PTV VISUM 13 NUOVE FUNZIONALITÀ

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PTV VISUM 13 NUOVE FUNZIONALITÀ"

Transcript

1 PTV VISUM 13 NUOVE FUNZIONALITÀ

2

3 Copyright: 2013 PTV AG, Karlsruhe VISUM è un marchio registrato di PTV AG PTV Vision è un marchio registrato di PTV AG Tutti i marchi e i nomi di prodotto presenti in questa documentazione sono marchi registrati appartenenti ai rispettivi proprietari. Tutti i diritti sono riservati. Disclaimer: Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso senza carico di responsabilità da parte degli Autori e dei Traduttori. La riproduzione, la memorizzazione in sistemi informatici di trattamento dati, o la restituzione mediante sistemi fotomeccanici o altra manipolazione, anche parziale, di questo manuale, sono vietati, senza autorizzazione scritta preliminare della PTV AG e della TPS SRL. Contatti: Per l edizione italiana: Copyright 2014 TPS SRL Via Settevalli 133/c, Perugia (Italia) Tel.: Fax: Tutti i diritti sono riservati a norma di legge e a norma delle convenzioni internazionali. PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL 3

4 Indice 1 Calcolo Distribuito degli Scenari 5 2 Procedure del Trasporto Privato Assegnazione con controllo all intersezione (ICA) Report di calibrazione TPr 8 3 Procedure del Trasporto Pubblico Maggiore velocità di calcolo delle procedure Report TPb: assegnazione & dati di conteggio 9 4 Grafica & Gestione del software Sfondi Live-Map Legende Miglioramento della funzione di ricerca Finestra dei messaggi Esportazione ANM di una rete parziale 13 5 Calcolo della domanda Maggiore flessibilità di definizione delle matrici di formula Distribuzione degli spostamenti in multi-threading 14 6 Visum Safety 15 7 Interfacce Importazione Open Street Map estesa Importazione ed esportazione VDV Componenti aggiuntivi: Import Transit Supply 16 8 Ottimizzazione dell integrazione al sistema operativo 18 4 PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL

5 Calcolo Distribuito degli Scenari 1 Calcolo Distribuito degli Scenari Con PTV Visum 13 è possibile distribuire il calcolo di più scenari di un progetto. In questo modo, gli scenari possono essere calcolati contemporaneamente e la loro elaborazione può essere quindi velocizzata di molto. Ciò si ottiene distribuendo il calcolo degli scenari fra più gruppi di calcolo, cioè la rete dei computer utilizzati per il lavoro ordinario di giorno, di notte può eseguire automaticamente calcoli batch per più scenari. Non è necessario disporre di altri sistemi o software oltre a Visum e al modulo addizionale per la distribuzione del calcolo. Attivando questa licenza, possono essere utilizzate tutte le installazioni di Visum appartenenti al gruppo di licenze attivato, a patto che siano fruibili nella rete del gruppo di calcolo e che la versione di Visum sia compatibile sia con i moduli necessari, sia con le dimensioni della rete di progetto. Per abilitare l utilizzo, è sufficiente avviare l applicazione Scenario Calculation Server in dotazione con Visum 13. Questa è responsabile della gestione e della configurazione del calcolo degli scenari in un gruppo di calcolo. Il calcolo distribuito degli scenari viene opportunamente controllato dalla finestra di gestione del progetto in Visum. Al suo interno è possibile gestire il gruppo di calcolo, modificare le impostazioni di calcolo e naturalmente lanciare la configurazione distribuita. Quest ultima è perfettamente integrata con le funzioni di gestione scenario esistenti. Dopo aver selezionato un insieme di scenari per il calcolo, Visum consente di scegliere i computer del gruppo di calcolo. PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL 5

6 Calcolo Distribuito degli Scenari Visum trasferisce i dati di input al gruppo di calcolo, dove viene avviato il calcolo degli scenari, monitora le procedure e al termine trasferisce gli indicatori (o se necessario tutti i dati completi), di scenario al sistema centrale di Visum. Durante il calcolo, il sistema centrale di Visum può essere utilizzato per altri compiti o persino essere chiuso; i gruppi di calcolo infatti, gestiscono il proprio lavoro in modo indipendente. La tabella di scenario nella finestra di progetto contiene ulteriori colonne che indicano il gruppo di calcolo, lo stato del calcolo, e persino la fase della procedura al momento in atto. 6 PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL

7 Procedure del Trasporto Privato 2 Procedure del Trasporto Privato 2.1 Assegnazione con controllo all intersezione (ICA) L assegnazione con ICA è stata rivista e migliorata ulteriormente. Il principio base resta lo stesso, si tratta cioè di una procedura di assegnazione iterativa che passa da un assegnazione standard - utilizzando le curve di deflusso (funzioni CR) per le manovre di svolta - al calcolo dell impedenza al nodo con ICA. I risultati dei calcoli di ICA vengono utilizzati per stimare i singoli parametri delle curve di deflusso delle manovre di svolta. Con la nuova versione, il calcolo del modello blocking back per le manovre di svolta ai nodi di ICA è obbligatorio. In questo modo, si assicura che i risultati di ICA utilizzati per la stima dei parametri delle curve CR siano basati su flussi al nodo realistici. La congestione generata porta ad altre impedenze, che nel modello blocking back si identificano come tempi di attesa sugli archi. Di conseguenza nell assegnazione integrata possono essere osservati effetti di re-instradamento. Ciò si ottiene modificando le curve CR di arco in modo che i tempi di attesa siano riprodotti nell assegnazione. In altre parole, i risultati del blocking back influenzano indirettamente il comportamento di scelta di itinerario nell assegnazione. Un altro miglioramento riguarda l inizializzazione degli attributi di manovra di svolta. I dati derivanti dalla geometria di nodo codificata e dall impianto semaforico vengono utilizzati per approssimare meglio gli attributi utilizzati nella prima assegnazione integrata. Questo miglioramento velocizza fortemente la convergenza. Nella revisione generale, anche la finestra dei parametri è stata modificata e semplificata; alcune opzioni (es. l utilizzo opzionale del modello blocking back), sono state rimosse ed è stata ampliata la scelta degli attributi di manovra di svolta per l inizializzazione. Una delle modifiche più importanti riguarda sicuramente il periodo di assegnazione con ICA, che adesso passa a un limite di 1 h. I risultati dell assegnazione con ICA saranno diversi poiché sia lo stesso algoritmo della PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL 7

8 Procedure del Trasporto Privato procedura, sia il calcolo del tempo di attesa medio nel modello blocking back, sono stati modificati. I file dei parametri per l assegnazione con ICA delle versioni precedenti non possono essere letti con Visum Report di calibrazione TPr Nel sistema di report per i risultati di assegnazione, rispetto a Visum 12.5 è stato introdotto un nuovo strumento di report che supporta la validazione e la calibrazione dei modelli. Un elemento importante per la valutazione della qualità dei modelli è il confronto dei valori stimati con i dati di indagine. Lo scopo dei modelli realistici è di ottenere uno scarto minimo fra il modello e i dati di indagine. Lo strumento di report per i dati di conteggio consente di paragonare i dati di indagine con i valori del modello, per analizzare la qualità del modello stesso. Il report di conteggio viene generato da un componente aggiuntivo ( Report Conteggi TPr ) che può essere inserito nella sequenza di operazioni. In questo modo è possibile produrre gli stessi output più volte, permettendo il confronto efficace di più modelli. I risultati dello strumento di report vengono registrati in un file di Excel. I dati di indagine possono essere associati a diversi oggetti. Per il TPr questi sono archi, manovre di svolta, screenline, ecc. Gli oggetti possono essere selezionati singolarmente senza limiti di numero. I dati di indagine vengono quindi confrontati con i rispettivi dati di modello e visualizzati in diversi modi: Con una lista di tutti gli oggetti e i dati di conteggio, inclusi Deviazione e GEH. È possibile anche determinare un valore soglia evidenziando i valori critici con colori diversi. Con la visualizzazione aggregata di tutti gli oggetti e i dati di conteggio. Qui sono elencati media (pesata) e GEH medio. Con la rappresentazione grafica dei risultati utilizzando diversi tipi di diagramma. L operazione Report Conteggi TPr può essere inserita in una procedura con funzione di feedback. Opzionalmente, può essere prodotto un report per ciascuna iterazione e le differenze possono essere analizzate su più iterazioni. 8 PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL

9 Procedure del Trasporto Pubblico 3 Procedure del Trasporto Pubblico 3.1 Maggiore velocità di calcolo delle procedure Per agevolare il lavoro con modelli complessi e di grandi dimensioni e per mantenere i tempi di calcolo alla soglia più bassa possibile, ottimizziamo costantemente le procedure. In Visum 13, abbiamo migliorato diverse procedure del Trasporto pubblico: Accelerazione del calcolo delle tariffe Il calcolo delle tariffe è stato migliorato internamente. In base al tipo di sistema tariffario e di rete, il calcolo può essere 2-3 volte più veloce di prima. L effetto positivo ricade su tutte le procedure che utilizzano il calcolo delle tariffe come l Assegnazione TPb o l Analisi ricavi costi. Calcolo dei costi di linea in multi-threading: Come per molte altre procedure adesso il multi-threading si applica anche al calcolo dei costi di linea. Ora possono essere impiegati tutti i core, ciò significa che il fattore di accelerazione è quasi equivalente al numero di core del computer. Accelerazione dell assegnazione basata sull orario con l utilizzo di molti core: In Visum 11.0 l assegnazione basata sugli orari avveniva già in multi-threading. Con Visum 13 il multi-threading è ancora più efficace poiché utilizzabile in computer con molti core. Già con otto core l accelerazione è già notevole, con macchine a 24 core si può risparmiare il 40% del tempo. Nel vostro lavoro quotidiano, noterete sicuramente queste ed altre ottimizzazioni (ad esempio nell assegnazione basata sulla frequenza) che aumentano l efficacia del programma. 3.2 Report TPb: assegnazione & dati di conteggio Analogamente agli strumenti di report del TPr introdotti con Visum 12.5 e 13, sono disponibili due strumenti di report anche per il TPb. Entrambi si presentano come file Excel e vengono creati da un componente aggiuntivo, con un operazione specifica della sequenza di operazioni. È possibile produrre più volte gli stessi report, in questo modo sarà più facile confrontare più modelli. Strumento di report per statistiche di assegnazione e risultati ( Report Assegnazione TPb ): Analogamente al report di assegnazione per il TPr, la finestra contiene una funzione di selezione dell oggetto per tutti i principali oggetti TPb. Sia gli oggetti, sia gli attributi possono essere configurati singolarmente. Strumento di report per i dati di conteggio ( Report Conteggi TPb ): Come descritto nel capitolo 2.2, è possibile eseguire anche per il TPb il confronto fra i dati di indagine e i dati del modello. L output avviene in forma di tabelle, diagrammi e dei valori soglia predefiniti indicano la qualità del modello. PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL 9

10 Grafica & Gestione del software 4 Grafica & Gestione del software 4.1 Sfondi Live-Map Nelle versioni precedenti di Visum, abbiamo già introdotto delle caratteristiche che consentono di utilizzare mappe e immagini di provider internet come OpenStreetMap o Microsoft Bing (solo per i clienti con contratto di assistenza e aggiornamento), come grafica di sfondo nell Editor di rete. Con Visum 13 abbiamo ampliato queste funzioni con una modalità live collegata a mappe online. Questa nuova funzione consente di visualizzare dati di modello sopra le mappe in streaming o immagini di satellite, con un semplice click. È sufficiente una connessione internet e una valida impostazione di proiezione per la rete. Oltre alle predefinite OpenStreetMap e Microsoft Bing Maps, è possibile configurare altri provider (es. rendering di OpenStreetMap alternativi o servizi WMS) attraverso i rispettivi modelli di URL contenenti i parametri per il rendering come gli estremi di mappa e il livello di zoom. Questa configurazione è legata alle impostazioni di programma ed è accessibile attraverso il menu Modifica Impostazioni utente GUI Mappa di sfondo. Indipendentemente dallo specifico map provider utilizzato per la mappa di sfondo, Visum consente di rappresentare lo sfondo in scala di grigio o con ridotta luminosità, così la vista di rete risulta nitida e definita (opzionale). Un pulsante della barra degli strumenti consente di attivare/disattivare velocemente la visualizzazione della mappa di sfondo. 10 PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL

11 Grafica & Gestione del software 4.2 Legende Con riferimento alle legende, in Visum 13, sono stati apportati due principali miglioramenti. Il primo miglioramento riguarda la finestra di legenda per l Editor di rete, modificata in modo importante. Adesso le numerose opzioni sono organizzate chiaramente in schede. In questo modo si evitano i continui passaggi da una finestra all altra, inoltre si può ottenere un anteprima schematica dell organizzazione delle diverse parti della legenda. Il secondo miglioramento è una nuova legenda per il già apprezzato diagramma schematico di linea. Grazie a migliori funzionalità grafiche le nuove funzioni introdotte con VISUM 12.5 risultato potenziate. PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL 11

12 Grafica & Gestione del software 4.3 Miglioramento della funzione di ricerca Utilizzando il pulsante F3 o l icona di ricerca, gli utenti possono accedere alla finestra di dialogo per ricercare oggetti di rete specifici. Con una nuova funzione di ricerca in Visum 13, abbiamo migliorato sensibilmente la possibilità di trovare e modificare uno o più oggetti di rete. La nuova finestra di ricerca include una lista dei risultati che cambia istantaneamente con qualsiasi input da parte dell utente (termini di ricerca o parametri di ricerca). Questo approccio consente di visualizzare direttamente se e quali risultati vengono ottenuti dalla ricerca in atto. Utilizzando i parametri è possibile definire se si desidera ricercare in un attributo specifico o in tutti gli attributi della lista dei risultati. Ciò può risultare molto utile, ad esempio, quando si ricerca il nome di un punto di fermata e non si sa se può essere trovato nel nome codice del punto di fermata o in un attributo indiretto dell area di fermata. Molto utile è anche la funzionalità che consente di attaccare la finestra di ricerca a sinistra o a destra della finestra principale di Visum e lavorare in parallelo con altre finestre come la Quick view. 4.4 Finestra dei messaggi Quando si lavora con Visum viene generata una serie di messaggi di report. Prima, questi 12 PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL

13 Grafica & Gestione del software venivano raccolti soltanto in un file di log, ora disponibile nel menu File, su Mostra i file di Log. Per semplificare la gestione dei messaggi, abbiamo introdotto la vista Messaggi apribile dal menu Visualizza. Qui è possibile visualizzare e organizzare tutti i messaggi, ricercarli o filtrarli in base a tipi specifici (es. errori). Inoltre, è possibile cliccare tutti i messaggi evidenziati in blu per visualizzare l oggetto di rete corrispondente nell Editor di rete o in altre viste. Ciò risulterà utile ad esempio nell analisi dei risultati del Controllo di rete. Con questa vista, in Visum è stata adottata una comprovata e apprezzata funzione di Vissim. 4.5 Esportazione ANM di una rete parziale In base all obiettivo di un progetto, può essere necessario esportare una rete parziale di un modello di Visum in Vissim, per eseguire ulteriori valutazioni, utilizzando la simulazione microscopica. Il trasferimento dati da Visum a Vissim richiede un numero di passaggi che di consueto include: La generazione di una rete parziale L assegnazione della domanda nella rete parziale L esportazione della rete e dei risultati di assegnazione (Esportazione ANM) L importazione dei dati *.anm e *.anmroutes in Vissim In Visum 13, questa procedura può essere eseguita con un solo click. È sufficiente definire l area della rete parziale, tutti i parametri corrispondenti per la generazione della rete parziale, eseguire le procedure in questa rete e l esportazione ANM. La finestra dei parametri si trova nel nuovo menu Calcola Esportazione ANM di una sottorete. L importazione dei dati in Vissim è opzionale, per eseguirla è necessario aver installato il programma nel PC. Una volta avviato Vissim, tutti i dati vengono importati automaticamente. Per default, gli itinerari statici in Vissim vengono creati a partire da dati *.anmroutes. Se si desidera utilizzare l assegnazione dinamica o l importazione ANM adattiva, i file *.anm e *.anmroutes devono essere importati manualmente. Ciò garantisce che i file siano salvati per i passaggi successivi. PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL 13

14 Calcolo della domanda 5 Calcolo della domanda 5.1 Maggiore flessibilità di definizione delle matrici di formula Le matrici definite insieme a formule sono particolarmente utili nel calcolo della domanda, poiché spesso vengono eseguiti complessi calcoli di utilità ed è necessario disporre di matrici di domanda. Con Visum 13, abbiamo migliorato le possibilità di definizione delle formule. Oltre alle operazioni aritmetiche di base, e alla trasformazione delle matrici, adesso è possibile inserire molti altri elementi per la definizione delle matrici di formula: Operazioni complesse, es. valore assoluto, logaritmo, funzione esponenziale e arrotondamento Aggregazioni, es. min, max, media e somma Uso di parentesi Le formule adesso sono rappresentate da stringhe flessibili. Sono utilizzate non soltanto per la definizione delle matrici ma anche per gli attributi di formula definiti dall utente e per le procedure Modifica attributo e Combinazione di matrici e vettori. 5.2 Distribuzione degli spostamenti in multi-threading Nelle ultime versioni abbiamo abilitato la parallelizzazione di molteplici operazioni per consentire un miglior utilizzo dei processori multicore. Con Visum 13 abbiamo proseguito. Adesso infatti, è possibile eseguire in multi-threading la distribuzione degli spostamenti del modello a 4 fasi. I primi test effettuati con modelli di dimensioni medio-grandi indicano che il fattore di accelerazione è leggermente inferiore al numero di core. Dal momento che i modelli di domanda solitamente sono eseguiti in clicli di iterazioni con feedbac, il potenziale risparmio di tempo è considerevole. 14 PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL

15 Visum Safety 6 Visum Safety Il nuovo modulo addizionale "Safety" per PTV Visum, consente di importare, visualizzare e analizzare i dati di incidentalità. Ciò rende possibile ottimizzare la sicurezza stradale già nelle prime fasi del processo di pianificazione dei trasporti. L ottimizzazione è possibile sia a livello macro, con le analisi di sicurezza delle reti stradali, sia livello micro con la funzione di gestione dei punti neri (BSM) e le indagini locali sull incidentalità. I dati degli incidenti possono essere importati da file CSV in un formato predefinito oppure personalizzato. Durante l importazione i luoghi degli incidenti vengono referenziati automaticamente alla rete stradale di appartenenza per consentire il calcolo degli indicatori chiave di sicurezza in base agli archi (es. tassi di incidentalità). È possibile scegliere la modalità di visualizzazione degli incidenti: La visualizzazione dei singoli incidenti mostra i singoli incidenti come punti colorati, il cui colore varia in base alla categoria e le dimensioni in base alla gravità le mappe di calore sono mappe digitali che mettono in risalto in modo efficace i punti più pericolosi della rete stradale, per poterli distinguere chiaramente Esistono diverse possibilità di filtro per dare risalto a certi tipi di incidenti o a certi periodi dell anno. Accanto a Incidenti, il modulo Safety offre anche Punti Neri come tipo di oggetto di rete di Visum. I punti neri possono essere creati manualmente o ricercati automaticamente mediante l uso di parametri personalizzabili. I punti neri trovati possono essere facilmente ordinati in ranking e monitorati con le liste di Visum. È possibile utilizzare la funzione di report per trovare fattori di incidentalità comuni in uno stesso punto nero, oppure gruppi di incidenti con caratteristiche simili. PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL 15

16 Interfacce 7 Interfacce 7.1 Importazione Open Street Map estesa Abbiamo esteso l importazione dei dati di rete di OpenStreetMap. Oltre all importazione delle reti stradali, adesso è possibile includere anche i dati del trasporto pubblico come binari ferroviari, fermate, stazioni e persino itinerari di linea completi, se disponibili per la sezione di rete interessata, in un formato compatibile fra i dati di OpenStreetMap. Inoltre è possibile importare a piacere informazioni punto o area, come le infrastrutture o il landuse, nei POI di Visum. Entrambe le estensioni sono fornite come parte della configurazione di importazione addizionale e possono essere personalizzate in base alle esigenze. 7.2 Importazione ed esportazione VDV452 VDV 452 è un comune formato di scambio basato su ASCII per i dati del trasporto pubblico, ampiamente diffuso nei paesi di lingua tedesca e in crescente utilizzo in altri paesi. È utilizzato principalmente per lo scambio di dati fra i settori di pianificazione e operativi delle aziende del trasporto pubblico. Sia l importazione che l esportazione dei dati in questo formato erano già disponibili nelle versioni precedenti di Visum, ma solo come applicazioni esterne che richiedevano una configurazione personalizzata. Con Visum 13, le interfacce diventano funzioni interne, accessibili direttamente attraverso il menu di importazione/esportazione. Entrambe le funzioni sono acquistabili separatamente come moduli addizionali di Visum. L importazione VDV 452 consente di importare i dati di rete, infrastruttura, linea e orario da VDV 452 nelle strutture corrispondenti del modello di dati di Visum. Anche le zone tariffarie, i giorni operativi e i punti intermedi dei percorsi di linea sono considerati nell importazione. Il modulo di esportazione consente di scrivere dati su file VDV4 52. È possibile lavorare sia con file in lingua tedesca, sia con file in lingua inglese compatibili con la versione VDV Oltre alle colonne raccomandate, è possibile rappresentare altre colonne di dati come attributi definiti dall utente. I turni ed i relativi dati di veicolo non sono previsti in questa versione dell interfaccia. 7.3 Componenti aggiuntivi: Import Transit Supply Il nuovo componente aggiuntivo 'Import Transit Supply' consente di importare i dati del TPb da un altro file di versione nella rete caricata correntemente. La differenza sostanziale è che l importazione non si basa su qualsiasi ID conosciuto ma esclusivamente sulle informazioni geografiche. I punti di fermata vengono posizionati nei luoghi più plausibili, in modo da ottenere una corrispondenza eccellente dei percorsi di linea. In una applicazione classica, l altra rete contiene i dati di orario con una rete elementare che spesso è costituita semplicemente da punti di fermata collegati (ad es. come quelle 16 PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL

17 Interfacce create con l importazione HAFAS), mentre la rete caricata è una rete TPr in cui le linee di bus e tram devono essere instradate correttamente. Altri parametri di questa funzionalità includono i parametri dell algoritmo corrispondente o l opzione per creare nuovi archi da inserire nella rete di destinazione per i percorsi di linea dell origine che non possono essere associati alla rete di destinazione. È possibile trovare questo e molti altri componenti aggiuntivi nel menu Script menu. PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL 17

18 Ottimizzazione dell integrazione al sistema operativo 8 Ottimizzazione dell integrazione al sistema operativo PTV Visum 13 è stato ideato per lavorare con Windows 8. A causa dell assenza del menu Start in Windows 8, tutte le icone di selezione rapida del menu Start che collegavano agli esempi o alla documentazione e che venivano create durante l installazione, sono state sostituite da collegamenti interni accessibili con il menu?. Gli unici collegamenti che rimangono sono quelli al file exe di Visum e al server di calcolo degli scenari. Questi sono stati messi insieme ai collegamenti con altre applicazioni PTV Vision della famiglia 'PTV Vision 2013'. Inoltre, il Runtime della CodeMeter fornito con Visum è stato aggiornato alla versione 4.5, cioè alla prima release che supporta Windows 8. Tutte queste modifiche non sono utilizzabili soltanto nelle applicazioni di Windows 8, ma anche su piattaforme precedenti. 18 PTV Visum 13 - Nuove funzionalità PTV AG TPS SRL

19 PTV AG Haid-und-Neu-Straße Karlsruhe Germany Telefon +49 (0) Fax +49 (0) TPS SRL Via Settevalli 133/c Perugia Italy Telefono Fax

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n. 1x1 qs-stat Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.: PD-0012 Copyright 2010 Q-DAS GmbH & Co. KG Eisleber Str. 2 D - 69469 Weinheim

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Dati importati/esportati

Dati importati/esportati Dati importati/esportati Dati importati Al workspace MATLAB script Dati esportati file 1 File di testo (.txt) Spreadsheet Database Altro Elaborazione dati Grafici File di testo Relazioni Codice Database

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Ridondante Modulare Affidabile

Ridondante Modulare Affidabile Ridondante Modulare Affidabile Provata efficacia in decine di migliaia di occasioni Dal 1988 sul mercato, i sistemi di chiusura Paxos system e Paxos compact proteggono oggi in tutto il mondo valori per

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Scopo della guida Per non compromettere lo stato di sicurezza del proprio computer, è indispensabile installare un programma antivirus sul PC. Informazione

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali

Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali Utilizzo e funzionalità: L applicativo cerca di essere il più flessibile ed intuitivo possibile. Spetta all utente, in base alle necessità,

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Informazioni generali Questo manuale fornisce informazioni e istruzioni per l ascolto e la creazione

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento -

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Nota preliminare La presente guida, da considerarsi quale mera indicazione di massima fornita a titolo esemplificativo,

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

OpenStreetMap a servizio della Pubblica Amministrazione: l'esperienza di B.U.NE.T. (Bicycle Urban NEtwork in Torino)

OpenStreetMap a servizio della Pubblica Amministrazione: l'esperienza di B.U.NE.T. (Bicycle Urban NEtwork in Torino) OpenStreetMap a servizio della Pubblica Amministrazione: l'esperienza di B.U.NE.T. (Bicycle Urban NEtwork in Torino) Mappathon, 9 Aprile 2015 Relatore: Danilo Botta, Project Manager, 5T S.r.l. La genesi

Dettagli

Nella prima lezione... Che cos è il Digitale. Prima parte: Che cos è il Digitale. Che cos è il Digitale. Che cos è il Digitale

Nella prima lezione... Che cos è il Digitale. Prima parte: Che cos è il Digitale. Che cos è il Digitale. Che cos è il Digitale !"$#%!" #% Nella prima lezione... Definizione di Informatica Cosa è una soluzione algoritmica Esempi di algoritmi cicalese@dia.unisa.it 2 Prima parte: Società dell informazione Ma cosa vuol dire società

Dettagli