Lezione 1. Network design

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lezione 1. Network design"

Transcript

1 Lezione 1 Network design

2 Six principles of high-performance ICT Make ICT a business-driven line activity, not a tecnhology-drive staff function Make ICT funding decisions like other business decisions on the basis of value Drive simplicity and flexibility throughout the technology enviroment Demand near- term business results from development efforts Drive constant year-to to-year operational productivity improvement Build a business-smart smart ICT organization and ICT-smart business organization 2

3 Market overview Until 1995, Italy s telecommunications sector was effectively a government-regulated monopoly. Telecom Italia (TI) and its subsidiaries were known for their poor levels of service and a general lack of service innovation. The fixed-line market was liberalized with the granting of new licenses in The government formed an independent regulator, Autorita per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM), in 1997.

4 Market overview Since liberalization in 1998, the fixed-line market in Italy has consolidated into four main players, but TI still has the dominant market share of the fixed-line market and about 70 percent of the broadband market. TI provides broadband wholesale services, which other broadband providers resell. The main broadband competitor with an alternative network is FastWeb, a company formed in 1999 as a joint venture between the Milan-based power company AEM and alternative telecom operator e.biscom. It has become a leading tripleplay provider of voice, broadband and Internet Protocol TV (IPTV) services through a fully integrated IP network. Apart from FastWeb, the main fixed-line and broadband competitors to TI have built a core network but provide last-mile access through a mixture of local loop unbundling (LLU) and resale of TI s wholesale broadband service (for example, BT, Wind, Tele2 and Tiscali). LLU is providing more opportunities for the providers to capture a higher margin; however, the Italian broadband market is estimated to be available to a total of only about 11 million subscribers because of the quality of the underlying copper, according to data released by the Ministry of Communications. To extend access to less-densely populated areas requires additional government investment and Wi-Fi services deployment. As of the end of 2005, AGCOM estimated that broadband penetration stands at 6.8 million subscribers.

5 Market overview

6 Architectures Strategies

7 Architectures Strategies

8 Processes

9 Fonte: Telecom Italia La convergenza nell Accesso, nei Servizi e nei Contenuti

10 Fonte: Telecom Italia Evoluzione dei servizi

11 Progetto Rete (processo Top-down)

12 Architectures TLC strategies Multichannel Access (Mobile VPN, Broadband VPN, Internet) Web Access Pervasive Devices Access Programmatic Access

13 Access control and network security Firewall di front-end Separation Firewall Firewall back-end Web Layer Data/DB Layer (*) Back-End Layer (*) Internet Router Intranet Internet User Router (*) non accessibili dainternet

14 Business connectivity & Mobility Enterprise IP Private Network Public Internet Switched Mobile (GSM/GPRS/UMTS) Wireless LAN Switched Dial Broadband (Wi-Fi) (PSTN/ISDN) (ADSL) Wireless LAN (Wi-Fi) Mobile Users Mobile Users Mobile Users Mobile Users Mobile Users RADIUS ISDN &Broadband (ADSL/SHDSL) Intranet IP private Network

15 I contenuti Il Progetto Rete ha l obiettivo di rivedere le architetture di connettività centrali e di periferia con lo scopo di: creare efficienze nell utilizzo dell ICT implementare un infrastruttura di comunicazione che garantisca l apertura a servizi innovativi verso il punto vendita e tra le aziende del Gruppo nel rispetto degli SLA

16 Lo sviluppo del progetto Gli obiettivi del progetto sono raggiunti mediante lo sviluppo di due sottoprogetti progetto backbone progetto accesso flessibile

17 Progetto backbone Il progetto backbone è incentrato sulla realizzazione della rete di interconnessione delle sedi. Il progetto si prefigge la realizzazione di una infrastruttura ICT flessibile con le seguenti caratteristiche: Architettura ICT orientata ai servizi Velocità nel cambiamento di business Maggiori performance Interfacce e protocolli standard Riduzione dei costi

18 Progetto accesso flessibile Obiettivo : Il progetto ha come obiettivo lo studio e l implementazione di infrastrutture tecnologiche di accesso alla rete che consentano: lato WAN, la gestione di tutte le principali tecnologie di trasmissione, inclusa la larga banda sia su Internet che su rete privata Lato LAN, la connessione di tutte le tipologie di terminal equipment utilizzati per l erogazione dei servizi. Lo scouting tecnologico mantiene prioritari i requisiti propri dei servizi offerti: le prestazioni della rete la continuità del servizio la sicurezza, del punto periferico e del centro

19 Dati di progetto 2 Data Center 20 sedi principali distribuite geograficamente sul territorio nazionale 1000 commerciali che utilizzano il telelavoro e necessitano della mobilità 4 fornitori che sono integrati in un processo di supply chain clienti 1 call center distribuito su 10 delle 20 sedi richiesta la mobilità per i manager e il personale della struttura di competence center la soluzione deve garantire il 99,98% di funzionamento end-to-end con misurazione annuale ed un round-trip-delay tra le sedi di un pacchetto di 128Bytes inferiore a 2 secondi 1 portale di servizio per i Clienti e per e-commerce

20 Dati di progetto 2 Data Center I servizi sono sul Data Center A e il Data center B è di business continuity I flussi tra i due Data center sono transazionali dalle 7.00 alle lunedì sabato e batch fuori da questo orario I flussi batch sono 50 e hanno una dimensione media di 5GB escluso il sabato notte che sono di dimensione media pari a 40 GB Il transazionale prevede di transazioni al giorno con picchi di al secondo con la transazione di dimensione di 128Bytes 30% DL e 70%UL

21 Dati di progetto 20 sedi principali distribuite geograficamente sul territorio nazionale I servizi sono verso il Data Center A (sarà la rete a garantire il routing sul Data Center B) Si tratta di attività transazionale che nelle normali ore d ufficio sviluppa un picco massimo nell ora di 500 transazioni di dimensione media di 80 Bytes Su tutte le sedi è previsto il Voip (100 risorse a sede con matrice di traffico equamente distribuita tra le sedi incluso la sede A di data Center con 0,20Erlang a risorsa) Sulle 10 sedi con Call Center si aggiungono 10 risorse a Sede che sviluppano per sede 5 Erlang. Il CTI centrale è nel Data Center B Distribuzione 55 DL e 45 UL

22 Dati di progetto 1000 commerciali che utilizzano il telelavoro e necessitano della mobilità Tramite portale i commerciali accedono via EDGE per inserire contratti (300 contratti giorno per commerciale) Accedono a portale anche dalla propria abitazione attraverso BB XDSL per Telelavoro

23 Dati di progetto 4 fornitori che sono integrati in un processo di supply chain I fornitori si collegano al back-bone e lavorano sul Data Center A. BC garantita. I fornitori hanno attività transazionale (100Bytes a transazione con Dl e UL con pari distribuzione) pari al 30% del numero di chiamate sul Call Center.

IP multimedia services in the NGN

IP multimedia services in the NGN 4. Servizi NGN Pag. 1 IP multimedia services in the NGN In the ETSI the working group TISPAN (Telecommunications and Internet converged Services and Protocols for Advanced Networking) has already defined

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

8 ICT Business Summit

8 ICT Business Summit 8 ICT Business Summit L integrazione fisso mobile nella telefonia : scenario e prospettive per un mercato In forte cambiamento Stefano Parisse Head of Vodafone Italy Execution Unit Trend di sviluppo del

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

Un caso di successo: TIM

Un caso di successo: TIM Un caso di successo: TIM Flavio Lucariello Servizi Informatici/Architettura TIM Coordinatore Progettazione Reti Aziendali Presenza TIM nel Mondo Case Study Iniziativa TIM Italia per la creazione di un

Dettagli

b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA

b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA DESCRIZIONE DEL SERVIZIO CARATTERISTICHE TECNICHE 2015 PAGINA 2 DI 10 DATA PRIVATE NETWORK INTRODUZIONE GENERALE Brennercom Data Private Network costituisce

Dettagli

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO A STEP FORWARD IN THE EVOLUTION Projecta Engineering developed in Sassuolo, in constant contact with the most

Dettagli

Offerta Wholesale Easy IP Fibra

Offerta Wholesale Easy IP Fibra Offerta Wholesale Easy IP Fibra 29 aprile 2011 CARATTERISTICHE PRINCIPALI L offerta Easy IP Fibra è rivolta agli Operatori di TLC e consente la navigazione Internet e la trasmissione dati, realizzata tramite

Dettagli

CONFINDUSTRIA PIACENZA 06/07/2010 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE. Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1

CONFINDUSTRIA PIACENZA 06/07/2010 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE. Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1 Guida alle convenzioni telefoniche pag. 2 Guida alle convenzioni telefoniche pag. 3 Guida alle convenzioni telefoniche pag.

Dettagli

LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES

LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES VITTORIO MOSCATELLI SALES DIRECTOR TIESSE S.P.A 20 Maggio 2014 INNOVAZIONE MADE IN ITALY TIESSE il Gruppo New

Dettagli

Progetto CHEOPE (IP Telephony) Enterprise Business Communication

Progetto CHEOPE (IP Telephony) Enterprise Business Communication Progetto CHEOPE (IP Telephony) Enterprise Business Communication ICT/OST Ingegneria e Servizi di Rete Milano, marzo 2009 Piano strategico Tlc Enel Modello di convergenza Unica infrastruttura convergente

Dettagli

INTERNET WIRELESS VELOCE

INTERNET WIRELESS VELOCE INTERNET WIRELESS VELOCE EOLO porta internet a banda ultra-larga ovunque, senza fili né contratto telefonico, anche dove gli altri non arrivano. Con EOLO navighi veloce, senza complicazioni e senza sorprese.

Dettagli

Esempi di Router commerciali. Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco

Esempi di Router commerciali. Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco Esempi di Router commerciali Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco Famiglia High-end Famiglie 12000: router di backbone 7600 / 7300: router mid-range (enterprise) 10000 / 10700: router

Dettagli

VueTel Italia. The new global voice and data carrier

VueTel Italia. The new global voice and data carrier VueTel Italia. The new global voice and data carrier Africa and Mediterranean area are now more connected to the rest of the world SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE WHOLESALE voce dati internet A wholesale

Dettagli

I servizi Metro Ethernet

I servizi Metro Ethernet I servizi Metro Ethernet Attualmente i servizi Metro Ethernet stanno guadagnando una fetta di mercato sempre più considerevole, grazie ai loro attraenti benefits quali la facilità di utilizzo, economicità

Dettagli

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA Obiettivo Richiamare quello che non si può non sapere Fare alcune precisazioni terminologiche IL COMPUTER La struttura, i componenti

Dettagli

HiPath 2000 www.siemens.it/enterprisenetworks

HiPath 2000 www.siemens.it/enterprisenetworks Full-IP per le piccole e medie imprese HiPath 2000 www.siemens.it/enterprisenetworks s hipath 2000-20x20 10-05-2006 9:57 Pagina 3 La comunicazione IP Interagire rapidamente e in modo efficace con i propri

Dettagli

MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE

MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE 20-03-2012 26 Argomenti Introduzione e quadro generale Convergenza dei servizi Servizi di prima e i servizi del futuro Comunicazioni unificate Comunicazioni aziendali

Dettagli

Intranet VPN. Intranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Intranet VPN. Intranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Intranet VPN Intranet VPN Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Intranet VPN Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5. Introduzione

Dettagli

Connettività Domenica 19 Dicembre 2010 17:32 - Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Novembre 2014 19:34

Connettività Domenica 19 Dicembre 2010 17:32 - Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Novembre 2014 19:34 La Suite di servizi Origine.net può essere erogata su reti di telecomunicazioni in tecnolgia Wired e/o Wireless. In base alle esigenze del cliente ed alla disponibilità di risorse tecnologiche, Origine.net

Dettagli

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione SERVIZIO DI REALIZZAZIONE DELLA RETE INTERNAZIONALE DELLE P.A. Allegato H DEFINIZIONI E ACRONIMI 1 Note di carattere generale Il documento

Dettagli

User Centricity in AGCOM

User Centricity in AGCOM User Centricity in AGCOM Marana Avvisati Market Analysis, Competition and Studies Department NeutralAccess13 La centralità dell utente nelle reti mobili del futuro Urbino, 2 ottobre 2013 Outline 1. Introduction:

Dettagli

Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità. Massimo Martoglio

Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità. Massimo Martoglio Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità Massimo Martoglio Responsabile Data and Business Protection Solutions NextiraOne Italia Agenda Il bisogno di convergenza Interrogativi

Dettagli

SMDS: Switched Multi-Megabit Data Service. Silvano GAI

SMDS: Switched Multi-Megabit Data Service. Silvano GAI : Switched Multi-Megabit Data Service Silvano GAI Silvano.Gai@polito.it http://www.polito.it/~silvano - 1 Copyright: si veda nota a pag. 2 Nota di Copyright Questo insieme di trasparenze (detto nel seguito

Dettagli

Il Carrier Italiano della Banda Larga wired e wireless

Il Carrier Italiano della Banda Larga wired e wireless www.retelit.it Il Carrier Italiano della Banda Larga wired e wireless 12 Giugno 2008 1 Profilo Aziendale 4 Operatore di telecomunicazioni indipendente e neutrale, proprietario di una delle più estese reti

Dettagli

Corso di Applicazioni Telematiche

Corso di Applicazioni Telematiche Corso di Applicazioni Telematiche Lezione n.1 Prof. Roberto Canonico Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria Obiettivi del corso Supporti didattici Modalità d esame Panoramica

Dettagli

Padova Smart City. Internet of Things. Alberto Corò

Padova Smart City. Internet of Things. Alberto Corò Padova Smart City Internet of Things Alberto Corò Padova 16 ottobre 2013 Smart City Le smart cities ("città intelligenti") possono essere classificate lungo 6 aree di interesse: Economia Mobilità Ambiente

Dettagli

PROGETTO SISTEMA DI GESTIONE UNIFICATA DELLE CHIAMATE DI EMERGENZA - NUMERO UNICO DELLE EMERGENZE ( NUE )

PROGETTO SISTEMA DI GESTIONE UNIFICATA DELLE CHIAMATE DI EMERGENZA - NUMERO UNICO DELLE EMERGENZE ( NUE ) ALLEGATO 4 PROGETTO SISTEMA DI GESTIONE UNIFICATA DELLE CHIAMATE DI EMERGENZA - NUMERO UNICO DELLE EMERGENZE ( NUE ) INTERCONNESSIONE TRA IL CED INTERFORZE E GLI OPERATORI DI TELEFONIA PER LA FORNITURA

Dettagli

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Raffaello Balocco School of Management Politecnico di Milano 26 Giugno 2012 Il mercato del cloud mondiale: una crescita inarrestabile According to IDC Public

Dettagli

I SERVIZI DI DATA VENDING DI BORSA ITALIANA. Milano 3 Ottobre 2005. Training & Congress Center - Palazzo Mezzanotte

I SERVIZI DI DATA VENDING DI BORSA ITALIANA. Milano 3 Ottobre 2005. Training & Congress Center - Palazzo Mezzanotte I SERVIZI DI DATA VENDING DI BORSA ITALIANA Milano Training & Congress Center - Palazzo Mezzanotte La soluzione ASP di BIt Systems Titolo capitolo I Servizi di Data Vending di Borsa Italiana Offre soluzioni

Dettagli

Servizi End-To-End VPN

Servizi End-To-End VPN Servizi End-To-End VPN Marco Marletta Consortium GARR marco.marletta@garr.it Laura Leone Consortium GARR laura.leone@garr.it 2 AGENDA Qualità del servizio E2E Review dei servizi E2E MPLS Modelli di VPN

Dettagli

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0 Next Generation Networking Le tecnologie per l accesso ultrabroadband Università degli Studi di Roma Tor Vergata Villa Mondragone 31 gennaio 2008 05/02/2008 Rocco Casale 1 Quattro rivoluzioni nelle reti

Dettagli

Il ruolo e le competenze dell IT Architect

Il ruolo e le competenze dell IT Architect Workshop sulle competenze ed il lavoro degli IT Systems Architect L impatto del Cloud Computing e di altre Tecnologie emergenti sul ruolo dell IT Systems Architect Milano, 9 novembre ore 18.00 Palazzo

Dettagli

Colt VoIP Access. Presentazione ai clienti. Nome del relatore. 2010 Colt Technology Services Group Limited. Tutti i diritti riservati.

Colt VoIP Access. Presentazione ai clienti. Nome del relatore. 2010 Colt Technology Services Group Limited. Tutti i diritti riservati. Colt VoIP Access Presentazione ai clienti Nome del relatore 2010 Colt Technology Services Group Limited. Tutti i diritti riservati. Esigenze aziendali Siete alla ricerca di metodi che vi consentano di

Dettagli

Il gruppo TSC è presente sul mercato italiano da oltre 30 anni è formato dai seguenti brand

Il gruppo TSC è presente sul mercato italiano da oltre 30 anni è formato dai seguenti brand Il gruppo TSC è presente sul mercato italiano da oltre 30 anni è formato dai seguenti brand Telematic Service Communication s.r.l. (TSC), viene fondata a Torino nel 1984 ed è un System Integrator, già

Dettagli

TRANSFORMation Dialogue

TRANSFORMation Dialogue TRANSFORMation Dialogue Genova 16 & 17.06.2014 Smart cities Horizon2020 e oltre Simona Costa IL CONTESTO: perché le città? ~70%della popolazione europea ~70%di concentrazione di consumo energetico ~75%gas

Dettagli

La tecnologia corre sul... cavo di rete

La tecnologia corre sul... cavo di rete POWERED BY La tecnologia corre sul... cavo di rete IL SERVIZIO 1 FORMULA COMMERCIALE Totale trasparenza tariffaria, senza scatti alla risposta, senza costo di attivazione, senza canone mensile e con

Dettagli

ORGANIZATIONAL DESIGN - COMUNICATO -

ORGANIZATIONAL DESIGN - COMUNICATO - ORGANIZATIONAL DESIGN - COMUNICATO - Si comunica che, con delibera del Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia Sparkle del 22 Dicembre 2014, Alessandro Talotta è stato nominato Amministratore Delegato

Dettagli

Net Ride, un offerta scalabile e completa per collegamenti ad Internet tramite linee dedicate, e varie opzioni di tipologia di connettività

Net Ride, un offerta scalabile e completa per collegamenti ad Internet tramite linee dedicate, e varie opzioni di tipologia di connettività Net Ride, un offerta scalabile e completa per collegamenti ad Internet tramite linee dedicate, e varie opzioni di tipologia di connettività Net Ride collegamenti internet tramite linee dedicate affidabili,

Dettagli

Introduzione a Internet

Introduzione a Internet Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

IP TV and Internet TV

IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 1 IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 2 IP TV and Internet TV IPTV (Internet Protocol Television) is the service provided by a system for the distribution of digital

Dettagli

IP Enabled PBX Il viaggio più semplice e flessibile nel mondo della convergenza

IP Enabled PBX Il viaggio più semplice e flessibile nel mondo della convergenza IP Enabled PBX Il viaggio più semplice e flessibile nel mondo della convergenza S@EIPX In ufficio o in mobilità: niente più stress, S@EIPX è il cuore della vostra comunicazione Soluzione IP completa ma

Dettagli

Company profile 2014

Company profile 2014 Company profile 2014 Chi siamo Digimetrica è una società specializzata in: Sicurezza informatica Networking e gestione di infrastrutture informatiche Outsourcing di soluzioni internet e cloud computing

Dettagli

Innovazione Servizi cloud Reti di nuova generazione. Intersezioni per una sintesi ottimale

Innovazione Servizi cloud Reti di nuova generazione. Intersezioni per una sintesi ottimale Innovazione Servizi cloud Reti di nuova generazione Intersezioni per una sintesi ottimale Padova, mercoledì 11 maggio 2011 Livio Paradiso PG. 1 Organizzazione Fastweb Management & Staff 1.85 Consumer SME

Dettagli

Integrazione di impianti

Integrazione di impianti Corso DOMOTICA ED EDIFICI INTELLIGENTI UNIVERSITA DI URBINO Docente: Ing. Luca Romanelli Mail: romanelli@baxsrl.com Integrazione di impianti come esempio di convergenza su IP utile per la domotica Domotica

Dettagli

VPN: connessioni sicure di LAN geograficamente distanti. IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it

VPN: connessioni sicure di LAN geograficamente distanti. IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it VPN: connessioni sicure di LAN geograficamente distanti IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it Virtual Private Network, cosa sono? Le Virtual Private Networks utilizzano una parte di

Dettagli

+39 039 795553 +39 320 1717389. claudio@tancini.it. www.tancini.it. Skype id : claudio.tancini. Data di nascita: 26/11/1959. Stato civile: Sposato

+39 039 795553 +39 320 1717389. claudio@tancini.it. www.tancini.it. Skype id : claudio.tancini. Data di nascita: 26/11/1959. Stato civile: Sposato Informazioni personali CV Claudio Tancini Via Sondrio 16-20835, Muggio' (MB) - Italia +39 039 795553 +39 320 1717389 claudio@tancini.it www.tancini.it Skype id : claudio.tancini Data di nascita: 26/11/1959

Dettagli

L ascesa del Mobile Broadband. Maximo Ibarra Direttore Business Unit Consumer Mobile Wind Telecomunicazioni

L ascesa del Mobile Broadband. Maximo Ibarra Direttore Business Unit Consumer Mobile Wind Telecomunicazioni L ascesa del Mobile Broadband Maximo Ibarra Direttore Business Unit Consumer Mobile Wind Telecomunicazioni L ascesa del Mobile Broadband, Capri 9 ottobre 2009 La banda: tra l'uovo e la gallina Capri, 9

Dettagli

L esperienza Enel sulla Unified Comunication & Collaboration Luigi Borrelli

L esperienza Enel sulla Unified Comunication & Collaboration Luigi Borrelli L esperienza Enel sulla Unified Comunication & Collaboration Luigi Borrelli Gennaio 2012 La presenza Enel nel Mondo Enel è presente in circa 40 paesi, 4 continenti e conta circa 80.000 dipendenti con una

Dettagli

AEO e sicurezza dei sistemi informativi. Luca Boselli, Senior Manager, KPMG Advisory S.p.A. Milano, 26 giugno 2008

AEO e sicurezza dei sistemi informativi. Luca Boselli, Senior Manager, KPMG Advisory S.p.A. Milano, 26 giugno 2008 AEO e sicurezza dei sistemi informativi Luca Boselli, Senior Manager, KPMG Advisory S.p.A. Milano, 26 giugno 2008 Agenda La sicurezza delle informazioni: introduzione e scenario di riferimento La sicurezza

Dettagli

Offerta Wholesale Easy IP Fibra

Offerta Wholesale Easy IP Fibra Offerta Wholesale Easy IP Fibra di Offerta Wholesale Easy IP Fibra 1 marzo 2011 Offerta Wholesale Easy IP Fibra di CARATTERISTICHE PRINCIPALI L offerta Easy IP Fibra è rivolta agli Operatori di TLC e consente

Dettagli

S@EIPX. La soluzione per l azienda di oggi

S@EIPX. La soluzione per l azienda di oggi S@EIPX Fonia e dati: uno stesso cammino S@EIPX, sistema ibrido IP per mantenere ancora un legame con la telefonia tradizionale ma per essere subito IP. Con un risultato finale importante: fonia e dati

Dettagli

FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale

FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale Milano, 21 dicembre 2007 In seguito alla decisione dell AGCOM

Dettagli

Nuovi modi per comunicare. Risparmiando.

Nuovi modi per comunicare. Risparmiando. Nuovi modi per comunicare. Risparmiando. Relatori: Fiorenzo Ottorini, CEO Attua S.r.l. Alessio Pennasilico, CSO Alba S.a.s. Verona, mercoledì 16 novembre 2005 VoIP Voice over xdsl Gateway GSM Fiorenzo

Dettagli

IL CONTESTO I VALORI LA MISSIONE

IL CONTESTO I VALORI LA MISSIONE L AZIENDA Nata a Cagliari (Italia) nel 1999, dall idea di un gruppo di professionisti con pluriennale esperienza presso aziende leaders nel mondo nel settore delle Telecomunicazioni. Oggi è un gruppo composto

Dettagli

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR.

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. 1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. Il sistema satellitare D-STAR è una rete di terminali VSAT (Very Small Aperture Terminal) con topologia a stella, al centro della quale è presente un HUB satellitare

Dettagli

ACI Informatica. Roma,18 maggio 2012 MODELLI PER UNA CRESCITA - 29 OTTOBRE 07

ACI Informatica. Roma,18 maggio 2012 MODELLI PER UNA CRESCITA - 29 OTTOBRE 07 ACI Informatica Roma,18 maggio 2012 MODELLI PER UNA CRESCITA - 29 OTTOBRE 07 1 L Automobile Club d Italia ACI Informatica (ACI.it) supporto di ACI verso PA Centrale ACI Delegazioni Cittadini PA Locale

Dettagli

Telecom Italia ed Expo Expo 2015 il primo evento Fully Cloud Powered

Telecom Italia ed Expo Expo 2015 il primo evento Fully Cloud Powered Telecom Italia ed Expo Expo 2015 il primo evento Fully Cloud Powered Bergamo, 5 Novembre 2012 EXPO 2015 come modello di Digital Smart City del futuro La Digital Smart City Expo 2015 deve quindi essere

Dettagli

Infrastrutture a Banda Larga per l E-government: la nuova frontiera della Pubblica Amministrazione

Infrastrutture a Banda Larga per l E-government: la nuova frontiera della Pubblica Amministrazione Infrastrutture a Banda Larga per l E-government: la nuova frontiera della Pubblica Amministrazione Claudio Chiarenza Responsabile Business Unit Product Italtel Indice eeurope 2005: An information society

Dettagli

Cisco Networking Academy Program. Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO

Cisco Networking Academy Program. Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO Cisco Networking Academy Program Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO 1 Networking Academy Program 2.0 Portfolio 18 Corsi complessivi CAREERS Enterprise Networking CCNP Advanced Routing

Dettagli

INSIEME PER CRESCERE.

INSIEME PER CRESCERE. INSIEME PER CRESCERE. 1 ESSERE OK OKcom telecomunicazioni tutta italiana, innovativa e di grande esperienza. 2 OKcom Telecomunicazioni offre servizi di telefonia fissa, reti private aziendali, servizi

Dettagli

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

ADSLSUBITO.IT. WEB: www.adslsubito.it Email: info@adslsubito.it. Documentazione tecnica

ADSLSUBITO.IT. WEB: www.adslsubito.it Email: info@adslsubito.it. Documentazione tecnica WEB: www.adslsubito.it Email: info@adslsubito.it Documentazione tecnica Broadband immediata nei Comuni medio/piccoli Decreto Ministero delle Telecomunicazioni 4 Ottobre 2005 DECRETO LANDOLFI : BANDA LARGA

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

Work package 1.4. Task. Documento. Versione 1.2. Data 04/12/2009. Autore/i

Work package 1.4. Task. Documento. Versione 1.2. Data 04/12/2009. Autore/i Next Generation Network: standard ITU-T ed ETSI ed aspetti di interconnessione e convergenza dei servizi (executive summary e raccomandazioni per future attività) Work package 1.4 Task Documento All Executive

Dettagli

L o$mizzazione delle performance ICT come fa5ore di riduzione dei cos8. Do5. Luca Miccoli Enterprise Account Manager luca.miccoli@compuware.

L o$mizzazione delle performance ICT come fa5ore di riduzione dei cos8. Do5. Luca Miccoli Enterprise Account Manager luca.miccoli@compuware. L o$mizzazione delle performance ICT come fa5ore di riduzione dei cos8 Do5. Luca Miccoli Enterprise Account Manager luca.miccoli@compuware.com 4,600 employees 90 offices worldwide $88.4M FY 12 net income

Dettagli

Matrix NAVAN CNX200 Soluzione Convergente Voce & Dati Per SOHO e Filiali

Matrix NAVAN CNX200 Soluzione Convergente Voce & Dati Per SOHO e Filiali Matrix NAVAN CNX200 Soluzione Convergente Voce & Dati Per SOHO e Filiali NAVAN CNX200 Soluzione Convergente Voce & Dati Best Wireless & Mobile Solution Prefazione - Sfide per Piccole Aziende Sfide Soluzione

Dettagli

System Integrator Training. Vodafone Station Overview. Milano, Giugno 2008

System Integrator Training. Vodafone Station Overview. Milano, Giugno 2008 System Integrator Training Vodafone Station Overview Milano, Giugno 2008 Agenda Il servizio DSL secondo Vodafone Architettura High level della rete DSL Vodafone Vodafone Station: Overview Interfacce Funzionalità

Dettagli

Tiscali HDSL FULL. Offerta commerciale

Tiscali HDSL FULL. Offerta commerciale Tiscali HDSL FULL Offerta commerciale 09123 Cagliari pagina - 1 di 1- INDICE 1 LA RETE DI TISCALI S.P.A... 3 2 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO TISCALI HDSL... 4 2.1 I VANTAGGI... 4 2.2 CARATTERISTICHE STANDARD

Dettagli

Le opportunità offerte dal Cloud Computing

Le opportunità offerte dal Cloud Computing Le opportunità offerte dal Cloud Computing Ing. Alessandro Piva Politecnico di Milano Alessandro.piva@polimi.it Agenda L impatto sulla catena del valore La definizione di Cloud Computing Le variabili decisionali

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 8 -

Informatica per la comunicazione - lezione 8 - Informatica per la comunicazione - lezione 8 - Esercizio Convertire i seguenti numeri da base 10 a base 2: 8, 23, 144, 201. Come procedere per risolvere il problema? Bisogna ricordarsi che ogni sistema,

Dettagli

Accreditamento operatori Elenco degli ISP accreditati ad OVER network. Direzione Sistema Informatico 09 Luglio 2009

Accreditamento operatori Elenco degli ISP accreditati ad OVER network. Direzione Sistema Informatico 09 Luglio 2009 Una risposta alle nuove esigenze di connettività Accreditamento operatori Elenco degli ISP accreditati ad OVER network Direzione Sistema Informatico 09 Luglio 2009 Premessa Riferimenti normativi Il progetto

Dettagli

Workflow Infrastructure Services

Workflow Infrastructure Services Workflow Infrastructure Services Power & Control Solutions Paolo Fulli Senior Consultant IT IBM venerdì 26 ottobre 2007 Perché i Workflow Infrastructure Services? I Workflow Infrastructure Services (WIS)

Dettagli

Risultati del Questionario sulla soddisfazione degli utenti di Technology Innovation - 2010

Risultati del Questionario sulla soddisfazione degli utenti di Technology Innovation - 2010 Risultati del Questionario sulla soddisfazione degli utenti di Technology Innovation - 2010 User satisfaction survey Technology Innovation 2010 Survey results Ricordiamo che l intervallo di valutazione

Dettagli

Cenni sulle principali tecnologie di rete. IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it

Cenni sulle principali tecnologie di rete. IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it Cenni sulle principali tecnologie di rete IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it Oltre la LAN Perché uscire? connessione di più edifici geograficamente lontani della stessa società connessione

Dettagli

COLLABORATION AT WORK The New Collaboration Age

COLLABORATION AT WORK The New Collaboration Age COLLABORATION AT WORK The New Collaboration Age Overview La globalizzazione impone profondi cambiamenti al mondo del lavoro. Per consentire un aumento di competitività, la natura dell impresa deve evolvere

Dettagli

Guida alle soluzioni Cisco per le PMI. Guida prodotti

Guida alle soluzioni Cisco per le PMI. Guida prodotti Guida alle soluzioni Cisco per le PMI Introduzione Una sfida unica per le PMI La tecnologia ha il compito di aiutare le imprese a crescere, e ciò è vero soprattutto per quelle piccole e medie. Infatti,

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

Le soluzioni per l accesso alle reti ad alta velocità

Le soluzioni per l accesso alle reti ad alta velocità Giornata di studio: Infrastrutture avanzate per reti ad alta velocità Modena, 5 Aprile 2006 Università di Modena e Reggio Emilia, Facoltà di Ingegneria Le soluzioni per l accesso alle reti ad alta velocità

Dettagli

ADSL fino a? Clausola indicata in quasi tutti i contratti dei maggiori operatori

ADSL fino a? Clausola indicata in quasi tutti i contratti dei maggiori operatori ADSL fino a? Clausola indicata in quasi tutti i contratti dei maggiori operatori TELECOM - ALICE 20 MEGA INTERNET H24 FINO A 20 MEGA Internet H24 fino a 20 Mega ADSL veloce, indispensabile per condividere

Dettagli

Criteri di scelta di una soluzione ASP: ragioni di business, ragioni di costo, ragioni di efficienza ed efficacia

Criteri di scelta di una soluzione ASP: ragioni di business, ragioni di costo, ragioni di efficienza ed efficacia Criteri di scelta di una soluzione ASP: ragioni di business, ragioni di costo, ragioni di efficienza ed efficacia Sommario L evoluzione del Business delle aziende e dei servizi IT Le ragioni di Business

Dettagli

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Oggetto della Fornitura... 3 2 Composizione della Fornitura... 3 2.1 Piattaforma

Dettagli

Introduzione al corso

Introduzione al corso Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni Corso di Reti di Applicazioni Telematiche a.a. 2010-2011 Introduzione al corso

Dettagli

I POS ed il TCP/IP. Se, dove, come, perché. Raffaele Sandroni Responsabile Sistemi Informativi. Convegno ABI CARTE 2005 Roma 8 novembre

I POS ed il TCP/IP. Se, dove, come, perché. Raffaele Sandroni Responsabile Sistemi Informativi. Convegno ABI CARTE 2005 Roma 8 novembre I POS ed il TCP/IP Se, dove, come, perché Raffaele Sandroni Responsabile Sistemi Informativi Convegno ABI CARTE 2005 Roma 8 novembre TCP/IP Transmission Control Protocol / Internet Protocol Suite di protocolli

Dettagli

Pianificazione e progetto di reti geografiche

Pianificazione e progetto di reti geografiche Pianificazione e progetto di reti geografiche 1 Architettura delle reti di telecomunicazioni e contesto infrastrutturale regionale 1 Indice Architettura delle reti di Telecomunicazioni Banda Larga nella

Dettagli

Profilo Professionale ICT Senior Security &TLC Specialist

Profilo Professionale ICT Senior Security &TLC Specialist Maggio 004 Profilo Professionale ICT Senior Security &TLC Specialist Pagina Profilo Professionale Esperienze Professionali ICT- M.R. 004 Sono schematizzate le esperienze professionali in ordine cronologico

Dettagli

Grazie a Ipanema, Coopservice assicura le prestazioni delle applicazioni SAP & HR, aumentando la produttivita del 12%

Grazie a Ipanema, Coopservice assicura le prestazioni delle applicazioni SAP & HR, aumentando la produttivita del 12% Grazie a Ipanema, Coopservice assicura le prestazioni delle applicazioni SAP & HR, aumentando la produttivita del 12% CASE STUDY (Re)discover Simplicity to Guarantee Application Performance Gli obiettivi

Dettagli

GRUPPO TELECOM ITALIA. IMPRESA SEMPLICE Azienda Tuttocompreso Ready

GRUPPO TELECOM ITALIA. IMPRESA SEMPLICE Azienda Tuttocompreso Ready GRUPPO TELECOM ITALIA IMPRESA SEMPLICE Azienda Tuttocompreso Ready Azienda Tuttocompreso Ready....è il primo gradino per poter crescere verso la soluzione Azienda Tuttocompreso nei vari profili di servizio

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN ESPERTO DI NETWORKING E RETI IP MULTISERVIZIO

MASTER DI II LIVELLO IN ESPERTO DI NETWORKING E RETI IP MULTISERVIZIO Ordine degli Studi a.a. 20/202 MASTER DI II LIVELLO IN ESPERTO DI NETWORKING E RETI IP MULTISERVIZIO L Università degli Studi dell Aquila, in collaborazione con Reiss Romoli, propone la riedizione del

Dettagli

Accesso Remoto. Accesso Remoto. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Accesso Remoto. Accesso Remoto. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Accesso Remoto Accesso Remoto Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Accesso Remoto Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi

Dettagli

Quale rotta verso il Cloud? Le scelte per una adozione su misura Stefano Pileri, AD Italtel

Quale rotta verso il Cloud? Le scelte per una adozione su misura Stefano Pileri, AD Italtel Quale rotta verso il Cloud? Le scelte per una adozione su misura Stefano Pileri, AD Italtel I nuovi device, il trend BYOD, cambiano l IT 2 There will be 5B mobile devices and 2B M2M nodes Global mobile

Dettagli

Bit Rate = 8.000 * 8 = 64 kbit/s

Bit Rate = 8.000 * 8 = 64 kbit/s Voice over IP e Telephony over IP architetture, protocolli e quality of service B Codifica segnale nelle reti POTS Richiami sulle reti di TLC Convertitore A/D 10110000000000011111101001101101 Segnale analogico

Dettagli

Sicurezza: esperienze sostenibili e di successo. Accesso unificato e sicuro via web alle risorse ed alle informazioni aziendali: l esperienza FERPLAST

Sicurezza: esperienze sostenibili e di successo. Accesso unificato e sicuro via web alle risorse ed alle informazioni aziendali: l esperienza FERPLAST Sicurezza: esperienze sostenibili e di successo Accesso unificato e sicuro via web alle risorse ed alle informazioni aziendali: l esperienza FERPLAST Dott. Sergio Rizzato (Ferplast SpA) Dott. Maurizio

Dettagli

Infratel Italia. Broadband and UltraBroadband Plan. Settembre 2014

Infratel Italia. Broadband and UltraBroadband Plan. Settembre 2014 Infratel Italia Broadband and UltraBroadband Plan Settembre 2014 Agenda Digitale Europea Piano Banda Larga Aiuti di Stato SA 33807/2011 e n 646/2009 Piano Banda Ultra-Larga (Next Generation Access Network)

Dettagli

innovazione di casa nelle imprese

innovazione di casa nelle imprese innovazione di casa nelle imprese REPORT ON SMAU MILANO 2012 GENERAL RESULTS REGISTRATIONS COMMUNICATION AND PR RESULTS FOR EXPOCOMM: LEAD GENERATION PICTURES 2 3 5 7 8 GENERAL RESULTS Visitors to Smau

Dettagli

Il Cloud e la Trasformazione delle Imprese

Il Cloud e la Trasformazione delle Imprese Il Cloud e la Trasformazione delle Imprese Roberto Masiero Managing Director - The Innovation Group Cloud Computing Summit 2014 Milano, 16 Marzo 2014 Agenda 2014: «L Anno del Sorpasso»: Nuove Tecnologie

Dettagli

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Click to edit Master subtitle style TRE ESPERIENZE DI ARCHIVIAZIONE A CONFRONTO Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Cobra Automotive Technologies

Dettagli

VoiP. oltre la fonia. e la VOCE è in RETE. IP communications system. Asterisk based. SISTEMA NORD srl Capitale Sociale. 98.800,00

VoiP. oltre la fonia. e la VOCE è in RETE. IP communications system. Asterisk based. SISTEMA NORD srl Capitale Sociale. 98.800,00 VoiP e la VOCE è in RETE * IpCS oltre la fonia Asterisk based SISTEMA NORD srl Capitale Sociale. 98.800,00 Via Icaro, 9 / 11 61100 Pesaro Reg.Impr. Pesaro Urbino n 7077 Trib.di Pesaro Tel. 0721/23604 r.a.

Dettagli