Il Made in Italy è OnLine

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Made in Italy è OnLine"

Transcript

1 1 Il Made in Italy è OnLine Le iniziative ecommerce internazionali Paesi Bassi e Cina Gigliola Falvo Responsabile Marketing Postecom Mogliano Veneto, 25/09/2013

2 Indice 2 Le iniziative internazionali di Poste Italiane per lo sviluppo dell'export: focus Paesi Bassi e Cina Struttura contrattuale e modello operativo Come salire a bordo delle iniziative internazionali

3 Marketplace internazionali: semplificare l export per le aziende italiane 3 Esportare i propri prodotti all estero comporta conoscere e gestire per ciascun paese dove si esporta complessità legate alle differenti normative locali, alle diverse logiche commerciali e alle procedure e restrizioni doganali, ove presenti Per supportare i Merchant nell export dei propri prodotti sia in Europa sia in paesi Extra-UE, Poste Italiane ha sviluppato due modelli di Marketplace internazionali: 1 Creazione di un area dedicata al Made in Italy e ai brand italiani all interno di un Marketplace locale Creazione di una sezione dedicata al Made in Italy su una Piattaforma -gestita dall'operatore postale localegià esistente e radicata nel territorio, che permetta di ridurre il time to Market in un paese ad elevata complessità Attuale ambito di applicazione 2 Creazione di un nuovo Marketplace interamente dedicato al Made in Italy e ai brand italiani Creazione di un nuovo Marketplace gestito congiuntamente con gli operatori postali dei paesi aderenti che sfrutta un unica piattaforma tecnologica (back-end) customizzando i differenti front-end a seconda delle esigenze dei paesi target Attuale ambito di applicazione Cina, 1 iniziativa in lancio Paesi Bassi, 1 iniziativa in lancio Altri paesi EU e Russia Sono in corso contatti commerciali anche con USA, Giappone, Austria/ Germania, Francia

4 Marketplace internazionali: semplificare l export per le aziende italiane 4 Esportare i propri prodotti all estero comporta conoscere e gestire per ciascun paese dove si esporta complessità legate alle differenti normative locali, alle diverse logiche commerciali e alle procedure e restrizioni doganali, ove presenti Per supportare i Merchant nell export dei propri prodotti sia in Europa sia in paesi Extra-UE, Poste Italiane ha sviluppato due modelli di Marketplace internazionali: 1 Creazione di un area dedicata al Made in Italy e ai brand italiani all interno di un Marketplace locale Creazione di una sezione dedicata al Made in Italy su una Piattaforma -gestita dall'operatore postale localegià esistente e radicata nel territorio, che permetta di ridurre il time to Market in un paese ad elevata complessità Attuale ambito di applicazione 2 Creazione di un nuovo Marketplace interamente dedicato al Made in Italy e ai brand italiani Creazione di un nuovo Marketplace gestito congiuntamente con gli operatori postali dei paesi aderenti che sfrutta un unica piattaforma tecnologica (back-end) customizzando i differenti front-end a seconda delle esigenze dei paesi target Attuale ambito di applicazione Cina, 1 iniziativa in lancio Paesi Bassi, 1 iniziativa in lancio Altri paesi EU e Russia

5 Luglio 2013: firmato accordo commerciale tra Poste Italiane e China Post 5 L accordo di partnership firmato a fine luglio con China Post identifica il Gruppo Poste Italiane come interlocutore esclusivo per permettere alle aziende Italiane di poter vendere online in Cina sul Marketplace gestito dall operatore postale cinese (ULE) 30 Luglio 2013 I Merchant italiani potranno quindi cominciare a vendere sul mercato Cinese con una soluzione chiavi in mano, senza dover aprire una Legal Entity in loco e con il continuo supporto dei due operatori postali: non solo nel semplificare le pratiche di sdoganamento ma anche nell essere competitivi sul mercato locale (pricing, promozioni, etc.), gestendo in maniera efficace i rapporti con il cliente finale

6 Iniziare a vendere in Cina: cosa significa per i Merchant italiani 6 Quali principali barriere deve affrontare un Merchant per vendere in Cina? Su cosa possono contare i Merchant grazie all accordo tra Poste Italiane e China Post? Aprire una Legal Entity in loco o appoggiarsi a un distributore locale (obbligatorio) Effettuare la registrazione del marchio in Cina Verificare la compliance dei prodotti con standard normativi* e restrizioni tipiche del mercato cinese Definire il pricing opportuno per il mercato cinese, anche in funzione di eventuali oneri aggiuntivi (dazi doganali, IVA e altre tasse locali) Occuparsi delle pratiche di sdoganamento e del pagamento di eventuali oneri Comprendere le logiche commerciali del mercato cinese (es. SLA) e interagire nella lingua locale Dotarsi di un servizio di spedizioni che copra in modo capillare il territorio cinese (ultimo miglio) Fornire i principali strumenti di pagamento utilizzati dai consumatori cinesi Presenza di un partner locale che si occupa di pagare dazi doganali, IVA, etc. Supporto in ambito legale e fiscale per l ingresso nel mercato cinese Conoscenza del mercato locale e gestione delle attività promozionali grazie alla partnership con un player rilevante Spedizioni e sdoganamento gestite dai due Operatori Postali, con copertura capillare dell ultimo miglio Supporto nelle comunicazioni, superando le barriere linguistiche e culturali Piattaforma che accetta i principali strumenti di pagamento utilizzati in Cina (*): ad es. in tema di packaging, etichettatura, garanzie, informazioni a supporto

7 Marketplace ULE: la Value Proposition e le categorie di prodotti 7 ULE, società incorporata Hong Kong, è un Marketplace lanciato nel 2010 da China Post e dalla media company TOM Group* e può vantare tra i sui asset distintivi: - copertura capillare sul territorio cinese - costante promozione del sito grazie alla conoscenza in ambito media - conoscenza del mercato locale e delle preferenze del consumatore Nel 2011 è stata creata una sezione Overseas (ule.com.hk) per promuovere i prodotti dei Merchant stranieri. Il primo Padiglione lanciato è stato quello della Nuova Zelanda, seguito dall Australia, ma il grande evento da promuovere nel Capodanno Cinese è il lancio del Padiglione Made in Italy I principali numeri del Marketplace La sezione Overseas 160 k Prodotti offerti es. Padiglione della Nuova Zelanda 2 M Utenti registrati 1 M Pagine viste/giorno (*): società partecipata da Hutchison Whampoa, holding che controlla il gruppo di telecomunicazioni H3G

8 Padiglione Italiano: categorie merceologiche 8 Il Padiglione del Made in Italy sarà uno spazio dedicato all eccellenza Italiana, dove i Merchant potranno vendere prodotti di qualità italiana direttamente ai consumatori cinesi Padiglione del Made in Italy su ULE ULE Padiglione italiano Area dedicata ai prodotti tipici del Made in Italy L offerta si rivolge principalmente ai produttori di brand che identificano l Italia e il Made in Italy". In una prima fase saranno presenti solo alcune categorie merceologiche, con l obiettivo di coprirne un numero maggiore in una seconda fase. I settori merceologici target per la prima release sono: Abbigliamento Arte, Design e Artigianato Accessori Arredamento

9 Padiglione Italiano: il concept del Made in Italy 9 ULE si posizionerà come Ambasciatore della Qualità Italiana in Cina: la storia e la tradizione del Made in Italy saranno spiegate e valorizzate grazie a contenuti editoriali ad-hoc La comunicazione del Made in Italy Messenger - Freestyle leather bag - Large size (38x30x8 cm / 1,1 Kg) Original TUSCANY LEATHER product, authen city cer fica on tag included Product page sample Italian vegetable-tanned leather (read more) DETAILS Materials Polished calf-skin leather Inside material Co on lining Outside part Back compartment with YKK metal zip Flap So structure Inside part 2 compartments Compartment with YKK metal zip Business card holder Credit card holder Inside zip pocket Pen holder Closure Magne c bu ons closure Shoulder strap Adjustable shoulder strap Leather shoulder strap Dust Bag Dust Bag included

10 Marketplace internazionali: semplificare l export per le aziende italiane 10 Esportare i propri prodotti all estero comporta conoscere e gestire per ciascun paese dove si esporta complessità legate alle differenti normative locali, alle diverse logiche commerciali e alle procedure e restrizioni doganali, ove presenti Per supportare i Merchant nell export dei propri prodotti sia in Europa sia in paesi Extra-UE, Poste Italiane ha sviluppato due modelli di Marketplace internazionali: 1 Creazione di un area dedicata al Made in Italy e ai brand italiani all interno di un Marketplace locale Creazione di una sezione dedicata al Made in Italy su una Piattaforma -gestita dall'operatore postale localegià esistente e radicata nel territorio, che permetta di ridurre il time to Market in un paese ad elevata complessità Attuale ambito di applicazione 2 Creazione di un nuovo Marketplace interamente dedicato al Made in Italy e ai brand italiani Creazione di un nuovo Marketplace gestito congiuntamente con gli operatori postali dei paesi aderenti che sfrutta un unica piattaforma tecnologica (back-end) customizzando i differenti front-end a seconda delle esigenze dei paesi target Attuale ambito di applicazione Cina, 1 iniziativa in lancio Paesi Bassi, 1 iniziativa in lancio Altri paesi EU e Russia

11 Overview del modello operativo del Marketplace dei Paesi Bassi 11 Il modello fa leva su asset distintivi di Poste Italiane: piattaforma di e-commerce in cloud, dominio.post (standard internazionale adottato dagli Operatori Postali che garantisce i massimi livelli di sicurezza e affidabilità), piattaforma per le operazioni di pagamento con alti standard di sicurezza e servizio di spedizioni e reverse logistic attraverso il network postale internazionale unitamente a una forte expertise nel mercato di riferimento, la gestione di attività di promozione e marketing in loco, un Customer Care italiano e uno olandese

12 Iniziare a vendere nei Paesi Bassi: cosa significa per i Merchant italiani 12 Quali principali barriere deve affrontare un Merchant per vendere nei Paesi Bassi? Su cosa possono contare i Merchant grazie all accordo tra Poste Italiane e Post NL? Gestire le attività fiscali: registrazione VIES*, rappresentanza fiscale/ registrazione diretta Dotarsi di un servizio di logistica per la gestione delle spedizioni di andata e per la reverse logistic Supporto in ambito fiscale per l ingresso nel mercato dei Paesi Bassi Spedizioni e reverse logistic attraverso i servizi dei due Operatori Postali (circuiti EMS/EPG e ERS**) Comprendere le logiche commerciali del mercato olandese superando le barriere linguistiche e culturali Gestire aspettative e rapporti con il consumatore olandese (customer care) in una lingua straniera e in un mercato e- Commerce evoluto Abilitare tutti i principali strumenti di pagamento utilizzati dai consumatori olandesi (es. ideal) (*): VAT Information Exchange System, sistema di scambio di informazioni fiscali tra paesi EU (**): European Parcel Group e Easy Return Solution sono rispettivamente un circuito per le spedizioni postali intra-eu e una soluzione per la gestione delle spedizioni di ritorno sviluppate da IPC (International Post Corporation) Supporto di un partner locale e gestione di attività promozionali all interno del mercato olandese Customer Care locale per la gestione delle esigenze dei clienti olandesi Piattaforma che accetta i principali strumenti di pagamento utilizzati nei Paesi Bassi

13 Shoppen in Italie Front end e Value Proposition 13 È già online (31 Luglio '13) per utenza amica (colleghi delle Poste Olandesi) il Marketplace Shoppen in Italie con i primi 3 Merchant (giocattoli, food, salute e benessere) e 9 prodotti Offrire l eccellenza del «made in Italy» ai consumatori dei Paesi Bassi attraverso un Marketplace esclusivo e co-branded permettendo ai Merchant Italiani di vendere online attraverso una soluzione «chiavi in mano» dove qualità ed originalità dei prodotti sono garantiti dai due operatori postali con eccellenti livelli di servizio e un Customer Care dedicato ai Merchant ed ai consumatori. Un iniziativa di e sotto il dominio certificato.post

14 A chi si rivolge principalmente l'offerta: i Merchant da portare a bordo 14 L offerta si rivolge principalmente ai produttori, distributori e rivenditori di brand e prodotti che identificano l Italia e il Made in Italy". I principali settori merceologici target sono: Abbigliamento Food Vino Accessori Salute e Benessere Arte e Design Giocattoli Arredamento

15 Indice 15 Le iniziative internazionali di Poste Italiane per lo sviluppo dell'export: focus Paesi Bassi e Cina Struttura contrattuale e modello operativo Come salire a bordo delle iniziative internazionali

16 Struttura contrattuale: accordi di partnership con operatori postali 16 Contratto di Partnership (firmato a luglio) Contratto di Partnership (in fase di formalizzazione) ULE Poste Italiane Poste Olandesi A tutela del Merchant, nel contratto di Partnership il Gruppo Poste Italiane ha già normato le principali attività del modello operativo alla base del Contratto Merchant (vedi slide successive) Inoltre.. Grazie agli accordi di partnership siglati dal Gruppo Poste Italiane con gli Operatori Postali locali, i Merchant che saliranno a bordo dei Marketplace potranno vendere nei paesi di riferimento senza preoccuparsi di gestire da soli differenti normative locali, di conoscere la lingua e le diverse logiche commerciali e di verificare da soli procedure e restrizioni doganali

17 Struttura contrattuale: Paesi Bassi Poste NL 17 Contratto di Partnership (in fase di formalizzazione) Poste Italiane Poste Olandesi Contratto Merchant (in definizione) Merchant Nel modello dei Paesi Bassi, l azienda Italiana siglerà tutti i contratti (sia il Contratto Merchant sia i contratti di spedizione) direttamente con il Gruppo Poste Italiane

18 Struttura contrattuale: Cina ULE 18 Contratto di Partnership (firmato a luglio) ULE Poste Italiane Contratto Merchant (in definizione) Contratti Servizi di Supporto (in definizione) Merchant Nel modello cinese, l azienda Italiana avrà una relazione contrattuale diretta sia con ULE (Marketplace cinese) sia con il Gruppo Poste Italiane, che supporterà il Merchant in tutte le interazioni con la controparte cinese, agendo da interfaccia

19 Struttura contrattuale: focus Contratto Merchant 19 Contratto Merchant Il Contratto Merchant descrive in dettaglio tutte le attività operative che coinvolgono i Merchant e i gestori dei Marketplace internazionali nella gestione delle vendite In particolare, all interno del Contratto Merchant vengono regolati i seguenti macro-processi: ESEMPLIFICATIVO Contratto in lingua italiana tra Merchant e Gruppo Poste Italiane (Postecom) 1 Selezione e caricamento del catalogo 2 Acquisto dei prodotti e spedizione 3 Pagamento, incasso e fatturazione Contratto il lingua inglese tra Merchant e ULE 4 Gestione reso e rimborso 5 Servizio di Customer Care

20 Modello operativo Overview dei principali macro-processi (1/2) 20 1 Come funziona nel modello olandese Il Merchant seleziona i prodotti e definisce il pricing e quali sono le attività aggiuntive nel modello Cina Il Merchant, con il supporto di Poste Italiane, svolge verifiche/ attività preliminari, quali: SELEZIONE E CARICAMENTO DEL CATALOGO Poste Italiane supporta il Merchant nella predisposizione del catalogo ed effettua il primo caricamento sul Marketplace Poste Italiane traduce le schede prodotto in lingua inglese-olandese - Verifica compliance dei prodotti per il mercato cinese - Registrazione del marchio in Cina - Scelta del catalogo e del pricing più idoneo per le caratteristiche del mercato cinese - Poste Italiane traduce le schede prodotto in lingua cinese 2 ACQUISTO DEI PRODOTTI E SPEDIZIONE Il Merchant gestisce gli ordini sulla piattaforma di back-end e prepara i prodotti per la spedizione allegando i documenti necessari (lettera di vettura, ricevuta/ fattura) Gli Operatori Postali si occupano di spedire il prodotto direttamente al cliente finale (spedizione point-to-point) Il Merchant prepara i documenti doganali: - Lettera di Vettura - Fattura - Dichiarazione doganale (CN23) - Dichiarazione libera esportazione Gli Operatori Postali si occupano di tutte le pratiche di sdoganamento 3 PAGAMENTO, INCASSO E FATTURAZIONE Il Merchant emette una ricevuta/ fattura in inglese al cliente finale Poste Italiane gestisce il servizio di incasso per i Merchant, ai quali ribalta periodicamente i ricavi delle transazioni Il Merchant emette fattura in inglese al cliente finale (ai fini dello sdoganamento) ULE gestisce il servizio di incasso, paga le spese doganali (e le eventuali tasse dovute al Governo cinese) e ribalta periodicamente ai Merchant i ricavi delle transazioni

21 Modello operativo Overview dei principali macro-processi (2/2) 21 4 GESTIONE RESO E RIMBORSO Come funziona nel modello olandese Il Merchant può ricevere richieste di reso da parte dei clienti finali in caso di: - prodotto danneggiato - prodotto non conforme - prodotto visto e non piaciuto Poste Italiane, a valle dell autorizzazione del reso e della ricezione del prodotto da parte del Merchant, effettua il rimborso/ rispedizione del prodotto e quali sono le principali differenze nel modello Cina Il Merchant può ricevere richieste di reso da parte dei clienti finali solo in caso di: - prodotto danneggiato* - prodotto non conforme* ULE, dati gli alti costi di spedizione, si accorderà con il Merchant per minimizzare la rispedizione dei prodotti resi, decidendo se mandarli al macero o (se in buono stato) venderli attraverso promozioni ad-hoc 5 SERVIZIO DI CUSTOMER CARE Il modello garantisce il supporto dei Merchant italiani e dei clienti finali nei paesi target grazie alla presenza di due Customer Care, uno gestito da Poste Italiane e uno gestito dal partner internazionale direttamente in loco (*): il Marketplace ULE presenta un incidenza dei prodotti resi intorno al 2% Nota: diritto di recesso regolato dalla Direttiva 2011/83/UE sulla tutela del consumatore

22 Indice 22 Le iniziative internazionali di Poste Italiane per lo sviluppo dell'export: focus Paesi Bassi e Cina Struttura contrattuale e modello operativo Come salire a bordo delle iniziative internazionali

23 Paesi Bassi e Cina Cosa fare per salire a bordo delle iniziative 23 Oltre alla firma del Merchant Agreement, cosa bisogna fare per iniziare a vendere sui Marketplace internazionali? Effettuare le verifiche normative per l ingresso nel mercato estero Esempio: Registrazione dell azienda al VIES Esempio: Registrazione del marchio in Cina - Inviare specifica documentazione a Poste Italiane: Procedere con gli step operativi per accedere al Marketplace - Iscrizioni C.C.I.A.A. - DURC - Copia Carta d Identità legale rappresentante - Bilanci approvati dei due precedenti esercizi - Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) - Selezione prodotti e pricing e invio del catalogo a Poste Italiane

24 Il pricing delle iniziative internazionali 24 Il modello di remunerazione per le iniziative internazionali prevede una set up fee una tantum e una percentuale di revenue sharing in linea con le best practice del mercato; inoltre vengono offerti servizi opzionali con tariffe ad hoc Set up fee una tantum* Revenue sharing sul valore del transato Servizi opzionali una tantum/ su quotazione 1. Vademecum fiscale e legale per vendere all estero 2. Training e manuali operativi (front end e back end) Il set up è gratis per: 3. Supporto nell adempimento - Clienti Poste e-commerce della compliance normativa - Aziende aderenti ad 4. Supporto nella definizione del Associazioni catalogo prodotti e del pricing convenzionate 5. Primo caricamento del catalogo - Clienti prodotti che aderiscono nei primi 6 mesi di lancio 1. Ingaggio del traffico sul portale attraverso attività promozionali di marketing 2. Gestione degli incassi e dei rimborsi 3. Servizio di Customer Care verso i Merchant italiani e i clienti finali esteri 4. Supporto nel monitoraggio delle vendite 1. Traduzione cataloghi prodotti nelle lingue di destinazione 2. Servizi di supporto legale e fiscale Registrazione marchi Rappresentanza fiscale Altri servizi (*) da pagare una sola volta, indipendentemente dal numero di iniziative cui si aderisce

25 Paesi Bassi e Cina Modalità di adesione 25 Per il lancio dei Marketplace internazionali di Paesi Bassi e Cina c è posto per: Merchant Merchant Se volete prendere parte al lancio o semplicemente ricevere ulteriori informazioni in merito all offerta di Poste Italiane compilate subito il modulo che vi è stato fornito indicando le generalità della vostra azienda e consegnatelo al desk in uscita Per ricevere maggiori informazioni scrivete una mail a:

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Responsabile Attività e-commerce. Italydock.com è il nuovo marketplace e-commerce per le micro piccole e medie imprese italiane che vogliono

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino Responsabile Attività e-commerce. Italydock.com è il nuovo marketplace e-commerce per le micro piccole e medie imprese italiane che vogliono vendere

Dettagli

Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane

Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane 20 maggio 2014, Milano Vincenzo Pompa Amministratore Delegato Postecom e Posteshop Gruppo Poste Italiane Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane Il contesto

Dettagli

L approccio di Poste Italiane al mercato dell ecommerce

L approccio di Poste Italiane al mercato dell ecommerce L approccio di Poste Italiane al mercato dell ecommerce Vincenzo Pompa Amministratore Delegato Postecom - Gruppo Poste Italiane Milano, 26 Febbraio 2014 Il ruolo di Poste Italiane 2 Che ruolo gioca Poste

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Napoli, 24/09/2014 2 ICE e MPMI: associazioni coinvolte nel progetto

Dettagli

Poste Italiane è il fornitore di servizi digitali per le Micro, Piccole, Medie Imprese Italiane orientate verso mercati internazionali

Poste Italiane è il fornitore di servizi digitali per le Micro, Piccole, Medie Imprese Italiane orientate verso mercati internazionali Poste Italiane è il fornitore di servizi digitali per le Micro, Piccole, Medie Imprese Italiane orientate verso mercati internazionali Il Gruppo Poste Italiane, l Agenzia ICE e le associazioni rappresentanti

Dettagli

Il mercato e-commerce e i trend internazionali Vincenzo Pompa Amministratore Delegato - Postecom

Il mercato e-commerce e i trend internazionali Vincenzo Pompa Amministratore Delegato - Postecom 1 Il mercato e-commerce e i trend internazionali Vincenzo Pompa Amministratore Delegato - Postecom Mogliano Veneto, 25/09/2013 Indice 2 Overview del mercato e-commerce in Italia e nel panorama internazionale

Dettagli

La tua impresa è pronta per espandersi all estero? UniCredit International, pronte 4 azioni concrete per il decollo.

La tua impresa è pronta per espandersi all estero? UniCredit International, pronte 4 azioni concrete per il decollo. La tua impresa è pronta per espandersi all estero? UniCredit International, pronte 4 azioni concrete per il decollo. 1 CONTROPARTI PRODOTTI CONSULENZA UniCredit International 4 azioni concrete per aiutarti

Dettagli

Un patto per promuovere l export Accordo Sistema Moda Italia Intesa Sanpaolo

Un patto per promuovere l export Accordo Sistema Moda Italia Intesa Sanpaolo Un patto per promuovere l export Accordo Sistema Moda Italia Intesa Sanpaolo Maggio 2012 I punti chiave dell Accordo Creare valore e competitività per le imprese del settore tessile e moda attraverso un

Dettagli

Chi siamo. La società. Soluzioni. C-Card è la società del Gruppo Cedacri, costituita per operare nel business delle carte di pagamento.

Chi siamo. La società. Soluzioni. C-Card è la società del Gruppo Cedacri, costituita per operare nel business delle carte di pagamento. Company Profile 3 Chi siamo C-Card è la società del Gruppo Cedacri, costituita per operare nel business delle carte di pagamento. Tramite C-Card il Gruppo Cedacri amplia la sua proposta di servizi per

Dettagli

X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza 1 Agenda 1CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi Il mercato e-commerce di CartaSi 3I vantaggi I vantaggi offerti da CartaSi I vantaggi offerti da

Dettagli

Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina

Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina www.confapiexport.org Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina E-mail: info@umbriaproduce.com Un Paese due Sistemi: Hong Kong Tradizionale Modello di Consumo

Dettagli

Progetto E-Marco Polo a sostegno dell e-commerce del "Made in Italy" FEBBRAIO 2016

Progetto E-Marco Polo a sostegno dell e-commerce del Made in Italy FEBBRAIO 2016 Progetto E-Marco Polo a sostegno dell e-commerce del "Made in Italy" FEBBRAIO 2016 1 Il progetto E-Marco Polo è una delle più importanti iniziative nate in seguito al M.O.U. tra il Governo Italiano ed

Dettagli

Just Italian Goods Inc. si trattiene il 15% su ogni transazione di denaro.

Just Italian Goods Inc. si trattiene il 15% su ogni transazione di denaro. COME FUNZIONA JUST ITALIAN GOODS: INTRODUZIONE: www.justitaliangoods.com è un sito internet e-commerce all interno del quale potenziali clienti in tutto il mondo possono trovare prodotti italiani, suddivisi

Dettagli

SHANGHAI INTERNATIONAL EXHIBITION CENTER 8-10 MARZO, 2013

SHANGHAI INTERNATIONAL EXHIBITION CENTER 8-10 MARZO, 2013 SHANGHAI INTERNATIONAL EXHIBITION CENTER Ente organizzatore I partners di SICEC In collaborazione con Con il Patrocinio della PERCHE ITALY MADE EXPO E UNA GRANDE MANIFESTAZIONE ESCLUSIVAMENTE DEDICATA

Dettagli

Il processo di internazionalizzazione

Il processo di internazionalizzazione Il processo di internazionalizzazione Brescia, 16 aprile 2015 CONTENUTI Chi e Crossbridge Le fasi del processo di internazionalizzazione Le esperienze Le opportunità nel Far East I partner di Crossbridge

Dettagli

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs. Milano, Ottobre 2011

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs. Milano, Ottobre 2011 DESTINAZIONE CINA I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs Milano, Ottobre 2011 Destinazione Cina nasce con l intento di supportare le imprese che desiderano implementare

Dettagli

DESCRIZIONE PROGETTI NEL DETTAGLIO

DESCRIZIONE PROGETTI NEL DETTAGLIO DESCRIZIONE PROGETTI NEL DETTAGLIO Sviluppo di un modello organizzativo DESCRIZIONE CLIENTE: società toscana specializzata nell edilizia con una forte focalizzazione su innovazione e investimenti in ricerca

Dettagli

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa»

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» Forlì, 16 gennaio 2015 1 L Esposizione Universale Expo Milano 2015

Dettagli

Commento ai grafici: l analisi viene condotta su un totale di 215 imprenditori e manager d azienda.

Commento ai grafici: l analisi viene condotta su un totale di 215 imprenditori e manager d azienda. RISULTATI SURVEY INTERNATIONAL MANAGEMENT Luglio 2013 Premessa: l Area Executive Education della Fondazione CUOA ha lanciato un indagine per analizzare i fabbisogni formativi di imprenditori, manager e

Dettagli

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa Store.Valtellina.it Descrizione iniziativa Sondrio, 28 Maggio 2010 1 STORE.VALTELLINA.IT - INFORMATIVA ALLE IMPRESE 1.1 Introduzione Store.Valtellina.it nasce per promuovere i prodotti di eccellenza del

Dettagli

X-Pay. Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

X-Pay. Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi Il mercato e-commerce di CartaSi I vantaggi I vantaggi offerti da CartaSi I vantaggi offerti da X-Pay

Dettagli

Perchè IFS L esperienza e la sicurezza di leader nel settore

Perchè IFS L esperienza e la sicurezza di leader nel settore Libertà di spedire. Più efficienza, meno costi. Perchè IFS L esperienza e la sicurezza di leader nel settore Il mercato delle spedizioni postali trasfrontaliere in Europa è stato liberalizzato e IFS ha

Dettagli

La partnership tra il Consorzio DAFNE e il Gruppo Intesa Sanpaolo

La partnership tra il Consorzio DAFNE e il Gruppo Intesa Sanpaolo BCI016-090122-0 La partnership tra il Consorzio DAFNE e il Gruppo Intesa Sanpaolo Il Servizio di Veicolazione e Gestione della Fattura Elettronica Milano, 20 febbraio 2009 BCI016-090122-1 Agenda Scenario

Dettagli

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs DESTINAZIONE CINA I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs Biella, 26 Luglio 2011 Destinazione Cina nasce con l intento di supportare le imprese che desiderano implementare

Dettagli

CONSORZIO IMPRESE CANAVESANE

CONSORZIO IMPRESE CANAVESANE IMPRESE CANAVESANE Sistema Qualità Certificato ISO 9001 (N. 50 100 1910) Ivrea, 18 giugno 2009 Alle Aziende aderenti a Confindustria Canavese IMPORTANTE alla c.a. del Titolare o Legale Rappresentante Oggetto:

Dettagli

SINGAPORE - DUBAI Percorso di promozione con focus architetti attraverso piattaforma B2B e B2C

SINGAPORE - DUBAI Percorso di promozione con focus architetti attraverso piattaforma B2B e B2C SINGAPORE - DUBAI Percorso di promozione con focus architetti attraverso piattaforma B2B e B2C FOCUS ARREDO DI DESIGN - Arredo e complementi d arredo per di design - Illuminazione di interni - Arredo bagno

Dettagli

Aprire nuovi mercati con il web marketing e l e-commercel

Aprire nuovi mercati con il web marketing e l e-commercel Aprire nuovi mercati con il web marketing e l e-commercel CartaSi e i pagamenti online Firenze, 20 novembre 2009 Agenda 1CartaSi leader nei pagamenti a distanza Chi ècartasi Il mercato e-commerce di CartaSi

Dettagli

Email Marketing dal centro alla periferia!

Email Marketing dal centro alla periferia! Email Marketing dal centro alla periferia! Chi siamo MagNews è una società specializzata in Email Marketing e Progetti di Digital Marketing. Dal 2000 sviluppiamo una piattaforma tecnologicaper il direct

Dettagli

ALLEGATO A AL CONTRATTO STIPULATO IN DATA PROT. N. SERVIZIO DESCRIZIONE PREZZO

ALLEGATO A AL CONTRATTO STIPULATO IN DATA PROT. N. SERVIZIO DESCRIZIONE PREZZO ALLEGATO A AL CONTRATTO STIPULATO IN DATA PROT. N. SERVIZIO DESCRIZIONE PREZZO Scheda Paese Fornisce dati macroeconomici, prime informazioni sui mercati e sul clima politicosociale, informazioni su vincoli

Dettagli

Commercio elettronico: le scelte strategiche e tecnologiche per attuare un progetto aziendale

Commercio elettronico: le scelte strategiche e tecnologiche per attuare un progetto aziendale Commercio elettronico: le scelte strategiche e tecnologiche per attuare un progetto aziendale www.strateghia.it ------------------------------------------------------- 1 Internet promette di modificare

Dettagli

smart label olimpias.com/rfid Un interlocutore unico per apportare benefici alla tua filiera Copyright 2014 Olimpias Spa All Rights Reserved

smart label olimpias.com/rfid Un interlocutore unico per apportare benefici alla tua filiera Copyright 2014 Olimpias Spa All Rights Reserved Un interlocutore unico per apportare benefici alla tua filiera I benefici della smart label 98% - 99,9% Aumenta la precisione del tuo inventario fino al 91% Riduci i tempi di ricezione della merce 14%

Dettagli

Agenda. 1. Il Catalogo per i Partecipanti. 2. Opportunità per le imprese e i professionisti. 3. Attori coinvolti

Agenda. 1. Il Catalogo per i Partecipanti. 2. Opportunità per le imprese e i professionisti. 3. Attori coinvolti www.expo2015.org Agenda 1. Il Catalogo per i Partecipanti 2. Opportunità per le imprese e i professionisti 3. Attori coinvolti 4. Funzionamento del Catalogo per i Partecipanti 2 Il Catalogo per i Partecipanti

Dettagli

ESPORTIAMO L ECCELLENZA

ESPORTIAMO L ECCELLENZA ESPORTIAMO L ECCELLENZA Le PMI italiane per poter avere un futuro e crescere hanno l esigenza di uscire dai confini territoriali italiani per vendere i loro prodotti sui mercati esteri. Questa necessità,

Dettagli

RetailOne. RetailOne è l add-on sviluppato interamente su piattaforma SAP Business One, destinato ai punti vendita.

RetailOne. RetailOne è l add-on sviluppato interamente su piattaforma SAP Business One, destinato ai punti vendita. Le aziende che oggi vogliono operare nel settore della distribuzione organizzata devono saper interagire con l'ambiente competitivo che le circonda con grande prontezza. Avere le informazioni giuste al

Dettagli

Investor Pitch ItaliaWorldWide.it, E.Palmeri

Investor Pitch ItaliaWorldWide.it, E.Palmeri Founder - Ercole Palmeri (http://it.linkedin.com/in/ercolepalmeri ) MarketPlace online per la distribuzione dell eccellenza italiana nel mondo, e diffusione di una visione positiva del vivere italiano.

Dettagli

Linee guida per esportare in Russia

Linee guida per esportare in Russia Linee guida per esportare in Russia Il documento include i requisiti per: 1. Spedizioni Commerciali (per vendita) 2. Spedizioni Inter-Company 3. Spedizioni Non Commerciali (campioni non destinati alla

Dettagli

I SERVIZI UPS. I servizi UPS 2009 1

I SERVIZI UPS. I servizi UPS 2009 1 I SERVIZI UPS 2009 I servizi UPS 2009 1 IL PORTAFOGLIO DEI SERVIZI UPS UPS vi offre una gamma completa di servizi che vi consente di scegliere tra diverse opzioni, sia in termini di velocità di consegna

Dettagli

MISSIONE ECONOMICA VENETA IN ALBANIA Tirana, 18-20 novembre 2015

MISSIONE ECONOMICA VENETA IN ALBANIA Tirana, 18-20 novembre 2015 Prot. 3796 Tot. pag. 6 Venezia, 7 settembre 2015 MISSIONE ECONOMICA VENETA IN ALBANIA Tirana, 18-20 novembre 2015 L iniziativa., in collaborazione con Padova Promex, CCIAA di Treviso, CCIAA di Verona e

Dettagli

elò ITALIA Going to China

elò ITALIA Going to China elò ITALIA Going to China elò ITALIA: l unione di esperti per il massimo dei risultati Consulvendite Srl Italy Professional Srl SG Consulting Core Business aziendale Società specializzata nella consulenza

Dettagli

E-AWB. Manuale utente

E-AWB. Manuale utente E-AWB Manuale utente E-AWB E-AWB è la soluzione ideale per completare la preparazione delle vostre spedizioni DHL, in modo rapido ed efficace, partendo direttamente da un link inviato/ricevuto via email

Dettagli

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione In partnership con CHINA CONSULTING GROUP Seminario Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione Bergamo, 15 maggio 2014 Padova, 22 maggio 2014 ORARIO 14.30 17.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese

06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese 06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese Gli obiettivi specifici per favorire lo sviluppo internazionale delle imprese sono stati: 1. assistere le piccole e medie imprese nella loro attività

Dettagli

Vendi on line in tutto il mondo, senza investimenti LIVING, TRAVELLING, shopping on line

Vendi on line in tutto il mondo, senza investimenti LIVING, TRAVELLING, shopping on line Vendi on line in tutto il mondo, senza investimenti LIVING, TRAVELLING, shopping on line Cos è è lo store on line che ospita solo selezionati brand di qualità e si rivolge ad una clientela di elevato profilo.

Dettagli

I valori distintivi della nostra offerta di BPO:

I valori distintivi della nostra offerta di BPO: Business Process Outsourcing Partner 3M Software è il partner di nuova generazione, per la progettazione e la gestione di attività di Business Process Outsourcing, che offre un servizio completo e professionale.

Dettagli

FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE

FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE TUVIA IN CINA Il Gruppo TUVIA è presente in Cina dal 2008 con uffici diretti a Shanghai, Pechino e Hong Kong. PECHINO Oltre alle filiali,

Dettagli

L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende. Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup

L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende. Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup I numeri dell ecommerce in Italia Fatturato 13,2 mld Sempre più prodotti sono venduti

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

XIV Convention Nazionale

XIV Convention Nazionale XIV Convention Nazionale LA LOGISTICA ITALIANA, LEVA STRATEGICA PER L ECONOMIA INTERNAZIONALE Riccardo Fuochi, Presidente The International Propeller Club Port of Milan Milano, 23 ottobre 2015 Benvenuti

Dettagli

I MACCHINARI IN IRAN: UN PERCORSO DI OPPORTUNITA DOPO L IMPLEMENTATION DAY

I MACCHINARI IN IRAN: UN PERCORSO DI OPPORTUNITA DOPO L IMPLEMENTATION DAY I MACCHINARI IN IRAN: UN PERCORSO DI OPPORTUNITA DOPO L IMPLEMENTATION DAY FOCUS MACCHINARI INDUSTRIALI - macchine per la lavorazione materie plastiche, gomma e vetro - macchinari automatici per il packaging

Dettagli

DVA PRESS EXPRESS COURIER SERVICE FACILE. VELOCE. AFFIDABILE.

DVA PRESS EXPRESS COURIER SERVICE FACILE. VELOCE. AFFIDABILE. DVA EX COURIER SERVICE FACILE. VELOCE. AFFIDABILE. DVA DVA EX è un fornitore di Soluzioni Logistiche Espresse per il mercato Business e retail che, grazie ai rapporti di partnership instaurati con i riconosciuti

Dettagli

Winexplicit nasce dal gruppo Magazzini Generali della Brianza Spa, attivo dal 1934 nel settore delle spedizioni vini www.magazzinibrianza.

Winexplicit nasce dal gruppo Magazzini Generali della Brianza Spa, attivo dal 1934 nel settore delle spedizioni vini www.magazzinibrianza. Winexplicit nasce dal gruppo Magazzini Generali della Brianza Spa, attivo dal 1934 nel settore delle spedizioni vini www.magazzinibrianza.it Ver. Novembre 2013 1 Tre siti per quattro servizi winexplicit.de

Dettagli

CHI SIAMO. Viale Assunta 37 20063 Cernusco s/n Milano 02-92107970 info@cimscarl.it

CHI SIAMO. Viale Assunta 37 20063 Cernusco s/n Milano 02-92107970 info@cimscarl.it CHI SIAMO C.I.M. non è un comune consorzio ma una società consortile creata dopo approfonditi studi ed esperienze maturate da un gruppo di specialisti in grado di operare in molte aree geografiche del

Dettagli

DESTINAZIONE CINA Claudio Aldo Rigo Responsabile di Territorio Area Nordest

DESTINAZIONE CINA Claudio Aldo Rigo Responsabile di Territorio Area Nordest DESTINAZIONE CINA Claudio Aldo Rigo Responsabile di Territorio Area Nordest Luglio 2011 CARATTERISTICHE DELL INIZIATIVA APPROFONDIMENTI SULLA CINA AZIENDE TARGET TIMELINE 2 Destinazione Cina nasce con

Dettagli

XMART per gestire il retail non food

XMART per gestire il retail non food XMART per gestire il retail non food Le aziende retail che oggi competono nei mercati specializzati, sono obbligati a gestire una complessità sempre maggiore; per questo, hanno bisogno di un valido strumento

Dettagli

MiliteGroup. Cerchiamo le giuste combinazioni per il successo di ogni azienda. Company profile

MiliteGroup. Cerchiamo le giuste combinazioni per il successo di ogni azienda. Company profile Cerchiamo le giuste combinazioni per il successo di ogni azienda. Company profile Chi siamo Milite Group è una società specializzata nella consulenza marketing, amministrativa e tecnica per aziende che

Dettagli

Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI

Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI Spett.le Ditta, il Centro Estero Abruzzo organizza, in collaborazione con la Regione Abruzzo - Direzione Sviluppo

Dettagli

HC DUBAI LA SOLUZIONE PER APRIRE E SVILUPPARE I L TUO BUSINESS NEGLI EMIRATI ARABI

HC DUBAI LA SOLUZIONE PER APRIRE E SVILUPPARE I L TUO BUSINESS NEGLI EMIRATI ARABI LA SOLUZIONE PER APRIRE E SVILUPPARE I L TUO BUSINESS NEGLI EMIRATI ARABI SELEZIONA E SVILUPPA OCCASIONI PER ENTRARE NEI MIGLIORI DEPARTEMENT STORE E RETAILS CHI SIAMO CREIAMO OPPORTUNITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

OPERAZIONI TRIANGOLARI E PROVA DELL USCITA DEI BENI DAL TERRITORIO DELLO STATO

OPERAZIONI TRIANGOLARI E PROVA DELL USCITA DEI BENI DAL TERRITORIO DELLO STATO OPERAZIONI TRIANGOLARI E PROVA DELL USCITA DEI BENI DAL TERRITORIO DELLO STATO Stefano Battaglia Stefano Carpaneto Umberto Terzuolo Torino, martedì 29 aprile 2014 Triangolazioni intracomunitarie Operazioni

Dettagli

Presentazione. www.e-development.it

Presentazione. www.e-development.it Presentazione Progetto Editoriale è un luogo d incontro e confronto tra manager e imprenditori per creare una nuova cultura d impresa. è una vetrina a disposizione delle imprese per comunicare un progetto,

Dettagli

Eventi su misura. Un servizio offerto da Assosvezia il partner ideale nell organizzazione dei vostri eventi aziendali

Eventi su misura. Un servizio offerto da Assosvezia il partner ideale nell organizzazione dei vostri eventi aziendali Eventi su misura Un servizio offerto da Assosvezia il partner ideale nell organizzazione dei vostri eventi aziendali Evento vertical in collaborazione con Assosvezia Assosvezia offre alle aziende associate

Dettagli

DIGITAL MARKETING PER IL B2B Social Media Marketing parte 2

DIGITAL MARKETING PER IL B2B Social Media Marketing parte 2 DIGITAL MARKETING PER IL B2B Social Media Marketing parte 2 Ing. Maria Elena Milani maryinprogress@gmail.com +39 3404920480 1 Indice generale YOUTUBE...3 I vantaggi di un canale aziendale YouTube...5 Cosa

Dettagli

Perché una Banca come partner?

Perché una Banca come partner? Perché una Banca come partner? Affidabilità BANCA Gestione delle filiere Sicurezza PA Offerta personalizzata a PA e fornitori FORNITORI PA Integrazione servizi finanziari 1 Dir. Global Transaction Banking

Dettagli

IL MERCATO ELETTRONICO DELLA P.A. Semplificazione per Amministrazioni e Imprese

IL MERCATO ELETTRONICO DELLA P.A. Semplificazione per Amministrazioni e Imprese IL MERCATO ELETTRONICO DELLA P.A. Semplificazione per Amministrazioni e Imprese NORMATIVA Il Mercato Elettronico della P.A. nasce con il D.P.R. 101/2002 che disciplina lo svolgimento di procedure telematiche

Dettagli

Percorso di internazionalizzazione

Percorso di internazionalizzazione Promozione export Macchinari lavorazione Plastica & gomma Percorso di internazionalizzazione FOCUS BENI STRUMENTALI - Macchinari ed attrezzature per lavorazione plastica e gomma PENETRAZIONE COMMERCIALE

Dettagli

Comunicazione e marketing per le imprese

Comunicazione e marketing per le imprese Comunicazione e marketing per le imprese Chi siamo Jera nasce come società di Comunicazione Integrata rivolta al Pubblico e al Privato (medie e grandi aziende). Nel corso degli anni Jera si è avvalsa di

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA FATTURAZIONE ELETTRONICA Indice Perché elettronica Fattura elettronica PA Cos è e come funziona Chi è interessato In pratica Il Servizio www.infocamere.it www.registroimprese.it 2 Perché elettronica Genesi

Dettagli

Posta Elettronica Certificata: che cos è, come funziona, come si gestisce

Posta Elettronica Certificata: che cos è, come funziona, come si gestisce Posta Elettronica Certificata: che cos è, come funziona, come si gestisce Parma, 11 Aprile 2007 Ing. Marilli Rupi Certification Authority, Mail & eservices Postecom S.p.A. Poste Italiane è il partner ideale

Dettagli

Codice Pagamenti Responsabili Value Proposition BNL. Roma, maggio 2014

Codice Pagamenti Responsabili Value Proposition BNL. Roma, maggio 2014 Codice Pagamenti Responsabili Value Proposition BNL Roma, maggio 2014 Agenda I. Descrizione e finalità dell iniziativa II. Commitment di BNL sull iniziativa 2 I. Descrizione e Finalità dell iniziativa

Dettagli

Come vi affianchiamo

Come vi affianchiamo Come vi affianchiamo Vi accompagniamo nella crescita costante del vostro business Creiamo, programmiamo e sviluppiamo una strategia d internazionalizzazione per la vendita dei vostri prodotti all estero

Dettagli

AFI 10-11-12 GIUGNO 2009

AFI 10-11-12 GIUGNO 2009 AFI 10-11-12 GIUGNO 2009 TERZIARIZZAZIONE DELLA PRODUZIONE DEL FARMACO NEI PAESI EXTRA E.U. VANTAGGI E CRITICITA Presentazione: Andrea Capocchi 1 COUNTRY FOCUS - Esclusione dei Paesi: Usa Canada Australia

Dettagli

8.2.1.2 Descrizione della Misura, inclusa la logica di intervento ed il contributo alle FA ed agli obiettivi trasversali

8.2.1.2 Descrizione della Misura, inclusa la logica di intervento ed il contributo alle FA ed agli obiettivi trasversali 8.2 Descrizione della Misura 8.2.1 Codice e titolo della Misura Regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari. Cod. Misura 3. 8.2.1.1 Basi giuridiche Base giuridica della Misura 3 è l Art. 16 del

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI. 1 - EXPORT verso la Cina

GUIDA AI SERVIZI. 1 - EXPORT verso la Cina GUIDA AI SERVIZI 1 - EXPORT verso la Cina 1a) Fase - Analisi Azienda (briefing) valutazione e definizione idea Cina valutazione conoscenza mercato Cina valutazione struttura e sistema produttivo azienda

Dettagli

Company Profile (DA COMPILARE AL COMPUTER e inviare a estero@iride.it)

Company Profile (DA COMPILARE AL COMPUTER e inviare a estero@iride.it) Company Profile (DA COMPILARE AL COMPUTER e inviare a estero@iride.it) 1 INFORMAZIONI GENERALI RAGIONE SOCIALE: PIVA: INDIRIZZO: CAP: CITTA : PROVINCIA: TEL: FAX: Sito web: E-MAIL: PERSONA DI CONTATTO:

Dettagli

Quality and Health&Safety Management Systems Summary. Rev. 15

Quality and Health&Safety Management Systems Summary. Rev. 15 Quality and Health&Safety Management Systems Summary RS è una filiale del gruppo multinazionale Electrocomponents plc. (con sede nel Regno Unito) che opera, principalmente, dal centro di distribuzione

Dettagli

20 MLN I GRANDI EVENTI COME ACCELERATORI DI BUSINESS RESTO DEL ITALIA. Produttori. Investitori MONDO. Compratori. Compratori Fornitori.

20 MLN I GRANDI EVENTI COME ACCELERATORI DI BUSINESS RESTO DEL ITALIA. Produttori. Investitori MONDO. Compratori. Compratori Fornitori. PADIGLIONE ITALIA I GRANDI EVENTI COME ACCELERATORI DI BUSINESS 145 PAESI 3 ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI 13 ORGANIZZAZIONI NON GOVERNATIVE 23 PARTNER 20 MLN VISITATORI ITALIA RESTO DEL Produttori Compratori

Dettagli

PROGETTO. Parma Point in Australia

PROGETTO. Parma Point in Australia PROGETTO Parma Point in Australia Marzo Agosto 2013 Il progetto La Camera di commercio di Parma, in collaborazione con la Camera di commercio italiana in Australia, propone alle imprese del territorio

Dettagli

Il GRUPPO CREMONINI Cremonini Gruppo Cremonini Inalca IF&B

Il GRUPPO CREMONINI Cremonini Gruppo Cremonini Inalca IF&B Il GRUPPO CREMONINI Il nome Cremonini è sinonimo di Eccellenza italiana nel settore agroalimentare. Il Gruppo, fondato grazie all iniziativa imprenditoriale di Luigi Cremonini, si è distinto sia a livello

Dettagli

PER IL CLIENTE. Possibilità di circolare anche nelle giornate di blocco del traffico

PER IL CLIENTE. Possibilità di circolare anche nelle giornate di blocco del traffico 1. COS E E un servizio che permette di avere a disposizione un auto e pagarla solo per il suo reale utilizzo a tariffa predefinita. Auto di diverse tipologie sono a disposizione dei city users dislocate

Dettagli

Lancio ufficiale Fuori Salone 2012

Lancio ufficiale Fuori Salone 2012 Brera Design District SHOP ONLINE LANCIO FUORI SALONE 2012 Lancio ufficiale Fuori Salone 2012 Il negozio on line di Brera Design District in collaborazione con: 1 Illustrazione: Silvia Gherra / silosilo.com

Dettagli

PRESENTAZIONE Firenze 2014

PRESENTAZIONE Firenze 2014 PRESENTAZIONE Firenze 2014 INDICE Presentazione generale del progetto... pg 3 Obiettivi... pg 3 Le caratteristiche del nuovo sito e-commerce... pg 3 Strumenti di promozione del progetto web.... pg 4 I

Dettagli

Organizzazione, Prodotto, Comunicazione: Fare Innovazione moltiplica il tuo Business. Ing. Vincenzo D Appollonio

Organizzazione, Prodotto, Comunicazione: Fare Innovazione moltiplica il tuo Business. Ing. Vincenzo D Appollonio Organizzazione, Prodotto, Comunicazione: Fare Innovazione moltiplica il tuo Business Ing. Vincenzo D Appollonio Fare Innovazione Cosa significa innovazione: Innovazione e il cambiamento che sorpassa/surclassa

Dettagli

SESSIONE PARALLELA D La banca social: e i pagamenti? Progetto nazionale per sviluppare i Mobile Payments: il ruolo del Consorzio CBI

SESSIONE PARALLELA D La banca social: e i pagamenti? Progetto nazionale per sviluppare i Mobile Payments: il ruolo del Consorzio CBI SESSIONE PARALLELA D La banca social: e i pagamenti? Progetto nazionale per sviluppare i Mobile Payments: il ruolo del Consorzio CBI 2 Dicembre 2014 Simona David, Head of Business and Operations Consorzio

Dettagli

RICERCA PARTNER COMMERCIALI

RICERCA PARTNER COMMERCIALI RICERCA PARTNER COMMERCIALI In collaborazione con: Divisione di Alma Italia s.r.l. www.sanpaoloimprese.com PREMESSA Lo sviluppo commerciale è da sempre uno dei punti fondamentali dell attività aziendale.

Dettagli

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da CHINA BUSINESS LAB 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai Promosso da China Business Lab un evento unico ed esclusivo per iniziare a fare business in China Partner CHINA BUSINESS LAB Shanghai Chamber of Commerce

Dettagli

Diventare Operatore Mobile VirtualeReseller Telco

Diventare Operatore Mobile VirtualeReseller Telco Diventare Operatore Mobile VirtualeReseller Telco Telogic è una società Italiana specializzata nelle telefonia mobile Con Telogic chiunque può diventare Operatore Mobile Virtuale Con l acquisizione di

Dettagli

Evoluzione del ruolo professionale nel settore Tessile-Abbigliamento-Calzature

Evoluzione del ruolo professionale nel settore Tessile-Abbigliamento-Calzature 2.5.1.5.2 Specialisti nella commercializzazione di beni e servizi Le professioni comprese in questa Unità Professionale si occupano dell'implementazione delle strategie di vendita delle imprese, dell'efficienza

Dettagli

Tariffe per spedire vino con Poste italiane e corriere

Tariffe per spedire vino con Poste italiane e corriere Tariffe per spedire vino con Poste italiane e corriere Normativa e tariffe per spedire vino in italia con Poste italiane e corriere espresso Bartolini e all estero con UPS. Tariffe e restrizioni per spedire

Dettagli

Il Brasile per le imprese italiane

Il Brasile per le imprese italiane Il Brasile per le imprese italiane Massimo Capuano Amministratore Delegato Centrobanca Milano, 9 ottobre 2012 Assolombarda La partnership tra Centrobanca e Banco Votorantim Nel 2012 Centrobanca e Banco

Dettagli

piattaforma per lo sviluppo del business geolocalizzato

piattaforma per lo sviluppo del business geolocalizzato piattaforma per lo sviluppo del business geolocalizzato what La piattaforma GiftLocalizer è l innovativa soluzione personalizzabile per aumentare facilmente il business sfruttando i crescenti numeri del

Dettagli

International Marketing Consulting di Dr.Nicola Minervini & C. Demo del seminario. Nicola Minervini

International Marketing Consulting di Dr.Nicola Minervini & C. Demo del seminario. Nicola Minervini International Marketing Consulting di Dr.Nicola Minervini & C Demo del seminario Possiamo migliorare il nostro export? Nicola Minervini Come esportiamo? Il tuo marchio è protetto con registro e monitoraggio

Dettagli

L esperienza di CEVA Logistics per il settore Fashion Esperienza globale, velocità, capillarità ed E-commerce

L esperienza di CEVA Logistics per il settore Fashion Esperienza globale, velocità, capillarità ed E-commerce L esperienza di CEVA Logistics per il settore Fashion Esperienza globale, velocità, capillarità ed E-commerce Giovannni Arnesano, Key Account Manager, CEVA Italy Bologna, 19 Marzo 2015 Agenda CEVA Logistics

Dettagli

Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo

Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo Agenda Accordo tra ISP e Confindustria Piccola Industria: punti chiave Crescita: nuovo modello di servizio e specializzazione Credito:

Dettagli

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012 L Azienda Digitale Viaggio nell'italia che compete Executive Summary Ottobre 2012 Realizzato da NetConsulting per Repubblica Affari&Finanza e Samsung Evento Territoriale di Perugia NetConsulting 2012 1

Dettagli

MISSIONE IN CINA 27 NOVEMBRE / 3 DICEMBRE 2011

MISSIONE IN CINA 27 NOVEMBRE / 3 DICEMBRE 2011 MISSIONE IN CINA 27 NOVEMBRE / 3 DICEMBRE 2011 Regione Lombardia e il Sistema delle Camere di Commercio Lombarde promuovono, nell ambito del programma delle iniziative 2011 dell AdP Competitività, una

Dettagli

Sostegno finanziario alle reti di imprese. L approccio di UBI - Banca Popolare di Bergamo

Sostegno finanziario alle reti di imprese. L approccio di UBI - Banca Popolare di Bergamo Aggregarsi per essere più competitivi Sostegno finanziario alle reti di imprese L approccio di UBI - Banca Popolare di Bergamo Bergamo, 27 settembre 2013 Paolo Vitali UBI Private & Corporate Unity 1 Le

Dettagli

Quando saranno indicate congiuntamente verranno denominate Le Parti PREMESSO CHE SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE

Quando saranno indicate congiuntamente verranno denominate Le Parti PREMESSO CHE SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEL SOCIAL NETWORK WWW.LETS DONATION.COM A FINI PROMOZIONALI E DI RACCOLTA FONDI, CREATO E GESTITO DA LET S DONATION S.R.L. Le presenti condizioni generali di contratto

Dettagli

UNITED COLORS OF BENETTON. DOTT. FRANCESCO BARBARO

UNITED COLORS OF BENETTON. DOTT. FRANCESCO BARBARO UNITED COLORS OF BENETTON. DOTT. FRANCESCO BARBARO 1 INDICE 1/2 1. IL GRUPPO BENETTON: COMPANY OVERVIEW 2. LA STRATEGIA D AREA 2.1 IL POSIZIONAMENTO COMPETITIVO 2.2 LA CONFIGURAZIONE DELLE ATTIVITA 3.

Dettagli

PRESENTAZIONE OPZIONI DI PARTECIPAZIONE

PRESENTAZIONE OPZIONI DI PARTECIPAZIONE FUORISALONE 2011 12-17 APRILE PRESENTAZIONE OPZIONI DI PARTECIPAZIONE UN PROGETTO DI Porta Romana Design Edizione Fuorisalone 2013 Terzo appuntamento per Porta Romana Design 2013, dopo l edizione ad Aprile

Dettagli

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Bologna 19 Febbraio 2003 1 Il mercato Internet Il numero totale degli utenti varia a seconda delle fonti ma è stimabile intorno a 9/10 milioni di persone.

Dettagli