AGD LECCO ONLUS ASSOCIAZIONE LECCHESE PER L AIUTO AI GIOVANI CON DIABETE ONLUS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AGD LECCO ONLUS ASSOCIAZIONE LECCHESE PER L AIUTO AI GIOVANI CON DIABETE ONLUS"

Transcript

1 AGD LECCO ONLUS ASSOCIAZIONE LECCHESE PER L AIUTO AI GIOVANI CON DIABETE ONLUS SENIOR CAMP 2014 QUESTIONARIO MEDICO INFORMAZIONI GENERALI Dati del partecipante Cognome.. Nome Nato il.. Luogo di nascita Via Cap Città Prov. Tel Cell Numeri di contatto Sig./Sig.ra Tel casa Lavoro Cell Sig./Sig.ra Tel casa Lavoro Cell Altri contatti di emergenza Nome e Cognome Tel Tipo di relazione con il bambino Nome e Cognome Tel Tipo di relazione con il bambino COGNOME E NOME Nato/a a il / / Codice Fiscale Residente a CAP Via, nr. Tessera Sanitaria n 1

2 Numeri telefonici utili durante la permanenza al campo: casa Mamma Papà Altri Diagnosi il / / ultima HbA1C il / / Medico diabetologo Altezza Peso Kg Altre patologie Terapie farmacologiche e/o diabetiche Vaccinazione antitetanica: ultimo richiamo / / ALLERGIE SI NO (Se in presenza di allergie segnalare quali) FARMACI ALIMENTI CAPACITA DI AUTOGESTIONE ESEGUE CONTROLLI GLICEMICI IN AUTONOMIA SI NO ESEGUE PROFILO GLICEMICO GIORNALIERO(almeno 3 controlli SI NO REGISTRA REGOLARMENTE I VALORI GLICEMICI SUL DIARIO SI NO ESEGUE REGOLARMENTE CONTROLLI DELLE URINE SI NO QUANTE VOLTE AL GIORNO QUANDO REGISTRA REGOLARMENTE I VALORI SUL DIARIO SI NO TERAPIA INSULINICA EFFETTUATA CON UTILIZZO DI: SIRINGA PENNA MICROINFUSORE STABILISCE AUTONOMAMENTE LA DOSE DI INSULINA SI NO MISCELA AUTONOMAMENTE LE INSULINE SI NO INIETTAAUTONOMAMENTE LE INSULINE SI NO ZONE UTILIZZATE PER SOMMINISTRARE L INSULINA (evidenziare con crocetta le zone utilizzate) SEDE COLAZIONE PRANZO CENA LANTUS O ANALOGO LENTO ADDOME GLUTEO COSCIA BRACCIA EVENTUALI BOLI EXTRA 2

3 TERAPIA INSULINICA CON USO DI MICROINFUSORE MICROINFUSORE MODELLO MARCA STABILISCE AUTONOMAMENTE DOSAGGI BOLI SI NO SOSTITUISCE AUTONOMAMENTE CIRCUITO E CATETERE DI SOMM. SI NO EQUILIBRIO METABOLICO: IPOGLICEMIE TIP. EVENTO LIEVI: risposta buona all assunzione di cibo MEDIE: necessità di assunzione di zuccheri semplici GRAVI: necessità di somministrazio ne di GLUCAGONE MAI RARAMENTE GIORNAL MENTE SETTIMANAL MENTE MENSIL MENTE NOTTUR NE SINTOMI IPOGLICEMIA RICONOSCE I SINTOMI PREVALENTI DI IPOGLICEMIA SI NO SINTOMI CON CUI SI MANIFESTA L IPOGLICEMIA: IPOGLICEMIE NOTTURNE: FREQUENZA GRAVITA METODO DI CORREZIONE DELLE IPOGLICEMIE TIPOLOGIA TIPOLOGIA CORREZIONE IPOGLICEMIE (specificare alimenti o quantità utilizzate) LIEVI MEDIE GRAVI 3

4 IPERGLICEMIE SINTOMI CORREZIONI SI NO SENSIBILITA INDIVIDUALE ALL INSULINA: (UNA INSULINA ABBASSA LA GLICEMIA DI mg segnalare se viene utilizzato questo metodo TERAPIA INSULINA SOMMINISTRATA CON UTILIZZO DI: (crocetta sul presidio utilizzato) PENNA SI NO SIRINGA SI NO MICROINFUSORE SI NO INSULINE IN USO: RAPIDE HUMULIN SI NO ACTRAPID SI NO ULTRARAPIDE HUMALOG SI NO NOVORAPID SI NO LENTE HUMULIN I SI NO PROTAPHANE SI NO PREMISCELATE NOVOMIX 70/30 50/50 30/70 HUMALOG MIX 25/75 50/50 ANALOGO LENTO LANTUS SI NO LEVIMIR SI NO SCHEMA TERAPEUTICO ATTUALE: PASTI: INSULINA R (in uso) COLAZIONE PRANZO CENA ALTRO ORE.. INSULINA LENTA (in uso) PREMISCELATA (in uso) LANTUS LEVIMIR ORE 4

5 MICROINFUSORE: INSULINA UTILIZZATA PROFILO BASALE: BOLI COLAZIONE PRANZO CENA DIETA: CONTA DEI CARBOIDRATI SI IMPOSTATE: TOTALE INSULINA BASALE UNITA TOT NO I per..g. carboidrati I per..g. carboidrati DOSI INSULINA PRATICATE IL GIORNO PRECEDENTE L INIZIO DEL CAMPO E IL MATTINO DELLA PARTENZA DOMENICA 10/06/2012 ORARIO NOME INSULINA LUNEDI 11/06/2012 ORARIO NOME INSULINA 5

6 Il/La sottoscritto/a Nato/a a il / / Codice Fiscale Residente a CAP Via, nr. DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA Di autorizzare il personale sanitario preposto a praticare tutti gli interventi medici che riterrà necessari per la salute dello stesso, ivi compresi quelli relativi a terapie d urgenza. Da autorizzazione affinché si pratichi gli sport e le varie attività programmate durante il campo, sollevando gli organizzatori da ogni eventuale responsabilità. Solleva da ogni e qualsiasi responsabilità civile tutti gli organizzatori per danni al partecipante, a terzi e/o a cose nel periodo di svolgimento del campo. Autorizza gli organizzatori per l eventuale utilizzo di immagini ed elaborati per le finalità associative. Firma leggibile Partecipante (Se minorenne serve la firma di un genitore) I dati raccolti col presente questionario saranno esclusivamente utilizzati dall Associazione e dal personale medico ed infermieristico responsabili del campo scuola. 6

CAMPO SCUOLA NEVERA QUESTIONARIO MEDICO per terapia con Microinfusore. Papà. Diagnosi il Ultima HbA1C: il. Medico diabetologo. Altre patologie.

CAMPO SCUOLA NEVERA QUESTIONARIO MEDICO per terapia con Microinfusore. Papà. Diagnosi il Ultima HbA1C: il. Medico diabetologo. Altre patologie. CAMPO SCUOLA NEVERA 2013 QUESTIONARIO MEDICO per terapia con Microinfusore COGNOME.. Nato il.. Residente a... Via... NOME. C.F.. Tessera sanitaria.. Numeri telefonici utili durante la permanenza al campo:

Dettagli

Se il mio alunno avesse il diabete

Se il mio alunno avesse il diabete Se il mio alunno avesse il diabete Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma Azienda Ospedaliero - Universitaria di Parma Ufficio XIII Ambito territoriale per la provincia di Parma 1 Questo opuscolo nasce

Dettagli

DIABETE DI TIPO 1 Breve guida per genitori e bambini

DIABETE DI TIPO 1 Breve guida per genitori e bambini DIABETE DI TIPO 1 Breve guida per genitori e bambini Guida per conoscere ed affrontare serenamente il diabete di tipo 1 all esordio sommario Controllo glicemico 04 Cos è l emoglobina glicata (HbA1C)? 05

Dettagli

COSA È E COME SI USA Lingua Italiana

COSA È E COME SI USA Lingua Italiana L ABC dell insulina COSA È E COME SI USA Lilly Perché devo fare l insulina? Nella maggior parte dei casi il Diabete tipo 2 si cura con i farmaci antidiabetici orali, oltre che con la dieta e l esercizio

Dettagli

Il DMT1 costituisce una delle malattie croniche più frequenti e l endocrinopatia più frequente in età pediatrica

Il DMT1 costituisce una delle malattie croniche più frequenti e l endocrinopatia più frequente in età pediatrica Il DMT1 costituisce una delle malattie croniche più frequenti e l endocrinopatia più frequente in età pediatrica In Pediatria: DMT1 90% DMT2 10% (femmine in peri-pubertà, obese) rari MODY(Maturity Onset

Dettagli

Per una gestione globale è fondamentale

Per una gestione globale è fondamentale REGIONE SICILIANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N 7 RAGUSA Centro di diabetologia Vittoria La gestione globale del paziente diabetico Dott.ssa A. Garofalo Inf.prof F. Vitale Per una gestione globale è

Dettagli

Bambini con diabete. Francesco, Elisa e il diabete: a scuola fra nuove opportunità terapeutiche e bisogni inevasi

Bambini con diabete. Francesco, Elisa e il diabete: a scuola fra nuove opportunità terapeutiche e bisogni inevasi Bambini con diabete Francesco, Elisa e il diabete: a scuola fra nuove opportunità terapeutiche e bisogni inevasi La storia di Francesco Francesco è un bimbo valdostano affetto da Diabete Mellito tipo 1,

Dettagli

Un efficace controllo del diabete richiede che l andamento dei livelli degli zuccheri nel sangue (glicemia) siano strettamente seguiti nel tempo

Un efficace controllo del diabete richiede che l andamento dei livelli degli zuccheri nel sangue (glicemia) siano strettamente seguiti nel tempo Un efficace controllo del diabete richiede che l andamento dei livelli degli zuccheri nel sangue (glicemia) siano strettamente seguiti nel tempo Il monitoraggio Il principale strumento per monitorare l

Dettagli

area vasta n. Il diabete va a scuola

area vasta n. Il diabete va a scuola area vasta n. Il diabete va a scuola guida informativa INTRODUZIONE Questa breve Guida Informativa è dedicata al personale scolastico e ha l obiettivo di fornire un supporto utile per gli alunni che hanno

Dettagli

PIANO INDIVIDUALE DI TRATTAMENTO DIABETOLOGICO INFORMAZIONI GENERALI

PIANO INDIVIDUALE DI TRATTAMENTO DIABETOLOGICO INFORMAZIONI GENERALI PIANO INDIVIDUALE DI TRATTAMENTO DIABETOLOGICO (LINEE GUIDA - GESTIONE DEL DIABETE A SCUOLA) Questo programma è preparato dal diabetologo pediatra e condiviso con i genitori dello studente ed il pediatra/medico

Dettagli

CENTRO REGIONALE DI DIABETOLOGIA PEDIATRICA DIABETE MELLITO: INFORMAZIONE ALLE SCUOLE

CENTRO REGIONALE DI DIABETOLOGIA PEDIATRICA DIABETE MELLITO: INFORMAZIONE ALLE SCUOLE ISTITUTO G.GASLINI GENOVA CENTRO REGIONALE DI DIABETOLOGIA PEDIATRICA DIABETE MELLITO: INFORMAZIONE ALLE SCUOLE Il DIABETE MELLITO DI TIPO 1 ( o DIABETE MELLITO INSULINO DIPENDENTE) è una malattia relativamente

Dettagli

Questionario di valutazione della educazione sanitaria sulla malattia diabetica

Questionario di valutazione della educazione sanitaria sulla malattia diabetica 1 Questionario di valutazione della educazione sanitaria sulla malattia diabetica Data / / Studio No RND NB: Si prega di mettere un pallino nella casella usando la matita che vi viene consegnata Questionario

Dettagli

IL DIABETE A SCUOLA: L ASSOCIAZIONE INCONTRA LE SCUOLE

IL DIABETE A SCUOLA: L ASSOCIAZIONE INCONTRA LE SCUOLE IL DIABETE A SCUOLA: L ASSOCIAZIONE INCONTRA LE SCUOLE per diffondere le informazioni utili a favorire il benessere del bambino e dell adolescente con diabete a scuola Dott. Cataldo Torelli, Pediatra U.O.

Dettagli

Dipartimento Cure Primarie. U.O. Aziendale Pediatria di Comunità. Diabete e scuola. Informazioni utili

Dipartimento Cure Primarie. U.O. Aziendale Pediatria di Comunità. Diabete e scuola. Informazioni utili Dipartimento Cure Primarie U.O. Aziendale Pediatria di Comunità Diabete e scuola Informazioni utili Dipartimento Cure Primarie U.O. Aziendale Pediatria di Comunità Diabete e scuola Informazioni utili Il

Dettagli

PREMESSA PRIMA PARTE - RUOLI E SOGGETTI PER UN PERCORSO CONDIVISO

PREMESSA PRIMA PARTE - RUOLI E SOGGETTI PER UN PERCORSO CONDIVISO ATTO DI INDIRIZZO PER L AZIENDA SANITARIA E LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE FINALIZZATO ALL ADOZIONE DI PROCEDURE UNIFORMI E DI TUTELA PER LA PERMANENZA SCOLASTICA DEGLI STUDENTI CON DIABETE PREMESSA

Dettagli

IL PAZIENTE PEDIATRICO DMT1

IL PAZIENTE PEDIATRICO DMT1 IL PAZIENTE PEDIATRICO DMT1 Inf.Loredana Guidozzi Centro Regionale di Riferimento per la Diabetologia Pediatrica Responsabile Dott.ssa S. Toni EDUCAZIONE TERAPEUTICA : L Educazione Terapeutica nasce negli

Dettagli

L assistenza al bambino con diabete negli ultimi anni

L assistenza al bambino con diabete negli ultimi anni L assistenza al bambino con diabete negli ultimi anni Stefano Zucchini Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna Centro Regionale per la Diabetologia Pediatrica Unità Operativa di Pediatria-Pession Regione

Dettagli

CONGRESSO REGIONALE FADOI ANìMO PUGLIA

CONGRESSO REGIONALE FADOI ANìMO PUGLIA CONGRESSO REGIONALE FADOI ANìMO PUGLIA BISCEGLIE, 22-23 NOVEMBRE 2013 L IMPORTANZA DELL EDUCAZIONE ALLA LUCIA METTA ASLBAT La gestione del paziente diabetico alla dimissione è un punto di partenza cruciale

Dettagli

Diabete Chiavi in mano

Diabete Chiavi in mano Diabete Chiavi in mano Gestione metabolica e clinica della malattia diabetica e prevenzione delle complicanze MANUALE PER LA TERAPIA INSULINICA CON INIETTORI A PENNA Nel soggetto non diabetico due sono

Dettagli

GESTIONE DEL DIABETE A SCUOLA

GESTIONE DEL DIABETE A SCUOLA GESTIONE DEL DIABETE A SCUOLA A cura di: Elena Bianchera -assistente sanitaria Clotilde Chiozza -medico Cecilia Donzelli - medico Monica Toselli - infermiera professionale GESTIONE DEL DIABETE A SCUOLA

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA REGIONE MARCHE E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE

PROTOCOLLO DI INTESA TRA REGIONE MARCHE E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PROTOCOLLO DI INTESA TRA REGIONE MARCHE E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PIANO INTEGRATO DI ACCOGLIENZA/ASSISTENZA DEL MINORE CON DIABETE A SCUOLA ANNI SCOLASTICI 2014-2015 e 2015-2016 DELIBERAZIONE GIUNTA

Dettagli

La gestione dell iperglicemia nel paziente ospedalizzato non critico

La gestione dell iperglicemia nel paziente ospedalizzato non critico La gestione dell iperglicemia nel paziente ospedalizzato non critico IPERGLICEMIA IN OSPEDALE La gestione del diabete e in genere dell iperglicemia in ospedale è considerata spesso di secondaria importanza

Dettagli

DISPONIBILITÀ DI INSULINA

DISPONIBILITÀ DI INSULINA DISPONIBILITÀ DI INSULINA I bambini e gli adolescenti con diabete mellito di tipo 1 dipendono dall insulina per la loro sopravvivenza. La SIEDP (Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica),

Dettagli

TARGET Un gioco sulla conoscenza del diabete per tutte le età

TARGET Un gioco sulla conoscenza del diabete per tutte le età TARGET Un gioco sulla conoscenza del diabete per tutte le età Da Sandra J. Hollenberg - Tradotto da Elena Ascari by Sandra J. Hollenberg www.grandmasandy.com Suggerimenti per il download: Questa prima

Dettagli

AVVIO DELLA TERAPIA CON MICROINFUSORE. U.O. Diabetologia ASL 3 Genovese

AVVIO DELLA TERAPIA CON MICROINFUSORE. U.O. Diabetologia ASL 3 Genovese AVVIO DELLA TERAPIA CON MICROINFUSORE Paola Ponzani U.O. Diabetologia ASL 3 Genovese Valutazione del paziente Inizio della terapia Follow-up Valutazione del paziente Inizio della terapia Follow-up Adattamento

Dettagli

La Gestione del Paziente Diabetico in Area Critica. Cinzia Barletta, MD,PhD MCAU S Eugenio, Roma Segretario Nazionale SIMEU

La Gestione del Paziente Diabetico in Area Critica. Cinzia Barletta, MD,PhD MCAU S Eugenio, Roma Segretario Nazionale SIMEU La Gestione del Paziente Diabetico in Area Critica Cinzia Barletta, MD,PhD MCAU S Eugenio, Roma Segretario Nazionale SIMEU Stretto controllo glicemia nei pazienti Critici Intensive insulin therapy in critically

Dettagli

Uno strano diabete...

Uno strano diabete... Uno strano diabete... Lucia, 56 anni, è sempre stata bene. Ci tiene al suo benessere, perciò ogni anno esegue regolarmente le analisi del sangue, che sono sempre state normali. Questa volta però gli esami

Dettagli

Possibili benefici dell uso dell Ambulatory Glucose Profile (AGP) in paziente diabetico tipo 1 complicato

Possibili benefici dell uso dell Ambulatory Glucose Profile (AGP) in paziente diabetico tipo 1 complicato Possibili benefici dell uso dell Ambulatory Glucose Profile (AGP) in paziente diabetico tipo 1 complicato Valeria Grancini, Emanuela Orsi Servizio di Diabetologia e Malattie Metaboliche, UO Endocrinologia

Dettagli

Informazioni e consigli per gli insegnati sulla gestione del bambino con diabete a scuola

Informazioni e consigli per gli insegnati sulla gestione del bambino con diabete a scuola Informazioni e consigli per gli insegnati sulla gestione del bambino con diabete a scuola Federazione Regionale Associazioni Toscane Diabetici in collaborazione con RETE REGIONALE PEDIATRIA SPECIALISTICA

Dettagli

Prevenzione e trattamento dell ipoglicemia. Dr.ssa P.Stefanoni

Prevenzione e trattamento dell ipoglicemia. Dr.ssa P.Stefanoni Prevenzione e trattamento dell ipoglicemia Dr.ssa P.Stefanoni Definizione Si parla di ipoglicemia quando la concentrazione ematica di glucosio è inferiore a 70 mg/dl AMD-SID, 2009-2010 L ipoglicemia è..

Dettagli

Il bambino con il diabete a scuola: informazioni utili per il personale docente.

Il bambino con il diabete a scuola: informazioni utili per il personale docente. Il bambino con il diabete a scuola: informazioni utili per il personale docente. a cura di Giuseppe Chiumello con la collaborazione di Riccardo Bonfanti, Franco Meschi e Matteo Viscardi Centro Regionale

Dettagli

controllo metabolico ottimale

controllo metabolico ottimale IL DIABETE MELLITO Il diabete è una malattia cronica caratterizzata da iperglicemia E dovuto ad una carenza assoluta di insulina dovuta alla distruzione autoimmune delle cellule beta pancreatiche Il diabete

Dettagli

Alcune cose da tenere a mente su esercizio fisico e glicemia

Alcune cose da tenere a mente su esercizio fisico e glicemia DIABETE E SPORT È consentito a chi ha il diabete di fare sport? Certo! Non solo è permesso, ma vivamente consigliato. L attività fisica, assieme all alimentazione e ai trattamenti farmacologici, è uno

Dettagli

Attività fisica e microinfusore

Attività fisica e microinfusore Attività fisica e microinfusore è tutto? PRODUZIONE DI GLUCOSIO GLICEMIA UTILIZZAZIONE DI GLUCOSIO TROPPA INSULINA CIRCOLANTE UTILIZZAZIONE DI GLUCOSIO IPO GLICEMIA IPER GLICEMIA RISCHIO

Dettagli

Cristina Della Rosa Dipartimento Cure Primarie ASL Como ASSISTENZA PROTESICA ED INTEGRATIVA Nell ambito dell assistenza al paziente cronico l assistenza protesica ed integrativa rappresentano un aspetto

Dettagli

L attività fisica deve essere distribuita in almeno 3 giorni/settimana e non ci devono essere più di 2 giorni consecutivi senza attività

L attività fisica deve essere distribuita in almeno 3 giorni/settimana e non ci devono essere più di 2 giorni consecutivi senza attività NUOVE TECNOLOGIE NELLA CURA DEL DIABETE DI TIPO 1 Attività fisica e terapia insulinica Dott.ssa Guido ASL 3 Villa Scassi Dott.ssa A.Cattaneo LA CAPACITÀ DI ADEGUARE IL REGIME TERAPEUTICO (INSULINA E TERAPIA

Dettagli

Da quanto appena detto è evidente come la TERAPIA NUTRIZIONALE rappresenti uno dei cardini principali della terapia del diabete mellito.

Da quanto appena detto è evidente come la TERAPIA NUTRIZIONALE rappresenti uno dei cardini principali della terapia del diabete mellito. LA CONTA DEI CARBOIDRATI (CHO) La conta dei CHO è un metodo consigliabile a tutti i pz diabetici di tipo 1 e 2. E particolarmente utile per i pz in terapia insulinica (multiiniettiva o con il microinfusore)

Dettagli

diabete Informazioni per la scuola A cura del gdm1 (Gruppo Diabete Mellito tipo1)

diabete Informazioni per la scuola A cura del gdm1 (Gruppo Diabete Mellito tipo1) Anche i bambini possono avere il diabete Informazioni per la scuola A cura del gdm1 (Gruppo Diabete Mellito tipo1) Quello che il personale scolastico deve sapere sullo studente con diabete E molto importante

Dettagli

Convivere con il diabete. Alti e bassi della glicemia. Controllarsi meglio per mantenere l equilibrio

Convivere con il diabete. Alti e bassi della glicemia. Controllarsi meglio per mantenere l equilibrio Convivere con il diabete Alti e bassi della glicemia Controllarsi meglio per mantenere l equilibrio Con la consulenza scientifica di Roberto Manunta Dirigente Medico 1 livello AULSS 18 Rovigo Progettazione,

Dettagli

Gestione della terapia ipoglicemizzante nel post-operatorio

Gestione della terapia ipoglicemizzante nel post-operatorio Gestione della terapia ipoglicemizzante nel post-operatorio Chiara Dal Prà Clinica Medica III Unità bariatrica Azienda Ospedaliera Padova Padova, 8 marzo 2014 Tecniche chirurgiche bariatriche

Dettagli

Informazioni per la scuola

Informazioni per la scuola A.G.D. Informazioni per la scuola 1 Quello che il personale scolastico deve sapere sullo studente con diabete E molto importante che il personale scolastico sia a conoscenza che uno degli allievi è diabetico

Dettagli

BD Medical - Diabetes Care. Ipoglicemia. 06_Ipoglicemia.indd 1 29-10-2009 17:11:51

BD Medical - Diabetes Care. Ipoglicemia. 06_Ipoglicemia.indd 1 29-10-2009 17:11:51 BD Medical - Diabetes Care Ipoglicemia 06_Ipoglicemia.indd 1 29-10-2009 17:11:51 Indice L ipoglicemia: cos è? L ipoglicemia: come riconoscerla? Ipoglicemia: cosa la provoca? E come si previene? Ipoglicemia:

Dettagli

Brittle diabetes in paziente con poliendocrinopatia autoimmune gestita con tecnologia Flash Glucose Monitoring

Brittle diabetes in paziente con poliendocrinopatia autoimmune gestita con tecnologia Flash Glucose Monitoring Brittle diabetes in paziente con poliendocrinopatia autoimmune gestita con tecnologia Flash Glucose Monitoring Marco C. Amato Ricercatore di Endocrinologia presso Dipartimento Biomedico di Medicina Interna

Dettagli

OPUSCOLO INFORMATIVO IL DIABETE MELLITO NELL ETA PEDIATRICA

OPUSCOLO INFORMATIVO IL DIABETE MELLITO NELL ETA PEDIATRICA OPUSCOLO INFORMATIVO IL DIABETE MELLITO NELL ETA PEDIATRICA A.L.A.D. (Associazione Lucana Assistenza Diabetici) DIPARTIMENTO SALUTE, SICUREZZA E SOLIDARIETA SOCIALE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA

Dettagli

DISTURBI METABOLICI. Modulo 1 Lezione C Croce Rossa Italiana Emilia Romagna

DISTURBI METABOLICI. Modulo 1 Lezione C Croce Rossa Italiana Emilia Romagna DISTURBI METABOLICI Modulo 1 Lezione C Croce Rossa Italiana Emilia Romagna IL PANCREAS Funzione esocrina: supporto alla digestione Funzione endocrina: produzione di due ormoni: insulina e glucagone I due

Dettagli

L OTTIMIZZAZIONE DELL EQUILIBRIO GLICEMICO IN GRAVIDANZA DR.SSA PATRIZIA LENTINI

L OTTIMIZZAZIONE DELL EQUILIBRIO GLICEMICO IN GRAVIDANZA DR.SSA PATRIZIA LENTINI L OTTIMIZZAZIONE DELL EQUILIBRIO GLICEMICO IN GRAVIDANZA DR.SSA PATRIZIA LENTINI ESISTE UNO STRETTO RAPPORTO TRA CONTROLLO GLICOMETABOLICO E OUTCOME MATERNO FETALE. L OTTIMIZZAZIONE DELL EQUILIBRIO GLICEMICO

Dettagli

Safe at school. Progetto per garantire al bambino con diabete un percorso nella scuola in sicurezza

Safe at school. Progetto per garantire al bambino con diabete un percorso nella scuola in sicurezza Safe at school Progetto per garantire al bambino con diabete un percorso nella scuola in sicurezza costruire. insieme Ambulatorio di Diabetologia Pediatrica, Clinica Pediatrica di Novara Corso Mazzini

Dettagli

Corsi di Formazione per Diabetico Guida

Corsi di Formazione per Diabetico Guida Corsi di Formazione per Diabetico Guida NH Grand Hotel Palazzo, Viale Italia 195 57127 Livorno 5-6 Aprile Area Vasta Nord Ovest Responsabile Scientifico Dott. Graziano Di Cianni Direttore dell U.O. di

Dettagli

Progetto per garantire al bambino con diabete un percorso nella scuola in sicurezza

Progetto per garantire al bambino con diabete un percorso nella scuola in sicurezza 1 Safe at Progetto per garantire al bambino con diabete un percorso nella scuola in sicurezza Lettera ad insegnanti ed educatori nella scuola per vivere serenamente il diabete nella scuola Questo testo

Dettagli

Il riconoscimento del malessere nel soggetto con diabete: 2 casi clinici simulati. L ipoglicemia

Il riconoscimento del malessere nel soggetto con diabete: 2 casi clinici simulati. L ipoglicemia Il riconoscimento del malessere nel soggetto con diabete: 2 casi clinici simulati L ipoglicemia Il sorprendente sig.casimiro T. Contrariamente alle sue abitudini, il sig. Casimiro T. un pensionato di 69

Dettagli

DIABETE E AUTOCONTROLLO

DIABETE E AUTOCONTROLLO DIABETE E AUTOCONTROLLO Sì, gestire il diabete è possibile. Il monitoraggio della glicemia fa parte della terapia generale del diabete. Grazie all autocontrollo, potete misurare il livello di glicemia

Dettagli

Il valore dell autocontrollo glicemico come strumento gestionale nell ottimizzazione degli schemi di terapia insulinica nel diabete di tipo 2

Il valore dell autocontrollo glicemico come strumento gestionale nell ottimizzazione degli schemi di terapia insulinica nel diabete di tipo 2 Il valore dell autocontrollo glicemico come strumento gestionale nell ottimizzazione degli schemi di terapia insulinica nel diabete di tipo 2 Presentazione del caso MR, uomo di 60 anni, è ricoverato in

Dettagli

PROCEDURA PER LA FORNITURA DI APPARECCHI, PRESIDI, DISPOSITIVI MEDICI E SENSORI PER PAZIENTI DIABETICI

PROCEDURA PER LA FORNITURA DI APPARECCHI, PRESIDI, DISPOSITIVI MEDICI E SENSORI PER PAZIENTI DIABETICI PROCEDURA PER LA FORNITURA DI APPARECCHI, PRESIDI, DISPOSITIVI MEDICI E SENSORI PER PAZIENTI DIABETICI La fornitura di apparecchi, presidi e dispositivi per pazienti diabetici è disciplinata dall art.

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA PER L ACCESSO AI SERVIZI (A)

MODULO DI RICHIESTA PER L ACCESSO AI SERVIZI (A) Mod.RSA/Res. AMBITO TERRITORIALE VALLE SERIANA SERVIZIO ANZIANI MODULO DI RICHIESTA PER L ACCESSO AI SERVIZI (A) COMUNE DI Il/la sottoscritto/a.... nat_ a.... prov... il /../.. residente a. Prov.. c.a.p...in

Dettagli

Il diabete autoimmune (insulino dipendente) in età scolare

Il diabete autoimmune (insulino dipendente) in età scolare Il diabete autoimmune (insulino dipendente) in età scolare Lettera agli Insegnanti 1 SERVIZIO DI DIABETOLOGIA PEDIATRICA Azienda ULSS 20 VERONA Via Bengasi, 4 37134 Verona TEL. 045 8124722-4231 FAX 045

Dettagli

Gestione della terapia insulinica in ospedale Schemi ed esempi di terapia insulinica. Conegliano Dr. G. L. Gidoni Guarnieri

Gestione della terapia insulinica in ospedale Schemi ed esempi di terapia insulinica. Conegliano Dr. G. L. Gidoni Guarnieri Gestione della terapia insulinica in ospedale Schemi ed esempi di terapia insulinica Conegliano Dr. G. L. Gidoni Guarnieri IL CONTESTO OSPEDALIERO I DIABETICI IN OSPEDALE SONO IL 30 % DEI RICOVERATI SONO

Dettagli

Incidenza dell ipoglicemia nei pazienti della SOS di Diabetologia di Udine

Incidenza dell ipoglicemia nei pazienti della SOS di Diabetologia di Udine Incidenza dell ipoglicemia nei pazienti della SOS di Diabetologia di Udine Agus S, Tonutti L, Pellegrini MA, Venturini G, Cannella S, Toffoletti V, Vidotti F, Sartori C, Boscariol C, Pellarini L, Rutigliano

Dettagli

BOZZA DI LINEE GUIDA CONDIVISE. Dottor Giorgio TONINI Dott.ssa Elena FALESCHINI Centro di endocrinologia e diabetologia IRCCS Burlo Garofolo Trieste

BOZZA DI LINEE GUIDA CONDIVISE. Dottor Giorgio TONINI Dott.ssa Elena FALESCHINI Centro di endocrinologia e diabetologia IRCCS Burlo Garofolo Trieste BOZZA DI LINEE GUIDA CONDIVISE Dottor Giorgio TONINI Dott.ssa Elena FALESCHINI Centro di endocrinologia e diabetologia IRCCS Burlo Garofolo Trieste DEFINIZIONE Ipoglicemia neonatale

Dettagli

Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura e rispettando le giuste proporzioni

Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura e rispettando le giuste proporzioni DIABETE E CIBO Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura e rispettando le giuste proporzioni I nutrienti della dieta I nutrienti essenziali: PROTEINE

Dettagli

Istantanea Set 28, 2013 - Ott 25, 2013 (28 giorni)

Istantanea Set 28, 2013 - Ott 25, 2013 (28 giorni) PAGINA 1 DI 28 Istantanea Set 28, 2013 - Ott 25, 2013 (28 giorni) Glicemia PERIODO DI REFERTAZIONE SELEZIONATO Test 44% Sopra valore stabilito 41% Nel target 15% Sotto valore stabilito Deviazione standard

Dettagli

Il diabete del bambino: le cose essenziali che devi sapere Corso breve d istruzione multilingue

Il diabete del bambino: le cose essenziali che devi sapere Corso breve d istruzione multilingue Il diabete del bambino: le cose essenziali che devi sapere Corso breve d istruzione multilingue Introduzione La libertà è il bene più grande in questo mondo Mary Cassat (pittrice impressionista francese,

Dettagli

IPOGLICEMIA LIEVE- MODERATA

IPOGLICEMIA LIEVE- MODERATA TERAPIA IPOGLICEMIA Il trattamento dell ipoglicemia è diverso a seconda del grado dell ipoglicemia stessa ed inoltre è diverso a seconda del setting di cura. IPOGLICEMIA LIEVE- MODERATA L obiettivo del

Dettagli

Ruolo della tecnologia nella gestione del diabete

Ruolo della tecnologia nella gestione del diabete Ruolo della tecnologia nella gestione del diabete Valeria Grancini U.O. Endocrinologia e Malattie del Metabolismo Servizio di Diabetologia Fondazione IRCCS Ca Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

Dettagli

RASSEGNA STAMPA SCENARIO DIABETOLOGIA

RASSEGNA STAMPA SCENARIO DIABETOLOGIA RASSEGNA STAMPA SCENARIO DIABETOLOGIA Aggiornamento 9 maggio 2016 Sommario TESTATA TITOLO DATA ILFARMACISTAONLINE.IT AGI ABOUTPHARMA.COM QUOTIDIANOSANITA.IT Diabete tipo 1. Con analoghi dell insulina meno

Dettagli

Il decalogo del diabetico. L Iniezione

Il decalogo del diabetico. L Iniezione I L Iniezione L insulina è un ormone prodotto dalle beta cellule delle isole di Langherans del pancreas, necessario per l utilizzo del glucosio e per mantenere normale la concentrazione di zucchero nel

Dettagli

INFORMAZIONI PER GENITORI

INFORMAZIONI PER GENITORI INFORMAZIONI PER GENITORI Premessa Milano e la Lombardia sono stati, per iniziativa della nostra Associazione, il laboratorio dove si sono fatti importanti passi in avanti per la tutela dei bambini con

Dettagli

Piccola. Guida. al microinfusore e dintorni. Mariano Agrusta Vincenzo Di Blasi Daniela Di Marzo Raffaella Fresa

Piccola. Guida. al microinfusore e dintorni. Mariano Agrusta Vincenzo Di Blasi Daniela Di Marzo Raffaella Fresa Piccola Guida al microinfusore e dintorni Mariano Agrusta Vincenzo Di Blasi Daniela Di Marzo Raffaella Fresa Indice Prefazione 5 Presentazione 7 Introduzione 9 Che cos è il microinfusore 12 Rapporto insulina-carboidrati

Dettagli

LA CONTA DEI CARBOIDRATI

LA CONTA DEI CARBOIDRATI LA CONTA DEI CARBOIDRATI ALIMENTAZIONE E DIABETE L alimentazione rappresenta uno dei cardini fondamentali nella terapia del diabete mellito Più che parlare di dieta è opportuno parlare di terapia nutrizionale

Dettagli

Vivere con il diabete

Vivere con il diabete Adriana Franzese, Pietro Buono Vivere con il diabete Manuale di istruzione per pazienti e genitori Adriana Franzese, Pietro Buono con la collaborazione di Giuliana Va l e r i o Gianluca Muzzi Francesca

Dettagli

DIRETTORE DR.SSA LUCIA RICCI TEL. 0575/255408-255347 INSULINA

DIRETTORE DR.SSA LUCIA RICCI TEL. 0575/255408-255347 INSULINA NSULNA L NSULNA viene somministrata sottocute tramite iniezioni con apposite siringhe monouso o penne da insulina. COME S CONSERVA L NSULNA? L insulina di scorta si conserva nella parte bassa del frigo

Dettagli

EDUCAZIONE DEI PAZIENTI IN TERAPIA CON MICROINFUSORE CON L USO DI SOFTWARE DEDICATI

EDUCAZIONE DEI PAZIENTI IN TERAPIA CON MICROINFUSORE CON L USO DI SOFTWARE DEDICATI EDUCAZIONE DEI PAZIENTI IN TERAPIA CON MICROINFUSORE CON L USO DI SOFTWARE DEDICATI Paola Ponzani U.O. Diabetologia - ASL 3 Genovese Bocca di Magra 4 giugno 2010 Abilità tecniche nella gestione del microinfusore

Dettagli

Categoria Numero di partenza Posizione Sam 3

Categoria Numero di partenza Posizione Sam 3 Compito Categoria Numero di partenza Posizione Tempo: 10 minuti Leggere attentamente il questionario allegato. Rispondere alle domande sul tema. Nel contempo si tratta di risolvere un caso pratico. Per

Dettagli

Corso di Formazione per Diabetico Guida

Corso di Formazione per Diabetico Guida Corso di Formazione per Diabetico Guida Wall Art Hotel - Viale della Repubblica 4/6/8 - Prato 12-13 Aprile Area Vasta Centro Responsabile Scientifico Dott.ssa Maria Calabrese Direttrice dell U.O. di Diabetologia

Dettagli

Il calcolatore di bolo nella gestione dei pazienti con diabete mellito

Il calcolatore di bolo nella gestione dei pazienti con diabete mellito Il calcolatore di bolo nella gestione dei pazienti con diabete mellito Presentazione del caso (1) Il counting dei carboidrati 1 si conferma componente essenziale nel contesto della terapia medico-nutrizionale

Dettagli

A scuola col diabete Cuneo, 30.11.2013

A scuola col diabete Cuneo, 30.11.2013 A scuola col diabete Cuneo, 30.11.2013 Quadro normativo e realtà quotidiane Riccardo Lera, ASO SS Antonio e Biagio e C. Arrigo, Alessandria L inganno Un tema che tu già conosci Ma si! Ho già tutto pronto!

Dettagli

L utilizzo dei nuovi farmaci nella terapia del diabete

L utilizzo dei nuovi farmaci nella terapia del diabete L utilizzo dei nuovi farmaci nella terapia del diabete L uso delle Insuline Arezzo 1 Febbraio 2014 Banting Best Nel 1922 Banting e Best pubblicavano i loro studi che avrebbero cambiato per sempre la vita

Dettagli

La terapia del diabete in casa di riposo un anno dopo. Luisa Guglielmi Venerdì 30 marzo 2012

La terapia del diabete in casa di riposo un anno dopo. Luisa Guglielmi Venerdì 30 marzo 2012 La terapia del diabete in casa di riposo un anno dopo Luisa Guglielmi Venerdì 30 marzo 2012 Premessa Eterogeneità della popolazione anziana diabetica Scarsi gli studi focalizzati sugli anziani fragili

Dettagli

SCHEDA DI ISCRIZIONE. Castorini (4-7) Branco (7-11Anni) Reparto (11-16 Anni) Clan (16-21 Anni) I sottoscritti genitori di. Nato/a Il Residente a

SCHEDA DI ISCRIZIONE. Castorini (4-7) Branco (7-11Anni) Reparto (11-16 Anni) Clan (16-21 Anni) I sottoscritti genitori di. Nato/a Il Residente a Foto SCHEDA DI ISCRIZIONE Castorini (4-7) Branco (7-11Anni) Reparto (11-16 Anni) Clan (16-21 Anni) I sottoscritti genitori di Cognome Nome Nato/a Il Residente a Via Telefono fisso e-mail Telefono cellulare

Dettagli

Il diabete autoimmune (insulino dipendente) in età scolare. Lettera agli Insegnanti

Il diabete autoimmune (insulino dipendente) in età scolare. Lettera agli Insegnanti Il diabete autoimmune (insulino dipendente) in età scolare Lettera agli Insegnanti CHE COSA È IL DIABETE AUTOIMMUNE (insulino dipendente) Definizione II diabete non è una malattia ma una sindrome, caratterizzata

Dettagli

SCUOLA E DIABETE S.I.E.D.P. supporto multimediale per l informazione del personale scolastico

SCUOLA E DIABETE S.I.E.D.P. supporto multimediale per l informazione del personale scolastico Percorso dedicato al personale docente Quali responsabilità mi assumo? L insegnante non ha responsabilità medico-sanitarie. Poiché un bambino con diabete di tipo 1 ha le stesse esigenze generali ed educazionali

Dettagli

Somministrazione Insulina - Dossier INFAD. Diabete: Conoscerlo per gestirlo!

Somministrazione Insulina - Dossier INFAD. Diabete: Conoscerlo per gestirlo! Somministrazione Insulina - Dossier INFAD Diabete: Conoscerlo per gestirlo! GENERALITA Secondo l ISS il diabete è una malattia cronica caratterizzata dalla presenza di elevati livelli di glucosio nel sangue

Dettagli

Alcune considerazioni Sul diabete. Anna Carla Babini

Alcune considerazioni Sul diabete. Anna Carla Babini Alcune considerazioni Sul diabete Anna Carla Babini Quali argomenti Assolutamente pratici Criteri diagnostici metformina come utilizzarla insulina basale? QUALE VOI VORRETE HbA1c 6,5% il cut-point diagnostico

Dettagli

Ritenuto necessario integrare la deliberazione n.662 del 20 giugno 2000 con il citato percorso;

Ritenuto necessario integrare la deliberazione n.662 del 20 giugno 2000 con il citato percorso; Bollettino Ufficiale della Regione Toscana Bollettino Ufficiale Regione Toscana. n 16 del 17/04/2002, parte Seconda, SEZIONE I Giunta Regionale - Deliberazioni n 000304 del 25/03/2002 Integrazione delib.

Dettagli

CENTRO GIOVANILE VALDOCCO

CENTRO GIOVANILE VALDOCCO O ratorio di Don Bosco Primo CENTRO GIOVANILE VALDOCCO Via Salerno, 12-10152 Torino Tel. 011.52.24.279 e-mail: valdocco@libero.it www.oratoriovaldocco.it L educazione è cosa di cuore. Don Bosco Orario

Dettagli

Guida. al microinfusore in gravidanza. Piccola

Guida. al microinfusore in gravidanza. Piccola Piccola Guida al microinfusore in gravidanza 000 5 6 0 023 0 2 03 0 9 Mariano Agrusta Raffaella Fresa Vincenzo Di Blasi Daniela Di Marzo Giorgio Grassi Angela Napoli Natalia Visalli Roche Diagnostics S.p.A.

Dettagli

DIABETE INFORMAZIONI PER AFFRONTARLO AL MEGLIO

DIABETE INFORMAZIONI PER AFFRONTARLO AL MEGLIO DIABETE INFORMAZIONI PER AFFRONTARLO AL MEGLIO Gli autori di queste informazioni sono infermieri che da anni indirizzano e guidano le persone diabetiche nella gestione di questa malattia. Dai loro studi

Dettagli

Corso di Formazione per Diabetico Guida

Corso di Formazione per Diabetico Guida Corso di Formazione per Diabetico Guida NH Grand Hotel Palazzo - Viale Italia 195 - Livorno 5-6 Aprile Area Vasta Nord Ovest Responsabile Scientifico Dott. Graziano Di Cianni Direttore dell U.O. di Diabetologia

Dettagli

Valutazione dell IG di Frollini tradizionali e preparati con farina con l aggiunta del % di Freno SIGI.

Valutazione dell IG di Frollini tradizionali e preparati con farina con l aggiunta del % di Freno SIGI. Valutazione dell IG di Frollini tradizionali e preparati con farina con l aggiunta del % di Freno SIGI. Premessa L'indice glicemico (IG) di un alimento, definito come l'area sotto la curva (AUC) della

Dettagli

Corsi di Formazione per Diabetico Guida

Corsi di Formazione per Diabetico Guida Corsi di Formazione per Diabetico Guida Hotel Mercure Siena Degli Ulivi - Via A. Lombardi n. 41 - SIENA 24-25 maggio Area Vasta Sud Est Responsabile Scientifico Dott. Francesco Dotta Direttore Unità Operativa

Dettagli

Opuscolo realizzato da: Associazione per l Aiuto ai Giovani Diabetici Lombardia Onlus Associazione per l Aiuto ai Giovani Diabetici Bergamo Onlus

Opuscolo realizzato da: Associazione per l Aiuto ai Giovani Diabetici Lombardia Onlus Associazione per l Aiuto ai Giovani Diabetici Bergamo Onlus Opuscolo realizzato da: Associazione per l Aiuto ai Giovani Diabetici Lombardia Onlus Associazione per l Aiuto ai Giovani Diabetici Bergamo Onlus Associazione Giovani Diabetici Lecco Onlus Associazione

Dettagli

L ipoglicemia IPOGLICEMIA LIEVE

L ipoglicemia IPOGLICEMIA LIEVE L ipoglicemia L ipoglicemia è la più comune complicanza acuta associata al diabete. La maggioranza dei diabetici curati con insulina fa l esperienza d frequenti ipoglicemie lievi. Circa il 10% presentano

Dettagli

la gestione del rischio

la gestione del rischio L AUTOMONITORAGGIO GLICEMICO (SMBG) COME VALUTAZIONE E APPLICAZIONE DI UNA TECNOLOGIA SANITARIA Un opportunità di miglioramento della clinical competence per il diabetologo, attraverso la valorizzazione

Dettagli

Il/La sottoscritto/a Nome... Cognome... Data di Nascita... Indirizzo... Documento d identità (carta d identità, patente, passaporto)...

Il/La sottoscritto/a Nome... Cognome... Data di Nascita... Indirizzo... Documento d identità (carta d identità, patente, passaporto)... ASSOCIAZIONE LAPIANTIAMO ASSOCIAZIONE NO PROFIT UN AIUTO RECIPROCO TRA MALATI Modulo d iscrizione alla lista AMICI USUFRUITORI dell Associazione LAPIANTIAMO (si prega di scrivere in stampatello) Il/La

Dettagli

DIABETE MELLITO DIABETE MELLITO: EPIDEMIOLOGIA

DIABETE MELLITO DIABETE MELLITO: EPIDEMIOLOGIA HOME DIABETE MELLITO Dr. Alessandro Bernardini DIABETE MELLITO: EPIDEMIOLOGIA DIABETE MELLITO Il diabete di tipo 1 si può manifestare a qualsiasi età, ma c'è un netto aumento nel periodo della pubertà

Dettagli

Diabete Mellito 'insulina pancreas un aumento dell appetito accompagnato da una perdita di peso corporeo aumentare la diuresi della sete

Diabete Mellito 'insulina pancreas un aumento dell appetito accompagnato da una perdita di peso corporeo aumentare la diuresi della sete Diabete Mellito Il Diabete mellito è una comune malattia endocrina causata da una carenza relativa o assoluta di insulina. L'insulina è un ormone prodotto da particolari cellule del pancreas (cellule beta)

Dettagli

DESG Teaching Letter 1

DESG Teaching Letter 1 DESG Teaching Letter 1 IPOGLICEMIZZANTI ORALI I pazienti affetti da diabete mellito non-insulino-dipendente sono generalmente meno informati e meno motivati sul trattamento del loro disturbo metabolico

Dettagli

La terapia insulinica. Alessandra Cosma Noale, 28 Novembre 2014

La terapia insulinica. Alessandra Cosma Noale, 28 Novembre 2014 La terapia insulinica Alessandra Cosma Noale, 28 Novembre 2014 Terapia insulinica nel DM tipo 1 DM tipo 1 la terapia insulinica è l unica terapia possibile in quanto sostitutiva della carenza ormonale

Dettagli

DIABETE GESTAZIONALE. Bari, 7-10 novembre 2013 TAKE HOME MESSAGES. Edoardo Di Naro II Clinica Ostetrica e Ginecologica Università degli Studi di Bari

DIABETE GESTAZIONALE. Bari, 7-10 novembre 2013 TAKE HOME MESSAGES. Edoardo Di Naro II Clinica Ostetrica e Ginecologica Università degli Studi di Bari DIABETE GESTAZIONALE TAKE HOME MESSAGES Edoardo Di Naro II Clinica Ostetrica e Ginecologica Università degli Studi di Bari DIABETE GESTAZIONALE Ridotta tolleranza al glucosio insorta o diagnosticata in

Dettagli

Maria Cristina Cimicchi, Tiziana Risolo, Paola Saccò, Carlo Percudani Ambulatorio Diabetologico di Colorno, DCP AUSL di Parma

Maria Cristina Cimicchi, Tiziana Risolo, Paola Saccò, Carlo Percudani Ambulatorio Diabetologico di Colorno, DCP AUSL di Parma Educazione terapeutica strutturata nel diabete tipo 2. L'esperienza dell'ambulatorio infermieristico del Team diabetologico del Polo Sanitario di Colorno Maria Cristina Cimicchi, Tiziana Risolo, Paola

Dettagli

Il diabete a scuola. Linee Guida per l inserimento a scuola del bambino/ragazzo diabetico. Paul Cezanne Le vase paillè

Il diabete a scuola. Linee Guida per l inserimento a scuola del bambino/ragazzo diabetico. Paul Cezanne Le vase paillè Il diabete a scuola Linee Guida per l inserimento a scuola del bambino/ragazzo diabetico Paul Cezanne Le vase paillè VERSIONE 0.3 2014 1 LINEE-GUIDA PER L INSERIMENTO A SCUOLA DEL BAMBINO/RAGAZZO DIABETICO

Dettagli