Presentazione azienda. L ICT per la tua azienda

Presentazione azienda. L ICT per la tua azienda Presentazione azienda L ICT per la tua azienda CHI SIAMO Trinity S.r.l. è una azienda del settore ICT nata a Roma ed operante a Latina e in tutto il Lazio. Si compone di un pool di esperti nel settore

Dettagli

Servizi di trasporto a Livello 2 al MIX Allegato A - Specifiche tecniche ed organizzative

Servizi di trasporto a Livello 2 al MIX Allegato A - Specifiche tecniche ed organizzative Servizi di trasporto a Livello 2 al MIX Allegato A - Specifiche tecniche ed organizzative Pag. 1 di 12 CODICE DOCUMENTO : MIX-112 VERSIONE : 1.0 REPARTO : CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE STATO : DEFINITIVO

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Dopo anni di innovazioni nel settore dell Information Technology, è in atto una profonda trasformazione.

Dettagli

OfficeServ 7100. Giugno 2007

OfficeServ 7100. Giugno 2007 OfficeServ 7100 Giugno 2007 Servizi Avanzati della Gamma OfficeServ 7000 Hospitality Comunicazione IP All in One Mobilita Soluzioni Integrate IP Contact Center OfficeServ 7000: Una Gamma Completa High

Dettagli

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente.

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape Spiana la strada verso la virtualizzazione e il cloud Trovo sempre affascinante vedere come riusciamo a raggiungere ogni angolo del globo in

Dettagli

2 DESCRIZIONE DEI SERVIZI

2 DESCRIZIONE DEI SERVIZI Premessa In generale i servizi di un Full Service Provider sono più o meno paragonabili. Qui di seguito viene descritto il servizio di Firewalling specifico di un fornitore ma di contenuto assolutamente

Dettagli

Pianificazione e progetto di reti geografiche

Pianificazione e progetto di reti geografiche Pianificazione e progetto di reti geografiche 1 Architettura delle reti di telecomunicazioni e contesto infrastrutturale regionale 1 Indice Architettura delle reti di Telecomunicazioni Banda Larga nella

Dettagli

Trinitys.r.l. L ICT per la tua azienda

Trinitys.r.l. L ICT per la tua azienda L ICT per la tua azienda CHI SIAMO Trinity S.r.l. è una azienda del settore ICT nata a Roma ed operante a Latina e in tutto il Lazio. Si compone di un pool di esperti nel settore dell Information Technology

Dettagli

UNA RETE SENZA FILI. C O N L E A Z I E N D E V E R S O N U O V E I M P R E S E

UNA RETE SENZA FILI. C O N L E A Z I E N D E V E R S O N U O V E I M P R E S E UNA RETE SENZA FILI. C O N L E A Z I E N D E V E R S O N U O V E I M P R E S E LA MOBILITÀ WLAN La mobilità aziendale non è più una frontiera tecnologica, ma una concreta necessità per competere ed essere

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RETELIT

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RETELIT Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso RETELIT Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.9 Innovare la comunicazione aziendale

Dettagli

Manuale Intel su reti Wireless

Manuale Intel su reti Wireless Manuale Intel su reti Wireless Una rete basata su cavi non e sempre la soluzione piu pratica, spesso una connettivita wireless risolve i problemi legati alla mobilita ed alla flessibilita che richiediamo

Dettagli

Attraverso l esperienza ed il continuo aggiornamento, operiamo con competenza e professionalità.

Attraverso l esperienza ed il continuo aggiornamento, operiamo con competenza e professionalità. Attraverso l esperienza ed il continuo aggiornamento, operiamo con competenza e professionalità. LA SOCIETÀ COMPETENZE SERVIZI CONSULENZA E METODOLOGIA APPLICATA ASSISTENZA TECNICA CONNETTIVITÀ E SICUREZZA

Dettagli

Categoria 7/Classe F Capacità e flessibilità di nuova generazione

Categoria 7/Classe F Capacità e flessibilità di nuova generazione Categoria 7/Classe F Capacità e flessibilità di nuova generazione L approvazione dell edizione 2 di ISO/IEC 11801, IEC 61076-3-104 e IEC 60603-7-7 indica che è stato ormai definito e completato uno standard

Dettagli

Sistema Informativo Sanitario PACS/RIS e Cartella Clinica Elettronica. Studio Systema srl

Sistema Informativo Sanitario PACS/RIS e Cartella Clinica Elettronica. Studio Systema srl Sistema Informativo Sanitario PACS/RIS e Cartella Clinica Elettronica Studio Systema srl Sistema Informativo Sanitario: i moduli SIS - Sistema Informativo Sanitario modulo base PACS - Picture Archiving

Dettagli

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 e.mail: info@sisav.it Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Automazione: Dal controllo

Dettagli

Offrire un ambiente di apprendimento stabile e sicuro oltre l aula di scuola

Offrire un ambiente di apprendimento stabile e sicuro oltre l aula di scuola Offrire un ambiente di apprendimento stabile e sicuro oltre l aula di scuola Education Vertical Solution Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione Vantaggi

Dettagli

ELATOS WEB SOFTWARE GESTIONALE ASP

ELATOS WEB SOFTWARE GESTIONALE ASP ELATOS WEB SOFTWARE GESTIONALE ASP L OUTSOURCING È uno degli strumenti manageriali, di carattere tattico e strategico, che hanno conosciuto maggiore espansione nel corso dell ultimo decennio e che continuerà

Dettagli

1 Seminario Operativo Gruppi di Cure Primarie e Unità di Medicina Generale in Piemonte

1 Seminario Operativo Gruppi di Cure Primarie e Unità di Medicina Generale in Piemonte 1 Seminario Operativo Gruppi di Cure Primarie e Unità di Medicina Generale in Piemonte IL SISTEMA INFORMATIVO VISTO DALLA REGIONE PIEMONTE Dott. Domenico Nigro - Direzione regionale Sanità 24 Maggio 2008

Dettagli

Prof.ssa Sara Michelangeli. Computer network

Prof.ssa Sara Michelangeli. Computer network Prof.ssa Sara Michelangeli Computer network Possiamo definire rete di computer (Computer network) un sistema in cui siano presenti due o più elaboratori elettronici ed i mezzi per connetterli e che consenta

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7100

Centralino telefonico OfficeServ 7100 Centralino telefonico OfficeServ 7100 Samsung OfficeServ 7100 estende le gamma di soluzioni All-in-One anche alle piccole e medie imprese. Modularità Il design del sistema OfficeServ 7100 è basato su unico

Dettagli

Informazioni su ADC KRONE

Informazioni su ADC KRONE ADC KRONE è un leader mondiale nella fornitura di prodotti e servizi per infrastrutture di rete globali che consentono di erogare efficacemente servizi voce, dati, video e Internet ad alta velocità a privati

Dettagli

Soluzione Tecnica per la Piccola e Media Impresa

Soluzione Tecnica per la Piccola e Media Impresa Soluzione Tecnica per la Piccola e Media Impresa 1 di 21 Sommario 1 INTRODUZIONE... 3 2 PROGETTO ABRUZZO... 4 2.1 ANELLO IN FIBRA OTTICA... 4 2.2 DISTRIBUZIONE OTTICA PER COMUNI LUNGO LE DIRETTRICI DI

Dettagli

Si introdurranno poi le topologie delle reti di calcolatori per capire meglio come gli apparati vengono interconnessi e secondo quali standard.

Si introdurranno poi le topologie delle reti di calcolatori per capire meglio come gli apparati vengono interconnessi e secondo quali standard. Pagina 1 di 8 Installare e configurare componenti hardware di rete Topologie di rete In questo approfondimento si daranno alcune specifiche tecniche per l'installazione e la configurazione hardware dei

Dettagli

LINKSYS LANCIA LINKSYS ONE, SOLUZIONE PER LE COMUNICAZIONI AZIENDALI COMPLETA, SEMPLICE E ACCESSIBILE PER LE PICCOLE IMPRESE

LINKSYS LANCIA LINKSYS ONE, SOLUZIONE PER LE COMUNICAZIONI AZIENDALI COMPLETA, SEMPLICE E ACCESSIBILE PER LE PICCOLE IMPRESE Ufficio Stampa: Investor Relations: Linksys Fleishman Hillard Italia Cisco Melodie Testelin Francesca Tolimieri/Laura Meroni Ken Bond +00 33 1 58 04 31 02 + 39 02 318041 +14085266001 mtestelin@cisco.com

Dettagli

Il lavoro d ufficio e la rete

Il lavoro d ufficio e la rete Il lavoro d ufficio e la rete Quale parola meglio rappresenta e riassume il secolo XX appena trascorso? La velocità Perché? L evoluzione della tecnologia ha consentito prima la contrazione del tempo poi

Dettagli

Soluzione per reti WI FI

Soluzione per reti WI FI Soluzione per reti WI FI GREEN SAT HOT SPOT GATEWAY WI FI GATEWAY WI FI Multi WAN ACESS POINT Single e Dual band Outdoor Wired/Wireless Wall Switch. Le caratteristiche tecniche fondamentali che deve avere

Dettagli

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Dopo l 11 settembre l esigenza relativa a progetti di videosorveglianza digitale in qualunque tipo di organizzazione e installazione è aumentata

Dettagli

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Reti di computer- Internet- Web Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti n n n Anni 70: calcolatori di grandi dimensioni, modello timesharing,

Dettagli

DOKITECH / MISSION COMPANY

DOKITECH / MISSION COMPANY ICT Consulting DOKITECH / MISSION COMPANY Dokitech si occupa di sistemi per l informatizzazione aziendale (Information Technology), a partire dalla progettazione dell infrastruttura di rete e dei cablaggi

Dettagli

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Relazione preparata sotto contratto con EMC Introduzione EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione pratica del nuovo sistema

Dettagli

bintec W-Serie Teldat L infrastruttura WLAN di domani, oggi bintec - elmeg

bintec W-Serie Teldat L infrastruttura WLAN di domani, oggi bintec - elmeg bintec W-Serie L infrastruttura WLAN di domani, oggi Teldat bintec - elmeg Access Point: il wireless entra in ufficio 300Mbs MIMO 1x1 300 Mbs MIMO 2x2 bintec W1003n bintec W150n Il bintec W150n attrae

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7200

Centralino telefonico OfficeServ 7200 Centralino telefonico OfficeServ 7200 Samsung OfficeServ 7200 Lite è un sistema di comunicazione ideale per aziende di medie dimensioni. OfficeServ 7200 Lite introduce una soluzione All-in-One che realizza

Dettagli

La sanità virtuale mette il paziente al centro dell attenzione

La sanità virtuale mette il paziente al centro dell attenzione La sanità virtuale mette il paziente al centro dell attenzione L Azienda Sanitaria dell Alto Adige (ASDAA) ha ideato un modello organizzativo e gestionale innovativo nel campo della cura dei pazienti oncologici.

Dettagli

DIMETRA IP Compact. una soluzione tetra completa e compatta

DIMETRA IP Compact. una soluzione tetra completa e compatta DIMETRA IP Compact una soluzione tetra completa e compatta MOTOROLA IL VOSTRO PARTNER TECNOLOGICO PRONTO E AFFIDABILE Un eredità straordinaria Le soluzioni TETRA di Motorola si avvalgono di oltre 75 anni

Dettagli

Master di II livello. Networking e Reti IP multiservizio. Coordinatore del Master Prof. Fabio Graziosi fabio.graziosi@univaq.it

Master di II livello. Networking e Reti IP multiservizio. Coordinatore del Master Prof. Fabio Graziosi fabio.graziosi@univaq.it Master di II livello Networking e Reti IP multiservizio Coordinatore del Master Prof. Fabio Graziosi fabio.graziosi@univaq.it Master Networking e Reti IP multiservizio L Università degli Studi dell Aquila,

Dettagli

Sicurezza in Laguna Case Study Actv S.p.A.

Sicurezza in Laguna Case Study Actv S.p.A. Sicurezza in Laguna Case Study Actv S.p.A. L azienda: Actv S.p.A. Actv S.p.A. è la public utility che prevede servizi di trasporto sia su gomma che acquei nel territorio Veneziano. Per questo l'azienda

Dettagli

MobiMESH. Presentazione tecnico-commerciale. Ing. Stefano Napoli Product Manager

MobiMESH. Presentazione tecnico-commerciale. Ing. Stefano Napoli Product Manager MobiMESH Presentazione tecnico-commerciale Ing. Stefano Napoli Product Manager Un paradigma di networking Architettura di rete MobiMESH Rete Cablata: integrata nel routing Backbone: infrastruttura wireless

Dettagli

Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza.

Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza. Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza. Il settore della videosorveglianza è costantemente in crescita, grazie a una maggiore attenzione alla sicurezza da parte

Dettagli

Linea Meraki MX Appliance di protezione gestite via cloud

Linea Meraki MX Appliance di protezione gestite via cloud SCHEDA TECNI Linea Meraki MX Appliance di protezione gestite via cloud Panoramica Meraki MX è una soluzione completa che racchiude firewall e gateway di filiale di ultima generazione, concepita per fare

Dettagli

Avaya Communication Manager

Avaya Communication Manager Avaya Communication Manager Le fondamenta delle comunicazioni intelligenti Per comunicazioni intelligenti si intende la capacità di far interagire le persone con i processi aziendali al momento del bisogno,

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI Pagina 1 di 6 CARTA dei? Pagina 2 di 6 per Hardware e Software di BASE Analisi, Progetto e Certificazione Sistema Informatico (HW e SW di base) Le attività di Analisi, Progetto e Certificazione del Sistema

Dettagli

Soluzioni Network per la Media Impresa

Soluzioni Network per la Media Impresa Soluzioni Network per la Media Impresa Cosa Offre DrayTek Le Aziende di medie dimensioni al giorno d'oggi si affidano pesantemente a sistemi di business network avanzati per rimanere avanti alla concorrenza

Dettagli

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto)

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto) PROGETTO DI UNA SEMPLICE RETE Testo In una scuola media si vuole realizzare un laboratorio informatico con 12 stazioni di lavoro. Per tale scopo si decide di creare un unica rete locale che colleghi fra

Dettagli

Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center.

Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center. Le aziende pensano in grande, a partire dal Data Center. Univeg Trade Spain sceglie di seguire l esperienza di Univeg Trade Italy adottando la tecnologia Cisco UCS mini, per dotarsi di un datacenter a

Dettagli

Smart Cities e Smart Community: reti intelligenti per applicazioni multiservizio

Smart Cities e Smart Community: reti intelligenti per applicazioni multiservizio Smart Cities e Smart Community: reti intelligenti per applicazioni multiservizio ABB Power System Division Loredana Tassistro Comune di Venezia Rossella Bonavita L epoca contemporanea e i nuovi bisogni

Dettagli