Podgora Calcio 1950 vs Pomezia Calcio 1-1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Podgora Calcio 1950 vs Pomezia Calcio 1-1"

Transcript

1 La ripresa si apre ancora con il Pomezia a fare la partita e già al secondo minuto Lauri sugli sviluppi di un calcio d angolo si rende pericoloso con un colpo di testa, ma trova un attento Viscusi che si distende sulla sua destra e blocca la sfera. Il Pomezia anche in inferiorità numerica domina la gara, i locali non riescono a imbastire un azione degna di nota. I pometini si rendono più volte pericolosi e sfiorano il vantaggio in diverse occasioni con Lauri al 24 il cui tiro è bloccato a terra dal portiere borghigiano e soprattutto un minuto dopo con l autore del gol del Pomezia. D Antimi mette la palla al centro area con Ferrara che impatta bene la palla, ma sfiora di pochissimo il palo. Finisce così una gara non bella, giocata senza mordente dal Podgora che doveva fare la sua partita, invece ha visto un Pomezia più tonico e determinato. Al Podgora invece è mancato molto, il gioco è stato privo di idee e schemi e soprattutto sono mancati gli uomini migliori (forse qualche sostituzione andava effettuata prima), per i borghigiani oggi è stata la classica partita no, c'è da rivedere più di una cosa se si vuol raggiungere la salvezza senza passare dai play-out.

2 Eurobet Scommesse Sportive - Bonus di 100 Pagina 1 di 1 21/03/2015 CONCESSIONE GAD N , EUROBET ITALIA SRL CONTO: NOME: SALVATORE BOVENZI C.F. BVNSVT63C27B445B ID BIGLIETTO: DD07DF03150C684D4C0B DATA EMISSIONE: :05:29 MULTIPLA A QUOTA FISSA Novara - Renate 1X St. Truiden - Patro E. Maasmech. 1X Eupen - Heist 1X Sparta Praga - Teplice 1X Milan - Cagliari 1X Colo Colo - La Calera 1X Independiente Medellin - Club Cortulua 1X VINCITA POTENZIALE: 351,19 TOTALE IMPORTO SCOMMESSO: 35,00 LA PRESENTE STAMPA È UN PROMEMORIA, NON È UNA RICEVUTA DI GIOCO VALIDA PER LA RISCOSSIONE DELLA VINCITA. QUESTO È UN PROMEMORIA PER LO SCOMMETTITORE IN QUANTO AI SENSI DEL DECRETO DEL MINISTERO DELLE FINANZE DEL 15 GIUGNO 2000 ART. 2 COMMA 4 "... IL CONCESSIONARIO PROVVEDE, IN LUOGO DELLA STAMPA DELLA RICEVUTA, ALL'IMMEDIATO AGGIORNAMENTO DEL CONTO PERSONALE DELLO SCOMMETTITORE MEDIANTE REGISTRAZIONE DELLA SCOMMESSA COMPLETA DI TUTTI I SUOI CARATTERI IDENTIFICATIVI, NONCHÈ ALLA COMUNICAZIONE ALLO SCOMMETTITORE DELL'AVVENUTA ACCETTAZIONE MEDIANTE INDICAZIONE DEL NUMERO ASSEGNATO ALLA STESSA DAL SISTEMA". PER LE PROBABILITÀ DI VINCITA VAI SU IL GIOCO É VIETATO AI MINORI E PUÒ CAUSARE DIPENDENZA.

3 La ripresa si apre ancora con il Pomezia a fare la partita e già al secondo minuto Lauri sugli sviluppi di un calcio d angolo si rende pericoloso con un colpo di testa, ma trova un attento Viscusi che si distende sulla sua destra e blocca la sfera. Il Pomezia anche in inferiorità numerica domina la gara, i locali non riescono a imbastire un azione degna di nota. I pometini si rendono più volte pericolosi e sfiorano il vantaggio in diverse occasioni con Lauri al 24 il cui tiro è bloccato a terra dal portiere borghigiano e soprattutto un minuto dopo con l autore del gol del Pomezia. D Antimi mette la palla al centro area con Ferrara che impatta bene la palla, ma sfiora di pochissimo il palo. Finisce così una gara non bella, giocata senza mordente dal Podgora che doveva fare la sua partita, invece ha visto un Pomezia più tonico e determinato. Al Podgora invece è mancato molto, il gioco è stato privo di idee e schemi e soprattutto sono mancati gli uomini migliori (forse qualche sostituzione andava effettuata prima), per i borghigiani oggi è stata la classica partita no, c'è da rivedere più di una cosa se si vuol raggiungere la salvezza senza passare dai play-out.

4 La ripresa si apre ancora con il Pomezia a fare la partita e già al secondo minuto Lauri sugli sviluppi di un calcio d angolo si rende pericoloso con un colpo di testa, ma trova un attento Viscusi che si distende sulla sua destra e blocca la sfera. Il Pomezia anche in inferiorità numerica domina la gara, i locali non riescono a imbastire un azione degna di nota. I pometini si rendono più volte pericolosi e sfiorano il vantaggio in diverse occasioni con Lauri al 24 il cui tiro è bloccato a terra dal portiere borghigiano e soprattutto un minuto dopo con l autore del gol del Pomezia. D Antimi mette la palla al centro area con Ferrara che impatta bene la palla, ma sfiora di pochissimo il palo. Finisce così una gara non bella, giocata senza mordente dal Podgora che doveva fare la sua partita, invece ha visto un Pomezia più tonico e determinato. Al Podgora invece è mancato molto, il gioco è stato privo di idee e schemi e soprattutto sono mancati gli uomini migliori (forse qualche sostituzione andava effettuata prima), per i borghigiani oggi è stata la classica partita no, c'è da rivedere più di una cosa se si vuol raggiungere la salvezza senza passare dai play-out.

5 La ripresa si apre ancora con il Pomezia a fare la partita e già al secondo minuto Lauri sugli sviluppi di un calcio d angolo si rende pericoloso con un colpo di testa, ma trova un attento Viscusi che si distende sulla sua destra e blocca la sfera. Il Pomezia anche in inferiorità numerica domina la gara, i locali non riescono a imbastire un azione degna di nota. I pometini si rendono più volte pericolosi e sfiorano il vantaggio in diverse occasioni con Lauri al 24 il cui tiro è bloccato a terra dal portiere borghigiano e soprattutto un minuto dopo con l autore del gol del Pomezia. D Antimi mette la palla al centro area con Ferrara che impatta bene la palla, ma sfiora di pochissimo il palo. Finisce così una gara non bella, giocata senza mordente dal Podgora che doveva fare la sua partita, invece ha visto un Pomezia più tonico e determinato. Al Podgora invece è mancato molto, il gioco è stato privo di idee e schemi e soprattutto sono mancati gli uomini migliori (forse qualche sostituzione andava effettuata prima), per i borghigiani oggi è stata la classica partita no, c'è da rivedere più di una cosa se si vuol raggiungere la salvezza senza passare dai play-out.

Si deve pronosticare il cavallo primo classificato nell'ordine di arrivo di una corsa.

Si deve pronosticare il cavallo primo classificato nell'ordine di arrivo di una corsa. SCOMMESSE IPPICHE VINCENTE (VIN) Si deve pronosticare il cavallo primo classificato nell'ordine di arrivo di una corsa. PIAZZATO (PIA) SOLO PER NEGOZI IPPICI Si deve pronosticare il cavallo classificato

Dettagli

La scommessa sportiva Ricevuta di partecipazione

La scommessa sportiva Ricevuta di partecipazione SPORT La scommessa sportiva Ricevuta di partecipazione La ricevuta di partecipazione, rilasciata su autorizzazione del sistema di controllo dell AAMS, rappresenta l unico titolo di scommessa. Su una ricevuta

Dettagli

VIAREGGIO LIVE - ROMA-FIORENTINA 6-4 (dcr). LA ROMA E' IN FINALE Sabato 18 Febbraio 2012 15:53 - Ultimo aggiornamento Sabato 18 Febbraio 2012 19:07

VIAREGGIO LIVE - ROMA-FIORENTINA 6-4 (dcr). LA ROMA E' IN FINALE Sabato 18 Febbraio 2012 15:53 - Ultimo aggiornamento Sabato 18 Febbraio 2012 19:07 La Roma è in finale della Viareggio Cup. I ragazzi di Alberto De Rossi hanno vinto ai calci di rigore per 6-4 (1-1 alla fine dei tempi supplementari) contro la Fiorentina. In finale i giallorossi incontreranno

Dettagli

Manuale di collaudo per la gestione delle scommesse a quota fissa attraverso il protocollo PSQF 3.1

Manuale di collaudo per la gestione delle scommesse a quota fissa attraverso il protocollo PSQF 3.1 Manuale di collaudo per la gestione delle scommesse a quota fissa attraverso il protocollo PSQF 3.1 MANUALE DI COLLAUDO PSQF 3.1 PAG. 2 DI 15 INDICE 1. PREMESSA 4 1.1 PREDISPOSIZIONE AMBIENTE DI COLLAUDO

Dettagli

REGOLE DI GIOCO 2014 2015 OUTDOOR HOCKEY A CINQUE REGOLAMENTO SPERIMENTALE TECNICO

REGOLE DI GIOCO 2014 2015 OUTDOOR HOCKEY A CINQUE REGOLAMENTO SPERIMENTALE TECNICO REGOLE DI GIOCO 2014 2015 OUTDOOR HOCKEY A CINQUE REGOLAMENTO SPERIMENTALE TECNICO Approvato con Decreto del Commissario Straordinario n. 45/2014 Articolo 1 SQUADRE a) La gara viene giocata da due squadre.

Dettagli

IMPORTO SCOMM. EUR 2.00 TOTALIZZATORE: 892.79 VINCITA POTENZIALE EUR 1785.58 BONUS POTENZIALE EUR 89,28

IMPORTO SCOMM. EUR 2.00 TOTALIZZATORE: 892.79 VINCITA POTENZIALE EUR 1785.58 BONUS POTENZIALE EUR 89,28 Data: 16:17 Numero di serie: 2487906 BRANN - AALESUND Esito Finale 1x2 2 3.65 11 - CAMPIONATO NORVEGESE 18:00 FREDRIKSTAD - ODD GRENLAND Esito Finale 1x2 1 1.97 10 - CAMPIONATO NORVEGESE 18:00 SALERNITANA

Dettagli

SCOMMESSE SPORTIVE. Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO

SCOMMESSE SPORTIVE. Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO SCOMMESSE SPORTIVE Prot n. 2011/24751/giochi/GST Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO Misure per la regolamentazione della raccolta a distanza dei concorsi

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DELLA PROMOZIONE SNAI RUNNER 2

TERMINI E CONDIZIONI DELLA PROMOZIONE SNAI RUNNER 2 TERMINI E CONDIZIONI DELLA PROMOZIONE SNAI RUNNER 2 1. DESTINATARI DELLA PROMOZIONE Possono partecipare alla promozione tutti i Clienti che abbiano sottoscritto un Contratto per la partecipazione al gioco

Dettagli

Bet Analytics The Social Betting Strategy

Bet Analytics The Social Betting Strategy Bet Analytics The Social Betting Strategy Antonino Marco Giardina Marzo 2012 Premessa Pronosticare i risultati di specifici eventi e puntare sugli stessi è alla base di tutte le scommesse sportive L esigenza

Dettagli

Prima esercitazione... Percorso coordinativo

Prima esercitazione... Percorso coordinativo Prima esercitazione.... Percorso coordinativo Alla partenza, il bambino dovrà prendere un cinesino posto vicino, passare sotto l ostacolo strisciando al suolo, correre tra i coni, inserire il cinesino

Dettagli

PROGRAMMAZZIONE ANNUALE Categoria PRIMI CALCI. Prof. Sergio Ruosi Responsabile Primi Calci Laureato in Scienze Motorie

PROGRAMMAZZIONE ANNUALE Categoria PRIMI CALCI. Prof. Sergio Ruosi Responsabile Primi Calci Laureato in Scienze Motorie PROGRAMMAZZIONE ANNUALE Categoria PRIMI CALCI Prof. Sergio Ruosi Responsabile Primi Calci Laureato in Scienze Motorie Presupposti In ogni disciplina sportiva sono vari gli aspetti da curare per la formazione

Dettagli

Prot. n. 2012/20045/Giochi/SCO Agli scommettitori. Alla So.Ge.I. s.p.a. Via M. Carucci, 99 00143 ROMA

Prot. n. 2012/20045/Giochi/SCO Agli scommettitori. Alla So.Ge.I. s.p.a. Via M. Carucci, 99 00143 ROMA Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato DIREZIONE GENERALE DIREZIONE PER I GIOCHI Ufficio scommesse sportive ed ippiche a quota fissa e scommesse ippiche

Dettagli

Sports betting: gli attori il mercato e la tecnologia

Sports betting: gli attori il mercato e la tecnologia Sports betting: gli attori il mercato e la tecnologia artendo dall analisi fatta sul P mondo dei giochi nello scorso numero di Automat, il 2008 è stato l anno della maturità delle scommesse sportive, che

Dettagli

Palazzetto del Biliardo Tournaments

Palazzetto del Biliardo Tournaments Palazzetto del Biliardo Tournaments Manuale d uso applicazione web Questa procedura permette di gestire un campionato o un torneo di biliardo con generazione automatica di gironi e calendari (algoritmo

Dettagli

Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00. Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010

Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00. Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010 Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00 Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010 TROPPI ASSENTI IN AVANTI OKAKA LONDRA ROMA LONDRA E una Roma in chiara emergenza

Dettagli

Lo schema di Conto giudiziale riporterà le seguenti espressioni per le motivazioni indicate:

Lo schema di Conto giudiziale riporterà le seguenti espressioni per le motivazioni indicate: NOTA ILLUSTRATIVA PER LA COMPILAZIONE DEI CONTI GIUDIZIALI RELATIVI ALLA GESTIONE DEI SEGUENTI GIOCHI: - GIOCHI DI ABILITA A DISTANZA NONCHE DEI GIOCHI DI SORTE A QUOTA FISSA E DEI GIOCHI DI CARTE ORGANIZZATI

Dettagli

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011 Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE IL PRONOSTICO DI... Per il doppio ex mister di Napoli e Cagliari, il

Dettagli

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100%

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100% Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO Non lasci possibilità per il bookmaker Annienti le probabilità di perdere Riduci il rischio del 100% da Zero a 50.000 Euro in meno di un anno Investimento a partire

Dettagli

Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO

Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO Prot. n. 2009/ 47010 /giochi/sco Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO IL DIRETTORE GENERALE Visto l'articolo 88 del regio decreto 18 giugno 1931, n. 773

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

REGOLAMENTO. CONCORSO A PREMI DENOMINATO Scommetti e vinci il Napoli

REGOLAMENTO. CONCORSO A PREMI DENOMINATO Scommetti e vinci il Napoli REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI DENOMINATO Scommetti e vinci il Napoli 1. SOCIETA PROMOTRICE Intralot Italia S.p.A, Sede Legale e Amministrativa in Via Tiburtina, 1155-00156 Roma, iscritta presso il registro

Dettagli

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo)

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) Siamo così giunti all ultima partita di campionato e, i nostri ragazzi

Dettagli

Scommesse Antepost: CALCIO

Scommesse Antepost: CALCIO Scommesse Antepost: ANTEPOST Vincente: Si deve pronosticare la squadra che si classifica al primo posto. Vincente Gruppo Si deve pronosticare la squadra che si classifica al primo posto del proprio gruppo.

Dettagli

ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO

ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO I primi Giochi Easy : Il Palleggio ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO Insalata Mista. (stimolare l abitudine all utilizzo del palleggio) Dal palleggio in libertà tuttocampo dei bambini, dividere il campo in

Dettagli

Protocollo. per il. gioco a distanza PGAD

Protocollo. per il. gioco a distanza PGAD PAG. 1 DI 56 08-06-2011 Protocollo per il gioco a distanza PGAD PAG. 2 DI 56 INDICE INTRODUZIONE 4 1. ENTITÀ COINVOLTE 5 2. PROTOCOLLO APPLICATIVO 6 3. CONVENZIONI DI CODIFICA 7 4. STRUTTURA DEI MESSAGGI

Dettagli

LE SCOMMESSE SPORTIVE A NOVEMBRE 2011. ANALISI DEI DATI.

LE SCOMMESSE SPORTIVE A NOVEMBRE 2011. ANALISI DEI DATI. Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato DIREZIONE GENERALE Direzione per i Giochi Ufficio15 Scommesse sportive ed ippiche a quota fissa e scommesse ippiche

Dettagli

MANUALE DI COLLAUDO DEI SISTEMI DI GIOCO PER LE SCOMMESSE SU EVENTI SIMULATI VERSIONE 1.0

MANUALE DI COLLAUDO DEI SISTEMI DI GIOCO PER LE SCOMMESSE SU EVENTI SIMULATI VERSIONE 1.0 MANUALE DI COLLAUDO DEI SISTEMI DI GIOCO PER LE SCOMMESSE SU EVENTI SIMULATI VERSIONE 1.0 PER LE SCOMMESSE SU SIMULAZIONI DI EVENTI PAG. 2 DI 15 INDICE 1. ELENCO REVISIONI 4 2. PREMESSA 5 2.1 PREDISPOSIZIONE

Dettagli

Nota informativa. sul. Palinsesto Complementare

Nota informativa. sul. Palinsesto Complementare PAG. 1 DI 36 Nota informativa sul Palinsesto Complementare Versione 1.1 VERSIONE 1.1 PAG. 2 DI 36 INDICE 1. PROCESSO DI APPROVAZIONE DELLE PROPOSTE PER IL PROGRAMMA COMPLEMENTARE 5 1.1 PROCESSO DI ASSEVERAZIONE

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OPENLAB - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

RISOLUZIONE N. 10/E. Roma 14 gennaio

RISOLUZIONE N. 10/E. Roma 14 gennaio RISOLUZIONE N. 10/E. Direzione Centrale Normativa e Contenzioso 2008 Roma 14 gennaio Oggetto: Istanza di interpello - Alfa - Rilevazione dei ricavi e dei costi relativi all attività di raccolta e accettazione

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Prot. 2010/ 43745 /Giochi Ltt INDIZIONE E MODALITÀ TECNICHE DI SVOLGIMENTO DELLA LOTTERIA AD ESTRAZIONE ISTANTANEA CON PARTECIPAZIONE A DISTANZA DENOMINATA RISULTATO FINALE ON LINE IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

DESCRIZIONE GIOCHI E REGOLAMENTO

DESCRIZIONE GIOCHI E REGOLAMENTO Associazione di Promozione Sociale AGUGLIASTRA.IT Il sito dell Ogliastra DESCRIZIONE GIOCHI E REGOLAMENTO 1. COSTRUISCI IL NURAGHE n. partecipanti per età 4 4 4 4 4 n. partecipanti per squadra 20 n. squadre

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE ASTA INIZIALE L'Asta iniziale è il momento più importante della stagione. Qui vengono assegnati i 25 calciatori che costituiranno la Rosa di ogni fantallenatore. La

Dettagli

Studio di funzioni ( )

Studio di funzioni ( ) Studio di funzioni Effettuare uno studio qualitativo e tracciare un grafico approssimativo delle seguenti funzioni. Si studi in particolare anche la concavità delle funzioni e si indichino esplicitamente

Dettagli

SABATO 8 GIUGNO PROGRAMMA

SABATO 8 GIUGNO PROGRAMMA www.springcup.altervista.org SABATO 8 GIUGNO L all star game è UN EVENTO CREATO PER DIVERTIRSI E SOPRATTUTTO FAR DIVERTIRE!!! DALLE ORE 20.30 PROGRAMMA Presentazione All Star Game 2013 in palestra. Presentazione

Dettagli

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 1) COMPETIZIONI. Le principali competizioni del 1 FantacalcioJuventus Club Doc AG sono: LEGA JCD AG Campionato a PUNTI (somma totali giornata)

Dettagli

FOWL PLAY GOLD 2. Metodo valido per tutte le versioni QUESTO METODO E STATO RICEVUTO GRATUITAMENTE DA TRUCCHIVSLOT. LA VENDITA E VIETATA.

FOWL PLAY GOLD 2. Metodo valido per tutte le versioni QUESTO METODO E STATO RICEVUTO GRATUITAMENTE DA TRUCCHIVSLOT. LA VENDITA E VIETATA. FOWL PLAY GOLD 2 Metodo valido per tutte le versioni QUESTO METODO E STATO RICEVUTO GRATUITAMENTE DA TRUCCHIVSLOT. LA VENDITA E VIETATA. IL METODO Il principio su cui si basa questo metodo è quello di

Dettagli

UNA VESPA MOZZAFIATO

UNA VESPA MOZZAFIATO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMIO UNA VESPA MOZZAFIATO Promosso da Auxilia Finance S.r.l. Soggetto Promotore Auxilia Finance S.r.l. con sede in Via Cesare Beccaria, 16 00196 Roma. Codice Fiscale e Partita

Dettagli

MONTEPREMI: 100.000. L ADMIRAL LEAGUE sarà divisa in quattro fasi: PRE-SEASON - CAMPIONATO D APERTURA - CAMPIONATO CLAUSURA - MASTER LEAGUE FINALE.

MONTEPREMI: 100.000. L ADMIRAL LEAGUE sarà divisa in quattro fasi: PRE-SEASON - CAMPIONATO D APERTURA - CAMPIONATO CLAUSURA - MASTER LEAGUE FINALE. MONTEPREMI: 100.000 L ADMIRAL LEAGUE sarà divisa in quattro fasi: PRE-SEASON - CAMPIONATO D APERTURA - CAMPIONATO CLAUSURA - MASTER LEAGUE FINALE. L ADMIRAL LEAGUE sarà composta da 2 leghe: SERIE A SERIE

Dettagli

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 Stagione 2013-2014 campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 26-01-2014 13:46 - serie D Femminile - campionato FENICE C5 - COMPAGNIA MONTE DI MALO 0-1 19-01-2014 11:26 - serie D

Dettagli

REGOLAMENTO PUNTEGGIO

REGOLAMENTO PUNTEGGIO REGOLAMENTO I moduli ammessi sono i seguenti: 4-3-3 5-3-2 6-3-1 4-4-2 5-4-1 4-5-1 3-5-2 3-4-3 (con malus, vedi mod. centrocampo) Scegli gli 11 titolari e le 10 riserve (le riserve non hanno vincoli di

Dettagli

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione Fare sport: tra tradizione e innovazione Lo sai papa, che quasi mi mettevo a piangere dalla rabbia, quando ti sei arrampicato alla rete di recinzione, urlando contro l arbitro? Io non ti avevo mai visto

Dettagli

RASSEGNA STAMPA SCOMMESSE: CON IZIPLAY IL SALTO IN SERIE A È TRIPLO

RASSEGNA STAMPA SCOMMESSE: CON IZIPLAY IL SALTO IN SERIE A È TRIPLO RASSEGNA STAMPA SCOMMESSE: CON IZIPLAY IL SALTO IN SERIE A È TRIPLO 21 ottobre 2015 INDICE RASSEGNA STAMPA 21 ottobre Agipronews - SCOMMESSE: CON IZIPLAY SALTO TRIPLO IN SERIE A Tvbet - SCOMMESSE: CON

Dettagli

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Benvenuto/a o bentornato/a Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Non pensare di trovare 250 pagine da leggere,

Dettagli

Contro la parete. Principianti (2 punti per ogni ripetizione) Avanzati (3 punti per ogni ripetizione) Esperti (4 punti per ogni ripetizione)

Contro la parete. Principianti (2 punti per ogni ripetizione) Avanzati (3 punti per ogni ripetizione) Esperti (4 punti per ogni ripetizione) Contro la parete Lanciare la palla a due mani contro una parete e riprenderla. Palleggiare la palla contro la parete senza interruzione. Far rimbalzare due palloni contemporaneamente contro la parete usando

Dettagli

Prove di Valutazione parallele di Scienze Motorie e Sportive - Liceo Classico Liceo Classico Musicale ed Europeo Liceo Scientifico Sportivo

Prove di Valutazione parallele di Scienze Motorie e Sportive - Liceo Classico Liceo Classico Musicale ed Europeo Liceo Scientifico Sportivo Prove di Valutazione parallele di Scienze Motorie e Sportive - Liceo Classico Liceo Classico Musicale ed Europeo Liceo Scientifico Sportivo 1. Saltelli a piedi pari con funicella 30 secondi Classe Terza

Dettagli

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2012 2013 FASE PROVINCIALE 2 GIUGNO 2013

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2012 2013 FASE PROVINCIALE 2 GIUGNO 2013 SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2012 2013 FASE PROVINCIALE 2 GIUGNO 2013 TEMA DELLA MANIFESTAZIONE CALCIARE PER SEGNARE INDICAZIONI GENERALI Si ricorda che la manifestazione è una festa regionale/provinciale

Dettagli

ESERCITAZIONE 1 ESERCITAZIONE 2

ESERCITAZIONE 1 ESERCITAZIONE 2 PASSAGGIO ESERCITAZIONE 1 - I giocatori vengono divisi in 3 gruppi di diverso colore. 1A) Con le mani passare la palla al colore diverso 1B) Con i piedi passare la palla al colore diverso 2A) Con le mani

Dettagli

A.S.D. Città di Sesto Matricola FIGC N. 930007 Matricola CONI N. 95012

A.S.D. Città di Sesto Matricola FIGC N. 930007 Matricola CONI N. 95012 Sede Legale: Via General Cantore, 105/B 20099 Sesto San Giovanni Sede: Campo Sportivo Comunale Falck, Via General Cantore, 106 20099 Sesto San Giovanni Tel./Fax n. 02/2425574 Campo Sportivo Comunale Pertini,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2009. ANALISI DEI DATI

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2009. ANALISI DEI DATI Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 29. ANALISI DEI DATI Presentiamo in queste pagine

Dettagli

Avvertenza. gesn@bluewin.ch

Avvertenza. gesn@bluewin.ch Versione 2.0 settembre 2006 Avvertenza Il presente testo è da considerarsi come documento di lavoro. Vi invitiamo pertanto a voler segnalare eventuali errori e imprecisioni al seguente indirizzo gesn@bluewin.ch

Dettagli

codice manifestazione: 14/012. REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: VINCERE E BELLO Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. - Divisione Cosmetica

codice manifestazione: 14/012. REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: VINCERE E BELLO Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. - Divisione Cosmetica codice manifestazione: 14/012. REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: VINCERE E BELLO Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. - Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Cosmetica

Dettagli

CALCIO LIVE NUOVE SCOMMESSE SUI PRINCIPALI CAMPIONATI

CALCIO LIVE NUOVE SCOMMESSE SUI PRINCIPALI CAMPIONATI CALCIO NUOVE SCOMMESSE SUI PRINCIPALI CAMPIONATI Scommessa CALCIO D INIZIO Si deve pronosticare quale squadra batterà il calcio d inizio. ESITO FINALE 1X2 HANDICAP 1X2 + U/O Si deve pronosticare l esito

Dettagli

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra 1 Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra Giochi di motricità generale con l utilizzo della palla. Dopo aver organizzato la palestra in tanti

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 1 marzo 2006, n.111 Norme concernenti la disciplina delle scommesse a quota fissa su eventi sportivi diversi dalle corse dei cavalli e su eventi non sportivi

Dettagli

A d o t t a. il seguente regolamento:

A d o t t a. il seguente regolamento: MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 1 marzo 2006, n.111 Norme concernenti la disciplina delle scommesse a quota fissa su eventi sportivi diversi dalle corse dei cavalli e su eventi non sportivi

Dettagli

IL SOLE IN COMUNE: LA COMUNITÀ SOLARE DI CASALECCHIO

IL SOLE IN COMUNE: LA COMUNITÀ SOLARE DI CASALECCHIO SPECIALE IL PUNTO: ENERGIE RINNOVABILI 15 IL SOLE IN COMUNE: LA COMUNITÀ SOLARE DI CASALECCHIO comunità solare gestione integrata dell energia, che trasformerà il cittadino da consumatore a soggetto responsabile

Dettagli

IL SOLE IN COMUNE: LA COMUNITÀ SOLARE DI CASALECCHIO

IL SOLE IN COMUNE: LA COMUNITÀ SOLARE DI CASALECCHIO SPECIALE IL PUNTO: ENERGIE RINNOVABILI 15 IL SOLE IN COMUNE: LA COMUNITÀ SOLARE DI CASALECCHIO comunità solare gestione integrata dell energia, che trasformerà il cittadino da consumatore a soggetto responsabile

Dettagli

ST Automotive Srl. www.starblock.it. Sede Operativa Via Vigili del Fuoco caduti in servizio, 16/a Modugno (Ba) 70026

ST Automotive Srl. www.starblock.it. Sede Operativa Via Vigili del Fuoco caduti in servizio, 16/a Modugno (Ba) 70026 MANUALE UTENTE 800 912 979 ST Automotive Srl Sede Operativa Via Vigili del Fuoco caduti in servizio, 16/a Modugno (Ba) 70026 Sede Legale Largo Adua, 28 Bari 70126 www.starblock.it Tel +39 080 2143503 Fax

Dettagli

REGOLAMENTAZIONE DELLE SCOMMESSE A TOTALIZZATORE SULLE CORSE DEI CAVALLI DENOMINATE VINCENTE NAZIONALE ED ACCOPPIATA NAZIONALE.

REGOLAMENTAZIONE DELLE SCOMMESSE A TOTALIZZATORE SULLE CORSE DEI CAVALLI DENOMINATE VINCENTE NAZIONALE ED ACCOPPIATA NAZIONALE. VISTO il decreto legislativo 14 aprile 1948, n. 496, e successive modificazioni ed integrazioni, concernente la disciplina delle attività di gioco; VISTO il decreto del Presidente della Repubblica del

Dettagli

Protocollo. per il. gioco a distanza PGAD

Protocollo. per il. gioco a distanza PGAD PAG. 1 DI 68 06-07-2012 Protocollo per il gioco a distanza PGAD PAG. 2 DI 68 INDICE INTRODUZIONE 4 1. ENTITÀ COINVOLTE 5 2. PROTOCOLLO APPLICATIVO 6 3. CONVENZIONI DI CODIFICA 7 4. STRUTTURA DEI MESSAGGI

Dettagli

FANTACALCIO 2015/2016 - REGOLAMENTO

FANTACALCIO 2015/2016 - REGOLAMENTO ROSA E FORMAZIONE FANTACALCIO 2015/2016 - REGOLAMENTO La rosa di una fantasquadra è composta da 28 calciatori, così divisi: 6 Portieri (appartenenti al massimo a 2 squadre), 8 Difensori 8 Centrocampisti

Dettagli

LEZIONE 3 CALCIO IL REGOLAMENTO DEL GIOCO DEL CALCIO (SECONDA PARTE)

LEZIONE 3 CALCIO IL REGOLAMENTO DEL GIOCO DEL CALCIO (SECONDA PARTE) LEZIONE 3 CALCIO IL REGOLAMENTO DEL GIOCO DEL CALCIO (SECONDA PARTE) REGOLA NUMERO 12 FALLI E SCORRETTEZZE Un calcio di punizione diretto, da battere nel punto in cui è accaduto, è accordato alla squadra

Dettagli

MODULO ISCRIZIONE TORNEO ESTIVO DI CALCIO A 5

MODULO ISCRIZIONE TORNEO ESTIVO DI CALCIO A 5 MODULO ISCRIZIONE TORNEO ESTIVO DI CALCIO A 5 Il sottoscritto nato a il residente a in via n in qualità di responsabile chiede di poter iscrivere la propria squadra ** al torneo estivo di calcio a 5, che

Dettagli

ATTENZIONE AI FUORI QUOTA!

ATTENZIONE AI FUORI QUOTA! numero 3 del 29 Ottobre 2007 Il giornale settimanale del CAAM e dei suoi Tornei e Campionati scaricabile sul sito www.caam.sardegna.it Cerchiamo Collaboratori disposti a divulgare le cronache delle gare

Dettagli

AL COMUNE DI PIANORO. Esercente l'attività di:

AL COMUNE DI PIANORO. Esercente l'attività di: DENUNCIA INIZIO ATTIVITA' DI GIOCHI LECITI (art. 19, L. 241/1990; art. 86 110 T.U.L.P.S.) da presentare in 2 esemplari: (1 originale per il comune e 1 copia per il dichiarante sulla quale verrà apposto

Dettagli

REGOLAMENTO. Fantacalcio Club FantAmici 2014-2015

REGOLAMENTO. Fantacalcio Club FantAmici 2014-2015 REGOLAMENTO Fantacalcio Club FantAmici 2014-2015 1 CALENDARIO CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A Il calendario di Club FantAmici seguirà le date stabilite per il Campionato di Calcio di serie A 2014/2015 e le

Dettagli

IL TIRO IN PORTA. Corso CONI FIGC stagione 2011 Melegnano 02 Dicembre 2011. Rubiu Stefano

IL TIRO IN PORTA. Corso CONI FIGC stagione 2011 Melegnano 02 Dicembre 2011. Rubiu Stefano Rubiu Stefano Corso CONI FIGC stagione 2011 Melegnano 02 Dicembre 2011 IL TIRO IN PORTA Il tiro in porta rappresenta l azione conclusiva delle varie strategie di gioco, al fine di raggiungere l obiettivo

Dettagli

Man. Pal. Avv. Squadre Quota 1 Quota 2 ITA1 16819 188 NAPOLI ROMA 2,40 1,50 ITA1 16819 189 INTER MILAN 1,70 2,00

Man. Pal. Avv. Squadre Quota 1 Quota 2 ITA1 16819 188 NAPOLI ROMA 2,40 1,50 ITA1 16819 189 INTER MILAN 1,70 2,00 Testa a Testa TESTA A TESTA Pronosticare quale tra le due squadre indicate otterrà il miglior piazzamento in classifica al termine del Campionato 24 Agosto 15/ 4 Serie A, Liga, Premier League, Bundesliga,

Dettagli

Con un gioco si possono lavorare diversi aspetti: Come proporre un gioco:

Con un gioco si possono lavorare diversi aspetti: Come proporre un gioco: Il gioco se usato e svolto in una maniera consona, farà si che l' allievo si diverta e nello stesso tempo raggiunga degli scopi precisi che voi vi siete proposti. Con un gioco si possono lavorare diversi

Dettagli

ADM.MNUC.REGISTRO UFFICIALE.0110804.19-11-2015-U

ADM.MNUC.REGISTRO UFFICIALE.0110804.19-11-2015-U Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione centrale gestione tributi e monopolio Giochi Ufficio scommesse e giochi sportivi a totalizzatore Allegati Alle società concessionarie per la raccolta dei giochi

Dettagli

Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili. Uso di Excel nella Programmazione Matematica

Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili. Uso di Excel nella Programmazione Matematica Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili Uso di Ecel nella Programmazione Matematica Uso degli spreadsheet (formulazione nel formato richiesto da Ecel) Conversione della formulazione

Dettagli

Palla a muro con una mano sola su un piede solo girando le spalle al muro

Palla a muro con una mano sola su un piede solo girando le spalle al muro Palla a muro Il gioco è molto semplice e consiste nel tirare una palla contro un muro per poi riprenderla senza farla cadere. Le regole che governano il gioco sono dettate dalle stesse filastrocche che

Dettagli

Società organizzatrice Falco Volley Pala Camusso - Cumiana Orario : ore 9.00 accredito società ore 9.30 inizio gare ore 13.00 termine manifestazione

Società organizzatrice Falco Volley Pala Camusso - Cumiana Orario : ore 9.00 accredito società ore 9.30 inizio gare ore 13.00 termine manifestazione Appuntamento col Mini Volley è quasi NATALE!...I tappa il 18 dicembre 2011 Società organizzatrice Falco Volley Pala Camusso - Cumiana Orario : ore 9.00 accredito società ore 9.30 inizio gare ore 13.00

Dettagli

Prot. 2011/ 9351 /Giochi Ltt

Prot. 2011/ 9351 /Giochi Ltt Prot. 2011/ 9351 /Giochi Ltt INDIZIONE E MODALITÀ TECNICHE DI SVOLGIMENTO DELLA LOTTERIA AD ESTRAZIONE ISTANTANEA CON PARTECIPAZIONE A DISTANZA DENOMINATA LE CARTE GIAPPONESI ON LINE IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

La scommessa ippica Caratteristiche della ricevuta

La scommessa ippica Caratteristiche della ricevuta IPPICA La scommessa ippica Caratteristiche della ricevuta La ricevuta, rilasciata su autorizzazione del sistema di controllo dell AAMS, rappresenta l unico titolo di scommessa. Su una stessa ricevuta:

Dettagli

L angolo tecnico a cura di Riccardo Fradella

L angolo tecnico a cura di Riccardo Fradella Ciao a tutti, a differenza delle precedenti presentazioni, non avendo mai calcato i fairways del Golf Club La Pinetina non sono in grado di fornire i consueti consigli tecnici personali ma, in via del

Dettagli

F.I.G.C. Settore giovanile e scolastico Sardegna

F.I.G.C. Settore giovanile e scolastico Sardegna F.I.G.C. Settore giovanile e scolastico Sardegna CORSO CONI F.I.G.C. OTTANA TESINA INDIVIDUALE DI DONATELLA SANNA CATEGORIA PICCOLI AMICI OBIETTIVI FATTORE TECNICO COORDINATIVO colpire la palla e capacità

Dettagli

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI Un gioco di Michael Rieneck per 2-6 giocatori

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI Un gioco di Michael Rieneck per 2-6 giocatori IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI Un gioco di Michael Rieneck per 2-6 giocatori STORIA Come nel famoso romanzo di Jules Verne, il giro del Mondo in 80 giorni, i giocatori fanno una scommessa in un club Londinese

Dettagli

Corso per allenatori di 1 livello LEZIONE nr 3

Corso per allenatori di 1 livello LEZIONE nr 3 Corso per allenatori di 1 livello LEZIONE nr 3 IMPARARE LA TECNICA CON IL GIOCO Stefano Faletti FONDAMENTALI TECNICI RICEVERE CONTROLLARE COLPIRE lo STOP GUIDA DELLA PALLA DRIBBLING PASSAGGIO TIRO COLPO

Dettagli

DENUNCIA INIZIO ATTIVITA' DI GIOCHI LECITI

DENUNCIA INIZIO ATTIVITA' DI GIOCHI LECITI MOD. DIA1 DENUNCIA INIZIO ATTIVITA' DI GIOCHI LECITI (art. 19, L. 241/1990; art. 86 110 T.U.L.P.S.). da presentare in 2 esemplari: ( 1 originale per il comune e 1 copia per il dichiarante, sulla quale

Dettagli

FISICA. Le forze. Le forze. il testo: 2011/2012 La Semplificazione dei Testi Scolastici per gli Alunni Stranieri IPSIA A.

FISICA. Le forze. Le forze. il testo: 2011/2012 La Semplificazione dei Testi Scolastici per gli Alunni Stranieri IPSIA A. 01 In questa lezione parliamo delle forze. Parliamo di forza quando: spostiamo una cosa; solleviamo un oggetto; fermiamo una palla mentre giochiamo a calcio; stringiamo una molla. Quando usiamo (applichiamo)

Dettagli

LA MACCHINA DEI CAMPIONI!

LA MACCHINA DEI CAMPIONI! SPARAPALLONI LA MACCHINA DEI CAMPIONI! - IDEALE PER ALLENARE PORTIERI, ATTACCANTI E DIFENSORI - MASSIMA PRECISIONE DI TIRO - TUTTI GLI EFFETTI DI TIRO DEI GRANDI CAMPIONI - VELOCITÁ REALI FINO A 140 KM/H

Dettagli

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 SITO UFFICIALE: http://fantalegasalento.altervista.org/ E-MAIL: fantalegasalento@gmail.com N partecipanti: 8 1) ASTA INIZIALE e MERCATO DI RIPARAZIONE

Dettagli

A Equitalia S.p.A. Alla Sogei S.p.A.

A Equitalia S.p.A. Alla Sogei S.p.A. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Settore Gestione Tributi Ufficio Gestione Dichiarazioni RISOLUZIONE N.23/E Roma, 24 febbraio 2011 Al Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento delle

Dettagli

Condizioni generali. con sede in: Sanremo 18038, corso degli Inglesi n 18, Partita IVA e CF: 01297620088 di seguito denominata il Concessionario ;

Condizioni generali. con sede in: Sanremo 18038, corso degli Inglesi n 18, Partita IVA e CF: 01297620088 di seguito denominata il Concessionario ; Condizioni generali La società Casinò di Sanremo s.p.a. titolare della Concessione GAD n.15044 per l esercizio delle seguenti tipologie di gioco : - giochi di abilità a distanza con vincita in denaro;

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE

REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE A - NORME SPECIFICHE ATTIVITA Calcio11- art.1: CAMPIONATO 2013-2014 Le data di svolgimento del campionato provinciale calcio Maschile a 11: - Inizio

Dettagli

Posizione di Attenti ; I talloni sono uniti e le Punte dei piedi divaricate A formare un angolo di Circa 45

Posizione di Attenti ; I talloni sono uniti e le Punte dei piedi divaricate A formare un angolo di Circa 45 Posizione Eretta Naturalmente ; La distanza tra i piedi Corrisponde alla Larghezza delle anche Posizione di Attenti ; I talloni sono uniti e le Punte dei piedi divaricate A formare un angolo di Circa 45

Dettagli

OFFBALL. Linea Dodge Line Dodge UN NUOVO GIOCO DI SQUADRA

OFFBALL. Linea Dodge Line Dodge UN NUOVO GIOCO DI SQUADRA OFFBALL UN NUOVO GIOCO DI SQUADRA Il 16 Febbraio 2013 è stata fondata la Federazione Offball al fine di divulgare questo nuovo sport di squadra nato dalla collaborazione di Nelly Vasta e Giuseppe Raiti.

Dettagli

Circolare AAMS 14 Luglio 2003

Circolare AAMS 14 Luglio 2003 Circolare AAMS 14 Luglio 2003 D.M. 15 febbraio 2001, n.156. D. D. 30 maggio 2002 concernenti la raccolta telefonica e telematica delle giocate relative a scommesse. Chiarimenti della relativa disciplina.

Dettagli

di Andrea Monteverdi

di Andrea Monteverdi di Andrea Monteverdi PULCINI Stagione sportiva 2005/2006 Saranno effettuati due allenamenti al campo dove si cureranno gli obiettivi tecnico-tattici, e un allenamento in palestra dove sarà curato in particolar

Dettagli

Aspetti probabilistici del gioco d azzardo

Aspetti probabilistici del gioco d azzardo Università degli Studi di Genova Scuola di Scienze Sociali Dipartimento di Economia Perché il banco vince sempre? Aspetti probabilistici del gioco d azzardo Enrico di Bella (edibella@economia.unige.it)

Dettagli

RISOLUZIONE N. 94/E. Roma, 13 marzo 2008

RISOLUZIONE N. 94/E. Roma, 13 marzo 2008 RISOLUZIONE N. 94/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 13 marzo 2008 OGGETTO Istanza di interpello Articolo 11 Legge 27 luglio 2000, n. 212. Servizi relativi ad attività di scommesse resi

Dettagli

Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili

Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili Il modello matematico 2: Funzioni obiettivo: ma.min, Min-ma Tipologie di Vincoli Funzione obiettivo ma-min: Esempio Scommesse Il signor

Dettagli

Categoria Esordienti: il lavoro di campo dell Empoli Giovani FC.

Categoria Esordienti: il lavoro di campo dell Empoli Giovani FC. N.66 LUGLIO-AGOSTO 2009 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 SEDE VIA E.FRANCALANCI 418 55054 BOZZANO (LU) TEL. 0584 976585 - FAX 0584 977273

Dettagli

Regolamento del concorso a premi JUVENTUS MY PASSPORT

Regolamento del concorso a premi JUVENTUS MY PASSPORT Regolamento del concorso a premi JUVENTUS MY PASSPORT IMPRESA PROMOTRICE Juventus Football Club S.p.A. con sede legale e amministrativa in Torino, Corso Galileo Ferraris, 32 Codice Fiscale e Partita IVA

Dettagli

Regolamento del Torneo di Pallavolo Misto

Regolamento del Torneo di Pallavolo Misto Regolamento del Torneo di Pallavolo Misto Si tratta di una versione ridotta e parzialmente modificata del Regolamento Ufficiale della Federazione Italiana Pallavolo (al quale, peraltro, ci si atterrà per

Dettagli