Procedura per l'invio telematico delle domande di accesso all'intervento agevolativo per progetti di ricerca e/o sviluppo precompetitivo (Legge

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Procedura per l'invio telematico delle domande di accesso all'intervento agevolativo per progetti di ricerca e/o sviluppo precompetitivo (Legge"

Transcript

1 Procedura per l'invio telematico delle domande di accesso all'intervento agevolativo per progetti di ricerca e/o sviluppo precompetitivo (Legge 598/94 art. 11 DDS N 06/IAE del 17/01/2005 Regione Marche)

2 Indice Premessa 3 Introduzione3 Requisiti software... 4 Compilazione della modulistica on-line... 5 Introduzione... 5 Procedura... 5 Attenzione... 6 Invio documentazione con procedura telematica... 7 Introduzione... 7 Procedura... 7 Attenzione... 8 Perfezionamento della domanda... 9 Documentazione da trasmettere... 9 Pagina 2 di 10

3 Premessa Il documento illustra la procedura che le imprese devono seguire per inviare la Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante) per l'ammissione all'intervento agevolativo a valere sulla legge 598/94 Ricerca per la Regione Marche. Errori dovuti al mancato rispetto della procedura di seguito descritta comporteranno la non accettazione della domanda da parte del sistema. I dati forniti saranno trattati in osservanza del DL 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali". Nell'area documentazione e modulistica è disponibile l'informativa sulla privacy. Per quanto non espressamente indicato nel presente documento, si fa riferimento al decreto dirigenziale di apertura del bando. Le informazioni ed i dati indicati nel modulo compilato in formato elettronico devono essere veritieri in riferimento al momento dell'invio con procedura telematica della Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante). Per ogni richiesta di informazioni riguardante i contenuti dell intervento agevolativo (requisiti d accesso, costi ammissibili e loro quantificazione, contenuti del progetto di ricerca, ecc.), potrà essere utilizzato il seguente indirizzo Introduzione La procedura informatica prevede due fasi distinte. La prima fase, "Compilazione della modulistica on-line", consente all'azienda di compilare on-line la Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante), e quindi generare e scaricare il relativo file da utilizzare per il successivo invio con procedura telematica. La seconda fase, "Invio documentazione con procedura telematica", consente di presentare la Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante) trasmettendo per via telematica il file del modulo di domanda già compilato, online nella prima fase. La procedura da utilizzare nelle due fasi è descritta nelle successive sezioni del documento. NOTE Per la presentazione della Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante) per via telematica deve essere necessariamente utilizzato il file prodotto dalla procedura Compilazione della modulistica on-line, pena la mancata accettazione. Tale file non deve essere modificato dall'utente (a tal proposito si veda anche quanto riportato a pagina 6 in chiusura di paragrafo). La stampa del file generato nella prima fase, sottoscritto con la firma autografa del Legale Rappresentante, costituisce la Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante) da inviare con raccomandata A/R (unitamente alla documentazione prevista dal decreto dirigenziale di apertura del bando). Pagina 3 di 10

4 Requisiti software Per poter compilare la modulistica on-line ed inviarla, è necessario che l'utente disponga di: 1. browser per la navigazione sull'internet (Internet Explorer 5.5 o superiore, Netscape 7.0 o superiore, Mozilla o superiore, FireFox 1.0 o superiore). Il browser deve consentire la conservazione dei cookie; 2. software per la decompressione dei file in formato zip (ad esempio Winzip o Infozip); 3. indirizzo di posta elettronica. Pagina 4 di 10

5 Compilazione della modulistica on-line Introduzione La procedura consente di compilare on-line la Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante). Nei campi Preventivo di Costo, Contributo a fondo perduto richiesto", devono essere necessariamente riportati i valori generati automaticamente per effetto della compilazione del file in formato Excel disponibile nella sezione "DOCUMENTAZIONE E MODULISTICA" e denominato Richiesta di ammissione alle agevolazioni a fondo perduto e tabelle per la determinazione dei costi agevolabili, ovvero "Richiesta di ammissione alle agevolazioni con contributo in conto interessi aggiuntivo al contributo a fondo perduto e tabelle per la determinazione dei costi agevolabili" qualora l'impresa intenda richiedere, oltre al contributo a fondo perduto, anche un contributo in conto interessi. I valori inseriti nella procedura informatica devono pertanto necessariamente coincidere con quelli risultanti dal foglio di calcolo Excel sopra indicato. Al termine della procedura, il sistema permette all utente di acquisire sul proprio computer la Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante) sotto forma di file html, già compilato in tutte le sue parti: tale documento non deve essere modificato per nessuna ragione, pena la non accettazione della domanda da parte della procedura informatica. Nel caso in cui alla data di invio per via telematica siano variati i dati contenuti nel modulo di domanda è necessario ripetere la compilazione dello stesso seguendo la procedura già utilizzata. Procedura Di seguito sono descritti i diversi passaggi che gli utenti devono compiere per produrre il file della Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante). PASSAGGIO 1: Collegarsi al sito e premere il pulsante "DOCUMENTAZIONE E MODULISTICA", posizionato nella parte inferiore sinistra della pagina. PASSAGGIO 2: Salvare sul proprio computer il file Excel Richiesta di ammissione alle agevolazioni a fondo perduto e tabelle per la determinazione dei costi agevolabili, ovvero " Richiesta di ammissione alle agevolazioni con contributo in conto interessi aggiuntivo al contributo a fondo perduto e tabelle per la determinazione dei costi agevolabili " qualora l'impresa intenda richiedere, oltre al contributo a fondo perduto, anche un contributo in conto interessi. ATTENZIONE: il modulo di domanda del file Excel non deve essere utilizzato per l invio telematico. PASSAGGIO 3: Compilare le tabelle presenti nel file Excel, così da ottenere i valori di Preventivo di Costo, Contributo a fondo perduto richiesto. PASSAGGIO 4: Collegarsi al sito e premere il pulsante "COMPILA LA RICHIESTA DI AMMISSIONE". PASSAGGIO 5: Se l'impresa intende richiedere solo il contributo a fondo perduto nella pagina successiva premere il pulsante "COMPILA LA RICHIESTA DI AMMISSIONE (fondo perduto)", confermare di aver letto la procedura e compilato il file Excel. Se l'impresa intende richiedere, oltre al contributo a fondo perduto, anche un contributo in conto interessi, nella pagina successiva premere il pulsante "COMPILA LA Pagina 5 di 10

6 RICHIESTA DI AMMISSIONE (fondo perduto + conto interessi)", confermare di aver letto la procedura e compilato il file Excel. PASSAGGIO 6: Compilare la Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante). Tutti i campi sono obbligatori, ad eccezione di: Telefono, Fax ed riferiti alla sola sede/unità locale. Al termine della compilazione premere il pulsante CONFERMA I DATI situato in fondo alla pagina. Il sistema effettua un primo controllo di consistenza delle informazioni inserite. In caso siano evidenziati degli errori, è necessario correggerli e premere nuovamente CONFERMA I DATI. PASSAGGIO 7: Il sistema visualizza il modulo di domanda compilato in ogni sua parte, con i dati forniti dall'utente. Controllare le informazioni riportate: se corrette premere il pulsante "PRODUCI IL FILE HTML" in fondo alla pagina, se errate premere il pulsante "MODIFICA I DATI" e seguire quanto indicato al precedente passaggio 6. PASSAGGIO 8: Il sistema visualizza informazioni utili ad identificare il progetto, nonché il link per scaricare il file della Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante) in formato html ed archiviato in formato zip. Premere sulla scritta "SCARICA SUL TUO COMPUTER IL FILE ZIP" per acquisire il modulo sul proprio computer. Nel caso in cui la compilazione della modulistica sia avvenuta prima della data di apertura del bando, al termine della procedura l utente deve conservare il file html sul proprio PC in attesa dell'apertura del bando. Attenzione Il file html prodotto è leggibile dall'utente, dopo la sua creazione, utilizzando un qualunque browser per la navigazione sull'internet. L'apertura del file html con programmi diversi dal browser può modificare il contenuto del file stesso, rendendolo inaccettabile dalla procedura informatica in fase di invio. Il file html viene inviato compresso nel formato zip. L'utente può decomprimere il file in formato zip per acquisire il file html utilizzando un opportuno software. Nel caso l'utente utilizzi un computer con sistema operativo Windows, può acquisire il software utile per la decompressione all'indirizzo: Nel caso l'utente utilizzi un computer con sistema operativo diverso da Windows, può acquisire il software utile per la decompressione all'indirizzo: Qualora l'utente abbia richiesto un contributo in conto interessi in aggiunta al contributo a fondo perduto, dovrà acquisire dall'area DOCUMENTAZIONE E MODULISTICA il modulo con la dichiarazione da far sottoscrivere alla banca finanziatrice. Sulla base di quanto indicato nella Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante), detto modulo dovrà essere allegato alla documentazione da inviare, ovvero dovrà essere inviato a MCC entro 60 giorni. Pagina 6 di 10

7 Invio documentazione con procedura telematica Introduzione La procedura di seguito descritta consente, a decorrere dalla data di apertura del bando, di presentare per via telematica la Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante) per l accesso all'intervento agevolativo. Al termine della procedura informatica di invio telematico, il sistema provvede in modo automatico ad inviare una contenente la ricevuta di accettazione della domanda e l identificativo della domanda (da citare in ogni successiva comunicazione), ovvero la comunicazione di motivato rifiuto. NOTA L' di avvenuta accettazione della domanda certifica esclusivamente l esito positivo dell invio telematico e non è in alcun modo riferibile all'esito dell'istruttoria. Procedura Di seguito sono descritti i diversi passaggi che gli utenti devono compiere per inviare con procedura telematica la Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante). PASSAGGIO 1: Verificare che il documento informatico che si intende inviare sia proprio la Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante). PASSAGGIO 2: Collegarsi al sito e premere il pulsante "INVIA LA RICHIESTA DI AGEVOLAZIONE", posizionato nella parte inferiore destra della pagina. PASSAGGIO 3: Inserire: 1. il file della "Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante)". Il file può essere inviato in formato html, ovvero nel formato compresso zip. 2. l'indirizzo di posta elettronica cui si desidera ricevere la comunicazione di avvenuta ricezione della domanda da parte del sistema. Al termine dell'inserimento premere il pulsante "INVIA LA RICHIESTA". Il sistema effettua un primo controllo di consistenza delle informazioni inserite. In caso siano evidenziati degli errori, è necessario correggerli e premere nuovamente "INVIA LA DOMANDA". NOTA: Qualora l'orario di collegamento sia incompatibile con quanto indicato nel bando, il sistema ne darà comunicazione impedendo l'accesso alla pagina. PASSAGGIO 4: Durante la fase di elaborazione, il sistema mostra una schermata di attesa. Al termine del processamento il sistema provvede a visualizzare una schermata contenente l'esito dell'invio. La durata della fase di processamento è di pochi minuti. NOTA: Appena l'utente preme il pulsante INVIA LA DOMANDA, il sistema provvede ad inviare una che conferma l avvenuto invio. Al termine del processamento della domanda il sistema invia un altra mail che contiene (così come indicato nel bando) l identificativo della domanda assegnato in base all ordine cronologico di pervenimento della domanda. Le sono inviate all'indirizzo indicato dall impresa nel precedente passaggio 3. Qualora l'utente non possa attendere on-line il termine del processamento della sua domanda, può togliere il collegamento al sito, poiché la pressione del tasto INVIA LA DOMANDA (precedente passaggio 3) conclude la fase di inoltro della domanda stessa; in ogni caso il sistema provvederà ad inoltrare all utente l' di ricevuta. Pagina 7 di 10

8 Attenzione Qualora la procedura di invio telematico non accetti la domanda per cause imputabili all'utente (ad esempio documento modificato successivamente alla fase di creazione), l'azienda può correggere l errore e presentare nuovamente la domanda, cui sarà attribuito l'ordine cronologico di effettivo pervenimento. NOTA: Qualora l impresa richieda un contributo in conto interessi ed intenda inviare in un secondo momento la dichiarazione della banca finanziatrice, l impresa stessa dovrà allegare alla suddetta dichiarazione una lettera di accompagnamento indicante l identificativo della domanda (rif. nota al precedente passaggio 4), nonché il nome dell impresa stessa. Pagina 8 di 10

9 Perfezionamento della domanda Al termine della procedura di invio telematico della Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante), l'impresa deve perfezionare la domanda inviando a mezzo raccomandata A/R la documentazione prevista nel decreto dirigenziale di apertura del bando, i cui file sono reperibili nella sezione Documentazione e Modulistica del presente sito. Documentazione da trasmettere Entro tre giorni dal termine della procedura di invio telematico della Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante), l'impresa deve inviare copia cartacea dei seguenti documenti: 1. stampa del file html relativo alla Richiesta di ammissione alle agevolazioni (con annessa dichiarazione del Legale Rappresentante) generato dalla procedura informatica ed inviato secondo le modalità previste nella sezione Invio documentazione con procedura telematica di cui al presente documento; tale copia cartacea (sulla quale dovrà essere applicata la prescritta marca da bollo) dovrà essere datata, sottoscritta con firma autografa del Legale Rappresentante e corredata di fotocopia del documento d identità (in corso di validità) del sottoscrittore; 2. doppia copia di tutti i fogli di calcolo presenti nel file Excel Richiesta di ammissione alle agevolazioni a fondo perduto e tabelle per la determinazione dei costi agevolabili, ovvero "Richiesta di ammissione alle agevolazioni con contributo in conto interessi aggiuntivo al contributo a fondo perduto e tabelle per la determinazione dei costi agevolabili" qualora l'impresa intenda richiedere, oltre al contributo a fondo perduto, anche un contributo in conto interessi; 3. dichiarazione del legale rappresentante sul personale dell azienda; 4. profilo dell impresa in doppia copia; 5. il progetto in doppia copia; 6. dichiarazione di affidabilità economico-finanziaria redatta tenendo conto, nel calcolo del primo parametro, della percentuale minima del 25% di contributo in conto capitale nonché del finanziamento accordato qualora l impresa intenda richiedere, oltre al contributo a fondo perduto, anche un contributo in conto interessi; NOTA : Nel caso di Consorzio o Società Consortile proponente che non soddisfa i parametri di affidabilità, è possibile effettuare la verifica dei parametri sui soli dati di bilancio di ciascuno dei soci consorziati, suddividendo fra essi il costo del progetto in ragione delle rispettive quote consortili. In tal caso, se "n" è il numero dei consorziati, andranno presentate "n+1" dichiarazioni a firma dei legali rappresentanti del proponente e di ciascun consorziato, fermo restando che la possibilità di aumento di capitale è riservata al solo proponente la domanda. Pagina 9 di 10

10 7. ultimo bilancio ufficiale approvato, completo della nota integrativa e del verbale d'assemblea, nonché copia conforme dell'eventuale aumento di capitale (come indicato nella dichiarazione di affidabilità economico-finanziaria) deliberato nelle forme previste dal Codice Civile ovvero (per le Società di persone, non tenute alla redazione di un bilancio ufficiale): a) schema di bilancio conforme alla IV Direttiva CEE, siglato in ogni pagina dal Legale Rappresentante, e relativo all'ultimo esercizio chiuso al 31/12 dell'anno precedente a quello di presentazione della domanda; b) dichiarazione del Legale Rappresentante di conformità dello schema di bilancio alle scritture contabili aziendali; 8. certificato di iscrizione alla C.C.I.A.A., rilasciato in data recente, da cui risulti: a) la regolare iscrizione della Società nel Registro delle Imprese, b) l unità locale, ubicata nel territorio regionale, nella quale si intende svolgere il progetto di ricerca, c) l'attività svolta nell'unità locale, in linea con l'attività relativa alla richiesta di agevolazione, d) l attestazione che negli ultimi 5 anni non è pervenuta a carico della Società dichiarazione di fallimento, amministrativa coatta, ammissione in concordato o amministrazione controllata, e) la composizione degli Organi sociali in carica; 9. (solamente ove il contributo richiesto superi Euro): - certificato camerale con dicitura antimafia 10. (solamente nel caso in cui la domanda ed il progetto si riferiscano ad un Consorzio di imprese): copia dello statuto consortile. 11. (solamente nel caso in cui l impresa richieda un contributo in conto interessi ed invii la dichiarazione della banca finanziatrice contestualmente alla restante documentazione): dichiarazione della banca sottoscritta in originale. Dovrà inoltre essere allegato il seguente supporto informatico : 1. Floppy disk o CD Rom contenente i dati di domanda nei seguenti file: a) file 1: Richiesta di ammisione alle agevolazioni a fondo perduto e tabelle per la determinazione dei costi agevolabili, ovvero "Richiesta di ammisione alle agevolazioni con contributo in conto interessi aggiuntivo al contributo a fondo perduto perduto e tabelle per la determinazione dei costi agevolabili" qualora l'impresa intenda richiedere, oltre al contributo a fondo perduto, anche un contributo in conto interessi; b) file 2: Profilo dell impresa, c) file 3: Il progetto, d) file 4: Dichiarazione di affidabilità economico-finanziaria. Qualora l impresa richieda un contributo in conto interessi ed intenda inviare in un secondo momento la dichiarazione della banca finanziatrice, l impresa stessa dovrà allegare alla suddetta dichiarazione una lettera di accompagnamento indicante l identificativo della domanda (rif. nota al passaggio 4 pag. 7), nonché il nome dell impresa stessa. Pagina 10 di 10

Procedura per l'invio telematico delle richieste di prenotazione delle risorse a valere sulla legge 266/1997. Regioni Sicilia e Valle d Aosta

Procedura per l'invio telematico delle richieste di prenotazione delle risorse a valere sulla legge 266/1997. Regioni Sicilia e Valle d Aosta Procedura per l'invio telematico delle richieste di prenotazione delle risorse a valere sulla legge 266/1997 Regioni Sicilia e Valle d Aosta Indice Premessa... 3 Requisiti software... 4 Compilazione della

Dettagli

Procedura per l'invio telematico delle richieste di ammissione alle agevolazioni a valere sull art. 11 della legge 598/94-Ricerca Industriale e

Procedura per l'invio telematico delle richieste di ammissione alle agevolazioni a valere sull art. 11 della legge 598/94-Ricerca Industriale e Procedura per l'invio telematico delle richieste di ammissione alle agevolazioni a valere sull art. 11 della legge 598/94-Ricerca Industriale e Sviluppo Precompetitivo Regione Indice Premessa... 3 Requisiti

Dettagli

PROCEDURA PER L INVIO TELEMATICO DELLE RICHIESTE DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI Bando PIA 2008. 25 settembre 2008

PROCEDURA PER L INVIO TELEMATICO DELLE RICHIESTE DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI Bando PIA 2008. 25 settembre 2008 25 settembre 2008 PER L INVIO TELEMATICO DELLE RICHIESTE DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI Bando PIA 2008 LEGGE 27/10/1994 N.598 RICERCA REGIONE UMBRIA Interventi per la ricerca industriale e lo sviluppo

Dettagli

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie Questo documento contiene informazioni utili al personale delle scuole paritarie per utilizzare l applicativo web

Dettagli

Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del

Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del OccupaMI 2013: Bando contributi alle pmi per il sostegno all occupazione 1. Finalità delle procedure digitali La nuova

Dettagli

PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO. www.sose.it

PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO. www.sose.it PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO www.sose.it Sommario 1 Scopo del documento... 3 2 Accesso al portale... 3 3 Utilizzo del portale... 3 3.1 Accesso... 3 3.2

Dettagli

DEPOSITO SITUAZIONE PATRIMONIALE DEL CONSORZIO E BILANCIO DEL CONTRATTO DI RETE DI IMPRESE

DEPOSITO SITUAZIONE PATRIMONIALE DEL CONSORZIO E BILANCIO DEL CONTRATTO DI RETE DI IMPRESE DEPOSITO SITUAZIONE PATRIMONIALE DEL CONSORZIO E BILANCIO DEL CONTRATTO DI RETE DI IMPRESE Ai sensi dell art. 2615 bis del codice civile, i consorzi, entro due mesi dalla chiusura dell esercizio, devono

Dettagli

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo v.2

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo v.2 Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo v.2 1. Credenziali di accesso alla piattaforma Ai fini della trasmissione della richiesta di erogazione della prima

Dettagli

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all imprenditoria femminile Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso

Dettagli

Guida alla compilazione. della domanda di agevolazione. v.3

Guida alla compilazione. della domanda di agevolazione. v.3 Guida alla compilazione della domanda di agevolazione v.3 1. MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda di agevolazione e i relativi allegati, pena l inammissibilità della stessa domanda, devono

Dettagli

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo 1. Credenziali di accesso alla piattaforma Ai fini della trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota

Dettagli

Guida alla compilazione. della domanda di agevolazione. v.4

Guida alla compilazione. della domanda di agevolazione. v.4 Guida alla compilazione della domanda di agevolazione v.4 1. MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda di agevolazione e i relativi allegati, pena l inammissibilità della stessa domanda, devono

Dettagli

La sottoscrizione del bilancio

La sottoscrizione del bilancio Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 159 26.05.2015 La sottoscrizione del bilancio Categoria: Bilancio e contabilità Sottocategoria: Varie Secondo quanto previsto dall articolo 2435,

Dettagli

GUIDA TECNICA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA Aggiornamento del 22/10/2014

GUIDA TECNICA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA Aggiornamento del 22/10/2014 Pag. 1 di 8 GUIDA TECNICA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA Aggiornamento del 22/10/2014 PREMESSA La domanda può essere presentata, nel periodo di apertura dello sportello, attraverso modalità online con

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

Guida alla trasmissione delle richieste di erogazione delle quote di contributo v.3

Guida alla trasmissione delle richieste di erogazione delle quote di contributo v.3 Guida alla trasmissione delle richieste di erogazione delle quote di contributo v.3 1. Credenziali di accesso alla piattaforma Ai fini della trasmissione delle richieste di erogazione delle diverse quote

Dettagli

della domanda di agevolazione

della domanda di agevolazione Guida alla presentazione della domanda di agevolazione 1. MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda di agevolazione e i relativi allegati, pena l inammissibilità della stessa domanda, devono essere

Dettagli

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA PER I COORDINATORI DI CLASSE Le operazioni che il coordinatore dovrà effettuare per il regolare svolgimento dello scrutinio si articolano in tre fasi: 1. Accesso

Dettagli

MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA

MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA POR CALABRIA FESR 2007-2013 Asse VII Sistemi produttivi Obiettivo Specifico 7.1 Obiettivo Operativo 7.1.3 Linea di Intervento 7.1.3.2 Migliorare le condizioni

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE FONDO STARTER

GUIDA ALLA COMPILAZIONE FONDO STARTER Pag. 1 di 6 GUIDA ALLA COMPILAZIONE FONDO STARTER PREMESSA La domanda può essere presentata, nel periodo di apertura dello sportello, attraverso modalità online con firma digitale. Per accedere alla piattaforma

Dettagli

ISTRUZIONI PER L ATTIVAZIONE E LA PRESENTAZIONE del PIANO FORMATIVO

ISTRUZIONI PER L ATTIVAZIONE E LA PRESENTAZIONE del PIANO FORMATIVO Fondimpresa: Avviso n. 5/2015 Competitività Allegato n. 4 ISTRUZIONI PER L ATTIVAZIONE E LA PRESENTAZIONE del PIANO FORMATIVO Avviso 5/2015 Competitività 1. Attivazione del Piano formativo Per poter presentare

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013 Allegato alla nota n. 6592 del 10 maggio 2013 ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013 Premessa Il seguente documento illustra

Dettagli

Cassa depositi e prestiti spa DOMANDA ONLINE. La nuova procedura di concessione dei mutui CDP. www.cassaddpp.it

Cassa depositi e prestiti spa DOMANDA ONLINE. La nuova procedura di concessione dei mutui CDP. www.cassaddpp.it DOMANDA ONLINE La nuova procedura di concessione dei mutui CDP www.cassaddpp.it Domanda Online Che cosa è Domanda Online Procedura La trasmissione online della documentazione Il responsabile della domanda

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE

ISTRUZIONI OPERATIVE ISTRUZIONI OPERATIVE 1 Come richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it L Impresa interessata, per richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it, dovrà: a) compilare il

Dettagli

Guida alla procedura informatica di presentazione dei progetti di Ristrutturazione degli Enti. Versione 1.0

Guida alla procedura informatica di presentazione dei progetti di Ristrutturazione degli Enti. Versione 1.0 Guida alla procedura informatica di presentazione dei progetti di Ristrutturazione degli Enti Versione 1.0 ANNO 2006 Manuale redatto a cura di: Area Testing & Assistenza Responsabile di Progetto: Giulia

Dettagli

ART AAgenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in agricoltura

ART AAgenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in agricoltura Agenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in agricoltura Struttura di supporto giuridico e contabile Manuale Procedimentale per i Centri di servizio convenzionati Piano Zootecnico Regionale Misura 4

Dettagli

Sistema Informativo Alice

Sistema Informativo Alice Sistema Informativo Alice Urbanistica MANUALE UTENTE MODULO PROFESSIONISTI WEB settembre 2007 INDICE 1. INTRODUZIONE...2 1.1. Cos è MPWEB?... 2 1.2. Conoscenze richieste... 2 1.3. Modalità di utilizzo...

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

Settore 3 Servizi al Cittadino

Settore 3 Servizi al Cittadino Settore 3 Servizi al Cittadino Deliberazione della G.R. n.104/2014 Avviso pubblico per la realizzazione di Progetti finalizzati al sostegno alle famiglie per la frequenza delle scuole dell'infanzia paritarie,

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Presentazione domanda Legge 113/1991 TABELLA TRIENNALE Decreto Direttoriale Decreto Direttoriale 8 luglio 2015 n. 1523 Versione 1.0 Ed. del 14/07/2015 Tabella triennale 1 INDICE

Dettagli

OSSERVATORIO UNIONCAMERE CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI. Deposito del bilancio d'esercizio nel registro delle imprese

OSSERVATORIO UNIONCAMERE CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI. Deposito del bilancio d'esercizio nel registro delle imprese OSSERVATORIO UNIONCAMERE CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI Deposito del bilancio d'esercizio nel registro delle imprese Anche quest'anno le società di capitali stanno per depositare i loro

Dettagli

ALLEGATO B PREMESSO CHE

ALLEGATO B PREMESSO CHE 1 ALLEGATO B SCHEMA DI CONVENZIONE PER REGOLARE I RAPPORTI TRA I CONFIDI/ALTRI FONDI DI GARANZIA E IL GESTORE DEL FONDO DI GARANZIA REGIONALE PO FESR BASILICATA 2007-2013 PREMESSO CHE La Legge Regionale

Dettagli

Premessa. Art. 1 Oggetto, importo e spese ammissibili al contributo camerale

Premessa. Art. 1 Oggetto, importo e spese ammissibili al contributo camerale Bando per la concessione di contributi alle imprese per interventi relativi alla progettazione in materia di efficienza energetica con elevati standard di qualità (es. CasaClima, Leed e simili) superiori

Dettagli

Guida alla Compilazione della domanda

Guida alla Compilazione della domanda Guida alla Compilazione della domanda AVVISO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DELLE MISURE DI POLITICA ATTIVA PER L INSERIMENTO/REINSERIMENTO DI SOGGETTI IN CONDIZIONI DI SVANTAGGIO SUL MERCATO DEL LAVORO 1di20

Dettagli

VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI ACCESSO AL FONDO DI GARANZIA PER IL CIRCOLANTE DELLE IMPRESE OPERATIVO DAL 22.08.

VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI ACCESSO AL FONDO DI GARANZIA PER IL CIRCOLANTE DELLE IMPRESE OPERATIVO DAL 22.08. VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI ACCESSO AL FONDO DI GARANZIA PER IL CIRCOLANTE DELLE IMPRESE OPERATIVO DAL 22.08.2011 INDICE 1. PREMESSA... 2 2. PROCEDURA PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE...

Dettagli

NUOVO BANDO EFFICIENZA ENERGETICA

NUOVO BANDO EFFICIENZA ENERGETICA NUOVO BANDO EFFICIENZA ENERGETICA Premessa Obiettivo del documento è illustrare la procedura informatica di registrazione, compilazione e presentazione delle domande di agevolazione di cui al decreto del

Dettagli

MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA

MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA POR CALABRIA FESR 2007-2013 Asse VII Sistemi produttivi Obiettivo Specifico 7.1 Obiettivo Operativo 7.1.3 Linea di Intervento 7.1.3.2 Migliorare le condizioni

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Fondo di garanzia a sostegno delle imprese danneggiate dalle nevicate straordinarie del febbraio 2012

Fondo di garanzia a sostegno delle imprese danneggiate dalle nevicate straordinarie del febbraio 2012 Fondo di garanzia a sostegno delle imprese danneggiate dalle nevicate straordinarie del febbraio 2012 Nell ambito del Fondo per il sostegno all accesso al credito delle imprese del Lazio (art. 20 LR 9/2005)

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DELLA FAMIGLIA Avviso di finanziamento relativo all anno 2011 per progetti a valere sull articolo 9 della legge 8 marzo 2000 n. 53, così

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA La Posta Elettronica Certificata conferisce piena validità legale alle e-mail trasmesse, in ottemperanza a quanto stabilito dalla normativa vigente Che cos è la PEC? E uno strumento che permette di dare

Dettagli

Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014

Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014 Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014 Istruzioni valide per la presentazione delle domande sia per la sezione A (Imprese), sia per la sezione B (Dipendenti)

Dettagli

GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE

GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AGGIORNATO AL 07/10/2011 Guida pubblicata nel sito www.pg.camcom.gov.it A cura dell Ufficio Registro

Dettagli

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari)

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) SETTORE ECONOMICO SOCIALE, PUBBLICA ISTRUZIONE,CULTURA, BIBLIOTECA E POLITICHE DEL LAVORO Istruzioni operative per l iscrizione al Portale SardegnaCAT e l accesso

Dettagli

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo. (enti pubblici)

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo. (enti pubblici) Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo (enti pubblici) Firenze, 11 maggio 2010 1 INDICE 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 2. ACCESSO ALL ANAGRAFE... 5 3. INSERIMENTO DELLA DUA DI ANTICIPO...

Dettagli

Articolo 1 Finalità generali

Articolo 1 Finalità generali Allegato A Deliberazione della G.R. n. 104/2014 Avviso pubblico per la realizzazione di Progetti finalizzati al sostegno alle famiglie per la frequenza delle scuole dell'infanzia paritarie, private e degli

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO

PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Avviso pubblico relativo all inserimento lavorativo di persone disabili all interno di cooperative sociali di tipo B e loro Consorzi ed interventi di accompagnamento

Dettagli

Il Momento Legislativo

Il Momento Legislativo Il Momento Legislativo Modulo PCT Redattore atti Come redigere un ricorso per decreto ingiuntivo telematico 1 Introduzione Le diapositive che seguono illustreranno le funzioni di redazione ed invio atti

Dettagli

Domanda per la richiesta dell aiuto finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE

Domanda per la richiesta dell aiuto finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE COMPETITIVITÀ (2007-2013) REGOLAMENTO (CE) 1083/2006 BANDO ASSE 3 MOBILITÀ SOSTENIBILE LINEA DI INTERVENTO 3.1.1.1 Accessibilità e integrazione urbana delle stazioni per lo

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE E LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE E LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ASSESSORATO DELL INDUSTRIA Servizio per le Politiche dello Sviluppo industriale VOUCHER PER LA PROMOZIONE DELLE PMI NEI MERCATI ESTERI PO FESR SARDEGNA 2007-2013 Linea di attività 6.3.1.a Azioni di sistema

Dettagli

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI Istruzioni per l invio telematico delle domande e degli allegati previsti dai Bandi pubblicati dalla CCIAA di Cosenza per la concessione di contributi -Edizione 2015-

Dettagli

LA RICHIESTA DEL CERTIFICATO COL TIMBRO DIGITALE MODALITA' DI RICHIESTA ED EMISSIONE

LA RICHIESTA DEL CERTIFICATO COL TIMBRO DIGITALE MODALITA' DI RICHIESTA ED EMISSIONE LA RICHIESTA DEL CERTIFICATO COL TIMBRO DIGITALE MODALITA' DI RICHIESTA ED EMISSIONE Il servizio permette di stampare uno dei certificati di anagrafe, elencati di seguito, intestati al richiedente e/o

Dettagli

LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI

LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI di Claudio Venturi Sommario: 1. Premessa. 2. Preparazione

Dettagli

sistemapiemonte GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Abilitazione Scuole sistemapiemonte.

sistemapiemonte GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Abilitazione Scuole sistemapiemonte. sistemapiemonte GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Abilitazione Scuole sistemapiemonte. INDICE 1. 1. INTRODUZIONE... 3 2. SEQUENZA OPERATIVA... 3 3. AUTOREGISTRAZIONE NELL'ANAGRAFE REGIONALE...

Dettagli

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori Guida Utente RCP2 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Dettagli

BANDO DEL 19 NOVEMBRE 2015 per la presentazione di proposte per l ammissione e la selezione dei Centri di Raccolta beneficiari del Programma

BANDO DEL 19 NOVEMBRE 2015 per la presentazione di proposte per l ammissione e la selezione dei Centri di Raccolta beneficiari del Programma per l erogazione di contributi per il potenziamento e Quali sono i possibili motivi che possono determinare l esclusione della domanda di ammissione presentata per il Bando? I possibili motivi che possono

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Presentazione domanda Soggetti diversi da Istituzioni Scolastiche Legge 113/91 Decreto Direttoriale 1524/08-07-2015 Titolo 3 Versione 1.0 Edizione del 14/07/2015 Diffusione Cultura

Dettagli

Portale Voucher per l Internazionalizzazione Supporto alla registrazione al sito https://exportvoucher.mise.gov.it MANUALE UTENTE.

Portale Voucher per l Internazionalizzazione Supporto alla registrazione al sito https://exportvoucher.mise.gov.it MANUALE UTENTE. Portale Voucher per l Internazionalizzazione Supporto alla registrazione al sito https://exportvoucher.mise.gov.it MANUALE UTENTE Sommario Premessa... 2 Come registrare un impresa al sistema ExportVoucher...

Dettagli

OSSERVATORIO UNIONCAMERE CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI. Deposito del bilancio d'esercizio nel registro delle imprese Anno 2010

OSSERVATORIO UNIONCAMERE CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI. Deposito del bilancio d'esercizio nel registro delle imprese Anno 2010 OSSERVATORIO UNIONCAMERE CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI Deposito del bilancio d'esercizio nel registro delle imprese Anno 2010 Anche quest'anno le società di capitali stanno per depositare

Dettagli

Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale. Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC

Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale. Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC Sistema Informativo Sanitario della Prevenzione Collettiva Istruzioni per il primo accesso al sistema 2 di 12 Matrice della Redazione e Revisione Fasi Responsabilità

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO PRETORIO ON LINE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO PRETORIO ON LINE COMUNE DI ALTAMURA Segreteria Generale Allegato alla Delibera di Giunta Comunale n. 16 del 21/02/2012 REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO PRETORIO ON LINE 1 INDICE Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO..

Dettagli

impresa individuale: iscrizione con immediato inizio dell'attività

impresa individuale: iscrizione con immediato inizio dell'attività ISCRIZIONE AL REGISTRO IMPRESE DI IMPRESA INDIVIDUALE PER ATTIVITA DI AGENTE E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO Nelle comunicazioni di inizio attività la data di inizio attività da indicare deve essere quella

Dettagli

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Comunicazione nominativi degli RLS Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Manuale Utente Versione documento v.2.1 In vigore dal 29/07/2014

Dettagli

Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot

Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144 144 - Ve.Net.energia-edifici Manuale Utente Versione 1.0 Modello documento MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot Nome doc.: Manuale Utente 144 Ve.Net. Energia-edifici

Dettagli

BREVE GUIDA INTRODUTTIVA ALL UTILIZZO DEL SISTEMA TELEMATICO ACCREDITAMENTO

BREVE GUIDA INTRODUTTIVA ALL UTILIZZO DEL SISTEMA TELEMATICO ACCREDITAMENTO BREVE GUIDA INTRODUTTIVA ALL UTILIZZO DEL SISTEMA TELEMATICO ACCREDITAMENTO Il Sito Web... 2 Area - Servizi informativi e comunicativi... 2 Area - Organismi... 3 Dotazioni informatiche necessarie... 3

Dettagli

S.E.A. - SOCIETÀ per Azioni ESERCIZI AEROPORTUALI

S.E.A. - SOCIETÀ per Azioni ESERCIZI AEROPORTUALI A.M. Villaggio Azzurro Ghedi S.E.A. - SOCIETÀ per Azioni ESERCIZI AEROPORTUALI A.M. VILLAGGIO AZZURRO GHEDI COSTRUZIONE DI TRE PALAZZINE ALLOGGI INFORMAZIONI GENERALI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA TELEMATICA

Dettagli

ART AAgenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in agricoltura

ART AAgenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in agricoltura Agenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in agricoltura U.D.Revisione contabile e conservazione dei provvedimenti di autorizzazione Manuale Procedimentale per i Centri di servizio convenzionati Piano

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA COMMUNE DE GRESSAN REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA Approvazione deliberazione del Consiglio comunale n. 10 del 13/01/2012 del Consiglio comunale n. del Art.

Dettagli

COMUNE DI PRATO STAFF AREA TECNICA, APPALTI OPERE PUBBLICHE, GARE E ESPROPRI 31-59100 PRATO

COMUNE DI PRATO STAFF AREA TECNICA, APPALTI OPERE PUBBLICHE, GARE E ESPROPRI 31-59100 PRATO COMUNE DI PRATO STAFF AREA TECNICA, APPALTI OPERE PUBBLICHE, GARE E ESPROPRI Piazza Mercatale n. 31-59100 PRATO Tel. 05741836670 / 1831836672 / 05741836618 Istruzioni per la compilazione delle domande

Dettagli

Il sottoscritto.., nato a..., il.../.../..., residente a..., in via..., CAP..., comune., provincia..., codice fiscale..., eventuale partita

Il sottoscritto.., nato a..., il.../.../..., residente a..., in via..., CAP..., comune., provincia..., codice fiscale..., eventuale partita Modulo a1 - Persone Fisiche Domanda di ammissione all agevolazione Fondo Rotativo di cui alla Legge 27 Dicembre 2006 n. 296, commi 1110, 1111, 1112, 1113, 1114,1115 Il sottoscritto.., nato a......, il.../.../...,

Dettagli

Conto Formativo Manuale Utente per la Gestione dei Piani Formativi 18 Marzo 2015

Conto Formativo Manuale Utente per la Gestione dei Piani Formativi 18 Marzo 2015 Conto Formativo Manuale Utente per la Gestione dei Piani Formativi 18 Marzo 2015 Sommario 1 INTRODUZIONE... 3 2 INIZIO SOTTO RESPONSABILITÀ... 4 3 CONVENZIONE... 10 4 AVVIO DEL PIANO... 15 Manuale di inserimento

Dettagli

Guida alla compilazione e all invio della domanda. Avviso Pubblico

Guida alla compilazione e all invio della domanda. Avviso Pubblico Guida alla compilazione e all invio della domanda Avviso Pubblico Progetto Strategico regionale - Interventi a sostegno dell associazionismo in ambito commerciale e turistico, delle reti di imprese e di

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione Guida all Identificazione 2 Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione al Portale...

Dettagli

Guida alla Fruizione del Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo

Guida alla Fruizione del Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo Guida alla Fruizione del Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo Il Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo, consente ai soggetti certificatori

Dettagli

Art. 1 Finalità. Art. 2 Requisiti di ammissibilità al contributo

Art. 1 Finalità. Art. 2 Requisiti di ammissibilità al contributo Il presente bando vige in regime de minimis (ex Reg.CE 1998/2006, Reg. CE 15353/2007 ereg. CE 75/2007 ) 1 Art. 1 Finalità 1. La Camera di Commercio di Pistoia, anche al fine di sostenere il mantenimento

Dettagli

AVVISO. REGIONE CAMPANIA ART. 6 LEGGE REGIONALE n. 12/2007 INCENTIVI PER IL CONSOLIDAMENTO DELLE PASSIVITA A BREVE

AVVISO. REGIONE CAMPANIA ART. 6 LEGGE REGIONALE n. 12/2007 INCENTIVI PER IL CONSOLIDAMENTO DELLE PASSIVITA A BREVE Decreto Dirigenziale n. 181 del 14 aprile 2008 Area Generale di Coordinamento: Sviluppo Economico n. 12 - L.R. n. 12 del 28.11.2007 - Art. 6 - Incentivi per il Consolidamento delle Passivita' a Breve -

Dettagli

Ufficio Promozione e PMI. Bandi Camerali 2016. 20/27 aprile 2016 Sala Lune e Nodi Camera di Commercio di Mantova

Ufficio Promozione e PMI. Bandi Camerali 2016. 20/27 aprile 2016 Sala Lune e Nodi Camera di Commercio di Mantova Bandi Camerali 2016 20/27 aprile 2016 Sala Lune e Nodi Camera di Commercio di Mantova 1 Bandi finanziamento MPMI 2016 Informatizzazione Euro 200.000 Fiere internazionali all estero Euro 200.000 Fiere internazionali

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

Contenuto della guida

Contenuto della guida Contenuto della guida Contenuto della guida...1 Presentazione...2 Accesso al sistema...3 Password dimenticata o smarrita...3 Primo accesso...4 Gestione del proprio profilo utente...5 Gestione dei dati

Dettagli

5. PROCEDURE. 5.1 Presentazione della domanda

5. PROCEDURE. 5.1 Presentazione della domanda 5. PROCEDURE 5.1 Presentazione della domanda Le domande di contributo dovranno essere predisposte e presentate esclusivamente utilizzando gli appositi servizi on-line ad accesso riservato, integrati nel

Dettagli

PORTALE PASSPARTÙ Manuale dell utente VERSIONE 2.0. Copyright 2015 QUI! Group Spa

PORTALE PASSPARTÙ Manuale dell utente VERSIONE 2.0. Copyright 2015 QUI! Group Spa PORTALE PASSPARTÙ Manuale dell utente VERSIONE 2.0 Copyright 2015 QUI! Group Spa Benvenuto in Passpartù! Obiettivo della presente Guida è illustrare il funzionamento del portale Passpartù con tutte le

Dettagli

BANDO PER CONTRIBUTI ALLE IMPRESE DANNEGGIATE DAL SISMA. Disposizioni generali

BANDO PER CONTRIBUTI ALLE IMPRESE DANNEGGIATE DAL SISMA. Disposizioni generali BANDO PER CONTRIBUTI ALLE IMPRESE DANNEGGIATE DAL SISMA Disposizioni generali Art. 1 Finalità e destinatari A seguito degli eccezionali eventi sismici che hanno colpito, nel mese di maggio 2012, alcune

Dettagli

Guida alla compilazione e all invio della domanda

Guida alla compilazione e all invio della domanda Guida alla compilazione e all invio della domanda Avviso per la Selezione di Progetti da Ammettere al Finanziamento del Fondo Rotativo per lo Sviluppo delle PMI Campane Misura Start up P.O. FESR Campania

Dettagli

ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate

ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate Visualizzazione delle ricevute relative ai file inviati. Per controllare lo stato di elaborazione dei file inviati e per entrare in possesso delle ricevute

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2014-2015 - per le Famiglie INDICE

Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2014-2015 - per le Famiglie INDICE Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2014-2015 - per le Famiglie INDICE Introduzione... 2 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema... 2 Elenco dei servizi

Dettagli

BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO

BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO 1. FINALITA La Camera di Commercio di Catanzaro - per il tramite della sua Azienda Speciale

Dettagli

AVVISO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA RIMOZIONE E LO SMALTIMENTO DEI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO NEGLI EDIFICI PRIVATI SI RENDE NOTO CHE

AVVISO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA RIMOZIONE E LO SMALTIMENTO DEI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO NEGLI EDIFICI PRIVATI SI RENDE NOTO CHE COMUNE DI ARNESANO PROVINCIA DI LECCE Servizio LL.PP.- Urbanistica - Ambiente Via De Amicis C.A.P. 73010 -ARNESANO- Tel 0832-323813 Fax. 0832-323283 e-mail: ufficio.tecnico@comune.arnesano.le.it AVVISO

Dettagli

MODALITA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA

MODALITA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA - - MODALITA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Premessa La presente procedura di gara è indetta nel rispetto e sulla base delle seguenti disposizioni: * D.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207 (Regolamento); * D.Lgs. 12

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Il Momento Legislativo

Il Momento Legislativo Il Momento Legislativo Modulo PCT Redattore atti Iscrizione a ruolo telematica delle procedure esecutive mobiliari, immobiliari e presso terzi 31 marzo 2015 1 Introduzione Le diapositive che seguono illustreranno

Dettagli

Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale. Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC

Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale. Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC Sistema Informativo Sanitario della Prevenzione Collettiva Istruzioni per il primo accesso al sistema 2 di 12 Matrice della Redazione e Revisione Fasi Responsabilità

Dettagli

Manuale per l utilizzo di FISGONLINE SOCIETÀ. Versione 1.4

Manuale per l utilizzo di FISGONLINE SOCIETÀ. Versione 1.4 SOCIETÀ Versione 1.4 30 Giugno 2015 Sommario Introduzione... 2 Principi del nuovo sistema... 2 Accesso alla piattaforma... 3 La scheda società... 4 La procedura di riaffiliazione... 5 Iscrizione al Registro

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE SERVIZIO ENERGIA BANDO PUBBLICO CONTRIBUTI PER IMPIANTI SOLARI TERMICI 2009 PERSONE FISICHE E SOGGETTI GIURIDICI PRIVATI DIVERSI DALLE IMPRESE LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 2008

BANDO PUBBLICO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 2008 ASSESSORATO DELL INDUSTRIA SERVIZIO ENERGIA BANDO PUBBLICO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 2008 PERSONE FISICHE E SOGGETTI GIURIDICI PRIVATI DIVERSI DALLE IMPRESE Art. 24, L.R. 29 maggio 2007, n. 2 (LEGGE FINANZIARIA

Dettagli

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Firenze, 11/11/2011 1 INDICE 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 2. ACCESSO ALL ANAGRAFE... 4 3. INSERIMENTO MODALITÀ DI PAGAMENTO... 5 4. INSERIMENTO

Dettagli

SISTEMA DI GESTIONE DOMANDE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE MANUALE UTENTE

SISTEMA DI GESTIONE DOMANDE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE MANUALE UTENTE SISTEMA DI GESTIONE DOMANDE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE MANUALE UTENTE DICEMBRE 2011 DATASIEL S.p.A Pag. 2/22 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Premessa...3 1.2. Referenti...3 1.3. Servizio Assistenza

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 IINDIICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE - ASPETTI GENERALI... 4 2.1 COS È E A CHI

Dettagli

SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA FUTURO... 4 3. GESTIONE FORMAZIONE GENERALE... 7

SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA FUTURO... 4 3. GESTIONE FORMAZIONE GENERALE... 7 Manuale Utente Gestione Formazione Versione 1.0.0 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA FUTURO... 4 3. GESTIONE FORMAZIONE GENERALE... 7 3.1. Caricamento dati pianificazione corsi... 9 3.1.1.

Dettagli