PROGRAMMI DI ATTIVITA 2015 ASSOCIAZIONI SEDE DI BOLOGNA (delibera Consiglio di Amministrazione del 24 febbraio 2015) SOMMARIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMI DI ATTIVITA 2015 ASSOCIAZIONI SEDE DI BOLOGNA (delibera Consiglio di Amministrazione del 24 febbraio 2015) SOMMARIO"

Transcript

1 PROGRAMMI DI ATTIVITA 2015 ASSOCIAZIONI SEDE DI BOLOGNA (delibera Consiglio di Amministrazione del 24 febbraio 2015) SOMMARIO Azione Universitaria... 2 Centro Studi politici e sociali "G. Donati" CTM-Club Tecnica e Motori CUSL Associazione Erasmus-Erasmus Student Network Eseg studenti unibo Fornofilia e Filatelia GAUSS Gruppo Prometeo I Care Idee e Giovani I Funamboli Il Sole Media Oasi Felice Presidio UniLibera L Aquila i ragazzi della casa dello studente,6 aprile Rete degli Universitari Sacer Venerabilisque Ordo Fictonis (SVQFO) SISM (Segretariato Italiano Studenti Medicina) Student Office Terzo Millennio Uni LGBTQ Unione degli Studenti Albanesi UniversiBO University ShowTime PROGRAMMI DI ATTIVITA 2015 ASSOCIAZIONI SEDI DI ROMAGNA Analysis A.St.I.Ce M.y.S.T.A Spazi S.P.R.I.Te. - Studenti Polo Romagnolo in Informatica e Tecnologie. 298 Koinè ONLUS SSenzaLiMITi Ravenna Studenti/A.S.S.A Slash Pagina 1 di 342

2 Azione Universitaria Contributo richiesto: ,00 ELENCO INIZIATIVE 1)AU Help Desk Altro E' un servizio, di durata annuale, rivolto agli studenti che mira al supporto nello studio tramite la distribuzione gratuita di appunti, precedentemente raccolti da studenti iscritti alla nostra associazione, i quali hanno rinunciato espressamente ai diritti d'autore. In sede di consegna degli appunti verrà specificato che essi non si sostituiscono alla frequentazioni delle lezioni e ai libri di testo. Il servizio viene svolto nelle seguenti scuole: Ingegneria, Farmacia, Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche, Lingue e Letterature Straniere, Medicina e Scienze Motorie. Come gli anni scorsi gli studenti tesserati presso la nostra associazione avranno a disposizione recandosi nella nostra sede 300 stampe o fotocopie, bianco e nero e 50 a colori, al mese. Saranno designati degli associati che si impegnano a far rispettare la legge 633 del 22 aprile 1941, che tutela i diritti d'autore.agli studenti tesserati sarà fornita una tessera plastificata personale che ne attesterà l'iscrizione all'associazione, onde evitare che il servizio si allarghi ad un pubblico troppo ampio. Destinatari Tutti gli studenti delle Scuole di Ingegneria, Farmacia, Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche, Lettere e Filosofia, Lingue e Letterature Straniere, Medicina e Scienze Motorie Sponsor: Non sono previsti alcuni sponsor., importo: 0,00 Descrizione piano economico Per la raccolta cartacea degli appunti sono previsti l'acquisto e la fornitura agli studenti di: penne, evidenziatori, matite, bianchetti, quaderni. Nel caso in cui si renda necessario copiare digitalmente gli appunti, o la disponibilità degli stessi sia solo in formato digitale, sono previsti gli acquisti di: stampate, toner stampante, CDs, fogli bianchi formato A4. Per la distribuzione sono previste le spese di acquisto di: puntatrice e relativi punti, carpette in plastica, graffette, buste A4. Per la catalogazione sono previste le spese di acquisto di: raccoglitori, carpette in cartone, post-it, pennarelli indelebili per la scrittura su CDs. Per la riproduzione degli appunti e il servizio di copie per i tesserati è prevista la spesa per le fotocopie e le spese di manutenzione ordinaria di una fotocopiatrice presso la sede dell'associazione. Per pubblicizzare l'iniziativa si provvederà alla stampa di locandine e volantini, graficamente prodotti da professionisti. Tessere plastificate acquisto cancelleria (penne, gomme, scotch, toner, etc..) raccolta, catalogazione degli appunti 400,00 acquisto carta 450,00 acquisto materiale informatico di consumo (cartucce, dischetti, etc..) 400,00 fotocopie B/N e colori 1200,00 noleggio fotocopiatrice spese di manutenzione ordinaria 200,00 spese di pubblicità (grafica volantini, manifesti, tessera 150,00 2

3 volantini e manifesti 500,00 tessere plastificate 700,00 Totale 4000,00 2)10 Febbraio: la verità non si infoiba Altro L'Associazione con questa iniziativa vuole realizzare, con l'aiuto del Comitato 10 Febbraio (che fornirà esclusivamente il materiale, che verrà stampato dalla nostra associazione, da esporre nella mostra allestita esclusivamente dall'associazione) e il patrocinio, non oneroso, del Comune di Bologna e dell'assemblea Legislativa dell'emilia Romagna, una mostra fotografica da esporre presso il complesso del Baraccano nella settimana in cui si celebrerà il Giorno del Ricordo. Nell'intento dell'associazione vi è anche quello di esporre la medesima, in copie uguali anche in altre location come sedi di quartiere differenti del Santo Stefano, in base alla disponibilità, in Palazzo Paleotti, come punto centrale del quartiere universitario, e anche in una delle piazze del centro storico di Bologna. Verrà inoltre proiettato, laddove è possibile, contemporaneamente un filmato e un contributo audio, atti a meglio spiegare la tragedia delle vittime del odio titino. Come ornamenti alla sala oltre al materiale di seguito illustrato si acquisteranno candele/fiaccole per formare un cerchio intorno alla corona di fiori e per tutto il perimetro della sala, se consentito dai responsabili. L'associazione si farà inoltre carico di organizzare una conferenza stampa il giorno dell'inaugurazione per poter pubblicizzare l'evento anche su gli organi di stampa. Inoltre lo stesso giorno si provvederà a un piccolo buffet per i visitatori che verranno. Destinatari La mostra ha come destinatari tutti gli studenti universitari, gli studenti delle scuole superiori e la cittadinanza intera. Sponsor: Non sono previsti alcuni sponsor., importo: 0,00 Descrizione piano economico Per lo svolgimento dell'iniziativa si rende necessario: il noleggio di un video proiettore, il noleggio dell'impianto audio l'acquisto o noleggio di un PC necessario per la rielaborazione e proiezione del video; la spesa di affitto della sala. Per quanto riguarda l'allestimento si prevede l'acquisto di supporti per le fotografie, tulle di tre differenti colori, nastro tricolore, canaline per coprire eventuali cavi di alimentazione; la stampa delle fotografie a colori e bianco/nero e di un opuscolo illustrativo della mostra a colori. Per la realizzazione dell'evento si prevedono le spese pubblicitarie tramite stampa di locandine, volantini e l'utilizzo di espositori, come totem e roll up per meglio evidenziare la presenza della mostra, e le spese per la realizzazione grafica del materiale. Candele/fiaccole. Acquisto di una corona di fiori che verrà esposta durante la mostra come omaggio alle vittime. Acquisti necessari per allestire un piccolo buffet. acquisto personal computer 500,00 affitto locali 500,00 altro candele/fiaccole 150,00 3

4 altro stampa fotografie 450,00 altro corona di fiori, fiori 250,00 altro canaline e materiale elettrico 150,00 altro supporto fotografie 400,00 noleggio impianto audio 450,00 noleggio videoproiettore 1000,00 spese di pubblicità (grafica spese di ristorazione e vitto (coffee break - buffet - rinfreschi) 150,00 350,00 550,00 stampa dispense - materiale didattico 500,00 Totale 5400,00 3) Laboratorio webmaker Stage di studio Luogo di svolgimento: Sede dell'associazione Periodo di svolgimento: settembre-dicembre Stima numero studenti partecipanti: 40 Programma: 1) laboratorio di base dei linguaggi html e css. (4 ore) 2) laboratorio sull'utilizzo dei principali cms, strutturato in due moduli propedeutici. (8 ore) 2a) livello base sull'utilizzo di joomla e wordpress (4 ore) Nel primo modulo ci si prefigge l'obiettivo di impartire le nozioni di base sull'utilizzo dei cms: utilizzo di un client ftp; installazione dei cms sui due hosting; nozioni di base sugli strumenti principali di lavoro (gestione degli utenti, gestione dei permessi, componenti, moduli template, plugin). 2b) livello avanzato sull'utilizzo di joomla e wordpress (4 ore) Nel secondo modulo si entra in competenze avanzate: elaborazione e modifica di file html e css dei siti in costruzione; impiego avanzato di componenti e moduli. 3) laboratorio per principianti di web design. (4 ore) Il modulo prevede l'utilizzo di software per la costruzione di template per i cms studiati nei moduli precedenti e l'utilizzo dei prodotti Adobe per la creazione di immagini da applicare ai template. 4) utilizzo commerciale della pagina di facebook: come pubblicizzare eventi, aziende e far crescere i propri introiti con l'utilizzo del social più usato nel mondo (4 ore) Descrizione :Le nuove tecnologie telematica, come il sito internet, possono espandere la visibilità e la conoscenza delle iniziative, che ci si prefigge di affrontare, oltre i confini territoriali cittadini e nazionali. La conoscenza delle modalità di costruzione di un sito internet sono sconosciute nonostante gli intuitivi programmi CMS che sono in circolo. Facebook non è solo uno strumento per restare in contatto con i propri amici o parenti ma può essere anche un modo per 4

5 pubblicizzare la propria azienda per far crescere gli introiti e farsi conoscere. Si utilizzerà il lavoro degli studenti per creare un sito internet dell'associazione (aubologna.it) Destinatari Sono invitati tutti gli studenti universitari. Sponsor: Non sono previsti sponsor., importo: 0,00 Descrizione piano economico L'iniziativa prevede l'acquisto di almeno due spazi web tramite il web hosting Aruba (uno da impiegare come strumento di lavoro per il cms joomla, l'altro da impiegare come strumento di lavoro per il cms wordpress ed altri su richiesta dell'insegante); la stampa di dispense da distribuire durante le lezioni; stampa di materiale pubblicitario come volantini e manifestini e la grafica per la realizzazione della pubblicità; spese di inserzioni pubblicitarie Facebook necessarie per mostrare l'utilizzo dello strumento. altro inserzioni Facebook 300,00 realizzazione - aggiornamento sito internet 500,00 spese di pubblicità (grafica 150,00 400,00 stampa dispense - materiale didattico 400,00 Totale 1750,00 4) Lucca comics Gite e visite culturali Destinazione: Lucca Durata (1 giorno...): La visita si svolgerà in una sola giornata nel periodo di fine Ottobre e inizio Novembre. Stima numero studenti partecipanti: 54 Programma: L'evento prevede la partenza da Bologna tramite un pullman noleggiato e giunti a destinazione la visita al festival. La giornata proseguirà con una piccola visita nel centro storico e infine il ritorno. Descrizione: Il festival del Lucca comics è considerata la più importante rassegna italiana del settore, seconda d'europa e terza del mondo, dove si possono trovare mostre e percorsi espositivi dedicati ai principali artisti mondiali o titoli di opere presenti al festival. Le mostre sono allestite nella suggestiva cornice rinascimentale della città, all'interno degli stessi palazzi antichi lucchesi. L'intento dell'iniziativa è quello di poter offrire la possibilità agli studenti di partecipare con un costo nettamente inferiore alle spese che ordinarie; in questo modo all'attività culturale si associa un momento di aggregazione sociale tra gli studenti partecipanti. In seguito ad una grande partecipazione si è pensato di aumentare il numero dei partecipanti rispetto allo scorso anno in modo da rispondere alle numerose richieste di partecipazione. Destinatari Sono invitati a partecipare tutti gli studenti universitari. Sponsor: Non sono previsti sponsor., importo: 0,00 5

6 Descrizione piano economico L'iniziativa prevede la spesa di noleggio del pullman; l'acquisto di biglietto per ingresso alla fiera (circa 20 euro cad); le spese di pubblicità tramite la stampa di volantini e locandine; la grafica dei volantini e delle locandine; stampa di brochure con il programma della giornata, dettagli della mostra, informazioni utili per il viaggio e contatti dei responsabili. biglietti entrata mostre - musei - etc ,00 spese di pubblicità (grafica spese di viaggio (affitto pullman - biglietti ferroviari) 100,00 300, ,00 stampa dispense - materiale didattico 500,00 Totale 3200,00 5) Natale di Roma Gite e visite culturalil Destinazione: Roma Durata (1 giorno...): La gita avrò durata di 2 giorni dal 18/04 al 20/04 Stima numero studenti partecipanti: 50 Programma: La partenza prevista nella notte tra venerdì 17 e sabato 18/04 ci vedrà arrivare a Roma in mattinata da dove inizieremo con la visita del Foro Romano, Colosseo, Palatino, Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali. La giornata restante sarà suddivisa sia tra la partecipazione alle celebrazioni che si svolgeranno in vari punti della città, sia con il proseguimento delle visite al Museo delle Mura, Museo dell'ara Pacis. Il giorno seguente, domenica 19/04, si completeranno le visite previste con il Museo della Civiltà Romana, Pantheon e eventuali aggiunte di viste gratuite o i luoghi non visistati il giorno prima. La partenza prevista per l'ora di cena vedrà concludere la gita con il ritorno a Bologna nella notte di domenica. Descrizione :In occasione delle celebrazioni del Natale di Roma, la nostra associazione ha deciso di coinvolgere gli studenti universitari interessati a vedere quest'ultime, che si celebreranno nelle giornate del e 21 aprile, e di cogliere l'occasione di poter visitare parte del patrimonio storico antico che la città imperiale offre. L'associazione si farà carico dell'organizzazione e dell'individuazione di una soluzione economica per il soggiorno. La spesa graverà interamente sugli studenti insieme alle spese di vitto e dei trasporti in loco (metropolitana, tram, autobus..) Destinatari Tutti gli studenti universitari, in particolare gli studenti di Lettere e Filosofia impegnati in un percorso di studio storico e antico. Sponsor: Non sono previsti sponsor., importo: 0,00 Descrizione piano economico 6

7 La gita comprende le spese di noleggio del pulman con doppio autista; l'acquisto di titoli d'ingresso per i musei; le spese per la pubblicità dell'evento tramite la stampa di manifesti e volantini; la spesa per la realizzazione della grafica della pubblicità; stampa di brochure con il programma della giornata, dettagli della mostra, informazioni utili per il viaggio e contatti dei responsabili. biglietti entrata mostre - musei - etc.. vari musei 3000,00 spese di pubblicità (grafica spese di viaggio (affitto pullman - biglietti ferroviari) 150,00 350, ,00 stampa dispense - materiale didattico 500,00 Totale 7000,00 6)Torneo di calcio a 5 Tornei/gare Tipologia: Torneo di calcetto a 5 persone. Luogo di svolgimento: Da designare per singola partita a seconda della disponibilità dei campi del CUSB ed eventualmente campi privati. Periodo di svolgimento: Inizio a fine febbraio/inizio marzo e termine a fine giugno. Stima numero partecipanti: 48 ovvero 6 giocatori per 8 squadre. (5 giocanti e un sostituto) Premi previsti: Al termine del torneo saranno premiati le prime tre squadre con medaglie onorifiche, coppe per le squadre e per i componenti della squadra prima classificata saranno consegnati libri di diversa tipologia che potranno scegliere tra quelli acquistati dall'associazione per un massimo di 3 libri ciascuno. Ogni squadra riceverà una targhetta per la partecipazione al torneo. Descrizione: Grazie alla sottoscrizione dell'associazione con il CUSB si è ritenuto di utilizzare le strutture messe a disposizione dal Centro Sportivo grazie anche al supporto organizzativo ed alle promozioni che sono state stipulate nel contratto. Il torneo prevede due gironi da quattro squadre da 5 membri l'una, ciascuno con scontro diretto. Le prime due classificate di ciascun girone si incontreranno a "sistema incrociato", ovvero la prima contro la seconda e viceversa. Infine sono previste la finale e la finale per il terzo e quarto posto. Per un totale di 16 partite. La premiazione verrà svolta il giorno stesso della finale e sul campo di gioco saranno consegnati i premi (medaglie,libri, coppe) ai vincitori e ai miglior classificati e sarà offerto a tutti un rinfresco organizzato e allestito dall'associazione. Destinatari L'iniziativa è aperta ad ogni studente dell'ateneo. Sponsor: Non sono previsti sponsor., importo: 0,00 7

8 Descrizione piano economico Per la realizzazione dell'iniziative sono previste le spese di: affitto campi sportivi presso il CUSB o centri sportivi privati; acquisto premi; acquisto vitto per buffet finale comprensivo di eventuale acquisto di acqua da distribuire alle squadre partecipanti durante il torneo; l'acquisto di gazebo, tavoli e cavalletti per l'allestimento di un buffet al coperto direttamente sul campo di gioco della finale; noleggio impianto audio per il giorno della premiazione; spese pubblicitarie attraverso la stampa di volantini e manifestini; spese di realizzazione grafica del materiale pubblicitario; spese di casacche per ogni partecipante. Sarà garantita la copertura assicurativa a ogni partecipante. acquisto casacche sportive 960,00 acquisto libri 400,00 acquisto premi medagli, coppe, targhett 400,00 affitto campi - impianti sportivi 1500,00 altro gazebi, cavaletti, tavoli 450,00 assicurazione 1500,00 noleggio impianto audio 90,00 spese di pubblicità (grafica spese di ristorazione e vitto (coffee break - buffet - rinfreschi) 100,00 400,00 600,00 Totale 6400,00 7) Listening, Reading and Comprehension: Develope your English! Stage di studio Luogo di svolgimento: Sede dell'associazione Periodo di svolgimento: 4 mesi complessivi di durata divisi in 2 moduli: 1 modulo: Aprile-Maggio 2 Modulo: Ottobre- Novembre Stima numero studenti partecipanti: 30 Programma: 32 ore complessive. Frequenza: lezione settimanale di 2 ore. Descrizione: Oggigiorno milioni di persone si spostano continuamente per lavoro, per piacere, per necessità. Per questo diventa sempre più fondamentale avere una buona padronanza della lingua, o quantomeno una base per comprendere e per farsi comprendere. Il problema, soprattutto in questi tempi di difficile congiuntura economica, è che i corsi di lingua ad un certo livello costano abbastanza, fuoriuscendo dunque dal range che molti studenti si possono permettere. Per questo offriamo questo servizio di tutorato e di incontri, che permette, attraverso un buono e continuo lavoro a casa di raggiungere ottimi risultati nell'apprendimento dell inglese. Il percorso per l apprendimento dell inglese qui proposto non è strutturato come un corso propriamente detto, ma appunto come percorso che si 8

9 sviluppa e si articola su tre diversi livelli: ripasso e consolidamento della grammatica inglese imparata alle scuole dell obbligo; conversazione in lingua inglese, visione di documenti video e ascolto di documenti audio in inglese per sviluppare la comprensione e l orecchio ai diversi accenti delle varie popolazioni anglofone. Il corso quindi ha un metodo didattico alternativo che prevede già una minima conoscenza della lingua e della grammatica inglese e che quindi non si prefigge lo scopo di insegnarla ai suoi frequentanti, ma che invece mira a sviluppare la capacità di parlare e di ascoltare in una lingua diversa dall'italiano, e nello specifico l inglese. Destinatari L'iniziativa è aperta a tutti gli studenti universitari. Sponsor: Non sono previsti sponsor., importo: 0,00 Descrizione piano economico Per l iniziativa è previsto l acquisto di quaderni da dare agli studenti per i glossari; le fotocopie dei testi dei file audio e video trasmessi; l abbonamento per l associazione alla rivista Speak Up che fornisce dvd in lingua inglese con annessa traduzione e articoli di argomenti vari su cui si svilupperanno le conversazioni. È previsto altresì l acquisto i dvd di film in lingua inglese. Per la pubblicità dell'evento è prevista la stampa di volantini e locandine e la precedente rielaborazione della grafica del materiale pubblicitario. abbonamento riviste - quotidiani Speak Up 85,00 acquisto cancelleria (penne, gomme, scotch, toner, etc..) Quaderni 200,00 altro DVD 200,00 spese di pubblicità (grafica spese di pubblicità (grafica 350,00 100,00 stampa dispense - materiale didattico 600,00 Totale 1535,00 8) Visita al birrificio Beltaine Gite e visite culturali Destinazione: Birrificio Beltaine, Via G.Marconi Granaglione (BO) Durata (1 giorno...): La visita si prevede durerà una giornata nella seconda metà del mese di Gennaio. Stima numero studenti partecipanti: 30 Programma: La giornata prevede il viaggio in pullman presso lo stabilimento, la visita guidata all'azienda con parte teorica relativa ai processi e controlli chimici, e lo studio della distribuzione e marketing. Descrizione: La visita guidata è aperta agli studenti di Ingegneria Chimica e Biochimica, Ingegneria dell'automazione e Chimica Industriale, e si prenderà in considerazione di rivolgere anche l'invito agli studenti di Economia. La Birra, prodotta in un edificio storico del Comune, trova la sua eccellenza nell'ingrediente che la caratterizza: la castagna. La sinergia derivata dalla collaborazione tra Catanicoltori, Università di Bologna e Beltaine è concretizzata dal lavoro 9

10 fondamentale dei Mastri birrai nella produzione della birra, produzione che avviene nel birrificio dove sono state organizzate la sala cottura, i serbatoi di fermentazione e maturazione oltre che agli impianti di imbottigliamento. Alle informazioni teoriche su ciclo produttivo, l'impiego di macchine, il loro funzionamento, sulla gestione del bilancio e fatturato di piccole aziende e sui controlli chimici effettuati sui prodotti, seguirà poi una visita ad uno stabilimento specializzato nel ciclo produttivo dell'imbottigliamento. Destinatari L'iniziativa è aperta a tutti gli studenti in particolare a quelli iscritti di Ingegneria Chimica e Biochimica, Ingegneria dell'automazione e Chimica Industriale con la possibilità di aprire anche agli iscritti di Economia. Sponsor: Non sono previsti sponsor., importo: 0,00 Descrizione piano economico L'iniziativa prevede il noleggio del pullman; l'acquisto dei biglietti per la visita guidata (circa 15 cad.); la spesa di pubblicizzazione dell'evento attraverso la stampa di volantini e locandine e la precedente elaborazione grafica del materiale. biglietti entrata mostre - musei - etc.. 15 cad. 450,00 biglietti entrata mostre - musei - etc.. 350,00 spese di pubblicità (grafica 100,00 400,00 Totale 1300,00 9) Conoscere l EUROPA visita al Parlamento Europeo Gite e visite culturali Destinazione: Parlamentarium - Il Centro Visitatori del Parlamento europeo. Edificio Willy Brandt Rue Wiertz 60 / Wiertzstraat 60, Bruxelles, Belgio Durata (1 giorno...): 3 giorni Stima numero studenti partecipanti: 30 Programma: Parlamentarium-Il Centro Visitatori del Parlamento europeo, Visita dell'emiciclo e briefing per gruppi, visita nella città di Bruxelles Descrizione:Tramite il coinvolgimento degli studenti della Scuola di Scienze Politiche, in collaborazione con il Polo Ruffilli di Forlì, Azione Universitaria organizzerà una visita al Parlamento Europeo presso la sede di Bruxelles. L iniziativa vedrà il coinvolgimento di studenti interessati provenienti da altre Scuole. La visita ha l ambizione di conoscere meglio le Istituzioni Europee, che mano a mano acquistano sempre più importanza nel procedimento di integrazione comunitaria. L evento, se accompagnato da particolari corsi di formazione frequentati presso il PE, è inevitabilmente un plus ai fini curriculari per gli studenti che abbiano l ambizione di lavorare nelle Organizzazioni Internazionali. Sarà previsto un incontro di formazione dedicato agli studenti partecipanti con l attuale Vice Presidente della Commissione Europea Antonio Tajani. L'associazione si farà carico dell'organizzazione e dell'individuazione di una soluzione economica per il soggiorno. La spesa graverà interamente sugli studenti. Destinatari 10

11 Studenti della Scuola di Scienze Politiche e di altre Scuole. Sponsor: Non sono previsti sponsor., importo: 0,00 Descrizione piano economico Per la realizzazione della gita sono previste le spese di: affitto del pullman con autista doppio; le spese per la pubblicizzazione dell'evento quindi la stampa di volantini e locandine; le spese per la guida turistica per la città; l'acquisto di titoli d'ingresso con guida per la visita nelle sedi istituzionali (circa 25 cad.); stampa di brochure con il programma della giornata, dettagli della mostra, informazioni utili per il viaggio e contatti dei responsabili. biglietti entrata mostre - musei - etc.. 750,00 guida turistica 350,00 spese di pubblicità (grafica spese di viaggio (affitto pullman - biglietti ferroviari) 100,00 400, ,00 stampa dispense - materiale didattico 500,00 Totale 5350,00 10) EXPO 2015 Gite e visite culturali Destinazione: Milano Durata (1 giorno...): un giorno Stima numero studenti partecipanti: 50 Programma: visita all'area espositiva della fiera di Milano dedicata all'esposizione Universale. Descrizione: La città di Milano ha per la seconda volta, dopo il 1906, ha l'onore e l'onere di ospitare un'esposizione Universale.Il tema proposto per la Expo in Italia è "Nutrire il pianeta, energia per la vita", e vuole includere tutto ciò che riguarda l'alimentazione, dal problema della mancanza di cibo per alcune zone del mondo a quello dell'educazione alimentare, fino alle tematiche legate agli OGM. Un evento unico che incarna un nuovo concept di Expo: tematico, sostenibile, tecnologico e incentrato sul visitatore, con oltre 130 partecipanti, un sito espositivo sviluppato su una superficie di un milione di metri quadri per ospitare gli oltre 20 milioni di visitatori previsti. I visitatori, coinvolti in prima persona in percorsi tematici e approfondimenti sul complesso mondo dell alimentazione, hanno l opportunità di compiere un vero e proprio viaggio intorno al mondo attraverso i sapori e le tradizioni dei popoli della Terra. Expo Milano 2015 sarà la prima Esposizione della storia a essere ricordata non solo per i manufatti realizzati ma soprattutto per il contributo al dibattito e all'educazione sull'alimentazione, sul cibo, sulle risorse a livello planetario. Un momento incredibile e imperdibile per il nostro Paese e per noi studenti. Destinatari Tutti gli studenti dell'università di Bologna Sponsor: Non sono previsti sponsor., importo: 0,00 11

12 Descrizione piano economico Per la realizzazione dell'iniziativa si prevedono; noleggio pullman; spese per stampa di materiale pubblicitario come volantini, manifesti ed espositori; la realizzazione grafica del materiale pubblicitario e di un'area dedicata sul futuro sito internet dell'associazione; spesa per l'acquisto di biglietti senza data per poter variare il giorno della partenza e poterli acquistare con largo anticipo; stampa di brochure con il programma della giornata, dettagli della mostra, informazioni utili per il viaggio e contatti dei responsabili. biglietti entrata mostre - musei - etc.. 32 cad. 1920,00 realizzazione - aggiornamento sito internet 100,00 spese di pubblicità (grafica spese di viaggio (affitto pullman - biglietti ferroviari) 150,00 400, ,00 stampa dispense - materiale didattico 500,00 Totale 4070,00 11) Rock identitario: Skoll. Manifestazioni musicali Tipologia: concerto di musica rock progressivo, musica alternativa. Luogo di svolgimento: Saletta privata. Periodo di svolgimento: fine gennaio a seconda della disponibilità dell'artista. Stima numero studenti partecipanti: 30 Descrizione: Federico Goglio, nome d'arte di Sköll scelto come nome ispirandosi ad un personaggio della mitologia germanica: un lupo feroce che nel giorno del Ragnarok (la battaglia finale, tra le forze del bene e quelle del male, che distruggerà il mondo intero) oscurerà il cielo e la terra. L essenza di Skoll, anche se sembra esclusivamente negativa, può assumere anche valenze positive. E' un cantautore, musicista e scrittore italiano in attività dal La sua musica racconta di gesta di uomini italiani, noti e ignoti, che hanno scritto la storia del nostro paese; il suo ultimo disco "Eroica" è dedicato ad alcune figure chiave della storia italiana, dall unificazione ai giorni nostri da D Annunzio a Marinetti, dai soldati italiani della Prima Guerra Mondiale a Primo Carnera, dai conquistatori del K2 a Paolo Borsellino. Un cantautore chiave di questo mondo di musica alternativa che ha scavalcato i confini nazionali facendo concerti per tutta l'europa. Durante la serata il cantautore, presenterà anche il libro "Questo mondo non basta. Uomini e eroi" collage di storie di uomini, donne, eroi. Storie fatte di sacrifici, imprese, Ideali e Valori. Storie che Federico "Skoll" Goglio racconta prendendo spunto dai versi di alcuni suoi brani. Leggeremo, tra gli altri, del Comandante Massud, di Brigitte Bardot, di Evita, degli Uomini di El Alamein, di Mishima. Destinatari L'evento è aperto a tutti gli studenti. Sponsor: Non sono previsti sponsor., importo: 0,00 12

13 Descrizione piano economico Si prevedono le spese di noleggio impianto audio su richiesta del musicista: cavi, casse, strumenti musicali, amplificatori, ecc. ; rimborso spese dell'artista e compenso; spese per la stampa di materiale pubblicitario (volantini e manifesti) e per la realizzazione grafica di esso; affitto del locale per l'evento; affitto locali 1000,00 compenso relatori 400,00 noleggio cavi - microfoni - cavalletti - faretti 200,00 noleggio impianto audio 300,00 rimborso spese artisti 500,00 spese di pubblicità (grafica 100,00 250,00 Totale 2750,00 12) Il Trono di Spade (Game of Thrones) Cineforum/proiezione film Indicare se unica proiezione o ciclo di proiezioni:ciclo di 30 proiezioni, 3 al mese per tutto l'anno. Tematiche trattate - titolo film: Il Trono di Spade (Game of Thrones) è una serie televisiva statunitense di genere fantasy creata da David Benioff e D.B. Weiss, che ha debuttato il 17 aprile 2011 sul canale via cavo HBO. È nata come trasposizione televisiva del ciclo di romanzi Cronache del ghiaccio e del fuoco (A Song of Ice and Fire) di George R. R. Martin. Eventuale/i relatore/i - conduttore/i: Ogni incontro sarà introdotto dal presidente dell'associazione. Luogo di svolgimento: Sede dell'associazione o affitto di salette in caso di larga partecipazione. Periodo di svolgimento: tutto l'anno a partire da fine gennaio con pausa estiva tra metà luglio e tutto agosto. Stima numero studenti partecipanti: 40/50 a proiezione Descrizione: La serie racconta le avventure di molti personaggi che vivono in un grande mondo immaginario costituito principalmente da due continenti. Il centro più grande e civilizzato del continente occidentale è la città capitale Approdo del Re, dove risiede il Trono di Spade. La lotta per la conquista del trono porta le più grandi famiglie del continente a scontrarsi o allearsi tra loro in un contorto gioco di potere. Ma oltre agli uomini, emergono anche altre forze oscure e magiche. Il Trono di Spade è sicuramente una delle serie più di successo degli ultimi anni che ha creato intorno a se molto interesse e molto merchandising. La proiezione della seria, dato anche l'uscita della nuova stagione ad Aprile, sarà sicuramente un momento conviviale di ritrovo e di fraternizzazione tra i partecipanti. Destinatari Tutti gli studenti universitari. Sponsor: Non sono previsti sponsor, importo: 0,00 13

14 Descrizione piano economico Per la realizzazione del cineforum sono previste le spese di: stampa del materiale pubblicitario (volantini e manifesti) e realizzazione di essi tramite un supporto grafico; acquisto o noleggio DVD della serie; acquisto di vivande e bevande per allietare la proiezione; affitto di sale; le spese per la SIAE; una brochure riassuntiva di tutte le proiezioni distribuite ai partecipanti. noleggio videocassette - dvd o acquisto 150,00 S.I.A.E. 780,00 spese di pubblicità (grafica spese di ristorazione e vitto (coffee break - buffet - rinfreschi) 100,00 350,00 500,00 stampa dispense - materiale didattico 500,00 Totale 2380,00 13) Black Jesus - The Antology Seminari, dibattiti, conferenze Indicare se unico incontro o ciclo di incontri: unico incontro Tematiche trattate/argomento/titolo: Federico Buffa, Black Jesus - The Antology, Libreria dello Sport, Nome relatore/i: Federico Buffa autore del libro e il presidente dell'associazione. Luogo di svolgimento: Sala comunale o privata Periodo di svolgimento: seconda metà del mese di marzo, a seconda delle disponibilità dell'autore Stima numero studenti partecipanti: 150 Descrizione: Imprescindibile per chiunque ami il basket a stelle e strisce, Black Jesus è una lettura che risulta gradevolissima anche per chi sia semplicemente interessato ad approfondire certi aspetti della cultura americana. Il basket in America, sia a livello professionistico che amatoriale, è infatti più di un semplice sport, è uno stile di vita con delle sue regole ben definite, saldamente legate ad un codice della strada tanto anacronistico quanto reale; un mondo dove si vive o si muore per mantenere la propria reputazione, dove la personalità e l'ego contano almeno quanto le qualità tecniche.chiederemo all'autore, Federico Buffa, forte della sua esperienza di vita negli USA e della sua conoscenza diretta del mondo NBA ma non solo,di introdurci in una realtà per noi italiani estranea, tratteggiando ritratti sempre interessanti di un buon numero di personaggi più o meno fondamentali del basket americano, dalle stelle più affermate della lega professionistica ai miti delle high school, con una attenzione particolare per le storie meno conosciute e sempre con il suo stile vivissimo e infarcito di slang e iperboli, per una maniera di scrivere tipicamente americana. Destinatari L'evento è rivolto in particolare agli studenti di Scienze delle attività motorie e sportive, ma l'invito sarà esteso a tutti gli studenti delle altre Scuole. 14

15 Sponsor: Non sono previsti sponsor., importo: 0,00 Descrizione piano economico Per la realizzazione della presentazione del libro si prevedono le spese: stampa materiale pubblicitario quale volantini e manifesti; consulenza grafica per la realizzazione del materiale; affitto del locale; rimborso spese relatore; eventuale noleggio impianto audio, qualora mancasse; affitto locali 1000,00 noleggio impianto audio 150,00 rimborso spese relatori 700,00 spese di pubblicità (grafica 100,00 350,00 Totale 2300,00 14) I grandi dittatori Seminari, dibattiti, conferenze Indicare se unico incontro o ciclo di incontri:ciclo di 10 incontri. Tematiche trattate/argomento/titolo:1) Adolf Hitler 2) Josif Stalin 3) Mao Zedong 4) Kim Il-sung 5) Benito Mussolini 6) Slobodan Milosevic 7) Pol Pot 8) Mu'ammar Gheddafi 9) Salazar 10) Nicolae Ceausescu Nome relatore/i: Massimo NAVA Giornalista del Corriere della Sera, autore di libri su Milosevic; Prof. Zeffiro CIUFFOLETTI, docente Storia Contemporanea Firenze; Prof. Marco SORESINA docente Storia Contemporanea UNIMI; Gianluca BARBERA autore del libro "Il dittatore utopista-storia e controstoria di Muammar Gheddafi"; e altri autori da valutare. Luogo di svolgimento: Sede dell'associazione, Sale Comunali o private in caso di numerose adesioni valutate volta per volta. Periodo di svolgimento: annuale. Gli incontri avranno una cadenza mensile, con l'esclusione dei mesi di Gennaio e Agosto. L'ordine degli incontri potrà non seguire esattamente quello indicato a seconda delle disponibilità dei relatori.stima numero studenti partecipanti: 70 Descrizione: Con questo ciclo d'incontri ci prefiggiamo di incontrare autori di libri, studiosi o professori universitari che hanno approfondito la vita di questi figure che hanno attraversato il secolo e ne hanno lasciato una macchia indelebile. Chiederemo quindi ad ognuno dei relatori di illustrare a grandi linee, l'infanzia, la giovinezza, la scalata al potere e quello che hanno svolto da leader massimi del loro paese per ogni dittatore presi singolarmente. Destinatari L'iniziativa è rivolta in particolare agli studenti di Storia della Scuola di Lettere e Beni culturali, ma l'invito sarà allargato a tutti gli studenti interessati. Sponsor: Non sono previsti sponsor, importo: 0,00 Descrizione piano economico Per la realizzazione dell'iniziativa si prevedono le spese di: stampa materiale pubblicitario (manifesti e volantini); grafica per la realizzazione del materiale pubblicitario; affitto dei locali, in caso di numerose adesioni; rimborso spese relatori; 15

16 affitto locali 4000,00 noleggio impianto audio 2500,00 rimborso spese relatori 3500,00 spese di pubblicità (grafica 350,00 500,00 Totale 10850,00 Vincoli/Raccomandazioni Per l iniziativa AU Help Desk sono escluse le spese per la realizzazione di tessere plastificate e quelle per l acquisto di una stampante in quanto già acquistata lo scorso e non ancora ammortizzata. Nell ambito della mostra: 10 Febbraio:la verità non si foiba è esclusa la spesa per l acquisto di un PC in quanto non congrua. Con riferimento alle iniziative: 10 Febbraio :la verità non si foiba e torneo di calcio a 5 nei quali è prevista la collaborazione con altri Enti/soggetti,in sede di rendiconto l'associazione dovrà fornire puntuali indicazioni sul costo complessivo dell'iniziativa e sull'utilizzo di altri eventuali finanziamenti ricevuti. Nell ambito del torneo di calcio a 5 non è ammesso l'acquisto di gazebo e cavalletti né delle casacche sportive in quanto l'associazione ha già effettuato analoga tipologia di spese nell'ambito dei bandi 2011 e 2013 e non è ancora decorso il periodo di ammortamento previsto dalle regole. L'Associazione dovrà attenersi alle regole di utilizzo del contributo che escludono espressamente compensi per prestazioni rese da persone fisiche (spese per grafica previste in gran parte delle iniziative, guide turistiche nelle gite) Nell ambito della manifestazione musicale Rock identitario:skoll non sono ammessi compensi e rimborsi spese per relatori/artisti. I laboratori/stage/corsi sono ammessi a finanziamento a condizione che siano rivolti esclusivamente agli studenti dell Ateneo e che la partecipazione degli stessi sia a titolo gratuito. Nell ambito delle gite sono escluse le spese di pernottamento e soggiorno degli autisti dei pullman. 16

17 Centro Studi politici e sociali "G. Donati" Contributo richiesto: ,00 ELENCO INIZIATIVE 1) Informazione e migrazioni Seminari, dibattiti, conferenze Indicare se unico incontro o ciclo di incontri: incontro unico Tematiche trattate/argomento/titolo: Informazione e migrazioni Nome relatore/i:gabriele Del Grande, nato nel 1982, si è laureato a Bologna in Studi Orientali. Nel 2006 ha fondato l'osservatorio sulle vittime della frontiera "Fortress Europe". Ha collaborato con Rai, Rtsi, Taz, Jungle World, Open Society, Lettera 27, Famiglia Cristiana, L'Unità, Redattore Sociale, Narcomafie, Peace Reporter ed altre testate. Ha pubblicato i libri Mamadou va a morire (2007), Il mare di mezzo (2010) e Roma senza fissa dimora (2009). Ha curato il soggetto e la regia del film "Io sto con la sposa" (2014). Luogo di svolgimento: sala in zona universitaria Periodo di svolgimento: gennaio 2014 Stima numero studenti partecipanti: 400 Descrizione:Winston Churchill diceva che in tempo di guerra la verità è così preziosa che bisogna sempre proteggerla con una cortina di bugie. Oggi, molto più che in passato,l'informazione è diventata l'arma più importante per ottenere e mantenere il consenso dell'opinione pubblica. Dalla guerra in Vietnam, nel caso dei conflitti, ogni guerra è stata un passo in avanti nel tentativo di mettere la museruola ai reporters impegnati in prima linea. Il Golfo, la Jugoslavia, l'afghanistan, Gaza,... si sono rivelati le tappe successive di un processo che usa la censura per offrire una preconfezionata, allettante e rassicurante lettura della cronaca. Questo avviene anche nel narrare le grandi questioni legate alle "crisi umanitarie", alle migrazioni, ecc. che coinvolgono il Sud del Mondo, in particolare l'africa. Le nuove tecnologie, invece di aggiungersi alla testimonianza diretta del giornalista, sono andate sostituendola, creando l'illusione di una documentazione oggettiva e inattaccabile. L'incontro ha lo scopo di svelare le glorie e le miserie di un giornalismo di frontiera, i trucchi, le colpe e i drammi di una professione sempre più in crisi. Destinatari Tutti gli studenti dell'alma Mater Sponsor: nessuno, importo: 0,00 Descrizione piano economico Compenso relatori rimborso spese relatori, noleggio attrezzature, spese di pubblicità, acquisto documentazione per gli intervenuti, affitto sala/aula sede dell'iniziativa, assicurazione evento, fotocopie. Causale Importo Altro affitto sala/aula 600,00 Assicurazione 100,00 compenso relatori 1000,00 fotocopie 50,00 rimborso spese relatori 500,00 800,00 Totale 3050,00 2) CinemAfrica e non solo 17

18 Cineforum/proiezione film Indicare se unica proiezione o ciclo di proiezioni: ciclo di proiezioni Tematiche trattate - titolo film: CinemAfrica e non solo Eventuale/i relatore/i - conduttore/i: Gian Luca Farinelli, direttore della Fondazione Cineteca di Bologna; Pier Maria Mazzola, giornalista ed esperto di cinematografia africana; Fabrizio Colombo, direttore artistico del Festival del Cinema Africano di Verona; Annamaria Gallone, giornalista, scrittrice, produttrice TV/cinema, regista, co-fondatrice del Festival del Cinema Africano, d'asia e America Latina di Milano, di cui cura la direzione artistica; attori, sceneggiatori e registi dei film proiettati. Luogo di svolgimento: Sala cinematografica raggiungibile dalla zona universitaria Periodo di svolgimento: gennaio-dicembre 2015 Stima numero studenti partecipanti: 2000 Descrizione: La rassegna CinemAfrica nasce nel 2007 con lo scopo di aprire una finestra sul continente africano e di offrire un orizzonte culturale nuovo e ampio in particolare per gli studenti dell'università di Bologna. C'è ancora chi si ostina a pensare l'africa in modo stereotipato, mutuandone l'immagine dai fatti di cronaca legati all'immigrazione "clandestina", come se fosse un continente immutabile, indifferente allo scorrere del tempo. Nulla di più falso, perché, al di là di ogni previsione, sfidando l'omologazione che sembra avvolgere il pianeta, l'africa continua a percorrere una strada autonoma, originale e imprevedibile. La sua ricca cinematografia mostra un'africa capace di analizzarsi e anche di prendere in giro sé stessa attraverso opere mature e innovative. Nel 2015 vorremmo arricchire di nuovi orizzonti geografici la rassegna estendendo lo sguardo verso la produzione cinematografica dell'altra parte del Sud del Mondo, includendo pellicole provenienti dai Caraibi, dal Pacifico, dall'area mediorientale, dall'asia e dall'america Latina. Dal 2014 la rassegna si avvale della preziosa collaborazione culturale della Fondazione Cineteca di Bologna. Destinatari Tutti gli studenti dell'alma Mater Sponsor: nessuno, importo: 0,00 Descrizione piano economico Noleggio della sala cinematografica, noleggio delle pellicole cinematografiche e loro trasporto da/per agenzia di distribuzione, diritti SIAE e contributo ACEC, attività del proiezionista per montaggio pellicola e proiezione, fotocopie schede film, noleggio apparecchiature per la proiezione e personale addetto, noleggio impianto audio per introduzione e/o dibattito, noleggio impianto per proiezione dei sottotitoli, rimborso spese e contributo ai relatori, pubblicità attraverso manifesti, locandine, depliants e spot radiofonici, sottotitoli (traduzione, preparazione e lancio). altro traduzione, preparazione e proiezione sottotitoli 1500,00 altro Affitto sala cinematografica 4000,00 altro noleggio pellicole 4000,00 altro montaggio e proiezione filmati 1000,00 compenso relatori 2000,00 rimborso spese relatori 2000,00 S.I.A.E. 500,00 18

19 1500,00 spese di spedizione 360,00 Totale 16860,00 3) Officina I care Seminari, dibattiti, conferenze Indicare se unico incontro o ciclo di incontri: ciclo di incontri Tematiche trattate/argomento/titolo: Officina I care Nome relatore/i: Andrea Campoleoni, Coop. "Di Mano in Mano di Milano; Francesco Gesualdi, allievo di don Lorenzo Milani, fondatore del "Centro nuovo modello di sviluppo"; Giovanni Mazzanti, economista, Università di Bologna; Nadia Antonello e Paolo Ghezzi, artisti; Andrea Montuschi, attore e regista; Fabrizio Mandreoli, teologo; Massimo Sforzani, ass. Albero di Cirene contro la tratta delle prostitute; Roberto Fattori, insegnante e amministratore pubblico; Beatrice Draghetti, insegnante e amministratrice pubblica; Rinaldo Ronzani, missionario comboniano in Kenya; Raffaello Zordan giornalista, scrittore, redattore di Nigrizia; Dorina Tadiello, missionaria comboniana in Uganda; Angelo Stefanini, esperto di sanità pubblica nel Sud del Mondo, Università di Bologna; Massimiliano Trentin, docente di Storia e istituzioni dell'asia - Università di Bologna; Nicola Rabbi, giornalista, Centro Documentazione Handicap di Bologna; Giuseppe Damiano, cooperante in Zambia; Marina Romiti, cooperante nella Repubblica Democratica del Congo e in Palestina. Luogo di svolgimento: sala in zona universitaria Periodo di svolgimento: gennaio-giugno e settembre-dicembre 2015 Stima numero studenti partecipanti: 500 Descrizione:Il corso universitario è talvolta sbilanciato nel fornire strumenti formativi molto specialistici nell'ambito dei diversi corsi di studio. Spesso gli studenti sentono la necessità di 'contaminare' il percorso di studi con temi e argomenti che non sono strettamente legati al piano di studi prescelto. Quali relatori del ciclo di incontri saranno chiamati docenti universitari, personalità politiche locali e nazionali, giornalisti, tecnici, dirigenti e manager del settore pubblico e privato, operatori umanitari in servizio in Paesi del Sud del Mondo e missionari. Si utilizzeranno anche i linguaggi teatrale, musicale e cinematografico. Destinatari Tutti gli studenti dell'alma Mater Sponsor: nessuno, importo: 0,00 Descrizione piano economico Compenso relatori, rimborso spese relatori, diritti SIAE, noleggio attrezzature, spese di pubblicità, acquisto documentazione per gli intervenuti, affitto sala/aula sede dell'iniziativa, assicurazione, fotocopie. altro Noleggio attrezzature 300,00 assicurazione 400,00 compenso relatori 2000,00 fotocopie 300,00 rimborso spese relatori 2000,00 19

20 S.I.A.E. 300,00 800,00 Totale 6100,00 4) Africa, non solo ebola Seminari, dibattiti, conferenze Indicare se unico incontro o ciclo di incontri: incontro singolo Tematiche trattate/argomento/titolo: Africa, non solo ebola Nome relatore/i:nadia Maranini, antropologa, Centro Studi e Ricerche in Salute Internazionale e Interculturale, Università di Bologna;Dorina Tadiello, medico in Uganda durante l epidemia di ebola Luogo di svolgimento: aula in zona universitaria Periodo di svolgimento: aprile 2014 Stima numero studenti partecipanti: 300 Descrizione:Ebola è diventato il nuovo incubo planetario. L'Oms ha dichiarato l'emergenza internazionale. Ci sono tuttavia malattie estremamente più contagiose senza che i media se ne occupino. Ad esempio, considerando i dati Oms per il 2012 per i tre Stati dove il virus dell Ebola è comparso: in Guinea la tubercolosi ha contato casi con 2600 morti; in Liberia i casi sono stati oltre 8000 con 1900 morti; in Sierra Leone sempre per la tubercolosi i casi sono stati oltre con 8500 morti. Sempre secondo i dati Oms sono stati circa 216 milioni i casi di malaria stimati nel mondo nel 2010 e circa 655 mila i decessi, l 86% dei quali tra bambini di età inferiore ai 5 anni. E dai dati emerge che la maggior parte dei casi di malattia (81%) e dei decessi (91%) sono stati registrati in Africa. Il rapporto 2012 non ha presentato significative differenze. Nei Paesi a clima tropicale o subtropicale i livelli di endemia sono alti, con una stima di circa 250 milioni di nuovi casi e oltre 600 mila decessi, per la gran parte concentrati nel continente africano. Secondo l'amref, la malaria è la principale causa di morte per i minori di cinque anni in Africa. Quindi Ebola, oggi, se consideriamo i numeri, non è il problema maggiore. Persino la febbre di Lassa, che presenta molti dei terribili sintomi dell Ebola, fa più morti e si diffonde di più. Durante l incontro i relatori commenteranno queste agghiaccianti statistiche e forniranno informazioni sullo stato dei sistemi sanitari africani. Destinatari Tutti gli studenti dell'alma Mater Sponsor: nessuno, importo: 0,00 Descrizione piano economico Compenso relatori, rimborso spese relatori, spese di pubblicità, fotocopie, affitto sala/aula sede dell'iniziativa, assicurazione evento. altro Affitto sala/aula 600,00 assicurazione 100,00 compenso relatori 1000,00 fotocopie 50,00 rimborso spese relatori 500,00 20

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO ALLEGATO 3 Incontri con esperto del Comune di Terni Assessorato alla Cooperazione Internazionale- sugli Otto Obiettivi del Millennio GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO Proposta formativa educativa per le scuole

Dettagli

possono l arte e la cultura contribuire alla crescita e allo sviluppo della città?

possono l arte e la cultura contribuire alla crescita e allo sviluppo della città? possono l arte e la cultura contribuire alla crescita e allo sviluppo della città? Fare dell arte un veicolo a disposizione dell aggregazione sociale. Creare contaminazioni tra mondi diversi, favorendo

Dettagli

Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa

Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa Soggetto Proponente San Marino Tourservice S.p.a. Strada del Bargello, 80 47891 Dogana (Repubblica di San Marino) Tel: 0549905986 - Fax: 0549905992 Email: info@sanmarinotourservice.com

Dettagli

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città Genus Bononiae per le Scuole - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città I Sevizi educativi di Genus Bononiae. Musei nella Città hanno elaborato per l anno scolastico 2015-2016 una nuova offerta

Dettagli

Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa

Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa Soggetto Proponente San Marino Tourservice S.p.a. Strada del Bargello, 80 47891 Dogana (Repubblica di San Marino) Tel: 0549905986 - Fax: 0549905992 Email: info@sanmarinotourservice.com

Dettagli

Bando di concorso per l assegnazione di contributi per le attività studentesche per l'anno 2015

Bando di concorso per l assegnazione di contributi per le attività studentesche per l'anno 2015 Bando di concorso per l assegnazione di contributi per le attività studentesche per l'anno 2015 Articolo 1 Attività finanziabili Sono ammesse a contributo le seguenti attività rientranti in sette tipologie:

Dettagli

L' amico del cuore. I testi base. Nuova edizione. 1 a -2 a -3 a. 4 a -5 a. M.I.O.BOOK Studente. M.I.O.BOOK Studente

L' amico del cuore. I testi base. Nuova edizione. 1 a -2 a -3 a. 4 a -5 a. M.I.O.BOOK Studente. M.I.O.BOOK Studente L' amico del cuore Nuova edizione I testi base Studente Studente 1 a -2 a -3 a Cultura ed educazione insieme Nell elaborazione del testo si è voluto coniugare l aspetto culturale con l aspetto educativo,

Dettagli

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 Presentazione degli indirizzi Dalle ore 9:30 alle ore 10:00 Presentazione Liceo Scienze Umane Dalle ore 10:00 alle ore 10.30 Presentazione Liceo Scienze Applicate Dalle

Dettagli

Questionario immatricolazioni Corsi di Laurea di primo livello Università di Macerata 2013-2014

Questionario immatricolazioni Corsi di Laurea di primo livello Università di Macerata 2013-2014 Questionario immatricolazioni Corsi di Laurea di primo livello Università di Macerata 2013-2014 Introduzione Attraverso la piattaforma ESSE3 che gestisce la carriera degli/delle studenti/studentesse dell

Dettagli

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 ANNO SCOLASTICO 2015/2016

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 PROGETTO CONTINUITÀ INCONTRARSI A SCUOLA DOCENTI: scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado DESTINATARI: ALUNNI/E CLASSI 5^ SCUOLA PRIMARIA - 1^ - AMBIENTI, FATTI,

Dettagli

SEMINARIO GRATUITO I nostri figli, Internet e i Social Network: guida alla sicurezza.

SEMINARIO GRATUITO I nostri figli, Internet e i Social Network: guida alla sicurezza. C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti. Henry Ford SEMINARIO GRATUITO I nostri figli, Internet e i Social Network: guida alla sicurezza. Destinatari: Insegnanti,

Dettagli

Agenzia2D Attività di Formazione. Anno 2013-2014

Agenzia2D Attività di Formazione. Anno 2013-2014 Agenzia2D Attività di Formazione Anno 2013-2014 La formazione di Agenzia2D Fornisce e consolida la tecnica fotografica privilegiando le esperienze pratiche Attenzione alle esigenze dei singoli, anche attraverso

Dettagli

Attività didattiche 2012-2013

Attività didattiche 2012-2013 Attività didattiche 2012-2013 VISITA TRADIZIONALE Lungo un percorso di 30 sale i ragazzi sono accompagnati a conoscere i fatti e i protagonisti che hanno portato all indipendenza e all unità d Italia.

Dettagli

PREMIO ARTISTICO CIRCOMONDO 2012 Per i diritti delle bambine e dei bambini di tutto il mondo

PREMIO ARTISTICO CIRCOMONDO 2012 Per i diritti delle bambine e dei bambini di tutto il mondo Per i diritti delle bambine e dei bambini di tutto il mondo IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CIRCO SOCIALE CIRCOMONDO L Associazione Carretera Central (associazione di volontariato e cooperazione internazionale

Dettagli

LA SCUOLA: IL FUTURO E' QUI Milano, 18-20 marzo 2016

LA SCUOLA: IL FUTURO E' QUI Milano, 18-20 marzo 2016 LA SCUOLA: IL FUTURO E' QUI Milano, 18-20 marzo 2016 Chi siamo Terre di mezzo è un piccolo universo in cui abitano tanti mondi: dal giornale di strada, fondato nel 1994, sono nati il settore Libri, un'associazione

Dettagli

Scheda - progetto. per l elaborazione del POF A) RISORSE UMANE

Scheda - progetto. per l elaborazione del POF A) RISORSE UMANE 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

alcune proposte per la scuola 2014

alcune proposte per la scuola 2014 alcune proposte per la scuola 2014 mostra multimediale AUTOBIOGRAFIA DI UN MONDO EX: LE COSE RACCONTANO 3 ottobre/23 novembre concorso letterario a premi PAROLE IN ORBITA scadenza il 10/11 Il Gioco degli

Dettagli

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA.

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. 2014 www.scuolafilmfest.it COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. PREMESSA Il concorso, giunto alla IV edizione, è promosso dall Associazione Lab CINECITTA Sicilia

Dettagli

PROGETTO FINESTRE FOCUS

PROGETTO FINESTRE FOCUS Obiettivo Fornire, alle classi che hanno già realizzato negli anni precedenti il progetto Finestre, la possibilità di approfondire il tema del diritto d asilo attraverso specifici percorsi. La musica,

Dettagli

PROGRAMMI DI ATTIVITA 2014 ASSOCIAZIONI SEDE DI BOLOGNA SOMMARIO PROGRAMMI DI ATTIVITA 2014 ASSOCIAZIONI SEDI DI ROMAGNA

PROGRAMMI DI ATTIVITA 2014 ASSOCIAZIONI SEDE DI BOLOGNA SOMMARIO PROGRAMMI DI ATTIVITA 2014 ASSOCIAZIONI SEDI DI ROMAGNA PROGRAMMI DI ATTIVITA 2014 ASSOCIAZIONI SEDE DI BOLOGNA (delibera Consiglio di Amministrazione del 28/02/2014) SOMMARIO Azione Universitaria... 2 Centro Studi politici e sociali "G. Donati"... 14 CTM -

Dettagli

PROGRAMMI DI ATTIVITA 2016 ASSOCIAZIONI SEDE DI BOLOGNA (delibera Consiglio di Amministrazione del 23 febbraio 2016) SOMMARIO

PROGRAMMI DI ATTIVITA 2016 ASSOCIAZIONI SEDE DI BOLOGNA (delibera Consiglio di Amministrazione del 23 febbraio 2016) SOMMARIO PROGRAMMI DI ATTIVITA 2016 ASSOCIAZIONI SEDE DI BOLOGNA (delibera Consiglio di Amministrazione del 23 febbraio 2016) SOMMARIO AlmaMUN Society... 2 Azione Universitaria... 7 Centro Studi politici e sociali

Dettagli

CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA

CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA ISTITUTO PARITARIO D.M. 15.02.2014 Liceo Internazionale Quadriennale IL NUOVO MODO DI FARE SCUOLA. WWW.LICEOINTERNAZIONALE.ORG Liceo Internazionale Quadriennale In

Dettagli

LA SCUOLA: IL FUTURO E' QUI 13-15 marzo 2015 - fieramilanocity

LA SCUOLA: IL FUTURO E' QUI 13-15 marzo 2015 - fieramilanocity LA SCUOLA: IL FUTURO E' QUI 13-15 marzo 2015 - fieramilanocity Chi siamo Terre di mezzo è un piccolo universo in cui abitano tanti mondi: dal giornale di strada, fondato nel 1994, sono nati il settore

Dettagli

Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan)

Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan) PROGETTO: Una vita, tante storie Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan) Introduzione: Il racconto della propria vita è il racconto di ciò che si pensa

Dettagli

INDICE RASSEGNA STAMPA. Si parla di noi. rassegna. Pagina I. Indice Rassegna Stampa

INDICE RASSEGNA STAMPA. Si parla di noi. rassegna. Pagina I. Indice Rassegna Stampa rassegna INDICE RASSEGNA STAMPA rassegna Si parla di noi Tirreno 08/11/2015 p. 17 Cinema o teatro il mestiere di attore lo impari in Toscana Paola Taddeucci 1 Corriere Fiorentino 08/11/2015 p. 14 CINEMA

Dettagli

Gara Nazionale di Teatro Classico e Contemporaneo

Gara Nazionale di Teatro Classico e Contemporaneo Gara Nazionale di Teatro Classico e Contemporaneo PREMESSA L Associazione culturale Achille e la Tartaruga e il Liceo Classico Torquato Tasso di Salerno, in collaborazione con il Palinuro Teatro Festival

Dettagli

LE BANCHE PER LA CULTURA

LE BANCHE PER LA CULTURA LE BANCHE PER LA CULTURA PIANO D AZIONE 2014-2015 II AGGIORNAMENTO L OBIETTVO: VALORIZZARE L IMPEGNO NELLA CULTURA DELLE IMPRESE BANCARIE ABI, con la collaborazione degli Associati, promuove un azione

Dettagli

Associazione Fabula in Art

Associazione Fabula in Art Fabula in Art è una Associazione non profit fondata nel 2009 a Roma da Alberto Michelini, Alessia Montani e Bianca Alfonsi, che opera nel mondo della solidarietà, dell'arte e della cultura. L'Associazione

Dettagli

PROGETTO MEDICINA PER STARE

PROGETTO MEDICINA PER STARE ASSOCIAZIONE GERMOGLIO PROGETTO MEDICINA PER STARE UNA MEDICINA MEGLIO INSIEME Le diversità di cultura, di abilità, di genere: limite o ricchezza? promosso dalle Associazioni PerLeDonne - Germoglio - La

Dettagli

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema

Dettagli

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR MASTER 2013 Tecnologie digitali e metodologie sullo spettacolo direttore scientifico da Antonella Ottai Il Centro Teatro Ateneo, insieme con il Dipartimento

Dettagli

PROGETTO ANNO SCOLASTICO 2011/2012

PROGETTO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PROGETTO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Pagina 1 Destinatari : classi I II-III Scuola Secondaria di I grado Numero di alunni coinvolti: 73 Periodo di realizzazione: a.s. 2011-2012 BISOGNO RILEVATO/MOTIVAZIONE

Dettagli

DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO

DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO COMUNE DI CREMONA Assessorato Politiche Educative, Formazione Professionale e Rapporti con l Università DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO GLI OBIETTIVI L iniziativa

Dettagli

CONCORSO VIDEO MEMORIE MIGRANTI 2007/2008 IV Edizione Museo Regionale dell Emigrazione Pietro Conti

CONCORSO VIDEO MEMORIE MIGRANTI 2007/2008 IV Edizione Museo Regionale dell Emigrazione Pietro Conti CONCORSO VIDEO MEMORIE MIGRANTI 2007/2008 IV Edizione Museo Regionale dell Emigrazione Pietro Conti Il Museo Regionale dell Emigrazione Pietro Conti di Gualdo Tadino, in provincia di Perugia, bandisce

Dettagli

Istituto Tecnico Settore Economico Quintino Sella

Istituto Tecnico Settore Economico Quintino Sella Istituto Tecnico Settore Economico Quintino Sella Sede associata dell Istituto di Istruzione Superiore SELLA AALTO LAGRANGE dal 1867 Via Montecuccoli, 12 - Torino Tel. 011.54.24.70-011.53.48.32 zona Centro

Dettagli

Alla cortese attenzione dei Presidente di zona 5 Dottor Aldo Ugliano Presidente Politiche sociali Dott.ssa Angela Lanzi

Alla cortese attenzione dei Presidente di zona 5 Dottor Aldo Ugliano Presidente Politiche sociali Dott.ssa Angela Lanzi Alla cortese attenzione dei Presidente di zona 5 Dottor Aldo Ugliano Presidente Politiche sociali Dott.ssa Angela Lanzi Oggetto: richiesta patrocinio oneroso Milano, 29 luglio 2015 Premessa La sottoscritta

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: FILEMONE Comitato di Promozione per l Integrazione tra i Popoli Nato il 23 febbraio 1998 prefiggendosi

Dettagli

TECNICO per il SETTORE ECONOMICO ISTITUTO TECNICO per il SETTORE TECNOLOGICO

TECNICO per il SETTORE ECONOMICO ISTITUTO TECNICO per il SETTORE TECNOLOGICO IIS GIUSEPPE PEANO LINGUISTICO TECNICO per il SETTORE ECONOMICO ISTITUTO TECNICO per il SETTORE TECNOLOGICO LICEO ISTITUTO sede mezzi di trasporto accessibilità studenti disabili Via Andrea Doria, n 2

Dettagli

Fra le pagine. Viaggio dietro le quinte dell editoria. Presentazione

Fra le pagine. Viaggio dietro le quinte dell editoria. Presentazione Presentazione Dalla prima lettura dell editore all avvio della macchina redazionale, dallo studio del comparto commerciale all editing, dalla promozione dell ufficio stampa alla produzione dell ebook,

Dettagli

La Movida. Richiesta partecipazione al progetto Travel game, la cultura della lettura

La Movida. Richiesta partecipazione al progetto Travel game, la cultura della lettura Alla C.A. del dirigente scolastico Richiesta partecipazione al progetto Travel game, la cultura della lettura Da realizzarsi nel corso dell anno scolastico 2013-2014 Foto di gruppo Salone internazionale

Dettagli

20 giugno Giornata Mondiale del Rifugiato (GMdR)

20 giugno Giornata Mondiale del Rifugiato (GMdR) 20 giugno Giornata Mondiale del Rifugiato (GMdR) DIRITTO DI ASILO: NELLA MIA CITTÀ ACCOGLIENZA PER I RIFUGIATI QUANDO La Giornata Mondiale del Rifugiato (GMDR) è stata istituita con la risoluzione n. 55/76

Dettagli

Comune di ORTEZZANO. Provincia di Fermo. Provincia di Fermo Assessorato alla Cultura. CERTAMEN LATINUM XIII Edizione 2014

Comune di ORTEZZANO. Provincia di Fermo. Provincia di Fermo Assessorato alla Cultura. CERTAMEN LATINUM XIII Edizione 2014 Comune di ORTEZZANO Provincia di Fermo Regione Marche Presidenza della Giunta Assessorato alla Cultura Provincia di Fermo Assessorato alla Cultura AssociazioneItaliana di Cultura Classica Universita deli

Dettagli

A.L.I.S. APPREDIMENTO LINGUA ITALIANA STRANIERI Anno scolastico 2012-2013

A.L.I.S. APPREDIMENTO LINGUA ITALIANA STRANIERI Anno scolastico 2012-2013 Bando della Regione Marche POR F.S.E. Marche 2007/2013 Asse III O.S.G Percorsi formativi per la diffusione della lingua italiana L2 rivolti agli alunni stranieri A.L.I.S. APPREDIMENTO LINGUA ITALIANA STRANIERI

Dettagli

European Homestay. Vi ringraziamo per il Vostro Interesse per i Nostri Corsi. Intensivi di European Homestay. 1

European Homestay. Vi ringraziamo per il Vostro Interesse per i Nostri Corsi. Intensivi di European Homestay. 1 European Homestay Intensive Language Homestay Courses in Europe Vi ringraziamo per il Vostro Interesse per i Nostri Corsi Intensivi di European Homestay. 1 DOVE FACCIAMO HOMESTAY? I corsi di Inglese di

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Lonate Pozzolo (Varese) Scuola Secondaria di I I Grado

Istituto Comprensivo Statale Lonate Pozzolo (Varese) Scuola Secondaria di I I Grado Istituto Comprensivo Statale Lonate Pozzolo (Varese) Scuola Secondaria di I I Grado POF a.s. 2011-2012 I NOSTRI OBIETTIVI La nostra scuola si impegna a Favorire il benessere degli studenti e la motivazione

Dettagli

La tua nuova Scuola Internazionale

La tua nuova Scuola Internazionale Yes, I MAG. SCUOLA INTERNAZIONALE PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Istituto Maria Ausiliatrice di Giaveno La tua nuova Scuola Internazionale Primaria e Secondaria di Primo Grado Via Maria Ausiliatrice,

Dettagli

Gara Nazionale di Teatro Classico, dedicata al Mito, indirizzata agli allievi delle scuole superiori

Gara Nazionale di Teatro Classico, dedicata al Mito, indirizzata agli allievi delle scuole superiori Gara Nazionale di Teatro Classico, dedicata al Mito, indirizzata agli allievi delle scuole superiori PREMESSA L Associazione culturale Achille e la Tartaruga e il Liceo Classico Torquato Tasso di Salerno,

Dettagli

Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno scolastico 2015/2016 INDICE

Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno scolastico 2015/2016 INDICE Pistoia, 01-09- 2015 Pistoia Social Business City Via Abbi Pazienza, 1-51100 Pistoia Ai soggetti interessati Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno

Dettagli

PIANO DI LAVORO: Disegno e storia dell arte

PIANO DI LAVORO: Disegno e storia dell arte Obiettivi educativi e didattici PIANO DI LAVORO: Disegno e storia dell arte Obiettivi formativi generali: Formazione di un metodo di studio flessibile. Inquadramento e schematizzazione degli argomenti.

Dettagli

MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI

MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI Con il Patrocinio di e con il Sostegno di in collaborazione con presentano MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI I edizione MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI L Isola del Cinema, con il sostegno di Zètema Progetto

Dettagli

eproduction le tecniche del libro digitale

eproduction le tecniche del libro digitale eproduction le tecniche del libro digitale Lezioni frontali, workshop e webinar dedicati alle nuove forme di interazione tra la carta e il digitale. Perché ogni libro merita di diventare un epub. eproduction:

Dettagli

AfrikaSì / Emergency DIRITTI NEGATI Testimonianze dalle ingiustizie del mondo di oggi

AfrikaSì / Emergency DIRITTI NEGATI Testimonianze dalle ingiustizie del mondo di oggi AfrikaSì / Emergency DIRITTI NEGATI Testimonianze dalle ingiustizie del mondo di oggi Afrikasì ed Emergency hanno deciso di promuovere insieme una due giorni, il 14 e il 15 maggio 2014, avente come filo

Dettagli

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori CHI SIAMO LATUAIDEADIMPRESA è una community costituita da migliaia di studenti italiani, professori, imprenditori. E un progetto finalizzato

Dettagli

Doposcuola specializzato per alunni con Disturbi Specifici dell Apprendimento (DSA) A. S. 2012/2013

Doposcuola specializzato per alunni con Disturbi Specifici dell Apprendimento (DSA) A. S. 2012/2013 Doposcuola specializzato per alunni con Disturbi Specifici dell Apprendimento (DSA) A. S. 2012/2013 ANALISI DELLA SITUAZIONE/DELLE SITUAZIONI SPECIFICHE CUI SI RIVOLGE IL PROGETTO Per quanto concerne le

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FIGC Settore Giovanile e Scolastico e Coca-Cola presentano la 6^ edizione di FUORICLASSE CUP Fuoriclasse Cup è il programma didattico-sportivo promosso ed

Dettagli

L Assessore Sara Grigis

L Assessore Sara Grigis RELAZIONE AL PIANO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 I comuni sono chiamati a svolgere una funzione sempre più importante nell ambito dell Istruzione e della Formazione, elementi universalmente

Dettagli

SIPARIETTO D'AUTUNNO

SIPARIETTO D'AUTUNNO FESTIVAL AMATORIALE INTERNAZIONALE DI TEATRO PER L'INFANZIA SIPARIETTO D'AUTUNNO SECONDA EDIZIONE 2015 La compagnia Teatro Estragone di San Vito al Tagliamento (PN) organizza dal 2006 una rassegna di teatro

Dettagli

QUARTO CIRCOLO SCUOLA PRIMARIA WALT DISNEY CLASSE 5 A IDEA PROGETTO: RIVOL(i)UZIONE ENERGETICA

QUARTO CIRCOLO SCUOLA PRIMARIA WALT DISNEY CLASSE 5 A IDEA PROGETTO: RIVOL(i)UZIONE ENERGETICA QUARTO CIRCOLO SCUOLA PRIMARIA WALT DISNEY CLASSE 5 A IDEA PROGETTO: RIVOL(i)UZIONE ENERGETICA PREMESSA Noi alunni della classe 5 A della Scuola W. Disney, grazie alle attività di approfondimento svolte

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

PREMIO INTERNAZIONALE BANCARELFIORE 2015

PREMIO INTERNAZIONALE BANCARELFIORE 2015 PREMIO INTERNAZIONALE BANCARELFIORE 2015 ART. 1 - Finalità ART. 2 - Tecniche ART. 3 - Giuria ART. 4 - Premi ART. 5 - Quota di iscrizione ART. 6 - Modalità di selezione ART. 7 - Modalità di iscrizione ART.

Dettagli

Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia

Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia La Biennale dà grande impulso alle attività denominate Educational. Le attività Educational hanno lo scopo di: favorire la conoscenza diretta del mondo delle arti da parte dei giovani introdurre la consuetudine

Dettagli

ASSOCIAZIONE SOLIDAUNIA LA DAUNIA PER IL MONDO. Educare alla mondialità

ASSOCIAZIONE SOLIDAUNIA LA DAUNIA PER IL MONDO. Educare alla mondialità ASSOCIAZIONE SOLIDAUNIA LA DAUNIA PER IL MONDO Corso di Formazione Educare alla mondialità BANDO FORMAZIONE 2007 Ce.Se.Vo.Ca. Sede di Svolgimento: Via Arpi, 79 71100 Foggia RELAZIONE FINALE MONITORAGGIO

Dettagli

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 AREA SERVIZI ALLO STUDENTE Divisione Orientamento e Diritto allo Studio Ufficio Orientamento e Tutorato PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 Tutte

Dettagli

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza La scelta della scuola? Una decisione importante Ecco Il

Dettagli

Itacaeventi.it vademecum per organizzare mostre itineranti

Itacaeventi.it vademecum per organizzare mostre itineranti mostra promossa da OGGI DEVO FERMARMI A CASA TUA l eucaristia, la grazia di un incontro imprevedibile Caravaggio L urlo e la luce VAN GOGH un grande fuoco nel cuore Itacaeventi.it vademecum per organizzare

Dettagli

Abbiamo cercato di costruire una rete significativa di riferimenti con il mondo al quale la nostra scuola appartiene.

Abbiamo cercato di costruire una rete significativa di riferimenti con il mondo al quale la nostra scuola appartiene. Tracce d opera Esserci insieme Scuola d Infanzia comunale Marc Chagall di Via Cecchi, 2 in collaborazione con la Redazione del Centro Multimediale di Documentazione Pedagogica della Città di Torino Introduzione

Dettagli

27/11/14 Nuova edizione per Autunno in Folk 2014. Quattro giorni per riscoprire la storia del canto sociale e di protesta italiano

27/11/14 Nuova edizione per Autunno in Folk 2014. Quattro giorni per riscoprire la storia del canto sociale e di protesta italiano RASSEGNA STAMPA AUTUNNO IN FOLK 2014 Il Tirreno (DOC 1) 26/11/14 Autunno in Folk Tornano i canti di lotta e protesta La Nazione (DOC 2) 25/11/14 Torna Autunno in Folk,quattro giorni di musica popolare

Dettagli

Liceo linguistico REGINA MUNDI. «Chi non conosce le lingue straniere, non conosce nulla della propria» (Johann Wolfgang von Goethe)

Liceo linguistico REGINA MUNDI. «Chi non conosce le lingue straniere, non conosce nulla della propria» (Johann Wolfgang von Goethe) Liceo linguistico REGINA MUNDI «Chi non conosce le lingue straniere, non conosce nulla della propria» (Johann Wolfgang von Goethe) OBIETTIVI DEL LICEO LINGUISTICO Il percorso del liceo linguistico è indirizzato

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO SCHEDA PROGETTO POF ARTICOLAZIONE ANNUALE SCUOLA PRIMARIA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROGETTO DI ISTITUTO DELLA SEZ. /PLESSO DI DELLA/E CLASSE/I Anno Scolastico

Dettagli

AFTER X 2015. B(eat)

AFTER X 2015. B(eat) 1 AFTER X 2015 B(eat) Be eat, beat, to beat Il progetto After X 2015 del Centro Didattico produzione Musica Europe per Onlus Robur Solidale in collaborazione con l Istituto Comprensivo di Verdellino e

Dettagli

Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor. 19 settembre 4 ottobre

Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor. 19 settembre 4 ottobre Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor 19 settembre 4 ottobre Patrocinato da L associazione Les Cultures Il progetto Immagimondo I numeri del

Dettagli

Istituto Pontano. Istituto Pontano. Stage linguistici. proposta esclusiva. Estate 2013. Bournemouth. Napoli

Istituto Pontano. Istituto Pontano. Stage linguistici. proposta esclusiva. Estate 2013. Bournemouth. Napoli Istituto Pontano Napoli Bournemouth Stage linguistici proposta esclusiva Istituto Pontano Estate 2013 Istituto Pontano - stage a Bournemouth 1 / 7 PREMESSA AL SOGGIORNO: L acquisizione di una lingua straniera

Dettagli

PROGETTI IN RETE PROGETTO LA SCUOLA IN PIAZZA

PROGETTI IN RETE PROGETTO LA SCUOLA IN PIAZZA PROGETTI IN RETE PROGETTO LA SCUOLA IN PIAZZA Premessa: Il progetto La Scuola in Piazza, nasce dall esigenza di ricercare forme e momenti di incontro della scuola con il proprio territorio di appartenenza.

Dettagli

Mai più violenza sulle donne

Mai più violenza sulle donne Mai più violenza sulle donne L iniziativa, alla prima edizione, intende sollecitare, nell ambito delle attività didattiche e di ricerca, un approfondita analisi, da parte dei docenti e degli studenti della

Dettagli

Premessa: Descrizione del progetto:

Premessa: Descrizione del progetto: I MEDIATORI DELLA CULTURA PROGETTO DI UNA BANCA DEL TEMPO PER LA FORMAZIONE DI GIOVANI MEDIATORI CHE SI IMPEGNINO PER INCREMENTARE E DIVERSIFICARE LA FRUIZIONE DELL OFFERTA CULTURALE TORINESE, FINALIZZATA

Dettagli

Saranno presenti: Luca Beatrice, Angelo Crespi, Paolo Levi, Vittorio Sgarbi, Sandro Serradifalco, Estemio Serri. L Arte oltre le apparenze

Saranno presenti: Luca Beatrice, Angelo Crespi, Paolo Levi, Vittorio Sgarbi, Sandro Serradifalco, Estemio Serri. L Arte oltre le apparenze Saranno presenti: Luca Beatrice, Angelo Crespi, Paolo Levi, Vittorio Sgarbi, Sandro Serradifalco, Estemio Serri. L Arte oltre le apparenze UN EVENTO CURATO da PAoLo LEVi E SAndro SErrAdifALCo la Fiera

Dettagli

Milano, 30 agosto - 2 settembre

Milano, 30 agosto - 2 settembre In occasione di Milano, 30 agosto - 2 settembre La scelta dell Università è il primo di una serie di passaggi chiave per la costruzione della propria identità umana e professionale. Una scelta consapevole

Dettagli

ATTIVITÁ MODULARI PER ADULTI

ATTIVITÁ MODULARI PER ADULTI ATTIVITÁ MODULARI PER ADULTI Il Centro Territoriale Permanente (CTP) per la formazione e l istruzione in età adulta, operativo presso il nostro istituto si pone i seguenti obiettivi: affronta il tema della

Dettagli

Libri, editoria e periodici in internet

Libri, editoria e periodici in internet Libri, editoria e periodici in internet Silvia Rauti 10 aprile 2006 23/05/2006 1 Introduzione Sezione che si occupa di siti legati ai libri, all editoria ed alle riviste Sezione che a noi bibliotecari

Dettagli

RICOMINCIO DA ME FIERA DEL LAVORO E DELLE OPPORTUNITA'

RICOMINCIO DA ME FIERA DEL LAVORO E DELLE OPPORTUNITA' RICOMINCIO DA ME FIERA DEL LAVORO E DELLE OPPORTUNITA' Il prossimo 14 e 15 FEBBRAIO 2015 si svolgerà a Modena centro storico la terza edizione di RICOMINCIO DA ME LA FIERA DELLE OPPORTUNITA' E DEL LAVORO,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

URBAN ECOFESTIVAL MUSIC CONTEST OFFICINA GIOVANI PRATO 22/23 LUGLIO 2015

URBAN ECOFESTIVAL MUSIC CONTEST OFFICINA GIOVANI PRATO 22/23 LUGLIO 2015 URBAN ECOFESTIVAL MUSIC CONTEST OFFICINA GIOVANI PRATO 22/23 LUGLIO 2015 La nuova musica sostenibile URBAN ECOFESTIVAL giunge alla sua 10 edizione e la città di Prato ospita con grande entusiasmo ed energia

Dettagli

Comunità Pastorale Spirito Santo. Pastorale Giovanile

Comunità Pastorale Spirito Santo. Pastorale Giovanile Comunità Pastorale Spirito Santo Pastorale Giovanile Oratorio Estivo 2012 1 Chi può parteciparvi. Nelle sedi di Carate Brianza Tutti i ragazzi che vanno dai 6 ai 14 anni compiuti. Gli adolescenti (cioè

Dettagli

PROGETTO: In Genere la Parità è Meglio BANDO Concorso-Premio dedicato alla memoria della Dr.ssa Roberta Zedda

PROGETTO: In Genere la Parità è Meglio BANDO Concorso-Premio dedicato alla memoria della Dr.ssa Roberta Zedda PROGETTO: In Genere la Parità è Meglio BANDO Concorso-Premio dedicato alla memoria della Dr.ssa Roberta Zedda Promotore Azienda Sanitaria Locale di Oristano in collaborazione con l' Ufficio Scolastico

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione generale per il personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione generale per il personale scolastico Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione generale per il personale scolastico CONCORSO CORTI DI SCUOLA REGOLAMENTO Art. 1 Finalità Il Ministero

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna Stampa. Roma 3 dicembre 2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna Stampa. Roma 3 dicembre 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA Ufficio Stampa Rassegna Stampa Roma 3 dicembre 2015 Argomento Testata Titolo Pag. Università Scuola24 Dalle imprese alla PA fino alla scuola: i dottori di ricerca vanno valorizzati

Dettagli

Programmazione educativo didattica Classe I U Anno scolastico 2008-2009

Programmazione educativo didattica Classe I U Anno scolastico 2008-2009 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMIERO Via delle Fonti, 10 Transacqua (TN) SCUOLA MEDIA-SEZIONE STACCATA DI CANAL SAN BOVO (Località Canal San Bovo Tel. 0439/719615) Programmazione

Dettagli

Piano Giovani di Zona di Valle di Cembra piano operativo giovani anno 2012 Sommario. Valorizzazione PGZ (CEM_1_2012)... 1

Piano Giovani di Zona di Valle di Cembra piano operativo giovani anno 2012 Sommario. Valorizzazione PGZ (CEM_1_2012)... 1 Piano Giovani di Zona di Valle di Cembra piano operativo giovani anno 2012 Sommario Valorizzazione PGZ (CEM_1_2012)... 1 13-11-2012 SCHEDA di presentazione progetti 1 Codice progetto 1 CEM_1_2012 2 Titolo

Dettagli

Drammaturgia e Sceneggiatura (scrittura per il teatro, il cinema, la televisione)

Drammaturgia e Sceneggiatura (scrittura per il teatro, il cinema, la televisione) Prot. 3338/B del 21/09/2015 MASTER DI PRIMO LIVELLO IN Drammaturgia e Sceneggiatura (scrittura per il teatro, il cinema, la televisione) a.a. 2015/2016 B A N D O U F F I C I A L E prorogato Art. 1 Per

Dettagli

COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA

COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA Comune di Cervia Comune di Ravenna Comune di Russi COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA Prime informazioni per l'accoglienza dei vostri figli e delle vostre figlie Questo opuscolo è tradotto in 7 lingue:

Dettagli

l Organizzazione LE MUSE IN SCENA

l Organizzazione LE MUSE IN SCENA l Organizzazione LE MUSE IN SCENA L'Associazione Culturale LE MUSE IN SCENA, attiva sul territorio nazionale dal 2002, ha come finalità l'impegno di valorizzare il patrimonio intellettuale e artistico

Dettagli

PROGETTO DI GEMELLAGGIO TRA SCUOLE

PROGETTO DI GEMELLAGGIO TRA SCUOLE PROGETTO DI GEMELLAGGIO TRA SCUOLE AFRICABOUGOU associazione onlus via spluga 10 20052 Monza (MB) tel. 039327425 email. info@africabougou.org AFRICABOUGOU ASSOCIAZIONE ONLUS AFRICABOUGOU ONLUS é una Associazione

Dettagli

.on the roads to London, to be a world citizen

.on the roads to London, to be a world citizen Istituto Comprensivo Sulmona-Leone anno scolastico 2014/2015 PROGETTO (L2) 2.on the roads to London, to be a world citizen A cura degli insegnanti di lingua inglese Docente Referente: Marisa Ciccone Pomigliano

Dettagli

Centro di attività extrascolastiche e giovanili per ragazzi fino ai 14 anni

Centro di attività extrascolastiche e giovanili per ragazzi fino ai 14 anni Bellinzona, 24 marzo 2014 PROGETTO 1 Centro di attività extrascolastiche e giovanili per ragazzi fino ai 14 anni Associazione genitori Scuole Sud Piazza Indipendenza 1, cp 1012, 6501 Bellinzona www.lamurata.ch

Dettagli

ASSOCIAZIONE NAZIONALE VENEZIA GIULIA E DALMAZIA Centro Studi Padre Flaminio Rocchi

ASSOCIAZIONE NAZIONALE VENEZIA GIULIA E DALMAZIA Centro Studi Padre Flaminio Rocchi ASSOCIAZIONE NAZIONALE VENEZIA GIULIA E DALMAZIA Centro Studi Padre Flaminio Rocchi Associazione con personalità giuridica, ai sensi del D.P.R. 10 febbraio 2000 n.361, riconosciuta dall Ufficio Territoriale

Dettagli

CALENDARIO LEZIONI AULA MASTER IN GIORNALISMO 4 Marzo 2013 9.30-13.30 11 Marzo 2013 9.30-13.30 18 Marzo 2013 9.30-13.30 25 Marzo 2013 9.30-13.

CALENDARIO LEZIONI AULA MASTER IN GIORNALISMO 4 Marzo 2013 9.30-13.30 11 Marzo 2013 9.30-13.30 18 Marzo 2013 9.30-13.30 25 Marzo 2013 9.30-13. WORKSHOP A.A. 2012/2013 Ogni workshop ha la durata di 20 ore, pari a 2 CFU. La registrazione al workshop avverrà durante la prima lezione. La frequenza è obbligatoria e sarà ammessa un assenza pari a non

Dettagli

Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO GREEN JOBS Formazione e Orientamento 1. GIOCO D AULA «LA CITTÀ IDEALE» GIOCO D AULA «La città ideale» Tema: flussi

Dettagli

SCUOLA ITALO-CECA ZÁKLADNÍ ŠKOLA JIŘÍHO GUTHA-JARKOVSKÉHO

SCUOLA ITALO-CECA ZÁKLADNÍ ŠKOLA JIŘÍHO GUTHA-JARKOVSKÉHO SCUOLA ITALO-CECA ZÁKLADNÍ ŠKOLA JIŘÍHO GUTHA-JARKOVSKÉHO Cari genitori, abbiamo il piacere di presentarvi la Sezione italo-ceca della Základní škola Jiřího Gutha-Jarkovského, la nostra scuola. È una scuola

Dettagli

TURISMO, ENOGASTRONOMIA E ARTIGIANATO: UNA RETE PER LO SVILUPPO

TURISMO, ENOGASTRONOMIA E ARTIGIANATO: UNA RETE PER LO SVILUPPO TURISMO, ENOGASTRONOMIA E ARTIGIANATO: UNA RETE PER LO SVILUPPO Lo sviluppo turistico dell area sud della Basilicata attraverso la valorizzazione delle risorse e delle produzioni locali e la creazione

Dettagli