MODELLO UNICO ISTANZA/AUTOTUTELA Ufficio Provinciale di Como Il/La sottoscritto/a...

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MODELLO UNICO ISTANZA/AUTOTUTELA Ufficio Provinciale di Como Il/La sottoscritto/a..."

Transcript

1

2 Prot. n del Marca da bollo 3) MODELLO UNICO ISTANZA/AUTOTUTELA Ufficio Provinciale di Como Il/La sottoscritto/a... nato/a... il / /. C.F. residente in... Via... n... telefono... telefax... nella qualità di avente diritto ( ) ovvero nella qualità di professionista/incaricato/delegato 1) dal Sig., chiede la trattazione delle seguenti rettifiche / correzioni 1) : ISTANZA DI CORREZIONE CATASTO TERRENI/FABBRICATI S O G G E T T O Cognome/Denominazione Nome Codice Fiscale Natura possesso quota INTESTAZIONE REGISTRAZIONE DOMANDA DI VOLTURA PROT. n. / RETTIFICA INTESTAZIONE RETTIFICA CODICE FISCALE RETTIFICA QUOTE DI POSSESSO RIPRISTINO DITTA ALLO STADIO PRECEDENTE immobile di riferimento CAT. 2) Comune Sezione/Foglio Particella Subalterno Dettaglio motivi della richiesta: 1) Cancellare la voce che NON interessa 2) Indicare CEU (catasto edilizio urbano) o CT (catasto terreni) 3) Per correzioni di errori imputabile alla parte

3 ISTANZA DI CORREZIONE CATASTO TERRENI/FABBRICATI OGGETTO (mappale terreni) Comune Sezione/Foglio Particella/e Sub Qualità Classe CATASTO TERRENI RETTIFICA O VARIAZIONE IDENTIFICATIVO SUPERFICIE DATI CENSUARI SOSTITUZIONE PUNTI FIDUCIALI REGISTRAZIONE TIPO MAPPALE PROT. n. / REGISTRAZIONE TIPO DI FRAZIONAMENTO PROT. n. / RETTIFICA CARTOGRAFICA (WEGIS) ERRATA TRASCRIZIONE DATI DI CLASSAMENTO ALTRO:.. OGGETTO (mappale fabbricati) Comune Sezione/Foglio Particella/e Sub Ubicazione(Via,n. civico, piano) CATASTO FABBRICATI RETTIFICA O VARIAZIONE IDENTIFICATIVO RETTIFICA RIFERIMENTO AL PIANO RETTIFICA TOPONOMASTICA RETTIFICA ABBINAMENTO PLANIMETRIA RASTERIZZAZIONE PLANIMETRIA CALCOLO SUPERFICIE (DATI METRICI) ALTRO: Dettaglio motivi della richiesta: Allegati: 1) 2) 3) 4)

4 ISTANZA DI AUTOTUTELA SU DATI CLASSAMENTO PREMESSO Che con l avviso di accertamento n.... del... /... / notificato il / / codesto Ufficio ha comunicato la rendita catastale attribuita; (ovvero che, in seguito a consultazione, sono state rilevate incongruenze nei dati di classamento) immobile sito in... Via... n. identificato al Fg. n. sub., CHIEDE a codesto Ufficio, previa sospensione degli effetti dell'atto e riesame del provvedimento sopra indicato, di procedere al suo annullamento/rettifica (specificare a seconda del caso). DATI DI CLASSAMENTO Comune Sez/Foglio Particella Subalterno Ubicazione (Via, n. civico, piano) AUTOTUTELA ERRORE DI PERSONA ERRATA TRASCRIZIONE DATI DI CLASSAMENTO (zona censuaria ecc.) EVIDENTE ERRORE DI CALCOLO DERIVANTE DA 1).. EVIDENTE ERRORE LOGICO DERIVANTE DA 2) IMMOBILE VENDUTO IN DATA / / CON ROGITO n. / del notaio ALTRO: Allegati: 1) copia dell atto del quale si chiede l annullamento; 2) documentazione che comprovi l illegittimità del provvedimento; 3) copia del documento d identità; 4) 5) DICHIARA - di essere informato che, ai sensi e per gli effetti d.lgs. 196/2003, i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la dichiarazione è resa; - di essere consapevole delle conseguenze penali derivanti da dichiarazioni false o mendaci Data, FIRMA ) A puro titolo di esempio: consistenza errata; 2) A puro titolo di esempio categoria palesemente errata; classe attribuita anomala rispetto al resto del fabbricato; caratteristiche dell immobile diverse da quelle considerate ai fini del classamento; etc.

5 DOMANDA DI REVISIONE DELLA RENDITA CATASTALE ALL'AGENZIA DEL TERRITORIO UFFICIO PROVINCIALE DI Il/la sottoscritt nat... a residente a in Via/Piazza telefono E mail (codice fisca le ) nella sua qualità di dell'immobile sito in Comune di riportato nel Nuovo Catasto Edilizio Urbano al foglio n alla particella n al subalterno n ; FATTO PRESENTE D che nel triennio 20 /20 il reddito effettivamente realizzato dal fabbricato in questione ammonta a Euro per l'anno 20 a Euro per l'anno 20 a Euro per l'anno 20 a Euro così come risulta dall'allegata documentazione; D che l'ammontare medio del reddito effettivo lordo differisce dalla rendita catastale per oltre il cinquanta per cento poiché quest'ultima è pari a Euro ; CONSIDERATO che ricorrono le condizioni previste nel comma 1 dell'art. 38 del D.P.R. 22 dicembre 1986 n. 917 e successive modificazioni, per un diverso classamento dell'unità immobiliare CHIEDE ai sensi delle disposizioni contenute nel predetto art. 38 la verifica ai fini di un diverso classamento dell'unità immobiliare e della determinazione di una nuova rendita catastale. n Luogo e data Firma (*> Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, "Codice in materia di protezione dei dati personali": i dati sopra riportati sono prescritti dalle disposizioni vigenti ai fini del procedimento per il quale sono richiesti e verranno utilizzati dall'agenzia del Territorio per le attività istituzionali previste dalla legge.

TERRITORIO.AGTUPPR.REGISTRO UFFICIALE.0000846.05-02-2013-U

TERRITORIO.AGTUPPR.REGISTRO UFFICIALE.0000846.05-02-2013-U TERRITORIO.AGTUPPR.REGISTRO UFFICIALE.0000846.05-02-2013-U INTESTAZIONE IMMOBILE ESTREMI DEI DOCUMENTI CHE GIUSTIFICANO LA CORREZIONE O L AGGIORNAMENTO Estremi titolo di provenienza o dichiarazione di

Dettagli

COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO www.collegioperitiagrarisa.it - e-mail:collegio.salerno@pec.peritiagrari.it - collegio.salerno@peritiagrari.it Prot. n

Dettagli

ALL' AGENZIA DEL TERRITORIO UFFICIO PROVINCIALE DI LECCE

ALL' AGENZIA DEL TERRITORIO UFFICIO PROVINCIALE DI LECCE FORMULARIO 169 ALL' AGENZIA DEL TERRITORIO UFFICIO PROVINCIALE DI LECCE In ottemperanza a quanto previsto dall'art. 5 D. Lgs. 30/12/1992 n. 504, integrato dall'art. 30, comma 11 legge finanziaria per l'anno

Dettagli

Allo Sportello Unico dell'edilizia Comune / Comunità / Unione RICHIESTA CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA. (Art. 30 D.P.R. 06/06/2001 n.

Allo Sportello Unico dell'edilizia Comune / Comunità / Unione RICHIESTA CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA. (Art. 30 D.P.R. 06/06/2001 n. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Allo Sportello Unico dell'edilizia Comune / Comunità / Unione RICHIESTA CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA DATI DEL TITOLARE Cognome Nome Codice fiscale

Dettagli

Roma, 06/02/2015. Al Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Roma. Al Consiglio Notarile del Distretto di Roma

Roma, 06/02/2015. Al Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Roma. Al Consiglio Notarile del Distretto di Roma Ufficio Provinciale di Roma - Territorio ll Direttore Roma, 06/02/2015 Al Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Al Consiglio Notare del Distretto di Roma All Ordine degli Ingegneri della All

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA (C.E.A.)

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA (C.E.A.) Protocollo Generale Numero: Area Tecnica Sportello Unico edilizia Responsabile del servizio Geom. Benfatto Alessandro COMUNE DI CAGNO Provincia di COMO Piazza Italia, 1-22070 Cagno (CO) Tel. 031/806050

Dettagli

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I Al Comune di Rovigo Sezione Commercio Piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 45100 ROVIGO Dichiarazione Inizio Attività Artigianale di Estetista (ai sensi art. 19 legge 7/8/1990, n. 241 così modificato art.

Dettagli

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA INTERVENTI ricadenti in aree naturali protette DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA 1) DOMANDA come da facsimile allegato n. 1/ter duplice copia. 2) VERSAMENTO di euro

Dettagli

RICHIESTA ACCESSO ATTI E DOCUMENTI AMMINISTRATIVI (ai sensi della L.241/90 e s.m.i.) Etichetta protocollo ... in... n.

RICHIESTA ACCESSO ATTI E DOCUMENTI AMMINISTRATIVI (ai sensi della L.241/90 e s.m.i.) Etichetta protocollo ... in... n. T 001 e-mail puntocittadino@vigodarzerenet.it telefono 049/8888311 PEC sst.vigodarzere@pec.mediobrenta.it lunedì, venerdì e sabato 9.00-13.30 martedì, mercoledì e giovedì 9.00-18.30 Operatore front office

Dettagli

MODELLO UNICO DI DENUNCIA TASSA RIFIUTI SOLIDI RAVVEDIMENTO OPEROSO

MODELLO UNICO DI DENUNCIA TASSA RIFIUTI SOLIDI RAVVEDIMENTO OPEROSO MODELLO UNICO DI DENUNCIA TASSA RIFIUTI SOLIDI RAVVEDIMENTO OPEROSO Prot del Al Responsabile Ufficio Tributi Comune di Roccella Jonica Via C.Colombo 89047 Roccella Ionica Oggetto :Denuncia Tassa Rifiuti

Dettagli

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA E LE ATTIVITA PRODUTTIVE

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA E LE ATTIVITA PRODUTTIVE (Mod. VOLCO 01mar2014) Marca da bollo CITTÀ DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO 31056 RONCADE - Via Roma n 53 - tel. 0422/8461 C.F.: 80009430267 -P.IVA 00487110264 www.comune.roncade.tv.it - : edilizia@comune.roncade.tv.it

Dettagli

MODULO I.C.I. Imposta Comunale sugli Immobili Domanda di rimborso a favore del/degli erede/eredi

MODULO I.C.I. Imposta Comunale sugli Immobili Domanda di rimborso a favore del/degli erede/eredi Prot. Gen. Quadro A Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente in via c.f. in riferimento alla domanda di rimborso dell imposta comunale sugli immobili presentata dal Sig./Sig.ra chiede in qualità di erede

Dettagli

C O M U N E D I G R E S S A N Regione Autonoma Valle d'aosta Fraz. Taxel - 11020 GRESSAN Tel. 0165/250113 - Fax. 0165/250918

C O M U N E D I G R E S S A N Regione Autonoma Valle d'aosta Fraz. Taxel - 11020 GRESSAN Tel. 0165/250113 - Fax. 0165/250918 Marca da bollo ai sensi di legge MODULO UNICO PUBBLICO ACQUEDOTTO/FOGNATURA C O M U N E D I G R E S S A N Regione Autonoma Valle d'aosta Fraz. Taxel - 11020 GRESSAN Tel. 0165/250113 - Fax. 0165/250918

Dettagli

RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA

RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA Mod. PG001.09 Rev 03 RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA _l_ sottoscritt nat a il C.F. residente a in Via n. tel. Per le Ditte o Società: Legale rappresentante della Ditta/Società con sede legale a in Via n.

Dettagli

All'Agenzia provinciale per l ambiente Ufficio Aria e rumore Via Amba Alagi 35 39100 BOLZANO

All'Agenzia provinciale per l ambiente Ufficio Aria e rumore Via Amba Alagi 35 39100 BOLZANO All'Agenzia provinciale per l ambiente Ufficio Aria e rumore Via Amba Alagi 35 39100 BOLZANO Marca da bollo 16,00 Euro Domanda per lo svolgimento dell'attività di tecnico competente in materia di acustica

Dettagli

IMPEGNATIVA DI TRAPASSO DI UTENZA DI ACQUA POTABILE

IMPEGNATIVA DI TRAPASSO DI UTENZA DI ACQUA POTABILE SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO Domanda da produrre in 2 copie GESTIONE CLIENTI Via Meda, 44-20141 Milano tel 800 02 18 00 - fax +39 02 78 00 33 servizio.clienti@metropolitanamilanese.it IMPOSTA DI BOLLO

Dettagli

FAC SIMILE da riportare su carta intestata

FAC SIMILE da riportare su carta intestata FAC SIMILE da riportare su carta intestata Progetto: Rimini per i Nuovi Eventi (Deliberazione G.C. n. del / / ) Alla Direzione Organizzazione Cultura e Turismo COMUNE DI RIMINI P.le Fellini, 3 47921 RIMINI

Dettagli

Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario del servizio di alloggio e prima colazione

Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario del servizio di alloggio e prima colazione Al Comune di Cagliari Servizio Attività Produttive e Turismo Ufficio Turismo Via Roma n. 145 09100 CAGLIARI Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI ( Art.115 T.U.L.P.S.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI ( Art.115 T.U.L.P.S.) SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune di Messina SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI ( Art.115 T.U.L.P.S.) sottoscrit COGNOME (1) NOME (2) Cittadinanza (3) nato/a (4)

Dettagli

DOMANDA DI AGIBILITÀ (Art. 24 e 25 D.P.R.6/6/2001 n. 380)

DOMANDA DI AGIBILITÀ (Art. 24 e 25 D.P.R.6/6/2001 n. 380) Bollo COMUNE DI PADOVA Settore Edilizia Privata Via Frà Paolo Sarpi, 2 - Padova Tel. 0498204707 - Fax 0498204645 DOMANDA DI AGIBILITÀ (Art. 24 e 25 D.P.R.6/6/200 n. 380) Domanda n / RICHIEDENTE Il sottoscritto

Dettagli

ACQUE ASSIMILATE ALLE DOMESTICHE ai sensi dell art. 101 comma 7 D.Lgs. n.152/06

ACQUE ASSIMILATE ALLE DOMESTICHE ai sensi dell art. 101 comma 7 D.Lgs. n.152/06 Marca da bollo DOMANDA DI RINNOVO SENZA MODIFICHE AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI, ACQUE REFLUE DI DILAVAMENTO ACQUE DI PRIMA PIOGGIA E DI LAVAGGIO AREE ESTERNE, IN ACQUE SUPERFICIALI

Dettagli

SEGNALA. L inizio dell attività di noleggio di veicoli senza conducente nel locale sito in Roma, Via/P.za n.. codice ATECO

SEGNALA. L inizio dell attività di noleggio di veicoli senza conducente nel locale sito in Roma, Via/P.za n.. codice ATECO SUROMA SPORTELLO UNICO DEL COMMERCIO - MUNICIPIO.. Via. - 00.. R O M A OGGETTO : SCIA Segnalazione Certificata di Inizio Attività di noleggio di veicoli senza conducente. (ai sensi del D.P.R. 481 del 19.12.2001

Dettagli

RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE O SANATORIA PER OPERE DI RISTRUTTURAZIONE E CAMBIO D'USO

RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE O SANATORIA PER OPERE DI RISTRUTTURAZIONE E CAMBIO D'USO Marca da bollo RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE O SANATORIA PER OPERE DI RISTRUTTURAZIONE E CAMBIO D'USO l sottoscritt Chiede il Permesso di Costruire per: Dichiarazione del PROPRIETARIO RICHIEDENTE

Dettagli

COMUNICAZIONE DI TRASFERIMENTO DI PROPRIETA AI FINI DEL CAMBIO DI INTESTAZIONE DEL SEGUENTE TITOLO EDILIZIO:

COMUNICAZIONE DI TRASFERIMENTO DI PROPRIETA AI FINI DEL CAMBIO DI INTESTAZIONE DEL SEGUENTE TITOLO EDILIZIO: Spazio riservato all Ufficio Protocollo AL SINDACO DEL COMUNE DI MONTECARLO SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO Via Roma n 56, Montecarlo (LU) COMUNICAZIONE DI TRASFERIMENTO DI PROPRIETA AI FINI DEL CAMBIO

Dettagli

a) ambulatoriale Apporre marca da bollo MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE

a) ambulatoriale Apporre marca da bollo MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Apporre marca da bollo 14.62 Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE Il/la sottoscritto/a CHIEDE ai sensi della L.R. 23 febbraio 1999

Dettagli

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà Dipartimento per i trasporti la navigazione ed i sistemi informativi e statistici Direzione Generale Motorizzazione Divisione 5 Prot. n.10959 del 19 aprile

Dettagli

SEGNALA di dare inizio

SEGNALA di dare inizio Protocollo generale n. AL SIG. SINDACO del Comune di CARONNO PERTUSELLA P.zza A. Moro, 1 21042 CARONNO PERTUSELLA (VA) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ ai sensi dell art. 19 legge n. 241/1990

Dettagli

DOMANDA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001

DOMANDA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001 Settore Governo del Territorio Marca da Bollo Euro 16,00 Mod Agib_01 / 09.2014 DOMANDA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001 (Da presentare entro 15 giorni dalla comunicazione

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE

Dettagli

meglio descritte nella relazione tecnica allegata

meglio descritte nella relazione tecnica allegata Modello 05: Spazio riservato all Ufficio Protocollo Marca da bollo 14,62 Al Dirigente del Settore II Comune di Roccapalumba Oggetto: l sottoscritt nat a ( ) il / / residente a ( ) in via n. C.F. in qualità

Dettagli

RICHIESTA ACCESSO ATTI E DOCUMENTI AMMINISTRATIVI (ai sensi della L.241/90 e s.m.i.)

RICHIESTA ACCESSO ATTI E DOCUMENTI AMMINISTRATIVI (ai sensi della L.241/90 e s.m.i.) SETTORE 2 - TECNICO SERVIZIO 4 - EDILIZIA PRIVATA URBANISTICA - BB.AA. Via Cà Pisani, 74-35010 VIGODARZERE PD tel. 049/8888334 - fax. 049/8871459 posta certificata: sst.vigodarzere@legalmailpa.it Sito-Internet:

Dettagli

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE SOLO IN CASO DI OCCUPANTI NON RESIDENTI: - contratto di affitto.

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE SOLO IN CASO DI OCCUPANTI NON RESIDENTI: - contratto di affitto. AMIA VERONA S.p.A. Servizio Tariffa di Igiene Ambientale Via Bartolomeo Avesani, 31 37135 Verona Tel. 045/8000218 - Fax 045/8063520 MODULO 1 Il presente modulo è composto da cinque pagine. Deve essere

Dettagli

(Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo

(Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo (Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo CITTÀ DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO 31056 RONCADE - Via Roma n 53 - tel. 0422/8461 C.F.: 80009430267 -P.IVA 00487110264 www.comune.roncade.tv.it - : edilizia@comune.roncade.tv.it

Dettagli

AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia

AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia Protocollo Pratica edilizia SCIA. n anno AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia Oggetto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA) (ART. 19 LEGGE n. 241/1990, MODIFICATA

Dettagli

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA Protocollo Comune COMUNE DI REGGELLO (Provincia di Firenze) Pratica Ed. n. / Al Responsabile del Settore Urbanistica del Comune di Reggello Copia per Comune Copia per Denunciante COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI

Dettagli

MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO

MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO (Domanda apertura/trasferimento SALA GIOCHI) MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO Oggetto: Domanda di apertura SALA GIOCHI Ai sensi dell art. 86 del T.U. delle leggi di P.S. Il sottoscritto...

Dettagli

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA Protocollo Comune COMUNE DI REGGELLO (Provincia di Firenze) Pratica Ed. n. / Al Responsabile del Settore Urbanistica del Comune di Reggello Copia per Comune Copia per Denunciante COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS AREA DEI SERVIZI PER IL TERRITORIO Ufficio per le Risorse Idriche, Energia e Vincolo Idrogeologico

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS AREA DEI SERVIZI PER IL TERRITORIO Ufficio per le Risorse Idriche, Energia e Vincolo Idrogeologico Bollo Alla Provincia di Carbonia Iglesias Via Fertilia, 40 09013 Carbonia Protocollo n RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RICERCA DI ACQUE SOTTERRANEE per uso domestico (art. 93 R.D. n 1775/33) Il/la sottoscritto/a

Dettagli

AL COMUNE DI AGRIGENTO

AL COMUNE DI AGRIGENTO AL COMUNE DI AGRIGENTO Sportello Unico per l Edilizia S.U.E. N. Prot. OGGETTO: TRASMISSIONE DELLA RELAZIONE TECNICA DI ASSEVERAMENTO Art. 20 Legge Regionale 04 del 16 aprile 2003 OPERE INTERNE Il sottoscritto

Dettagli

AUTORITÀ DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N.1 CAMPANIA - CALORE IRPINO MODULISTICA

AUTORITÀ DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N.1 CAMPANIA - CALORE IRPINO MODULISTICA AUTORITÀ DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N.1 CAMPANIA - CALORE IRPINO MODULISTICA VOLTURA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA ART. 124, CO. 7 DEL D.LGS. 152/2006 E SS.MM.II. Rev. 4 Novembre

Dettagli

S E G N A L A la seguente operazione:

S E G N A L A la seguente operazione: S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita ACCONCIATORE ED ESTETISTA AL COMUNE DI TORRE SANTA SUSANNA Cod. ISTAT 0I7 4 0 1 9...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

COMUNE DI CANARO Provincia di Rovigo bollo

COMUNE DI CANARO Provincia di Rovigo bollo COMUNE DI CANARO Provincia di Rovigo bollo RICHIESTA DI AGIBILITA (Ai sensi del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380) Il sottoscritto.., nato a..., il... Codice fiscale, tel......, residente in..., località...,

Dettagli

SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE RICHIESTA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER LO SVOLGIMENTO D ATTIVITA FUNEBRE

SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE RICHIESTA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER LO SVOLGIMENTO D ATTIVITA FUNEBRE P0L0 Marca da bollo. 14,62 COMUNE DI OSTIGLIA Provincia di Mantova SPORTELLO UNICO Via XX Settembre, 22-46035 Ostiglia (MN) Tel. 0386 302511 - Fax 0386-800215 e-mail: comune@ostiglia.info - Sito: http:

Dettagli

OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività per insegne d esercizio (per interventi relativi ad impianti produttivi).

OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività per insegne d esercizio (per interventi relativi ad impianti produttivi). Protocollo generale Comune di Sabaudia Provincia di Latina N del Sportello Unico Attività Produttive (n. 3 copie in carta semplice) Al S.U.A.P. del Comune di Sabaudia Piazza del Comune 04016 Sabaudia (LT)

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE)

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE) [ ] NUOVA INSTALLAZIONE [ ] SOSTITUZIONE [ ] MANTENIMENTO IN OPERA [ ] CESSAZIONE [ ] Marca

Dettagli

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio VP 10/2011 marca da bollo AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI FORLI OGGETTO: domanda di autorizzazione per

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze (spazio riservato all ufficio Protocollo) (marca da bollo) Al Dirigente del Servizio Gestione del Territorio PERMESSO DI COSTRUIRE (artt. 134 e 142 L.R. 65/2014)

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INTERVENTI MODIFICATIVI DELLO STATO DEI LUOGHI IN ZONE SOTTOPOSTE A VINCOLO DI

Dettagli

COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA

COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 04/07/2015 Nr. Prot. 4060 Affissa all'albo Pretorio il 04/07/2015 Allegati

Dettagli

DIRIGENTE IMPIEGATO LAVORATORE IN PROPRIO DISOCCUPATO. ALTRA CONDIZIONE Condizione non DIPLOMA SCUOLA MEDIA SUPERIORE

DIRIGENTE IMPIEGATO LAVORATORE IN PROPRIO DISOCCUPATO. ALTRA CONDIZIONE Condizione non DIPLOMA SCUOLA MEDIA SUPERIORE ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI CASTEL D AZZANO (VR) DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE (INDICARE IL COMUNE ITALIANO DI PROVENIENZA: ) DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA

Dettagli

COMUNE DI PIENZA PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI PIENZA PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI PIENZA PROVINCIA DI SIENA Prot. gen. Riservato all Ufficio Tecnico COMUNICAZIONE INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA art. 80 comma 2, lettere a) Legge Regione Toscana n. 1/2005 (di cui è

Dettagli

TRIBUTI SPECIALI CATASTALI

TRIBUTI SPECIALI CATASTALI (tabella modifi cata dal D.L. 02/03/2012 n. 16 art. 6, in vigore dal 01/10/2012) TRIBUTI SPECIALI CATASTALI N. ORD. OPERAZIONI TARIFFA IN EURO NOTE 1 CERTIFICATI, COPIE ED ESTRATTI DELLE RISULTANZE DEGLI

Dettagli

FLUSSO DELLE ATTIVITÀ PER LA REGISTRAZIONE DEI DECRETI DI TRASFERIMENTO

FLUSSO DELLE ATTIVITÀ PER LA REGISTRAZIONE DEI DECRETI DI TRASFERIMENTO Direzione Provinciale di Latina FLUSSO DELLE ATTIVITÀ PER LA REGISTRAZIONE DEI DECRETI DI TRASFERIMENTO 1. TRASMISSIONE DELLA BOZZA DEL DECRETO DI TRASFERIMENTO Il cancelliere, o il professionista delegato

Dettagli

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA ATTIVITA DI FISIOTERAPIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune di ACIREALE 0 8 7 0 0 4 Ai sensi

Dettagli

ATTIVITA DI AGRITURISMO Segnalazione Certificata Inizio Attività (S.C.I.A.) per NUOVA APERTURA SUBINGRESSO IN ATTIVITA ESISTENTE

ATTIVITA DI AGRITURISMO Segnalazione Certificata Inizio Attività (S.C.I.A.) per NUOVA APERTURA SUBINGRESSO IN ATTIVITA ESISTENTE COMUNE DI CAROVIGNO (BR) PROV. BRINDISI Settore Gestione del Territorio Urbanistica LL. PP. Sezione Attività Produttive SUAP Polizia Amministrativa Commercio AVVERTENZA: la presente segnalazione certificata

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione DOMANDA ALLO SCARICO REFLUI IN ACQUE SUPERFICIALI O NEL SOTTOSUOLO

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione DOMANDA ALLO SCARICO REFLUI IN ACQUE SUPERFICIALI O NEL SOTTOSUOLO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione DATI DEL TITOLARE DATI DELLA DITTA O SOCIETÀ DOMANDA ALLO SCARICO REFLUI IN ACQUE SUPERFICIALI O NEL SOTTOSUOLO

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI

STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (art. 34 L.R. 27 dicembre 2006,n. 18 Legislazione turistica regionale modificata con L.R. 16 febbraio

Dettagli

Il sottoscritto nato il

Il sottoscritto nato il MODULO DI DOMANDA Spettabile Fondazione Crosina Sartori Cloch Via Bruno De Finetti, 24 38123 T R E N T O (TN) Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER LA LOCAZIONE AD USO ABITATIVO

Dettagli

COMUNE DI ALZATE BRIANZA Prov. di Como Area Edilizia Privata SUAP Servizi Ambientali e Associati

COMUNE DI ALZATE BRIANZA Prov. di Como Area Edilizia Privata SUAP Servizi Ambientali e Associati COMUNE DI ALZATE BRIANZA Prov. di Como Area Edilizia Privata SUAP Servizi Ambientali e Associati Piazza Municipio n.1 22040 Alzate Brianza (CO) Telefono 031/6349300 Fax 031/632.785 e mail: uffici@alzatebrianza.org

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE RELATIVA ALLA INSTALLAZIONE DI ASCENSORE/MONTACARICHI/APPARECCHI

Dettagli

COMUNE DI COMABBIO Ufficio Tributi P.zza Gugliemo Marconi, 1 P.Iva 00261830129 21020 COMABBIO - tel. 0331/968572

COMUNE DI COMABBIO Ufficio Tributi P.zza Gugliemo Marconi, 1 P.Iva 00261830129 21020 COMABBIO - tel. 0331/968572 COMUNE DI COMABBIO Ufficio Tributi P.zza Gugliemo Marconi, 1 P.Iva 00261830129 21020 COMABBIO - tel. 0331/968572 OGGETTO: Imposta Comunale sugli Immobili - I.C.I. SERVIZIO DI CALCOLO I.C.I. DOVUTA ANNO

Dettagli

ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO

ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO MOD. 5 Rinnovo Scarichi acque reflue di tipo DOMESTICO Protocollo Generale Pratica n / Registrata in data Responsabile del Procedimento Bollo 14,62 ALLA PROVINCIA DI TERNI SERVIZIO PROGRAMMAZIONE ITTICO-FAUNISTICA,

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di volturazione/reintestazione di autorizzazione AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso M _

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di volturazione/reintestazione di autorizzazione AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso M _

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze (spazio riservato all ufficio Protocollo) (marca da bollo) Al Dirigente del Servizio Gestione del Territorio PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA (art. 36 D.P.R.

Dettagli

Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori

Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori IN CARTA LIBERA Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori Oggetto: Domanda per la selezione dei soggetti interessati ad accedere all'intervento

Dettagli

Pratica Edilizia n. Domanda n. Protocollo

Pratica Edilizia n. Domanda n. Protocollo Al Comune di PESARO Servizio Edilizia Privata (S.U.E.) 1 Pratica Edilizia n. Domanda n. Protocollo Domicilio Speciale Digitale del Titolare (facoltativo PARTE I^ COMUNICAZIONE CAMBIO INTESTAZIONE TITOLO

Dettagli

Data. Protocollo / / 2 0 ISTANZA DI COMPENSAZIONE ANNI: Cod. Fiscale Il/la sottoscritto/a: Cognome. Nome. Nato/a Comune (o Stato Estero) Prov.

Data. Protocollo / / 2 0 ISTANZA DI COMPENSAZIONE ANNI: Cod. Fiscale Il/la sottoscritto/a: Cognome. Nome. Nato/a Comune (o Stato Estero) Prov. Data / / 2 0 Protocollo QB ISTANZA DI COMPENSAZIONE ANNI: 20 20 20 20 20 DATI DEL CONTRIBUENTE PERSONE FISICHE Cod. Fiscale Il/la sottoscritto/a: Cognome Nome Nato/a Comune (o Stato Estero) In data / /

Dettagli

COMUNICATO STAMPA FABBRICATI RURALI: DOMANDE DI VARIAZIONE DELLA CATEGORIA CATASTALE ENTRO IL 30

COMUNICATO STAMPA FABBRICATI RURALI: DOMANDE DI VARIAZIONE DELLA CATEGORIA CATASTALE ENTRO IL 30 COMUNICATO STAMPA FABBRICATI RURALI: DOMANDE DI VARIAZIONE DELLA CATEGORIA CATASTALE ENTRO IL 30 SETTEMBRE 2011 Il decreto del Ministro dell Economia e delle Finanze 14 settembre 2011, pubblicato in data

Dettagli

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA NUOVA ATTIVITÀ-SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI CESSAZIONE ATTIVITÀ

Dettagli

DATI RELATIVI AL RAPPRESENTANTE LEGALE. della Ditta... COGNOME E NOME... DATA DI NASCITA COMUNE DI NASCITA...PROV.

DATI RELATIVI AL RAPPRESENTANTE LEGALE. della Ditta... COGNOME E NOME... DATA DI NASCITA COMUNE DI NASCITA...PROV. All UFFICIO FITOSANITARIO REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO Politiche Agricole e Forestali Via A. M. Di Francia, 40 75100 MATERA Oggetto: trasmissione richieste per attività vivaistica a norma dei D. Lgs

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di attestazione di idoneità alloggiativa.

OGGETTO: Richiesta di attestazione di idoneità alloggiativa. BOLLO MUNICIPIO ROMA XVII Unità Organizzativa Tecnica Euro 14,62 Edilizia Privata Al Comune di Roma Municipio Roma XVII Unità Organizzativa Tecnica - Edilizia Privata Circonvallazione Trionfale, 19-00195

Dettagli

N. DATI IDENTIFICATIVI DATI CLASSAMENTO DATI DERIVANTI DA

N. DATI IDENTIFICATIVI DATI CLASSAMENTO DATI DERIVANTI DA Data: 16/11/2015 - Ora: 12.03.43 Visura per immobile Visura n.: T138710 Pag: 1 Fine Dati della richiesta Comune di CESENA ( Codice: C573A) Sezione di CESENA (Provincia di FORLI) Catasto Terreni Foglio:

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE MARCA DA BOLLO. 16,00 NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Comune di Laterza www.laterza.comune.ta.it attivitaproduttive.comunelaterza@pec.rupar.puglia.it NR. PRATICA DEL

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI

Dettagli

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI LUCRO (L.R - 33/2002 art. 75)

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI LUCRO (L.R - 33/2002 art. 75) IMPOSTA DI BOLLO DA ASSOLVERE VIRTUALMENTE Alla Provincia di Padova Settore Turismo Piazza Bardella, 2 35131 PADOVA RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI

Dettagli

Oggetto: DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ALLACCIO ED ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA O SCARICO SUL SUOLO O NEGLI STRATI SUPERFICIALI DEL SOTTOSUOLO

Oggetto: DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ALLACCIO ED ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA O SCARICO SUL SUOLO O NEGLI STRATI SUPERFICIALI DEL SOTTOSUOLO Marca da bollo euro 14,62 AL COMUNE DI FARA IN SABINA Via S. Maria in Castello n. 12 02032 Fara in Sabina (RI) Oggetto: DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ALLACCIO ED ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA O SCARICO

Dettagli

Modello da utilizzare per Utenze condominiali Alla Regione Toscana Settore Cittadinanza Sociale Assessorato alle Politiche sociali e sport

Modello da utilizzare per Utenze condominiali Alla Regione Toscana Settore Cittadinanza Sociale Assessorato alle Politiche sociali e sport Modello da utilizzare per Utenze condominiali Alla Regione Toscana Settore Cittadinanza Sociale Assessorato alle Politiche sociali e sport Istanza ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445 del 28 dicembre

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AGIBILITA DI EDIFICI DESTINATI AD ATTIVITA ECONOMICHE

DICHIARAZIONE DI AGIBILITA DI EDIFICI DESTINATI AD ATTIVITA ECONOMICHE MODULISTICA UNIFICATA REGIONE LOMBARDIA (ai sensi dell art. 5 della l.r. 1/2007) Al Comune di Merlino Settore Tecnico Sede DICHIARAZIONE DI AGIBILITA DI EDIFICI DESTINATI AD ATTIVITA ECONOMICHE Il/La sottoscritto/a

Dettagli

in qualità di: legale rappresentante procuratore (estremi atto)

in qualità di: legale rappresentante procuratore (estremi atto) Spazio per la protocollazione Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA PER L AVVIO DI NUOVA ATTIVITA /TRASFERIMENTO/MODIFICHE IN ESERCIZIO

Dettagli

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax Al Comune di FORNOVO DI TARO Servizio Attività Produttive Piazza Libertà 11 43045 FORNOVO DI TARO ZIONE DI INIZIO ATTIVITA' PER L'ESERCIZIO DI ATTIVITA' DI (di cui all art. 19 L. 7 agosto 1990, n. 241

Dettagli

ll sottoscritto Tel. SEGNALA di dare inizio alla realizzazione del seguente intervento:

ll sottoscritto Tel. SEGNALA di dare inizio alla realizzazione del seguente intervento: Mittente: Via Al Sig. Sindaco del Comune di Colfelice Viale della Repubblica 03030 COLFELICE (FR) Segnalazione Certificata di Inizio Attività -S.C.I.A.- ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. n. 380/01

Dettagli

Al Comune di Apollosa Sportello Unico Attivita Produttive S.U.A.P.- tramite procedura telematica

Al Comune di Apollosa Sportello Unico Attivita Produttive S.U.A.P.- tramite procedura telematica Modulo SCIA attivita' di trasporto persone mediante noleggio di autobus con conducente -Allegato A alla determinazione n.26 del 09/10/ 2014 Esente da bollo ( Risoluzione Ministero Economia e Finanze n.96/e

Dettagli

CONDIZIONI PER L OTTENIMENTO DEL BONUS TELERISCALDAMENTO E MISURA DEL CONTRIBUTO

CONDIZIONI PER L OTTENIMENTO DEL BONUS TELERISCALDAMENTO E MISURA DEL CONTRIBUTO Allegato 2 Scheda Esplicativa. HERA SpA nel Comitato di Coordinamento SOT del 21 marzo 2012 ha determinato di riconoscere alle famiglie economicamente svantaggiate un bonus a compensazione della spesa

Dettagli

Bando per la concessione di contributi per gli edifici ESISTENTI Condomini Domanda Modello A2

Bando per la concessione di contributi per gli edifici ESISTENTI Condomini Domanda Modello A2 AL COMUNE DI VIGGIANO SPORTELLO PER LO SVILUPPO VIA ROMA, 51 85059 VIGGIANO (PZ) OGGETTO: D DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DI EDIFICI RESIDENZIALI ESISTENTI.

Dettagli

spazio riservato all Ufficio Protocollo RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (art. 24 e seguenti del DPR 380/2001 e s.m.i.)

spazio riservato all Ufficio Protocollo RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (art. 24 e seguenti del DPR 380/2001 e s.m.i.) .bollo. Comune di MUSILE DI PIAVE UFFICIO Edilizia Privata / Urbanistica spazio riservato all Ufficio Protocollo PRATICA EDILIZIA N. AL COMUNE DI MUSILE DI PIAVE UFFICIO EDILIZIA PRIVATA - URBANISTICA

Dettagli

in qualità di legale rappresentante della Ditta Partita IVA/Codice fiscale n..

in qualità di legale rappresentante della Ditta Partita IVA/Codice fiscale n.. ALLEGATO 1 Al Dirigente IIS Baronissi 84081 Baronissi (SA) Oggetto: Manifestazione d interesse Il sottoscritto nato a ( ) il.., residente a via, n., telefono email PEC in qualità di legale rappresentante

Dettagli

MODULO IMU Domanda di rimborso a favore del/degli erede/eredi

MODULO IMU Domanda di rimborso a favore del/degli erede/eredi MODULO IMU Domanda di rimborso a favore del/degli erede/eredi Prot. Gen. Quadro A Il/la sottoscritto/a residente a in via n. C.F. in riferimento alla domanda di rimborso dell'imposta comunale sugli immobi

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AI SENSI DELL ART. 21 BIS DELLA L.R. N 16/2008 E S.M.I.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AI SENSI DELL ART. 21 BIS DELLA L.R. N 16/2008 E S.M.I. SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AI SENSI DELL ART. 21 BIS DELLA L.R. N 16/2008 E S.M.I. All Ufficio Tecnico del Comune di Carasco Via IV Novembre 28 16042 CARASCO (GE) Carasco, li

Dettagli

COMUNICAZIONE DATI CATASTALI

COMUNICAZIONE DATI CATASTALI Edison DG Spa Società a socio unico Sede Legale - Via Pelosa, 20 35030 Selvazzano Dentro PD Tel. +39 049 8739444 COMUNICAZIONE DATI CATASTALI Gentile Cliente, desideriamo sottoporle il modello di dichiarazione

Dettagli

S.C.I.A. per l esercizio di Noleggio di Autobus Con Conducente.

S.C.I.A. per l esercizio di Noleggio di Autobus Con Conducente. Spazio Riservato per il protocollo del Comune di Velletri La S.C.I.A. non è una richiesta di autorizzazione, ma è il titolo abilitante all'esercizio dell'attività segnalata, pertanto deve essere presentata

Dettagli

ATTIVITÀ FUNEBRE. Art. 13 Legge Emilia Romagna n. 156/2005 DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE

ATTIVITÀ FUNEBRE. Art. 13 Legge Emilia Romagna n. 156/2005 DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE Marca da bollo ATTIVITÀ FUNEBRE Art. 13 Legge Emilia Romagna n. 156/2005 DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI [] FORNITURA DI ARTICOLI FUNERARI, DISBRIGO PRATICHE AMMINISTRATIVE

Dettagli

IMPRENDITORI AGRICOLI - VENDITA DIRETTA

IMPRENDITORI AGRICOLI - VENDITA DIRETTA SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (ai sensi dell art. 4 D.Lgs. 228/2001 come modificato dal DL n 69/2013 convertito in legge) IMPRENDITORI AGRICOLI - VENDITA DIRETTA AL COMUNE DI SILVI (TE)...l...

Dettagli

Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari

Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari Piazza San Pietro,6-09010 Villa San Pietro (CA) - Tel.070/90.77.01 - Fax.070/90.74.19 c.f. 00492250923 www.comune.villasanpietro.ca.it AREA SOCIO -ASSISTENZIALE

Dettagli

FAC-SIMILE CONTRATTO DI COMPRAVENDITA REPUBBLICA ITALIANA. L anno duemila, il giorno del mese di. ( / / ), in, via n., presso la sede della Filiale di

FAC-SIMILE CONTRATTO DI COMPRAVENDITA REPUBBLICA ITALIANA. L anno duemila, il giorno del mese di. ( / / ), in, via n., presso la sede della Filiale di FAC-SIMILE Rep. n. CONTRATTO DI COMPRAVENDITA REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila, il giorno del mese di ( / / ), in, via n., presso la sede della Filiale di dell Agenzia del Demanio, avanti a me, NOTAIO,

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa da inviare, tramite raccomandata r.r., a: Eurofer - via Bari, 20-00161 - Roma Modulo RA-2 MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa Il Sig...C.F. Nato/a a.. il / /, Residente a. Cap,

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza: Indirizzo completo di provenienza: Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero.

Dettagli

Denuncia d inizio attività per Subingresso o Reintestazione

Denuncia d inizio attività per Subingresso o Reintestazione Mod.rivendita giornali Subingresso/Reintestazione Esente dall imposta di Bollo ai sensi della Ris. N.96/E del 27.06.2001 della Direz. Gen. Amm. Civ.- Min. Fin. Agenzia delle Entrate. Spazio riservato al

Dettagli

Al Comune di Montecchio Emilia P.zza Repubblica n.1 42027 Montecchio Emilia RE

Al Comune di Montecchio Emilia P.zza Repubblica n.1 42027 Montecchio Emilia RE Bollo (non dovuto se presentata nell ambito della domanda unica) Al Comune di Montecchio Emilia P.zza Repubblica n.1 42027 Montecchio Emilia RE AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE

Dettagli

COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI

COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI Mod. Volt v.1. D COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI COMUNICAZIONE DI VOLTURA * la compilazione dei campi contrassegnati con l asterisco è OBBLIGATORIA 1/A DATI ANAGRAFICI

Dettagli