C4 - XSARA - XSARA PICASSO - BERLINGO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C4 - XSARA - XSARA PICASSO - BERLINGO"

Transcript

1 AUTOVETTURE C4 - XSARA - XSARA PICASSO - BERLINGO «Le informazioni tecniche contenute nella presente pubblicazione sono destinate esclusivamente ai professionisti della riparazione di automobili. In alcuni casi queste informazioni possono interessare la sicurezza dei veicoli. Saranno quindi utilizzate dai riparatori di automobili, ai quali sono destinate, sotto la loro totale responsabilità, ad esclusione di quella del Costruttore.». «Le informazioni tecniche che figurano in questo volumetto possono essere oggetto di aggiornamenti in funzione dell evoluzione delle caratteristiche dei modelli di ogni gamma. Invitiamo i riparatori di automobili a mettersi in contatto periodicamente con la rete CITROEN per informarsi e procurarsi gli aggiornamenti necessari» PH 7905 Volume 2

2 Famiglie motori TABELLA DI CORRISPONDENZA DEI MOTORI BENZINA TU ET TU EW JP J4 JP + JP4 J4 A J4 J4S 1.1i 1.4i 1.4i 16V 1.6i 1.6i 16V 1.8i 16V 2.0i 2.0i 16V Targhetta motori HFX KFW KFU NFV NFU 6FZ RFJ RFN RFK C4 X X X X X XSARA X X X XSARA PICASSO X X X BERLINGO X X X

3 TABELLA DI CORRISPONDENZA DEI MOTORI DIESEL Famiglie motori DV DW TD TED4 ATED4 B TD ATED BTED4 1.4 HDi V HDi 1.9D 2.0 HDi Targhetta motori 8HX 8HZ 9HY 9HZ 9HX WJY RHY RHZ RHR C4 X X X X V HDi XSARA X X X X X XSARA PICASSO X X X BERLINGO X X X

4 IMPORTANTE Questo prontuario tascabile, nuova edizione, interessa solo i veicoli dell annata E quindi necessario richiedere ogni anno il nuovo prontuario tascabile e CONSERVARE I PRECEDENTI.

5 PRESENTAZIONE QUESTA PUBBLICAZIONE è un prontuario tascabile che riassume le caratteristiche, regolazioni, controlli e punti particolari dei veicoli CITROEN, salvo i veicoli COMMERCIALI, che sono oggetto di un carnet specifico (non pubblicato in italiano). E diviso in nove settori che rappresentano le principali funzioni : GENERALITA MOTORE INIEZIONE ACCENSIONE FRIZIONE, CAMBIO TRASMISSIONI ASSALI, SOSPENSIONE, STERZO FRENI ELETTRICITA - CLIMATIZZAZIONE. In ogni settore, i differenti veicoli sono citati nell ordine : C4-XSARA-XSARA PICASSO-BERLINGO. Questo prontuario riguarda solo i veicoli in EUROPA

6 IMPORTANTE Se ritenete che il presente documento non soddisfi le vostre esigenze, vi invitiamo a farci prevenire i vostri suggerimenti, che terremo in considerazione per le future edizioni: QUELLO CHE MANCA QUELLO CHE E SUPERFLUO QUELLO CHE E NECESSARIO APPROFONDIRE Inviate le vostre osservazioni e i vostri suggerimenti a :

7 Identificazione del veicolo GENERALITA INDICE INIEZIONE C4 1 a 2 Controllo circuito d alimentazione carburante Bassa pressione Xsara (DV4TD) 283 XSARA 3 a 4 Controllo circuito d alimentazione carburante Bassa pressione C4 (DV6TED4/ATED4) 284 XSARA PICASSO 5 a 6 Controllo circuito d alimentazione carburante Bassa pressione Xsara Picasso (DV6TED4) 285 BERLINGO 7 a 8 Controllo circuito d alimentazione carburante Bassa pressione C4 (DW10BTED4) 286 Operazioni da effettuare dopo un intervento su C4 9 Controllo circuito d alimentazione carburante Bassa pressione Xsara (DW10TD) 287 C4 11 a 12 Controllo circuito d alimentazione carburante Bassa pressione Xsara Picasso (DW10TD/ATED) 288 a 289 Capacità XSARA 13 a 14 Controllo pressione di sovralimentazione Xsara (DV4TD) 290 XSARA PICASSO 15 Controllo pressione di sovralimentazione C4 (DV6TED4/ATED4) 291 BERLINGO 16 Controllo pressione di sovralimentazione Xsara Picasso (DV6TED4) 292 Lubrificanti 17 a 39 Controllo pressione di sovralimentazione C4 (DW10BTED4) 293 MOTORE Controllo pressione di sovralimentazione Xsara Picasso (DW10TD) 294 Caratteristiche motori 40 a 41 Controllo pressione di sovralimentazione Xsara Picasso (DW10ATED) 295 Coppie di serraggio motori tutti i tipi 42 a 147 Controllo circuito dell aria Xsara (DV4TD) 296 Serraggio testata tutti i tipi 148 a 150 Controllo circuito dell aria C4 (DV6ATED4) 297 Cinghia di trascinamento degli accessori 152 a 153 Controllo circuito dell aria C4 (DV6TED4) 298 Controllo fasatura della distribuzione 181 a 182 Controllo circuito dell aria C4 (DW10BTED4) 299 a 300 Controllo della pressione dell olio C4 279 Controllo circuito dell aria Xsara Picasso (DW10TD/ATED) 301 XSARA 280 Controllo circuito di riciclaggio dei gas di scarico Xsara (DV4TD) 302 XSARA PICASSO 281 Controllo circuito di riciclaggio dei gas di scarico Xsara Picasso (DV6TED4) 303 Giochi alle valvole 282 Controllo circuito di riciclaggio dei gas di scarico Xsara Picasso DW10TD/ATED) 304

8 INDICE ACCENSIONE ASSALI SOSPENSIONI STERZO Spurgo riempimento freni 406 a 410 Candele 304 Geometria degli assali C4 361 a 364 Caratteristiche freni Xsara 411 FRIZIONE CAMBIO TRASMISSIONE Coppia di serraggio assale anteriore 365 a 366 Coppia di serraggio freni 414 Caratteristiche frizione C4 307 a 308 Coppia di serraggio assale posteriore 367 Caratteristiche freni 415 a 418 Xsara 309 a 310 Coppia di serraggio servosterzo 368 a 369 Regolazione freni di stazionamento 419 Xsara Picasso 311 Fasatura mezzeria della cremagliera 370 Spurgo riempimento freni 420 Caratteristiche cambio 312 a 314 Controllo della pressione del Caratteristiche freni Xsara Picasso 421 a a 374 Caratteristiche frizione 315 a 316 servosterzo Caratteristiche freni 423 a 424 Controllo regolazione comando Geometria degli assali Xsara 375 a 379 Regolazione freni di stazionamento a 318 frizione idraulica Coppia di serraggio assale anteriore 380 Spurgo riempimento freni 427 Coppia di serraggio cambio meccanico Caratteristiche comando cambio meccanico Raccomandazioni precauzioni cambio automatico Coppia di serraggio cambio meccanico Caratteristiche comando cambio automatico 319 a a a a 349 Coppia di serraggio assale posteriore 382 CLIMATIZZAZIONE Coppia di serraggio sterzo meccanico 383 a 384 Quantità R134.a 428 Coppia di serraggio servosterzo 385 a 387 Controllo lubrificante compressore 429 a 430 Geometria assali Xsara Picasso 388 a 392 Filtro antipolline tutti i tipi 431 a 433 Coppia di serraggio assale anteriore 393 Filtro disidratatore 434 a 436 Coppia di serraggio assale posteriore 394 Controllo efficacia circuito di climatizzazione 437 a 446 Coppia di serraggio servosterzo 395 a 397 C4 447 a 451 Circuito di refrigerazione Xsara 452 Caratteristiche freni C4 398 a 399 Xsara Picasso 453 a a 359 Coppia di serraggio freni 401 a 403 Trasmissioni 360 Regolazioni freni di stazionamento 405

9 IDENTIFICAZIONE DEL VEICOLO A : Targhetta costruttore veicolo A1 : Sottoporta anteriore destro = Tutte le versioni tranne CITROEN C4 Coupé EW10J4S (guida a destra) A2 : Montante centrale sinistro = CITROEN C4 coupé EW10J4S (guida a destra) B : Punzonatura telaio (Stampigliatura a freddo sulla carrozzeria). C : Numero OPR e codice vernice PR. (Etichetta situata sul montante anteriore porta lato guida). D : Pressione di gonfiaggio e riferimento dei pneumatici. (Etichetta situata sul montante anteriore porta lato guida). E : Numero di telaio sulla carrozzeria. F : Riferimento cambio Numero di serie. G : Targhetta motore Numero di serie. E1AP0EWD C4 1

10 LA KFUC IDENTIFICAZIONE DEL VEICOLO Sigla di omologazione Struttura Versione (4) L Famiglia (1) Norma antinquinamento A Carrozzeria (2) L3 L4 L5 US Altri K Alcool KFU Motore (3) W3 83/87 K L3/L4 L5 C Versione (4) Cambio meccanico a 5 marce A B C P V /IF Variante (5) Cambio meccanico a 4 marce E F R W Famiglia (1) Cambio meccanico a 6 marce G H S X 3 L C4 Cambio automatico a 6 marce D J N U Carrozzeria (2) Rapporti al ponte e/o al cambio K L T Y A Berlina 3 porte Altra possibile combinazione M C Berlina 5 porte Nessun cambio Z G Berlina 3 porte furgone non trasformabile R Berlina 5 porte furgone non trasformabile Motore (3) Varianti (5) KFU 1.4i 16V ET3J4 Entreprise trasformabile T NFU 1.6i 16V TU5JP4 Altern. mot. avv. integrato (ADIN) AD RFJ EW10A Senza FAP SF RFN 2.0i 16V EW10J4 Incentivi fiscali IF RFK EW10J4S Cambio manuale pilotato P 9HY Antinquinamento ridotto D DV6TED4 9HZ V HDi Doppia alimentazione GPL GL 9HX DV6ATED4 Doppia alimentazione GNV GN RHR V HDi DW10BTED4 STT2 (Stop and start) S C4 2

11 IDENTIFICAZIONE DEL VEICOLO A Targhetta costruttore veicolo. (Break). B Punzonatura telaio, punzonatura a freddo. C Targhetta costruttore veicolo. (Berlina). D Sagoma vettura : (etichetta situata sul montante anteriore porta lato guida) - Pressione di gonfiaggio. - N Organizzazione PR. - Codice vernice. E Numero di serie (visibile attraverso il parabrezza) F - Targhetta motore. Numero di serie. G Riferimento del cambio. Numero di serie. E1AP08WD XSARA 3

12 N2 RFN1/IF IDENTIFICAZIONE DEL VEICOLO Sigla di omologazione Struttura Versione (4) N Famiglia (1) Norma antinquinamento 2 Carrozzeria (2) Specifico 93/59 96/69 98/69A 98/69B Alcool RFN Motore (3) K US CEE L/W2 L3/W3 L4 L5 L3/L4 1 Versione (4) Cambio meccanico a 4 marce V /IF Variante (5) Cambio meccanico a 5 marce G H E F B 1 K Famiglia (1) Cambio meccanico a 6 marce N XSARA Cambio automatico a 3 marce T D L 2 Carrozzeria (2) Cambio automatico a 4 marce U R M N Break Rapporti al ponte e/o al cambio W S J C P 9 Cambio meccanico a 5 marce X Y A 5 Paesi del Sud America/Iran Nessun cambio Z Motore (3) Varianti (5) KFW 1.4i TU3JP Entreprise trasformabile T NFU 1.6i 16V TU5JP4 Altern. mot. avv. integrato (ADIN) AD RFN 2.0i 16V EW10J4 Senza FAP SF 8HZ 1.4 HDi DV4TD Incentivi fiscali IF 8HY V HDi DV4TED4 Cambio manuale pilotato P WJY 1.9D DW8B Antinquinamento ridotto D (Autovettura o Furgone non trasformabile) TD (VU Trasformabile) RHY DW10TD Doppia alimentazione GPL GPL (Serbatoio cilindrico) GL (Serbatoio torico) 2.0 HDi RHZ DW10ATED STT2 (Stop and start) S XSARA 4

13 IDENTIFICAZIONE DEL VEICOLO A : Punzonatura telaio (stampigliatura a freddo sulla carrozzeria) B : N di telaio (Etichetta situata nella parte inferiore del parabrezza, lato destro) C : Targhetta costruttore veicolo. (Situata nella parte inferiore del montante centrale lato destro) D. : Etichetta : Pressione pneumatici. Identificazione pneumatici. Identificazione ruota di scorta. (Situata sull ossatura della porta anteriore sinistra). E : Etichetta : Codice fabbrica. N OPR Codice vernice (Situata sulla scatola dei fusibili) F : Riferimento cambio G : Targhetta motore Numero di serie. E1AP088D XSARA PICASSO. 5

14 CH 6FZC/IF IDENTIFICAZIONE DEL VEICOLO Sigla di omologazione Struttura Versione (4) C Famiglia (1) Norma antinquinamento H Carrozzeria (2) L3 L4 L5 US Altri K Alcool 6FZ Motore (3) W3 83/87 K L3/L4 L5 C Versione (4) Cambio meccanico a 5 marce A B C P V /IF Variante (5) Cambio meccanico a 4 marce E F R W Famiglia (1) Cambio meccanico a 6 marce G H S X 3 C XSARA PICASSO Cambio automatico a 6 marce D J N U Carrozzeria (2) Rapporti al ponte e/o al cambio K L T Y H Monovolume Altra possibile combinazione M Nessun cambio Motore (3) Varianti (5) NFV 1.6i TU5JP Entreprise trasformabile T 6FZ 1.8i 16V EW7J4 Altern. mot. avv. integrato (ADIN) AD RFN 2.0i 16V EW10J4 Senza FAP SF 9HZ Incentivi fiscali IF V HDi DV6TED4 9HY Cambio manuale pilotato P RHY 2.0 HDi DW10TD Antinquinamento ridotto D (Autovettura o Furgone non Z TD (Veicolo commerciale trasformabile) trasformabile) Doppia alimentazione GPL GPL (Serbatoio cilindrico) GL (Serbatoio torico) STT2 (Stop and start) S XSARA PICASSO. 6

15 IDENTIFICAZIONE DEL VEICOLO A Punzonatura telaio, stampigliatura a freddo. B Targhetta costruttore veicolo. C Etichetta : Numero OPR Codice colore vernice Pressione gonfiaggio D Riferimento cambio numero di serie E Targhetta motore numero di serie E1AP0AMD BERLINGO. 7

16 GJ NFUC/IF IDENTIFICAZIONE DEL VEICOLO Sigla di omologazione Struttura Versione (4) G Famiglia (1) Norma antinquinamento J Carrozzeria (2) L3 L4 US Altri K Alcool Euro IV NFU Motore (3) W3 83/87 K L3/L4 Euro IV C Versione (4) Cambio meccanico a 5 marce A B C P V /IF Variante (5) Cambio meccanico a 4 marce E F R W Famiglia (1) Cambio meccanico a 6 marce G H S X 3 Cambio automatico a 6 marce D J N U Carrozzeria (2) Rapporti al ponte e/o al cambio K L T Y Altra possibile combinazione M Nessun cambio Motore (3) Varianti (5) KFW 1.4i TU3JP 2 porte laterali scorrevoli di serie per 800 Kg WJY PLC Veicoli commerciali Turchia TR NFU 1.6i 16V TU5JP4 Sottotetto Multifunzione di serie per autovetture WJY PMF Veicoli commerciali Spagna ES WJY 1.9D DW8B Senza FAP SF Autovettura/Veicoli commerciali 5 posti PL RHY 2.0 HDi DW10TD Incentivi fiscali IF 4x4 DANGEL DGL Antinquinamento ridotto D Doppia alimentazione GPL GL Doppia alimentazione GNV GN STT2 (Stop and start) S BERLINGO. Z 8

17 OPERAZIONI DA EFFETTUARE : DOPO UN INTERVENTO TASSATIVO : Dopo aver ricollegato la batteria devono essere effettuate le seguenti operazioni. Funzione antiscanning. Prima di riavviare il veicolo, attendere 1 minuto dopo aver ricollegato la batteria. Alzacristalli elettrici. E necessario reinizializzare le funzioni sequenziale e antischiacciamento. NB : Se il vetro è abbassato quando viene ricollegata la batteria, azionare più volte il contattore del vetro per farlo risalire, quindi effettuare l operazione di reinizializzazione. Abbassare completamente il vetro. Azionare e rilasciare il contattore degli alzacristalli fino alla chiusura completa del vetro. N.B. : Questa operazione deve essere effettuata su tutti i vetri elettrici. Schermo multifunzione. La regolazione della data, dell ora, e della temperatura esterna sono necessarie. Riconfigurare il menu di personalizzazione dello schermo multifunzione. Autoradio. Riprogrammare le stazioni dell autoradio. Calcolatore telematico (radiotelefono RT3). Riprogrammare le stazioni dell autoradio. Aiuto alla navigazione : Attenzione: il veicolo deve trovarsi all aperto (all inserimento del contatto, il calcolatore di navigazione effettua una ricerca dei satelliti). Riprogrammare i parametri Cliente. C4 9

18 CAPACITA (in litri) Metodo di svuotamento. Le capacità d olio sono definite secondo il metodo seguente. Svuotamento del circuito di lubrificazione motore mediante GRAVITA Svuotamento del circuito di lubrificazione motore mediante ASPIRAZIONE Veicolo su suolo orizzontale (in posizione alta in presenza di sospensione idropneumatica). Motore caldo (temperatura dell olio 80 C). Svuotamento del carter dell olio per gravità. Togliere la cartuccia dell olio (durata di svuotamento e gocciolamento = 15 min circa). Ricollocare il tappo con una nuova guarnizione. Ricollocare una nuova cartuccia dell olio. Riempire il motore con l olio (vedere tabella capacità d olio). Avviare il motore (permette il riempimento della cartuccia). Spegnere il motore (si stabilizza in 5 min). Veicolo su suolo orizzontale (in posizione alta in presenza di sospensione idropneumatica). Motore caldo (temperatura dell olio 80 C). Aspirare l olio dal carter mediante l astina di livello manuale. Togliere la cartuccia dell olio Mantenere l aspirazione dell olio nel carter (circa 5 min). Ricollocare una nuova cartuccia dell olio. Riempire il motore con l olio (vedere tabella capacità d olio). Avviare il motore (permette il riempimento della cartuccia). Spegnere il motore (si stabilizza in 5 min). ATTENZIONE : Togliere la cannula d aspirazione prima di avviare il motore TASSATIVO : Controllare sistematicamente il livello dell olio con l astina manuale di livello. 10

19 CAPACITA (in litri) C4 Benzina 1.4i 16V 1.6i 16V 2.0i 16V 2.0i 2.0i 16V Cambio aut. Cambio aut. Targhetta motore KFU NFU RFN RFJ RFK Sostituzione olio con cartuccia 3,75 3,25 4,25 5 5,5 Tra minimo e massimo 1,2 1,5 1,7 1,7 1,5 Cambio meccanico 2 ± 0, Cambio automatico dopo la sostituzione (1) (1) Circuito freni Con ESP = 0,85 Senza ESP = 0,75 Circuito di raffreddamento Cambio meccanico 5,8 6,2 6,2 (2) 6,6 (3) 6,2 (2) 6,6 (3) 6,6 Cambio automatico 6,7 6,8 (2) 6,9 (3) Serbatoio elettropompa dello sterzo 0,85 Serbatoio carburante 60 TASSATIVO : Controllare sistematicamente il livello dell olio con l astina manuale di livello. (1) = Il cambio è lubrificato a vita (A titolo indicativo, la capacità TOTAL è di 5,85 litri e di 3 litri per sostituzione). (2) = Clima 37 C (3) = Clima 45 C C4 11

20 CAPACITA (in litri) C4 Diesel 1.6 HDi 16V 2.0 HDi 16V Targhetta motore 9HX 9HY 9HZ RHR Sostituzione olio con cartuccia 3,75 5,25 Tra minimo e massimo 1,55 1,9 Cambio meccanico 2 2,7 Circuito freni Con ESP = 0,85 Senza ESP = 0,75 Circuito di raffreddamento 6,5 8,1 Serbatoio additivo 2,5 2,5 Serbatoio elettropompa dello sterzo 0,85 Serbatoio carburante 60 N.B. : (*) = Versione con riscaldamento addizionale. TASSATIVO : Controllare sistematicamente il livello dell olio con l astina manuale. C4 12

21 CAPACITA (in litri) XSARA Benzina 1.4i 1.6i 16V 2.0i 16V Cambio automatico Cambio automatico Targhetta motore KFW NFU RFN Motore con cartuccia 3 3,25 4,25 Tra minimo e massimo 1,5 1,5 1,7 Cambio 5 marce 2 1,9 Cambio automatico 6 6 dopo sostituzione 3 3 Circuito idraulico o dei freni Con ABS = 0,50 Senza ABS = 0,55 Circuito di raffreddamento 7 6,5 (1) 6,5 Serbatoio carburante 54 TASSATIVO : Controllare sistematicamente il livello dell olio con l astina manuale di livello. XSARA 13

22 1.4 HDi CAPACITA (in litri) V HDi XSARA Diesel 1.9D 2.0 HDi Cambio aut. OPR OPR OPR OPR (1) (2) Targhetta motore 8HX 8HZ 8HX 8HZ 8HY WJY WJY RHY RHZ Motore con cartuccia 3,75 4,5 3,75 4,5 Tra minimo e massimo 1,8 1,5 1,8 1,5 1,2 1,8 1,4 Cambio 5 marce 2 1,8 Cambio automatico 8,3 dopo sostituzione 5,3 Circuito idraulico o dei freni Con ABS = 0,50 Senza ABS = 0,55 Circuito di raffreddamento 5,7 9 8,5 Serbatoio carburante 54 (1) = OPR 9337 Astina manuale attorcigliata. (2) = OPR 9338 Astina manuale non attorcigliata e con sfera. TASSATIVO : Controllare sistematicamente il livello dell olio con l astina manuale di livello. XSARA 14

23 CAPACITA (in litri) XSARA PICASSO Benzina Diesel 1.6i 1.8i 16 V 2.0i 16 V V HDi 2.0 HDi Cambio aut. Targhetta motore NFV 6FZ RFN 9HZ 9HY RHY Motore con cartuccia filtrante 3 4,25 3,75 4,5 Tra minimo e massimo 1,5 1,7 1,55 (3) 1,4 Cambio 5 marce 1,8 1,8 Cambio automatico 6 dopo sostituzione 3 Circuito idraulico o dei freni 0,58 litri Circuito di raffreddamento 5,8 (1) e (2) 6,5 (1) e (2) (1) e (2) Serbatoio carburante (1) = Con refrigerazione (2) = Senza refrigerazione (3) = OPR 9884 = Restyling XSARA PICASSO. TASSATIVO : Controllare sistematicamente il livello dell olio con l astina manuale di livello. XSARA PICASSO 15

24 CAPACITA (in litri) Benzina Berlingo Diesel 1.1i 1.4i 1.6i 16V V HDi 1.9D 2.0 HDi (1) Targhetta motore HFX KFW NFU 9HX WJY RHY Motore con cartuccia 3 3,25 3,75 4,5 Tra minimo e massimo 1,5 1,55 1,2 1,4 Cambio 2 1,8 Circuito idraulico o dei freni Con ABS = 0,45 Senza ABS = 0,36 Circuito di raffreddamento 8 9 Serbatoio carburante (1) = Astina manuale non attorcigliata e con sfera. TASSATIVO : Controllare sistematicamente il livello dell olio con l astina manuale di livello. BERLINGO 16

25 EVOLUZIONI (ANNATA 2004) CITROËN C4 Motorizzazioni benzina salvo 2.0 i 16V 180 cv (132 kw) : Manutenzione normale : km. Manutenzione intensiva : km. Motorizzazioni benzina salvo 2.0L i 16V 180 cv (132 kw) : Manutenzione normale : km. Manutenzione intensiva : km. Motorizzazioni Diesel : ATTENZIONE : I veicoli HDi FAP non utilizzano l olio ad economia d energia TOTAL ACTIVA FUTUR W30 per la Francia e TOTAL QUARTZ FUTUR W30 extra Francia. Famiglia DV6 : Manutenzione normale : km. Manutenzione intensiva : km. Famiglia DW : Manutenzione normale : km. Manutenzione intensiva : km. LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL CITROËN C5 restyling Motorizzazioni benzina : Manutenzione normale : km. Manutenzione intensiva : km. Motorizzazioni Diesel: ATTENZIONE : I veicoli HDi FAP non utilizzano l olio ad economia d energia TOTAL ACTIVA FUTUR W30 per la Francia e TOTAL QUARTZ FUTUR W30 extra Francia. Famiglia DV6 : Manutenzione normale : km. Manutenzione intensiva : km. Famiglia DW : Manutenzione normale : km. Manutenzione intensiva : km. ATTENZIONE : Per i veicoli la cui manutenzione è ogni km, utilizzare esclusivamente olio TOTAL ACTIVA / QUARTZ 7000 o 9000 oppure qualsiasi altro olio che presenti delle caratteristiche equivalenti a questi ultimi.questi oli presentano delle caratteristiche superiori a quelle definite dalla norma ACEA A3 o API SJ/CF. In caso contrario, si consiglia di rispettare i programmi di manutenzione per condizioni di utilizzo intensive. 17

26 Utilizzo dell olio di grado 10W40 Possibilità di utilizzare l olio semisintetico W40 sui veicoli HDi e HDi FAP. ATTENZIONE : Per evitare problemi di avviamento a freddo (< 20 C), utilizzare l olio 5W40. Per i dettagli vedere la tabella di utilizzo degli oli (paragrafo 3.3). Nuova denominazione commerciale dell olio ad economia d energia TOTAL ACTIVA FUTUR W30 (per la Francia). TOTAL QUARTZ FUTUR W30 (extra Francia). Le esclusioni d utilizzo di questo olio sono: XSARA VTS V (XU10J4RS) JUMPER 2.8 HDi e 2.8 TDi (motore SOFIM) veicoli HDi FAP CITROËN C3 HDi 16V (DV4TED4) CITROËN C8 2.2i (EW12J4) CITROËN C4 e C5 2.0i (EW10A) CITROËN C4 (EW10J4S) Norme degli oli motore Norme in vigore La classificazione di questi olii motore è stabilita dai seguenti organismi riconosciuti : S.A.E. : Society of Automotive Engineers API : American Petroleum Institute ACEA : Associazione dei Costruttori Europei d'automobili LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL Norme S.A.E tabella di selezione del grado degli oli motore. Scelta del grado degli oli motore raccomandati in funzione del clima del Paese di commercializzazione. (vedere tabella paragrafo 3.3). Evoluzione delle norme al 01/01/2003 Norme ACEA : Il significato della prima lettera non cambia, e corrisponde al tipo di motore interessato: A = motori benzina e a doppia alimentazione benzina / GPL B = motori Diesel La cifra che segue la prima lettera corrisponde al tipo d olio : 3 = oli ad alte prestazioni 4 = oli specifici per motore Diesel iniezione diretta 5 = oli ad altissime prestazioni, che consentono una diminuzione dei consumi di carburante, specifici per i motori Diesel iniezione diretta Esempio : ACEA A3 : oli ad alte prestazioni specifici per i motori a benzina e a doppia alimentazione benzina / GPL ACEA A5/B5 : oli misti ad alte prestazioni per tutti i motori, che consentono un risparmio di carburante, specifici per i motori Diesel a iniezione diretta NOTA : A partire dal 01/01/2003, l anno di creazione della norma non viene più riportato (esempio : ACEA A3/B3 98 diventa ACEA A3/B3). 18

27 NORME API : Il significato della prima lettera non cambia, e corrisponde al tipo di motore interessato: S = motori benzina e a doppia alimentazione benzina / GPL C = motori Diesel La seconda lettera corrisponde al grado di evoluzione in ordine crescente. Esempio : la norma SL è più severa della norma SJ e corrisponde ad un livello di prestazioni più elevato. Raccomandazioni TASSATIVO : Per preservare le prestazioni dei motori, è tassativo utilizzare degli oli motore di alta qualità (oli semisintetici o sintetici). I motori CITROËN sono lubrificati in fabbrica con olio TOTAL di grado S.A.E. 5W30. L'olio TOTAL di grado S.A.E. 5W30 consente una riduzione del consumo di carburante (circa 2,5%). L'olio 5W30 non viene utilizzato per i seguenti motori (annata 2004) : Motore XU10J4RS : XSARA VTS 2.0i 16V (3 porte) Motori SOFIM : JUMPER 2.8 HDi e 2.8 TDi Motorizzazioni HDi con filtro antiparticolato Motore DV4TED4 : CITROËN C3 1.4 HDi 16V Motore EW12J4 : CITROËN C8 2.2i Motore EW10A : CITROËN C4 e C5 2.0i Motore EW10J4S : CITROËN C4 LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL ATTENZIONE : I motori CITROËN precedenti all annata modello 2000 non devono essere lubrificati con olio che risponda alle norme ACEA A1 98/B1 98 e API SJ/CF EC o alle norme attuali ACEA A5/B5. Denominazione degli olii TOTAL secondo i Paesi di commercializzazione : TOTAL ACTIVA (Francia solamente) TOTAL QUARTZ (extra Francia) Riepilogo Norme da rispettare per gli oli motore (annata 2004) Annata Tipi di motori interessati Norme Norme ACEA API Motori benzina e a doppia 2003 alimentazione / GPL A3 o A5 (*) SJ o SL Motore Diesel B3,B4 o B5 (*) CF (*) E tassativo non utilizzare oli motore che rispondano a queste norme per i motori XU10J4RS, SOFIM 2.8 TDi e SOFIM 2.8 HDi, motorizzazioni HDi con filtro antiparticolato EW10A, EW12J4, DV4TED4. 19

28 LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL Classificazioni e gradi degli oli motore TOTAL consigliati Gli oli distribuiti in ogni Paese sono adatti alle locali condizioni climatiche. Oli misti per tutti i motori (benzina, Diesel e doppia alimentazione benzina / GPL). Oli specifici per motori Diesel : Norme S.A.E Norme ACEA Norme API Norme S.A.E TOTAL ACTIVA 9000 A3/B3/ TOTAL ACTIVA DIESEL W40 TOTAL QUARTZ 9000 B4 TOTAL QUARTZ DIESEL W40 TOTAL ACTIVA FUTUR 9000 (*) SL/CF 5W30 A5/B5 TOTAL QUARTZ FUTUR 9000 (*) TOTAL ACTIVA DIESEL W50 TOTAL ACTIVRAC 10W40 A3/B3 (*) oli misti per tutti i motori che consentono un risparmio di carburante. Oli per motori benzina e a doppia alimentazione benzina / GPL : Norme ACEA B3 Norme API CF TOTAL ACTIVA 7000 TOTAL QUARTZ 7000 TOTAL QUARTZ 9000 TOTAL ACTIVA 7000 TOTAL QUARTZ 7000 Norme S.A.E 10W40 0W40 15W50 Norme ACEA A3 Norme API SL 20

29 Motorizzazioni Benzina Motorizzazioni Diesel LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL Tabella d utilizzo degli olii Olio TOTAL ACTIVA QUARTZ Sintetico 9000 Semisintetico 7000 Motorizzazioni 0W40 5W30 5W40 10W40 15W50 Paesi caldi Paesi con clima temperato Paesi freddi EW10J4S (CITROËN C4) X X EW12J4 (CITROËN C8 2.2i 16V) X X X X EW10A (CITROËN C4 e C5) X X X X Altri motori benzina X X X X X Motorizzazioni HDi con filtro antiparticolato X X X (*) X Altri HDi X X X X X SOFIM 2.8 HDi e 2.8 TDi (Jumper) X X X DV4TED4 (C V HDi) X X X X Motore Diesel a iniezione diretta X X X X (*) Non utilizzare questo olio in condizioni di clima freddo (temperatura < 20 C). La scelta del grado degli oli motore TOTAL è da utilizzare secondo le condizioni climatiche del Paese di commercializzazione (vedere tabella qui sotto). 21

30 LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL E4AP006D 22

31 FRANCIA LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL OLII MOTORE Olii misti in fusto per tutti i motori Francia TOTAL ACTIVRAC Norme S.A.E : 10W40 Francia Nuova Caledonia Guadalupa Saint Martin Réunion Martinica Guyana Tahiti Isole Mauritius Mayotte TOTAL ACTIVA TOTAL ACTIVA DIESEL Olii specifici per motori Olii specifici per motori Olii misti per tutti i motori benzina e a doppia Diesel alimentazione benzina/gpl W40 FUTUR W30 (*) W W W W W W W W50 (*) Olii misti per tutti i motori che consentono un risparmio di carburante 23

32 EUROPA Germania Austria LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL OLII MOTORE TOTAL QUARTZ Olii specifici per motori Olii misti per tutti i motori benzina e a doppia alimentazione benzina/gpl W W W40 TOTAL QUARTZ DIESEL Olii specifici per motori Diesel Belgio Bosnia W40 FUTURE W30 (*) W W W W W40 Bulgaria W40 Cipro Croazia W W W40 (*) Olii misti per tutti i motori che consentono un risparmio di carburante 24

33 EUROPA Danimarca Spagna LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL OLII MOTORE TOTAL QUARTZ Olii specifici per motori Olii misti per tutti i motori benzina e a doppia alimentazione benzina/gpl W W W W40 TOTAL QUARTZ DIESEL Olii specifici per motori Diesel Estonia Finlandia W40 FUTURE W30 (*) W W W40 Gran Bretagna W40 Grecia Olanda W W W W40 (*) Olii misti per tutti i motori che consentono un risparmio di carburante 25

34 EUROPA Ungheria Italia Irlanda LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL OLI MOTORE TOTAL QUARTZ Oli specifici per motori Oli misti per tutti i motori benzina e a doppia alimentazione benzina/gpl W W W40 TOTAL QUARTZ DIESEL Oli specifici per motori Diesel Islanda W40 FUTURE W30 (*) W40 Lettonia Lituania Macedonia W W W40 (*) Oli misti per tutti i motori che consentono un risparmio di carburante 26

35 EUROPA Malta Moldavia LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL OLI MOTORE TOTAL QUARTZ Oli specifici per motori Oli misti per tutti i motori benzina e a doppia alimentazione benzina/gpl W W W40 TOTAL QUARTZ DIESEL Oli specifici per motori Diesel Norvegia Polonia W40 FUTURE W30 (*) W W W40 Portogallo W40 Repubblica Slovacca- Repubblica Ceca W W40 (*) Oli misti per tutti i motori che consentono un risparmio di carburante 27

36 EUROPA Romania Russia LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL OLI MOTORE TOTAL QUARTZ Oli specifici per motori Oli misti per tutti i motori benzina e a doppia alimentazione benzina/gpl W W W40 TOTAL QUARTZ DIESEL Oli specifici per motori Diesel Slovenia Svezia W40 FUTURE W30 (*) W W W40 Svizzera W40 Turchia W W W40 (*) Oli misti per tutti i motori che consentono un risparmio di carburante 28

37 EUROPA Ucraina Serbia-Montenegro LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL OLI MOTORE TOTAL QUARTZ Oli specifici per motori Oli misti per tutti i motori benzina e a doppia alimentazione benzina/gpl W40 FUTURE W30 (*) W W40 TOTAL QUARTZ DIESEL Oli specifici per motori Diesel W40 (*) Oli misti per tutti i motori che consentono un risparmio di carburante 29

38 OCEANIA Australia Nuova Zelanda AFRICA LUBRIFICANTI - RACCOMANDAZIONI TOTAL OLI MOTORE TOTAL QUARTZ TOTAL QUARTZ DIESEL Oli specifici per motori Oli specifici per motori Oli misti per tutti i motori benzina e a doppia Diesel alimentazione benzina/gpl W W W40 FUTURE W30 (*) TOTAL QUARTZ Oli specifici per motori Oli misti per tutti i motori benzina e a doppia alimentazione benzina/gpl TOTAL QUARTZ DIESEL Oli specifici per motori Diesel Algeria, Sud Africa, Costa d Avorio, Egitto, Gabon, Ghana, Kenya, Madagascar, Marocco, Nigeria, Senegal, Tunisia W W W W40 (*) Oli misti per tutti i motori che consentono un risparmio di carburante 30

C2-C3-C3 PLURIEL AUTOVETTURE. PH 7905 Volume 1

C2-C3-C3 PLURIEL AUTOVETTURE. PH 7905 Volume 1 AUTOVETTURE C2-C3-C3 PLURIEL «Le informazioni tecniche contenute nella presente pubblicazione sono destinate esclusivamente ai professionisti della riparazione di automobili. In alcuni casi queste informazioni

Dettagli

C5 C8 AUTOVETTURE. PH 7905 Volume 3

C5 C8 AUTOVETTURE. PH 7905 Volume 3 AUTOVETTURE C8 «Le informazioni tecniche contenute nella presente pubblicazione sono destinate esclusivamente ai professionisti della riparazione di automobili. In alcuni casi queste informazioni possono

Dettagli

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota *

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota * Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina Paese /non richiesto Nota * 1. Austria Visto non richiesto per un soggiorno 2. Afghanistan DP titolari di passaporti diplomatici SP titolari di

Dettagli

CONVENZIONE REPlat Listino 2011

CONVENZIONE REPlat Listino 2011 CONVENZIONE REPlat 01. VISURE IMMOBILIARI VISURE IPOTECARIE TOTALE - 15% Visura Ipotecaria Light 26,00 22,10 Visura Ipotecaria Strong 48,00 40,80 Elenco Formalità 18,00 15,30 Visura Ipotecaria per Immobile

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000 Codice dei motori Dati tecnici Versioni Codice motore 1.2 8v 69 CV 169A4000 1.4 16v 100CV 169A3000 1.3 16v Multijet 169A1000 1.2 bz 1.3 Multijet 1.4 bz Carburante benzina diesel benzina Livello ecologia

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 il caffè Direzione Dipartimento Promozione NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per

Dettagli

Soluzioni per macinazione della canna da zucchero

Soluzioni per macinazione della canna da zucchero Soluzioni per macinazione della canna da zucchero 1 2 3 Soluzioni per impianti di macinazione della canna da zucchero La canna da zucchero sta diventando sempre più importante e il settore sta suscitando

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI OPEN 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il

Dettagli

Sostituzione della testata (09)

Sostituzione della testata (09) Sostituzione della testata (09) Il motore prodotto dal gruppo PSA, oggetto della riparazione, è siglato WJY ed ha una cilindrata pari a 1868 cm 3. Oltre che sulla Fiat Scudo, è stato utilizzato anche su

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

Classifica delle esportazioni italiane di shampoo

Classifica delle esportazioni italiane di shampoo SHAMPOO 1 19.696 14,3% 2 16.443 11,9% 3 13.501 9,8% 4 10.683 7,7% 5 7.127 5,2% 6 6.262 4,5% 7 5.717 4,1% 8 5.370 3,9% 9 Belgio 3.622 2,6% 10 3.533 2,6% 11 Slovenia 3.057 2,2% 12 Svizzera 2.578 1,9% 13

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il servizio

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 l olio di oliva marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI TRAFFIC 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5

Dettagli

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online INFO ITALIA Il presente listino è valido dal Marzo 0. Le tariffe indicate si intendono al netto d IVA e inclusivi dei diritti di segreteria

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

Servizi Imprese Italiane e Persone

Servizi Imprese Italiane e Persone Servizi Imprese Italiane e Persone Prezzo RICERCA ANAGRAFICA RICERCA ANAGRAFICA Ricerca anagrafica 0,888 RICERCA AVANZATA Ricerca Avanzata 1,858 Elenco base da ricerca avanzata (1 nominativo) 0,206 Elenco

Dettagli

Convenzione Servizi di Telefonia Fissa e Trasmissione Dati. Listino prezzi

Convenzione Servizi di Telefonia Fissa e Trasmissione Dati. Listino prezzi Prezzi per servizi di telefonia tradizionale Listino prezzi Canoni (inclusi tutti i servizi di linea richiesti) per linee in ULL Tipologia linea Costo al mese IVA Linea RTG (singolo canale fonico bidirezionale

Dettagli

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Ministero degli Affari Esteri Dalla RELAZIONE GOVERNATIVA 2004 ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Paese di destinazione

Dettagli

I piani in abbonamento All inclusive Business

I piani in abbonamento All inclusive Business I piani in abbonamento All inclusive Business Solo per sim in MNP + * Il traffico voce all estero incluso nell offerta riguarda le chiamate voce ricevute in ZONA UE, Croazia, e USA ed effettuate da e verso

Dettagli

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT LETTURA DATI UNIONI COMMERCIALI UNIONE ECONOMICA MONETARIA (UEM12) comprende: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Spagna. A partire da gennaio

Dettagli

ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS

ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS Business ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS *Unlimited International permette di effettuare traffico illimitato per le chiamate dall Italia verso l Estero e per le chiamate effettuate e ricevute in Roaming nei

Dettagli

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate.

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Soluzione: sostituzione valvole. Note: La vettura di

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 il caffè marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare Tel.:

Dettagli

Chiamate verso Italia e UE rete mobile. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad.

Chiamate verso Italia e UE rete mobile. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad. ALBANIA 0,35 0,99 /min. 1,39 /min. 1,39 /min. 1,69 /min. 0,00 /min. 0,19 /cad. ALGERIA* 0,35 0,99 /min. 1,39 /min. 1,39

Dettagli

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005 l import-export italiano di tecnologia nelle pagine che seguono sono riportati i dati dell Istituto Italiano di Statistica (ISTAT) riguardanti le voci doganali che includono la tecnologia lapidea. Dati

Dettagli

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto)

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) V 1.0 FASTWEB Business Unit Executive Strettamente confidenziale 1. Convenzione Fonia Amavet La presente offerta FONIA è valida per le sole Aziende Business

Dettagli

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero 29/2014 Pagina 1 di 8 Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero : 29/2014 Gruppo : Oggetto : Norme e prassi : DICHIARAZIONI

Dettagli

Catalogo VOCE e INTERNET FISSO Professionisti e Piccole Attività. Versione 1 Marzo 2013

Catalogo VOCE e INTERNET FISSO Professionisti e Piccole Attività. Versione 1 Marzo 2013 Catalogo VOCE e INTERNET FISSO Professionisti e Piccole Attività Versione 1 Marzo 2013 (1-3 linee) @ Tutto incluso @ Parli e navighi Solo Voce Linea Tuttocompreso Super Chiamate, internet, tanti servizi

Dettagli

Descrizione generale dei prodotti

Descrizione generale dei prodotti SP/1/I/5 Descrizione generale dei prodotti Catalogo KLIMA 1 Catalogo KLIMA 2 Catalogo FILTER The art of handling air Componenti e sistemi della tecnica di climatizzazione Come produttore leader a livello

Dettagli

Tavola 1 - Quote di mercato sulle esportazioni mondiali per area e paese (a)

Tavola 1 - Quote di mercato sulle esportazioni mondiali per area e paese (a) Quote di mercato Nel corso degli ultimi anni si è assistito ad una graduale erosione delle quote di mercato sulle esportazioni mondiali dell Unione europea, principalmente a vantaggio dei paesi dell Asia

Dettagli

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 Uff. VII, DGSP, M.A.E. - Roma Tel. 06 3691 + Int. personale - Fax 06 3691 3790 dgsp7@esteri.it N.B.

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L E

M G I U S T I Z I A N O R I L E M G I U S T I Z I A N O R I L E Analisi statistica dei dati relativi ai casi di sottrazione internazionale di minori Anno 2012 Roma, 24 gennaio 2013 Dipartimento Giustizia Minorile Ufficio I del Capo Dipartimento

Dettagli

Legenda dei Paesi. Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010

Legenda dei Paesi. Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010 Legenda dei Paesi Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010 Afghanistan 155 h 1 Albania 64 i 1 Algeria 84 h 1 Andorra 30 h 2 Angola 146 h 2 Argentina 46 h 4 Armenia 76 Australia 2 Austria 25 i 1

Dettagli

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500 Telefonia di base Direttrici di traffico Distrettuale, incluso urbane Interdistrettuale Verso rete mobile Internazionale - Area 1 Internazionale - Area 2 Internazionale - Area 3 Internazionale - Area 4

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 12 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità.

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. K I W I DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. in sintesi Superficie mondiale di kiwi: 160.000 ettari Produzione mondiale di kiwi: 1,3

Dettagli

AUTOVETTURA PH 7905 C1 CITROËN C1

AUTOVETTURA PH 7905 C1 CITROËN C1 AUTOVETTURA CITROËN C1 «Le informazioni tecniche contenute nella presente pubblicazione sono destinate esclusivamente ai professionisti della riparazione di automobili. In alcuni casi queste informazioni

Dettagli

Riscaldamento ad aria calda

Riscaldamento ad aria calda espulsione aria in estate Diaframma orientabile Aria calda utilizzabile Canale d aria Ingresso aria fresca Compressore ad aria calda Grazie alla struttura compatta dei compressori a vite è possibile sfruttare

Dettagli

1. Rispondere con V (vero) o F (falso) alle affermazioni seguenti concernenti la corsa del pistone:

1. Rispondere con V (vero) o F (falso) alle affermazioni seguenti concernenti la corsa del pistone: Data Cand. N o Punti ottenuti Esame finale MECCANICO (CA) DI MANUTENZIONE D AUTOMOBILI VEICOLI UTILIRI Conoscenze professionali II - Serie 00 Esperto Esperto Tempo 60 min.. Rispondere con V (vero) o (falso)

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 FASTWEB S.P.A. 3 1.1 SERVIZI

Dettagli

Sensori induttivi miniaturizzati. Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni!

Sensori induttivi miniaturizzati. Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni! Sensori induttivi miniaturizzati Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni! AZIENDA Grazie alla sua visione per l innovazione e la valorizzazione tecnologica, Contrinex continua a fissare nuovi standard

Dettagli

Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV)

Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV) Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV) Diesel, 4 cilindri in linea, con turbocompressore a gas di scarico VTG, DOHC, iniezione diretta TDI Distribuzione / n valvole per cilindro bilancieri

Dettagli

ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS

ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS Business ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS *Unlimited International permette di effettuare traffico illimitato per le chiamate dall Italia verso l Estero e per le chiamate effettuate e ricevute in Roaming nei

Dettagli

Provincia di Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale

Provincia di Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Stato Lavoratore F % M % % Disoccupati 31.746 29,76 % 32.356 29,96 % 64.102 29,86 % reinserimento lavorativo 7 0,01 % 5 0,00 % 12 0,01

Dettagli

Ripresa dell export della provincia di Lecce

Ripresa dell export della provincia di Lecce Ripresa dell export della provincia di Lecce Segnali positivi dall export salentino: nel secondo trimestre 2011 si è registrata una crescita congiunturale delle esportazioni del 37% che si aggiunge al

Dettagli

"Rendi le cose più semplici possibili, ma non più semplici di quello che sono". (A. Einstein)

Rendi le cose più semplici possibili, ma non più semplici di quello che sono. (A. Einstein) As easy as that. 12345 "Rendi le cose più semplici possibili, ma non più semplici di quello che sono". (A. Einstein) 12345 È tutto semplice con Lenze. In un'epoca di rapidi cambiamenti si presentano ogni

Dettagli

micro¯o - mercati emergenti piccoli

micro&macro - mercati emergenti piccoli micro¯o - mercati emergenti Il vino è stato a lungo uno dei prodotti alimentari più scambiati al mondo. Dal 1980 il commercio internazionale del vino è risultato in continua e rapida espansione, nonostante

Dettagli

Fabrizio Pediconi, Agente Generale Coface. Analisi Rischio Paese e Assicurazione dei Crediti: il punto di Coface per Assolombarda

Fabrizio Pediconi, Agente Generale Coface. Analisi Rischio Paese e Assicurazione dei Crediti: il punto di Coface per Assolombarda Fabrizio Pediconi, Agente Generale Coface Analisi Rischio Paese e Assicurazione dei Crediti: il punto di Coface per Assolombarda 1 Coface- Rischio Paese 2011 Assolombarda 09/03/2011 La missione di Coface

Dettagli

Preparazione. Pro Focus UltraView. La presente guida è disponibile in varie lingue sul sito Web di BK Medical.

Preparazione. Pro Focus UltraView. La presente guida è disponibile in varie lingue sul sito Web di BK Medical. Preparazione Pro Focus UltraView La presente guida è disponibile in varie lingue sul sito Web di BK Medical. Visitare la pagina: www.bkmed.com/customer service/user manuals Prima di utilizzare l'ecografo,

Dettagli

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 Bollettino di sintesi della Banca Dati BASILI a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata da Armando Gnisci nel 1997 Dipartimento di Italianistica e Spettacolo

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO IT IT IT COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxelles, 27.1.2009 COM(2009) 9 definitivo COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO Monitoraggio delle emissioni di CO2 delle automobili

Dettagli

Allegato 1 Servizi di Base Attivi

Allegato 1 Servizi di Base Attivi Allegato 1 Servizi di Base Attivi SERVIZIO DATI Il Cliente Multibusiness di Telecom, in possesso di un apparato opportunamente configurato, è automaticamente abilitato al Servizio di trasmissione dati

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Allegato 1 Servizi di Base Attivi

Allegato 1 Servizi di Base Attivi Allegato 1 Servizi di Base Attivi SERVIZIO DATI Il Cliente Multibusiness di Telecom, in possesso di un apparato opportunamente configurato, è automaticamente abilitato al Servizio di trasmissione dati

Dettagli

Consumi (l/100 km) ØØ. Extra Urbano. Urbano 125 125 6,6 4,7 5,3 180 12,7 12,8 112 149 8,1 5,2 6,3 172 13,3 20,3. 112 149 7,9 5,3 6,3 172 14,1 n/d

Consumi (l/100 km) ØØ. Extra Urbano. Urbano 125 125 6,6 4,7 5,3 180 12,7 12,8 112 149 8,1 5,2 6,3 172 13,3 20,3. 112 149 7,9 5,3 6,3 172 14,1 n/d SCHEDA TECNICA FORD ECOSPORT PRESTAZIONI E CONSUMI Consumi (l/100 km) ØØ Prestazioni Ø Motore EcoBoost 1.0 Duratec 1.5 Ti-VCT Duratec 1.5 Ti-VCT (cambio aut. 6 rapp.) Duratorq TDCi 1.5 Potenza (cv) CO

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015 Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015 Roma, 5 ottobre 2015 Direzione Affari Economici e Centro Studi Ufficio Lavori all Estero Relazioni Internazionali Le 38 imprese

Dettagli

Ventilazione controllata di zone o singoli ambienti.

Ventilazione controllata di zone o singoli ambienti. Ventilazione controllata di zone o singoli ambienti. Compact o universal controllo della portata con Belimo. Il modo efficace per il controllo del comfort negli ambienti La salute, il benessere e le performance

Dettagli

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE ALLEGATO n. 1 TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE Il personale docente e ATA (limitatamente a direttori dei servizi generali e amministrativi e assistenti amministrativi) può partecipare alle prove

Dettagli

Leader con Rhiag Group

Leader con Rhiag Group RHIAG GROUP NEL MONDO Leader con Rhiag Group Storica azienda di distribuzione di ricambi per Auto e Veicoli Industriali, dal 1999 Bertolotti è parte di Rhiag Group, un gruppo multinazionale tra i leader

Dettagli

Atlante Statistico dell Energia. RIE per AGI

Atlante Statistico dell Energia. RIE per AGI Atlante Statistico dell Energia RIE per AGI Settembre 215 ENERGIA E AMBIENTE 14 Emissioni totali di CO2 principali nei paesi Europei 12 1 mln tonn. 8 6 4 2 199 1992 1994 1996 1998 2 22 24 26 28 21 212

Dettagli

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche tecniche Caratteristiche tecniche Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri con

Dettagli

LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE. Dott. Filippo Fornasiero

LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE. Dott. Filippo Fornasiero LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE Dott. Filippo Fornasiero Con il decreto legge 66/2014 dal 1 luglio l aliquota che colpisce le rendite finanziarie sale dal 20% al 26% L aumento riguarderà

Dettagli

RAPPORTO 2015. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo

RAPPORTO 2015. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo RAPPORTO 2015 sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo A CURA DELLA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI E DELL UFFICIO LAVORI ALL ESTERO E RELAZIONI INTERNAZIONALI Dieci anni

Dettagli

RAPPORTO 2012. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo

RAPPORTO 2012. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo RAPPORTO 2012 sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo A CURA DELLA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI E DELL UFFICIO LAVORI ALL ESTERO E RELAZIONI INTERNAZIONALI Espansione

Dettagli

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP trasmissione dati - lotti A - Listino (aggiornamento tariffe dal 1 gennaio 2007) 1. Servizio di telefonia di base e aggiuntivo 1.1. Telefonia di base Traffico telefonico Tariffe telefoniche originate Costo

Dettagli

RAPPORTO 2013. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo

RAPPORTO 2013. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo RAPPORTO 2013 sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo A CURA DELLA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI E DELL UFFICIO LAVORI ALL ESTERO E RELAZIONI INTERNAZIONALI Crescita

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO R1 NAZIONALE

REGOLAMENTO TECNICO R1 NAZIONALE Regolamento di Settore REGOLAMENTO TECNICO R1 NAZIONALE 1. Definizione Vetture turismo di grande produzione di serie con almeno 4 posti omologati e rispondente al regolamento di omologazione Gruppo A FIA;

Dettagli

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009 NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 29 Dagli ultimi Comunicati emessi dal Ministero del Lavoro delle Politiche Sociali dello Stato no e dall Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

RE start. La sfida possibile di un Italia più internazionale

RE start. La sfida possibile di un Italia più internazionale RE start. La sfida possibile di un Italia più internazionale Rapporto Export 2015/2018 Trasformare una geografia dei rischi in una geografia delle opportunità Il mondo ha mantenuto, nel suo complesso,

Dettagli

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente La 307 CC IbridaHDi evidenzia nel migliore dei modi l impegno di Peugeot a favore della protezione dell ambiente attraverso la

Dettagli

Il Programma per Installatori Qualificati di PROINSO supera le 2.000 aziende integrate in tutto il mondo

Il Programma per Installatori Qualificati di PROINSO supera le 2.000 aziende integrate in tutto il mondo Il Programma per Installatori Qualificati di PROINSO supera le 2.000 aziende integrate in tutto il mondo La società consolida così la sua leadership internazionale Da quando è stato attivato, nel 2010,

Dettagli

All Inclusive Aziende Ricaricabile. Offerta Tecnica Economica. Per

All Inclusive Aziende Ricaricabile. Offerta Tecnica Economica. Per All Inclusive Aziende Ricaricabile Offerta Tecnica Economica Per Marzo 2015 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Offerta Mobile All Inclusive Aziende Ricaricabile... 3 2.1 Composizione piani tariffari e prezzi...

Dettagli

27.281 permessi rilasciati

27.281 permessi rilasciati Corso Libertà 66 / Freiheitsstraße 66 39100 Bolzano / Bozen Alto Adige / Südtirol Tel. ++39 0471 414 435 www.provincia.bz.it/immigrazione www.provinz.bz.it/einwanderung 10/09/2007 Riproduzione parziale

Dettagli

A-Mobile: struttura tariffaria

A-Mobile: struttura tariffaria Traffico Voce ( cents/min) A-Mobile: struttura tariffaria Chiamate Nazionali 10 cent Tariffazione a scatti da 5 cent, di durata pari a 30 secondi Scatto alla risposta 15 cent. La tariffa voce si applica

Dettagli

Dacia Duster. Sfacciatamente unico

Dacia Duster. Sfacciatamente unico Dacia Duster Sfacciatamente unico Dacia Duster Tinte Interni CNA Sienna Shiny KNM Grigio Basalto D69 Grigio Platino RNF Blu Minerale 676 Nero Nacré 369 Bianco Ghiaccio* D42 Blu Navy* Dimensioni * tinte

Dettagli

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1 Industria alberghiera e altre infrastrutture. Pernottamenti Fonte TS 2013 2014 Differenza Assoluta Differenza % ET Lago Maggiore 6 593 021 6 1 7 2 6 4,5 Gambarogno Turismo 1 357 144 1 366 558 9 414 0,7

Dettagli

Raccomandazioni Aprile 2007

Raccomandazioni Aprile 2007 Raccomandazioni La gradazione SAE della viscosità La viscosità è una misura della tendenza dell olio a scorrere. La viscosità dell olio è definita dalla GRADAZIONE SAE VISCOSITA A FREDDO VISCOSITA A CALDO

Dettagli

PROVINCIA DI PADOVA Settore Turismo Ufficio Statistica. Flussi Turistici Provinciali e per ambiti. Anno 2013

PROVINCIA DI PADOVA Settore Turismo Ufficio Statistica. Flussi Turistici Provinciali e per ambiti. Anno 2013 PROVINCIA DI PADOVA Settore Turismo Ufficio Statistica Flussi Turistici Provinciali e per ambiti Inserimento dati Elaborazione e redazione Anno 2013 2011 ARRIVI 2012 2013 PRESENZE Differenze Percentuali

Dettagli

SERVIZI DIVERSI ESTERO

SERVIZI DIVERSI ESTERO Allegato PDF: Foglio N. 6.10.00 informativo Categoria Estero Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA

PROVINCIA DELL OGLIASTRA PROVINCIA DELL OGLIASTRA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELL IMPIANTO DI TRATTAMENTO RIFIUTI URBANI PER LA PRODUZIONE DI COMPOST DI QUALITA IN LOCALITA QUIRRA-OSINI MANUTENZIONE PROGRAMMATA MEZZI

Dettagli

DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE

DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE IL BREVETTO 1 TIPOLOGIE BREVETTO PER: Invenzione industriale Modello ornamentale Modello utilità 2 DURATA DEI BREVETTI PER: INVENZIONE INDUSTRIALE 20 ANNI MODELLO ORNAMENTALE

Dettagli

Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi. di telefonia vocale fissa

Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi. di telefonia vocale fissa Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi di telefonia vocale fissa INDICE INDICE...1 1. PREMESSA...2 2. OGGETTO DELLA FORNITURA...2 2.1 Servizi di base...3 2.2 Servizi aggiuntivi...4

Dettagli

L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento

L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento E stato recentemente redatto un nuovo rapporto sulle impronte ecologiche delle nazioni, sempre a cura dei ricercatori dell associazione californiana Redefining

Dettagli

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009 8. Turismo Nel 2009 nella categoria esercizi alberghieri gli alberghi a 4 stelle costituiscono il 40,0% degli esercizi con una dotazione di posti letto pari al 59,4% del totale. La permanenza media del

Dettagli

Partenza Nave Itinerario Notti. 23 gennaio 2012 Costa Allegra Egitto, Israele e Giordania 7. 26 marzo 2012 Costa Marina Egitto, Israele e Giordania 7

Partenza Nave Itinerario Notti. 23 gennaio 2012 Costa Allegra Egitto, Israele e Giordania 7. 26 marzo 2012 Costa Marina Egitto, Israele e Giordania 7 Partenze Privilegio 2012 Mar Rosso 23 gennaio 2012 Costa Allegra Egitto, Israele e Giordania 26 marzo 2012 Costa Marina Egitto, Israele e Giordania 16 aprile 2012 Costa Marina Egitto, Israele e Giordania

Dettagli

Volume con tutti i sedili sollevati (VDA) l 519 510 519 Volume con 2 fila di sedili abbattuta (fino al tetto) l --- 1.702 1.751

Volume con tutti i sedili sollevati (VDA) l 519 510 519 Volume con 2 fila di sedili abbattuta (fino al tetto) l --- 1.702 1.751 8. Dati Tecnici Mazda6 Facelift 2010 Mazda6 Facelift 2010 Dimensioni Berlina Due Volumi Station Wagon Tipo di Carrozzeria Monoscocca Monoscocca Monoscocca Porte 4 4 + portellone 4 + portellone Posti a

Dettagli

OM 642. Motore. Motore OM 642

OM 642. Motore. Motore OM 642 Motore OM 642 Motore OM 642 I motori della serie OM 642 sostituiranno i motori diesel delle serie OM 612 e OM 628. Novità essenziali della serie OM 642: Disposizione a V a 72 dei 6 cilindri Iniezione diretta

Dettagli

CITROËN JUMPER. Caratteristiche tecniche ed equipaggiamenti. Maggio 2007

CITROËN JUMPER. Caratteristiche tecniche ed equipaggiamenti. Maggio 2007 CITROËN JUMPER tecniche ed equipaggiamenti 1I Maggio 2007 Principali caratteristiche tecniche CITROËN JUMPER tecniche generali Turbo Diesel Turbo Diesel Turbo Diesel Iniezione diretta Iniezione diretta

Dettagli

Nazione Tariffa per ordini > 100 Tariffa per ordini < 100 Incremento tariffa ad articolo ** Giorni Lavorativi Spedizione ******

Nazione Tariffa per ordini > 100 Tariffa per ordini < 100 Incremento tariffa ad articolo ** Giorni Lavorativi Spedizione ****** Nazione Tariffa per ordini > 100 Tariffa per ordini < 100 Incremento tariffa ad articolo ** Giorni Lavorativi Spedizione Albania 75 105 ****** multipla * Algeria 75 105 multipla 3 Angola 105 135 multipla

Dettagli

Stazioni di ribaditura a coordinate CNC

Stazioni di ribaditura a coordinate CNC Stazioni di ribaditura a coordinate CNC visualizzazione ottimale con touch-panel programmazione semplice e rapida tempi brevi di apprendimento e di conversione flessibilità ed elevata disponibilità...

Dettagli

PIATTAFORMA FIDO 140

PIATTAFORMA FIDO 140 PIATTAFORMA FIDO 140 FIDO 140 rev. 2012.01 FIDO 140 nel minimo spazio Con FIDO 140 realizzi il tuo ascensore domestico. Grazie alla fossa ridotta a soli 14 cm semplifica l installazione. Le nostre strutture

Dettagli

Usato EVERGREEN PLUS CUNEO AUTO 2 SRL. Per autoveicoli Usati con Assistenza Stradale e Mobilita`

Usato EVERGREEN PLUS CUNEO AUTO 2 SRL. Per autoveicoli Usati con Assistenza Stradale e Mobilita` Usato EVERGREEN PLUS CUNEO AUTO 2 SRL Per autoveicoli Usati con Assistenza Stradale e Mobilita` gestionepostvendita mapfre.com MAPFRE è in grado di offrire la più completa e competitiva gamma di servizi

Dettagli