Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Parma Viale G.P. Usberti, 181/A Campus Universitario Parma (Italia)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Parma Viale G.P. Usberti, 181/A Campus Universitario 43124 Parma (Italia)"

Transcript

1 Massimo BERTOLINI Ph.D., Eng., Ricercatore Universitario Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Parma Viale G.P. Usberti, 181/A Campus Universitario Parma (Italia) Office Fax Massimo BERTOLINI Dati personali: Nato il 15 Novembre 1974 a Parma (Parma) Cittadinanza: Italiana Posizione: 2005-oggi Ricercatore Universitario Confermato per il SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma con afferenza al Dipartimento di Ingegneria Industriale 2005 Immissione nella fascia dei Ricercatori Confermati, con DR n. 611 del , a far tempo dal 16 settembre Conferisce il Titolo di Dottore di Ricerca in Sistemi di Produzione ed Impianti Industriali, presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell Università degli Studi di Parma discutendo una Tesi dal titolo Sviluppo di una metodologia integrata per l analisi di sicurezza e qualità nei processi produttivi dell industria alimentare Ricercatore Universitario non confermato per il SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma con afferenza al Dipartimento di Ingegneria Industriale 2002 Nominato Ricercatore Universitario per il SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici, con D.R: n del , presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma con afferenza al Dipartimento di Ingegneria Industriale 2002 Risulta vincitore della procedura di valutazione comparativa per n. 1 posto da Ricercatore Universitario SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Decreto n in data 22 luglio Svolge il XVI ciclo del corso di Dottorato di Ricerca in Sistemi di Produzione ed Impianti

2 Industriali, presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell Università degli Studi di Parma 2001 Risulta utilmente collocato nella graduatoria degli idonei per l ammissione al Dottorato di Ricerca in Sistemi di Produzione ed Impianti Industriali, presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell Università degli Studi di Parma 2000 Esame di Stato per l abilitazione professionale, iscrizione all ordine degli ingegneri della provincia di Reggio Emilia Collaborazione con l azienda Carra Artemio Srl di Bogolese di Sorbolo (Parma), per l adeguamento della gestione della produzione e della manutenzione ordinaria ai fini dell ottenimento della certificazione di qualità ISO Laurea in Ingegneria Meccanica conseguita presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma, con votazione finale di 110/110 (centodieci/centodieci) il 28 Ottobre 1999 discutendo la tesi dal titolo Ottimizzazione della logistica in aziende produttrici di alimenti ad uso zootecnico, (relatore: Chiar.mo Prof. Ing. Gino Ferretti) 1993 Diploma di Perito Industriale Capotecnico conseguito presso l Istituto Tecnico Industriale Statale Leopoldo Nobili di Reggio Emilia, con votazione finale di 58/60 (cinquantotto/sessanta) Servizio Militare: Servizio militare svolto presso il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, nel Comando Provinciale di Bologna e nel Comando Provinciale di Reggio Emilia Esperienze professionali: Collaborazione con l azienda Carra Artemio S.r.l. di Bogolese di Sorbolo (Parma), per l adeguamento della gestione della produzione e della manutenzione ordinaria ai fini dell ottenimento della certificazione di qualità ISO 9001 Seminari/corsi di aggiornamento: Settembre 2007 Gaeta (LT) XII Summer School Francesco Turco SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici Luglio 2006 Bertinoro (BO)

3 XI Summer School Francesco Turco SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici Luglio 2005 Bertinoro (BO) X Summer School Francesco Turco SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici Settembre 2003 Pontremoli (MS) VIII Summer School Francesco Turco SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici Settembre Poppi VII Summer School Francesco Turco SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici 8 9 Maggio 2002 ANIMP OICE (Milano) seminario dal titolo: Lo studio di fattibilità Settembre 2001 Forte dei Marmi (MS) VI Summer School Francesco Turco SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici Attività di ricerca scientifica: L attività di ricerca scientifica svolta da Massimo Bertolini ha trovato espressione in 43 lavori così collocati: 16 articoli pubblicati o accettati per la pubblicazione in riviste scientifiche internazionali (con referees); 14 contributi pubblicati negli atti di convegni e conferenze internazionali (con referees); 4 articoli pubblicati su rivista scientifica a principale diffusione nazionale; 9 contributi pubblicati negli atti di convegni nazionali. Inoltre, 4 lavori sono attualmente al vaglio selettivo da parte di revisori di riviste scientifiche internazionali. In particolare, alcuni dei risultati delle ricerche del candidato sono pubblicati (o sono in corso di pubblicazione) sulle seguenti riviste scientifiche internazionali: Logistics Information Management (LIM) The Journal of Enterprise Information Management (JEIM International Journal of Quality & Reliability Management (IJQRM) Production Planning & Control (PPC) Food Control (FC) International Journal of Process Management and Benchmarking (IJPMB) Reliability Engineering & System Safety (RESS) Journal of Quality in Maintenance Engineering (JQME) International Journal of Project Management (IJPM) Journal of Food Engineering (JFE) International Journal of Industrial Ergonomics (IJIE) International Journal of Production Economics (IJPE) International Journal of Global Energy Issues (IJGEI) International Journal of Environment and Pollution (IJEP) E nei seguenti proceedings di conferenze internazionali: ISWA World Environment Congress and Exhibition (2004) European Safety & Reliability Conference ( ) Production & Operations Management Conference (2005) 18th-International Conference on Production Research Asian International Workshop on Advanced Reliability Modelling (2006) Facendo riferimento alla declaratoria del Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17, l attività di ricerca scientifica di Massimo Bertolini è stata prevalentmente indirizzata ai seguenti filoni: ( i ) analisi e progettazione degli impianti industriali, compresi lo studio di fattibilità, la scelta dell ubicazione e la valutazione economica dell iniziativa; ( ii ) analisi e progettazione dei servizi generali di impianto, compresi i metodi di

4 ottimizzazione tecnico-economica; ( iii ) analisi e progettazione dei processi e delle tecnologie di produzione; ( iv ) analisi, progettazione ergonomica e sicurezza dei sistemi produttivi; ( v ) gestione dei sistemi produttivi, compresa la gestione della qualità e della manutenzione; ( vi ) logistica degli impianti industriali, comprese la gestione e la movimentazione dei materiali; I principali strumenti utilizzati da Massimo Bertolini nello svolgere le proprie ricerche sono stati: - il calcolo delle probabilità e la statistica; - l analisi numerica e il calcolo integrale; - tecniche di intelligenza artificiale (quali fuzzy logic e Petri Nets); - la programmazione lineare (comprese le tecniche di goal programming); - le metodologie di analisi multi-attributo (Analytic Hierarchy Process, Grey Theory, Technique for Order Preference by Similarity to Ideal Solution, compromise ranking method); - la simulazione stocastica. Collaborazioni scientifiche: Massimo Bertolini ha condotto le sue ricerche sia in modo autonomo, sia collaborando con docenti e ricercatori di altre università e aziende, tra cui: Università degli Studi di Parma: Prof. Ing. Ferretti Gino, Prof. Ing. Rizzo Roberto, Prof. Dott. Massini Roberto, Prof. Ing. Rizzi Antonio, Prof. Dott. Petroni Alberto, Prof. Ing. Montanari Roberto, Dott. Ing. Bottani Eleonora, Dott. Ing. Vignali Giuseppe, Dott. Ing. Andrea Volpi Ing. Colacino Pierluigi, Ing. Delnevo Nadia Dipartimento di Energetica - Facoltà di Ingegneria - Università Politecnica delle Marche: Prof. Ing. Giacchetta Giancarlo, Prof. Ing. Bevilacqua Maurizio, Dott. Ing. Ciarapica Filippo Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Nucleare e della Produzione, Facoltà di Ingegneria, Università di Pisa Prof. Ing. Braglia Marcello, Dott. Ing. Frosolini Marco, Dott. Ing. Carmignani Gionata Dipartimento di Scienze e Metodi dell Ingegneria, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia: Prof. Ing. Andrea Grassi Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Civile Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia: Prof. Ing. Riccardo Melloni ABB Process Solutions & Services SpA: Ing. Francesco Maria Cominoli Enìa SpA: Dott. Marco Bergonzoni PTM-Consulting Srl: Dott. Mazzoni Paolo, Ing. Mora Edoardo, Ing. Kyriacatis Giorgio Pubblicazioni:

5 Autovalutazione attività di ricerca tramite Publish or Perish effettuata il 28/04/2011: Papers: 17 - Citations: Years: 10 Cites/year: Cites/paper: h-index: 7 - g-index: 13 - hc-index: 6 - hi-index: hi-norm: 5 AWCR: AW-index: AWCRpA: e-index: hm-index: 3.17 International Journal ( 1 ) BERTOLINI M., Rizzi A., (2002), A simulation approach to economically manage finished goods inventory system replenishment in a mixed push/pull environment, Logistics Information Management, Vol. 15, No. 4, pp ( 2 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Bottani E., Rizzi A., (2004), Requirements of an ERP enterprise modeller for optimally managing the fashion industry supply chain, The Journal of Enterprise Information Management, Vol. 17, No. 3, pp ( 3 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Braglia M., Frosolini M., (2004), An analytical method for maintenance outsourcing service selection, International Journal of Quality & Reliability Management, Vol. 21, No. 7, pp ( 4 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Ciarapica F.E., Giacchetta G., (2005), An application of BPR and RCM methods to an oil refinery turnaround process, Production Planning & Control, Vol. 16, No. 7, pp ( 5 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Massini R., (2006), FMECA approach to product traceability in the food industry, Food Control, Vol. 17, No. 2, pp ( 6 ) BERTOLINI M., Braglia M., Carmignani G., (2006), An FMECA-based approach to process analysis, International Journal of Process Management and Benchmarking, Vol. 1, No. 2, pp ( 7 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., (2006), A combined goal programming AHP approach to maintenance selection problem, Reliability Engineering & System Safety, Vol. 91, pp ( 8 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., (2006), Oil pipeline spill cause analysis: a classification tree approach, Journal of Quality in Maintenance Engineering, Vol. 12, No. 2, pp ( 9 ) BERTOLINI M., Braglia M., Carmignani G., (2006), Application of the AHP methodology in making a proposal for a public work contract, International Journal of Project Management, Vol. 24, pp ( 10 ) BERTOLINI M., Ferretti G., Grassi A., Montanari R., (2006), Seasoning process design optimization for an ascending flow ripening chamber, Journal of Food Engineering, Vol. 77, No. 3, pp ( 11 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Mason G., (2006), Reliability design of industrial plants using Petri nets, Journal of Quality in Maintenance Engineering, Vol. 12, No. 4, pp ( 12 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Rizzi A., (2007), An alternative approach to HACCP system implementation, Journal of Food Engineering, Vol. 79, No. 4, pp ( 13 ) BERTOLINI M., (2007) Assessment of human reliability factors: a fuzzy cognitive maps approach, International Journal of Industrial Ergonomics, Vol. 37, No 5, pp ( 14 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Bottani E., Rizzi A., (2007), Lead time reduction through ICT application in the footwear industry: a case study, International Journal of Production Economics, Vol. 110, pp ( 15 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., (2007), Recovering energy from biogas emission: the case of Mariana Mantovana landfill (Italy), International Journal of Global Energy Issues, Vol. 28, No. 2/3, pp ( 16 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Ciarapica F.E., Giacchetta G., (2009), Development of Risk-Based Inspection and Maintenance procedures for an oil refinery, Journal of Loss Prevention in the Process Industries, Vol. 22, pp ( 17 ) BERTOLINI M., Bottani E., (2009), Technical and economic aspect of RFID implementation for asset tracking, International Journal of RF Technologies: Research and Applications, Vol. 01, No. 03, pp ( 18 ) BERTOLINI M., Bottani E., Montanari R., Volpi A., (2009), RFID-enabled Business

6 Intelligence Modules for supply chain optimisation, International Journal of RF Technologies: Research and Applications, Vol. 01, No. 04, ( 19 ) BERTOLINI M., (2009), Performances measurement and analysis for an RFID technology application to commercial products, International Journal of RF Technologies: Research and Applications, Vol. 01, No. 04, ( 20 ) BERTOLINI M., Vignali G., (2009), An analytical method for Halon alternative selection in fire suppression systems design, International Journal of Decision Sciences, Risk and Management, Vol. 1, Nos. 3/4, ( 21 ) BERTOLINI M., Carmignani G., (2010), A QFD-based technique to select and manage reverse e-auctions, Strategic Outsourcing: an International Journal, Vol. 3, No. 2, pp ( 22 ) BERTOLINI M., Bottani E., De Vitis A., Butcher T., (2010), A pilot project for evaluating the impact of AUTO-ID technologies on out-of-stock, Supply Chain Forum: an International Journal, Vol. 11, No. 4, pp ( 23 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Ciarapica F. E., (2011) Business process re-engineering in healthcare management: a case study, Business Process Management Journal, Vol. 17, No. 1, pp ( 24 ) BERTOLINI M., Romagnoli G., (2011) An Italian case study for the Process-Target-Cost evaluation of the ohmic treatment and aseptic packaging of a vegetable soup (minestrone), Journal of Food Engineering, Vol. XX, No. Xx, xxx-xxx. ( 25 ) BERTOLINI M., (in press) Optimization of a non-ferrous metal separator based on experimental evaluations, International Journal of Environmental Engineering Science, Vol. XX, No. Xx, xxx-xxx. International Conferences ( 1 ) BERTOLINI M., Bergonzoni M., Bevilacqua M., Trazzi S., (2004), Technical-economical aspect about biogas production of Mariana Mantovana landfill (Italy), ISWA World Environment Congress and Exhibition, October 17-21, Rome, Italy. ( 2 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Bottani M., (2005), Multi-attribute approaches for maintenance policies selection problem, European Safety & Reliability Conference (ESREL), June 27-30, Tri City, Poland. ( 3 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Grassi A., (2005), Advanced manufacturing control systems: a simulation comparative analysis, Production & Operations Management Conference, April 29 - May 2, Chicago (USA). ( 4 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Gallo S., Melloni R., Pancaldi E., (2005), Life Cycle Analysis of a Hydraulic Gear Motor, 18 th International Conference on Production Research (ICPR), July 31 - August 4, Fisciamo, Italy. ( 5 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Bottani E., Rizzi A., (2005), Relevant features of supply chain management in the shoe industry: a case study, 18 th International Conference on Production Research (ICPR), July 31, August 4, Fisciamo, Italy. ( 6 ) BERTOLINI M., (2006), Fuzzy VIKOR criticality analysis for FMECA technique, European Safety & Reliability Conference (ESREL), September 18-22, Estoril, Portugal; ( 7 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., (2006), A multi attribute utility theory approach to FMECA implementation in the food industry, European Safety & Reliability Conference (ESREL), September 18-22, Estoril, Portugal; ( 8 ) Bertolini M., Bevilacqua M., (2006), Decision support system for reliability analysis of process plant shutdowns, Asian International Workshop on Advanced Reliability Modelling (AIWARM), August 24-26, Busan, Korea. ( 9 ) BERTOLINI M., Montanari R., (2006), Make-or-buy decision analysis: a Monte Carlo simulation, 3 rd Central European Congress on Food (CeFood 2006), May 22-24, Sofia (Bulgaria). ( 10 ) BERTOLINI M., Carmignani G., Delnevo N., Petroni A., (2007), Life cycle assessment of an aspirator/compressor for zootechnical applications, Proceedings of the International Conference on Product Lifecycle Management PLM 07, Vol. 10, No. 1, pp ( 11 ) BERTOLINI M., Colacino P., Delnevo N., Petroni A., (2007), Stakeholders influence and internal championing of product stewardship in the Italian food packaging industry,

7 Proceedings of the International Conference on Product Lifecycle Management PLM 07 Vol. 10, No. 1, pp ( 12 ) BERTOLINI M., Colacino P., Delnevo N., Petroni A., (2007), Resource allocation in multi project management, 8 th Manufacturing Accounting Research, Cost and Performance Management in Services and Operations, June, Trento, Italy. ( 13 ) BERTOLINI M., Colacino P., Delnevo N., Petroni A., (2007), A model for logistic performance measurement in glassware industry, 8 th Manufacturing Accounting Research, Cost and Performance Management in Services and Operations, June, Trento, Italy. ( 14 ) BERTOLINI M., Montanari R., Rizzo R., Vignali G., (2007), Design Of Aseptic Filling Valves for Carbonated Beverages using EHEDG Guidelines, Poster Session, International Conference EHEDG-EFFOST, Lisboa, November ( 15 ) BERTOLINI M., Bottani E., Lewandoski M., (2009), An integrated approach to manage risks in the Fast Moving Consumer Goods Supply Chain, Proceedings of the 14 th International Symposium in Logistics, July 5-8, Instabul (Turkey). ( 16 ) BERTOLINI M., Bottani E., Rizzi A., Volpi A., (2009), The benefits of RFID and EPC in the supply chain: lesson from an Italian pilot study, Proceedings of the 20 th Tyrrhenian International Workshop on Digital Communications, September 2-4, Pula (Italy). ( 17 ) BERTOLINI M., Romagnoli G., (2010), Target cost evaluation for the ohmic treatment of a vegetable soup: an Italian comparative case study, International Conference on Food Innovation, FoodInnova 2010, October 25-29, Valencia (Spain). ( 18 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Ciarapica F.E., (2010), Re-engineering the forecasting phase using traditional and soft computing methods, International Conference on Industrial Engineering and Engineering Management (IEEM), December 7-10, Macau. Chapters in international books ( 1 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., (2010), Fuzzy cognitive maps for human reliability analysis in production systems chapter in Production Engineering and Management under Fuzziness, Vol. 252, Springer, 1 st Edition, 2010, ISBN National Journal ( 1 ) BERTOLINI M., (2002), Soluzioni AS/RS per magazzini di stagionatura di Parmigiano Reggiano, Logistica & Management, No. 127 giugno/luglio 2002, pp ( 2 ) BERTOLINI M., Rizzo R., Vignali G., (2006), Analisi e riprogettazione di un impianto per la produzione di pasta secca alimentare, Tecnica Molitoria, Anno 57, N. 3, Marzo 2006, pp ( 3 ) BERTOLINI M., Rizzo R., Vignali G., (2007), L after sale service per l imbottigliamento in asettico: l importanza dell approccio FMECA, Industrie delle Bevande, No 6, Vol. XXXVI, pp ( 4 ) Bertolini M., Mazzoni P., Mora E., Kyriacatis G., (2008), Applicazione del risk management nel confezionamento di biscotti secchi, Industrie Alimentari, No 484, Anno 47, pp ( 5 ) BERTOLINI M., Mazzoni P., Mora E., Kyriacatis G., (2009), Analisi e valutazione dei rischi connessi al packaging per bottiglie di acqua minerale, Industria delle Bevande, No 221, Anno 38, pp National Conference ( 1 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Rizzi A., (2003), Sviluppo di una metodologia integrata per l analisi di sicurezza e qualità nei processi produttivi dell industria alimentare, Convegno Scientifico Nazionale Sicurezza nei sistemi complessi Bari, Ottobre 2003.

8 ( 2 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Rizzi A., (2003), Valutazione dell affidabilità dell operatore umano nei processi produttivi: un approccio mediante mappe cognitive fuzzy, 47 Convegno Nazionale ANIPLA Automazione per l efficienza e la competitività d impresa Brescia, Novembre ( 3 ) BERTOLINI M., Rizzi A., (2004), Un approccio fuzzy/fmeca modificato per la prioritizzazione del rischio in componenti speciali, XXXI Convegno Nazionale ANIMP- OICE-UAMI, ottobre 2004, Monastier di Treviso (TV), Italia. ( 4 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., (2004), L evoluzione dell organizzazione industriale dalla produzione PUSH alla produzione PULL: il caso AERMEC, XXXI Convegno Nazionale ANIMP-OICE-UAMI, ottobre 2004, Monastier di Treviso (TV), Italia. ( 5 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., (2005), Il processo di certificazione della qualità in una società di service automobilistico, XXXII Convegno Nazionale ANIMP-OICE-UAMI, 6-7 Ottobre 2005, Rimini, Italia. ( 6 ) BERTOLINI M., Ferretti G., Rizzi A., (2005), Simulazione numerica di un magazzino automatizzato per Parmigiano-Reggiano, XXXII Convegno Nazionale ANIMP-OICE- UAMI, 6-7 Ottobre 2005, Rimini, Italia. ( 7 ) BERTOLINI M., Bevilacqua M., Ciarapica F.E., (2007), Applicazione di tecniche di Value Stream Mapping per l industria manifatturiera, XXXIV Convegno Nazionale ANIMP- OICE-UAMI, Aprile 2007, Isola D Elba, Italia. ( 8 ) BERTOLINI M., Ferretti G., Rizzo R., Vignali G., (2007), La progettazione impiantistica nella prevenzione dal rischio di infezione da legionella pneumophila, XXXIV Convegno Nazionale ANIMP-OICE-UAMI, Aprile 2007, Isola D Elba, Italia. ( 9 ) BERTOLINI M., Ferretti G., Montanari R., Volpi A., (2007), Ottimizzazione delle attività di stoccaggio per un azienda operante nel settore metallurgico, XXXIV Convegno Nazionale ANIMP-OICE-UAMI, Aprile 2007, Isola D Elba, Italia. National Books ( 1 ) Bertolini M., Bottani E., Montanari R., Rizzi A., Volpi A., (2011), Logistica e tecnologia RFID. Creare valore nella filiera alimentare e nel largo consume, Ed. Springer-Verlag Italia SpA, ISBN Attività di referee: Per riviste scientifiche internazionali Invitato a svolgere attività di referee per le seguenti riviste scientifiche internazioni: Journal of Food Engineering (JFE) International Journal of Quality and Reliability Management (IJQRM) Logistics Information Management: An International Journal (LIM) Waste Management (WM) Applied Mathematical Modelling (AMM) International Journal of Sustainable Engineering (IJSE) Evaluation and Program Planning (EPP) International Journal of RF Technologies: Research and Applications. Attività didattica: Anno accademico Affidamento dell insegnamento di Gestione della Produzione (12 CFU), per il Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Impianti Meccanici AB e Impianti Meccanici A del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Gino FERRETTI.

9 Anno accademico Affidamento dell insegnamento di Gestione della Produzione (1 e 2 modulo - 12CFU), per il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Impianti Meccanici AB e Impianti Meccanici A del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Gino FERRETTI. Anno accademico Affidamento dell insegnamento di Gestione della Produzione (1 e 2 modulo - 9CFU), per il Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Impianti Meccanici AB e Impianti Meccanici A del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Gino FERRETTI. Anno accademico Affidamento dell insegnamento di Gestione della Produzione (1 e 2 modulo - 9CFU), per il Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Impianti Meccanici AB e Impianti Meccanici A del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Gino FERRETTI. Anno accademico Affidamento dell insegnamento di Gestione della Produzione (1 e 2 modulo - 5CFU), per il Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Affidamento dell insegnamento di Simulazione dei sistemi logistici (5 CFU), per il Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma Affidamento dell insegnamento di Supply Chain Management (2 modulo 4 CFU) per il Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma Affidamento dell insegnamento di Gestione della Qualità (3 CFU) per il Corso di Laurea di Tecnico della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Parma. Impianti Meccanici AB e Impianti Meccanici A del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Gino FERRETTI. Anno accademico

10 Affidamento dell insegnamento di Gestione della Produzione (1 e 2 modulo - 5CFU), per il Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Affidamento dell insegnamento di Simulazione dei sistemi logistici (5 CFU), per il Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma Affidamento dell insegnamento di Gestione della Qualità (3 CFU) per il Corso di Laurea di Tecnico della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Parma. Impianti Meccanici AB e Impianti Meccanici A (NO) del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Gino FERRETTI. Conferimento di attività di Docenza, nell ambito del Master Universitario di I Livello in Alimentazione e Nutrizione Umana, presso l Università degli Studi di Siena, Dipartimento di Chirurgia e Bioingegneria U.O Dietetica Medica Anno accademico Affidamento dell insegnamento di Gestione della Produzione (1 e 2 modulo - 5CFU), per il Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Affidamento dell insegnamento di Simulazione dei sistemi logistici (5 CFU), per il Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma Affidamento dell insegnamento di Gestione della Qualità (3 CFU) per il Corso di Laurea di Tecnico della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Parma. Impianti Meccanici AB e Impianti Meccanici A (NO) del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Gino FERRETTI. Anno accademico Affidamento dell insegnamento di Gestione della Produzione (1 e 2 modulo 5 CFU) per il Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Affidamento dell insegnamento di Impianti Industriali Meccanici (5 CFU) per il Corso di Laurea di Tecnico della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Parma. Impianti Meccanici (VO), Impianti Meccanici AB e Impianti Meccanici A (NO) del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Gino FERRETTI. Anno accademico

11 Affidamento dell insegnamento di Gestione della Produzione (1 e 2 modulo 5 CFU) per il Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale (NO), presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Affidamento dell insegnamento di Gestione della Qualità (5 CFU) per il Corso di Laurea di Tecnico della Prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Parma. Impianti Meccanici (VO), Impianti Meccanici AB e Impianti Meccanici A (NO) del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Gino FERRETTI. Svolge lezioni nell ambito del Master Universitario in Supply Chain Management per l Industria Alimentare dell Università degli Studi di Parma. Conferimento della responsabilità didattica, in qualità di coordinatore del corso di Logistica Alimentare, presso il Master Universitario in Supply Chain Management per l Industria Alimentare dell Università degli Studi di Parma. Anno accademico Affidamento dell insegnamento di Impianti Meccanici A per il Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica (NO), presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Affidamento dell insegnamento di Sicurezza degli Impianti Industriali (DU) (mod. sem.), presso il Diploma Universitario in Ingegneria Meccanica della Facoltà di Ingegneria, dell Università degli Studi di Parma. Affidamento dell insegnamento di Impianti Industriali (DU) presso il Diploma Universitario in Ingegneria Meccanica con didattica a distanza della Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Svolge lezioni nell ambito del Master Universitario in Supply Chain Management per l Industria Alimentare dell Università degli Studi di Parma. Conferimento della responsabilità didattica, in qualità di coordinatore, del corso di Logistica Alimentare, presso il Master Universitario di II livello in Supply Chain Management per l Industria Alimentare, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Parma. Fa parte della commissione di esame e svolge attività di supporto alla didattica per i corsi di Gestione della Produzione Industriale del V anno del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica, Gestione degli Impianti Industriali del IV anno del Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale e Gestione della Produzione e della Qualità del II anno del Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Maurizio BEVILACQUA. Impianti Meccanici del IV anno del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Gino FERRETTI. Servizi Generali di Impianto del IV anno del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica e Logistica Industriale del V anno del Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale presso l Università degli Studi di Parma; Prof. Ing. Antonio RIZZI.

Roberto Montanari. Curriculum dell attività didattica e di ricerca. Curriculum dell attività didattica e di ricerca

Roberto Montanari. Curriculum dell attività didattica e di ricerca. Curriculum dell attività didattica e di ricerca Roberto Montanari 1 Nato a Reggio Emilia il 11/02/73. INFORMAZIONI GENERALI Laureato con 110/110 e lode (con Dignità di Stampa) in Ingegneria Meccanica presso l degli Studi di Parma il 22/04/99. Università

Dettagli

FERA MARCELLO. Luglio 2009 Attuale Purenergy SpA

FERA MARCELLO. Luglio 2009 Attuale Purenergy SpA INFORMAZIONI PERSONALI Nome FERA MARCELLO Nazionalità ITALIANA Data di nascita 15/06/1979 ESPERIENZA LAVORATIVA Luglio 2009 Attuale Purenergy SpA EPC energie rinnovabili Chief of Project Management Office

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI IMPIANTI DI PROCESSO. Technip Italy, Dicembre 2008 Maggio 2009

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI IMPIANTI DI PROCESSO. Technip Italy, Dicembre 2008 Maggio 2009 CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI IMPIANTI DI PROCESSO Technip Italy, Dicembre 2008 Maggio 2009 Introduzione Il corso di specializzazione è rivolto ad un massimo di 15 laureati

Dettagli

Giuseppe Clemente Curriculum Vitae

Giuseppe Clemente Curriculum Vitae Giuseppe Clemente Curriculum Vitae Obiettivo Interessato alla ricerca di ambienti e contesti stimolanti, nazionali ed internazionali, focalizzati su sfidanti progetti di crescita e/o di ristrutturazione

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Carlo Corradi Indirizzo Telefono Cellulare: Codice fiscale Partita IVA E-mail Cittadinanza Stato civile Italiana Coniugato Luogo e di nascita

Dettagli

Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico

Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico Curriculum vitae et studiorum Nata a Lecce il 03/08/1972; 1999 Laurea in Ingegneria Informatica, conseguita il 19/07/1999, presso l Università degli

Dettagli

CARRIERA ACCADEMICA ATTIVITÀ DIDATTICA

CARRIERA ACCADEMICA ATTIVITÀ DIDATTICA Maurizio Sasso è nato a Napoli nel 1960. Si è laureato con lode in Ingegneria Meccanica all'università degli Studi di Napoli "Federico II" nel 1986. È abilitato alla professione di ingegnere dal 1986.

Dettagli

Giorno 1 02 10 2014 ENERGY SUMMER SCHOOL. contenuti corsi

Giorno 1 02 10 2014 ENERGY SUMMER SCHOOL. contenuti corsi Giorno 1 02 10 2014 ENERGY SUMMER SCHOOL contenuti corsi C1 Diagnosi ad ultrasuoni per l efficienza energetica. Casi pratici dall industria farmaceutica, alimentare, di processo rilevamento di perdite

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Nato a Milano il 26 maggio 1966 - Residente a Milano - Via Trasimeno, 40/14 Tel. 347 9605373 e-mail stefano.farne@unipv.

CURRICULUM VITAE. Nato a Milano il 26 maggio 1966 - Residente a Milano - Via Trasimeno, 40/14 Tel. 347 9605373 e-mail stefano.farne@unipv. Dati personali CURRICULUM VITAE Nato a Milano il 26 maggio 1966 - Residente a Milano - Via Trasimeno, 40/14 Tel. 347 9605373 e-mail stefano.farne@unipv.it 1) Curriculum studiorum Maggio 2010 Dottore di

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie

Facoltà di Scienze e Tecnologie Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di dottorato in SUSTAINABLE ENERGY AND TECHNOLOGIES (Energie e Tecnologie Sostenibili) Sito web del Corso: http://www.unibz.it/en/sciencetechnology/progs/phd/sustainable/default.html

Dettagli

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome: DONATELLA FORTUNA Indirizzo: via Avellino n. 18, 82100, Benevento Telefono: 3491450428 Email: donatella.fortuna@unisannio.it Data di nascita: 29/07/1976 Luogo

Dettagli

ROTUNNO GIULIANA giuliana.rotunno@poliba.it

ROTUNNO GIULIANA giuliana.rotunno@poliba.it C URRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail ROTUNNO GIULIANA giuliana.rotunno@poliba.it ESPERIENZE LAVORATIVE Data 21 Febbraio 2014 21 Febbraio 2015 Nome del datore di lavoro Politecnico di Bari

Dettagli

ideas > action > result

ideas > action > result ideas > action > result 1 M ISSION La OPT Solutions è una società di consulenza e progettazione software che opera nel settore industriale, si pone come obiettivo primario il recupero di efficienza e di

Dettagli

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego alessandro.perego@polimi.it Milano, Matching 2009, 23 Novembre 2009 Non-solo-distribuzione La logistica non è solo distribuzione fisica

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI Nome: Toletti Giovanni Data di nascita: 12 novembre 1970 Indirizzo: Via Norberto Bobbio 9, 20096 Pioltello (MI), Italy Telefono: +39 02 2399.2800 Fax: +39 02 2399.4083

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Marco Cognome. Gambini Indirizzo. Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Marco Cognome. Gambini Indirizzo. Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marco Cognome Gambini Indirizzo Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città Roma CAP 00133 Paese ITALIA Telefono (fisso) 06-72597214 Cellulare 339-4908297

Dettagli

Un mercato potenziale per le aziende Italiane Giornata RFID tecnologie per l Innovazione

Un mercato potenziale per le aziende Italiane Giornata RFID tecnologie per l Innovazione Un mercato potenziale per le aziende Italiane Agenda RFID Lab potenzialità dell RFID e dell EPC Network nel largo consumo RFID Lab (www.rfidlab.unipr.it) Premessa Attività pluriennali di ricerca nell applicazione

Dettagli

Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI

Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI OBIETTIVI Il tema della pianificazione e controllo della produzione, unitamente alla gestione degli approvvigionamenti,

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE Esperto in Lean Manufacturing luglio/novembre 2011 CONFINDUSTRIA VENEZIA CONFINDUSTRIA PADOVA CONFINDUSTRIA VENEZIA Obiettivi L obiettivo formativo è di accompagnare i partecipanti

Dettagli

Curriculum Valerio Lacagnina Dati personali Data di nascita: 05 maggio 1966 Luogo di nascita: Palermo Titoli di studio (1998) Dottore di Ricerca in "Scienze Finanziarie per l'impresa", sede amministrativa

Dettagli

Con la presente invio in allegato la mia candidatura come membro del Senato Accademico corredata dal mio curriculum. Cordiali saluti Emanuele Magi

Con la presente invio in allegato la mia candidatura come membro del Senato Accademico corredata dal mio curriculum. Cordiali saluti Emanuele Magi Da:"Per conto di: dcci@pec.unige.it" A: protocollo@pec.unige.it CC: Ricevuto il:25/09/2015 04:29 PM Oggetto:POSTA CERTIFICATA: candidatura Prof. Magi Senato Accademico

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Brescia AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE 24 ore

PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE 24 ore PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE 24 ore OBIETTIVI DEL CORSO: Il programma si propone di fornire alle aziende indicazioni che possano essere di supporto al miglioramento delle prestazioni del loro processo

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Tipo di attività o settore Servizi tecnici di consulenza e ingegneria

CURRICULUM VITAE. Tipo di attività o settore Servizi tecnici di consulenza e ingegneria CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome CLAUDIO PANTANALI Indirizzo I - 33100 Udine - via Volturno 101 Mobile 339 7290105 Telefono 0432 234306 Fax 0432 205658 E-mail claudio.pantanali@gmail.com Luogo

Dettagli

ECCELLERE NELLA LOGISTICA. Generare opportunità con la logistica

ECCELLERE NELLA LOGISTICA. Generare opportunità con la logistica ECCELLERE NELLA LOGISTICA Generare opportunità con la logistica INTRODUZIONE Il settore della logistica rappresenta una risorsa strategica per la competitività delle imprese e del territorio ed è attualmente

Dettagli

Management della Logistica Distributiva

Management della Logistica Distributiva Bologna - da Ottobre 2006 Il Master Gli Obiettivi I Destinatari Obiettivi: Formare figure professionali capaci di gestire la distribuzione ed il trasporto delle merci secondo criteri di integrazione, con

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Siamo l ufficio di raccordo tra le aziende e le strutture che erogano formazione al Politecnico. Crediamo che l aggiornamento continuo del personale

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT Articolo 1 - Istituzione del Master «E istituito presso l Università Carlo Cattaneo - LIUC il Master Universitario di I livello

Dettagli

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 09/B3 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

IX edizione a.a. 2013-2014

IX edizione a.a. 2013-2014 IX edizione a.a. 201-2014 1 Il Master Cosa è Il master EFER - Efficienza Energetica e Fonti Energetiche Rinnovabili - è un master universitario di II livello, finalizzato alla formazione di diverse figure

Dettagli

Curriculum del dr. ing. Gennaro de Crescenzo

Curriculum del dr. ing. Gennaro de Crescenzo Curriculum del dr. ing. Gennaro de Crescenzo DATI ANAGRAFICI Cognome e nome de Crescenzo Gennaro Luogo e data di nascita Napoli, 28 giugno 1959 Residenza Via Vincenzo Caprile, 12-80131 - Napoli Telefono

Dettagli

Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006

Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Dati Anagrafici Nome: Anna Cognome: Pinnarelli Data di Nascita: 08-12-1973

Dettagli

Savigliano (CN), 15 settembre 1965. 2002/2011 Consigliere Consulta soci Ance Aspesi

Savigliano (CN), 15 settembre 1965. 2002/2011 Consigliere Consulta soci Ance Aspesi Roberto Busso Luogo e data di nascita Savigliano (CN), 15 settembre 1965 Titolo di studio 1991/92 Master Europeo in Real Estate Market & Town Planning Corep - Politecnico di Torino 1985/90 Laurea in Architettura

Dettagli

GIUSEPPE TOMASONI LAURA BORGESE 18/09/2O14

GIUSEPPE TOMASONI LAURA BORGESE 18/09/2O14 GIUSEPPE TOMASONI LAURA BORGESE 18/09/2O14 2 gruppi di ricerca MED & UNIBS Gruppo di Impianti Industriali Meccanici Laboratorio Chem4Tech Azioni A1 B2 e B9 C1 OPERATIONS MANAGEMENT AND INDUSTRIAL ENGINEERING

Dettagli

Presentazione del Master

Presentazione del Master Master Executive in Gestione della Manutenzione Industriale Presentazione del Master Sergio Cavalieri Marco Garetti La Value Proposition Valorizzare l aspetto gestionale nei processi e servizi di manutenzione

Dettagli

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO AMBIENTE, TERRITORIO, POLITICHE DELLA SOSTENIBILITÀ

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO AMBIENTE, TERRITORIO, POLITICHE DELLA SOSTENIBILITÀ REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO AMBIENTE, TERRITORIO, POLITICHE DELLA SOSTENIBILITÀ ABSTRACT Lo sfruttamento e la gestione di giacimenti petroliferi richiede la disponibilità di competenze altamente specializzate

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie

Facoltà di Scienze e Tecnologie Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di dottorato in SUSTAINABLE ENERGY AND TECHNOLOGIES (Energie e Tecnologie Sostenibili) Sito web del Corso: http://www.unibz.it/en/sciencetechnology/progs/phd/sustainable/default.html

Dettagli

Attività didattiche del primo anno del CLM in Management Engineering AA 2014-15, e anticipazione sul secondo anno (Attivato nell a.a.

Attività didattiche del primo anno del CLM in Management Engineering AA 2014-15, e anticipazione sul secondo anno (Attivato nell a.a. Anticipazione informale sull astruttura del nuovo corso di Laurea Magistrale in Management Engineering In particolare, il secondo anno verrà attivato nell'aa 2015-2016 e potranno quindi esserci dei piccoli

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANNA AZZI Data di nascita 10 Luglio 1980 anna.azzi@comune.carpi.mo.it ESPERIENZA LAVORATIVA Novembre 2012

Dettagli

MASTER IN OPERATIONS MANAGEMENT PER PMI

MASTER IN OPERATIONS MANAGEMENT PER PMI MASTER IN OPERATIONS MANAGEMENT PER PMI Innovation in Operations Management Un master dedicato alla piccola e media impresa, per consentire un approccio pratico ma nello stesso tempo metodico e strutturato,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA CORSI DI INGEGNERIA. Prof. Federica Cucchiella Curriculum scientifico

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA CORSI DI INGEGNERIA. Prof. Federica Cucchiella Curriculum scientifico UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA CORSI DI INGEGNERIA Prof. Federica Cucchiella Curriculum scientifico (Aggiornato il 3/01/2014) Dal settembre 2000 inizia a collaborare in qualità ricercatore junior presso

Dettagli

il Master Cosa è A chi si rivolge I docenti

il Master Cosa è A chi si rivolge I docenti X edizione a.a. 2014-2015 il Master Cosa è Il master EFER - Efficienza Energetica e Fonti Energetiche Rinnovabili - è un master universitario di II livello, finalizzato alla formazione di diverse figure

Dettagli

a.a. 2014/2015 XI MODULO Logistica e gestione delle scorte

a.a. 2014/2015 XI MODULO Logistica e gestione delle scorte a.a. 2014/2015 XI MODULO Logistica e gestione delle scorte Perché formazione sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella Pubblica

Dettagli

Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006

Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Dati Anagrafici Nome: Marco Cognome: Gambini Data di Nascita: 10-10-1959

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione

SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione INNOVAZIONE ED EFFICIENZA DEI PROCESSI DI BUSINESS DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA MANIFATTURIERA Efrem Frigeni ERP Division Manager Brain System Srl

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo di illustrare gli strumenti più

Dettagli

Curriculum Formativo e scientifico professionale

Curriculum Formativo e scientifico professionale Curriculum Formativo e scientifico professionale Informazioni personali Nome e Cognome Maria Pirilli Indirizzo V.le P. Nenni, 6 Telefono +033.3487634033 email myriam.78.mp@gmail.com PEC m.pirilli@conafpec.it

Dettagli

DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica. Bologna, 19/03/2015

DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica. Bologna, 19/03/2015 DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica Bologna, 19/03/2015 Indice La quarta evoluzione industriale Internet of things sul mondo Manufacturing Le leve per ottimizzare la

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE AREA Production Planning Modulo Base PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA

CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA Attraverso il presente catalogo è possibile individuare, in maniera preliminare, le tematiche formative di interesse per la progettazione del Piano formativo aziendale. 01.

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A.

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso E-mail: mario.risso@unicusano.it

Dettagli

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale Modina Silvio Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI DONATELLA RESTUCCIA EPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI DONATELLA RESTUCCIA EPERIENZA LAVORATIVA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail DONATELLA RESTUCCIA Nazionalità Data di nascita EPERIENZA LAVORATIVA 05-1998: abilitata all esercizio della professione di Chimico presso l Università

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA Prof. Antonio Casimiro Caputo Curriculum scientifico

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA Prof. Antonio Casimiro Caputo Curriculum scientifico UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA Prof. Antonio Casimiro Caputo Curriculum scientifico (Aggiornato il 27/10/2015) Curriculum dell?attività Didattica, Scientifica e Organizzativa DEL PROF. ING. ANTONIO

Dettagli

CURRICULUM VITAE Pier Paolo Carrus

CURRICULUM VITAE Pier Paolo Carrus CURRICULUM VITAE Pier Paolo Carrus INFORMAZIONI PERSONALI - Luogo e data di nascita: Carbonia 07/01/1954 - Codice Fiscale: CRRPPL54A07B745Z - Domicilio Professionale: V.le S. Ignazio 17-09123- CAGLIARI

Dettagli

Supply Chain Management

Supply Chain Management Supply Chain Management Cosa è la Supply chain "il Supply Chain Management è un approccio integrato, orientato al processo per l'approvvigionamento, la produzione e la consegna di prodotti e servizi ai

Dettagli

27 ottobre 1953 a Broadstairs (GB) Sassari

27 ottobre 1953 a Broadstairs (GB) Sassari INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome Data e luogo di nascita Residenza 27 ottobre 1953 a Broadstairs (GB) Sassari ESPERIENZE PROFESSIONALI Date (da a) 01.01.2011 ad oggi Comune di Sassari Ente Locale

Dettagli

GRADUATORIA FINALE FINAL RANKING

GRADUATORIA FINALE FINAL RANKING CORSO DI DOTTORATO DI RICERCA IN INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E MECCANICA - 31 CICLO CONCORSO DI AMMISSIONE DOCTORAL PROGRAMME IN PROGRAMME IN CIVIL, ENVIRONMENTAL AND MECHANICAL ENGINEERING 31st CYCLE

Dettagli

CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore

CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso consente al partecipante di venire a conoscenza delle opportunità che la gestione del web marketing moderno

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN MANAGEMENT AND TEXTILE ENGINEERING MTE Anno Accademico 2016/2017

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN MANAGEMENT AND TEXTILE ENGINEERING MTE Anno Accademico 2016/2017 REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN MANAGEMENT AND TEXTILE ENGINEERING MTE Anno Accademico 2016/2017 Articolo 1 Istituzione del Master L Università Carlo Cattaneo - LIUC istituisce il

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Welcome! All interno del Servizio di Offerta Formativa Post Laurea promuoviamo la formazione e l aggiornamento continuo nelle imprese. Rettore

Dettagli

Corso di Specializzazione ESPERTO IN LEAN MANUFACTURING

Corso di Specializzazione ESPERTO IN LEAN MANUFACTURING Corso di Specializzazione ESPERTO IN LEAN MANUFACTURING OBIETTIVI L obiettivo formativo del Corso di Specializzazione è quello di permettere ai partecipanti di costruirsi il proprio bagaglio di conoscenze

Dettagli

CURRICULUM VITAE. ing.francesco.bruno@gmail.com. Via N. Verroca, 1-70021 Acquaviva d. Fonti (BA) Nazionalità: Patente di tipo B

CURRICULUM VITAE. ing.francesco.bruno@gmail.com. Via N. Verroca, 1-70021 Acquaviva d. Fonti (BA) Nazionalità: Patente di tipo B CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI Nome e cognome: FRANCESCO BRUNO Telefono: +39.339.5762436 e-mail: ing.francesco.bruno@gmail.com Luogo e data di nascita: Acquaviva delle Fonti (BA), 26 luglio 1975 Residenza:

Dettagli

Modina Silvio. silvio.modina@unimib.it FIRENZE, 11 FEBBRAIO 1959 MDN SLV 59B11 D612B

Modina Silvio. silvio.modina@unimib.it FIRENZE, 11 FEBBRAIO 1959 MDN SLV 59B11 D612B CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo Modina Silvio VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale silvio.modina@unimib.it ITALIANA FIRENZE,

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: MAZZU SEBASTIANO E-mail: s.mazzu@unict.it Nazionalità: ITALIANA Data e luogo di nascita: 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO PROJECT MANAGEMENT & SYSTEM ENGINEERING

MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO PROJECT MANAGEMENT & SYSTEM ENGINEERING MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO PROJECT MANAGEMENT & SYSTEM ENGINEERING L Università di Udine, in collaborazione con Danieli & C. Officine Meccaniche S.p.A., propone un Master Universitario di

Dettagli

Curriculum Vitae. - Titolo di Dottore di Ricerca in Costruzioni Meccaniche conseguito il 23/03/2007 presso la Facoltà di Ingegneria di Palermo;

Curriculum Vitae. - Titolo di Dottore di Ricerca in Costruzioni Meccaniche conseguito il 23/03/2007 presso la Facoltà di Ingegneria di Palermo; Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome E-mail TOMMASO INGRASSIA tommaso.ingrassia@unipa.it FORMAZIONE TITOLI - Laurea V.O. in INGEGNERIA MECCANICA conseguita il 16/04/2003 con la votazione

Dettagli

Chi siamo. Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989. Numero di collaboratori: 50. Fatturato 2008: 9 Mil

Chi siamo. Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989. Numero di collaboratori: 50. Fatturato 2008: 9 Mil 1 Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989 Numero di collaboratori: 50 Fatturato 2008: 9 Mil Mercato : Territorio nazionale e paesi Europei Missione: offrire soluzioni

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management IX edizione LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management Workshop a GENNAIO Forum esclusivi Perché formare in logistica Nel giro di 10 anni il comparto varrà dal 15% al

Dettagli

Professore Ordinario di Macchine a fluido Università degli Studi di Ferrara

Professore Ordinario di Macchine a fluido Università degli Studi di Ferrara CORSO DI FORMAZIONE CTI IMPIEGO DELLA COGENERAZIONE PER LA CLIMATIZZAZIONE DELL EDIFICIO CON CENNI A METODOLOGIE E PROCEDURE PER L ENERGY AUDIT 7 8 MAGGIO 2008 CON IL PATROCINIO PROFILO DEI DOCENTI 1 Prof.

Dettagli

Tolio Tullio Antonio Maria

Tolio Tullio Antonio Maria Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome Cittadinanza Tolio Tullio Antonio Maria Italiana Data di nascita 30/05/1964 Luogo di nascita Codice fiscale Partita IVA Residenza Milano (MI) TLOTLN64E30F205X

Dettagli

Orientarsi tra gli strumenti di valutazione e comunicazione ambientale

Orientarsi tra gli strumenti di valutazione e comunicazione ambientale Orientarsi tra gli strumenti di valutazione e comunicazione ambientale Paolo Masoni Responsabile Laboratorio LCA ed Eco-Progettazione, ENEA Presidente Associazione Rete Italiana LCA Gli Strumenti di Valutazione

Dettagli

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA (Aggiornato a MARZO 2013) NOME E COGNOME E-MAIL Paola Ramassa ramassa@economia.unige.it CURRICULUM STUDI LAUREA Laurea in Economia e Commercio (indirizzo aziendale) Università degli Studi di Genova DOTTORATO

Dettagli

G R A Z I A D I C U O N Z O

G R A Z I A D I C U O N Z O G R A Z I A D I C U O N Z O ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2 Dicembre 2013 ad oggi Titolare di assegno di ricerca (s.s.d. SECS-P/07) dal titolo I marchi di impresa: un analisi empirica dei divari tra valori e

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

CURRICULUM VITAE COMPRENSIVO DELLA PROPRIA ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA

CURRICULUM VITAE COMPRENSIVO DELLA PROPRIA ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA CURRICULUM VITAE COMPRENSIVO DELLA PROPRIA ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA 1. Informazioni generali Nome e cognome: Occupazione attuale: Tel.: +39 0432 558258 E-mail: giovanni.totis@uniud.it Giovanni

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Curriculum Vitae Dott. Ing. Roberto Celin

Curriculum Vitae Dott. Ing. Roberto Celin Curriculum Vitae Dott. Ing. Informazioni personali Cognome/Nome Indirizzo CELIN ROBERTO INGEGNERE VIA ORTANA 119 05022 AMELIA (TR) Telefono 0744.982651 Mobile: 320.4315774 Fax 0744.982651 E-mail r.celin@tiscali.it

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Deseri Sergio Indirizzo(i) Via Cellini 16/2 scala B 16143 Genova (IT) Telefono(i) +39010504846 - +3901035338155 +390103537601 Fax +39010504846

Dettagli

PROFILO DI GRUPPO 2015

PROFILO DI GRUPPO 2015 PROFILO DI GRUPPO 2015 IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. 8% del mercato italiano circa 7.400 DIPENDENTI oltre 1.000 large accounts su tutti i mercati System Integration & Application Maintenance

Dettagli

Procurement Training Program Logistica e gestione delle scorte

Procurement Training Program Logistica e gestione delle scorte Procurement Training Program Logistica e gestione delle scorte Perché formarsi sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella Pubblica

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

General Manager BU Mechanical Drives, Siemens Italia

General Manager BU Mechanical Drives, Siemens Italia Sabina Cristini General Manager BU Mechanical Drives, Siemens Italia Il futuro del manufacturing verso Industry 4.0 Come l azienda orienta le proprie scelte verso la digitalizzazione, per supportare competitività

Dettagli

Introduzione al Corso

Introduzione al Corso Introduzione al Corso Corso di Gestione delle Operations (modulo del Corso Integrato di Gestione delle Operations e Sistemi Integrati di Produzione) Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale

Dettagli

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE Nato a Mantova, il 05/07/1970 Dottore di ricerca in Economia Aziendale (PhD) XI ciclo, Università di Pisa, 1999.

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica Classe LM 33 Ingegneria Meccanica Ordine degli Studi 2010/2011 Anni attivati I e II Obiettivi formativi specifici Nell ambito

Dettagli

DATI PERSONALI. Presidente della Commissione Paritetica docenti-studenti. Dip.to di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni

DATI PERSONALI. Presidente della Commissione Paritetica docenti-studenti. Dip.to di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni DATI PERSONALI Informazioni personali Cognome Forleo Nome Maria Bonaventura Nazionalità Italiana Nascita Brindisi, 12-05-1967 Indirizzo per la corrispondenza Università degli Studi del Molise - Dip.to

Dettagli

Concettina Buccione, è nata a San Bartolomeo in Galdo (BN) il 9 febbraio 1965 e risiede in Campobasso, Piazzale Marcello Scarano, 4F.

Concettina Buccione, è nata a San Bartolomeo in Galdo (BN) il 9 febbraio 1965 e risiede in Campobasso, Piazzale Marcello Scarano, 4F. Concettina Buccione, è nata a San Bartolomeo in Galdo (BN) il 9 febbraio 1965 e risiede in Campobasso, Piazzale Marcello Scarano, 4F. Il 16 ottobre 1986 si è laureata in Economia e Commercio presso l'università

Dettagli

SILVIA MICHELI. Curriculum Vitae

SILVIA MICHELI. Curriculum Vitae SILVIA MICHELI Curriculum Vitae DATI PERSONALI Indirizzo: Via A. Pascoli 20 06123 Perugia (PG), Italia Tel.: +39 075 585 5208 e-mail: silviamicheli4@gmail.com POSIZIONE ATTUALE 01/02/2014 in corso Università

Dettagli

Curriculum Vitae ANELLINO STOCCHI

Curriculum Vitae ANELLINO STOCCHI Curriculum Vitae ANELLINO STOCCHI Informazioni personali Stocchi Anellino Via F.lli Carracci,1 43124 Parma Telefono: 3807014852 E-mail: stocchi@ied. unipr.it Cittadinanza: italiana Formazione 1996 Maturità

Dettagli

Curriculum Vitae Europeo

Curriculum Vitae Europeo Curriculum Vitae Europeo Informazioni personali Cognome / Nome DAL MASO Maurizio Indirizzo 33/d, Via Pietro Tacca, 50125, Firenze, Italia. Telefono +39 055.680688 Mobile: +39 348.3350223 Fax +39 055.680688

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CIRIACO CIRO PASQUALE. Luglio 2009

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CIRIACO CIRO PASQUALE. Luglio 2009 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI CIRIACO CIRO PASQUALE Luglio 2009 INDICE 1. DATI ANAGRAFICI, FORMAZIONE E STATO DI SERVIZIO 2. ATTIVITÀ DI RICERCA 3. ATTIVITÀ DIDATTICHE 4. PUBBLICAZIONI 5. ATTIVITÀ ORGANIZZATIVE

Dettagli

LE CARATTERISTICHE DEL CORSO

LE CARATTERISTICHE DEL CORSO LE CARATTERISTICHE DEL CORSO Obiettivo dei corsi è fornire opportunità di specializzazione nel campo della green economy, proprie di figure professionali nei settori dell'ingegneria, dell'architettura

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Pamela Vocale Via Fleming Alessandro n.22 43126 Parma Telefono +39 0521 710159 Cellulare +39 339 6720845 E-mail Cittadinanza pamela.vocale@unipr.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE di ALEX ALMICI

CURRICULUM VITAE di ALEX ALMICI CURRICULUM VITAE di ALEX ALMICI TITOLO DI STUDIO E ACCADEMICI Assegnista di ricerca in Economia Aziendale Dottore di ricerca in Economia Aziendale, titolo conseguito l 11.03.2004 presso la Facoltà di Economia

Dettagli

2.1 La logistica integrata ed il sistema CIM 10

2.1 La logistica integrata ed il sistema CIM 10 Indice Prefazione alla 2 edizione Prefazione alla 1 edizione CAPITOLO 1 - GENERALITÀ 1.1 Definizione della funzione logistica 2 1.1.1 Integrazione ed automazione logistica 2 1.1.2 Flessibilità come risposta

Dettagli