C4 COMPONENTE PARTECIPAZIONE: Visione Comune Strategica. Fase 1 Avvio del processo partecipato

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C4 COMPONENTE PARTECIPAZIONE: Visione Comune Strategica. Fase 1 Avvio del processo partecipato"

Transcript

1 MED Programme Progetto MedStrategy Strategia Integrata per lo Sviluppo Sostenibile delle Aree Rurali del Mediterraneo Project reference no.: 2G-MED C4 CMPNENTE PARTECIPAZINE: Visione Comune Strategica Fase 1 Avvio del processo partecipato Questionario per la valutazione del processo partecipato (Italiano) Aprile 2012 With the support of MED Programme of the European Union The sole responsibility for the content of this document lies with the authors. It does not necessarily reflect the opinion of the European Communities. The European Commission is not responsible for any use that may be made of the information contained therein

2 Questionario per i partecipanti al processo partecipato Caro partecipante, In questo questionario si chiede la sua opinione su vari aspetti del processo partecipato di cui è stato parte integrante. Le domande che seguono sono state divise in tre categorie, comprendenti quesiti relativi a: A. il processo partecipato in generale; B. i forum; C. gli obiettivi e i risultati del processo. La preghiamo di indicare la risposta corrispondente al suo parere. Dopo la compilazione per la quale si impiegano circa [ 10 ] minuti - la preghiamo di restituire immediatamente il questionario compilato agli organizzatori dei Forum. Grazie per la sua collaborazione! INTRDUZINE (1). A quale gruppo di ruolo ha partecipato? Gruppo 1: Pubblica Amministrazione Gruppo 2: Esperti e Tecnici Gruppo 3: Settore Privato Gruppo 4: Società Civile (2). Durante il 3 Forum, ho partecipato al gruppo tematico che ha discusso di... Tema A: Processi innovativi per lo sviluppo locale Tema B: Cooperazione territoriale e coesione Tema C: Integrazione tra i diversi settori economici Tema D: Competitività e marketing del territorio

3 Nelle domande che seguono la preghiamo di indicare il suo parere segnando una delle caselle della scala di sei caselle indicate. Per esempio: Se secondo lei le presentazioni durante il primo forum sono state molto chiare, potrà mettere una X sulla penultima o sull ultima casella della scala come indicato sotto: Le presentazioni durante il primo forum sono state... poco chiare X molto chiare Se sono state né poco chiare né molto chiare potrà indicare una delle caselle centrali, come mostrato sotto: Le presentazioni durante il primo forum sono state... poco chiare X molto chiare Se sono state poco chiare potrà mettere una X sulla prima o seconda casella della scala come indicato sotto: Le presentazioni durante il primo forum sono state... poco chiare X molto chiare

4 A. IMPRESSINE GENERALE SUL PRCESS PARTECIPAT (3). Qual è il suo parere sull opportunità avuta durante il processo partecipato di esprimere le sue opinioni e le sue idee? L opportunità avuta durante il processo partecipato di esprimere le mie opinioni e le mie idee è stata... insufficiente sufficiente (4). Qual è il suo parere riguardo al ritmo di svolgimento del processo partecipato? Il ritmo di svolgimento del processo partecipato è stato... troppo lento troppo veloce (5). Qual è il suo parere sul numero di partecipanti al processo partecipato? Il processo ha avuto... un numero insufficiente di partecipanti il numero giusto di partecipanti troppi partecipanti (6). Qual è il suo parere riguardo ai partecipanti in generale (cittadini, amministratori, esperti, settore privato) invitati ai forum? I partecipanti ai forum erano... non rappresentativi rappresentativi mal informati non creativi prevenuti ben informati creativi imparziali (7). Qual è il suo parere sul processo partecipato in generale? Ho trovato il processo partecipato... non interessante non istruttivo mal organizzato non stimolante non importante inutile molto interessante molto istruttivo ben organizzato molto stimolante molto importante molto utile

5 (8). Qual è il suo parere sul grado di approfondimento nella discussione dei principali argomenti? superficiale approfondita (9). Qual è il suo parere riguardo ai contributi dei vari gruppi di ruolo al processo partecipato? Ho trovato i contributi del gruppo di ruolo Pubblica Amministrazione: inutile molto utile 2 - Esperti e Tecnici: inutile molto utile 3 - Settore privato: inutile molto utile 4 - Società civile: inutile molto utile B. I FRUM (10). Qual è il suo parere riguardo alla gestione e allo svolgimento dei forum e all apporto fornito dai facilitatori? I facilitatori hanno gestito i forum in modo... non buono molto buono (11). Qual è il suo parere riguardo alla struttura del programma dei forum? La struttura del programma dei forum è stata... non buona molto buona (12). Qual è il suo parere sul lavoro svolto durante i gruppi di ruolo e i gruppi tematici? Il lavoro svolto durante i gruppi di ruolo e i gruppi tematici è stato... inutile molto utile (13). Qual è il suo parere riguardo alle presentazioni dei risultati delle sessioni dei gruppi di ruolo e tematici? Le presentazioni dei gruppi sono state... poco chiare molto chiare non interessanti molto interessanti

6 non rilevanti per molto rilevanti per (14). Qual è il suo parere riguardo alle discussioni svoltesi durante le sessioni plenarie? Le discussioni durante le sessioni plenarie sono state... poco chiare molto chiare non interessanti molto interessanti inutili molto utili C. GLI BIETTIVI E I RISULTATI DEL PRCESS (15). Gli obiettivi del processo partecipato sono stati... poco chiari molto chiari non interessanti molto interessanti non rilevanti per molto rilevanti per (16). A mio parere, i risultati (idee, azioni, priorità) del processo partecipato sono stati... poco chiari molto chiari non interessanti molto interessanti non nuovi nuovi non importanti molto importanti non utili per molto utili per inattuabili attuabili (17). Durante i forum ho udito idee ed opinioni di cui non ero precedentemente consapevole. disaccordo totale accordo totale

7 (18). Prevedo che almeno alcune delle idee e dei risultati dei forum porteranno ad azioni o iniziative concrete nel mio territorio. disaccordo totale accordo totale (19). Potrebbe indicare in poche parole quali sono stati secondo lei i risultati più importanti dei forum / del processo partecipato? (20). Potrebbe indicare in poche parole quali sono state secondo lei le criticità nella costruzione di una visione comune di sviluppo durante i forum / processo partecipato? Grazie per la sua collaborazione!.

MODELLO DI ENERGY AUDIT

MODELLO DI ENERGY AUDIT MODELLO DI ENERGY AUDIT Modello di Energy Audit Work Package n : 4 Deliverable nº: 13 Partner coordinatore di questo deliverable: A.L.E.S.A. Srl The sole responsibility for the content of this publication

Dettagli

Oggi parliamo di. Liberalizzazione del mercato elettrico

Oggi parliamo di. Liberalizzazione del mercato elettrico The sole responsibility for the content of this presentation lies with the authors. it does not necessarily reflect the opinion of the European Communities. The European Commission is not responsible for

Dettagli

40 casi studio in Europa

40 casi studio in Europa Impianti solari termici nelle reti di teleriscaldamento 40 casi studio in Europa Report D3.3 The sole responsibility for the content of this document lies with the authors. It does not necessarily reflect

Dettagli

SPiCE3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence

SPiCE3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence SPiCE3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence "Ridurre i consumi con l Efficienza Energetica: gli Audits gratuiti con il Progetto SPICE 3 ". Programma Energia 2014: «L evoluzione

Dettagli

SPiCE 3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence

SPiCE 3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence SPiCE 3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence «3 Sessione: Informare le imprese su come misurare e valorizzare l'efficienza Energetica» "Il Progetto SPICE 3 : uno strumento manageriale

Dettagli

C-LIEGE - Clean Last mile transport and logistics management for smart and efficient local Governments in Europe

C-LIEGE - Clean Last mile transport and logistics management for smart and efficient local Governments in Europe C-LIEGE - Clean Last mile transport and logistics management for smart and efficient local Governments in Europe DELIVERABLE n. 7.1 TRANSFERABILITY PLAN FOR LOCAL GOVERNMENTS ON ENERGY SAVING AND SUSTAINABLE

Dettagli

PROGETTO SHEEP FORMAZIONE INSEGNANTI: COMUNICAZIONE CON LE FAMIGLIE

PROGETTO SHEEP FORMAZIONE INSEGNANTI: COMUNICAZIONE CON LE FAMIGLIE PROGETTO SHEEP FORMAZIONE INSEGNANTI: COMUNICAZIONE CON LE FAMIGLIE Premessa La presente dispensa è stata realizzata nell ambito del progetto SHEEP finanziato dal programma europeo Energie Intelligenti

Dettagli

Certificazione energetica in Regione Lombardia

Certificazione energetica in Regione Lombardia Milano 18 dicembre 2008 Certificazione energetica in Regione Lombardia IEE-Project: Tools and Methods for Linking EPBD and Continuous Commissioning (EPBD-cx) The sole responsibility for the content of

Dettagli

Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe

Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe Vision Potential Deployment Roadmap Strategic Research Agenda Sintesi conclusiva Sintesi conclusiva L energia solare termica è una fonte

Dettagli

PROGETTO SHEEP. L ecodesign

PROGETTO SHEEP. L ecodesign PROGETTO SHEEP L ecodesign Premessa La presente dispensa è stata realizzata nell ambito del progetto SHEEP finanziato dal programma europeo Energie Intelligenti per l Europa. I dettagli sul progetto e

Dettagli

PROGETTO SHEEP. Perché acquistare prodotti efficienti che consumano meno energia

PROGETTO SHEEP. Perché acquistare prodotti efficienti che consumano meno energia PROGETTO SHEEP Perché acquistare prodotti efficienti che consumano meno energia Premessa La presente dispensa è stata realizzata nell ambito del progetto SHEEP finanziato dal programma europeo Energie

Dettagli

Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014

Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014 Alberto_stefanini@virgilio.it Alberto_stefanini@virgilio.it Alberto_stefanini@virgilio.it Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014

Dettagli

Energy Help Desk. Silvia Rossi

Energy Help Desk. Silvia Rossi Energy Help Desk Silvia Rossi The sole responsibility for the content of this presentation lies with the authors. It does not necessarily reflect the opinion of the European Union. Neither the EASME nor

Dettagli

C.H.I.M.E.R.A. PIATTAFORMA E-LEARNING MANUALE UTENTE

C.H.I.M.E.R.A. PIATTAFORMA E-LEARNING MANUALE UTENTE This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made

Dettagli

In-Diversity Newsletter 3

In-Diversity Newsletter 3 Newsletter 3 APRILE 2012 This project has been funded with support from the European Commission. This communication reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsible

Dettagli

SVILUPPO DI UN SOFTWARE FREEWARE PER IL CONTINUOUS COMMISSIONING

SVILUPPO DI UN SOFTWARE FREEWARE PER IL CONTINUOUS COMMISSIONING Workshop Building EQ, Milano 18 Dicembre 2008 SVILUPPO DI UN SOFTWARE FREEWARE PER IL CONTINUOUS COMMISSIONING IEE-Project: Tools and Methods for Linking EPBD and Continuous Commissioning (EPBD-cx) The

Dettagli

"Vinzenz-Muchitsch-Straße 29/31"

Vinzenz-Muchitsch-Straße 29/31 Buone pratiche: esempio tecnico "Vinzenz-Muchitsch-Straße 29/31" dopo la ristrutturazione Informazioni generali Proprietà edificio Città di Graz, Dipartimento Edilizia Residenziale Indirizzo Vinzenz-Muchitsch-Straße

Dettagli

Ti aspettiamo! www.eusd.it www.legambiente.it solardays@ambienteitalia.it campagne@legambiente.it

Ti aspettiamo! www.eusd.it www.legambiente.it solardays@ambienteitalia.it campagne@legambiente.it Mini guida all energia solare Cosa sono: gli European Solar Days sono la più importante campagna di informazione, su scala nazionale ed europea, per la promozione dell utilizzo dell energia solare sotto

Dettagli

Passport. Language Explorer. Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language Passport

Passport. Language Explorer. Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language Passport Language Explorer Passport Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language Passport Language Explorer Passport www.showmiproject.eu Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language

Dettagli

«Chieti Towards2020»project ELENA facility

«Chieti Towards2020»project ELENA facility «Chieti Towards2020»project ELENA facility Energy Efficiency & Renewable Energy in public buildings and public lighting systems Provincia di Chieti Roberto Di Gennaro Project Communication Officer rdigennaro.elena@provincia.chieti.it

Dettagli

Il Portfolio Europeo delle Lingue

Il Portfolio Europeo delle Lingue Il Portfolio Europeo delle Lingue Una guida introduttiva per aziende, enti pubblici e associazioni in genere Il Portfolio Europeo delle Lingue propone standard internazionali che permettono di misurare

Dettagli

AZIONI PER L APPLICAZIONE DELLA METODOLOGIA 50/50 NELLE SCUOLE

AZIONI PER L APPLICAZIONE DELLA METODOLOGIA 50/50 NELLE SCUOLE AZIONI PER L APPLICAZIONE DELLA METODOLOGIA 50/50 NELLE SCUOLE Deliverable nº6: D6: DOCUMENTO con la metodologia dettagliata per l applicazione del 50/50 Work Package 2: Definizione dei requisiti di base

Dettagli

G I F T. Vademecum. Leonardo VETPRO 2011-2013. Growing Innovation For Teaching

G I F T. Vademecum. Leonardo VETPRO 2011-2013. Growing Innovation For Teaching Leonardo VETPRO 2011-2013 G I F T Versione italiana Realizzato dal gruppo di lavoro del partner di progetto A.N.F.I.S. Vademecum Growing Innovation For Teaching Enhancing action competences for the professional

Dettagli

SME INTEGRATION GUIDE. SMALL and MEDIUM-SIZED ENTERPRISES

SME INTEGRATION GUIDE. SMALL and MEDIUM-SIZED ENTERPRISES SME SMALL and MEDIUM-SIZED ENTERPRISES INTEGRATION GUIDE IT With financial support from the European Union Sole responsibility lies with the author and the Commission is not responsible for any use that

Dettagli

ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA)

ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA) Scheda informativa dell'impresa sociale ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA) Fondata nel 1998 Forma legale Settore Area servita Sito web ONG Sociale - Sviluppo sostenibile Nazionale http://www.ort.org.mk/en

Dettagli

PIANO DI VALUTAZIONE MONITORAGGIO. RING TransferRING Supports for Caregivers IT-0446

PIANO DI VALUTAZIONE MONITORAGGIO. RING TransferRING Supports for Caregivers IT-0446 This project has been funded with support from the European Commission. This publication [communication] reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use

Dettagli

Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE

Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE ONLINE TOOL FOR SELF-EVALUATION OF KEY COMPETENCES IN ADULT AGE Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE L Aquila, 13th Marzo 2014 Laura VETTRAINO Reference:

Dettagli

Il Bike Sharing a Parma opportunità, vincoli, prospettive

Il Bike Sharing a Parma opportunità, vincoli, prospettive Il Bike Sharing a Parma opportunità, vincoli, prospettive WORK SHOP OBIS - MILANO 17 SETTEMBRE 2010 Le condizioni ottimali per lo sviluppo del bike sharing Il bike sharing strumento relativamente innovativo,

Dettagli

MEET Business Game ing. Nicola Baldissin, ing. Simone Magrin

MEET Business Game ing. Nicola Baldissin, ing. Simone Magrin MEET Business Game ing. Nicola Baldissin, ing. Simone Magrin This project has been funded with support from the European Commission. This publication for any use which may be made of the information contained

Dettagli

Il progetto. T- T- Story Story NEWSLETTER

Il progetto. T- T- Story Story NEWSLETTER T- T- Story Story NEWSLETTER November June 2013 2013 Edition N. 1 Newsletter ufficiale del progetto europeo T-Story - Storytelling applicato all educazione, sostenuto dal programma Key Activity 3 Tecnologie

Dettagli

Risorse locali: opportunità di sviluppo Processo partecipato per la definizione di azioni condivise

Risorse locali: opportunità di sviluppo Processo partecipato per la definizione di azioni condivise MED Programme Progetto MedStrategy - Strategia Integrata per lo sviluppo sostenibile delle aree rurali del Mediterraneo Project reference no.: 2G-MED09-282 C4 COMPONENTE PARTECIPAZIONE: Visione Comune

Dettagli

co.fa.as. Clelia Onlus Coordinamento Familiari Assistenti

co.fa.as. Clelia Onlus Coordinamento Familiari Assistenti co.fa.as. Clelia Onlus Coordinamento Familiari Assistenti GUIDA AI BISOGNI DEI FAMILIARI ASSISTENTI Come identificare i bisogni della famiglia con un congiunto disabile e/o non autosufficiente This project

Dettagli

ACTION PLAN OTESHA. le organizzazioni locali e la società civile le autorità e i politici locali i politici europei

ACTION PLAN OTESHA. le organizzazioni locali e la società civile le autorità e i politici locali i politici europei ACTION PLAN OTESHA Action Plan Otesha è un action plan europeo condiviso dai CITIZENS europei al fine di promuovere un consumo più sostenibile nella vita di ogni giorno. Raggruppa gli impegni presi dalle

Dettagli

ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA)

ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA) Scheda informativa dell'impresa sociale ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA) Fondata nel 2007 Forma legale Associazione Settore Fornitore di servizi per organizzazioni che operano nel sociale / sociale / cooperazione

Dettagli

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Manifesto dell'ecf per le elezioni al Parlamento Europeo del 2014 versione breve ECF gratefully acknowledges

Dettagli

BIOMETANO PER LA MOBILITA SOSTENIBILE: NORMATIVE ED INCENTIVI

BIOMETANO PER LA MOBILITA SOSTENIBILE: NORMATIVE ED INCENTIVI BIOMETANO PER LA MOBILITA SOSTENIBILE: NORMATIVE ED INCENTIVI Lorenzo Maggioni Key Energy Rimini, 07-11-2013 The sole responsibility for the content of this publication lies with the authors. It does not

Dettagli

Enterprise Europe Network

Enterprise Europe Network N 2 ANNO 2012 FOCUS Enterprise Europe Network La rete al servizio delle imprese Enterprise Europe Network Lazio HORIZON 2020 http://www.enterprise-europe-network.ec.europa.eu/index_en.htm FOCUS HORIZON

Dettagli

Newsletter International Business & Technology Cooperation

Newsletter International Business & Technology Cooperation Enterprise Europe Network La rete europea al servizio delle imprese http://www.enterprise-europe-network.ec.europa.eu/index_en.htm N 1 - Anno 2011 Newsletter International Business & Technology Cooperation

Dettagli

E-Newsletter 5 Ottobre 2014. Co-finanziato da

E-Newsletter 5 Ottobre 2014. Co-finanziato da E-Newsletter 5 Ottobre 2014 Co-finanziato da E-Newsletter N. 5 Questo numero della newsletter di WIT intende introdurre brevemente alla piattaforma WITGIS e ad alcuni altri esempi di buone pratiche, che

Dettagli

Newsletter n. 2 - Ottobre 2012

Newsletter n. 2 - Ottobre 2012 This project has been funded with support from the European Commission. This website reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of

Dettagli

Diventa. di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare. eurordis.org

Diventa. di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare. eurordis.org Diventa Membro di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare eurordis.org Diventa Membro di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare EURORDIS è la voce delle persone affette da

Dettagli

Moving in Europe. pamphlet - eu final civic recommendations

Moving in Europe. pamphlet - eu final civic recommendations Moving in Europe pamphlet - eu final civic recommendations This document is one of the activities promoted by the European project Mobility, a paradigm of European citizenship, which involved citizens

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE TECNICHE DI FACILITAZIONE APPLICATE AI PROCESSI DI ADESIONE A CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE Giuseppe Dodaro 14 maggio 2013 A COSA

Dettagli

di opinione sulla comunicazione interna della Provincia di Chieti.

di opinione sulla comunicazione interna della Provincia di Chieti. PROVINCIA DI CHIETI Ufficio per le Relazioni con il Pubblico Indagine di opinione sulla comunicazione interna della Provincia di Chieti. Caro collega, oggi ti chiediamo di contribuire al miglioramento

Dettagli

Riepilogo questionario DOCENTI

Riepilogo questionario DOCENTI Riepilogo questionario DOCENTI (51 risposte su 77 docenti) Competenze chiave e di cittadinanza 1. Nella sua/e classe/i si valutano le competenze di cittadinanza degli studenti (es. il rispetto delle regole,

Dettagli

Questionario insegnante

Questionario insegnante Questionario insegnante Anno Scolastico 2014/15 INVALSI Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione Via Borromini, 5 Villa Falconieri 00044 Frascati (Roma)

Dettagli

This booklet serves as background material to be used in the context of The Scientific Research

This booklet serves as background material to be used in the context of The Scientific Research Casi di Studio Authors This booklet serves as background material to be used in the context of The Scientific Research Game project. It has been produced thanks to all partners of the Scientific Research

Dettagli

Newsletter for Grundtvig Partnership

Newsletter for Grundtvig Partnership Newsletter for Grundtvig Partnership Numero 6 - Luglio 2014 Feeling Younger by Getting Older www.feeling-younger.eu Contents VI meeting di partenariato a Nicosia, Cipro Visite bilaterali Conclusioni 2

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Risparmio energetico e tariffa bioraria: il punto di vista del cliente

Risparmio energetico e tariffa bioraria: il punto di vista del cliente Risparmio energetico e tariffa bioraria: il punto di vista del cliente Smart appliance e smart grid per lo sviluppo della domanda attiva Casa dell Energia - Milano 05/04/2013 Ing. Martín Ignacio Isolabella

Dettagli

Newsletter International Business & Technology Cooperation

Newsletter International Business & Technology Cooperation Enterprise Europe Network La nuova rete al servizio delle imprese http://www.enterprise-europe-network.ec.europa.eu/index_en.htm N 14 Marzo 2010 Newsletter International Business & Technology Cooperation

Dettagli

Autovalutazione d'istituto

Autovalutazione d'istituto ASSOCIAZIONE MAGISTRALE NICCOLÒ TOMMASEO Autovalutazione d'istituto Insegnanti: professionisti riflessivi Scheda di riflessione sulla professione insegnante Copyright 2007 2013Associazione Magistrale Niccolò

Dettagli

Guida metodologica per la raccolta dati delle PMI

Guida metodologica per la raccolta dati delle PMI Guida metodologica per la raccolta dati delle PMI Per ulteriori informazioni : Nicoletta Favaretto EUROCHAMBRES 19A/D, Avenue des Arts 1000 Brussels +32 (0)2 2820875 favaretto@eurochambres.eu www.steeep.eu

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integritàdelle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integritàdelle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integritàdelle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Allegato A Indagini sul personale dipendente Gentilecollega, La

Dettagli

http://www.linkartcenter.eu/

http://www.linkartcenter.eu/ http://www.linkartcenter.eu/ 22 luglio 2015 Castello di Brescia dalle 18 alle 24 Brescia al centro dell Europa 6pm YOUR LOCAL TIME una mostra d arte che avviene contemporaneamente sul territorio europeo

Dettagli

The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly

The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly linked to the oral comments which were made at its presentation,

Dettagli

Net4Voice. Guidelines for Tutors to edit the transcripts generated with ViaScribe 2.37

Net4Voice. Guidelines for Tutors to edit the transcripts generated with ViaScribe 2.37 Net4Voice Guidelines for Tutors to edit the transcripts generated with ViaScribe 2.37 Name of the Programme: Lifelong Learning Programme Agreement n.: 2007-3636/001-001 Project Title: Net4Voice New technologies

Dettagli

DICHIARAZIONE DI BRUXELLES

DICHIARAZIONE DI BRUXELLES DICHIARAZIONE DI BRUXELLES Accrescere la motivazione all apprendimento Delle lingue attraverso politiche, strategie e pratiche istituzionali e di sistema MOLAN Network for the exchange of information about

Dettagli

ITALIAN EXECUTIVE SUMMARY

ITALIAN EXECUTIVE SUMMARY Collecting DATA from Energy Certification to Monitor Performance Indicators for New and Existing buildings status: 27-01-2009 ITALIAN EXECUTIVE SUMMARY Vincenzo Corrado, Stefano Paolo Corgnati Politecnico

Dettagli

BIO-METHANE REGIONS. Il Bio-Metano: combustibile del futuro, opportunità per la REGIONE ABRUZZO. With the support of

BIO-METHANE REGIONS. Il Bio-Metano: combustibile del futuro, opportunità per la REGIONE ABRUZZO. With the support of IT BIO-METHANE REGIONS Il Bio-Metano: combustibile del futuro, opportunità per la REGIONE ABRUZZO With the support of BIO-METHANE REGIONS Il Bio-Metano: combustibile del futuro, opportunità per la nostra

Dettagli

NEWSLETTER. Edizione 3, Aprile 2014. 2. Panoramica sui contenuti. 3. Partnership di successo. 4. Prossime tappe. 5.

NEWSLETTER. Edizione 3, Aprile 2014. 2. Panoramica sui contenuti. 3. Partnership di successo. 4. Prossime tappe. 5. NEWSLETTER Edizione 3, Invecchiamento Attivo, fatelo voi! La Comunità di Apprendimento per l Invecchiamento Attivo @Learn è un progetto multilaterale Grundtvig che riunisce le organizzazioni partner da

Dettagli

Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto

Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto 5 Conferenza Europea "Modelli di competenza e definizione di politiche per lo sviluppo delle risorse umane: costruire un ponte fra

Dettagli

(Corso rivolto al Personale Amministrativo: Uffici centrali e periferici)

(Corso rivolto al Personale Amministrativo: Uffici centrali e periferici) ISTRUZIONI OPERATIVE PER ACCEDERE AI MATERIALI DEL CORSO I rapporti di lavoro a tempo determinato nelle Istituzioni Scolastiche, gestione giuridica e liquidazione delle competenze (Corso rivolto al Personale

Dettagli

Presentazione del gioco

Presentazione del gioco Guida del giocatore Disclaimer: Start Up EU - Be a high Tech Entrepreneur has been funded with support from the European Commission. This website reflects the views only of the author, and the Commission

Dettagli

Scheda informativa su Geotermoelettricità

Scheda informativa su Geotermoelettricità Scheda informativa su Geotermoelettricità Sviluppo del mercato Valutazione della risorsa Finanza ed Economia Impiego e Formazione Normativa e Approvazione pubblica Impiego e Formazione Ad oggi, nei 28

Dettagli

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA RURAL trainer REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dell agricoltura e riforma agro-pastorale RURAL trainer il progetto che sostiene le giovani imprese agricole della

Dettagli

E-COMMERCE INTRODUZIONE GENERALE CAPITOLO 05 DEFINIZIONE DI E-COMMERCE

E-COMMERCE INTRODUZIONE GENERALE CAPITOLO 05 DEFINIZIONE DI E-COMMERCE This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Corso di formazione Nuova piattaforma Amministrazione integrata contabilità (AmICa) USR/ATP

Corso di formazione Nuova piattaforma Amministrazione integrata contabilità (AmICa) USR/ATP ISTRUZIONI OPERATIVE PER ACCEDERE AI MATERIALI DEL CORSO NUOVA PIATTAFORMA "AMMINISTRAZIONE INTEGRATA CONTABILITÀ (AmICa)" USR/ATP MODALITÀ DI ISCRIZIONE ALLO SPAZIO ON LINE: Di seguito sono descritte

Dettagli

1. (UTILIZZO DEL) BUSINESS ELETTRONICO NEI DIPARTIMENTI DEL PERSONALE 1.1 QUALI ATTIVITÀ SVOLGE QUESTO DIPARTIMENTO?

1. (UTILIZZO DEL) BUSINESS ELETTRONICO NEI DIPARTIMENTI DEL PERSONALE 1.1 QUALI ATTIVITÀ SVOLGE QUESTO DIPARTIMENTO? This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

E-COMMERCE INTRODUZIONE GENERALE CAPITOLO 06 TIPOLOGIE DI COMMERCIO ELETTRONICO

E-COMMERCE INTRODUZIONE GENERALE CAPITOLO 06 TIPOLOGIE DI COMMERCIO ELETTRONICO This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

This document was created with Win2PDF available at http://www.win2pdf.com. The unregistered version of Win2PDF is for evaluation or non-commercial use only. This page will not be added after purchasing

Dettagli

Uno dei problem posing labs in Pisa in 2011 aveva partecipazione internazionale. Il lavoro é stato organizzato dei autori di questo capitolo.

Uno dei problem posing labs in Pisa in 2011 aveva partecipazione internazionale. Il lavoro é stato organizzato dei autori di questo capitolo. Dal Modelling approccio optical statico lenses all approccio with Dynamic problem Geometry posing Software dinamico. 1 Vladimir Georgiev, Yuki Kurokawa 1 Breve introduzione Durante le attivitá dei problem

Dettagli

Keys-To-Go. Ultra-portable keyboard for Android and Windows. Setup Guide

Keys-To-Go. Ultra-portable keyboard for Android and Windows. Setup Guide Keys-To-Go Ultra-portable keyboard for Android and Windows Setup Guide Contents Keys-To-Go - Ultra-portable keyboard Italiano 32 2 OFF PDF ON www.logitech.com/support/keys-to-go-tablet 2.5 h Clavier ultra-portable

Dettagli

AMMINISTRAZIONE AZIENDALE E-COMMERCE

AMMINISTRAZIONE AZIENDALE E-COMMERCE ` This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

A tutti i Direttori di Dipartimento A tutti i Direttori di Servizi Centrali A tutti i Direttori di SERT ex ASL Napoli 4 ex ASL Napoli 5

A tutti i Direttori di Dipartimento A tutti i Direttori di Servizi Centrali A tutti i Direttori di SERT ex ASL Napoli 4 ex ASL Napoli 5 Castellammare di Stabia Prot.120 del 28.01.2010 ANTICIPATA VIA MAIL ALLE STRUTTURE EX ASL NAPOLI 5 A tutti i Direttori di Distretto A tutti i Direttori di P.O. A tutti i Direttori di Dipartimento A tutti

Dettagli

FORMAZIONE COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO TORINO IVREA. Corso di alta formazione CORSO GRATUITO

FORMAZIONE COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO TORINO IVREA. Corso di alta formazione CORSO GRATUITO COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO Corso di alta formazione FORMULA INTENSIVA 7 venerdì non consecutivi di lezione in aula DOPPIA EDIZIONE: TORINO 1 EDIZIONE DAL 31 GENNAIO

Dettagli

local content in a Europeana cloud

local content in a Europeana cloud local content in a Europeana cloud Fondazione Ranieri di Sorbello LoCloud is funded by the European Commission's ICT Policy Support Programme Cos è LoCloud LoCloud (Local content in a Europeana cloud)

Dettagli

Indagini sul personale dipendente

Indagini sul personale dipendente AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Indagini sul personale dipendente Gentile Collega, La ringraziamo per aver scelto di partecipare a questa indagine sul benessere

Dettagli

Il progetto iserv cmb

Il progetto iserv cmb Inspection of HVAC systems through continuous monitoring and benchmarking www.iservcmb.info Il progetto iserv cmb TORINO, 30 novembre 2011 The sole responsibility for the content of this presentation lies

Dettagli

Direzione generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Ufficio 3

Direzione generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Ufficio 3 MIUR.AOODGCASIS.REGISTRO UFFICIALE(U).0001834.26-05-2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca per i sistemi informativi e la statistica Ufficio 3 Ai Dipartimenti LORO SEDI Alle Direzioni

Dettagli

I target nzeb per gli edifici esistenti

I target nzeb per gli edifici esistenti I target nzeb per gli edifici esistenti Prof. L. Pagliano, Direttore di end-use Efficiency Research Group Ing. M. Pietrobon, eerg Ing. R. Armani, eerg Milano 10.12.14 Study: Towards nearly zero-energy

Dettagli

Logitech Webcam C930e Setup Guide. Logitech for Business

Logitech Webcam C930e Setup Guide. Logitech for Business Logitech Webcam C930e Setup Guide Logitech for Business Logitech Webcam C930e Contents Italiano................. 18 www.logitech.com/support...........................83 2 Logitech for Business Logitech

Dettagli

31 gennaio 2013 - Distillerie F.lli Branca, Milano

31 gennaio 2013 - Distillerie F.lli Branca, Milano 31 gennaio 2013 - Distillerie F.lli Branca, Milano Definizione di Social Media Interconnesso, interdipendente e in evoluzione Immediatezza e facilità di contatto Tipologia di interazioni: (1) Connecting

Dettagli

Gli strumenti finanziari e assicurativi a disposizione dell imprese italiane. Raffaele Cordiner Relazioni Internazionali

Gli strumenti finanziari e assicurativi a disposizione dell imprese italiane. Raffaele Cordiner Relazioni Internazionali Gli strumenti finanziari e assicurativi a disposizione dell imprese italiane Raffaele Cordiner Relazioni Internazionali ICC Seminar ITALY-IRAN Roma, 28 Ottobre 2015 1 Sosteniamo la competitività delle

Dettagli

QUESTIONARIO SODDISFAZIONE UTENTE

QUESTIONARIO SODDISFAZIONE UTENTE QUESTIONARIO SODDISFAZIONE UTENTE DOCENTI LICEO Hanno risposto 16 docenti 1. In questa scuola, docenti e personale ATA collaborano positivamente 2. In questa scuola il dirigente scolastico contribuisce

Dettagli

LEGISLAZIONE E REGOLAMENTI DELL E-COMMERCE

LEGISLAZIONE E REGOLAMENTI DELL E-COMMERCE This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

1 - Cos è l accessibilità e a chi è destinata

1 - Cos è l accessibilità e a chi è destinata 1 - Cos è l accessibilità e a chi è destinata di Michele Diodati michele@diodati.org http://www.diodati.org Cosa significa accessibile 2 di 19 Content is accessible when it may be used by someone with

Dettagli

UNIONE EUROPEA Comitato delle Regioni

UNIONE EUROPEA Comitato delle Regioni UNIONE EUROPEA Comitato delle Regioni Strumenti di comunicazione per i membri del CdR Edizione 2010 Strumenti di comunicazione per i membri del CdR Edizione 2010 Il team Comunicazione e stampa fornisce

Dettagli

I D C A N A L Y S T C O N N E C T I O N

I D C A N A L Y S T C O N N E C T I O N I D C A N A L Y S T C O N N E C T I O N Dan Vesset Program Vice President, Business Analytics B e s t P ractice p e r u n a strategia di B usiness I n t e l l i g e n c e e B usiness An a l yt i c s Febbraio

Dettagli

Relazione 2014 sui risultati del Sistema di misurazione e valutazione e delle indagini rivolte al personale dipendente

Relazione 2014 sui risultati del Sistema di misurazione e valutazione e delle indagini rivolte al personale dipendente Relazione 04 sui risultati del Sistema di misurazione e valutazione e delle indagini rivolte al personale dipendente ANNO 03 . I riferimenti normativi Il decreto legislativo 7 ottobre 009, n. 50 in materia

Dettagli

3. PAGAMENTI ELETTRONICI E RACCOLTE

3. PAGAMENTI ELETTRONICI E RACCOLTE This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

PROGETTO I.C.A.R.O. Centro di Orientamento e Tutorato di Ateneo ORU08

PROGETTO I.C.A.R.O. Centro di Orientamento e Tutorato di Ateneo ORU08 Ufficio stage "formazienda" Incubatore di imprese innovative (Centro ISO - Industrial Spin-Off); Sportello informativo Start-up I.F.eG. (Imprenditorialità Femminile e Giovanile) Rilevazione annuale presso

Dettagli

7 REALIZZARE UNA PAGINA WEB CON FRONTPAGE

7 REALIZZARE UNA PAGINA WEB CON FRONTPAGE This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Creazione di valore per le PMI: il progetto Imprese Responsabili Regione Marche (I.Re.M.)

Creazione di valore per le PMI: il progetto Imprese Responsabili Regione Marche (I.Re.M.) Global Sustainability Services TM Creazione di valore per le PMI: il progetto Imprese Responsabili Regione Marche (I.Re.M.) Ancona, 15 dicembre 2009 Il progetto Imprese Responsabili della Regione Marche

Dettagli

Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Lugano, 28.10.2013

Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Lugano, 28.10.2013 Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Lugano, 28.10.2013 Situazione iniziale La Schindler di Locarno conta 440 collaboratori. L

Dettagli

Newsletter International Business & Technology Cooperation

Newsletter International Business & Technology Cooperation Enterprise Europe Network La nuova rete al servizio delle imprese http://www.enterprise-europe-network.ec.europa.eu/index_en.htm N 17 - Anno 2010 Newsletter International Business & Technology Cooperation

Dettagli

local content in a Europeana cloud

local content in a Europeana cloud local content in a Europeana cloud Fondazione Ranieri di Sorbello LoCloud is funded by the European Commission's ICT Policy Support Programme Cos è LoCloud LoCloud (Local content in a Europeana cloud)

Dettagli